ALLEGATO 1 - DICHIARAZIONE DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA APERTA. nato a... il... residente nel Comune di...(...) Stato... via..

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ALLEGATO 1 - DICHIARAZIONE DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA APERTA. nato a... il... residente nel Comune di...(...) Stato... via.."

Transcript

1 ALLEGATO 1 - DICHIARAZIONE DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA APERTA Codice CUP: E29D Codice CIG: C2E (1) Il /la sottoscritto/a nato a il... residente nel Comune di......(...) Stato... via in qualità di (legale rappresentante). dell impresa con sede legale nel Comune di......(..) via.. Partita IVA:..... Codice Fiscale : Numero telefono:.... Indirizzo Domicilio eletto per le comunicazioni ai sensi dell articolo 79 comma 5 bis e 5 quinquies del D.Lgs. n. 163/06: Numero Fax:..... Indirizzo di posta elettronica certificata (PEC):..... con la presente DICHIARA di partecipare alla gara, in qualità di: impresa singola (1) Indicare le generalità del legale rappresentante dell impresa concorrente. Nel caso si tratti di concorrente composto da un raggruppamento temporaneo di imprese giá costituito / non ancora costituito (riunione di imprese o consorzio ex-art c.c.) secondo quanto previsto dall art. 37, comma 8, del D.Lgs. n. 163/06, la presente dichiarazione, a pena di esclusione, deve essere presentata da tutti i legali rappresentanti delle singole ditte che costituiscono / costituiranno il predetto raggruppamento. 1

2 ovvero impresa mandataria (impresa capogruppo con quota maggioritaria) impresa mandante (impresa mandante con quota minoritaria) impresa cooptata (ex-art. 95, comma 4, del D.P.R. n. 554/1999), di una Riunione Temporanea di Imprese (RTI) di un Consorzio ordinario di concorrenti di cui all art del codice civile o di un Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE) di tipo orizzontale, ai sensi dell art. 95, comma 2, del D.P.R. n. 554/1999 che, complessivamente, si qualifica per l intero appalto e che la percentuale dei lavori che sarà eseguita dalle singole imprese associate secondo la seguente tabella, corrisponde alla quota di partecipazione di queste imprese all'associazione; l impresa capogruppo dovrà in ogni caso eseguire i lavori in misura maggioritaria (almeno per il 40%): di tipo verticale, ai sensi dell art. 95, comma 3, del D.P.R. n. 554/1999 che, complessivamente, si qualifica per l intero appalto e, che le categorie di lavoro e la percentuale dei lavori che saranno eseguiti dalle singole imprese del raggruppamento verticale sono le seguenti: di tipo misto: ai sensi dell art. 37, commi 1 e 6, ultimo periodo, del D.Lgs. n. 163/06 e dell art. 95, commi 2 e 3, del D.P.R. n. 554/1999 che, complessivamente, si qualifica per l intero appalto e, che le categorie di lavoro e la percentuale dei lavori che saranno eseguiti dalle singole imprese del raggruppamento misto sono le seguenti: Requisiti tecnico-organizzativi dimostrati mediante Impresa concorrente Descrizione lavorazione Categoria D.P.R. n. 34/00 % di lavoro da eseguire Attest. SOA (si/no) Art. 28 del D.P.R. n. 34/2000 (2) (si/no) (2) Si veda il disciplinare di gara per verificare se occorra necessariamente possedere l Attestazione SOA con qualifica nella categoria o nei lavori in parola, o se sia ammissibile qualificarsi anche mediante i requisiti tecnico-organizzativi dell art. 28 del D.P.R. n. 34/2000 (importo dei lavori-costo complessivo sostenuto per il personale dipendente principale attrezzatura tecnica) nel caso il concorrente dichiarante intenda partecipare alla gara in raggruppamento temporaneo con altre imprese e intenda assumere lavorazioni per un importo pari o inferiore ad o nel caso trattasi di gara con lavorazioni per un importo pari o inferiore ad

3 la/il quale risulta: già costituita/o prima della gara (facoltativo) ovvero, in alternativa: da costituire solo dopo la gara, ai sensi dell art. 37, comma 8, del D.Lgs. n. 163/06, dalle seguenti imprese raggruppate: (3) - Impresa qualificata come mandataria (impresa capogruppo) impresa... con sede legale nel Comune di...(..) via.. - Impresa/e qualificata/e come mandante/i : impresa... con sede legale nel Comune di...(..) via..; impresa... con sede legale nel Comune di...(..) via..; impresa... con sede legale nel Comune di...(..) via - impresa/e qualificata/e come mandante/i cooptata/e (ai sensi dell art. 95, comma 4, D.P.R. n. 554/1999): impresa... con sede legale nel Comune di...(..) via..; (3) Indicare le generalità di ciascuna impresa concorrente facente parte della riunione di imprese o del consorzio di concorrenti ex-art.2602 del codice civile o del GEIE. 3

4 impresa... con sede legale nel Comune di...(..) via.., impresa... con sede legale nel Comune di...(..) via.. Altro eventuale: 1) che le percentuali dichiarate, comportano l'obbligo per ciascuna impresa associata di eseguire l'opera rispettando tali quote; 2) che ai sensi dell articolo 95, comma 4 D.P.R. n. 554/1999) la somma dei lavori eseguiti da tutte le imprese cooptate non supera il 20 per cento dell importo complessivo dei lavori e che di conseguenza la percentuale dei lavori che sarà eseguita dalle singole imprese cooptate é la suddetta; 3) che le singole imprese dell associazione temporanea di imprese emetteranno fatture separate, alle quali verrà liquidato direttamente il compenso corrispondente alle percentuali dichiarate, con l obbligo, che le fatture delle imprese mandanti debbano essere sempre controfirmate dall impresa capogruppo per accettazione (in caso di contestazioni tra le imprese dell associazione temporanea in merito ai crediti il direttore dei lavori indica negli stati d avanzamento dei lavori l ammontare dei crediti maturati dalle singole imprese dell'associazione); 4) di prendere atto, che se dopo la stipulazione del contratto con la committente, l ATI costituisce una società consortile o di gestione ad hoc per l'esecuzione unitaria dell'appalto, i pagamenti del compenso vengono ricevuti esclusivamente dalle imprese dell associazione temporanea in quanto parte contrattuale e mai a favore della predetta società consortile che non ha rilevanza nei confronti dell'amministrazione. L Impresa concorrente (impresa singola o RTI) come sopra rappresentata, sulla base di quanto sopra specificato e sulla base della documentazione trasmessa in allegato all offerta di gara, si ritiene, pertanto, qualificata per partecipare alla gara per l appalto dei lavori pubblici indicati in oggetto. Data... Data e firma leggibile e per esteso del rappresentante legale e timbro dell'impresa concorrente Data:... 4

5 E DICHIARA INOLTRE ai sensi e per gli effetti degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000 DICHIARAZIONI IN MERITO ALLE GENERALITA DELL IMPRESA CONCORRENTE: A) che la suindicata Impresa concorrente è iscritta nel Registro delle Imprese tenuto dalla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di ( ) per la seguente attività che i SOGGETTI muniti di potere di rappresentanza attualmente in carica - Organi di amministrazione per i quali devono sussistere i requisiti di ordine generale per la partecipazione alla gara dell impresa concorrente, ai sensi dell art. 38 del D.Lgs. n. 163/06 ed ai sensi di quanto previsto dalla stazione appaltante sono: (5) che i DIRETTORI TECNICI d impresa attualmente in carica, per i quali devono sussistere i requisiti di ordine generale per la partecipazione alla gara dell impresa concorrente, ai sensi dell art. 38 del D.Lgs. n. 163/06 ed ai sensi di quanto previsto dalla stazione appaltante sono: (6)... (5) (6) (7) Indicare: nome e cognome, data e luogo di nascita, luogo di residenza, CAP, codice fiscale. 5

