Team meeting fra personale operativo e dirigenziale distribuito. Segretarie esecutive e receptionist virtuali

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Team meeting fra personale operativo e dirigenziale distribuito. Segretarie esecutive e receptionist virtuali"

Transcript

1 Cisco TelePresence Q. Che cos è Cisco TelePresence? A. Cisco TelePresence è una nuova tecnologia capace di creare esperienze uniche e vivibili in prima persona tra individui, luoghi ed eventi, sia nell ambito lavorativo sia in quello personale. TelePresence combina elementi video e audio innovativi ed interattivi (sia hardware sia software) per realizzare questa esperienza poggiandosi su di una rete IP intelligente. Q. Quali sono le possibili applicazioni di Cisco TelePresence? A. L obiettivo di Cisco TelePresence è fornire esperienze virtuali in diversi ambienti, da quello aziendale a quello domestico, con applicazioni che non sarebbero state possibili con le tecnologie video tradizionali. Si immagini di poter fare un incontro vis-a-vis con il medico, un viaggio per fare acquisti o una visita dai nonni con i figli senza lasciare il proprio ufficio o la propria casa. La prima applicazione lanciata sul mercato sarà quella destinata alle riunioni aziendali e agli ambienti lavorativi. Tra i primi utilizzatori ed impieghi sono inclusi: Team meeting fra personale operativo e dirigenziale distribuito Segretarie esecutive e receptionist virtuali Colloqui HR in remoto e supporto ai dipendenti Applicazioni finanziarie (trading virtuale, specialisti e consulenti remoti) Citazioni in giudizio e deposizioni virtuali Consulenza di esperti remoti per piattaforme petrolifere Servizi e supporto di tipo vis-a-vis per i clienti L obiettivo è rendere immediatamente disponibili esperti di vari settori, dirigenti e altre risorse critiche, indipendentemente dal luogo in cui essi si trovano. Ciò consente una maggiore interazione diretta con le persone giuste al momento giusto e gli esempi citati in precedenza sono solo alcune delle applicazioni e dei processi business che potranno essere trasformati usando Cisco TelePresence come strumento strategico.: Q. Che cos è la soluzione Cisco TelePresence Meeting? A. La prima applicazione, la soluzione Cisco TelePresence Meeting, fornisce immagini a grandezza naturale, video ad altissima definizione (1080p), audio professionale e un ambiente progettato in modo speciale per creare una sala riunioni virtuale. La soluzione Cisco TelePresence Meeting consente agli utenti di vivere un esperienza di riunione dal vivo, faccia a faccia, con l impressione di trovarsi nella stessa stanza e la possibilità di interagire e collaborare da remoto come mai prima d ora.. Q. Quali sono le differenze tra questa soluzione e la videoconferenza? A. La soluzione Cisco TelePresence Meeting si basa su una tecnologia completamente nuova, superiore alla videoconferenza per molti aspetti: Fattori di qualità e ambiente - La soluzione Cisco TelePresence Meeting combina immagini video a grandezza naturale, altissima definizione e audio professionale All contents are Copyright Cisco Systems, Inc. All rights reserved. This document is Cisco Public Information. Page 1 of 9

