Fascicolo Informativo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Fascicolo Informativo"

Transcript

1 Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione multigaranzia Mod Ed. 06/2015 Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa, le Condizioni di Assicurazione, il Glossario e il Fac-simile del Modulo di Adesione alla polizza collettiva, deve essere consegnato all Assicurato prima della sottoscrizione del Modulo di Adesione alla polizza collettiva. Avvertenza: prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Gruppo Intesa Sanpaolo

2 Polizza Collettiva ProteggiConMe Sommario Nota Informativa ProteggiConMe Condizioni di Assicurazione Glossario Fac-simile del modulo di adesione Informativa sul trattamento dei dati personali

3 Polizza Collettiva ProteggiConMe Nota Informativa La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP, ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione dell IVASS. L Assicurato deve prendere visione delle Condizioni di Assicurazione prima di sottoscrivere il Modulo di Adesione. Data ultimo aggiornamento: 30 giugno 2015

4 Polizza Collettiva ProteggiConMe - Nota Informativa Sommario A. Informazioni sull impresa di assicurazione pag Informazioni generali pag Informazioni sulla situazione patrimoniale della Società pag. 1 B. Informazioni sul contratto pag Coperture assicurative offerte pag Dichiarazioni dell Assicurato riguardanti le circostanze del rischio pag Aggravamento e riduzione del rischio e variazioni nella professione pag Premio pag Rivalse pag Diritto di recesso pag Prescrizione e decadenza dei diritti derivanti dal contratto pag Legge applicabile al contratto pag Regime fiscale pag. 5 C. informazioni sulle procedure liquidative e sui reclami pag Sinistri liquidazione dell indennizzo pag Reclami pag. 6

5 Polizza Collettiva ProteggiConMe - Nota Informativa 1 di 7 A. INFORMAZIONI SULL IMPRESA DI ASSICURAZIONE 1. Informazioni generali a) Denominazione, forma giuridica e gruppo di appartenenza Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. è costituita in forma giuridica di società per azioni e appartiene al Gruppo Assicurativo Intesa Sanpaolo Vita iscritto all Albo dei Gruppi Assicurativi al numero 28. b) Indirizzo della Sede legale, Direzione Generale, Uffici amministrativi, recapito telefonico, sito internet e indirizzo di posta elettronica Sede legale e Direzione Generale: Corso Inghilterra Torino - Italia tel , fax Uffici amministrativi: Viale Stelvio, 55/ Milano ITALIA, tel Il sito internet è: L indirizzo di posta elettronica è: Servizio Clienti (il costo della telefonata è ad addebito ripartito secondo il piano tariffario del chiamante) dal lunedì al venerdì dalle ore alle ore c) Autorizzazione all esercizio e numero di iscrizione all Albo delle imprese di assicurazione La Società è autorizzata all esercizio delle assicurazioni con provvedimenti ISVAP n. 340 del 30/09/1996 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 236 dell 8/10/1996 e n del 21/07/2006 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 185 del 10/08/2006. La Società ha come socio unico Intesa Sanpaolo Vita S.p.A. ed è soggetta all attività di direzione e coordinamento di Intesa Sanpaolo Vita S.p.A; è iscritta all Albo delle Imprese di assicurazione e riassicurazione al n Informazioni sulla situazione patrimoniale della Società Conformemente a quanto riportato sul bilancio d esercizio 2014, Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. dispone della seguente situazione patrimoniale: Patrimonio netto Capitale sociale Riserve patrimoniali Indice di solvibilità * 149,35 milioni 27,91 milioni 121,43 milioni 4,04 * rappresenta il rapporto fra l ammontare del Margine di solvibilità disponibile e il Margine di solvibilità richiesto dalla normativa vigente B. Informazioni sul contratto Moduli e durata del contratto u AVVERTENZA La disdetta richiede 30 giorni di preavviso Maggiori dettagli L Assicurato sceglie al momento dell Adesione, in funzione delle proprie esigenze, uno o più moduli tra: MUTUO SPESE INVESTIMENTI-ASSICURAZIONI La scelta del modulo MUTUO, in caso di mutuo di nuova erogazione, comporta che la durata del contratto sia triennale, con tacito rinnovo, di anno in anno, dalla scadenza dei tre anni. Negli altri casi, il contratto ha durata annuale, con tacito rinnovo. Con preavviso di almeno 30 giorni, tramite invio alla Compagnia di una lettera raccomandata con avviso di ricevimento, l Assicurato può disdire il contratto: in caso di durata annuale, alla scadenza annuale del contratto; in caso di durata triennale, a ciascuna ricorrenza annuale del contratto; in tal caso è previsto il rimborso dl premio pagato non goduto. Nel caso di disdetta il contratto si risolve alla prima scadenza annuale. Art. 2 Oggetto del contratto - Moduli - Somma assicurata e Art. 9 Disdetta del contratto delle Condizioni di Assicurazione.

6 Polizza Collettiva ProteggiConMe - Nota Informativa 2 di 7 3. Coperture assicurative offerte Nel caso si verifichi uno di questi eventi: Invalidità Totale Permanente da infortunio o da malattia superiore al 60% (per tutte le categorie); Inabilità Temporanea Totale da infortunio o da malattia (solo per i lavoratori autonomi); Disoccupazione (solo per i lavoratori dipendenti privati); Ricovero Ospedaliero (solo per i non lavoratori o i lavoratori del pubblico impiego). L Assicurato, nei limiti e alle condizioni stabiliti in questo documento, ha diritto al pagamento di un indennizzo mensile a copertura delle voci mensili di spesa indicate per ciascun modulo scelto. Le voci di spesa devono essere addebitate sul conto corrente aperto in essere presso la filiale di Intesa Sanpaolo in cui è stato sottoscritto il modulo di adesione. L Assicurato può scegliere tra 3 moduli La somma mensile assicurata Maggiori dettagli Modulo MUTUO: copre la rata del mutuo Intesa Sanpaolo di nuova erogazione. Modulo SPESE: copre alcune tipologie di spese addebitate sul conto corrente Intesa Sanpaolo. Modulo INVESTIMENTI-ASSICURAZIONI: copre i piani di investimento ricorrenti, i contributi a favore di Fondi Pensione e i premi versati per le polizze vita e danni offerte dalle società del Gruppo Intesa Sanpaolo. Per ciascun Modulo l Assicurato dichiara un ammontare mensile stimato delle spese da assicurare, basato sulla media mensile della rata del mutuo o del livello di spese o degli investimenti e assicurazioni addebitate negli ultimi 12 mesi: il totale degli importi costituisce la somma assicurata, che non può comunque superare i euro o essere inferiore a 300 euro. Art. 2 Oggetto del contratto - Moduli - Somma assicurata delle Condizioni di Assicurazione. Limitazioni ed esclusioni u AVVERTENZE Le coperture assicurative possono essere limitate o escluse Le coperture assicurative possono essere sospese Sono presenti il massimale e alcune franchigie Il contratto prevede limitazioni ed esclusioni delle coperture assicurative, che possono comportare la riduzione o il mancato pagamento dell indennizzo. Per i dettagli si rinvia agli articoli: 3 Coperture assicurative ed esclusioni generali, 19 Esclusioni per il caso Invalidità Totale Permanente da infortunio o malattia, 22 Esclusioni per il caso di Inabilità temporanea totale da infortunio o malattia, 25 Esclusioni per il caso di Disoccupazione e 28 Esclusioni per il caso di Ricovero Ospedaliero delle Condizioni di Assicurazione. Il contratto prevede condizioni di sospensione delle coperture che possono dar luogo alla riduzione o al mancato pagamento dell indennizzo o all annullamento della polizza. Per i dettagli si rinvia al comma 4 dell art. 6 Durata e conclusione del contratto - Decorrenza e durata delle coperture assicurative delle Condizioni di Assicurazione. Il contratto prevede una somma assicurata totale Massima: l importo massimo dell indennizzo mensile relativo alla somma delle voci di spesa che la Compagnia s impegna a indennizzare come liquidazione del sinistro è di 3.000,00 euro per Assicurato. Inoltre, in caso di sinistro, la Compagnia pagherà un indennizzo massimo per ciascun modulo scelto, senza compensazioni tra le voci di spesa. Esempio: modulo Importo assicurato per ciascuna voce di spesa Indennizzo massimo mutuo 500 euro 500 euro spese 400 euro 400 euro totale 900 euro 900 euro

7 Polizza Collettiva ProteggiConMe - Nota Informativa 3 di 7 Per i dettagli si rinvia agli articoli: 2 Oggetto del contratto, 4 Persone assicurabili, 5 Modalità di adesione, 18 Indennizzo per il caso Invalidità Totale Permanente da infortunio o malattia, 21 Indennizzo per il caso di Inabilità Temporanea totale, 24 Indennizzo per il caso di Disoccupazione e 27 Indennizzo per il caso di Ricovero Ospedaliero delle Condizioni di Assicurazione. Il contratto prevede anche alcune Franchigie, cioè la parte di danno che rimane a carico dell Assicurato. per l Invalidità Totale Permanente è il 59% (in questo caso la franchigia è espressa in percentuale sull invalidità totale permanente accertata); per l Inabilità Temporanea Totale, è di 90 giorni; per la Disoccupazione, è di 60 giorni; per il Ricovero Ospedaliero è di 7 giorni. Esempi di applicazione della franchigia, per le garanzie di: Invalidità Totale Permanente: per poter beneficiare della prestazione, dovrà essere accertata un Invalidità Totale Permanente pari o superiore al 60%. Indennizzo In caso di Invalidità: Inferiore al 60% (franchigia) Nessun Indennizzo Pari o superiore al 60% Pari a 24 indennizzi mensili corrisposti in un unica soluzione Inabilità Temporanea Totale per infortunio Il sinistro perdura: fino a 90 giorni (franchigia) da 91 a 120 giorni da 121 a 150 giorni da 151 a 180 giorni da 181 a 210 giorni da 331 giorni Numero di indennizzi da corrispondere con periodicità mensile Il numero massimo di indennizzi mensili per sinistro e per anno è pari a 9. Il numero massimo di indennizzi durante l intero periodo di durata della copertura assicurativa è pari a 18. Disoccupazione: Il sinistro perdura: fino a 60 giorni (franchigia) da 61 a 90 giorni da 91 a 120 giorni da 121 a 150 giorni da 151 a 180 giorni da 301 giorni Numero di indennizzi da corrispondere con periodicità mensile Il numero massimo di indennizzi mensili per sinistro e per anno è pari a 9. Il numero massimo di indennizzi durante l intero periodo di durata della copertura assicurativa è pari a 18.

