VENDO E COMPRO ANNO XXVIII N 1 GENNAIO FEBBRAIO 2010 RADUNO CASTIGNANO RADUNO FIERA CAMPER

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VENDO E COMPRO ANNO XXVIII N 1 GENNAIO FEBBRAIO 2010 RADUNO CASTIGNANO RADUNO FIERA CAMPER"

Transcript

1 20 VENDO E COMPRO Mercatino Causa inutilizzo, Vendo Scooter Peugeot LUDIX elegance 50 cc. Omologato per due persone, ruote in lega alte, Baulletto, freno anteriore a disco Immatricolato Maggio Ottimo stato, seminuovo. Leggero, pesa 75 Kg. Usato solo per 900 Km effettivi. Ideale per Camper con garage piccolo e/o portamoto con portata in peso limitata. Nazzareno NOTIZIARIO RIVIERA PICENA Periodico Bimestrale di informazione e cultura. Distribuzione gratuita ai soci del CAMPEGGIO CLUB RIVIERA PICENA Autorizzazione tribunale di Ascoli Piceno N 215 del 22\02\1985. Redazione e segreteria San Benedetto tr C.P.172 HANNO COLLABORATO GIORGIO SCIPIONI ANTONELLA SIMULA PIERO CAMPANELLI NAZZARENO DAMIANI REDAZIONE Il consiglio Direttivo Scipioni Giorgio Damiani Nazzareno Campanelli Piero Cocci Grifoni Renato Barberis Lucio Caglio Giuseppe Giovanditto Massimo Presidente V.Presidente Tesoriere RESPONSABILE PUBBLICITA Fares Quinto CONTO CORRENTE N ANNO XXVIII N 1 GENNAIO FEBBRAIO 2010 TESSERAMENTO 2010 RICORDIAMO CHE E APERTA LA CAMPAGNA RINNOVO DELLE ISCRIZIONI AL CLUB RIVIERA PICENA IL COSTO COME DA ALCUNI ANNI RIMARRA INVA- RIATO AD 35,00 COMPRESA LA CAMPING CARD INTERNAZIONALE CONTO CORRENTE N INTESTATO A:CAMPEGGIO CLUB RIVIERA PICENA OSSERVATORIO RADUNO CASTIGNANO RADUNO FIERA CAMPER NORCIA CAMPER TECNICA VENDO E COMPRO PAG.2-3 PAG.4-5 PAG.6.7 PAG.8 PAG.14.15, PAG.20

2 2 Osservatorio CAMPER TECNICA 19 L anno 2009 si è concluso, per il club, con il pranzo sociale, in occasione del quale si è svolta l assemblea per l elezione del nuovo direttivo. Nella pagina accanto troverete i dettagli. Come vedete non è cambiato molto e non certo per colpa nostra. Una maggior partecipazione,che possa rafforzare e migliorare il club,continua a restare nel libro dei sogni. Come ogni nuovo anno si riparte e non resta che sperare nel futuro. Nel primo giornalino del 2010 è d obbligo anticipare le attività e le iniziative del club. Per cominciare il costo della tessera è rimasto invariato, così come i vantaggi che ne conseguono. Per i dettagli riguardanti la camping card international vedere a pagina 13. Qui di seguito vi elenchiamo in linea di massima i raduni in programma per il /14/15/16 FEBBRAIO : CARNEVALE E SAN VALEN- TINO (CASTIGNANO) (AP) 6/7 MARZO :NORCIA FIERA DEL TARTUFO E PRODOTTI TIPICI 23/24/25 APRILE : RADUNO FIERA DEL CAMPER DI SILVI MARINA (PE) 1/2 MAGGIO : RADUNO IN RIVIERA SAN BENEDETTO DEL TRONTO Oltre ai sistemi a Gas, ultimamente si stanno introducendo anche alcuni tipi di riscaldamento a GASOLIO che si montano a richiesta sui Camper nuovi e si possono montare After Market come integrazione sui mezzi già in circolazione. Hanno il vantaggio di essere estremamente leggeri e possono funzionare anche in Italia con il veicolo in marcia. Questo bruciatore che occupa uno spazio ridotto si può montare sia all'interno del veicolo, Gavone, Cassapanca, Garage ecc. con i relativi impianti di scarico gas combusti, oppure all'esterno sotto il pianale e nel vano motore. Esso scalda l'aria distribuendola con una ventola incorporata e mediante una diramazione di tubi Diametri 65 millimetri alle varie bocchette e si alimenta con il Gasolio direttamente dal serbatoio del veicolo. Ha bisogno per funzionare di corrente elettrica pertanto bisogna tenere la batteria a posto, oppure avere il mezzo in moto. Sono macchine quasi prive di manutenzione, salvo accenderle di tanto in tanto e mantenere pulito il filtro di aspirazione gasolio. Il vantaggio per chi frequenta i posti freddi è che non presenta il problema di congelamento come per i sistemi a Gas ed il fattore psicologico di chi magari la notte ha paura di tenere acceso dispositivi a gas mentre dorme. Di questo prodotto esiste pure la versione ad acqua che funziona quasi come i termosifoni di casa, cioè scalda il liquido che mediante una pompa viene distribuita ai vari scambiatori distribuiti ai vari angoli del camper. Questo è il sistema più efficace, ma anche il più impegnativo e può essere fatto quasi esclusivamente sui camper nuovi. Il liquido riscaldato può essere distribuito anche per non far gelare i serbatoi di acqua ed il motore. 15/ 16 MAGGIO RADUNO FAVE E FORMAGGIO (SMERILLO)