2 di qualità CD, oltre che condizioni ambientali che generano un esperienza unica. Gli utenti hanno l impressione di trovarsi nella stessa stanza dei loro interlocutori, seduti allo stesso tavolo virtuale, con un contatto diretto degli occhi, parlando con altri partecipanti oppure parlando anche in contemporanea ad essi, con la stessa naturalezza con cui si comporterebbero se si trovassero realmente insieme. Semplicità - La soluzione Cisco TelePresence Meeting è stata progettata per essere molto semplice e intuitiva sia per la prenotazione che per l avvio delle chiamate. Infatti non ci sono telecomandi da utilizzare. La soluzione utilizza invece l agenda elettronica di ognuno (ad esempio, Microsoft Outlook) per pianificare le riunioni e un pulsante sul telefono per avviare la sessione. Dato che usa gli strumenti di ogni giorno, è necessaria una formazione ed un supporto minimo degli utenti da parte del personale IT. Affidabilità - La soluzione Cisco TelePresence Meeting è creata e si poggia su di un infrastruttura di telefonia IP altamente affidabile per offrire agli utenti la sicurezza di una linea sempre pronta. Q. Quali sono i vantaggi della soluzione Cisco TelePresence Meeting? A. Con la soluzione Cisco TelePresence Meeting gli utenti saranno in grado di: Incontrare clienti, partner e colleghi con sicurezza ed efficacia Creare fiducia, comprensione e mantenere le relazioni anche a distanza Concentrarsi sulla riunione invece che sulla tecnologia Comunicare in modo naturale ed efficace come si farebbe in una riunione fisica Incrementare la produttività con più interazioni e meno spostamenti Accelerare i tempi e prendere decisioni più rapide, con la risorsa giusta al momento giusto Riappropriarsi del proprio tempo, migliorando la qualità della vita senza rinunciare ad una maggiore produttività Consentire allo staff IT di concentrasi su progetti strategici invece che su attività o perative di base Q. Quali sono i clienti target per la soluzione Cisco TelePresence Meeting? A. La soluzione Cisco TelePresence Meeting, parte integrante del portfolio delle soluzioni Cisco Unified Communications, è stata studiata per organizzazioni distribuite a livello geografico che cercano metodi per rimanere in stretto contatto comunicando e collaborando meglio con i propri dipendenti, partner e clienti in ubicazioni remote. È anche adatta a tutte le organizzazioni che vogliono migliorare la produttività, ridurre il numero di viaggi per ottimizzare e dare continuità al business trasformando l azienda. Le multinazionali, le grandi aziende e gruppi commerciali presentano questi requisiti, in particolare quelle operanti nel settore governativo, finanziario, sanitario, manifatturiero e dei servizi. Q. Quali sono i componenti? A. La soluzione Cisco TelePresence Meeting è costituita da codec, telecamere, set di illuminazione, microfoni, altoparlanti e da uno o più schermi al plasma da 65 pollici. In alcuni modelli è incluso anche il tavolo da conferenza parzialmente virtuale. Cisco TelePresence Manager consente la gestione degli eventi, l help desk e un amministrazione consolidata All contents are Copyright Cisco Systems, Inc. All rights reserved. This document is Cisco Public Information. Page 2 of 9

3 dei report di stato e di uso dei dispositivi. Consente inoltre l integrazione con i groupware aziendali per pianificare ed avviare in modo semplice le sessioni. L integrazione tra Cisco Unified CallManager 5.x ed i groupware aziendali consente l attivazione della sessione con la semplice pressione di un tasto sul telefono. Q. Quali sono le differenze tra i vari endpoint? A. Gli endpoint di Cisco TelePresence possono essere di due modelli, progettati per un numero diverso di utenti e ambienti di varie dimensioni: Cisco TelePresence Comprende un tavolo virtuale con posti a sedere per 6 persone su ogni lato, inclusi 3 video al plasma da 65 pollici, altoparlanti, microfoni e illuminazione. Cisco TelePresence Progettato per essere montato con la massima rapidità ed essere utilizzato in ambienti piccoli (ad esempio uffici singoli): include uno schermo al plasma da 65 pollici, altoparlanti, un microfono e l illuminazione. Q. È necessario Cisco Unified CallManager Versione 5.x? A. Per fornire all utente un esperienza di alta qualità e semplicità di utilizzo, Cisco Systems richiede che i clienti utilizzino Cisco Unified CallManager 5.x con Cisco TelePresence. Questo, grazie all integrazione con il groupware aziendale, consente l attivazione della chiamata con la semplice pressione di un tasto direttamente dal telefono, sia per le chiamate punto-punto sia per le chiamate multipunto. Cisco Unified CallManager può quindi fungere da sistema di gestione delle chiamate video all interno della propria organizzazione. Q. Quali sono i requisiti di banda? A. Dipende dalla risoluzione (720p o 1080p) usata. Generalmente sono necessari tra i 2 e i 4 Mbps per schermo. È importante notare che questa banda non è dedicata. Cisco è specializzata nel gestire applicazioni dinamiche e in tempo reale, come voce e video, che dipendono pesantemente dalla qualità e dall intelligenza della rete. Quando le chiamate Cisco TelePresence non sono attive, questa banda trasmissiva può essere dedicata ad altre applicazioni aziendali. Quando le chiamate Cisco TelePresence sono attive, la qualità del servizio e le capacità di riservare la bandanella rete garantiranno tale richiesta. Q. È necessario aggiornare la rete per supportare questa soluzione? A. È consigliabile collaborare con i propri partner Cisco ATP e con il team Cisco per valutare la situazione della propria rete. Inoltre è bene che i clienti Cisco TelePresence consultino un service provider qualificato per una connessione certificata Cisco TelePresence. Queste connessioni sono progettate per rispettare i più elevati standard necessari a garantire un ottima esperienza Cisco TelePresence ed offrono un livello di qualità della rete che soddisfa o supera i requisiti per un eccellenza operativa. Q. Che cosa è una connessione certificata Cisco TelePresence? A. Una connessione certificata Cisco TelePresence è una nuova classe di connessioni di rete offerta dai service provider, che viene ottimizzata in modo speciale per le soluzioni Cisco TelePresence e sfrutta i vantaggi di un architettura Cisco IP Next Generation Network (NGN). Cisco certificherà i service provider che rispettano o superano questi requisiti prestazionali come parte del programma Cisco Powered Network (CPN). La certificazione è un processo rigoroso in grado di attestare gli investimenti continui e l impegno profuso nella definizione di procedure e architetture ottimali, di gestione della rete e SLA. Questa certificazione viene controllata a scadenze regolari da terze parti. All contents are Copyright Cisco Systems, Inc. All rights reserved. This document is Cisco Public Information. Page 3 of 9

