Artica Una nuova innovativa macchina per la crioterapia ambulatoriale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Artica Una nuova innovativa macchina per la crioterapia ambulatoriale"

Transcript

1

2

3 Artica Una nuova innovativa macchina per la crioterapia ambulatoriale Cos è la Crioterapia La crioterapia, o terapia del freddo, è una metodologia terapeutica conosciuta da moltissimo tempo. Essa utilizza l azione analgesica ed antinfiammatoria del freddo. E noto come l applicazione della crioterapia ad intermittenza dopo un trauma riduce le conseguenze legate ad una fase infiammatoria. Questa metodica di grand efficacia si sta rivelando particolarmente importante in un ampio caso di patologie osteoarticolari spessi resistenti ai consueti trattamenti farmacologici e di kinesiterapia. Ora grazie ad una nuova macchina per la crioterapia di nuovo brevetto la crioterapia è alla portata di tutti i professionisti e ad un costo del tutto accessibile. - Artica, è questo il nome del dispositivo per l effettuazione della crioterapia, infatti, utilizza in maniera innovativa ed esclusiva l anidride carbonica. Questo gas, contenuto allo stato liquido in piccole ed agevoli bombole, offre indubbi vantaggi: - nessun problema di stoccaggio - minimi costi di ricarica - facile ed immediato approviggionamento delle ricariche di gas - facilità d uso La crioterapia può essere usata come trattamento di scelta o come metodo alternativo e in aggiunta ad altre terapie. La crioterapia consente di ottenere molteplici benefici grazie agli effetti fisiologici del freddo portato a bassissime temperature (-80 C). L applicazione del freddo è eseguita sulle lesioni muscolo-scheletriche acute e croniche. La vasodilatazione successiva, indotta dallo shock termico del freddo, determina un aumentare del flusso sanguigno locale, con altra diminuzione del dolore, miorilassamento e aumento dell elasticità dei tessuti. E indicata per favorire e velocizzare la guarigione dei tessuti in caso di contusioni, distorsioni, borsiti, strappi e stiramenti muscolari, tendinei e legamentosi. Meccanismi d azione della crioterapia Le modificazioni biologiche indotte dalla crioterapia, combinate tra loro, determinano i seguenti effetti terapeutici: 1. Effetto antiflogistico: La crioterapia svolge un azione antiflogistica perché, rallentando il metabolismo cellulare, riduce la produzione e la liberazione dei mediatori chimici della flogosi (istamina, bradichinina, serotonina). 2. Effetto antiedemigeno: Questa metodica è molto efficace nel trattamento degli edemi, specialmente post traumatici. L effetto antiedemigeno della crioterapia è legato all azione antiflogistica e alla vasocostrizione, la quale limita lo stravaso ematico dei tessuti. 3. Effetto antalgico: La crioterapia attenua la sintomatologia dolorosa perché inibisce le terminazione nervose, rallenta la conduzione nervosa degli impulsi algogeni e riduce i fenomeni flogistici locali. 4. Effetto miorilassante: Il freddo riduce il tono muscolare e la spasticità. Per ottenere tali effetti, è necessario che le sedute di crioterapia siano abbastanza lunghe; le applicazioni di breve durata, invece, agendo sui nocicettori, provocano una contrazione muscolare riflessa. 5. Effetto benessere: dovuta ad una maggior produzione di beta-endorfine, ACTH, cortisolo e adrenalina.

4 Effetti Biologici Le tecniche che agiscono con la sottrazione di calore determinano effetti metabolici, vascolari, nervosi e muscolari. 1. Azione metabolica: in accordo con la legge di Van t Hoff, la crioterapia riduce il numero delle reazioni biochimiche cellulari, che avviene nell unità di tempo, e di conseguenza rallenta il metabolismo tissutale. 2. Azione vascolare: la modificazione biologica iniziale prodotta a livello dell apparato vascolare dal raffreddamento cutaneo è rappresentata da una vasocostrizione dei vasi sanguigni superficiali, seguita da un immediata vasocostrizione più profonda, per attivazione dei meccanismi nervosi riflessi. La vasocostrizione è documentata dalla comparsa di un pallore intenso sull area d applicazione ed è legata ad un azione diretta del freddo sulla parete dei vasi e ad un azione indiretta sulle terminazioni nervose. 3. Azione sui nervi: l abbassamento della temperatura rallenta la velocità di conduzione dei nervi periferici. È stato dimostrato che la riduzione di 1 C di temperatura provoca la diminuzione della velocità di conduzione dei nervi periferici di 2,4 metri al secondo e che la conduzione nervosa è completamente abolita, quando si raggiunge una temperatura cutanea di C. L analgesia si produce quindi anche con questo meccanismo. Controindicazioni La crioterapia è controindicata quando sono presenti ipersensibilità al freddo, disturbi sensitivi, ferite aperte, vesciche cutanee e disturbi alla circolazione arteriosa. La crioterapia, così la si definisce in ambito anglosassone, riconduce gli effetti dell applicazione del freddo a due meccanismi: 1- shock termico con azione analgesica e successiva vasodilatazione; 2- l azione della CO2 determina come effetto collaterale un > assorbimento di O2 da parte dei tessuti e vascolarizzazione; 3- > produzione di endorfine endogene legate allo shock termico (responsabile del potenziamento della sensazione di benessere, non legata all analgesia, per aumento del tono dell umore del paziente). Quali sono le indicazioni La crioterapia è indicata in tutti quegli stati di infiammazione acuta derivante da qualsiasi tipo di trauma, come: lacerazioni, contusioni, distorsioni e stiramenti muscolari, tendinei e legamentosi, mialgie e spasmo muscolare, ecc. La crioterapia è impiegata nel trattamento di: 1. Traumi recenti: La vasocostrizione, indotta dalla crioterapia, riduce lo stravaso ematico nei tessuti traumatizzati e impedisce l espandersi dell edema. 2. Postumi di traumi: la crioterapia è in grado di attenuare il dolore, la contrattura muscolare riflessa e l edema post-traumatico. 3. Borsiti, artrosinoviti, tendinite: La crioterapia, grazie alla sua azione antiflogistica e antalgica, risulta molto efficace nel trattamento delle borsiti, artrosinoviti e tendinite in fase acuta. 4. Artropatie infiammatorie: I segni dell infiammazione sono attenuati dalla crioterapia nelle malattie reumatiche ad impronta infiammatoria. 5. Spasticità muscolare: Il raffreddamento muscolare riduce l ipertono muscolare nei soggetti spastici e prepara il terreno all intervento cinesiterapico.

