Piccolo Giro di Lombardia

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Piccolo Giro di Lombardia"

Transcript

1 Pl Gr Lbr Gr Clst Itrzl Elt / Ur 23 4 Trf Mrl Ez Tttt 13 Sttbr 2013: Prstz Uffl 5 Ottbr 2013: Gr

2 2 Prr fstz 13 Sttbr 2013: Prstz Uffl L srt srà rstt l t rlst srtv sttr Alssr Brbll ll zz rl l u O h srà llstt r l s. I s lt l rstz ll vt vrrà sstt ll v s ll B Crt Crtv - Alt Brz O. r r Iz rstz uffl zz Mz O Itrvt st r 5 Ottbr 2013: Gr r Prstz Ts rtt zz Mz O r r r r Trsfrt rss r rtz Prtz Gr - l. Bruhll O Arrv rvst - vl Vttr O Cr rz - zz Mz O

3 3 Evt trzl Evt h s s su u trrtr lt vst l rv L C Mz Brz Br L r s svlrà l r rt l r Lbr rfssst ut l rsz ll vt Ntrt l PL è trl l r l l rfsss. Il Pl Gr Lbr è u vt rsz trzl frt rsz ubbl (ffrt tlvsv su RAI srt2 tv ll..) Prsz ù ttv ts lst ur zl t. Elt /ur 23. Ortutà r lr l trrtr ( rv C L ) u vt rtt vlt fr sr l str trrtr h l ut vst turst.

4 4 Prrs trrtr Bll Mrl Cz L Pus O Alsr Cll Brz

5 5 Cuz Obttv 1 Cur l vt r ttrrr u trt llrt: rst turst sstt srtv... Cuz vt lvll zl r rsz lrtà sull r tstt srtv frz. 2 Affrr l l tr l rv lbr l ls. Vlrzzr l trrtr u l vt s svl. 3 4 Dr vsbltà l ssr rtt l szt. Pr Gr S Gr Trz Gr

6 6 C St 2012 Obttv è rr ttz tr ll vt ttrrr sl rst h l sst h vl ur l r ssstr u fs r lsth (rr h l r sussv l Pl Gr Lbr s rrrà h l 107 z l Gr Lbr rfssst u rrs lt sl qull l PGL).

7 7 St Wb - lrlbr.t Obttv l St Wb Frr frz su rr rr Arft rss st ll vt vsbltà lvll trzl ffrr l vt sl ll szrs su u trt v vtv

8 8 Attvtà Cuz TV Prstz vt su Tv Ll l stt tt l vt Frt tlvsv Rrs 30/40 ut vì 10 ttbr r R Srt 2 - Pssbltà ffrt vt su R Srt 2 rv fz r su r bl stff R Srt.

9 9 Brhur Evt 1 Ott br Elt rtt l x uz rhè: Rst ll rtt. N v ssr lbrtv v ur: Vlr vt Prtt Cu fr. EZ IO T ETT Ilt AM 83 P Pr l AN h TI U l h Gr l L rr/vt N G t rr b t l RA r r tt ND l L su st f E sr N h h ELL ttv vrbbr ssr r s l s O S tò r A s Club r h l PO O RT stt tr r r lu N sr t s è B r A s r srvt. t v Prh r vvr l rbb r U r l s é Ez u G h u ff l rt Vl tu s r r tr t r. Ttt fr st z r l ttvss t (6.0 ll srt : è q tll t l r l! ll l 4.1 u qu rs t l 90 su sur O r st ll l ttvt b ll r l l v rtt f r ) à sss s f ssss str s tt ff t r tà r su l tbl ls A b t ll t 19 l ll v r M q r tt B u st ttr 7 74) l C srt t r u l r 7 r h s ll tus st sì l è st z u O stt rt s ll t q v l rs ust su t ( st q t l l ltu fr ull r r stà r 1 l rst fluf. ss 3 rz r ( l r t) r l h sq st r r r rt ss u Fr ru l ttv h sì s IlP ur T rst z t t r Cls flgs z 47 s b 75 Prv qull à srtv ll vt rr rtlrr t 9 v s E lst E tà z rs u r st h l ss z! r T h r raht tt r G U rs h l u ttt ltrzqu st l è P l s Mll l tr l GrP vtr tt l Tr st u u t l l v : y b ll b l t ll t f B r rhr b f h u bl t ll ur L rt r v ff Ez T r 23 r r tlt s ll stl strruùb r rr rt: v rrà r Grr tt slt Lb ù lt t sul zzt v L z l srà rs r ll tl l s L. L tr. r h ètft. A lu squr v è ll M tt s ult- ù lt l P rvt L vtt Ghsll tt t vtt Ct s zzu Pr lbgr t ttlrl l C tu s vvrs SrrsA.Ezvblur l Gr r r L rr st l sz r t lhll l. C r fz 3 s fss l Ez lst t s l è r C l t b z r s Ch l 49 l t r r h s l L l 1 t llftt ll It h tlt rll t.l 19 Ohltz z. Dh l s tr Al Gr è t l tr rl lr l Gh lsl llvtta urstr r v st tuttz- ttbr 20 l z ll l s l vl h 1966 r l M S l l l r fr t t 11 rfz b ltt r- l tst : su vlu C. 67. tbllu t u l su ra. IlL sf u19 l ult tr l Fust Gl s ; l t tu f lssh t h l lfl Gr t s h tlt sul P fft Allllf vqu ltr rò r l C è l l hvl I tt lr. lt è t ttt. U t tll stz ItrEJuzv rs S r t ù è tr ù r u vssttàl Sr.Ml U.- ltlt l. P rfrsutt t l l Lbr Ct r utrt rbs r ttt f r l L rtr h Pt ll ll rbr rtlr lt l st tt z s r f s bl t l M qu u l h srr h hrhé l f vlu tt ll sr v str r h bb rhrqulll squlrsr ù utà ss b. Thsr u t è st h tutt t v tà rr t- s v P. Er rrsltà ll b. r ll t t l t rs l r Dl bl tt trt l su l st u rt t u st s str ll rtf trr l u s vll vv l ls t l l rs t ll l z b r z l t v t l t z l l lr r. P h ltr s rt r ft lu M s O ss llu slt rr r 117 b urrhlls.ps s ll l Club Ttt q lt st tà v lhr. rt r. Ezvt u È l V r h ral.ss Pr t r l t l h t r Br u ull ll: l Gr lt EzFrtrBrtt t ll sr rs srà bll Fu Ttt ù l Ghs rs Zl r 2012 t r è. r B b è st tt st s Ml tt r qu fs ll sull sfz D q M u rt r L r G t ll su u l t t ll It l lt! l t r l P t r r l r lst. Frr r h l vlt tr N fr s. sl C è s Gr h tf l sl st-rrezlss ll su Es rs s l l z r l rs hs s r Il ll s sr st t l su fftutt Fu srt. tv rt l ur. Ez ll sull - s E Ez s l 47 st t l l L r ssrtlrl r su fl t All tà l G r ù l P hh lt utb s slv 23 ) h ls ss srà ù lt ss Gr l. vt u sz l rr l1t(q ò ll l Grè l vttà r ltr ls v Ghsll trstrà su sztqvulrurt: sr. E sù srà ù h u rà ls ttutt t t r t trs vtt S B l V ur r l tll b. P llclub O tr l l. Fr fr bll f r v G r r qust rà l r l l 2010 sr h è s. Qu ltv l V. C Cr Gr l Club u r tutt rh Frr l h rr O Trrtr rstt E ffus sul trrtr. 6 ttbr 2012 Pl Gr Lbr Gr Clst Itrzl Elt / Ur 23 3 Trf Mrl Ez Tttt s l su Club O lu h l Vl ttt l P Ez T t v r r st. Gr lr r bby rz l Lbr. ur str Gr r tt v t u r v l G S l rt lr s tl s rzzt 5 tt. lgr_ 21 k. P lbrtt_ Nvtx Itl SA - V r Dlz O - L lbrtt_plgr_k x18. 1 Gr qus lbrtt_ Pl 13/09/12 rtt Ez T t 21 Frr tt t Sr 8 Gr 12.1_k. : Ez Ttt t 17 13/09/ /09/ :46:39 C h slt St wb Itrt Wb s G Wb Mrkt Alz Multl I rt Objt 360 Wb vlt C ubbltr Cuz Ctlh Stll lf E-r A r Ph P Ftrf rh Fr-wb lr Msè Ms O LC - tl