4 Q. Quali sono le novità della connessione certificata Cisco TelePresence? A. Le connessioni certificate Cisco TelePresence sono basate sulle funzionalità Multiprotocol Label Switching (MPLS) VPN e si integrano con le funzionalità SIP creando uno stretto collegamento tra le applicazioni strategiche aziendale, gli endpoint dei clienti e le soluzioni di rete intelligenti per supportare Cisco TelePresence in tempo reale in un infrastruttura convergente. Q. Quanto costa la banda? A. Ciò dipende dalle sedi connesse, dal numero delle unità Cisco TelePresence installate, dalla banda richiesta, dalla capacità della rete LAN/WAN esistente e dal contratto del cliente con il proprio service provider. Q. Quanto costa Cisco TelePresence? A. Cisco TelePresence è distribuito dai partner Advanced Technology Program (ATP) specializzati e la gamma dei prezzi dipende dalla dimensione e dalla natura della distribuzione, oltre che dai servizi associati. Per trovare un partner specializzato nella propria zona consultare il Cisco Partner Locator: Q. Quali servizi sono richiesti per l adozione di Cisco TelePresence? A. Cisco è molto impegnata nel creare un esperienza Cisco TelePresence di elevata qualità per i clienti. È per questo che richiede le valutazioni sia della stanza sia della rete come parte integrante dell ordine. I servizi di pianificazione, di progettazione e di implementazione sono disponibili fra quelli forniti ed erogati da Cisco o da un gruppo scelto di partner ATP (Advanced Technology Program) certificati. Anche Essential Operate Service, il principale programma di supporto post-vendita, è distribuito dai partner ATP Cisco specializzati. Con Cisco TelePresence, Cisco e suoi partner offrono un servizio completo e seguono un approccio utile per creare e gestire una rete affidabile e convergente che soddisfi le varie esigenze aziendali.inoltre i Service Provider partner di Cisco Systems offrono una rete IP Next Generation Network per supportare Cisco TelePresence. Cisco Certified TelePresence Network Connection soddisfa i più elevati standard e garantisce l intelligenza di rete necessaria per supportare Cisco TelePresence e altre applicazioni di tipo collaborativo. Fornisce una garanzia continua che la rete mantenga il proprio livello di qualità, sia conforme agli standard industriali e regolamentari e che soddisfi o superi i requisiti aziendali per l eccellenza operativa. La stretta integrazione tra la tecnologia e la rete permette ai Service Provider di fornire alle aziende una qualità superiore e comprovata, affidabilità, semplicità e servizi di rete intelligenti. Q. I servizi sono necessari? A. Cisco TelePresence è una nuova categoria di soluzioni di collaborazione e comunicazione in tempo reale che combina tecnologia, ambiente e servizi per creare un esperienza di riunione in prima persona e virtuale. Cisco Services for TelePresence è un componente integrante e necessaria per garantire l esperienza del cliente. Q. Quanto costano i servizi? A. I costi dei servizi sono dettati dalle dimensioni, dalla capacità e dalle condizioni della rete. Il partner ATP Cisco TelePresence può fornire servizi e costi in base alle diverse esigenze. Q. Quali sono le possibilità di interoperabilità con i sistemi video esistenti? A. La soluzione Cisco TelePresence Meeting è stata progettata inizialmente e soprattutto per fornire agli utenti un esperienza di riunione virtuale vivibile in prima persona. All contents are Copyright Cisco Systems, Inc. All rights reserved. This document is Cisco Public Information. Page 4 of 9