5 Ecco un rapido elenco delle principali affezioni che si possono trattare con la crioretapia: - distorsioni - lesioni tendinee - artriti - artrosi - patologie muscolari - esiti di infortuni (dopo fratture e contusioni) - osteoporosi - riabilitazione del post operatorio - malattie reumatiche - sciatalgia - lombalgia - sindrome nevralgiche resistenti - edemi sottocutanei Controindicazioni - gravidanza - neoplasie maligne - malattia e fenomeno di Raynaud - arteriopatie obliteranti e TAO - Infiammazioni nella fase acuta La tecnica di applicazione Durante la seduta, è opportuno interrogare il paziente sulla sensazione del freddo; il trattamento va interrotto immediatamente qualora il paziente riferisca bruciore e dolore. Si eseguono trattamenti della durata di massimo 3 minuti. Le sedute di crioterapia possono essere ripetute varie volte nel corso della giornata; è opportuno lasciare un intervallo di 60 minuti fra un applicazione e l altra. L applicazione è rapida e silenziosa. Il manipolo dell apparecchio va utilizzata: su pelle asciutta ad una distanza di 10/15 cm dalla cute della zona d applicazione con un movimento circolare e continuo del manipolo sulla sede di applicazione per una durata massima di 3 minuti. E possibile effettuare massimo 5 applicazioni per seduta (sempre della durata massima ciascuna di 3 minuti) ed anche nell arco della stessa giornata ma con un intervallo di 6 ore dalla prima applicazione La crioterapia, utilizzata nei modi previsti, è assolutamente priva di effetti collaterali. I portatori di pacemaker possono tranquillamente sottoporsi a crioterapia in quando non sono utilizzati campi elettromagnetici ma gas. Artica. Una nuova innovativa macchina per la crioterapia ambulatoriale Artica Devices produce apparecchiature per la fisioterapia e la riabilitazione con l'obiettivo di offrire ai propri Clienti gli strumenti più evoluti ed efficaci per il recupero fisico-motorio del paziente. Gli atleti professionisti, i giovani sportivi, gli adulti sedentari, gli anziani possono così usufruire della più moderna e sofisticata tecnologia per riconquistare salute e benessere. Per il pieno recupero del paziente è importante migliorare la compliance spesso resa difficile quando impossibile dallo stato di flogosi. Infatti, una corretta azione crioterapia produce in maniera successiva 5 fasi fondamentali: - miglior controllo del dolore e dell infiammazione - riduzione della rigidità muscolare (recupero dell articolarità e della flessibilità - maggiore effetto della kinesiterapica - maggiore recupero del tono muscolare e della coordinazione motoria - più rapido recupero del movimento

TERMOTERAPIA: CALDO E FREDDO

TERMOTERAPIA: CALDO E FREDDO TERMOTERAPIA: CALDO E FREDDO L energia termica è la più facile da applicare in fisioterapia e consente di ottenere molteplici benefici grazie agli effetti fisiologici del caldo e del freddo. IL FREDDO.

Dettagli

www.mondialrelax.it - info@mondialrelax.it - Numero Verde : 800-911914

www.mondialrelax.it - info@mondialrelax.it - Numero Verde : 800-911914 La magnetoterapia è una forma di fisioterapia che utilizza il magnetismo terrestre, risorsa presente in natura necessario per tutte le forme di vita. La magnetoterapia può essere di bassa e alta frequenza

Dettagli

D NE N E E E DI D SPA

D NE N E E E DI D SPA S.C. Recupero e Rieducazione Funzionale Ospedaliera Aziendale S.S. Polo Riabilitativo Levante Dr.ssa Monica Santangelo Genova 27 Novembre 2014 LE PATOLOGIE MUSCOLO- TENDINEE DI SPALLA NELLO SPORT La terapia

Dettagli

HR TeK. Apparecchiatura terapeutica per la trasmissione energetica endotermica

HR TeK. Apparecchiatura terapeutica per la trasmissione energetica endotermica HR TeK Apparecchiatura terapeutica per la trasmissione energetica endotermica 02 Cos è la diatermia? L endodiatermia capacitiva e resistiva è una terapia endogena che si realizza attraverso il richiamo

Dettagli

Poliambulatorio Specialistico OSTI. con Centro di Fisioterapia

Poliambulatorio Specialistico OSTI. con Centro di Fisioterapia Poliambulatorio Specialistico OSTI con Centro di Fisioterapia Gli specialisti Direttore sanitario Dott.ssa Raffaella Osti Medico chirurgo Specialista in ortopedia Specialista in fisioterapia Esperta in

Dettagli

CRIOTERAPIA. Il sollievo che viene dal freddo

CRIOTERAPIA. Il sollievo che viene dal freddo CRIOTERAPIA La Crioterapia e una metodica efficace per il trattamento di lesioni cutanee superficiali di natura benigna e premaligna. Può essere usato come trattamento di scelta, come metodo alternativo

Dettagli

LINFODRENAGGIO PROFONDO CON DEEP OSCILLATION AESTHETIC

LINFODRENAGGIO PROFONDO CON DEEP OSCILLATION AESTHETIC LINFODRENAGGIO PROFONDO CON DEEP OSCILLATION AESTHETIC DEEP OSCILLATION Il principio d azione Attrazione elettrostatica tra mano/applicatore e il tessuto del paziente Movimento = impulsi di attrazione

Dettagli

TRATTAMENTI DI OSTEOPATIA & FISIOTERAPIA in collaborazione con lo Studio Atollo

TRATTAMENTI DI OSTEOPATIA & FISIOTERAPIA in collaborazione con lo Studio Atollo TRATTAMENTI DI OSTEOPATIA & FISIOTERAPIA in collaborazione con lo Studio Atollo I TRATTAMENTI LA PROFESSIONALITÀ Lo studio Atollo si avvale di un equipe di professionisti nel settore della Fisioterapia

Dettagli

Hilterapia Risultati Terapeutici

Hilterapia Risultati Terapeutici Hilterapia Risultati Terapeutici Ortopedici&Sanitari Aprile 2008 Muscoli, tendini, articolazioni: dolori sotto controllo grazie all'hilterapia Yuppidu.com 11 Marzo 2008 Il nuovo laser HILT agisce più in

Dettagli

QUANDO LA SALUTE ARRIVA DAL FREDDO

QUANDO LA SALUTE ARRIVA DAL FREDDO QUANDO LA SALUTE ARRIVA DAL FREDDO Il Servizio di Crioterapia Sistemica del Policlinico di Monza Istituto Clinico Universitario di Verano - Via Petrarca, 51 LA CRIOTERAPIA QUANDO LA SALUTE ARRIVA DAL FREDDO

Dettagli

Terapie muscolari, quanto ne sai?

