Giovani Adulti con DSA: diagnosi e problemi psicologici

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Giovani Adulti con DSA: diagnosi e problemi psicologici"

Transcript

1 Dipartimento Educazione e Scienze Umane E Servizio Accoglienza Studenti Disabili e Dislessici VII Seminario sulle tematiche della dislessia evolutiva nell adulto Giovani Adulti con DSA: diagnosi e problemi psicologici MARTEDÌ, 13 MAGGIO 2014 Modena Policlinico Aula Magna Centro Servizi Via del Pozzo, 71 Arcispedale S.Maria Nuova Reggio Emilia U.O. Neurologia

2 PROGRAMMA 8.30 Registrazione dei partecipanti 9.00 Saluto delle autorità 9.15 Introduzione G. Stella, E. Genovese Chairman: A. Cardinaletti 9.30 Un protocollo di diagnosi dei DSA nell'adulto: risultati del progetto diagnosi AID-FTI E. Ghidoni, D. Angelini, S. Bocchicchio, E. Delrio Un protocollo di diagnosi per gli studenti universitari a Padova: recenti evidenze con ragazzi di anni C. Cornoldi Coffee break Chairman: E. Ghidoni Ansia, depressione e altri problemi psicologici nella dislessia D. Mugnaini Dislessia come trauma D. Toschi PRO- DSA in Emilia Romagna: il percorso di miglioramento dell assistenza e della presa in carico delle persone con DSA M. Cappai DSA all Università Testimonianze di M. Ferrari, G. Carboni Pausa pranzo Chairman: F. Santulli Storia di un cattivo lettore che diventa scrittore D. Pennac Unicuique suum: un giusto equilibrio tra normativa e didattica R. Ciambrone Verso nuovi strumenti: esperienze del gruppo di lavoro dell Università di Messina M. Ciuffo, A. Gagliano Interazione tra profilo personologico e cognitivo nei disturbi specifici dell'apprendimento L. Paganelli, G. Bottini Centralità degli stati emotivi e psicologici nei DSA per l individuazione degli strumenti più adeguati G. Fulgeri Confronto di protocolli diagnostici all Università di Modena e Reggio Emilia F. Guzzo, C. Boni I fattori dello sviluppo positivo in dislessici in età giovane adulta: una ricerca sulla qualità della vita basata su un paradigma narrativo post razionalista C. Ruggerini, S. Manzotti, O. Daolio, L. Bassani

3 17.40 Strumenti di didattica innovativa e collaborativa a supporto dei DSA - il Social Reading di Telecom M.Belluati, E.A.M. Guercio Discussione Test di Verifica ECM e valutazione della qualità percepita

4 FACULTY D. Angelini, Arcispedale S.Maria Nuova, Reggio Emilia L. Bassani, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia M. Belluati, Telecom Italia S. Bocchicchio, Arcispedale S.Maria Nuova, Reggio Emilia C. Boni, Servizio Studenti Disabili/Dislessici, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia F. Botticelli, Presidente Associazione Italiana Dislessia G. Bottini, Università degli Studi di Pavia, Ospedale Niguarda, Milano M. Cappai, Regione Emilia-Romagna A. Cardinaletti, Università degli Studi Ca Foscari di Venezia R. Ciambrone, Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca, Roma M. Ciuffo, Azienda Policlinico G. Martino, Messina C. Cornoldi, Università degli Studi di Padova O. Daolio, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia E. Del Rio, Arcispedale S.Maria Nuova, Reggio Emilia G. Fulgeri, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia A. Gagliano, Azienda Policlinico G. Martino, Messina E. Genovese, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia E. Ghidoni, Arcispedale S.Maria Nuova, Reggio Emilia IRCCS G. Guaraldi, Servizio Accoglienza Studenti Dislessici, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia E. A. M. Guercio, Telecom Italia F. Guzzo, Servizio Studenti Disabili/ Dislessici, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia S. Manzotti, Minamiyachimata Mental Hospital, Tokio N. Marcello, UOC Neurologia, Arcispedale S.Maria Nuova Reggio Emilia-IRCCS D. Mugnaini, Centro per l assessment neuropsicologico e sugli apprendimenti, ASL 10, Firenze L. Paganelli, Ospedale Niguarda, Milano D. Pennac, Parigi C. Ruggerini, Coop Sociale Progetto Crescere, Reggio Emilia F. Santulli, IULM Milano G. Stella, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia D. Toschi, Azienda Sanitaria Locale 12 Versilia

5 INFORMAZIONI GENERALI Responsabili Scientifici Prof.ssa Elisabetta Genovese Prof. Giacomo Guaraldi Comitato Scientifico A. Cardinaletti, E. Genovese, E. Ghidoni, G. Guaraldi, F. Santulli, G. Stella Sede del corso Policlinico di Modena Aula Magna Centro Servizi Via del Pozzo, 71 - Modena Informazioni: Servizio Accoglienza Studenti Disabili e con DSA Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Tel Iscrizione La partecipazione al Seminario è gratuita. Il seminario è aperto a tutti gli interessati: dislessici adulti, genitori di dislessici, operatori (medici, psicologi, logopedisti, educatori), docenti, pedagogisti. Effettuare l iscrizione al Seminario collegandosi al sito accedendo dal Calendario Eventi e selezionando l evento. Educazione Continua in Medicina Codice Evento: N Crediti: 3,5 (Tre e cinquanta) Accreditato per le Categorie: - Psicologi - Logopedisti - Educatori professionali - Medico Chirurgo (discipline Neuropsichiatria Infantile, ORL, Audiologia e Foniatria, Pediatria) MEET AND WORK srl, Provider numero 211 è accreditata dalla Commissione Nazionale ECM a fornire programmi di formazione continua assumendosi la responsabilità per i contenuti, la qualità e la correttezza etica dell attività ECM. Segreteria Organizzativa e Provider ECM Piazza del Sole e della Pace Abano Terme (PD) Tel

Giovani Adulti con DSA: Diagnosi e Traiettorie di Sviluppo

Giovani Adulti con DSA: Diagnosi e Traiettorie di Sviluppo Dipartimento Educazione e Scienze Umane e Servizio Accoglienza Studenti Disabili e Dislessici VII Seminario sulle tematiche della dislessia evolutiva nell adulto Giovani Adulti con DSA: Diagnosi e Traiettorie