5 Per fare questo si sono dovute sviluppare diverse soluzioni innovative: Tecnologia di compressione video Architetture hardware/software che supportano audio e video multi-stream con risoluzione delle immagini ad alta definizione Algoritmi di commutazione video/audio per flussi multipunto e codificati Flussi multimediali crittografati Integrazione Cisco Unified Communications Progetto dell ambiente (luci, dimensioni, colori) rendendo Cisco TelePresence una tecnologia del tutto diversa dai sistemi di videoconferenza tradizionali. La tecnologia Cisco TelePresence si basa su standard come Session Initiation Protocol (SIP) e H.264 che consentono la compatibilità futura con altri dispositivi video basati sugli standard ad alta definizione. Tuttavia, la prima versione della soluzione Cisco TelePresence Meeting non sarà testata con altri sistemi TelePresence e Cisco non può garantirne l interoperabilità. Data la progettazione unico codec/videocamera/monitor, il primo caso in cui si garantisce l interoperabilità con altri sistemi TelePresence a flusso unico sarà con Cisco TelePresence A causa dell architettura progettuale, delle prestazioni e dell integrazione nella piattaforma Cisco, Cisco TelePresence 3000 interopera solo con altri sistemi Cisco TelePresence. Con la nascita e l affermazione di sistemi di videoconferenza multi-stream ad alta definizione Cisco farà ogni sforzo per guidare la creazione di standard di interoperabilità in questo settore. Q. Cisco TelePresence è già disponibile? È disponibile a livello globale? A. Sì, la si può ordinare ora da partner ATP specializzati e la prima distribuzione è prevista entro la fine del È consigliabile consultare il proprio partner ATP per verificare il supporto di esigenze specifiche di adozione a livello geografico. Q. Esiste una offerta di leasing per Cisco TelePresence? A. Cisco Capital fornisce le migliori possibilità di finanziamento disponibili per Cisco TelePresence. È consigliabile chiedere al proprio partner o account manager Cisco i dettagli riguardanti le promozioni speciali su Cisco TelePresence. Q. Quali sono i partner Cisco ATP specializzati? Perché sono importanti per me? A. I partner certificati Cisco ATP (Advanced Technology Program) possono garantire la valutazione corretta delle esigenze aziendali, la progettazione della giusta soluzione, l implementazione e la manutenzione assicurando la disponibilità di rete. I partner Cisco ATP sono qualificati e preparati in modo unico per assistere il cliente nell implementare una soluzione Cisco TelePresence. Il programma Cisco TelePresence ATP si basa sulle specializzazioni di altissimo livello Cisco per offrire la formazione e gli strumenti necessari ai partner ATP che permettano loro di soddisfare i rigorosi requisiti di comunicazione delle aziende. Cisco riconosce i partner ATP per la loro preparazione teorica e la loro esperienza nella progettazione, installazione, integrazione e capacità di supporto di soluzioni collaborative complete e in tempo reale, all interno di un sistema di Unified Communication end-to-end. Con Cisco TelePresence, è indispensabile garantire un esperienza di livello e qualità elevati per ottenere il meglio dal prodotto. Le applicazioni in tempo reale come quelle video non dipendono solo dalla qualità della rete, ma anche dall ambiente fisico, per dare luogo All contents are Copyright Cisco Systems, Inc. All rights reserved. This document is Cisco Public Information. Page 5 of 9