8 Polizza Collettiva ProteggiConMe - Nota Informativa 4 di 7 Ricovero ospedaliero: Il sinistro perdura: fino a 7 giorni (franchigia) da 8 a 37 giorni da 38 a 67 giorni da 68 a 97 giorni da 98 a 127 giorni da 248 giorni Numero di indennizzi da corrispondere con periodicità mensile Periodi di carenza contrattuale Il numero massimo di indennizzi mensili per sinistro e per anno è pari a 9. Il numero massimo di indennizzi durante l intero periodo di durata della copertura assicurativa è pari a 18. u AVVERTENZA I periodi di carenza posticipano l attivazione delle coperture Le coperture assicurative possono prevedere un Periodo di carenza, cioè un periodo in cui la copertura non è attiva. Per tutti i dettagli si rinvia agli articoli: 17 Oggetto della copertura per invalidità totale permanente da infortunio o malattia, 20 Oggetto della copertura per inabilità temporanea totale da infortunio o malattia, 23 Oggetto della copertura per disoccupazione e 26 Oggetto della copertura per ricovero ospedaliero delle Condizioni di Assicurazione. 4. Dichiarazioni dell Assicurato riguardanti le circostanze del rischio u AVVERTENZE Dichiarazioni false o reticenti possono compromettere l indennizzo Dichiarazioni false sullo stato di salute possono invalidare l Adesione Maggiori dettagli Eventuali dichiarazioni false o reticenti sulle Circostanze del rischio, rese dall Assicurato al momento dell adesione al Contratto, possono causare la perdita totale o parziale dell indennizzo. Per maggiori dettagli, leggere attentamente il comma 4 dell articolo 5 Modalità di adesione delle Condizioni di Assicurazione. Per la validità delle coperture assicurative, è necessario che l Assicurato presti particolare attenzione a dichiarare in modo preciso e veritiero il proprio buono stato di salute. Art. 4 Persone assicurabili e art. 5 Modalità di adesione delle Condizioni di Assicurazione, in particolare per le dichiarazioni di buono stato di salute valide per l adesione al contratto. 5. Aggravamento e riduzione del rischio e variazioni nella professione L Assicurato deve comunicare per iscritto alla Compagnia ogni aggravamento o riduzione del rischio e le variazioni dell attività professionale. Per esempio, l aver intrapreso la professione di sommozzatore o palombaro dopo l adesione alla polizza rappresenta un fattore rilevante nella valutazione del rischio. Maggiori dettagli 6. Premio Due modalità di pagamento del premio Art. 9 Modifica del rapporto di lavoro e della professione dell Assicurato delle Condizioni di Assicurazione e articoli 1897 e 1898 del Codice Civile. In caso di durata triennale, il premio è unico, calcolato sui primi tre anni e pagato anticipatamente. Trascorsi i 3 anni, è previsto il pagamento di un premio annuo con frazionamento mensile, senza oneri aggiuntivi. In caso di durata annuale, il premio è annuo con frazionamento mensile, senza oneri aggiuntivi.

9 Polizza Collettiva ProteggiConMe - Nota Informativa 5 di 7 Il premio varia in base alla somma assicurata Maggiori dettagli L importo del premio sarà addebitato dall Intermediario sul conto corrente dell Assicurato presso una filiale del Gruppo Intesa Sanpaolo. L estratto conto bancario costituisce a tutti gli effetti quietanza di pagamento. Il premio è dato dal prodotto tra il tasso di premio e la somma assicurata indicata dall Assicurato nel contratto. Art. 7 Premio delle Condizioni di Assicurazione. u AVVERTENZA: solo ed esclusivamente al premio unico anticipato triennale viene applicato uno sconto del 2,67%. Maggiori dettagli Art. 7 Premio delle Condizioni di Assicurazione. Adeguamento del premio e delle somme assicurate La Compagnia può effettuare variazioni del premio annuo ad ogni scadenza annuale, con preavviso di almeno 60 giorni. L Assicurato può variare l importo della somma assicurata a ogni scadenza annuale del contratto. Maggiori dettagli Art. 7 Premio delle Condizioni di Assicurazione. 7. Rivalse u AVVERTENZA: Non sono previste rivalse. 8. Diritto di recesso 30 giorni di preavviso prima delle scadenze del contratto In caso di polizza con pagamento annuale a frazionamento mensile, a partire dalla prima scadenza annuale della polizza, l Assicurato può disdire il contratto almeno 30 giorni prima rispetto a ciascuna scadenza annuale con le seguenti modalità: Sottoscrivendo l apposito modulo presso la banca intermediaria; o, in alternativa: Inviando richiesta scritta tramite lettera raccomandata A/R, indirizzata a Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. Ufficio Portafoglio Corso Inghilterra Torino. Se la polizza è triennale con premio unico, a ogni ricorrenza annuale, l Assicurato può disdire il contratto seguendo le modalità indicate sopra. Maggiori dettagli Art. 9 Disdetta del contratto delle Condizioni di Assicurazione. 9. Prescrizione e decadenza dei diritti derivanti dal contratto I diritti sul contratto si estinguono dopo 2 anni 10. Legge applicabile al contratto Al contratto si applica la legge italiana. I diritti derivanti dal contratto si estinguono (prescrizione) dopo due anni, dal giorno in cui si è verificato il fatto su cui il diritto si fonda (articolo 2952 del Codice Civile e successive modifiche e integrazioni). 11. Regime fiscale Al contratto si applica il trattamento fiscale italiano. È prevista un imposta sul premio La parte di premio che riguarda le coperture prestate da Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. è soggetta a un imposta pari al 2,50%.

10 Polizza Collettiva ProteggiConMe - Nota Informativa 6 di 7 C. INFORMAZIONI SULLE PROCEDURE LIQUIDATIVE E SUI RECLAMI 12. Sinistri liquidazione dell indennizzo Al verificarsi del sinistro, è necessario fare Denuncia In caso di sinistro l Assicurato deve avvisare la Compagnia tramite lettera raccomandata con avviso di ricevimento a: Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. Ufficio Sinistri Viale Stelvio, 55/ Milano Maggiori dettagli u AVVERTENZA: Entro quando è necessario fare Denuncia Maggiori dettagli Articolo 31 Documentazione richiesta in caso di sinistro delle Condizioni di Assicurazione. L avviso di sinistro deve essere inviato entro 30 giorni dall evento: dalla data del ricovero ospedaliero; dalla data in cui la malattia faccia presumere l invalidità totale permanente; dalla data dell infortunio causa dell invalidità totale permanente o dell inabilità temporanea totale; dalla data di certificazione della disoccupazione. Articolo 29 Procedura in caso di sinistro delle Condizioni di Assicurazione. Per qualsiasi chiarimento o informazione è a disposizione il numero , attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore (il costo della telefonata è ad addebito ripartito secondo il piano tariffario del chiamante). In caso di chiamata dall estero, il numero da contattare è: Reclami Eventuali reclami riguardanti il rapporto contrattuale o la gestione dei sinistri devono essere inoltrati per iscritto a: Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. Gestione Reclami e Qualità del servizio Corso Inghilterra Torino Fax In caso di esito insoddisfacente del reclamo ovvero assenza di riscontro nel termine massimo di quarantacinque giorni da parte della Compagnia, prima di interessare l Autorità Giudiziaria, è possibile rivolgersi direttamente all Ivass, Autorità di Vigilanza competente in materia, consultando il fac-simile di reclamo all IVASS disponibile sul sito nella sezione Guida ai reclami > Come presentare un reclamo. I reclami devono essere inviati, allegando la documentazione relativa al reclamo trattato dalla Compagnia, a: IVASS Via del Quirinale, Roma fax: o Indirizzo Per la risoluzione delle liti transfrontaliere è possibile presentare reclamo all IVASS o attivare il sistema estero competente tramite la procedura FIN-NET (accedendo al sito internet: In ogni caso, il Cliente può ottenere informazioni sulla sua polizza contattando il Servizio Clienti al numero , appositamente istituito dalla Compagnia per fornire tutti i chiarimenti necessari. Sistemi alternativi di risoluzione delle controversie Per tutto quanto non regolato espressamente dal presente contratto valgono le norme di legge della Repubblica italiana. In caso di mancato o parziale accoglimento del reclamo, qualora insorgano eventuali controversie sulla

11 Polizza Collettiva ProteggiConMe - Nota Informativa 7 di 7 natura o sulle conseguenze dell infortunio o della malattia sul grado di invalidità totale permanente oppure sulla perdita d impiego, l assicurato o gli aventi diritto hanno la facoltà di rivolgersi alla Compagnia per demandare la decisione della controversia a un Collegio di tre medici, secondo le modalità descritte all art. 16 delle Condizioni di assicurazione a cui si rimanda per i dettagli. Prima di rivolgersi all Autorità Giudiziaria, gli aventi diritto devono avviare, con l assistenza necessaria di un avvocato, un procedimento di Mediazione (disciplinato dal D. Lgs. del 4 marzo 2010 n. 28 e successive modifiche) che prevede di avvalersi di un Organismo di Mediazione al fine di far raggiungere alle parti un accordo. Il tentativo di mediazione costituisce condizione di procedibilità della causa civile. In tutti i casi le richieste possono essere inviate a: Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. Ufficio Sinistri-Mediazione Viale Stelvio 55/ Milano fax: Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. è responsabile della veridicità e della completezza dei dati e delle notizie contenuti nella presente Nota Informativa. Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. Il Rappresentante Legale (Alessandro Scarfò)

