Deliberazione Giunta Comunale

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Deliberazione Giunta Comunale"

Transcript

1 Copia Numero Data CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di Pavia 81 10/06/2015 Deliberazione Giunta Comunale Oggetto: UTILIZZO DI FONDI VINCOLATI A SPECIFICA DESTINAZIONE AI SENSI DELL'ART. 195 DEL D.LGS 267/2000 L anno 2015 il giorno 10 del mese di Giugno alle ore nella sede dell Ente, si è riunito l Organo Deliberante Giunta Comunale. Procedutosi all appello nominale risultano: AVV. ROGATO FRANCESCA SI DR. DI GIACOMO FRANCESCO SI DR.SSA BENAGLIO VALENTINA SI COLLA ANGELA RINA SI PROF. ZUCCA FABIO ROBERTO SI Assiste il SEGRETARIO COMUNALE DOTT. EQUIZI MASSIMO Presenti N. 5 Assenti N. 0 Totale componenti N. 5 Assume la Presidenza AVV. ROGATO FRANCESCA nella sua qualità di Sindaco il quale, constatata la legalità dell adunanza, dichiara aperta la seduta e pone in discussione la pratica segnata all Ordine del giorno.

2 Oggetto: UTILIZZO DI FONDI VINCOLATI A SPECIFICA DESTINAZIONE AI SENSI DELL'ART. 195 DEL D.LGS 267/2000 PREMESSO CHE: LA GIUNTA COMUNALE - l art. 195 del D.lgs. 18 agosto 2000 n. 267 testualmente recita: 1. Gli enti locali, ad eccezione degli enti in stato di dissesto finanziario sino all'emanazione del decreto di cui all'articolo 261, comma 3, possono disporre l'utilizzo, in termini di cassa, delle entrate vincolate di cui all'art. 180, comma 3, lettera d) per il finanziamento di spese correnti, anche se provenienti dall'assunzione di mutui con istituti diversi dalla Cassa depositi e prestiti, per un importo non superiore all'anticipazione di tesoreria disponibile ai sensi dell'articolo 222. I movimenti di utilizzo e di reintegro delle somme vincolate di cui all'art. 180, comma 3, sono oggetto di registrazione contabile secondo le modalità indicate nel principio applicato della contabilità finanziaria. 2. L'utilizzo di entrate vincolate presuppone l'adozione della deliberazione della Giunta relativa all'anticipazione di tesoreria di cui all'articolo 222, comma 1, e viene deliberato in termini generali all inizio di ciascun esercizio ed è attivato dall ente con l'emissione di appositi ordinativi di incasso e pagamento di regolazione contabile; 3. Il ricorso all'utilizzo delle entrate vincolate, secondo le modalità di cui ai commi 1 e 2, vincola una quota corrispondente dell'anticipazione di tesoreria. Con i primi introiti non soggetti a vincolo di destinazione viene ricostituita la consistenza delle somme vincolate che sono state utilizzate per il pagamento di spese correnti. La ricostituzione dei vincoli è perfezionata con l'emissione di appositi ordinativi di incasso e pagamento di regolazione contabile 4. Gli enti locali che hanno deliberato alienazioni del patrimonio ai sensi dell'articolo 193 possono, nelle more del perfezionamento di tali atti, utilizzare in termini di cassa le entrate vincolate, fatta eccezione per i trasferimenti di enti del settore pubblico allargato e del ricavato dei mutui e dei prestiti, con obbligo di reintegrare le somme vincolate con il ricavato delle alienazioni. RICHIAMATA la deliberazione di Consiglio Comunale n.63 del 30/09/2014, con la quale è stata approvata la convenzione per i servizio di Tesoreria per il periodo dal 01/01/2015 al 31/12/2017; VISTA la determina del Responsabile del Servizio Finanziario n. 11 del 18/05/2015 con la quale è stato aggiudicato in via definitiva il Servizio di Tesoreria per il periodo alla Banca Popolare di Sondrio; VISTO l art. 21 della convenzione di tesoreria, il quale prevede l utilizzo di somme a specifica destinazione previa apposita deliberazione dell'organo esecutivo da adottarsi ad inizio dell'esercizio finanziario e subordinatamente all'assunzione di apposita delibera, può, all'occorrenza e nel rispetto dei presupposti e delle condizioni di legge, richiedere di volta in volta al Tesoriere, attraverso il proprio servizio finanziario, l'utilizzo, per il pagamento di spese correnti, delle somme aventi specifica destinazione. Il ricorso all'utilizzo delle somme a specifica destinazione vincola una quota