6 a una prestazione audio e video eccellente. Di conseguenza è importante essere certi che sia l ambiente (stanza) sia la rete siano pronti prima di iniziare un qualsiasi utilizzo, ed è poi indispensabile certificare tale utilizzo in un secondo tempo per garantire le prestazioni massime. Data la natura specialistica di questa applicazione, Cisco ha inizialmente creato un programma ATP per circa 22 partner scelti a livello globale. Questi partner ricevono una formazione completa dal punto di vista tecnico, di progettazione, implementazione e supporto e sono qualificati in modo specifico per contribuire alla pianificazione, alla progettazione e all uso del sistema Cisco TelePresence. Nel corso del tempo si aggiungeranno altri partner. Q. Come si possono trovare i partner Cisco ATP della propria zona? A. È necessario consultare il Cisco Partner Locator all indirizzo: Q. Il mio staff è costituito anche da persone che hanno già esperienza in altre soluzioni video. Posso utilizzare loro? A. Gli specialisti Cisco e dei suoi partner specializzati sono esperti nell ottimizzare reti a banda larga e velocità elevata per una soluzione come Cisco TelePresence. La distribuzione, la configurazione e la gestione di applicazioni audio e video che sfruttano molta banda come Cisco TelePresence sono operazioni talmente innovative da richiedere la presenza di Cisco e dei propri partner in modo che possano valutare la rete del cliente e garantire che altre applicazioni convergenti in esecuzione sulla rete rimangano operative. Cisco vuole garantire la migliore esperienza qualitativa ai clienti. Come per molte altre sue soluzioni, Cisco con il tempo potrà offrire la formazione che permetterà ai clienti di utilizzare direttamente il proprio staff. Q. Che tipo di pianificazione è necessaria per Cisco TelePresence? A. Quando pianificano la messa in opera di Cisco TelePresence, l account team di Cisco ed il Cisco Certified Channel Partner lavorano con il cliente su 4 aspetti chiave: Certificazione delle sale riunione Servizi di pianificazione e progettazione Servizi di installazione Servizi Operativi Essenziali Cisco TelePresence richiede due valutazioni successive per garantire la qualità dell esperienza e la connessione con tutte le sale Cisco TelePresence. Ciò è necessarioper consentire e garantire la qualità dell esperienza di riunione virtuale. Certificazione delle sale riunione - Cisco TelePresence Experience L indagine per valutare la sala è parte dell approvazione finale Certified TelePresence Experience di Cisco. Si tratta di un processo di certificazione formale che garantisce che la stanza sia in grado di assicurare una Cisco TelePresence Experience sia dal punto di vista qualitativo che della ripetitibilità. Il processo sarà eseguito dai partner ATP e include test su audio, illuminazione e ambiente che forniscono uno stato di tipo idoneo/non idoneo. Se la stanza di un cliente non supera il processo di certificazione, saranno specificati dettagliati requisiti per migliorare la sala con lo scopo di poter assegnare uno stato di idoneo. (Nota:in alcuni casi la stanza scelta dal cliente potrebbe non superare il test e presentare numerosi requisiti di miglioria per carenze a livello di illuminazione, audio e ambiente, in questo caso potrebbe essere necessario usare altre sale). Sono incluse sia una valutazione pre-installazione che un certificato di accettazione finale della All contents are Copyright Cisco Systems, Inc. All rights reserved. This document is Cisco Public Information. Page 6 of 9