10 10 Crkt Ssr Cvlt ssr r rr ttz: BCC Alt Brz Ptr fstz rstz rss lr st sttuzl O. Az Sttr Cls Ctstult l rt r z rstz ssbltà stllr struttur rrstz/ vt rtt l sttr. PROVINCIA DI LECCO Ar t strbuz trl ubbltr ut ttt (uff turs)

11 11 Rssbl Vl Club O Dl Full Al Thtt Gst sz ubbltr G Frr -

L Ascendente : Acquario

L Ascendente : Acquario Tm Stv Js Tm t Stv Js Dt s. G // m (r ) G // m (r UT) Or sr m Gr Gu. Ltà S Frs CA / USA (Ltu. ' W / Lttu. ' N / - m) T tm Tm Tr m. Pus S Ps L Ast Aqur K MC IX XI VIII AS XII J K I H G F E DS L A B C D

Dettagli

i. n t. a v u l l e d a t s e . w

i. n t. a v u l l e d a t s e . w 5FE75STA DE L L ' UVA A VEGRIOLVO DI 7.2r8 26.t2 b t www.ft.t.t 5FE7STA DE L L ' UVA 57 l U ' l l t Ftt è r, tt l 57t t t t L f r br l l V C. 7 5 t r f r t q r f t. Cb r t r V f L lb t t tt r r t r rr

Dettagli

PROGRAMMA SPIRITUALIA GLI EVENTI DELL ANIMA. Ore 20.30 DIALOGHI CONTEMPORANEI. Ore 22.00 CONCERTI DELL ANIMA. Dalle ore 20.00 MENÙ DI SPIRITUALIA

PROGRAMMA SPIRITUALIA GLI EVENTI DELL ANIMA. Ore 20.30 DIALOGHI CONTEMPORANEI. Ore 22.00 CONCERTI DELL ANIMA. Dalle ore 20.00 MENÙ DI SPIRITUALIA SPIRITULI GLI EVENTI DELL NIM S Fl 27-29 ll 2013 Srtl - Gl vt ll è ztv h ll qrt z. ttrvrs sttl, rfrs lh, l vt v t tr l ql rr, rflttr, vr hv lttr z. Il t l 2013 è l Cr. Nll Et h rsttl - r tst ll trz flsf

Dettagli

COMPONENTI IN PRIMO PIANO: IL CUORE DELL INCASSO

COMPONENTI IN PRIMO PIANO: IL CUORE DELL INCASSO t f f T Crt COMPOET PRMO PO: L CUORE DELL CSSO DETRO L DESG RCERCTO E LE FTURE PREGTE DE MODELL BULT-, OG ELETTRODOMESTCO CEL COMPOET LTMETE EVOLUT, STUDT PER U CSSO REGOL D RTE Sur ff s l rt bslr rh lttr

Dettagli

donbosco Direttor d. Bosco

donbosco Direttor d. Bosco N. 2/ 2015 - A 36 S.. t. 20/ rt. 2 L 662/96 - T r P Dr. Pt Pr ll Ittt Sl Mfr r ll A. Exll/ Dr. Rl: Mhl Pjtt Atrzz. Trl P 629 l 31.03.1979 BOSCO l r t z. ZE tr E VACAN l L R E P r SCO trrr h DON BO I t

Dettagli

Il settore energie all'esposizione internazionale mce di Milano

Il settore energie all'esposizione internazionale mce di Milano N. 1/l 2014 - A 35 S. bb. t. 20/ t. 2 L 662/96 - T P D. Pt P ll Ittt Sl Mf ll A. Exll/ D. Rbl: Mhl Pjtt Atzz. Tbl P 629 l 31.03.1979 BOSCO l t l l t t t: l bb l f bb, tt f l t tt P ù ltà, q lt Qt t! t

Dettagli

SPECIALE VIAGGI Travel Kit Collection

SPECIALE VIAGGI Travel Kit Collection TESORI DALLA NATURA I str Sc KIT DA O rstt rtv rrt ch cctt cctà ss 100 r q rftt r ssr rt rtr ch LAST MINUTE vtà SPEIALE Trv Kt ct NO MINIMI D ORDINE - PRONTA ONSEGNA tr 67 71 L Ict 9 Ly Trv Kt 67 L U 9

Dettagli

VICKY RUGBY PROJECT. Proposta Educativa

VICKY RUGBY PROJECT. Proposta Educativa VICKY RUGBY PROJECT Prst Eductv Vcky l Vchg s c ll b u r,, m v k l V ch H d gl l t t f r g rs c hé st su l m l d m r, s ( è, dr d gl s t g fs t m c r Qu k tt. V s u d b v v ò tt, s s c vt s u ). s s c

Dettagli

2 t gr Qt rrtr ht gg L h t zr r b v ) ( br L vrtà rtt h r rr t T Fr gg v tt N L ff vrz fr rtt (Grzt) rz gt qt rrrr Fr rg» b r gò r r ffò g Brgg h gh»

2 t gr Qt rrtr ht gg L h t zr r b v ) ( br L vrtà rtt h r rr t T Fr gg v tt N L ff vrz fr rtt (Grzt) rz gt qt rrrr Fr rg» b r gò r r ffò g Brgg h gh» 1 1102015 Kr r g rrr trvt D rt Vr r trvt rr t Kr r g h bttr qt tr Mt rtttt f r r ttt ì h gg rrt gt v fr r rz ggg rt r r v rrr trvt D ì? r v h t r br z rt h M bt! tr t hr: vg ì t r rr» r bgrà vv rb tr Kr

Dettagli

L V D br pr vv t ff tt d ll. D l h, h n ll r n n, n n n p r t h l pr t t, l p d ll v lt, bl t r r t t lv lt p r ² lt d t nt, f p ll n l nt r r d l l b

L V D br pr vv t ff tt d ll. D l h, h n ll r n n, n n n p r t h l pr t t, l p d ll v lt, bl t r r t t lv lt p r ² lt d t nt, f p ll n l nt r r d l l b 8 L V D d xtr t t r n t l br d nt t d nt b 24, n tr t pr rt n xt rn p t j r b. L n. 2. L r.... n h l lt r r. v nn, d p r ² n rv n v r b n pl r n l d P l r n n n h h n p t. L d r z n d l. B n, n n r lt

Dettagli

VectorWorks. Differenze fra la versione International e la versione in italiano

VectorWorks. Differenze fra la versione International e la versione in italiano 7150 Rvw Dv, Club, MD 21046 Tlf: 410.290.5114 Fx: 410.290.8050 www.s. VWs è u Ns N Dsbu slusv l Il: VWs Dffz f l vs Il l vs l vs l, è suu lu, s u uz ll vs Il, è lu ls, u vs s l z ( s u) l l us ù sl uv.

