Visitaci online:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Visitaci online: www.commergate.it"

Transcript

1

2 Visitaci online: Tutti i marchi, loghi, sigle, brand, le immagini e Trade Mark riportati in questo documento e non esplicitamente appartenenti alla COMMER GATE srl, sono di proprietà dei rispettivi proprietari, essi vengono utilizzati esclusivamente a scopi conoscitivi e divulgativi. È vietata la riproduzione, anche parziale, di immagini, testi, pagine e di ogni componente presente in questo documento.

3 La Commer Gate è una società di distribuzione di sistemi elettronici per la sicurezza, costituita nel 1983 come società di persone dalle professionalità composite e complementari e che dal 2004 si è riformulata in società azionaria, con una più ampia veduta di un mercato che richiede sempre più professionalità e fruizione di servizi. Forte dell esperienza acquisita negli anni, nel corso aziendale ha ampliato la gamma dei prodotti sempre più tecnicamente performanti, scaturita dalla ricerca e dall innovazione tecnologica. Come azienda si guarda con attenzione al vasto mondo della sicurezza, acquisendo e commercializzando prodotti qualificati di provenienza nazionale ed estera e mettendo, contestualmente al servizio della sua clientela, la propria competenza nell utilizzo di strumenti software ed hardware dei più prestigiosi produttori. Come obiettivo, l azienda non si limita ad una sterile vendita dei prodotti ma segue il cliente con un supporto tecnico sia in fase di progettazione, realizzazione, startup e assistenza post-vendita degli impianti. Attraverso l analisi delle problematiche ambientali che concorrono in un determinato contesto, la Commer Gate si occupa della ottimizzazione e della scelta delle migliori tecnologie che possano garantire un alto grado di sicurezza in funzione del bene da proteggere, non trascurando l incolumità degli stessi fruitori di tale bene. La Commer Gate propone sistemi con un alto grado innovativo in grado di migliorare la sicurezza e le modalità di controllo garantendo così una gestione ottimizzata e puntuale delle varie tecnologie che concorrono al sistema stesso. Nell espressione massima di questo obiettivo, è in grado di integrare i vari sistemi, sviluppando appositi driver di comunicazione, su importanti e potenti sistemi di supervisione e centralizzazione. Il primario obiettivo della Commer Gate è quello di creare una stretta relazione con il proprio cliente, comprenderne le esigenze per diventare, nel tempo, suo interlocutore preferenziale e rispondere puntualmente al mutare delle sue necessità. La Commer Gate fornisce un servizio di elevata qualità, grazie ad una collaudata capacità di analisi e ad una spiccata attenzione ad ogni dettaglio che rende il risultato finale un abito creato, progettato e fatto realizzare su misura; modellato, per così dire, sui bisogni del cliente finale. Tale filosofia ha la sua piena realizzazione nello sviluppo di grandi impianti, che rappresentano il nostro tradizionale core business. I nostri settori principali di competenza sono: Videosorveglianza Antintrusione Rivelazione Incendi e Gas Controllo Accessi Integrazione di Sistemi Il valore aggiunto che forniamo alla ns clientela è costituito da: o Supporto per gli studi di progettazione o Consulenza e sopralluoghi sugli impianti o Schemi dettagliati di collegamento in formato cartaceo e/o elettronico o Eventuale manualistica personalizzata per l impianto fornito. o Supporto Tecnico o Vasta disponibilità di materiali e ricambi pronti a magazzino o Assistenza pre e post impianto o Eventuali collaudi e programmazione dei sistemi da noi forniti o Corsi di formazione sui sistemi da noi forniti o Sito internet per news, download listini aggiornati, manualistica, depliant, capitolati ed helpdesk ANTINCENDIO I Vostri contatti in COMMER GATE Assistenza Commerciale Supporto Tecnico Nota: Tutti i prezzi indicati sono espressi in - Euro e non comprendono IVA, i costi d imballaggio e di trasporto. I prezzi indicati possono essere soggetti a variazioni senza obbligo di preavviso. La Commer Gate srl si impegna a verificare che le informazioni contenute nel presente catalogo siano corrette. Tuttavia non si assume nessuna responsabilità in merito all esattezza, completezza e autenticità delle informazioni contenute nel proprio catalogo. Il catalogo, tutto il materiale ivi contenuto e le relative informazioni sono fornite all utente nella forma in cui si presentano e senza alcuna garanzia esplicita o implicita da parte della Commer Gate srl. Non siamo responsabili per errori di battitura, errori di stampa o simili. 3

4 SOMMARIO SISTEMA CONVENZIONALE... 6 INIM - CENTRALI CONVENZIONALI... 6 INIM - RIVELATORI CONVENZIONALI SERIE IRIS... 6 ARGUS - RIVELATORI CONVENZIONALI SERIE AURORA... 7 PULSANTI CONVENZIONALI... 7 SISTEMA ANALOGICO INIM... 8 INIM SMARTLIGHT... 8 INIM SMARTLOOP... 8 INIM - DISPOSITIVI ANALOGICI SERIE ENEA... 9 ARGUS - DISPOSITIVI ANALOGICI SERIE VEGA ARGUS - ADATTATORI PER CONDOTTA ARGUS - DISPOSITIVI ANALOGICI WIRELESS SISTEMA ANALOGICO ESSER SOMMARIO ANTINCENDIO ESSER - CENTRALI FLEXES ESSER - CENTRALI IQ8 CONTROL C/M ESSER - MICROMODULI / INTERFACCE ESSER - DISPOSITIVI ANALOGICI SERIE IQ SISTEMA SPEGNIMENTO INIM - SISTEMA 1 CANALE SPEGNIMENTO INIM - INTERFACCIAMENTO CON CENTRALI ANALOGICHE ESSER - INTERFACCIAMENTO CON CENTRALI ANALOGICHE SISTEMI AD ASPIRAZIONE WAGNER - SISTEMI AD ASPIRAZIONE VESDA - SISTEMI AD ASPIRAZIONE SOFTWARE DI SUPERVISIONE CENTRALIZZATA INIM - SMARTLOOK HONEYWELL - WINMAG PLUS HONEYWELL - WINMAG PLUS (DRIVER DI COMUNICAZIONE) RIVELATORI DI FUMO LINEARI BARRIERE TX-RX BARRIERE A RIFLESSIONE RIVELATORI DI FIAMMA, SCINTILLE E ANTIALLAGAMENTO EDS - RIVELATORI DI FIAMMA E SCINTILLE SENSORI ANTIALLAGAMENTO CAVO TERMOSENSIBILE INIM - TIPO EPC/XLT/EPR/XCR PROLINE - TIPO TH

5 SOMMARIO RIVELATORI DI GAS VERSIONE IP VERSIONE ADPE TOOL DI PROGRAMMAZIONE ACCESSORI RIVELATORI GAS ELETTROMAGNETI FERMI ELETTROMAGNETICI FERMI ELETTROMAGNETICI DI POTENZA DISPOSITIVI DI SEGNALAZIONE OTTICO-ACUSTICA TARGHE OTTICO ACUSTICHE SIRENE - CAMPANE RIPETITORI OTTICI ALIMENTATORI E STAZIONI DI ALIMENTAZIONE ALIMENTATORI OPEN FRAME RIDUTTORI DI TENSIONE ALIMENTATORI IN BOX STAZIONI DI ALIMENTAZIONE CAVI ACCESSORI - BATTERIE CAVI ACCESSORI BATTERIE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 40 SOMMARIO ANTINCENDIO 5

6 SISTEMA CONVENZIONALE INIM - CENTRALI CONVENZIONALI Centrale rilevazione incendi convenzionale INIM SmartLine. 4 zone espandibile a 20 o 36. Display grafico retroilluminato, buzzer, led, tasti di navigazione dei menù e tasti per le operazioni di Tacitazione, Reset, Evacuazione e Ricognizione. 1 relè allarme, 1 uscita per comunicatore esterno, 2 relè di allarme e guasto, 2 uscite di alimentazione 24Vcc (una resettabile). Chiave di accesso alle funzioni di livello 2 (EN54). Ogni zona possiede un morsetto configurabile (ingresso/uscita o/c o monitorati, per contatti o per collegamento di rilevatori convenzionali o gas 4-20mA). Porta RS232 di programmazione e porta RS485 per max. 4 pannelli remoti SmartLetUSee/LCD-Lite e max 2 alimentatori esterni intelligenti INIM. Innesto per 1 scheda di spegnimento SmartLetLoose/ONE EN Innesto per scheda SmartLan/RS485 per collegamento in LAN per la supervisione remota. Programmazione da tastiera o da software. Peso 3Kg. Omologata EN54-2, EN54-4, EN e CPD-0224, 0051-CPD-0229, 0051-CPD Spazio per 2 batterie da 12Vdc 7Ah. Alimentatore 27,6Vcc 1,4A. Dimensioni (HxLxP) 325x325x80mm. SMARTLINE Centrale rilevazione incendi convenzionale a 4 zone espandibile a 20. (Altre come sopra). SMARTLINE Centrale rilevazione incendi convenzionale a 4 zone espandibile a 36. (Altre come sopra). SISTEMA CONVENZIONALE ANTINCENDIO SMARTLINE /8Z SMARTLETLOOSE/ONE SMARTLAN/485 SMARTLETUSEE/LCD-LITE ID100 Scheda di espansione ad 8 zone di rivelazione incendio e gas, completo di 8 linee I/O ed una uscita a relè programmabile da Utilizzabile anche per rivelatori gas 4/20mA. Scheda di gestione di un canale per sistema di estinzione. Ingressi ed uscite per la gestione completa: partenza e stop estinzione, controllo pressostato, segnalazioni di preallarme ed allarme. estinzione in corso o avvenuta, ecc. Ingresso comando manuale. Tasti per disabilitazione estinzione, manuale ed automatico. Omologata EN e CPD. NB: DA INTERFACCIARE DIRETTAMENTE SOLO SU CENTRALE ANALOGICA SMARTLIGHT O DA UTILIZZARE SU CENTRALI CONVENZIONALI SMARTLINE. Scheda LAN Ethernet TCP/IP. Solo per centrali incendio convenzionale SMARTLINE. Permette la connessione ad una rete LAN e conseguentemente l'accesso alla centrale (o alla rete di centrali) sia in locale che da remoto, allo scopo di programmare la centrale, oppure per il collegamento ad un software di supervisione (es: Winmag o SmartLook). Display LCD remoto collegabile su bus RS485. È possibile accedere a tutte le funzioni riservate agli utenti di livello 1 e 2 (visualizzazione e scorrimento degli eventi attivi, reset, tacitazione ecc.) Non è possibile accedere al menu principale. Max distanza mt. Chiave o password di accesso. Alimentazione 24 Vcc. Solo per centrali incendio convenzionale SMARTLINE- e centrali SMARTLIGHT. INIM - RIVELATORI CONVENZIONALI Serie IRIS Rivelatore ottico di fumo effetto Tyndall convenzionale serie IRIS. Schermo antinsetti e labirinto antipolvere. Sensibilità regolabile. Compensazione luce ambientale e temperatura. Temperatura operativa -5/+40 C. Certificato CE 0832-CPD-1447, EN54-7. Alimentazione 10/30Vcc 90 µa (40mA in allarme). Dimensioni 110x54mm (base inclusa). ID200 ID300 EB0010 Rivelatore termico convenzionale serie IRIS. Sensibilità e modalità programmabile. Temperatura operativa -5/+40 C. Certificato CE 0832-CPD-1449, EN54-5. Alimentazione 10/30Vcc 90 µa. (40mA in allarme). Dimensioni 110x54mm (base inclusa). Rivelatore combinato ottico di fumo + termico, convenzionale serie IRIS. sensibilità e modalità programmabile. Temperatura operativa -5/+40 C. Certificato CE 0832-CPD-1445, EN54-7,EN54-5. Alimentazione 10/30Vcc 90 µa (40mA in allarme). Dimensioni 110x54mm (base inclusa). Base standard per rilevatori INIM serie IRIS ed ENEA. EB0020 Base con relè programmabile per rilevatori INIM serie IRIS ed ENEA. 6

7 S1000 S3500 S2000 UBR100 SISTEMA CONVENZIONALE ARGUS - RIVELATORI CONVENZIONALI Serie AURORA Rivelatore ottico di fumo effetto Tyndall convenzionale. Schermo antinsetti e labirinto antipolvere. Compensazione luce ambientale e temperatura. Test magnetico. Certificato CE 0832-CPD-1417, EN54-7. Alimentazione 10/30Vcc 70µA (50mA in allarme). Dimensioni 110x54mm (base inclusa). Rivelatore termovelocimetrico convenzionale. Compensazione temperatura. Test magnetico. Certificato CE 0832-CPD-1418, EN54-5. Alimentazione 10/30Vcc 35µA. (50mA in allarme). Dimensioni 110x54mm (base inclusa). Rivelatore ottico di fumo e termovelocimetrico convenzionale. Compensazione temperatura. Test magnetico. Certificato CE, EN54-5/7. Alimentazione 10/30Vcc 70µA. (50mA in allarme). Dimensioni 110x54mm (base inclusa). Base standard per rilevatore serie AURORA. BLR100 Base con relè programmabile per rilevatore serie AURORA. UTKAPY01ER Prod.: UNITEK PULSANTI CONVENZIONALI Pulsante manuale convenzionale di allarme incendio con vetro a rompere e ricambio infrangibile. Scambio libero. Confezione 10 pezzi vetrini ricambio. SISTEMA CONVENZIONALE Pulsante manuale stagno convenzionale di allarme incendio con vetro a rompere e ricambio infrangibile. Scambio libero. IP67. PX / 1512 Pulsante manuale ADPE convenzionale in poliestere caricato con fibra vetro con vetro a rompere. 1 contatto in scambio. Omologato ATEX II 2GD EEx ed IIC T6; BAS 02 ATEX 2105x. IP66. Dimensioni 120x126x75mm. Scatola di contenimento chiavi tonde (n. 3 fornite sempre uguali) con blocchetto sul frontale (doppio scambio) a rottura vetro con martelletto e con microswitch di allarme per avvenuta rottura vetro. Ingresso cavi filettato 3/8 gas. Dimensioni 95x95x43mm ANTINCENDIO 1498 Scatola di contenimento chiavi a rottura vetro con microswitch antiapertura e interr. al mercurio per protezione da tentativi di rottura vetro, apertura, asportazione chiave. Dimensioni 120x160x61mm. 7

8 SISTEMA ANALOGICO INIM INIM SMARTLIGHT CENTRALE ANALOGICA INDIRIZZATA INIM SMARTLIGHT a 1 Loop (non espandibile). Display LCD, buzzer, led, tasti di navigazione dei menù e tasti facilitati per le operazioni di Tacitazione, Reset, Evacuazione e Ricognizione. 1 relè di allarme monitorato, 1 uscita per comunicatore esterno, 1 relè di guasto contatto pulito ed 1 relè guasto monitorato, 1 uscita 24Vcc ausiliaria. Porta RS232 di programmazione e porta RS485 per la gestione di max. 4 pannelli remoti SmartLetUSee/LCD. Possibilità di alloggiare una scheda di spegnimento SmartLetLoose/ONE EN Auto-indirizzamento e programmazione da tastiera o da software SMARTLEAGUE. Possibilità di indirizzamento manuale dei rivelatori con programmatore VPU (per serie VEGA) o EITK1000 (per serie ENEA). Omologata EN54-2, EN54-4, EN e 0051-CPD-0222, 0051-CPD Alimentatore 27,6Vdc 1,4A. Alloggia max. 2 batterie da 12Vdc 7Ah. Peso 3Kg. Dimensioni (HxLxP) 325x325x80mm. SMARTLIGHT/S Centrale analogica indirizzata a 1 Loop (non espandibile) da max. 64 dispositivi, su 16 zone logiche. Il Loop può anche essere diviso in due linee terminate da 32 dispositivi. (Altre come sopra). SMARTLIGHT/G Centrale analogica indirizzata ad 1 Loop (non espandibile) da 240 dispositivi, su 30 zone logiche. (Altre come sopra). SISTEMA ANALOGICO-INIM ANTINCENDIO SMARTLOOP/1010-G INIM SMARTLOOP CENTRALE ANALOGICA INDIRIZZATA INIM SMARTLOOP. Auto-acquisizione e auto-indirizzamento dei dispositivi sul loop. Inseribile in un sistema di max 30 centrali SmartLoop in rete ad anello chiuso. Cambio automatico sensibilità sensori Giorno/Notte. LCD 40 caratteri x 4 righe, tastiera. CPU 32bit con tecnologia Emergency54 (di ridondanza). 1 MB di memoria. Innesti per dispositivi opzionali: una scheda 6 IN/OUT SmartLoop/INOUT, una scheda connessione su reti HorNet SmartLoop/NET, una scheda comunicatore SmartLoop/PSTN ed una scheda Ethernet WebServer SmartLAN con tecnologia Janus embedded. Predisposta per modulo stampante. Memoria 2000 eventi. Max 8 pannelli remoti LCD su bus RS relè monitorati più 2 relè puliti per allarme e guasto, 3 uscite a relè programmabili, 2 uscite di alimentazione (una resettabile). Omologata EN54-2/4, 0051-CPD-0225/0226/0227/0228/0231/0232. Alimentatore 27,6Vcc 4A (2,8A per carichi esterni). Alloggia max. 2 batterie da 12Vdc 18Ah. Dimensioni 480x470x135mm. Centrale analogica indirizzata INIM SMARTLOOP a 1 Loop non espandibile da max. 240 rivelatori su 30 zone logiche. (Altre come sopra). SMARTLOOP/1010-P Centrale analogica indirizzata INIM SMARTLOOP a 1 Loop non espandibile da max. 240 rivelatori su 30 zone logiche. Completa di pannello a 48 led. (Altre come sopra). SMARTLOOP/2080-G Centrale analogica indirizzata INIM SMARTLOOP a 2 Loop espandibile a 8 da 240 rivelatori su 30 zone logiche per ogni Loop. (Altre come sopra). SMARTLOOP/2080-P Centrale analogica indirizzata INIM SMARTLOOP a 2 Loop espandibile a 8 da 240 rivelatori su 30 zone logiche per ogni Loop. Completa di pannello a 48 led. (Altre come sopra). SMARTLOOP /2L Scheda espansione a 2 loop ognuno da 240 rivelatori. Ogni loop può essere lungo fino a 2.000mt (cavo 2 x0,8 diametro, schermato). SMARTLOOP /INOUT Scheda espansione IN-OUT. Possiede 6 terminazioni configurabili come ingressi od uscite relè (NA/NC, supervisionati o liberi, o come ingresso per linee di sensori convenzionali. Max una scheda per ogni centrale. Utilizzabile SOLO su centrali serie 2080, non su serie

