DiFarm evolution. Convegno Rimini, Novembre 2006

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DiFarm evolution. Convegno Rimini, 16-17 Novembre 2006"

Transcript

1 DiFarm evolution Convegno Rimini, Novembre 2006

2 E un argomento che interessa molti, tecnici e responsabili edp, ma anche direttori e imprenditori: I primi nell ottica di sviluppare un prodotto che sia abilitato all uso del web, internet o extranet, ma anche capace di estendersi alle nuove tecnologie mantenendo la stabilità tipica dei gestionali tradizionali; I secondi nell ottica di indirizzare la propria azienda verso investimenti che siano duraturi senza perdere di vista il bagaglio culturale acquisito

3 direttive del progetto Interfaccia utente BUI (Business User Interface) ma anche mantenimento degli attuali standard e dell uso del verde Add on visibili solamente in grafica per accelerare l uso di nuove applicazioni integrate al gestionale Mantenimento di tutti gli attuali criteri di calcolo esistenti nel gestionale Integrabilità del gestionale al mondo Windows Uso degli standard XML senza per questo appesantire le strutture hardware e di comunicazioni

4 Ma anche LA GRAFICA Mantenimento degli standard di sviluppo Unico generatore di codice C++ in grado di creare l applet grafico Nuovo data base contenente: funzioni, operazioni, regole e immagini del gestionale in uso Uso dell iseries quale server di rete anche per le funzionalità Windows (IFS Integrated File System)

5 E quindi Abbandono progressivo dell emulazione 5250 Normalizzazione delle funzionalità tra la rete locale e la rete remota pur mantenendo i corretti criteri di sicurezza

6 Browser web Produzione di nuovo codice (Java/Php/Webfacing) Non permette completamente le funzioni di tabulazione e la gestione dei subfile come tabelle Ogni mappa video è una pagina isolata, maggiore complessità Ogni mappa video comprende anche la struttura grafica Nessuna istallazione, funzionalità già presenti su Windows ma poca integrabilità alle funzionalità PC Interfaccia LA GRAFICA Windows con applet Interpretazione di un data base di regole Permette la tabulazione, si possono usare i frames e i subfile vengono visti come tabelle Programmazione tradizionale, l applet gestisce le diverse mappe Vengono trasferiti solamente i dati in formato xml compresso Istallazione di software specifico su ogni PC con notevole integrabilità alle funzionalità PC

7 La nostra scelta Abbiamo fatto realizzare un interfaccia Windows scritta in c++ perché crediamo che sia molto più flessibile di un browser web. La nostra interfaccia garantisce uno sviluppo autonomo senza dover dipendere da un produttore di software di massa che non ha rapporti con noi.

8 Otteniamo: Ordine nelle mappe video Utilizzo dei frames che permettono di collegare tra loro campi inerenti lo stesso argomento. Il cursore segue la sequenza dei campi all interno di ogni singolo frame da sinistra verso destra dall alto verso il basso. Non ci sono più i limiti di 27 righe e 132 colonne. Si possono inserire parti di video non esistenti nel verde. frames

9 Otteniamo: Profilazione esterna Campi, comandi, opzioni subfile e lingua, sono personalizzabili per utente, gruppo o company. Qualsiasi campo può modificare i suoi attributi in tutto l applicativo senza intervento software Ogni tasto di comando ha il suo corrispondente pulsante Tutte le colorazioni sono modificabili (stile Windows) I subfile (paginazione) sono personalizzabili Possiamo modificare la lingua

10 Otteniamo: Subfile come tabelle Ogni campo di ogni riga di paginazione fa parte di una colonna che può essere: Ordinata Dimensionata Spostata Cancellata Sono attive le funzioni copia/incolla, i dati vengono esportati su qualsiasi funzione PC (Excel/Word/Etc). Sono accorpabili le funzioni di paginazione usando la struttura di visualizzazione ad albero.

11 Otteniamo: Check e text box Tutti i campi che possono assumere valori alternativi vengono trasformati in check box Il contrassegno della check box può passare al gestionale un qualsiasi valore Tutti i campi di testo (descrizioni, commenti, etc) possono essere racchiusi in unica finestra di più righe denominata text box

12 Otteniamo: Push/Radio/Icon button Quando campi visualizzati hanno una relativa funzione di dettaglio vengono aggiunti i push o icon button che richiamano la funzione di dettaglio Tutti i campi che possono assumere più valori vengono trasformati in radio button Il contrassegno del radio button passa al gestionale il valore ad esso associato

13 Otteniamo: Service commands Ad ogni campo si può associare un service command al service command che permette l apertura di un qualsivoglia servizio, ad esempio: Cliccando il pulsante relativo In tutte le mappe video in cui è presente il codice del prodotto può essere abilitata la visualizzazione di un grafico delle vendite In tutte le mappe video in cui è presente il numero fattura può essere abilitata la funzione di visualizzazione del documento In qualsiasi mappa video si può aprire il Word per inviare una o un fax E molto altro legato alle diverse esigenze

14 Otteniamo: Link Ad una pagina internet Ad oggetti presenti nella libreria IFS A programmi anche esterni al gestionale A programmi anche esterni all unità centrale in uso A tutti i comandi di sistema operativo iseries

15 Ed inoltre Icone di visualizzazione di uno stato o di un evento Campi di output in cui il testo è a scorrimento Grafici di qualsiasi tipo Immagini e clip audio/video Animazioni flash

16 Cosa abbiamo ottenuto In questa versione il mandato era: Mantenere compatibilità e trasparenza con il verde Non costringere il cliente alla scelta della grafica

17 E quindi abbiamo inserito Frames e Icone Profilazioni Colori personalizzabili a livello utente (seguono lo stile Windows) Tasti comando come push button Subfile ordinamento per contenuto colonna Subfile spostamento colonne Subfile copia/incolla Check e Text Box / Push, Radio e Icon button Service commands solo funzioni già esistenti nel gestionale

18 E non abbiamo inserito Estensione oltre le 132 colonne e le 27 righe Profilazione campi Lingue estere Cancellazione colonne sul subfile Visualizzazione ad albero del subfile Link Testo a scorrimento Grafici Immagini Animazioni

19 Cosa faremo nel futuro La prossima release partirà già dalla versione grafica e non manterrà i vincoli con il verde. Tutte le nuove funzionalità saranno disponibili solamente in grafica. Le mappe video saranno ottimizzate in relazione alla grafica. Saranno usate tutte le potenzialità di integrazione con il Windows. Inseriremo la lingua Inglese.

20 iseries PC Suite Processore batch minimo 300 cpw 1 GB di Ram Versione s.o. 5.1 e successivi Windows 98 e successivi Processore 400 mhz e superiori 64 MB di Ram Comunicazioni Sufficiente GPRS edge o UMTS (salvo per videocomunicazione)

21 Caratteristiche iseries Utilizza solamente il processore batch Utilizza il server http nativo (apache da ver 5.3) PC Viene istallato un applet scritto in C++ (Browser) che occupa 8 MB Scambio dati Struttura del video in formato XML compresso (2/10 Kb in cache) dopo il primo uso viene registrata la struttura video Flusso dati in formato XML (1/19 Kb per 132 colonne)

22 Prerequisiti LA GRAFICA DiFarm Ver 2003 Si possono usare in grafica tutti i formati video DiFarm Ge.A Ge.O Personalizzazioni Come sempre viene garantita la trasportabilità in verde L uso in grafica è subordinato alla reingegnerizzazione della funzione

23 Istallazione LA GRAFICA iseries DiFarm ver grafica Librerie dell applicativo grafico Webgate PC Istallazione applet via collegamento al sito InFarma Comunicazioni Porta 4400 abilitata all ingresso

24 Grazie per l attenzione! Convegno Rimini, Novembre 2006

WGDESIGNER Manuale Utente

WGDESIGNER Manuale Utente WGDESIGNER Manuale Utente Pagina 1 SOMMARIO 1 Introduzione... 3 1.1 Requisiti hardware e software... 3 2 Configurazione... 3 3 Installazione... 4 3.1 Da Webgate Setup Manager... 4 3.2 Da pacchetto autoestraente...

Dettagli

Piattaforma e-learning VIDEO IN DIRETTA MANUALE UTENTE

Piattaforma e-learning VIDEO IN DIRETTA MANUALE UTENTE Piattaforma e-learning VIDEO IN DIRETTA MANUALE UTENTE Prerequisiti Attraverso la piattaforma i partecipanti possono vedere e ascoltare i relatori. Per accedere alle aule virtuali è sufficiente essere

Dettagli

SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA IFOAP

SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA IFOAP SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA IFOAP MANUALE UTENTE Prerequisiti La piattaforma IFOAP è in grado di fornire un sistema di videoconferenza full active: uno strumento interattivo di comunicazione audio-video

Dettagli

NECA Guida rapida all'importazione dei prodotti nel Carrello tramite file Excel

NECA Guida rapida all'importazione dei prodotti nel Carrello tramite file Excel NECA Guida rapida all'importazione dei A cura di Unità Organizzativa Strategia IT e Business Intelligence Milano, 11/6/2014 I N D I C E P r e m e s s a E s p o r t a z i o n e d e l f i l e c o n l ' e

Dettagli

Laboratorio informatico di base

Laboratorio informatico di base Laboratorio informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche (DISCAG) Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it) Sito Web del corso: www.griadlearn.unical.it/labinf

Dettagli

Archivio Parrocchiale

Archivio Parrocchiale BREVI INFORMAZIONI PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA Archivio Parrocchiale 1 INDICE PREMESSA...3 CENNI SUL PROGRAMMA...4 REQUISITI MINIMI DEL PC...5 LA FINESTRA PRINCIPALE...6 I PULSANTI DEL MENU PRINCIPALE...7

Dettagli

CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014. Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows

CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014. Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014 Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows CORSO BASE DI INFORMATICA Il corso di base è indicato per i principianti e per gli autodidatti che vogliono

Dettagli

Classe prima sezione e-f Indirizzo Turismo

Classe prima sezione e-f Indirizzo Turismo PROGRAMMA DI INFORMATICA Classe prima sezione e-f Indirizzo Turismo Anno Scolastico 2014-2015 Testo: Flavia Lughezzani-Daniela Princivalle CLIPPY START 1 Corso di informatica per il biennio Edizione HOEPLY

Dettagli

NOMENCLATURA INTERFACCIA DI INTERNET EXPLORER PRINCIPALI PULSANTI DELLA BARRA DEGLI STREUMENTI

NOMENCLATURA INTERFACCIA DI INTERNET EXPLORER PRINCIPALI PULSANTI DELLA BARRA DEGLI STREUMENTI NOMENCLATURA INTERFACCIA DI INTERNET EXPLORER Pagina 6 PRINCIPALI PULSANTI DELLA BARRA DEGLI STREUMENTI Richiama la pagina visualizzata in precedenza Richiama la pagina visualizzata dopo quella attualmente

Dettagli

Perché modernizzare?

Perché modernizzare? La modernizzazione di un sistema ERP in Azienda porta con sè diversi benefici: minori costi d integrazione, consolidamento delle piattaforme, maggior efficienza nei processi e produttività individuale

Dettagli

AlfaDesk Il Gestionale per Android e Pc

AlfaDesk Il Gestionale per Android e Pc AlfaDesk Il Gestionale per Android e Pc Documentale Aggiornamenti ver. 2.70 Lascia un commento su GooglePlay..non ti costa nulla Sostieni le modifiche con delle ricariche libere Dalla 2.70 AlfaDesk cambia

Dettagli

Piattaforma e- learning Corsi e- learning MANUALE UTENTE

Piattaforma e- learning Corsi e- learning MANUALE UTENTE Piattaforma e- learning Corsi e- learning MANUALE UTENTE Prerequisiti Attraverso la piattaforma i partecipanti possono fruire dei corsi e- learning. Per accedere ai corsi è sufficiente essere dotati di

Dettagli

la tua presenza e il tuo BUSINESS ON-LINE

la tua presenza e il tuo BUSINESS ON-LINE LINEA58 è una soluzione nata per gestire la tua presenza e il tuo BUSINESS ON-LINE Gestione totale dei contenuti Aggiornamento del sito in tempo reale Autonomia completa Estrema semplicità d'uso Sito multilingua

Dettagli

Word processor funzione Stampa Unione

Word processor funzione Stampa Unione Word processor funzione Stampa Unione La funzione Stampa unione permette di collegare un documento che deve essere inviato ad una serie di indirizzi ad un file che contenga i nominativi dei destinatari.

Dettagli

Volume GESTFLORA. Gestione aziende agricole e floricole. Guidaall uso del software

Volume GESTFLORA. Gestione aziende agricole e floricole. Guidaall uso del software Volume GESTFLORA Gestione aziende agricole e floricole Guidaall uso del software GESTIONE AZIENDE AGRICOLE E FLORICOLE Guida all uso del software GestFlora Ver. 2.00 Inter-Ware Srl Viadegli Innocenti,

Dettagli

i2win for IBM iseries, il nuovo client per il collegamento a sistemi IBM iseries.

i2win for IBM iseries, il nuovo client per il collegamento a sistemi IBM iseries. ErGoN Sistemi Srl Via del Lavoro 1 30025 Fossalta di Portogruaro (VE) Tel. 0421 244262 Fax. 0421 244175 info@ergonsistemi.it ErGoNet e-business Solutions i2win for IBM iseries, il nuovo client per il collegamento

Dettagli

GCEWEB Denunce mensili in WEB

GCEWEB Denunce mensili in WEB GCEWEB Denunce mensili in WEB OBIETTIVI La procedura GCEWEB è un servizio fornito dalla C.E.N.A.I. per consentire l invio delle denunce mensili e malattia delle imprese edili. Il servizio è rivolto alle

Dettagli

Software: di base ed applicativo

Software: di base ed applicativo Consulente del Lavoro A.A 2003/2004 I Semestre Software: di base ed applicativo prof. Monica Palmirani Hardware e Software Hardware: parte fisica del computer costituita da parti elettroniche e meccaniche

Dettagli

Compilazione rapporto di Audit in remoto

Compilazione rapporto di Audit in remoto Compilazione rapporto di Audit in remoto Installazione e manuale utente CSI S.p.A. V.le Lombardia 20-20021 Bollate (MI) Tel. 02.383301 Fax 02.3503940 E-mail: info@csi-spa.com Rev. 1.1 23/07/09 Indice Indice...

Dettagli

Il foglio elettronico

Il foglio elettronico Il foglio elettronico Foglio di calcolo, Spreadsheet in inglese, Permette di elaborare DATI NUMERICI. E una TABELLA che contiene numeri che possono essere elaborati con FUNZIONI matematiche e statistiche.

Dettagli

Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei

Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei Prerequisiti Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei L opzione Documentale può essere attivata in qualsiasi momento e si integra perfettamente con tutte le funzioni già

Dettagli

LA FINESTRA DI GOAL (SCHERMATA PRINCIPALE E PANNELLO DEI COMANDI)

LA FINESTRA DI GOAL (SCHERMATA PRINCIPALE E PANNELLO DEI COMANDI) FUNZIONI DEL PROGRAMMA GOAL Il programma GOAL consente all utilizzatore di creare animazioni grafiche rappresentanti schemi, esercitazioni e contrapposizioni tattiche. Le animazioni create possono essere

Dettagli

Agevolazioni autotrasportatori MANUALE UTENTE

Agevolazioni autotrasportatori MANUALE UTENTE Agevolazioni autotrasportatori MANUALE UTENTE Versione 4.0 Febbraio 2005 1 INDICE 1. ACQUISIRE FRONTESPIZIO, QUADRO A, QUADRO B E QUADRO C...4 2. FORNIRE DICHIARAZION I SU SUPPORTO MAGNETICO...12 3. INTERCHANGE...13

Dettagli

Esercitazione 1 primi passi e uso dei file

Esercitazione 1 primi passi e uso dei file primi passi e uso dei file 1 Sistemi operativi per PC I sistemi operativi per personal computer più diffusi sono: Windows (Microsoft) Linux (freeware) MacOS (Apple) Il laboratorio verterà su Windows 2

Dettagli

JPresWeb. Manuale operativo. Chiusura mese e trasmissione dati al Consulente... Pag. 11. ELENCO AGGIORNAMENTI e NOTE... Pag. 12

JPresWeb. Manuale operativo. Chiusura mese e trasmissione dati al Consulente... Pag. 11. ELENCO AGGIORNAMENTI e NOTE... Pag. 12 JPresWeb Manuale operativo Note generali................................ Pag. 1 Come collegarsi.............................. Pag. 2 Come accedere............................... Pag. 3 Gestire il cartellino

Dettagli

Andrea Maioli Instant Developer: guida all uso

Andrea Maioli Instant Developer: guida all uso Andrea Maioli Instant Developer: guida all uso 11.8 L editor di temi grafici A partire dalla versione 11.5, Instant Developer contiene uno strumento di aiuto alla personalizzazione dei temi grafici e degli

Dettagli

MOBS Flussi informativi sanitari regionali

MOBS Flussi informativi sanitari regionali Indicazioni per una corretta configurazione del browser Versione ottobre 2014 MOBS--MUT-01-V03_ConfigurazioneBrowser.docx pag. 1 di 25 Uso: ESTERNO INDICE 1 CRONOLOGIA VARIAZIONI...2 2 SCOPO E CAMPO DI

Dettagli

NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3

NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3 NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3 Il passaggio dalla versione 2.2.xxx alla versione 2.3.3729 può essere effettuato solo su PC che utilizzano il Sistema Operativo Windows XP,

Dettagli

PROGRAMMA FINALE SVOLTO CLASSE 1 BT A.S. 2014/15

PROGRAMMA FINALE SVOLTO CLASSE 1 BT A.S. 2014/15 Istituto di Istruzione Superiore V. Bachelet Istituto Tecnico Commerciale - Liceo Linguistico Liceo Scientifico Liceo Scienze Umane Via Stignani, 63/65 20081 Abbiategrasso Mi PROGRAMMA FINALE SVOLTO CLASSE

Dettagli

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate KING Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI DATALOG Soluzioni Integrate - 2 - Domande e Risposte Allegati Clienti e Fornitori Sommario Premessa.... 3 Introduzione... 4 Elenco delle domande...

Dettagli

Manuale d uso e manutenzione (client Web e Web services)

Manuale d uso e manutenzione (client Web e Web services) Manuale d uso e manutenzione (client Web e Web services) Rev. 01-15 ITA Versione Telenet 2015.09.01 Versione DB 2015.09.01 ELECTRICAL BOARDS FOR REFRIGERATING INSTALLATIONS 1 3232 3 INSTALLAZIONE HARDWARE

Dettagli

Manuale riferito alla versione 1.2.0

Manuale riferito alla versione 1.2.0 Manuale riferito alla versione 1.2.0 1 INDICE Pag. 1 INSTALLAZIONE DI XSTREAMING 3 1.1 AZIONI PRELIMINARI 3 1.1.1 OTTENERE UN FILE DI LICENZA 3 1.2 INSTALLAZIONE 3 1.3 VERSIONI 3 1.4 CONFIGURAZIONE HARDWARE

Dettagli

SCIPLUS 2014.1 novità e modifiche della nuova versione

SCIPLUS 2014.1 novità e modifiche della nuova versione SCIPLUS 2014.1 novità e modifiche della nuova versione ARCHITETTURA CLIENT SERVER Data la crescente diffusione di personal computer e sistemi operativi di nuova generazione, che hanno la prerogativa di

Dettagli

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC 3456 IRSplit Istruzioni d uso 07/10-01 PC 2 IRSplit Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Adobe InDesign MiniTUTORIAL Come impostare una brochure con Indesign

Adobe InDesign MiniTUTORIAL Come impostare una brochure con Indesign Adobe InDesign MiniTUTORIAL Come impostare una brochure con Indesign Credo sia utile impostare fin da subito le unità di misura. InDesign > Unità e incrementi Iniziamo poi creando un nuovo documento. File

Dettagli

L ACQUISIZIONE E LA GESTIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI

L ACQUISIZIONE E LA GESTIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI L ACQUISIZIONE E LA GESTIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI DOCUSOFT integra una procedura software per la creazione e l'archiviazione guidata di documenti in formato elettronico (documenti Microsoft Word,

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

Calcolatori e interfacce grafiche

Calcolatori e interfacce grafiche Calcolatori e interfacce grafiche COMPONENTI DI UN COMPUTER Hardware Tutti gli elementi fisici che compongono un calcolatore Software Comandi, istruzioni, programmi che consentono al calcolatore di utilizzare

Dettagli

GUIDA STUDENTI HOMEPAGE DEI CORSI ON-LINE

GUIDA STUDENTI HOMEPAGE DEI CORSI ON-LINE GUIDA STUDENTI Benvenuti sulla piattaforma Des-K, basata su Moodle. Di seguito una breve introduzione alla navigazione tra i contenuti e le attività didattiche dei corsi on-line e una panoramica sui principali

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE AMMEGA.IT. Formazione informatica di base IC 3 /MOS. http://www.ammega.it

CORSI DI FORMAZIONE AMMEGA.IT. Formazione informatica di base IC 3 /MOS. http://www.ammega.it Formazione informatica di base IC 3 /MOS http://www.ammega.it Formazione informatica di base IC 3 Descrizione sintetica IC 3 è un Programma di Formazione e Certificazione Informatica di base e fornisce

Dettagli

principalmente un programma per la gestione di bibliografie: dalla raccolta dei riferimenti alla formattazione delle citazioni

principalmente un programma per la gestione di bibliografie: dalla raccolta dei riferimenti alla formattazione delle citazioni COS È? principalmente un programma per la gestione di bibliografie: dalla raccolta dei riferimenti alla formattazione delle citazioni un programma gratuito: la versione base offre 300 MB di spazio disco

Dettagli

Turbodoc. Archiviazione Ottica Integrata

Turbodoc. Archiviazione Ottica Integrata Turbodoc Archiviazione Ottica Integrata Archiviazione Ottica... 3 Un nuovo modo di archiviare documenti, dei e immagini... 3 I moduli di TURBODOC... 4 Creazione dell armadio virtuale... 5 Creazione della

Dettagli

Corso di HTML. Prerequisiti. Modulo L3. 1-Concetti generali. Browser Rete Internet Client e server. M. Malatesta 1-Concetti generali-12 28/07/2013

Corso di HTML. Prerequisiti. Modulo L3. 1-Concetti generali. Browser Rete Internet Client e server. M. Malatesta 1-Concetti generali-12 28/07/2013 Corso di HTML Modulo L3 1-Concetti generali 1 Prerequisiti Browser Rete Internet Client e server 2 1 Introduzione In questa Unità introduciamo alcuni semplici elementi del linguaggio HTML, con il quale

Dettagli

MANUALE D USO DEL SOFTWARE APPLICATIVO ADB-TOOLBOX (VERSIONE 1.7 E SUPERIORI) UTILIZZO DEI SERVIZI WMS-WFS-WCS E DEL CATALOGO CSW

MANUALE D USO DEL SOFTWARE APPLICATIVO ADB-TOOLBOX (VERSIONE 1.7 E SUPERIORI) UTILIZZO DEI SERVIZI WMS-WFS-WCS E DEL CATALOGO CSW Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare MANUALE D USO DEL SOFTWARE APPLICATIVO ADB-TOOLBOX (VERSIONE 1.7 E UTILIZZO DEI SERVIZI WMS-WFS-WCS E DEL CATALOGO CSW Titolo Autore Oggetto

Dettagli

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows www.informarsi.net Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows Sistema operativo Il sistema operativo, abbreviato in SO (in inglese OS, "operating system") è un particolare software, installato su un sistema

Dettagli

3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software

3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software Pagina 29 di 47 3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software Come abbiamo già detto in precedenza, l informatica si divide in due grandi mondi : l hardware

Dettagli

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage Gestione home page egovernment L home page del portale Halley egovernment permette all Amministrazione di pubblicare contenuti e informazioni e di organizzarle in blocchi. Questa struttura per argomenti

Dettagli

PSG Table Builder Manuale Utente. PSG TABLE BUILDER Manuale Utente

PSG Table Builder Manuale Utente. PSG TABLE BUILDER Manuale Utente PSG TABLE BUILDER Manuale Utente Paragrafo-Pagina di Pagine 1-1 di 9 Versione 2 del 13/02/2012 SOMMARIO 1 A Chi è destinato... 1-3 2 Pre requisiti... 2-3 3 Obiettivi... 3-3 4 Durata della formazione...

Dettagli

Parte V. Sistemi Operativi & Reti. Sistemi Operativi. Sistemi Operativi

Parte V. Sistemi Operativi & Reti. Sistemi Operativi. Sistemi Operativi Parte V & Reti Sistema operativo: insieme di programmi che gestiscono l hardware Hardware: CPU Memoria RAM Memoria di massa (Hard Disk) Dispositivi di I/O Il sistema operativo rende disponibile anche il

Dettagli

Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A.

Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A. CONI SERVIZI S.P.A. Largo Lauro De Bosis n 15, 00135 Roma Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A. Istruzioni operative per la presentazione telematica delle offerte Istruzioni operative gare pubbliche

Dettagli

www.spc-international.com

www.spc-international.com User's Guide Guida all'uso Pixe www.spc-international.com Indice 1.0 Introduzione 2.0 Procedimento di avvio e requisiti di sistema 3.0 Pixe Parte Laboratorio 3.1 Iniziare il lavoro 3.2 Creare un nuovo

Dettagli

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE Gestione Archivi 2 Configurazioni iniziali 3 Anagrafiche 4 Creazione prestazioni e distinta base 7 Documenti 9 Agenda lavori 12 Statistiche 13 GESTIONE ARCHIVI Nella

Dettagli

Programma di Informatica 1ªB. Anno scolastico 2013/2014

Programma di Informatica 1ªB. Anno scolastico 2013/2014 Istituto d Istruzione Liceo Scientifico G.Bruno Muravera (CA) Programma di Informatica 1ªB Anno scolastico 2013/2014 Docente Prof. ssa Barbara Leo Libri di Testo e Materiali didattici Si sono utilizzati

Dettagli

A cura dell insegnante Elena Serventi Funzione strumentale TIC (Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione) del circolo didattico di Pavone

A cura dell insegnante Elena Serventi Funzione strumentale TIC (Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione) del circolo didattico di Pavone A cura dell insegnante Elena Serventi Funzione strumentale TIC (Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione) del circolo didattico di Pavone Canavese Febbraio 2011 Cos'è una LIM? LIM è l'acronimo

Dettagli

Mon Ami 3000 Lotti e matricole Gestione della tracciabilità tramite lotti/matricole

Mon Ami 3000 Lotti e matricole Gestione della tracciabilità tramite lotti/matricole Prerequisiti Mon Ami 3000 Lotti e matricole Gestione della tracciabilità tramite lotti/matricole L opzione Lotti e matricole è disponibile per le versioni Azienda Light e Azienda Pro. Introduzione Generale

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

www.zinformatica.net A G UIDAUIDA A W O R L D

www.zinformatica.net A G UIDAUIDA A W O R L D M www.zinformatica.net A G UIDAUIDA A W O R L D SOMMARIO INTRODUZIONE...3 I comandi di base...5 I comandi di base...6 Avvio...7 Gestione Clienti...7 Gestione Fornitori...8 Gestione Prodotti...9 Help...10

Dettagli

Software di gestione pressione sanguigna Istruzioni operative EW-BU60

Software di gestione pressione sanguigna Istruzioni operative EW-BU60 Software di gestione pressione sanguigna Istruzioni operative EW-BU60 Sommario Prima dell uso... 2 Avvio del Software di gestione pressione sanguigna... 3 Primo utilizzo del Software di gestione pressione

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

GESTIONE DEI COMPONENTI MULTIMEDIALI IN POWERPOINT 2007

GESTIONE DEI COMPONENTI MULTIMEDIALI IN POWERPOINT 2007 GESTIONE DEI COMPONENTI MULTIMEDIALI IN POWERPOINT 2007 Inserire un grafico di Excel in una diapositiva Per iniziare la gestione di componenti multimediali in una presentazione PowerPoint, cominciamo con

Dettagli

Esercitazione su Windows. Introduzione al calcolatore Introduzione a Windows

Esercitazione su Windows. Introduzione al calcolatore Introduzione a Windows Esercitazione su Windows Introduzione al calcolatore Introduzione a Windows Sistemi Operativi Moderni Multi-Utente Multi-Processo Strutturati a Cipolla Dispongono di Interfaccia Grafica (GUI) oltre che

Dettagli

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 Sommario 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3 1.1. Il Gestionale Web... 3 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 1.3 Funzionalità dell interfaccia Web... 4 1.3.1 Creazione guidata dela fattura in formato

Dettagli

ymall/it through the Industry Mall

ymall/it through the Industry Mall www.siemens.com/industr Your guide ymall/it through the Industry Mall Siemens Industry www.siemens.com/industrymall/it 1 www.siemens.com/industrymall/it Welcome to the Industry Mall Accesso Registrazione

Dettagli

CAPITOLO 1 Impostare progetti, spazio di lavoro, e programma-2

CAPITOLO 1 Impostare progetti, spazio di lavoro, e programma-2 CAPITOLO 1 Impostare progetti, spazio di lavoro, e programma-2 Che cos'è EDIUS EDIUS è un software di editing non lineare per il montaggio video su PC. Questo programma offre una vasta gamma di possibilità

Dettagli

ListinoWX. Versione 2010 Estratto Dal Manuale. Depliant illustrativo. ListinoWX ScriptLab vers.2010 Depliant illustrativo

ListinoWX. Versione 2010 Estratto Dal Manuale. Depliant illustrativo. ListinoWX ScriptLab vers.2010 Depliant illustrativo ListinoWX Depliant illustrativo Versione 2010 Estratto Dal Manuale 1 ListinoWX Framework gestionale ERP nato dalla collaborazione con aziende del settore agroalimentare, adattabile a tutte quelle imprese

Dettagli

WWW.ICTIME.ORG. NVU Manuale d uso. Cimini Simonelli Testa

WWW.ICTIME.ORG. NVU Manuale d uso. Cimini Simonelli Testa WWW.ICTIME.ORG NVU Manuale d uso Cimini Simonelli Testa Cecilia Cimini Angelo Simonelli Francesco Testa NVU Manuale d uso EDIZIONE Gennaio 2008 Questo manuale utilizza la Creative Commons License www.ictime.org

Dettagli

FINE ANNO BOLLE / FATTURE PER E/SATTO

FINE ANNO BOLLE / FATTURE PER E/SATTO FINE ANNO BOLLE / FATTURE PER E/SATTO (ver. 3 07/11/2014) Sito web:!"#$%$# e-mail istituzionale: $ &'!"#$%$# PEC:!"#$%'(")*(+*$($# % INDICE e-mail istituzionale: #&'!"#$#" PEC:!"#$'(!)*(+*#(#" & Premessa

Dettagli

CREARE MAPPE CONCETTUALI CON POWER POINT PowerPoint della versione 2003 di Office

CREARE MAPPE CONCETTUALI CON POWER POINT PowerPoint della versione 2003 di Office CREARE MAPPE CONCETTUALI CON POWER POINT PowerPoint della versione 2003 di Office INTRODUZIONE Le mappe concettuali sono strumenti utili per lo studio e la comunicazione. Sono disponibili vari software

Dettagli

RELEASE NOTE PROSPETTO DI CONCILIAZIONE CONTO ECONOMICO CONTO DEL PATRIMONIO CON EXCEL 2.00.00

RELEASE NOTE PROSPETTO DI CONCILIAZIONE CONTO ECONOMICO CONTO DEL PATRIMONIO CON EXCEL 2.00.00 PROGETTO ASCOT COD. VERS. : 2.00.00 DATA : 15.04.2002 RELEASE NOTE CONTO ECONOMICO CONTO DEL PATRIMONIO CON EXCEL 2.00.00 AGGIORNAMENTI VER. DATA PAG. RIMOSSE PAG. INSERITE PAG. REVISIONATE 1 2 3 4 5 6

Dettagli

Alcune configurazioni del browser Internet Explorer e del runtime Java necessarie per utilizzare l'interfaccia GIS del sistema gestionale ARTEA.

Alcune configurazioni del browser Internet Explorer e del runtime Java necessarie per utilizzare l'interfaccia GIS del sistema gestionale ARTEA. 16 maggio 2011 Alcune configurazioni del browser Internet Explorer e del runtime Java necessarie per utilizzare l'interfaccia GIS del sistema gestionale ARTEA. Leonardo Danza - leonardo.danza@artea.toscana.it

Dettagli

Installazione SQL Server 2005 Express Edition

Installazione SQL Server 2005 Express Edition Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-6S4ALG7637 Data ultima modifica 25/08/2010 Prodotto Tutti Modulo Tutti Oggetto Installazione SQL Server 2005 Express Edition In giallo sono evidenziate le modifiche/integrazioni

Dettagli

Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali

Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali Prerequisiti Configurazione consigliata : Windows 2000 / Windows XP

Dettagli

Prova di informatica & Laboratorio di Informatica di Base

Prova di informatica & Laboratorio di Informatica di Base Prova di informatica & Laboratorio di Informatica di Base Prof. Orlando De Pietro Programma L' hardware Computer multiutente e personal computer Architettura convenzionale di un calcolatore L unità centrale

Dettagli

Guida Joomla. di: Alessandro Rossi, Flavio Copes

Guida Joomla. di: Alessandro Rossi, Flavio Copes Guida Joomla di: Alessandro Rossi, Flavio Copes I contenuti 1. 6. Organizzare i contenuti in Joomla Come è possibile inserire ed organizzare i contenuti in Joomla: sezioni, categorie e articoli 2. 7. Ottimizzare

Dettagli

Capitolo 31: Modulo di offertistica - Stampa offerta

Capitolo 31: Modulo di offertistica - Stampa offerta Capitolo 31: Modulo di offertistica - Stampa offerta Avviate MasterChef dall icona presente sul vostro Desktop. Nota: Se state utilizzando una versione dimostrativa, una volta caricato il programma, un

Dettagli

Bisanzio Software Srl AMICA IMPORTA. Come importare dati nella famiglia di prodotti AMICA GESTIONALE (www.amicagestionale.it)

Bisanzio Software Srl AMICA IMPORTA. Come importare dati nella famiglia di prodotti AMICA GESTIONALE (www.amicagestionale.it) Bisanzio Software Srl AMICA IMPORTA Come importare dati nella famiglia di prodotti AMICA GESTIONALE (www.amicagestionale.it) Nicola Iarocci 10/05/2010 AMICA IMPORTA Stato del documento: BOZZA Stato del

Dettagli

MANUALE D USO DEL SW PER PROCEDURE STANDARDIZZATE

MANUALE D USO DEL SW PER PROCEDURE STANDARDIZZATE GENERALITÀ SULL USO DEL SW In tutti gli ambiti in cui è stato possibile farlo, sono stati predisposti menù a tendina o tabelle predefinite (conformi alle indicazioni ministeriali) allo scopo di inserire

Dettagli

Sharpdesk V3.3. Guida all installazione Versione 3.3.07

Sharpdesk V3.3. Guida all installazione Versione 3.3.07 Sharpdesk V3.3 Guida all installazione Versione 3.3.07 Copyright 2000-2009 di SHARP CORPORATION. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione, l adattamento o la traduzione senza previa autorizzazione

Dettagli

Product Updater. Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater. Scaricamento e Installazione aggiornamento CUBE AZIENDA CUBE TAGLIE & COLORI CUBE AUTOTRASPORTI EXPERT UP Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Attenzione! REQUISITO ESSENZIALE PER SCARICARE PRODUCT UPDATER È AVERE INSTALLATO

Dettagli

2.2 Gestione dei file

2.2 Gestione dei file 2.2 Gestione dei file Concetti fondamentali Il file system Figura 2.2.1: Rappresentazione del file system L organizzazione fisica e logica dei documenti e dei programmi nelle memorie del computer, detta

Dettagli

Rich Media Communication Using Flash CS5

Rich Media Communication Using Flash CS5 Rich Media Communication Using Flash CS5 Dominio 1.0 Impostare i requisiti del progetto 1.1 Individuare lo scopo, i destinatari e le loro esigenze per i contenuti multimediali. 1.2 dentificare i contenuti

Dettagli

Il Sistema Operativo (1)

Il Sistema Operativo (1) E il software fondamentale del computer, gestisce tutto il suo funzionamento e crea un interfaccia con l utente. Le sue funzioni principali sono: Il Sistema Operativo (1) La gestione dell unità centrale

Dettagli

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password.

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Uso del computer e gestione dei file Primi passi col computer Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Spegnere il computer impiegando la procedura corretta.

Dettagli

WWW.RISPARMIACONILSOLE.IT

WWW.RISPARMIACONILSOLE.IT WWW.RISPARMIACONILSOLE.IT MANUALE DI UTILIZZO E MANUTENZIONE Gennaio 2009 - Paramentri di accesso - Gestione scroller della homepage - Gestione delle pagine con cartelle immagini con struttura ad albero

Dettagli

Come costruire una presentazione. PowerPoint 1. ! PowerPoint permette la realizzazione di presentazioni video ipertestuali, animate e multimediali

Come costruire una presentazione. PowerPoint 1. ! PowerPoint permette la realizzazione di presentazioni video ipertestuali, animate e multimediali PowerPoint Come costruire una presentazione PowerPoint 1 Introduzione! PowerPoint è uno degli strumenti presenti nella suite Office di Microsoft! PowerPoint permette la realizzazione di presentazioni video

Dettagli

Database Modulo 2. Le operazioni di base

Database Modulo 2. Le operazioni di base Database Modulo 2 Le operazioni di base L architettura concettuale dei dati ha lo scopo di astrarre dal mondo reale ciò che in questo è concettuale, cioè statico. 2 In altri termini gli oggetti del mondo

Dettagli

Guida per l utente. Versione 2.5.4 - gennaio 2011 info@fotostampadiscount.it. FotoMax editor è il software gratuito di

Guida per l utente. Versione 2.5.4 - gennaio 2011 info@fotostampadiscount.it. FotoMax editor è il software gratuito di Guida per l utente Versione 2.5.4 - gennaio 2011 info@fotostampadiscount.it FotoMax editor è il software gratuito di Indice Contenuti Introduzione... pag. 1 Copyright e contenuti... 2 Privacy... 2 Download

Dettagli

Nuove funzionalità Max 4i

Nuove funzionalità Max 4i Nuove funzionalità Max 4i Caratteristiche operative principali del nuovo prodotto: Nuovi metodi di navigazione nell applicativo tramite albero gerarchico e tramite pop up menu: nuove modalità di ricerca

Dettagli

La gestione dei risultati: ZOTERO, un programma gratuito

La gestione dei risultati: ZOTERO, un programma gratuito La gestione dei risultati: ZOTERO, un programma gratuito Ricerche, citazioni e bibliografie con Zotero Zotero è un estensione di Firefox che consente di raccogliere e gestire risorse bibliografiche e accademiche

Dettagli

EyesCloud. Il mini gestionale Cloud

EyesCloud. Il mini gestionale Cloud EyesCloud Il mini gestionale Cloud EyesCloud è rivolto al mercato dell ottica per fidelizzare, attraverso l uso della smart card, il proprio cliente, che può raccogliere punti, visualizzare i propri dati

Dettagli

Agevolazioni autotrasportatori MANUALE UTENTE

Agevolazioni autotrasportatori MANUALE UTENTE Agevolazioni autotrasportatori MANUALE UTENTE Versione 6.0 Febbraio 2007 1 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 2. ACQUISIRE FRONTESPIZIO, QUADRO A1, QUADRO A2, QUADRO B E... QUADRO C...4 3. FORNIRE DICHIARAZIONI

Dettagli

PARAMETRI. Guida all installazione

PARAMETRI. Guida all installazione PARAMETRI Guida all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto Parametri 2009 consente di determinare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o arti e professioni

Dettagli

3. MENU GENERALE - GESTIONE DELLE ANAGRAFICHE - APERTURA DELLA PRATICA

3. MENU GENERALE - GESTIONE DELLE ANAGRAFICHE - APERTURA DELLA PRATICA 3. MENU GENERALE - GESTIONE DELLE ANAGRAFICHE - APERTURA DELLA PRATICA 1. Menù generale Inseriti i dati di configurazione in maniera completa, il sistema presenta una schermata d approccio all applicazione

Dettagli

Web File System Manuale utente Ver. 1.0

Web File System Manuale utente Ver. 1.0 Web File System Manuale utente Ver. 1.0 Via Malavolti 31 41100 Modena Tel. 059-2551137 www.keposnet.com Fax 059-2558867 info@keposnet.com Il KDoc è un Web File System cioè un file system accessibile via

Dettagli

Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti)

Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti) GUIDE Sa.Sol. Desk: Rete Telematica tra le Associazioni di Volontariato della Sardegna Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti) Argomento Descrizione Gestione

Dettagli

CdL in Medicina Veterinaria - STPA AA 2007-08

CdL in Medicina Veterinaria - STPA AA 2007-08 CdL in Medicina Veterinaria - STPA AA 2007-08 Microsoft Windows Funzionalità di un S.O. Gestione dei file Gestione dei dispositivi di ingresso/uscita Comandi per l attivazione e la gestione di programmi

Dettagli

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Scaricamento e Installazione aggiornamento Versioni... VB e.net Rel. docum.to...0215lupu Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2 GESTIONE

Dettagli

Manuale Operativo. Novità della versione:

Manuale Operativo. Novità della versione: Versione 3.3 Manuale Operativo Istruzioni per l utilizzo del Software di Controllo uniemens individuale integrato Novità della versione: Possibilità di visualizzare e scaricare in formato csv le caratteristiche

Dettagli

Argo Netbook. Off-line

Argo Netbook. Off-line Argo Netbook Off-line Manuale d Installazione e d uso del prodotto Versione 2.2.0 del 04-04-2012 Sommario Premessa... 3 Installazione di Argo Netbook Off-line... 3 Requisiti minimi per l installazione:...

Dettagli

HSH Informatica e Cultura s.r.l. OPEN.TE SOFTWARE PER GESTIONE E LA PUBBLICAZIONE DEI DATI AI SENSI DELLA L.N. 190/2012 GUIDA ALL USO

HSH Informatica e Cultura s.r.l. OPEN.TE SOFTWARE PER GESTIONE E LA PUBBLICAZIONE DEI DATI AI SENSI DELLA L.N. 190/2012 GUIDA ALL USO HSH Informatica e Cultura s.r.l. OPEN.TE SOFTWARE PER GESTIONE E LA PUBBLICAZIONE DEI DATI AI SENSI DELLA L.N. 190/2012 GUIDA ALL USO SOMMARIO Sommario Specifiche 1 Diritti di Autore e Clausole di Riservatezza

Dettagli