Dettagli

N O. Progetto ISON quest. Coordinamento delle Associazioni Astrofile della To scana. Raccolta e catalogazione delle immagini della comet a ISON

N O. Progetto ISON quest. Coordinamento delle Associazioni Astrofile della To scana. Raccolta e catalogazione delle immagini della comet a ISON Cr ll Ass Asrfl ll T s l s u Q l l Pr qus l l ll ll C l pr : U Asrfl l à Asr l Lbrr Lrs l pr Qus Crrsh rl l pr l s u Q l l s l pr l CAAT (Cr ll Ass Asrfl ll Ts) s prp, rr u pr rl l ll rur l. L ll bs l

Dettagli

AMBIENTE. IL NOSTRO IMPEGNO.

AMBIENTE. IL NOSTRO IMPEGNO. AMBIENTE. IL NOSTRO IMPEGNO. L' l P Dt l t tltà tl è f qt Llt ' ' t flt f lt lt l l 't. Fl l' t l ql l l qlf l y l f f 'qt ltà f t t l t T F ' ILVA fft fft t l t. Ntlt è lt l t l l l l t P. I t l t t t:

Dettagli

Una Bella Sicurezza TAPPARELLE FRIULI

Una Bella Sicurezza TAPPARELLE FRIULI U B S , flbltà, tt tà l Fl, T h t m, t l ml Pfltà : l v tmtvtà ff lt. l t l l t t mtt vl l l t tt t: h è m G tà l t à t l flb tt l ttv tt, t l l v, h ltà tt mt, l m, é l tt l ltà. t tà l t mm l l, t mt

Dettagli

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva 1 29/04/1997 V.G. 53,70 Idoneo ammesso/a * 2 27/12/1997 B.A. 53,69 Idoneo ammesso/a * 3 18/07/1997 P.S. 51,70 Idoneo ammesso/a * 4 12/05/1989 C.F. 51,69 Idoneo ammesso/a * 5 27/01/1997 P.S. 51,36 Idoneo

Dettagli

don Gabriele Se uno viene a me e non mi ama più della propria vita, non può essere mio discepolo (Lc 14,26) ORARIO CELEBRAZIONI LITURGICHE

don Gabriele Se uno viene a me e non mi ama più della propria vita, non può essere mio discepolo (Lc 14,26) ORARIO CELEBRAZIONI LITURGICHE D Pv 8 br 2013, XXIII D T. O. ( C) 1180 XXVIII S v pù ll prpr v, pò r pl (L 14,26) Gll l Prr S A Ezrg (Ugr) C C Tl. 049620213 Fx 0495223495 Cr Prrl Tl. 049620677 -l pv.prr@gll. Rz fpr@lbr. ORARIO CELEBRAZIONI

Dettagli

Una Bella Sicurezza TAPPARELLE FRIULI

Una Bella Sicurezza TAPPARELLE FRIULI U B S flbltà tt tà l Fl T h t m t l ml Pfltà : l v tmtvtà ff lt. l t l l t t mtt vl l l t tt t: h è m G tà l t à t l flb tt l ttv tt t l l v h ltà tt mt l m é l tt l ltà. t tà l t mm l l t mt l ff t l

Dettagli

Il presente allegato si compone di n 7 fogli escluso il presente

Il presente allegato si compone di n 7 fogli escluso il presente R E G O N E P U G L A r g m 7 fg r Drg Srvz Prgrmmz G Sr (L Bm Ag A Dz rg mr grz m ' r rz rh r qr rmr 2010. A f rr v rrr, vm v, rz rv g gh, rvr, mr f grr r r gà v Dbrz G Rg.68/2007, Az Sr L, Az Or Uvrr,

Dettagli

5 SETTORE - ASSETTO DEL TERRITORIO IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 496 del 06/11/2015

5 SETTORE - ASSETTO DEL TERRITORIO IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 496 del 06/11/2015 COPIA CITTA' DI CALIMERA (Prv d L) Tl.: 832/87 Fx 832/872266 5 SETTORE - ASSETTO DEL TERRITORIO IL RESPONSABILE DEL SETTORE DETERMINAZIONE: r. 496 dl 6//25 Ogg: P.O. FESR 27/2 - II - l rv 3.3 - Az 2.3.2

Dettagli

I RIFIUTI DI NOVARA. Altieri ASSA S.p.a. 28/02/2013

I RIFIUTI DI NOVARA. Altieri ASSA S.p.a. 28/02/2013 2013 I RIFIUTI DI NOVARA Alr ASSA S.p.. 28/02/2013 2 Rfu L Cmmss Eurp c l Drv 2008/98/CE dc l v d rur r l 2020 ll s d rfu ssd u rul crl ll prvz quv qulv d rfu. L Il h rcp l v c l DLs 205 dl 3 dcmr 2010

Dettagli

COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Provincia di Forlì-Cesena)

COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Provincia di Forlì-Cesena) COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Prvc Frì-C) A A rz C.C.. 88 19/12/2014 I rr Gr r. Gcr If REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE DELL'IMPOTA DI OGGIORNO Arv c rz C C. 60 30/09/2014 Mfc c rz C C. 88 19/12/2014 (C088-2014-A1.c

Dettagli

COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Provincia di Forlì-Cesena)

COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Provincia di Forlì-Cesena) COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Prv Frì-C) REGOLAMENTO PER LA DICIPLINA DELL IMPOTA MUNICIPALE PROPRIA Arv rz C.C. Nr. 60 30/10/2012 I r r r vr '01/01/2012 1 INDICE Ar. 1 O Ar. 2 Az rrà fr z q rz rvr r Ar.

Dettagli

Ass. Culturale Fioristi f.v.g.

Ass. Culturale Fioristi f.v.g. A. Cltl Ft... www.lt.t @lt.t ASSOCIAZIONE CUTURAE FIORISTI FVG GENTIUM ACADEMIA FORUM ARTIS DONNA DI FIORI PREMIO INTERNAZIONAE AA CARRIERA Il Rlt Il P Itl ll C D F è t h t l l t pl lt lh l ll t t p b

Dettagli

Coordinatore: Sergio Arduino

Coordinatore: Sergio Arduino Pgtt pmtz Iz p.s. 2007/08 2008/09 C LINGUA ITALIANA Cmptz: INDIVIDUARE COLLEGAMENTI E RELAZIONI Gpp t spmtt: A M G, tf Mt, Cst T, Mh, M Lfs, At Bb, tf L, Ts Psb, Ass Gbb, At Ts, At Zf, A M Avz, Ptz Bs,

Dettagli

2 CONTRIBUTI PER INDIGENTI

2 CONTRIBUTI PER INDIGENTI 2 CONTRIBUTI PER INDIGENTI Delibera Consiglio Comunale n. 19 del 29/03/2000 e regolamento comunale A.M. 590,11 A.F. 140,00 A.R. 1.410,00 A.B. 25,00 A.A. 20,00 A.M. 2.851,70 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE

Dettagli

COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Provincia di Forlì-Cesena)

COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Provincia di Forlì-Cesena) COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Prvc Frì-C) A A rz C.C.. 28 30/07/2015 I rr Gr r. Gcr If REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE DELL'IMPOTA DI OGGIORNO Arv c rz C C. 60 30/09/2014 Mfc c rz C C. 88 19/12/2014 Mfc c

Dettagli

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I S E Z I O N E I ) : A M M I N I ST R A Z I O N E A G G I U D I C A T R I C E I. 1 ) D e n o m i n a z i o ne, i n d ir i z z i e p u n t i d i c o

Dettagli

La rivista di Coop per ragazzi che puntano in alto N. 23. Un post. Che bello è il mio compleanno!

La rivista di Coop per ragazzi che puntano in alto N. 23. Un post. Che bello è il mio compleanno! L vt C zz h t t N. 23 U t t t B F Ch b è! NTE E M LETA TO P M CO UI T A R G www.j.h/vt G C D JMD C ffhé zz t qbt, h f bbtz t, ttt zz. P zt t ftà t t vt tttt t ft ttt. www..h/ µ P Et: C, 4002 B Pz z: St

Dettagli

Costruisci una zattera

Costruisci una zattera L vt d C gzz h t lt N 18 COMPLETAMENTE GRATUITO! VEDO UN OASI! JMD g H P t t wwwjdh/vt Ct ztt Gd C Cz Ch f l dt? L ht dg C! C Iv l t gt t l 26 lgl 2015 tl tl: C, vt JMD, ll tl, 4091 Bl ( dt d d l t dzz),

Dettagli

WORLD CYCLING RECORD Juliana Buhring completa il giro del mondo in bicicletta in 140 giorni IN QUESTO NUMERO

WORLD CYCLING RECORD Juliana Buhring completa il giro del mondo in bicicletta in 140 giorni IN QUESTO NUMERO Rg. Trb. Npl N. 27 l 6/4/2012. 7 - A I/br 2012 WORLD CYCLING RECORD Jl Brg plt l gr l bltt 140 gr IN QUESTO NUMERO I r! U rbl z Il Pp l v Il l è l lt Sl /slt/ltz L prl pù lt l 2012 pg 2 r 7 - br 2012 Etrl

Dettagli

www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco

www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco Le Malformazioni dei Genitali nell'infanzia Un sito dedicato ai pediatri ed ai genitori di bambini con patologie acquisite o congenite degli organi genitali EPISPADIA

Dettagli

aus 01 Torino Via S.Francesco Via S.Teresa LA CASA CHE TI METTE AL CENTRO

aus 01 Torino Via S.Francesco Via S.Teresa LA CASA CHE TI METTE AL CENTRO Torino Via S.Francesco Via S.Teresa L CS CH T TT L CTR w w w. i c o n - e s t a t e. c o m / a u s 0 1 situato nel centro di torino, coniugandolo con un progetto di interior design curato nei dettagli

Dettagli

Come Vendere AdWords. Programma Agenzie QUalificate AdWords

Come Vendere AdWords. Programma Agenzie QUalificate AdWords Cm Vndr Prgrmm Agnz QUlfct 1 Pt frz PERTINENZA PERTINENZA Rggg Rggg clt clt nl nl mmnt mmnt tt tt mstr mstr gl gl nnc nnc ptnzl ptnzl clt clt mntr mntr stnn stnn ttvmnt ttvmnt crcnd crcnd 'ttvtà 'ttvtà

Dettagli

LEGENDA SIMBOLI NELLA COLONNA DEI TRENI

LEGENDA SIMBOLI NELLA COLONNA DEI TRENI LEGENDA SMBOL NELLA COLONNA DE TREN s Tr Busss z Tr Eurstr t At Vctà Q Tr Eurstr t T Tr Eurstr Cty ~Srvz ffttut c pu gr turs N Tr Pd d Sctà Csp B Tr EurCty srvz trz dur D Tr EurNght srvz trz ttur E Tr

Dettagli

informa Comune di ALBUZZANO il omune numero 4 dicembre 2012

informa Comune di ALBUZZANO il omune numero 4 dicembre 2012 f C ALBUZZANO C l f f 4 2012 f l C f Rz. 6/2010 l 10.12.2010; E: C Alzz Dz z: C Alzz - Pzz V 1 - Alzz PV D Rpl: F C P f pz p: v C C v vl ll l ll l CIf v p f l ll p f qll h è lzz ql v ( p l f pzz V). C

Dettagli

Indicare ragione sociale dell Ente/Coop/Assoc. tel. fax. e mail. da n. camere da letto per un totale di posti letto e di complessivi n.

Indicare ragione sociale dell Ente/Coop/Assoc. tel. fax. e mail. da n. camere da letto per un totale di posti letto e di complessivi n. Mll i utrtifizi i lifizi Htl Otlli P. 1 i 5 Ott: - L Ri Lzi 13 l 6/8/27..i. Rlt Ril Nuv iili ll truttur rittiv xtrlbrhir.8 l 7 t 215. Clifizi r l rizi i ttività xtrlbrhir i Htl Otlli i tri Ui I ttritt

Dettagli

VANITYclub. contro chi, nel nome di Lucifero, ha uc È l appuntamento con la lettura che «VanityFa riserva questa settimana agli amici più fedeli

VANITYclub. contro chi, nel nome di Lucifero, ha uc È l appuntamento con la lettura che «VanityFa riserva questa settimana agli amici più fedeli VANITYlub t I lu h d h Ct. h l M l t Ct. E h l h bb I ltà h t, MAGNUM/tt d u q d lt d l, f t l d è l d t ut. M L. dl gl, hé t h ut t z. u dll h t t h t f, f qut l Ct. L t tt u d D l, d U fl. u d lgt, lt

Dettagli

RELAZIONE FINANZIARIA 31 DICEMBRE 2013

RELAZIONE FINANZIARIA 31 DICEMBRE 2013 RELAZIONE FINANZIARIA AL 31 DICEMBRE 213 PAGINA BIANCA 3/58 Indice Organi Sociali... 6 Consiglio di Amministrazione... 6 Collegio Sindacale... 6 Società di Revisione... 6 Specialist... 6 Nomad... 6 Struttura

Dettagli

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so 1 T R I BU N A L E D I T R E V IS O BA N D O P E R L A C E S S IO N E C O M P E TI TI V A D EL C O M P E N D I O A Z I E N D A LE D E L C O N C O R D A T O PR EV E N T I V O F 5 Sr l i n l i q u i da z

Dettagli

al Braglia! Campagna Abbonamenti Stagione Sportiva 2013/2014

al Braglia! Campagna Abbonamenti Stagione Sportiva 2013/2014 V l Bgl! g bb g v 213/214 2 g bb g v 213/214 BBNMN P BUNM UÀ 1.25 BUNM LL 1.5 BUNM P BUN B F BUN P 7 42 28 8 21 PXYZ BUN P v B PLNM 38 225 14 8 21 F N LL 23 145 125 8 21 G H L M N Q GN P N NN.GV. NN UN

Dettagli

} Associazioni, scuole, gruppi e singoli partecipanti

} Associazioni, scuole, gruppi e singoli partecipanti v f S N d 5 0 2 s s C F f 38 } Assz, su, grupp sg prp 43 } Ngz dr 5586 } V r rm FB 2848 } V r rm r 7987 } VOTI TOTALI 448 } V u S Su M r M 55 Cr 65 b F 20 T 8 M } R d N Su S Mr Igrd -Bmb d 3, 4 5. -P.

Dettagli

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA Siamo fermamente convinti che redigere un preciso quadro di riferimento, attestante le coperture Assicurative di un Cliente, consenta allo stesso di potersi

Dettagli

Catalogo Gamma recinzioni Alfa. Gamma recinzioni Beta. Gamma recinzioni in Ferro Quadro Pieno. Gamma recinzioni in Ferro Tondo Pieno

Catalogo Gamma recinzioni Alfa. Gamma recinzioni Beta. Gamma recinzioni in Ferro Quadro Pieno. Gamma recinzioni in Ferro Tondo Pieno d Ctg 2011 d Gmm rz Af Gmm rz Bt Gmm rz Frr Qudr P Gmm rz Frr Td P Gmm rz Frr Spgt Gmm Af Gmm Bt Gmm Css Gmm Egt Gmm Adrt Gmm Edg Gmm Prvy Pt, Trvrs, Ptt, Stff Pg. Pg. Pg. Pg. Pg. Pg. Pg. Pg. Pg. Pg. Pg.

Dettagli

A.A. 2015/2016 Scorrimento graduatoria ammessi al corso di laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva sessione estiva

A.A. 2015/2016 Scorrimento graduatoria ammessi al corso di laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva sessione estiva A.A. 2015/2016 Scorrimento graduatoria ammessi al corso di laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva sessione estiva I candidati idonei ammessi in graduatoria dovranno completare la procedura

Dettagli

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI Dario Focarelli Direttore Generale ANIA Milano, 12 marzo 2013 «LA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTOMOBILISTICA STRATEGIA, INNOVAZIONE

Dettagli

ITALIA REPUBBLICA Francobolli nuovi

ITALIA REPUBBLICA Francobolli nuovi ITALIA REPUBBLICA Fnll nuv n 113 A pt l l 6 6 ntsm ntsm Gnt Gnt ll ll fltl fltl l 8, l l 8, t vl l t pstl vl tln pstl sn mht u. Qull lfnum pp ll z stt qull ll Pst stt Itln. qull Qust ll llzn Pst Itln..Qust

Dettagli

F edera zione Medico Spor tiva Italiana Comitato R eg ionale FVG. Percorsi metabolici. Città di. Casarsa della Delizia

F edera zione Medico Spor tiva Italiana Comitato R eg ionale FVG. Percorsi metabolici. Città di. Casarsa della Delizia F dr z dc pr tv t mtt g FVG rcr mtbc ttà d r d z EEE zzt c ctrb d: Fdrz dc prtv t mtt g FVG ttrvr mdfc dg t d vt bbm pbtà d ctru tà d fur. ttu pprcc d tà, ch p ttv t d pvz m fczz u cur d prbm qud è gà

Dettagli

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Ed. settembre 2013 Agenda Obiettivo della statistica Oggetto della statistica Grado di partecipazione Alcuni confronti con la statistica precedente

Dettagli

r ic tu a o r ic s i i h o e

r ic tu a o r ic s i i h o e H f v h c A Th P l c c S! Il c è là zl. Ach l Il, v l l c è c, c 6 l l 5 cl v l l ll S, ù l. c l ff zl Fc Sc BBC Hy Fc Ach Mv S v (l f ) R S R 3 R 4 R 5 Fc F S v cc c ll vz. L f v c : E M M Mfz S bblc

Dettagli

PROGETTI ESTERO: ARGENTINA

PROGETTI ESTERO: ARGENTINA Pr ll A. Jr l Nñ A XXV. 2 Nbr 2015 www.jr.t f@jr.t Pt Itl S..A. S... rt. 2. 20/ L. 662/96 - D.C.B. PDT 2015 t r A l...l R I S I E P E N E O L E P A R z, fr l N, rt ll r lt Fr l 06-1872) l rtt Jrz (18 l

Dettagli

S e t t i m o R a p p o r t o s u l s e r v i z i o c i v i l e i n It a l i a. Im p a t t o s u c o l l e t t i v i t à e v o l o n t a r i R a p p o r t o f i n a l e D i c e m b r e 2 0 0 4 R I N G

Dettagli

Albo Nazionale Gestori Ambientali. Prot. No 21512/2012 d,et 28/1212012 DALLA VISURA DELL'ARCHIVIO DELLA SEZIONE RISULTA CHE L'IMPRESA: 8-n.

Albo Nazionale Gestori Ambientali. Prot. No 21512/2012 d,et 28/1212012 DALLA VISURA DELL'ARCHIVIO DELLA SEZIONE RISULTA CHE L'IMPRESA: 8-n. - Albo cestori Ambientali _ Sezione Campania istituita presso la Camera di Commercio Industria Afligianato ó Agricoltura di NAPOLI Corso Meridionale, 5g _ c/o Borsa Merci - Dlgs 152/06 Prot. No 21512/2012

Dettagli

I NUMERI DELLA VIGILANZA PRIVATA

I NUMERI DELLA VIGILANZA PRIVATA I NUMERI DELLA VIGILANZA PRIVATA Anno 2012 Osservatorio ASSIV sulla sicurezza sussidiaria e complementare Nota metodologica I numeri elaborati dall OSSERVATORIO ASSIV su dati Inps si riferiscono alle che

Dettagli

280 MLN 30 MLN 97% 280 MLN. 30 MLN hl. TECHNOlOgy IN WINE. EXHIbITION. rget ssu cui puntare. un evento imperdibile per il mondo del vino.

280 MLN 30 MLN 97% 280 MLN. 30 MLN hl. TECHNOlOgy IN WINE. EXHIbITION. rget ssu cui puntare. un evento imperdibile per il mondo del vino. VV M: M : uu rg rg ssu u ur THE WORLD WINE TECHNOLOGY LEADER IS ON STAGE EXHIbITION MLN Exhb Mgr gprzz r M Exhbr Mgr Grg Gr Nwrkg Ss Mgr rk v rk r r v r r sr bvrg qu f ATI MLN ATI TurhNuv z Prg R Nuv z

Dettagli

Formula Bonus-Malus "l'abito non fa (più) il monaco"

Formula Bonus-Malus l'abito non fa (più) il monaco Formula Bonus-Malus "l'abito non fa (più) il monaco" Limiti e criticità dell'attuale formula Giovanni Sammartini Coordinatore Commissione Danni Roma, 7 giugno 2013 2000-2011: com'è cambiata la distribuzione