Terapie muscolari, quanto ne sai? Terapie muscolari, quanto ne sai? Atleti e non buongiorno, oggi faremo una chiacchierata leggera e informativa sulle comuni terapie, che possono essere applicate sia a scopo terapeutico sia preventivo.

Dettagli

I TRAUMI MUSCOLARI LE CONTUSIONI Contusioni più o meno gravi, almeno una volta nella vita, le abbiamo subite più o meno tutti. Esse, in parole povere, rappresentano il risultato di un evento traumatico

Dettagli

CENTRO MEDICO FISIOTERAPICO

CENTRO MEDICO FISIOTERAPICO CENTRO MEDICO FISIOTERAPICO Via della Repubblica,17 - Tel/Fax 0290600789 PANTIGLIATE (MI) Tabelle riassuntive delle indicazioni e controindicazioni generali delle più comuni terapie fisiche MASSOTERAPIA

Dettagli

Il massaggio consiste in manipolazioni che si praticano sui tessuti molli a fini terapeutici.

Il massaggio consiste in manipolazioni che si praticano sui tessuti molli a fini terapeutici. Il massaggio consiste in manipolazioni che si praticano sui tessuti molli a fini terapeutici. Ogni seduta deve essere iniziata con particolare cautela, onde saggiare la reattività del soggetto ed evitare

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI. CST srl Neuromotor Controlling Operators. NEMOCO srl. Cro System Trading CRO SYSTEM E UN BREVETTO INTERNAZIONALE

DOMANDE FREQUENTI. CST srl Neuromotor Controlling Operators. NEMOCO srl. Cro System Trading CRO SYSTEM E UN BREVETTO INTERNAZIONALE COME AGISCE IL CRO SYSTEM? Ottimizza la performance muscolare potenziando marcatamente la sensibilità propriocettiva, ovvero la raccolta di informazioni da muscoli, articolazioni ed ossa, su cui si basa

Dettagli

Trattamenti conservativi della lombalgia: dalla diagnosi alla risoluzione del problema

Trattamenti conservativi della lombalgia: dalla diagnosi alla risoluzione del problema Trattamenti conservativi della lombalgia: dalla diagnosi alla risoluzione del problema Utilizzo della Diatermia nelle sindromi lombalgiche Bologna, 19 20 Novembre 2011 Trattamenti conservativi della lombalgia:

Dettagli

Negli ultimi anni la chirurgia protesica

Negli ultimi anni la chirurgia protesica Artroprotesi coxo-femorale: riabilitazione precoce mediante Tecarterapia Antonio Alberti Cristiano Fusi Negli ultimi anni la chirurgia protesica dell anca si è evoluta: il chirurgo dispone di tecniche

Dettagli

endodermal la soluzione che cercavi.

endodermal la soluzione che cercavi. endodermal la soluzione che cercavi. Scopri tutte le novità Esclusiva endodermal la soluzione che cercavi di serie Vacum Radiofrequenza Ultrasuoni Elettroporazione Musicoterapia (Relax) in aggiunta Multipla

Dettagli

Laserix La nuova generazione dei laser super pulsati.

Laserix La nuova generazione dei laser super pulsati. Laserix La nuova generazione dei laser super pulsati. ...per raggiungere tutti i tuoi obiettivi. 1 2 A new light for life La luce è una risorsa fondamentale per la vita degli esseri viventi, la loro crescita

Dettagli

UTILIZZO DEL CRYOULTRASOUND AESTHETIC NELL ESTETICA - 1

UTILIZZO DEL CRYOULTRASOUND AESTHETIC NELL ESTETICA - 1 UTILIZZO DEL CRYOULTRASOUND AESTHETIC NELL ESTETICA - 1 TRATTAMENTO DELLA P.E.F.S.: cellulite e disturbi circolari degli arti inferiori A cura del Fisiatra Dr Dario Apuzzo Questa apparecchiatura, estremamente

Dettagli

DISPOSITIVI per FISIOTERAPIA VET LASER T.E.CA.R. ELETTROTERAPIA ULTRASUONO MAGNETO. ... per il benessere degli animali da compagnia. Therapy.

DISPOSITIVI per FISIOTERAPIA VET LASER T.E.CA.R. ELETTROTERAPIA ULTRASUONO MAGNETO. ... per il benessere degli animali da compagnia. Therapy. DISPOSITIVI per FISIOTERAPIA VET LASER T.E.CA.R. ELETTROTERAPIA ULTRASUONO MAGNETO... per il benessere degli animali da compagnia Linea Therapy LASERTERAPIA La LASERTERAPIA è una tecnica terapeutica e

Dettagli

Stimola la riparazione dei tessuti. Magnetoterapia BF 167

Stimola la riparazione dei tessuti. Magnetoterapia BF 167 Stimola la riparazione dei tessuti Magnetoterapia BF 167 Illustrazioni esplicative per famiglie che intendono utilizzare trattamenti con Magnetoterapia BF 167: Illustrazione Descrizione Diffusori Frequenza

Dettagli

HR TeK. Lasciati curare dal calore Apparecchio per diatermia

HR TeK. Lasciati curare dal calore Apparecchio per diatermia HR TeK Lasciati curare dal calore Apparecchio per diatermia 02 Terapia tramite diatermia di contatto Brevi informazioni sulla terapia diatermica L endotermia capacitiva / resistiva o terapia diatermica

Dettagli

FRATTURE, LUSSAZIONI, DISTORSIONI E FERITE. Aspetti concettuali e gestione del primo soccorso

FRATTURE, LUSSAZIONI, DISTORSIONI E FERITE. Aspetti concettuali e gestione del primo soccorso FRATTURE, LUSSAZIONI, DISTORSIONI E FERITE Aspetti concettuali e gestione del primo soccorso Elena Pedrotti - infermiera professionale Ortopedia e Traumatologia Ospedale S. Chiara Obiettivi formativi Valutare

Dettagli

IL SALENTO ACCOGLIE LA RIABILITAZIONE Hilton Garden Inn - Lecce 8 e 9 Aprile 20

IL SALENTO ACCOGLIE LA RIABILITAZIONE Hilton Garden Inn - Lecce 8 e 9 Aprile 20 IL SALENTO ACCOGLIE LA RIABILITAZIONE Hilton Garden Inn - Lecce 8 e 9 Aprile 20 TRASPORTO ENERGETICO CAPACITIVO-RESISTIVO Dott. Lucio Rotunno Medico dello Sport Info@studiomedicorotunno.it TRAUMATOLOGIA

Dettagli

Ottimizzazione Neuro Psico Fisica e CRM Terapia. L equilibrio armonico tra mente e corpo