Dettagli

L'AID, Associazione Italiana Dislessia, organizza il. corso residenziale destinato a medici, psicologi, logopedisti: Bologna

L'AID, Associazione Italiana Dislessia, organizza il. corso residenziale destinato a medici, psicologi, logopedisti: Bologna L'AID, Associazione Italiana Dislessia, organizza il corso residenziale destinato a medici, psicologi, logopedisti: LA DIAGNOSI DEI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO BOLOGNA, 16-17-18 SETTEMBRE 2011

Dettagli

Iscrizione Albo professionale degli psicologi dell Emilia Romagna n. 6093. Iscritto dal 15/05/2009

Iscrizione Albo professionale degli psicologi dell Emilia Romagna n. 6093. Iscritto dal 15/05/2009 C U R R I C U L U M V I T A E Dr. DAMIANO ANGELINI Cell: +39 3334535754 E-mail:angelinidam@libero.it DATI PERSONALI: Comune e data di nascita: Ostuni (BR) 17/03/1979. Residenza: Via Cavour, 47; 72010;

Dettagli

LA DIAGNOSI DI DISLESSIA E DI DISORTOGRAFIA DOPO LE CONSENSUS CONFERENCE E IL DSM-5: UN CONFRONTO

LA DIAGNOSI DI DISLESSIA E DI DISORTOGRAFIA DOPO LE CONSENSUS CONFERENCE E IL DSM-5: UN CONFRONTO AID Italia Piazza dei Martiri 1/2 Bologna 40121 LA DIAGNOSI DI DISLESSIA E DI DISORTOGRAFIA DOPO LE CONSENSUS CONFERENCE E IL DSM-5: UN CONFRONTO BOLOGNA, 28 NOVEMBRE 2015 Millennhotel Via Boldrini n.

Dettagli

ELENCO CENTRI ACCREDITATI PER VALUTAZIONE ALUNNI CON DIFFICOLTA DI APPRENDIMENTO, DISTURBI SPECIFICI, DISABILITA E PROBLEMATICHE DI VARIO GENERE

ELENCO CENTRI ACCREDITATI PER VALUTAZIONE ALUNNI CON DIFFICOLTA DI APPRENDIMENTO, DISTURBI SPECIFICI, DISABILITA E PROBLEMATICHE DI VARIO GENERE ELENCO CENTRI ACCREDITATI PER VALUTAZIONE ALUNNI CON DIFFICOLTA DI APPRENDIMENTO, DISTURBI SPECIFICI, DISABILITA E PROBLEMATICHE DI VARIO GENERE CENTRO Lab.D.A. Laboratorio per i Disturbi dell'apprendimento

Dettagli

TECNICHE PER LA RIABILITAZIONE DEI DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

TECNICHE PER LA RIABILITAZIONE DEI DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO anno accademico 01/013 L Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, l Università di Modena e Reggio Emilia, l Università di San Marino attivano congiuntamente ai sensi del Decreto ottobre 004, n.70 del

Dettagli

QUALI SCIENZE DI BASE PER LA PSICHIATRIA DELL ETA'À EVOLUTIVA?

QUALI SCIENZE DI BASE PER LA PSICHIATRIA DELL ETA'À EVOLUTIVA? NUOVE PROSPETTIVE NELLA PSICHIATRIA DELL ETA'À EVOLUTIVA QUALI SCIENZE DI BASE PER LA PSICHIATRIA DELL ETA'À EVOLUTIVA? SECONDA PARTE: BIOLOGIA E FARMACOLOGIA 14-15 Novembre 2013 Policlinico Universitario

Dettagli

PRESA IN CARICO E FOLLOW-UP

PRESA IN CARICO E FOLLOW-UP Società Italiana di Neonatologia - Sezione Umbria PRESA IN CARICO E FOLLOW-UP NEUROEVOLUTIVO DEL NEONATO PRETERMINE: MODELLI OPERATIVI A CONFRONTO PERUGIA 21-22 marzo 2014 RELATORI E MODERATORI R. Alessandroni

Dettagli

IL BAMBINO CON SINDROME DI DOWN:

IL BAMBINO CON SINDROME DI DOWN: ANFFAS ONLUS CAPIRSI DOWN DI CINISELLO BALSAMO Monza - O.N.L.U.S. Azienda Ospedaliera Ospedale civile di Vimercate Clinica Pediatrica Ospedale San Gerardo Monza INSIEME PER DIVENTARE GRANDI DGR 15301 Seminario

Dettagli

AUTISMO E ALTRI DISTURBI DELLO SVILUPPO: LA COLLABORAZIONE FRA GENITORI E PROFESSIONISTI E IL PARENT TRAINING

AUTISMO E ALTRI DISTURBI DELLO SVILUPPO: LA COLLABORAZIONE FRA GENITORI E PROFESSIONISTI E IL PARENT TRAINING Istituto Giannina Gaslini Genova U.O. e Cattedra di Neuropsichiatria Infantile Università degli Studi di Genova Istituto Superiore di Sanità U.O. 11 I.S.S. Progetto di miglioramento e valutazione in campo

Dettagli

NEUROPSICHIATRIA PRATICA PER IL PEDIATRA BENEVENTO. con il patrocinio di: SINPIA ORDINE PROVINCIALE MEDICI CHIRURGHI E ODONTOIATRI BENEVENTO

NEUROPSICHIATRIA PRATICA PER IL PEDIATRA BENEVENTO. con il patrocinio di: SINPIA ORDINE PROVINCIALE MEDICI CHIRURGHI E ODONTOIATRI BENEVENTO ASL BN con il patrocinio di: ORDINE PROVINCIALE MEDICI CHIRURGHI E ODONTOIATRI BENEVENTO SEZIONE DI BENEVENTO ORDINE DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONRE CAMPANIA SINPIA SOCIETÀ ITALIANA NEUROPSICHIATRIA DELL

Dettagli

Sclerosi Multipla e Fatica: Aspetti Neurofisiologici, Psicologici, Cognitivi e Neuroriabilitativi. TRIESTE 3 e 4 APRILE 2009