3 18 CAMPER TECNICA Questo apparecchio produce acqua calda con un bollitore da 12 litri. Come stufa funziona solo con ventilatore ad aria forzata ed ha il pregio di poter funzionare anche con il veicolo in movimento. Attenzione : In ITALIA però il codice non permette il funzionamento con il veicolo in marcia, mentre altrove è consentito. Per funzionare oltre al Gas ha assolutamente necessità della corrente e se la nostra batteria si scarica, addio riscaldamento. Bisogna accendere il motore. Questo apparecchio è gestito a distanza da un comando elettrico che permette tre tipi di funzionamento: Solo Boiler Solo riscaldamento Riscaldamento + Boiler. Ha anche un termostato ambiente posizionato in una zona strategica del camper che permette la regolazione della temperatura all'interno. Può essere dotato (opzionale) anche di un orologio per accenderlo anche quando siamo fuori e trovare caldo al rientro. Ha inoltre un dispositivo a comando elettrico (Valvola di sicurezza) che con riscaldamento spento, se la temperatura scende al di sotto di 4 gradi apre e scarica l'acqua del boiler e si può richiudere manualmente solo se è presente la corrente e la temperatura risale ad almeno 8 gradi. Se si scarica l'acqua del boiler per intervento della temperatura, niente problema, Basta selezionare sul comando elettrico il funzionamento Solo Riscaldamento, cioè senza boiler, quando la stufa si riscalda e rialza la temperatura del blocco si può riarmare la valvola manualmente e ricaricare il Boiler. Attenzione: Se per manutenzione dovreste staccare la batteria Servizi il boiler vi si scarica ugualmente perchè manca corrente alla valvola. Per ricaricare il Boiler, bisogna naturalmente avere l'acqua disponibile nel serbatoio del Camper, chiudere come già detto manualmente la valvola ( Bisogna tirare verso l'alto un piolo di colore rosso posizionato sopra la stessa) riaccendere la pompa dell'acqua ed aprire un po' i rubinetti di acqua calda della cucina e del bagno. Quando il Boiler si vuota in esso entra necessariamente aria che per il buon funzionamento dell'impianto deve essere espulsa. All'inizio uscirà aria, poi acqua mista ad aria poi solo acqua. A questo punto il circuito è perfettamente riempito e si può chiudere i rubinetti. Vantaggi: Nessun odore di bruciato e/o gas combusti, molto silenzioso all'interno e all'esterno, basso consumo di corrente, non necessita di manutenzione, la potenza massima di riscaldamento è subito disponibile. Riscaldamento a Gasolio Le marche leader del mercato sono, la WEBASTO con i modelli Air Top e la EBERSPACHER. Assemblea sociale Hotel Calabresi 13/12/2009 Alle ore 10,30 era indetta l assemblea sociale del club che doveva rinnovare per il prossimo triennio gli organi collegiali. Presidente dell assemblea veniva eletto il socio Mario Cameli. Iniziava la sua relazione,il presidente uscente, soffermandosi sulle problematiche delle associazioni in generale, dovute alla mancanza di ricambio. Essendo queste mansioni svolte da volontari, è difficile trovare persone che vi si dedicano. A riprova di questo cronico assenteismo all assemblea era presente solo una minoranza dei soci, molto meno di quelli che poi hanno partecipato al pranzo. I soci nell ultimo anno sono calati di 20 unità passando dai 150 dell anno 2008 ai 130 del Segue una breve disanima delle cause che hanno prodotto questo calo, e poi si passa alle votazioni che danno il seguente risultato: Soci eletti nel Consiglio Direttivo Giorgio Scipioni presidente (confermato) Nazzareno Damiani v.presidente (confermato) Lucio Barberis segretario (confermato) Piero Campanelli tesoriere (confermato Massimo Giovanditto membro (confermato Giuseppe Caglio membro (confermato Bruno D Agostino membro (nuovo) Per i revisori dei conti : Franco Calcagni Mario Cameli Quinto Fares Per i probiviri: Tarcisio Bastarelli Lillo Olivieri Luciano Piunti 3

4 4 CAMPER TECNICA 17 Raduno camper di san Valentino e carnevale Castignano (AP) paese dei Templari Posta alle pendici del monte Ascensione, Castignano offre ai visitatori scorci sorprendenti. Dalla medioevale piazza San Pietro si possono ammirare la catena montuosa dell'appennino, il mare e i caratteristici calanchi. Ricco di storia, il paese conserva numerose testimonianze del passato, quale la stele con iscrizione Picena, conservata al museo archeologico di A- scoli Piceno, la chiesa romanica dei SS. Pietro e Paolo con prezioso affresco del Giudizio Universale, recentemente restaurato, altri affreschi di scuola crivellesca e la statua lignea della Vergine Addolorata. La chiesa di S.Maria del Borgo conserva tracce della presenza dei cavalieri Templari. per affrontare il freddo. La stufa per l'accensione ha un sistema Piezoelettrico alimentato da due batterie stilo da 1,5 volt poste in un contenitore nella parte bassa della stufa subito dietro il coperchio ed è necessario controllare la loro efficienza ed inoltre il consiglio di portarne sempre due di scorta. Per i Camper prodotti da una decina d'anni il sistema si è evoluto e la Truma ha introdotto un modello che produce con lo stesso apparecchio RISCALDAMENTO e AC- QUA CALDA sanitaria. Le due cose si integrano e possono funzionare anche separatamente. Si chiama COMBI cioè combinato. Modelli: TRUMATIC COMBI C 3402 e C 6002 Il raduno prevede il seguente programma: SABATO 13 Febbraio : Arrivo e sistemazione equipaggi nel parcheggio sotto le mura del paese.ore 18,00 Video della manifestazione dei templari che si svolge in agosto. Ore 20,30 cena con antipasto e pizza, vino a volontà. Dopo cena ballo, possibilmente in maschera. DOMENICA 14 Febbraio : Ore Visita guidata al paese. Ore 15,00 pullman per Ascoli Piceno per il carnevale ascolano. Ritorno ore 19,30 circa Ore 20,30 cena di san Valentino con antipasto, primo, secondo,