Ottimizzazione Neuro Psico Fisica e CRM Terapia. L equilibrio armonico tra mente e corpo Ottimizzazione Neuro Psico Fisica e CRM Terapia L equilibrio armonico tra mente e corpo CRM Terapia Corpo e mente in perfetta armonia, per ritrovare la salute Dopo anni di ricerca nella prevenzione e cura

Dettagli

TECAR E ONDE D URTO COME TERAPIE ALTERNATIVE NEL TRATTAMENTO DI UN CASO DI ARTROSINOVITE COMPLICATA DA FORMAZIONI OSTEOPERIOSTALI

TECAR E ONDE D URTO COME TERAPIE ALTERNATIVE NEL TRATTAMENTO DI UN CASO DI ARTROSINOVITE COMPLICATA DA FORMAZIONI OSTEOPERIOSTALI INTRODUZIONE ARTROSINOVITE SETTICA: processo infettivo delle articolazioni spesso determinante una rapida distruzione e proliferazione della capsula e delle cartilagini articolari. Le vie,attraverso le

Dettagli

I laser più usati in medicina fisica sono il laser: - a semiconduttori - ad He-Ne (Elio-Neon) - a CO²

I laser più usati in medicina fisica sono il laser: - a semiconduttori - ad He-Ne (Elio-Neon) - a CO² L'espressione LASER rappresenta l'acronimo di Light Amplificator by Stimulated Emission of Radiation (amplificazione di luce per mezzo di emissione stimolata di radiazioni). La luce laser, che è stimolata

Dettagli

Giorni e orari A Torino: Lunedì e Venerdì dalle 9,20 alle 13,20 e dalle 16,00 alle 20,00 Mercoledì dalle 9,20 alle 13,20.

Giorni e orari A Torino: Lunedì e Venerdì dalle 9,20 alle 13,20 e dalle 16,00 alle 20,00 Mercoledì dalle 9,20 alle 13,20. Lo Studio Lo StudioFisiocenter del Dottor Marco Giudice è un team di professionisti che offre supporto e assistenza per la risoluzione di un ampia gamma di problemi fisici. Operano in ambito preventivo,

Dettagli

CHE TRATTAMENTO POSSIAMO FARE:

CHE TRATTAMENTO POSSIAMO FARE: CHE TRATTAMENTO POSSIAMO FARE: L energia permanente del campo magnetico statico di RIGENERA incide positivamente nella cura di : Osteoporosi Artrosi Strappi muscolari Tendiniti Mal di schiena Migliora

Dettagli

attuale Numero 9/2013

attuale Numero 9/2013 Pagina 1 Casistica Utilizzo delle guaine di compressione per edemi di diversa natura La terapia elastocompressiva mediante tutori di compressione rappresenta un pilastro essenziale della terapia dell edema.

Dettagli

Terapia del Dolore, Elettrostimolazione, Ionoforesi

Terapia del Dolore, Elettrostimolazione, Ionoforesi Terapia del Dolore, Elettrostimolazione, Ionoforesi EFFETTI BIOLOGICI DELLA CORRENTE ELETTRICA Gli effetti biologici principali delle correnti elettriche a scopo terapeutico sono i seguenti: Chimici (fisico-chimici)

Dettagli

Distorsioni Fratture Esiti di interventi chirurgici Dolori vertebrali e sciatalgie Amputazioni ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA

Distorsioni Fratture Esiti di interventi chirurgici Dolori vertebrali e sciatalgie Amputazioni ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA Le nuove frontiere della sanità preventiva e riabilitativa in traumatologia sono il frutto di uno sforzo concettuale complesso, che soddisfi esigenze diverse tra bisogni, metodiche diagnostiche e cliniche,

Dettagli

IL MASSAGGIO. www.fisiokinesiterapia.biz

IL MASSAGGIO. www.fisiokinesiterapia.biz IL MASSAGGIO www.fisiokinesiterapia.biz STORIA Cina e India 1800 a. C. nei testi riguardanti i Ching e la medicina Ayurvedica Trattati medici egizi e persiani In grecia e poi a Roma, utilizzato in ambito

Dettagli

LPG Endermologie. Descrizione

LPG Endermologie. Descrizione LPG Endermologie Descrizione L Endermologie nasce in Francia nei primi anni 80, come tecnica di massaggio meccanico che utilizza una sofisticata apparecchiatura elettromedicale chiamata Cellu M6 Keymodule,

Dettagli

Gli effetti terapeutici della luce del sole

Gli effetti terapeutici della luce del sole Il Sole: nostro amico Gli effetti terapeutici della luce del sole Nonostante i suoi numerosi effetti dannosi, una corretta esposizione al sole fa anche bene. Diversi sono infatti i suoi benefici sia sul

Dettagli

La gestione dello sportivo infortunato

La gestione dello sportivo infortunato La gestione dello sportivo infortunato Dr. Alessandro Valent Specialista in Medicina Fisica e Riabilitativa Membro Italian Society of Muscle, Ligaments and Tendons (I.S.Mu.L.T.) Infortunio sportivo Un

Dettagli

IDROTERAPIA Terapia mediante l impiego dell acqua

IDROTERAPIA Terapia mediante l impiego dell acqua IDROTERAPIA Terapia mediante l impiego dell acqua Dott. Michele Rasola Le proprietà fisiche dell acqua e gli ada4amen7 fisiologici del corpo a tali s7moli sono i mo7vi che rendono cosi importante questo

Dettagli

FEBBRE DEL LABBRO MAI PIÙ HERPOTHERM

FEBBRE DEL LABBRO MAI PIÙ HERPOTHERM FEBBRE DEL LABBRO MAI PIÙ HERPOTHERM Alta tecnologia Made in Germany per una nuova terapia di Herpes Labialis - senza sostanze chimiche! Che cosa è HERPOTHERM? HERPOTHERM è un nuovo, ma soprattutto innovativo,

Dettagli

MASSAGGIO MIOFASCIALE

MASSAGGIO MIOFASCIALE MASSAGGIO MIOFASCIALE Tale massaggio viene utilizzato sia a scopo preventivo, che per il trattamento delle rigidità e delle contratture della muscolatura. Questa tecnica agisce sulla fascia (tessuto connettivale

Dettagli

Le lesioni muscolari

Le lesioni muscolari Le lesioni muscolari Cenni di anatomia e fisiologia Una classificazione è utile solo se fornisce informazioni sulla natura della lesione, sul suo trattamento e sulla sua prognosi M. E. Muller TIPI DI MUSCOLI