6 - SOGGETTI cessati dalla carica nell impresa concorrente nel triennio antecedente alla data della pubblicazione del bando di gara, nei confronti dei quali la citata norma di legge prescrive il possesso dei suddetti requisiti e nei confronti dei quali la stazione appaltante può/deve effettuare le verifiche previste dall art. 38, comma 3, del medesimo D.Lgs. n. 163/06 sono: (7) nell impresa concorrente non vi sono soggetti muniti di poteri di rappresentanza cessati dalla carica nel suddetto triennio (Organi di amministrazione quali: titolare di impresa individuale, amministratore/i, soci, soci accomandatari, etc.); (in alternativa): che nell impresa concorrente vi sono soggetti muniti di poteri di rappresentanza cessati dalla carica nel suddetto triennio (Organi di amministrazione quali: titolare di impresa individuale, amministratore/i, soci, soci accomandatari, etc.) e, in particolare, le persone che hanno ricoperto ruoli con poteri di rappresentanza nell impresa sono stati i seguenti: che nell impresa concorrente non vi sono direttori tecnici cessati dalla carica nel suddetto triennio; (in alternativa): che nell impresa concorrente vi sono direttori tecnici cessati dalla carica nel suddetto triennio e, in particolare, le persone che hanno ricoperto tale ruolo nell impresa sono stati i seguenti:... B) (ipotesi da attestare da qualsiasi tipologia d Impresa concorrente che partecipa alla gara, con riferimento alla sede dell impresa): che la suindicata Impresa concorrente mantiene le seguenti posizioni previdenziali ed assicurative presso: la Sede INPS di..(.) Via posizione n n di telefono n di telefax.. ; 6

7 la Sede INAIL di..(.) Via posizione n n di telefono n di telefax.. ; (ev.) Sede Cassa Edile di.(.) Via posizione n n di telefono n di telefax CCNL:..N. addetti alla prestazione in cantiere: e che la stessa Impresa è in regola con i relativi versamenti obbligatori previdenziali, assistenziali ed assicurativi, accertabili ai sensi di legge con la produzione del documento unico di regolarità contributiva (DURC). DICHIARAZIONE DEL POSSESSO DEI REQUISITI DI ORDINE GENERALE: C) (ipotesi da attestare da qualsiasi tipologia d Impresa concorrente che partecipa alla gara) a) che nei confronti dell impresa concorrente non sussiste alcuna delle cause di esclusione dalle gare d'appalto di lavori pubblici, secondo quanto previsto dall art. 38, comma 1, lettere a, b, c, d, e, f, g, h, i, l, m, m bis, m ter, m quater del D.Lgs. n. 163/2006, nonché secondo le ulteriori prescrizioni indicate documentazione di gara; b) che il legale rappresentante e gli amministratori muniti del potere di rappresentanza nonché i direttori tecnici, non si trovano nelle condizioni di esclusione di cui all art. 38 comma 1, lett. b) e c) del D.Lgs. n. 163/06; c) che il legale rappresentante e gli amministratori muniti del potere di rappresentanza nonché i direttori tecnici eventualmente cessati dalla carica nel triennio antecedente alla data della pubblicazione del bando di gara non si trovano nelle condizioni di esclusione di cui all art. 38 comma 1, lett. c) del D.Lgs. n. 163/06; d) l impresa concorrente è a conoscenza che i dati raccolti nell ambito delle procedure attivate sulla base del documento a gara saranno trattati, ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 30/06/2003, n. 196, recante Codice in materia di protezione dei dati personali esclusivamente nell ambito della presente gara per l affidamento dell appalto dei lavori pubblici in oggetto. DICHIARAZIONE DEL POSSESSO DEI REQUISITI DI ORDINE SPECIALE: D) [da compilare solo qualora l impresa concorrente (in forma singola o in forma di raggruppamento temporaneo d imprese) si avvalga della facoltà di prestare dichiarazione sostitutiva in possesso dei requisiti di ordine speciale ex DPR 445/2000]: che l impresa concorrente è in possesso dei requisiti di ordine speciale di qualificazione previsti dall'articolo 40 del D.Lgs. 163/06, nonché dai Titoli Il e III del Regolamento per la qualificazione delle 7

8 imprese di costruzione, dalla documentazione di gara per l appalto dei lavori in oggetto e più specificatamente: (ipotesi da attestare nel caso l impresa concorrente sia stabilita in Italia e nel caso si tratti di appalto di importo superiore ad ,00): - che l impresa concorrente è in possesso d idonea attestazione di qualificazione, in corso di validità, adeguata per la partecipazione dell impresa concorrente alla gara in oggetto, in riferimento alle caratteristiche dei lavori in affidamento e che l impresa concorrente intende assumere in proprio ed alle modalità secondo quanto dichiarato nella premessa; (ovvero, in alternativa al punto precedente): (ipotesi da attestare dai concorrenti (anche non stabiliti in Italia) facenti parte di un raggruppamento temporaneo di imprese che intendano assumere lavorazioni di importo pari o inferiore ad ,00 e che non siano in possesso di attestazione di qualificazione SOA, ma dei soli requisiti tecnico-organizzativi di cui all art. 28 del D.P.R. n. 34/2000): - di possedere tutti i requisiti di ordine speciale prescritti dall art. 28 del D.P.R. 25/01/2000 n. 34 in misura non inferiore di quanto prescritto dalla stazione appaltante, in particolare, in misura adeguata per la partecipazione dell impresa concorrente alla gara in oggetto ed alle modalità secondo cui la stessa Impresa concorrente intende partecipare alla gara stessa (in forma raggruppata temporaneamente) secondo quanto già indicato in premessa. (ovvero, in alternativa ai punti precedenti): (ipotesi da attestare nel caso si tratti di appalto di importo pari o inferiore ad ,00 e i concorrenti intendano qualificarsi con i requisiti tecnico-organizzativi di cui all art. 28 del D.P.R. n. 34/2000): - di possedere tutti i requisiti di ordine speciale prescritti dall art. 28 del D.P.R. 25/01/2000 n. 34 in misura non inferiore di quanto prescritto dalla stazione appaltante, in particolare, in misura adeguata per la partecipazione dell impresa concorrente alla gara in oggetto in riferimento alle caratteristiche dei lavori in affidamento e che l impresa concorrente intende assumere in proprio. (in caso di categorie scorporate a qualificazione obbligatoria ai sensi del D.P.R. n. 34/00) - che l impresa concorrente può eseguire direttamente le categorie scorporate a qualificazione obbligatoria ai sensi del D.P.R. n. 34/00, giacché in possesso della relativa adeguata qualificazione; - che l impresa concorrente non può eseguire direttamente le categorie scorporate a qualificazione obbligatoria ai sensi del D.P.R. n. 34/00, giacché non in possesso della relativa adeguata qualificazione e che pertanto darà in subappalto interamente le predette lavorazioni, avendo indicato le stesse nell apposito Allegato 2 - DICHIARAZIONE SUBAPPALTI O SUBAFFIDAMENTI A COTTIMO. DICHIARAZIONE PER L AVVALIMENTO DEI REQUISITI DI ORDINE SPECIALE: E) [parte da attestare solo qualora il soggetto concorrente non possieda in tutto o in parte i requisiti di ordine speciale come previsto dall art. 49 del D.Lgs. n. 163/06, nel rispetto di quanto prescritto dalla stazione appaltante]: che l impresa concorrente non è in possesso, in tutto 8