Sclerosi Multipla e Fatica: Aspetti Neurofisiologici, Psicologici, Cognitivi e Neuroriabilitativi. TRIESTE 3 e 4 APRILE 2009 V Incontro Formativo di Neuropsicologica e Neuroriabilitazione Sclerosi Multipla e Fatica: Aspetti Neurofisiologici, Psicologici, Cognitivi e Neuroriabilitativi TRIESTE 3 e 4 APRILE 2009 Aula Magna OSPEDALE

Dettagli

Istruzioni per l uso

Istruzioni per l uso Cooperativa sociale Onlus UDINE Azienda per i servizi sanitari n. 4 MEDIO FRIULI IRCCS Burlo Garofolo TRIESTE Associazione Italiana Dislessia - UDINE - TRIESTE Con il sostegno della Con il contributo della

Dettagli

Chiara Casalini. chiara_casalini@hotmail.com chiara.casalini.732@psypec.it

Chiara Casalini. chiara_casalini@hotmail.com chiara.casalini.732@psypec.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Chiara Casalini Indirizzo via Cristina da Pizzano, 7 40133 Bologna Cellulare 348.8650182 E-mail E-mail pec

Dettagli

Struttura Semplice Dipartimentale di Neuropsichiatria Infantile 4

Struttura Semplice Dipartimentale di Neuropsichiatria Infantile 4 PROGETTO/EVENTO FORMATIVO AZIENDALE LE NUOVE FRONTIERE DEL TRATTAMENTO LOGOPEDICO IN ETÀ EVOLUTIVA: DALL APPROCCIO PREVERBALE ALLO SVILUPPO DELLE PRASSIE ORALI E VERBALI 1. INDICARE LA TIPOLOGIA DI CORSO

Dettagli

Corso in HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT IN SANITA

Corso in HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT IN SANITA Sezione Lombardia Corso in HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT IN SANITA SEDE Sala Convegni Osteria del Treno Via San Gregorio, 46 20124 Milano Con il patrocinio di Programma Scientifico 09.00 Apertura e presentazione

Dettagli

La relazione con i Familiari in ospedale

La relazione con i Familiari in ospedale La relazione con i Familiari in ospedale Reggio Emilia, 28 Gennaio 2010 Aula Magna Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Viale Allegri, 9 - RE 8.45 Saluto delle Autorità e Presentazione del

Dettagli

I DISTURBI DELLA COSCIENZA IN ETÁ EVOLUTIVA

I DISTURBI DELLA COSCIENZA IN ETÁ EVOLUTIVA NUOVE PROSPETTIVE NELLA PSICHIATRIA DELL ETÀ EVOLUTIVA CONVEGNO NAZIONALE I DISTURBI DELLA COSCIENZA IN ETÁ EVOLUTIVA 26-27-28 Novembre 2015 Sede: LUMSA Piazza delle Vaschette 101, Giovedì 26 Novembre

Dettagli

LA PROCEDURA DI IMPIANTO COCLEARE E LE PROTESI IMPIANTABILI

LA PROCEDURA DI IMPIANTO COCLEARE E LE PROTESI IMPIANTABILI Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana Segreteria Scientifica Dott. Luca Bruschini (Pisa) Dott.ssa Francesca Forli (Pisa) U.O. Otorinolaringoiatria Audiologia e Foniatria Universitaria Ospedale Cisanello

Dettagli

Roma, 25 e 26 maggio 2013

Roma, 25 e 26 maggio 2013 La diagnosi clinica del disturbo del linguaggio, le linee di intervento e la relazione sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Per approfondire l'interconnessione fra disturbo del linguaggio e DSA Roma,

Dettagli

LA CASA SULL ALBERO Società Cooperativa Sociale ONLUS Via Antiche Mura,3 25121 Brescia

LA CASA SULL ALBERO Società Cooperativa Sociale ONLUS Via Antiche Mura,3 25121 Brescia La Casa sull'albero ONLUS Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia Università degli Studi di Brescia Università Bocconi di Milano Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Convegno Nazionale

Dettagli

PRESENTAZIONE. Finalità e valenza formativa del Corso

PRESENTAZIONE. Finalità e valenza formativa del Corso PRESENTAZIONE I Corso di formazione teorico pratico in Chirurgia Bariatrica e Metabolica organizzato per l anno 2011 dalla Scuola Italiana di Formazione e Perfezionamento in Chirurgia dell Obesità e delle

Dettagli

BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI STRUMENTI DI PROGETTAZIONE E GESTIONE DIDATTICA

BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI STRUMENTI DI PROGETTAZIONE E GESTIONE DIDATTICA CORSI DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE per i dipendenti della Pubblica Amministrazione realizzati in collaborazione con INPS Gestione Dipendenti Pubblici BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI STRUMENTI DI PROGETTAZIONE

Dettagli

NEUROPSICOLOGIA DEI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO

NEUROPSICOLOGIA DEI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO anno accademico 01/013 L Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, l Università di Modena e Reggio Emilia, l Università di San Marino attivano congiuntamente ai sensi del Decreto ottobre 004, n.70 del

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Via C. Pino N 24 98040 Venetico (ME) Telefono 328-7324131 Fax E-mail Grosso.Rosa@alice.it Nazionalità

Dettagli

I DISTURBI DELLA COSCIENZA IN ETÁ EVOLUTIVA

I DISTURBI DELLA COSCIENZA IN ETÁ EVOLUTIVA NUOVE PROSPETTIVE NELLA PSICHIATRIA DELL ETÀ EVOLUTIVA CONVEGNO NAZIONALE I DISTURBI DELLA COSCIENZA IN ETÁ EVOLUTIVA 26-27-28 Novembre 2015 Sede: LUMSA Piazza delle Vaschette 101, Giovedì 26 Novembre

Dettagli

Modelli organizzativi e proposte realizzative. LA BREAST UNIT della paziente con patologia mammaria

Modelli organizzativi e proposte realizzative. LA BREAST UNIT della paziente con patologia mammaria Tamara de Lempicka, La dormiente 1931-1932 AOUSassari Azienda Ospedaliero Universitaria Sassari Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale Unità Operativa Chirurgia Generale II Clinica Chirurgica

Dettagli

DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO (DSA) e SCUOLA: Risorse per l Apprendimento

DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO (DSA) e SCUOLA: Risorse per l Apprendimento Il Centro Risorse di Prato in collaborazione con AID Sezione di Prato presenta IV CONVEGNO NAZIONALE CENTRO RISORSE DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO (DSA) e SCUOLA: Risorse per l Apprendimento Prato,

Dettagli

Dati personali: Data/luogo di nascita: 28.09.54 a Affi I - 37010 Affi, via Monte Baldo, 28 B Telefono: 335 8174178

Dati personali: Data/luogo di nascita: 28.09.54 a Affi I - 37010 Affi, via Monte Baldo, 28 B Telefono: 335 8174178 CURRICULUM CARLA DE BENI Dati personali: Data/luogo di nascita: 28.09.54 a Affi Residenza: I - 37010 Affi, via Monte Baldo, 28 B Telefono: 335 8174178 Cittadinanza: italiana Stato civile: coniugata Figli:

Dettagli

DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO

DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO IN CONVENZIONE CON Università Cattolica del Sacro Cuore Università degli Studi di Brescia Università Bocconi di Milano Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

Dettagli

Diabete tipo 1 e 2. Malattie diverse con lo stesso nome: P i a z z a d e l M u n i c i p i o F e r r a r a 1 1 g i u g n o 2 0 1 1.

Diabete tipo 1 e 2. Malattie diverse con lo stesso nome: P i a z z a d e l M u n i c i p i o F e r r a r a 1 1 g i u g n o 2 0 1 1. S a l a E s t e n s e P i a z z a d e l M u n i c i p i o F e r r a r a 1 1 g i u g n o 2 0 1 1 Malattie diverse con lo stesso nome: patrocini Ideatrice del progetto: Federazione Diabete e.r. presentazione

Dettagli

LA DIAGNOSI DI DISLESSIA E DSA NEGLI ADULTI

LA DIAGNOSI DI DISLESSIA E DSA NEGLI ADULTI LA DIAGNOSI DI DISLESSIA E DSA NEGLI ADULTI E. GHIDONI, D. ANGELINI, S. BOCCHICCHIO, E. DELRIO, G. FULGERI S.S. NEUROPSICOLOGIA CLINICA, DISTURBI COGNITIVI E DISLESSIA DELL ADULTO, IRCCS ARCISPEDALE S.MARIA

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA DISLESSIA

ASSOCIAZIONE ITALIANA DISLESSIA ASSOCIAZIONE ITALIANA DISLESSIA Disturbi Specifici dell apprendimento - Coinvolgono oltre 1,5 mln di persone in Italia. PARI A: - Oltre il 4,5% degli studenti. I DSA NON POSSONO DUNQUE ESSERE IGNORATI

Dettagli

sharing best practice progetto in tre atti sulla malattia di Parkinson 18-19 settembre 2014 Hotel Parchi del Garda

sharing best practice progetto in tre atti sulla malattia di Parkinson 18-19 settembre 2014 Hotel Parchi del Garda sharing 18-19 settembre 2014 best practice PACENGO DI LAZISE (VR) Hotel Parchi del Garda progetto in tre atti sulla malattia di Parkinson RAZIONALE In passato la malattia di Parkinson veniva considerata

Dettagli

A proposito di... Epilessia in età evolutiva

A proposito di... Epilessia in età evolutiva Convegno Nazionale A proposito di... Epilessia in età evolutiva Bologna, 28-29 Ottobre 2011 Villa Gandolfi Pallavicini Fondazione Alma Mater Promosso e sostenuto in occasione del FA.NE.P. DAY 2011 dall

Dettagli

Le nuove frontiere dell autonomia: la terapia occupazionale

Le nuove frontiere dell autonomia: la terapia occupazionale I Convegno Nazionale dell Associazione Culturale per la Terapia Occupazionale Onlus A.C.T.O. e del Corso di Laurea di Terapia Occupazionale della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università G. d Annunzio

Dettagli

STUDIO ENDOSCOPICO DINAMICO DELLA DEGLUTIZIONE

STUDIO ENDOSCOPICO DINAMICO DELLA DEGLUTIZIONE AUSL della Romagna Ospedale Infermi - Rimini Servizio di Audiologia Foniatria (Responsabile Dr. Daniele Farneti) CORSO INTERNAZIONALE STUDIO ENDOSCOPICO DINAMICO DELLA DEGLUTIZIONE FEES: fiberoptic endoscopic

Dettagli

CONGRESSO BAMBINI E RAGAZZI DOWN: CRESCERE INSIEME

CONGRESSO BAMBINI E RAGAZZI DOWN: CRESCERE INSIEME CONGRESSO BAMBINI E RAGAZZI DOWN: CRESCERE INSIEME IN COLLABORAZIONE CON L ASSOCIAZIONE ITALIANA PERSONE DOWN E LE FAMIGLIE 2 1 21 Marzo 2015 Auditorium S.Paolo Via Baldelli 38-00165 Roma PROGRAMMA SCIENTIFICO

Dettagli

EVENTO FORMATIVO Una lente di ingrandimento per il pediatra: strumenti di assessment e training, tra vincoli e possibilità della professione.

EVENTO FORMATIVO Una lente di ingrandimento per il pediatra: strumenti di assessment e training, tra vincoli e possibilità della professione. DIPARTIMENTO DI PSICOLOGIA EVENTO FORMATIVO Una lente di ingrandimento per il pediatra: strumenti di assessment e training, tra vincoli e possibilità della professione. 5-16-29 Maggio 2012 Aula Magna Azienda

Dettagli

La SORDITA INFANTILE dalla diagnosi al trattamento

La SORDITA INFANTILE dalla diagnosi al trattamento Corso di aggiornamento La SORDITA INFANTILE dalla diagnosi al trattamento Hotel Catalunya Alghero 12 e 13 marzo 2011 Cari amici e amiche, é con grande piacere che vi porgiamo l'invito a partecipare al

Dettagli

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE Corso residenziale di aggiornamento a cura del Laboratorio HTA della SIFO HTA PER LA VALUTAZIONE DEI FARMACI Codice 313-122539 Verona, c/o Centro Culturale Marani 8 maggio 2015 Con il patrocinio di Sihta