Dettagli

CONSENSO INFORMATO PER TRATTAMENTO FISIOKINESITERAPICO

CONSENSO INFORMATO PER TRATTAMENTO FISIOKINESITERAPICO All.09.05.31 Rev.02 del 07.06.11 CONSENSO INFORMATO PER TRATTAMENTO FISIOKINESITERAPICO Gentile Signor/a nel trattamento della patologia da cui è affetto Le è stato prescritto un ciclo di: (barrare la

Dettagli

La sindrome pseudo radicolare: quando muscoli, legamenti, articolazioni imitano il dolore radicolare di Dr. Giovanni Migliaccio

La sindrome pseudo radicolare: quando muscoli, legamenti, articolazioni imitano il dolore radicolare di Dr. Giovanni Migliaccio La sindrome pseudo radicolare: quando muscoli, legamenti, articolazioni imitano il dolore radicolare di Dr. Giovanni Migliaccio La sindrome radicolare pura si esprime con un dolore irradiato nel territorio

Dettagli

ASAlaser: l innovazione efficace. Magnetoterapia. ASAcampus: la ricerca e le soluzioni. STUDI E RICERCHE

ASAlaser: l innovazione efficace. Magnetoterapia. ASAcampus: la ricerca e le soluzioni. STUDI E RICERCHE ASAlaser: l innovazione efficace Magnetoterapia Abbiamo costruito la nostra esperienza giorno dopo giorno, dal 1983, dedicandoci con successo allo sviluppo di soluzioni terapeutiche nell ambito del Pain

Dettagli

Massaggiatori medicali: Campi di applicazione nell ambito della para - tetraplegia

Massaggiatori medicali: Campi di applicazione nell ambito della para - tetraplegia Massaggiatori medicali: Campi di applicazione nell ambito della para - tetraplegia 30.01.2016 1 Tetra/paraplegia. Cosa vuol dire? Tetra significa quattro e si riferisce ai quattro arti. Plegia significa

Dettagli

Le nuove frontiere dell elettroterapia: l Horizontal Therapy

Le nuove frontiere dell elettroterapia: l Horizontal Therapy Le nuove frontiere dell elettroterapia: l Horizontal Therapy Horizontal Therapy. Terapia di recente acquisizione nell ambito dell elettroterapia, brevettata dalla casa produttrice Hako-Med a partire da

Dettagli

PEDANA VIBRANTE PRO EVOLVE

PEDANA VIBRANTE PRO EVOLVE PEDANA VIBRANTE PRO EVOLVE WHOLE BODY VIBRATION CHE COS È LA PEDANA VIBRANTE PRO EVOLVE BY DKN Cos è di fatto la WBV? Pro Evolve è un dispositivo per il fitness e il benessere che consente di ottenere

Dettagli

Affezioni muscolari. Affezioni dei muscoli masticatori. Affezioni dei muscoli masticatori. Dolore miofasciale. Miosite. Miospasmo. Mialgia locale-non

Affezioni muscolari. Affezioni dei muscoli masticatori. Affezioni dei muscoli masticatori. Dolore miofasciale. Miosite. Miospasmo. Mialgia locale-non Affezioni muscolari Dolore miofasciale Miosite Miospasmo Mialgia locale-non classificata Contrattura miofibrotica Neoplasia Affezioni dei muscoli masticatori Causano dolore Sono simili ad altre affezioni

Dettagli

In media si sono osservati i seguenti risultati:

In media si sono osservati i seguenti risultati: Le Onde d UrtO Vengono applicati impulsi meccanici di pressione ricchi di energia sui tessuti superficiali e profondi. Anche in medicina e fisioterapia le onde d urto sono caratterizzate da impulsi di

Dettagli

Trattamento con Tecarterapia nell edema secondario del ginocchio e recupero funzionale

Trattamento con Tecarterapia nell edema secondario del ginocchio e recupero funzionale Trattamento con Tecarterapia nell edema secondario del ginocchio e recupero funzionale Tecnologia Human Tecar. Un nuovo modo di trattare il tessuto biologico. Strumento in grado di far reagire il corpo

Dettagli

CENTRO ORTOPEDICO FISIOTERAPICO Dott. Gianfranco Bagnoli. CARTA DEI SERVIZI D.L. N 163 del 12/05/1995

CENTRO ORTOPEDICO FISIOTERAPICO Dott. Gianfranco Bagnoli. CARTA DEI SERVIZI D.L. N 163 del 12/05/1995 CENTRO ORTOPEDICO FISIOTERAPICO Dott. Gianfranco Bagnoli CARTA DEI SERVIZI D.L. N 163 del 12/05/1995 Il Centro... 2 Servizio di segreteria... 2 Personale sanitario... 2 Prestazioni Sanitarie... 3 Prestazioni

Dettagli

Centro Polispecialistico Bondani

Centro Polispecialistico Bondani Centro Polispecialistico Bondani Radiologia Generale e Odontoiatrica Digitale Risonanza Magnetica MuscoloOsteoArticolare Ecografia Generale - Diagnostica CardioVascolare Medicina Fisica e Riabilitazione-Terapia

Dettagli

Company Profile SMILE DERMO ADVANCED AESTHETIC METHOD FOR DENTISTRY

Company Profile SMILE DERMO ADVANCED AESTHETIC METHOD FOR DENTISTRY Company Profile SMILE DERMO ADVANCED AESTHETIC METHOD FOR DENTISTRY Company Profile Mission Dermo Smile è una soluzione ideata da un Team di medici specialisti in medicina estetica, studiata per rispondere

Dettagli

Lezioni di Medicina Fisica e Riabilitativa

Lezioni di Medicina Fisica e Riabilitativa Università Cattolica del Sacro Cuore Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in INFERMIERISTICA Sede di Lagonegro Lezioni di Medicina Fisica e Riabilitativa Dott. Carmine Finizio - Fisiatra Il

Dettagli

Attività motoria e benessere psicofisico

Attività motoria e benessere psicofisico Attività motoria e benessere psicofisico BENESSERE Il sistema Muscolo scheletrico -Ossa articolazioni -Tessuti molli muscoli, tendini e legamenti Con l'avanzare dell'età le articolazioni tendono generalmente

Dettagli

Delle lezioni del prof. P.P. Battaglini. Dichiarazione

Delle lezioni del prof. P.P. Battaglini. Dichiarazione Schemi di Delle lezioni del prof. P.P. Battaglini Dichiarazione Le immagini presenti in questo file sono state reperite in rete o modificate da testi cartacei. Queste immagini vengono utilizzate per l

Dettagli

www.fisiokinesiterapia.biz

www.fisiokinesiterapia.biz CORRENTI ECCITOMOTORIE SONO DEFINITE ECCITOMOTORIE QUELLE CORRENTI CHE HANNO LA CAPACITA DI PROVOCARE LA CONTRAZIONE DI UN MUSCOLO O DI UN GRUPPO DI FIBRE MUSCOLARI www.fisiokinesiterapia.biz LE CORRENTI

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE DI APPLICAZIONE DEL TAPING KINSIOLOGICO NELLA TRAUMATOLOGIA SPORTIVA

CORSO DI FORMAZIONE DI APPLICAZIONE DEL TAPING KINSIOLOGICO NELLA TRAUMATOLOGIA SPORTIVA CORSO DI AGGIORNAMENTO PER LE PROFESSIONI SANITARIE CORSO DI FORMAZIONE DI APPLICAZIONE DEL TAPING KINSIOLOGICO NELLA TRAUMATOLOGIA SPORTIVA Ed. 1 del 27-28/02-01/03/2015 - Fisiosport Medical Center Macerata

Dettagli

I.F.O. ISTITUTO FISIOTERAPICO ORTOPEDICO

I.F.O. ISTITUTO FISIOTERAPICO ORTOPEDICO Autorizzazione Sindacale n. 192 del 26 giugno 2008 Convenzionato S.S.N. Direttore Sanitario Dott. Pasquale Corvino La esperienza accumulata negli anni seguendo la sua vasta clientela ed il desiderio di

Dettagli

TRAUMATOLOGIA DELL APPARATO LOCOMOTORE

TRAUMATOLOGIA DELL APPARATO LOCOMOTORE TRAUMATOLOGIA DELL APPARATO LOCOMOTORE Come abbiamo visto nelle precedenti lezioni, l apparato locomotore è quell insieme di organi e di strutture anatomiche del nostro corpo che realizza il MOVIMENTO

Dettagli

I BENEFICI IL PRODOTTO HEKO+LIFE

I BENEFICI IL PRODOTTO HEKO+LIFE IL PRODOTTO L orologio ed il bracciale HEKO+LIFE utilizzano il dispositivo AURA ACTIVATOR, coperto da Brevetto Internazionale e frutto di una ricerca pluriennale in campo medico, fisico-chimico e fisioterapico.

Dettagli

PROPONIMENTO CHE DETERMINA IL PERCORSO DEL TRATTAMENTO

PROPONIMENTO CHE DETERMINA IL PERCORSO DEL TRATTAMENTO PROPONIMENTO CHE DETERMINA IL PERCORSO DEL TRATTAMENTO A RIPOLARIZZARE LA STRUTTURA MUSCOLARE (RILASCIO GLOBALE FIBRE MUSCOLARI) B RIMODELLARE LA POSTURA SCHELETRICA C ALLEVIARE PROBLEMI ALLA SCHIENA O

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia Corso di MEDICINA DEL LAVORO MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia Corso di MEDICINA DEL LAVORO MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia Corso di MEDICINA DEL LAVORO MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI Definizione Azioni od operazioni comprendenti, non solo quelle

Dettagli

Rivoluzione Free Mag

Rivoluzione Free Mag Manuale di istruzioni Rivoluzione Free Mag Magnetoterapia senza fili www.freemag.it Applicazioni In base alla letteratura scientifica internazionale, la casistica dei trattamenti comprende: Artropatie

Dettagli

Il nuovo testo unico sulla prevenzione: prime esperienze relative al rischio vibrazioni

Il nuovo testo unico sulla prevenzione: prime esperienze relative al rischio vibrazioni Il nuovo testo unico sulla prevenzione: prime esperienze relative al rischio vibrazioni Dott. Stefano Battistini ASL RM H EFFETTI DELLE VIBRAZIONI MECCANICHE Le osteoangioneurosi da vibranti costituiscono

Dettagli

L APPARATO MUSCOLO SCHELETRICO

L APPARATO MUSCOLO SCHELETRICO L APPARATO MUSCOLO SCHELETRICO L APPARATO LOCOMOTORE OSSA-ARTICOLAZIONI MUSCOLI OSSA-ARTICOLAZIONI Il sistema scheletrico garantisce le funzioni di: Sostegno rigido (le ossa danno forma al corpo e gli

Dettagli

È oggi risaputo che un riscaldamento locale provoca non solo effetti diretti sulla zona trattata ma anche effetti indiretti e non necessariamente

È oggi risaputo che un riscaldamento locale provoca non solo effetti diretti sulla zona trattata ma anche effetti indiretti e non necessariamente Cos è La Terapia Resistiva e Capacitiva è una metodica terapeutica basata sul trasferimento del calore al corpo umano. L utilizzo del calore come cura delle più svariate patologie è noto da molti anni:

Dettagli

scheda 05.07 Trattamenti ambulatoriali e in day hospital Rieducazione funzionale e riabilitazione

scheda 05.07 Trattamenti ambulatoriali e in day hospital Rieducazione funzionale e riabilitazione scheda 05.07 Trattamenti ambulatoriali e in day hospital Rieducazione funzionale e riabilitazione Cos è La riabilitazione è una fase fondamentale per il superamento di molte patologie. Troppo spesso è

Dettagli

DUE I PRINCIPALI PERCORSI OPERATIVI:

DUE I PRINCIPALI PERCORSI OPERATIVI: Magnetoterapia ASAlaser, ricerca e soluzioni terapeutiche Magnetoterapia 1983 Dal 1983 ASAlaser è il punto di riferimento mondiale nella conoscenza, nella produzione e nello sviluppo di soluzioni terapeutiche

Dettagli

U.O. DI RIABILITAZIONE POLIFUNZIONALE SPECIALISTICA RESPONSABILE DR. MARCO MARTINELLI

U.O. DI RIABILITAZIONE POLIFUNZIONALE SPECIALISTICA RESPONSABILE DR. MARCO MARTINELLI U.O. DI RIABILITAZIONE POLIFUNZIONALE SPECIALISTICA RESPONSABILE DR. MARCO MARTINELLI PROTOCOLLO INFERMIERISTICO-TECNICO P.I.T. 1F N 02 GESTIONE DEL PAZIENTE EMOFILICO PREMESSA I pazienti con emofilia

Dettagli

Il Taping Neuromuscolare

Il Taping Neuromuscolare Studio medico di riabilitazione Sarita Il Taping Neuromuscolare Il Taping Neuromuscolare è una tecnica basata sui processi di guarigione naturale del corpo. I muscoli non sono solo legati ai movimenti

Dettagli

Lo shock. Insieme di sintomi che sopravvengono quando l organismo subisce un aggressione acuta, come meccanismo di reazione e difesa.

Lo shock. Insieme di sintomi che sopravvengono quando l organismo subisce un aggressione acuta, come meccanismo di reazione e difesa. Lo shock Insieme di sintomi che sopravvengono quando l organismo subisce un aggressione acuta, come meccanismo di reazione e difesa. Emorragia Ustioni Ferite gravi Fratture imponenti Contrazione Card.

Dettagli

LO SHOCK. I fattori che determinano la pressione sanguigna sono:

LO SHOCK. I fattori che determinano la pressione sanguigna sono: CROCE ROSSA ITALIANA Corso TSSA LO STATO DI SHOCK LO STATO DI SHOCK Lo stato di shock o IPOPERFUSIONE è determinato dalla incapacità dell apparato cardio- circolatorio di irrorare in modo adeguato i tessuti.

Dettagli

PATOLOGIE DEL CORRIDORE. Relatori: Dr. Marco Ciervo Prof. Massimo Carignano Assistenti: Andrea Mastromauro Valentina Bertello

PATOLOGIE DEL CORRIDORE. Relatori: Dr. Marco Ciervo Prof. Massimo Carignano Assistenti: Andrea Mastromauro Valentina Bertello PATOLOGIE DEL CORRIDORE Relatori: Dr. Marco Ciervo Prof. Massimo Carignano Assistenti: Andrea Mastromauro Valentina Bertello L ARTICOLAZIONE TIBIO-TARSICA FASCITE PLANTARE Sintomi: Dolore acuto e intenso

Dettagli

MAGNETOMED. Onde elettromagnetiche per trattare osteoporosi e migliorare fratture e ritardi di consolidazione

MAGNETOMED. Onde elettromagnetiche per trattare osteoporosi e migliorare fratture e ritardi di consolidazione MAGNETOMED Onde elettromagnetiche per trattare osteoporosi e migliorare fratture e ritardi di consolidazione 02 La magnetoterapia una tecnica venuta da molto lontano La magnetoterapia vanta una lunga storia

Dettagli

ELENCO TRATTAMENTI TRATTAMENTI DI ESTETICA. Botox o Botulino

ELENCO TRATTAMENTI TRATTAMENTI DI ESTETICA. Botox o Botulino ELENCO TRATTAMENTI Trattamenti mirati per rivitalizzazione e ringiovanimento con peeling per macchie cutanee, acne e smagliature, ridefinizione dei contorni del viso (zigomi, labbra e mento), impianto

Dettagli

Dolore esperienza sensoriale ed emotiva spiacevole, spesso, ma non necessariamente (dolore psicogeno), associata a un danno tissutale reale/potenziale

Dolore esperienza sensoriale ed emotiva spiacevole, spesso, ma non necessariamente (dolore psicogeno), associata a un danno tissutale reale/potenziale Nocicezione processi coinvolti nella trasduzione periferica e trasmissione centrale dei segnali provenienti dal tessuto danneggiato Dolore esperienza sensoriale ed emotiva spiacevole, spesso, ma non necessariamente

Dettagli

Quali sono le malattie reumatiche più importanti?

Quali sono le malattie reumatiche più importanti? Quali sono le malattie reumatiche più importanti? L ARTROSI, una patologia legata alla degenerazione delle cartilagini e del tessuto osseo nelle articolazioni, è la malattia reumatica più frequente. Il

Dettagli

TEKRA RT MANUALE. Istruzioni per l uso

TEKRA RT MANUALE. Istruzioni per l uso TEKRA RT MANUALE Istruzioni per l uso New Age Italia s.r.l. Via De Brozzi, 3-48022 Lugo (RA) Tel.:+39-0545.32019 - Telefax: +39-0545.369028 Web: www.newageitalia.it - E-mail: info@newageitalia.it Questo

Dettagli

Dipartimento della Prevenzione. Unità Funzionale Medicina dello Sport Responsabile : Dott. Carlo Giammattei

Dipartimento della Prevenzione. Unità Funzionale Medicina dello Sport Responsabile : Dott. Carlo Giammattei Dipartimento della Prevenzione Unità Funzionale Medicina dello Sport Responsabile : Dott. Carlo Giammattei Ospedale Campo di Marte Lucca Tel. 0583 970301 Fax 0583 970624 email: medsport@usl2.toscana.it

Dettagli

Introduzione alla NeuroKinesiTerapia. Dr. R. Bergamo FT, D.O.

Introduzione alla NeuroKinesiTerapia. Dr. R. Bergamo FT, D.O. Introduzione alla NeuroKinesiTerapia Dr. R. Bergamo FT, D.O. Concept integrato per! Fisioterapia Neurokinesiterapia Fisioestetica Riabilitativa FISIOTERAPIA! NEUROKINESITERAPIA! FISIOESTETICA RIABILITATIVA

Dettagli

LO SHOCK Cors r o s B as a e s.. Relat a ore: Mo M nitore C RI R oberto Va V l a erian a i

LO SHOCK Cors r o s B as a e s.. Relat a ore: Mo M nitore C RI R oberto Va V l a erian a i LO SHOCK Corso Base. Relatore: Monitore CRI Roberto Valeriani Lo shock è l insieme dei sintomi che sopravvengono quando l organismo subisce un aggressione acuta. Questo stato patologico esprime la reazione

Dettagli

REGENOTERAPIA. La terapia attiva, non invasiva. Che cos è la REGENOTERAPIA. Elementi su cui si fonda la REGENOTERAPIA. Settori d applicazione:

REGENOTERAPIA. La terapia attiva, non invasiva. Che cos è la REGENOTERAPIA. Elementi su cui si fonda la REGENOTERAPIA. Settori d applicazione: REGENOTERAPIA La terapia attiva, non invasiva Settori d applicazione: FISIATRIA/FISIOTERAPIA ORTOPEDIA MEDICINA SPORTIVA MEDICINA RIABILITATIVA ODONTOIATRIA Approfondimenti e Apparecchiature per la Regenoterapia:

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO LOCALE AREA SUD MILANESE

CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO LOCALE AREA SUD MILANESE Opera TRAUMI LO SCHELETRO FUNZIONE: DI SOSTEGNO DI MOVIMENTO DI PROTEZIONE ORGANI INTERNI (es: cranio/cervello) EMOPOIETICA (midollo osseo, produzione cellule sangue) DI DEPOSITO (riserva di Sali, Calcio)

Dettagli

PRINCIPI DI NEUROLOGIA

PRINCIPI DI NEUROLOGIA Indice 1 2 INTRODUZIONE........................... 1 1.1 Sviluppo della tecnica del massaggio connettivale................ 1 1.2 Diagnostica dell area del riflesso............ 4 Cambiamenti di tipo nervoso

Dettagli

Lesioni apparato locomotore, politrauma, trauma cranico e. trauma oculare

Lesioni apparato locomotore, politrauma, trauma cranico e. trauma oculare Lesioni apparato locomotore, politrauma, trauma cranico e vertebrale,trauma toracico, trauma oculare APPARATO LOCOMOTORE Composto da ossa, articolazioni e muscoli Serve a: sostenere l organismo proteggere

Dettagli

Corso taping kinesiologico nella fisioterapia generale, e nella fase post chirurgica.

Corso taping kinesiologico nella fisioterapia generale, e nella fase post chirurgica. Corso taping kinesiologico nella fisioterapia generale, e nella fase post chirurgica. docente: prof. Rosario per dieci anni fisioterapista della nazionale italiana F.I.H.P. docente presso l Università

Dettagli

Synergistic Healthcare Methodology

Synergistic Healthcare Methodology . Synergistic Healthcare Methodology Human Tecar Synergy Mat Nasce dalla necessità di completare e migliorare i risultati terapeutici nella riabilitazione in genere.. La metodologia SHM si arricchisce

Dettagli

CONTRATTURE LESIONI MUSCOLARI

CONTRATTURE LESIONI MUSCOLARI CONTRATTURE La contrattura non è una malattia, ma è un sintomo di varie affezioni muscolari o di altra natura. La causa principale di una contrattura è l'intossicazione muscolare, conseguente al funzionamento

Dettagli

Corso di Primo Soccorso. Dolore. Gonfiore. Turgore. Calore. Funzione lesa. Corso di Primo Soccorso. contrazione in eccentrica

Corso di Primo Soccorso. Dolore. Gonfiore. Turgore. Calore. Funzione lesa. Corso di Primo Soccorso. contrazione in eccentrica Patologie dell apparato locomotore Traumatologia Traumatologia Ossa Fratture Definizioni Per trauma si intende una lesione fisica di natura violenta che si manifesta in maniera più o meno improvvisa. Articolazioni

Dettagli

CORSO DI TECNICHE DI RESPIRAZIONE, MOVIMENTO E RILASSAMENTO PER IL BENESSERE QUOTIDIANO

CORSO DI TECNICHE DI RESPIRAZIONE, MOVIMENTO E RILASSAMENTO PER IL BENESSERE QUOTIDIANO CORSO DI TECNICHE DI RESPIRAZIONE, MOVIMENTO E RILASSAMENTO PER IL BENESSERE QUOTIDIANO Il concetto di salute ha subito importanti modificazioni negli ultimi tempi, come indica la definizione dell OMS

Dettagli

La forza. In movimento Marietti Scuola 2010 De Agostini Scuola S.p.A. Novara

La forza. In movimento Marietti Scuola 2010 De Agostini Scuola S.p.A. Novara La forza La definizione di forza Per forza s intende la capacità dell apparato neuro- muscolare di vincere o contrapporsi a un carico esterno con un impegno muscolare. La classificazione della forza Tipi

Dettagli

Terapia TENS gli impulsi nella terapia del dolore

Terapia TENS gli impulsi nella terapia del dolore Terapia TENS gli impulsi nella terapia del dolore Per molti anni la stimolazione nervosa elettrica transcutanea (TENS) è stata applicata con risultati soddisfacenti in ospedali, studi medici e a domicilio.

Dettagli

CENTRO POLIFUNZIONALE FISICAMENTE ELETTROMEDICALI E APPLICAZIONI

CENTRO POLIFUNZIONALE FISICAMENTE ELETTROMEDICALI E APPLICAZIONI CENTRO POLIFUNZIONALE FISICAMENTE ELETTROMEDICALI E APPLICAZIONI 1) TECAR HCR 801 (Human Tecar - Unibell) Una terapia fisioterapica funziona quando riduce significativamente i tempi di recupero Human Tecar

Dettagli

LA RIABILITAZIONE DELLA LOMBALGIA Foad Aodi e P.M. Baleanu (Presidente e Segretario Associazione Medici Origine Straniera in Italia - A.M.S.l.

LA RIABILITAZIONE DELLA LOMBALGIA Foad Aodi e P.M. Baleanu (Presidente e Segretario Associazione Medici Origine Straniera in Italia - A.M.S.l. LA RIABILITAZIONE DELLA LOMBALGIA Foad Aodi e P.M. Baleanu (Presidente e Segretario Associazione Medici Origine Straniera in Italia - A.M.S.l.) (articolo tratto dal Bollettino Dell Ordine Provinciale dei

Dettagli

TECARTERAPIA. La durata media di una prestazione è di 20 minuti per un ciclo che va dalle 6 alle 10 sedute.

TECARTERAPIA. La durata media di una prestazione è di 20 minuti per un ciclo che va dalle 6 alle 10 sedute. TECARTERAPIA Tecar (Trasferimento Energetico Capacitivo Resistivo) è una terapia di ultima generazione che attraverso la creazione di un ampio campo elettromagnetico produce energia sottoforma di calore

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO LOCALE AREA SUD MILANESE

CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO LOCALE AREA SUD MILANESE Opera Lo shock Lo shock è uno stato di sofferenza dell organismo, grave e progressivo, potenzialmente mortale, dovuto a ridotta perfusione ai tessuti, in seguito a caduta della Pressione Arteriosa che

Dettagli

centro di riabilitazione Carta dei Servizi

centro di riabilitazione Carta dei Servizi centro di riabilitazione Carta dei Servizi La Carta dei Servizi La Carta dei Servizi ha l intento di far conoscere le attività ed i servizi messi a disposizione dal nostro Centro e le modalità per accedervi.

Dettagli

Istituto Scientifico Ospedale San Raffaele Milano. Dipartimento di Anestesia e Rianimazione Direttore Prof. Luigi Beretta

Istituto Scientifico Ospedale San Raffaele Milano. Dipartimento di Anestesia e Rianimazione Direttore Prof. Luigi Beretta Istituto Scientifico Ospedale San Raffaele Milano Dipartimento di Anestesia e Rianimazione Direttore Prof. Luigi Beretta DOLORE ACUTO POSTOPERATORIO E TECNICHE DI ANALGESIA Francesco Deni Laura Corno DEFINIZIONE..Il

Dettagli

La Sindrome da conflitto sottoacromiale Dr. Matteo Pennisi

La Sindrome da conflitto sottoacromiale Dr. Matteo Pennisi La Sindrome da conflitto sottoacromiale Dr. Matteo Pennisi Molto comunemente nella pratica clinica ci si imbatte in una patologia dolorosa cronica della spalla definita sindrome da conflitto. Alla base

Dettagli