Dettagli

VERSION ITALIENNE : 5000 EX fiiish.com

VERSION ITALIENNE : 5000 EX fiiish.com 2017 - fh. UV CC BRV BBM CRP/PDD PWR è v tt bvttt. U h t fttt, bbt tt h ttt t fft. q è tt vb tt ft vbz. tt VMC t fzt Mvt t t C t z tt ft vbz ff q. t tz. 2.4 6.4 3.8 4.8 38 10 8 12 X-FS 6 44 18 14 SW FS

Dettagli

Vittorio Gregotti. Il teatro lirico di Aix-en-Provence

Vittorio Gregotti. Il teatro lirico di Aix-en-Provence Vtt Gtt. Il tt l d Ax--Pv Mhl Cstz Il ptt dl tt l d Ax--Pv (2003-2007) h ft l s Vtt Gtt d t fltt s t l ss, qll dll ptt d Pl Céz, f ppsttv dll ttà pvzl. L tss p l p dll tst, sv Gtt l s lb L httt d Céz (2011),

Dettagli

Organizzato da: Validità 2017:

Organizzato da: Validità 2017: .P.. Vr l 6. l tt rvz rt Orzzt : Vltà 07: t tl lly lt ttr t tl lly lt trttr t tl lly Jr t tl lly t Mtr t tl lly T t tl lly Trf lly flt rt lly r rt lly l rt lly r rt rt rt Jr t Mtr Trf lt Tw - T tl - Z

Dettagli

Il decreto sulle «Liberalizzazioni» Vittorio Verdone Direttore Auto, Distribuzione, Consumatori e Servizi Informatici Milano, 16 luglio 2012

Il decreto sulle «Liberalizzazioni» Vittorio Verdone Direttore Auto, Distribuzione, Consumatori e Servizi Informatici Milano, 16 luglio 2012 Il decreto sulle «Liberalizzazioni» Vittorio Verdone Direttore Auto, Distribuzione, Consumatori e Servizi Informatici Milano, 16 luglio 2012 Contenimento delle speculazioni sulle lesioni fisiche lievissime

Dettagli

DIGICULT: PRE SENTAZIONE GENE RALE

DIGICULT: PRE SENTAZIONE GENE RALE DIGICULT: PRE SENTAZIONE GENE RALE Cosa è Digicult Il portale web Il magazine online Il podcast e la newsletter L'agenzia D i gi C U L T è u n a p i a t t a f o r m a c u l t u r al e It alia n a o n li

Dettagli

apertura autunno 2012

apertura autunno 2012 CSTRUZI STI IMPITI SPRTIVI pwrd by prur uunn 22 CMP BBMTI DLL IU 22 r r LU MR DI T MR DI I CLDI V -22 7 V DI SB RDI 7-22 DM T 7-22 I C 22 L 22 d fn r r chu ndc d 3 m -2 nu 3 pr m c nd r c LU r MR M TT

Dettagli

ZONA 9 pag. 14. ZONA 2 pag. 3. ZONA 3 pag. 4. ZONA 1 pag. 2. ZONA 4 pag. 5. ZONA 5 pag. 6

ZONA 9 pag. 14. ZONA 2 pag. 3. ZONA 3 pag. 4. ZONA 1 pag. 2. ZONA 4 pag. 5. ZONA 5 pag. 6 Num 1-2011-2012 - fbb 2012 V l g quà l v z, è bl ubbll u qu um l gl. P v gl l l ll zz www.gzgzz. Cm à Ml m bmb gzz: lgg l h Cgl Z (CZ) ZONA 7 g. 12 ZONA 8 g. 13 ZONA 6 g. 7 ZONA 9 g. 14 ZONA 1 g. 2 ZONA

Dettagli

VIENE IL SIGNORE Antifone "O"

VIENE IL SIGNORE Antifone O nn: MM lbm: Stillt li dll'l Pd: vvn IENE IL SIGNORE ntifn "O" Msic : Mrc Fs rrnmn : Mrc Fs (Rm, 16/12/195) Ts : Litrc-Mrc Fs Srn f i n il gn r, il r dl l gl, l l i, l l l f i n il gn r, il r dl l gl, l

Dettagli

Ai Dirigenti Generali preposli ai Dipartimenti Regionali ed uffici equiparati LORO SEDI

Ai Dirigenti Generali preposli ai Dipartimenti Regionali ed uffici equiparati LORO SEDI b ^.....7..ttt t t.//tt/),, ASSSSRA RGNA D AUTN\] CA DA FUNZN PUBB]CA DPARTMNT RGNA DA FUNZN PUBBCA D PRSNA Serv Geste Gur e Perse Reè Serv Rertmet e Perse Ru U e Dre e Bhe Dtì Fx 0'70770 ee 070757 PRÍGtT/

Dettagli

Leggerezza strutturale e coibenza termica. editabile. osolaio. ecosolaio ECOSISM ECOSOLAIO

Leggerezza strutturale e coibenza termica. editabile. osolaio. ecosolaio ECOSISM ECOSOLAIO Lr rrl c rc l l cl ECIM ECLAI è l EP, l rfrc, r, rl r. 7 ECLAI - PARTICLARI CTRUTTIVI L ll lr EP ò r lc r lc r rc r l l lr. Il r ffc cc v frrà l r r q r, clv ch rl lr. Ecl r c l r c lc ch l r l. PREMEA

Dettagli

I.M.G. S.r.l. SEZIONE A-A. PIANTA A Q.ta CAMERA D'ISPEZIONE. PIANTA A Q.ta POZZETTO MINISTERO INFRASTRUTTURE E TRASPORTI SEZIONE B-B

I.M.G. S.r.l. SEZIONE A-A. PIANTA A Q.ta CAMERA D'ISPEZIONE. PIANTA A Q.ta POZZETTO MINISTERO INFRASTRUTTURE E TRASPORTI SEZIONE B-B N Q.t MER 'SEZNE N Q.t ZZE SEZNE FGN V ESSENE FGN V ESSENE os.10 MER 'SEZNE ESSENE MER 'SEZNE ESSENE os.2 os.8 os.2 mcropl Ø240 rmt con tubo Ø193.7 12.5 L=15.00m mcropl Ø240 rmt con tubo Ø193.7 12.5 L=15.00m

Dettagli

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Perché? Le recenti azioni giudiziarie hanno indotto nelle aziende la necessità di dotarsi di un modello

Dettagli

Avviso di partecipazione alla prova di verifica dei requisiti

Avviso di partecipazione alla prova di verifica dei requisiti vvs prpz ll prv vr rqus pr l ss rs lur ur prr (lss -7) r vl bl (lss -8) r lr r r (lss -9) r usrl (lss -30) Fs (lss 35) 1. qus ss Pr l rlz rs ur r, l rs ur l rs ur Fs ll'vrsà, l su v ssr pssss u pl sul

Dettagli

OPERAZIONE MANI PULITE

OPERAZIONE MANI PULITE Tl: OPERAZIONE MANI PULITE Aur: Lur Css Prcrs ddc ssc: 1. L u pug d rr AVVERTENZA: L dmd ch sgu s spr l prcrs prcrs dc h cm b qull d rfcr l pdrz d lcu cmpz (l cpcà cè d pplcr cscz ccul prcdurl ch cs drs

Dettagli

I-83 TOOLING NEWS. Fresatura ad elevati avanzamenti MSX. Metal Slash tipo

I-83 TOOLING NEWS. Fresatura ad elevati avanzamenti MSX. Metal Slash tipo TOOLING NEWS I-83 Frstur lvt vzmt Mtl Slsh tp t m r t l t m s t z Fr r v b v t t l v c El u tr lc z u Tgl c v Rp MSX Frs Mtl Slsh MSX Typ Vtgg Avzmt lt vlctà Crttrstch L frs Mtl Slsh tp MSX è u prtt multfuzl

Dettagli

UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO

UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO - 49 - 3.1 INTRODUZIONE Volendo descrivere le province utilizzando contemporaneamente gli indicatori relativi alle diverse tematiche analizzate prima in modo

Dettagli

Comunicazione e Marketing DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 0014 DEL 13/02/2017. l b A D O T T A u

Comunicazione e Marketing DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 0014 DEL 13/02/2017. l b A D O T T A u Dtm 2017/MARK/0014 d 13/02/2017 Pg 1 d 11 Cm Mktg DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 0014 DEL 13/02/2017 I DIRETTORE d stt Cm Mktg A D O T T A L Dtm dg vt ggtt: STIPULA CONVENZIONE CON L'ASSOCIAZIONE PROGETTO

Dettagli

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza ti trovi in: Home - Agenzia - Uffici - Indirizzi e Organigramma periferico - Uffici Dogane Gli Uffici delle Dogane Gli Uffici delle Dogane Regione Abruzzo Basilicata Campania Dogane Avezzano Pescara Potenza

Dettagli

LA GARA D AMBITO PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO PUBBLICO DI DISTRIBUZIONE DEL GAS NATURALE

LA GARA D AMBITO PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO PUBBLICO DI DISTRIBUZIONE DEL GAS NATURALE LA GARA D AMBITO PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO PUBBLICO DI DISTRIBUZIONE DEL GAS NATURALE LE LINEE GUIDA PROGRAMMATICHE D AMBITO Uff Uff ATEM Cmu Cmu d d Vllfr Vllfr d d Vr Vr RIFERIMENTI NORMATIVI D.M.

Dettagli

POSTI DISPONIBILI SCUOLA ELEMENTARE

POSTI DISPONIBILI SCUOLA ELEMENTARE POSTI DISPONIBILI SCUOLA ELEMENTARE Regione Provincia Prov O.D.98/99 Titolari 98/99 posti docenti Domande di cessazione 1/9/99 Abruzzo Chieti CH 1.618 1.615 3 0 48 Abruzzo L'Aquila AQ 1.374 1.374 0 0 57

Dettagli

Criteri per l integrazione l fotovoltaici

Criteri per l integrazione l fotovoltaici Criteri per l integrazione l degli impianti fotovoltaici Gerardo Montanino Direttore Operativo Energy Forum - Bressanone, 9 dicembre 2008 www.gsel.it 2 Indice Il Conto Energia Bilancio del Conto Energia

Dettagli

Tutto il gusto di una vera Pizza italiana a casa e tante Ricette gustose! disponibile in Special Edition

Tutto il gusto di una vera Pizza italiana a casa e tante Ricette gustose! disponibile in Special Edition C R vv t t q q vt ft 5 t qt è t v ft t B A!! T t v P t D t b S Et Mh SA S: 20135 M - V P C 37 T 025794213 - Fx 025794351 wwwmht R t! 500 f 00 Dv t 25 vt b 15 20 ( f ù t) P ft 5 h 5 t! R 50 xtv v 1 bh q

Dettagli

sempre. Suo figlio dice che l unico che ha fatto è seccato...

sempre. Suo figlio dice che l unico che ha fatto è seccato... GENERAZIONI. Qull h s è prs frs l bltà ll st sull gbb slvt p l us dl sl sl vtltur (pr st, sd, p???). N s f pù l gbb, s ls dvrs br h prdu. PpPtr: str fr l st sull gb slvt. L sth s l brh (DOMESTICO) d srr

Dettagli

TURJIS.MO 'ED ENOGASTRONOMIA TRAIITALIAE SPAGNA

TURJIS.MO 'ED ENOGASTRONOMIA TRAIITALIAE SPAGNA TURJISMO ED ENOGASTRONOMIA TRAIITALIAE SPAGNA g rrr rr 1 Gr IBzzh ur Pr kg Sr P ""- I r h r fr u r rv u ur r Ir: wwwfrg rvr h g rvz "If" r rvr v - gz và :: : : f Fr g ( vr v Pu qu ugr u ur CL r u r uy

Dettagli

Archivistic Open Data

Archivistic Open Data C fz p hv Ahv Op D (f yu lv hg, f) ISAAR l p p qu è f gl gl p l lzzz ll z hvh gg pu hv l puz ll uz hv, ì pbl: - l' gl hv u b ull pblà z l puz gl hv h ll z gl hv, p f gu; - l p p gl u l puz u hv u, hé p

Dettagli

LAGHI E TERME CARTOGRAFIE_ORTSPLÄNE LEVICO TERME 94 VALSUGANA & LAGORAI VACANZE

LAGHI E TERME CARTOGRAFIE_ORTSPLÄNE LEVICO TERME 94 VALSUGANA & LAGORAI VACANZE LHI E TERE CRTRFIE_RTSPLÄNE LEC TERE 505 505 9 VLSUN & LRI VCNZE CRTRFIE_RTSPLÄNE SEEN UND THERE VETRIL TERE Htl Cmpt HHH Rm HHH u H l Ccct H VLSUN & LRI URLUB 95 LHI E TERE CRTRFIE_RTSPLÄNE CLCERNIC L

Dettagli

Causali Consulenti del Lavoro

Causali Consulenti del Lavoro Causali Consulenti del Lavoro Codice Descrizione Codice posizione Tipo inizio periodo riferimento AG00 AL00 AN00 AO00 AP00 AQ00 AR00 provinciale di Agrigento provinciale di Alessandria provinciale di Ancona

Dettagli

9001 TRASPORTO PUBBLICO

9001 TRASPORTO PUBBLICO 9001 TRASPORTO PUBBLICO Legge regionale n. 30/98 art. 9 c. 2 SRM - RETI E MOBILITA' SPA 23.209,73 23.209,73 Pagina 1 di 24 9002 CONTRIBUTI PER INDIGENTI Delibera Consiglio Comunale n. 19 del 29/03/2000

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA A.G. FEBBRAIO 2015 ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

PAG 2 Le strutture della nostra. PAG 3 Notiziando. intervista. libero. pag 7 L angolo delle poesie

PAG 2 Le strutture della nostra. PAG 3 Notiziando. intervista. libero. pag 7 L angolo delle poesie 2 3 PG 2 L uu u PG 3 z 6 8 4 p 4/ L p 6 I p b 7 p 7 L p p 8 I b L uu u L z L p p h bb f O qu bb p u u p u u p u u z f u u u S D M Eup 38; p 20 z I p p h u u L u h 4 z -B-C-D L u u u b ph URE PIETR LIG

Dettagli

La tenda bonsai. il poster COMPLETAMENTE GRATUITO! ECCO I MIEI NUOVI AMICI. La rivista di Coop per ragazzi che puntano in alto N.

La tenda bonsai. il poster COMPLETAMENTE GRATUITO! ECCO I MIEI NUOVI AMICI. La rivista di Coop per ragazzi che puntano in alto N. L v d gzz h l N. 13 EO I MIEI NUOVI AMII OMPLETAMENTE GRATUITO! JMD L d b l www.jd.h/v d G? Jd H dz d : dll l L 1, 14 15. I v v g f I.. l l l d f v h/v d. www.j Q U D G J D l B Uh lb O ky?...... I M E

Dettagli

SISTEMI PER LA FORATURA AURICOLARE.

SISTEMI PER LA FORATURA AURICOLARE. s è N... h r h è... v! à t t ppr Frtr Arr U Srvz h p! I DATI DI UN MERCATO TUTTO DA SCOPRIRE OLTRE 2.500 FARMACIE ATTIVE! dt It rtv g pt INVERNESS dstrbt f 2012 OLTRE 250.000 INTERVENTI NEL 2012! UN MERCATO

Dettagli

legenda COMMITTENTE: Scala 1:5.000

legenda COMMITTENTE: Scala 1:5.000 l Arftgrmmtrc lgnd TTT: Scl :. rs d'cqu rtcl drc prncpl rltv fsc d rsptt Prc gnl Vll Tcn TTA' AAS Ar d rsptt d crs d'cqu d ntr nturlstc (. /) prs Ar gugn 99 AAZ AT TTA (rtgrf- Arftgrmmtr- Tpgrf- nch t

Dettagli

Automatic. Il sistema. Tecnologia e Design. Accensione programmata ad orario. Temperatura cottura controllata Professionalità a casa tua

Automatic. Il sistema. Tecnologia e Design. Accensione programmata ad orario. Temperatura cottura controllata Professionalità a casa tua DELUXE N vrs b m u P & Lg Dux pr rdr u fr d ur pr d u rrdm. L pps ssm d bz rd d pr ssr ss. Pr sì ur s p mdà pr u. d Vrs O CASS IN L. 73,5 P. 90 H. 99,5 55 x 100 L. 84 P. 112,5 H. 99,5 Tg Dsg Grz uv brur

Dettagli

A.A Ingegneria Gestionale 2 appello del 11 Luglio 2016 Soluzioni - Esame completo

A.A Ingegneria Gestionale 2 appello del 11 Luglio 2016 Soluzioni - Esame completo FISI.. 5-6 Igg Gsl ppll dl Lugl 6 Sluz - s pl. U h d s p l d u D su d du l plll DL gu d u sz d gg 5 l sgu sg: l h, l ll vlà ss vk/h, l pù d pssl dlz d dul 9/s p ps l uv u vlà s d h s l d L v dll g l sl

Dettagli

Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007. Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA

Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007. Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007 Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA Milano, 25 febbraio 2009 CONTENUTI 1. I risultati della nuova statistica annuale RC Auto gli

Dettagli

Risorse Umane DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 0200 DEL 04/06/2015. l b A D O T T A. b u

Risorse Umane DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 0200 DEL 04/06/2015. l b A D O T T A. b u Dtm 2015/RU/0200 d 04/06/2015 Pg 1 d 17 Rss Um DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 0200 DEL 04/06/2015 I DIRETTORE d stt Rss Um A D O T T A L Dtm dg vt ggtt: APPROVAZIONE E INDIZIONE DI UN AVVISO PER IL RELUTAMENTO,

Dettagli

Decorazione pasquale. Per te: il poster. Jamadu corre COMPLETAMENTE GRATUITO CHE BELLO LAVARSI

Decorazione pasquale. Per te: il poster. Jamadu corre COMPLETAMENTE GRATUITO CHE BELLO LAVARSI L C gzz h N 14 CHE BELLO LAVARSI COMPLETAMENTE GRATUITO Dz q J P wwwjh/ G C? J C 4 2 z C f H H Sh, Ky, D Vw; g 2/3 Th Cg; f Bé Th-Sök, F, ; Iz C K, Shff & Cz AG H f L I I f / h wj ww L «T h g g b?» T «bb»

Dettagli

Totale posti Comuni 600.823 577.441 6.240 29.622 21.880

Totale posti Comuni 600.823 577.441 6.240 29.622 21.880 Copia di contingenti nomine docenti 2015 - tabella aliquot GRADO ISTRUZIONE contingenti per nomine sui posti vacanti e disponibili in O.D. 2015/16 titolari esubero vacanze su 2015/16 al 16 provinciale

Dettagli

I ( t 4 4 ) ) s Numero

I ( t 4 4 ) ) s Numero KR"..o'unu"," t]r"."o --]n"ri"ur"t" Data dì spedizione Desrinarario ov: Ùn$fb ',,f ".o., oo&f ( taztt+ eua.roz tlt,o"u,,r^ ot LíOL&- d - C-? t1j ls(7 l717ml l. nvii multipli a un unico destinatario l.

Dettagli

C'è chi la chiama potenza. Noi la chiamiamo Trelleborg.

C'è chi la chiama potenza. Noi la chiamiamo Trelleborg. Listino Prezzi N 15-1 Giugno 2012 C'è chi la chiama potenza. Noi la chiamiamo Trelleborg. Listino Prezzi N 15-1 Giugno 2012 trattori - Gamma motrice radiale tm600 - tm700 - tm700 hs - tm800 - tm800 hs

Dettagli

IL VALORE DEI COMPRENSORI LAPIDEI ITALIANI PER L ECONOMIA NAZIONALE.

IL VALORE DEI COMPRENSORI LAPIDEI ITALIANI PER L ECONOMIA NAZIONALE. IL VALORE DEI COMPRENSORI LAPIDEI ITALIANI PER L ECONOMIA NAZIONALE. IL SALDO COMMERCIALE A cura di: Manuela Gussoni Ufficio studi IMM 21 maggio 2014 In un contesto di sostanziale stazionarietà dell export

Dettagli

RELAZIONE TECNICA PROTEZIONE CONTRO I FULMINI. di struttura adibita a Ufficio. relativa alla

RELAZIONE TECNICA PROTEZIONE CONTRO I FULMINI. di struttura adibita a Ufficio. relativa alla II I RELAZIONE TECNICA t relativa alla PROTEZIONE CONTRO I FULMINI di struttura adibita a Ufficio. sita nel comune di AF.EZZO (AR) PROPRIET A' AP{EZZO MULTISERVIZI SRL Valutazione del rischio dovuto al

Dettagli

'.:1-t':;;: 3 aprile. tf,*bqè 1726I.; -"'..--"'l'- nato a siena. _-- r'1i ottobre -.--;-- - ,ilr*{rrh. G!(t0u6I(tlT+z fr. ,rrl*d;

'.:1-t':;;: 3 aprile. tf,*bqè 1726I.; -'..--'l'- nato a siena. _-- r'1i ottobre -.--;-- - ,ilr*{rrh. G!(t0u6I(tlT+z fr. ,rrl*d; 9.2. *@,b9".! -41.2,2-.,%-. L # \ ' '.1-t';; 'f nn m lnv"".,t.,,ràt#*t+-ér", rtts{*ct d1 ms d Gnn.,s (l n rr) n Sn,.tr sttscrtt Sgnr -c) r-) Brcf ORENZO nt Sn 3 prl t-t' \ 1V; tf,*bqè rsdnt, Vl V.Vnt,

Dettagli