Presentano la Gara di Accelerazione Trofeo centro Fiera di Montichiari 14 Aprile 2013 presso l area Fieristica di Montichiari (BS)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Presentano la Gara di Accelerazione Trofeo centro Fiera di Montichiari 14 Aprile 2013 presso l area Fieristica di Montichiari (BS)"

Transcript

1 Presentano la Gara di Accelerazione Trofeo centro Fiera di Montichiari 14 Aprile 2013 presso l area Fieristica di Montichiari (BS) Programma della manifestazione GARA SULLA DISTANZA DI 1/8 DI MIGLIO Apertura dei paddock alle ore 08:00, verifiche sportive dalle ore 08:30, verifiche tecniche dalle 09:00 alle ore 10:30 partono le sessioni di prove libere della gara e le prove libere auto, dalle ore 12:30 circa inizieranno le sessioni di qualifiche della gara e poi a seguire gara ad eliminazione diretta fino alle 18:00 circa intervallata da passaggi liberi auto. Alle ore 18:30 circa ci saranno le premiazioni. Sono ammesse vetture sia stradali che da competizione.

2 Categorie gara : - E.T Sportsman A4 bracket - vetture con tempi di percorrenza superiori a 09,50 secondi - E.T Sportsman A3 indice - vetture con tempo minimo di percorrenza di 08,50 secondi - E.T. Pro A2 indice - vetture con tempo minimo di percorrenza di 07,50 secondi - E.T. Pro A1 indice - vetture con tempo minimo di percorrenza di 06,50 secondi Norme relative ai singoli raggruppamenti: -A/4 - -A/3 - Bracket da 09,50 a salire Indice di secondi Per questa categoria è sempre richiesta la Licenza Sportiva ACI almeno di categoria REGOLARITA in corso di validità o una licenza GIORNALIERA DI REGOLARITA. Sono vetture stradali o stradali migliorate, regolarmente immatricolate e conformi al codice della strada, non vige l obbligo del passaporto tecnico né il montaggio del roll-bar. Il solo carburante ammesso è quello risultante dal libretto di circolazione (Benzina, Gasolio, Metano, GPL). Il regolamento tecnico di tali vetture coincide con quello che consente loro la normale circolazione. È ammesso l utilizzo di pneumatici da gara. Per le norme di sicurezza del pilota si applica quanto indicato nell allegato 8 dell annuario F.I.A. È obbligatorio indossare casco regolarmente omologato. Le cinture di sicurezza devono essere di tipo omologato stradale e devono essere allacciate dal momento in cui il conduttore entra nelle corsie di immissione alla zona di burnout fino al rientro nella pit area. Il Direttore di gara, i Commissari e lo Starter possono, a loro insindacabile giudizio, escludere dalla competizione il conduttore che indossi abbigliamento giudicato poco sicuro o dannoso alla condotta di guida. L esclusione per questi motivi non è suscettibile di reclamo od appello. All interno di questa categoria possono essere ammesse anche le vetture da competizione con passaporto tecnico purché conformi alla norma tecnica per la categoria A/2 A/1. -A/2 - Indice di secondi -A/1 - Indice di secondi Per questa categoria è sempre richiesta la Licenza Sportiva ACI almeno di categoria D in corso di validità. Sono vetture turismo con evidenti modifiche al motore ed/o alla carrozzeria. E necessario il passaporto tecnico. Il regolamento tecnico di tali vetture è quello FIA per i gruppi N, A, GT,S2000,VST, WRC, Dragster, ecc. Sono utilizzabili quali combustibili tutti i tipi di benzina, il gasolio, il gas naturale, il propano, il metanolo, l etanolo ed il gasohol (miscela di benzina e

3 metanolo oppure di benzina ed etanolo). Possono utilizzare il protossido di azoto (vedi Art.13). È vietato il nitrometano. Per le norme di sicurezza del pilota si applica quanto indicato nell allegato 8 dell annuario F.I.A. È obbligatorio indossare casco e abbigliamento ignifugo regolarmente omologati, le cinture di sicurezza devono essere di tipo omologato e devono essere allacciate dal momento in cui il conduttore entra nelle corsie di immissione alla zona di burnout fino al rientro nella pit area. Il Direttore di gara, i Commissari e lo Starter possono, a loro insindacabile giudizio, escludere dalla competizione il conduttore che indossi abbigliamento giudicato poco sicuro o dannoso alla condotta di guida. L esclusione per questi motivi non è suscettibile di reclamo od appello. All interno di questa categoria possono essere ammesse anche delle vetture strettamente stradali prive di fiche di omologazione, ma ugualmente caratterizzate da alte prestazioni purché conformi alla norma tecnica per la categoria A/3 A/4. Turni liberi prove auto (primo approccio) : I conduttori dovranno indossare il casco e abbigliamento adeguato. Le vetture dovranno essere strettamente stradali o leggermente migliorate. Il tempo minimo di percorrenza del 1/8 di miglio sarà secondi. Se un conduttore percorre il tracciato in un tempo inferiore a quello imposto verrà escluso dalla manifestazione. Saranno garantiti minimo 2/4 turni di prove nell arco della giornata di gara Non sarà fatta nessun tipo di classifica e nessun tipo di premiazione. A fine turno verrà consegnato il proprio time slip. Le prove si svolgeranno con due conduttori alla volta esclusivamente per motivi logistici e di rispetto dei tempi di svolgimento della manifestazione.

4 PREZZI ISCRIZIONI: -TURNI LIBERI AUTO: 50,00 + iva con iscrizione e pagamento entro il 29/03/ ,00 + iva con pagamento dopo il 29/03/2013 -GARA cat. A4,A3-100,00 + iva con iscrizione e pagamento entro il 29/03/ ,00 + iva con iscrizione e pagamento dopo il 29/03/2013 -GARA cat. A2,A1-100,00 + iva con iscrizione e pagamento entro il 29/03/ ,00 + iva con iscrizione e pagamento dopo il 29/03/2013 -GARA cat. B3,B2,B1- Solo ad invito Turni liberi auto : si entra nei paddock con la vettura e solo il pilota. Categorie A4,A3 : si entra nei paddock con la vettura, è ammesso l ingresso di 3 componenti del team pilota incluso, le vetture devono essere regolarmente immatricolate, è consentito allestire un paddock gara con 1 gazebo. Categorie A2,A1, : si entra nei paddock con vettura sul carrello, è ammesso l'ingresso di 3 componenti del team, pilota incluso, è consentito allestire un paddock gara con gazebo e furgone o camion di assistenza. Accesso in pista: Consentito al solo pilota e ad 1 meccanico per ogni vettura delle categorie a1/a2/. Non è consentito nessun accompagnatore per le vetture stradali (cat.a4,a3,turni liberi auto).

5 Biglietti pubblico: Domenica 10,00 bambini fino a 10 anni ingresso omaggio Modalità di pagamento anticipato: Bonifico Bancario intestato a: Sadurano Motor Sport IBAN IT43M In seguito, inviare la copia del versamento e modulo di iscrizione in uno dei seguenti modi: Fax : , oppure scansione in formato "jpg" o "pdf" e inviare all' indirizzo: / Ultimo giorno valido per l iscrizioni anticipata è : venerdi 29 marzo 2013 Per informazioni gara e per espositori : URL : E:mail : Elisa : / Massimo :

Gara D'Accelerazione HILLS RACE 10 GARA EMPEA AD INVITO

Gara D'Accelerazione HILLS RACE 10 GARA EMPEA AD INVITO Gara D'Accelerazione HILLS RACE 10 06-07 - 08 SETTEMBRE 2013 Aeroporto di Rivanazzano Terme (PV) 27055 Via F. Baracca 8 GARA EMPEA AD INVITO RISERVATA A VETTURE AMERICANE E VOLKSWAGEN AIR COOLED PROGRAMMA

Dettagli

CAPITOLO I - PROGRAMMA

CAPITOLO I - PROGRAMMA GARE DI ACCELERAZIONE REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA ANNO 2004 (compilare integralmente in stampatello o a macchina attenendosi alle istruzioni contenute nelle note e trasmettere, almeno 30 gg. prima

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO E TECNICO DELLE GARE DI ACCELERAZIONE

REGOLAMENTO SPORTIVO E TECNICO DELLE GARE DI ACCELERAZIONE REGOLAMENTO SPORTIVO E TECNICO DELLE GARE DI ACCELERAZIONE Il regolamento sportivo e tecnico CSAI per le gare di accelerazione adotta dal 1 gennaio 2004 la normativa FIA relativa alle gare dragster (Allegato

Dettagli

GARE DI ACCELERAZIONE REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA ANNO 2003

GARE DI ACCELERAZIONE REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA ANNO 2003 pubblicazione 12 dicembre 2002 GARE DI ACCELERAZIONE REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA ANNO 2003 (compilare integralmente in stampatello o a macchina attenendosi alle istruzioni contenute nelle note e trasmettere,

Dettagli

R.N.S. - NORMA SUPPLEMENTARE NS 24 Edizione 2014

R.N.S. - NORMA SUPPLEMENTARE NS 24 Edizione 2014 Caccia al pilota R.N.S. - NORMA SUPPLEMENTARE Edizione 2014 CAPITOLO I GRUPPO PROMOZIONALE - CACCIA AL PILOTA ART. 1 ACI/CSAI, istituisce un raggruppamento Promozionale con vetture in configurazione Caccia

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO

REGOLAMENTO SPORTIVO REGOLAMENTO SPORTIVO TROFEO TURISMO 2015 Art. 1 La A.M.U.B. Magione spa indice ed organizza il Trofeo Turismo Magione 2015. Il Trofeo si svolge in conformità con il Codice Sportivo Internazionale e Nazionale,

Dettagli

RALLY DAY AGGIORNAMENTO AL 14 APRILE 2015

RALLY DAY AGGIORNAMENTO AL 14 APRILE 2015 REGOLAMENTO RALLY DAY 2015 Regolamento di Settore RALLY DAY AGGIORNAMENTO AL 14 APRILE 2015 Art. 18) Art. 3.1) Art. 15 1) I Rally Day devono svolgersi con le seguenti modalità: - svolgimento della parte

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA SLALOM

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA SLALOM REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA SLALOM Denominazione 2 TROFEO DELL ETNA Data 28-29-30 Agosto 2009 Validità: Regionale ORGANIZZATORE: A.S.D. Salerno Corse Lic. n 09014660 Indirizzo: Via A.da Messina N 9

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO TROFEO GREEN SCOUT CUP 2011

REGOLAMENTO SPORTIVO TROFEO GREEN SCOUT CUP 2011 REGOLAMENTO REGOLAMENTO SPORTIVO TROFEO GREEN SCOUT CUP 2011 INDICE Art. 1 ORGANIZZAZIONE Art. 2 CALENDARIO SPORTIVO Art. 3 CONDUTTORI AMMESSI Art. 4 AUTOVETTURE AMMESSE Art. 5 COMUNICAZIONI Art. 6 SVOLGIMENTO

Dettagli

Km. 70,500 di cui Km. 69,600 di Prove Speciali

Km. 70,500 di cui Km. 69,600 di Prove Speciali Regolamento di Gara PROGRAMMA APERTURA ISCRIZIONI Martedì 01 Ottobre 2013 ore 08.00 CHIUSURA ISCRIZIONI Giovedì 31 Ottobre 2013 ore 24.00 APERTURA ISCRIZIONI SABATO 09 NOVEMBRE 2013 Verifiche Sportive

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO SEAT LEON SUPERCOPA ITALIA 2010

REGOLAMENTO SPORTIVO SEAT LEON SUPERCOPA ITALIA 2010 REGOLAMENTO SPORTIVO SEAT LEON SUPERCOPA ITALIA 2010 Approvazione CSAI: SCV N.7/2010 del 12/2/2010 e N.22/2010 del 25/2/2010 SEAT LEON SUPERCOPA ITALIA 2010 Regolamento Generale SOMMARIO: PREMESSA 1. NORME

Dettagli

5. Festival di Auto d Epoca in Val Passiria Alto Adige Italia 16-18 MAGGIO 2014 Bando e manifestazioni

5. Festival di Auto d Epoca in Val Passiria Alto Adige Italia 16-18 MAGGIO 2014 Bando e manifestazioni 5. Festival di Auto d Epoca in Val Passiria Alto Adige Italia 16-18 MAGGIO 2014 Bando e manifestazioni 1.0 Requisiti di ammissione Sono ammesse tutte le vetture, aperte e chiuse, costruite entro il 31.12.1986

Dettagli

REGOLAMENTO 24 HORAS GRAN CANARIA III CARRERA KART ENDURANCE

REGOLAMENTO 24 HORAS GRAN CANARIA III CARRERA KART ENDURANCE REGOLAMENTO 24 HORAS GRAN CANARIA III CARRERA KART ENDURANCE 6 8 Dicembre 2012 1. Organizzatore 1.1 El Gran Canaria Karting Club GKC organizza la III 24 Horas de Gran Canaria Carrera Kart Endurance 2012.

Dettagli

CHALLENGE FORMULE STORICHE 2015

CHALLENGE FORMULE STORICHE 2015 CHALLENGE FORMULE STORICHE 2015 REGOLAMENTO SPORTIVO 1. Generalità GPS Classic srl titolare di licenza Promoter ACI n. 353827 valida per l anno 2015 indice e promuove una serie di gare di velocità in pista

Dettagli

ENDAS Motori Formula Crono Pag. 1 ENDAS. Commissione Motoristica Formula Crono

ENDAS Motori Formula Crono Pag. 1 ENDAS. Commissione Motoristica Formula Crono ENDAS Motori Formula Crono Pag. 1 ENDAS Commissione Motoristica Formula Crono Art. 1 - Definizione Sono considerate Formula Crono le manifestazioni automobilistiche che prevedono la partenza a cronometro

Dettagli

A TUTTI I CONCORRENTI E CONDUTTORI ISCRITTI AI CAMPIONATI ITALIANI AUTOMOBILISTICI 2015

A TUTTI I CONCORRENTI E CONDUTTORI ISCRITTI AI CAMPIONATI ITALIANI AUTOMOBILISTICI 2015 A TUTTI I CONCORRENTI E CONDUTTORI ISCRITTI AI CAMPIONATI ITALIANI AUTOMOBILISTICI 2015 Oggetto: Manifestazione del 13 Settembre 2015 Autodromo Piero Taruffi - Vallelunga Al fine di facilitare operativamente

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA In attesa di approvazione Lunedì 4 maggio 2015 ore 12.00 Lunedì 8 giugno 2015 ore 20.00 Mercoledì 10 giugno 2015 ore 09:00 18:30 Giovedì 11 giugno 2015 ore 09:00 20:00 ore 18:00 20:00 Venerdì 12 giugno

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA 2013 (PROVVISORIO)

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA 2013 (PROVVISORIO) REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA 2013 (PROVVISORIO) PREMESSA. Per quanto non espressamente indicato nel presente Regolamento, valgono, in quanto applicabili, le norme generali pubblicate nel Codice Sportivo

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO TROFEO TURISMO MAGIONE 2012

REGOLAMENTO SPORTIVO TROFEO TURISMO MAGIONE 2012 REGOLAMENTO SPORTIVO TROFEO TURISMO MAGIONE 2012 Art. 1 La AMUB Magione S.p.a. indice ed organizza il Trofeo Turismo Magione 2012. Il Trofeo si svolge in conformità con il Codice Sportivo Internazionale

Dettagli

MICHELIN TOURING CARS CUP 2014

MICHELIN TOURING CARS CUP 2014 MICHELIN TOURING CARS CUP 2014 IL PROMOTER: Lug Prince & Decker srl (lic. CSAI 347658) in collaborazione e in coordinamento con Michelin Italia organizza un nuovo campionato nazionale in circuito. TITOLAZIONE

Dettagli

RICERCA E SVILUPPO CAP. I CENTRI DI AVVIAMENTO ALLO SPORT - MINIMPIANTI

RICERCA E SVILUPPO CAP. I CENTRI DI AVVIAMENTO ALLO SPORT - MINIMPIANTI R.N.S. - NORMA SUPPLEMENTARE N.S. 24 Edizione 2010 RICERCA E SVILUPPO CAP. I CENTRI DI AVVIAMENTO ALLO SPORT - MINIMPIANTI Art. 1 - Premessa Il piano della C.S.A.I. per i Centri di Avviamento allo Sport

Dettagli

REGOLAMENTO. in attesa di approvazione CSAI MICHELIN RALLY CUP 2015

REGOLAMENTO. in attesa di approvazione CSAI MICHELIN RALLY CUP 2015 REGOLAMENTO in attesa di approvazione CSAI MICHELIN RALLY CUP 2015 Indice Art. 1 Premesse generali Art. 2 Conduttori ammessi Art. 3 Iscrizioni alla MICHELIN RALLY CUP Art. 4 Gare valide, auto ammesse,

Dettagli

REGOLAMENTO 2013. 2.1 La gara si terrà sul Circuito Internazionale del Friuli Venezia Giulia a Precenicco (Udine), nei giorni 6 e 7 Luglio 2013.

REGOLAMENTO 2013. 2.1 La gara si terrà sul Circuito Internazionale del Friuli Venezia Giulia a Precenicco (Udine), nei giorni 6 e 7 Luglio 2013. REGOLAMENTO 2013 1. Organizzatore 1.1 La società BIREL MOTORSPORT SRL, con licenza da organizzatore CSAI 357311 e con l approvazione della CSAI, indice e organizza la 24 Ore Endurance Kart Racing 2013.

Dettagli

18 RIEVOCAZIONE STORICA STALLAVENA- BOSCO

18 RIEVOCAZIONE STORICA STALLAVENA- BOSCO REGOLAMENTO PARTICOLARE DELLA MANIFESTAZIONE 18 RIEVOCAZIONE STORICA STALLAVENA- BOSCO L Ass. STALLAVENA BOSCO Club Veicoli d Epoca Organizza: la 18 Rievocazione Storica Stallavena Bosco il 15 Giugno 2014.

Dettagli

TROFEO NAZIONALE RALLY AGGIORNAMENTO AL 12 MARZO 2015

TROFEO NAZIONALE RALLY AGGIORNAMENTO AL 12 MARZO 2015 Regolamento di Settore TROFEO NAZIONALE RALLY AGGIORNAMENTO AL 12 MARZO 2015 Art. 24.3) Art. 2.1 lett. b) 1) TROFEO ACI-SPORT RALLY NAZIONALI TRN 1.1) Premessa Sarà aggiudicato un Trofeo ACI-Sport Rally

Dettagli

! " # $ %&'%(')'*+&&,-.

!  # $ %&'%(')'*+&&,-. ! " # $ %&'%(')'*+&&,-. ! "#!$% SCHEDA DI ISCRIZIONE Il sottoscritto Socio dell'automobile Club di.... Città. Via.n... CAP Tel/ email @ fa domanda di iscrizione alla Manifestazione: 1 Trofeo Regolarità

Dettagli

15 RIEVOCAZIONE STORICA STALLAVENA- BOSCO

15 RIEVOCAZIONE STORICA STALLAVENA- BOSCO REGOLAMENTO PARTICOLARE DELLA MANIFESTAZIONE 15 RIEVOCAZIONE STORICA STALLAVENA- BOSCO EVENTO TURISTICO CULTURALE CON RILEVAMENTI DI PASSAGGIO A CALENDARIO ASI Il presente regolamento Particolare di Manifestazione

Dettagli

Circolo Autostoriche Paolo Piantini

Circolo Autostoriche Paolo Piantini CONCORSO DINAMICO DI VETTURE STORICHE DA COMPETIZIONE SALITA AL PASSO DELLA FOCE CASTIGLION FIORENTINO 21/22 SETTEMBRE 2013 COMUNE DI CASTIGLION FIORENTINO PROVINCIA DI AREZZO REGOLAMENTO DELLA MANIFESTAZIONE

Dettagli

-il certificato medico qualora dalla procedura on line lo stesso risulti scaduto

-il certificato medico qualora dalla procedura on line lo stesso risulti scaduto AUTOSTORICHE NORME GENERALI VERIFICHE SPORTIVE Procedura per le verifiche ante- gara Le verifiche sportive saranno effettuate in base all elenco iscritti(trasmesso all ACI nei termini previsti dal RSN

Dettagli

R E G O L A M E N T O S P O R T I V O

R E G O L A M E N T O S P O R T I V O R E G O L A M E N T O S P O R T I V O T R O F E O FORMULA LIBERA RACING FREE 2010 Via Kennedy 179 80010 Quarto (NA) Tel e Fax 081 0124309 Sito Internet: www.assominicar.it REGOLAMENTO SPORTIVO TIPO TROFEO

Dettagli

BRC Green Hybrid Cup 2015. Campionato Italiano Energie Alternative

BRC Green Hybrid Cup 2015. Campionato Italiano Energie Alternative Regolamento Sportivo BRC Green Hybrid Cup 2015 Campionato Italiano Energie Alternative 1. PREMESSA 2. PRINCIPI GENERALI 3. ART. 64 DEL REGOLAMENTO NAZIONALE SPORTIVO 4. ASSICURAZIONI 5. CALENDARIO DELLE

Dettagli

RT8 PUNTEGGI 1 35 2 30 3 26 4 22 5 18 6 16 7 14 8 12 9 10 10 8 11 6 12 5 13 4 14 3 15 2 16 1

RT8 PUNTEGGI 1 35 2 30 3 26 4 22 5 18 6 16 7 14 8 12 9 10 10 8 11 6 12 5 13 4 14 3 15 2 16 1 Regolamento pag 1 GARA La manifestazione avrà luogo presso il circuito BIG KART di Rozzano e sara così formata da 6 gare endurnce da 2 ore e 4 gare endurance da 3divise in 20 minuti di libere più 10 minuti

Dettagli

Regolamento Super Show 2015

Regolamento Super Show 2015 Regolamento Super Show 2015 Art. 1. Chi può partecipare: Sono ammessi all iscrizione della Super Show 2015 i piloti in possesso di licenza agonistica valida per l anno 2015 rilasciata dall'organizzatore

Dettagli

Regolamento Sportivo. BRC Green Hybrid Cup International Series 2014 Campionato Italiano Energie Alternative

Regolamento Sportivo. BRC Green Hybrid Cup International Series 2014 Campionato Italiano Energie Alternative Regolamento Sportivo BRC Green Hybrid Cup International Series 2014 Campionato Italiano Energie Alternative Pagina 1 di 12 1. PREMESSA 2. PRINCIPI GENERALI 3. ART. 64 DEL REGOLAMENTO NAZIONALE SPORTIVO

Dettagli

ENDAS Motori Formula Sprint Pag. 1 ENDAS. Commissione Motoristica Formula Sprint

ENDAS Motori Formula Sprint Pag. 1 ENDAS. Commissione Motoristica Formula Sprint ENDAS Motori Formula Sprint Pag. 1 ENDAS Commissione Motoristica Formula Sprint Art. 1- Definizione Sono considerate manifestazioni di Formula Sprint le competizioni che si svolgono su percorsi preferibilmente

Dettagli

LA 6 ORE DI NOVELLARA - REGOLAMENTO TECNICO

LA 6 ORE DI NOVELLARA - REGOLAMENTO TECNICO LA 6 ORE DI NOVELLARA - REGOLAMENTO TECNICO Regolamento Tecnico Sportivo de LA 6 ORE - Manifestazione Motoristica Goliardica L'associazione sportiva indice un meeting automobilistico di regolarità denominato

Dettagli

DELEGAZIONE ACI-CSAI SICILIA

DELEGAZIONE ACI-CSAI SICILIA DELEGAZIONE ACI-CSAI SICILIA CAMPIONATO AUTOMOBILISTICO SICILIANO 2013 REGOLAMENTO SPORTIVO Premesse generali La Delegazione Regionale ACI-CSAI Sicilia istituisce per la stagione 2013 il Campionato Automobilistico

Dettagli

A TUTTI I CONCORRENTI E CONDUTTORI ISCRITTI AI CAMPIONATI ITALIANI AUTOMOBILISTICI 2015

A TUTTI I CONCORRENTI E CONDUTTORI ISCRITTI AI CAMPIONATI ITALIANI AUTOMOBILISTICI 2015 A TUTTI I CONCORRENTI E CONDUTTORI ISCRITTI AI CAMPIONATI ITALIANI AUTOMOBILISTICI 2015 Oggetto: Manifestazione del 29/31 Maggio 2015 Autodromo Nazionale Monza Al fine di facilitare operativamente la gestione

Dettagli

N.S. 23 REGOLARITA SPORT AUTOSTORICHE CAP. 2

N.S. 23 REGOLARITA SPORT AUTOSTORICHE CAP. 2 N.S. 23 REGOLARITA SPORT AUTOSTORICHE CAP. 2 ART. 1 - DEFINIZIONI Sono di regolarità sport auto storiche le gara, riservate alle vetture storiche, ed in particolare a quelle in allestimento da corsa, i

Dettagli

MANIFESTAZIONE NON AGONISTICHE PARATA

MANIFESTAZIONE NON AGONISTICHE PARATA ACI SPORT 2015 MANIFESTAZIONE NON AGONISTICHE PARATA (Art.22 R.N.S.) ORGANIZZATORE Automobile Club Palermo PARATA 1^ PARATA FLORIOPOLI - CERDA LOCALITA CERDA (PA) DATA 1-2 AGOSTO 2015 PROGRAMMA DATA LOCALITA

Dettagli

A CAUSA DELLA NUOVA NORMATIVA DI ACI SPORT PUBBLICATA A FINE MARZO, DI SEGUITO I DOCUMENTI NECESSARI PER LA LICENZA SPORTIVA

A CAUSA DELLA NUOVA NORMATIVA DI ACI SPORT PUBBLICATA A FINE MARZO, DI SEGUITO I DOCUMENTI NECESSARI PER LA LICENZA SPORTIVA A CAUSA DELLA NUOVA NORMATIVA DI ACI SPORT PUBBLICATA A FINE MARZO, DI SEGUITO I DOCUMENTI NECESSARI PER LA LICENZA SPORTIVA DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE PER SUPERARE LE VERIFICHE SPORTIVE PER QUANTO ATTIENE

Dettagli

Regolamento Serie I.R.C. 2014

Regolamento Serie I.R.C. 2014 Regolamento Serie I.R.C. 2014 Art.1- ISTITUZIONE E CALENDARIO La IRC Sport con sede legale in Bedonia (PR) 43041 Loc. Follo n.26, titolare di Licenza di promoter n 301906, indice una Serie, formata da

Dettagli

Regolamento Particolare di Gara L associazione ZANARDINI RACING, indice un meeting automobilistico (a numero chiuso di 25 vetture) di endurance

Regolamento Particolare di Gara L associazione ZANARDINI RACING, indice un meeting automobilistico (a numero chiuso di 25 vetture) di endurance Regolamento Particolare di Gara L associazione ZANARDINI RACING, indice un meeting automobilistico (a numero chiuso di 25 vetture) di endurance regolarità denominato 6 ore Pessina Endurance Terra e Pistoni

Dettagli

DOMANDA D ISCRIZIONE (ENTRY FORM) AUTO MODERNE 29/30/31 maggio 2015

DOMANDA D ISCRIZIONE (ENTRY FORM) AUTO MODERNE 29/30/31 maggio 2015 DOMANDA D ISCRIZIONE (ENTRY FORM) AUTO MODERNE 29/30/31 maggio 2015 RISERVATO ALL ORGANIZZAZIONE (ORGANISER RESERVED) PROTOCOLLO GR. / CL. N. GARA Chiusura iscrizioni (Entries closing date) 25 maggio 2015

Dettagli

Bando della Regione Lombardia per la concessione di contributi a fondo perduto per la diffusione di autovetture ecologiche

Bando della Regione Lombardia per la concessione di contributi a fondo perduto per la diffusione di autovetture ecologiche Bando della Regione Lombardia per la concessione di contributi a fondo perduto per la diffusione di autovetture ecologiche 1. FINALITÀ DEL BANDO... 2 2. OGGETTO DEL BANDO... 2 3. SOGGETTI BENEFICIARI...3

Dettagli

REGOLAMENTO. MICHELIN Historic Rally CUP 2015. Indice. In attesa di approvazione CSAI. Art. 1 Premesse generali. Art. 2 Conduttori ammessi

REGOLAMENTO. MICHELIN Historic Rally CUP 2015. Indice. In attesa di approvazione CSAI. Art. 1 Premesse generali. Art. 2 Conduttori ammessi REGOLAMENTO In attesa di approvazione CSAI MICHELIN Historic Rally CUP 2015 Indice Art. 1 Premesse generali Art. 2 Conduttori ammessi Art. 3 Iscrizioni alla MICHELIN Historic Rally CUP Art. 4 Gare valide,

Dettagli

OMOLOGAZIONI NAZIONALI VETTURE - MOTORI - ARMATURE DI SICUREZZA

OMOLOGAZIONI NAZIONALI VETTURE - MOTORI - ARMATURE DI SICUREZZA ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2015 APPENDICE 3 AL REGOLAMENTO SPORTIVO NAZIONALE OMOLOGAZIONI NAZIONALI VETTURE - MOTORI - ARMATURE DI SICUREZZA CRONOLOGIA MODIFICHE: ARTICOLO MODIFICATO DATA DI APPLICAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO PER GARE DI REGOLARITA RALLY REVIVAL AUTO STORICHE E VETTURE DI INTERESSE STORICO

REGOLAMENTO PER GARE DI REGOLARITA RALLY REVIVAL AUTO STORICHE E VETTURE DI INTERESSE STORICO REGOLAMENTO PER GARE DI REGOLARITA RALLY REVIVAL AUTO STORICHE E VETTURE DI INTERESSE STORICO Art. 1 DEFINIZIONI E DISPOSIZIONI GENERALI Per "MANIFESTAZIONI SOCIALI DI RALLY REVIVAL" si intendono quelle

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE PRE AGONISTICA LEGAL STREET

REGOLAMENTO GENERALE PRE AGONISTICA LEGAL STREET REGOLAMENTO GENERALE PRE AGONISTICA LEGAL STREET INDICE Premessa 1. Vetture Ammesse 2. Partecipanti 3. Sicurezza 4. Pneumatici 5. Benzina 6. Svolgimento della manifestazione 7. Rilevamento Tempi 8. Briefing

Dettagli

Regolamento Sportivo. Coppa Italia ACI 2014 Gare D Accelerazione

Regolamento Sportivo. Coppa Italia ACI 2014 Gare D Accelerazione Regolamento Sportivo Coppa Italia ACI 2014 Gare D Accelerazione La S.C. Sadurano Motor Sport,Via Decio Raggi n.36 47121 Forlì Tel 329 218 2212 - Lic.31789. Mail: sadurano.drag@gmail.com - Web: www.saduranomotorsport.com

Dettagli

CHALLENGE FORMULE STORICHE 2014

CHALLENGE FORMULE STORICHE 2014 CHALLENGE FORMULE STORICHE 2014 REGOLAMENTO SPORTIVO 1. Generalità GPS Classic srl titolare di licenza Promoter CSAI n. 353827 valida per l anno 2014 indice e promuove una serie di gare di velocità in

Dettagli

PROGRAMMA. Pubblicazione regolamento (website)

PROGRAMMA. Pubblicazione regolamento (website) Premessa Sono di regolarità sport le gare riservate alle vetture storiche, ed in particolare a quelle in allestimento da corsa, i cui modelli hanno contribuito a creare la storia dei rally. Con la regolarità

Dettagli

1. PROGRAMMA. località data orario

1. PROGRAMMA. località data orario AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA Modulo iscrizione REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 (aggiornato il 18 febbraio 2014) RALLY NAZIONALI B validità: CAMPIONATO ITALIANO

Dettagli

REGOLAMENTO COPPA RALLY MICHELIN 2013

REGOLAMENTO COPPA RALLY MICHELIN 2013 REGOLAMENTO COPPA RALLY MICHELIN 2013 Indice Art. 1 Premesse generali Art. 2 Conduttori ammessi Art. 3 Iscrizioni alla Coppa Rally MICHELIN Art. 4 Gare valide, auto ammesse, punteggi e classifiche Art.

Dettagli

GRUPPO SPORT PROTOTIPI SLALOM

GRUPPO SPORT PROTOTIPI SLALOM - Manche di prove cronometrate 5 giri + 1 di riscaldamento - 1^ manche 5 giri + 1 di riscaldamento - 2^ manche 5 giri + 1 di riscaldamento - Premiazione Art. 1 - Conduttori ammessi. Potranno partecipare,

Dettagli

A.s.d. Valgrigna Cycling Team. Via Donato Mazzoli 25040 Berzo Inferiore ( Bs ) REGOLAMENTO TECNICO ORGANIZZATIVO BERZO INFERIORE CROCEDOMINI

A.s.d. Valgrigna Cycling Team. Via Donato Mazzoli 25040 Berzo Inferiore ( Bs ) REGOLAMENTO TECNICO ORGANIZZATIVO BERZO INFERIORE CROCEDOMINI A.s.d. Valgrigna Cycling Team Via Donato Mazzoli 25040 Berzo Inferiore ( Bs ) REGOLAMENTO TECNICO ORGANIZZATIVO BERZO INFERIORE CROCEDOMINI ORGANIZZAZIONE L A.s.d.Valgrigna Cycling Team organizza il giorno

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE SPORTIVO 2016 INDICE

REGOLAMENTO GENERALE SPORTIVO 2016 INDICE REGOLAMENTO GENERALE SPORTIVO 2016 INDICE 1. PREMESSA 2. PRINCIPI GENERALI 3. PUBBLICITA 4. ASSICURAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI 5. CONCORRENTI, CONDUTTORI 6. CALENDARIO DELLE MANIFESTAZIONI 7. PROGRAMMA

Dettagli

Listino prezzi 2015. Valido dal 01-01-2015 (vers. 01/15)

Listino prezzi 2015. Valido dal 01-01-2015 (vers. 01/15) Listino prezzi 2015 Valido dal 01-01-2015 (vers. 01/15) 1) Ingresso all Autodromo di pubblico e utenti della pista In giorni di manifestazione (gare, prove ufficiali, prove libere di case, ecc.) le tariffe

Dettagli

OMOLOGAZIONE CLASSE PROTOTIPI

OMOLOGAZIONE CLASSE PROTOTIPI OMOLOGAZIONE CLASSE PROTOTIPI Con la presente si prende in esame la richiesta di omologazione di monoposto sportivo e solo ad uso competizione del prototipo denominato Legend Cars. Il prototipo in oggetto

Dettagli

ORGANIZZAZIONE Il Club Auto Moto Storiche Varese organizza per il 22 23 maggio 2010 la XIX Coppa dei Tre Laghi e Varese Campo dei Fiori.

ORGANIZZAZIONE Il Club Auto Moto Storiche Varese organizza per il 22 23 maggio 2010 la XIX Coppa dei Tre Laghi e Varese Campo dei Fiori. REGOLAMENTO MOTO ORGANIZZAZIONE Il Club Auto Moto Storiche Varese organizza per il 22 23 maggio 2010 la XIX Coppa dei Tre Laghi e Varese Campo dei Fiori. Art.1- CARATTERISTICHE DELLA MANIFESTAZIONE E DEL

Dettagli

6 Rally 1000 Miglia Storico

6 Rally 1000 Miglia Storico 6 Rally 1000 Miglia Storico Brescia, 27 / 28 marzo 2015 REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA ORGANIZZAZIONE: Automobile Club Brescia Pag. 1 Sommario PREMESSA Pagina 3 1. PROGRAMMA Pagine 3 2. ORGANIZZAZIONE

Dettagli

AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA CLASSICA NON TITOLATA 2015

AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA CLASSICA NON TITOLATA 2015 AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA CLASSICA NON TITOLATA 2015 (il presente regolamento è stato aggiornato al 18 marzo 2015) L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet

Dettagli

REGOLAMENTO ENDURANCE SALVA CRISI. CIRCUITO di ALA DI TRENTO (TN)

REGOLAMENTO ENDURANCE SALVA CRISI. CIRCUITO di ALA DI TRENTO (TN) REGOLAMENTO ENDURANCE SALVA CRISI CIRCUITO di ALA DI TRENTO (TN) 1) Organizzatore: FUN RACE a.s.d. Via A. Volta Arcugnano (VI) Italy, Tel 0039 3489013207, funrace.asd@icloud.com,www.maxtrophy.com, facebook/funrace

Dettagli

REGOLAMENTO. Descrizione della manifestazione. Programma. Vetture e partecipanti. Iscrizioni

REGOLAMENTO. Descrizione della manifestazione. Programma. Vetture e partecipanti. Iscrizioni 6 Sanremo Historic REGOLAMENTO Descrizione della manifestazione L Associazione Sportiva Sanremo Corse, Organizza, una Manifestazione turistica (inter) nazionale di regolarità per auto storiche e moderne

Dettagli

REGOLAMENTO 2014 TROFEO COPPA FIF TRIAL 4X4

REGOLAMENTO 2014 TROFEO COPPA FIF TRIAL 4X4 REGOLAMENTO 2014 TROFEO COPPA FIF TRIAL 4X4 1.1 Definizione e veicoli 1.1.1 Il TRIAL 4x4 è una specialità sportiva, nella quale la capacità di superare le asperità presenti su percorsi in fuoristrada,

Dettagli

REGOLAMENTO NAZIONALE AUTO STORICHE

REGOLAMENTO NAZIONALE AUTO STORICHE RNS - NORMA SUPPLEMENTARE N.S. 14 Edizione 2008 REGOLAMENTO NAZIONALE AUTO STORICHE Premessa La specialità Auto Storiche è un settore dello Sport automobilistico e come tale è disciplinato dalla Commissione

Dettagli

Guida. Organizzatori e Promotori - Industrie e Trofei Monomarca - Team e Scuderie 2O15

Guida. Organizzatori e Promotori - Industrie e Trofei Monomarca - Team e Scuderie 2O15 Guida Organizzatori e Promotori - Industrie e Trofei Monomarca - Team e Scuderie 2O15 Ufficio Licenze Tel: 06.32488252-06.32488285 Fax: 06.32488420 Email: licenze@federmoto.it team.scuderie@federmoto.it

Dettagli

Organizzatori e Promotori - Gestori Impianti Industrie e Trofei Monomarca - Team e Scuderie '16

Organizzatori e Promotori - Gestori Impianti Industrie e Trofei Monomarca - Team e Scuderie '16 Organizzatori e Promotori - Gestori Impianti Industrie e Trofei Monomarca - Team e Scuderie '16 Ufficio Licenze Tel: 06.32488252-06.32488285 Fax: 06.32488420 Email: licenze@federmoto.it team.scuderie@federmoto.it

Dettagli

In Fase di Approvazione

In Fase di Approvazione Regolamento Particolare Tipo 2015 Accelerazione Valido per : Competizioni Titolate ACI (Trofeo Italia ACI) Nazionali non Titolate RPG aggiornato il : 12.03.2015 in totale n. 12 pagine Nota Bene : Da compilare

Dettagli

ANNUARIO 2012 NS. 24 indice degli aggiornamenti pubblicati successivamente alla stampa

ANNUARIO 2012 NS. 24 indice degli aggiornamenti pubblicati successivamente alla stampa ANNUARIO 2012 NS. 24 indice degli aggiornamenti pubblicati successivamente alla stampa 05-06-2012 cap. IV, RACING START REGOLAMENTO SPORTIVO C.S.A.I. GRUPPO VETTURE RACING START ; cap. IV, art. 3; art.

Dettagli

REGOLAMENTO DI MANIFESTAZIONE AUTOSLALOM 2011 PROGRAMMA

REGOLAMENTO DI MANIFESTAZIONE AUTOSLALOM 2011 PROGRAMMA REGOLAMENTO DI MANIFESTAZIONE AUTOSLALOM 2011 Denominazione 2 AUTOSLALOM CITTA DI LIBRIZZI. Data 25/09/2011 Validità CAMPIONATO SICILIANO. ORGANIZZATORE: A.S.D. PALATINUS Lic. n 2039117. Affiliato al REGISTRO

Dettagli

REGOLAMENTO GRANFONDO (GF) E MEDIOFONDO (MF) GIGLIO D ORO ALFREDO MARTINI 2013 Calenzano di Firenze 15 settembre 2013 DALLA VAL DI MARINA AL MUGELLO

REGOLAMENTO GRANFONDO (GF) E MEDIOFONDO (MF) GIGLIO D ORO ALFREDO MARTINI 2013 Calenzano di Firenze 15 settembre 2013 DALLA VAL DI MARINA AL MUGELLO REGOLAMENTO GRANFONDO (GF) E MEDIOFONDO (MF) GIGLIO D ORO ALFREDO MARTINI 2013 Calenzano di Firenze 15 settembre 2013 Art. 1 La ASD Giglio d Oro in collaborazione con tutte le Società e Gruppi sportivi

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO AUTOCROSS 2007

CAMPIONATO ITALIANO AUTOCROSS 2007 CAMPIONATO ITALIANO AUTOCROSS 2007 Oltre agli abituali lavori, controlli e verifiche durante la pausa invernale, si suggerisce di dedicare una particolare attenzione ai punti seguenti. In caso di dubbio,

Dettagli

C I T T À D I C O N E G L I A N O

C I T T À D I C O N E G L I A N O Prot. n. del EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA TRASFORMAZIONE DELLE AUTOVETTURE CIRCOLANTI ALIMENTATE A BENZINA NON CATALIZZATE IN ALIMENTAZIONE A GAS METANO/GPL PROTOCOLLO D INTESA tra COMUNE DI CONEGLIANO

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO SEAT LEON CUP 2015

REGOLAMENTO SPORTIVO SEAT LEON CUP 2015 REGOLAMENTO SPORTIVO SEAT LEON CUP 2015 SEAT LEON Cup 2015 Regolamento Generale versione 3.0 SOMMARIO: PREMESSA 1. NORME GENERALI 2. SPONSOR E PUBBLICITA 3. PROGRAMMA DELLE MANIFESTAZIONI 4. CALENDARIO

Dettagli

Prova Data Sede CATEGORIE INTERNATIONAL CIRCUIT LA CONCA INTERNATIONAL CIRCUIT LA CONCA

Prova Data Sede CATEGORIE INTERNATIONAL CIRCUIT LA CONCA INTERNATIONAL CIRCUIT LA CONCA 2015 WSK CHAMPIONS CUP REGOLAMENTO SPORTIVO La WSK Promotion srl indice e organizza la 2015 WSK CHAMPIONS CUP (la Serie). La Serie Internazionale designerà il vincitore della 2015 WSK CHAMPIONS CUP nelle

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB CATANZARO 3 CAMPIONATO REGIONALE SLALOM CALABRESE ANNO 2015 REGOLAMENTO

AUTOMOBILE CLUB CATANZARO 3 CAMPIONATO REGIONALE SLALOM CALABRESE ANNO 2015 REGOLAMENTO AUTOMOBILE CLUB CATANZARO 3 CAMPIONATO REGIONALE SLALOM CALABRESE ANNO 2015 REGOLAMENTO Art. 1 Denominazione L Automobile Club Catanzaro, di seguito denominato Comitato Organizzatore (in forma abbreviata

Dettagli

OFF ROAD CROSS 2014 REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA

OFF ROAD CROSS 2014 REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA OFF ROAD CROSS 2014 REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA Denominazione della gara 2 TROFEO TIM CROSS Luogo di svolgimento POLCANTO BORGO SAN LORENZO (FI) Data 05 / 06 APRILE 2014 (1) TIM CROSS - VIA VIAZZOLO

Dettagli

La Commissione Sportiva Automobilistica Italiana (CSAI) indice le seguenti Coppe CSAI Karting di Zona 2014 :

La Commissione Sportiva Automobilistica Italiana (CSAI) indice le seguenti Coppe CSAI Karting di Zona 2014 : Regolamento Sportivo e Tecnico Coppe CSAI Karting di Zona 2014 (cl. 60 cc. Babykart - cl. 60 cc. Minikart - KF3 KF2 - KZ2 Prodriver Under Prodriver Over) ART. 1 ORGANIZZAZIONE La Commissione Sportiva Automobilistica

Dettagli

Regolamento Felciana Bike 2015

Regolamento Felciana Bike 2015 Regolamento Felciana Bike 2015 1) Organizzazione. L'Associazione Sportiva Dilettantistica AVISBIKE Pistoia con Sede a Pistoia via V. Vitoni 5, organizza il 11 Ottobre 2015 la 5^ edizione della gara di

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE SPORTIVO 2015 INDICE

REGOLAMENTO GENERALE SPORTIVO 2015 INDICE REGOLAMENTO GENERALE SPORTIVO 2015 INDICE 1. PREMESSA 2. PRINCIPI GENERALI 3. PUBBLICITA 4. ASSICURAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI 5. CONCORRENTI, CONDUTTORI 6. CALENDARIO DELLE MANIFESTAZIONI 7. PROGRAMMA

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA 1. ORGANIZZAZIONE La Società Santa Monica Spa con sede legale e operativa in Misano Adriatico RN- - Via Daijiro Kato n. 10 - Telefono: 0541-618511 oppure 618525 - Fax: 0541-615463 - e-mail: ufficiosportivo@misanocircuit.com,

Dettagli

-------------------- REGOLAMENTO -------------------- CRONOSQUADRE CITTÀ DI VILLAFRANCA

-------------------- REGOLAMENTO -------------------- CRONOSQUADRE CITTÀ DI VILLAFRANCA -------------------- REGOLAMENTO -------------------- CRONOSQUADRE CITTÀ DI VILLAFRANCA POLISPORTIVA SAN GIORGIO Trofeo Alé 7 Memorial Trofeo Manessi 5^ Medaglia d oro in ricordo di Amaranto DeAngelis

Dettagli

A TUTTI I CONCORRENTI E CONDUTTORI ISCRITTI AI CAMPIONATI ITALIANI AUTOMOBILISTICI 2015 Versione del 16-06-2015

A TUTTI I CONCORRENTI E CONDUTTORI ISCRITTI AI CAMPIONATI ITALIANI AUTOMOBILISTICI 2015 Versione del 16-06-2015 Campionato Italiano Gran Turismo - Italian Championship F.4 powered by Abarth C.I. Turismo Endurance Porche Carrera Cup Italia - Formula 2 Italian Trophy Seat Leon Cup - Seat Ibiza Cup - C.I.E.A. Green

Dettagli

MANIFESTAZIONE NON AGONISTICHE PARATA

MANIFESTAZIONE NON AGONISTICHE PARATA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2013 MANIFESTAZIONE NON AGONISTICHE PARATA (Art.22 R.N.S.) ORGANIZZATORE C.O. SCUDERIA AUTOMOBILISTICA CLEMENTE BIONDETTI PARATA FIRENZE-FIESOLE LOCALITA FIRENZE

Dettagli

COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA REGOLAMENTO PARTICOLARE DIGARA SLALOM SINGOLO 2005

COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA REGOLAMENTO PARTICOLARE DIGARA SLALOM SINGOLO 2005 COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA REGOLAMENTO PARTICOLARE DIGARA SLALOM SINGOLO 2005 Denominazione 1 trofeo Vallata del Caffaro Data 4 sett. 05 Validità ORGANIZZATORE: Scuderia Bresciaraly

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO PER IL 4 TROFEO SETTEMBRE SAMBONIFACESE IN MOTO

REGOLAMENTO SPORTIVO PER IL 4 TROFEO SETTEMBRE SAMBONIFACESE IN MOTO REGOLAMENTO SPORTIVO PER IL 4 TROFEO SETTEMBRE SAMBONIFACESE IN MOTO 1. NORME GENERALI Il motoclub Team PNL Racing con sede a San Bonifacio (VR) organizza per l'anno 2015, sotto l'egida dell ente di promozione

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO 2015

REGOLAMENTO SPORTIVO 2015 REGOLAMENTO SPORTIVO 2015 INDICE 1. PREMESSA 2. PRINCIPI GENERALI 3. PUBBLICITA 4. ASSICURAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI 5. CONCORRENTI, CONDUTTORI 6. CALENDARIO DELLE MANIFESTAZIONI 7. PROGRAMMA DELLE MANIFESTAZIONI

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO 2016

REGOLAMENTO SPORTIVO 2016 REGOLAMENTO SPORTIVO 2016 REGOLAMENTO SPORTIVO 2016 CLIO CUP ITALIA INDICE Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Art. 2 - ISCRIZIONI Art. 3 - CALENDARIO SPORTIVO Art. 4 - CONCORRENTI CONDUTTORI AMMESSI Art. 5 - VETTURE

Dettagli

BMW Z4 Super Cup NSR

BMW Z4 Super Cup NSR BMW Z4 Super Cup NSR Gara Endurance a Squadre 12H La Manifestazione Organizzata è un Evento Ufficiale NSR e verrà effettuata all interno dei locali dell Associazione Sportiva Dilettantistica Slot Club

Dettagli

REGOLAMENTO 1. NORME GENERALI

REGOLAMENTO 1. NORME GENERALI REGOLAMENTO 1. NORME GENERALI La Federazione dei Corpi Vigili del Fuoco Volontari della Provincia di Trento in collaborazione con l Unione dei Corpi Vigili del Fuoco Volontari della Vallagarina, organizza

Dettagli

REGOLAMENTO ENDURANCE DI 6 ORE

REGOLAMENTO ENDURANCE DI 6 ORE REGOLAMENTO ENDURANCE DI 6 ORE Questa corsa a squadre si svolgerà sulla pista di Baia Sardinia (Kartodromo Pista dei Campioni) il 8 ottobre 2011 su kart forniti dall organizzazione. Il regolamento di questa

Dettagli

INFORMAZIONI PER L ISCRIZIONE E LA PARTECIPAZIONE

INFORMAZIONI PER L ISCRIZIONE E LA PARTECIPAZIONE INFORMAZIONI PER L ISCRIZIONE E LA PARTECIPAZIONE 1. Iscrizione La Coppa D Oro delle Dolomiti 2013 si svolgerà da Giovedì 29 Agosto a Domenica 1 Settembre. Per iscriversi gli aspiranti partecipanti devono

Dettagli

ASSOCIAZIONE CENTRI SPORTIVI ITALIANI PROGRAMMA

ASSOCIAZIONE CENTRI SPORTIVI ITALIANI PROGRAMMA ASSOCIAZIONE CENTRI SPORTIVI ITALIANI ACSISPORTMORI MANIFESTAZIONI SOCIALI LUDICO-SPORTIVE-RICREATIVE 2014 REGOLAMEN DI MANIFESTAZIONE SPORTIVA AUMOBILISTICA NON AGONISTICA Formula Inseguimento Denominazione..F.C.

Dettagli

R E G O L A M E N T O S P O R T I V O

R E G O L A M E N T O S P O R T I V O R E G O L A M E N T O S P O R T I V O CHALLENGE ASSO MINICAR 2015 RISERVATO ALLE CRONOSCALATE Via PIGNA, 76 (NAPOLI)C.A.P. 80126 Tel e Fax 081/0124309 sito:www.assominicar.com mail assominicar@libero.it

Dettagli

6 ValMessa Graffiti Memorial Henri Toivonen

6 ValMessa Graffiti Memorial Henri Toivonen Descrizione della manifestazione 6 ValMessa Graffiti Memorial Henri Toivonen REGOLAMENTO La PoliceSport asd, la Pro Loco di Villar Dora, l Historic Team Rubiana, l Accademia Italiana della Guida, sotto

Dettagli

AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GRANDE EVENTO 2015 PROGRAMMA

AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GRANDE EVENTO 2015 PROGRAMMA ORGANIZZATORE Automobile Club Palermo GARA Targa Florio Classic 2015 ZONA IV DATA 15/18 ottobre 2015 AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GRANDE EVENTO 2015 EVENTUALE GARA IN ABBINAMENTO: DENOMINAZIONE

Dettagli

Regolamento Particolare Manifestazione Sperimentale Atipica

Regolamento Particolare Manifestazione Sperimentale Atipica Regolamento Particolare Manifestazione Sperimentale Atipica Organizzatore CAN-AM SCUOLAPILOTI PISTA S.VENERA Società Sportiva Dilettantistica a r. l. Denominazione 1^ GARA CRONOINPISTA 2012 TROFEO SANTA

Dettagli

OPEN RALLY CAMPIONATO TOSCANO REGOLAMENTO

OPEN RALLY CAMPIONATO TOSCANO REGOLAMENTO REGOLAMENTO Art. 1 DENOMINAZIONE I Fiduciari e gli ACI della Toscana (indicati in seguito come ORGANIZZAZIONE) indicono ed organizzano, con il patrocinio del CONI Comitato Regionale Toscana e della Regione

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA Approvato da ACI Sport l 08/10/2015 con numero di approvazione RM/136/2015 INDICE 1. Programma Pagg. 2 3 2. Organizzazione Pagg. 3 4 3. Norme Generali Pagg. 5 7 4. Obblighi

Dettagli