Consiglio Provinciale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Consiglio Provinciale"

Transcript

1 PROVINCIA CARBONIA IGLESIAS Consiglio Provinciale Delibera n 46 Data: Prot. n del Oggetto : Approvazione Ordine del giorno su nuove norme recupero crediti Equitalia L anno duemilaundici, addì otto del mese di novembre in Iglesias, nella sala consiliare del Comune di IGLESIAS, alle ore 17.40, previo invito diramato a norma di legge, come da documenti in atti, si è riunito in seduta pubblica, il CONSIGLIO PROVINCIALE per trattare gli argomenti compresi nell O.d.G.. Sono presenti i Sigg. Consiglieri PRES ASS. PRES ASS. 1) CHERCHI SALVATORE X 14) MARCO BALDINO X 2) SUNDAS ELIO X 15) ROMBI ACHILLE IGNAZIO 3) TOCCO GIOVANNI X 16) CORONGIU MARIO X 4) LENZU PIERGIORGIO X 17) VIGO ANTONIO X 5) CANI EMANUELE X 18) PERSEU LUIGI X 6) MADEDDU EMANUELE X 19) RUBIU GIANLUIGI X 7) PIANO BRUNO UGO X 20) STERA ATTILIO X 8) CROBU LIVIA X 21) LOCCI IGNAZIO X 9) RUBBIANI MARA X 22) ACCA PIERPAOLO X 10) LODDO ROSSANO X 23) SPIGA ELEONORA X 11) CAU MARCO X 24) MONTISCI 12) MASSA SALVATORE LUIGI MARIA ROSARIA X 25) PINTUS TERESA X 13) CREMONE ANGELO X TOTALE 20 5 X X Presiede la seduta il Presidente del Consiglio, Dr Elio Sundas. Sono presenti gli assessori : Grosso, Pili, Pizzuto, Cicilloni, Vacca e Pintus. Partecipa alla seduta del Consiglio in qualità di Segretario Generale, il Dottor Franco Nardone

2 Presiede la seduta il Presidente del Consiglio, Dr Elio Sundas. Sono presenti gli assessori : Grosso, Pili, Pizzuto, Cicilloni, Vacca e Pintus. Partecipa alla seduta del Consiglio in qualità di Segretario Generale, il Dottor Franco Nardone Si procede alla discussione dell ultimo punto dell ordine del giorno : Ordine del giorno sulle nuove norme di Equitalia ACHILLE ROMBI Esprime dissenso rispetto a norme che sono sempre più negative nei confronti di un territorio come il Sulcis Iglesiente già fortemente colpito dalla crisi economica e sociale. Si riferisce alle nuove norme di recupero credito previste per Equitalia, norme che comporteranno enormi danni alle piccole e medie imprese. Il contribuente debitore verso Equitalia deve entro 60 giorni dall avviso di pagamento pagare altrimenti scatta pignoramento beni e blocco conto corrente bancario. Non può neanche fare ricorso o meglio prima deve versare un terzo di quello dovuto. Sono provvedimenti che mirano a far fare cassa allo Stato e si scaglia contro l ossatura dell apparato produttivo di piccole e medie imprese del nostro territorio già fortemente in crisi. Molte imprese chiuderanno e falliranno. Prende atto che lo stesso Presidente si sia già adoperato e ha letto anche la richiesta di revisione di studi di settore che ha fatto all autorità competente. Prende atto anche della posizione contraria a questi provvedimenti espressa dal Sindaco del Comune Luigi Perseu nonché nostro consigliere provinciale Chiede quindi al Presidente di far presente quanti e quali danno si stanno riversando su queste piccole e medie imprese al Prefetto. Chiede al presidente della Giunta regionale di mettere in campo tutte le iniziative utili per la modifica del provvedimento a livello nazionale. Conferma inoltre la solidarietà del consiglio a tutte le iniziative che verranno messe in atto dal popolo della partita iva a livello civile per risolvere la vertenza. SALVATORE CHERCHI Condivide la preoccupazione del consigliere e fa il punto su una vertenza complessa. Condivide gli impegni richiesti nell ordine del giorno in discussione ma a condizione che non si chiedano cose che non rientrano nella disponibilità di quest assemblea e soprattutto se si tiene conto delle cose che sono già state fatte. Ricorda che il Consiglio infatti ha già predisposto a suo tempo con un ordine del giorno specifico una piattaforma concreta. Sulla moratoria fiscale l iniziativa è andata in porto fino al Parlamento grazie anche all interessamento dei parlamentari sardi e la Camera dei deputati ha approvato ordine del giorno che impegna il ministro a concedere la moratoria fiscale. La legge d altronde già prevede che in casi eccezionali si può concedere la moratoria. Il Parlamento ha approvato, il Governo ha accettato l impegno ma non ha dato seguito all ordine del giorno per timore da parte del Governo che si potesse innescare nella turbolenza finanziaria in atto una qualche minaccia aggiuntiva di finanza allegra con possibili effetti sui mercati. C è comunque un atteggiamento sbagliato spesso negli ordini del giorno approvati dai vari Consigli di richiesta di concessione moratoria per tutti. Invece nella nostra richiesta non si specificava la concessione della moratoria fiscale per il Sulcis ma la concessione della moratoria sulla base di parametri oggettivi e ben definiti, zona per zona a seconda dell andamento dell economia. Ritiene che ci sia timore di riflessi finanziari gravi sui mercati da parte del Ministero dell Economia nonostante la situazione in specie del Sulcis Iglesiente sia stata riconosciuta anche negli ultimi incontri.