3 corrispondente dell'anticipazione di tesoreria che, pertanto, deve risultare già richiesta, accordata e libera da vincoli. Il ripristino degli importi momentaneamente liberati dal vincolo di destinazione ha luogo con i primi introiti non soggetti a vincolo che affluiscano presso il Tesoriere ovvero pervengano in contabilità speciale. RICHIAMATA la propria deliberazione di Giunta Comunale n.74 del 28/05/2015. con la quale è stato approvato l utilizzo dell anticipazione di tesoreria nel limite dei cinque dodicesimi delle entrate accertate nel penultimo anno precedente, per un valore corrispondente ad Euro ,64 RICHIAMATO il punto 10 del principio contabile applicato alla contabilità finanziaria (allegato 4.2 al D.Lgs. 118/2011), che stabilisce la contabilizzazione dell utilizzo degli incassi vincolati degli enti locali; DATO ATTO che, durante la gestione, possono verificarsi temporanee mancanze di liquidità dovute all irregolare andamento dei flussi finanziari e che, quindi, occorre predisporre uno strumento per far fronte al pagamento di tutte quelle spese necessarie per il buon funzionamento dell'ente; CONSIDERATO che si rende necessario applicare la normativa sopra richiamata al fine di rendere disponibili le somme vincolate per il finanziamento di spese correnti per non pregiudicare il regolare svolgimento del servizio di tesoreria a causa di ritardi di incasso delle entrate senza vincolo di destinazione; RITENUTO, per le motivazioni sopra esposte, autorizzare il tesoriere all'utilizzo, in termini di cassa, di somme aventi specifica destinazione nei limiti dell importo corrispondente all anticipazione di tesoreria, con le modalità di cui all'art. 21 della sopra citata convenzione di tesoreria e conformemente al disposto di cui all'art. 195 del TUEL, autorizzandolo, nel contempo, a porre il vincolo sulla corrispondente quota dell'anticipazione di tesoreria nonché a ricostituire la consistenza delle somme vincolate con i primi introiti non soggetti a vincolo di destinazione; Visto: o il D.Lgs. n. 267/200; o lo Statuto Comunale; o il vigente Regolamento di contabilità; Con voti unanimi D E L I B E R A 1. DI AUTORIZZARE il Tesoriere comunale BANCA POPOLARE DI SONDRIO, alle condizioni previste dalla convenzione di Tesoreria, ad utilizzare, in termini di cassa, le somme aventi specifica destinazione, ponendo, nel contempo, il vincolo sulla corrispondente quota dell'anticipazione di tesoreria nei limiti dell importo corrispondente all anticipazione di tesoreria; 2. DI AUTORIZZARE inoltre il Tesoriere Comunale BANCA POPOLARE DI SONDRIO a ricostituire la consistenza delle somme vincolate con i primi introiti non soggetti a vincolo di destinazione;

4 3. DI STABILIRE che le regolarizzazioni periodiche dell'eventuale utilizzo delle somme vincolate avvenga a cura dell'ufficio ragioneria entro i primi 10 giorni di ciascun mese; 4. DI INVIARE copia del presente atto al Tesoriere comunale, per i conseguenti adempimenti di legge; 5. Di DICHIARARE la presente deliberazione, con separata ed unanime votazione favorevole immediatamente eseguibile ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 134, quarto comma del DLgs n. 267 del 18/08/2000 Testo unico delle leggi sull ordinamento degli Enti Locali.

5 Pareri Comune di BELGIOIOSO Estremi della Proposta Proposta Nr / 105 Ufficio Proponente: Ragioneria Oggetto: UTILIZZO DI FONDI VINCOLATI A SPECIFICA DESTINAZIONE AI SENSI DELL'ART. 195 DEL D.LGS 267/2000 Visto tecnico Ufficio Proponente (Ragioneria) In ordine alla regolarità tecnica della presente proposta, ai sensi dell'art. 49, comma 1, TUEL - D.Lgs. n. 267 del , si esprime parere FAVOREVOLE. Sintesi parere: Parere Favorevole Data 10/06/2015 Il Responsabile di Settore Dott.ssa Lavino Anna Maria Visto contabile Ragioneria In ordine alla regolarità contabile della presente proposta, ai sensi dell'art. 49, comma 1, TUEL - D.Lgs. n. 267 del , si esprime parere FAVOREVOLE. Sintesi parere: Parere Favorevole Data 10/06/2015 Responsabile del Servizio Finanziario Dott.ssa Lavino Anna Maria

6 Letto, approvato e sottoscritto. IL PRESIDENTE F.to AVV. ROGATO FRANCESCA MASSIMO IL SEGRETARIO COMUNALE F.to DOTT. EQUIZI DICHIARAZIONE DI PUBBLICAZIONE Si attesta che copia della presente deliberazione è pubblicata all Albo Comunale di Belgioioso ai sensi dell art. 32, L. 69 del 18 giugno 2009, Albo Pretorio. Copia conforme all originale ad uso amministrativo. Addì, IL SEGRETARIO COMUNALE DOTT. EQUIZI MASSIMO. DICHIARAZIONE DI ESECUTIVITA La presente deliberazione: Inviata ai capigruppo consiliari il prot. N. Immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4 del D. Lgs.vo n. 267 del 18/08/2000 Testo unico sull ordinamento delle leggi degli Enti Locali. E divenuta esecutiva per scadenza del termine di 10 gg. dalla data di inizio della pubblicazione, ai sensi dell art. 134, comma 3, del D. Lgs.vo n. 267 del 18/08/2000 Testo unico sull ordinamento delle leggi degli Enti Locali in data Addì,. IL SEGRETARIO COMUNALE F.to DOTT. EQUIZI MASSIMO BELGIOIOSO

Deliberazione Giunta Comunale

Deliberazione Giunta Comunale Copia Numero Data CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di Pavia 44 01/04/2015 Deliberazione Giunta Comunale Oggetto: INSERZIONE SPAZIO ISTITUZIONALE NUMERI TELEFONICI E MAIL COMUNE DI BELGIOIOSO PAGINE BIANCHE

Dettagli

Deliberazione Giunta Comunale

Deliberazione Giunta Comunale Copia Numero Data CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di Pavia 70 14/05/2015 Deliberazione Giunta Comunale Oggetto: ADESIONE A DOTE COMUNE CON ANCI LOMBARDIA: AVVIO N. 1 DOTE COMUNE PER DODICI MESI L anno 2015

Dettagli

Deliberazione Giunta Comunale

Deliberazione Giunta Comunale Copia Numero Data CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di Pavia 122 07/08/2014 Deliberazione Giunta Comunale Oggetto: PROVVEDIMENTI INERENTI LA GESTIONE DEL CAMPO SPORTIVO COMUNALE - APPROVAZIONE DEL PIANO DI

Dettagli

DELIBERA DI GIUNTA COPIA

DELIBERA DI GIUNTA COPIA COPIA N. 240 del 11.12.2014 OGGETTO: Art. 195, comma 2, del D.lgs 267/2000 Utilizzo in termini di cassa di entrate vincolate aventi destinazione vincolata per il finanziamento di spese correnti L anno

Dettagli

Deliberazione Giunta Comunale

Deliberazione Giunta Comunale Copia Numero Data CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di Pavia 95 20/05/2014 Deliberazione Giunta Comunale Oggetto: APPROVAZIONE DELLA CONVENZIONE CON L'ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE 'A.VOLTA' DI PAVIA PER

Dettagli

Deliberazione di Consiglio Comunale

Deliberazione di Consiglio Comunale Copia Numero Data CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di Pavia 24 30/05/2015 Deliberazione di Consiglio Comunale Oggetto: RINEGOZIAZIONE DEI PRESTITI CONCESSI DALLA CASSA DEPOSITI E PRESTITI SOCIETÀ PER AZIONI,

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE *** COPIA *** numero 1 del 22-01-2015 OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA - UTILIZZO ENTRATE A SPECIFICA DESTINAZIONE - AI SENSI

Dettagli

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, 7-57038 - RIO MARINA (LI) C.F. 82001270493 - P.I. 00418180493 TEL 0565/925511 - FAX 0565/925536 www.comuneriomarina.li.it urp@comuneriomarina.li.it

Dettagli

COMUNE DI SAN CRISTOFORO 0 Originale 0 Copia Provincia di Alessandria VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI SAN CRISTOFORO 0 Originale 0 Copia Provincia di Alessandria VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI SAN CRISTOFORO 0 Originale 0 Copia Provincia di Alessandria DELIBERAZIONE N. 36 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA. L'anno duemilaquattordici addì

Dettagli

Unione dei Comuni Lombarda Terre Viscontee Basso Pavese

Unione dei Comuni Lombarda Terre Viscontee Basso Pavese Copia Unione dei Comuni Lombarda Terre Viscontee Basso Pavese Deliberazione della Giunta dell Unione N. 30 data 18/03/2015 OGGETTO: PRESENTAZIONE LABORATORIO IN LINGUA INGLESE PER BAMBINI 'PLAY, LEARN

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 30 DATA 17/06/2014 OGGETTO: ART. 222 D.LGS N. 267/2000- ANTICIPAZIONE DI

Dettagli

Unione dei Comuni Lombarda Terre Viscontee Basso Pavese

Unione dei Comuni Lombarda Terre Viscontee Basso Pavese Copia Unione dei Comuni Lombarda Terre Viscontee Basso Pavese Deliberazione della Giunta dell Unione N. 5 data 28/01/2015 OGGETTO: ATTO DI INDIRIZZO ED APPROVAZIONE CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO PER AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI SIZIANO Provincia di Pavia

COMUNE DI SIZIANO Provincia di Pavia COPIA COMUNE DI SIZIANO Provincia di Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Verbale N. 2 / 22.01.2015 ****************** OGGETTO: PROVVEDIMENTI IN MERITO ALL'UTILIZZO DI FONDI VINCOLATI E

Dettagli

COMUNE DI SAN MARCO D ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA

COMUNE DI SAN MARCO D ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA COMUNE DI SAN MARCO D ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA N. 144 del 05.08.2014 OGGETTO AUTORIZZAZIONE AL VINCOLO DELL'ANTICIPAZIONE DI TESORERIA, DETERMINATA AI SENSI

