LE BCC CONTRO LA CRISI. INIZIATIVE A FAVORE DI FAMIGLIE E IMPRESE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LE BCC CONTRO LA CRISI. INIZIATIVE A FAVORE DI FAMIGLIE E IMPRESE"

Transcript

1 1 ago BCC su tot. 588 Adesione all'avviso (aggiornato al 2 comune Banche-imprese settembre 2010) Ristrutturazione debiti L accordo prevede:la sospensione per 12 mesi della quota capitale delle rate di mutuo; la sospensione per 6 mesi della quota capitale dei canoni di leasing; l allungamento - fino a 270 giorni - delle scadenze delle anticipazioni bancarie su crediti. 2 feb-11 Accordo per il credito alle 105 BCC su tot. 245 (aggiornato al 3 ottobre 2011) Ristrutturazione debiti Nuovo accordo per il credito alle pmi che individua nuove misure per il riequilibrio della struttura finanziaria delle imprese. Proroga di 6 mesi rispetto all'avviso comune, fissata al 31 luglio l'accordo è in vigore fino al 31 dicembre feb-12 Nuove misure per il credito alle 251 BCC su un totale di 433 ( aggiornato al 10 aprile 2013) Ristrutturazione debiti Sospensione rate in scadenza con contestuale allungamento della durata. Possibilità di estendere una nuova intesa sia per ricercare forme alternative di liquidità sia per scontare in banca i pagamenti attesi dalla p.a. Prorogata misura fino al 30 giugno da 05/08/2009 ad agosto 2012 Sottoscrizione plafond sistema Credito Cassa Depositi e Prestiti Cooperativo Iccrea Banca in qualità di coordinamento tecnico Risorse utilizzate dalle BCC dalla provvista CDP per finanziamenti alle pmi 1.39 MLD

2 5 mar-12 Nuova convenzione ABI- CDP sistema Credito Cooperativo Il Plafond Investimenti: una Tranche A di 3 mld di euro, Una quota di 450 mln di euro pari al 15% a favore delle bcc. Il Plafond Crediti vs P.A è costituito da una tranche di 2 mld di euro, con una riserva del 15% a favore del sistema bcc. 10mld 6 ott-09 Accordo ABI- Consumatori 272 BCC su un tot. 357 banche aderenti (aggiornato al 25 gennaio 2013) Piano Famiglie Famiglie Sospensione delle rate dei mutui. Si è conclusa il 31 marzo Torna operativo il Fondo di solidarietà (noto come Fondo Gasparrini). Garantisce chi negli ultimi tre anni ha perso il lavoro, in caso di morte o handicap grave. E il mutuo prima casa sia inf. a 250mila euro e l'isee non sia sup. a 30mila euro. 7 nov-09 Accordo ABI - Dip. per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei ministri 62 BCC su un tot. 135 banche aderenti (aggiornato al 29 aprile 2013) Piano Famiglie Famiglie Fondo di credito per i nuovi nati. Prorogata iniziativa per il triennio N. ANNO Ente Proponente n. BCC Tipologia Partners Destinatari Contenuto Plafond

3 N. ANNO Ente Proponente n. BCC Tipologia Partners Destinatari Contenuto Plafond 8 ago-09 del Piemonte, Valle d Aosta e Liguria 5 Accordo FILSE (finanziaria delle Regione Liguria) Cassaintegrati Prestiti rimborsabili (quota fissa corrispondente al primo massimale di integrazione salariale) con l'intervento del fondo di garanzia istituito dalla regione presso la FILSE. Il fondo opererà attraverso un abbattimento in conto interessi. 9 nov-09 Federazione Piemonte Valle d'aosta e Liguria 11 Accordo Confederazioni regionali degli artigiani Sospensione della rata a scadere per i mutui in bonis; erogazione di un nuovo finanziamento Federazione Piemonte Valle d'aosta e Liguria 11 Convenzione Provincia di Cuneo L'accordo della durata di tre anni è finalizzato a completare e a rendere più efficace il sistema di analisi, accompagnamento e realizzazione dei progetti promossi dagli imprenditori attraverso gli sportelli di creazione d'impresa della Provincia

4 Piemonte, Valle d'aosta e Liguria 9 Finanziamenti Regione Piemonte Fondo di Garanzia per lavoratori senza oneri aggiuntivi. Anticipazioni parziali del trattamento retributivo maturato. Importo max prestiti è fissato in 2500 euro che i lavoratori dovranno restituire entro 12 mesi a tasso zero. 3mln 12 feb-10 Piemonte, Valle d'aosta e Liguria 9 Accordo Federlavoro Piemonte imprese cooperative Linee di credito a condizioni agevolate per i soci 13 giu-11 Piemonte, Valle d'aosta e Liguria 9 Convenzione Confidi Lombardia, Cooperativa di Garanzia Fidi L'accordo riesce a valorizzare la garanzia confidi 107 ottenendo condizioni vantaggiose per le aziende associate su tutte le tipologie di finanziamento Friuli Venezia Giulia 16 Pacchetto anti-crisi Associazioni di categoria e Confidi Sospensione rata del capitale mutuato. Previsti finanziamenti per il consolidamento dei debitiverso i fornitori, per capitalizzazione delle imprese e realizzazione di investimenti aziendali in beni materiali e immateriali.

5 15 apr-09 Friuli Venezia Giulia 16 Protocollo d'intesa Assessorato regionale al Lavoro, rappresentanti imprenditoriali e sindacali Cassaintegrati, Anticipo del trattamento di Cigo con un finanziamento individuale a tasso zero senza garanzie, spese di gestione e commissioni. Prevista apertura conto corrente. Rinnovato l' accordo per altri 6 mesi fino al 31dicembre Mln (iniziali) + 20mln (prolungamento iniziativa) del Friuli Venezia Giulia 16 Protocollo d'intesa Confartigianato, Cna, Confidimprese Fvg, Confidi Gorizia e Confidi Artigiani di Trieste Imprenditoria artigiana Rimborsi rateali del crediti in bonis (sospensione rata di rimborso); finanziamento straordinario per consolidamento di debiti verso fornitori e passività bancarie; prestito partecipativo per capitalizzazione delle imprese del Friuli Venezia Giulia 16 Protocollo d'intesa Confcooperative, Agci, Legacoop e Finreco imprese cooperative Rimborsi rateali del crediti in bonis (sospensione rata di rimborso); finanziamento straordinario per consolidamento di debiti verso fornitori e passività bancarie; prestito partecipativo per capitalizzazione delle imprese del Friuli Venezia Giulia 16 Accordo Coldiretti e Agrifidi imprese agricole Sospensione rata di rimborso per un periodo dai 12 ai 18 mesi (finanziamenti fino a 5 anni e oltre) nei casi di debiti v/fornitori e di passività a breve con importo max 250 mila; investimenti aziendali per importo max arriva a 1 mln di euro.

6 19 set-09 del Friuli Venezia Giulia 16 Accordo Confidi Trieste e Confidi artigiani pmi Trieste Rimborsi rateali dei crediti in bonis attraverso sospensione della rata per un periodo dai 12 ai 18 mesi. Importi max di 400mila euro e durata 12 mesi; e per consolidamento debiti v/s fornitori e passività bancarie a breve termine fino a 250 mila euro. 20 lug-05 del Friuli Venezia Giulia 16 Accordo Confagricoltura Finanziamento straordinario per importi max di 200mila euro e per durata 12 mesi per la promozione e la competitività dell'agricoltura locale. 21 apr-12 del Friuli Venezia Giulia 15 Accordo Donna impresa di Confartigianato impreditoria femminile Istituire e regolare gli affidamenti e i finanziamenti per lo sviluppo dell'imprenditoria femminile agevolando l'accesso al credito per le imprese a conduzione o prevalente partecipazione femminile. Prestito fino a 20mila euro con garanzia fideiussoria di Confidimprese FVG sul 75% dell'importo, durata fino a 18 mesi estendibile a 36 mesi. 22 lug dic-12 Federazione del Friuli Venezia Giulia Federazione del Friuli Venezia Giulia 15 Protocollo d'intesa 15 Protocollo d'intesa Giovani imprenditori di Confartigianato di Udine, ConfImprese FVG Confidimprese FVG e Provincia di Udine e Professionisti Finanziamenti dell importo massimo di 50 mila euro e durata massima di 84 mesi Finanziamenti per consolidare liquidità dei bilanci di e di professionisti, con progetti di sviluppo e consolidamento in corso 10 milioni

7 24 feb feb apr giu giu-11 Federazione del Friuli Venezia Giulia Federazione Toscana delle BCC Federazione Toscana delle BCC Federazione Toscana delle BCC Federazione Toscana delle BCC Federazione Toscana delle BCC Federazione Lombarda delle BCC Federazione Lombarda delle BCC Federazione Lombarda delle BCC 15 Accordo 33 Protocollo d intesa Emergenza economia 33 Convenzione 33 Protocollo d'intesa Confidimprese del Friuli Venezia Giulia, Agenzia per lo sviluppo del distretto industriale del mobile di Livenza L'importo garantito è fino al 60% del finanziamento e il rischio max assumibile è di 150mila euro Regione Toscana, Fidi Toscana 2 Fondi di garanzia Camera di Commercio di Firenze, consorzi di garanzia fidi della provincia e Fiditoscana Confartigianato Imprese, CNA e Casartigiani, Artigiancredito 33 Finanziamenti Fidi Toscana Il finanziamento per un importo minimo di 20mila euro e massimo di 300 mila euro durata 7 anni per ripristino liquidità, prestiti partecipativi, spese per investimenti produttivi e acquisto scorte. Finanziamenti a breve medio e lungo termine per esigenze di cassa, investimento e liquidità delle artigiane. Flessibilità nel pagamento delle rate dei mutui: sospensione parziale o totale della rata di rimborso per un periodo dai 12 ai 18 mesi. Prestito con limite di 500mila euro di garanzia per ciascuna azienda pari ad un finanziamento di 625mila euro. I tassi sono vantaggiosi, 29 Accordo Comfidi Agevolare l'accesso al credito 47 Accordo Confiducia 47 Accordo Federfidi Lombardia, regione Lombardia Provincia Brescia, Ass. Comuni di Brescia, ass. imprenditoriali e CR Giudicarie Valsabbia Paganella Finanziamenti chirografari con durata fino a 60 mesi comprensivo di un preammortamento max 12 mesi e linee di smobilizzo di crediti comemrciali con finanziamenti della durata di 12 mesi e rinnovabili fino a 24 mesi Cessione del credito a condizioni agevolate delle imprese appaltatrici e fornitrici della provincia e degli enti locali di Brescia 43 Convenzione Artfidi Lombardia Finanziamenti a condizioni agevolate alle imprese 15 Mln e 33 Mln di euro 750mila 1600 Mln 33 feb-12 Federazione Lombarda delle BCC 43 Accordo Apindustria Brescia, altri istituti bancari Creazione di un comitato di indirizzo e certificazione per allentare la stretta del credito. Obiettivo di migliorare il ratong per facilitare i finanziamenti 20mln

8 BCC della Provincia di Brescia 11 Finanziamento Provincia; Camera Commercio; Associazioni Imprese, Cgil Cisl Uil Cassaintegrati Per CigS finanziamenti individuali per importo max euro a tasso zero senza aggravio di spese. Cig ordinaria della durata superiore a quattro settimane finanziamenti con importo max 2500 euro senza spese. Sospensione rate per mutuo prima casa del Veneto 41 Protocollo d'intesa Confindustria Padova, Banca Popolare di Garanzia Piano anti-crisi in tre fasi: 1) smobilizzo delle richieste di finanziamento. 2) prestiti per pagamenti delle tredicesime, anticipi imposte, pagamenti fornitori, investimenti produttivi, etc. 3) richieste di credito di firma di natura commerciale; 50Mln + 50Mln del Veneto 41 Protocollo d'intesa Regione Veneto e ABI Pacchetto di misure a favore delle imprese:smobilizzo dei crediti vantati dalle imprese verso la PA; anticipo Cigs con attivazione di un Fondo con dotazione di 1 mln di euro; sospensioen rate di finanziamenti per invetsimentiin scadenza o non pagati del Veneto del Veneto 41 Finanziamenti 41 Accordo Apiveneto Fidi e Regione Veneto Prefetture e Province di Venezia, Belluno, Rovigo, Treviso, Verona, Vicenza Destinato a imprese sotto forma di mutuo chirografario con rimborso rateale erogato con un tasso variabile con uno spread fisso di + 0,95 punti rispetto all'euribor. L'importo max finanziabile è pari a 75mila euro con durata max fino a 5 anni. 10Mln 39 dic-09 del Veneto 41 Finanziamenti Comune di Padova Finanziamenti a condizioni vantaggiose a favore di fornitori attraverso l'anticipazione di fatture.

9 40 dic-09 del Veneto 41 Accordo Provincia di Padova Cassaintegrati Anticipo della Cigs. Il prestito viene concesso sotto forma di apertura di credito in conto corrente per la durata max di 9 mesi e per un importo totale erogabile di 6 mila euro e un importo mensile massimo di 900 euro. 41 feb-12 del Veneto 38 Accordo regione veneto, Avepa, istituti di credito imprenditori agricoli Insieme per l'agricoltura, migliorare l'accesso al credito, e anticipare agli imprenditori agricoli i premi della Politica agricola comunitaria (Pac) le cui domande scadono il 15 maggio giu feb dic-09 Federazione Veneta delle BCC Federazione Veneta delle BCC Emilia Romagna Emilia Romagna Emilia Romagna Emilia Romagna 38 Accordo Regione, Avpa (Agenzia veneta per i finanziamenti in agricoltura) Imprenditori agricoli 38 Accordo Avepa Anticipazione (fino a 13 mesi prima) dei finanziamenti prima che Avepa eroghi i contributi europei Anticipo dell'80% sui contributi richiesti per i premi PAC, interessi contenuti. 23 Accordo Confederazioni sindacali Cassaintegrati Apertura di un c/c nominativo gratuito 23 Accordo 8 Accordo 23 Finanziamenti Regione Emilia Romagna, Fidindustria, Cooperfidi, Unifidi, Unioncamere, sistema bancario Provincia Forlì-Cesena, Camera di Commercio, enti locali, sindacati, imprenditori, consorzi fidi e cooperative di garanzia provinciali Comune di Modena, istituti bancari e Consorzi fidi Imprese Cassaintegrati e Artigiani e commercianti Finanziamenti per liquidità a breve; tasso max euribor + 1,50 Per CigS forme specifiche di anticipazione a titolo di integrazione guadagni; linee di credito e dilazionamento delle rate di mutui per prima casa. Per le Pmi disponibilità di risorse aggiuntive per esigenze di liquidità a breve Finanziamenti a tassi agevolati per nuove aperture o riqualificazione di attività economiche, commerciali, artigianali e pubblici esercizi come bar, ristoranti o locali. Mutui tra 15mila e 30 mila euro. 100Mln 48 lug-05 Emilia Romagna 23 Accordo istituzioni locali Anci, Upi, Unioncamere, Cesfel Liquidità alle imprese creditrici attraverso la cessionepro-soluto dei crediti a favore delle banche ed intermediari finanziari

10 49 nov-10 Emilia Romagna 23 Accordo Camera di Commercio di Bologna Fondo 200mila euro per liquidità delle imprese della prov. di Bo che hanno crediti di importo pari a 30mila euro. Possibilità di chiedere certificazione del credito esigibile per la cessione pro soluto a banche o factor con un tasso agevolato. 50 feb-11 Emilia Romagna 23 Accordo Provincia e Camera di Comemrcio di Modena e consorzi fidi Finanziamenti a condizioni agevolate fino a 60 mesi per esigenze di liquidità a breve e medio termine senza limiti di plafond e copertura di garanzia da parte dei confidi. 51 apr-11 Emilia Romagna 23 Accordo Provincia di Modena e sindacati Cassaintegrati Rinnovato accordo fino al 30 marzo 2012 per l'anticipo del trattamento di Cigs ai lavoratori di imprese in crisi. Sospensione della rata di mutuo prima casa secondo quanto previsto per il piano senza spese. 5,6 mln 52 apr-11 Emilia Romagna 23 Unindustria Bologna, Fidindustria Emila Romagna, consorzio garanzia fidi piccole e medie industrie Nuova iniziativa Pronta liquidità finalizzata alla ripresa dei business aziendali. Finanziamenti con importi da 25 mila fino a 200mila euro con durata fino a 18 mesi 53 apr-11 Emilia Romagna 23 Accordo Camera di commercio Reggio Emilia Liquidità alle imprese creditrici degli enti locali attraverso la cessione pro-soluto dei crediti a favore delle banche. Fondo inziale di 50mila euro messo a disposizione dall'ente camerale, le banche praticheranno cessione di credito a tasso agevolato.

11 54 mag-11 Emilia Romagna 23 Accordo Provincia e Camera di Commercio di Parma, enti comunali e altri istituti bancari Anticipo compensi loro dovuti dagli enti locali. La banca aderente all'accordo acquisirà il credito per un importo non superiore a 30 mila euro. E applicherà un tasso pari all'euribor+ spread dell'1,50%. 55 giu-11 Emilia Romagna 23 Accordo Confidi agricoli, assessorato regioanle all'agricoltura e altri istituti bancari operatori agricoli Migliorare le condizioni di accesso al credito da parte delle imprese agricole. Le banche hanno messo a disposizione 294 milioni di euro di cui 113,5 mln per finanziamento della liquidità aziendale e 180,5 mln per investimenti medio-lungo termine. 56 giu mar-10 Federazione BCC dell'emilia Romagna della Campania 23 Accordo Camera di commercio di Ravenna, Federazione BCC Emilia Romagna Aziende 22 Convenzione Provincia di Salerno Aziende effettuano cessazione "pro soluto" dei crediti vantati nei confronti degli enti locali a favore delle banche firmatarie Prestiti erogati con fido massimo di 40mila euro per impresa con un tasso fisso in 2 anni del 2,50%. Il mutuo chirografario avrà un anno di preammortamento (soli interessi) e secondo anno rateizzata (capitale + interessi). 15mln Federazione BCC Abruzzo Molise cooperative 11 AccordoLegacoop, Confidi Mutualcredito e Coopfond abruzzesi Finanziamenti a condizioni vantaggiose garantiti al 50% dal Confidi utilizzando la somma versata da Coopfond di 250 mila euro e destinati a investimenti produttivi e innovativi, riequilibrio finanziario aziendale ed anticipo dei crediti commerciali. 5Mln di Puglia e Basilicata di Puglia e Basilicata 28 Protocollo d'intesa Regione Puglia, Banca Popolare di bari, Banca Popolare di Puglia e Basilicata, Banca Popolare Pugliese e 28 Protocollo d'intesa Urap Confartigianato Puglia Programma Imprese: più garanzia, più credito e prodotti, minori costi. Programma persone con una linea di credito specifica. Previsti accordi operativi su scala locale per introdurre elementi temporanei di flessibilità nella gestione dei rimborsi rateali dei crediti in bonis; promuovere lo sviluppo dei finanziamenti