3 Sono state poi poste questioni che riguardano gli aggi. In qualche caso è stato ottenuto almeno un parziale allentamento della morsa ( riduzione di interessi sugli interessi ) ma non esattamente come sarebbe stato necessario, per esempio l aggio di Equitalia è sempre al 9%. Le rateizzazioni sono ancora insufficienti. E stata allentata la morsa sui mezzi di produzione aziendale ma non sulla prima casa ( l impignorabilità della prima casa non è stata ancora risolta ). Nel provvedimento di agosto scorso le regole sulla riscossione in effetti sono state inasprite. Occorre insistere per avere un provvedimento più ordinato e articolato. Alcune proposte sono state accolte altre totalmente respinte. Ci sono due cose su cui si sta lavorando : la revisione degli studi di settore del 2010 in maniera da estrarre parametri di valutazione più idonei per l Agenzia delle Entrate soprattutto da un punto di vista temporale ( normalmente l Agenzia valuta ogni tre anni ). C è un altro punto che è stato trascurato, come è noto la Sfirs ha ottenuto 200 milioni di euro per la crisi delle piccole e medie imprese, quindi sarebbe utile sapere come sono stati programmati queste risorse, se si sono aperti gli sportelli promessi e se è stata avviata la collaborazione degli enti locali per definire i piani di azione e incontrare gli imprenditori. La Provincia ha offerto due sedi uno a Carbonia e uno ad Iglesias. La disponibilità è stata data subito per iscritto ma non risulta che la Sfirs abbia aperto qualche sportello. Questa è una cosa grave, dice il Presidente, tutti quei soldi come sono stati spesi? L unica cosa che è stata fatta è togliere dieci milioni di euro dai Comuni e sono stati presi dai fondi di assistenza famiglie e destinati a queste categorie di cittadini bisognosi ma non è una grande cosa perché si è tolto a persone bisognose per dare ad altre persone bisognose. Che senso ha questo dire? Occorre più consequenzialità,se si dice che la Sfirs deve intervenire che apra gli sportelli, che incontri e valuti caso per caso. Se si dice che occorre rivedere alcune cose, occorre incontrarsi e rivederle Pertanto dichiara di prendere atto dell ordine del giorno ma non è un iniziativa nuova è un percorso di lotta e confronto che abbiamo già avviato precedentemente. Ci sono stati diversi incontri a Cagliari e a Roma. Dopodomani c è una nuova manifestazione a Cagliari e ieri in Provincia con i Sindaci abbiamo concordato di dare un sostegno alle ragioni di questo movimento del popolo della Partita Iva. Invita pertanto a condividere e sostenere le ragioni di fondo dell ordine del giorno. ANGELO CREMONE Condivide l impegno di supportare tutte le iniziative civili e politiche che verranno messe in atto per aiutare i piccoli e medi imprenditori. Ricorda che la crisi che stanno passando ha anche rafforzato la presenza e l efficacia del movimento che è nato per difendere l economia del territorio mentre di solito questi movimenti sono destinati ad esaurirsi, questo invece è cresciuto nel tempo. Invita i consiglieri a partecipare alla manifestazione di dopodomani. Ricorda che la nostra Provincia ha il più alto tasso di disoccupazione, il Governo è assente non sta facendo tanto. Critica la gestione delle risorse da parte della Sfirs. Chiede di fare come l Emilia Romagna che è entrata nel progetto GALSI ma è entrata con i Comuni del territorio.

4 Che la Sfirs debba gestire con l undici per cento questo progetto GALSI in Sardegna è assurdo soprattutto ora che come ha ribadito il Presidente nell intervento non si sa nulla di quei soldi che sono stati dati alla Sfirs per incentivare la ripresa delle piccole e medie imprese Vista la totale confusione e l inattendibilità della Sfirs, chiede al presidente della Provincia di continuare a combattere per fare chiarezza. ACHILLE ROMBI Ringrazia il Presidente per i chiarimenti e l impegno che sta manifestando prima e oggi e dopo questo ordine del giorno Terminati gli interventi, il Presidente del Consiglio mette a votazione per alzata di mano l ordine del giorno Ordine del giorno sulle nuove norme di riscossione per Equitalia IL CONSIGLIO PROVINCIALE Visto l articolo 42 del Testo Unico Enti Locali sulle competenze esclusive del Consiglio Richiamata la proposta di deliberazione consiliare numero del 31 ottobre 2011 avente ad oggetto Ordine del giorno sulle nuove norme di riscossione crediti per Equitalia Preso atto delle nuove norme di riscossione approvate ad agosto con cui l Agenzia delle Entrate e quindi l intermediaria Equitalia può procedere coattivamente al recupero crediti Sentito l intervento in aula del consigliere Achille Rombi, Angelo Cremone e del Presidente della Provincia come da verbale di seduta riportato in premesse Richiamato lo statuto e regolamento consiliare provinciale ; Nominati scrutatori : Crobu e Cau per la maggioranza, Vigo per l opposizione; Il Presidente del Consiglio pone in votazione per alzata di mano il secondo regolamento avente ad oggetto Approvazione ordine del giorno su nuove norme di recupero crediti Equitalia L esito della votazione è : UNANIME DELIBERA Di approvare l ordine del giorno in allegato condividendo tutti i contenuti in esso espressi come parte integrante e sostanziale della presente