Dettagli

Unione dei Comuni Lombarda Terre Viscontee Basso Pavese

Unione dei Comuni Lombarda Terre Viscontee Basso Pavese Copia Unione dei Comuni Lombarda Terre Viscontee Basso Pavese Deliberazione della Giunta dell Unione N. 79 data 09/07/2014 OGGETTO: PARTECIPAZIONE BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI COFINANZIAMENTI PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 163 Seduta del 06/10/2014 All. 1 OGGETTO:

Dettagli

COPIA. Seduta del 16/02/2015 All. 1

COPIA. Seduta del 16/02/2015 All. 1 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 22 Seduta del 16/02/2015 All. 1 OGGETTO: CONTRAZIONE ANTICIPAZIONE DI CASSA CON LA TESORERIA COMUNALE BANCA CARIGE ITALIA SPA ANNO 2015- ED UTILIZZO SOMME A

Dettagli

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, 7-57038 - RIO MARINA (LI) C.F. 82001270493 - P.I. 00418180493 TEL 0565/925511 - FAX 0565/925536 www.comuneriomarina.li.it urp@comuneriomarina.li.it

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 151 del 03.12.2015 Oggetto: ACCESSO AL FONDO DI LIQUIDITA PER ASSICURARE IL PAGAMENTO DEI DEBITI DEGLI ENTI LOCALI

Dettagli

COMUNE DI LIRIO PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI LIRIO PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI LIRIO PROVINCIA DI PAVIA N 30 Reg. Delib. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA ANNO 2015 EX ART. 222, COMMA 1, D.LGS. 267/2000. L'anno duemilaquattordici addì

Dettagli

CITTA' DI CALIMERA PROVINCIA DI LECCE

CITTA' DI CALIMERA PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE Deliberazione della Giunta Comunale N. 118 del 26/11/2015 CITTA' DI CALIMERA PROVINCIA DI LECCE Atto n. 118 /GC del 26/11/2015 OGGETTO: SOTTOSCRIZIONE CONTRATTO DI ANTICIPAZIONE DI LIQUIDITA

Dettagli

CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA

CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA Copia CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA DETERMINAZIONE N. 78 del 03/06/2015 UFFICIO: Ragioneria Oggetto: DETERMINA A CONTRATTARE RINEGOZIAZIONE MUTUI CASSA DEPOSITI E PRESTITI CITTÀ DI BELGIOIOSO

Dettagli

N. 107 DEL26/11/2015

N. 107 DEL26/11/2015 COMUNE DI SAN FELICE A CANCELLO PROVINCIA DI CASERTA Prot. n. 11247 Del 30/11/2015 COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 107 DEL26/11/2015 OGGETTO: Anticipazione di liquidità Cassa DD. PP. S.p.A.

Dettagli

Unione dei Comuni Lombarda Terre Viscontee Basso Pavese

Unione dei Comuni Lombarda Terre Viscontee Basso Pavese Copia Unione dei Comuni Lombarda Terre Viscontee Basso Pavese Deliberazione della Giunta dell Unione N. 11 data 28/01/2015 OGGETTO: SERVIZI BONUS GAS E BONUS ENERGIA DA GARANTIRE AL CITTADINO _ DISPOSIZIONI

Dettagli

CITTA DI GALATONE Provincia di Lecce

CITTA DI GALATONE Provincia di Lecce CITTA DI GALATONE Provincia di Lecce Delibera della Giunta Municipale N 22 del 23 Febbraio 2012 Oggetto: Art. 222 del Decreto Legislativo 267/2000 ANTICIPAZIONE DI TESORERIA CON LA BANCA MONTE DEI PASCHI

Dettagli

COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COPIA Deliberazione nr. 141 in data 23/12/2015 COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: CONVENZIONE CON LA SCUOLA DELL'INFANZIA PARITARIA

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 130 In data: 04/09/2014 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO PRELIMINARE LAVORI DI: 'RISTRUTTURAZIONE E ADEGUAMENTO

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO ORIGINALE VERBALE N. 56 DEL 24.03.2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE DEI NUOVI ORARI DI SERVIZIO E DI APERTURA AL PUBBLICO

Dettagli

COMUNE DI CISLIANO DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CISLIANO DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CISLIANO Codice Ente 10966 DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE Oggetto: Delibera numero 126 Adunanza del 17/12/2015 ADOZIONE DELLO SCHEMA DEL PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2016-2018

Dettagli

DICHIARARE la presente immediatamente eseguibile. Atto G00099CO 2

DICHIARARE la presente immediatamente eseguibile. Atto G00099CO 2 Comune di Capodrise Provincia di Caserta COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 99 DEL 08/08/2013 OGGETTO: INDIZIONE CONCORSO FOTOGRAFICO "LA VITA IN UN CLIK". - APPROVAZIONE REGOLAMENTO.

Dettagli

COMUNE DI MALNATE Provincia di Varese

COMUNE DI MALNATE Provincia di Varese Provincia di Varese DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A N. 10 Reg. Deliberazioni OGGETTO: PIANO DELLA TRASPARENZA 2015/2017 L'anno duemilaquindici addì ventisei del mese di Gennaio alle ore 14:00

Dettagli

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 9 del 29.01.2014 OGGETTO: Autorizzazione all'attuale dirigente del Settore Finanziario alla predisposizione di delegazione di pagamento di prestito oggetto

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. RITENUTO di procedere all approvazione della convenzione in argomento;

LA GIUNTA COMUNALE. RITENUTO di procedere all approvazione della convenzione in argomento; N 307 Oggetto: APPROVAZIONE CONVENZIONE TRA L AZIENDA SANITARIA LOCALE DI SONDRIO E IL COMUNE DI MORBEGNO PER LA PRESTAZIONE DI MEDICO PEDIATRA PRESSO L ASILO NIDO PER IL PERIODO 1.1.2008/31.12.2008. L

Dettagli

DELIBERA DI GIUNTA COPIA

DELIBERA DI GIUNTA COPIA COPIA N. 239 del 11.12.2014 OGGETTO: Art. 222 del D.lgs 267/2000 Anticipazione di tesoreria per il periodo 01.01.2015/31.12.2015 L anno duemilaquattordici, addì undici del mese di dicembre alle ore 14.00

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O M U N E D I A L A (Provincia di Trento) N. 078 Registro delibere Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Autorizzazione estinzione anticipata mutui L'anno duemilaquindici, addì ventuno

Dettagli

CITTÀ DI AGROPOLI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. copia n 340 del 26.11.2015 OGGETTO :

CITTÀ DI AGROPOLI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. copia n 340 del 26.11.2015 OGGETTO : CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 340 del 26.11.2015 OGGETTO : ACCESSO AL FONDO DI LIQUIDITA' PER ASSICURARE IL PAGAMENTO DEI DEBITI DEGLI ENTI LOCALI

Dettagli

CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA

CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA Copia CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA DETERMINAZIONE N. 246 del 21/10/2015 UFFICIO: Segreteria Oggetto: TELEFONIA FASTWEB ANNO 2015 CITTÀ DI BELGIOIOSO Provincia di Pavia N.RO GENERALE 246 Settore

Dettagli

COMUNE DI MINEO PROVINCIA DI CATANIA

COMUNE DI MINEO PROVINCIA DI CATANIA COMUNE DI MINEO PROVINCIA DI CATANIA del Reg. Data della deliberazione.11 - O f-lo./ 4 DELIBERA DELLA GIUNTA MUNICIPALE OGGETTO: AUTORIZZAZIONE PER LA RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DI LIQUIDITA' ALLA CASSA

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N. 133 OGGETTO: Contratto di Tesoreria modifica delle condizioni ai sensi dell art. 35 D.L. n. 1 del 24/01/2012

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 176 In data: 05/11/2015 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: SVOLGIMENTO CORSO DI AGGIORNAMENTO PRIMO SOCCORSO ART. 37, C. 9 DEL D.LGS.

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 218 In data: 23/12/2015 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE IMPIANTI

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO ORIGINALE VERBALE N. 164 DEL 18.10.2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: MODIFICA CRITERI OPERATIVI PER LA REALIZZAZIONE DEI MONUMENTI

Dettagli

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 86 del 4.07.2012 OGGETTO:Richiesta alla Cassa DD.PP.al diverso utilizzo della quota complessiva di 150.862,84 risultante dalla somma dei residui dei

Dettagli

copia n 146 del 16.05.2013

copia n 146 del 16.05.2013 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 146 del 16.05.2013 OGGETTO : ACCESSO AL FONDO DI LIQUIDITA PER ASSICURARE IL PAGAMENTO DEI DEBITI DEGLI ENTI LOCALI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI TORRI DEL BENACO Provincia di Verona Viale F.lli Lavanda, 3 - Cap. 37010 0456205888 - fax 0456205800 P.IVA 00661030239 sito internet: www.comune.torridelbenaco.vr.it e-mail: comune@torridelbenaco.vr.it

Dettagli

COMUNE DI PRIGNANO SULLA SECCHIA

COMUNE DI PRIGNANO SULLA SECCHIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI PRIGNANO SULLA SECCHIA PROVINCIA DI MODENA C O P I A Trasmessa ai Capigruppo Consiliari il 23/10/2014 Affissa all'albo Pretorio il 23/10/2014 SPAZIO ELENCO

Dettagli

COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 168 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale

COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 168 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 168 in data 28/08/2008 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: REGOLAMENTO COMUNALE PER L'INTRODUZIONE E L'UTILIZZO

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari ai sensi dell'art. 125 D.Lgs. 267/2000 il 03/04/2013 Nr. Prot. 1470 Affissa all'albo

Dettagli

Comune di Zoagli. Provincia di Genova DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUM. 37 DEL 07-03-2013

Comune di Zoagli. Provincia di Genova DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUM. 37 DEL 07-03-2013 Comune di Zoagli Provincia di Genova DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUM. 37 DEL 07-03-2013 COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D'UFFICIO Li, 07-03-2013 IL SEGRETARIO COMUNALE COLLA

Dettagli

COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo

COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo Nr. 31 Del 09/04/2009 Cod. Ente 10243 AUTORIZZAZIONE A RESISTERE IN GIUDIZIO, AVANTI LA COMMISSIONE TRIBUTARIA PROVINCIALE DI BERGAMO, AL RICORSO IN MATERIA

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 94 DEL 22.05.2012 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: AFFIDAMENTO GESTIONE E RECAPITO CORRISPONDENZA ALLA TNT POST ITALIA

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 32 DEL 08.03.2011 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: INTEGRAZIONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N.233 DEL 28/12/2010

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. VENDITA AZIONI HERA. Nr. Progr. 102 Data Seduta Nr.

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. VENDITA AZIONI HERA. Nr. Progr. 102 Data Seduta Nr. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI PALAGANO PROVINCIA DI MODENA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari ai sensi dell'art. 125 D.Lgs. 267/2000 il 10/11/2011 Nr. Prot. Affissa all'albo

Dettagli

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 193 del 30.12.2013 OGGETTO:Proroga tecnica per la gestione del Servizio di Tesoreria comunale dal 01.01.2014 per il tempo strettamente necessario per

Dettagli

COPIA N 60 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COPIA N 60 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA N 60 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:APPROVAZIONE LINEE GUIDA CONTENENTI MISURE ORGANIZZATIVE E MODALITA' DI SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO DI VOLONTARIATO CIVICO COMUNALE. L anno

Dettagli

COMUNE DI BORGHETTO SANTO SPIRITO (Provincia di Savona)

COMUNE DI BORGHETTO SANTO SPIRITO (Provincia di Savona) Per copia conforme all originale Borghetto S.Spirito, lì 10 Feb. 2014 COMUNE DI BORGHETTO SANTO SPIRITO (Provincia di Savona) N 19 Reg. delib. 05/02/2014 Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI SAN MARCO D ALUNZIO

COMUNE DI SAN MARCO D ALUNZIO COMUNE DI SAN MARCO D ALUNZIO ROVINCIA DI MESSINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COIA N. 219 del 26.11.2014 OGGETTO RINEGOZIAZIONE DETERMINAZIONI. MUTUI CONCESSI DALLA CASSA DD.. L anno duemilaquattordici

Dettagli

COMUNE DI VIGANO SAN MARTINO Provincia di Bergamo Via Fontanello, 12 tel.035.821047 fax 035.820917

COMUNE DI VIGANO SAN MARTINO Provincia di Bergamo Via Fontanello, 12 tel.035.821047 fax 035.820917 Cod. Ente 10240 DELIBERAZIONE N 23 DEL 12 DICEMBRE 2011 C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADOZIONE SCHEMI DEL PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI (ANNI 2012 2013-2011)

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 26 del 07.04.2011 OGGETTO : Apertura di conto corrente presso la Banca Monte dei Paschi di Siena s.p.a.

Dettagli

CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA

CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA Copia CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA DETERMINAZIONE N. 189 del 19/09/2015 UFFICIO: Ragioneria Oggetto: ADEGUAMENTO SOFTWARE DI CONTABILITA' ALLE DISPOSIZIONI CONTENUTE NEL D. LGS. 118/2011 E S.M.I.

Dettagli

COMUNE DI STIO (Provincia di Salerno)

COMUNE DI STIO (Provincia di Salerno) COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 23 del 20/03/2012 OGGETTO: ASSEGNAZIONE BUDGET ALL U.T.C. PER INTERVENTI DI MANUTENZIONI STRADALI. L'anno duemiladodici il giorno VENTI del mese di MARZO alle

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COPIA Deliberazione n 77 in data 12/09/2014 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI PULIZIA SEDE COMUNALE. ATTO DI INDIRIZZO.

Dettagli

COMUNE DI OLCENENGO. Provincia di Vercelli. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 12 del 26/05/2015

COMUNE DI OLCENENGO. Provincia di Vercelli. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 12 del 26/05/2015 COPIA COMUNE DI OLCENENGO Provincia di Vercelli VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 12 del 26/05/2015 OGGETTO: RINEGOZIAZIONE MUTUI CASSA DEPOSITI E PRESTITI L anno DUEMILAQUINDICI addì

Dettagli

UNIONE COMUNI D OGLIASTRA

UNIONE COMUNI D OGLIASTRA UNIONE COMUNI D OGLIASTRA COMUNE DI LANUSEI COMUNE DI ELINI COMUNE DI ARZANA COMUNE DI LOCERI COMUNE DI BARI SARDO COMUNE DI ILBONO COPIA DI DELIBERAZIONE DELL'ASSEMBLEA N. DEL 17 28.07.2015 OGGETTO: Ratifica

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia P.zza Municipio-- C.A.P. 10010 Provincia di Torino Tel. (0125) 750.150 Fax. (0125) 750.317 C.F. n. 02156820017 www.comune.quassolo.it e-mail Quassolo@ruparpiemonte.it VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COPIA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA Provincia di Verona VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 21 O G G E T T O ESTINZIONE ANTICIPATA MUTUI CONTRATTI CON CASSA DEPOSITI E PRESTITI E CON BANCA

Dettagli

COMUNE DI SPOTORNO. Provincia di Savona DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI SPOTORNO. Provincia di Savona DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ( ) ORIGINALE ( X ) COPIA N. 22 DEL 14.02.2012 COMUNE DI SPOTORNO Provincia di Savona DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: STRUMENTI DI PIANIFICAZIONE, PROGRAMMAZIONE CONTROLLO DELLA GESTIONE PROPOSTA

Dettagli

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA Ufficio Segreteria Codice Ente 10332 ANNO 2015 DELIBERAZIONE N. 28 del 15/04/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 85 In data: 30/04/2015 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADESIONE AL PROGRAMMA DONARE GLI ORGANI:UNA SCELTA IN COMUNE L'anno duemilaquindici

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 87 In data: 30/04/2015 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE AMMISSIONE, A TITOLO GRATUITO, AL SERVIZIO

Dettagli

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia di Enna) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia di Enna) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia di Enna) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 228 Reg. Data: 12/11/2012 OGGETTO: SALVAGUARDIA EQUILIBRI DI BILANCIO.ESTINZIONE ANTICIPATA DI MUTUI DELIBERAZIONE

Dettagli

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 13/02/2015

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 13/02/2015 COPIA COMUNE DI STRAMBINELLO Provincia di Torino Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 13/02/2015 Oggetto: ISTITUZIONE DEL DIRITTO FISSO PER GLI ACCORDI DI SEPARAZIONE

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 68 del 22.05.2014 OGGETTO: Disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti scaduti della Pubblica Amministrazione,

Dettagli

COMUNE DI CASTEL D'ARIO

COMUNE DI CASTEL D'ARIO \ Protocollo Spedita COPIA /// /// Numero 54 Codice Ente 10832 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CRED 2012: NUOVI INDIRIZZI PER L ACCOGLIENZA DI BAMBINI BIELORUSSI E AMPLIAMENTO DISPONIBILITA

Dettagli

COMUNE DI PONTEDASSIO

COMUNE DI PONTEDASSIO COMUNE DI PONTEDASSIO Provincia di Imperia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE X ORIGINALE COPIA CONFORME Delibera n. 015 anno 2015. OGGETTO: CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI ALLOGGI DI PROPRIETA COMUNALE.

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 77 DEL 08.05.2012 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: INDICAZIONI IN MERITO ALLA DETERMINAZIONE DI UN CONTRIBUTO ECONOMICO

Dettagli

Deliberazione della Giunta Comunale

Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO PROVINCIA DI MODENA Deliberazione della Giunta Comunale N. 90 del 23/06/2015 OGGETTO: PATROCINIO ONEROSO ALLE ASSOCIAZIONI ANT AVIS E AIDO PER CENA DI BENEFICENZA. Pubblicata

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 76 In data: 23/04/2015 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE CONTRATTUALE TRA COMUNE DI MORBEGNO E FERSERVIZI

Dettagli

COMUNE DI MONTECRETO

COMUNE DI MONTECRETO COPIA COMUNE DI MONTECRETO Provincia di Modena DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE N 7 DEL 08.06.2015 OGGETTO: RINEGOZIAZIONE MUTUI CONCESSI DALLA CASSA DD.PP. AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 537 DELLA LEGGE

Dettagli

COPIA COMUNE di S. PIETRO in GUARANO

COPIA COMUNE di S. PIETRO in GUARANO COPIA COMUNE di S. PIETRO in GUARANO Provincia di Cosenza VERBALE DELIBERAZIONE CONSILIARE N. 23 Data: 21.11.2015 OGGETTO: Rinegoziazione mutui contratti con la Cassa Depositi e Prestiti. II semestre 2015.

Dettagli

Deliberazione Giunta Com.le

Deliberazione Giunta Com.le Numero Data Comune di Caravaggio 103 25/11/2014 Deliberazione Giunta Com.le Oggetto: D.LGS. 12/04/2006 N. 163 E IL DECRETO DEL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI 11 NOVEMBRE 2011. ADOZIONE

Dettagli

COMUNE DI LOVERO (Provincia di Sondrio)

COMUNE DI LOVERO (Provincia di Sondrio) COPIA COMUNE DI LOVERO (Provincia di Sondrio) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 022 del registro deliberazioni OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE IMU 2012. L anno duemiladodici, addì uno di Ottobre, ore

Dettagli

COMUNE DI CREDERA RUBBIANO PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI CREDERA RUBBIANO PROVINCIA DI CREMONA COPIA COMUNE DI CREDERA RUBBIANO PROVINCIA DI CREMONA DELIBERAZIONE N. 50 in data: 22.06.2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COSTITUZIONE FIDEIUSSIONE BANCARIA DI. 316.616,00 A

Dettagli

C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli)

C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli) COPIA C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli) SETTORE II DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 114 del 24.4.2014 OGGETTO: Ricognizione dei rapporti di debito e di credito con la società Partecipata

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 55 DEL 17/06/2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 55 DEL 17/06/2014 COPIA COMUNE PONTE DI PIAVE Provincia di Treviso VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 55 DEL 17/06/2014 Oggetto: NOMINA CONSEGNATARI DEI BENI MOBILI ED IMMOBILI DI PROPRIETA' COMUNALE. al CO.RE.CO.

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 106 del 27/08/2013 Oggetto: AUTORIZZAZIONE RICHIESTA ANTICIPAZIONE DI TESORERIA PER L'ANNO 2013. PROVVEDIMENTI. L anno

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 145 del 23/12/2009

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 145 del 23/12/2009 COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 145 del 23/12/2009 ================================================================= OGGETTO: LAVORI DI CONSOLIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI FONTANELICE

COMUNE DI FONTANELICE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI FONTANELICE PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari il 12/05/2014Nr. Prot. 1460 ACCETTAZIONE DONAZIONE DA PARTE DEL SIG. ANNESE

Dettagli

COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara

COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara ORIGINALE COPIA DELIBERAZIONE N. 9 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Approvazione Programma Triennale per la Trasparenza ed integrità anni

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. Tipo n. reg. Data ritrov. VELOCIPEDE DA DONNA MARCA SHADOWS 020/2012 24/10/2012

LA GIUNTA COMUNALE. Tipo n. reg. Data ritrov. VELOCIPEDE DA DONNA MARCA SHADOWS 020/2012 24/10/2012 CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 65 In data: 17/04/2014 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ACQUISIZIONE AL PATRIMONIO COMUNALE DEI VEICOLI RINVENUTI ABBANDONATI SUL

Dettagli

COMUNE DI CARTOCETO (Provincia di Pesaro e Urbino)

COMUNE DI CARTOCETO (Provincia di Pesaro e Urbino) COMUNE DI CARTOCETO (Provincia di Pesaro e Urbino) COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUM. 150 DEL 16-11-2010 Oggetto: STIPULA POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER RESPONSABILITA' CIVILE PROFESSIONALE

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI MONTE RINALDO COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE NUMERO 9 DEL 23-04-13 OGGETTO: ESAME ED APPROVAZIONE RENDICONTO DI GESTIONE ANNO 2012 L'anno duemilatredici il giorno

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI PIEVE D OLMI PROVINCIA DI CREMONA DELIBERAZIONE N 58 DEL 27.07.2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: NOMINA DATORE DI LAVORO E ATTO DI INDIRIZZO PER INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE Ratificata con delibera di N. del Rettificata con delibera di N. del Modificata e/o integrata con delibera di N. del Revocata con delibera di N. del Annullata con delibera di N. del COMUNE DI MELITO DI

Dettagli

Comune di Pontebba Udine

Comune di Pontebba Udine Comune di Pontebba Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA ANNO 2015 N. 55 del Reg. Delibere OGGETTO: PROGRAMMA TRIENNALE DEL FABBISOGNO DIPERSONALE PER IL TRIENNIO 2015-2017, AI SENSI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Delibera N. 76 COMUNE DI MIRANO Provincia di Venezia Servizio Segreteria INTERVENTI SOCIALI/edb VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Utilizzo economie di spesa per la manutenzione

Dettagli

COPIA. Provincia di PADOVA

COPIA. Provincia di PADOVA COPIA COMUNE DI CASTELBALDO Provincia di PADOVA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n.53 Oggetto: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE CON LA PROVINCIA DI PADOVA PER ASSISTENZA IN MATERIA DI GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI MONTALTO DI CASTRO PROVINCIA DI VITERBO DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI MONTALTO DI CASTRO PROVINCIA DI VITERBO DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE ORIGINALE.., EMAS COMUNE DI MONTALTO DI CASTRO PROVINCIA DI VITERBO DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE n. 95 del 29 04 2013 OGGETTO: D.L. N.35/2013 - RICHIESTA SPAZI FINANZIARI ED ANTICIPAZIONE DI LIQUIDITÀ'

Dettagli

COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo

COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo Nr. 66 Del 04/09/2009 Cod. Ente 10243 LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA PALESTRA DELLA SCUOLA ELEMENTARE. APPROVAZIONE IN LINEA TECNICA DEL PROGETTO DEFINITIVO.

Dettagli