9 SMARTLETLOOSE/ONE SMARTLAN SMARTLAN /SF SISTEMA ANALOGICO INIM Scheda di gestione di un canale per sistema di estinzione. Ingressi ed uscite per la gestione completa: partenza e stop estinzione, controllo pressostato, segnalazioni di preallarme ed allarme. estinzione in corso o avvenuta, ecc. Ingresso comando manuale. Tasti per disabilitazione estinzione, manuale ed automatico. Omologata EN e CPD. NB: DA INTERFACCIARE DIRETTAMENTE SOLO SU CENTRALE ANALOGICA SMARTLIGHT O DA UTILIZZARE SU CENTRALI CONVENZIONALI SMARTLINE. Scheda LAN Ethernet TCP/IP con Web Server integrato. Permette la connessione ad una rete LAN e conseguentemente l'accesso alla centrale (o alla rete di centrali) sia da Lan che da remoto, con possibilità di invio dettagliate per ogni singolo evento. Utilizzando un Browser tipo Internet Explorer si opera sulla centrale tramite una tastiera virtuale con piena operativià. Dynamic DNS. Permette inoltre di entrare in programmazione da remoto. Web Server incorporato. Tecnologia Janus embedded. Solo per centrali SmartLoop. Solo per centrali SmartLoop. Scheda LAN Ethernet TCP/IP per programmazione remota. Permette la connessione ad una rete LAN e conseguentemente l'accesso alla programmazione della centrale (o alla rete di centrali) sia da Lan che da remoto. Può essere utilizzata anche per supervisione da software SmartLook. Solo per centrali SmartLoop. SMARTLOOP /NET SMARTLOOP /PRN SMARTLOOP /PSTN Scheda rete HorNet per collegamento ad anello chiuso delle centrali SmartLoop utilizzando un cavo a 3 conduttori. Max distanza tra una centrale e la successiva di 2000 mt. Utilizzando un cavo a 5 conduttori si potrà avere una rete fault tolerant in grado di veicolare un allarme proveniente da una centrale con microprocessore guasto (tecnologia Emergency54). Stampante frontale per centrali SmartLoop 1010/P e 2080/P. Stampa su carta termica rotoli da 82mm standard. Permette la stampa in tempo reale o per porzioni di memoria. E' possibile richiedere anche la stampa dello stato di ogni loop in maniera da avere un quadro chiaro della situazione manutentiva. Scheda modem PSTN e digitale. Possiede una linea telefonica attraverso la quale è possibile inviare messaggi vocali (max 8 programmabili) o digitali per centri di supervisione (protocollo SIA, Contact ID, ecc). Linea telefonica supervisionata con segnalazione di guasto. Garantisce la chiamata di emergenza anche in caso di guasto del microprocessore di centrale. (Tecnologia Emergency54). SISTEMA ANALOGICO-INIM SMARTLETUSEE/LCD Display LCD remoto collegabile su bus RS485. Completa interazione con la centrale. Display LCD. Alimentazione 12Vcc. Max distanza mt. Chiave o password di accesso. Possibilità di collegargli un pannello a 48 led programmabili. ED100 INIM - DISPOSITIVI ANALOGICI serie ENEA Rivelatore di fumo ottico effetto tyndall analogico autoindirizzato tramite serial number univoco. Isolatore a bordo. Led 3 colori (Allarme, Polling, Guasto). La sensibilità può essere modificata in maniera da adattare il rivelatore alle diverse condizioni di utilizzo (sensibilità impostabili: 0.08 db/m 0.10 db/m 0.12 db/m dB/m). Protocollo INIM. Omologato EN54-7/17, 0832-CPD Alimentazione 19/30Vcc 200µA. Dimensione 46x110mm. ANTINCENDIO ED200 Rivelatore termovelocimetrico analogico autoindirizzato tramite serial number univoco. Isolatore a bordo. Led 3 colori (Allarme, Polling, Guasto). Il rivelatore può essere però impostato nelle modalità: A1R (soglia fissa a 58 C e rivelazione termovelocimetrica), B (Soglia fissa a 72 C), A2S (Soglia fissa a 58 C), BR (soglia fissa a 72 C con rivelazione termovelocimetrica). Omologato EN54-5/17, 0832-CPD Alimentazione 19/30Vcc 200µA. Dimensione 46x110mm. 9

10 SISTEMA ANALOGICO-INIM ANTINCENDIO ED300 EB0010 ES0020RE EC0010 EC0010E EM312SR SISTEMA ANALOGICO INIM Rivelatore fumo ottico + termico combinato. Isolatore a bordo. Protocollo INIM. La modalità di funzionamento può essere impostata da centrale : Modalità PLUS ( di fabbrica): il rivelatore segnala allarme se viene superata la soglia di fumo o se viene superata la soglia di temperatura, inoltre nel caso di crescita della temperatura la sensibilità della rilevazione fumo viene portata al massimo. Questa modalità di funzionamento, caratterizzata da un altissima sensibilità permette di rilevare anche i focolai d incendio più critici (es. combustione di alcool o liquidi equiparabili). Modalità OR : il rivelatore segnala l allarme se viene superata la soglia di fumo o se viene superata la soglia di temperatura. Questa modalità di funzionamento, caratterizzata da una discreta sensibilità, permette di rilevare sia focolai con emissione di fumo e poco calore (es. focolai covanti) che focolai con scarsa emissione di fumo e generazione elevata di calore (es. incendio di sostanze chimiche). Modalità AND : il rivelatore segnala l allarme solo se vengono superate contemporaneamente entrambe le soglie di fumo e di temperatura. Questa modalità di funzionamento, caratterizzata da una bassa sensibilità, permette di ridurre al minimo l incidenza dei falsi allarmi. Data la bassa reattività di questa modalità di funzionamento prima del suo impiego vanno valutate attentamente le condizioni. Modalità FUMO : il rivelatore si comporta come un ED100. Modalità TEMPERATURA : il rivelatore si comporta come un ED200. Certificato EN54-5/7/17, 0832-CPD Alimentazione 19/30Vcc 200µA. Dimensione 46x110mm. Base standard per rivelatori analogici serie ENEA. Sirena e lampeggiante indirizzabile su loop. Protocollo INIM. Fino a 106 dba (regolabile). 32 toni selezionabili. Alimentazione da loop Vcc 4-41mA (a seconda del tono). Pulsante manuale autoindirizzato. Protocollo INIM. Azionamento di sicurezza senza rottura vetro. Certificato CE 0832-CPD-1452, 0845-CPD Pulsante manuale autoindirizzato. Versione stagna IP67. Protocollo INIM. Azionamento di sicurezza senza rottura vetro. MINI Modulo interfaccia 1 Ingresso NA e 2 uscite (1 uscita supervisionata e 1 relè pulito). Protocollo INIM. Isolatore integrato. Da alloggiare in scatola adeguata. Autoindirizzata a mezzo numero seriale univoco. 3 Led multicolore. Temperatura operativa -30/+70 C. Certificato EN54-17/18, CE 0832-CPD Alimentazione 10-40Vcc 120µA. EM344S EM110 MINI Modulo interfaccia 4 Ingresso NA e 4 uscite relè. Protocollo INIM. Isolatore integrato. Da alloggiare in scatola adeguata. Autoindirizzata a mezzo numero seriale univoco. 3 Led multicolore. Temperatura operativa -30/+70 C. Alimentazione 10-40Vcc 120µA. MINI Modulo interfaccia 1 Ingresso supervisionato. Protocollo INIM. Isolatore integrato. Da alloggiare in scatola adeguata. Autoindirizzata a mezzo numero seriale univoco. 3 Led multicolore. Temperatura operativa -30/+70 C. Alimentazione 10-40Vcc 120µA. EU311 EITK1000-ToolKit Micro Modulo interfaccia 1 Ingresso supervisionato + 1 uscita alimentata da loop (per piccoli carichi). Isolatore integrato. Da alloggiare in scatola adeguata. Autoindirizzata a mezzo numero seriale univoco. 3 Led multicolore. Protocollo INIM. Temperatura operativa -30/+70 C. Certificato EN54-17/18, CE 0832-CPD Alimentazione 10-40Vcc 120µA. Strumento di analisi e controllo loop per rivelatori serie ENEA. Protocollo INIM. Completo di software PC, cavi, alimentatore e borsa trasporto. Permette in fase di installazione di controllare il corretto cablaggio dei rivelatori, con la tecnologia LoopMap. 10

11 SISTEMA ANALOGICO INIM ARGUS - DISPOSITIVI ANALOGICI serie VEGA Rivelatore Analogico Protocollo Argus. Isolatore a bordo. Auto-indirizzabile da centrale o da strumento di programmazione. La centrale automaticamente scopre ed identifica dispositivi con lo stesso indirizzo. Autocompensazione da polvere e da luce ambientale. Led centrale a 3 colori visibile a 360 (verde lampeggiante periodico, rosso allarme, giallo guasto rivelatore o isolatore aperto). Camerina con labirinto per limitare ingresso polvere. 4 soglie di sensibilità impostabili da centrale. Schermo per evitare ingresso di insetti. Uscita Open collector controllata dalla centrale. Possibilità di blocco antimanomissione. Temperatura operativa -30/+70 C. Alimentazione 15/40Vcc 70 µa (8mA in allarme). Dimensioni 54x110mm base inclusa. V100 Rivelatore ottico di fumo analogico. Protocollo Argus. Certificato EN54-7/17 CE CPD (Altre come sopra). V200 Rivelatore multicriterio fumo + termovelocimetrico analogico. Protocollo Argus. Certificato EN54-5/7/17 CE 0832-CPD (Altre come sopra). V350 Rivelatore termovelocimetrico analogico. Protocollo Argus. Certificato EN54-5/17 CE 0832-CPD (Altre come sopra). VB100 VCP100 A Base standard per rivelatori analogici serie VEGA. Pulsante manuale indirizzato. Protocollo Argus. Isolatore integrato. Non possiede vetro di protezione. Segnalazione meccanica di attivazione. Possibilità di accessorio da incasso. Certificato EN54-11/17 CE 0832-CPD Dimensioni 87x87x23mm. Scheda 3 relè ad innesto nel sensore di gas della serie SicurTime G55xxxxx. Dispone di 3 relè di allarme (Preallarme, Allarme, Guasto). SISTEMA ANALOGICO-INIM A Scheda interfaccia modulo ingresso ad innesto nel sensore di gas della serie SicurTime G55xxxxx. Permette di collegare il sensore di gas alla interfaccia tipo VMMI100 tramite 4 fili. A A Scheda protocollo Argus ad innesto nel sensore di gas della serie SicurTime G55xxxxx. Protocollo Argus. Permette di collegare il sensore di gas direttamente sul loop rivelatori della centrale INIM SmartLoop e inviare i segnali di Preallarme, Allarme, Guasto. Scheda 4-20 ma ad innesto nel sensore di gas della serie SicurTime G55xxxxx. Protocollo Argus. ANTINCENDIO A VUMI100 Trasponder 4in + 4 Out relè. Protocollo Argus. per utilizzo su centrali analogiche INIM. Ogni relè è in scambio da 1A. 4 Ingressi N.A. con gestione per ogni ingresso di Preallarme, allarme, guasto. Max 25 Trasponder per loop. Led multicolore per ogni ingresso. Autoalimentato dal loop. Micro Modulo 1 Ingresso supervisionato. Per monitoraggio dispositivi con contatto N.A. Isolatore integrato. Protocollo Argus. VUMC140 Micro Modulo 1 uscita relè in scambio. Isolatore integrato. Protocollo Argus. 11

12 VMMI100 VMMC120 VMMIC120 VPU100 SISTEMA ANALOGICO INIM Modulo interfaccia 1 ingresso supervisionato per monitoraggio contatti N.A. Protocollo Argus. Isolatore integrato. Da alloggiare in scatola adeguata. AutoIndirizzabile da 1 a 240 tramite centrale o tramite programmatore portatile. Autoadattamento dei parametri di trasmissione alla qualità della linea di collegamento. Led bicolore. Temperatura operativa -30/+70 C. Certificato EN54-17/18 CE 0086-CPD Alimentazione 10-40Vcc 120µA. Modulo interfaccia 1 uscita relè scambio 2A. Protocollo Argus. Isolatore integrato. Da alloggiare in scatola adeguata. Autoindirizzabile da 1 a 240 tramite centrale o tramite programmatore portatile. Autoadattamento dei parametri di trasmissione alla qualità della linea di collegamento. Led bicolore. Temperatura operativa -30/+70 C. Certificato EN54-17/18 CE 0086-CPD Alimentazione 10-40Vcc 120µA. Modulo interfaccia 1 Ingresso NA ed 1 uscita relè scambio 2A. (Occupa due indirizzi sul loop). Protocollo Argus. Isolatore integrato. Da alloggiare in scatola adeguata. Autoindirizzabile da 1 a 240 tramite centrale o tramite programmatore portatile. Autoadattamento dei parametri di trasmissione alla qualità della linea di collegamento. Led bicolore. La centrale automaticamente scopre ed identifica dispositivi con lo stesso indirizzo. Temperatura operativa -30/+70 C. Certificato EN54-17/18 CE 0086-CPD Alimentazione 10-40Vcc 120µA. Unità di programmazione per settare indirizzo di rivelatori ed altri dispositivi di loop protocollo Argus. Alimentazione a batteria 9V. Display LCD. SISTEMA ANALOGICO-INIM ANTINCENDIO EBDDH TV-0,6 DDH-BRACKET ARGUS - ADATTATORI PER CONDOTTA Adattatore per rivelazione fumo in condotta di ventilazione completo di base rivelatore ARGUS. Da utilizzare insieme al rivelatore analogico di fumo Argus V100 Calotta trasparente per verifica led rivelatore. Utilizza il tubo venturi 78144* inserito nella tubazione da monitorare. IP54. Corpo in ABS. Dimensione 180x235x183mm. Tubo venturi lunghezza 60cm. Per adattatore condotte. Staffa di montaggio per tubazione tonda o coibentata per adattatore condotte. 12

13 SISTEMA ANALOGICO INIM ARGUS - DISPOSITIVI ANALOGICI WIRELESS # Rivelatori Analogici protocollo ARGUS WIRELESS. Provvisti di batteria primaria e secondaria (autonomia 7 anni) con stato riportato in centrale. Comunicazione radio 868 Mhz bidirezionale su 7 canali. Max. 32 dispositivi radio per centrale. Autocompensazione da polvere e da luce ambientale. Led centrale a 2 colori visibile a 360. Camerina con labirinto per limitare ingresso polvere. Schermo per evitare ingresso di insetti. Soglie di sensibilità programmabili. Uscita controllata dalla centrale. Test magnetico. Possibilità di blocco antimanomissione. Temperatura operativa -30/+70 C. Alimentazione 15/40Vcc 70 µa (8mA in allarme). Dimensioni 54x110mm.. Certificato EN54-17/18 CE 0086-CPD SG100 Rivelatore ottico di fumo analogico WIRELESS protocollo ARGUS. Certificato EN54-7/25 CE 0832-CPD (Altre come sopra). # SISTEMA ANALOGICO-INIM SG200 Rivelatore MULTICRITERIO (termovelocimetrico e ottico di fumo analogico) WIRELESS protocollo ARGUS. Certificato EN54-5/7/25 CE 0832-CPD (Altre come sopra). # SG350 VW2W100 Rivelatore termovelocimetrico WIRELESS protocollo ARGUS. Certificato EN54-5/25 CE 0832-CPD (Altre come sopra). # Ricevitore RADIO da collegare sul loop VEGA (alimentato dallo stesso), processa i messaggi provenienti dai rivelatori, pulsanti e tutti i dispositivi wireless, trasferisce le informazioni relative ai dispositivi ed al proprio stato alla centrale. Doppia antenna (ortogonali tra loro) per garantire una comunicazione affidabile. Algoritmo con commutazione automatica del canale radio (frequency hopping). Alta immunità ai disturbi. Protocollo di comunicazione Argus bidirezionale e crittografato tra tutti i dispositivi radio. 7 canali di trasmissione radio. 32 dispositivi gestiti da ciascun traslatore. Configurazione su traslatore o da PC. LPCB EN54-17/18 e EN ANTINCENDIO SGCWE SGWE Ricevitore RADIO, per zone convenzionali con Allarme, Guasto e Ingresso per comando sirene. Fino a 32 dispositivi (di cui 8 sirene/comandi). Alim. 24Vdc. Comunicazione bidirezionale, 868MHz conforme EN , 7 frequenze con funzioni automatiche di adeguamento potenza, salto banda e crittografia. doppia antenna ortogonale. Dimensioni (HxLxP) 160x120x51mm (+ antenne). LPCB EN54-17/18 e EN Ripetitore EXPANDER. Fino a 6 ripetitori per ogni ricevitore radio, per la copertura di grandi distanze. Fino a 32 dispositivi (di cui 8 sirene/comandi). Comunicazione bidirezionale, 868MHz. Comprese due batterie. Dimensioni (HxLxP) 160x120x51mm (+ antenne). LPCB EN54-17/18 e EN

14 SGBD100 SISTEMA ANALOGICO INIM Barriera lineare di fumo via radio, 868MHz, a riflessione mt, con catarifrangente e 4 batterie incluse. Ingresso per alimentazione 24Vdc opzionale. IP65. Dimensioni (HxLxP) 270x160x105 mm. EN SGMI100 Modulo di ingresso WIRELESS per collegamento di dispositivi N.A.. Protocollo ARGUS. Batteria primaria e secondaria. SGMC100 Modulo di uscita relè WIRELESS. Protocollo ARGUS. Batteria primaria e secondaria. SGRS100 Sirena da interno WIRELESS. Protocollo ARGUS. Batteria primaria e secondaria. 3 toni selezionabili. 100 db. SGRS100-AV Sirena da interno con flash WIRELESS. Protocollo ARGUS. Batteria primaria e secondaria. 3 toni selezionabili. 100 db. SISTEMA ANALOGICO-INIM ANTINCENDIO SGCP100 PU100 Pulsante di allarme manuale WIRELESS. Protocollo ARGUS. Led bicolore. Tastiera via radio con display grafico, per gestione e diagnostica impianto sensori radio argus. 14

15 SISTEMA ANALOGICO ESSER FX FX FX ESSER - CENTRALI FlexES Centrale analogica rivelazione incendio FlexES per la gestione di max. 2 Loop da 127 punti auto-indirizzanti (aggiungere schede). Per sistemi rivelazione incendi analogici a Loop chiuso. Ogni scheda Loop può supportare fino a 127 tra rilevatori e pulsanti ed interfacce. Tutti i rilevatori, gruppi, zone, relè, sono singolarmente descrivibili alfanumericamente e singolarmente escludibili.. Centrale omologata VDS e rispondente alla EN 54. Altre caratteristiche come da depliant. Possiede a bordo interfaccia USB e Ethernet. Max. 2 Batterie da 12V 7Ah. Armadio compatto in ABS dimensione totale 450x640x185mm. NB: Fornita senza schede Loop e senza modulo operativo utente. Centrale analogica rivelazione incendio FlexES per la gestione di 5 Loop da 127 punti auto-indirizzanti (aggiungere schede), espandibile a 10 Loop. Per sistemi rivelazione incendi analogici a Loop chiuso. Ogni scheda Loop può supportare fino a 127 tra rilevatori e pulsanti ed interfacce. Tutti i rilevatori, gruppi, zone, relè, sono singolarmente descrivibili alfanumericamente e singolarmente escludibili. Centrale omologata VDS e rispondente alla EN 54. Altre caratteristiche come da depliant. Possiede a bordo interfaccia USB e Ethernet. Max. 2 Batterie da 12V 24Ah. Armadio in ABS dimensione totale 960x450x185mm. NB: Fornita senza schede Loop e senza modulo operativo utente. Pannello operativo con tastiera e display LCD da 5,7". SISTEMA ANALOGICO-ESSER FX Modulo Tipo 1 per espansione a 4 slot. FX FX Modulo Tipo 2 per espansione a 4 slot. Micromodulo per powerloop da 127 dispositivi. ANTINCENDIO FX Micromodulo GT per powerloop da 127 dispositivi. FX Micromodulo ESSERNET a 62,5 KBd per inserimento in rete ad anello di centrali. FX Micromodulo ESSERNET a 500 KBd per inserimento in rete ad anello di centrali. FX RE CPU Ridondante per sistemi FlexES. 15

16 SISTEMA ANALOGICO ESSER ESSER - CENTRALI IQ8 Control C/M Centrale analogica rivelazione incendi IQ8 CONTROL C. (1 Loop aggiungendo scheda , espandibile max. a 2 aggiungendo la seconda scheda Loop + scheda supporto /772478). Per sistemi analogici a Loop chiuso. Ogni scheda Loop può supportare fino a 127 tra rilevatori e pulsanti ed interfacce. Tutti i rilevatori, gruppi, zone, relè, sono singolarmente descrivibili alfanumericamente e singolarmente escludibili. Altre caratteristiche come da datasheet. Possiede a bordo interfaccia USB. Centrale omologata VDS e rispondente alla EN 54. Armadio compatto in ABS dimensione totale 450x640x185mm. NB: Fornita senza schede Loop e senza modulo operativo utente. Centrale analogica rivelazione incendi IQ8 CONTROL M. Per sistemi analogici a Loop chiuso fino a 7 Loop di rilevazione. Ogni scheda Loop può supportare fino a 127 tra rilevatori e pulsanti ed interfacce. Tutti i rilevatori, gruppi, zone, relè, sono singolarmente descrivibili alfanumericamente e singolarmente escludibili. E' possibile aggiungere solo 1 scheda nella conformazione base, e fino a 4/7 con 1/2 schede supporto Centrale omologata VDS e rispondente alla EN 54. Armadio in ABS dimensione totale 450x640x185mm. NB: Fornita senza schede Loop e senza modulo operativo utente Modulo operativo utente frontale (display LCD e Tastiera) per centrali IQ8 Control C/M ( e ). Tastiera e display LCD 8 x 40 caratteri semigrafico. Led riepilogativi. Chiave abilitazione SISTEMA ANALOGICO-ESSER ANTINCENDIO DO DO Adattatore per montaggio a rack 19" 6U del pannello operativo. Scheda supporto con 1 slot micromodulo. Dispone anche di 3 relè programmabili e di 1 relè Giorno/Notte ritardabile. Utilizzabile solo su centrali IQ8 Control C 8000C. Scheda supporto con 3 slot micromodulo. Utilizzabile solo su centrali IQ8 Control M 8000M Scheda supporto necessaria per installare una seconda scheda loop su centrale 8000 C e IQ Control C. ESSER - MICROMODULI / INTERFACCE Micromodulo loop analogico per collegamento fino a 127 dispositivi. Micromodulo loop analogico POWER LOOP per rivelatori e sirene POWER LOOP per collegamento fino a 127 dispositivi. Micromodulo ESSERNET 62,5 Kbd. Per collegamento di più centrali (max 16) a loop chiuso. Distanza max tra ogni centrale 1000mt Micromodulo ESSERNET 500 Kbd. Per collegamento di più centrali (max 31) a loop chiuso. Distanza max tra ogni centrale 1000mt. Da utilizzare quando previsto un IGIS Loop Controller. Micromodulo RS232/TTY. Scheda Interfaccia seriale INTSEI Pannello remoto LCD retroilluminato. Max. 8 pannelli. Collegamento RS485 a centrali 8000/IQ8 Control. Su centrale 8008 prevedere micromodulo e convertitore Alimentazione 12Vcc 85mA SEI Interfaccia bi-direzionale EsserNet per connessione a centrali (prevedere un micromodulo Essernet in centrale ed uno nell'interfaccia SEI). Completa di scatola e modulo RS232. Interfaccia USB per controllo Loop e programmazione centrali INTELLIGENTI ( IQ8Control FlexES). 16

17 SISTEMA ANALOGICO ESSER ESSER - DISPOSITIVI ANALOGICI serie IQ8 Rivelatore ottico di fumo effetto Tyndall. Analogico auto-indirizzante con isolatore incorporato. Autoapprendimento ambientale periodico. Microprocessore con memoria in grado di presentare sul PC di manutenzione e sul report di manutenzione i parametri di data fabbricazione, preallarmi e allarmi generati, ore di funzionamento, stato della camera sensibile e necessità di manutenzione. Stabile in presenza di correnti d'aria fino a 25 mt/sec. Installabile in ambienti con temperatura fino a 49 C. Doppio led (allarme e polling). I parametri rilevati vengono confrontati con degli algoritmi di verifica tipici degli incendi. Temperatura di utilizzo da -20 a +72 C. Protezione IP42 (IP43 con accessorio). Omologato VdS e EN54. Alimentazione 8/42Vcc 45µA, (9mA allarme). Dimensione con base 117x49mm. Rilevatore Termovelocimetrico. Analogico auto-indirizzante con isolatore incorporato. Auto-apprendimento ambientale periodico. Microprocessore con memoria in grado di presentare sul PC di manutenzione e sul report di manutenzione i parametri di data fabbricazione, preallarmi e allarmi generati, ore di funzionamento. Doppio led (allarme e polling). I parametri rilevati vengono confrontati con degli algoritmi di verifica tipici degli incendi Rilevatore O2T Termovelocimetrico e doppia camera ottica ad effetto Tyndall di nuovissima generazione, con visione BINOCULARE delle particelle che entrano nella camera ottica. Elevata discriminazione di falsi allarmi anche in ambienti difficili. Elimina i falsi allarmi dovuti a formazione di vapore acqueo in cartiere e grosse sale stampa. Riduce enormemente i problemi dovuti a polvere ambientale in segherie, ecc. Filtro software per la soppressione dei valori di picco. Autoapprendimento ambientale. Microprocessore con memoria in grado di presentare sul PC di manutenzione e sul report di manutenzione i parametri di data fabbricazione, preallarmi e allarmi generati, ore di funzionamento. Doppio led (allarme e polling). I parametri rilevati vengono confrontati con degli algoritmi di verifica tipici degli incendi. Con isolatore a bordo. Rivelatore ottico di fumo analogico e Termovelocimetrico O2T ad alta sensibilità idoneo all'utilizzo in adattatori per condotte di ventilazione Necessita di base. SISTEMA ANALOGICO-ESSER Base standard per rilevatore IQ Adattatori per controsoffitto per nuova serie IQ Scheda pulsante manuale di allarme incendio autoindirizzato. Serie IQ8. IP44. Scheda pulsante manuale di allarme incendio con relè programmabile autoindirizzato. Serie IQ8. IP44. ANTINCENDIO Cover rosso di plastica per pulsanti serie IQ Cover giallo di plastica per pulsanti serie IQ Vetrino ricambio per pulsante serie IQ8. 17

18 SISTEMA ANALOGICO ESSER Interfaccia TAL 1 in 1 Out auto-indirizzata, idonea anche per controllo e comando serrande tagliafuoco grazie al relè che può commutare anche la corrente alternata. 1 ingresso (NA o NC) ed 1 relè (max. 1Amp 30V ca-cc), usata per collegare sul Loop dei rilevatori dispositivi di allarme o di controllo con uscita a relè NA. Da inserire in scatola. Scatola di montaggio a parete per interfaccia TAL (cod ) 1 in 1 Out Trasponder a 4 ingressi e 2 relè auto-indirizzato con isolatore. Utilizzato per collegare sul Loop analogico dispositivi di allarme o di controllo con uscita relè N.A. I relè sono programmabili NA o NC Da alimentare a 12/24Vcc. Max. 100 trasponder per centrale (31 per Loop). NOTA: centrali IQ8 Control C (808003), IQ8 Control M (808004) e FlexES Trasponder a 4 ingressi e 2 relè auto-indirizzato. Utilizzato per collegare sul Loop analogico dispositivi di allarme o di controllo con una uscita relè NA. Ingressi programmabili come Incendio o Tecnologico, anche reset automatico al ripristino dell'ingresso Le 2 uscite relè sono programmabili NA o NC (30Vcc 1A). Alimentazione 12/24Vcc max 30mA. Dimensioni72x65x20. Max. 100 trasponder per centrale (31 per Loop). NOTA: Solo per centrali Esser 8007, 8008, 8000C/M). SISTEMA ANALOGICO-ESSER ANTINCENDIO Trasponder con 12 relè (11 programmabili) NA o NC (max. 1A 30V) auto-indirizzato. Per attivazioni remote su eventi di allarme, ecc. Max. 32 moduli per Loop. Relè monitorizzabili. Inseribile isolatore di linea. Alimentazione 12/24Vcc 50µA. Trasponder a 32 uscite Open Collector programmabili su eventi, allarmi, ecc. Autoindirizzato. Utilizzabile per sinottici. Alimentazione 12Vcc 100µA. Scatola plastica IP50 contenimento trasponder. 18

19 SISTEMA SPEGNIMENTO INIM - SISTEMA 1 CANALE SPEGNIMENTO NOTE: Un modulo di spegnimento (1 canale) è formato da centrale 4 zone, Scheda gestione un canale di spegnimento (da interfacciare direttamente solo su centrale analogica SMARTLIGHT o da utilizzare su centrali convenzionali SMARTLINE), e trasponder con accessori per collegamento sul loop della centrale rivelazione incendio. SMARTLINE SMARTLETLOOSE/ONE Centrale rilevazione incendi convenzionale INIM SmartLine. 4 zone espandibile a 20 o 36. Display grafico retroilluminato, buzzer, led, tasti di navigazione dei menù e tasti per le operazioni di Tacitazione, Reset, Evacuazione e Ricognizione. 1 relè allarme, 1 uscita per comunicatore esterno, 2 relè di allarme e guasto, 2 uscite di alimentazione 24Vcc (una resettabile). Chiave di accesso alle funzioni di livello 2 (EN54). Ogni zona possiede un morsetto configurabile (ingresso/uscita o/c o monitorati, per contatti o per collegamento di rilevatori convenzionali o gas 4-20mA). Porta RS232 di programmazione e porta RS485 per max. 4 pannelli remoti SmartLetUSee/LCD-Lite e max 2 alimentatori esterni intelligenti INIM. Innesto per 1 scheda di spegnimento SmartLetLoose/ONE EN Innesto per scheda SmartLan/RS485 per collegamento in LAN per la supervisione remota. Programmazione da tastiera o da software. Peso 3Kg. Omologata EN54-2, EN54-4, EN e 0051-CPD-0224, 0051-CPD-0229, 0051-CPD Spazio per 2 batterie da 12Vdc 7Ah. Alimentatore 27,6Vcc 1,4A. Dimensioni (HxLxP) 325x325x80mm. Scheda di gestione di un canale per sistema di estinzione. Ingressi ed uscite per la gestione completa: partenza e stop estinzione, controllo pressostato, segnalazioni di preallarme ed allarme. estinzione in corso o avvenuta, ecc. Ingresso comando manuale. Tasti per disabilitazione estinzione, manuale ed automatico. Omologata EN e CPD. NB: DA INTERFACCIARE DIRETTAMENTE SOLO SU CENTRALE ANALOGICA SMARTLIGHT O DA UTILIZZARE SU CENTRALI CONVENZIONALI SMARTLINE. SISTEMA SPEGNIMENTO A INIM - INTERFACCIAMENTO CON CENTRALI ANALOGICHE Trasponder 4in + 4 Out relè. Protocollo ARGUS per utilizzo su centrali analogiche INIM. Ogni relè è in scambio da 1A. 4 Ingressi N.A. con gestione per ogni ingresso di Preallarme, allarme, guasto. Max 25 Trasponder per loop. Led multicolore per ogni ingresso. Autoalimentato dal loop. ANTINCENDIO ESSER - INTERFACCIAMENTO CON CENTRALI ANALOGICHE Trasponder a 4 ingressi e 2 relè auto-indirizzato con isolatore. Utilizzato per collegare sul Loop analogico dispositivi di allarme o di controllo con uscita relè N.A. I relè sono programmabili NA o NC Da alimentare a 12/24Vcc. Max. 100 trasponder per centrale (31 per Loop). NOTA: centrali IQ8 Control C (808003), IQ8 Control M (808004) e FlexES Trasponder a 4 ingressi e 2 relè auto-indirizzato. Utilizzato per collegare sul Loop analogico dispositivi di allarme o di controllo con una uscita relè NA. Ingressi programmabili come Incendio o Tecnologico, anche reset automatico al ripristino dell'ingresso Le 2 uscite relè sono programmabili NA o NC (30Vcc 1A). Alimentazione 12/24Vcc max 30mA. Dimensioni72x65x20. Max. 100 trasponder per centrale (31 per Loop). NOTA: Solo per centrali Esser 8007, 8008, 8000C/M). 19

20 AD Prod.: WAGNER SISTEMI AD ASPIRAZIONE WAGNER - SISTEMI AD ASPIRAZIONE Sistema di rivelazione ad aspirazione Titanus Micro-sens. Modulo base HB-TM su cui inserire l'unità di rilevazione scelta. AD Prod.: WAGNER Sistema di rivelazione ad aspirazione Titanus Micro-sens. Unità di rivelazione DM-TMV- 10. Sensibilità 0,10%. Relè allarme e guasto. 1 tubo di aspirazione con max. 8 fori su max. distanza 50mt. Alimentazione 24Vcc 150mA. AD Prod.: WAGNER Sistema di rivelazione ad aspirazione Titanus Micro-sens. Unità di rivelazione DM-TMV-50. Sensibilità 0,50%. Alimentazione 24Vcc 150mA. Relè allarme e guasto. 1 tubo di aspirazione con max. 8 fori su max. distanza 50mt. SISTEMI AD ASPIRAZIONE ANTINCENDIO AD Prod.: WAGNER AD Prod.: WAGNER Prod.: WAGNER Sistema di rivelazione ad aspirazione Titanus Micro-sens. Unità di rivelazione DM-TMV-R- 10. Sensibilità 0,10%. Relè allarme e guasto. 1 tubo di aspirazione con max. 5 fori con identificazione del foro di provenienza dell'allarme (serve scheda relè) su max. distanza 50mt. Alimentazione 24Vcc 150mA. Sistema di rivelazione ad aspirazione Titanus Micro-sens. Unità di rivelazione DM-TMV-R- 50. Sensibilità 0,50%. Relè allarme e guasto. 1 tubo di aspirazione con max. 5 fori con identificazione del foro di provenienza dell'allarme (serve scheda relè) su max. distanza 50mt. Alimentazione 24Vcc 150mA. Scheda relè per TITANUS MICRO-SENS con identificazione foro. * Sistema di rivelazione ad aspirazione Titanus PRO-sens. Il modulo base dispone della pompa di aspirazione, della elettronica di gestione, degli slot per due moduli di aspirazione. Gestisce 1 o 2 tubi per max. 64 fori 540mt. Relè allarme e guasto per ogni tubo. Programmazione Plug and Play o da PC. (lunghezza e numero fori dipende dalla classe di utilizzo e configurazione tubazioni.). Disponibile anche in versione SILENZIATA e DEEP FREEZE per installazione diretta in ambienti a -40 C. Temperatura operativa -20/+60 C. Omologazione VdS. Alimentazione 24V 320mA. AD Prod.: WAGNER Sistema di rivelazione ad aspirazione Titanus PRO-sens. Unità base TP-1/a su cui inserire l'unità di rilevazione scelta. (Altre come sopra). * AD Prod.: WAGNER Sistema di rivelazione ad aspirazione Titanus PRO-sens. Unità base SILENZIATO TP-1-SL su cui inserire l'unità di rilevazione scelta. (Altre come sopra). * AD Prod.: WAGNER Sistema di rivelazione ad aspirazione Titanus PRO-sens. Unità base "DEEP FREEZE" TP-1- F/a su cui inserire l'unità di rilevazione scelta. (Altre come sopra). * 20

21 AD Prod.: WAGNER SISTEMI AD ASPIRAZIONE Sistema di rivelazione ad aspirazione Titanus PRO-sens. Modulo di rilevazione sensibilità 0,015% oscur/mt. Tecnologia "Logic Sense" e "Pipe Guard". AD Prod.: WAGNER Sistema di rivelazione ad aspirazione Titanus PRO-sens. Modulo di rilevazione sensibilità 0,10% oscur/mt. Tecnologia "Logic Sense" e "Pipe Guard". AD Prod.: WAGNER Sistema di rivelazione ad aspirazione Titanus PRO-sens. Modulo di rilevazione sensibilità 0,30% oscur/mt. Tecnologia "Logic Sense" e "Pipe Guard". AD Prod.: WAGNER Sistema di rivelazione ad aspirazione Titanus PRO-sens. Modulo "Deep Freeze" di rilevazione sensibilità 0,015% oscur/mt. Tecnologia "Logic Sense" e "Pipe Guard". AD Prod.: WAGNER AD Prod.: WAGNER REDPIP250 Prod.: WAGNER Sistema di rivelazione ad aspirazione Titanus PRO-sens. Modulo "Deep Freeze" di rilevazione sensibilità 0,10% oscur/mt. Tecnologia "Logic Sense" e "Pipe Guard". Sistema di rivelazione ad aspirazione Titanus PRO-sens. Modulo "Deep Freeze" di rilevazione sensibilità 0,30% oscur/mt. Tecnologia "Logic Sense" e "Pipe Guard". Tubazione in ABS rosso per rilevatori Titanus, diametro 25mm, adatta ad applicazioni da - 40 a +60 C. Completa di manicotti, curve, giunti a 'tee' e tappi di fine tratta. Prezzo forfettario al metro lineare. Progetto incluso obbligatorio. SISTEMI AD ASPIRAZIONE LS Prod.: WAGNER Software BS-VLT-1 VisuLAN T. Software di gestione fino a 250 rilevatori Titanus su Ethernet, con visualizzazione real-time di allarmi, guasti, livello di fumo e flussi d'aria. Creazione di pagine grafiche personalizzate, e trend dei valori registrati. Win XP o 7. Licenza Opzionale per OPC-SERVER. Fornibile versione TITANUS PRO-SENS NET con possibilità di collegamento in rete Lan. Fornibile versione con 3 soglie allarmi e barra led analogica con possibilità di collegamento in rete Lan. VESDA - SISTEMI AD ASPIRAZIONE * Sistema VESDA tipo Laser Focus (totale max. 12 fori di aspirazione). IP30. 3 relè di allarme a soglie impostabili. Display a led con indicazioni di funzionamento e di guasto. Memoria eventi. Temperatura aria campionata 0/+40 C. Sensibilità da 0,005 a 20% di oscuramento/mt. Autoapprendimento fumo e flusso da 15 minuti a 15 gg. Filtro aria a doppio stadio. Display a Led con segnalazioni chiare e razionali di allarmi e guasti. Alimentazione 24Vcc 300mA. ANTINCENDIO I Sistemi di aspirazione sopradescritti sono rispondenti alla nuova normativa EN Il tubo da utilizzare è il classico tubo in PVC diametro 25mm esterno (19-21 interno), sul quale saranno effettuati dei fori in numero e diametro come da dimensionamento effettuato con il software ASPIRE. Sono fornibili tutti gli accessori. VLF-250 Prod.: VESDA Sistema VESDA tipo Laser Focus 250 per ambienti max. 250 mq. 1 tubo da 25mt o 2 da 15 (totale max. 12 fori di aspirazione). (Altre come sopra*). VLF-500 Prod.: VESDA Sistema VESDA tipo Laser Focus 500 per ambienti max. 500 mq. 1 tubo da 50mt o 2 da 30 (totale max. 12 fori di aspirazione). (Altre come sopra*). VIC-010 Prod.: VESDA Scheda a innesto per mettere in rete VESDA-NET i sistemi Laser Focus. 21

22 VLC-500RO Prod.: VESDA SISTEMI AD ASPIRAZIONE Sistema VESDA Laser Compact Relays only. Per ambienti max. 800 mq. 1 tubo da 80 mt. (con diramazioni max. 100mt). Max. 20 fori di aspirazione sulla tubazione. 3 relè (preallarme, Allarme, Guasto). Soglie di preallarme e allarme regolabili. 5 led frontali e tasto reset. Alimentazione 24Vcc 250mA. Programmabile tramite RS232 e PC con software VSC. Autoapprendimento da 15 minuti a 15 gg. Filtro aria a doppio stadio. Temperatura aria campionata -20/+60 C. IP30. # Sistema VESDA Laser Plus in contenitore cieco. Per ambienti max mq. Max. 200 mt di tubazione totale su max. 4 tubi di aspirazione (max. 100 mt per singolo tubo) con max. 100 fori di aspirazione totali. 4 relè di base (Guasto, Preallarme, Allarme1, Allarme 2). Segnalazione di filtro e tubo sporco su relè di guasto. Ingresso di reset, ecc. Alimentazione 24Vcc 0,5A. Programmazione eseguibile tramite interfaccia esterna tipo VHH-100 o VHX-200. VLP-000 Prod.: VESDA Sistema VESDA Laser Plus in contenitore cieco. Per ambienti max mq. (Altre come sopra #). SISTEMI AD ASPIRAZIONE ANTINCENDIO VLP-002 Prod.: VESDA VLP-012 Prod.: VESDA VLP-214 Prod.: VESDA Prod.: VESDA Sistema VESDA Laser Plus con display led, tastiera, led diagnosi. Per ambienti max mq. (Altre come sopra #). Sistema VESDA Laser Plus con display LCD, tastiera, programmatore e 7 relè programmabili. Per ambienti max mq. (Altre come sopra #). Sistema VESDA Laser SCANNER a 4 tubi con allarme separato per ogni tubo, con integrati display LCD, programmatore e 7 relè programmabili. (Altre come sopra #). Separatore per ambienti alta umidità. 22

23 SOFTWARE DI SUPERVISIONE CENTRALIZZATA INIM - SMARTLOOK Software di gestione allarmi con mappe grafiche. Gestisce (in funzione della licenza) un max di 25 centrali, collegate al PC supervisore in LAN, WAN, RS232. Gestisce solo una postazione PC con un monitor. Mappe grafiche multilivello. 3 livelli di operatori. Mappe multilivello (.bmp). Possibilità di interazione con i sistemi (inserimenti, disinserimenti, esclusioni, attivazione uscite, ecc). Log eventi. Auto-caricamento della programmazione delle centrali collegate. Simboli dimensionabili. Software da installare su PC Supervisore SMARTLOOK/F01L Software SMARTLOOK. Licenza LITE per solo 1 centrale incendio, NON espandibile. (Altre come sopra). SMARTLOOK/F01E Software SMARTLOOK. Licenza ESPANDIBILE per solo 1 centrale incendio, espandibile comprando licenza furto ad integrazione. (Altre come sopra). SMARTLOOK/F02E SMARTLOOK/F05E SMARTLOOK/F10E Software SMARTLOOK. Licenza ESPANDIBILE per 2 centrali incendio, espandibile comprando licenza furto ad integrazione. (Altre come sopra). Software SMARTLOOK. Licenza ESPANDIBILE per 5 centrali incendio, espandibile comprando licenza furto ad integrazione. (Altre come sopra). Software SMARTLOOK. Licenza ESPANDIBILE per 10 centrali incendio, espandibile comprando licenza furto ad integrazione. (Altre come sopra). SOFTWARE DI SUEPRVISIONE ANTINCENDIO 23

24 SOFTWARE DI SUPERVISIONE CENTRALIZZATA HONEYWELL - WINMAG PLUS Software di supervisione WINMAG PLUS, operante sotto WINDOWS 2000/XP/VISTA/SEVEN. Grafica multi-mappa e multi-monitor, con procedure personalizzate con avvisi vocali, mappe automatiche, commutazione di telecamere in sovraimpressione. Segnalazione automatica di porte aperte su controllo accessi, ecc. Supervisione totale delle centrali incendio serie 8000, delle centrali antintrusione Honeywell serie HB48 -MB100 e dei sistemi di controllo accessi Honeywell, con integrazione TOTALE delle possibilità dei singoli sistemi, con possibilità di creare macro di sistema, icone personalizzate, procedure automatiche, ecc. Possibilità di interazione automatica su evento o su richiamo automatico, temporale di matrici video PELCO e DVR CIEFFE Prod.: HONEYWELL Software di supervisione WINMAG PLUS, (PC SERVER) operante sotto WINDOWS 2000/XP/VISTA/SEVEN. Chiave Hardware di tipo USB. (Altre come sopra) Prod.: HONEYWELL Licenza per PC CLIENT (per avere più supervisori sulla LAN). MAP-POINT Prod.: CG Punti mappati con procedure (rilevatori, pulsanti, sensori furto, contatti porta, allarmi serrande tagliafuoco, ecc). SOFTWARE DI SUEPRVISIONE ANTINCENDIO SW_TAG Prod.: HONEYWELL Prod.: HONEYWELL Prod.: HONEYWELL Prod.: HONEYWELL Prod.: HONEYWELL Creazione di TAG OPC/BACnet. Compresa creazione database e tabella esportaione punti. Licenza OPC Server, permette ad un client OPC di acquisire informazioni da WINMAG. Licenza OPC Client, permette a WINMAG PLUS di acquisire informazioni da un sistema Server OPC. Pacchetto da 500 datapoint OPC/BACnet, necessario per l'utilizzo di licenze OPC e BACnet Server e client. Licenza per gestione delle centrali antintrusione HONEYWELL HB48-MB100. Licenza sistemi controllo accessi HONEYWELL. Occorre installare anche software IQ- MULTIACCESS Prod.: HONEYWELL Licenza per la gestione di apparati con driver nativo Winmag (DVR VISIOPRIME, matrici Philips, Dallmeier, ecc.) Prod.: HONEYWELL Licenza software per la creazione di connessioni ridondanti Prod.: HONEYWELL Licenza per abilitazione mappe/sistemi in funzione dell'utente che effettua il login al sistema Prod.: HONEYWELL Licenza WebX per interagire con Winmag attraverso un browser Internet Prod.: HONEYWELL Licenza software Connection Server per utilizzo nel software WINMAG di driver di terze parti. Centrali Incendio 8000 con interfaccia SEI e LAN, Centrali Incendio e furto INIM in LAN, Centrali furto GALAXY in LAN, oppure matrici TVCC PELCO o DVR CIEFFE. Per ognuno dei sistemi di cui sopra occorre aggiungere il driver di connessione relativo (vedi sezione successiva). 24

25 UCKWM GF-S SOFTWARE DI SUPERVISIONE CENTRALIZZATA HONEYWELL - WINMAG PLUS (Driver di Comunicazione) Prod.: HONEYWELL Driver Software Winmag per 1 (una) Centrale incendio Occorre licenza UCKWM GF-M Prod.: HONEYWELL Driver Software Winmag per multiple centrali incendio Occorre licenza UCKWM SL-S Prod.: HONEYWELL Driver Software Winmag per 1 (una) Centrale incendio INIM SMART LOOP. Occorre licenza UCKWM SL-M Prod.: HONEYWELL Driver Software Winmag per multiple centrali incendio INIM SMART LOOP. Occorre licenza UCKWM G3-S Prod.: HONEYWELL Driver Software Winmag per 1 (una) centrale antintrusione GALAXY. Occorre anche licenza UCKWM G3-M Prod.: HONEYWELL UCKWM SV-S Prod.: HONEYWELL UCKWM SV-M Prod.: HONEYWELL Driver Software Winmag per più di una centrale antintrusione GALAXY. Occorre anche licenza Driver Software Winmag per 1 (una) Centrale furto INIM SMARTLIVING. Occorre licenza Driver Software Winmag per multiple Centrale furto INIM SMARTLIVING. Occorre licenza SOFTWARE DI SUEPRVISIONE ESI-CIEFFE Prod.: HONEYWELL Driver Software Winmag per DVR marca MARCH NETWORKS-CIEFFE. Occorre licenza ESI-PERIDECT Prod.: HONEYWELL Driver Software Winmag per sistema perimetrale Geoquip Peridect. Occorre licenza ANTINCENDIO 25

26 FIRERAY 3000 Prod.: FIRERAY FIRERAY Prod.: FIRERAY RIVELATORI DI FUMO LINEARI BARRIERE Tx-Rx Rilevatore di fumo a barriera portata max. 120mt composto da unità di controllo, 1 proiettore e 1 ricevitore (espandibili a 2). Laser e led di allineamento nella testina ricevitore. 2 Relè di allarme e 2 di guasto. Unità di controllo con display LCD. Omologata EN54-12, CPD. Alimentazione 12/36Vcc 8ma. Barriera aggiuntiva per FIRERAY RK100B Prod.: EDS RK200B Prod.: EDS Rilevatore di fumo a barriera portata max. 120 mt composto da Tx+Rx. 3 relè (preallarme, allarme, guasto). Allineamento a led alta intensità. Autoreset in mancanza di fumo. Sensibilità e soglia regolabile. Strumentino interno di misura segnale. Contenitore in policarbonato IP65. Alimentazione 12/24Vcc 11mA. Dimensione 247x146x114mm. Rilevatore di fumo e turbolenza a barriera portata max. 200 mt composto da Tx+Rx. 3 relè (preallarme, allarme, guasto). Allineamento a led alta intensità. Autoreset in mancanza di fumo. Sensibilità e soglia regolabile. Strumentino interno di misura segnale. Contenitore in policarbonato IP65. Alimentazione 12/24Vcc 11mA. Dimensione 247x146x114mm. RIVELATORI DI FUMO LINEARI ANTINCENDIO RK60B Ex Prod.: EDS SGBD100 FIRERAY 50R Prod.: FIRERAY FIRERAY 100R Prod.: FIRERAY FIRERAY 5000 Prod.: FIRERAY Rivelatore di fumo a barriera ADPE ATEX max. 120 mt. Relè di preallarme ed allarme. Autoreset in mancanza di fumo. Contenitore pressofusione alluminio. Sensibilità e soglia di allarme regolabili. Collegabile allo strumento di controllo sensibilità e misura segnale EV429/24 con un collegamento a 4 fili. Strumentino interno di misura segnale. Peso 16 Kg la coppia. Alimentazione 12/24Vcc 11mA. BARRIERE A RIFLESSIONE Barriera lineare di fumo via radio, 868MHz, a riflessione mt, con catarifrangente e 4 batterie incluse. Ingresso per alimentazione 24Vdc opzionale. IP65. Dimensioni (HxLxP) 270x160x105 mm. EN Barriera di rilevazione fumo a riflessione autocompensante con portata max. 50 mt, completa di catarifrangenti. Relè di allarme e guasto, sensibilità e soglia programmabili. Alimentazione 12/24Vcc 10mA. Barriera di rilevazione fumo a riflessione autocompensante con portata max. 100 mt., completa di catarifrangenti. Relè di allarme e guasto, sensibilità e soglia programmabili. Alimentazione 12/24Vcc 10mA. Rivelatore di fumo a riflessione con centratura motorizzata. Completo di unità di controllo remota. Portata max. 50mt (100mt con Kit espansione catarifrangenti). Collegato con un doppino alla unità di controllo con display, che permette di controllare max. 4 rivelatori. 850nm. Temperatura operativa -20/+55 C. Mantenimento costante automatico della centratura, compensando così gli assestamenti delle strutture edili e dei capannoni in lamiera causati dalle dilatazioni termiche. Approvato EN54:12, CPD e LPCB standard. IP54. Alimentazione 12/24Vcc 12mA. FIRERAY 5000-Testina Prod.: FIRERAY Rivelatore supplementare FIRERAY m KIT Prod.: FIRERAY Kit di 4 catarifrangenti per estendere la portata a 100mt. FIRERAY 5000-STAFFA Prod.: FIRERAY Staffa di montaggio universale. 26

27 RK70R Prod.: EDS RK80R Prod.: EDS RK90R Prod.: EDS RIVELATORI DI FUMO LINEARI Rivelatore di fumo a riflessione max. 60mt. Di piccole dimensioni in ABS. Relè di Allarme ed uscita logica di preallarme. Sensibilità e soglia di allarme regolabili. Usare catarifrangente FX01(30mt), FX02(45mt), FX03(50mt). Collegabile allo strumento di controllo sensibilità e misura segnale EV429/24 con un collegamento a 4 fili. Certificato VVFF. Alimentazione 12/24Vcc 10mA. Rivelatore di fumo a riflessione max. 110mt. ABS. Relè di Allarme ed uscita logica di preallarme. Sensibilità e soglia di allarme regolabili. Strumentino interno di taratura. Usare catarifrangente FX01(70mt), FX02(90mt), FX03(110mt). Collegabile allo strumento di controllo sensibilità e misura segnale EV429/24 con un collegamento a 4 fili. Alimentazione 12/24Vcc 15mA. Rivelatore di fumo a riflessione max. 50mt. IP65. Di piccole dimensioni in ABS. 3 Relè (preallarme, allarme, guasto). Auto-compensante per depositi di polvere. Allineamento a led alta luminosità. Codifica digitale fascio IR. Sensibilità e soglia di allarme regolabili. Usare catarifrangente FX01(25mt), FX02(40mt), FX03(50mt). Certificata EN54-12 (CPD) e VDS. Alimentazione 12/24Vcc 10mA. RK100R Prod.: EDS FX 01 Prod.: EDS FX 02 Prod.: EDS FX 03 Prod.: EDS Rivelatore di fumo a riflessione max. 100mt. IP65. Di piccole dimensioni in ABS. 3 Relè (preallarme, allarme, guasto). Auto-compensante per depositi di polvere. Allineamento a led alta luminosità. Codifica digitale fascio IR. Sensibilità e soglia di allarme regolabili. Usare catarifrangente FX01(25mt), FX02(40mt), FX03(50mt). Certificata EN54-12 (CPD) e VDS. Alimentazione 12/24Vcc 10mA. Riflettore - Portata ottica 30 mt (con RK70R) - 70mt (con RK80R) Riflettore - Portata ottica 45 mt (con RK70R) - 90mt (con RK80R) Riflettore - Portata ottica 60 mt (con RK70R) mt (con RK80R) RIVELATORI DI FUMO LINEARI FX 04 Prod.: EDS Riflettore rettangolare - Portata ottica 20 mt (con RK70R) FX 05 Prod.: EDS FX 09 Prod.: EDS Riflettore rettangolare - Portata ottica 30 mt (con RK70R) Riflettore rettangolare - Portata ottica 30 mt (con RK70R). Dimensione 40x60mm. ANTINCENDIO FX 10 Prod.: EDS Riflettore quadrato - Portata ottica 90 mt (con RK80R). Dimensione 100x100mm. 27

28 FL10 Prod.: EDS RIVELATORI DI FIAMMA, SCINTILLE E ANTIALLAGAMENTO EDS - RIVELATORI DI FIAMMA E SCINTILLE Rivelatore di fiamma Infrarossa. Contenitore in ABS. Regolazione sensibilità e test a distanza. Uscita relè. Max. distanza rilevamento 20mt. (Fiamma 20x20 altezza 20cm). Visione ottica 120. Alimentazione 12 o 24Vcc 15mA. FL20A Prod.: EDS FL20BX Prod.: EDS Rivelatore di fiamma infrarossa con doppio elemento di rivelazione su lunghezze d'onda diverse. Regolazione sensibilità e ritardo d'intervento e test a distanza. Max. distanza rilevamento 20mt. (Fiamma 20x20 altezza 20cm). Visione ottica 120. Uscita relè 1A 24Vcc. Disponibile anche esecuzione ADPE. Contenitore in ABS IP65. Alimentazione 12 o 24Vcc 18mA. Rivelatore di fiamma infrarossa con doppio elemento di rivelazione su lunghezze d'onda diverse. Testa ottica separata in alluminio Eexd ATEX IP65. Regolazione sensibilità e ritardo d'intervento e test a distanza. Max. distanza rilevamento 20mt. (Fiamma 20x20 altezza 20cm). Visione ottica 120. Uscita relè 1A 24Vcc. Alimentazione 12 o 24Vcc 18mA. RIVELATORI DI FIAMMA, SCINTILLE E ANTIALLAGAMENTO ANTINCENDIO FL30 Prod.: EDS FLV40 Prod.: EDS EV395 Prod.: EDS EV521 Prod.: EDS 1450 Rivelatore di fiamma a doppio elemento di rivelazione su lunghezze d'onda diverse. Esec. ADPE ATEX. Regolazione sensibilità e ritardo d'intervento e test a distanza. Max. distanza rilevamento 20mt.(Fiamma 20x20 altezza 20cm). Angolo visivo 120. Alimentazione 12/24Vcc (specificare) 18mA. Rivelatore di fiamma ultravioletta con doppio elemento di rivelazione su lunghezze d'onda diverse. Angolo di visione 60. Regolazione sensibilità e ritardo d'intervento da 5" a 15". Relè di allarme. Led esterno. Contenitore in pressofusione di alluminio IP65. Alimentazione 12 o 24Vcc max. 30mA. Rivelatore di scintilla per tubazioni e canalizzazioni per silos di raccolta di industrie del legno, segatura, truciolati, industrie tessili, alimentari. Campo di visione del rivelatore 90. Distanza Max.. di rivelazione 50 cm. Regolazione sensibilità, tempo di attrazione relè di allarme (1-10 sec.). Ingresso per pulsante di test. Led di allarme. Relè di allarme 6A a 24V. Contenitore in fusione di alluminio IP67. Alimentazione 24Vcc 20mA (50mA in allarme). Dimensione 140x135x85mm Centralina di controllo per rivelatori EV 395. Può collegare fino a 2 rivelatori di scintilla EV395, dispone di 2 relè di allarme per pilotare elettrovalvole collegate a ugelli spruzzatori di acqua per spegnimento della scintilla. La durata dello spruzzo è regolabile fino a 30 sec. 1 relè per chiusura di serrande di afflusso nel silos se il secondo rivelatore segnala ancora la scintilla, ed 1 relè per dispositivi di allarme. 2 ingressi per pressostati di controllo flusso acqua. Pulsante reset memorie di allarme e di avvenuta scarica acqua. Contenitore in materiale plastico IP54. Alimentazione 220Vca. SENSORI ANTIALLAGAMENTO Sonda antiallagamento. Con relè di allarme in scambio. Alimentazione 12/24Vcc 30mA. 2450NM Sonda antiallagamento. Uscita relè. Sensibilità regolabile, circuito oscillante per prevenire la corrosione e l'elettrolisi. Custodia in alluminio. Alimentazione 12/24Vcc 15/50mA. Dimensione 250x38x28mm. 28

29 CAVO TERMOSENSIBILE La protezione con cavo termosensibile è vantaggiosamente utilizzata per: Serbatoi a tetto galleggiante Cunicoli cavi Nastri trasportatori Controsoffitti e sottopavimenti Apparecchi per la distribuzione dell energia (trasformatori, armadi elettrici) Magazzini scaffalature Magazzini refrigerati Hangar aeroportuali Torri di raffreddamento Tunnel stradali e ferroviari Stazioni ferroviarie ( sotto bordo banchina, quadri elettrici, scale mobili) Parcheggi multipiano Scale mobili Ascensori Serbatoi, pompe e linee distribuzione carburanti Installazioni Off-Shore Vani motore di veicoli terrestri e navali Stive navali Ponti, pontili, navi Sale Computer INIM - Tipo EPC/XLT/EPR/XCR ECP155 Cavo Termosensibile Digitale INIM. All'interno del cavo sono presenti due conduttori in acciaio in rame stagnato e avvolto a spirale, rivestiti da un polimero Termofusibile a temperatura controllata. In caso di raggiungimento della temperatura i due conduttori vengono in contatto a causa della fusione dell'isolante e conseguentemente risulta come un contatto chiuso, che permette di generare un allarme verso un sistema di allarme. Approvato UL/FM. Guaina esterna base vinilica (buona resistenza agli agenti chimici). Disponibili varie temperature di intervento( 68/88/105/138/180 C) Cavo Termosensibile Digitale INIM. Temperatura di intervento nominale 68 C (max temperatura ambiente 38 C). (Altre come sopra). CAVO TERMOSENSIBILE ECP220 Cavo Termosensibile Digitale INIM. Temperatura di intervento nominale 105 C (max temperatura ambiente 79 C). (Altre come sopra). XLT135 EPR155 Cavo Termosensibile Digitale INIM. Temperatura di intervento nominale 57 C (max temperatura ambiente 38 C). Rivestimento esterno di tipo proprietario particolarmente adatto per installazioni in celle frigorifere, gallerie, tunnel autostradali e ferroviari. (Altre come sopra). Cavo Termosensibile Digitale INIM. Temperatura di intervento nominale 68 C (max temperatura ambiente 38 C). Rivestimento esterno in polipropilene con stabilizzatore UV. (Altre come sopra). ANTINCENDIO EPR190 Cavo Termosensibile Digitale INIM. Temperatura di intervento nominale 88 C (max temperatura ambiente 68 C). Rivestimento esterno in polipropilene con stabilizzatore UV. (Altre come sopra). XCR155 Cavo Termosensibile Digitale INIM. Temperatura di intervento nominale 68 C (max temperatura ambiente 38 C). Rivestimento esterno in Fluoropolimero. Buona resistenza agli agenti chimici, agli acidi, ai solventi, ed alle abrasioni. (Altre come sopra). XCR190 Cavo Termosensibile Digitale INIM. Temperatura di intervento nominale 88 C (max temperatura ambiente 66 C). Rivestimento esterno in Fluoropolimero. Buona resistenza agli agenti chimici, agli acidi, ai solventi, ed alle abrasioni. (Altre come sopra). XCR220 Cavo Termosensibile Digitale INIM. Temperatura di intervento nominale 105 C (max temperatura ambiente 79 C). Rivestimento esterno in Fluoropolimero. Buona resistenza agli agenti chimici, agli acidi, ai solventi, ed alle abrasioni. (Altre come sopra). 29

30 CAVO TERMOSENSIBILE PROLINE - Tipo TH Cavo Termosensibile Digitale PROLINE tipo TH. Diametro 3,5mm, min. raggio curvatura 10cm. All'interno del cavo sono presenti due conduttori in acciaio in rame stagnato e avvolto a spirale, rivestiti da un polimero termofusibile a temperatura controllata. Tempo intervento inferiore a 8 secondi. Guaina anticorrosione e antiabrasione. La temperatura di intervento non dipende dalla lunghezza del cavo. Utilizzabile senza centralina di analisi (in caso di raggiungimento della temperatura i due conduttori vengono in contatto a causa della fusione dell'isolante e conseguentemente risulta come un contatto chiuso, che permette di generare un allarme verso un sistema di controllo). Utilizzabile anche con una centralina di analisi tipo ZI-xx che oltre ad avere un relè di allarme, permette di avere a display la distanza in mt. alla quale è avvenuto l'allarme. E consigliabile scegliere la temperatura di allarme, mantenendola superiore di almeno +11 C/+20 F rispetto alla normale temperatura ambiente in modo da evitare falsi allarmi (come previsto dalla UL 521 sezione 53.7). Approvato UL/FM. Pezzature da 100, 200, 500mt. TH 68 Prod.: PROLINE Cavo Termosensibile Digitale tipo TH. Temperatura di intervento nominale 68 C (max temperatura ambiente 45 C). (Altre come sopra). TH 88 Prod.: PROLINE Cavo Termosensibile Digitale tipo TH. Temperatura di intervento nominale 88 C (max temperatura ambiente 60 C). (Altre come sopra). CAVO TERMOSENSIBILE ANTINCENDIO TH 105 Prod.: PROLINE ZI-01 Prod.: PROLINE ZI-01RS Prod.: PROLINE ZI-03 Prod.: PROLINE SUP-T Prod.: PROLINE Cavo Termosensibile Digitale tipo TH. Temperatura di intervento nominale 105 C (max temperatura ambiente 70 C). (Altre come sopra). Centralina di interfaccia per controllo distanza allarme (presentazione a display). Max lunghezza cavo 2.000mt. 1 relè allarme, 1 relè guasto. Alimentazione 12Vcc. Centralina di interfaccia per controllo distanza allarme (presentazione a display) con RS232. Max. lunghezza cavo 2.000mt. 1 relè allarme, 1 relè guasto, 1 uscita RS232. Alimentazione 12Vcc. Centralina di interfaccia per controllo distanza allarme (presentazione a display)con RS232. Max lunghezza cavo 5.000mt. Possibilità di associare tratte di cavo a max 50 zone virtuali. 1 relè allarme, 1 relè guasto, 10 relè associabili alle zone virtuali,1 uscita RS232. Alimentazione 12Vcc. Supporto a T per fissaggio cavo, da installarne uno ogni metro di cavo. CIL Prod.: PROLINE Cassetta IP67 in metallo per inizio linea o giunzione cavo. CFL Prod.: PROLINE Cassetta IP67 in metallo per fine linea. 30

31 G RIVELATORI DI GAS Versione IP55 Rilevatore di METANO a doppia soglia di allarme (10/20 % LIE), in esecuzione antipolvere. Uscite di preallarme, allarme, guasto in corrente. Filtri di ritardo tarabile, soglie di intervento tarabili. Alimentazione 24Vcc 40mA. Dimensione 142x112x60mm. G Rilevatore di GAS SPECIALI a doppia soglia di allarme, in esecuzione antipolvere. Uscite di preallarme, allarme, guasto in corrente. Filtri di ritardo tarabile, soglie di intervento tarabili. Alimentazione 24Vcc 40mA. Dimensione 142x112x60mm. G Rilevatore di VAPORI DI BENZINA a doppia soglia di allarme, in esecuzione antipolvere. Uscite di preallarme, allarme, guasto in corrente. Filtri di ritardo tarabile, soglie di intervento tarabili. Alimentazione 24Vcc 40mA. Dimensione 142x112x60mm. G Rilevatore di MONOSSIDO DI CARBONIO (CO) a doppia soglia di allarme (100/200 ppm), in esecuzione antipolvere. Uscite di preallarme, allarme, guasto in corrente. Filtri di ritardo tarabile, soglie di intervento tarabili. Alimentazione 24Vcc 40mA. Dimensione 142x112x60mm. G G G Rilevatore di IDROGENO (H2) a doppia soglia di allarme (100/200 ppm), in esecuzione antipolvere. Uscite di preallarme, allarme, guasto in corrente. Filtri di ritardo tarabile, soglie di intervento tarabili. Alimentazione 24Vcc 40mA. Dimensione 142x112x60mm. Rilevatore di GPL a doppia soglia di allarme (100/200 ppm), in esecuzione antipolvere. Uscite di preallarme, allarme, guasto in corrente. Filtri di ritardo tarabile, soglie di intervento tarabili. Alimentazione 24Vcc 40mA. Dimensione 142x112x60mm. Rilevatore di PROPANO a doppia soglia di allarme (100/200 ppm), in esecuzione antipolvere. Uscite di preallarme, allarme, guasto in corrente. Filtri di ritardo tarabile, soglie di intervento tarabili. Alimentazione 24Vcc 40mA. Dimensione 142x112x60mm. RIVELATORI DI GAS G Rilevatore di AMMONIACA a doppia soglia di allarme (100/200 ppm), in esecuzione antipolvere. Uscite di preallarme, allarme, guasto in corrente. Filtri di ritardo tarabile, soglie di intervento tarabili. Alimentazione 24Vcc 40mA. Dimensione 142x112x60mm. G G Rilevatore di AMMONIACA a doppia soglia di allarme (1000/2000 ppm), in esecuzione antipolvere. Uscite di preallarme, allarme, guasto in corrente. Filtri di ritardo tarabile, soglie di intervento tarabili. Alimentazione 24Vcc 40mA. Dimensione 142x112x60mm. Rilevatore di ACETILENE (C2H2) a doppia soglia di allarme (100/200 ppm), in esecuzione antipolvere. Uscite di preallarme, allarme, guasto in corrente. Filtri di ritardo tarabile, soglie di intervento tarabili. Alimentazione 24Vcc 40mA. Dimensione 142x112x60mm. ANTINCENDIO G G Rivelatore di ECCESSO DI OSSIGENO a cella elettrochimica a microprocessore a 3 soglie di allarme con 2 uscite in corrente di allarme. Led di soglia e led di guasto. filtro digitale, autodiagnosi, mantenimento dello zero. Le soglie di allarme delle uscite O/C sono tarabili da 0-25% di Ossigeno. Alimentazione 24Vcc 40mA. Dimensione 142x112x60mm. Rivelatore di DEFICIENZA DI OSSIGENO a cella elettrochimica a microprocessore a 3 soglie di allarme con 2 uscite in corrente di allarme. Led di soglia e led di guasto. filtro digitale, autodiagnosi, mantenimento dello zero. Le soglie di allarme delle uscite O/C sono tarabili da 0-25% di Ossigeno. Alimentazione 24Vcc 40mA. Dimensione 142x112x60mm. 31

32 E E E E RIVELATORI DI GAS Versione ADPE Rilevatore di METANO a doppia soglia di allarme (10/20 % LIE), in esecuzione antipolvere in esecuzione ADPE II 2G Ex d IIC T6 certificato Atex. Uscite di preallarme, allarme, guasto in corrente. Filtri di ritardo tarabile, soglie di intervento tarabili. Alimentazione 24Vcc 40mA. Dimensione 142x112x60mm. Rilevatore di GAS SPECIALI a microprocessore a doppia soglia di allarme, in esecuzione antipolvere in esecuzione ADPE II 2G Ex d IIC T6 certificato Atex. Uscite di preallarme, allarme, guasto in corrente. Filtri di ritardo tarabile, soglie di intervento tarabili. Alimentazione 24Vcc 40mA. Dimensione 142x112x60mm. Rilevatore di VAPORI DI BENZINA a microprocessore a doppia soglia di allarme, in esecuzione antipolvere in esecuzione ADPE II 2G Ex d IIC T6 certificato Atex. Uscite di preallarme, allarme, guasto in corrente. Filtri di ritardo tarabile, soglie di intervento tarabili. Alimentazione 24Vcc 40mA. Dimensione 142x112x60mm. Rilevatore di MONOSSIDO DI CARBONIO (CO) a doppia soglia di allarme (100/200 ppm), in esecuzione antipolvere in esecuzione ADPE II 2G Ex d IIC T6 certificato Atex. Uscite di preallarme, allarme, guasto in corrente. Filtri di ritardo tarabile, soglie di intervento tarabili. Alimentazione 24Vcc 40mA. Dimensione 142x112x60mm. RIVELATORI DI GAS ANTINCENDIO E E E E E E Rilevatore di IDROGENO (H2) a doppia soglia di allarme (100/200 ppm), in esecuzione antipolvere in esecuzione ADPE II 2G Ex d IIC T6 certificato Atex. Uscite di preallarme, allarme, guasto in corrente. Filtri di ritardo tarabile, soglie di intervento tarabili. Alimentazione 24Vcc 40mA. Dimensione 142x112x60mm. Rilevatore di GPL a doppia soglia di allarme (100/200 ppm), in esecuzione antipolvere in esecuzione ADPE II 2G Ex d IIC T6 certificato Atex. Uscite di preallarme, allarme, guasto in corrente. Filtri di ritardo tarabile, soglie di intervento tarabili. Alimentazione 24Vcc 40mA. Dimensione 142x112x60mm. Rilevatore di PROPANO a doppia soglia di allarme (100/200 ppm), in esecuzione antipolvere in esecuzione ADPE II 2G Ex d IIC T6 certificato Atex. Uscite di preallarme, allarme, guasto in corrente. Filtri di ritardo tarabile, soglie di intervento tarabili. Alimentazione 24Vcc 40mA. Dimensione 142x112x60mm. Rilevatore di AMMONIACA a doppia soglia di allarme (100/200 ppm), in esecuzione antipolvere in esecuzione ADPE II 2G Ex d IIC T6 certificato Atex. Uscite di preallarme, allarme, guasto in corrente. Filtri di ritardo tarabile, soglie di intervento tarabili. Alimentazione 24Vcc 40mA. Dimensione 142x112x60mm. Rilevatore di AMMONIACA a doppia soglia di allarme (1000/2000 ppm), in esecuzione antipolvere in esecuzione ADPE II 2G Ex d IIC T6 certificato Atex. Uscite di preallarme, allarme, guasto in corrente. Filtri di ritardo tarabile, soglie di intervento tarabili. Alimentazione 24Vcc 40mA. Dimensione 142x112x60mm. Rilevatore di ACETILENE (C2H2) a doppia soglia di allarme (100/200 ppm), in esecuzione antipolvere in esecuzione ADPE II 2G Ex d IIC T6 certificato Atex. Uscite di preallarme, allarme, guasto in corrente. Filtri di ritardo tarabile, soglie di intervento tarabili. Alimentazione 24Vcc 40mA. Dimensione 142x112x60mm. A TOOL DI PROGRAMMAZIONE Programmatore portatile per sensori gas Sicurtime. 32

33 B55-1xx A RIVELATORI GAS ACCESSORI RIVELATORI GAS Bombola monouso da 1 lt per prova rivelatori di gas. B Propano 20% LIE; B Propano 40% LIE; B Metano 20% LIE; B Metano 40% LIE; B Idrogeno 20% LIE; B Idrogeno 40% LIE; B Acetilene 20% LIE; B Acetilene 40% LIE; B CO 100ppm; B CO 200ppm; B Ossigeno 27% volume; B Isobutano 20% LIE; B Isobutano 40% LIE Valvola da 8mm con riduttore ed indicatore di uscita gas. Si innesta sulla bombola di test. A Adattatore per sensori di gas G55 per valvola 8mm A Adattatore per sensori di gas E55 per valvola 8mm A Adattatore per sensori di gas G55 Ossigeno per valvola 8mm R R Testina di ricambio per rivelatori di gas METANO in esecuzione antipolvere (tipo G55-500). Testina di ricambio per rivelatori di gas GAS SPECIALI in esecuzione antipolvere (tipo G55-501). RIVELATORI DI GAS R Testina di ricambio per rivelatori di gas VAPORI DI BENZINA in esecuzione antipolvere (tipo G55-502). R R R Testina di ricambio per rivelatori di gas MONOSSIDO DI CARBONIO in esecuzione antipolvere (tipo G55-503). Testina di ricambio per rivelatori di gas IDROGENO (H2) in esecuzione antipolvere (tipo G55-504). Testina di ricambio per rivelatori di gas GPL in esecuzione antipolvere (tipo G55-505). ANTINCENDIO R Testina di ricambio per rivelatori di gas PROPANO in esecuzione antipolvere (tipo G55-506). R Testina di ricambio per rivelatori di gas AMMONIACA (100/200 ppm) in esecuzione antipolvere (tipo G55-507). R Testina di ricambio per rivelatori di gas AMMONIACA (1000/2000 ppm) in esecuzione antipolvere (tipo G55-508). R Testina di ricambio per rivelatori di gas ACETILENE in esecuzione antipolvere (tipo G55-509). 33

34 1335 ELETTROMAGNETI FERMI ELETTROMAGNETICI Elettromagnete per porte tagliafuoco, ritenuta 50 Kg. Pulsante di sgancio. Con contropiastra. IP40. Certificato EN1155. Alimentazione 24Vcc 40mA. UTKFM05 Prod.: UNITEK SP Elettromagnete per porte tagliafuoco. Ritenuta 50 Kg. Pulsante di sgancio. Con contropiastra. Corpo in termoplastico. 3 fori a sfondare per passaggio tubi da 16 o 20 mm. Foro per passaggio cavo sul retro. Certificato EN1155. Alimentazione 24Vcc 40mA. Dimensione 100x70mm parte fissa. Elettromagnete per porte tagliafuoco, ritenuta 50 Kg. Pulsante di sgancio. Con contropiastra. Corpo in termoplastico. 3 fori a sfondare per passaggio tubi da 16 o 20 mm. Foro per passaggio cavo sul retro. Certificato EN1155. Alimentazione 24Vcc 45mA. Dimensione 100x70mm parte fissa. Elettromagnete per porte tagliafuoco con segnalazione stato porta, ritenuta 50 Kg. Pulsante di sgancio. Con contropiastra. Corpo in termoplastico. 3 fori a sfondare per passaggio tubi da 16 o 20 mm. Foro per passaggio cavo sul retro. Certificato EN1155. Alimentazione 24Vcc 45mA. Dimensione 100x70mm parte fissa. ELETTROMAGNETI ANTINCENDIO UTKFM10 Prod.: UNITEK ST15 Elettromagnete per porte tagliafuoco. Ritenuta 100 Kg. Pulsante di sgancio. Con contropiastra. Corpo in alluminio pressofuso. Certificato EN1155. Alimentazione 24Vcc 40/100mA. Dimensione 95x95x40mm. Elettromagnete per porte tagliafuoco con forza selezionabile. Ritenuta 50/100 Kg. Pulsante di sgancio. Con contropiastra. Corpo in alluminio pressofuso. Certificato EN1155. IP40. Alimentazione 24Vcc 40/100mA. Dimensione 95x95x40mm. Elettromagnete a pavimento per porta tagliafuoco. Ritenuta 50Kg. Pulsante di sgancio. Con contropiastra. Corpo in alluminio. Certificato EN1155. IP40. Alimentazione 24Vcc 65mA. Dimensione 110x100x80mm. Staffa 150mm per montaggio a muro o a pavimento degli elettromagneti 13025/ Struttura metallica verniciata epossidica bianca. 13ST25 Staffa 250mm per montaggio a muro o a pavimento degli elettromagneti 13025/ Struttura metallica verniciata epossidica bianca. 34

35 1384-A 1388-A 1392-A 1396-A ELETTROMAGNETI FERMI ELETTROMAGNETICI DI POTENZA Elettromagnete di potenza (150Kg. di tenuta) per bloccaggio in apertura o chiusura di porte tagliafuoco, uscite di emergenza, antipanico, ecc. Segnalazione dello stato della porta. IP40. Alimentazione 24Vcc 150mA o 12Vcc 300mA. Dimensione magnete 170x35x21mm. Elettromagnete di potenza (300Kg. di tenuta) per bloccaggio in apertura o chiusura di porte tagliafuoco, uscite di emergenza, antipanico, ecc.. Segnalazione dello stato della porta. IP40. Alimentazione 24Vcc 250mA o 12Vcc 500mA. Dimensione magnete 250x48x25mm. Elettromagnete di potenza (500Kg. di tenuta) per bloccaggio in apertura o chiusura di porte tagliafuoco, uscite di emergenza, antipanico, ecc.. Segnalazione dello stato della porta. IP40. Alimentazione 24Vcc 250mA o 12Vcc 500mA. Dimensione magnete 270x67x41mm contropiastra 190x61x16mm. Elettromagnete di potenza (500Kg. di tenuta) IP65 per bloccaggio in apertura o chiusura di porte tagliafuoco, uscite di emergenza, antipanico, ecc.. Segnalazione dello stato della porta. IP65. Alimentazione 24Vcc 250mA o 12Vcc 500mA. Dimensione magnete 270x67x41mm contropiastra 190x61x16mm A 300-K-BASE Elettromagnete di potenza (300Kg. di tenuta) da incasso per bloccaggio in apertura o chiusura di porte tagliafuoco, uscite di emergenza, antipanico, ecc.. Segnalazione dello stato della porta. IP40. Alimentazione 24Vcc 250mA o 12Vcc 500mA. Dimensione magnete 250x48x25mm. Base per contro-placca magnete da 300 Kg. Alluminio pressofuso. Per magneti 1385A, 1388A, 1394A. Dimensione 188x45mmx17mm. 500-K-BASE Base per controplacca magnete da 500 Kg. Alluminio pressofuso. Per magneti 1392A, 1395A, Dimensione 193x68mmx19mm. ELETTROMAGNETI 300-K-STL Staffa a "L" per fissaggio magnete da 300 Kg. Alluminio anodizzato. Per fissaggio corpo magnete su superfici verticali del telaio porta. Per magneti Dimensione 38x38x250mm. 500-K-STL 300-K-STU-E Staffa a "L" per fissaggio magnete da 500 Kg. Alluminio anodizzato. Per fissaggio corpo magnete su superfici verticali del telaio porta. Per magnete 1392A, 1395A. Dimensione 50x50x265mm. Staffa a "U" per controplacca da 300 Kg. Usato per fissaggio controplacca su vetro (da 10 a 14mm). Necessita anche della staffa a L 300-K-STL. Alluminio anodizzato. Per fissaggio corpo magnete su superfici verticali del telaio porta. Per magneti 1388A, 1394A. ANTINCENDIO 500-K-STU-E Staffa a "U" per controplacca da 500 Kg. Usato per fissaggio controplacca su vetro (da 10 a 14mm). Necessita anche della staffa a L 500-K-STL. Alluminio anodizzato. Per fissaggio corpo magnete su superfici verticali del telaio porta. Per magneti 1392A, 1395A, 1396A. 300-K-STZ 500-K-STZ Staffa a "Z" per controplacca da 300 Kg. Usata per fissaggio controplacca con magneti posizionati all'esterno del vano porta. Composto da due staffe a "L" che si fissano a formare una "Z". Necessita anche della staffa a L 300-K-STL. Alluminio anodizzato. Per fissaggio corpo magnete su superfici verticali del telaio porta. Per magneti 1392A, 1395A, 1396A Staffa a "Z" per controplacca da 500 Kg. Usata per fissaggio controplacca con magneti posizionati all'esterno del vano porta. Composto da due staffe a "L" che si fissano a formare una "Z". Necessita anche della staffa a L 300-K-STL. Alluminio anodizzato. Per fissaggio corpo magnete su superfici verticali del telaio porta. Per magneti 1392A, 1395A, 1396A 35

36 S/AVD FJ TAO-54 DISPOSITIVI DI SEGNALAZIONE OTTICO-ACUSTICA TARGHE OTTICO ACUSTICHE Targa ottico acustica. Buzzer piezoelettrico 95 db e led ad altissima luminosità con scritta adesiva Allarme/Incendio. Struttura in AVS bianco con frontalino in policarbonato color rosso. IP40. Alimentazione 12/24Vcc (95mA in allarme lampeggiante). Dimensione 320x140x68 mm. Targa ottico acustica. Buzzer piezoelettrico 90 db e led ad altissima luminosità con scritta adesiva Allarme/Incendio. Corpo bianco e frontale rosso. IP30. Certificata EN54-3 Alimentazione 12/24Vcc (30mA in allarme lampeggiante). Dimensione 280x110x80 mm. TAO-B10 TAO-ST1 Targa ottico acustica BIFACCIALE(eventuale staffa a bandiera). Buzzer piezoelettrico 90 db e led ad altissima luminosità con scritta adesiva Allarme/Incendio. Corpo bianco e frontale rosso. IP30. Alimentazione 12/24Vcc (30mA in allarme lampeggiante). Dimensione 280x110x80 mm. Staffa per montaggio a bandiera a parete della targa bifacciale. SEGNALATORI OTTICO / ACUSTICI ANTINCENDIO 5965-CSA 5955-CSA CSA08664W O-5553-CSA O-5055-CSA 086xx Targa ottico acustica IP54 Altezza inst.4mt, copertura 8mt.. Led ad altissima luminosità Bianco 60 lampi/min. 100 Db. Completa di scritta ALLARME INCENDIO. Termoplastico autoestinguente. Da esterno Temperatura operativa C. Alimentazione 4Vcc Dimensioni Ext. 365x170x50mm. Conforme EN54-23, EN54-3. Targa ottico acustica IP54. Led ad altissima luminosità 60 lampi/min. 100 Db. Completa di scritta ALLARME INCENDIO. Termoplastico autoestinguente. Da esterno/ incasso. Temperatura operativa C. Certificazione CPD UNI EN54-3:2001 Alimentazione 12/24Vcc Dimensioni Ext. 365x170x50mm (foro incasso 340x135). Scritta per pannello tipo 5900 ABBANDONARE IL LOCALE. Targa ottico acustica IP65. Lampada Xenon da 60/90 lampi/min. 100 Db. Completa di scritte ALLARME INCENDIO. Materiale termoplastico autoestinguente. Temperatura operativa -10/+50 C. Alimentazione 12/24Vcc Dimensione esterna 325x130x80mm. Targa ottico acustica IP40. Lampada LED alta intensità fissa o 60/min. 100 Db.. Completa di scritte ALLARME INCENDIO. Materiale termoplastico autoestinguente. Temperatura operativa +5/+50 C. Alimentazione 10/28Vcc. (58mA a 24Vcc) Dimensione Esterna 365x180x50mm. Varie scritte per pannello tipo

37 IVY-R DISPOSITIVI DI SEGNALAZIONE OTTICO-ACUSTICA SIRENE - CAMPANE Sirena autoalimentata rossa da esterno con lampeggiatore a led altissima luminosità. 103 db. IP34. Alimentazione 24 Vcc (completo di riduttore tensione). Batteria 12V 2Ah. SMARTY-GFR Sirena piezo rossa da interno con lampeggiatore a led altissima luminosità. 105 db. IP31 Alimentazione 24 Vcc 50mA. Dimensione 75x112x30mm FULL-6027 Campana di allarme stagna 15 cm, 90dB. IP54. Alimentazione 24Vcc 25-35mA LOGO-1702 Campana di allarme da interno 15 cm, 90dB. IP42. Alimentazione 24Vcc 25mA. DOGE EV 230 Prod.: VENITEM DOGE VOCALE Prod.: VENITEM FI100 Sirena Evacuazione colore rosso. Utilizzabile per evacuazione locali. 3 Ingressi comando per allerta/evacuazione. Coperchio esterno in ABS. IP44. Max. batteria 12V 1,3/2,2Ah. Alimentazione 230Vca. Dimensioni 322x215x105mm. Sirena Evacuazione colore rosso a sintesi vocale. 8 messaggi preregistrati ed 1 registrabile (max. 20 sec). Utilizzabile per evacuazione locali. 3 Ingressi comando per allerta/evacuazione. Coperchio esterno in ABS. IP44. Max. batteria 12V 1,3/2,2Ah. Alimentazione 12Vcc. Dimensioni 322x215x105mm. RIPETITORI OTTICI Ripetitore ottico LED ROSSO 8mm porta-led (da avvitare su controsoffitto o pannello, NON adatto per montaggio a muro a meno di non avvitarlo su di una cassetta). Collegamento a 2 fili a zoccolo rilevatori. Ripetitore ottico fuori porta a LED ROSSO. SEGNALATORI OTTICO / ACUSTICI UTKR0504LR Prod.: UNITEK UTKR0504LV Prod.: UNITEK 1490BZV Ripetitore ottico stagno IP65 di colore ROSSO (Bianco se spento). Ottima visibilità anche diurna, luce fissa o lampeggiante. Completo di 60cm cavo collegamento. Alimentazione 12/24Vcc 35mA. Dimensioni: 58x58x20mm. Ripetitore ottico stagno IP65 di colore VERDE (Bianco se spento). Ottima visibilità anche diurna, luce fissa o lampeggiante. Completo di 60cm cavo collegamento. Alimentazione 12/24Vcc 35mA. Dimensioni: 58x58x20mm. Ripetitore ottico acustico LED Colore VERDE. 65 db. IP44. Alimentazione 12/24Vcc Diametro 2 cm. ANTINCENDIO 1490BZR Ripetitore ottico acustico LED Colore ROSSO. 65 db. IP44. Alimentazione 12/24Vcc Diametro 2 cm. 1490BZG Ripetitore ottico acustico LED Colore GIALLO. 65 db. IP44. Alimentazione 12/24Vcc Diametro 2 cm. 37

38 IPS24040 ALIMENTATORI E STAZIONI DI ALIMENTAZIONE ALIMENTATORI OPEN FRAME Alimentatore open frame 24Vcc 1,4A. Alimentatore Switching 230Vca. Protezione da sovraccarichi e cortocircuiti. Possibilità di inserimento della sonda termica ProbeTh per ottimizzazione carica batteria in funzione della temperatura della stessa. IPS24140 Alimentatore open frame 24Vcc 4A. Alimentatore Switching 230Vca. Protezione da sovraccarichi e cortocircuiti. Possibilità di inserimento della sonda termica ProbeTh per ottimizzazione carica batteria in funzione della temperatura della stessa. DIN BOX Prod.: VENITEM RIDUTTORI DI TENSIONE Box plastico su guida DIN per Scheda V 4512 (Riduttore di tensione). ALIMENTATORI E STAZIONI DI ALIMENTAZIONE ANTINCENDIO V 4512 Prod.: VENITEM STD Riduttore di tensione. Ingresso 16/32V ca/cc, uscite n. 2 da 12Vcc da 0,7A o 1 da 1,4A. Possibilità di uscita 13,8Vcc. Fusibili uscite autoripristinanti. Scheda inseribile in box plastico su guida DIN. Riduttore di tensione. Ingresso 24Vcc - 14Vcc. Uscita 1A. BPS24040 BPS24140 SPS24040 ALIMENTATORI IN BOX Box di alimentazione 24Vcc 1,4A. Alimentatore Switching 230Vca. Protezione da sovraccarichi e cortocircuiti. Possibilità di inserimento della sonda termica ProbeTh per ottimizzazione carica batteria in funzione della temperatura della stessa. Max 2 Batterie 12V 7Ah. Dimensione 325x325x80mm. Box di alimentazione 24Vcc 4A. Alimentatore Switching 230Vca. Protezione da sovraccarichi e cortocircuiti. Possibilità di inserimento della sonda termica ProbeTh per ottimizzazione carica batteria in funzione della temperatura della stessa. Max 2 Batterie 12V 17Ah. Dimensione 497x380x87mm. STAZIONI DI ALIMENTAZIONE Stazione di alimentazione 24Vcc 1,4A. Alimentatore Switching 230Vca. 3 uscite di alimentazione, ognuna protetta da cortocircuiti e con una limitazione di corrente a 4A. Ognuna di queste uscite può essere accesa/spenta dalla centrale cui è collegata l'alimentatore (in RS485 a centrali SmartLINE). Supervisione batterie. Può essere connesso al Loop della centrale analogica INIM SmartLOOP aggiungendo un modulo di ingresso/uscita (non fornito) all interno della scatola o tramite il BUS RS485 della centrale, rendendo così possibile la totale supervisione dell alimentatore. Display grafico LCD è posto nel pannello frontale, dove è possibile consultare la memoria (50 eventi) o visualizzare i dettagli di eventuali guasti (batterie scariche, mancanza di rete, dispersioni verso terra, etc.) e l assorbimento di corrente di ogni uscita. Tasti di navigazione menù e display. Disconnessione automatica batterie in caso di scarica profonda. Max. 2 Batterie 12V 7Ah. Certificato EN CPD-0170/0171. Dimensione 325x325x80mm. SPS24140 Stazione di alimentazione 24Vcc 4A. Alimentatore Switching 230Vca. 3 uscite di alimentazione, ognuna protetta da cortocircuiti e con una limitazione di corrente a 4A. Ognuna di queste uscite può essere accesa/spenta dalla centrale cui è collegata l'alimentatore (in RS485 a centrali SmartLINE). Supervisione batterie. Può essere connesso al Loop della centrale analogica INIM SmartLOOP aggiungendo un modulo di ingresso/uscita (non fornito) all interno della scatola o tramite il BUS RS485 della centrale, rendendo così possibile la totale supervisione dell alimentatore. Display grafico LCD è posto nel pannello frontale, dove è possibile consultare la memoria (50 eventi) o visualizzare i dettagli di eventuali guasti (batterie scariche, mancanza di rete, dispersioni verso terra, etc.) e l assorbimento di corrente di ogni uscita. Tasti di navigazione menù e display. Disconnessione automatica batterie in caso di scarica profonda. Max. 2 Batterie 12V 17Ah. Certificato EN CPD-0170/0171. Dimensione 497x380x87mm. 38

39 AFU2050 Prod.: GE AFU210 Prod.: GE CAVI ACCESSORI - BATTERIE CAVI Cavo ad 1 coppia schermata e twistata. Rispondente norma EN50200 (30 min. resistenza al fuoco). Conduttori di sezione 0,5mmq flessibile con isolamento in LSHF silicone ceramizzante. Schermatura in alluminio e poliestere. Twistatura conduttori passo 100mm. Guaina esterna in termoplastico di colore ROSSO zero alogeni e bassa emissione fumi e gas tossici. Diametro esterno 6mm. Utilizzabile per: Loop rilevatori analogici su centrali incendio, linee di rivelatori convenzionali. Cavo ad 1 coppia schermata e twistata. Rispondente norma EN CEI 2036 (30 min. resistenza al fuoco). Conduttori di sez. 1mmq in rame rosso rigido con isolamento in LSHF silicone ceramizzante. Schermatura in alluminio e poliestere. Twistatura conduttori passo 100mm. Guaina esterna in termoplastico di colore ROSSO zero alogeni e bassa emissione fumi e gas tossici. Diametro esterno 6mm. Utilizzabile per: Loop rilevatori analogici su centrali incendio, linee di rivelatori convenzionali. Matasse da 200 mt. Su richiesta bobine da 500mt. DISPONIBILE SU RICHIESTA AFU215 Prod.: GE A Cavo ad 1 coppia schermata e twistata. Rispondente norma EN CEI 2036 (30 min. resistenza al fuoco). Conduttori di sez. 1,5mmq in rame rosso rigido con isolamento in LSHF silicone ceramizzante. Schermatura in alluminio e poliestere. Twistatura conduttori passo 100mm. Guaina esterna in termoplastico di colore ROSSO zero alogeni e bassa emissione fumi e gas tossici. Diametro esterno 6mm. Utilizzabile per: Loop rilevatori analogici su centrali incendio, linee di rivelatori convenzionali. Matasse da 200 mt. Su richiesta bobine da 500mt. DISPONIBILE SU RICHIESTA ACCESSORI Scheda 1 relè in scambio. Alimentazione 12/24Vcc con attivazione O/C negativa o positiva. CAVI ACCESSORI - BATTERIE HRSP1213 Prod.: CG BATTERIE Batteria tampone 12V 1,3 Ah. HRSP1222 Prod.: CG HRSP1270 Prod.: CG Batteria tampone 12V 2,3 Ah. Batteria tampone 12V 7 Ah. ANTINCENDIO HRSP12180 Prod.: CG Batteria tampone 12V 18 Ah. 39

40 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Premessa Le presenti si applicano integralmente ad ogni conferma d ordine stipulata dalla Commer Gate srl (di seguito denominata Fornitore) con il Cliente, salvo deroghe particolari scritte, valide per il singolo ordine. In caso di discordanza le Condizioni Generali di Vendita prevalgono sulle eventuali Condizioni di Acquisto del Cliente. Qualora una qualunque disposizione contenuta nelle presenti Condizioni generali di vendita, risulti non valida, illegittima o non applicabile, le rimanenti disposizioni contenute nelle presenti rimarranno pienamente in vigore. Il conferimento dell ordine, siano essi, beni o servizi, comporta l implicita accettazione integrale delle presenti condizioni di vendita. 2. Termini di Consegna Il termine di consegna indicato sull offerta e sulla conferma d ordine è indicativo e pertanto non costituisce condizione essenziale del contratto di vendita. In nessun caso quindi potranno essere posti a carico del Fornitore danni diretti e/o indiretti per ritardata consegna. Il ritardo nella consegna non legittima il Cliente ad annullare in tutto o in parte il contratto. Le consegne possono essere frazionate. La merce trasportata può essere assicurata su richiesta del Cliente con spese a suo carico. La consegna si intende Franco magazzino fornitore. Anche qualora, in deroga, venga pattuita la resa franco destinatario, esse viaggiano sempre per conto ed a completo rischio del Cliente anche nel caso in cui il vettore sia stato scelto dal Fornitore. L imballo viene addebitato al costo. 3. Reclami Reclami e contestazioni per danneggiamenti e/o mancanza materiali rispetto al Documento Di Trasporto dovranno essere fatti immediatamente sul D.D.T. stesso e controfirmati dal trasportatore e comunque dovranno pervenire al Fornitore per iscritto entro gg. 8 (otto) dalla data di ricevimento merce da parte del Cliente. Decorso il termine senza che siano pervenuti reclami al Fornitore, la merce si intenderà regolarmente ricevuta ed accettata. La merce viaggia a rischio e pericolo del Cliente anche se spedita con trasportatore scelto dal Fornitore, eventuali danni, smarrimenti o furti della stessa non danno luogo in nessun caso a risarcimento danni da parte del Fornitore. Ogni reclamo contro il trasportatore dovrà essere fatto dal Cliente a suo nome e per suo conto anche nel caso in cui il trasportatore sia stato scelto dal Fornitore. 4. Listino Ad ogni emissione di nuovo listino, lo stesso, annulla e sostituisce i precedenti, pertanto nella consultazione assicurarsi che sia quello in vigore consultando il fornitore. Il listino prezzi può essere variato in qualsiasi momento senza preavviso. 5. Prezzi I prezzi esposti possono essere variati, senza obbligo di preavviso, qualora aumentassero i costi dei prodotti, sia all origine, sia in dipendenza di modificazione delle tariffe dei trasporti e nelle spese ad esse inerenti o di natura fiscale, sia in dipendenza dei rapporti di cambio con le valute estere, sia per qualsiasi altra causa e daranno diritto al Fornitore di aumentare in proporzione il prezzo delle merci anche quando esista un preciso impegno contrattuale. I prezzi sono espressi in euro al netto dell IVA, inoltre non includono ogni altro aggravio fiscale in genere e spese d incasso per eventuali ricevute bancarie o tratte. Eventuali aggravi fiscali verranno addebitati anche se lo stesso sarà decretato nel corso dell esecuzione del contratto. I prezzi per quantità si intendono per ordini conferiti in un unica soluzione e non possono essere cumulativi, salvo altre indicazioni scritte da parte del Fornitore. 6. Pagamento Il pagamento, comunque e dovunque risulti contrattata la merce, venduta, consegnata e/o fornita, deve essere effettuato direttamente al domicilio del Fornitore per contanti alla consegna, salvo diversa indicazione scritta e confermata dal Fornitore, nella forma e nei termini specificati. In caso di ritardo o irregolarità nei pagamenti, trascorsi 8 (otto) giorni dalla scadenza convenuta, il cliente è costituito in mora con applicazione del D.L N. 231 ed il Fornitore è esonerato dal prestare la garanzia sui prodotti forniti e avrà diritto: - di sospendere immediatamente e senza alcuna formalità le forniture relative a tutti gli ordini in corso del medesimo Cliente, anche se dipendenti da altri contratti; - di emettere tratta per l ammontare delle fatture scadute; - di esigere l immediato ed integrale pagamento del credito o di averlo in altro modo garantito. Eventuali contestazioni di uno o più partite di merce non legittimano il Cliente a sospendere i pagamenti ai sensi e per gli effetti di cui all articolo 1462 del codice civile. 7. Reso Merce Il reso della merce deve essere preventivamente autorizzata e si intende sempre con spedizione franco ns magazzino in CASORIA (NA). Prodotti resi che, per ipotesi, dovessero pervenire al Fornitore, senza preventiva autorizzazione, verranno inderogabilmente rifiutati e/o rispediti al mittente in porto assegnato. Alla ricezione merce verrà emessa nota credito al prezzo di acquisto, meno il 15% trattenuto dal Fornitore in qualità di rimborso spese. Il reso della merce non normalmente gestita a magazzino ma acquistata a seguito di un ordine da parte del cliente, sarà accettato solo se a ns. volta riceviamo il benestare del ns. fornitore, addebitando conseguentemente eventuali spese di trasporto e svalutazioni richiesti dal ns. fornitore. 8. Esonero di responsabilità Il Cliente, si assume l onere di essere tecnicamente autonomo e preparato per l eventuale installazione e/o rivendita dei prodotti forniti e che è a conoscenza di tutte le limitazioni legali e le norme di sicurezza relative all impiego dei prodotti ordinati considerando l uso a cui sono destinati. E esclusa pertanto ogni responsabilità del Fornitore per ogni e qualsiasi danno diretto o indiretto causato a persone o cose dall impiego dei prodotti forniti. E esclusa ogni responsabilità del Fornitore sulla funzionalità della fornitura di supporti magnetici contenenti software sia da lui prodotti che rivenduti. E esclusa ogni responsabilità del Fornitore per la descrizione tecnica contenuta nei listini prezzi ed opuscoli vari in quanto può essere soggetta a cambiamenti senza preavviso. 9. Materiale in Garanzia Il Fornitore garantisce il materiale fornito come indicato dalle varie case costruttrici. La garanzia consiste nella riparazione o sostituzione gratuita delle parti riconosciute difettose nella fabbricazione ad insindacabile giudizio del Fornitore. Il Fornitore presta la garanzia direttamente o tramite i propri centri di riparazione. Il materiale in garanzia deve essere spedito ai centri di riparazione o presso il Fornitore in porto franco e verrà rispedito in porto assegnato. Il materiale sostituito rimarrà di proprietà del Fornitore. Trascorsi 90 giorni dalla data di riparazione, se il materiale non verrà ritirato, sarà posto in vendita ed il ricavato sarà trattenuto dal Fornitore in qualità di rimborso spese. Il Fornitore si riserva il diritto di non prestare la garanzia qualora l impianto non sia costituito totalmente da componenti forniti dal Fornitore o nel caso in cui il Cliente sia inadempiente nel pagamento. Resta inteso che la validità della garanzia è subordinata al rispetto delle specifiche prestazionali dei prodotti. La garanzia non comprende: avarie o danni causati dal trasporto; avarie o danni causati da vizi dell impianto e/o da trascuratezza, negligenza, inadeguatezza dell impianto all uso destinato o danni dovuti a manomissioni e/o impiego di pezzi di ricambio non originali; difetti causati da agenti chimici o fenomeni atmosferici; il materiale di consumo; interventi per vizi presunti o le verifiche di comodo. E esclusa qualsiasi responsabilità del Fornitore e/o centro di assistenza per eventuali danni provocati a qualsiasi titolo per il fermo del materiale presso il centro di riparazione stesso. 10. Riparazioni fuori garanzia Il Fornitore esegue riparazioni direttamente o tramite i centri di riparazione del suo fornitore. Il materiale deve essere spedito ai centri di riparazione o presso il Fornitore in porto franco e verrà rispedito in porto assegnato. Trascorsi 90 giorni dalla data di riparazione, se il materiale non verrà ritirato, sarà posto in vendita ed il ricavato sarà trattenuto dal Fornitore in qualità di rimborso spese. Le riparazioni verranno eseguite senza preventivo, salvo specificsu richiesta del Cliente. Eventuali preventivi, saranno solo indicativi e non definitivi, in quando durante la riparazione possono emergere imprevisti che possono variare in più o in meno il costo preventivato. Il preventivo verrà effettuato a titolo oneroso per il Cliente che lo richieda, pertanto in caso di mancata accettazione verranno addebitate le spese per la ricerca del guasto. Le riparazioni sono coperte da 6 (sei) mesi di garanzia solo sulle parti sostituite, salvo che, il danno ripetitivo sia stato causato da: vizi dell impianto e/o trascuratezza; negligenza; inadeguatezza dell impianto all uso destinato; manomissioni e/o impiego di pezzi di ricambio sull impianto non omogenei; agenti chimici o fenomeni atmosferici. E esclusa qualsiasi responsabilità del Fornitore e/o centro di assistenza per eventuali danni provocati a qualsiasi titolo per il fermo dell apparecchio. 11. Modalità di gestione riparazioni Alla segnalazione di prodotto guasto il cliente deve fornire: Codice + Numero di serie del prodotto Descrizione del guasto (dettagli persone di riferimento del cliente) Dettagli installativi Il materiale dovrà pervenirci con regolare DDT indicante la causale Conto Riparazione. Il prodotto viene ricevuto dal Fornitore e se necessario provato. Se riscontrato il guasto, viene riparato dal Fornitore o inviato ai centri assistenza. Se non viene riscontrato il guasto viene inviata comunicazione scritta alla persona di riferimento del cliente con richiesta di contatto per maggiori dettagli, al fine di provare a riprodurre il problema. Se entro 3 gg. Lavorativi non si ottiene riscontro dal cliente il prodotto viene rispedito (a carico del cliente) per guasto non riscontrato. In caso di guasto non riscontrato vengono inoltre addebitati al cliente 40,00 vengono inviati al centro assistenza per analisi e preventivazione, in caso di mancata accettazione del preventivo da parte del cliente verrà applicato un costo fisso di 50,00 il cliente dovesse richiedere la rispedizione del prodotto non riparato, saranno addebitati i costi di spedizione (variabili in base al prodotto). 12. Assistenza tecnica Il Fornitore offre un servizio di assistenza tecnica, agli operatori del settore, anche con interventi presso l utente finale, con addebito delle spese, (diritto di chiamata; mano d opera; pezzi di ricambi; vitto ; alloggio, rimborso auto ed autostrada, ecc. ecc) lo stesso può essere richiesto dal cliente concordando le modalità economiche. Non è riconosciuto alcun indennizzo per il periodo d inoperatività dell impianto e/o dell apparecchiatura. L intervento non prolunga il termine di durata della garanzia. 13. Risoluzione del contratto di fornitura Il contratto verrà immediatamente risolto qual ora il cliente non adempia puntualmente all obbligo relativo al pagamento delle forniture. Inoltre, qual ora nei confronti del Cliente vengano elevati protesti di assegni e cambiali, promosse procedure esecutive di concordato preventivo o di fallimento, il Fornitore si riserva la facoltà di risolvere unilateralmente il contratto, dandone comunicazione scritta al Cliente. In ogni altra ipotesi di mancato adempimento delle obbligazioni secondo le modalità stabilite. Lì,, il, il Cliente. (Luogo) (Data) (Timbro e Firma) Il Cliente dichiara di approvare tutte le condizioni generali sopra indicate e specificatamente ai punti 1; 2; 3; 4; 6;7;8;9;10;11;12;13. Lì,, il, il Cliente. (Luogo) (Data) (Timbro e Firma) PRIVACY Tutte le informazioni che verranno a conoscenza sia della Commer Gate srl sia del Cliente con riferimento ad operazioni disciplinate dal presente contratto di acquisto dovranno essere trattate come confidenziali. Troverà applicazione la legge sulla privacy (Dlgs. 196/2003 del 30 Giugno). Lì,, il, il Cliente. (Luogo) (Data) (Timbro e Firma) Si autorizza al trattamento dei propri dati personali ai sensi della legge sulla privacy (Dlgs. 196/2003 del 30 Giugno). Lì,, il, il Cliente. (Luogo) (Data) (Timbro e Firma) Commer Gate srl - Global Security Solutions - II Trav.Via Mitilini 14, Casoria (NA) Tel: Fax:

41

42

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Sistemi di Rivelazione Incendio FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Per il collegamento a centrali di rivelazione incendio

Dettagli

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di Rivelazione Incendio FAS-420-TM rivelatori di fumo ad FAS-420-TM rivelatori di fumo ad Per il collegamento alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200 con tecnologia LSN improved

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Sistemi di Rivelazione Incendio MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Proprietà del rivelatore adatte all'utilizzo in ambienti interni Regolazione

Dettagli

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com DEFENDER HYBRID Sistema antintrusione ibrido wireless e filare Il sistema Un sistema completamente nuovo e flessibile Impianto filare o wireless? Da oggi Defender Hybrid Defender Hybrid rivoluziona il modo

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email :

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : info@sicurezzacsc.it sito : www.sicurezzacsc.it 2 NEXTtec progetta

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE.

LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE. LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE. LA TUA CENTRALE D ALLARME. LA NOSTRA FILOSOFIA Leader nel settore dei sistemi di sicurezza e domotica, dal 1978 offre soluzioni tecnologiche all avanguardia.

Dettagli

Controllo industriale SE-609

Controllo industriale SE-609 Controllo industriale SE-609 Controllo e visualizzazione uniti come soluzione per l automazione con comandi mediante touch Controlli industriali all avanguardia per impianti per il trattamento termico

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Il gruppo emettitore di biglietti - piantana, è studiatoin modo da consentire l uso del sistema, anche a persone diversamente abili.

Il gruppo emettitore di biglietti - piantana, è studiatoin modo da consentire l uso del sistema, anche a persone diversamente abili. Made in Italy Sistemi gestione code MS32 Il sistema può utilizzare : - la documentazione eventi, numero di operazioni per servizio e postazione e dei tempi medi di attesa, con il programma MSW - il servizio

Dettagli

Sistemi di sicurezza _ Catalogo Generale

Sistemi di sicurezza _ Catalogo Generale Sistemi di sicurezza _ Catalogo Generale Intrusione. La minaccia si fa spazio. Che fare? Scegli Inim e stai sicuro. Lo spazio è protetto. Il pericolo fuori gioco. Tutto sotto controllo. GAME OVER SISTEMI

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

Centralina rivelazione e spegnimento

Centralina rivelazione e spegnimento Centralina rivelazione e spegnimento 3 zone rivelazione e 1 zona spegnimento Certificata CPD in accordo alle EN 12094-1:2003, 54-2 e 54-4 Manuale D uso 1 INTRODUZIONE 4 1.1 Scopo del manuale 4 1.2 Prima

Dettagli

Manuale di utilizzo centrale ST-V

Manuale di utilizzo centrale ST-V Accessori 1 Capitolo I : Introduzione 2 1.1 Funzioni 2 1.2 Pannello_ 5 1.3 I CON 5 Capitolo II : Installazione e connessione 6 2.1 Apertura della confezione 6 2.2 Installazione del pannello_ 6 2.3 Cablaggio

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI FUNZIONANTE SU RETE LonWorks (ANSI/EIA 709, EN 14908) E CONFORME ALLE DIRETTIVE LonMark DI INTEROPERABILITA.

SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI FUNZIONANTE SU RETE LonWorks (ANSI/EIA 709, EN 14908) E CONFORME ALLE DIRETTIVE LonMark DI INTEROPERABILITA. APICE s.r.l. SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI FUNZIONANTE SU RETE LonWorks (ANSI/EIA 709, EN 14908) E CONFORME ALLE DIRETTIVE LonMark DI INTEROPERABILITA. Descrizione del sistema Luglio 2006 SISTEMA DI CONTROLLO

Dettagli

Listino e prodotti di Sicurezza Riservato Installatori 02/2015

Listino e prodotti di Sicurezza Riservato Installatori 02/2015 Negozio e esposizione Via Tirso 2 (ang. via Ripamonti) 20141 - Milano Tel. 02-57401249 Fax. 02-57401259 Andrea Zaccaro Cell. 389-8342812 Listino e prodotti di Sicurezza Riservato Installatori 02/2015 CROW

Dettagli

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web Attenzione!! Rif. Rev. 2.2 www.cws32.it Questa presentazione non sostituisce il manuale operativo del prodotto, in quanto

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Il regolatore semaforico Hydra nasce nel 1998 per iniziativa di CTS Engineering. Ottenute le necessarie certificazioni, già dalla prima installazione Hydra mostra sicurezza ed affidabilità, dando avvio

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN CI 4 Comm. IMMS-CI-HW Interfaccia programmatore (CI) IMMS POWER From Transformer 24 V 24 V Ground To REM Istruzioni per l installazione To SmartPort Sensor 1 Sensor 2 Sensor 3 From Sensors Sensor Common

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX

AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX ADATTATO PER QUALSIASI APPLICAZIONE DISPOSITIVI PORTATILI DI PEPPERL+FUCHS SICUREZZA INTRINSECA I lettori

Dettagli

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art.

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art. 1009/001 1009/002D 1009/002S 1009/005D 1009/005S Frontale piatto da 25 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale destro da 40 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale sinistro da 40

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

PERC S.r.l.. Viale Belforte n. 45-21100 Varese (VA) ITALY Tel. / Fax (+39) 0332 238090 www.perc.it - info@perc.it.

PERC S.r.l.. Viale Belforte n. 45-21100 Varese (VA) ITALY Tel. / Fax (+39) 0332 238090 www.perc.it - info@perc.it. Catalogo Generale CENTRALI e TASTIERE MAS-SC-205CN Centralina 5 zone filari con tastiera a LED - 5 zone filari - Combinatore digitale integrato - 50 memorie eventi - Uscita 13.8Vdc Alimentazione ausiliaria

Dettagli

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA Dell Smart-UPS 100 000 VA 0 V Protezione interattiva avanzata dell'alimentazione per server e apparecchiature di rete Affidabile. Razionale. Efficiente. Gestibile. Dell Smart-UPS, è l'ups progettato da

Dettagli

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO VALIDO PER MOD. DTCHARGE E 1000 CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO LEGGERE CON CURA IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI ALIMENTARE TOGLIAMO IL COPERCHIO, COSA FARE?? Il DTWind monta alternatori tri fase. Ne consegue

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE Le apparecchiature di questa serie, sono frutto di una lunga esperienza maturata nel settore dei gruppi di continuità oltre che in questo specifico. La tecnologia on-line doppia conversione, assicura la

Dettagli

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino TITOLO ESPERIENZA: Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino PRODOTTI UTILIZZATI: OBIETTIVO: AUTORE: RINGRAZIAMENTI: Interfacciare e controllare un modello di nastro trasportatore

Dettagli

Manuale Tecnico di installazione e programmazione

Manuale Tecnico di installazione e programmazione Manuale Tecnico di installazione e programmazione AVVERTENZE Questo manuale contiene informazioni esclusive appartenenti alla Combivox Srl Unipersonale. I contenuti del manuale non possono essere utilizzati

Dettagli

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A 443 00 49960 443 00 49961 443 00 49366 443 00 49630 443 00 49963 443 00 49964 443 00 49965 976-12 V 2250 A AVVIATORE 976 C-CARICATORE AUTOM. 220V/RICAMBIO 918 BATT-BATTERIA 12 V 2250 A/RICAMBIO 955 CAVO

Dettagli

NE FLUSS 20 EL PN CE

NE FLUSS 20 EL PN CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.02 A - CE 0063 AQ 2150 MANTELLATURA 7 3 1 102 52 101 99-97 83 84-64 63 90 139 93 98 4 5

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

VAV-EasySet per VARYCONTROL

VAV-EasySet per VARYCONTROL 5/3.6/I/3 per VARYCONTROL Per la sanificazione di regolatori di portata TROX Italia S.p.A. Telefono 2-98 29 741 Telefax 2-98 29 74 6 Via Piemonte 23 C e-mail trox@trox.it 298 San Giuliano Milanese (MI)

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Progettazione di sistemi Embedded

Progettazione di sistemi Embedded Progettazione di sistemi Embedded Corso introduttivo di progettazione di sistemi embedded A.S. 2013/2014 proff. Nicola Masarone e Stefano Salvatori Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 2011 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, archiviata

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

INDUSTRY PROCESS AND AUTOMATION SOLUTIONS. Lo strumento universale per la messa in esercizio e la diagnosi

INDUSTRY PROCESS AND AUTOMATION SOLUTIONS. Lo strumento universale per la messa in esercizio e la diagnosi Con Vplus, BONFIGLIOLI VECTRON offre uno strumento per la messa in esercizio, la parametrizzazione, il comando e la manutenzione. VPlus consente di generare, documentare e salvare le impostazioni dei parametri.

Dettagli

UTC Fire & Security Italia

UTC Fire & Security Italia UTC Fire & Security Italia Corso tecnico V1.6 Sistema Advisor Advanced Versione Fw di riferimento 019.019.085 Obbiettivi del corso Questo corso Vi illustrerà la nuova centrale intrusione Advisor Advanced.

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

HM 10 16 25 Hybrid Meter. Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID)

HM 10 16 25 Hybrid Meter. Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID) HM 10 16 25 Hybrid Meter Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID) SMART GAS METER HM series G10 G16 G25 HyMeter è un contatore per uso commerciale a tecnologia ibrida. Combina le caratteristiche

Dettagli

NE FLUSS 24 EL CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO

NE FLUSS 24 EL CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.01 A - CE 0063 AQ 2150 CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO... 30R0032/0... 02-99... IT... MANTELLATURA

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12

Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12 Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12 PREMESSA L AGGIORNAMENTO PUO ESSERE EFFETTUATO SOLO SU SUPER MISTER HORECA 5.0 L INSTALLAZIONE RICHIEDE L ATTIVAZIONE TELEFONICA TRAMITE KEY CODE PRIMA DI EFFETTUARE

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche:

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche: OGGETTO: Egregi, a breve verrà commercializzata una nuova gamma di caldaie a condensazione, chiamata Paros Green, che andranno a integrare il catalogo listino attualmente in vigore. Viene fornita in tre

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Figurato. PowerLogic System Misura, controllo e qualità dell'energia Merlin Gerin

Figurato. PowerLogic System Misura, controllo e qualità dell'energia Merlin Gerin Merlin Gerin Figurato Amperometri e voltmetri digitali 182 Centrali di misura Power Meter 182 Centrali di misura Circuit Monitor 182 Micro Power Server 183 Gateway Ethernet EGX 183 Software SMS 183 Software

Dettagli

CATALOGO 2010 MAS. Nuovi quadri ad uso medico

CATALOGO 2010 MAS. Nuovi quadri ad uso medico CATALOGO 2010 MAS Nuovi quadri ad uso medico INDICE NUOVI QUADRI PER LOCALI AD USO MEDICO 2 TUTTI I VANTAGGI DELLA GAMMA MAS 4 NUOVI SORVEGLIATORI E PANNELLI RIPETITORI 6 CATALOGO 8 INFORMAZIONI TECNICHE

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

CE 100-8. CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31)

CE 100-8. CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31) CE 100-8 CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31) AVVERTENZE Si ricorda che l installazione del prodotto deve essere effettuata da personale Specializzato. L'installatore

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP LABORATORI INDUSTRIA COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI HP SERVIZIO CLIENTI CSM Maxi la Gamma MAXI HP Una soluzione per ogni esigenza Versione su Basamento Particolarmente indicato per installazioni

Dettagli

Galaxy Dimension. Manuale di installazione. Honeywell Security

Galaxy Dimension. Manuale di installazione. Honeywell Security Galaxy Dimension Manuale di installazione Honeywell Security Sommario Sommario INTRODUZIONE... 1-1 Varianti disponibili... 1-1 SEZIONE 1: CONFIGURAZIONE RAPIDA... 1-3 SEZIONE 2: ARCHITETTURA DI SISTEMA...

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

TECNOLOGIA LCD e CRT:

TECNOLOGIA LCD e CRT: TECNOLOGIA LCD e CRT: Domande più Frequenti FAQ_Screen Technology_ita.doc Page 1 / 6 MARPOSS, il logo Marposs ed i nomi dei prodotti Marposs indicati o rappresentati in questa pubblicazione sono marchi

Dettagli

Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER

Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER Contenuto Sunny Central Communication Controller è un componente integrale dell inverter centrale che stabilisce il collegamento tra l inverter

Dettagli

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE.

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE. 1 DESCRIZIONE GENERALE. DESCRIZIONE GENERALE. L'analizzatore di spettro Mod. 2813-E consente la visualizzazione, in ampiezza e frequenza, di segnali musicali di frequenza compresa tra 20Hz. e 20KHz. in

Dettagli

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI s.d.i. automazione industriale ha fornito e messo in servizio nell anno 2003 il sistema di controllo

Dettagli

SCHEDA TECNICA ONLINE. FLOWSIC100 Process DISPOSITIVI DI MISURA DEL FLUSSO DELLA MASSA

SCHEDA TECNICA ONLINE. FLOWSIC100 Process DISPOSITIVI DI MISURA DEL FLUSSO DELLA MASSA SCHE TECNIC ONLINE ISPOSITIVI I MISUR EL FLUSSO ELL MSS B C E F H I J K L M N O P Q R S T ISPOSITIVI I MISUR EL FLUSSO ELL MSS Informazioni per l'ordine FLUSSO VOLUMETRICO FFIBILE N PROCESSI Tipo ulteriori

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

NE FLUSS 20 CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO

NE FLUSS 20 CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.02 T - CE 0063 AQ 2150 Appr. nr. B95.03 T - CE 0063 AQ 2150 CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO...

Dettagli

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete.

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete. Premessa. La traccia di questo anno integra richieste che possono essere ricondotte a due tipi di prove, informatica sistemi, senza lasciare spazio ad opzioni facoltative. Alcuni quesiti vanno oltre le

Dettagli