5 LETTO APPROVATO E SOTTOSCRITTO Il Presidente f.to Dr. Elio Sundas Il Segretario Generale f.to Dr Franco Nardone REFERTO DI PUBBLICAZIONE Il sottoscritto, ATTESTA che, ai sensi dell art. 134 comma 4 del D.lgs. n. 267, è stata posta in pubblicazione all Albo della Provincia di Carbonia Iglesias a partire da oggi per gg lì Il Funzionario ATTESTAZIONE DI ESECUTIVITA Il sottoscritto Funzionario, CERTIFICA che la presente deliberazione è divenuta esecutiva il.. lì. Il Funzionario

MARIA ROSARIA SALVATORE LUIGI X 25) PINTUS TERESA X. Totale presenti: 19 - Totale assenti: 6

MARIA ROSARIA SALVATORE LUIGI X 25) PINTUS TERESA X. Totale presenti: 19 - Totale assenti: 6 Delibera n: 10 Data: 27.04.2012 Prot. n. del Oggetto: Approvazione 1 Variazione al Bilancio di previsione per l esercizio 2012 Rimodulazione Bilancio Pluriennale 2012 2014 e Piano Triennale delle Opere

Dettagli

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS Consiglio Provinciale

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS Consiglio Provinciale PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS Consiglio Provinciale Verbale n. VI della seduta del 23 maggio 2011 Il giorno 23 maggio 2011, alle ore 17.35, presso la sala consiliare del Comune di Iglesias, in piazza

Dettagli

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS Consiglio Provinciale

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS Consiglio Provinciale PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS Consiglio Provinciale Verbale n. IX della seduta del 7 settembre 2011 Il giorno 7 settembre 2011, alle ore 17.35, presso la sala consiliare del Comune di Iglesias, in piazza

Dettagli

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS GIUNTA PROVINCIALE Delibera n 249 Data: 15.11.2011 Oggetto: Addizionale provinciale sul consumo di energia elettrica esercizio 2012 L anno duemilaundici, il giorno quindici

Dettagli

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS GIUNTA PROVINCIALE Delibera n.199 Data: 21.11.2012 Oggetto: Art. 175, punto 8 del D.Lgs. n. 267/2000 Assestamento Generale di Bilancio Esercizio Finanziario 2012. L anno

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI PIERANICA Provincia di Cremona DELIBERAZIONE N. 34 Adunanza del 28/11/2011 Codice Ente 10776 9 Pieranica Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: EROGAZIONE BORSE DI STUDIO A.S.

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione del Consiglio Comunale

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione del Consiglio Comunale Proposta N. 33 Prot. Data 29/06/2015 Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile N 98 del Reg. Data 30/07/2015 Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione del Consiglio

Dettagli

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza.. N. 13 REGISTRO DELIBERAZIONI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE... OGGETTO: CONCESSIONE PATROCINIO ED UTILIZZO DEI LOCALI DELLA SCUOLA SECONDARIA

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Deliberazione originale del Consiglio Comunale

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Deliberazione originale del Consiglio Comunale Proposta N. Data 11/10/2013 58 Prot. Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile N 144 del Reg. Data 19/11/2013 Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Deliberazione originale del

Dettagli

CITTÀ DI ISPICA Provincia di Ragusa

CITTÀ DI ISPICA Provincia di Ragusa Letto, confermato e sottoscritto IL SEGRETARIO GENERALE IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO F.TO: B. BUSCEMA F.TO: G. QUARRELLA CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente deliberazione verrà affissa all albo Pretorio

Dettagli

COMUNE DI FORNACE PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione n. 13 del Consiglio comunale

COMUNE DI FORNACE PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione n. 13 del Consiglio comunale copia COMUNE DI FORNACE PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione n. 13 del Consiglio comunale OGGETTO: Nomina commissione elettorale comunale. L anno duemiladieci addì quindici giugno ore 20,30 nella

Dettagli

CITTA DI VENTIMIGLIA Provincia di Imperia

CITTA DI VENTIMIGLIA Provincia di Imperia COPIA CITTA DI VENTIMIGLIA Provincia di Imperia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 163/2011 Oggetto: RISCOSSIONE COATTIVA DEI CREDITI COMUNALI TRAMITE RITO SPECIALE. DEFINIZIONE COSTI A

Dettagli

DICHIARARE la presente immediatamente eseguibile. Atto G00099CO 2

DICHIARARE la presente immediatamente eseguibile. Atto G00099CO 2 Comune di Capodrise Provincia di Caserta COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 99 DEL 08/08/2013 OGGETTO: INDIZIONE CONCORSO FOTOGRAFICO "LA VITA IN UN CLIK". - APPROVAZIONE REGOLAMENTO.

Dettagli

OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE DEI NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI ANNO 2014

OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE DEI NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI ANNO 2014 web C O M U N E D I C A V A G N O L O P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 7 OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE

Dettagli

C O M U N E D I S E L A R G I U S P R O V I N C I A D I C A G L I A R I

C O M U N E D I S E L A R G I U S P R O V I N C I A D I C A G L I A R I P R O V I N C I A D I C A G L I A R I Consiglio Comunale del 28 Settembre 2012 VERBALE DI SEDUTA RESOCONTO INTEGRALE ( t r a s m e s s o a i C a p i g r u p p o C o n s i l i a r i i n d a t a 1 0 o t

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 46 DEL 14/11/2013 IL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 46 DEL 14/11/2013 IL CONSIGLIO COMUNALE Copia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 46 DEL 14/11/2013 OGGETTO: TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SUI SERVIZI (TARES). DISCIPLINA TRANSITORIA. PROVVEDIMENTI. L anno 2013 addì 14 del mese

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 102 Del 28-09-2015 C O P I A Oggetto: Istituto Comprensivo Pratola Serra- determinazioni L'anno duemilaquindici

Dettagli

COMUNE DI SAN MARTINO IN RIO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI SAN MARTINO IN RIO Provincia di Reggio Emilia COMUNE DI SAN Provincia di Reggio Emilia DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 6 del 31 Gennaio 2013 OGGETTO: DISPOSIZIONI PER L ATTIVAZIONE DI INTERVENTI ECONOMICI ANTICRISI IN AMBITO ASSISTENZIALE

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA N. 37 del 16.12.2013 OGGETTO: Legge Regionale N. 1 Del 03/01/1986, Art. 8. Alienazione di terreni di proprietà collettiva di uso civico edificati o edificabili.

Dettagli

COMUNE DI MARUGGIO PROVINCIA DI TARANTO

COMUNE DI MARUGGIO PROVINCIA DI TARANTO N. 41 REGISTRO DELIBERE COMUNE DI MARUGGIO PROVINCIA DI TARANTO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: Contributo Ministero dell Interno PON Sicurezza Sistema di videosorveglianza nel Comune di

Dettagli

COMUNE DI SCILLATO Provincia di Palermo

COMUNE DI SCILLATO Provincia di Palermo COMUNE DI SCILLATO Provincia di Palermo Originale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 37 DEL 29.05.2013 OGGETTO: Atto di indirizzo affidamento ditta Halley Consulting S.P.A servizio assistenza software

Dettagli

CITTÀ DI ISPICA Provincia di Ragusa

CITTÀ DI ISPICA Provincia di Ragusa Letto, confermato e sottoscritto IL SEGRETARIO GENERALE IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO F.TO: B. BUSCEMA F.TO: G. QUARRELLA CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente deliberazione verrà affissa all albo Pretorio

Dettagli

U N I O N E D E I C O M U N I

U N I O N E D E I C O M U N I U N I O N E D E I C O M U N I ALTO VERDURA E GEBBIA COIA DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELL ASSEMBLEA DELL UNIONE N. 01 del Registro del 20/05/2011 O G G E T T O : Nomina scrutatori. Lettura ed approvazione

Dettagli

Deliberazione della Giunta Comunale

Deliberazione della Giunta Comunale Copia Provincia di Rieti Deliberazione della Giunta Comunale N 106 Data 26/07/2013 Oggetto: Approvazione offerta della ditta Evergas sud srl per fornitura gas GPL scuola elementare e dell'infanzia nella

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 42 Del 23-04-2012 C O P I A Oggetto: Incarico per la redazione del piano di continuità operativa e del piano di

Dettagli

COMUNE DI NOVARA Estratto dal Verbale delle Deliberazioni del Consiglio Comunale OGGETTO

COMUNE DI NOVARA Estratto dal Verbale delle Deliberazioni del Consiglio Comunale OGGETTO COMUNE DI NOVARA Estratto dal Verbale delle Deliberazioni del Consiglio Comunale Deliberazione N 75 OGGETTO Attuazione delle disposizioni del nuovo Regolamento della Biblioteca Civica Negroni. L anno duemilaquattordici,

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE n. 14

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE n. 14 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE n. 14 OGGETTO: Affidamento del Servizio di Tesoreria per il periodo 2015/2017 all Unicredit S.p.A. Approvazione dello Schema di convenzione per la gestione

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - 1 copia - VERBALE DI ADUNANZA DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione Straordinaria Seduta Pubblica N. 1 Del 10.03.2009 OGGETTO: PROROGA GESTIONE IN FORMA ASSOCIATA DEL

Dettagli

ESTINZIONE ANTICIPATA DI MUTUI IN ESSERE CON LA CASSA DEPOSITI E PRESTITI.

ESTINZIONE ANTICIPATA DI MUTUI IN ESSERE CON LA CASSA DEPOSITI E PRESTITI. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE n. 5 4 OGGETTO: ESTINZIONE ANTICIPATA DI MUTUI IN ESSERE CON LA CASSA DEPOSITI E PRESTITI. L ANNO 2012 (DUEMILADODICI) ADDI VENTINOVE (29) DEL MESE DI NOVEMBRE

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA N. 36 del 16.12.2013 OGGETTO: Accordo di programma tra Ministero ambiente e Regione Lazio. intervento n. 48 consolidamento del versante occidentale della rupe.

Dettagli

COMUNE DI CAMPAGNOLA EMILIA PROVINCIA DI REGGIO NELL EMILIA

COMUNE DI CAMPAGNOLA EMILIA PROVINCIA DI REGGIO NELL EMILIA DELIBERAZIONE N. 17 profilo 993 OGGETTO: CONSIGLIO COMUNALE Adesione al Protocollo d'intesa ANCI Sezione Regione Emilia Romagna. - Agenzia delle Entrate Direzione Regionale dell'emilia Romagna per contrasto

Dettagli

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2014-118 Data 28-10-2014 OGGETTO: : COSTITUZIONE IN GIUDIZIO AVVERSO ATTO DI CITAZIONE PRESENTATO AL GIUDICE

Dettagli

COMUNE DI CAMPO SAN MARTINO PROVINCIA DI PADOVA

COMUNE DI CAMPO SAN MARTINO PROVINCIA DI PADOVA COMUNE DI CAMPO SAN MARTINO PROVINCIA DI PADOVA COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE - N. 3 Sessione ORDINARIA - Seduta PUBBLICA di PRIMA Convocazione F:to Verbale letto, approvato e sottoscritto.

Dettagli

CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna

CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna N. di prot: 30125 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ORIGINALE N 54 del 19/12/2012 OGGETTO: PROTOCOLLO D'INTESA TRA IL COMUNE DI SAN PIETRO IN

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS

COMUNE DI MARACALAGONIS COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. DEL 113 OGGETTO: SERVIZIO MENSA A.S. 2013/2014. INDIRIZZI PER ESENZIONI E RECUPERO DEBITI PREGRESSI 29.10.2013

Dettagli

COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara

COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara ORIGINALE COPIA DELIBERAZIONE N. 9 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Approvazione Programma Triennale per la Trasparenza ed integrità anni

Dettagli

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce Piazza Terra 73040 0833.902711 www.comune.alliste.le.it DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 36 DEL 22/03/2013 OGGETTO: CONCESSIONE UTILIZZO SALA COMUNALE E PATROCINIO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Copia Conforme COMUNE DI SAN FERDINANDO DI PUGLIA PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA - TRANI VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONGLIO COMUNALE N. Registrazione 30 Seduta del 24/05/2013 N.Protocollo: 10706 Data pubblicaz:

Dettagli

Comune di Gonnosno' PROVINCIA DI ORISTANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 64 DEL 18/10/2013

Comune di Gonnosno' PROVINCIA DI ORISTANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 64 DEL 18/10/2013 Copia Albo Comune di Gonnosno' PROVINCIA DI ORISTANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 64 DEL 18/10/2013 OGGETTO: D.LGS. N. 198/2006 CODICE DELLE PARI OPPORTUNITA' TRA UOMO E DONNA A NORMA

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia P.zza Municipio-- C.A.P. 10010 Provincia di Torino Tel. (0125) 750.150 Fax. (0125) 750.317 C.F. n. 02156820017 www.comune.quassolo.it e-mail Quassolo@ruparpiemonte.it VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA

Dettagli

COMUNE DI MESE Provincia di Sondrio

COMUNE DI MESE Provincia di Sondrio COPIA COMUNE DI MESE Provincia di Sondrio n di prot. n 6 registro delibere DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Oggetto: Individuazione del tasso di interesse applicabile ai tributi locali per l anno 2011,

Dettagli

COMUNE DI MARUGGIO PROVINCIA DI TARANTO

COMUNE DI MARUGGIO PROVINCIA DI TARANTO COMUNE DI MARUGGIO PROVINCIA DI TARANTO N. 36 REGISTRO DELIBERE REGISTRO COPIA DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: Realizzazione impianto fotovoltaico loc. Salete della Società Puglia Solar 2

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza N. 36 del Reg. Delib. N. 4843 di Prot. Verbale letto approvato e sottoscritto IL PRESIDENTE f.to Valeria Antecini f.to Maddalena Sorrentino N. 286 REP. REFERTO

Dettagli

COMUNE di RIPARBELLA

COMUNE di RIPARBELLA COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 13 Dicembre 2013 Verbale n. 43 COPIA OGGETTO: Progetto Vigilanza scolastica anno 2014. Approvazione progetto-

Dettagli

Il giorno 20 del mese di Giugno dell'anno 2009 (20/06/2009), alle ore 17:00, presso

Il giorno 20 del mese di Giugno dell'anno 2009 (20/06/2009), alle ore 17:00, presso Verbale del Comitato Direttivo del 20 Giugno 2009 Il giorno 20 del mese di Giugno dell'anno 2009 (20/06/2009), alle ore 17:00, presso la sede sociale, in Sibari di Cassano Allo Ionio (Cs) - Località Laghi

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 69 del 08/05/2015 OGGETTO: Decreto Sblocca cantieri. Approvazione della richiesta di finanziamento. L

Dettagli

Città di Campi Salentina PROVINCIA DI LECCE

Città di Campi Salentina PROVINCIA DI LECCE Città di Campi Salentina PROVINCIA DI LECCE Originale di Deliberazione del Consiglio Comunale N. 11 DEL 15/03/2011 OGGETTO: CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI DISTRIBUZIONE DEL GAS METANO. DETERMINAZIONI ATTO

Dettagli

COMUNE DI TRINITA P R O V I N C I A D I C U N E O

COMUNE DI TRINITA P R O V I N C I A D I C U N E O COMUNE DI TRINITA P R O V I N C I A D I C U N E O V E R B A LE DI DELIBERAZI ONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO N. 4 del 29/04/2015 «REGOLAMENTO COMUNALE PER L'APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA UNICA COMUNALE

Dettagli

********************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

********************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA ORIGINALE COMUNE DI SCARMAGNO Provincia di Torino ********************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 75 Del 19/10/2015 Oggetto: MODALITA' DI CONCESSIONE LOCULI CIMITERIALI, CELLETTE OSSARIO

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI SAN VITO PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI SAN VITO PROVINCIA DI CAGLIARI N. 45 DEL 27.09.2012 ORIGINALE DELLA DELIBERA DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: Istituzione Scuola Civica di Musica - Statuto - Regolamento-: approvazione. L anno

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 7. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 7. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 7 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Presa d atto della sottoscrizione in data 25.11.2013, tra Provincia Autonoma

Dettagli

COMUNE DI PONTEDASSIO

COMUNE DI PONTEDASSIO COMUNE DI PONTEDASSIO Provincia di Imperia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE X ORIGINALE COPIA CONFORME Delibera n. 23 anno 2013. OGGETTO: SCUOLE IN RETE ISTITUTO COMPRENSIVO COMUNI VALLE ARROSCIA VALLE

Dettagli

OGGETTO: ESAME ED ADOZIONE REGOLAMENTO COMUNALE PER L ISTALLAZIONE DI STRUTTURE TEMPORANEE E PRECARIE.

OGGETTO: ESAME ED ADOZIONE REGOLAMENTO COMUNALE PER L ISTALLAZIONE DI STRUTTURE TEMPORANEE E PRECARIE. Codice 10487 C.C. n. 11 /2008 N. 11 del Registro delle Deliberazioni DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE comunale; L anno duemilaotto, addì diciassette del mese di marzo, alle ore 20,35 nella sede Previa

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 70 del 05/05/2011 OGGETTO: PROTOCOLLO

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 145 in data 23/10/2015 Prot. N. 15612 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli

Partecipa il SEGRETARIO GENERALE Dr.ssa Adriana Morittu PAG. 1

Partecipa il SEGRETARIO GENERALE Dr.ssa Adriana Morittu PAG. 1 LA PRESENTE COPIA NON SOSTITUISCE L ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE N 133 DEL 08/10/2009 OGGETTO: ATTO D'INDIRIZZO PER PERFEZIONAMENTO AZIONI CONCLUSIVE PROGETTO ''LAVOR@BILE''. INSERIMENTO

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 17 del 06/07/2011

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 17 del 06/07/2011 COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 17 del 06/07/2011 ================================================================= OGGETTO: QUESTIONARI DI CUSTOMER SATISFACTION

Dettagli

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 43 del Reg. OGGETTO: approvazione del regolamento per i servizi funebri e cimiteriali DATA: 18.06.2015 L anno

Dettagli

Approvazione del nuovo Regolamento sull'accesso agli e documenti amministrativi.

Approvazione del nuovo Regolamento sull'accesso agli e documenti amministrativi. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE n. 1 2 OGGETTO: Approvazione del nuovo Regolamento sull'accesso agli e documenti amministrativi. L anno 2012 (Duemiladodici) addì 27 (Ventisette) del mese

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE n. 33

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE n. 33 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE n. 33 OGGETTO: Programma di valorizzazione degli Itinerari Geominerari che da Pula si collegano con l area montana del Gutturu Mannu, fino ai geositi della

Dettagli

COMUNE DI INVERIGO PROVINCIA DI COMO DELIBERAZIONE DELLA G I U N T A C O M U N A L E

COMUNE DI INVERIGO PROVINCIA DI COMO DELIBERAZIONE DELLA G I U N T A C O M U N A L E PROVINCIA DI COMO DELIBERAZIONE DELLA G I U N T A C O M U N A L E COPIA N 19 del Registro delle Deliberazioni OGGETTO: EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO STRAORDINARIO PER COMPARTECIPAZIONE SPESE LAVORI ADEGUAMENTO

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 48 del 20/03/2015 OGGETTO: Lavori per il recupero e la messa in sicurezza della Scuola Materna ed Elementare

Dettagli

Comune di Tradate Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Comune di Tradate Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Comune di Tradate Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N. 110 Registro Deliberazioni Oggetto: Affidamento per il Servizio di somministrazione di energia elettrica per edifici comunali e per la

Dettagli

Comune di Orsago (Provincia di Treviso)

Comune di Orsago (Provincia di Treviso) COPIA Deliberazione n 14 Comune di Orsago (Provincia di Treviso) Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: APPROVAZIONE PIANO DI INFORMATIZZAZIONE DELLE PROCEDURE PER LA PRESENTAZIONE DELLE

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 78 O G G E T T O RATEIZZAZIONE PAGAMENTO LOCULO CIMITERIALE. L anno 2013 addì CINQUE del mese di DICEMBRE

Dettagli

Easy PDF Creator is professional software to create PDF. If you wish to remove this line, buy it now.

Easy PDF Creator is professional software to create PDF. If you wish to remove this line, buy it now. Letto, confermato e sottoscritto Il Sindaco F.to Scaratti Dr. Ivan F.to Grassi Dr. Raffaele Pio ADEMPIMENTI RELATIVI ALLA PUBBLICAZIONE Certifico che io sottoscritto su conforme dichiarazione del Messo,

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 53

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 53 O R I G I N A L E VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 53 Verbale letto, approvato e sottoscritto. IL PRESIDENTE Francesco Vezzaro OGGETTO: DIRETTIVE AL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PER LA CONCESSIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI PIEVE D OLMI PROVINCIA DI CREMONA DELIBERAZIONE N 58 DEL 27.07.2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: NOMINA DATORE DI LAVORO E ATTO DI INDIRIZZO PER INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

IL CONSIGLIO COMUNALE

IL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N 23 COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO VERBALE ADUNANZA DEL CONSIGLIO COMUNALE ADUNANZA ORDINARIA - SEDUTA PUBBLICA OGGETTO: Imposta Unica Comunale IUC - componenti TARI

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 153 del 10.07.2012 Oggetto: Vertenza Comune di Capua/ Serit S.p.A. Presa atto parere legale Ambito di Settore: Amministrativo

Dettagli

COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO

COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO DELIBERAZIONE N 113 COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: Rettifica programmazione fabbisogno del personale a tempo indeterminato e

Dettagli

COMUNE DI TRESCORE CREMASCO PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI TRESCORE CREMASCO PROVINCIA DI CREMONA COPIA COMUNE DI TRESCORE CREMASCO PROVINCIA DI CREMONA DELIBERAZIONE N. 80 Adunanza del 30.10.2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PARTECIPAZIONE AL'INIZIATIVA DELLA REGIONE LOMBARDIA

Dettagli

CITTA DI AULLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

CITTA DI AULLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 64 del 29/06/2015 OGGETTO: Approvazione tariffe diritti istruttoria procedimenti SUAP per Associazioni no-profit. Integrazione e modificazione Delibera Giunta Comunale

Dettagli

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 169 del 11.11.2013 OGGETTO:Atto di indirizzo per l affidamento del servizio di gestione dei parcheggi a pagamento in concessione decennale L anno duemilatredici,

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale Proposta N 127 / Prot. Data 31/03/2014 Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile N 109 del Reg. Data 11/04/2014 Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della

Dettagli

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, 7-57038 - RIO MARINA (LI) C.F. 82001270493 - P.I. 00418180493 TEL 0565/925511 - FAX 0565/925536 www.comuneriomarina.li.it urp@comuneriomarina.li.it

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 48 O G G E T T O UTILIZZO SALA CIVICA PER CORSO DI INGLESE. L anno 2015 addì VENTINOVE del mese di OTTOBRE

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 92 Del 17-09-2015 C O P I A Oggetto: nomina rendicondatore dei maggiori oneri per la gestione SGATE. L'anno duemilaquindici

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 77 DEL 08.05.2012 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: INDICAZIONI IN MERITO ALLA DETERMINAZIONE DI UN CONTRIBUTO ECONOMICO

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza N. 76 del Reg. Delib. N. 8412 di Prot. Verbale letto approvato e sottoscritto IL PRESIDENTE f.to Liliana Monchelato f.to Livio Bertoia VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE *** COPIA *** numero 34 del 21-07-2014 SEDUTA: straordinaria - CONVOCAZIONE: seconda OGGETTO: ISTITUZIONE IMPOSTA SUI SERVIZI

Dettagli

Deliberazione del Consiglio di Amministrazione

Deliberazione del Consiglio di Amministrazione . Prot. N. ORIGINALE ESTRATTO DI Deliberazione del Consiglio REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ISTITUTO SUPERIORE REGIONALE ETNOGRAFICO NUORO Deliberazione del Consiglio di

Dettagli

Comune di Acquarica del Capo. COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 30 del 28/11/2013

Comune di Acquarica del Capo. COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 30 del 28/11/2013 Comune di Acquarica del Capo PROVINCIA DI LECCE COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 30 del 28/11/2013 OGGETTO: APPROVAZIONE REGOLAMENTO PER LA RISCOSSIONE DELLA TASSA SMALTIMENTO RIFIUTI SOLIDI

Dettagli

COMUNE DI BITONTO. Provincia di Bari COPIA VERBALE CONSIGLIO COMUNALE. N. 16... del...17.02.2010. OGGETTO

COMUNE DI BITONTO. Provincia di Bari COPIA VERBALE CONSIGLIO COMUNALE. N. 16... del...17.02.2010. OGGETTO Si trasmette in copia l esecuzione a... Il Segretario Generale COMUNE DI BITONTO Provincia di Bari COPIA VERBALE CONSIGLIO COMUNALE N. 16... del...17.02.2010. OGGETTO INSEDIAMENTO INTERVENTI VARI. L anno

Dettagli

COMUNE DI SASSARI Deliberazione del Consiglio Comunale

COMUNE DI SASSARI Deliberazione del Consiglio Comunale N. del Reg. 9 COMUNE DI SASSARI Deliberazione del Consiglio Comunale OGGETTO: APPROVAZIONE REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI AL FINE DI CONTRASTARE LA LUDOPATIA - Sessione straord. urgente convocazione

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS

COMUNE DI MARACALAGONIS COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. DEL 128 OGGETTO: ATTIVAZIONE CORSI EDA (EDUCAZIONE DEGLI ADULTI). APPROVAZIONE IPOTESI DI PROTOCOLLO D'INTESA

Dettagli

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza.. N. 130 REGISTRO DELIBERAZIONI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE... OGGETTO: RICORSO AL TAR EMILIA ROMAGNA PROMOSSO DA COOPERATIVA SOCIALE

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 217 del 15.11.2012 Oggetto: Istituzione Servizio Gestione Risorse Umane. Ambito di Settore: Amministrativo e Servizi

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 08/08/2013 N. 21

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 08/08/2013 N. 21 Comune di Avellino COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 08/08/2013 N. 21 OGGETTO: I DIRETTIRVA GENERALE PER LA GESTIONE ADOTTATA AI SENSI DELL'ART. 7, CO. I, LETT. C) DEL VIGENTE REGOLAMENTO DEGLI

Dettagli

Comunicato stampa del 13 ottobre 2015

Comunicato stampa del 13 ottobre 2015 Comunicato stampa del 13 ottobre 2015 Accesso al credito: la Sardegna è al 6 posto in Italia per diminuzione dei finanziamenti alle piccole imprese In Italia gli impieghi vivi, cioè l intero stock dei

Dettagli

Città di Melfi PROVINCIA DI POTENZA DELIBERAZIONE ORIGINALE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 58 DEL 31/10/2014

Città di Melfi PROVINCIA DI POTENZA DELIBERAZIONE ORIGINALE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 58 DEL 31/10/2014 Città di Melfi PROVINCIA DI POTENZA DELIBERAZIONE ORIGINALE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 58 DEL 31/10/2014 OGGETTO: ISTITUZIONE DIRITTI SUED - APPROVAZIONE L anno duemilaquattordi, il giorno trentuno, del

Dettagli

COMUNE DI TORRE DE BUSI PROVINCIA DI LECCO

COMUNE DI TORRE DE BUSI PROVINCIA DI LECCO COMUNE DI TORRE DE BUSI PROVINCIA DI LECCO Codice ente 10219 DELIBERAZIONE N. 82 DATA 25-08-2009 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ACCREDITAMENTO AL SISTEMA DI BUONI SERVIZI

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 30 in data 11/03/2014 Prot. N. 4218 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli

COMUNE DI ILBONO PROVINCIA DELL OGLIASTRA

COMUNE DI ILBONO PROVINCIA DELL OGLIASTRA COMUNE DI ILBONO PROVINCIA DELL OGLIASTRA DELIBERAZIONE ORIGINALE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 26 REG. DATA 09.09.2013 OGGETTO: Approvazione tariffe del tributo comunale sui rifiuti e sui servizi TARES anno

Dettagli

Oggetto: APPROVAZIONE CONTRATTO DI SERVIZIO TRA LA SOCIETA' CANAVESANA SERVIZI ED IL COMUNE DI STRAMBINELLO PER I SERVIZI DI IGIENE AMBIENTALE

Oggetto: APPROVAZIONE CONTRATTO DI SERVIZIO TRA LA SOCIETA' CANAVESANA SERVIZI ED IL COMUNE DI STRAMBINELLO PER I SERVIZI DI IGIENE AMBIENTALE COPIA COMUNE DI STRAMBINELLO Provincia di Torino Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 14 DEL 27/03/2015 Oggetto: APPROVAZIONE CONTRATTO DI SERVIZIO TRA LA SOCIETA' CANAVESANA

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL MEDIO BRENTA

UNIONE DEI COMUNI DEL MEDIO BRENTA UNIONE DEI COMUNI DEL MEDIO BRENTA Cadoneghe Vigodarzere CONSIGLIO DELL UNIONE DELIBERAZIONE N. 7 DEL 13.11.2008 Adunanza ordinaria di prima convocazione seduta pubblica Oggetto: Approvazione Regolamento

Dettagli

Comune di Acquarica del Capo PROVINCIA DI LECCE. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 20 del 21/03/2013

Comune di Acquarica del Capo PROVINCIA DI LECCE. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 20 del 21/03/2013 Comune di Acquarica del Capo PROVINCIA DI LECCE COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 20 del 21/03/2013 OGGETTO: CONCESSIONE PATROCINIO GRATUITO - IV EDIZIONE PREMIO EMOZIONI 2013 - IL FESTIVAL

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale Proposta N 436 / Prot. Data 12/11/2014 Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile N 363 del Reg. Data 13/11/2014 Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della

Dettagli

Comune di Pravisdomini Provincia di Pordenone

Comune di Pravisdomini Provincia di Pordenone Comune di Pravisdomini Provincia di Pordenone COPIA N. 61 Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Determinazione delle indennità spettanti agli Amministratori comunali a seguito delle elezioni

Dettagli

COMUNE DI MONTE PORZIO CATONE Provincia di Roma

COMUNE DI MONTE PORZIO CATONE Provincia di Roma COMUNE DI MONTE PORZIO CATONE Provincia di Roma ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Delibera N. 23 del 9 settembre 2014 OGGETTO: REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL'IMPOSTA UNICA COMUNALE

Dettagli