12 Polizza Collettiva ProteggiConMe Condizioni di Assicurazione Data ultimo aggiornamento: 30 giugno 2015

13 Polizza Collettiva ProteggiConMe - Condizioni di Assicurazione I di 16 Sommario Sez. A GENERALITÀ pag. 1 Articolo 1 Definizioni pag. 1 Articolo 2 Oggetto del Contratto - Moduli - Somma Assicurata pag. 2 Articolo 3 Coperture assicurative ed esclusioni generali pag. 3 Articolo 4 Persone assicurabili pag. 4 Articolo 5 Modalità di adesione pag. 4 Articolo 6 Durata e conclusione del contratto - Decorrenza e durata delle coperture assicurative pag. 5 Articolo 7 Premio pag. 6 Articolo 8 Modifica del rapporto di lavoro e della professione dell Assicurato pag. 6 Articolo 9 Disdetta del contratto pag. 6 Articolo 10 Oneri fiscali pag. 7 Articolo 11 Comunicazioni pag. 7 Articolo 12 Limiti territoriali pag. 7 Articolo 13 Diritto di surroga pag. 7 Articolo 14 Cessione dei diritti pag. 7 Articolo 15 Prescrizione pag. 7 Articolo 16 Sistemi alternativi di risoluzione delle controversie e foro competente pag. 7 Sez. B COPERTURA PER INVALIDITA TOTALE PERMANENTE DA INFORTUNIO O MALATTIA pag. 8 Articolo 17 Oggetto della copertura Invalidità Totale Permanente pag. 8 Articolo 18 Indennizzo della copertura Invalidità Totale Permanente pag. 8 Articolo 19 Esclusioni della copertura Invalidità Totale Permanente pag. 8 Sez. C COPERTURA PER INABILITA TEMPORANEA TOTALE DA INFORTUNIO O MALATTIA pag. 9 Articolo 20 Oggetto della copertura Inabilità Temporanea Totale pag. 9 Articolo 21 Indennizzo della copertura Inabilità Temporanea Totale pag. 9 Articolo 22 Esclusioni della copertura Inabilità Temporanea Totale pag. 9 Sez. D COPERTURA PER DISOCCUPAZIONE pag. 10 Articolo 23 Oggetto della copertura per disoccupazione pag. 10 Articolo 24 Indennizzo della copertura per disoccupazione pag. 10 Articolo 25 Esclusioni della copertura per disoccupazione pag. 11 Sez. E COPERTURA PER RICOVERO OSPEDALIERO pag. 12 Articolo 26 Oggetto della copertura per ricovero ospedaliero pag. 12 Articolo 27 Indennizzo della copertura per ricovero ospedaliero pag. 12 Articolo 28 Esclusioni della copertura per ricovero ospedaliero pag. 12 Sez. F GESTIONE DEI SINISTRI pag. 13 Articolo 29 Procedura in caso di sinistro pag. 13 Articolo 30 Pagamento dell indennizzo pag. 13 Articolo 31 Documentazione richiesta in caso di sinistro pag. 14 Sez. G AREA RISERVATA pag. 16 Articolo 32 Area clienti pag. 16

14 Polizza Collettiva ProteggiConMe - Condizioni di Assicurazione 1 di 16 Sez. A GENERALITÀ Articolo 1 Definizioni In questo contratto si intende per: a) Disoccupazione: lo stato di cessazione del contratto di lavoro subordinato a patto che l Assicurato: non sia impegnato nello svolgimento di qualsiasi altra occupazione di durata uguale o superiore a 16 ore settimanali la cui attività generi un reddito o un guadagno; sia iscritto presso il Centro per l impiego in Italia o percepisca un indennità derivante dal trattamento di mobilità ; non rifiuti irragionevolmente eventuali offerte di lavoro. b) Inabilità temporanea totale: la perdita totale, in via temporanea, della capacità di attendere alla propria normale attività lavorativa a seguito di Infortunio o Malattia. c) Infortunio: ogni evento dovuto a causa fortuita, improvvisa, violenta ed esterna, che produca lesioni fisiche obiettivamente accertabili. Sono considerati infortuni anche: 1. l asfissia non di origine morbosa; 2. gli avvelenamenti acuti da ingestione o da assorbimento di sostanze; 3. l annegamento; 4. l assideramento o il congelamento; 5. i colpi di sole o di calore; 6. le lesioni determinate da sforzi, esclusi gli infarti e le ernie; 7. gli infortuni subiti in stato di malore o di incoscienza. d) Interventi chirurgici significativi: interventi per curare le malattie gravi o significative elencate al successivo punto i). e) Invalidità totale permanente: la perdita totale, definitiva e irrimediabile, a seguito di Infortunio o Malattia della capacità di attendere a un qualsiasi lavoro proficuo il cui grado percentuale, valutato in base alla tabella contenuta nell Allegato 1 al D.P.R n (Tabella INAIL), sia non inferiore al 60%. Resta comunque esclusa l applicazione delle tabelle contenute nel D.P.R. n. 38 del 23 febbraio f) Lavoratore autonomo: la persona fisica che deve presentare ai fini dell imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) una dichiarazione che escluda la percezione di reddito da lavoro dipendente o di pensione, oppure che comporti denuncia di almeno uno dei redditi definiti agli articoli 32 (reddito agrario), 53 (redditi di lavoro autonomo), 55 (redditi di impresa), del D.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917 e successive modifiche, e/o redditi derivanti dalla partecipazione in società di persone, purchè tali redditi siano maggiori di quelli da lavoro dipendente o di pensione. Sono comunque considerati Lavoratori Autonomi, ai fini delle coperture assicurative del presente contratto, le seguenti fi gure previste dai contratti di lavoro: i collaboratori coordinati e continuativi, i lavoratori a progetto, i lavoratori che svolgono la loro attività nell ambito di contratti di Job on Call o Job Sharing o Staff Leasing, di contratti d inserimento non soppressi dalla legge 92/2012, di tirocinio estivo di orientamento, di lavoro occasionale di tipo accessorio nonché coloro che godono di redditi di cui all art. 47, comma 1, DPR n. 917/86 lett. c) beneficiari di borse o assegni o sussidi ai fini di studio o addestramento, g) beneficiari di indennità parlamentari ed assimilate. Inoltre, sono equiparati ai lavoratori autonomi solo ai fini della copertura assicurativa inabilità temporanea totale di questo contratto i soci lavoratori di cooperative e i lavoratori con contratto di apprendistato. g) Lavoratore dipendente privato: la persona fisica che presta il proprio lavoro con qualsiasi qualifica o in qualsiasi categoria (tranne quella dei lavoratori autonomi), alle dipendenze di altri, in base a un contratto di lavoro subordinato, non del pubblico impiego, a tempo indeterminato o determinato, comportante un obbligo di prestazione non inferiore a 16 ore settimanali.. NB: alla scadenza naturale del contratto di lavoro a tempo determinato, senza che inizi un altro rapporto di lavoro subordinato, l Assicurato sarà considerato non lavoratore, salvo i casi previsti per i lavoratori autonomi. Ai fi ni del presente contratto sono esclusi dalla definizione di Lavoratore Dipendente Privato i soci lavoratori di cooperative e i lavoratori con contratto di apprendistato. h) Lavoratore del pubblico impiego: il lavoratore dipendente con contratto di lavoro del pubblico impiego. i) Malattie gravi o significative: - Malattie del cuore e dei vasi: Cardiopatia ischemica, Infarto del miocardio, Aritmia cardiaca in trattamento farmacologico da almeno 1 anno o con necessità di ricovero ospedaliero negli ultimi 5 anni o con storia di complicanze tromboemboliche, Miocardiopatie primitive e/o secondarie, Cuore polmonare cronico, Tetralogia di Fallot, Pericardite cronica, Valvulopatia cardiaca complicata da ipertrofia cardiaca o ipertensione polmonare o complicanze tromboemboliche o Epato/splenomegalia (aumento di dimensioni di fegato o milza) o indicazione al trattamento chirurgico, Coronaropatia già sottoposta o con indicazione a trattamento invasivo (angioplastica coronarica; by-pass chirurgico), Ipertensione arteriosa con secondaria iper-

15 Polizza Collettiva ProteggiConMe - Condizioni di Assicurazione 2 di 16 trofia cardiaca o complicanze renali (nefropatia) o complicanze oculari (retinopatia) o complicanze vascolari sistemiche, Vasculopatia aortoiliaca con indicazione all intervento chirurgico o segni di ischemia periferica o storia di complicanze tromboemboliche, Aneurismi o malformazioni dell aorta, Varici esofagee. - Malattie dei polmoni: Broncopneumopatia ostruttiva (BPCO) in trattamento o che abbia richiesto un ricovero ospedaliero o con secondarie complicanze cardiache, Enfisema polmonare in trattamento o che abbia richiesto un ricovero ospedaliero o con secondarie complicanze cardiache, Altre patologie respiratorie con secondarie complicanze cardiache o con necessità (anche non continuativa) di ossigenoterapia, Silicosi, Asbestosi, Fibrosi polmonare interstiziale diffusa. - Malattie del sangue: Anemia aplastica, granulocitosi, emoglobinopatie, talassemie (con l eccezione delle forme silenti e della talassemia minor), emofilia, policitemie, gammapatie, trombofilie, drepanocitosi, altre malattie del sangue con indicazione all asportazione della milza o necessità di periodiche trasfusioni (di sangue o di derivati ematici), altre malattie del sangue che abbiano richiesto un ricovero ospedaliero. - Malattie del sistema nervoso: Vasculopatia cerebrale con almeno un episodio di ischemia cerebrale (anche transitoria), Aneurismi o malformazioni vascolari cerebrali, Ictus cerebrale, Emorragia intracranica di natura non traumatica, Morbo di Alzheimer, Morbo di Parkinson, Malattia del motoneurone, Sclerosi multipla o altre malattie demielinizzanti. - Malattie dello stomaco, dell intestino e del fegato: Cirrosi epatica o forme di colangite sclerosante, Epatite cronica, Anoressia nervosa, Rettocolite ulcerosa, malattia di Chron od altre malattie infiammatorie croniche dell intestino. - Malattie dei reni: Insufficienza renale cronica. - Malattie tumorali: Neoplasie maligne di qualsiasi tipo. - Altre malattie: Miastenia grave, Diabete di tipo I o II in trattamento insulinico o con complicanze cardiocircolatorie (angiopatia diabetica) o renali (nefropatia diabetica) o oculari (retinopatia diabetica) o neurologiche (neuropatia diabetica), Sieropositività per il virus dell HIV, Connettiviti (collagenosi) e vasculiti con interessamento cardiaco o polmonare, Lupus Eritematoso Sistemico od altre malattie autoimmunitarie con interessamento cardiaco o polmonare, Sarcoidosi con interessamento cardiaco o polmonare, Amiloidosi con interessamento cardiaco, Malattie genetiche con coinvolgimento neurologico o cardiaco o vascolare o renale o respiratorio o gastrointestinale o scheletrico (ossa o muscoli), Obesità con indicazione al trattamento chirurgico o con complicanze cardiovascolari o respiratorie, Dislipidemie resistenti alla terapia farmacologica. l) Modulo di Adesione (di seguito contratto): è il documento su cui sono riportati gli elementi distintivi relativi all assicurato, alle somme assicurate, agli importi di premio, alla clausola di buona salute e al trattamento dei dati personali (privacy). m) Non lavoratore: la persona fisica che non appartiene alle precedenti categorie di lavoratori o che sia pensionata; è considerato pensionato colui che ha un reddito ai fini della dichiarazione IRPEF superiore a quelli derivanti da lavoratore autonomo. n) Premio non goduto: premio ottenuto moltiplicando il premio versato al netto delle imposte per il rapporto tra la durata in anni e frazioni di anno intercorrente tra la data estinzione anticipata e la durata ( triennale ) della polizza. Il premio non goduto è calcolato nel caso di premio unico anticipato su tre anni. o) Ricovero ospedaliero: la degenza in un istituto di cura, ininterrotta e con pernottamento, resa necessaria a seguito di infortunio o malattia, per accertamenti e/o terapie non eseguibili in day hospital o in strutture ambulatoriali. Articolo 2 Oggetto del Contratto - Moduli - Somma Assicurata 1. Con l adesione alla polizza collettiva ProteggiConMe la Compagnia si impegna a riconoscere all Assicurato un indennizzo mensile, nei limiti e alle condizioni stabiliti nelle presenti Condizioni di Assicurazione, a copertura delle voci di spesa mensili indicate per ciascun modulo scelto. La coperture assicurative della presente polizza si attivano nei casi in cui si verifichi uno degli eventi indicati al successivo art. 3, secondo quanto stabilito nelle rispettive sezioni di queste Condizioni. Le voci di spesa indennizzabili sono quelle addebitate sul conto corrente indicato nel contratto, in essere presso una banca del Gruppo Intesa Sanpaolo. 2. L Assicurato può scegliere uno o più dei seguenti moduli: A. MUTUO: copre il pagamento, secondo le modalità descritte, delle rate del mutuo erogato da una banca del Gruppo Intesa San Paolo di nuova erogazione, addebitate su un conto corrente

16 Polizza Collettiva ProteggiConMe - Condizioni di Assicurazione 3 di 16 in essere presso una Banca del Gruppo Intesa Sanpaolo. B. SPESE: copre il pagamento secondo le modalità descritte delle seguenti spese addebitate sul conto corrente indicato nel contratto: i. Le spese addebitate tramite Rid, con esclusione di quelle relative a mutui o finanziamenti ii. Spese addebitate tramite Mav, con esclusione di quelle relative a mutui o finanziamenti iii. pagamenti effettuati tramite bancomat (ossia carte di debito, tramite ATM e POS), iv. le spese effettuate con le carte di credito, il cui importo è addebitato sul conto corrente indicato nel contratto; v. Le spese sostenute, per il pagamento dell affitto regolarmente registrato ai sensi di Legge, qualora effettuate solo attraverso bonifico e dove venga evidenziata la causale di pagamento della rata di affitto; non sono pertanto indennizzabili gli importi relativi a: prelievi di denaro; assegni di qualsiasi tipologia; bonifici singoli e/o ordini di bonifico periodici, ad eccezione delle spese sostenute per la precedente voce B.v; Finanziamenti e mutui; Premi di polizze assicurative, contributi per i fondi pensione e investimenti. C. INVESTIMENTI-ASSICURAZIONI: copre il pagamento secondo le modalità descritte dei seguenti versamenti, i cui importi sono addebitati sul conto corrente indicato nel contratto, relativi a: a. piani di accumulo capitale; b. contributi versati per Fondi Pensione e Piani Individuali Pensionistici regolati dal D.lgs 252/2005; c. premi versati per le polizze vita e danni. La voci di cui ai punti a), b) e c) sono indennizzabili solo se riferiti a prodotti emessi dalle società del Gruppo Intesa Sanpaolo. 3. In ogni caso è possibile scegliere di assicurare, per ciascun modulo, un importo inferiore alla rata del mutuo o al livello di spese o agli investimenti e assicurazioni addebitate mediamente negli ultimi 12 mesi. La somma assicurata totale, cioè la somma dei moduli scelti, non può superare i 3.000,00 euro mensili o essere inferiore a 300 euro. 4. Cumulo: entro 60 giorni dalla sottoscrizione del contratto la Compagnia si riserva di recedere unilateralmente dal contratto e di restituire all Assicurato il premio versato, al netto dell eventuale imposta, estinguendo il contratto stesso, qualora siano in vigore altre polizze collettive ProteggiConMe stipulate con la Compagnia tali che le prestazioni assicurate cumulate con la somma assicurata indicata sul contratto dell emittenda polizza siano superiori al limite massimo mensile di 3.000,00 euro. 5. Per le garanzie Inabilità Temporanea Totale, Ricovero Ospedaliero, Disoccupazione, in caso di sinistro, il primo indennizzo mensile per ogni modulo scelto è calcolato in questo modo: a. MUTUO: l importo medio mensile delle rate del mutuo addebitate su un conto corrente - in essere presso una Banca del Gruppo Intesa Sanpaolo - nei 12 mesi immediatamente precedenti al mese di accadimento del sinistro; b. SPESE: l importo medio mensile delle spese addebitate sul conto corrente indicato in polizza, nei 12 mesi immediatamente precedenti al mese di accadimento del sinistro; c. INVESTIMENTI-ASSICURAZIONI: l importo medio mensile degli investimenti-assicurazioni addebitate sul conto corrente indicato in polizza, nei 12 mesi immediatamente precedenti al mese di accadimento del sinistro. Gli eventuali indennizzi mensili successivi sono uguali al primo indennizzo mensile sopra determinato. Nel caso in cui il conto corrente sia in essere da un numero di mesi inferiore a 12, la media mensile verrà calcolata in base al numero di mesi effettivamente disponibili. Nel caso in cui l adesione alla polizza collettiva ProteggiConMe sia stata sottoscritta contestualmente o nei due mesi successivi all apertura del conto corrente indicato nel contratto e il sinistro accada al massimo entro due mesi dall apertura del conto corrente, l indennizzo sarà pari all importo assicurato indicato nei singoli moduli. La Compagnia pagherà l indennizzo calcolato come sopra indicato, con il massimo indicato per ciascun modulo scelto: non verranno effettuate compensazioni di importo tra i diversi moduli. 6. Per la garanzia Invalidità Totale Permanente l indennizzo sarà effettuato prendendo come riferimento il capitale mensile indicato alla voce Totale della somma assicurata riportata nel modulo di adesione. Articolo 3 Coperture assicurative ed esclusioni generali 1. Intesa Sanpaolo Assicura (di seguito la Compagnia ) s impegna a corrispondere l indennizzo indicato nell art. 2 nei casi in cui si verifichi uno dei seguenti

17 Polizza Collettiva ProteggiConMe - Condizioni di Assicurazione 4 di 16 eventi, secondo quanto stabilito nelle rispettive sezioni di queste Condizioni: l infortunio o la malattia che determina l Invalidità Totale Permanente dell Assicurato superiore al 60% (sezione B) per tutte le categorie; l infortunio o la malattia che determina l Inabilità Temporanea Totale dell Assicurato lavoratore autonomo (sezione C); la Disoccupazione dell Assicurato lavoratore dipendente privato (sezione D); il Ricovero Ospedaliero dell Assicurato non lavoratore o lavoratore del pubblico impiego (sezione E). 2. Le coperture assicurative si estendono ai sinistri causati da colpa grave dell Assicurato, in deroga all art del Codice Civile. 3. Le coperture assicurative non sono valide per i sinistri causati da: a) invalidità, malformazioni, stati patologici, lesioni dell Assicurato e - loro conseguenze dirette o indirette derivanti, preesistenti e diagnosticati all Assicurato prima della data di decorrenza delle coperture; b) partecipazione attiva dell Assicurato a delitti dolosi (compiuti o tentati), scioperi, sommosse, tumulti popolari; c) guerra (anche non dichiarata) e insurrezioni; d) contaminazione biologica e/o chimica connessa direttamente o indirettamente ad atti terroristici; e) incidenti di volo se l Assicurato viaggia a bordo di deltaplani o ultraleggeri o di aeromobili non autorizzati al volo o con pilota privo di brevetto idoneo o in qualità di membro dell equipaggio; f) infezione da virus HIV, stato di immunodeficienza acquisita (AIDS) o sindromi correlate o stati assimilabili; g) trasformazioni o assestamenti energetici dell atomo, naturali o provocati da accelerazioni di particelle atomiche (fissione, fusione nucleare, isotopi radioattivi, macchine acceleratici e simili). 4. Sono inoltre esclusi dalle singole coperture gli eventi specifici descritti negli artt. 18, 21, 24 e 27 di queste Condizioni. Articolo 4 Persone assicurabili 1. Con questa polizza possono essere assicurate le persone fisiche che: a) hanno in Italia la residenza o il domicilio abituale, inteso come centro dei propri affari e interessi; b) sono titolari o intestatari di un conto corrente presso una banca del gruppo Intesa Sanpaolo distributrice del prodotto assicurativo (di seguito l Intermediario ); c) hanno età compresa tra i 18 e i 69 anni compiuti al momento dell adesione alla polizza collettiva ProteggiConMe; d) non svolgono, al momento dell adesione e per tutta la durata del contratto di assicurazione, alcuna delle seguenti attività non assicurabili: acrobata trapezista, artista controfigura, aviazione civile (membro equipaggio traffico regolare, pilota elicottero privato, pilota traffico aereo regolare), chimico o fisico nel campo dell energia nucleare o della fabbricazione degli esplosivi, collaudatore di auto o motoveicoli dipendente da case automobilistiche e/o motociclistiche, guida alpina, addetto alle Forze armate (artificieri, imbarcati su sottomarini, paracadutisti, piloti di mezzi aerei, unità speciali), operaio a contatto con materiale esplosivo o venefico, operaio di aziende petrolifere su piattaforme in mare, operaio di cementifici, operaio di impianti di energia nucleare, sommozzatore o palombaro, speleologo, titolare o dipendente con lavoro manuale in cava con uso di esplodenti, in cantieri edili o in cantieri di sistemazione idraulica entrambi collocati in gallerie, pozzi e simili o che utilizzino esplodenti, in miniera; e) godono di buona salute e certificano tale stato dichiarando di: non essere mai state affette da etilismo cronico; non essersi mai sottoposte a chemioterapia antineoplastica; non essersi mai sottoposte a radioterapia; non essersi mai sottoposte ad interventi chirurgici per patologie cardiache, vascolari, pleuropolmonari o cerebrali; non avere mai sofferto di malattie gravi o significative (vedi la definizione nell art.1). Articolo 5 Modalità di adesione 1. Può essere sottoscritto un contratto per ogni conto corrente aperto presso l Intermediario. Il conto corrente deve essere intestato esclusivamente a persone fisiche. Il modulo mutuo può essere sottoscritto in presenza di: mutuo intestato esclusivamente a persone fisiche, per l acquisto di immobili afferenti la sfera privata/ familiare dell Assicurato; mutuo e conto corrente cointestati ai medesimi soggetti: è possibile assicurare la rata del mutuo al 100%

18 Polizza Collettiva ProteggiConMe - Condizioni di Assicurazione 5 di 16 in capo a uno solo dei cointestatari ovvero pro quota in capo ai singoli cointestatari; mutuo cointestato e conto corrente intestato solo a uno dei mutuatari: il mutuatario non titolare del conto corrente può essere assicurato solo per il modulo mutuo. In ogni caso è possibile scegliere di assicurare una rata di mutuo inferiore a quella in vigore al momento dell adesione al contratto. Il numero massimo di cointestatari di mutuo assicurabili è pari a Presupposto della corretta assunzione del rischio da parte della Compagnia sono unicamente le informazioni fornite dall Assicurato con le dichiarazioni sottoscritte nel Modulo di Adesione. Le dichiarazioni non veritiere, inesatte o reticenti rese dall Assicurato relative a circostanze che influiscono sulla valutazione del rischio da parte della Compagnia, possono comportare la perdita totale o parziale del diritto all indennizzo nonché la stessa cessazione della copertura assicurativa, in base agli artt. 1892, 1893 e 1894 del Codice Civile. La Compagnia, infatti, può rifiutare il pagamento dell indennizzo, se, dopo il verificarsi del sinistro, venga a conoscenza dell inesattezza o reticenza di tali dichiarazioni. In tal caso, la Compagnia invierà all Assicurato comunicazione di recesso unilaterale dal contratto. Nei casi di contratto triennale, la Compagnia, entro 30 giorni dalla data di ricevimento del riferimento IBAN per l accredito del premio, restituirà all Assicurato la parte di premio non goduto, relativa al periodo per il quale il rischio è cessato (premio non goduto). Il premio non goduto si ottiene moltiplicando il premio versato al netto delle imposte per il rapporto tra la durata in anni e frazioni di anno intercorrente tra la data in cui la Compagnia è venuta a conoscenza dell inesattezza o reticenza delle dichiarazioni dell Assicurato e la durata (triennale) della polizza, come specificato all art. 1. Articolo 6 Durata e conclusione del contratto - Decorrenza e durata delle coperture assicurative 1. Il contratto di assicurazione ha durata annuale con tacito rinnovo, fatto salvo il caso in cui l Assicurato scelga il modulo Mutuo, nel qual caso ha durata triennale con eventuali taciti rinnovi annuali. 2. Il contratto di assicurazione si intende concluso alle ore del giorno in cui l Assicurato ha sottoscritto il Modulo di Adesione, sempre che sia stato pagato il premio dovuto (vedi art. 7). 3. Le coperture assicurative decorrono dalla conclusione del contratto, salvo nei casi previsti nell art 7 e nei casi di carenza stabiliti negli artt. 16, 19, 22 e Le coperture assicurative possono cessare prima della scadenza del contratto di assicurazione; in particolare, alle ore del giorno in cui si verifica uno dei seguenti eventi: a) pagamento da parte della Compagnia di 18 indennizzi mensili durante l intera durata del contratto di assicurazione (un anno o tre anni, più gli eventuali rinnovi annuali), per: ricovero ospedaliero; disoccupazione; inabilità temporanea totale; b) pagamento da parte della Compagnia di 24 indennizzi mensili, erogati in un unica soluzione, durante l intera durata del contratto di assicurazione (un anno o tre anni, più gli eventuali rinnovi annuali), per invalidità permanente totale; c) pagamento da parte della Compagnia di 24 indennizzi mensili durante l intera durata del contratto di assicurazione (un anno o tre anni, più gli eventuali rinnovi annuali), indipendentemente dalle garanzie; d) mancato pagamento, da parte dell Assicurato, di una rata di premio per un periodo superiore a 6 mesi; e) raggiungimento del 75 anno di età da parte dell Assicurato, prima dell ultima scadenza annua della polizza; f) estinzione del mutuo, nel caso in cui tra le voci di spesa sia assicurato il modulo mutuo ; g) chiusura del conto corrente assicurato intestato all Assicurato; h) inizio dello svolgimento, da parte dell Assicurato, di una delle attività non assicurabili indicate nell art. 4. i) Morte dell assicurato. Se la polizza è triennale, nelle ipotesi f), g), h) ed i), le coperture assicurative cessano alla data dell evento. Nelle ipotesi f), g) ed h) la Compagnia restituirà all Assicurato (o agli aventi diritto nell ipotesi i)) il premio pagato e non goduto, al netto delle imposte. In caso di risoluzione o cessazione della polizza collettiva stipulata tra la Compagnia e l Intermediario, per qualsiasi motivo la polizza si estingue alla prima scadenza annua successiva all estinzione. In tal caso, se la polizza è triennale, la Compagnia restituirà all Assicurato (o agli aventi diritto nell ipotesi i)) il premio pagato e non goduto, al netto delle imposte. 5. Sospensione delle coperture: la Compagnia sospenderà le coperture assicurative in caso di mancato pagamento del premio: se l Assicurato non paga una o più rate mensili di premio successive alla prima, le coperture assicurative restano sospese dalle ore del 30 giorno successivo alla scadenza della rata mensile non pagata e riacquistano efficacia dalle ore del giorno di pagamento di