5 16 CAMPER TECNICA alcune bocchette l'aria esce troppo, in altre troppo poco, ecc. Se il proggettista non tiene conto di alcuni dettagli o non può per motivi di spazi, come per esempio la lunghezza delle tubazioni, l'inserimento di valvole parzializzatrici di flusso per compensare le lunghezze, può succedere che l'aria scappi tutta nella prima bocchetta vicino la stufa e non arrivi alle altre. Manutenzione: Quando si accende la stufa si sente un noioso odore di bruciato che però dopo un certo tempo scompare. Questo dipende dal fatto che sulle pale del ventilatore e sulle alette del coperchio esterno si accumula peli di tessuto e polvere. La polvere accumulata sulle pale del ventilatore possono creare squilibri che rendono poi rumoroso il funzionamento. Per ovviare a ciò è opportuno che all'inizio della stagione fredda si smonti la stufa e per mezzo di un pennello e/o di compressore di aria si rimuove la polvere nei posti indicati. ATTENZIONE: usare delicatezza e precauzione nel manipolare il ventilatore, perchè una piccola deformazione delle pale può generare un ulteriore funzionamento rumoroso. Per accendere la stufa bisogna ruotare la manopola dove sono riportati i numeri che poi corrispondono alle varie temperature del termostato e spingerla verso il basso per aprire manualmente la valvola gas e attivare la scintilla. A questo punto la stufa si accende. Tenere premuto ancora per qualche secondo per dare modo alla termocoppia di scaldarsi e tenere a sua volta aperta la valvola gas, rilasciare la manopola posizionandola sul numero della temperatura desiderata. La fiamma se la valvola funziona bene deve essere di colore blù. Fare la prova a riportare la manopola a zero e verificare se la stufa si spegna istantaneamente. Ora siete pronti Dolce, vino. Dopo cena ballo,possibilmente in maschera. LUNEDI 15 Febbraio: 11,00 visita alla Cantina di Castignano,con aperitivo. Pranzo libero. Nel pomeriggio chi non ha visto il video della manifestazione dei templari potrà farlo. I locali sono a disposizione dei partecipanti per tutta la durata del raduno MARTEDI 16 Febbraio: mercato cittadino, pranzo libero Nel pomeriggio partecipazione al carnevale cittadino che comprende la sfilata dei carri allegorici e dei gruppi mascherati; all'imbrunire si accende la tradizionale processione de "Li Moccule" con falò finale. E OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE ENTRO IL IL 31 GENNAIO, A CAUSA DEI POSTI LIMITATI E PER QUESTIONI ORGANIZATIVE TUTTA LA MANIFESTAZIONE, COMPRESI I PRANZI SI SVOLGERA NEI LOCALI CHE IL COMUNE CI METTERA A DISPOSIZIONE- La quota di partecipazione è di 5,00 Euro a equipaggio 7,50 euro a persona per la cena il sabato 12,50euro a persona per la cena di Domenica 5,00 euro il pullman per Ascoli Giorgio tel. 0735/ cell. 328/ Piero Tel 0735/ Il programma potrà subire delle variazioni CAMPEGGIO CLUB RIVIERA PICENA 5

6 6 fiera del camper e del tempo libero CAMPER TECNICA 15 Raduno - fiera del camper e del tempo libero APRILE 2010 Palauniverso - Fiera Adriatica della Città di Silvi Marina (PE). Il raduno prevede il seguente programma: ostacolano la circolazione naturale. L'evoluzione del sistema ha portato all'applicazione sulle stufe di un sistema di ventilazione che mediante delle tubazioni convoglia l'aria calda nei vari posti del camper, Bagno,dinette,mansarda, ecc. La ventilazione però comporta anche il consumo di elettricità oltre al gas. Gli apparecchi per riscaldare i camper sono prodotti prevalentemente dalla ditta Tedesca TRUMA I modelli: Stufe Trumatic S 3002 Trumatic S 5002 VENERDI 23 APRILE : Arrivo e sistemazione equipaggi nel parcheggio della fiera. Visita libera alla fiera. Sera: cena insieme con allegria SABATO 24 APRILE : Ore 09,00 partenza con il pullman per la visita alle città di Silvi e Atri. Ore 20,30 cena per tutti i partecipanti, a seguire proiezione di un film con un vecchio proiettore anni 50. DOMENICA25 APRILE: libera per fare l ultima visita alla fiera,incontri, saluti e un arrivederci. I privati che volessero mettere in vendita il proprio camper si dovranno rivolgere alla segreteria della fiera Le quote di partecipazione sono le seguenti: Euro 45 a persona per la cena del venerdì e la cena del sabato, che si svolgeranno all interno della fiera, visite guidate,ingresso in fiera per tre giorni. Vantaggi: Funzionano anche in assenza di corrente elettrica (Ventilazione Naturale), cioè si può fare a meno del ventilatore che spinge l'aria nelle bocchette. Se si rimane con batteria scarica ci si riesce comunque a riscaldarsi. Svantaggi: Il termostato meccanico inserito nel corpo della stufa (Pannello) spesso non riesce a dare una buona regolazione della temperatura ambiente. Anche con la ventilazione forzata però il riscaldamento del Camper non sempre è perfetto ed a volte ci troviamo con il bagno troppo caldo e troppo poco in mansarda e/o dinette. In