12 Federazione Siciliana delle BCC 30 Accordo quadro Cosvig, Confesercenti e Mediocredito Centrale sottoscritto il 20 gennaio gen-10 Federazione Siciliana delle BCC 30 Convenzione Assessorato regionale dell'agricoltura e delle Foreste Prestiti agrari di conduzione a tasso agevolato e prestiti agrari quinquennali destinati alla ristrutturazione dei debiti di natura agraria 10mln di euro 63 ott-10 Federazione Siciliana delle BCC 30 Accordo Confeserfidi 107 Condizioni particolari e agevolazioni alle imprese. Il limite massimo da accordare ad ogni impresa consorziata non potrà superare i 500mila euro. 64 feb-12 Federazione Siciliana delle BCC 27 Convenzione assicurazioni giovani imprenditori agricoli Finanziamenti per consentire l'esecuzione degli investimenti dei giovani agricoltori ammessi alla Misura 112 del PSR (Programma di Sviluppo Rurale) Sicilia , di età inferiore ai 40 anni e che decidono di avviare un azienda agricola Abruzzo Molise 11 Convenzione Confartigianato Abruzzo Mutui chirografari, importo max per investimenti e scorte è di 90mila per una durata di 5 o 7 anni a tasso fisso (T.R.A) o variabile (pari all'euribor 3/m + 1,35) oppure solo tasso variabile pari all'euribor 3/m + 1,35. Esenti le spese istruttorie Federazione Marche delle BCC 19 Accordo Regione Marche, cartegorie sociali e banche Cassaintegrati Anticipo delle somme sulla cassa integrazione (il lavoratore potrà prelevare mensilmente fino ad un importo di 800 euro) e sospensione del pagamento delle rate per i mutui contratti sulla prima casa.

13 Federazione Marche delle BCC 19 Finanziamenti Cna, Fidimpresa Marche, Confidi unico della Cna regionale e artigiani Prestiti agevolati per pagare tredicesime e contributi. Finanziamento fino a 15 mila euro con tasso agevolato. Il prestito verrà erogato in due giorni e dovrà essere restituito in 12 mesi. 68 mag-11 Federazione Marche delle BCC 19 Convenzione Confidi regionali imprese artigiane Offerta tesa a soddisfare esigenza di finanziamento, ridotti tempi di istruttoria e di erogazione, prezzi vantaggiosi legati al merito creditizio. 69 apr-12 Federazione Marche delle BCC 20 Accordo Fidimpresa Marche Finanziamenti fino a 15 mila euro a tasso agevolato con garanzia al 100% per il pagamento delle tredicesime. 70 giu-12 Federazione Marche delle BCC 20 Accordo Confcommercio, Confesercenti, Confindustria degli operatori turistici, FI.M.CO.ST (consorzi fidi), Finanziamenti per investimenti per lo sviluppo, il rinnovo e la qualificazione delle strutture ricettive e dell'offerta turistica in chiave di marketing, per innovazione organizzativa, gestionale, produttiva e tecnologica. 270 mln

14 71 ott-09 Federazione Lazio Umbria e Sardegna 26 Accordo Unionfidi Lazio Spa, società regionale di garanzia fidi Regolare i rapporti esistenti e futuri legati ai fondi agevolati regionali. Complementarietà con azioni e misure promosse da enti pubblici e o società regionali nazionali e locali finalizzate allo sviluppo economico e occupazionale Casse Rurali Trentine 47 Convenzione 73 giu-10 Casse Rurali Trentine 47 Accordo Unicredit Banca, Banca di Trento e Bolzano, Consorzi di garanzia fidi e Provincia di Trento Provincia di Trento, associazioni artigiane (artigianato femminile) Mutui ipotecari e chirografari fino a 250 mila euro della durata da 5 a 10 anni al tasso Euribor 3 mesi +1% con una riduzione come agevolazione in conto interessi. Ogni iniziativa non potrà superare i 100mila euro, 50mila per le aperture di credito e smobilizzo crediti 20Mln+300Mln 20mln 74 apr-10 Casse Rurali Trentine 47 Accordo Provincia e confidi dic-11 Casse Rurali Trentine 45 Convenzione Cooperfidi Concessione di contributi in conto capitale finalizzati a rafforzare la solidità delle aziende e ridurre il costo del processo di incremento dei mezzi propri. Finanziamento per sostenere i frutticoltori che hanno subito cali di produzione a causa di un moscerino. Finanziamenti sotto forma di mutuo a condizioni vantaggiose fino ad importo massimo di 100mila euro. La durata e di 5 anni con rate trimestrali 76 mar-13 Cassa Centrale Banca 1 Confidi provincia di Trento Sostegno alla qualità: Finanziamenti a breve termine variabili da 20mila e 250mila euro a tassi agevolati con garanzia da fidejussione rilasciata dai confidi. Il 70% destinato ad investimenti. 100mln (45% alle Casse Rurali) Iccrea Banca e Mantova Banca 1896 Credito Cooperativo 1 Mutuo (Consorzio Latterie Virgilio) programma d'investimento della durata di 5 anni 8,9 Mln

15 78 gen-12 Iccrea BancaImpresa e Federazione Campana BCC 1+22 Accordo Banca Europea per gli investimenti BCC di Roma 1 Convenzione Unionfidi Lazio Spa BCC di Roma 1 Camera di Commercio di Roma, IRFI e Ass.For.SEO Pmi Cassaintegrati Alitalia Progetto Jessica. investimenti sostenibili nelle aree urbane della campania. Interventi per riqualificazione, valorizzazione e riorganizzazione dei centri urbani utilizzo Fondi europei di sviluppo regionale Apertura di credito in c/c per l'anticipazione di 3000 euro a favore di ciascun lavoratore, corrispondente ad una stima delle spettanze gennaio-aprile 2009 a tasso zero senza commissione di massimo scoperto. Formazione: seminari monotematici gratuiti 81 set-11 BCC di Roma 1 Accordo Regione Lazio e pmi nuovo piano casa, mutuo chirografario a 10 anni fino a 70mila euro; mutuo fondiario fino a 25 anni per un 100 mln importo max di 200mila euro. Previsti quattro tipi di prodotti per aiutare lo start up, Confcooperative e otto ridurre la dipendenza da fonti esterne di sostegno alla Fondosviluppo, Iccrea imprese BCC operanti nella 8 Protocollo d'intesa finanziamento, trasformare l'indebitamento a breve capitalizzazione banca spa e Cooperfidi cooperative provincia di Bologna in un finanziamento a medio termine e infine prestiti pari a 25mila agevolati fino a 10 mln di euro Anticipo Cigs fino ad un max di 900 euro per una Confindustria Altomilanese, BCC Busto Garolfo e durata di 7 mesi, apertura del C/C a tasso zero e 1 Accordo Confartigianato e Camera di Cassaintegrati Buguggiate (VA) senza costi. Costituzione di un Fondo di solidarietà Commercio di Varese di 1 Mln di euro. Rinnovatio accordo marzo lug-10 BCC Busto Garolfo e Unione industriali provincia 1 Buguggiate (VA) di Varese Pmi Prestito obbligazionario 4,5 mln BCC di Pergola (PU) 1 Cassaintegrati (Merloni) Sospensione del pagamento delle rate di mutuo senza l applicazione degli interessi di mora 31,7 mln BCC Cantù (CO) 1 Finanziamento Consorzio Fidi Famiglie e Investimenti produttivi e Mutui per immobili 100 Mln BCC Canavese CC di Vische e del Verbano Cusio Ossola (TO) 1 Finanziamenti Artigiani e Tre tipi d'intervento: per chi ha bisogno di liquidità, per chi deve fare investimenti e a chi vuole fare aumenti di capitale o dare assetto più solido alla propria azienda. 3Mln

16 88 gen-10 BCC Roma 1 Convenzione 89 mar-10 BCC Roma 1 Accordo Camera di Commercio, Fidicoop Lazio, Coopfidi, Confidi Lazio. Sviluppo Lazio, regione Lazio Finanziamenti di breve e medio termine coperti da garanzia fideiussoria Piani di investimento per lo sviluppo della aziende turistiche basati su interventi di ampliamento, adeguamento, trasformazione, riqualificazione e ammodernamento delle strutture ricettive 90 ott-10 BCC di Roma 1 Accordo Comune di Roma, Banca Impresa Lazio Istituzione di un fondo di garanzia. finanziamenti chirografari a medio lungo termine, linee di credito con scad. entro 12 mesi. valore dei prestiti tra 50 e 2.500mila. Imprese con addetti meno di 250 unità e fatturato non sup. a 50 mln di euro. 20mln 91 mar-10 9 BCC della provincia di Bergamo 9 Confcooperative Bergamo Attivazione sportello credito cooperativo per consulenza ed accompagnamento per avviare progetti di capitalizzazione e di investimento per far fronte alla crisi BCC della Provincia di Brescia 11 Accordo Provincia, Camera di Commercio, Aib, Banco di Brescia e Banca Valsabbina Due plafond: 310 milioni viene costituito per accordare finanziamenti chirografari. Un secondo di 105 milioni per progetti d'innovazione di prodotto o processo. 415 Mln 93 dic-11 BCC della provincia di Brescia 11 Caritas di brescia, Congrega Carità apostolica e Fondazione Opera Caritas San Martino famiglia Sueprcent, nuova campagna di microbeneficienza. I bresciani potranno dinare per ogni operazione bancaria un centesimo. I fondi verranno utilizzati per aiutare le in difficoltà BCC di Brescia 1 Accordo Asimpre (Associazione Imprese Rezzatesi) Convenzione a condizioni concorrenziali a favore degli associati per pagare oneri bancari certi e promozionali, indipendentemente dalla capacità contrattuale del singolo imprenditore.

17 95 set-09 BCC provincia di Brescia 11 Accordo Provincia di Brescia BCC dell'alta Brianza di Alzate e di Cantù (CO) BCC dell'alta Brianza - BCC di Cantù 98 ott-10 BCC di Cantù BCC di Signa (FI) set-09 BCC del Carso (TS) 1 2 Finanziamento 2 Finanziamento Unione industriali, Ance di Como Provincia di Como, Camera di Commercio, Unione industriali, Api Como, Cna Como, Confartigianato, Cisl, Cgil e Uil Como, Banca di Legnano e il Credito Valtellinese Confindustria Como Provincia di Trieste Cassaintegrati Cassaintegrati lavoratori e 101 nov-10 BCC del Carso (TS) 1 Convenzione Congafi Industria Cogarantire parte dei finanziamenti;per imprese con apprendisti e per voucher destinati a cassaintegrati. Periodo di preammortamento variabile dai 12 ai 24 mesi escluse commissioni. Durata del prestito fino a 60 mesi. Tre linee di credito (per investimenti produttivi, per ricapitalizzazione delle società, per interventi sulla liquidità) a tassi agevolato con uno spread a partire dasllo 0,75% a seconda della durata e ciascuna di 15 Mln. Anticipo Cigs di 700 euro al mese per un massimo di 9 mesi senza costo di apertura e chiusura conto. Zero interessi e nessuna garanzia chiesta a carico dei lavoratori Prestito obbligazionario che creerà un fondo per finanziamenti agevolati(importo max 250mila euro della durata di tre anni). Sospendi il mutuo fino a 18 mesi, pagamento dei soli interessi calcolati sul debito residuo ad un tasso agevolato. Destinatari i clienti che hanno perso il lavoro o cassaintegrati titolari di un mutuo per acuisto o restrutturazione della prima casa sportello di assistenza e consulenza su anticipazione Cassa integrazione guadagni straordinaria, ristrutturazione finanziaria dei prestiti, rinegoziazione dei mutui privati, possibilità di sospsensione della quota capitale dei mutui per 12 mesi. Facilitazioni di credito per le Pmi del settore industria assistite da garanzia di Consorzio. 2,5 Mln 45Mln 5mln 102 dic-11 BCC Carso, Staranzano e Villesse 2 Convenzione Confidi Trieste Prestiti con aumento della percentuale di garanzia dei Confidi (dal 50% all'80%)

18 BCC della Provincia di Reggio Emilia (Banca Reggiana, Cassa Padana, Banca di Cavola e Sassuolo) 3 Finanziamento Sarà applicato spread che va dall 1,15 ad un max dell 1,75% a seconda del rating delle singole imprese 100Mln BCC (Banca Cremasca di Credito Cooperativo; Cassa Rurale del Cremasco; Banca Cremonese di Credito Cooperativo; Cassa Padana) 4 Accordo Reindustria Agenzia Cremona Sviluppo, Banca Popolare di Crema, Banca Popolare di Cremona 55 Mln BCC (Banca Cremasca di Credito Cooperativo; Cassa Rurale del Cremasco; Banca Cremonese di Credito Cooperativo; Cassa Padana) 4 Accordo Banca Popolare di Crema, Banca Popolare di Cremona, Provincia, Agenzia Cremona sviluppo Cassaintegrati Anticipazione dei trattamenti di Cig ordinaria e straordinaria (fino a totale max di 7mila euro). Qualora il lavoratore sia titolare di un mutuo per l'acquisto della prima casa vi è la possibilità di richiedere la sospensione del pagamento delle rate. 55 Mln 106 mar-10 6 BCC (Banca Cremasca; Banca Cremonese; Cassa Padana,CRA Rivarolo Mantovano, BCC Dovera e Postino, CR dell'adda e del Cremasco) 6 Accordo Provincia di Cremona, Camera di commercio e sindacati Sostegno posti lavoro persone disabili, incentivazione all'occupazione, sostegno al reddito di lavoratori occupati in aziende che fanno ricorso agli ammortizzatori sociali. 640mila euro 107 mar-11 Banca Cremonese e Banca Cremasca 2 Ass. Industriali di Cremona Insieme per il territorio, progetto finanza innovativa. Prestito obblig. garantito a tasso fisso 30 mesi e plafond 8 milioni di euro. Mutui chirogr. max di 200mila euro al 3,75% da rimborsare in 5 anni per liquidità, acquisto scorte e nuovi investimenti.

19 108 dic-09 Banca Cremonese CC 1 Accordo Comune di Castelverde La BCC anticiperà gli importi relativi a forniture e servizi garantiti nel 2009 che ammontano ad oltre 500mila euro Banca Cremonese CC 1 Accordo Camera di Commercio di Cremona, Confidi Finanziamenti anche per cassintegrati o programmi d'investimento 15Mln BCC Centropadana 1 Accordo Camera di Commercio di Lodi, Provincia di Ascoli, Assolodi, Cgil, Cisl, Uil, Banca Popolare di Lodi Cassaintegrati Anticipi delle indennità fino ad un massimo di 975 euro al mese per 9 mesi. Apertura di c/c senza costi. Prevista sospensione dei mutui fino a 12 mesi e la possibilità per il lavoratore l'intera remunerazione pagando un tasso 3%+ euribor +1,50%. 111 set-11 BCC Centropadana 1 Accordo Camera di commercio, provincia di lodi pmi Fondo di rotazione per lo smobilizzo dei crediti vantati dalle pmi di Lodi nei confronti della provincia a tasso zero BCC Montepaone e BCC Lamentino 2 Convenzione Confindustria di Catanzaro Individuazione dei settori e delle aree su cui concentrare gli interventi; azioni comuni per partecipazione a nuove iniziative cofinanziate dall'ue BCC di Ripatransone (AP) 1 Finanziamenti Cassaintegrati Itac gruppo Cossiri Anticipo rate trattamenteo di cassaintegrazione e mobilità, apertura di un credito temporaneo fino ad un max di 3mila euro con un tasso del 2% per 16 mesi senza spese.

20 BCC Pordenonese e la BCC di San Giorgio e Meduno (PN) 2 Accordo Provincia di Pordenone Cassaintegrati Blocco per un anno delle rate sulla prima casa senza costo aggiuntivo in termini di interessi o more. 115 ott-10 BCC Pordenonese e la BCC di San Giorgio e Meduno (PN) 2 Provincia di Pordenone disoccupati Corso di 60 ore "operatività bancaria in instituto di credito cooperativo" per il reinserimento professionale BCC Pordenonese (PN) 1 Accordo Apindustria Finanziamento delle imposte sostenute a fronte della rivalutazione di beni immobili aziendali. Mutuo chirografario al 100% dell'importo sostenuto con opzione fra rientri mensili o trimestrali a tasso fisso BCC di Pesaro, Banca Suasa CC, Bcc di Gradara, BCC del Metauro, BCC di Pergola (PU) 5 Protocollo d'intesa Ente Provincia di Pesaro Urbino Cassaintegrati Fondo di Garanzia. Previsti microprestiti fino all'importo di 3mila euro rimborsabili in due anni con tasso BCE +1,50% delle somme non restituite. Sospensione delle rate del mutuo prima casa per un periodo di 6-12 mesi. 118 feb-11 BCC di Pergola (PU) 1 Finanziamenti e Prestiti a condizioni agevolate: 2 mln per avvio di 100 nuove imprese; 2mln per 200 nuove. Confermati prestiti a condizioni agevolate per bambini nati o adottati. 4mln Credito Cooperativo di Alzate Brianza, della Valsassina, Credito Cooperativo di Treviglio, BCC di Cremeno 3 Accordo Assessorato al Lavoro della Provincia di Lecco Cassaintegrati Anticipo trattamento Cig e mutui sospesi a chi perde il lavoro pe un massimo di dodici mesi senza oneri o spese aggiuntive. Finanziamenti individuali fino a euro e il lavoratore potrà prelevare fino a 700 euro al mese per un massimo di nove mesi.

BANCHE CHE OFFRONO L'ANTICIPAZIONE SOCIALE DELL INDENNITÀ DI CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI STRAORDINARIA (CIGS), ANCHE IN DEROGA

BANCHE CHE OFFRONO L'ANTICIPAZIONE SOCIALE DELL INDENNITÀ DI CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI STRAORDINARIA (CIGS), ANCHE IN DEROGA CONDIZIONI OFFERTE ALLA CLIENTELA IN BASE ALL' O AD ALTRI ACCORDI LOCALI Banca Cassa di Risparmio di Savigliano Tasso massimo pari alla media mensile Euribor 6 mesi + spread 0,50 punti; assenza di spese

Dettagli

Elenco aggiornato delle Banche Italiane che offrono l'anticipazione della Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria (CIGS), anche in deroga

Elenco aggiornato delle Banche Italiane che offrono l'anticipazione della Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria (CIGS), anche in deroga Elenco aggiornato delle Banche Italiane che offrono l'anticipazione della Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria (CIGS), anche in deroga Chi è stato sospeso dal lavoro a zero ore per cassa integrazione

Dettagli

Linee guida per la valutazione degli immobili in garanzia delle esposizioni creditizie

Linee guida per la valutazione degli immobili in garanzia delle esposizioni creditizie Linee guida per la valutazione degli immobili in garanzia delle esposizioni creditizie Banche aderenti al 13 luglio 2011 numero Banche aderenti Banca Agci Banca Agricola Popolare di Ragusa Banca Alpi Marittime

Dettagli

CCIAA Regione Interventi

CCIAA Regione Interventi CCIAA Regione Interventi Bergamo Lombardia 1) Deliberazioni n.118/2005-112/2006-107/2007-134/2008-163/2009: Contributi a imprese agricole per l'abbattimento di interessi su finanziamenti garantiti dai

Dettagli

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese 17 giugno 2013 Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese I dati desk sul credito alle imprese Dall avvento della crisi (dal 2008 in poi) l andamento dei prestiti alle imprese italiane

Dettagli

COD ABI DENOMINAZIONE 14 lug 14 1 01005 BNL GRUPPO BNP PARIBAS 2 01010 BANCO DI NAPOLI 3 01015 BANCO DI SARDEGNA 4 01030 BANCA MONTE DEI PASCHI DI

COD ABI DENOMINAZIONE 14 lug 14 1 01005 BNL GRUPPO BNP PARIBAS 2 01010 BANCO DI NAPOLI 3 01015 BANCO DI SARDEGNA 4 01030 BANCA MONTE DEI PASCHI DI COD ABI DENOMINAZIONE 14 lug 14 1 01005 BNL GRUPPO BNP PARIBAS 2 01010 BANCO DI NAPOLI 3 01015 BANCO DI SARDEGNA 4 01030 BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA 5 02008 UNICREDIT BANCA 6 03019 CREDITO SICILIANO

Dettagli

Linee guida per la valutazione degli immobili in garanzia delle esposizioni creditizie

Linee guida per la valutazione degli immobili in garanzia delle esposizioni creditizie Linee guida per la valutazione degli immobili in garanzia delle esposizioni creditizie Banche aderenti all 11 giugno 2015 Numero Banche Banca Agci Banca Agricola Popolare di Ragusa Banca Alpi Marittime

Dettagli

PROTOCOLLO PER L ANTICIPAZIONE SOCIALE DELL INDENNITA DI CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA, STRAORDINARIA, IN DEROGA E MOBILITA

PROTOCOLLO PER L ANTICIPAZIONE SOCIALE DELL INDENNITA DI CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA, STRAORDINARIA, IN DEROGA E MOBILITA PROTOCOLLO PER L ANTICIPAZIONE SOCIALE DELL INDENNITA DI CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA, STRAORDINARIA, IN DEROGA E MOBILITA (testo aggiornato con le modifiche, integrazioni e proroghe approvate

Dettagli

SINTESI DELLO STUDIO

SINTESI DELLO STUDIO SINTESI DELLO STUDIO CARO AFFITTI E COSTO PER LA CASA: DIFFICOLTA DA RISOLVERE Maggio 2009 Nel II semestre 2008 le famiglie italiane per pagare l affitto della casa in cui vivono hanno impiegato il 26,4%

Dettagli

CRISI Confartigianato: La crisi del credito costa alle imprese 13,8 miliardi l anno

CRISI Confartigianato: La crisi del credito costa alle imprese 13,8 miliardi l anno NOTA PER LA STAMPA Roma, 17 aprile 2009 CRISI Confartigianato: La crisi del credito costa alle imprese 13,8 miliardi l anno Le imprese italiane pagano un prezzo sempre più alto per la crisi del credito:

Dettagli

Convenzione ABI-CDP 20 novembre 2013 PLAFOND CASA

Convenzione ABI-CDP 20 novembre 2013 PLAFOND CASA Convenzione -CDP 20 novembre 2013 PLAFOND CASA ELENCO BANCHE CONTRAENTI (aggiornato al 7 luglio 2015) 1005 BANCA NAZIONALE DEL LAVORO 1030 BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA 2008 UNICREDIT 1010 BANCO DI NAPOLI

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I contratti di rete Il monitoraggio sui Contratti di rete di Unioncamere, su dati Infocamere, mette in

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO ABRUZZO DR ABRUZZO AREA DI STAFF AL DIRETTORE REGIONALE ABRUZZO DR ABRUZZO CENTRO DI ASSISTENZA MULTICANALE DI PESCARA ABRUZZO DR ABRUZZO DIRETTORE REGIONALE AGGIUNTO 1 ABRUZZO DR ABRUZZO UFFICIO ACCERTAMENTO

Dettagli

I primi effetti delle misure sul credito: dopo TLTRO e QE una prima inversione di tendenza

I primi effetti delle misure sul credito: dopo TLTRO e QE una prima inversione di tendenza 8 giugno 2015 I primi effetti delle misure sul credito: dopo TLTRO e QE una prima inversione di tendenza Premessa: quadro dei dati desk e andamento del credit crunch Dall avvento della crisi economica

Dettagli

BANCA CENTROPADANA - CREDITO COOPERATIVO Società Cooperativa

BANCA CENTROPADANA - CREDITO COOPERATIVO Società Cooperativa BANCA CENTROPADANA - CREDITO COOPERATIVO Società Cooperativa Norme per la trasparenza delle operazioni dei servizi bancari e finanziari (di cui al D. Lgs. N. 385/93) FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO A FINANZIAMENTI

Dettagli

CAGLIARI 26 febbraio 2015

CAGLIARI 26 febbraio 2015 CAGLIARI 26 febbraio 2015 FondoSviluppo S.p.A Direttore Dr.ssa Silvia Rossi rossi.si@confcooperative.it ********************** FondoSviluppo rappresenta uno strumento formidabile in un momento come questo

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ITALIA POPOLAZIONE Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 11 A. Le idee importanti l L Italia è uno Stato con 20 regioni e 103 province l In Italia ci sono molte città. Le

Dettagli

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata Mobilità professionale personale ATA profilo professionale DSGA Destinatari dei corsi di di cui all'art. 7 CCNI 3.12.29 - art. 1, comma 2, sequenza contrattuale 25.7.28 - (ex art. 48 CCNL/27) DSGA Personale

Dettagli

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA Area di Agrigento (Sicilia) AG CDL CATANIA Alessandria (Piemonte) AL CDL MILANO Ancona (Marche) AN CDL PADOVA Aosta (Valle d'aosta) AO CDL MILANO Arezzo (Toscana) AR CDL ROMA

Dettagli

Primi bilanci delle misure di contrasto alla crisi

Primi bilanci delle misure di contrasto alla crisi Primi bilanci delle misure di contrasto alla crisi G. Benedetto Responsabile Direzione Attività Produttive Autorità di Gestione del POR Regione Piemonte L azione di Governo in risposta alla crisi: Interventi

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza

Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza 2 Rapporto Famiglia-reddito-casa A cura della UIL Servizio Politiche Territoriali Novembre 2008 1 INDICE Nota introduttiva pag. 3 Dati demografici pag. 4 Tabella

Dettagli

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44 LA CLASSIFICA REGIONALE Il confronto tra reddito disponibile e i sette indicatori di consumo nel 2008 Posizione REGIONI Reddito disponibile (euro procapite) Consumi alimentari (euro) Consumo energia elettrica

Dettagli

NOTA PER LA STAMPA. Banche: ABI, siglato accordo Nuove misure per il credito alle pmi

NOTA PER LA STAMPA. Banche: ABI, siglato accordo Nuove misure per il credito alle pmi NOTA PER LA STAMPA Banche: ABI, siglato accordo Nuove misure per il credito alle pmi Hanno firmato la nuova moratoria il Ministro Corrado Passera, il Vice Ministro Vittorio Grilli, l ABI e le altre associazioni

Dettagli

NOTA PER LA STAMPA. Banche: ABI, siglato accordo Nuove misure per il credito alle pmi

NOTA PER LA STAMPA. Banche: ABI, siglato accordo Nuove misure per il credito alle pmi NOTA PER LA STAMPA Banche: ABI, siglato accordo Nuove misure per il credito alle pmi Hanno firmato la nuova moratoria il Ministro Corrado Passera, il Vice Ministro Vittorio Grilli, l ABI e le altre associazioni

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

ELENCO BANCHE ADERENTI (*)

ELENCO BANCHE ADERENTI (*) ELENCO BANCHE ADERENTI (*) TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI 1 REGIONE LOMBARDIA BANCA DI PIACENZA BANCA POPOLARE COMMERCIO E INDUSTRIA BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA BANCA POPOLARE

Dettagli

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza ti trovi in: Home - Agenzia - Uffici - Indirizzi e Organigramma periferico - Uffici Dogane Gli Uffici delle Dogane Gli Uffici delle Dogane Regione Abruzzo Basilicata Campania Dogane Avezzano Pescara Potenza

Dettagli

CODICE ABI BANCA 1005 BANCA NAZIONALE DEL LAVORO 1010 SANPAOLO BANCO DI NAPOLI 1020 BANCO DI SICILIA 1025 SANPAOLO IMI

CODICE ABI BANCA 1005 BANCA NAZIONALE DEL LAVORO 1010 SANPAOLO BANCO DI NAPOLI 1020 BANCO DI SICILIA 1025 SANPAOLO IMI 1005 NAZIONALE DEL LAVORO 1010 SANPAOLO BANCO DI NAPOLI 1020 BANCO DI SICILIA 1025 SANPAOLO IMI 1030 MONTE DEI PASCHI DI SIENA 2008 UNICREDIT 3002 DI ROMA 3019 CREDITO SICILIANO 3031 DI BERGAMO 3035 DEL

Dettagli

ELENCO BANCHE ADERENTI (*)

ELENCO BANCHE ADERENTI (*) ELENCO BANCHE ADERENTI (*) TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI 1 REGIONE LOMBARDIA BANCA DI PIACENZA BANCA POPOLARE COMMERCIO E INDUSTRIA BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA BANCA POPOLARE

Dettagli

AMBITI del 1 RAGGRUPPAMENTO dell'all. 1 DM 226/2011

AMBITI del 1 RAGGRUPPAMENTO dell'all. 1 DM 226/2011 Tabella riportante per ciascun ambito le date aggiornate per l intervento sostitutivo della Regione di cui all'articolo 3 del, in caso di mancato avvio della gara da parte dei Comuni, in seguito a DL n.69/2013

Dettagli

Il confidi nazionale della cooperazione italiana. Sosteniamo lo sviluppo delle imprese cooperative

Il confidi nazionale della cooperazione italiana. Sosteniamo lo sviluppo delle imprese cooperative Il confidi nazionale della cooperazione italiana Sosteniamo lo sviluppo delle imprese cooperative chi siamo Cooperfidi Italia è il confidi nazionale della cooperazione italiana ed è sostenuto da Agci,

Dettagli

Il settore dell edilizia tra forte crisi e deboli segnali di ripresa

Il settore dell edilizia tra forte crisi e deboli segnali di ripresa Confartigianato Imprese Mantova CONVEGNO RILANCIO DELL EDILIZIA COME USCIRE DAL TUNNEL Proposte per cittadini e imprese Il settore dell edilizia tra forte crisi e deboli segnali di ripresa A cura di Licia

Dettagli

PROGRAMMA NAZIONALE DI MICROCREDITO RIVOLTO ALLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ A SEGUITO DELLA CRISI ECONOMICA CONDIZIONI OFFERTE ALLA CLIENTELA

PROGRAMMA NAZIONALE DI MICROCREDITO RIVOLTO ALLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ A SEGUITO DELLA CRISI ECONOMICA CONDIZIONI OFFERTE ALLA CLIENTELA BANCHE ADERENTI ALLA DATA DEL 8 SETTEMBRE 2009 ALL ACCORDO QUADRO ABI CEI PROGRAMMA NAZIONALE DI MICROCREDITO RIVOLTO ALLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ A SEGUITO DELLA CRISI ECONOMICA E RELATIVE CONDIZIONI APPLICATE,

Dettagli

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane;

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane; Prot. n. 29228 IL DIRETTORE VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165; VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle

Dettagli

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria.

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria. Risorse Umane ed Organizzazione Relazioni Industriali Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL-POST FAILP-CISAL CONFSAL. COM.NI UGL-COM.NI Roma, 2 dicembre 2009 OGGETTO: Verbale di

Dettagli

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale EDIZIONE SETTEMBRE 2010 INDICE 1 CARATTERISTICHE DELLA SPERIMENTAZIONE... 3 2 CONDIZIONI DI ACCESSO ALLA

Dettagli

Case, prezzi degli affitti in aumento nel secondo trimestre 2015

Case, prezzi degli affitti in aumento nel secondo trimestre 2015 Case, prezzi degli affitti in aumento nel secondo trimestre 2015 Dopo un ulteriore incremento dell 1% il prezzo medio in Italia si attesta a 8,5 euro al mese Forti oscillazioni nei centri minori, pressoché

Dettagli

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano A cura dell Area Professionale Statistica L Automobile Club d Italia produce ormai da molti anni la pubblicazione Localizzazione degli Incidenti

Dettagli

Il sistema dei Confidi lombardi e il ruolo delle Camere di commercio. nel sostegno alle imprese

Il sistema dei Confidi lombardi e il ruolo delle Camere di commercio. nel sostegno alle imprese Il sistema dei Confidi lombardi e il ruolo delle Camere di commercio Gianmarco Paglietti Ufficio Studi del Consorzio camerale Lecco, 16 febbraio 2011 Gli obiettivi Monitorare il processo di razionalizzazione

Dettagli

Adesioni all iniziativa del BTP-day

Adesioni all iniziativa del BTP-day Adesioni all iniziativa del BTP-day Banca Capasso Antonio Banca AGCI Banca Alpi Marittime Credito Cooperativo Carrù Banca Carige Banca Carim - Cassa di Risparmio di Rimini Banca Centro Emilia - Credito

Dettagli

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI ABRUZZO - MOLISE UFFICIO ISPETTIVO DI PESCARA Pescara, Chieti, L'Aquila, Teramo, Campobasso, Isernia Via Latina n.7 -. 65121 Pescara Telefono 06 5793.3110

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Tipo comunicazione Codice comunicazione 01 - Prospetto informativo 1001514C00394126 Data invio 13/02/2014

Dettagli

Firma del protocollo di intesa per il miglioramento della comunicazione banca-impresa in provincia di Torino

Firma del protocollo di intesa per il miglioramento della comunicazione banca-impresa in provincia di Torino Firma del protocollo di intesa per il miglioramento della comunicazione banca-impresa in provincia di Torino Torino Palazzo Cisterna 05 luglio 2011 PROTOCOLLO D INTESA PER IL MIGLIORAMENTO DELLA COMUNICAZIONE

Dettagli

Confartigianato lancia l allarme sommerso: in Italia 640.000 abusivi

Confartigianato lancia l allarme sommerso: in Italia 640.000 abusivi Confartigianato lancia l allarme sommerso: in Italia 640.000 abusivi Calabria e Crotone maglia nera per il lavoro irregolare Primato positivo per Emilia Romagna e Bolzano L economia sommersa arruola un

Dettagli

GUIDA ALL AVVISO COMUNE

GUIDA ALL AVVISO COMUNE GUIDA ALL AVVISO COMUNE PER LA SOSPENSIONE DEI DEBITI DELLE PMI Tutto quello che è utile sapere L AVVISO È STATO SIGLATO DA ABI, CASARTIGIANI, CIA, CLAAI, CNA, COLDIRETTI, CONFAGRICOLTURA, CONFAPI, CONFARTIGIANATO,

Dettagli

Premesso che. Dato atto che

Premesso che. Dato atto che Accordo di indirizzo tra i Consorzi fidi e Cooperative di garanzie (di cui all'art.2 della L.R. n.43/97 e s.m.i.), il Sistema Bancario regionale, Agrea, la Regione Emilia-Romagna, per migliorare le condizioni

Dettagli

DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel 2006

DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel 2006 DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel A cura della Camera di commercio di Milano Imprese attive nel settore

Dettagli

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la quarta annualità un indagine

Dettagli

IMPOSTE, TASSE E TREDICESIMA MENSILITA

IMPOSTE, TASSE E TREDICESIMA MENSILITA IMPOSTE, TASSE E TREDICESIMA MENSILITA Con l avvicinarsi della fine d anno, il Cofim, in collaborazione con le Banche convenzionate, mette come sempre a disposizione delle imprese linee di credito a breve

Dettagli

Camera di commercio di Cuneo: servizi e opportunita di accesso al credito. Alba, 22 novembre 2013 - Luisa Silvestro Camera di commercio di Cuneo

Camera di commercio di Cuneo: servizi e opportunita di accesso al credito. Alba, 22 novembre 2013 - Luisa Silvestro Camera di commercio di Cuneo Camera di commercio di Cuneo: servizi e opportunita di accesso al credito La riforma delle Camere di commercio Il D. Lgs. 23/2010 modifica la L. 580/1993 L art. 2 della nuova legge 580/1993 riconosce nuove

Dettagli

Appendici al Conto generale del patrimonio

Appendici al Conto generale del patrimonio Appendici al Conto generale del patrimonio Appendice 1 Beni mobili ATTIVITA' (Mobili) - Consistenze e variazioni di beni mobili divisi per > e > Tabella MINISTERI CATEGORIA

Dettagli

affittare casa è sempre più conveniente, prezzi giù -4,7% nel 2014

affittare casa è sempre più conveniente, prezzi giù -4,7% nel 2014 affittare casa è sempre più conveniente, prezzi giù -4,7% nel 2014 il prezzo medio ora è di 8,4 euro al metro quadro cali generalizzati nei principali centri: bene padova (1,6), tengono meglio roma (0,1%)

Dettagli

SVILUPPO DELLA NUOVA IMPRESA FEMMINILE

SVILUPPO DELLA NUOVA IMPRESA FEMMINILE SVILUPPO DELLA NUOVA IMPRESA FEMMINILE Fra le nuove linee di prodotto proposte dal Cofim per il 2003, sono ancora disponibili i finanziamenti per lo sviluppo della nuova impresa femminile: un iniziativa

Dettagli

Protocollo d intesa PATTO PER LA CASA

Protocollo d intesa PATTO PER LA CASA Protocollo d intesa PATTO PER LA CASA Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura Compagnia delle Opere Bergamo Confindustria Bergamo ANCE Bergamo Fiaip Bergamo Confcooperative Bergamo Legacoop

Dettagli

ASSOLOMBARDA e FEDERAZIONE LOMBARDA DELLE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO

ASSOLOMBARDA e FEDERAZIONE LOMBARDA DELLE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO AGGIORNATO AL 3 LUGLIO 2009 ASSOLOMBARDA e FEDERAZIONE LOMBARDA DELLE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO 1. ACCORDO "DONNE IMPRESA Realizzato in collaborazione con il Comitato per la promozione dell imprenditoria

Dettagli

Accordo Investiagricoltura Periodo 2014-2020 (aggiornamento del maggio 2015)

Accordo Investiagricoltura Periodo 2014-2020 (aggiornamento del maggio 2015) Accordo Investiagricoltura Periodo 2014-2020 (aggiornamento del maggio 2015) Premesso che - il mercato, soprattutto estero, mostra significativi segnali di ripresa economica, che possono rappresentare

Dettagli

NOME E COGNOME INDIRIZZO TELEFONO N ISCRIZIONE UIC

NOME E COGNOME INDIRIZZO TELEFONO N ISCRIZIONE UIC NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.Lgs. 385 DEL 1/9/1993 Delibera CICR del 4/3/2003) FOGLIO INFORMATIVO 1 (Ultimo aggiornamento 12/07/2013) GARANZIA A VALERE SUL PATRIMONIO

Dettagli

(Elenco aggiornato al 27 agosto 2009) Abaxbank 5 agosto 2009. ABF FACTORING 21 agosto 2009

(Elenco aggiornato al 27 agosto 2009) Abaxbank 5 agosto 2009. ABF FACTORING 21 agosto 2009 Elenco delle Banche e degli Intermediari finanziari aderenti all Avviso comune per la sospensione dei debiti delle piccole e medie imprese verso il sistema creditizio sottoscritto il 3 agosto 2009 dal

Dettagli

Tutto ciò premesso: Convengono che:

Tutto ciò premesso: Convengono che: Premessa. Protocollo d intesa in tema di anticipazione sociale dell indennità di Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria e in Deroga per il sostegno ai lavoratori e alle imprese. La Provincia, la Camera

Dettagli

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo ABRUZZO ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo Tel.: 338 7339896 mail: fabrizio.andriano@gmail.com BASILICATA DANIELE RAFFAELE & FIGLI sas Provincia: Potenza Tel.: 335 6226928 mail:

Dettagli

I FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI VENETE

I FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI VENETE I FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI VENETE A cura di Leopoldo Noventa 1 Che cosa sono? I finanziamenti agevolati per le piccole e medie imprese operanti nella Regione Veneto sono finanziamenti erogati

Dettagli

L Agenzia di Confindustria per competere in rete

L Agenzia di Confindustria per competere in rete L Agenzia di Confindustria per competere in rete Esigenze espresse dalle Imprese Volontà di: Aggregazione su progetti Superamento del localismo distrettuale Innovazione e Internazionalizzazione Governance:

Dettagli

07-12-000181 SERVIZIO RAPPORTI INTERNAZIONALI E STUDI SEZIONE STUDI E STATISTICA

07-12-000181 SERVIZIO RAPPORTI INTERNAZIONALI E STUDI SEZIONE STUDI E STATISTICA SERVIZIO RAPPORTI INTERNAZIONALI E STUDI Roma 27 giugno 2012 Prot. n. All.ti n. 07-12-000181 12 Alle Imprese di assicurazione autorizzate all esercizio del ramo R.C. auto con sede legale in Italia LORO

Dettagli

ACCORDO PER INTERVENTI DI SOSTEGNO AI REDDITI DELLE FAMIGLIE E ALLA COMPETITIVITA DEL SISTEMA IMPRENDITORIALE DELLA PROVINCIA DI RAVENNA

ACCORDO PER INTERVENTI DI SOSTEGNO AI REDDITI DELLE FAMIGLIE E ALLA COMPETITIVITA DEL SISTEMA IMPRENDITORIALE DELLA PROVINCIA DI RAVENNA ACCORDO PER INTERVENTI DI SOSTEGNO AI REDDITI DELLE FAMIGLIE E ALLA COMPETITIVITA DEL SISTEMA IMPRENDITORIALE DELLA PROVINCIA DI RAVENNA Ravenna, 20 dicembre 2013 ACCORDO PER INTERVENTI DI SOSTEGNO AI

Dettagli

servizi finanziari schede di prodotto

servizi finanziari schede di prodotto servizi finanziari schede di prodotto aumento di capitale sociale p. 03 socio sovventore p. 05 consolidamento indebitamento a breve termine p. 07 liquidità p. 09 sostegno agli investimenti p. 15 finanziamento

Dettagli

FONDO GARANZIA PER LE PMI DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI CAGLIARI

FONDO GARANZIA PER LE PMI DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI CAGLIARI FONDO GARANZIA PER LE PMI DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI CAGLIARI Il Fondo di Garanzia è stato istituito dalla Camera di Commercio con apposito Regolamento, approvato con deliberazione del Consiglio camerale

Dettagli

PRESENTARSI IN BANCA. mini guide. operative. per futuri e nuovi. imprenditori. di Andrea Binello. Il primo approccio con le banche

PRESENTARSI IN BANCA. mini guide. operative. per futuri e nuovi. imprenditori. di Andrea Binello. Il primo approccio con le banche mini guide operative per futuri e nuovi imprenditori PRESENTARSI IN BANCA di Andrea Binello Il primo approccio con le banche collana oggi e domani imprenditore per futuri e nuovi imprenditori collana

Dettagli

= Solvibilità massima = Solvibilità media = Solvibilità minima = Dafault

= Solvibilità massima = Solvibilità media = Solvibilità minima = Dafault A.R.S. Absolute Rating Scale Sulla base dei bilanci e dei comportamenti dell'impresa nei rapporti col sistema bancario e con i fornitori, ogni banca e ogni credit rating agency attribuisce un rating, che

Dettagli

Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua nelle imprese cooperative costituito da AGCI, Confcooperative, Legacoop e

Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua nelle imprese cooperative costituito da AGCI, Confcooperative, Legacoop e 2013 Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua nelle imprese cooperative costituito da AGCI, Confcooperative, Legacoop e CGIL, CISL, UIL Siamo il Fondo della formazione delle

Dettagli

ACCORDO REGIONALE TRA SISTEMA BANCARIO REGIONALE E CONFIDI

ACCORDO REGIONALE TRA SISTEMA BANCARIO REGIONALE E CONFIDI ACCORDO REGIONALE TRA SISTEMA BANCARIO REGIONALE E CONFIDI In data 4/12/2012 è stato aggiornato l addendum all accordo sottoscritto in data 14/6/2011 tra il sistema bancario regionale ed i confidi agricoli

Dettagli

Elaborazione flash. Ufficio Studi Confartigianato 02/09/2011

Elaborazione flash. Ufficio Studi Confartigianato 02/09/2011 Elaborazione flash Ufficio Studi Confartigianato 02/09/2011 A giugno 2011 in Italia 37.787 gelaterie artigiane, che danno lavoro a 87.992 addetti. Nell'artigianato 6 assunzioni di gelatai su 10 sono di

Dettagli

Assolombarda Banca Popolare Commercio & Industria FUTURO&IMPRESA

Assolombarda Banca Popolare Commercio & Industria FUTURO&IMPRESA AGGIORNATO AL APRILE 010 Assolombarda Banca Popolare Commercio & Industria FUTURO&IMPRESA SERVIZI pag. Check-up per individuare i prodotti più adatti a: 1. Gestire la liquidità;. Finanziare il circolante;

Dettagli

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado PIEMONTE ALESSANDRIA A028 EDUCAZIONE ARTISTICA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A032 EDUCAZIONE MUSICALE NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A033 EDUCAZIONE TECNICA NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

PRESTITO AZIENDALE CHIROGRAFARIO

PRESTITO AZIENDALE CHIROGRAFARIO PRESTITO AZIENDALE CHIROGRAFARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI SASSARI S.p.A. (codice ABI 5676.2) Società per azioni con sede legale ed amministrativa in viale Mancini, 2-07100 Sassari Codice fiscale,