19 Polizza Collettiva ProteggiConMe - Condizioni di Assicurazione 6 di 16 tutte le rate arretrate, ferme restando le successive scadenze, a parziale deroga di quanto previsto dall art del Codice Civile. In base al suddetto articolo, decorsi 6 mesi dalla scadenza della prima rata di premio mensile non pagata senza che l Assicurato abbia provveduto al pagamento delle rate scadute e senza che la Compagnia abbia agito per la riscossione delle rate scadute e non pagate, l adesione alla polizza si intende risolta di diritto. La variazione delle somme assicurate previste nel contratto per ciascun modulo assicurato, avranno effetto a partire dalla ricorrenza annua di contratto attraverso sostituzione del contratto medesimo. Articolo 7 Premio 1. E previsto: un premio annuo a frazionamento mensile, nel contratto di durata annuale, in caso di spese, investimenti - assicurazioni; oppure un premio unico anticipato, nel contratto di durata triennale, solo in caso di mutui di nuova erogazione, al termine del terzo anno il premio sarà annuo a frazionamento mensile. 2. L importo del premio, dato dal prodotto tra il tasso di premio mensile e la somma assicurata mensile scelta dall Assicurato, comprende le imposte ed è indicato nel contratto. 3. L importo del premio sarà addebitato dall Intermediario sul conto corrente dell Assicurato aperto presso una banca del Gruppo Intesa Sanpaolo. L estratto conto bancario costituisce a tutti gli effetti quietanza di pagamento. 4. La Compagnia può variare l importo del premio. Il nuovo premio avrà decorrenza dalla successiva data di rinnovo annuale della polizza è sarà comunicato all Assicurato e alla Banca con un preavviso di almeno 60 giorni rispetto alla prima scadenza annuale successiva alla variazione. In caso di variazione del premio, l Assicurato ha il diritto di disdettare il contratto inviando alla Compagnia lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro 30 giorni dalla prima scadenza annuale. La disdetta sarà efficace dalla fine dell annualità assicurativa nel corso della quale è stata comunicata la disdetta. Articolo 8 Modifica del rapporto di lavoro e della professione dell Assicurato 1. Qualora nel corso della durata contrattuale l Assicurato modifichi la propria condizione occupazionale, la Copertura di cui alle sezioni C, D ed E delle presenti condizioni di assicurazione prestata dalla Compagnia di cui l Assicurato potrà beneficiare sarà sempre quella corrispondente alla condizione occupazionale dell Assicurato al momento del Sinistro, fermo restando quanto previsto agli articoli delle singole sezioni di ciascuna garanzia. 2. In tutti i casi di cambiamento di professione che comporti lo svolgimento di una delle attività professionali non assicurabili (vedi lettera d) del comma 1 dell art.4), l Assicurato deve informare tempestivamente la Compagnia: Sottoscrivendo l apposito modulo presso la banca intermediaria; o, in alternativa: inviando una comunicazione scritta indirizzata con lettera raccomandata A/R, indirizzata a Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. Ufficio Portafoglio Corso Inghilterra Torino. La Compagnia, entro 30 giorni dal ricevimento della suddetta comunicazione, invia all Assicurato comunicazione di recesso unilaterale dal contratto a partire dalla data di ricezione della lettera. La mancata comunicazione della modifica di attività professionale può compromettere il diritto alla prestazione in caso di sinistro (art del Codice Civile). Articolo 9 Disdetta del contratto 1. In caso di adesione alla polizza con pagamento annuale a frazionamento mensile, a partire dalla prima scadenza annuale della polizza, l Assicurato può disdire il contratto con preavviso di almeno 30 giorni rispetto a ciascuna scadenza annuale con le seguenti modalità: Sottoscrivendo l apposito modulo presso la banca intermediaria; o, in alternativa: Inviando richiesta scritta tramite lettera raccomandata A/R, indirizzata a Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. Ufficio Portafoglio Corso Inghilterra Torino. 2. In caso di adesione alla polizza triennale con premio unico, a ogni ricorrenza annuale, l Assicurato può disdire il contratto seguendo le modalità indicate sopra. In tal caso verrà restituito il premio non goduto entro 30 giorni dal ricevimento della disdetta. 3. La Compagnia può disdire il contratto ad ogni scadenza annuale di polizza dandone comunicazione on preavviso di 60 giorni precedenti la scadenza annuale. In caso di polizza triennale la disdetta da parte della Compagnia potrà essere esercitata a partire dalla scadenza del terzo anno o ad ogni scadenza annuale successiva.

20 Polizza Collettiva ProteggiConMe - Condizioni di Assicurazione 7 di 16 Articolo 10 Oneri fiscali Le imposte sul premio, ove previste per legge, sono a carico dell Assicurato. Articolo 11 Comunicazioni Tutte le comunicazioni fra l Assicurato e la Compagnia dovranno essere fatte in forma scritta. Eventuali comunicazioni da parte della Compagnia all Assicurato saranno indirizzate all ultimo domicilio conosciuto dell Assicurato stesso. L Assicurato può rivolgersi per qualsiasi esigenza al Numero dall estero servizio messo a disposizione dalla Compagnia per fornire tutti i chiarimenti utili. Articolo 12 Limiti territoriali 1. Sono valide in tutto il mondo le coperture per: invalidità totale permanente; ricovero ospedaliero; disoccupazione, purché il rapporto di lavoro sia regolato dalla legge italiana. 2. E valida nell Unione Europea la copertura per inabilità temporanea totale. Articolo 13 Diritto di surroga Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. rinuncia al diritto di surroga (art del Codice Civile), salvo il caso di dolo, verso i responsabili dell evento. Articolo 14 Cessione dei diritti L Assicurato non può in alcun modo cedere a terzi i diritti nascenti dalla presente polizza. Articolo 15 Prescrizione I diritti derivanti da questo contratto di assicurazione si prescrivono nel termine di due anni dal giorno in cui si è verificato l evento su cui il diritto si fonda. Articolo 16 Sistemi alternativi di risoluzione delle controversie e foro competente Per tutto quanto non regolato espressamente dal presente contratto valgono le norme di legge della Repubblica italiana. Tutte le controversie relative al presente contratto devono essere preliminarmente sottoposte ad un tentativo di mediazione secondo gli obblighi previsti dal D. Lgs. del 4 marzo 2010 n. 28 e successive modifiche da effettuare innanzi l Organismo di Mediazione istituito presso la Camera di Commercio, Industria e Artigianato del luogo di residenza o di domicilio principale dell Assicurato o dei soggetti che intendano far valere diritti derivanti dal contratto. La richiesta di mediazione può essere inviata a: Intesa Sanpaolo Assicura, Ufficio Sinistri - Mediazione Viale Stelvio 55/ Milano oppure all indirizzo mail intesansanpaoloassicura.com ovvero al numero di fax Il tentativo di mediazione costituisce condizione di procedibilità della causa civile. Se la mediazione non ha successo, il foro competente esclusivo per le controversie relative al presente contratto è quello del luogo di residenza o di domicilio principale dell Assicurato o dei soggetti che intendano far valere diritti derivanti dal contratto. Qualora tra l Assicurato o gli aventi diritto e la Compagnia insorgano eventuali controversie sulla natura o sulle conseguenze, dell infortunio o della malattia sul grado di invalidità totale permanente oppure sulla perdita d impiego, la decisione della controversia può essere demandata a un Collegio di tre medici. L incarico deve essere conferito per iscritto con indicazione dei termini della controversia. I medici del Collegio sono nominati uno per parte e il terzo, che deve essere scelto tra i consulenti medici legali, di comune accordo o, in caso di disaccordo, dal Presidente del Consiglio dell Ordine dei Medici della città ove ha sede l istituto di medicina legale più vicina alla residenza dell Assicurato, luogo dove si riunirà il Collegio stesso. Ciascuna delle Parti sostiene le proprie spese e remunera il medico da essa designato, contribuendo per la metà delle spese e competenze per il terzo medico. È data facoltà al Collegio Medico di rinviare, ove ne riscontri l opportunità, l accertamento definitivo dell Invalidità Totale Permanente a epoca da definirsi dal Collegio. Le decisioni del Collegio Medico sono prese a maggioranza di voti, con dispensa da ogni formalità di legge, e sono vincolanti per le Parti, anche se uno dei medici rifiuta di firmare il relativo verbale. La richiesta può essere inviata a: Intesa Sanpaolo Assicura - Ufficio Sinistri Viale Stelvio 55/ Milano oppure all indirizzo elettronico ovvero al numero di fax

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance BNP PARIBAS CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia Creditor Protection Insurance Polizze Collettive N. 5296

Dettagli

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO Convenzione assicurativa n. FI/12/791 Proxilia Credit Standard stipulata da Fiditalia S.p.A. per l assicurazione dei rischi: vita caso morte, invalidità permanente

Dettagli

FIN+A Vita. Aviva S.p.A. Gruppo Aviva

FIN+A Vita. Aviva S.p.A. Gruppo Aviva Aviva S.p.A. Gruppo Aviva FIN+A Vita Creditor Protection a Premio Unico ed a Premio Annuo Limitato abbinata a Finanziamenti - Contratto di Assicurazione in forma Collettiva ad Adesione Facoltativa. Il

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008)

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) N O T A I N F O R M A T I V A INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE Cardif Assurance Vie

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE N. 5038/01 e 5343/02 Creditor Protection Insurance (data dell ultimo aggiornamento: 31.05.2012) IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

POLIZZA ASSICURA MUTUO

POLIZZA ASSICURA MUTUO CARDIF ASSURANCE VIE Rappresentanza Generale per l Italia CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia POLIZZA ASSICURA MUTUO Contratto di assicurazione sulla vita di Cardif Assurance

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE N. 5027/01 e 5333/02 Creditor Protection Insurance Polizze per il Canale Non Banking (data dell ultimo aggiornamento:

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Polizza Infortuni e Malattia Piani di Accumulo Eurizon Capital Fascicolo informativo Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa, il Glossario e le Condizioni di Assicurazione. POLIZZA

Dettagli

CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. CARDIF ASSURANCE VIE S.A.

CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. e CARDIF ASSURANCE VIE S.A. POLIZZE COLLETTIVE N. 5018/01 e N. 5328/02 (data dell ultimo aggiornamento: 01.12.2010) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTIENE: -

Dettagli

CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02

CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02 CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02 ALTER EGO (data dell ultimo aggiornamento: 31.12.2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTIENE: -

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Polizza Auto Fascicolo informativo Contratto di Assicurazione per Autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario e le Condizioni di Assicurazione,

Dettagli

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO Convenzione assicurativa n. FI/12/791 Proxilia Credit Standard stipulata da Fiditalia S.p.A. per l assicurazione dei rischi: vita caso morte, invalidità permanente

Dettagli

postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013

postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013 postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013 Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili Il presente Fascicolo Informativo contenente la Scheda Sintetica, la Nota Informativa,

Dettagli

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli

Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili

Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: Scheda Sintetica; Nota Informativa; Condizioni di Assicurazione

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati Pagina 1/8 FOGLIO INFORMATIVO 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.:

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE COPERTO PRESTITI PERSONALI FINO A 51000 EURO delle Polizze Collettive n. 5285e n.

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE COPERTO PRESTITI PERSONALI FINO A 51000 EURO delle Polizze Collettive n. 5285e n. NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE COPERTO PRESTITI PERSONALI FINO A 51000 EURO delle Polizze Collettive n. 5285e n. 5185 NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE - Cardif Assicurazioni

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

Sogecap S.A. Sogecap Risques Divers S.A. Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited

Sogecap S.A. Sogecap Risques Divers S.A. Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited Fascicolo Informativo Sicuro Lineare Sogecap S.A. Sogecap Risques Divers S.A. Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited Convenzione assicurativa n. SG/11/003 Sicuro Lineare stipulata da Fiditalia S.p.A.