7 14 CAMPER TECNICA fiera del camper e del tempo libero 7 Camper Tecnica a cura del socio Nazzareno PARLIAMO DI RISCALDAMENTO. I nostri mezzi ricreazionali ci accompagnano in tutte le situazioni di vacanza che il nostro istinto nonché desiderio ci portano ad affrontare. Del resto se nei periodi caldi il mezzo ci risulta solo e/o quasi esclusivamente come appoggio per una vita prevalentemente all'aria aperta, durante i viaggi nei mesi freddi invece il camper ci deve ospitare al suo interno per lunghi periodi e ci deve fare da rifugio proteggendoci dal freddo e dandoci confort e tranquillità. Un Camper adatto per essere utilizzato tutto l'anno deve avere dei requisiti molto importanti tra i quali, buona coibentazione,buona areazione, buona impiantistica e per i periodi freddi un buon sistema di riscaldamento. Esso deve essere in grado di riscaldare ogni angolo del mezzo con o senza un sistema di ventilazione forzata. Il sistema più utilizzato per il riscaldamento di un camper è quello con alimentazione a GPL con varia tipologia di apparecchi riscaldanti. Per i Camper con età superiore ai dieci anni il sistema è una stufa che funziona a GPL e scambia il calore prodotto direttamente nella cellula abitativa. Questo scambio può avvenire sia per circolazione naturale, oppure per mezzo di una ventola. Nella circolazione naturale la stufa consuma solo gas e la movimentazione dell'aria avviene per il principio di Fisica che l'aria calda tende a salire verso l'alto essendo più leggera, mentre la fredda scende verso il basso e che a sua volta si riscalda e torna verso l'alto. Questo sistema però ha dei limiti, poiché le stufe non sempre sono montate dal costruttore in un punto ottimale del camper, ma spesso si intalla dove si trova un po' di spazio utile a causa della ristrettezza degli ambienti ed incassati magari in mobili che non favoriscono ma Euro 35 a persona per la cena del sabato, visite guidate, ingresso in fiera per due giorni. PER PRENOTARE: Giorgio tel 0735/ cell 328/ Piero Tel 0735/ Calcagni Gianfranco mail : Il programma potrà subire delle variazioni CAMPEGGIO CLUB RIVIERA PICENA

8 8 APPUNTAMENTO A NORCIA ( PG ) 13 APPUNTAMENTO A NORCIA ( PG ) 6-7 MARZO 2010 Questa rassegna agro-alimentare, giunta ormai alla 47 edizione, promuove lo sviluppo dei prodotti tipici locali, imperniati sul famoso e caro tartufo nero. Ci sono spazi dedicati anche all artigianato e alle attrezzature agricole. Gli orari della Mostra Mercato sono dalle 15 alle 20 di Sabato e Domenica. E organizzata dal Comune di Norcia ( tel. 0743/824941).L appuntamento è nel parcheggio della zona industriale, NON CI SONO SPAZI RISERVATI dista 600 mt dal centro. Tale zona in piano, nei pressi del Consorzio Agrario,si trova lungo il rettilineo per chi proviene da Ascoli, sulla sinistra, e poco dopo la concessionaria FIAT. Alcune notizie su Norcia San Benedetto nacque qui nel 480 in piena età barbarica. E da qui si diffusero gli insediamenti monastici. La città interamente circondata da antiche mura con porte che si aprono direttamente sulla campagna, alterna monumenti civili e religiosi. La piazza S.Benedetto dispone a circolo il palazzo comunale, la basilica, la cattedrale di S Maria, la Castellina. La città fu fondata dai Sabini, si sviluppò alla fine del secolo V ed il suo nome derivò dall etrusco Norsia ( fortuna). Fu sede di diocesi. Venne devastata da Goti e Longobardi, poi passò sotto il Ducato di Spoleto. Fece quindi parte dello Stato della Chiesa e nel 1861 del regno di Italia.

9 CAMPING CARD 12 9 CHE COS É LA CAMPING CARD INTERNATIONAL? 1) La CCI è un documento d'identità del campeggiatore. Consegnandola al gestore del campeggio vi permette di conservare i vostri documenti ufficiali d'identità (Passaporto e Carta d'identità). 2) Utilizzando la CCI vi impegnate ad osservare il Codice di Comportamento del Campeggiatore. 3) Non mancate di presentare la CCI al vostro arrivo al campeggio. In alcuni di loro beneficerete anche di sconti sulle tariffe di soggiorno. 4) La CCI è valida sino al 31 dicembre dell anno in corso. Debitamente firmata essa costituisce la prova che la responsabilità civile del possessore, così come quella delle persone che lo accompagnano, è coperta in caso di danni fisici o materiali causati a terzi, conformemente alle condizioni stipulate risultanti nel sunto depositato in Confederazione. 5) Nell'eventualità che la vostra responsabilità civile, o quella delle persone coperte dalla polizza d'assicurazione, i Lloyds di Londra, siano coinvolte, siete tenuti ad informare immediatamente l'associazione che ha emesso la carta, riferendo le circostanze esatte del fatto e fornendo, se possibile, le dichiarazioni dei testimoni. 6) Abbiate cura di questo documento, perchè potreste essere considerato responsabile dei diritti di campeggio derivati da un suo uso abusivo. 7) L'assicurazione è valida in tutto il mondo, ad eccezione dei territori sotto la giurisdizione degli Stati Uniti e del Canada. Nel caso che l'assicurato sia costretto, durante la durata del soggiorno, a lasciare temporaneamente le persone che lo accompagnano per tornare al suo domicilio, queste ultime continueranno ad essere coperte dall'assicurazione.

10 10 11 A tutti i soci Oggetto: Iscrizione non richiesta. Sta arrivando a molti di noi la richiesta di iscrizione all associazione coordinamento camperisti, dietro pagamento di una somma in denaro di 35 euro. Con la presente vi informiamo che non dovete pagare nulla,a meno che non lo abbiate espressamente richiesto. Tale associazione è venuta in possesso dei nostri dati richiedendoli al P. R. A.,alla faccia della privacy e dei nostri indirizzi che tanto gelosamente custodiamo. Pertanto, se doveste ricevere una lettera di richiesta di i- scrizione, solitamente indirizzata al proprietario/a del veicolo, cestinatela tranquillamente. Il bollettino per il pagamento dell iscrizione al nostro club arriva ai soci esclusivamente per mezzo del giornalino. Tanto dovevamo per informazione. Arrivederci ai prossimi raduni. Campeggio Club Riviera Picena Il Presidente Giorgio Scipioni

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici RISCALDATORI DI ACQUA IBRIDI LOGITEX LX AC, LX AC/M, LX AC/M+K Gamma di modelli invenzione brevettata Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici Catalogo dei prodotti Riscaldatore dell acqua Logitex

