CLIMAPLUS 4S SGG SGG PLANISTAR SAINT-GOBAIN GLASS COMFORT. SAINT-GOBAIN GLASS COMFORT Isolamento Termico Rinforzato. Distributore

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CLIMAPLUS 4S SGG SGG PLANISTAR SAINT-GOBAIN GLASS COMFORT. SAINT-GOBAIN GLASS COMFORT Isolamento Termico Rinforzato. Distributore"

Transcript

1 007-CLIMAPLUS S :7 Pagina SAINT-GOBAIN GLASS COMFORT Isolamento Termico Rinforzato Vetro esterno Camera Vetro interno Fattori luminosi UV Fattori energetici TÏ R ÏE R ÏI TUV Te R ee Ae STADIP.1, 9 STADIP., 9 STADIP.1, STADIP.1, STADIP.1, STADIP.1 g 0, 1 0,1 0,1 7 0, , ,1 0,0 0,0 0,1, 0,0 STADIP.1, 7 0,0, 9 0,0, 9 0,0, 0,0, STADIP.1, 0,0, STADIP.1, 7 0,0, 0, 7 0, 7 0, STADIP.1, 7 0, STADIP.1, 0, STADIP.1, 0, 7,,, STADIP.1,, STADIP.1, coating in faccia tipologia STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 Valore Ug Ae tipologia STADIP.1 Fattore Valore Ug solare ARIA ARGON 90 W/(m.K) W/(m.K) CLIMAPLUS S Un comfor t per tutte le stagioni L emissività normale è pari a 0,0; il calcolo della trasmittanza termica Ug è stato effettuato secondo la norma EN 7 in vigore al momento della stampa del depliant. Distributore Sistema di gestione qualità, ambientale, salute e sicurezza certificato. Saint-Gobain Glass Italia S.p.A. Via Romagnoli, I-01 Milano - Italia Ufficio Tecnico Saint-Gobain Glass Italia Tel: Fax: UNI EN ISO 9001 UNI EN ISO 01 OHSAS 001 CLIMAPLUS,, CLIMALIT,, STADIP, STADIP PROTECT, STADIP SILENCE, DECORGLASS e MASTERGLASS sono marchi registrati Saint-Gobain Glass. Foto: Gayoso, Baumann, Detiffe - Saint-Gobain Glass Italia - Aprile 00 I valori presentati nella tabella sono valori medi forniti a titolo indicativo e salvo possibilità di eventuali modifiche. Saint-Gobain Glass Italia si riserva il diritto di apportare, in qualsiasi momento e senza alcun preavviso, modifiche di qualsivoglia natura al prodotto nonché di cessarne la produzione. SAINT-GOBAIN GLASS COMFORT

2 SAINT-GOBAIN GLASS COMFORT Isolamento Termico Rinforzato CLIMAPLUS S La vetrata isolante che consente finalmente di ottenere comfort, luce naturale e risparmio energetico in tutte le stagioni. in inverno garantisce un eccellente isolamento termico, sinonimo di miglior comfort, in prossimità delle pareti vetrate e un risparmio in termini di riscaldamento, fornendo al tempo stesso una buona illuminazione naturale, nelle stagioni intermedie attenua l'ingresso diretto dei raggi solari e consente di sfruttare al massimo la luce del sole senza un eccessivo apporto di calore. in estate contribuisce al mantenimento di una temperatura più gradevole all'interno. CLIMAPLUS S e

3 A p p l i c a z i o n i...un comfort per tutte le stagioni La vetrata isolante CLIMAPLUS S, grazie all integrazione ottimale delle funzioni di Isolamento Termico Rinforzato, di protezione solare e di apporto di luce naturale, costituisce la risposta ideale alle crescenti esigenze di miglioramento delle condizioni di vita, di lavoro o di studio all'interno di un edificio. CLIMAPLUS S Trasmissione luminosa: Tl = 71 Riflessione luminosa: R l E = Fattore solare: g = gdin = Coefficiente U: W/(m.K) Nel residenziale CLIMAPLUS S apporta alle superfici vetrate, indipendentemente dal loro orientamento, il miglior comfort in tutte le stagioni, adattandosi ad ogni applicazione su: serramenti tradizionali bow window e serramenti per verande. Nel terziario con particolare riferimento a: alberghi, ristoranti, bar, asili, scuole, locali adibiti ad attività di ricerca, ospedali, ecc... dove è fondamentale la ricerca del benessere, del comfort visivo e di un'atmosfera positiva, CLIMAPLUS S conferisce alle pareti vetrate, per tutto l'anno, le proprietà richieste. CLIMAPLUS S è stato studiato per offrire, se necessario, in tutte le applicazioni le seguenti funzioni complementari sempre più richieste ai prodotti vetrari: protezione dei beni, protezione delle persone, isolamento acustico elevato, architettura d interni. Sul piano estetico, CLIMAPLUS S si presenta come una vetrata isolante estremamente neutra, perfettamente integrabile in qualsiasi tipo di telaio e di edificio. Negli iobili coerciali dove è ricercato un controllo solare particolarmente elevato, CLIMAPLUS S può essere abbinato, con ottimi risultati, ad un altro vetro a controllo solare. 0 SAINT-GOBAIN GLASS COMFORT

4 A p p l i c a z i o n i...un comfort per tutte le stagioni In inverno un isolamento termico eccezionale! Nella stagione fredda, CLIMAPLUS S presenta numerosi vantaggi: un sensibile risparmio energetico, un netto miglioramento del comfort in prossimità delle pareti vetrate, una considerevole riduzione del rischio di formazione di condensa sul vetro interno, l opportunità di poter aumentare la superficie della vetrata, mantenendo le medesime spese di riscaldamento sostenute con la precedente vetrata isolante tradizionale, un contributo maggiore alla tutela dell'ambiente (minori emissioni di gas responsabili dell'effetto serra). CLIMAPLUS S con una lastra di vetro basso emissivo si presenta come una delle migliori vetrate isolanti ad Isolamento Termico Rinforzato. Infatti con un intercapedine di Argon da, raggiunge un valore U di W/(m.K), ovvero un potere isolante: volte superiore a quella di un vetro semplice ( di spessore ),, volte superiore a quella di una vetrata isolante tradizionale (--). Es. con lastre dello spessore di Valore U () in W/(m.K) CLIMAPLUS S (1) Aria Argon90 ()..0 (9) () () (1) (0) (1) (deposito in faccia ) + () Secondo la norma EN 7 L emissività normale è pari a 0,0 TEMPERATURA DEL VETRO INTERNO Vetro semplice - C +0 C Nelle stagioni intermedie un comfort ottimale in tutte le condizioni climatiche! Nelle stagioni intermedie, CLIMAPLUS S sfrutta le proprie caratteristiche per offrire il miglior comfort in tutte le condizioni climatiche: quando fa freddo, grazie al suo eccellente valore U, nelle giornate di sole, grazie al suo ottimo fattore solare ( norma ISO 900-0, norma EN ). CLIMAPLUS S si rivela particolarmente efficace nel combattere l'eccessivo apporto di calore solare che si accumula all'interno del locale (effetto serra). Infatti, a confronto con un altra vetrata ad Isolamento Termico Rinforzato, CLIMAPLUS S filtra fino al 0 in più di calore solare diretto. In estate un minor surriscaldamento! CLIMAPLUS S presenta numerosi vantaggi anche nella stagione estiva: un netto miglioramento del comfort, grazie ad una limitazione dell'effetto serra e al mantenimento di una temperatura più gradevole all'interno, una considerevole riduzione della trasmissione delle radiazioni UV, la possibilità di fare a meno, talvolta, di ulteriori forme di protezione solare, un sensibile risparmio nei costi di climatizzazione, per gli edifici che ne sono dotati. PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO DI CLIMAPLUS S UV Luce visibile Infrarosso Vetrata isolante tradizionale ( Aria) - C CLIMAPLUS S ( Argon) - C Riflessione del calore verso l'interno:, volte superiore a quello di una vetrata isolante tradizionale con vetri chiari T UV : Tl : 70 T IR : +0 C +0 C Fattore solare: (gdin = * ) CLIMAPLUS S e

5 A m b i e n t e n o r m a t i v o Leggi e normative di riferimento Norma UNI : emanata per rendere possibile l applicazione della legge /91, anticipa i contenuti della norma europea EN ISO 077, in corso di elaborazione in seno al gruppo di lavoro CEN / TC 9 (prestazioni termiche degli edifici e dei componenti edilizi). Norma EN ISO 077 (di prossima pubblicazione): ha lo scopo di ridurre pesantemente le dispersioni energetiche dell involucro edilizio e considera tutti i punti in grado di generare dei ponti termici. Un'illuminazione generosa! Pur offrendo eccellenti caratteristiche di isolamento termico e di protezione solare, CLIMAPLUS S permette un ingresso generoso della luce solare all'interno dell'edificio, con una percentuale di Trasmissione Luminosa pari al 71 Valori Uw delle finestre Finestra vetrata con CLIMAPLUS S () (1) () (1) Natura dei serramenti Aria Argon Aria Argon Ug = 1, Ug = Ug = 1, Ug = Uw in W/(m.K) Uw in W/(m.K) media permeabilità bassa permeabilità legno λ = 0, W/(m.K),0 1, 1,7 0 λ = 0, W/(m.K),00 1, 1,0 PVC U f = 1, W/(m.K) 1,90 1,0 1,0 1, U f = 1, W/(m.K) 1,7 0 1, 1,0 Metallo U f = W/(m.K),,,0 1,7 U f = W/(m.K), 1, 1, 1,0 Calcoli realizzati secondo le Regole Th-K, versione febbraio 1997 λ : conduttività termica del materiale Nota: i valori si riferiscono, a titolo indicativo, a finestre ad ante con una percentuale di passaggio della luce diurna pari al 70. Il calcolo delle prestazioni termiche delle finestre effettuato secondo le norme europee comporta, in media, un aumento del coefficiente U delle finestre pari a 0,1 W/(m.K). L effetto Warm-Edge A f. U f + Ag. Ug + Lg. C Uw = - A f + Ag U w : trasmittenza termica della finestra A f : Superficie del telaio U f : trasmittenza termica del telaio A g : Superficie del vetro U g : trasmittenza termica del vetro L g : Perimetro del bordo del vetro C : Trasmissione termica lineare del bordo del vetro La tabella qui riportata presenta a titolo indicativo i valori Uw delle finestre, suddivisi per tipologie di infissi (legno, PVC, metallo). I valori Ug del vetro sono ottenuti con due livelli di prestazione termica di CLIMAPLUS S: 1, e W/(m.K). 0 SAINT-GOBAIN GLASS COMFORT

6 CLIMAPLUS S con SWISSPACER CLIMAPLUS S Isolamento Termico Rinforzato con distanziatore Warm-edge L uso del distanziatore SWISSPACER migliora ulteriormente le prestazioni termiche delle vetrate isolanti CLIMAPLUS S permettendo di ottenere, mediamente, una riduzione del valore Uw del componente finestrato compresa fra 0,1 e 0, W/(m.K). CLIMAPLUS S con SWISSPACER viene fabbricato secondo la tecnica tradizionale della doppia barriera di tenuta e il prodotto presenta le medesime garanzie delle classiche vetrate isolanti CLIMAPLUS S. è un vetro chiaro sul quale sono stati applicati dei depositi di metalli nobili mediante polverizzazione catodica sottovuoto. Disponibile in grandi lastre (000 x ) nello spessore. Per ordini rilevanti, può essere anche fornito in,,,. La versione stratificata.1 permette l assemblaggio in vetrate isolanti di sicurezza e di grandi dimensioni. Nella fabbricazione delle vetrate isolanti deve essere sbordato, lavato con spazzole adeguate e successivamente posizionato avendo cura di mantenere il deposito in faccia. P o s a i n o p e r a SWISSPACER è il nuovo distanziatore warm-edge sviluppato e brevettato La posa in opera delle vetrate isolanti deve essere conforme: alla norma UNI, alle norme relative agli infissi, alle prescrizioni generali SAINT-GOBAIN GLASS di posa in opera, in particolare a quelle relative alle limitazioni di natura termica. da SAINT-GOBAIN GLASS. CLIMAPLUS S e

7 C a r a t t e r i s t i c h e d i f a b b r i c a z i o n e Descrizione: CLIMAPLUS S è una vetrata isolante realizzata con il procedimento CLIMALIT, con doppia barriera di tenuta, e composta dai seguenti elementi: una lastra esterna di vetro chiaro basso emissivo e a basso fattore solare, un intercapedine ermeticamente chiusa di aria secca o di gas neutro tipo Argon, una lastra interna, generalmente di vetro chiaro. Per ottenere una vetrata isolante con un basso fattore solare, deve essere posizionato con il deposito in faccia. Un vetro multifunzionale Il principio di fabbricazione rende la vetrata CLIMAPLUS S adatta ad un gran numero di funzioni. Infatti utilizzando come lastra esterna è possibile abbinare, come componente vetrario interno, un prodotto che soddisfi ulteriori esigenze come ad esempio: STADIP/ STADIP PROTECT per la protezione delle persone e dei beni, STADIP SILENCE per un migliore iso-lamento acustico, DECORGLASS e MASTERGLASS per l effetto decorativo e la tutela dell'intimità. Le dimensioni di CLIMAPLUS S dipendono dagli spessori degli elementi che lo compongono e dalle normative relative alla sicurezza e alla posa in opera. CLIMAPLUS S è coperto da una garanzia di anni contro ogni rischio di formazione di condensa o polvere all'interno della vetrata isolante. CLIMAPLUS PROTECT S Deposito STADIP PROTECT Voce di capitolato Al fine di poter rispondere alle prescrizioni legislative relativamente a: Acustica: riferimento legge 7 del 199 e D.PC.M. 97 del 1997 Sicurezza come antiferita: norma UNI 797 aggiornata in gennaio 007 che risulta cogente e con effetto legale Termica: legge 19 del 00 e legge del 007 Consigliamo di impiegare per: Abitazioni, alberghi pensioni ed assimilabili: vetrata isolante tipo CLIMAPLUS S SILENCE composta da esterno selettivo con colorazione neutra ad elevato controllo solare e termico STADIP.1 con trattamento (spessore nominale, ) + intercapedine spessore con aria disidratata + interno ad alto potere fonoisolante STADIP SILENCE.1 (spessore nominale, ). Uffici, attività coerciali, ricreative, di culto ed assimilabili: vetrata isolante tipo CLIMAPLUS S SILENCE composta da esterno selettivo con colorazione neutra ad elevato controllo solare e termico STADIP.1 con trattamento (spessore nominale, ) + intercapedine spessore con aria disidratata + interno ad alto potere fonoisolante STADIP SILENCE.1 (spessore nominale, ). Nel caso la vetrata debba rispondere ai criteri di anticaduta nel vuoto è necessario prevedere uno spessore di plastico di 0,7. Per maggiori dettagli rimandiamo alle specifiche documentazioni. 07 SAINT-GOBAIN GLASS COMFORT

8 007-CLIMAPLUS S :7 Pagina SAINT-GOBAIN GLASS COMFORT Isolamento Termico Rinforzato Vetro esterno Camera Vetro interno Fattori luminosi UV Fattori energetici TÏ R ÏE R ÏI TUV Te R ee Ae STADIP.1, 9 STADIP., 9 STADIP.1, STADIP.1, STADIP.1, STADIP.1 g 0, 1 0,1 0,1 7 0, , ,1 0,0 0,0 0,1, 0,0 STADIP.1, 7 0,0, 9 0,0, 9 0,0, 0,0, STADIP.1, 0,0, STADIP.1, 7 0,0, 0, 7 0, 7 0, STADIP.1, 7 0, STADIP.1, 0, STADIP.1, 0, 7,,, STADIP.1,, STADIP.1, coating in faccia tipologia STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 STADIP.1 Valore Ug Ae tipologia STADIP.1 Fattore Valore Ug solare ARIA ARGON 90 W/(m.K) W/(m.K) CLIMAPLUS S Un comfor t per tutte le stagioni L emissività normale è pari a 0,0; il calcolo della trasmittanza termica Ug è stato effettuato secondo la norma EN 7 in vigore al momento della stampa del depliant. Distributore Sistema di gestione qualità, ambientale, salute e sicurezza certificato. Saint-Gobain Glass Italia S.p.A. Via Romagnoli, I-01 Milano - Italia Ufficio Tecnico Saint-Gobain Glass Italia Tel: Fax: UNI EN ISO 9001 UNI EN ISO 01 OHSAS 001 CLIMAPLUS,, CLIMALIT,, STADIP, STADIP PROTECT, STADIP SILENCE, DECORGLASS e MASTERGLASS sono marchi registrati Saint-Gobain Glass. Foto: Gayoso, Baumann, Detiffe - Saint-Gobain Glass Italia - Aprile 00 I valori presentati nella tabella sono valori medi forniti a titolo indicativo e salvo possibilità di eventuali modifiche. Saint-Gobain Glass Italia si riserva il diritto di apportare, in qualsiasi momento e senza alcun preavviso, modifiche di qualsivoglia natura al prodotto nonché di cessarne la produzione. SAINT-GOBAIN GLASS COMFORT

La vetrata isolante Warm-edge SGG CLIMAPLUS. con SGG SWISSPACER SAINT-GOBAIN GLASS COMFORT

La vetrata isolante Warm-edge SGG CLIMAPLUS. con SGG SWISSPACER SAINT-GOBAIN GLASS COMFORT SGG CLIMAPLUS con La Warm-edge SAINT-GOBAIN GLASS COMFORT SAINT-GOBAIN GLASS COMFORT Isolamento Termico Rinforzato SGG CLIMAPLUS con SGG CLIMAPLUS Il marchio SGG CLIMAPLUS contraddistingue le vetrate isolanti

Dettagli

Le soluzioni tecnologiche per l efficienza energetica dell involucro

Le soluzioni tecnologiche per l efficienza energetica dell involucro Casa Kyoto: zero consumi, zero emissioni 1/20 Le soluzioni tecnologiche per l efficienza energetica dell involucro Casa Kyoto: zero consumi, zero emissioni 2/20 Come isolarsi dal freddo Applicare vetrate

Dettagli

GLASS6GROUP / TECH. Il Gruppo italiano del vetro - Informazioni tecniche

GLASS6GROUP / TECH. Il Gruppo italiano del vetro - Informazioni tecniche GLASS6GROUP / TECH Il Gruppo italiano del vetro - Informazioni tecniche 0 1Sei moderne aziende con una grande esperienza nel settore del vetro IL GRUPPO / 01 La tecnologia del vetro al servizio di architetti,

Dettagli

RISPARMIO ENERGETICO E CASACLIMA

RISPARMIO ENERGETICO E CASACLIMA RISPARMIO ENERGETICO E CASACLIMA L accumulo di gas serra negli strati medi dell atmosfera, favorendo l intrappolamento delle energia riflessa dalle radiazioni solari, determinano l aumento della temperatura

Dettagli

In regola da quanto previsto per le agevolazioni fiscali del 55% Saint-Gobain Garanzia 10 anni

In regola da quanto previsto per le agevolazioni fiscali del 55% Saint-Gobain Garanzia 10 anni Finestre che si distinguono per il fatto di essere costruite interamente su misura e la sicurezza e la resistenza, le proprietà eccellenti di isolamento termico e acustico sono le caratteristiche di tutti

Dettagli

Il vetro deve e può rispondere a diverse prescrizioni

Il vetro deve e può rispondere a diverse prescrizioni Il vetro deve e può rispondere a diverse prescrizioni Di isolamento termico: anche qui non ci sono problemi, lo stratificato silence può essere composto con i più diversi coatings e, quindi, la vetrata

Dettagli

Chiusure Trasparenti - Serramenti

Chiusure Trasparenti - Serramenti Chiusure Trasparenti - Serramenti Dal Decreto Legislativo 19 agosto 2005, n. 192 La suddetta normativa impone l obbligatorietà del rilascio del "Certificato di Trasmittanza Termica" da parte dei serramentisti,

Dettagli

LA TRASMITTANZA TERMICA U NEI SERRAMENTI

LA TRASMITTANZA TERMICA U NEI SERRAMENTI LA TRASMITTANZA TERMICA U NEI SERRAMENTI 1 Il DLGS n. 311 del 29/12/2006 Il recepimento della Direttiva 2002/91/CE con il Dlgs n. 192 del 19 agosto 2005 aveva rappresentato la data storica in cui si era

Dettagli

Planibel LOW-E. Infosheet. You have printed. la gamma AGC di vetri ad isolamento termico

Planibel LOW-E. Infosheet. You have printed. la gamma AGC di vetri ad isolamento termico Infosheet You have printed Light, Isocomfort, Top 1.0, Tri, Energy NT, I-Top, G, Hortiplus N, Top N +, Top N+T, G fast, Energy N Vetri ad isolamento termico elevato Alte prestazioni: isolamento termico

Dettagli

Il vetro e l isolamento termico Scambi termici

Il vetro e l isolamento termico Scambi termici Scambi termici Una parete vetrata separa generalmente due ambienti di diversa temperatura. Come per qualsiasi altro tipo di parete, anche attraverso il vetro ha luogo uno scambio dall'ambiente più caldo

Dettagli

L incidenza prestazionale del serramento. serramento. Le proprietàtermiche termiche del. Per. Ind. Roberto Ponzini. Milano 30 novembre 2011

L incidenza prestazionale del serramento. serramento. Le proprietàtermiche termiche del. Per. Ind. Roberto Ponzini. Milano 30 novembre 2011 L incidenza prestazionale del serramento Le proprietàtermiche termiche del serramento Per. Ind. Roberto Ponzini Milano 30 novembre 2011 Fabbisogno termico e involucro edilizio Dispersioni Calore di Ventilazione

Dettagli

Prestazioni e qualità dei vetri per il risparmio, il comfort e l ambiente. M. Boschi

Prestazioni e qualità dei vetri per il risparmio, il comfort e l ambiente. M. Boschi Prestazioni e qualità dei vetri per il risparmio, il comfort e l ambiente M. Boschi climatizzazione degli edifici il riscaldamento invernale ed il raffrescamento estivo la legge sulle PRESTAZIONI ENERGETICHE

Dettagli

SGG VISION-LITE Una vetrina senza. riflessi è meglio SAINT-GOBAIN GLASS COMFORT. Il futuro dell habitat. Dal 1665

SGG VISION-LITE Una vetrina senza. riflessi è meglio SAINT-GOBAIN GLASS COMFORT. Il futuro dell habitat. Dal 1665 SGG VISION-LITE Una vetrina senza riflessi è meglio Il futuro dell habitat. Dal 1665 SAINT-GOBAIN GLASS COMFORT SAINT-GOBAIN GLASS VISION SGG VISION-LITE Scegliere bene i vetri delle vostre vetrine Boutique

Dettagli

STRUTTURE TRASPARENTI. Arch. Luca Berra LEZIONE DEL 15.04.2015

STRUTTURE TRASPARENTI. Arch. Luca Berra LEZIONE DEL 15.04.2015 STRUTTURE TRASPARENTI Arch. Luca Berra LEZIONE DEL 15.04.2015 1 NORMATIVA TECNICA NAZIONALE UNI EN 410:2000. Vetro per edilizia - Determinazione delle caratteristiche luminose e solari delle vetrate. UNI

Dettagli

per i Progetti Importanti!

per i Progetti Importanti! Il Sistema per i Progetti Importanti! I Grandi Cantieri scelgono Uw=1,35~ con doppio vetro Uw=1,00~ con triplo vetro Il Sistema per i Progetti Importanti! Sistema da 76 mm, 6 camere e 3 guarnizioni Il

Dettagli

CORSO PER ENERGY MANAGER DEL SETTORE ALBERGHIERO

CORSO PER ENERGY MANAGER DEL SETTORE ALBERGHIERO CORSO PER ENERGY MANAGER DEL SETTORE ALBERGHIERO PRESTAZIONI ENERGETICHE DEI COMPONENTI DELL INVOLUCRO 1 ARGOMENTI DEL MODULO 1. RISPETTO DELLE TRASMITTANZE MINIME PREVISTE DALLA NORMATIVA VIGENTE 2. TRASMISSIONE

Dettagli

LE FUNZIONI DEL VETRO

LE FUNZIONI DEL VETRO LE FUNZIONI DEL VETRO Saint-Gobain Glass Italia Ottobre 2005 Chi siamo SAINT-GOBAIN: un Gruppo con più di 3 secoli di storia Colbert su disposizione del Re Sole fonda la Manufacture Royale des Glaces nel

Dettagli

I vetri per il migliore isolamento termico

I vetri per il migliore isolamento termico Isolamento Termico I vetri per il migliore isolamento termico Isolamento Termico 2 Una gamma di vetri a isolamento rinforzato In seguito all'incremento dei costi energetici e all'aumento della sensibilizzazione

Dettagli

QUALITA AD IMPATTO VISIVO E SENSORIALE

QUALITA AD IMPATTO VISIVO E SENSORIALE ACRYCOLOR Gli infissi colorati rendono possibile l unione armonica tra facciate e finestre. Proprio negli ambienti pubblici e abitativi pongono l accento sull effetto finale e donano un carattere individuale.

Dettagli

DELLA TRASMITTANZA TERMICA PER

DELLA TRASMITTANZA TERMICA PER Impianti di Climatizzazione e Condizionamento a.a. 2011-12 - Corso di Impianti Tecnici per l'edilizia - E. Moretti 1 CALCOLO DEI CARICHI TERMICI E DELLA TRASMITTANZA TERMICA PER ALCUNI CASI DI STUDIO Il

Dettagli

E750. -44 db. COMFORT ABITATIVO Fattore solare 45% G. SICUREZZA E TENUTA Tenuta all acqua classe. RISPARMIO ENERGETICO Fattore termico Uw 0,7

E750. -44 db. COMFORT ABITATIVO Fattore solare 45% G. SICUREZZA E TENUTA Tenuta all acqua classe. RISPARMIO ENERGETICO Fattore termico Uw 0,7 COMFORT ABITATIVO Fattore solare 45% G SICUREZZA E TENUTA Tenuta all acqua classe E750 RISPARMIO ENERGETICO Fattore termico 0,7 mqk ISOLAMENTO ACUSTICO Potere fono isolante Rw -44 db E-save: finestre salva

Dettagli

Trasmissione termica

Trasmissione termica ISOLAMENTO TERMICO Per oltre 80 anni l utilizzo della vetrata isolante è stata riconosciuta come una condizione essenziale per garantire l isolamento termico degli edifici. Recenti sviluppi tecnologici

Dettagli

FINESTRE E PORTE-FINESTRE SISTEMA TOP 72. BENESSERE DA VIVERE. SU MISURA.

FINESTRE E PORTE-FINESTRE SISTEMA TOP 72. BENESSERE DA VIVERE. SU MISURA. FINESTRE E PORTE-FINESTRE SISTEMA TOP 72. BENESSERE DA VIVERE. SU MISURA. 02 QUALITÀ E VARIETÀ PER LA SUA CASA MAGGIOR COMFORT ABITATIVO COSTI ENERGETICI RIDOTTI CURA E MANUTENZIONE MINIME FINSTRAL produce

Dettagli

Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti. Ponti termici e Serramenti. Novembre 2011

Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti. Ponti termici e Serramenti. Novembre 2011 Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti Ponti termici e Serramenti Novembre 2011 Cosa sono i ponti termici I Ponti Termici sono punti o zone dove il comportamento termico dell edificio è diverso

Dettagli

IL CONTRIBUTO DEL VETRO PIANO NELL EFFICIENZA ENERGETICA DELL EDIFICIO

IL CONTRIBUTO DEL VETRO PIANO NELL EFFICIENZA ENERGETICA DELL EDIFICIO IL CONTRIBUTO DEL VETRO PIANO NELL EFFICIENZA ENERGETICA DELL EDIFICIO Mario Boschi 21/11/2005 Giornata sull'uso razionale dell'energia negli edifici civili e nel terziario 1 IL VETRO COMUNE é TRASPARENTE

Dettagli

Il vetro da sempre presente nell architettura moderna ha richiesto una regolamentazione anche per il controllo della temperatura e la schermatura dai

Il vetro da sempre presente nell architettura moderna ha richiesto una regolamentazione anche per il controllo della temperatura e la schermatura dai Il vetro da sempre presente nell architettura moderna ha richiesto una regolamentazione anche per il controllo della temperatura e la schermatura dai raggi solari, vale a dire per l efficienza energetica.

Dettagli

IL SISTEMA PER I PROGETTI IMPORTANTI!

IL SISTEMA PER I PROGETTI IMPORTANTI! IL SISTEMA PER I PROGETTI IMPORTANTI! COPYRIGHT IDEAL FENSTER SRL - Ver. 29/09/2015 I Grandi Cantieri scelgono Uw= 1,1 ~ con doppio vetro Uw= 0,8 ~ con triplo vetro MD 76 IL SISTEMA PER I PROGETTI IMPORTANTI!

Dettagli

UN EDIFICIO A BASSO CONSUMO IN CLASSE A È ANCHE ISOLATO ACUSTICAMENTE? CONSIDERAZIONI SULL'ARGOMENTO E RISULTATI DI ALCUNE PROVE IN OPERA

UN EDIFICIO A BASSO CONSUMO IN CLASSE A È ANCHE ISOLATO ACUSTICAMENTE? CONSIDERAZIONI SULL'ARGOMENTO E RISULTATI DI ALCUNE PROVE IN OPERA Associazione Italiana di Acustica 36 Convegno Nazionale Torino, 10-12 giugno 2009 UN EDIFICIO A BASSO CONSUMO IN CLASSE A È ANCHE ISOLATO ACUSTICAMENTE? CONSIDERAZIONI SULL'ARGOMENTO E RISULTATI DI ALCUNE

Dettagli

COME SCEGLIERE SERRAMENTI SOSTENIBILI ED EFFICIENTI

COME SCEGLIERE SERRAMENTI SOSTENIBILI ED EFFICIENTI CRITERI PER LA SCELTA DEI SERRAMENTI L acquisto di nuove finestre, sia che si tratti di nuove costruzioni o di ristrutturazioni, rappresenta una scelta importante e di grande valore. I serramenti sono

Dettagli

22/04/2013. La tenuta all aria non significa impermeabilità al vapore!!!

22/04/2013. La tenuta all aria non significa impermeabilità al vapore!!! La tenuta all aria di un edificio si ottiene mediante la messa in pratica di accorgimenti per evitare infiltrazioni d aria e fuoriuscite di calore. Le conseguenze della mancanza di tenuta all'aria sono:

Dettagli

ENERGIA E RUMORE QUASI ZERO Nuove norme e soluzioni per gli edifici di domani

ENERGIA E RUMORE QUASI ZERO Nuove norme e soluzioni per gli edifici di domani ENERGIA E RUMORE QUASI ZERO Nuove norme e soluzioni per gli edifici di domani Il ruolo della posa e del serramento performante nella riqualificazione edilizia Diritti d autore: la presente presentazione

Dettagli

Obiettivo Casaclima: Riduzione del fabbisogno energetico di un edificio

Obiettivo Casaclima: Riduzione del fabbisogno energetico di un edificio Obiettivo Casaclima: Riduzione del fabbisogno energetico di un edificio Conseguenza: Installazione di finestre con buoni valori Uw (i migliori possibile) Pur essendo I isolamento termico di priorità assoluta

Dettagli

Il serramento: innovazione, tecnologia ed efficienza energetica

Il serramento: innovazione, tecnologia ed efficienza energetica Il serramento: innovazione, tecnologia ed efficienza energetica Agenzia Parma Energia ALPI Fenster s.r.l. Parma, 1/10/2010 AGENDA Storia e visione aziendale Le caratteristiche di una finestra moderna Permeabilità

Dettagli

TOP in PRESTAZIONI e PREZZO!

TOP in PRESTAZIONI e PREZZO! TOP in PRESTAZIONI e PREZZO! COPYRIGHT IDEAL FENSTER SRL - Ver. 10/07/2014 Uw= 0,7 ~ con triplo vetro Uw= 1,0 ~ con doppio vetro MD 84 TOP IN PRESTAZIONI E PREZZO! Sistema da 84 mm, 6 camere e 3 guarnizioni

Dettagli

FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72. Benessere da vivere. Su misura.

FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72. Benessere da vivere. Su misura. FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72 Benessere da vivere. Su misura. 2 Qualità e varietà per la vostra casa Maggior comfort abitativo costi energetici ridotti cura e manutenzione minime FINSTRAL produce

Dettagli

La Finestra in PVC di Qualità Superiore

La Finestra in PVC di Qualità Superiore Uw= 0,7 ~ con triplo vetro Uw= 1,0 ~ con doppio vetro MD 84 TOP IN PRESTAZIONI E PREZZO! Sistema da 84 mm, 6 camere e 3 guarnizioni Il suo design classico e la sua piacevole ed elegante forma dagli spigoli

Dettagli

Serramenti in PVC: rispetto dell utente e dell ambiente

Serramenti in PVC: rispetto dell utente e dell ambiente Serramenti in PVC: rispetto dell utente e dell ambiente La sempre crescente sensibilità e coscienza ambientale diffusa nell attuale società induce e spinge gli acquirenti e gli utenti a influenzare la

Dettagli

Alle nostre latitudini la domanda di

Alle nostre latitudini la domanda di minergie Protezioni solari con lamelle, in parte fisse, e gronde Benessere ter edifici ed effi Nella società contemporanea trascorriamo la maggior parte del nostro tempo in spazi confinati, in particolare

Dettagli

SICUREZZA La tranquillità dello spirito. DESIGN Un atout sottile. COMFORT Tutto il piacere. Il comfort nella vostra vita

SICUREZZA La tranquillità dello spirito. DESIGN Un atout sottile. COMFORT Tutto il piacere. Il comfort nella vostra vita Il comfort nella vostra vita SICUREZZA La tranquillità dello spirito I serramenti Sema sono compatibili con tutti i tipi di ferramenta di sicurezza (2). La ferramenta può essere fissata direttamente nei

Dettagli

Softline AD 70. Finestre e Portebalcone +LUCE +EMOZIONE

Softline AD 70. Finestre e Portebalcone +LUCE +EMOZIONE Softline AD 70 Finestre e Portebalcone +LUCE +EMOZIONE Uw = 0,95~ con doppio vetro Softline AD 70 Il sistema più venduto 1 Profilo 5 camere con profondità 70/79 mm 2 Spessori pareti secondo gli standard

Dettagli

Università degli studi di Roma Tre Facoltà di Architettura. Corso di Fisica Tecnica. Docenti: arch. Francesco Bianchi ing.

Università degli studi di Roma Tre Facoltà di Architettura. Corso di Fisica Tecnica. Docenti: arch. Francesco Bianchi ing. Università degli studi di Roma Tre Facoltà di Architettura Corso di Fisica Tecnica Docenti: arch. Francesco Bianchi ing. Francesco Cocco DIMENSIONAMENTO DEGLI IMPIANTI PER UN EDIFICIO RESIDENZIALE A PATIO

Dettagli

GUALINI S.p.A. Ing. Enzo Senese Project Manager OAR DIPARTIMENTO ATTIVITA TUTELA PROFESSIONALE - Casa dell Architettura - ROMA 12 giugno 2015 Modulo II: RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA INVOLUCRO Certificazioni

Dettagli

TRASMITTANZA TERMICA DEI SERRAMENTI

TRASMITTANZA TERMICA DEI SERRAMENTI TRASMITTANZA TERMICA DEI SERRAMENTI In Italia, il 19 agosto 2005 è sstato disposto il Decreto Legislativo n. 192 in attuazione della direttiva 2002/91/CE relativa al rendimento energetico nell edilizia,

Dettagli

Tipologie di intervento

Tipologie di intervento CORSO DI LAUREA INGEGNERIA EDILE- ARCHITETTURA La certificazione energetica degli edifici IL DECRETO LEGISLATIVO 192/2005 Tipologie di intervento TIPOLOGIA 1 Edifici di nuova costruzione; Ristrutturazione

Dettagli

Corso di aggiornamento 1

Corso di aggiornamento 1 REGIONE LOMBARDIA - Accompagnamento e formazione degli Enti Locali nella predisposizione di Piani d Azione Locali per l attuazione del Protocollo di Kyoto nell ambito dei processi di Agenda 21 Locale Tecniche

Dettagli

PREMESSA. Scuola secondaria di primo grado Dante Alighieri Tricase (LE) Pag. 1

PREMESSA. Scuola secondaria di primo grado Dante Alighieri Tricase (LE) Pag. 1 PROVINCIA DI LECCE Importo Progetto 1.000.000,00 PREMESSA Il caso in esame, rientra tra quelli previsti al punto 1.4.2 Riqualificazioni energetiche dell allegato 1 Criteri generali e requisiti delle prestazioni

Dettagli

INVOLUCRO TRASPARENTE

INVOLUCRO TRASPARENTE INVOLUCRO TRASPARENTE SUPERFICI VETRATE Tra i diversi componenti dell involucro edilizio, le finestre svolgono le funzioni più complesse, con aspetti spesso contrastanti tra loro. Devono contribuire a

Dettagli

Evoluzione tecnologica e prestazionale dei serramenti

Evoluzione tecnologica e prestazionale dei serramenti Evoluzione tecnologica e prestazionale dei serramenti Gianfranco Cellai Laboratorio di Fisica Ambientale per la Qualità Edilizia Università di Firenze gianfranco.cellai@unifi.it COMPONENTI VETRATI E QUADRO

Dettagli

LE COPERTURE VENTILATE

LE COPERTURE VENTILATE ELEMENTI DI TECNOLOGIA DELL ARCHITETTURA A.A. 2007-2008 2008 Prof. Luca Venturi LE COPERTURE VENTILATE PREMESSA La copertura si configura come un sistema edilizio complesso, finalizzato a fornire determinate

Dettagli

LA FINESTRA DALL IMPRONTA VERDE NOVITÀ

LA FINESTRA DALL IMPRONTA VERDE NOVITÀ LA FINESTRA DALL IMPRONTA VERDE NOVITÀ Uw FINO A 0.85 anta esterna piatta distanziatore termicamente migliorato con gas argon vetro Basso Emissivo taglio di giunzione 45 sezione telaio 86 mm a 6 camere

Dettagli

D.Lgs. 311/2006: un obbligo di legge

D.Lgs. 311/2006: un obbligo di legge Il calcestruzzo cellulare YTONG: la risposta al D.Lgs. 311/2006 D.Lgs. 311/2006: un obbligo di legge Il D.Lgs. 192/05 aggiornato dal D.Lgs. 311/06 recepisce la Direttiva comunitaria 2002/91/CE sul rendimento

Dettagli

AZIONI DI RISPARMIO TERMICO

AZIONI DI RISPARMIO TERMICO AZIONI DI RISPARMIO TERMICO La maggior parte degli edifici esistenti sono caratterizzati da elevati consumi termici, sia a causa delle dispersioni di calore per trasmissione attraverso le pareti, i tetti,

Dettagli

TECNOLOGIE PER IL RISPARMIO ENERGETICO NEGLI EDIFICI

TECNOLOGIE PER IL RISPARMIO ENERGETICO NEGLI EDIFICI TECNOLOGIE PER IL RISPARMIO ENERGETICO NEGLI EDIFICI Labmeeting N TECNOLOGIE PER IL RISPARMIO ENERGETICO DEGLI EDIFICI Ing. Alessandra Gugliandolo alessandra.gugliandolo@enea.it Labmeeting N: RISPARMIO

Dettagli

Progettare con il vetro. L involucro trasparente è efficiente per il comfort termico e visivo.

Progettare con il vetro. L involucro trasparente è efficiente per il comfort termico e visivo. Progettare con il vetro. L involucro trasparente è efficiente per il comfort termico e visivo. Estratto dal libro: Involucro trasparente ed efficienza energetica Tecnologie, prestazioni e controllo ambientale

Dettagli

LE FUNZIONI DEL VETRO L acustica. Saint-Gobain Glass Italia

LE FUNZIONI DEL VETRO L acustica. Saint-Gobain Glass Italia LE FUNZIONI DEL VETRO L acustica Saint-Gobain Glass Italia Chi siamo SAINT-GOBAIN: un Gruppo con più di 3 secoli di storia Colbert su disposizione del Re Sole fonda la Manufacture Royale des Glaces nel

Dettagli

SGG BIOCLEAN SGG BIOCLEAN BICOUCHE. Marzo 2008

SGG BIOCLEAN SGG BIOCLEAN BICOUCHE. Marzo 2008 BICOUCHE Marzo 2008 Facilità di pulizia Problematica La pulizia dei vetri è un compito noioso, pesante e ingrato La pulizia dei vetri implica l utilizzo di prodotti che possono alla lunga rivelarsi inquinanti

Dettagli

La certificazione energetica

La certificazione energetica La certificazione energetica A cura di Dott. Ing. Neri Manuela Software CENED per la regione Lombardia http://www.cened.it/software Indice della presentazione Certificazione energetica: cos è e perché?

Dettagli

FOCUS VETRI il 70% della finestra

FOCUS VETRI il 70% della finestra il 70% della finestra I vetri rappresentano il 70% circa della superficie degli infissi. La scelta del vetro, da effettuarsi sulla base delle caratteristiche degli edifici, può migliorare notevolmete le

Dettagli

Isolamento intelligente: Thermix TX.N plus Distanziatori a bordo caldo per vetri isolanti. www.thermix.de/it

Isolamento intelligente: Thermix TX.N plus Distanziatori a bordo caldo per vetri isolanti. www.thermix.de/it Isolamento intelligente: Thermix TX.N plus Distanziatori a bordo caldo per vetri isolanti www.thermix.de/it Thermix TX.N plus ecco il bordo caldo 2 Thermix TX.N plus il nostro miglior bordo caldo I distanziatori

Dettagli

PORTE E FINESTRE SISTEMA TOP 90.

PORTE E FINESTRE SISTEMA TOP 90. PORTE E FINESTRE SISTEMA TOP 90. QUALITÀ DELL ABITARE PER LE ESIGENZE PIÚ MODERNE. NOVITÀ Sintesi perfetta fra isolamento termico, tecnica e design. Le finestre e le porte di oggi non solo devono essere

Dettagli

IL RUOLO DELLA FINESTRA NELLA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI.

IL RUOLO DELLA FINESTRA NELLA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI. IL RUOLO DELLA FINESTRA NELLA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI. Bergamo 9 Maggio 2014 12.05.2014 Parametri performance energetiche per un serramento Disposizioni legislative e norme di riferimento

Dettagli

2 Sistemi a Battente. Uw: 1.0 W/m 2 K

2 Sistemi a Battente. Uw: 1.0 W/m 2 K 2 Sistemi a Battente Uw: 1.0 W/m 2 K Serie NC 75 STH-i Finestra 1 anta bxh: 1230x1480 mm Vetro Ug: 0,6 W/m 2 K Valore psi: 0,05 W/mK Ampia scelta di finiture e linee estetiche Flessibilità nelle soluzioni

Dettagli

FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72. Benessere da vivere. Su misura.

FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72. Benessere da vivere. Su misura. FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72 Benessere da vivere. Su misura. 2 Qualità e varietà per la vostra casa Maggior comfort abitativo costi energetici ridotti cura e manutenzione minime FINSTRAL produce

Dettagli

MAXIMA 70. Alzante Scorrevole ISOLAMENTO TERMICO ISOLAMENTO ACUSTICO VETRO MANUTENZIONE ADATTO PER GRANDI SUPERFICI VERSATILITÀ.

MAXIMA 70. Alzante Scorrevole ISOLAMENTO TERMICO ISOLAMENTO ACUSTICO VETRO MANUTENZIONE ADATTO PER GRANDI SUPERFICI VERSATILITÀ. MAXIMA 70 Alzante Scorrevole TERMICO 1,25 W/m 2 K ACUSTICO VETRO fino a 45 db MANUTENZIONE bassa ADATTO PER GRANDI SUPERFICI VERSATILITÀ MAXIMA 70 Alzante Scorrevole Sezioni di apertura Descrizione: scorrevole

Dettagli

SGG CLIMALIT. La vetrata isolante SAINT-GOBAIN GLASS COMFORT

SGG CLIMALIT. La vetrata isolante SAINT-GOBAIN GLASS COMFORT SGG CLIMALIT La vetrata isolante SAINT-GOBAIN GLASS COMFORT SAINT-GOBAIN GLASS COMFORT Isolamento Termico SGG CLIMALIT Il marchio SGG CLIMALIT è presente da più di trent anni sul mercato Europeo con milioni

Dettagli

FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72. Benessere da vivere. Su misura.

FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72. Benessere da vivere. Su misura. FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72 Benessere da vivere. Su misura. 2 Qualità e varietà per la vostra casa Maggior comfort abitativo costi energetici ridotti cura e manutenzione minime Finstral produce

Dettagli

Apporti termici. Corso di Energetica degli Edifici. Docenti: Prof. Ing. Marco Dell Isola Facoltà di Ingegneria Università degli studi di Cassino

Apporti termici. Corso di Energetica degli Edifici. Docenti: Prof. Ing. Marco Dell Isola Facoltà di Ingegneria Università degli studi di Cassino Corso di Energetica degli Edifici Docenti: Prof. Ing. Marco Dell Isola Facoltà di Ingegneria Università degli studi di Cassino Ing. Fernanda Fuoco Facoltà di Ingegneria Università degli studi di Cassino

Dettagli

Serramenti in PVC: rendimento energetico di classe A

Serramenti in PVC: rendimento energetico di classe A INTRODUZIONE Serramenti in PVC: rendimento energetico di classe A La sempre crescente sensibilità e coscienza ambientale diffusa nell attuale società induce e spinge gli acquirenti e gli utenti a influenzare

Dettagli

NOVITA' IMPOSTE DAL DECRETO LGS. n. 311/2006 SULLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI

NOVITA' IMPOSTE DAL DECRETO LGS. n. 311/2006 SULLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI NOVITA' IMPOSTE DAL DECRETO LGS. n. 311/2006 SULLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI Il decreto legislativo n. 311 del 29.12.2006 (che modifica il precedente decreto n. 192/2005), pubblicato sulla

Dettagli

PELLICOLE PER IL CONTROLLO SOLARE

PELLICOLE PER IL CONTROLLO SOLARE Sede COMM. :CORSO S. GIOVANNI A TEDUCCIO, 928 80046 NAPOLI TEL. 081-479411 479726 FAX. 081-481809 PELLICOLE PER IL CONTROLLO SOLARE Pellicole riflettenti da interno per il controllo solare RLW 150 G15

Dettagli

FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72 Benessere da vivere. Su misura.

FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72 Benessere da vivere. Su misura. FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72 Benessere da vivere. Su misura. 2 Qualità e varietà per la vostra casa Maggior comfort abitativo costi energetici ridotti cura e manutenzione minime FINSTRAL produce

Dettagli

Soluzioni costruttive e problemi per l isolamento acustico delle facciate

Soluzioni costruttive e problemi per l isolamento acustico delle facciate Soluzioni costruttive e problemi per l isolamento acustico delle facciate Simone Secchi Dipartimento Tecnologie dell Architettura e Design Pierluigi Spadolini simone.secchi@unifi.it http://web.taed.unifi.it/fisica_tecnica/secchi/secchi.htm

Dettagli

Quando il comfort rispetta l ambiente. sintesi 78

Quando il comfort rispetta l ambiente. sintesi 78 Quando il comfort rispetta l ambiente. Serie, sintesi di 3 fondamentali parametri Anche il mercato dei serramenti uscirà dalle battaglie speculative sui prezzi per confrontarsi su altri fattori competitivi,

Dettagli

BIOCASA FELICE. La schermatura solare degli edifici

BIOCASA FELICE. La schermatura solare degli edifici Paradosso in edilizia: Quanto più rispetteremo i parametri energetici invernali migliorando i valori di trasmittanza delle pareti opache e trasparenti (con vetri basso emissivi)....meno riusciremo a rispettare

Dettagli

LEGGE 9 gennaio 1991, n. 10 RELAZIONE TECNICA. D.Lgs. 29 dicembre 2006, n. 311 - ALLEGATO E. D.P.R. 2 aprile 2009, n. 59

LEGGE 9 gennaio 1991, n. 10 RELAZIONE TECNICA. D.Lgs. 29 dicembre 2006, n. 311 - ALLEGATO E. D.P.R. 2 aprile 2009, n. 59 LEGGE 9 gennaio 1991, n. 10 RELAZIONE TECNICA D.Lgs. 29 dicembre 2006, n. 311 - ALLEGATO E D.P.R. 2 aprile 2009, n. 59 COMMITTENTE : CONI SPA EDIFICIO : PISCINA MILANO CONI INDIRIZZO : VIA MONTEVIDEO N.20

Dettagli

L ETICHETTA ENERGETICA PER I SERRAMENTI ESTERNI IN PVC

L ETICHETTA ENERGETICA PER I SERRAMENTI ESTERNI IN PVC L ETICHETTA ENERGETICA PER I SERRAMENTI ESTERNI IN PVC Ing. Marco Piana MADE EXPO 2015 Molti prodotti che l utente finale incontra sul mercato vengono oggi selezionati con parametri differenti da quelli

Dettagli

Progettazione interdisciplinare

Progettazione interdisciplinare Progettazione interdisciplinare L efficienza energetica e il comfort climatico non sono caratteristiche che si possono conferire successivamente al progetto architettonico. Per ottenere un risultato che

Dettagli

CHIUSURE VER VER ICALI TRASPARENTI

CHIUSURE VER VER ICALI TRASPARENTI CHIUSURE VERTICALI TRASPARENTI Serramenti Chiusure Verticali Trasparenti Vetrate continue Con specchiatura unica A doppia pelle SERRAMENTI ESTERNI Elementi costruttivi funzionali che devono soddisfare

Dettagli

La trasmittanza termica dei serramenti in relazione al D.Lgs 311 Ing. Antonietta Serra Sezione di Trasmissione del Calore SOMMARIO

La trasmittanza termica dei serramenti in relazione al D.Lgs 311 Ing. Antonietta Serra Sezione di Trasmissione del Calore SOMMARIO 1 La trasmittanza termica dei serramenti in relazione al D.Lgs 311 Ing. Antonietta Serra Sezione di Trasmissione del Calore SOMMARIO SITUAZIONE NORMATIVA E LEGISLATIVA DETERMINAZIONE DELLA TRASMITTANZA

Dettagli

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE 30 Maggio 2007 RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE Incentivi e detrazioni fiscali nella Legge Finanziaria 2007 Legge 27/12/2006 n 296 Decreto 19/02/2007 S.T.A BIO-ARCHITETTURA-UNO

Dettagli

PRODUZIONE DI SERRAMENTI ESTERNI DI QUALITÀ A RISPARMIO ENERGETICO

PRODUZIONE DI SERRAMENTI ESTERNI DI QUALITÀ A RISPARMIO ENERGETICO PRODUZIONE DI SERRAMENTI ESTERNI DI QUALITÀ A RISPARMIO ENERGETICO Via Quattro Ville, 76-38019 Tuenno (TN) - Tel. 0463 45 11 70 - Fax 0463 45 90 84 e-mail: info@valentiniserramenti.com - web: www.valentiniserramenti.com

Dettagli

Sistema di infissi PVC Deuceuninck Inoutic Eforte

Sistema di infissi PVC Deuceuninck Inoutic Eforte Sistema di infissi PVC Deuceuninck Inoutic Eforte Il profilo Eforte, come tutti i profili della Deceuninck, viene estruso con materia prima senza additivi a base di piombo, cioè nel processo produttivo,

Dettagli

Risparmio energetico. Detrazione fiscale Basso spessore RISTRUTTURARE

Risparmio energetico. Detrazione fiscale Basso spessore RISTRUTTURARE Risparmio energetico CoMfort Detrazione fiscale Basso spessore RISTRUTTURARE c o n g l i i s o l a n t i t e r m o r i f l e t t e n t i o v e r- a l l Quando la tecnologia avanza tutto si assottiglia...

Dettagli

Indice / Index. 4-5 La scelta di un buon infisso inizia dalla scelta di una buona azienda. 6-7 Il legno: la dimensione più naturale di un infisso.

Indice / Index. 4-5 La scelta di un buon infisso inizia dalla scelta di una buona azienda. 6-7 Il legno: la dimensione più naturale di un infisso. estetica comfort ambiente Indice / Index 4-5 La scelta di un buon infisso inizia dalla scelta di una buona azienda. 6-7 Il legno: la dimensione più naturale di un infisso. 8-9 Protezione senza compromessi.

Dettagli

Clima 80: un benessere sostenibile e certificato Finestra Qualità CasaClima

Clima 80: un benessere sostenibile e certificato Finestra Qualità CasaClima Clima 80: un benessere sostenibile e certificato Finestra Qualità CasaClima scegliere la giusta finestra Cosa si chiede a una finestra? Che offra sicurezza, durata, ma che soprattutto migliori il comfort

Dettagli

NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O. Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne

NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O. Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne 3 Sintesi perfetta fra isolamento termico, tecnica e design Le finestre e le porte di oggi non solo devono

Dettagli

Serre bioclimatiche con sistemi in PVC

Serre bioclimatiche con sistemi in PVC Serre bioclimatiche con sistemi in PVC Le serre nascono come luoghi ideali per la coltivazione di piante e fiori, già a partire dai giardini babilonesi e in seguito romani. In Inghilterra, dal XVI secolo,

Dettagli

Saint Gobain Isover Italia S.p.A. PROGETTAZIONE INTEGRATA DELL ISOLAMENTO TERMO-ACUSTICO SOLUZIONI. Ottobre 2009

Saint Gobain Isover Italia S.p.A. PROGETTAZIONE INTEGRATA DELL ISOLAMENTO TERMO-ACUSTICO SOLUZIONI. Ottobre 2009 Saint Gobain Isover Italia S.p.A. PROGETTAZIONE INTEGRATA DELL ISOLAMENTO TERMO-ACUSTICO SOLUZIONI Ottobre 2009 QUADRO LEGISLATIVO PARETI ESEMPI APPLICATIVI PARETI QUADRO LEGISLATIVO COPERTURE ESEMPI APPLICATIVI

Dettagli

NC 75 STH NC 75 STH-i

NC 75 STH NC 75 STH-i www.metra.it SOLO METRA TI PROPONE UN PRODOTTO COMPLETO DI TUTTO LA SCELTA DELL ALLUMINIO L alluminio fa sempre più parte della vita di tutti noi: dalla lattina ai treni ad alta velocità. Piacevole esteticamente,

Dettagli

Perdite stimate di energia causate da inadeguato isolamento

Perdite stimate di energia causate da inadeguato isolamento Isolamenti, termo cappotto e case di legno L isolamento dell involucro Isolare in maniera ottimale un edificio consente un risparmio dei consumi di energia dal 40 fino ed oltre il 70%. Investire nel miglioramento

Dettagli

Il piacere di stare in casa. PVC

Il piacere di stare in casa. PVC Il piacere di stare in casa. Amiata Serramenti presenta la linea di infissi in, realizzati con alta tecnologia che nasce da ricerche mirate ad ottenere i migliori coefficenti di isolamento sia termico

Dettagli

infissi in PVC Qualità garantita imp nikita scuco.indd 1 27/09/11 08.06

infissi in PVC Qualità garantita imp nikita scuco.indd 1 27/09/11 08.06 infissi in PVC by Qualità garantita imp nikita scuco.indd 1 27/09/11 08.06 Qualità e funzionalità per tutta la vita Le finestre contribuiscono in misura sostanziale all immagine e al valore della vostra

Dettagli

ARCHITETTURA TECNICA III 2012-13

ARCHITETTURA TECNICA III 2012-13 ARCHITETTURA TECNICA III 2012-13 APPROCCIO BIOCLIMATICO ALLA PROGETTAZIONE - TECNOLOGIE SOLARI ATTIVE e PASSIVE. Ing. Nicola Bartolini nicola.bartolini5@unibo.it AZIMUTH E ALTEZZA SOLARE Angolo di altezza

Dettagli

www.solariumgroup.it info@solariumgroup.it

www.solariumgroup.it info@solariumgroup.it s. p. a. Via Pioppelle 106 80050 Santa Maria la Carità - (NA) - Italy Tel +39 081 87 41 599-081 87 42 446 Fax +39 081 80 26 403 www.solariumgroup.it info@solariumgroup.it Le immagini riportate sono di

Dettagli

NC 75 STH NC 75 STH-i

NC 75 STH NC 75 STH-i www.metra.it NC 7 STH NC 7 STH-i SOLO METRA TI PROPONE UN PRODOTTO COMPLETO DI TUTTO UN SERVIZIO PIÙ VICINO AI CLIENTI Metra mette a disposizione un Numero Verde in grado di sostenere le tue idee, consigliarti

Dettagli

Isolamento termoriflettente per la coibentazione termica Ing. Francesco Cosentino

Isolamento termoriflettente per la coibentazione termica Ing. Francesco Cosentino Unedificiocon con unità abitative in classe energetica A: l esperienza di Montemarciano (AN) Unedificiocon con unità abitative in classe energetica A: l esperienza di Montemarciano (AN) Indice argomenti:

Dettagli

L efficienza energetica Roto

L efficienza energetica Roto L efficienza energetica Roto 2013 2013 Tecnologia per tetti Roto garantisce una casa a risparmio energetico Realizzazione Società di Ingegneria Truscello, Milano Designo R6 RotoTronic, PVC bianco Qualità

Dettagli

L efficienza energetica nell involucro edilizio. Prof. ing. Flavio Fucci. Università del Molise

L efficienza energetica nell involucro edilizio. Prof. ing. Flavio Fucci. Università del Molise Prof. ing. Flavio Fucci Università del Molise Prototipo sperimentale installato in località Difesa Grande - TERMOLI (CB) - presso il Centro di ricerca sperimentale permanente sulle energie rinnovabili

Dettagli

Prestazioni di sistemi vetrati alla luce della legislazione sulla certificazione energetica: un caso studio

Prestazioni di sistemi vetrati alla luce della legislazione sulla certificazione energetica: un caso studio Prestazioni di sistemi vetrati alla luce della legislazione sulla certificazione energetica: un caso studio Le azioni più incisive: lo stock più datato,8,7,6,5,4,3,2,1 75% 24% 1% vetro singolo vetrocamera

Dettagli

I N F I S S I B A T T E N T E I N A L L U M I N I O

I N F I S S I B A T T E N T E I N A L L U M I N I O I N F I S S I B A T T E N T E I N A L L U M I N I O INFISSI A BATTENTE Eccellenza estetica e strutturale, gusto e tecnologia unite per valorizzare e proteggere il living. Grande versatilità, ma mai a scapito

Dettagli