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO GARANZIA ISMEA - SGFA PER LE IMPRESE AGRICOLE

DOCUMENTO INFORMATIVO GARANZIA ISMEA - SGFA PER LE IMPRESE AGRICOLE INFORMAZIONI SU COOPERFIDI ITALIA DOCUMENTO INFORMATIVO GARANZIA ISMEA - SGFA PER LE IMPRESE AGRICOLE Versione N. 9 aggiornata all 26.03.2015 Cooperfidi Italia soc. coop. Sede legale e direzione generale

Dettagli

LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA

LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA Abruzzo Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell Aquila Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Chieti Fondazione Pescarabruzzo Fondazione

Dettagli

Il nostro impegno nell area credito e finanza per le imprese del foggiano

Il nostro impegno nell area credito e finanza per le imprese del foggiano Il nostro impegno nell area credito e finanza per le imprese del foggiano Nel 2012 il C.A.T. Centro Assistenza Tecnica della Confesercenti Foggia rinnova il proprio Ufficio Credito, una vera e propria

Dettagli

Il Fondo di garanzia per le PMI. (Legge 662/1996, art. 2 comma 100, lett. a)

Il Fondo di garanzia per le PMI. (Legge 662/1996, art. 2 comma 100, lett. a) Il Fondo di garanzia per le PMI (Legge 662/1996, art. 2 comma 1, lett. a) Report mensile I risultati al 3 aprile 215 1 Indice 1. Le domande presentate... 3 1.1 Le domande presentate nel periodo 1 gennaio-3

Dettagli

Il sottoscritto titolare/legale rappresentante della. Ditta con sede in. via n. Unità locale in. Tel. fax Cell. E-Mail

Il sottoscritto titolare/legale rappresentante della. Ditta con sede in. via n. Unità locale in. Tel. fax Cell. E-Mail Alla Banca Filiale di Il sottoscritto titolare/legale rappresentante della Ditta con sede in via n. Unità locale in Tel. fax Cell. E-Mail Codice fiscale n. Partita IVA n. Iscritta alla C.C.I.A.A. di R.E.A.

Dettagli

PRESTITO PERSONALE della SPERANZA

PRESTITO PERSONALE della SPERANZA SEZIONE 1.25.00 MUTUO CHIROGRAFARIO della SPERANZA PRESTITO PERSONALE della SPERANZA INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI SARDEGNA S.p.A. Società per Azioni con sede legale in Cagliari, viale Bonaria, 33

Dettagli

Banca Popolare FriulAdria

Banca Popolare FriulAdria Banca Popolare FriulAdria & 04 / 2013 - VALIDITA FINO AL 31/12/2013 Ufficio Marketing Imprese e Filiere IL CONTENUTO E LE INFORMAZIONI DI QUESTO DOCUMENTO SONO STRETTAMENTE RISERVATE E PERTANTO NE E VIETATA

Dettagli

BANDI E FINANZIAMENTI REGIONE VENETO

BANDI E FINANZIAMENTI REGIONE VENETO COMUNICAZIONI DELLA CONFEDERAZIONE AGLI ENTI ASSOCIATI NOTIZIARIO SPECIALE N.08/2009 AGLI ENTI ASSOCIATI DEL VENETO - LORO SEDI BANDI E FINANZIAMENTI REGIONE VENETO Contributi per interventi finalizzati

Dettagli

La produzione di rifiuti urbani in Italia

La produzione di rifiuti urbani in Italia La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER 1 RIFIUTI OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE APRILE 2010 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la terza annualità un indagine

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI SUL PLAFOND DEDICATO AI CREDITI vs PA

DOMANDE FREQUENTI SUL PLAFOND DEDICATO AI CREDITI vs PA All. 1 Ritardi nei pagamenti delle Pubbliche Amministrazioni: principali caratteristiche dell intervento di Cassa Depositi e Prestiti a favore delle Piccole e Medie Imprese Lo scorso 26 Ottobre il Consiglio

Dettagli

DIRITTI DEL SOCIO. Si consiglia una lettura attenta dei diritti prima di firmare l'offerta del servizio di garanzia

DIRITTI DEL SOCIO. Si consiglia una lettura attenta dei diritti prima di firmare l'offerta del servizio di garanzia Trasparenza delle operazioni e dei servizi finanziari (D. Lgs. n. 385 del 01/09/1993 e s.m.i. Delibera CICR del 04/03/2003 - Disposizioni Governatore Banca d'italia del 25/07/2003) Foglio informativo n.

Dettagli

Breve sintesi - 2012

Breve sintesi - 2012 Breve sintesi - 2012 L Italia e l Europa nel 2012 Nel 2010 l Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamato un nuovo decennio di iniziative per la Sicurezza Stradale 2011-2020 al fine di ridurre

Dettagli

tour febbraio-aprile terza edizione

tour febbraio-aprile terza edizione tour 2014 febbraio-aprile terza edizione 60 città 141 ordini e collegi provinciali patrocinanti edizione 2013 93.280 12% 12% 17% 29% 30% ALCUNI NUMERI contatti autorevole comitato scientifico enti e aziende

Dettagli

Accordo per il credito 2015

Accordo per il credito 2015 Accordo per il credito 2015 Premesso che 1) in data 30 dicembre 2014, l ABI e le Associazioni imprenditoriali (di seguito, le Parti) hanno sottoscritto un intesa che prevede: i) l estensione del periodo

Dettagli

A CURA DELL OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DI. c è un nido? RILEVAZIONE ANNUALE SUi costi e numero degli ASILI NIDO in italia

A CURA DELL OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DI. c è un nido? RILEVAZIONE ANNUALE SUi costi e numero degli ASILI NIDO in italia A CURA DELL OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DI c è un nido? RILEVAZIONE ANNUALE SUi costi e numero degli ASILI NIDO in italia Settembre 2015 Asili nido comunali Dossier a cura dell Osservatorio prezzi &

Dettagli

Con addebito su c/c acceso presso la BNL secondo il piano di ammortamento

Con addebito su c/c acceso presso la BNL secondo il piano di ammortamento Allegato d Patrimonializzazione - Corporate Banca Operatività Beneficiari Aziende appartenenti BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Intero territorio nazionale Piccole e medie imprese, associate a Cooperfidi Italia,

Dettagli

PRESTITO PERSONALE della SPERANZA

PRESTITO PERSONALE della SPERANZA PRESTITO PERSONALE della SPERANZA INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA Società cooperativa con sede legale e amministrativa in Modena, via San Carlo n. 8/20 Codice Fiscale, Partita

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA AI FINI DELLA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO A BANCHE O INTERMEDIARI FINANZIARI

PROTOCOLLO D INTESA AI FINI DELLA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO A BANCHE O INTERMEDIARI FINANZIARI PROTOCOLLO D INTESA AI FINI DELLA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO A BANCHE O INTERMEDIARI FINANZIARI L anno 2009, il giorno 5 di Agosto, in Arezzo, presso la Sede della Provincia di Arezzo, sono presenti:

Dettagli

MARZO 2010 SCHEDE PRODOTTO

MARZO 2010 SCHEDE PRODOTTO Accordo tra Intesa Sanpaolo e Confesercenti per il sostegno e lo sviluppo delle imprese di commercio, turismo e servizi. MARZO 2010 SCHEDE PRODOTTO Sommario. 1. Rafforzamento patrimoniale Ricap Business

Dettagli

VENETO SVILUPPO S.P.A. La finanziaria che fa crescere il Veneto

VENETO SVILUPPO S.P.A. La finanziaria che fa crescere il Veneto VENETO SVILUPPO S.P.A. La finanziaria che fa crescere il Veneto 2 Veneto Sviluppo: la Finanziaria della Regione del LA MISSION: Veneto Istituita con Legge Regionale n. 47 del 1975 FAVORIRE CRESCITA SISTEMA

Dettagli

PORDENONE. 07 / 2014 - VALIDITA FINO AL 31/12/2014 Ufficio Marketing Imprese e Filiere

PORDENONE. 07 / 2014 - VALIDITA FINO AL 31/12/2014 Ufficio Marketing Imprese e Filiere & PORDENONE 07 / 2014 - VALIDITA FINO AL 31/12/2014 Ufficio Marketing Imprese e Filiere IL CONTENUTO E LE INFORMAZIONI DI QUESTO DOCUMENTO SONO STRETTAMENTE RISERVATE E PERTANTO NE E VIETATA LA DIFFUSIONE

Dettagli

Agevolazioni. Informativa agevolazioni del 25 gennaio 2013 BANDI NAZIONALI E REGIONALI NAZIONALI ABRUZZO

Agevolazioni. Informativa agevolazioni del 25 gennaio 2013 BANDI NAZIONALI E REGIONALI NAZIONALI ABRUZZO Informativa agevolazioni del 25 gennaio 2013 Agevolazioni NAZIONALI ABRUZZO BANDI NAZIONALI E REGIONALI Bando per l internazionalizzazione, dal 25 ottobre 2012 è diventato operativo il Fondo Startup, nuovo

Dettagli

La Crisi della Ristorazione

La Crisi della Ristorazione La Crisi della Ristorazione Ufficio studi 1 L IMPATTO DELLA CRISI SULLA RISTORAZIONE IN ITALIA I sumi delle famiglie nella ristorazione La spesa delle famiglie in servizi di ristorazione è stata nel 2011

Dettagli