7 sala e della rete.i servizi di pianificazione, progettazione e implementazione sono processi di consulenza necessari per preparare la rete del cliente alla connessione in banda larga di Cisco TelePresence sia sulla rete LAN sia sulla WAN. Questa offerta di servizi è importante per l affidabilità e la sostenibilità delle chiamate. I servizi includono: Project Management Convalida requisiti dei clienti Qualifica del percorso di rete Progettazione dettagliata Sviluppo ed esecuzione del piano test per l accettazione della soluzione e della sala Formazione dell amministratore e dell utente finale Installazione I servizi di installazione vengono eseguiti dal partner Cisco TelePresence ATP e si concluderanno con la certificazione finale. Essential Operate Service L Essential Operate Service di Cisco TelePresence costituisce il programma di supporto principale post-vendita e sarà distribuito nel canale ATP come Cisco Brand Resale. Tra i servizi operativi sono inclusi il supporto ad altissima qualità TAC di Cisco, la garanzia RMA, il supporto ricambi entro 24 ore per tutti i componenti elettronici a livello globale ed il supporto on site. Per maggiori informazioni: Per la soluzione Cisco TelePresence Meeting: Per i servizi Cisco TelePresence: Per il Partner Locator: Cisco Systems Capital Corporation: html Per le connessioni Certified TelePresence: All contents are Copyright Cisco Systems, Inc. All rights reserved. This document is Cisco Public Information. Page 7 of 9

8 Printed in USA C /06 All contents are Copyright Cisco Systems, Inc. All rights reserved. This document is Cisco Public Information. Page 8 of 9

9 All contents are Copyright Cisco Systems, Inc. All rights reserved. This document is Cisco Public Information. Page 9 of 9 Q&A

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Comunicazioni video Avaya

Comunicazioni video Avaya Comunicazioni video Avaya Video ad alta definizione per singoli e gruppi a livello aziendale. Facile utilizzo. Ampiezza di banda ridotta. Scelta di endpoint e funzionalità. Le soluzioni video Avaya sfatano

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso White Paper In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso Executive Summary Una volta stabilito il notevole impatto positivo che la Unified Communication (UC) può avere sulle aziende,

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa Cosa è MPLS MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa L idea di base consiste nell associare a ciascun pacchetto un breve identificativo

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX Secure Stream PANORAMICA Il sistema Secure Stream è costituito da due appliance (Crypto BOX) in grado di stabilire tra loro un collegamento sicuro. Le Crypto BOX sono dei veri e propri router in grado

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Tobia Castaldi Alessandro Amirante Lorenzo Miniero Simon Pietro Romano Giorgio Ventre 02/10/2009 GARR 2009 "Network

Dettagli

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE In un mercato delle Telecomunicazioni sempre più orientato alla riduzione delle tariffe e dei costi di

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

Release Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input

Release Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input Release Management Obiettivi Obiettivo del Release Management è di raggiungere una visione d insieme del cambiamento nei servizi IT e accertarsi che tutti gli aspetti di una release (tecnici e non) siano

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Modello OSI e architettura TCP/IP

Modello OSI e architettura TCP/IP Modello OSI e architettura TCP/IP Differenza tra modello e architettura - Modello: è puramente teorico, definisce relazioni e caratteristiche dei livelli ma non i protocolli effettivi - Architettura: è

Dettagli

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner:

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner: Processi ITIL In collaborazione con il nostro partner: NetEye e OTRS: la piattaforma WÜRTHPHOENIX NetEye è un pacchetto di applicazioni Open Source volto al monitoraggio delle infrastrutture informatiche.

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Microsoft Innovation Center Roma Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Il MIC Roma Cos è Uno dei risultati dei protocolli di intesa tra il Ministero della Pubblica Amministrazione e l

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intelligente per controllare i punti vendita: sorveglianza IP Guida descrittiva dei vantaggi dei sistemi di gestione e di sorveglianza IP per i responsabili dei punti vendita

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro ITIL Introduzione Contenuti ITIL IT Service Management Il Servizio Perchè ITIL ITIL Service Management life cycle ITIL ITIL (Information Technology Infrastructure Library) è una raccolta di linee guida,

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

Manuale del telefono Cisco Unified IP Conference Station 7937G per Cisco Unified Communications Manager 6.0

Manuale del telefono Cisco Unified IP Conference Station 7937G per Cisco Unified Communications Manager 6.0 Manuale del telefono Cisco Unified IP Conference Station 7937G per Cisco Unified Communications Manager 6.0 LICENZA E GARANZIE INCLUSE Sede U.S.A. Cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive San Jose, CA

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Press Release TeamViewer introduce l applicazione per Outlook Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Goeppingen, Germania, 28 aprile 2015 TeamViewer, uno

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

Requisiti di sistema di Cisco WebEx Meetings Server

Requisiti di sistema di Cisco WebEx Meetings Server Prima pubblicazione: 21 Ottobre 2012 Ultima modifica: 21 Ottobre 2012 Americas Headquarters Cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive San Jose, CA 95134-1706 USA http://www.cisco.com Tel: 8 526-00 800

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility.

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility. V11 Release 1 New Devices. New Features. Highlights dell innovaphone PBX Versione 11 Release 1 (11r1) Con il software Versione 11 dell innovaphone PBX la soluzione di telefonia IP e Unified Communications

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Web Conferencing and Collaboration tool

Web Conferencing and Collaboration tool Web Conferencing and Collaboration tool La piattaforma Meetecho Piattaforma di Web Conferencing e Collaborazione on line in tempo reale Caratteristiche generali Soluzione client-server progettata per essere

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta Web Conferencing and Collaboration tools Passo 1: registrazione presso il sito Accedere al sito www.meetecho.com e registrarsi tramite l apposito form presente nella sezione Reserved Area. In fase di registrazione

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Partner Nome dell azienda SAIPEM Settore

Dettagli

Caratteristiche e modalità di erogazione dell assistenza tecnica

Caratteristiche e modalità di erogazione dell assistenza tecnica Caratteristiche e modalità di erogazione dell assistenza tecnica Termini del servizio La funzione dell Help Desk è quella di assicurare il mantenimento delle caratteristiche ottimali di funzionamento della

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

agility made possible

agility made possible SOLUTION BRIEF CA IT Asset Manager Come gestire il ciclo di vita degli asset, massimizzare il valore degli investimenti IT e ottenere una vista a portfolio di tutti gli asset? agility made possible contribuisce

Dettagli

IL LAVORO AGILE ED INTELLIGENTE: LE TENDENZE EMERGENTI

IL LAVORO AGILE ED INTELLIGENTE: LE TENDENZE EMERGENTI Michele Del Sordo IL LAVORO AGILE ED INTELLIGENTE: LE TENDENZE EMERGENTI Milioni di persone ogni giorno varcano la soglia di un ufficio ma molte probabilmente lavorerebbero ugualmente bene, se non meglio,

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione Bando Fondazione Cariplo Promuovere la Formazione di Capitale Umano di Eccellenza 2012-2014 soggetti coinvolti Libera Università di

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Telefono IP di Cisco Unified 7960G e 7940G per Cisco Unified CallManager 5.0 (SCCP)

Telefono IP di Cisco Unified 7960G e 7940G per Cisco Unified CallManager 5.0 (SCCP) Guida del telefono Telefono IP di Cisco Unified 7960G e 7940G per Cisco Unified CallManager 5.0 (SCCP) LICENZA E GARANZIE INCLUSE Sede centrale Cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive San Jose, CA 95134-1706

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e SIP - Session Initiation Protocol Il protocollo SIP (RFC 2543) è un protocollo di segnalazione e controllo in architettura peer-to-peer che opera al livello delle applicazioni e quindi sviluppato per stabilire

Dettagli

Sistemi di supporto alle decisioni Ing. Valerio Lacagnina

Sistemi di supporto alle decisioni Ing. Valerio Lacagnina Cosa è il DSS L elevato sviluppo dei personal computer, delle reti di calcolatori, dei sistemi database di grandi dimensioni, e la forte espansione di modelli basati sui calcolatori rappresentano gli sviluppi

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA novembre 2004 FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA CICLO DI FORMAZIONE SUL RUOLO E SULLA VALORIZZAZIONE DELLA MARCA NELLA VITA AZIENDALE 3, rue Henry Monnier F-75009 Paris www.arkema.com TEL (+33)

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Edizione italiana a cura di G. Soda Capitolo 6 La progettazione della struttura organizzativa: specializzazione e coordinamento Jones, Organizzazione

Dettagli