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata)

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) 1 Spruzzo convenzionale (aria nebulizzata) Una pistola a spruzzo convenzionale è uno strumento che utilizza aria compressa per atomizzare ( nebulizzare

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

Hawos Pegasus 230 Volt

Hawos Pegasus 230 Volt olt Pagina 2 Pagina 3 Pagina 3 Pagina 4 Pagina 5 Pagina 5 Pagina 6 Pagina 6/7 Pagina 7 Pagina 7 Pagina 8 Introduzione a Pegasus Scegliere le dimensioni della macinatura Iniziare e terminare il processo

Dettagli

Maggior comfort e sicurezza in movimento. Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus

Maggior comfort e sicurezza in movimento. Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus Maggior comfort e sicurezza in movimento Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus Comfort e sicurezza ti accompagnano in ogni situazione. Ecco cosa significa Feel

Dettagli

Cos è una. pompa di calore?

Cos è una. pompa di calore? Cos è una pompa di calore? !? La pompa di calore aria/acqua La pompa di calore (PDC) aria-acqua è una macchina in grado di trasferire energia termica (calore) dall aria esterna all acqua dell impianto

Dettagli

Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni

Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni Appena sfornate! Calde... pizze dal Pizzaport Per un ottimo isolamento: struttura

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag.

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag. DEM8.5/10 Istruzioni per l uso............pag. 2 Use and maintenance manual....pag. 11 Mode d emploi et d entretien.....pag. 20 Betriebsanleitung.............pag. 29 Gebruiksaanwijzing..............pag.

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE. ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica

ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE. ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE PROF.. GIIANCARLO ROSSII PARTE SECONDA 1 INTRODUZIONE TIPOLOGIE

Dettagli

Idrogeno - Applicazioni

Idrogeno - Applicazioni Idrogeno - Applicazioni L idrogeno non è una fonte di energia, bensì un mezzo per accumularla, un portatore di energia che potrà cambiare in futuro molti settori della nostra vita e, con la cella a combustibile,

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro.

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro. C Caldaia L'unità centrale scambiatore termico-bruciatore destinata a trasmettere all'acqua il calore prodotto dalla combustione. v. Camera di combustione, Centrali termiche, Efficienza di un impianto

Dettagli

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE In questo congelatore possono essere conservati alimenti già congelati ed essere congelati alimenti freschi. Messa in funzione del congelatore Non occorre impostare la

Dettagli

Relazione specialistica

Relazione specialistica Relazione specialistica Dipl.-Ing. Hardy Ernst Dipl.-Wirtschaftsing. (FH), Dipl.-Informationswirt (FH) Markus Tuffner, Bosch Industriekessel GmbH Basi di progettazione per una generazione ottimale di vapore

Dettagli

ADVANCE Easy Moving. Il pellet diventa facile! Il primo SISTEMA COMPLETO per l alimentazione di caldaie a combustibile derivato da biomasse

ADVANCE Easy Moving. Il pellet diventa facile! Il primo SISTEMA COMPLETO per l alimentazione di caldaie a combustibile derivato da biomasse ADVANCE Easy Moving www.advanceeasymoving.com Il pellet diventa facile! Caldaia sempre alimentata... senza pensarci! Il primo SISTEMA COMPLETO per l alimentazione di caldaie a combustibile derivato da

Dettagli

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche:

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche: OGGETTO: Egregi, a breve verrà commercializzata una nuova gamma di caldaie a condensazione, chiamata Paros Green, che andranno a integrare il catalogo listino attualmente in vigore. Viene fornita in tre

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

Co.ma. S.p.a. COILS MANUFACTURER BATTERIE RADIANTI MANUALE DI MONTAGGIO, AVVIAMENTO E MANUTENZIONE BATTERIE ALETTATE

Co.ma. S.p.a. COILS MANUFACTURER BATTERIE RADIANTI MANUALE DI MONTAGGIO, AVVIAMENTO E MANUTENZIONE BATTERIE ALETTATE Co.ma. S.p.a. COILS MANUFACTURER BATTERIE RADIANTI MANUALE DI MONTAGGIO, AVVIAMENTO E MANUTENZIONE BATTERIE ALETTATE Sommario Premessa Movimentazione Installazione Manutenzione Avvertenze 2 Premessa 3

Dettagli

ISTRUZIONI E AVVERTENZE PER L USO E LA MANUTENZIONE DELL AUTOCARAVAN

ISTRUZIONI E AVVERTENZE PER L USO E LA MANUTENZIONE DELL AUTOCARAVAN ISTRUZIONI E AVVERTENZE PER L USO E LA MANUTENZIONE DELL AUTOCARAVAN REVISIONE NUMERO EDIZIONE LINGUA AUTOTELAIO NUMERO Il presente manuale si riferisce esclusivamente al veicolo sopra indicato. Documento

Dettagli

3. L ingresso al campeggio è subordinato al consenso della Direzione.

3. L ingresso al campeggio è subordinato al consenso della Direzione. 1. Per l entrata ed il soggiorno in campeggio è obbligatoria la registrazione di ogni singola persona. All arrivo ogni ospite è tenuto a depositare un documento d identità e controllare l esattezza delle

Dettagli

: il metano ha messo il turbo

: il metano ha messo il turbo Torino, 14 Giugno 2010 Nuovo DOBLO : il metano ha messo il turbo A pochi mesi dal lancio commerciale, Nuovo DOBLO ha già raggiunto la leadership nel segmento delle vetture multi spazio, riscuotendo un

Dettagli

Meglio prevenire. Alcuni accorgimenti da adottare contro i ladri:

Meglio prevenire. Alcuni accorgimenti da adottare contro i ladri: Introduzione Sono ormai sempre più frequenti i furti negli appartamenti, nelle case e negli uffici. Il senso di insicurezza della popolazione è comprensibile. Con questo opuscolo si vuole mostrare che

Dettagli

LA NORMA LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DEL LIBRETTO D IMPIANTO LA REGOLA

LA NORMA LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DEL LIBRETTO D IMPIANTO LA REGOLA LA NORMA LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DEL LIBRETTO D IMPIANTO LA REGOLA 2004 INDICE Libretto di impianto pag. 3 Scheda 1 4 Scheda 2 5 Scheda 3 6 Scheda 4 7 Scheda 5 9 Scheda 6 10 Scheda 7 11 Scheda

Dettagli

LIBRETTO DI CENTRALE

LIBRETTO DI CENTRALE 1 LIBRETTO DI CENTRALE OBBLIGATORIO PER GLI IMPIANTI TERMICI CON POTENZA TERMICA DEL FOCOLARE NOMINALE SUPERIORE O UGUALE A 35 kw (ART. 11, COMMA 9, DPR 26 AGOSTO 1993, N 412) Conforme al modello pubblicato

Dettagli

Focolari ad alto livello

Focolari ad alto livello 34 & 35 1 Focolari ad alto livello Contura 34T e 35T sono due innovativi modelli di stufa in pietra ollare, caratterizzati da un desig n più moderno e slanciato, una migliore visibilità del fuoco e l usuale

Dettagli

LE VALVOLE PNEUMATICHE

LE VALVOLE PNEUMATICHE LE VALVOLE PNEUMATICHE Generalità Le valvole sono apparecchi per il comando, per la regolazione della partenza, arresto e direzione, nonché della pressione e passaggio di un fluido proveniente da una pompa

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

Cos è uno scaricatore di condensa?

Cos è uno scaricatore di condensa? Cos è uno scaricatore di condensa? Una valvola automatica di controllo dello scarico di condensa usata in un sistema a vapore Perchè si usa uno scaricatore di condensa? Per eliminare la condensa ed i gas

Dettagli

Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio

Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio «La questione non è ciò che guardate, bensì ciò che vedete.» Henry David Thoreau, scrittore e filosofo statunitense Noi mettiamo in discussione l'esistente. Voi usufruite

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Magnifici focolari. Il tutto, ovviamente, contrassegnato dal marchio Svanen, per una scelta consapevole a favore dell ambiente.

Magnifici focolari. Il tutto, ovviamente, contrassegnato dal marchio Svanen, per una scelta consapevole a favore dell ambiente. Handöl 26 Magnifici focolari Handöl 26T e Handöl 26K sono le prime stufe di grandi dimensioni della serie Handöl 20. Un magnifico focolare di produzione svedese per tutti coloro che sono alla ricerca di

Dettagli

Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI

Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI A) Vite di regolazione del minimo. B) Getto MAX C) Getto MIN D) Vite corta coperchio camera del galleggiante E) Vite lunga coperchio camera del galleggiante

Dettagli

TIPI E CLASSIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE

TIPI E CLASSIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE li TIPI E CLASSIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE impianti di climatizzazione, in genere vengono classificati in base ai fluidi che vengono impiegati per controbilanciare sia il carico termico

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

QUALE FRIGORIFERO PORTATILE FA PER VOI? UN AIUTO PER LA GIUSTA SCELTA

QUALE FRIGORIFERO PORTATILE FA PER VOI? UN AIUTO PER LA GIUSTA SCELTA QUALE FRIGORIFERO PORTATILE FA PER VOI? UN AIUTO PER LA GIUSTA SCELTA Ecco come trovare "il vostro" frigorifero CONFRONTO TRA I SISTEMI FUNZIONALITÀ ESIGENZE PRESTAZIONI SPESE DI GESTIONE Tecnologia a

Dettagli

Solare Pannelli solari termici

Solare Pannelli solari termici Solare Pannelli solari termici Il Sole: fonte inesauribile... e gratuita Il sole, fonte energetica primaria e origine di tutti gli elementi naturali, fonte indiscussa dell energia pulita, libera, eterna,

Dettagli

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI Presentazione per le scuole primarie A cura di Enrico Forcucci, Paola Di Giacomo e Alessandra Santini ni Promuovere la conoscenza e la diffusione delle energie provenienti

Dettagli

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser Manuale d Istruzioni Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser MODELLO 42545 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Termometro IR Modello 42545. Il 42545 può effettuare

Dettagli

Seggiolini auto: dov è il "vantaggio per le famiglie"?

Seggiolini auto: dov è il vantaggio per le famiglie? Ufficio stampa del TCS Vernier Tel +41 58 827 27 16 Fax +41 58 827 51 24 www.pressetcs.ch Comunicato stampa Seggiolini auto: dov è il "vantaggio per le famiglie"? Emmen, 15 novembre 2012. Il test del TCS

Dettagli

Gentile cliente, Bongioanni spa

Gentile cliente, Bongioanni spa GX NE Gentile cliente, La ringraziamo per aver acquistato un prodotto Bongioanni. Questo libretto è stato preparato per informarla, con avvertenze e consigli, sulla installazione, il corretto uso e la

Dettagli

APPROFONDIMENTI SUGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO

APPROFONDIMENTI SUGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO APPENDICE 2 APPROFONDIMENTI SUGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO ( a cura Ing. Emiliano Bronzino) CALCOLO DEI CARICHI TERMICI A titolo di esempio verrà presentato il calcolo automatico dei carichi termici

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia BacPac con LCD Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia AGGIORNAMENTO FIRMWARE Per determinare se è necessario effettuare un aggiornamento del firmware, seguire questi passi: Con l apparecchio

Dettagli

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T 02F051 571T 560T 561T 566T 565T 531T 580T Caratteristiche principali: Comando funzionamento manuale/automatico esterno Microinterruttore

Dettagli

DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO

DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO - PRECAUZIONI DI SICUREZZA - LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DELL

Dettagli

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700 74 319 0350 0 B3144x2 74 319 0350 0 Istruzioni operative Synco 700 Controllore universale RMU7... Sommario B3144x2...1 Elementi operativi...4 Display...4 Pulsante INFO...4 Manopola per selezione e conferma

Dettagli

Diamo importanza all affidabilità Paradigma è: Solare Bollitori / Accumuli inerziali gma Biomassa Termoregolazioni GARANZIA adi ANNI Solare

Diamo importanza all affidabilità Paradigma è: Solare Bollitori / Accumuli inerziali gma Biomassa Termoregolazioni GARANZIA adi ANNI Solare I prodotti Paradigma Paradigma Italia: l azienda ecologicamente conseguente Paradigma Italia nasce nel 1998 dall esperienza e affidabilità della casa madre tedesca, azienda leader nella distribuzione di

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

SOLARE AEROVOLTAICO. R-Volt. L energia fronte-retro. www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA

SOLARE AEROVOLTAICO. R-Volt. L energia fronte-retro. www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA SOLARE AEROVOLTAICO L energia fronte-retro www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA SISTEMA BREVETTATO IL PUNTO DI RIFERIMENTO PER IL RISPARMIO ENERGETICO E IL COMFORT TERMICO Effetto fronte-retro Recupero

Dettagli

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions MINI-ESCAVATORE 2230/2335 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Il è un mini-escavatore con sporgenza posteriore realmente nulla. Il contrappeso e la parte posteriore del telaio superiore della macchina

Dettagli

Quello che Dovete Sapere Quando Salta la Corrente Elettrica

Quello che Dovete Sapere Quando Salta la Corrente Elettrica Quello che Dovete Sapere Quando Salta la Corrente Elettrica Sicurezza del Cibo Se rimanete senza corrente per meno di 2 ore, il cibo nel vostro frigorifero e congelatore si potrà consumare con sicurezza.

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Il miglior investimento che tu possa fare. Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente

Il miglior investimento che tu possa fare. Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente Il miglior investimento che tu possa fare Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente Il miglior investimento che tu possa fare Se progettate di rinnovare o costruire un nuovo bagno, una cucina o un

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Schede tecniche Moduli Solari MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Il gruppo con circolatore solare da 1 (180 mm), completamente montato e collaudato, consiste di: RITORNO: Misuratore regolatore

Dettagli

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA ANNARITA RUBERTO http://scientificando.splinder.com DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA per i piccoli Straws akimbo by Darwin Bell http://www.flickr.com/photos/darwinbell/313220327/ 1 http://scientificando.splinder.com

Dettagli

Manuale dell operatore

Manuale dell operatore Technical Publications 20 Z-30 20HD Z-30 Manuale dell operatore Modelli precedenti al numero di serie 2214 First Edition, Second Printing Part No. 19052IT Sommario Pagina Norme di sicurezza... 3 Controllo

Dettagli

www.jabsco.com Nuova autoclave autoaspirante a basso consumo energetico, può servire in contemporanea 2 rubinetti massimo.

www.jabsco.com Nuova autoclave autoaspirante a basso consumo energetico, può servire in contemporanea 2 rubinetti massimo. Autoclave Autoclave Mod. RFL 122202A Nuova autoclave autoaspirante a basso consumo energetico, può servire in contemporanea 2 rubinetti massimo. Protezione termica interna per i sovracarichi. Gira a secco

Dettagli

Per il quieto vivere e la sicurezza gli automezzi vanno usati il meno possibile ed in ogni caso l'andatura deve essere a passo d'uomo.

Per il quieto vivere e la sicurezza gli automezzi vanno usati il meno possibile ed in ogni caso l'andatura deve essere a passo d'uomo. REGOLAMENTO Il presente Regolamento con il Listino Prezzi viene consegnato agli Ospiti al momento dell'arrivo ed è esposto in ufficio accettazione. L'entrata in campeggio ne costituisce piena accettazione.

Dettagli

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante trasporto pesante Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante www.brembo.com trasporto pesante L i m p i a n t o f r e n a n t e d i u n v e i c ol o pesante per trasporto d i m e r

Dettagli

Il lavoro effettuato dalla pompa di calore non produce calore, ma lo muove

Il lavoro effettuato dalla pompa di calore non produce calore, ma lo muove La pompa di calore Definizioni La pompa di calore è una macchina in grado di trasferire energia da una sorgente a temperatura più bassa ad un utilizzatore a temperatura più alta, tramite la fornitura di

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

Consigli per una guida in sicurezza

Consigli per una guida in sicurezza Consigli per una guida in sicurezza cosa fare prima di mettersi in viaggio cosa fare durante il viaggio Stagione invernale 2014-2015 In caso di neve INDICE Prima di mettersi in viaggio 1 2 3 4 5 PAG 4-

Dettagli

Sempre collegato al tuo comfort con evohome

Sempre collegato al tuo comfort con evohome Sempre collegato al tuo comfort con evohome Pag 2 Comfort e controllo Comfort più controllo: proprio quello che puoi aspettarti da evohome Pag. 3 evohome Il sistema intelligente per il riscaldamento a

Dettagli

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007)

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) COMUNE DI NORMA Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) Articolo 1 SCOPI DEL REGOLAMENTO 1. L Amministrazione Comunale, in

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-F GPC Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-P GPC - GPE GPC Sicurezza conforme alle ultime normative CE; valvole di sicurezza; riempi botte antinquinante; miscelatore nel coperchio

Dettagli

I CONSUMI ED IL RENDIMENTO

I CONSUMI ED IL RENDIMENTO I CONSUMI ED IL RENDIMENTO E buona prassi che chiunque sia interessato a realizzare un impianto di riscaldamento, serio, efficiente ed efficace, si rivolga presso uno Studio di ingegneria termotecnica

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

3. GLI AEROSTATI: CARATTERISTICHE FUNZIONALI I E STRUTTURALI

3. GLI AEROSTATI: CARATTERISTICHE FUNZIONALI I E STRUTTURALI 3. GLI AEROSTATI: CARATTERISTICHE FUNZIONALI I E STRUTTURALI L aerostato è un aeromobile che, per ottenere la portanza, ossia la forza necessaria per sollevarsi da terra e volare, utilizza gas più leggeri