9 in parte, dei requisiti di ordine speciale e, quindi, dichiara: 1. di non possedere del tutto parzialmente in proprio i seguenti requisiti di ordine speciale: (8) ; 2. di avvalersi, conseguentemente, ai sensi dell art. 49 del D.Lgs. n. 163/06, per detti requisiti, dei corrispondenti requisiti di ordine speciale posseduti dall seguent impres : (9) ; 3. (solo se ricorre il caso, qualora il concorrente possieda almeno una parte dei requisiti di ordine speciale prescritti nel disciplinare di gara): di possedere parzialmente in proprio i seguenti requisiti di ordine speciale, per i quali non si è attivata la procedura di avvalimento: (10) 4. di dare atto che in relazione a quanto attestato nella presente dichiarazione sostitutiva il sottoscritto ha correttamente adempiuto all obbligo del rilascio delle dichiarazioni prescritte dall art. 49, comma 2, lett. a) e b), del D.Lgs. n. 163/06; 5. di allegare, conseguentemente, alla documentazione di gara, gli ulteriori documenti prescritti dall art. 49 del D.Lgs. n. 163/06 e dalla documentazione di gara. DICHIARAZIONI ULTERIORI NECESSARIE PER L AMMISSIONE ALLA GARA (da rendere da qualsiasi tipologia di concorrente che partecipa alla gara): F) [da dichiarare nel caso il concorrente non si trovi in situazione di controllo/in relazione/in collegamento con alcuna altra/e impresa/e presente/i in Italia o in uno degli altri stati di cui all art. 47 del D.Lgs. n. 163/06]: a) di non trovarsi rispetto ad altro partecipante alla gara in una situazione di controllo di cui all art del codi ce civile o in una qualsiasi relazione prevista dall art. 38, comma 1 lett. m quater del D.lgs 163/2006; [in alternativa, da dichiarare nel caso il concorrente si trovi in situazione di controllo/in relazione/in collegamento con altra/e impresa/e partecipante/i alla gara in oggetto]: (8) (9) (10) Elencare quale dei requisiti di ordine speciale previsti che il concorrente non possiede in proprio e la misura percentuale o in valore (euro) di detti requisiti, se in totale o in parte rispetto alle prescrizioni di legge e dalla stessa documentazione di gara, per i quali il concorrente intende avvalersi della qualifica di un altra impresa ausiliaria: Attestazione SOA per categorie e classifiche - se ammessi dal disciplinare di gara: requisiti ex-art. 28 del D.P.R. n. 34/2000 e requisiti abilitativi di esecuzione degli impianti tecnici di cui al D.M , n. 37, sempreché tali requisiti abilitativi possano essere oggetto di avvalimento. Indicare la denominazione, la sede legale e i dati generali della/e impresa/e ausiliaria/e e il requisito avvalso da ogni impresa ausiliaria. Elencare quale dei requisiti di ordine speciale prescritti dalla stessa documentazione di gara che il concorrente ausiliato possiede in proprio e la misura percentuale di detti requisiti per i quali non intende avvalersi della qualifica di un altra o di altre impresa/e ausiliaria/e: Attestazione SOA per categorie e classifiche - se ammessi, requisiti ex-art. 28 del D.P.R. n. 34/ requisiti abilitativi esecuzione impianti tecnici di cui al D.M , n

10 a) di trovarsi rispetto ad altro partecipante alla gara in una situazione di controllo di cui all art del codice civile o in una qualsiasi relazione prevista dall art. 38, comma 1 lett. m quater del D.lgs 163/2006 ma di avere formulato l offerta autonomamente e che il concorrente con cui sussiste tale situazione è......(denominazione, ragione sociale e sede).a tal fine allega a pena di esclusione in busta chiusa documenti utili a dimostrare che la situazione di controllo non ha influito sulla formulazione dell offerta; b) di essersi recato sul posto ove debbono eseguirsi i lavori, di aver preso conoscenza delle condizioni locali ed eventualmente delle cave, delle discariche e dei campioni, nonché di tutte le circostanze generali e particolari che possano avere influito sulla determinazione dei prezzi e possano influire sull'esecuzione dei lavori; inoltre, di aver preso conoscenza delle condizioni contrattuali e di aver l'attrezzatura, i tecnici e la manodopera necessarie per l'esecuzione dei lavori; c) di aver tenuto conto, nella preparazione della propria offerta, degli obblighi relativi alle disposizioni in materia di sicurezza, di igiene, di tutela dell'ambiente, di condizioni di lavoro e di previdenza e assistenza in vigore nel luogo dove devono essere eseguiti i lavori; che non sono stati soggetti a ribasso d asta tutti i costi della sicurezza, sia i costi della sicurezza speciali, elencati nel Piano di Sicurezza e Coordinamento (articolo 100 D.Lgs. 81/2008) - nell ammontare indicato nel bando di gara, nel capitolato speciale d appalto e nel piano di sicurezza e di coordinamento-, sia i costi della sicurezza di legge, già compresi nella misura fissa del 1% in ogni singolo prezzo unitario così come risultante dal computo estimativo, e di impegnarsi a destinare tali importi a misure di sicurezza sul cantiere; d) di essere in possesso di tutti dei requisiti di idoneità tecnico professionale prescritti dall art. 90, comma 9, lett. a), e della relativa documentazione di cui all allegato XVII del D.Lgs. 81/2008 per la prestazione in oggetto; e) di aver adempiuto, all interno della propria azienda, agli obblighi di sicurezza previsti dalla vigente normativa; f) di obbligarsi altresì all'osservanza per tutti gli operai, compresi quelli assunti fuori provincia, del contratto integrativo provinciale vigente per la provincia di Bolzano, nonchè al versamento alla Cassa edile della Provincia autonoma di Bolzano dei contributi previsti dai contratti ed accordi nazionali e territoriali in vigore per la provincia di Bolzano, salvo che per l impresa edile straniera di un altro paese della Comunità Europea, nel quale vengono garantite condizioni di sicurezza sociale dei lavoratori almeno sostanzialmente paragonabili a quelle offerte dalla Cassa edile della Provincia autonoma di Bolzano; g) di obbligarsi a comunicare tempestivamente al Comune di Vadena, ogni modificazione intervenuta negli assetti proprietari e nella struttura di impresa, e negli organismi tecnici e amministrativi, e relativi anche alle imprese affidatarie del subappalto; h) di autorizzare l'amministrazione a permettere l'accesso su richiesta delle ditte offerenti a tutti i documenti presentati per concorrere alla presente gara, ai sensi dell articolo 79 del D.Lgs. n. 163/06; i) che i documenti contenuti nel CD-Rom richiesto, corrispondono esattamente alla copia cartacea; j) di accettare il contenuto del Capitolato speciale d appalto per opere pubbliche Parte I e dei documenti in esso elencati; G1) (ipotesi da attestare nel solo caso l impresa concorrente sia un consorzio stabile, di cui agli artt. 34, comma 1, lett. c) e 36, del D.Lgs. n. 163/06): che il consorzio stabile concorre alla gara per l appalto dei lavori in oggetto: direttamente del tutto in proprio (con la sola propria comune struttura di impresa che ha ottenuto 10

11 la qualificazione ai sensi di legge per la partecipazione all appalto dei lavori in oggetto) per le seguenti ditte consorziate ai sensi dell art. 97, comma 1, del D.P.R. n. 554/1999: (11) ; nel contempo, si da atto di ben conoscere che opera per il consorzio stabile concorrente e per i soli propri consorziati sopra indicati per i quali intende concorrere, il divieto di produrre in gara proprie e distinte offerte, pena l applicazione dell art. 353 del codice penale, mentre è ammessa la partecipazione alla gara dei restanti consorziati per i quali il consorzio stabile concorrente non ha indicato, con la presente dichiarazione, di voler concorrere. G2) (ipotesi da attestare nel solo caso l impresa concorrente sia un consorzio fra società cooperative di produzione e lavoro ovvero un consorzio tra imprese artigiane, di cui all art. 34, comma 1, lett. b), del D.Lgs. n. 163/06): che il consorzio fra società cooperative di produzione e lavoro che il consorzio tra imprese artigiane, concorre alla gara per l appalto dei lavori in oggetto per le seguenti ditte consorziate: (12) ; nel contempo, si da atto di ben conoscere che opera per il consorzio concorrente e per i soli propri consorziati sopra indicati per i quali intende concorrere, il divieto di produrre in gara proprie e distinte offerte, pena l applicazione dell art. 353 del codice penale, mentre è ammessa la partecipazione alla gara dei restanti consorziati per i quali il consorzio concorrente non ha indicato, con la presente dichiarazione, di voler concorrere. H. Altro (eventuale): Data Firma rappresentante legale (13) (11) ) Indicare le complete generalità (denominazione, sede legale, partita IVA, etc. etc.) delle imprese consorziate per i quali il Consorzio stabile dichiarante intende concorrere alla gara in oggetto. (12) Indicare le complete generalità (denominazione, sede legale, partita IVA, etc. etc.) delle imprese consorziate per i quali il consorzio dichiarante intende concorrere alla gara in oggetto. (13) Apporre la firma leggibile e per esteso del dichiarante ed il timbro dell'impresa concorrente. Alla presente dichiarazione deve essere allegata, a pena di esclusione, copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore, ai sensi dell art. 38, comma 3 e dell art. 45 del D.P.R , n

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGRIS SARDEGNA ALLEGATO 1. al disciplinare

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGRIS SARDEGNA ALLEGATO 1. al disciplinare ALLEGATO 1 al disciplinare DICHIARAZIONE UNICA (DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA) (resa ai sensi degli articoli 38, 46 e 47 D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000) A pena di esclusione la

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE A PROCEDURA APERTA (non soggetta ad autenticazione né ad imposta di bollo ai sensi della legge n.

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE A PROCEDURA APERTA (non soggetta ad autenticazione né ad imposta di bollo ai sensi della legge n. (modulo istanza di partecipazione Documento di cui al punto 17, lettera a del Bando) ISTANZA DI PARTECIPAZIONE A PROCEDURA APERTA (non soggetta ad autenticazione né ad imposta di bollo ai sensi della legge

Dettagli

MODULO A ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA

MODULO A ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA (da inserire nel plico n. 1 documentazione amministrativa) Marca da bollo 16,00 MODULO A ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA Istruzione per la compilazione: 1. La dichiarazione va compilata

Dettagli

costruzione muro di contenimento e ricostruzione corpo stradale dalla progr. Km. 1+700

costruzione muro di contenimento e ricostruzione corpo stradale dalla progr. Km. 1+700 Spett.le PROVINCIA di TORINO Via Maria Vittoria, 12 10123 TORINO Oggetto dell'appalto: S.P. n. 118 di Sciolze - Diramazione per Vernone. Lavori di costruzione muro di contenimento e ricostruzione corpo

Dettagli

ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA

ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA All.C ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA OGGETTO: SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA anno 2014 Spett.le Comune di Siano (Sa) Piazzale A. De Gasperi 84088 Siano (Sa) Il sottoscritto

Dettagli

... - Impresa Mandante... ... categorie di lavoro e percentuale delle medesime che dovrà realizzare... ... - Impresa Mandante...

... - Impresa Mandante... ... categorie di lavoro e percentuale delle medesime che dovrà realizzare... ... - Impresa Mandante... (schema di domanda di partecipazione in lingua italiana) Oggetto: Domanda di partecipazione alla Procedura Aperta indetta per l appalto dei "Lavori di costruzione di n. 1 fabbricato a n. 4 alloggi di E.

Dettagli

volume d affari capitale sociale

volume d affari capitale sociale Modello A Stazione appaltante: Comune di Isernia Piazza Marconi 86170 Isernia (IS) OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER LA REALIZZAZIONE DELL AMPLIAMENTO ED ADEGUAMENTO FUNZIONALE EX SCUOLA COMUNALE IN LOCALITA

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E NOTORIETÁ

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E NOTORIETÁ ALLEGATO A) ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E NOTORIETÁ PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO PER UN QUADRIENNIO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO COMUNE

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L APPALTO DEI LAVORI DI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA VIABILITA P.I.P.

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L APPALTO DEI LAVORI DI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA VIABILITA P.I.P. BOLLO DA. 16,00 SCHEDA A La documentazione non in regola con l imposta di bollo dovrà essere regolarizzata ai sensi del D.P.R. 642/72 e pertanto sarà sottoposta alle segnalazioni previste dalla legge.

Dettagli

OGGETTO: APPALTO PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA. PERIODO DAL 01.10.2015 AL 15.06.2019

OGGETTO: APPALTO PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA. PERIODO DAL 01.10.2015 AL 15.06.2019 ALLEGATO A ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA Spett.le Comune di Mesagne Via Roma 2 72023 MESAGNE (BR) OGGETTO: APPALTO PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA. PERIODO DAL

Dettagli

Il sottoscritto residente nel Comune di. Provincia Via/Piazza. nella qualità di (titolare dell Impresa o Legale. rappresentante dell Impresa/Ente)

Il sottoscritto residente nel Comune di. Provincia Via/Piazza. nella qualità di (titolare dell Impresa o Legale. rappresentante dell Impresa/Ente) MODELLO A Spett.le EDISU PIEMONTE Via Madama Cristina 83 10126 Torino Istanza di ammissione per la partecipazione al cottimo fiduciario per la conclusione di un accordo quadro per la fornitura, la consegna

Dettagli

Allegato A all offerta preventivo

Allegato A all offerta preventivo Allegato A all offerta preventivo Al Comune di Montecchio Emilia piazza Repubblica, 1 42027 Montecchio Emilia (RE) OGGETTO: ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA APERTA PER L ASSEGNAZIONE DEL SERVIZIO

Dettagli

Il sottoscritto nato il a in qualità di dell impresa. con sede in con codice fiscale n. con partita IVA n.

Il sottoscritto nato il a in qualità di dell impresa. con sede in con codice fiscale n. con partita IVA n. SCHEMA DI ISTANZA IN BOLLO DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONI PREVISTE AL NUMERO 16 - PUNTI 1 E 2- DELLA NOTA INTEGRATIVA DEL BANDO DI GARA DA RENDERE DA OGNI SINGOLO CONCORRENTE PARTECIPANTE [denominazione

Dettagli

"APPALTO SERVIZIO DI PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO DI BRIANZABIBLIOTECHE"

APPALTO SERVIZIO DI PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO DI BRIANZABIBLIOTECHE Modello Dich.PIB Al Comune di Monza "APPALTO SERVIZIO DI PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO DI BRIANZABIBLIOTECHE" Base d asta: - Importo annuo 105.000,00 + I.V.A. Il sottoscritto nato a il residente nel Comune

Dettagli

---------- Il sottoscritto nato il a... in qualità di. dell impresa.. con sede in con codice fiscale n con partita IVA n... con la presente CHIEDE

---------- Il sottoscritto nato il a... in qualità di. dell impresa.. con sede in con codice fiscale n con partita IVA n... con la presente CHIEDE Marca da bollo legale ALLEGATO 1 ( 14,62) DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI CASSA, ALTRI SERVIZI E INTERVENTI DI SPONSORIZZAZIONE A FAVORE DELLA SCUOLA SUPERIORE

Dettagli

ALLEGATO 1 FAC - SIMILE DELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ISCRIZIONE ALLA CAMERA DI COMMERCIO

ALLEGATO 1 FAC - SIMILE DELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ISCRIZIONE ALLA CAMERA DI COMMERCIO ALLEGATO 1 FAC - SIMILE DELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ISCRIZIONE ALLA CAMERA DI COMMERCIO e OTTEMPERANZA ADEMPIMENTI REG.CE 852/2004. OGGETTO: Spett.le Comune di Piaggine Piazza Umberto I 84065 Piaggine

Dettagli

GARA D APPALTO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE E

GARA D APPALTO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE E GARA D APPALTO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE E MESSA A NORMA DELL EDIFICIO SCUOLA MEDIA PIERO CIRONI (GARA N. 411). Modello di autocertificazione / dichiarazione sostitutiva

Dettagli

(Sezione da compilare solo in caso di ricorso all istituto dell avvalimento) - Impresa ausiliaria - ovvero

(Sezione da compilare solo in caso di ricorso all istituto dell avvalimento) - Impresa ausiliaria - ovvero ALLEGATO 1 Spett.le Comune di San Mango d Aquino Piazza municipio 88040 San Mango d Aquinoa OGGETTO:PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI NUMERO DUE SCUOLABUS NUOVO DI FABBRICA PER LE SCUOLE

Dettagli

OGGETTO LAVORI DI: REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DI POTENZA NOMINALE PARI A 19,60 kwp PRESSO IL CENTRO SPORTIVO COMUNALE

OGGETTO LAVORI DI: REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DI POTENZA NOMINALE PARI A 19,60 kwp PRESSO IL CENTRO SPORTIVO COMUNALE Bollo ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445 Il sottoscritto Nato a Prov. il il In qualità di (carica sociale ) dell Impresa (nome Società) con

Dettagli

Provincia di Sassari. VIA BRIGATA SASSARI N^ 1-07030 CARGEGHE Tel. 079 3440112 Fax 079 345001

Provincia di Sassari. VIA BRIGATA SASSARI N^ 1-07030 CARGEGHE Tel. 079 3440112 Fax 079 345001 COMUNE DI CARGEGHE SCHEDA A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA IL SOTTOSCRITTO NATO A IL, RESIDENTE A C.A.P. IN VIA/PIAZZA IN QUALITA DI DELL IMPRESA SEDE LEGALE (via, n. civico e c.a.p.) SEDE OPERATIVA

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445 Bollo NUMERO PROT: APPALTO 11541 IMPORTO IN. 57.103,22 incluso oneri DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445 Il sottoscritto Nato a Prov.. il In qualità di (carica sociale ) dell

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL D.P.R. 28.12.2000 N. 445.

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL D.P.R. 28.12.2000 N. 445. DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL D.P.R. 28.12.2000 N. 445. Spett.le Università degli Studi di Sassari Piazza Università, 21 07100 SASSARI OGGETTO: LAVORI DI IMPERMEABILIZZAZIONE

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA MANUTENZIONE HARDWARE DI EDISU CARD SYSTEM CIG [5 2 3 6 5 2 5 5 2 1 ] ISTANZA DI AMMISSIONE

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA MANUTENZIONE HARDWARE DI EDISU CARD SYSTEM CIG [5 2 3 6 5 2 5 5 2 1 ] ISTANZA DI AMMISSIONE Allegato A Spett.le EDISU PIEMONTE Via Madama Cristina 83 10126 TORINO PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA MANUTENZIONE HARDWARE DI EDISU CARD SYSTEM CIG [5 2 3 6 5 2 5 5 2 1 ] ISTANZA DI AMMISSIONE

Dettagli

Modello di dichiarazione A. distribuzione pasti nelle mense scolastiche)

Modello di dichiarazione A. distribuzione pasti nelle mense scolastiche) Modello di dichiarazione A DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA REQUISITI OGGETTO: APPALTO: Servizio di accompagnamento su scuolabus, distribuzione pasti nelle mense scolastiche) IMPORTO A BASE D'ASTA. 69.680,00

Dettagli

ISTANZA DI AMMISSIONE DICHIARAZIONE UNICA SERVIZI DI MANUTENZIONE ORDINARIA PROGRAMMATA E STRAORDINARIA DEL VERDE PUBBLICO COMUNALE C.I.G.

ISTANZA DI AMMISSIONE DICHIARAZIONE UNICA SERVIZI DI MANUTENZIONE ORDINARIA PROGRAMMATA E STRAORDINARIA DEL VERDE PUBBLICO COMUNALE C.I.G. ALLEGATO 1 ISTANZA DI AMMISSIONE DICHIARAZIONE UNICA SERVIZI DI MANUTENZIONE ORDINARIA PROGRAMMATA E STRAORDINARIA DEL VERDE PUBBLICO COMUNALE C.I.G. 5509080C9F Spett.le Comune di Opera Via Dante n. 12

Dettagli

DICHIARAZIONI PER IMPRESE CONSORZIATE PER LE QUALI IL CONSORZIO DI CUI ALL ART. 34, COMMA 1, LETTERA B) D. LGS. 163/2006 HA DICHIARATO DI CONCORRERE

DICHIARAZIONI PER IMPRESE CONSORZIATE PER LE QUALI IL CONSORZIO DI CUI ALL ART. 34, COMMA 1, LETTERA B) D. LGS. 163/2006 HA DICHIARATO DI CONCORRERE Allegato 4 DICHIARAZIONI PER IMPRESE CONSORZIATE PER LE QUALI IL CONSORZIO DI CUI ALL ART. 34, COMMA 1, LETTERA B) D. LGS. 163/2006 HA DICHIARATO DI CONCORRERE Il sottoscritto nato il a in qualità di dell

Dettagli

- istanza di ammissione all offerta e connessa dichiarazione -

- istanza di ammissione all offerta e connessa dichiarazione - Allegato 5 SCHEMA DI DOMANDA DI AMMISSIONE in bollo Stazione Appaltante: Comune di Ovindoli Via Dante Alighieri 67046 OVINDOLI (AQ) GARA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO GESTIONE DI BAGNI

Dettagli

AUTOCERTIFICAZIONE ALL. A1 FACSIMILE ALLA PROVINCIA DI TREVISO VIA CAL DI BREDA, 116 31100 TREVISO

AUTOCERTIFICAZIONE ALL. A1 FACSIMILE ALLA PROVINCIA DI TREVISO VIA CAL DI BREDA, 116 31100 TREVISO FACSIMILE ALLA PROVINCIA DI TREVISO VIA CAL DI BREDA, 116 31100 TREVISO SERVIZI DI ASSISTENZA AL PUBBLICO, BIGLIETTERIA, CUSTODIA MOSTRE E PULIZIE PRESSO IL TEATRO ACCADEMICO DI CASTELFRANCO VENETO -TV

Dettagli

La costituzione di raggruppamenti d imprese è finalizzata a dimostrare uno o più dei seguenti requisiti:

La costituzione di raggruppamenti d imprese è finalizzata a dimostrare uno o più dei seguenti requisiti: SCHEDA FORME ASSOCIATIVE DI PARTECIPAZIONE Nessun concorrente partecipante a RTI può presentare più offerte, né potrà subentrare successivamente alla gara ove abbia presentato offerta in una qualsiasi

Dettagli

LETTERA DI PRESENTAZIONE E MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO SOPRA ELENCATO. Il sottoscritto nato a il

LETTERA DI PRESENTAZIONE E MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO SOPRA ELENCATO. Il sottoscritto nato a il SCHEMA DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE Spett.le COMUNE DI SANTA LUCIA DI PIAVE Ufficio Lavori Pubblici Piazza 28 ottobre 1918, n. 1 31025 Santa Lucia di Piave (TV) comune.santaluciadipiave.tv@pecveneto.it.

Dettagli

FAC-SIMILE PER GARE DI LAVORI PUBBLICI

FAC-SIMILE PER GARE DI LAVORI PUBBLICI FAC-SIMILE PER GARE DI LAVORI PUBBLICI Marca da bollo ISTANZA DI AMMISSIONE AL SINDACO DELLA CITTA' DI TORINO Il sottoscritto (nome e cognome del dichiarante) nato a (luogo di nascita) (prov. ) il (data

Dettagli

MOD. A DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AMT

MOD. A DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AMT MOD. A DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AMT (per tutti gli operatori economici diversi dai fornitori di servizi attinenti all ingegneria e all Architettura) Presentata dall'operatore economico

Dettagli

ALLEGATO I AUTOCERTIFICAZIONE DICHIARAZIONE UNICA RELATIVA AD APPALTO DI SERVIZI PER GESTIONE INFO-POINT. Il sottoscritto nato il.

ALLEGATO I AUTOCERTIFICAZIONE DICHIARAZIONE UNICA RELATIVA AD APPALTO DI SERVIZI PER GESTIONE INFO-POINT. Il sottoscritto nato il. ALLEGATO I AUTOCERTIFICAZIONE DICHIARAZIONE UNICA RELATIVA AD APPALTO DI SERVIZI PER GESTIONE INFO-POINT Il sottoscritto nato il a e residente a Via C.F. legale rappresentante dell Impresa /operatore economico

Dettagli

Marca da bollo. in qualità di legale rappresentante della ditta (denominazione dell impresa) con sede

Marca da bollo. in qualità di legale rappresentante della ditta (denominazione dell impresa) con sede Marca da bollo Fac simile- Istanza di ammissione. AFC TORINO S.P.A. C.so Peschiera 193 10141 Torino Il sottoscritto (nome e cognome del dichiarante) nato a (luogo di nascita) (prov. ) il (data di nascita)

Dettagli

ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA

ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA [EAV Srl] [Oggetto: Manutenzione ordinaria delle opere edili delle officine/depositi ed i capolinea della divisione trasporto automobilistico di EAV

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA (Modello A)

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA (Modello A) Bollo ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA (Modello A) A ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E CONNESSA DICHIARAZIONE PER L APP. CUP CIG Il/I sottoscritto/i nato il a in qualità di

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA REDATTA AI SENSI DEL D.P.R. 28/12/2000, N. 445

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA REDATTA AI SENSI DEL D.P.R. 28/12/2000, N. 445 Timbro della ditta OGGETTO: indagine di mercato col sistema del cottimo fiduciario per la fornitura TARGHETTE IDENTIFICATIVE di CIG: ZE609F9760 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA REDATTA AI SENSI DEL D.P.R. 28/12/2000,

Dettagli

'20$1'$ ', $00,66,21( $//$ *$5$ ( ',&+,$5$=,21( 6267,787,9$ $, 6(16,

'20$1'$ ', $00,66,21( $//$ *$5$ ( ',&+,$5$=,21( 6267,787,9$ $, 6(16, '20$1'$ ', $00,66,21( $//$ *$5$ ( ',&+,$5$=,21( 6267,787,9$ $, 6(16, '(/'351 6SHWWOH 8QLYHUVLWjGHJOL6WXGLGL6DVVDUL 3LD]]D8QLYHUVLWj 6$66$5, 2**(772 /$925, ', &203/(7$0(172 '(//( 6,67(0$=,21, (67(51( '(//

Dettagli

Funicolari Terrestri, Parcheggi e Ascensori in servizio privato)

Funicolari Terrestri, Parcheggi e Ascensori in servizio privato) Pratica 15187 - LOTTO 1 - CIG 6527912B63. Modello di dichiarazione MD LOTTO 1 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (artt. 46 e 47 D.P.R. 445 del 28/12/2000) Il sottoscritto.... C.F. nat il..... a... nella sua qualità

Dettagli

OGGETTO: Procedura di gara aperta per l appalto del servizio di Assistenza domiciliare ed educativa scolastica ed extra scolastica

OGGETTO: Procedura di gara aperta per l appalto del servizio di Assistenza domiciliare ed educativa scolastica ed extra scolastica ALL. A Al Comune di OGGETTO: Procedura di gara aperta per l appalto del servizio di Assistenza domiciliare ed educativa scolastica ed extra scolastica Il sottoscritto nato a ( ) il residente a ( ) in Via,

Dettagli

Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria)

Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria) Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENT (solo per ditta/impresa ausiliaria) Dichiarazioni dell impresa ausiliaria articolo 49, commi 2,

Dettagli

ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E CONNESSA DICHIARAZIONE

ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E CONNESSA DICHIARAZIONE ALLEGATO A) Spett. Centro Sportivo S. Filippo S.p.A. Via Bazoli 6/10 25127 Brescia Selezione pubblica avente ad oggetto: L AGGIUDICAZIONE DEI LAVORI DI RIFACIMENTO DEL MANTO IN ERBA ARTIFICIALE DEL CAMPO

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445 Bollo NUMERO PROT: APPALTO 6221/2015 IMPORTO IN. 189.163,00 incluso oneri DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445 Il sottoscritto Nato a Prov.. il In qualità di (carica sociale

Dettagli

COMUNE DI BASSANO DEL GRAPPA C. A. P. 36061 (VI) - COD. FISCALE E PART. IVA 00168480242

COMUNE DI BASSANO DEL GRAPPA C. A. P. 36061 (VI) - COD. FISCALE E PART. IVA 00168480242 COMUNE DI BASSANO DEL GRAPPA C. A. P. 36061 (VI) - COD. FISCALE E PART. IVA 00168480242 Spett.le Comune di Bassano del Grappa Area Lavori Pubblici Via G. Matteotti 39 36061 BASSANO DEL GRAPPA (VI) OGGETTO:

Dettagli

ALLEGATO B MODELLO DI PARTECIPAZIONE

ALLEGATO B MODELLO DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO B MODELLO DI PARTECIPAZIONE 1 ALLEGATO B Dichiarazione (RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000) ENAV S.p.A. Funzione Acquisti Via Salaria, 716 00138 ROMA Fornitura di

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (Artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445) Il/la sottoscritto/a.

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (Artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445) Il/la sottoscritto/a. ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (Artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445) ALLEGATO 6 OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento dei servizi assicurativi Il/la sottoscritto/a

Dettagli

OGGETTO: Lavori di Ristrutturazione capannoni esistenti e realizzazione di un parcheggio a

OGGETTO: Lavori di Ristrutturazione capannoni esistenti e realizzazione di un parcheggio a Modulo B OGGETTO: Lavori di Ristrutturazione capannoni esistenti e realizzazione di un parcheggio a raso nell area sita in via del Lavoro,65 - Casalecchio di Reno DICHIARAZIONE UNICA 1 (ai sensi degli

Dettagli

FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA ELETTRICA CENTRO SERVIZI DI PALMANOVA

FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA ELETTRICA CENTRO SERVIZI DI PALMANOVA C.U.P.: I61B07000340005 C.I.G.: 0438423619 Via V. Locchi, 19-34123 Trieste SCHEDE FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA Scheda 1 - Soggetto concorrente ; Scheda 1 bis - Associazioni

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA Da inserire nella Busta n.1 Documentazione Amministrativa

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA Da inserire nella Busta n.1 Documentazione Amministrativa DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA DI CERTIFICAZIONE E DI ATTO DI NOTORIETA DEL LEGALE RAPPRESENTANTE CHE SOTTOSCRIVE L'OFFERTA resa ai sensi degli art. 38, 46 e 47 del D.P.R. 445 del 28/12/2000, esente dall'imposta

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI A FAVORE DEL COMUNE DI IMPRUNETA DICHIARAZIONE UNICA

PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI A FAVORE DEL COMUNE DI IMPRUNETA DICHIARAZIONE UNICA MODULO A PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI A FAVORE DEL COMUNE DI IMPRUNETA DICHIARAZIONE UNICA (da presentare, in carta libera, da parte delle Società singole, Consorzi e Consorziate,

Dettagli

PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA E DI MANUTENZIONE STRAODINARIA DI VIA CICIGNANO ID 45/02.

PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA E DI MANUTENZIONE STRAODINARIA DI VIA CICIGNANO ID 45/02. GARE PUBBLICHE DI LAVORI (modello di dichiarazione sostitutiva di certificazione e di atto di notorietà da compilare e sottoscrivere da parte dell offerente ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28/12/2000

Dettagli

INPDAP DIREZIONE PROVINCIALE Via Oberdan, 40/U 70126 - BARI

INPDAP DIREZIONE PROVINCIALE Via Oberdan, 40/U 70126 - BARI 1 INPDAP DIREZIONE PROVINCIALE Via Oberdan, 40/U 70126 - BARI PROCEDURA APERTA A PUBBLICO INCANTO PER APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA, SMALTIMENTO RIFIUTI SPECIALI, DISINFESTAZIONE/DERATTIZZAZIONE E GIARDINAGGIO

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE RELATIVE AL POSSESSO DEI REQUISITI DI ORDINE GENERALE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE RELATIVE AL POSSESSO DEI REQUISITI DI ORDINE GENERALE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE RELATIVE AL POSSESSO DEI REQUISITI DI ORDINE GENERALE La dichiarazione sostitutiva di cui al presente modello viene resa ai sensi e con le

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ISTANZA DI PARTECIPAZIONE Al Comune di Lazise Piazza Vittorio Emanuele, II, 20 37017 Lazise (VR) Oggetto: PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA PER L ANNO SCOLASTICO

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE SEDE REGIONALE PER LA TOSCANA ALLEGATO A

ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE SEDE REGIONALE PER LA TOSCANA ALLEGATO A ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE SEDE REGIONALE PER LA TOSCANA ALLEGATO A OPERE PER LA FORNITURA E POSA IN OPERA DI UNA NUOVA MACCHINA FRIGORIFERA A POMPA DI CALORE COMPRESO IL DISTACCO DALLA

Dettagli

DOCUMENTAZIONE TIPO DA ALLEGARE ALL ISTANZA NECESSARIA PER IL RILASCIO DELL AUTORIZZAZIONE AL SUBAPPALTO

DOCUMENTAZIONE TIPO DA ALLEGARE ALL ISTANZA NECESSARIA PER IL RILASCIO DELL AUTORIZZAZIONE AL SUBAPPALTO DOCUMENTAZIONE TIPO DA ALLEGARE ALL ISTANZA NECESSARIA PER IL RILASCIO DELL AUTORIZZAZIONE AL SUBAPPALTO L appaltatore all atto dell offerta, e, nel caso di varianti in corso d opera, all atto dell affidamento

Dettagli

RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE

RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO 1 RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE Spett.le SUA.Lecco c/o PROVINCIA DI LECCO P.zza L. Lombarda, 4 23900- LECCO OGGETTO: AVVISO ESPLORATIVO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO

Dettagli

ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA

ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA FAC-SIMILE - MOD. A Al S.I.O.R. - SISTEMA INTEGRATO OSPEDALI REGIONALI Associazione Aziende USL progetto NUOVI OSPEDALI 4Prato-3Pistoia-2Lucca-1Massa e Carrara c/o ASL 4 Prato - Viale della Repubblica,

Dettagli

_l_ sottoscritt nat_ a il, residente a, in Via n, in qualità di, dell azienda con sede a in Via n, C.F. P.IVA Tel. fax e mail ; CHIEDE

_l_ sottoscritt nat_ a il, residente a, in Via n, in qualità di, dell azienda con sede a in Via n, C.F. P.IVA Tel. fax e mail ; CHIEDE Modello A M a r c a da bo l l o da 14,6 2 Al Comune di Cabras P.zza Eleonora, 1 09072 CABRAS OR OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento in concessione della gestione in via sperimentale del Mercato

Dettagli

DOMANDA PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA DEL RELATIVA AL SEVIZIO DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI ASCENSORE, MONTASCALE FISSI E CINGOLATI

DOMANDA PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA DEL RELATIVA AL SEVIZIO DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI ASCENSORE, MONTASCALE FISSI E CINGOLATI ALLEGATO A DOMANDA PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA DEL RELATIVA AL SEVIZIO DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI ASCENSORE, MONTASCALE FISSI E CINGOLATI Il sottoscritto, codice fiscale legale rappresentante

Dettagli

DICHIARAZIONE RILASCIATA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. N. 445/2000

DICHIARAZIONE RILASCIATA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. N. 445/2000 ALLEGATO A2 DICHIARAZIONE RILASCIATA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. N. 445/2000 PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL D.LGS. 163/2006 PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ADVISORY REALTIVI ALLA VENDITA DELLA

Dettagli

ALLEGATO 2 (Per imprese in possesso di attestazione SOA)

ALLEGATO 2 (Per imprese in possesso di attestazione SOA) ALLEGATO 2 (Per imprese in possesso di attestazione SOA) Alla Amministrazione Comunale di S. Maria la Carità Piazza Borrelli n. 12 80050 S. Maria la Carità ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE

Dettagli

Modulo - Istanza di Ammissione

Modulo - Istanza di Ammissione (Allegato B) Modulo - Istanza di Ammissione Istanza di ammissione alla gara d appalto, procedura aperta, relativa ai lavori di realizzazione di un edificio a uso laboratorio a scopi scientifici, realizzato

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (da restituire in carta libera debitamente compilata e sottoscritta)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (da restituire in carta libera debitamente compilata e sottoscritta) ALLEGATO B (da inserire nella busta A ) AVVERTENZE PER LA COMPILAZIONE: Al fine di garantire maggiore speditezza nell esame della documentazione amministrativa e soprattutto al fine di ridurre al minimo

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE CON ANNESSA AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (Art. 46 e 47 Legge 445/2000)

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE CON ANNESSA AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (Art. 46 e 47 Legge 445/2000) ISTANZA DI PARTECIPAZIONE CON ANNESSA AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (Art. 46 e 47 Legge 445/2000) Al COMUNE DI MOGLIANO VENETO PIAZZA CADUTI N.8 31021 MOGLIANO VENETO

Dettagli

MODELLO DI ISTANZA DI AMMISSIONE E DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA

MODELLO DI ISTANZA DI AMMISSIONE E DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA MODELLO DI ISTANZA DI AMMISSIONE E DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA Spett.le Trasporti Pubblici Monzesi S.P.A. Via Borgazzi, 35 20052 MONZA. OGGETTO : Istanza di ammissione

Dettagli

Oggetto: Gara di appalto inerente l affidamento del servizio SERVIZIO SOCIO EDUCATIVO - Mesi 12

Oggetto: Gara di appalto inerente l affidamento del servizio SERVIZIO SOCIO EDUCATIVO - Mesi 12 Modello 2 (da inserire nella busta 1) www.comune.noto.sr.it - il modello può essere scaricato dal sito web Oggetto: Gara di appalto inerente l affidamento del servizio SERVIZIO SOCIO EDUCATIVO - Mesi 12

Dettagli

Allegato 3 ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA PER ATI I

Allegato 3 ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA PER ATI I Allegato 3 ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA PER ATI I bollo 14,62 Al Comune di Potenza Unità di Direzione ambiente, Parchi, Energia Ufficio Energia OGGETTO: Gara per l affidamento congiunto del lotto 1:

Dettagli

Scheda A Domanda di partecipazione

Scheda A Domanda di partecipazione Procedura aperta per il servizio di tesoreria per il Consiglio regionale dell Abruzzo. CIG 6378273D60 La società rappresentata da nato a il residente a in C.F. in qualità di 1 denominazione/sede legale

Dettagli

MODELLO B - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA. Il sottoscritto... nato il. a...nella qualità di. dell impresa...

MODELLO B - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA. Il sottoscritto... nato il. a...nella qualità di. dell impresa... MODELLO B - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA Il sottoscritto... nato il. a...nella qualità di legale rappresentante... procuratore... dell impresa... con sede legale

Dettagli

SERVIZIO DI REDAZIONE DI PERIZIE DI STIMA

SERVIZIO DI REDAZIONE DI PERIZIE DI STIMA Alla Centrale Unica di Committenza Schio Val Leogra VIA F.lli Pasini, 33 36015 SCHIO (VI) AUTOCERTIFICAZIONE Il sottoscritto nato a il Codice Fiscale in qualità di titolare, legale rappresentante, procuratore,

Dettagli

Il sottoscritto nato a il. legale rappresentante dell Impresa,

Il sottoscritto nato a il. legale rappresentante dell Impresa, ISTANZA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL AFFIDAMENTO DI LAVORI PUBBLICI E CONTESTUALE AUTOCERTIFICAZIONE (ai sensi dell art., comma 7 del D.Lgs. n. /0 e s.m.i.) Spett.le Agenzia Regionale per il Diritto

Dettagli

MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE (ai fini della compilazione del modulo leggere le avvertenze poste in calce allo stesso)

MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE (ai fini della compilazione del modulo leggere le avvertenze poste in calce allo stesso) All. n.1 Disciplinare di gara Alla cortese attenzione del Direttore Generale dell Azienda Ospedaliera Luigi Sacco di Milano MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE (ai fini della compilazione del modulo leggere le

Dettagli

MODULO A OGGETTO DELL APPALTO: SERVIZIO DI PULIZIA AREE ESTERNE E MANUTENZIONE DEL VERDE COMUNALE ANNI 2014 2015 2016. Il sottoscritto... nato il...

MODULO A OGGETTO DELL APPALTO: SERVIZIO DI PULIZIA AREE ESTERNE E MANUTENZIONE DEL VERDE COMUNALE ANNI 2014 2015 2016. Il sottoscritto... nato il... MODULO A OGGETTO DELL APPALTO: SERVIZIO DI PULIZIA AREE ESTERNE E MANUTENZIONE DEL VERDE COMUNALE ANNI 2014 2015 2016 Il sottoscritto... nato il... a... e residente a... Via... titolare legale rappresentante

Dettagli

ALLEGATO 2 - MODULO DI DICHIARAZIONE Da inserire nella Busta 1)

ALLEGATO 2 - MODULO DI DICHIARAZIONE Da inserire nella Busta 1) ALLEGATO 2 - MODULO DI DICHIARAZIONE Da inserire nella Busta 1) Fac simile allegato alle norme di partecipazione da compilarsi a cura dell impresa/e partecipante/i. AFFIDAMENTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA

Dettagli

Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria)

Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria) f Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria) Dichiarazioni dell impresa ausiliaria articolo 49, commi

Dettagli

DICHIARAZIONE UNICA (allegato 2) Alla Fondazione Cinema per Roma Viale Pietro De Coubertin n 10 C.A.P. 00196 Roma

DICHIARAZIONE UNICA (allegato 2) Alla Fondazione Cinema per Roma Viale Pietro De Coubertin n 10 C.A.P. 00196 Roma DICHIARAZIONE UNICA (allegato 2) Alla Fondazione Cinema per Roma Viale Pietro De Coubertin n 10 C.A.P. 00196 Roma Oggetto: Procedura per l affidamento dei lavori di progettazione e realizzazione chiavi

Dettagli

(Artt. 46 e 47 del T.U. approvato con D.P.R. 28.12.2000, n. 445)

(Artt. 46 e 47 del T.U. approvato con D.P.R. 28.12.2000, n. 445) ALLEGATO 2 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA E DI CERTIFICAZIONI RESA A TERMINI DELL ART. 2 DEL DISCIPLINARE DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI LOGISTICA SANITARIA

Dettagli

LAVORI DI ADEGUAMENTO DELLA RETE DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA

LAVORI DI ADEGUAMENTO DELLA RETE DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA AL COMUNE DI COSSOINE ISTANZA DI PARTECIPAZIONE A PROCEDURA NEGOZIATA PER: LAVORI DI ADEGUAMENTO DELLA RETE DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO (D.P.R. 28.12.2000 N. 445

Dettagli

Il/la sottoscritto/a, nato a il residente a in Via, n., in qualità di. - se procuratore speciale allegare la relativa procura in copia autentica -

Il/la sottoscritto/a, nato a il residente a in Via, n., in qualità di. - se procuratore speciale allegare la relativa procura in copia autentica - Spett. Comune di Ampezzo Ufficio Protocollo Piazza Zona Libera 1944, 28 33021 - AMPEZZO - (UD) Oggetto: LAVORI DI DI MESSA IN SICUREZZA DELLA STRUTTURA COMUNALE A FRUIZIONE PUBBLICA CASA PER FERIE. Avviso

Dettagli

Il sottoscritto. nato il.. a... in qualità di dell impresa... con sede in... * con codice fiscale n... con partita IVA n...

Il sottoscritto. nato il.. a... in qualità di dell impresa... con sede in... * con codice fiscale n... con partita IVA n... DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA Spett.le A.S.A. AZIENDA SERVIZI AMBIENTALI S.P.A. Via del Gazometro, 9 57122 LIVORNO PROCEDURA APERTA APPALTO SERVIZI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA MECCANICA

Dettagli

MODELLO 1. Oneri di sicurezza non soggetti a ribasso d asta: 10.000,00 (euro diecimilavirgolazero)

MODELLO 1. Oneri di sicurezza non soggetti a ribasso d asta: 10.000,00 (euro diecimilavirgolazero) MODELLO 1 ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA AI SENSI DEGLI ARTT. 46, 47 E 76 DEL DPR 445/2000 E S.M.I. Stazione appaltante: Azienda

Dettagli

COMUNE DI VERNATE (PROVINCIA DI MILANO) Il sottoscritto1. nato a il. residente in. Via. chiede

COMUNE DI VERNATE (PROVINCIA DI MILANO) Il sottoscritto1. nato a il. residente in. Via. chiede N.B.: Assolvere imposta di bollo ALLEGATO A COMUNE DI VERNATE (PROVINCIA DI MILANO) PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEI LAVORI DI MODELLO DI DICHIARAZIONE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA Il sottoscritto1

Dettagli

ALLEGATO C Spett.le SICAM S.R.L. Largo Anselmo Tommasi, 18 46042 CASTEL GOFFREDO (MN)

ALLEGATO C Spett.le SICAM S.R.L. Largo Anselmo Tommasi, 18 46042 CASTEL GOFFREDO (MN) ALLEGATO C Spett.le SICAM S.R.L. Largo Anselmo Tommasi, 18 46042 CASTEL GOFFREDO (MN) PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA ALLE UTENZE DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO (SETTORI

Dettagli

Il sottoscritto... nato il... a... in qualità di.. dell Impresa... con sede in...

Il sottoscritto... nato il... a... in qualità di.. dell Impresa... con sede in... Modello 2 DICHIARAZIONE UNICA Istruzioni per la compilazione: 1) la dichiarazione va compilata correttamente in ogni sua parte; 2) unire tra loro le pagine ed apporre la firma su ogni pagina; 3) se lo

Dettagli

Eliminazione delle barriere architettoniche nel centro urbano del comune di Montagnareale ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE

Eliminazione delle barriere architettoniche nel centro urbano del comune di Montagnareale ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE G.I.G. 0463964B31 (da riportare nella causale del versamento insieme al codice fiscale del partecipante ). C.U.P. B32J94000000002. ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE Al COMUNE DI MONTAGNAREALE

Dettagli

RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE

RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO 1 RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE Spett.le PROVINCIA DI LECCO P.zza L. Lombarda, 4 23900- LECCO OGGETTO: AVVISO ESPLORATIVO PER LA SELEZIONE DI OPERATORI ECONOMICI PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO PROVINCIALE

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL DPR 28 Dicembre 2000, n.445

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL DPR 28 Dicembre 2000, n.445 Modulo Allegato 1 da inserire nella busta A Documentazione Amministrativa Nel caso di concorrenti costituiti in coassicurazione o ai sensi dell art. 34, comma 1, lett. d), ed e) del D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii.,

Dettagli

DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE (SOGGETTO AUSILIATO)

DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE (SOGGETTO AUSILIATO) Allegato 2/a «Busta A- Istanza di partecipazione» DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE (SOGGETTO AUSILIATO) AL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Direzione Generale per gli incentivi alle imprese

Dettagli

OGGETTO:RICHIESTA OFFERTA PER LA FORNITURA DI POLIZZA R.C.T. CANTIERE DI SERVIZIO N.085/PA.

OGGETTO:RICHIESTA OFFERTA PER LA FORNITURA DI POLIZZA R.C.T. CANTIERE DI SERVIZIO N.085/PA. REGIONE SICILIANA REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI GIARDINELLO OGGETTO:RICHIESTA OFFERTA PER LA FORNITURA DI POLIZZA R.C.T. CANTIERE DI SERVIZIO N.085/PA. RACC.A.R. ALLA DITTA Dovendo questa Amministrazione,

Dettagli

Modello di dichiarazione unica di possesso dei requisiti generali e di possesso di idonea professionalità e qualificazione

Modello di dichiarazione unica di possesso dei requisiti generali e di possesso di idonea professionalità e qualificazione ALLEGATO 1 Modello di dichiarazione unica di possesso dei requisiti generali e di possesso di idonea professionalità e qualificazione Spett.le Fondazione Teatro Regio di Parma via Garibaldi 16/a 43121

Dettagli

DICHIARAZIONE DI IMPEGNO A COSTITUIRSI IN A.T.I.

DICHIARAZIONE DI IMPEGNO A COSTITUIRSI IN A.T.I. Allegato 10 DICHIARAZIONE DI IMPEGNO A COSTITUIRSI IN A.T.I. (per le sole imprese che partecipano alla gara d appalto in A.T.I. non ancora formalmente costituita) Il/La sottoscritt nat a, il, Codice Fiscale

Dettagli

APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE 2013-2016 DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA

APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE 2013-2016 DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA Allegato D) APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE 2013-2016 DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA CIRCA IL POSSESSO DEI REQUISITI GENERALI DI CUI ALL'ART. 38, D.Lgs.163/2006

Dettagli

Il sottoscritto nato a il residente in Via n. nella sua qualità di:

Il sottoscritto nato a il residente in Via n. nella sua qualità di: ALLEGATO 2 dichiarazione sostitutiva Al Comune di CORSICO Via Roma n. 18 20094 CORSICO (MI) OGGETTO: Avviso pubblico per l accreditamento della fornitura di prestazioni domiciliari assistenziali e socio-educative

Dettagli

DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA. Gara per prestito chirografario di.450.000 CIG 46447676FA Appalto n.38

DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA. Gara per prestito chirografario di.450.000 CIG 46447676FA Appalto n.38 Allegato 2 DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA Gara per prestito chirografario di.450.000 CIG 46447676FA Appalto n.38 Il/La sottoscritto/a nato/a ( ) il domiciliato per la carica presso la sede societaria

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO. ALL AUTORITA NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M. Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO. ALL AUTORITA NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M. Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85 MOD. 2 - Busta A AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO ALL AUTORITA NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M. Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85 GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI RECANATI AREA TECNICA. Procedura aperta per: REALIZZAZIONE DI N. 12 ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE

COMUNE DI RECANATI AREA TECNICA. Procedura aperta per: REALIZZAZIONE DI N. 12 ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE COMUNE DI RECANATI AREA TECNICA Procedura aperta per: REALIZZAZIONE DI N. 12 ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA NEL PEEP I LOTTO F LOCALITÀ LE GRAZIE (FOGLIO 58 PART. 805) DISCIPLINARE DI GARA Requisiti

Dettagli

COMUNE DI SANGIANO Provincia di Varese

COMUNE DI SANGIANO Provincia di Varese COMUNE DI SANGIANO Provincia di Varese AVVISO DI GARA AD EVIDENZA PUBBLICA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL DOPOSCUOLA, ASSISTENZA MENSA E PULIZIE PER I BAMBINI DELLA SCUOLA PRIMARIA G. BESOZZI

Dettagli

GRUPPO TORINESE TRASPORTI S.p.A. Corso Turati 19/6 - Torino Tel. 011/5764.1 - Telefax 011/5764.330 - Sito Internet: www.gtt.to.it APPALTO GTT N. 138/2012 - SETTORI SPECIALI QUALIFICAZIONE PER SERVIZI DI

Dettagli

Alla Stazione appaltante COMUNE DI CANNETO PAVESE Prov. PAVIA Via Casabassa n. 7 27044 Canneto Pavese (PV)

Alla Stazione appaltante COMUNE DI CANNETO PAVESE Prov. PAVIA Via Casabassa n. 7 27044 Canneto Pavese (PV) A. Istanza di partecipazione con auto certificazioni 1 2 Alla Stazione appaltante COMUNE DI CANNETO PAVESE Prov. PAVIA Via Casabassa n. 7 27044 Canneto Pavese (PV) OGGETTO: Lavori di ripristino sezione

Dettagli