Dettagli

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ Società del Gruppo ALLIANZ S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: SCHEDA SINTETICA

Dettagli

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me.

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Informazioni sulla banca. Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza San Carlo 156-10121 Torino. Tel.: 800.303.306 (Privati),

Dettagli

GRANDE AVVENIRE CON LODE

GRANDE AVVENIRE CON LODE GRANDE AVVENIRE CON LODE Il presente Fascicolo Informativo contenente: Scheda Sintetica Nota Informativa Condizioni di Assicurazione, comprensive del Regolamento della Gestione separata RISPAV Glossario

Dettagli

Contratto di assicurazione per autovetture

Contratto di assicurazione per autovetture Contratto di assicurazione per autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario, le Condizioni di Assicurazione e, dove prevista, la Proposta, deve

Dettagli

PIÙ VALORE PRIVATE EDITION

PIÙ VALORE PRIVATE EDITION Linea Investimento Garantito PIÙ VALORE PRIVATE EDITION Assicurazione in caso di morte a vita intera a premio unico Il presente Fascicolo Informativo contenente: Scheda Sintetica, Nota Informativa, Condizioni

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE DELLE POLIZZE COLLETTIVE 5249/02 E 5336/03 NOTA INFORMATIVA

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE DELLE POLIZZE COLLETTIVE 5249/02 E 5336/03 NOTA INFORMATIVA NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE DELLE POLIZZE COLLETTIVE 5249/02 E 5336/03 NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE CARDIF ASSICURAZIONI S.p.A., con sede legale al n 1 di Largo

Dettagli

POPOLARE VITA S.p.A.

POPOLARE VITA S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE SULLA VITA IN FORMA MISTA, A PREMIO UNICO CON RIVALUTAZIONE ANNUALE DEL CAPITALE (TARIFFA N. 560) Orizzonte Sicuro Il presente Fascicolo Informativo, contenente: la Scheda Sintetica;

Dettagli

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI COS E A CHI E RIVOLTA COSA OFFRE RC PROFESSIONALE È un programma assicurativo studiato per offrire una copertura completa e personalizzabile in base alle specifiche esigenze. Sono previste garanzie in

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Fascicolo informativo Aedifica Assicura Polizza Fideiussoria per la Tutela dei Diritti Patrimoniali degli Acquirenti di Immobili da costruire. L. 210 del 02.08.2004/D.LGS.122 del 20.06.2005 Il presente

Dettagli

DUAL RC professionale

DUAL RC professionale P.I. LINE - tailor made DUAL RC professionale Proposta di assicurazione per la Responsabilità Civile Professionale di Commercialisti, Tributaristi, Avvocati Consulenti del Lavoro, Società di Servizi (EDP)

Dettagli

Eurovita Forza 15 Coupon Contratto di assicurazione mista a prestazioni rivalutabili a premio unico con erogazione di cedole annuali

Eurovita Forza 15 Coupon Contratto di assicurazione mista a prestazioni rivalutabili a premio unico con erogazione di cedole annuali ED. LUGLIO 2013 Eurovita Forza 15 Coupon Contratto di assicurazione mista a prestazioni rivalutabili a premio unico con erogazione di cedole annuali Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Scheda

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Il presente modulo, sottoscritto e corredato della documentazione necessaria, può essere: consegnato in un qualunque Ufficio Postale

Dettagli

Con te & per te Assicurazione Infortuni. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Tutela persona.

Con te & per te Assicurazione Infortuni. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Tutela persona. Tutela persona Per la famiglia Con te & per te Assicurazione Infortuni Il presente Fascicolo informativo contenente Nota Informativa e Glossario Condizioni Generali di Assicurazione Informativa resa all

Dettagli

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2010 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione

Dettagli

VALORE 2.0. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato

VALORE 2.0. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato VALORE 2.0 Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato Il presente Fascicolo informativo, contenente: Scheda sintetica Nota informativa Condizioni di

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO (ai sensi degli Artt.30 e segg. del Reg. IVASS n 35 del 26/05/2010) Contratto di assicurazione Infortuni per la copertura dei rischi Morte e Invalidità Permanente in seguito denominato

Dettagli

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro Arca Assicurazioni S.p.A. Contratto di assicurazione di responsabilità civile per la circolazione di veicoli a motore (R.C.A.) e per i danni al veicolo IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

Dettagli

Guaranteed Asset Protection INSURANCE

Guaranteed Asset Protection INSURANCE CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZA COLLETTIVA N. 5253/02 Guaranteed Asset Protection INSURANCE (data dell ultimo aggiornamento: 31.01.2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE LA NOTA

Dettagli

L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA

L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA L INAIL, IL DATORE DI LAVORO, IL LAVORATORE, COSA DEVONO FARE COSA DEVE SAPERE IL LAVORATORE QUANDO SUBISCE UN INFORTUNIO O

Dettagli

Cattolica&Investimento Più Capitale Limited Edition

Cattolica&Investimento Più Capitale Limited Edition Società Cattolica di Assicurazione Società Cooperativa Cattolica&Investimento Più Capitale Limited Edition ASSICURAZIONE MISTA A PREMIO UNICO E PREMI UNICI AGGIUNTIVI CON RIVALUTAZIONE ANNUA DEL CAPITALE

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PRODOTTO: DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI

SCHEDA INFORMATIVA PRODOTTO: DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI : DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI INFORMAZIONE SULL INTERMEDIARIO INFORMAZIONI SUL FINANZIATORE ISTITUTO BANCARIO DEL

Dettagli

Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Scheda Sintetica e la Nota Informativa

Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Scheda Sintetica e la Nota Informativa Certezza 10 Contratto di assicurazione mista a premio unico con rivalutazione del capitale e cedola annua (Tariffa 21CNA) Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Scheda Sintetica, la Nota Informativa,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Credito Emiliano SpA Iscrizione in albi

Dettagli

FIN+A DANNI Ed. 2/FD1

FIN+A DANNI Ed. 2/FD1 GLOBAL ASSISTANCE COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI E RIASSICURAZIONI S.p.A. Gruppo Assicurativo Ri.Fin Contratto di Assicurazione dei Rami Danni FIN+A DANNI Ed. 2/FD1 FASCICOLO INFORMATIVO IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

La polizza Capital 5 con Bonus

La polizza Capital 5 con Bonus Risparmio & Sicurezza La polizza Capital 5 con Bonus Codice F001001 - Edizione dicembre 2014 Contratto di assicurazione sulla vita a capitale differito, con premio annuo costante e capitale rivalutabile

Dettagli

OGGETTO: Mediazione tributaria Modifiche apportate dall articolo 1, comma 611, della legge 27 dicembre 2013, n. 147 Chiarimenti e istruzioni operative

OGGETTO: Mediazione tributaria Modifiche apportate dall articolo 1, comma 611, della legge 27 dicembre 2013, n. 147 Chiarimenti e istruzioni operative CIRCOLARE N. 1/E Direzione Centrale Affari Legali e Contenzioso Roma, 12 febbraio 2014 OGGETTO: Mediazione tributaria Modifiche apportate dall articolo 1, comma 611, della legge 27 dicembre 2013, n. 147

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Informazioni su CheBanca! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 220.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO

Dettagli

INA ASSITALIA S.p.A. CRESCIAMO INSIEME. deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione della proposta di assicurazione.

INA ASSITALIA S.p.A. CRESCIAMO INSIEME. deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione della proposta di assicurazione. INA ASSITALIA S.p.A. Impresa autorizzata all esercizio delle Assicurazioni e della Riassicurazione nei rami Vita, Capitalizzazione e Danni con decreto del Ministero dell Industria del Commercio e dell

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA Approvato il 3 agosto 2011 Indice Disposizioni generali Art. 1 Oggetto del Regolamento Art. 2 Requisiti, obbligatorietà e modalità di iscrizione Art. 3 Casi particolari di prosecuzione

Dettagli

ALLEGATO 1 ALL APPENDICE 9. NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5113 e n. 2000012 (ed.

ALLEGATO 1 ALL APPENDICE 9. NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5113 e n. 2000012 (ed. ALLEGATO 1 ALL APPENDICE 9 NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5113 e n. 2000012 (ed. 01/02/08) NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE - CBA Vita S.p.A.,

Dettagli

l inabilità temporanea, l invalidità permanente

l inabilità temporanea, l invalidità permanente Inabilità temporanea e invalidità permanente Quali sono le tutele che intervengono in questi casi? Ecco il primo articolo di approfondimento sul tema degli eventi da esorcizzare Con questo primo articolo

Dettagli

Coperture Infortuni e Responsabilità civile terzi CICLISTI

Coperture Infortuni e Responsabilità civile terzi CICLISTI SDM BROKER S.r.l. Via Arbia, 70 00199 ROMA Tel. 06.97270759 06.64521565 Fax 06.97270748 Coperture Infortuni e Responsabilità civile terzi CICLISTI Polizza infortuni IAH0006453: Garanzie prestate: Morte:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07 DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07 Bonus IRPEF 80 euro Nel nuovo modello 730/2015 trova spazio il bonus IRPEF 80 euro ricevuto nel 2014, essendo previsto l obbligo di

Dettagli

Allianz S.p.A. Divisione Allianz Subalpina Società appartenente al gruppo Allianz SE A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI GLOBAL FUTURO PIU

Allianz S.p.A. Divisione Allianz Subalpina Società appartenente al gruppo Allianz SE A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI GLOBAL FUTURO PIU Allianz S.p.A. Divisione Allianz Subalpina Società appartenente al gruppo Allianz SE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI GLOBAL FUTURO PIU IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI Mod. 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI La preghiamo di leggere con attenzione il

Dettagli

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5 CONTRATTO QUADRO PER LO SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO A VALERE SUL CONTO CORRENTE (Contratto per persone fisiche che agiscono per scopi estranei all attività imprenditoriale o professionale) Mod.

Dettagli

Profilo Rendimento Garantito

Profilo Rendimento Garantito Profilo Rendimento Garantito Contratto di Assicurazione sulla vita in caso di morte a vita intera a premio unico e capitale rivalutabile annualmente Tariffa IUP498 Il presente Fascicolo Informativo, contenente:

Dettagli

Regolamento per il riscatto degli anni di laurea ex art. 22 Regolamento dell Ente

Regolamento per il riscatto degli anni di laurea ex art. 22 Regolamento dell Ente E.P.A.P. Ente di Previdenza ed Assistenza Pluricategoriale Via Vicenza, 7-00185 Roma Tel: 06 69.64.51 - Fax: 06 69.64.555 E-mail: info@epap.it - Sito web: www.epap.it Codice fiscale: 97149120582 Regolamento

Dettagli

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 MINIMI RETRIBUTIVI FISSATI DALLA COMMISSIONE NAZIONALE DECORRENZA 1 GENNAIO 2014 CONVIVENTI DI CUI ART. 15-2

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE Comune di Castel San Pietro Terme Provincia di Bologna SERVIZIO RISORSE UMANE DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE APPROVATO CON DELIBERAZIONE GC. N. 159 IN DATA 4/11/2008 ART. 1 Oggetto Dipendenti

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

Tua Assicurazioni S.p.A.

Tua Assicurazioni S.p.A. Tua Assicurazioni S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio del Condominio Tua Casa Il presente Fascicolo Informativo, contenente a) Nota informativa, comprensiva

Dettagli

SERVIZIO DI OPERATIVITÀ TRAMITE FILIALI DI ALTRE BANCHE DEL GRUPPO UNIONE DI BANCHE ITALIANE

SERVIZIO DI OPERATIVITÀ TRAMITE FILIALI DI ALTRE BANCHE DEL GRUPPO UNIONE DI BANCHE ITALIANE DISCIPLINA DELLA TRASPARENZA DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI - (Titolo VI Testo Unico Bancario - D. Lgs. 385/1993) FOGLIO INFORMATIVO Il presente Foglio

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli

GENERALI SEI IN AUTO

GENERALI SEI IN AUTO GENERALI SEI IN AUTO AUTOVETTURE Il presente Fascicolo informativo, contenente Nota informativa, comprensiva del Glossario Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione

Dettagli

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue:

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue: CONTRATTO DI GARANZIA CONDIZIONI GENERALI 1 Sviluppo Artigiano Società Consortile Cooperativa di Garanzia Collettiva Fidi, (d ora in avanti Confidi), con sede in 30175 Marghera Venezia - Via della Pila,

Dettagli

LOMBARDA VITA FONDO SICURO PIU COUPON

LOMBARDA VITA FONDO SICURO PIU COUPON Lombarda Vita S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MISTA A PREMIO UNICO CON PRESTAZIONI PROGRAMMATE PREDEFINITE, PRESTAZIONE RIVALUTABILE A SCADENZA E PRESTAZIONE ADDIZIONALE

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria)

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa per azioni Via

Dettagli

COMPASS S.p.A. Personal Protection

COMPASS S.p.A. Personal Protection COMPASS S.p.A. Personal Protection CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA Mod. 07143 Ed. 12/2013 INFORMATIVA PRIVACY Ai sensi dell articolo 13 - Decreto Legislativo 30 Giugno 2003 n 196 in materia di protezione

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO

FOGLIO INFORMATIVO. Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO FOGLIO INFORMATIVO Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO INFORMAZIONI SULLA BANCA CREDITO TREVIGIANO Banca di Credito Cooperativo

Dettagli

BNP Paribas CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili

BNP Paribas CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili BNP Paribas CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili Mod. T915 Ed. 07/2014 BNL Risparmio Prodotto EVPH Il presente

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila Modello B) REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila acquisito di materiale di cancelleria per l Ufficio amministrativo

Dettagli

Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG)

Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG) INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI LOCOROTONDO Cassa Rurale ed Artigiana - Società Cooperativa Piazza Marconi, 28-70010 Locorotondo (BA) Tel.: 0804351311 - Fax:

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa, comprensiva del Glossario e le Condizioni di assicurazione deve essere consegnato

Dettagli

IL REGIME FISCALE E CONTRIBUTIVO DEL LAVORO A PROGETTO

IL REGIME FISCALE E CONTRIBUTIVO DEL LAVORO A PROGETTO Patrizia Clementi IL REGIME FISCALE E CONTRIBUTIVO DEL LAVORO A PROGETTO La legge Biagi 1 ha disciplinato sotto il profilo civilistico le collaborazioni coordinate e continuative, già presenti nel nostro

Dettagli

Gestione separata INPS: gli aumenti dal 1 gennaio 2015

Gestione separata INPS: gli aumenti dal 1 gennaio 2015 Ai gentili clienti Loro sedi Gestione separata INPS: gli aumenti dal 1 gennaio 2015 Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che, in assenza di provvedimenti sul punto da parte della L.

Dettagli

Il lavoro subordinato

Il lavoro subordinato Il lavoro subordinato Aggiornato a luglio 2012 1 CHE COS È? Il contratto di lavoro subordinato è un contratto con il quale un lavoratore si impegna a svolgere una determinata attività lavorativa alle dipendenze

Dettagli

AUTOSYSTEM PIÙ. Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni

AUTOSYSTEM PIÙ. Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni AUTOSYSTEM PIÙ Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni Contratto di assicurazione di Tutela Legale per la copertura dei rischi di assistenza stragiudiziale e giudiziale

Dettagli

DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE

DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE Il presente documento costituisce parte integrante della nota informativa della forma pensionistica individuale denominata Piano Individuale Pensionistico di tipo

Dettagli

5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia

5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia Normativa sulla Trasparenza Bancaria Foglio informativo sulle operazioni e servizi offerti alla clientela 5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Valconca

Dettagli

Polizza BNL Formula Continua

Polizza BNL Formula Continua CARGEAS Assicurazioni S.p.A. Polizza BNL Formula Continua Contratto di Assicurazione per la copertura dei Danni Indiretti Data ultimo aggiornamento: 0 Aprile 015 Il presente Fascicolo Informativo contenente:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a SCONTO DI PORTAFOGLIO

FOGLIO INFORMATIVO relativo a SCONTO DI PORTAFOGLIO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo a SCONTO DI PORTAFOGLIO BANCA DEGLI ERNICI di Credito Cooperativo SCpA VIA ROMANA SELVA, SNC - 03039 - SORA (FR) Tel. : 07768520 - Fax: 0776852030 Email:info@bancadegliernici.it

Dettagli

Regione Marche ERSU di Camerino (MC)

Regione Marche ERSU di Camerino (MC) DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL ERSU DI CAMERINO N. 261 DEL 29/03/2011: OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BANDO DI SELEZIONE PER IL CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

Istruzioni per la compilazione

Istruzioni per la compilazione ARBITRO BANCARIO FINANZIARIO ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL RICORSO - RISOLUZIONE STRAGIUDIZIALE DELLE CONTROVERSIE RICORSO ALL ARBITRO BANCARIO FINANZIARIO Istruzioni per la compilazione ATTENZIONE:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import)

FOGLIO INFORMATIVO. 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import) Pagina 1/7 FOGLIO INFORMATIVO 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import) INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048

Dettagli

Contratto di assicurazione mista a premio unico con rivalutazione del capitale e cedola annua (Tariffa 21CM)

Contratto di assicurazione mista a premio unico con rivalutazione del capitale e cedola annua (Tariffa 21CM) Certezza Più Contratto di assicurazione mista a premio unico con rivalutazione del capitale e cedola annua (Tariffa 21CM) Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Scheda Sintetica, la Nota Informativa,

Dettagli

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO Il nucleo familiare è composto da : - Il richiedente l esenzione - il coniuge (non legalmente ed effettivamente separato) indipendentemente dalla sua situazione reddituale - dai familiari a carico fiscalmente

Dettagli

TITOLO X Tempo parziale (Part Time) Premessa

TITOLO X Tempo parziale (Part Time) Premessa TITOLO X Tempo parziale (Part Time) Premessa Le parti, nel ritenere che il rapporto di lavoro a tempo parziale possa essere mezzo idoneo ad agevolare l incontro fra domanda e offerta di lavoro, ne confermano

Dettagli

Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli

Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli La Compagnia di assicurazione diretta del INDICE Servizio Assistenza Clienti Servizio Sinistri +390306762100 Per chiamate dall estero

Dettagli

Il conto corrente in parole semplici

Il conto corrente in parole semplici LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il conto corrente in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il conto corrente dalla A alla Z conto corrente Il conto corrente bancario

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA Città di Medicina Via Libertà 103 40059 Medicina (BO) Partita I.V.A. 00508891207 Cod. Fisc.00421580374 Tel 0516979111 Fax 0516979222 personale@comune.medicina.bo.it DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

QUADRIFOGLIO DIAPASON

QUADRIFOGLIO DIAPASON QUADRIFOGLIO DIAPASON POLIZZA DI ASSICURAZIONE SULLA VITA Premessa A) Disciplina del contratto Il contratto è disciplinato dalle: CONDIZIONI GENERALI di assicurazione sulla vita; CONDIZIONI SPECIALI, relative

Dettagli

Mutui Altre Esigenze a Tasso Fisso o Variabile

Mutui Altre Esigenze a Tasso Fisso o Variabile Pag. 1/13 INFORMAZIONI SULLA BANCA Mutui Altre Esigenze a Tasso Fisso o Variabile Banca di Credito Popolare Società Cooperativa per Azioni Gruppo Bancario Banca di Credito Popolare Corso Vittorio Emanuele

Dettagli

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma PRODOTTO BASE UTENTE INFORMAZIONI SULL EMITTENTE ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo Sede legale e amministrativa Numero telefonico: 800.991.341 Numero fax: 06.87.41.74.25 E-mail

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli