UNIVERSITÀ DI PISA DIPARTIMENTO DI INFORMATICA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNIVERSITÀ DI PISA DIPARTIMENTO DI INFORMATICA"

Transcript

1 UNIVERSITÀ DI PISA Anno 2013 Deliberazione n. 81 Seduta del VERBALE DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO DI L'anno duemilatredici, il giorno venticinque del mese di settembre alle ore 14:30, presso il Dipartimento di Informatica, si riunisce il Consiglio di Dipartimento: Professori Ordinari (22) 1. ALBANO Antonio A 2. AMBRIOLA Vincenzo P 3. ATTARDI Giuseppe P 4. BAIARDI Fabrizio P entra alle ore 16 odg6 5. BARBUTI Roberto P 6. BONUCCELLI Maurizio A 7. BROGI Antonio P 8. CORRADINI Andrea P 9. DEGANO Pierpaolo P esce alle ore 16:15 odg7 10. FERRAGINA Paolo AG 11. FERRARI Gianluigi P 12. FRANGIONI Antonio P 13. GEMIGNANI Luca P 14. GHELLI Giorgio AG 15. GROSSI Roberto P 16. MANCARELLA Paolo A 17. MONTANARI Ugo P 18. MONTANGERO Carlo P 19. PAGLI Linda P 20. PAPPALARDO Massimo P 21. PEDRESCHI Dino A 22. ROMANI Francesco P 23. TURINI Franco P 24. VANNESCHI Marco A Professori Associati (19) 25. BARCARO Umberto AG 26. BELLIA Marco A 27. BERNASCONI Anna P 28. BEVILACQUA Roberto A 29. BODEI Chiara P 30. BRUNI Roberto P 31. DANELUTTO Marco AG 32. GADDUCCI Fabio P 33. LEONI Gualtiero P 34. LEVI Francesca AG 35. MENCHI Ornella A

2 36. OCCHIUTO Maria Eugenia P 37. PELAGATTI Susanna P entra alle ore 15:20 odg5 38. RUGGIERI Salvatore P 39. SCUTELLA' Maria Grazia P 40. SIMI Maria P Ricercatori (17) 41. BIGI Giancarlo P 42. CHESSA Stefano P 43. CIUFFOLETTI Augusto P 44. CISTERNINO Antonio AG 45. DEL CORSO Gianna M. P 46. GERVASI Vincenzo AG 47. GORI Roberta P 48. MASTROENI Giandomenico P 49. MICHELI Alessio P 50. MILAZZO Paolo AG 51. PASSACANTANDO Mauro P 52. PISANTI Nadia AG 53. POLONI Federico G. P 54. PRENCIPE Giuseppe P 55. RICCI Laura A 56. SEMINI Laura P entra alle ore 16:15 odg7 57. VENTURINI Rossano P Responsabile Amministrativo 58. FABIANI Paola P Rappresentanti del personale T/A (4) 59. MONGINI* Rosaria P 60. PETRELLESE* Letizia P 61. SALZANO Luigi P 62. SERAFINI Ramona P In carica fino al Rappresentanti dei dottorandi (1) 63. CANCIANI Andrea P In carica fino al Rappresentante degli assegnisti (0) Rappresentanti degli studenti (2) 64. AMICO Michele A 65. DE LUCA Antonio Ercole A In carica fino al TOTALE: 66 E presente il professore emerito Andrea Maggiolo Schettini, su invito del Direttore. Presiede il Prof. Franco Turini.

3 Il Direttore propone la seguente variazione all ordine del giorno che viene approvata all unanimità: ORDINE DEL GIORNO 1) Comunicazioni del Direttore; 2) Approvazione verbale; 3) Ratifica Provvedimenti di Urgenza; 4) Contratti e convenzioni; 5) Richiesta di emanazione di bando di ricercatore a tempo determinato di tipo a). 6) Valutazione dello stato di sofferenza dei settori concorsuali del dipartimento; 7) Programmazione didattica: utilizzo del fondo sostegno giovani D.M. 198/2013 per i supporti alla didattica; 8) Varie ed eventuali. Letto, approvato e sottoscritto seduta stante. Il segretario Il Direttore

4 UNIVERSITÀ DI PISA Anno 2013 Deliberazione n. 82 Seduta del VERBALE DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO DI Ordine del giorno: 1 Argomento: Comunicazioni del Direttore. Il Direttore riferisce sulle attività del Senato Accademico. Il resoconto informale dei rappresentanti in Senato del settore 1 è allegato al presente verbale e parte integrante del medesimo. Il Direttore annuncia la costituzione del Centro Interdipartimentale ENDOCAS e segnala l apertura del centro stesso ad afferenze anche dai settori tecnico scientifici. Invita quindi i membri del dipartimento a valutare la possibilità di aderire al centro stesso. Il Direttore riferisce che ci si aspetta che il Ministero emetta un decreto per rivalutare a 0,55 punti il ruolo di ricercatore. Questo comporta che il costo di una promozione da ricercatore a professore associato scende da 0,20 punti a 0,15 consentendo quindi un maggior numero di promozioni nel prossimo futuro. Il prof. Degano riferisce sui risultati dell ultimo concorso di ammissione al dottorato. Il prof. Montangero riferisce del Polo Museale 1 e della nomina di Fabio Gadducci a Coordinatore Scientifico del Polo. Il Direttore comunica che il Consiglio aggregato dei corsi di studio in informatica, con delibera 42 del 23/7/2013, ha deliberato di chiedere al Dipartimento che richieda al SID-Polo2 che le aule informatiche del Polo Fibonacci siano opportunamente predisposte affinché gli studenti che dispongono di un portatile possano utilizzarlo per svolgere tutte le attività previste dagli insegnamenti che prevedono attività di laboratorio. Il Direttore comunica i sotto dettagliati decreti: D.D.50/2013: nomina commissione giudicatrice per l attribuzione di n.10 assegni per l incentivazione per le attività di tutorato, didattico-integrative, propedeutiche e di recupero art.2 D.M.198/2003 composta dai proff. Franco Turini, Gian-Luigi Ferrari e Pierpaolo Degano; D.D.51/2013: approvazione atti della selezione per il conferimento di n. 10 assegni per l incentivazione per le attività di tutorato, didattico-integrative, propedeutiche e di recupero art. 2 del decreto ministeriale n. 198/2003; Sotto condizione dell accertamento dei requisiti prescritti sono stati dichiarati vincitori i seguenti dottorandi: N. 1 collaborazione per l insegnamento Programmazione I e laboratorio A : LETTERIO GALLETTA N. 1 collaborazione per l insegnamento Programmazione Avanzata : DAVIDE MORELLI N. 1 collaborazione per l insegnamento Analisi Matematica A : GIOVANNI ALESSANDRO ZANCO N. 1 collaborazione per l insegnamento Analisi Matematica - B : DANIELE SERRA N. 1 collaborazione per l insegnamento Matematica Discreta A : ANDREA CIAPPI N. 1 collaborazione per l insegnamento Matematica Discreta - B : MATTEO SERVENTI N. 1 collaborazione per l insegnamento Calcolabilità e complessità : LEONARDO BARTOLONI N. 1 collaborazione per l insegnamento Sistemi Distribuiti: paradigmi e modelli : TIZIANO DE MATTEIS

5 N. 1 collaborazione per l insegnamento Information Retrieval : MARCO CORNOLTI N. 1 collaborazione per l insegnamento Economia Aziendale II : LAURA RISSO D.D.52/2013: conferimento di un contratto di prestazione di lavoro autonomo al dott. Giovanni Antonio Cignoni, avente per oggetto la ricerca storica sulla Macchina Ridotta e il progetto CEP; studio della documentazione tecnica della Macchina Ridotta organizzazione di archivi digitali della documentazione del progetto CEP; collaborazione alla progettazione della replica del Quadro di Controllo Manuale (QCM) della MR57; collaborazione alla specifica funzionale della CEP-on-Chip; collaborazione alla specifica funzionale della serializzazione del QCM della MR57; collaborazione alla specifica funzionale della scheda USB della CEP-on-Chip; collaborazione alla progettazione e alla realizzazione del middleware QCM; collaborazione alla progettazione e alla realizzazione del middleware CEP-on-Chip; collaborazione alla progettazione e alla realizzazione dell interfaccia utente della CEP-on-Chip; realizzazione di applicazioni dimostrative per la CEP-on-Chip; divulgazione e diffusione dei risultati scientifici del progetto, della durata di 9 mesi, per un compenso lordo amministrazione di euro ,40,che graveranno sui fondi del progetto Il laboratorio delle Calcolatrici Pisane di cui è responsabile il prof. Fabio Gadducci (cod. Progetto U-Gov _Fondazione2013_Gadducci) Voce COAN CA del budget D.D. 53/2013: nomina commissione giudicatrice per l attribuzione di n.3 assegni per l incentivazione per le attività di tutorato, didattico-integrative, propedeutiche e di recupero art.2 D.M.198/2003 composta dai proff. Franco Turini, Gian-Luigi Ferrari e Andrea Corradini. D.D. 54/2013: approvazione atti della selezione per il conferimento di n. 3 assegni per l incentivazione per le attività di tutorato art. 2 del decreto ministeriale n. 198/2003; Sotto condizione dell accertamento dei requisiti prescritti sono stati dichiarati vincitori i seguenti studenti: 1) Ambrosano Alessandro, voto di laurea 110L/110 2) Antuzi Daniele, voto di laurea 110L/110 3) Cairo Massimo, voto di laurea 110L/110 D.D. 55/2013: conferimento di un contratto di collaborazione coordinata e continuativa alla dott.ssa Gioia Biso, avente per oggetto la seguente attività: il supporto alla didattica per le attività di esercitazione, di laboratorio e per la coadiuzione del personale docente nella preparazione e nello svolgimento delle suddette attività, con particolare riguardo all assistenza degli studenti sordi iscritti al corso di laurea in Informatica, per il periodo 1/11/ /1/2014. Gli oneri finanziari della collaborazione, ammontanti a 7.000,00 euro lordo amministrazione graveranno sulla voce COAN CA del budget D.D. 56/2013: vista la domanda di recesso dalla borsa di ricerca stipulata sui fondi del progetto FIRB- ENFORCE, del dott. Alessandro Baroni presentata in data 30/10/2013, si dispone l impossibilità di riassegnare la borsa in quanto non vi sono altri candidati idonei in graduatoria. Il Direttore comunica che il Consiglio del Corso di Laurea Magistrale in Informatica per l economia e per l Azienda (Business Informatics) ha proposto, con Provvedimento di Urgenza n.9 del 31/10/2013, di designare quale membro del Consiglio del Corso di Laurea Magistrale in Informatica per l Economia e per l Azienda (Business Informatics) per la Commissione Valutazione della Didattica, il prof. Antonio Frangioni, sentito il parere dell interessato. Il Consiglio prende atto. Il segretario Il Direttore

6 UNIVERSITÀ DI PISA Anno 2013 Deliberazione n. 83 Seduta del VERBALE DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO DI Ordine del giorno: 2 Argomento: Approvazione verbale. VISTA: la Legge 9/5/1989 n.168, ed in particolare l articolo 6 Autonomia delle università, comma 1; VISTA: la Legge 30/12/2010 n.240 recante Norme in materia di organizzazione delle università, di personale accademico e di reclutamento, nonché delega al Governo per incentivare la qualità e l efficienza del sistema universitario ; VISTO: lo Statuto di Ateneo, emanato con D.R. 27/2/2012, n.2711, ed in particolare l art.25 e 52 inerente la Verbalizzazione ; VISTO: il verbale della riunione del Consiglio del Dipartimento di Informatica del 25/9/2013; DELIBERA 1. E approvato all unanimità il verbale della seduta del Consiglio del Dipartimento di Informatica del 25/9/2013. Il presente atto è dichiarato immediatamente esecutivo. Il segretario Il Direttore

7 UNIVERSITÀ DI PISA Anno 2013 Deliberazione n. 84 Seduta del VERBALE DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO DI Ordine del giorno: 3 Argomento: Ratifica Provvedimenti di Urgenza. Il Direttore illustra i provvedimenti di urgenza, allegati al presente verbale e parti integranti del medesimo, aventi natura varia anno 2013: 92/V/2013: attivazione di una procedura comparativa per l affidamento di un incarico di collaborazione alle attività di esercitazione, di laboratorio e di impostazione ed esecuzione di elaborati e progetti e coadiuzione del personale docente nella preparazione e nello svolgimento delle suddette attività, con particolare riguardo alla assistenza degli studenti disabili presso il corso di laurea in Informatica. L incarico, dell importo di euro 1.500,00 lordo amministrazione, dovrà concludersi entro il 31/7/2013. La spesa graverà sul progetto _2012_Progetto ANCI Convenzione Comune di Pisa ANCI dell Unità analitica Direzione Didattica e Servizi agli Studenti del bilancio di previsione autorizzatorio 2013, nel rispetto della disposizione del Dirigente della Direzione Didattica e Servizi agli Studenti dott. Mauro Bellandi, n /2013 del , relativa al trasferimento dei fondi necessari all attivazione del suddetto contratto. 93/V/2013: richiesta autorizzazione della seguente integrazione del budget economico e degli investimenti, necessaria per la copertura di spese per le attività del contratto di ricerca conto terzi tra il Dipartimento di Informatica e il Raggruppamento Temporaneo di Imprese composto dalle società Net7 srl di Pisa, Studio Flu srl di Pisa e Spazio Dati srl di Trento: COAN ricavi CA Ricerche commissionate e trasferimento tecnologico a altri clienti (privati) ,00 COAN costi CA Progetti di ricerca ,00, ID progetto _RTI_2013_Ferragina. 94/V/2013: richiesta autorizzazione della seguente integrazione del budget economico e degli investimenti, necessaria per la copertura di spese per le attività del contratto di ricerca conto terzi tra il Dipartimento di Informatica e la società Galileo Research: COAN ricavi CA Ricerche commissionate e trasferimento tecnologico a altri clienti (privati) ,00 COAN costi CA Progetti di ricerca ,00, ID progetto _13_RC_PISANTI. 95/V/2013: parere favorevole a che il prof. Roberto Grossi si assenti per missione dal 5 al 21 luglio 2013 per poter partecipare alle Olimpiadi Internazionali di Informatica (IOI) in Australia, accertato che la suddetta assenza non pregiudica il regolare svolgimento delle attività didattiche del dipartimento a cui afferisce il prof. Grossi. 96/V/2013: Richiesta di autorizzazione della variazione al budget per un importo di ,61, visto che il Progetto ID489999_2013_incarichi_insegnamento relativo al

8 finanziamento di incarichi di insegnamento a.a. 2012/2013 presso il Campus Universitario G. Marconi da parte di Promostudi di La Spezia si concluderà alla fine dell anno accademico per un importo totale di ,84. Tale importo costituisce ricavo non previsto, nel bilancio unico di ateneo di previsione annuale per l esercizio 2013 e verrà acquisito sulla voce di bilancio CA Progetti con organismi privati contributo e trasferito sulla voce di costo CA Corsi di laurea. 97/V/2013: richiesta autorizzazione della seguente integrazione del budget economico e degli investimenti, necessaria per la copertura di spese per le attività del progetto di ricerca ID _Google_Award2013_Ferragina, per un importo di 9.546,69. Tale importo costituisce ricavo non previsto, nel bilancio unico di ateneo di previsione annuale per l esercizio 2013 e verrà acquisito sulla voce di bilancio CA Progetti con organismi privati finanziamenti competitivi e trasferito sulla voce di costo CA Progetti con enti e privati. 98/V/2013: Parere favorevole all accordo di collaborazione tra i partecipanti al programma MOTUS responsabile prof. Dino Pedreschi, avendo il Ministero approvato il suddetto progetto e inserito in una graduatoria approvata con Decreto Ministeriale del il Dipartimento di Informatica tra gli enti pubblici aventi diritto alle agevolazioni che ammonterebbero per l agevolazione concedibile a ,00 e a ,00 per costi agevolabili, come risulta dalla comunicazione esito inviata a TELECOM Italia Spa, capofila del progetto medesimo, prot. 121/2009 del /V/2013: approvazione stipula della suddetta convenzione tra il Dipartimento di Informatica e il Consiglio Nazionale delle Ricerche, Istituto di Informatica e Telematica. Con questa convenzione l IIT si impegna a finanziare l assegno di ricerca per la trattazione della tematica Studio di un sistema di crawling e parsing ad alte prestazioni dei contenuti web e metodologie e strumenti per la categorizzazione dei siti web.it, della durata di due anni, per un importo di euro ,00. La convenzione avrà inizio a partire dalla data di sottoscrizione dell ultima parte aderente fino al termine dell assegno di cui all oggetto. 100/V/2013: autorizzazione trasferimento interno di ,98 per il pagamento dei compensi relativi agli incarichi del primo semestre relativi al finanziamento di incarichi di insegnamento a.a presso il Campus Universitario G. Marconi da parte di Promostudi La Spezia; storno su fondi di ricerca del prof. Carlo Montangero dell importo di 5.232,00 lordo amministrazione, relativi alla rinuncia al compenso da parte del docente per l insegnamento di Ingegneria del software presso il corso di laurea in Informatica Applicata, ai sensi dell art. 5, comma 2, del regolamento per l attribuzione degli incarichi di insegnamento, al fine di usufruirne come fondi di ricerca. 101/V/2013: nomina commissione giudicatrice per il conseguimento della Lauree TRIENNALE IN INFORMATICA (classe 26 e classe L-31), MAGISTRALE IN INFORMATICA (CLASSE LM-18), SPECIALISTICHE IN INFORMATICA E TECNOLOGIE INFORMATICHE (classe 23/s): COGNOME e NOME QUALIFICA RUOLO Antonio Brogi PO Presidente Augusto Ciuffoletti RIC Membro Giorgio Ghelli PO Membro Ornella Menchi PA Membro Pierpaolo Degano PO Membro Dino Pedreschi PO Supplente Commissione Laura Ricci RIC Supplente Commissione

9 102/V/2013: nomina la seguente commissione giudicatrice per il conseguimento della Laurea MAGISTRALE in Informatica per l'economia e per l'azienda (Business Informatics)classe LM-18 e della Laurea Specialistica in Informatica per l economia e per l azienda classe 23/s: COGNOME e NOME QUALIFICA RUOLO Antonio Albano PO Presidente Alessio Micheli RIC Membro Dino Pedreschi PO Membro Marco Vanneschi PO Membro Salvatore Ruggieri PA Membro Marco Giannini PA Supplente Commissione Riccardo Giannetti PA Supplente Commissione 103/V/2013: nomina la seguente commissione giudicatrice per il conseguimento della Laurea TRIENNALE IN INFORMATICA APPLICATA (classe L-31) MAGISTRALE in Sicurezza Informatica: Infrastrutture e Applicazioni (classe LM-18): COGNOME e NOME QUALIFICA RUOLO Fabrizio Baiardi PO Presidente Antonio Frangioni PA Membro Gualtiero Leoni PA Membro Luca Gemignani PA Membro Maurizio Bonuccelli PO Membro Fabio Gadducci PA Supplente Commissione Laura Ricci RIC Supplente Commissione 104/V/2013: approvazione stipula della convenzione con tirocini con Gardenia Beauty Spa, Via Giordania, n.111 Grosseto; 105/V/2013: attivazione di una procedura comparativa per l affidamento di un incarico della durata di 15 mesi avente per oggetto il supporto alla gestione e management dei progetti di ricerca ASCENS e ICON finanziati da fondi europei, dell importo di ,00 lordo amministrazione che graveranno per ,00 sui fondi del progetto ICON (cod. Progetto U-Gov _2012_Pedreschi_2) e per ,00 sui fondi del progetto ASCENS (cod. Progetto U-Gov _2010_Montanari) voce COAN CA del budget Designazione proff. Dino Pedreschi e Ugo Montanari in qualità di membri della commissione valutatrice, in quanto esperti nella materia del progetto; 106/V/2013: approvazione stipula del contratto di ricerca conto terzi con la Società WEGO srl, la cui attivazione avverrà allo scambio di lettere tra le parti, avente per oggetto un attività di ricerca riguardante la progettazione e la realizzazione di un frame work per favorire l interoperabilità con sistemi pubblici attraverso porte di dominio conformi alla specifica SPCOOP da svolgere presso il Dipartimento di Informatica e, se nel caso, presso i locali della WEGO srl. L attivazione del contratto è sottoposta alla condizione sospensiva rappresentata dalla concessione del contributo della Regione FVG, ai sensi del FSC attività/linea di Azione Sviluppo e Rafforzamento del tessuto produttivo regionale Ricerca, Sviluppo e Innovazione per la Competitività delle imprese, relativo al Progetto di Ricerca dal titolo OPENDESK: sistema sperimentale di gestione collaborativa basato sull Intelligent Case Management. L attivazione del contratto avverrà con scambio di lettere tra le Parti e avrà la durata di 12 mesi per l importo di euro ,00 + IVA;

10 107/V/2013: approvazione stipula della convenzione per tirocini con My Language Skills, c/narciso Millan n.11 Albuixech Valencia Spain; 108/V/2013: nulla osta alla collaborazione alla ricerca sull uso del privacy by design in sistemi user-centric per il periodo , vista la richiesta presentata in data 18/7/2013 dalla dott.ssa Anna Monreale, assegnista del Dipartimento di Informatica, concernente l associatura all ISTI Istituto di Scienza e Tecnologie dell Informazione A. Faedo del CNR di Pisa relativa allo svolgimento di attività di ricerca, nell ambito della convenzione tra il Dipartimento di Informatica e l ISTI-CNR stipulata in data 8/2/2010; 109/V/2013: rendiconto finale del contratto di ricerca conto terzi tra il Dipartimento di Informatica e la Società Fundacio Privada Barcelona Digital Center Tecnologic, con l applicazione dell prelievo forfettario di ateneo del 7% e di applicare il prelievo forfettario del dipartimento del 13% perché trattasi di contratto con compensi: Approvare del consuntivo delle spese relative al contratto, compreso il costo del personale tecnico-amministrativo pari a 404,64 40% per la prestazione diretta (Giovanna Contaldo e Sonia Raglianti), 202,32-20% al personale della struttura e 404,64 40% al fondi di produttività collettiva e il compenso al responsabile della prestazione prof. Dino Pedreschi paria a 8.510,22; 110/V/2013: approvazione stipula della convenzione per tirocini con TRADETRACKER ITALY srl, Via Belgio, n Cascina (PISA); 111/V/2013: approvazione stipula del contratto di ricerca conto terzi con la Società Monkey Cube Interactive s.a.s. avente per oggetto una attività di ricerca riguardante lo studio e lo sviluppo di tecniche efficaci per la visualizzazione e la navigazione tra schede informative aventi contenuto testuale e grafico, organizzate secondo criteri cronologici e categoriali, tramite interfacce touch. Il contratto avrà la durata di 12 mesi a partire dalla data di stipula per l importo di ,00 + IVA; 112/V/2013: approvazione della rendicontazione finanziaria del Master in Sviluppo di Applicazioni Mobili, di cui è Direttore il dott. Vincenzo Gervasi e in particolare: Quote iscrizione studenti ordinari Quote iscrizione studenti uditori 1300 Contributi da parte di enti e soggetti esterni (specificare l'ente erogatore, la quota erogata e le finalità) 3750 Residui amministrazione esercizi precedenti Finanziamenti esterni Contribuzione allievi ordinari 0 Contribuzioni uditori 0 TOTALE ENTRATE Percentuale quote iscrizione a favore dell'amministrazione centrale 5632,5 indicare l'eventuale finalità dell'erogazione Percentuale quote (ove prevista) a favore della struttura universitaria che gestisce il master 1940 Percentuale quote (ove prevista) a favore dell'ente che gestisce il master

11 Promozione e marketing specificare le voci (es. sito internet, manifestazioni, materiale informativo) Compenso, ove previsto, al Direttore del master 3500 Compenso, ove previsto, ai docenti interni all'ateneo docenti proff. Simi 24 ore (di cui 8 di idattica retribuita e 18 con relatori aziendali a titolo gratuito) e Romani 24 ore (rispettivamente euro 800,00 e 2.400,00) + 2 docenti proff. Cisternino 48 ore e Gervasi 48 ore (euro 4.800,00 cadauno) Compenso, ove previsto, ai docenti esterni all'ateneo 13194,72 vedi legenda Compenso, ove previsto, al personale Tecnico Amministrativo interno all'ateneo 1654,34 Compenso, ove previsto, al personale amministrativo esterno all'ateneo Letizia Petrellese 23 ore per un importo di euro 625,81; Giovanna Contaldo 15 ore per un importo di euro 325,65, Rosaria Mongini 10 ore per un importo di euro 272,09, Claudia Giorgetti 18 ore per un importo di euro 430,79 unità di personale e per ciascuna costo orario ed ore svolte Compenso, ove previsto, al tutor Attrezzature didattiche 564,56 costo orario ed ore svolte 2 tablet Nexus 7 (euro 249,00 cadauno); tastiera per tablet (euro 66,55) Materiale didattico 473,62 20 libri Professional Android 2 Application Development (wrox programmer to programmer) euro 23,68 cadauno acquistati da Amazon.com Altro, ecc. 591,79 assicurazione studenti Master 2011 e 2012 (euro 88,80 cadauno); recupero bollo (euro 1,81); IRAP su seminari (euro 62,38); catering Le Arcate per cerimonia di chiusura Master (euro 350,00) Borse di studio per gli allievi del master (solo nel caso che siano erogate dall'università) (*) TOTALE USCITE 41151,53 indicare l'importo di ciascuna borsa LEGENDA Goran Djukic 48 ore - costo orario euro 83,33 Rosario Garroppo 8 ore - costo orario 100,00 Daniele Mazzei 8 ore - costo orario 100,00 Salvatore Rinzivillo 8 ore - costo orario 99,88 Paolo Cignoni 8 ore - costo orario 100,46 Andrea Picchi 8 ore - costo orario 91,74 Theo Van Boxel 24 ore - costo orario 100,00 Andrea Piccaluga 8 ore - costo orario 100,01 Fabio Paternò 20 ore - costo orario 100,00

12 Ricco 8 ore - costo orario 107,25 (*) assegnazione borse di studio: Fabio Fosso pari al 100% della contribuzione pari a 2,500,00 euro; Dott. Vincenzo Scolaro pari al 50% della contribuzione pari a 1,250,00 e Andrea Martinelli pari al 50% della contribuzione dell'importo di 1,250,00 113/V/2013: approvazione indizione selezione per l attivazione di n. 1 borsa di ricerca, dell importo complessivo di ,00 Euro lordo amministrazione, per lo svolgimento di una ricerca dal titolo: Studio e realizzazione di algoritmi per misure di similarità su knowledge-graph e loro applicazioni e il relativo bando a valere sui fondi del progetto GOOGLE FERRAGINA 2013 Respnsabile prof. Paolo Ferragina. La commissione esaminatrice sarà composta da: prof. Franco Turini (Presidente), prof. Paolo Ferragina (Responsabile del programma di ricerca) e dott. Rossano Venturini (docente dell Ateneo esperto delle tematiche della borsa); 114/V/2013: Parere favorevole alla proposta di progetto alla Commissione Europea, dal titolo SeaClouds Seamless adaptive multi-clouds management of service-based applications in risposta alla Call FP7-ICT e al relativo piano finanziario, presentata dal prof. Antonio Brogi. 115/V/2013: Parere favorevole al dr. Federico Giovanni Poloni per lo svolgimento dell insegnamento MAT/08 Calcolo Numerico: esercitazioni codocenza, presso il corso di laurea in Ingegneria Biomedica dell Università di Pisa per l a.a. 2012/2013, visto il Regolamento per l attribuzione di incarichi di insegnamento, art. 4 comma /V/2013: l attivazione di una procedura comparativa per l affidamento di un incarico di collaborazione avente per oggetto la ricerca storica sulla Macchina Ridotta e il progetto CEP; studio della documentazione tecnica della Macchina Ridotta organizzazione di archivi digitali della documentazione del progetto CEP; collaborazione alla progettazione della replica del Quadro di Controllo Manuale (QCM) della MR57; collaborazione alla specifica funzionale della CEP-on-Chip; collaborazione alla specifica funzionale della serializzazione del QCM della MR57; collaborazione alla specifica funzionale della scheda USB della CEPon-Chip; collaborazione alla progettazione e alla realizzazione del middleware QCM; collaborazione alla progettazione e alla realizzazione del middleware CEP-on-Chip; collaborazione alla progettazione e alla realizzazione dell interfaccia utente della CEP-on- Chip; realizzazione di applicazioni dimostrative per la CEP-on-Chip; divulgazione e diffusione dei risultati scientifici del progetto. Il contratto avrà la durata di 9 mesi per un importo di euro ,20 inteso lordo amministrazione che graveranno sui fondi del progetto Il laboratorio delle Calcolatrici Pisane di cui è responsabile il prof. Fabio Gadducci (cod. Progetto U-Gov _Fondazione2013_Gadducci) voce COAN CA del budget Il profl Fabio Gadducci è designato membro della commissione valutatrice, in quanto esperto nella materia del progetto. 117/V/2013: approvata la partecipazione del corso di Laurea in Informatica al Progetto per i corsi di Istruzione e Formazione tecnica superiore (I.F.T.S.) con un progetto dal Titolo: SAM: Sviluppo di Applicazioni Mobili. E approvato il riconoscimento dei seguenti 24 CFU nelle seguenti discipline: 6 CFU - Esperienze di programmazione ;

13 6 CFU - Sviluppo applicazioni mobili ; 12 CFU - Tirocinio e che i crediti formativi universitari sopra indicati, una volta riconosciuti, saranno spendibili nell ambito del Corso di Laurea in Informatica, entro 3 anni dal termine del corso. Il Prof. Stefano Giordano è nominato docente membro del prossimo Consiglio Tecnico Scientifico ed è autorizzato alla firma dell ATS con i predetti Enti, previa approvazione e finanziamento del Progetto succitato da parte della Regione Toscana. In caso di approvazione e finanziamento del Progetto di cui trattasi, la relativa gestione sarà di competenza del Dipartimento di Ingegneria dell Informazione. 118/V/2013: richiesta autorizzazione della seguente integrazione del budget economico e degli investimenti, necessaria per la copertura di spese per le attività del progetto di ricerca ID _13_RC_FERRAGINA (Bassilichi_Ferragina), per un importo di 1.015,52. Tale importo costituisce ricavo non previsto, nel bilancio unico di ateneo di previsione annuale per l esercizio 2013 e verrà acquisito sulla voce di bilancio CA Ricerche commissionate e trasferimento tecnologico con altri enti (privati) e trasferito sulla voce di costo CA Progetti di ricerca. 119/V/2013: richiesta autorizzazione della seguente integrazione del budget economico e degli investimenti, a fronte dell assegnazione dell acconto sui fondi di Ateneo 2013, per un importo di ,50 sulla voce CA Progetti di Ateneo. 120/V/2013: approvazione stipula dell accordo di collaborazione tra il Dipartimento di Informatica dell'università di Pisa, l Istituto di Scienza e Tecnologie dell Informazione A. Faedo del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) e la società ENEL Ingegneria e Ricerca Spa, di cui sarà responsabile il prof. Dino Pedreschi. Le parti sono interessate a sviluppare iniziative volte ad attivare un rapporto di collaborazione finalizzato ad acquisire nuove conoscenze, sperimentare i risultati di studi e ricerche congiunte applicabili ai settori di rispettiva conoscenza, attivare sinergie operative da utilizzare nei rispettivi campi di interesse, ovvero, anche congiuntamente, laddove non ricorrano impedimenti di carattere legislativo o di opportunità. L accordo persegue la finalità di instaurare un rapporto di collaborazione, non episodico e a titolo non oneroso fra le parti, nel quale le attività di ricerca e di formazione e promozione di nuove iniziative condotte dalle Parti verranno ad integrarsi e coordinarsi, per approfondire le tematiche legate alla mobilità elettrica e più in generale al concetto del cittadino inserito in una Smart City. L accordo riguarderà iniziative, anche congiuntamente pianificate e condotte, riguardanti l analisi e elaborazione di rilevanti quantità di dati mediante l uso di tecniche avanzate di Data Mining e di Esplorazione statistica multivariata. Il contratto avrà la durata di due anni a partire dalla data di sottoscrizione e potrà essere rinnovata previo esplicito accordo scritto tra le parti, che dovrà essere adottato prima della scadenza prevista 121/V/2013: nomina della commissione giudicatrice per lo svolgimento dell esame finale per il conseguimento del titolo di dottore di ricerca in Matematica per le Decisioni Economiche per la dott.ssa Imma Valentina Curato che è composta come di seguito indicato. In caso di indisponibilità di uno dei membri effettivi, subentra il membro supplente, nel rispetto dei criteri di composizione della commissione, stabiliti dall art.12 del Regolamento di Ateneo sul Dottorato.

14 Membri effettivi: prof.ssa Maria Elvira Mancino, Dipartimento di Scienze per l Economia e l Impresa, Università di Firenze; prof.ssa Maria Cristina Recchioni, Dipartimento di Management, Università Politecnica delle Marche; prof. Stefano Marmi, Scuola Normale Superiore, Pisa. Membri supplenti prof.ssa Simona Sanfelici, Dipartimento di Economia, Università di Parma; dott. Fabrizio Lillo, Scuola Normale Superiore, Pisa. 122/V/2013: approvazione stipula contratto di ricerca conto terzi con la Società MAIOR, di cui sarà responsabile il prof. Antonio Frangioni srl dell importo di euro ,00, avente per oggetto i seguenti temi di ricerca: estensione degli algoritmi per la soluzione di problemi combinati di Time-Table Design e Vehicle Scheduling alla gestione dei vincoli di sincronizzazione delle corse sui binari tipici di metropolitane e ferrovie; miglioramenti algoritmici o sostituzione totale degli attuali sistemi per la soluzione di problemi di Vehicle Scheduling, ad esempio attraverso lo studio di formulazioni ad archi; algoritmi per la gestione integrata di turni macchina (Vehicle Scheduling) e turni guida (Bus Driver Scheduling); modelli ed algoritmi per la soluzione di problemi di Vehicle Routing con vincoli di capacità, sincronizzazione e finestre temporali, con approcci di generazione di colonne oppure con modelli compatti; modelli ed algoritmi per la definizione di turni (macchina o guida) sull'orizzonte temporale della settimana, estendendo i sistemi esistenti (sull'orizzonte temporale del giorno) oppure sviluppando modelli alternativi; revisione dei metodi attualmente utilizzati per la soluzione del master problem negli approcci di generazione di colonne: miglioramenti nell'utilizzo del sistema attuale, basato sulla soluzione del rilassamento Lagrangiano mediante algoritmi Bundle (varianti disaggregate, uso e/o sviluppo di solutori alternativi al quadratico,...), oppure utilizzo di solutori interamente diversi (open source, metodi interior-point strutturati,...) con stabilizzazione implicita o esplicita; studio di metodologie per il miglioramento della qualità delle soluzioni continue ottenute dal master problem, ad esempio attraverso l'introduzione di classi di disuguaglianze valide; studio di metodologie alternative alle attuali tecniche di fixing per la costruzione di soluzioni ammissibili del problema (tecniche primal-proximal, tecniche di ricerca locale basata sulla generazione di colonne, local branching, ); Non è stata ancora indicata la selezione specifica dei temi affrontati né la tempistica da seguire in quanto entrambe dipendono in parte da elementi al momento non ancora acquisiti. La selezione dei temi di ricerca e la ricerca stessa saranno coordinate dai responsabili di cui all art. 8 del contratto di ricerca. I risultati della ricerca saranno documentati almeno trimestralmente ai responsabili con lo scopo di: valutare i risultati conseguiti; approvare la programmazione delle attività per il periodo successivo; valutare le opportunità di modifica degli obiettivi e degli impegni previsti. Il contratto ha validità dalla data di stipula al 31/12/2015 e potrà essere rinnovato previo accordo scritto tra le parti. 123/V/2013: richiesta autorizzazione della seguente integrazione del budget economico e degli investimenti e relativa anticipazione di cassa, necessaria per la copertura di spese del progetto stesso, visto che il finanziamento del Progetto Il laboratorio delle Calcolatrici Pisane: storia dell informatica italiana, divulgazione scientifica e didattica sperimentale di cui è responsabile il prof. Fabio Gadducci, sarà erogato dalla Fondazione Pisa in una unica soluzione successivamente all approvazione della rendicontazione delle spese sostenute:

15 - progetto di ricerca ID _Fondazione2013_Gadducci, per un importo di ,00. Tale importo costituisce ricavo non previsto, nel bilancio unico di ateneo di previsione annuale per l esercizio 2013 e verrà acquisito sulla voce di bilancio CA Ricerche con finanziamenti competitivi da altri clienti (privati) e trasferito sulla voce di costo CA Progetti con enti e privati. Il Consiglio delibera di ratificare, all unanimità e in via definitiva, i suddetti Provvedimenti di Urgenza natura Varia dal n.92/v/2013 al n.123/v/2013. Il segretario Il Direttore

16 UNIVERSITÀ DI PISA Anno 2013 Deliberazione n.85 Seduta del VERBALE DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO DI Ordine del giorno: 4 Argomento: Contratti e convenzioni per tirocini. Il Segretario illustra al Consiglio le proposte di convenzioni per tirocini che il Dipartimento di Informatica intende stipulare: DELOITTE Consulting srl, Via Tortona, 25 MILANO; ICARE srl, Via Antonio Rosmini, 34 TRENTO; Soluxioni srl, Via Livornese, 173 PISA. La durata delle suddette convenzioni è pari a 12 mesi dalla data della stipula, con rinnovo tacito alla scadenza, salvo disdetta scritta 6 mesi prima del termine. Una copia delle convenzioni è allegata al presente verbale e ne fa parte integrante. Con la stipula delle presenti convenzioni le società si dichiarano disponibili ad ospitare studenti e laureati per la realizzazione di un periodo di stage sulla base di progetti formativi e di orientamento concordati con il Dipartimento di Informatica. Il Consiglio di Dipartimento delibera all unanimità di approvare, in via definitiva, la stipula delle suddette convenzioni. Il presente atto è dichiarato immediatamente esecutivo. Il segretario Il Direttore

17 UNIVERSITÀ DI PISA Anno 2013 Deliberazione n.86 Seduta del VERBALE DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO DI Ordine del giorno: 5 Argomento: Richiesta di emanazione di bando di ricercatore a tempo determinato di tipo a). Entra la prof.ssa Pelagatti alle ore 15:20. Il Direttore, nel rispetto del Regolamento per l assunzione di ricercatori a tempo determinato ai sensi dell art. 24 della L. 240/2010 emesso con D.R del 29 giugno 2011, vista la Circolare del Direttore Amministrativo del 21/11/2011 prot e vista la lettera del prof. Dino Pedreschi di richiesta di attivazione di un posto di ricercatore a tempo determinato con regime a tempo pieno per svolgere attività di ricerca, per una durata di tre anni per il settore concorsuale 01/B1 informatica -INF/01, da svolgere presso il Dipartimento di Informatica, illustra ai membri del Consiglio la richiesta di un bando per l assunzione di un ricercatore a tempo determinato contratto junior a tempo pieno per il settore concorsuale 01/B1 informatica settore scientifico disciplinare INF/01, facendo presente quanto segue: 1. La specifica attività di ricerca del ricercatore è lo studio di fenomeni di mobilità umana e di interazioni sociali, anche in riferimento a dati personali multidimensionali e relative problematiche di salvaguardia della privacy 2. Le motivazioni di carattere scientifico che determinano l esigenza del reclutamento del ricercatore a tempo determinato sono relative allo sviluppo delle conoscenze relative alla mobilità umana e dei comportamenti sociali, basate sull analisi di big data, a supporto di servizi intelligenti per i cittadini 3. Settore concorsuale ed eventuale profilo, mediante indicazione di uno o più settori scientifico disciplinari di riferimento: 01/B1 informatica INF/01 4. La sede di svolgimento delle attività è il Dipartimento di Informatica. 5. Attività oggetto del contratto, obiettivi di produttività scientifica, impegno didattico complessivo che saranno assegnati al ricercatore nell ambito delle attività di ricerca e le caratteristiche qualitative della produzione scientifica: studio della domanda di mobilità di un territorio; trattamento privacy-aware di dati di mobilità personale, monitoraggio ed analisi predittiva di fenomeni sociali a livello sia collettivo che individuale, il ricercatore sarà tenuto a pubblicare le proprie ricerche presso le riviste e conferenze internazionali dei campi di ricerca interessati. 6. Il regime di impiego: tempo pieno 7. Modalità di svolgimento della didattica frontale: il ricercatore si renderà disponibile a far fronte alle esigenze di didattica frontale e integrativa che si presenteranno nell ambito delle prossime programmazioni didattiche, relativamente al settore scientifico disciplinare. L impegno didattico massimo annuo è di 60 ore. 8. Tipologia dei fondi sui quali graveranno tutti i costi diretti o indiretti del contratto: Prima annualità: progetto Europeo FP7-ICT-2011-C n ICON: Inductive Constraint Programming, di cui l Università di Pisa è partner;

18 Seconda e terza annualità: Progetto Europeo FP7-SMARTCITIES-2013 PETRA: Personal Transport Advisor: An Integrated Platform of Mobility Patterns for Smart Cities to enable Demand- Adaptive Transportation Systems, di cui l Università di Pisa è Third party. 9. Il numero Massimo delle pubblicazioni che i candidati possono presentare dovrà essere comunque non superiore a Lingua prescelta per l accertamento previsto nella prova orale: i candidati dovranno sostenere una prova orale volta ad accertare l adeguata conoscenza dell inglese quale lingua straniera. Il Consiglio approva all unanimità dei presenti la richiesta di un bando per l assunzione di un ricercatore a tempo determinato contratto junior a tempo pieno per il SSD 01/B1 informatica INF/01. Il presente atto è dichiarato immediatamente esecutivo. Il segretario Il Direttore

19 UNIVERSITÀ DI PISA Anno 2013 Deliberazione n.87 Seduta del VERBALE DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO DI Ordine del giorno: 6 Argomento: Valutazione dello stato di sofferenza dei settori concorsuali del dipartimento Il Direttore illustra la relazione predisposta dal vice-direttore e dal direttore. Si apre un'ampia discussione durante la quale viene richiesto di aggiungere il riferimento ai risultati della VQR e la correzione di alcuni numeri relativi alla didattica della ricerca operativa. Inoltre, Giancarlo Bigi critica l'impostazione complessiva del documento, che ritiene inadeguato a descrivere gli stati di sofferenza presenti in dipartimento, e di cui non condivide parte delle conclusioni. Apportate le suddette modifiche il direttore mette in votazione il documento modificato e allegato al presente verbale e parte integrante del medesimo. Il Consiglio approva a maggioranza con il voto contrario del dott. Giancarlo Bigi e l astensione dei proff. Romani, Gadducci, Bodei e dei dott. Bernasconi, Passacantando, Del Corso, Mastroeni, Poloni e Canciani. Il presente atto è dichiarato immediatamente esecutivo. Il Consiglio prende atto. Il segretario Il Direttore

20 UNIVERSITÀ DI PISA Anno 2013 Deliberazione n.88 Seduta del VERBALE DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO DI Ordine del giorno: 7 Argomento: Programmazione didattica: utilizzo del fondo sostegno giovani D.M. 198/2003 per i supporti alla didattica. Il Direttore comunica che il Consiglio aggregato dei corsi di studio in informatica, con delibera 45 del 23/7/2013, ha deliberato l approvazione della seguente proposta di assegnazioni di contratti di supporto alla didattica per primo e secondo semestre dell a. a. 2013/2014: G1 ore euro Cds Anno Insegnamento CFU INF-L 1 Programmazione I e laboratorio/a 9 (3 di lab) INF-L 1 Algoritmica e laboratorio/a 9 (3 di lab) INF-L 1 Algoritmica e laboratorio/b 9 (3 di lab) INF-L 3 Laboratorio di programmazione di rete/a 6 (lab) WTW-LM 2 Ingegneria dei servizi software 9 (3 di lab) G INF-L 1 Analisi Matematica INF-L 2 Architettura degli elaboratori INF-L 3 Calcolabilità e complessità WTW-LM 2 Sistemi Distribuiti: paradigmi e modelli WTW-LM 1 High Performance Computing WTW-LM 1 Programmazione Avanzata 9 G INF-L 3 Laboratorio di basi di dati INF-L 3 Laboratorio di applicazioni internet INF-L 3 Sistemi informativi territoriali WTW-LM 2 Information retrieval WTW-LM 2 Architetture, componenti e servizi di rete WBI-LM 2 Economia Aziendale II 9 Prende la parola il prof. Ferrari che presenta la tabella rivista della proposta di assegnazioni di contratti di supporto alla didattica per primo e secondo semestre dell a. a. 2013/2014 approvata dai Consigli dei Corsi di Studio afferenti al Dipartimento di Informatica. La proposta prevede un criterio di assegnazione prioritaria dei contratti basato sulla tipologia degli insegnamenti: 1) G1: Insegnamenti obbligatori con laboratorio 2) G2: Insegnamenti obbligatori senza laboratorio 3) G3: Insegnamenti non obbligatori

21 G1 ore euro Cds Anno Insegnamento CFU INF-L 1 Programmazione I e laboratorio/a 9 (3 di lab) INF-L 1 Algoritmica e laboratorio/a 9 (3 di lab) INF-L 1 Algoritmica e laboratorio/b 9 (3 di lab) INF-L 3 Laboratorio di programmazione di rete/a 6 (lab) WTW-LM 2 Ingegneria dei servizi software 9 (3 di lab) G INF-L 1 Analisi Matematica INF-L 2 Architettura degli elaboratori INF-L 3 Calcolabilità e complessità WTW-LM 2 Sistemi Distribuiti: paradigmi e modelli WTW-LM 1 High Performance Computing WTW-LM 1 Programmazione Avanzata 9 G INF-L 3 Laboratorio di basi di dati INF-L 3 Laboratorio di applicazioni internet INF-L 3 Sistemi informativi territoriali WTW-LM 2 Information retrieval WTW-LM 2 Architetture, componenti e servizi di rete WBI-LM 2 Economia Aziendale II 9 Il prof. Ferrari ricorda che il Dipartimento di Informatica ha ottenuto un finanziamento di Euro 11068,64 sul Fondo per il sostegno dei giovani e per favorire la mobilità degli studenti (art.2 DM. 198/2003). Le regole relative all utilizzo dei fondo giovani sono molto restrittive. Possono gravare sul fondo giovani contratti di supporto alla didattica assegnati solamente a dottorandi di ricerca. Inoltre le attività di supporto devono concludersi entro il 31 Dicembre Pertanto il fondo giovani può essere utilizzato solamente per contratti di supporto alla didattica per insegnamenti del primo semestre. E prevista l uscita di un nuovo bando per il Fondo Giovani nel In base al nuovo regolamento, gli assegnisti di ricerca possono svolgere sia didattica integrativa che supporto alla didattica sotto forma di esercitazioni in copresenza. Il principio, approvato dal Senato Accademico, è dare la possibilità agli assegnisti di fare esperienza didattica. Agli assegnisti possono essere attribuiti sia contratti retribuiti che contratti gratuiti. Il prof. Ferrari propone pertanto di approvare le richieste di supporto alla didattica relative agli insegnamenti del primo semestre. Per quanto riguarda gli insegnamenti del secondo semestre Ferrari propone di approvare le richieste di supporto presentate dai Consigli di Corso di Studio e di deliberare la tipologia di supporti (bando o assegnamento gratuito) prima dell inizio del secondo semestre quando saranno chiare le disponibilità di budget. Supporti alla Didattica Anno Accademico Proposta Bandi Supporti alla didattica su Fondo Giovani 2013 ore euro CdS Anno Insegnamento CFU INF-L 1 Programmazione I e laboratorio/a 9 (3 di lab)

22 WTW-LM 2 Ingegneria dei servizi software 9 (3 di lab) WIF-LM 1 Programmazione Avanzata INF-L 1 Analisi Matematica - A INF-L 1 Analisi Matematica - B INF-L 1 Matematica Discreta - A INF-L 1 Matematica Discreta - B INF-L 3 Calcolabilità e complessità WTW-LM 2 Sistemi Distribuiti: paradigmi e modelli WTW-LM 2 Information Retrieval WBI-LM 2 Economia Aziendale II 9 Impegno di spesa : Euro 8800 Disponibilità Residua Fondo Giovani: Euro 2268,64 Proposta: Contratti di Tutorato per la Laurea in Informatica Numero tre contratti per attività di tutorato (30 ore, Euro 700, ciascuno) rivolto agli studenti del primo anno della Laurea in Informatica. Impegno di spesa : Euro 2100 Disponibilità Residua Fondo Giovani: Euro 168,64 Assegnisti di Ricerca Proposta Bandi di Supporti alla didattica ore euro CdS Anno Insegnamento CFU INF-L 2 Architettura degli elaboratori WTW-LM 1 High Performance Computing WBI-LM 1 Data Mining 12 Impegno di spesa: Euro 2400 La spesa graverà su fondi specifica per la Didattica previsti nel bilancio del Dipartimento di Informatica. Proposta Supporti alla didattica per insegnamenti del secondo semestre. ore euro Cds Anno Insegnamento CFU INF-L 1 Algoritmica e laboratorio/a 9 (3 di lab) INF-L 1 Algoritmica e laboratorio/b 9 (3 di lab) INF-L 3 Laboratorio di programmazione di rete/a 6 (lab) INF-L 3 Laboratorio di basi di dati INF-L 3 Laboratorio di applicazioni internet INF-L 3 Sistemi informativi territoriali WTW-LM 2 Architetture, componenti e servizi di rete 9 Il Consiglio unanime approva. Il presente atto è dichiarato immediatamente esecutivo. Il segretario Il Direttore

23

24 UNIVERSITÀ DI PISA Anno 2013 Deliberazione n.89 Seduta del VERBALE DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO DI Ordine del giorno: 8 Argomento: Varie ed eventuali. Nessun argomento da discutere. Il Consiglio prende atto. Il segretario Il Direttore

25