Dettagli

ASTREA FORMAZIONE con il patrocinio di

ASTREA FORMAZIONE con il patrocinio di ASTREA FORMAZIONE con il patrocinio di Funzioni Esecutive e Disturbi dello Sviluppo Direzione scientifica: F. Manaresi, L. Marotta, C. Paloscia Presentazione Le Funzioni Esecutive intervengono in tutti

Dettagli

1 Campus per Universitari Università e DSA

1 Campus per Universitari Università e DSA Sezione di Savona Città di Savona 1 Campus per Universitari Università e DSA Savona giovedì 27 settembre - domenica 30 settembre 2012 Premessa I Disturbi Specifici dell'apprendimento (DSA) si manifestano

Dettagli

GTTFPP66E28B157P. Azienda Ospedaliera Spedali Civili di Brescia

GTTFPP66E28B157P. Azienda Ospedaliera Spedali Civili di Brescia FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Filippo Gitti Indirizzo Via Boccacci 83 Brescia Telefono 0302090625 Fax 0303704436 E-mail filippo.gitti@spedalicivili.brescia.it Nazionalità

Dettagli

COMUNICAZIONE AZIENDALE IN SANITAʼ Trend, rischi e opportunità

COMUNICAZIONE AZIENDALE IN SANITAʼ Trend, rischi e opportunità COMUNICAZIONE AZIENDALE IN SANITAʼ Trend, rischi e opportunità Martedì 29 ottobre 2013 10.00-17.00 Università di Pavia Aula Magna Residenza Universitaria Biomedica Via Giulotto 12 Pavia Le aziende private

Dettagli

11-12 APRILE 2014 Centro Congressi Policlinico Universitario G. Martino, Messina

11-12 APRILE 2014 Centro Congressi Policlinico Universitario G. Martino, Messina UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN FARMACOLOGIA DOTTORATO DI RICERCA IN NEUROPSICOFARMACOLOGIA CLINICA E SPERIMENTALE GRUPPO LAVORO DI NEUROPSICOFARMACOLOGIA Presidente del

Dettagli

I CONVEGNO REGIONALE A.I.D.A.I. PUGLIA sul Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività

I CONVEGNO REGIONALE A.I.D.A.I. PUGLIA sul Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività A.I.D.A.I. - sez. Puglia Associazione Italiana Attenzione/Iperattività Regione Puglia Sede Legale Via Ugo La Malfa 1-73012 Campi Salentina (LE) Codice Fiscale n 93076250757 - Partita IVA n 03891920757

Dettagli

A cura del Gruppo di Lavoro Nazionale per il Bambino Immigrato

A cura del Gruppo di Lavoro Nazionale per il Bambino Immigrato A cura del Gruppo di Lavoro Nazionale per il Bambino Immigrato CoRSo DI FoRMAzIonE Per gli operatori sanitari dei Centri di prima accoglienza per i migranti BAMBInI in MIGRAzIonE CATAnIA 11 Novembre 2014

Dettagli

IL RUOLO DELLA GALECTIN-3 NELLA GESTIONE DELLA INSUFFICIENZA CARDIACA

IL RUOLO DELLA GALECTIN-3 NELLA GESTIONE DELLA INSUFFICIENZA CARDIACA Incontro di Formazione GREAT IL RUOLO DELLA GALECTIN-3 NELLA GESTIONE DELLA INSUFFICIENZA CARDIACA Azienda Ospedaliera - Universitaria di Parma Sala Congressi Ospedale Maggiore Via Abbeveratoia - Parma

Dettagli

Le Linee Guida della Regione Toscana sui DSAp

Le Linee Guida della Regione Toscana sui DSAp Le Linee Guida della Regione Toscana sui DSAp V.Corridori Regione Toscana - Azienda Ospedaliera Universitaria Senese A.Monti Direttore UOC NPI Empoli-Membro gruppo di lavoro Riferimenti nazionali Legge

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento prevenzione - valutazione - diagnosi - trattamento

Disturbi dell Apprendimento prevenzione - valutazione - diagnosi - trattamento MASTER ONLINE Disturbi dell Apprendimento prevenzione - valutazione - diagnosi - trattamento XVII Edizione Chi siamo Edizioni Galton (casa editrice) e Istituto Galton (ente di formazione) sono due marchi

Dettagli

Sintomi Somatici e Depressione

Sintomi Somatici e Depressione ECM Il corso, accreditato secondo la nuova normativa (ID 9515), riconosce 9 crediti formativi per la figura professionale di Medico di Medicina Generale. Con il supporto non condizionante di Sintomi Somatici

Dettagli

SINDROMI GENETICHE E TUMORI IN ETÀ PEDIATRICA

SINDROMI GENETICHE E TUMORI IN ETÀ PEDIATRICA Provider SIGU n. 887 Società Italiana di Genetica Umana Corso di Aggiornamento SINDROMI GENETICHE E TUMORI IN ETÀ PEDIATRICA ROMA 21-22 maggio 2015 RELATORI & MODERATORI Carlo Barone Luciana Chessa Maurizio

Dettagli

Pisa 10-11 Settembre 2010. 5 Corso di Base Teorico-Pratico di Aggiornamento: Direttore: Prof. Stefano Berrettini

Pisa 10-11 Settembre 2010. 5 Corso di Base Teorico-Pratico di Aggiornamento: Direttore: Prof. Stefano Berrettini Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana Corso di Laurea in Tecniche Audiometriche e Audioprotesiche S.O.D. Otologia Impianti Cocleari Direttore: Prof. Stefano Berrettini CATTEDRA DI OTORINOLARINGOIATRIA

Dettagli

HCV - NUOVI PDTA: SULLA GESTIONE OPERATIVA DELL OSPEDALE IMPATTO CLINICO-ORGANIZZATIVO-ECONOMICO. Focus regionale Emilia-Romagna

HCV - NUOVI PDTA: SULLA GESTIONE OPERATIVA DELL OSPEDALE IMPATTO CLINICO-ORGANIZZATIVO-ECONOMICO. Focus regionale Emilia-Romagna HCV - NUOVI PDTA: IMPATTO CLINICO-ORGANIZZATIVO-ECONOMICO SULLA GESTIONE OPERATIVA DELL OSPEDALE Focus regionale Emilia-Romagna, 28 marzo 2014 NH De La Gare Focus regionale Emilia-Romagna 9.20 Saluto ANMDO

Dettagli

STEFANIA SANTORO CURRICULUM VITAE. SANTORO Stefania. (+ 39) 346.7520580 (lavoro) stefania.santoro76@gmail.com

STEFANIA SANTORO CURRICULUM VITAE. SANTORO Stefania. (+ 39) 346.7520580 (lavoro) stefania.santoro76@gmail.com La sottoscritta, ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28.12.2000, n. 445 e successive modifiche ed integrazioni, consapevole del fatto che, in caso di falsità in atti e mendaci dichiarazioni, verranno

Dettagli

DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO (DSA)

DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO (DSA) CENTRO DI PSICOLOGIA CLINICA & PSICOTERAPIA CENTRO DI PSICOLOGIA GIURIDICA CENTRO TEST & PSICODIAGNOSI Master in DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO (DSA) Test di valutazione dei Disturbi Specifici dell

Dettagli

La Morte Improvvisa del bambino nei primi 2 anni di vita presupposti teorici e approccio pratico

La Morte Improvvisa del bambino nei primi 2 anni di vita presupposti teorici e approccio pratico La Morte Improvvisa del bambino nei primi 2 anni di vita presupposti teorici e approccio pratico Il Corso di formazione obbligatoria affronterà, in tutte le sue edizioni, la tematica nelle sue complessità

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GALLO DANIELA Indirizzo 217, VIA GIOLITTI, 61122 PESARO (PU) ITALIA Telefono 347 4945625 Fax 0721 379731 E-mail da_gallo@yahoo.it Nazionalità

Dettagli

focus on Oncology NanoHealth Seminar: programma scientifico Visiting Professor: Mauro Ferrari President, Alliance for NanoHealth (Houston, TX)

focus on Oncology NanoHealth Seminar: programma scientifico Visiting Professor: Mauro Ferrari President, Alliance for NanoHealth (Houston, TX) REGGIO EMILIA 10 Aprile 2014 Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, Aula Magna Manodori NanoHealth Seminar: focus on Oncology Chairmen: Corrado Boni Arcispedale S. Maria Nuova, Reggio Emilia

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

Provider SIGU n. 887 LE PROSPETTIVE DELLA GESTIONE DEL RISCHIO IN GENETICA MEDICA

Provider SIGU n. 887 LE PROSPETTIVE DELLA GESTIONE DEL RISCHIO IN GENETICA MEDICA Provider SIGU n. 887 Società Italiana di Genetica Umana LE PROSPETTIVE DELLA GESTIONE DEL RISCHIO IN GENETICA MEDICA FIRENZE 26 marzo 2015 RELATORI & MODERATORI Emilio Di Maria Università di Genova E.O.

Dettagli

CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DI RICERCA EPATOLOGICA AVANZATA "MARIO COPPO"

CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DI RICERCA EPATOLOGICA AVANZATA MARIO COPPO CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DI RICERCA EPATOLOGICA AVANZATA "MARIO COPPO" 9 WORKSHOP HOT TOPICS IN HEPATOLOGY Il trattamento dei pazienti con epatite cronica virale: dove siamo e dove andiamo Modena, 25

Dettagli

L alunno con ADHD (disturbo dell attenzione e/o iperattività) a scuola: Costruzione del Piano Didattico Personalizzato e gestione in classe

L alunno con ADHD (disturbo dell attenzione e/o iperattività) a scuola: Costruzione del Piano Didattico Personalizzato e gestione in classe L alunno con ADHD (disturbo dell attenzione e/o iperattività) a scuola: Costruzione del Piano Didattico Personalizzato e gestione in classe Corso di Alta Formazione Facoltà di Psicologia SPAEE - Servizio

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO Operatori nella Cura Educativa della Persona e della Famiglia

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO Operatori nella Cura Educativa della Persona e della Famiglia MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO Operatori nella Cura Educativa della Persona e della Famiglia MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO Consulenza Interdisciplinare per Operatori nella Cura Educativa

Dettagli

PIANO FORMATIVO 2015. 28 febbraio 2015: Linee guida. Diagnosi e trattamento dei Disturbi dello Spettro Autistico in età evolutiva

PIANO FORMATIVO 2015. 28 febbraio 2015: Linee guida. Diagnosi e trattamento dei Disturbi dello Spettro Autistico in età evolutiva Cooperativa sociale Provider n 3773 Via Ida Baccini, 80-00137 Roma tel. 06/87201072 Fax 06/87201033 www.ideaprisma.it e-mail: formazione.ecm@ideaprisma.it PIANO FORMATIVO 2015 28 febbraio 2015: Linee guida.

Dettagli

massimociuffo@gmail.com italiana

massimociuffo@gmail.com italiana F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Nato a, il MASSIMO CIUFFO Messina, 10/11/1976 Indirizzo C/DA CASALOTTO SNC, COOP LA ZAGARA 98158, FARO SUPERIORE,

Dettagli

Protocollo di accoglienza alunni con DSA.

Protocollo di accoglienza alunni con DSA. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE «A. Negri», Cavenago B.za Accogliere Per comprendere i bisogni di tutti Per accettare la specificità di ciascuno Protocollo di accoglienza alunni con DSA. Commissione BES di

Dettagli

Il primo ausilio nel progetto riabilitativo per il bambino con grave disabilità motoria: approcci e dinamiche

Il primo ausilio nel progetto riabilitativo per il bambino con grave disabilità motoria: approcci e dinamiche Il primo ausilio nel progetto riabilitativo per il bambino con grave disabilità motoria: approcci e dinamiche Seconda edizione Verona, 27 e 28 Settembre 2012 Centro Congressi Carraro Con il Patrocinio

Dettagli

3 Campus per Universitari Università e DSA

3 Campus per Universitari Università e DSA 3 Campus per Universitari Università e DSA Savona giovedì 25 settembre - domenica 28 settembre 2014 Premessa I Disturbi Specifici dell'apprendimento (DSA) si manifestano nella difficoltà di leggere e di

Dettagli

giornata di lavori in corso sul METODO DI STUDIO

giornata di lavori in corso sul METODO DI STUDIO giornata di lavori in corso sul METODO DI STUDIO Il primo evento, rivolto a tutti i protagonisti della scuola, per condividere tra genitori, studenti e insegnanti le tematiche del metodo di studio e delle

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE COGNOME NOME VENDRAMIN TOSCA Professione : CPSE Coordinatore corso di Laurea Sede lavorativa Tortona Tel.: 0131/1858051 Fax: 0131/1858068 E-mail: tvendramin@aslal.it CURRICULUM F ORMATO EUROPEO PER IL

Dettagli

Programma Scientifico

Programma Scientifico 9:00-10:00: Registrazione dei partecipanti 10:00 10:05: Introduce i lavori il Presidente di AIC Giuseppe Di Fabio 10:05-10:30: Saluti Autorità Ministro della Salute - On. Beatrice Lorenzin (in attesa di

Dettagli

Breaking News in Hepatitis

Breaking News in Hepatitis Breaking News in Hepatitis Programma scientifico preliminare Palermo Grand Hotel Piazza Borsa 26 Novembre 2013 Chairman A. Craxì post Coordinamento Scientifico A. Alberti, M. Colombo, A. Craxì, G.B. Gaeta,

Dettagli

Il programma è stato accreditato dal provider con il codice evento: 142 6026

Il programma è stato accreditato dal provider con il codice evento: 142 6026 LE NUOVE COMPETENZE DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE Corso di formazione residenziale tipologia formativa: corso di aggiornamento Questa attività è stata predisposta, in accordo con le regole indicate dalla

Dettagli

Università degli Studi di Siena FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA MODULO PROFESSIONALIZZANTE

Università degli Studi di Siena FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA MODULO PROFESSIONALIZZANTE Università degli Studi di Siena FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA MASTER DI 1 LIVELLO IN MANAGEMENT PER LE PROFESSIONI SANITARIE MODULO PROFESSIONALIZZANTE Management nelle scienze Infermieristiche ed Ostetriche

Dettagli

Day Surgery: il prima ed il dopo

Day Surgery: il prima ed il dopo S.I.C.A.D.S. Società Italiana di Chirurgia Ambulatoriale e Day Surgery Tour EMILIA ROMAGNA 2008 Day Surgery: il prima ed il dopo Coordinatore Scientifico: Dott. Giuseppe Cassetti Reggio Emilia, 5 luglio

Dettagli

Campus di Informatica 2009 Autonomia: proviamoci insieme

Campus di Informatica 2009 Autonomia: proviamoci insieme Sezione di SAVONA Campus di Informatica 2009 Autonomia: proviamoci insieme Osiglia (SV) presso l ostello L Imbarcadero lunedì 29 giugno - sabato 4 luglio 2009 Premessa I Disturbi Specifici dell'apprendimento

Dettagli

Corso sulla Nutrizione con Latte Materno nelle Unità di Terapia Neonatale di II e III Livello

Corso sulla Nutrizione con Latte Materno nelle Unità di Terapia Neonatale di II e III Livello Corso sulla Nutrizione con Latte Materno nelle Unità di Terapia Neonatale di II e III Livello Promosso dal Gruppo di Studio Nutrizione e Gastroenterologia Neonatale FIRENZE, 12 febbraio 2015 RESPONSABILI

Dettagli

corso di laurea in INFERMIERISTICA

corso di laurea in INFERMIERISTICA corso di laurea in INFERMIERISTICA a.a. 00/005 Corso di laurea triennale in Infermieristica INFORMAZIONI GENERALI Classe di appartenenza: Professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria

Dettagli

XII convegno federazione fra le associazioni per l aiuto ai soggetti con sindrome di prader willi e loro famiglie

XII convegno federazione fra le associazioni per l aiuto ai soggetti con sindrome di prader willi e loro famiglie XII convegno federazione fra le associazioni per l aiuto ai soggetti con sindrome di prader willi e loro famiglie Torino 2008 Jolly hotel ambasciatori Corso Vittorio Emanuele II, 104 - torino Torino, 19

Dettagli

5 aprile 2008 Ore 9.00-17.00

5 aprile 2008 Ore 9.00-17.00 L'Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici Emilia Romagna organizza la seconda giornata di studio sul tema L'INSERIMENTO DEGLI ADULTI CON AUTISMO NEL MONDO DEL LAVORO 5 aprile 2008 Ore 9.00-17.00

Dettagli

ADHD DISTURBO DA DEFICIT DI ATTENZIONE E IPERATTIVITÀ

ADHD DISTURBO DA DEFICIT DI ATTENZIONE E IPERATTIVITÀ In collaborazione con CENTRO CLINICO GIURIDICO MILANESE CENTRO DI PSICOLOGIA EVOLUTIVA ADHD DISTURBO DA DEFICIT DI ATTENZIONE E IPERATTIVITÀ DALL INQUADRAMENTO OPERATIVO AL TRATTAMENTO GIUGNO 2014 - MILANO

Dettagli

2 Seconda Giornata Pavese di Psiconeuroendocrinologia al Femminile

2 Seconda Giornata Pavese di Psiconeuroendocrinologia al Femminile PRIMO ANNUNCIO 2 Seconda Giornata Pavese di Psiconeuroendocrinologia al Femminile INFORMAZIONI GENERALI SEDE DEL CONVEGNO Aula Maugeri - Fondazione Salvatore Maugeri IRCCS Via S. Maugeri, 10-27100 Pavia

Dettagli

Adolescenza, età di confine Un progetto per gli adolescenti a Milano

Adolescenza, età di confine Un progetto per gli adolescenti a Milano Adolescenza, età di confine Un progetto per gli adolescenti a Milano Mens sana in corpore sano? Sabato 2 Febbraio 2013, ore 08.30 Milano, Sala conferenze Spazio del Sole e della Luna Via Ulisse Dini 7

Dettagli

REGIONE SICILIANA. AZIENDA PROVINCIALE SANITARIA TRAPANI U.O.S. Formazione ed Aggiornamento del Personale ed ECM

REGIONE SICILIANA. AZIENDA PROVINCIALE SANITARIA TRAPANI U.O.S. Formazione ed Aggiornamento del Personale ed ECM ServizioSanitarioNazionale Regione Siciliana REGIONE SICILIANA VIA MAZZINI, 1 91100 TRAPANI TEL.(0923) 805111 - FAX (0923) 873745 CodiceFiscale P. IVA 02363280815 AZIENDA PROVINCIALE SANITARIA TRAPANI

Dettagli

Master di II livello Medicina Generale III Edizione. Servizio Formazione Post-Lauream

Master di II livello Medicina Generale III Edizione. Servizio Formazione Post-Lauream Master di II livello Medicina Generale III Edizione Servizio Formazione Post-Lauream Direzione Scientifica Dott. Antonio Picardi Responsabile UOS di Epatologia Policlinico Universitario Campus Bio-Medico

Dettagli

Farmacoterapia in Epilessia: nuove strategie, nuove problematiche

Farmacoterapia in Epilessia: nuove strategie, nuove problematiche R i u n i o n e d i A g g i o r n a m e n t o Farmacoterapia in Epilessia: nuove strategie, nuove problematiche 13 Dicembre 2014 Villa Stella Maris, Ancona Razionale Oltre mezzo milione di persone in Italia

Dettagli

Discalculia nei giovani adulti

Discalculia nei giovani adulti Metodologie e percorsi per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Elisabetta Genovese, Enrico Ghidoni e Giacomo Guaraldi (a cura di) Discalculia

Dettagli

Basi teoriche e aspetti applicativi della Sclerosi Multipla: esperienza del centro San Raffaele di Milano PERCORSO FORMATIVO PER GIOVANI NEUROLOGI

Basi teoriche e aspetti applicativi della Sclerosi Multipla: esperienza del centro San Raffaele di Milano PERCORSO FORMATIVO PER GIOVANI NEUROLOGI Milano Barcellona PERCORSO FORMATIVO PER GIOVANI NEUROLOGI Basi teoriche e aspetti applicativi della Sclerosi Multipla: esperienza del centro San Raffaele di Milano M I L A N O 2 0 1 1 2 7 G I U G N O

Dettagli

1a SETTIMANA 7 11 FEBBRAIO 2005

1a SETTIMANA 7 11 FEBBRAIO 2005 PRIMO CORSO F.I.S.E. IN RIABILITAZIONE EQUESTRE PROGRAMMA DETTAGLIATO: 1a SETTIMANA 7 11 FEBBRAIO 2005 LUNEDI 7 9.00-9.30 G. Piccolo: Presentazione del corso 9.30-10.15 C.R. Dott.ssa E.Rondi: Organizzazione

Dettagli

CONVEGNO DISTURBI DELLO SPETTRO AUTISTICO: PARENT TRAINING E INTERVENTI SULLA FAMIGLIA

CONVEGNO DISTURBI DELLO SPETTRO AUTISTICO: PARENT TRAINING E INTERVENTI SULLA FAMIGLIA Regione Liguria Regione Liguria Istituto Giannina Gaslini Centro Internazionale di Dipartimento Salute Agenzia Sanitaria Regionale Genova Studi e Formazione e Servizi Sociali Germana Gaslini CONVEGNO DISTURBI

Dettagli

Libero professionista Psicologo volontario Principali mansioni e responsabilità Ambulatorio di sostegno psicologico area Riabilitazione Cognitiva

Libero professionista Psicologo volontario Principali mansioni e responsabilità Ambulatorio di sostegno psicologico area Riabilitazione Cognitiva F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GORDON TERESA Indirizzo VIA RAFFAELLO 94, AVERSA CASERTA 81031 Telefono 333-5292070 Fax 081-8907569 E-mail Teresa-gordon@libero.it Nazionalità

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Nicolini Fausto Indirizzo c/o Azienda USL, via Amendola 2 42100 Reggio Emilia Telefono 0522.335563 Fax 0522.335200 E-mail info.direzionegenerale@ausl.re.it

Dettagli

SOCIETA ITALIANA DI ANALISI DEL MOVIMENTO IN CLINICA V CORSO DI ELETTROMIOGRAFIA DI SUPERFICIE (FOCUS SULLE PARALISI CEREBRALI INFANTILI) CATANIA

SOCIETA ITALIANA DI ANALISI DEL MOVIMENTO IN CLINICA V CORSO DI ELETTROMIOGRAFIA DI SUPERFICIE (FOCUS SULLE PARALISI CEREBRALI INFANTILI) CATANIA SOCIETA ITALIANA DI ANALISI DEL MOVIMENTO IN CLINICA V CORSO DI ELETTROMIOGRAFIA DI SUPERFICIE (FOCUS SULLE PARALISI CEREBRALI INFANTILI) CATANIA FEBBRAIO 26-28, 2009 INTRODUZIONE Questo Corso teorico-pratico

Dettagli

1 Campus di Informatica. Insieme per l autonomia

1 Campus di Informatica. Insieme per l autonomia A.P.S. www.aiditalia.org Sezione di Genova: genova@dislessia.it 1 Campus di Informatica Insieme per l autonomia Varazze (SV) presso Albergo Monte Beigua Da lunedì 11 luglio a sabato 16 luglio 2011 Istituto

Dettagli

Servizi e supporto per DSA dalle risorse territoriali

Servizi e supporto per DSA dalle risorse territoriali Disturbi Specifici dell Apprendimento: dalle basi fisiologiche agli ausili Aula Magna Centro Affari e Convegni Arezzo 13 Dicembre 2014 Servizi e supporto per DSA dalle risorse territoriali Alfredo Rossi

Dettagli

10 Campus di Inglese e Informatica. per ragazzi/e con dislessia. San Marino 28 giugno 5 luglio 2015

10 Campus di Inglese e Informatica. per ragazzi/e con dislessia. San Marino 28 giugno 5 luglio 2015 Università degli Studi della Repubblica di San Marino Istituto Ricerca Dislessia Evolutiva 10 Campus di Inglese e Informatica per ragazzi/e con dislessia San Marino 28 giugno 5 luglio 2015 Enti promotori:

Dettagli