Dettagli

Regolamento per l utilizzo dei parcheggi di proprietà comunale

Regolamento per l utilizzo dei parcheggi di proprietà comunale Comune di Lavis PROVINCIA DI TRENTO REGOLAMENTI COMUNALI Regolamento per l utilizzo dei parcheggi di proprietà comunale Approvato con deliberazione consiliare n. 57 di data 11/08/2011 1 ARTICOLO 1 OGGETTO

Dettagli

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA MODULO PER I GRUPPI Nel presente modulo sono indicati i possibili percorsi per la Visita Guidata agli Scavi di Ostia Antica e la relativa Scheda di Prenotazione

Dettagli

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico ALLEGATO A ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico A) SOPRALLUOGHI, VISITE TECNICHE, VERIFICHE DI IMPIANTI A.1) Sopralluogo ed esame

Dettagli

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 -AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 Arcore 26/03/2015 REGOLAMENTO Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Il GILERA CLUB ARCORE con sede in Arcore via N. Sauro 12 (mail : motoclubarcore@gmail.com) e il MOTO CLUB BIASSONO con

Dettagli

Corso di Impianti Tecnici per l'edilizia - E. Moretti. Condizionamento CLASSIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO

Corso di Impianti Tecnici per l'edilizia - E. Moretti. Condizionamento CLASSIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO 1 Impianti di Climatizzazione e Condizionamento CLASSIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO Premessa Gli impianti sono realizzati con lo scopo di mantenere all interno degli ambienti confinati condizioni

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP LABORATORI INDUSTRIA COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI HP SERVIZIO CLIENTI CSM Maxi la Gamma MAXI HP Una soluzione per ogni esigenza Versione su Basamento Particolarmente indicato per installazioni

Dettagli

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Come ottenere energia rinnovabile e compost dai rifiuti organici Un percorso di educazione ambientale alla scoperta dell impianto di compostaggio

Dettagli

Veniamo al dunque, per prima cosa recuperiamo il materiale necessario:

Veniamo al dunque, per prima cosa recuperiamo il materiale necessario: Probabilmente questo problema è stato già affrontato da altri, ma volevo portare la mia esperienza diretta, riguardo alla realizzazione di un alimentatore per il caricabatterie 12 volt, ottenuto trasformando

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01 Ecoenergia Idee da installare La pompa di calore Eco Hot Water TEMP La pompa di calore a basamento Eco Hot

Dettagli

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI PELLEGRINAGGIO IN TERRA SANTA con visita della Samaria e dei Monasteri della Palestina dal 28 Maggio al 4 Giugno 2015

Dettagli

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015 A ROMA DA PAPA FRANCESCO Roma 31 Ottobre 2015 Il Programma definitivo della giornata sarà disponibile sul sito www.ucid.it A ROMA DA PAPA FRANCESCO - Roma, 31 Ottobre 2015 PROPOSTE DI ACCOGLIENZA OPZ.

Dettagli

L ASCENSORE. Conoscerlo meglio per gestirlo ed usarlo correttamente. COS È L ANACAM. Saper affrontare le emergenze. Quando non usare l ascensore.

L ASCENSORE. Conoscerlo meglio per gestirlo ed usarlo correttamente. COS È L ANACAM. Saper affrontare le emergenze. Quando non usare l ascensore. L ASCENSORE Conoscerlo meglio per gestirlo ed usarlo correttamente. Saper affrontare le emergenze. Quando non usare l ascensore. Cosa fare? Cosa non fare? Questo pieghevole è offerto dal vostro ascensorista

Dettagli

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015 RESIDENZA AL MARE Alassio Stagione 2014-2015 Periodi e tariffe giornaliere di soggiorno: PERIODO DAL AL SOCI AGOAL AGGREGATI NOTE Festività fine Anno 28/12/2014 02/01/2015 72,00 77,00 Periodo non frazionabile

Dettagli

SVILUPPO SOSTENIBILE L ETICHETTA ENERGETICA

SVILUPPO SOSTENIBILE L ETICHETTA ENERGETICA SVILUPPO SOSTENIBILE L ETICHETTA ENERGETICA 24 2 Sommario Perché questo opuscolo 3 Il benessere sostenibile e i consumi delle famiglie italiane 4 Le etichette energetiche 5 La scheda di prodotto 9 L etichetta

Dettagli

L ECO-UFFICIO. Buone pratiche per l efficienza energetica in ufficio

L ECO-UFFICIO. Buone pratiche per l efficienza energetica in ufficio Comune di Udine L ECO-UFFICIO Buone pratiche per l efficienza energetica in ufficio Efficienza energetica: di necessità virtù L efficienza energetica non è semplice risparmio: è riduzione del consumo di

Dettagli

TOASTER. Istruzioni per l uso

TOASTER. Istruzioni per l uso TOASTER Istruzioni per l uso 5 4 3 1 6 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO 1) Manopola temporizzatore 2) Tasto Stop 3) Leva di accensione 4) Bocche di caricamento 5) Pinze per toast 6) Raccoglibriciole estraibile

Dettagli

Relazione sull incontro con. Massimo Volante. Esperto del Gruppo Astrofili Di Alessandria

Relazione sull incontro con. Massimo Volante. Esperto del Gruppo Astrofili Di Alessandria Relazione sull incontro con Massimo Volante Esperto del Gruppo Astrofili Di Alessandria Il ciclo della vita di una stella (1) Protostella (2b) Nana bruna (2a) Stella (3) Gigante rossa Sono esaurite le

Dettagli

Sostituzione del contatore di energia elettrica

Sostituzione del contatore di energia elettrica Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Sostituzione del contatore di energia elettrica per Vitotwin 300-W, tipo C3HA, C3HB e C3HC e Vitovalor 300-P, tipo C3TA Avvertenze sulla

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli