Interfacciare una centrale antifurto di qualsiasi marca o modello con il Modulo IP Controller di MARSS

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Interfacciare una centrale antifurto di qualsiasi marca o modello con il Modulo IP Controller di MARSS"

Transcript

1 Interfacciare una centrale antifurto di qualsiasi marca o modello con il Modulo di MARSS TechnicalMarss N. 011 del Argomenti Inserimento e disinserimento della Partizione 1 Inserimento e disinserimento della Partizione 2 Controllo dello stato Inserito/Disinserito della Partizione 1 Controllo dello stato Inserito/Disinserito della Partizione 2 Controllo dello stato Allarme/Standby della Partizione 1 e 2 Controllo dello stato Pronto/Non Pronto all inserimento della Partizione 1 e 2 1

2 Condizioni necessarie per la fattibilità di installazione del sistema Per realizzare la seguente installazione è necessario disporre in centrale (antifurto) di: N. 1 ingresso/zona programmata come inseritore della Partizione 1 N. 1 ingresso/zona programmata come inseritore della Partizione 2 N. 1 uscita relè programmata come impianto inserito/disinserito Partizione 1 N. 1 uscita relè programmata come impianto inserito/disinserito Partizione 2 N. 1 uscita relè programmata come Allarme Partizione 1 e 2 N. 1 uscita relè programmata come stato Pronto/Non Pronto all inserimento della Partizione 1 e 2 NOTE: In questo esempio gli ingressi/zone della centrale antifurto lavorano in doppio bilanciamento da 4,7K Per realizzare la seguente installazione è necessario disporre di un Modulo a 4 ingressi e 4 Uscite mod. IPC-3004 o superiore Collegamenti da realizzare Per inserire e disinserire la Partizione 1 OUT1 Ingresso/zona1 NA C NC Z1 COM 2

3 Per inserire e disinserire la Partizione 2 OUT2 Ingresso/zona2 NA C NC Z2 COM Per controllare lo stato di Inserito/Disinserito della Partizione 1 Uscita 1 IN 1 NA C NC IN1 COM 3

4 Per controllare lo stato di Inserito/Disinserito della Partizione 2 Uscita 2 IN 2 NA C NC IN2 COM Per controllare lo stato di Allarme/Standby della Partizione 1 e 2 Uscita 3 IN 3 NA C NC IN3 COM 4

5 Per controllare lo stato di Pronto/Non Pronto all inserimento della Partizione 1 e 2 Uscita 4 IN 4 NA C NC IN4 COM 5

6 Programmazione dell Programmare l uscita 1, utilizzata per inserire/disinserire la partizione 1, nel Temporizzazione = 2 (impulsiva per secondi) spuntare uscita con codice (consigliato per motivi di sicurezza) spuntare icona segue ingresso (consigliato per ottenere l informazione dello stato ins/dis dell impianto anche da icona oltre che dall ingresso) Editare un etichetta esplicativa ad es. Zona Giorno, e/o selezionare da applicazione un icona esplicativa ad es: Programmare l uscita 2, utilizzata per inserire/disinserire la partizione 2, nel Temporizzazione = 2 (impulsiva per secondi) spuntare uscita con codice (consigliato per motivi di sicurezza) spuntare icona segue ingresso (consigliato per ottenere l informazione dello stato ins/dis dell impianto anche da icona oltre che dall ingresso) Editare un etichetta esplicativa ad es. Zona Notte, e/o selezionare da applicazione un icona esplicativa ad es: Programmare l ingresso 1, utilizzato per conoscere lo stato di inserito o disinserito della Partizione 1, nel Editare un etichetta esplicativa ad es. Ins/Dis Giorno Programmare l ingresso 2, utilizzato per conoscere lo stato di inserito o disinserito della Partizione 2, nel Editare un etichetta esplicativa ad es. Ins/Dis Notte Programmare l ingresso 3, utilizzato per conoscere lo stato di Allarme o Standby della Partizione 1 e 2, nel Editare un etichetta esplicativa ad es. Allarme Spuntare nella configurazione matrice l uscita out3 (consigliato per ottenere l informazione dello stato di Allarme o Standby dell impianto anche da icona oltre che dall ingresso) selezionare da applicazione per l uscita 3 un icona esplicativa ad es: Programmare l ingresso 4, utilizzato per conoscere lo stato di Pronto/Non Pronto all inserimento, nel Editare un etichetta esplicativa ad es. Pronto Spuntare nella configurazione matrice l uscita out4 (consigliato per ottenere l informazione dello stato di Pronto/Non Pronto all inserimento dell impianto anche da icona oltre che dall ingresso) selezionare da applicazione per l uscita 4 un icona esplicativa ad es: 6

7 NOTE Per ulteriori informazioni contattare l ufficio tecnico ai seguenti recapiti: MARSS srl Via De Gasperi, Tiggiano (Le) - Italy Tel Fax

Come collegarsi tramite WebServer e APP ad un DVR, in caso di IP Dinamico tramite il servizio gratuito DDNS di MARSS

Come collegarsi tramite WebServer e APP ad un DVR, in caso di IP Dinamico tramite il servizio gratuito DDNS di MARSS Come collegarsi tramite WebServer e APP ad un DVR, in caso di IP Dinamico tramite il servizio gratuito DDNS di MARSS TechnicalMarss N. 024 del 30.04.2014 Argomenti Come gestire e quindi visualizzare le

Dettagli

Programmazione dell interconnettività di n. 2 IP Controller v.3.1 di MARSS in LAN diverse con IP Dinamico/Pubblico

Programmazione dell interconnettività di n. 2 IP Controller v.3.1 di MARSS in LAN diverse con IP Dinamico/Pubblico Programmazione dell interconnettività di n. 2 IP Controller v.3.1 di MARSS in LAN diverse con IP Dinamico/Pubblico TechnicalMarss N. 014 del 20.05.2013 Argomenti Programmazione dell IP Controller n. 1

Dettagli

Guida rapida Utente/Installatore per visualizzare da APP ivms-4500 le immagini live e playback dei registratori HIKVISION abilitati al Cloud.

Guida rapida Utente/Installatore per visualizzare da APP ivms-4500 le immagini live e playback dei registratori HIKVISION abilitati al Cloud. Guida rapida Utente/Installatore per visualizzare da APP ivms-4500 le immagini live e playback dei registratori HIKVISION abilitati al Cloud. N.B. con il termine registratori si intendono DVR, NVR e qualsiasi

Dettagli

Visualizzare da APP ivms-4500, le immagini live e playback dei registratori* HIKVISION abilitati al Cloud.

Visualizzare da APP ivms-4500, le immagini live e playback dei registratori* HIKVISION abilitati al Cloud. Guida rapida Utente/Installatore Visualizzare da APP ivms-4500, le immagini live e playback dei registratori* HIKVISION abilitati al Cloud. 1 Questa guida è stata elaborata con la finalità di aiutarvi

Dettagli

IP CONTROLLER IPC-3008/ IPC-3108 IPC-3002 / IPC-3102

IP CONTROLLER IPC-3008/ IPC-3108 IPC-3002 / IPC-3102 MANUALE SEMPLIFICATO DI PROGRAMMAZIONE IP CONTROLLER IPC-3008/ IPC-3108 IPC-3004 / IPC-3104 IPC-3002 / IPC-3102 NOTE Il seguente manuale è valido per tutti i modelli di moduli IP Controller, della serie

Dettagli

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE 1 MORSETTIERA INTERNA Qui di seguito è riportato lo schema della morsettiera interna: Morsettiera J1 12 V + - N.C.

Dettagli

Moduli IP IPC-3008/3108 IPC-3004/3104 IPC-3002/3102

Moduli IP IPC-3008/3108 IPC-3004/3104 IPC-3002/3102 MANUALE INSTALLAZIONE Moduli IP IPC-3008/3108 IPC-3004/3104 IPC-3002/3102 Manuale Installazione v3.0.3/12 1 IP Controller System In questa guida sono contenute le specifiche essenziali di installazione

Dettagli

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS Le centrali di allarme G-Quattro plus (4 zone) e G-Otto plus (8 zone) nascono con lo scopo di facilitare la realizzazione e la gestione di impianti di allarme di

Dettagli

Programmazione necessarie su DVR, NVR e telecamere IP per l'invio di e-mail in caso di anomalie e/o allarmi

Programmazione necessarie su DVR, NVR e telecamere IP per l'invio di e-mail in caso di anomalie e/o allarmi Programmazione necessarie su DVR, NVR e telecamere IP per l'invio di e-mail in caso di anomalie e/o allarmi TechnicalMarss N. 027 AGGIORNATO al 26.08.2015 Argomenti Programmazione dei parametri di rete

Dettagli

ROUTER BOARD PRE-CONFIGURAZIONE IPC-4086 COME ORDINARE

ROUTER BOARD PRE-CONFIGURAZIONE IPC-4086 COME ORDINARE PRE-CONFIGURAZIONE ROUTER BOARD IPC-4084V COME ORDINARE CODICE IPC-4084V IPC-4085 IPC-4086 DESCRIZIONE Router Wireless/UMTS con VPN Video/dati Chiavetta Internet 3G 28Mbps Antenna per chiavetta IPC-4085

Dettagli

di rivelatori radio e filo/radio Made in Italy Gamma completa Integrazione meccanica Progettato secondo le norme EN 50131

di rivelatori radio e filo/radio Made in Italy Gamma completa Integrazione meccanica Progettato secondo le norme EN 50131 Antintrusione NEW WIRING ACCESSORIES44S Y S T E M 106 Perchè scegliere AVE Integrazione meccanica O Progettato secondo ED APPROV dei dispositivi con serie civile S44 le norme EN 50131 Made in Italy Gamma

Dettagli

NOTE CENTRALI ANTIFURTO NOX300/500/900 ISTRUZIONI D'USO. elettronicas.n.c. R R + + + + + + + + + LED LINEE / MEMORIE DISINSERITO INSERITO

NOTE CENTRALI ANTIFURTO NOX300/500/900 ISTRUZIONI D'USO. elettronicas.n.c. R R + + + + + + + + + LED LINEE / MEMORIE DISINSERITO INSERITO LED / MEMORIE ESCLUSIONE / INCLUSIONE LED / MEMORIE ESCLUSIONE / INCLUSIONE LED / MEMORIE ESCLUSIONE / INCLUSIONE NOTE CENTRALI ANTIFURTO NOX300/500/900 ISTRUZIONI D'USO 1 2 3 4 1 2 R R Grazie per aver

Dettagli

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche CAPITOLATO Sistema di automazione domestica Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base Pagina 1 di 11 25/09/06 Introduzione Divisione My Home Da alcuni anni si sta assistendo ad una radicale trasformazione

Dettagli

Valvole. Valvole di controllo della direzione (distributori) Caratteristiche costruttive: a cassetto ad otturatore (a sfera) (a pattino)

Valvole. Valvole di controllo della direzione (distributori) Caratteristiche costruttive: a cassetto ad otturatore (a sfera) (a pattino) Valvole Valvole di controllo della direzione (distributori) Caratteristiche funzionali: numero bocche numero posizioni tipo di azionamento Caratteristiche costruttive: a cassetto ad otturatore (a sfera)

Dettagli

DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE

DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE La centrale è stata realizzata per permettere l installazione di un sistema d allarme dove non è possibile, o non si ritenga opportuno per vari

Dettagli

SILVER 3 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO. Soluzioni elettroniche per la sicurezza e l automazione MADE IN ITALY

SILVER 3 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO. Soluzioni elettroniche per la sicurezza e l automazione MADE IN ITALY Soluzioni elettroniche per la sicurezza e l automazione SILVER 3 CENTRALE DI ALLARME A 3 ZE C CHIAVE ELETTRICA MANUALE DI INSTALLAZIE ED USO MADE IN ITALY RoHS Compliant 2002/95/EC SILVER Indice 1 INFO

Dettagli

SILVER 8 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO. Soluzioni elettroniche per la sicurezza e l automazione MADE IN ITALY

SILVER 8 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO. Soluzioni elettroniche per la sicurezza e l automazione MADE IN ITALY Soluzioni elettroniche per la sicurezza e l automazione SILVER 8 CENTRALE DI ALLARME A 8 ZE C CHIAVE ELETTRICA MANUALE DI INSTALLAZIE ED USO MADE IN ITALY RoHS Compliant 2002/95/EC Indice 1 INFO Pagina

Dettagli

antintrusione Sistema antintrusione su bus 2 fili

antintrusione Sistema antintrusione su bus 2 fili antintrusione B2 Sistema antintrusione su bus 2 fili Introduzione L antintrusione professionale su bus 2 fili B2 Sistema antintrusione a 2 fili COMPATIBILE Il Sistema Antintrusione B2 su bus a 2 fili non

Dettagli

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIONE EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0571V1.3-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale...

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SISTEMA SOLAR DEFENDER

RELAZIONE TECNICA SISTEMA SOLAR DEFENDER RELAZIONE TECNICA SISTEMA SOLAR DEFENDER ARGOMENTO: La presente relazione tecnica ha come scopo la descrizione dettagliata del sistema Solar Defender di MARSS, relativamente alla protezione di un impianto

Dettagli

antintrusione Sistema antintrusione su bus 2 fili

antintrusione Sistema antintrusione su bus 2 fili antintrusione B2 Sistema antintrusione su bus 2 fili L antintrusione professionale su bus 2 fili B2 Sistema antintrusione a 2 fili Centrale antintrusione CARATTERISTICHE TECNICHE Penna per touch screen

Dettagli

BTicino s.p.a. Via Messina, 38 20154 Milano - Italia Call Center Servizio Clienti 199.145.145 www.bticino.it info.civ@bticino.it

BTicino s.p.a. Via Messina, 38 20154 Milano - Italia Call Center Servizio Clienti 199.145.145 www.bticino.it info.civ@bticino.it BTicino s.p.a. Via Messina, 8 054 Milano - Italia Call Center Servizio Clienti 99.45.45 www.bticino.it info.civ@bticino.it 6/0- SC PART. T54B Sistema antifurto Manuale di impiego INDICE IMPIANTO ANTIFURTO

Dettagli

TM500P. Pannello centrale antifurto 6 zone MANUALE PER L'UTENTE

TM500P. Pannello centrale antifurto 6 zone MANUALE PER L'UTENTE ITALIANO TM500P Pannello centrale antifurto 6 zone MANUALE PER L'UTENTE TM500P - Manuale per l'utente Indice Capitolo 1 Introduzione 3 1.1 Descrizione della centrale...3 1.2 Caratteristiche funzionali...3

Dettagli

CENTRALE DI ALLARME TECHNOWEB

CENTRALE DI ALLARME TECHNOWEB CENTRALE DI ALLARME TECHNOWEB La centrale Technoweb è una centrale a con 8 ingressi di allarme. Le 8 zone/ingressi sono suddivise su 2 aree. Funzione tempo di ingresso e tempo di uscita, possibilità di

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE DI INSTALLAZIONE Le centrali antifurto NormaOtto e NormaQuattro sono conformi ai requisiti definiti dalle seguenti norme Emissioni: EN 50081-1/1992 Immunità: EN 50130-4/1995+A1/1999 Bassa tensione:

Dettagli

Centrale 3 zone con chiave a transponder

Centrale 3 zone con chiave a transponder Centrale 3 zone con chiave a transponder Conforme alle normative CEI 79/2 2 Ed Liv 1 Vers. 020804300805 rev. 1.6 Art 4001 MANUALE DI ISTALLAZIONE ED USO MADE IN ITALY Lince Italia Costruzione e distribuzione

Dettagli

TP8-88. Sistema Bus ad architettura espandibile da 8 a 88 zone. Tele-programmabile e tele-gestibile.

TP8-88. Sistema Bus ad architettura espandibile da 8 a 88 zone. Tele-programmabile e tele-gestibile. Sistema Bus ad architettura espandibile da 8 a 88 zone. Tele-programmabile e tele-gestibile. Ingressi CONVENTIONAL* ZONE BUS SENSOR BUS CPU 8 No ESP 4IN 4 8 STD 8 No 4 8 ALM8 4 PLUS Configurazione di sistema

Dettagli

Il contenuto di questo manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso e non rappresenta un impegno da parte della BENTEL SECURITY srl.

Il contenuto di questo manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso e non rappresenta un impegno da parte della BENTEL SECURITY srl. Il contenuto di questo manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso e non rappresenta un impegno da parte della BENTEL SECURITY srl. via Florida Z.I. Valtesino - 63013 GROTTAMMARE (AP) - ITALY

Dettagli

SPECIFICHE Doc. ARGO.doc Rev. 1 pag. 1/12 Gennaio 2000 CARATTERISTICHE CENTRALE

SPECIFICHE Doc. ARGO.doc Rev. 1 pag. 1/12 Gennaio 2000 CARATTERISTICHE CENTRALE Doc. ARGO.doc Rev. 1 pag. 1/12 Gennaio 2000 CARATTERISTICHE CENTRALE ARGO Centrale multifunzione: Intrusione Incendio Ronda Tecnologica La centrale ARGO, sviluppata per applicazioni di sicurezza,e una

Dettagli

2012 EDITION. Manuale Tecnico di installazione e programmazione

2012 EDITION. Manuale Tecnico di installazione e programmazione 2012 EDITION Manuale Tecnico di installazione e programmazione AVVERTENZE Questo manuale contiene informazioni esclusive appartenenti alla Combivox Srl Unipersonale. I contenuti del manuale non possono

Dettagli

Antifurto. Sistemi convenzionali - pag. 2. Sistemi BUS - pag. 4. Rilevatori volumetrici per interno - pag. 12. Barriere per porte e finestre - pag.

Antifurto. Sistemi convenzionali - pag. 2. Sistemi BUS - pag. 4. Rilevatori volumetrici per interno - pag. 12. Barriere per porte e finestre - pag. Antifurto Sistemi convenzionali - pag. 2 Sistemi BUS - pag. 4 Rilevatori volumetrici per interno - pag. 12 Barriere per porte e finestre - pag. 14 Protezioni per esterno - pag. 15 Protezioni perimetralia

Dettagli

Sirena Autoalimentata Per Esterno

Sirena Autoalimentata Per Esterno MANUALE INSTALLATORE Vers. 0.14 del 27/05/2013 lr Sirena Autoalimentata Per Esterno SIR3000PLUS SICURIT Alarmitalia S.p.A. Via Gadames, 91 20151 MILANO Tel. 0039.02.38070.1 r.a. Fax 0039.02.3088067 www.sicurit.com

Dettagli

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione lusso. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione lusso. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche CAPITOLATO Sistema di automazione domestica Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione lusso Pagina 1 di 17 25/09/06 Introduzione Divisione My Home Da alcuni anni si sta assistendo ad una radicale trasformazione

Dettagli

C4UC0201 - C4UC0401 - C4UC0801

C4UC0201 - C4UC0401 - C4UC0801 Centrale Antifurto C4UC0201 - C4UC0401 - C4UC0801 Manuale per l'utente 24832301-08-02-10 GLOSSARIO Zone o Ingressi Per Zone o Ingressi, si intendono le fonti da cui provengono gli allarmi, che possono

Dettagli

Enforcer 32 WE. Panoramica di Sistema. Maggiore Sicurezza Maggiore Portata Maggiore Affidabilita

Enforcer 32 WE. Panoramica di Sistema. Maggiore Sicurezza Maggiore Portata Maggiore Affidabilita Pyronix Ltd. Secure House Braithwell Way, Hellaby, Rotherham, S66 8QY, UK T +44 1709 700 100 F +44 1709 701 042 E export.sales@pyronix.com Enforcer 32 WE Panoramica di Sistema Maggiore Sicurezza Maggiore

Dettagli

Manuale Tecnico di installazione e programmazione

Manuale Tecnico di installazione e programmazione Manuale Tecnico di installazione e programmazione AVVERTENZE Questo manuale contiene informazioni esclusive appartenenti alla Combivox Srl Unipersonale. I contenuti del manuale non possono essere utilizzati

Dettagli

DCA75. Guida alla Installazione. EDINTEC S.R.L. Viale Umbria, 24 20090 Pieve Emanuele (MI) Tel. 02 91988336. www.gladiusnet.it - sales@gladiusnet.

DCA75. Guida alla Installazione. EDINTEC S.R.L. Viale Umbria, 24 20090 Pieve Emanuele (MI) Tel. 02 91988336. www.gladiusnet.it - sales@gladiusnet. RETE ON AMALIA 1 2 3 TEST 4 5 6 7 EDINTEC S.R.L. Viale Umbria, 24 20090 Pieve Emanuele (MI) Tel. 02 91988336 www.gladiusnet.it - sales@gladiusnet.it DOMOTEC SRL - Lungo Dora Liguria, 58 - I - 10143 TORI

Dettagli

Scegli Select Scegli la differenza

Scegli Select Scegli la differenza Catalogo Prodotti 2015 Scegli Select Scegli la differenza CENTRALI DB9000 miste radio/filare dual band 433-868MHz Centrale di allarme mista via radio e filare, dual band fsk, combinatore telefonico GSM/GPRS,

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO

MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO LINCE ITALIA S.p.A. REG. N. 4796 UNI EN ISO 9001:2008 Art. 4001EUROPLUS3 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO MADE IN ITALY LINCE ITALIA S.p.A. Certificato di conformità Si certifica che la centrale antifurto

Dettagli

6,30 4,30 ART P12 PREZZO VALIDO FINO A PRODUZIONI DI 100 PEZZI PER QUANTITA SUPERIORI INVIARE EMAIL PER PREVENTIVO

6,30 4,30 ART P12 PREZZO VALIDO FINO A PRODUZIONI DI 100 PEZZI PER QUANTITA SUPERIORI INVIARE EMAIL PER PREVENTIVO ART P12 DI ETICHETTA STAMPATA 6,30 4,30 ART N14 DI ETICHETTA STAMPATA 6,50 4,50 ART N17 DI ETICHETTA STAMPATA 6,00 4,00 ART N28 DI ETICHETTA STAMPATA 6,00 4,00 ART t41 DI ETICHETTA STAMPATA 6,60 4,60 ART

Dettagli

MODULI CASA SERAI. Manuale di Istallazione, Programmazione ed Uso

MODULI CASA SERAI. Manuale di Istallazione, Programmazione ed Uso SCS-2 86.02 MODULO 2 INGRESSI 2 USCITE SCS-4 86.04 MODULO 4 INGRESSI 4 USCITE SCS-8 86.08 MODULO 8 INGRESSI 8 USCITE SCS-0 86.00 MODULO WI-FI MODULI CASA SERAI Manuale di Istallazione, Programmazione ed

Dettagli

SISTEMA ANTINTRUSIONE FILARE E WIRELESS

SISTEMA ANTINTRUSIONE FILARE E WIRELESS SISTEMA ANTINTRUSIONE FILARE E WIRELESS LA CASA, IL NEGOZIO, L AZIENDA Il sistema SYDOM è la soluzione Domotec per la realizzazione di impianti antifurto dal più semplice domestico al più complesso per

Dettagli

Manuale per la configurazione dei dispositivi radiofrequenza quando utilizzati con il sistema antintrusione via bus Istruzioni

Manuale per la configurazione dei dispositivi radiofrequenza quando utilizzati con il sistema antintrusione via bus Istruzioni Eikon Arké Idea Plana 20493 19493 16943 14493 Manuale per la configurazione dei dispositivi radiofrequenza quando utilizzati con il sistema antintrusione via bus Istruzioni Il presente manuale è necessario

Dettagli

MC-62 Vintage. Manuale di Istruzioni. Centrale D allarme 6 Zone Filo con Esclusione o Parzializzazione e segnalazioni a LED ITALIANO

MC-62 Vintage. Manuale di Istruzioni. Centrale D allarme 6 Zone Filo con Esclusione o Parzializzazione e segnalazioni a LED ITALIANO MC-62 Vintage Centrale D allarme 6 Zone Filo con Esclusione o Parzializzazione e segnalazioni a LED ITALIANO Manuale di Istruzioni TRE i SYSTEMS S.r.l. Via del Melograno N. 13-00040 Ariccia, Roma Italy

Dettagli

DS38SL Centrale Radio con display

DS38SL Centrale Radio con display DS38SL Centrale Radio con display INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE La centrale è stata realizzata per permettere l installazione di un sistema d allarme dove non è possibile, o non si ritenga opportuno

Dettagli

7892 MINI MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO. Da : Venduto il : Tipo di prodotto : Auto : Firma ... Numero di omologazione: AI-00 0112

7892 MINI MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO. Da : Venduto il : Tipo di prodotto : Auto : Firma ... Numero di omologazione: AI-00 0112 CERTIFICATO DI INSTALLAZIONE Il sottoscritto installatore, certifica di aver eseguito personalmente l'installazione del dispositivo satellitare sul veicolo descritto qui di seguito, secondo le istruzioni

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli

ISTRUZIONE TECNICA. CENTRALI 5 e 10 ZONE. Rev.B

ISTRUZIONE TECNICA. CENTRALI 5 e 10 ZONE. Rev.B ISTRUZIONE TECNICA CENTRALI 5 e 10 ZONE Rev.B Indice manuale tecnico Principi generali di funzionamento pag. 03 Installazione meccanica. pag. 06 Descrizione del frontale della centrale pag. 08 Chiave elettromeccanica.

Dettagli

QUADRO AUTOMATICO PER GRUPPO ELETTROGENO

QUADRO AUTOMATICO PER GRUPPO ELETTROGENO QUADRO AUTOMATICO PER GRUPPO ELETTROGENO Elenco componenti e funzioni 1): Interruttore generale inserimento quadro. 2): Deviatore quadro funzioni: manuale, disinserito, automatico. 3): Diodi di alimentazione,

Dettagli

ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO

ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE: Modulo Industriale GSM - GPS Quadri-band Programmazione SETUP e Numeri

Dettagli

Infinity CATALOGO GENERALE CATALOGO GENERALE

Infinity CATALOGO GENERALE CATALOGO GENERALE CATALOGO GENERALE CATALOGO GENERALE www.3peng.it è un progetto tutto italiano che nasce nel 2010 Tutto è studiato per coniugare la semplicità d uso in un alto contenuto tecnologico. Le centrali, cuore

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base TechnologicalSupport S.N.C. di Francesco Pepe & C. Via Alto Adige, 23 04100 LATINA (ITALY) Tel +39.0773621392 www.tsupport1.com Fax +39.07731762095 info@tsupport1.com P. I.V.A. 02302440595 COMBINATORE

Dettagli

LA SCHEDA RELÈ PLUS. Indice. Rev.0511 Pag.1 di 5 www.carrideo.it

LA SCHEDA RELÈ PLUS. Indice. Rev.0511 Pag.1 di 5 www.carrideo.it SCHEDA RELÈ LA SCHEDA RELÈ PLUS I relè sono interruttori elettromeccanici che permettono l interruzione ed il ripristino di un contatto mediante un comando elettrico. La nuova scheda relè, oltre a questo

Dettagli

GSV2a MANUALE DI INSTALLAZIONE E DI PROGRAMMAZIONE

GSV2a MANUALE DI INSTALLAZIONE E DI PROGRAMMAZIONE GSV2a MANUALE DI INSTALLAZIONE E DI PROGRAMMAZIONE Combinatore telefonico GSM su bus per centrale d allarme PAS832 Principali caratteristiche: Modalità di funzionamento GSM / GPRS ; Rubrica telefonica

Dettagli

CE 1003BUS MANUALE SOFTWARE (VERSIONE 2.2) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso

CE 1003BUS MANUALE SOFTWARE (VERSIONE 2.2) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso CE 1003BUS MANUALE SOFTWARE (VERSIONE 2.2) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso Versione firmware di centrale: 1.21 (o superiore) Sommario 1. PROGRAMMAZIONE CON SOFTWARE

Dettagli

453,45 225 05. EWCM 400 (412-415-418) Controllori compatti per Centrali Compressore

<IMG INFO> 453,45 225 05. EWCM 400 (412-415-418) Controllori compatti per Centrali Compressore 453,45 225 05 EWCM 400 (412-415-418) Controllori compatti per Centrali Compressore SOMMARIO 1 Uso del manuale... 4 2 Introduzione... 5 3 Installazione... 6 3.1 Schemi di collegamento dei dispositivi

Dettagli

MI P R EP A RO PE R...la verifica orale

MI P R EP A RO PE R...la verifica orale MI P R EP A RO PE R......la verifica orale D o m a n d e 1 lezione 1 Come si può descrivere l evoluzione di un impianto domotico con tecnologia BUS rispetto ad un impianto tradizionale con tecnologia a

Dettagli

Interfaccia contatti a 2 ingressi indipendenti

Interfaccia contatti a 2 ingressi indipendenti Il dispositivo è utilizzato per collegare al sistema antintrusione i contatti magnetici di allarme normalmente chiusi, contatti elettromeccanici a fune per la protezione di avvolgibili e tapparelle e sensori

Dettagli

SC-CBM. Via Achille Grandi, 1-20060 Pessano Con Bornago - Milano - Italy tel. +39-02.9574.0948 - fax: +39-02.9574.1207 - www.armas.

SC-CBM. Via Achille Grandi, 1-20060 Pessano Con Bornago - Milano - Italy tel. +39-02.9574.0948 - fax: +39-02.9574.1207 - www.armas. SC-CBM 1 SC-CBM 2 Produzione Apparecchiature Antifurto, Antincendio, TV.C.C. controllo da LAN e da GSM, Automazione cancelli, brevetti avveniristici SA-KBD C 408 1 Centralina elettronica monocanale per

Dettagli

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME ( MANUALE PROVVISORIO DI FUNZIONAMENTO ED USO CARATTERISTICHE TECNICHE) 1.0 DESCRIZIONE GENERALE DI FUNZIONAMENTO Il ricevitore AR-32 Plus,

Dettagli

LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE.

LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE. LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE. LA TUA CENTRALE D ALLARME. LA NOSTRA FILOSOFIA Leader nel settore dei sistemi di sicurezza e domotica, dal 1978 offre soluzioni tecnologiche all avanguardia.

Dettagli

TM500P. Pannello centrale antifurto 6 zone MANUALE PER L'UTENTE. (per TM500P vers. 120AMA-2.00 o successive) EMC 89/336 CEE

TM500P. Pannello centrale antifurto 6 zone MANUALE PER L'UTENTE. (per TM500P vers. 120AMA-2.00 o successive) EMC 89/336 CEE ITALIANO TM500P Pannello centrale antifurto 6 zone MANUALE PER L'UTENTE (per TM500P vers. 120AMA-2.00 o successive) EMC 89/336 CEE TM500P - Manuale per l'utente Indice Capitolo 1 Introduzione 3 1.1 Descrizione

Dettagli

Manuale di installazione e d uso DIGIVOICE Ver. fw 3.0. Leggere attentamente questo manuale prima dell uso

Manuale di installazione e d uso DIGIVOICE Ver. fw 3.0. Leggere attentamente questo manuale prima dell uso DIGIvoice COMBINATORE TELEFONICO SU RETE GSM MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO Gestione su piattaforma Android. Programmabile da PC Leggere attentamente questo manuale prima dell uso 1 INFORMAZIONI GENERALI

Dettagli

Per approfondimenti, www.silentron.com oppure silentron@silentron.it. Silentron spa

Per approfondimenti, www.silentron.com oppure silentron@silentron.it. Silentron spa Presente da oltre 30 anni sul mercato dei sistemi di allarme senza fili, Silentron s.p.a. ha considerato e deciso di entrare nel mercato dei sistemi cablati. Per l Azienda si tratta di un rinnovamento

Dettagli

ROUTER BOARD IPC-4084

ROUTER BOARD IPC-4084 PRE-CONFIGURAZIONE ROUTER BOARD IPC-4084 Dati Wi-Fi di accesso al Router Board SSID: marssnet Chiave Wi-Fi: marssnet Indirizzo IP Router Board: 192.168.88.1 Plugin VPN MarssNet (solo dati, no video) Accesso

Dettagli

2A IMPIANTI S.R.L. IMPIANTO ANTIFURTO SENZA FILI.

2A IMPIANTI S.R.L. IMPIANTO ANTIFURTO SENZA FILI. IMPIANTO ANTIFURTO SENZA FILI. N. 1 Centrale d allarme espandibile Centrale d allarme tele gestibile dotata di menù vocale che permette la semplificazione delle operazioni da remoto con il telefono. Comunicazione

Dettagli

MANUALE D USO, INSTALLAZIONE E SETUP V. 5.00

MANUALE D USO, INSTALLAZIONE E SETUP V. 5.00 MANUALE D USO, INSTALLAZIONE E SETUP V. 5.00 Indice Introduzione...6 Menù PRINCIPALE...8 Disinserimento...8 Scelta modo...9 Aree...10 Zone...11 Esclusione...12 Gong...13 Memoria allarme...14 Comunicatore

Dettagli

Centrale antifurto art. 3486

Centrale antifurto art. 3486 Part. U2071D - 10/11-01 PC Centrale antifurto art. 3486 Manuale d installazione Burglar-alarm Unit Item 3486 Installation manual IT ITALIANO 3 UK ENGLISH 99 3 INDICE 1 INTRODUZIONE 5 1.1 Avvertenze e consigli

Dettagli

SELETEC. Sistema di segnalazione-allarmi su rete GSM. SeleNET. Presentazione SeleNET DAT 06 rev. 00

SELETEC. Sistema di segnalazione-allarmi su rete GSM. SeleNET. Presentazione SeleNET DAT 06 rev. 00 SELETEC Sistema di segnalazione-allarmi su rete GSM SeleNET Presentazione SeleNET DAT 06 rev. 00 SeleNET Cos è? E un apparecchiatura compatta, di semplice installazione e utilizzo, che non necessita di

Dettagli

serie Prima Prima OP - Classica

serie Prima Prima OP - Classica MANUALE DI MONTAGGIO ED INSTALLAZIONE PER ELETTROPISTONI serie Prima Prima OP - Classica OPERA s.r.l. via Portogallo, 43 41122 MODENA ITALIA - Tel. 059/451708 Fax 059/451697 e-mail: info@opera-access.it

Dettagli

1 Vademecum per lettore ACR-1001 (Rosslare AC-215): installazione hardware

1 Vademecum per lettore ACR-1001 (Rosslare AC-215): installazione hardware 1 Vademecum per lettore ACR-1001 (Rosslare AC-215): installazione hardware Il seguente diagramma è un esempio di sistema di controllo accessi con il software Veritrax AS-215 e i controllori AC- 215. 1.1

Dettagli

Domina la casa al tuo servizio. Area Marketing Safety/Security & Domotics Division

Domina la casa al tuo servizio. Area Marketing Safety/Security & Domotics Division Domina la casa al tuo servizio Comandi ed attuatori radio Comandi ed attuatori radio La gamma T4R trasmettitore a quattro canali R1R Ricevitore comando luci Ricevitore comando motori tapparelle Comandi

Dettagli

Serie Runner. Sistemi di Controllo Allarmi Wireless e Filari. Manuale Utente

Serie Runner. Sistemi di Controllo Allarmi Wireless e Filari. Manuale Utente Serie Runner Sistemi di Controllo Allarmi Wireless e Filari Manuale Utente Contenuti INTRODUZIONE Pag. 3 Presentazione del sistema di controllo allarmi CROW 3 Configurazione tipica di un sistema di allarme

Dettagli

Il contenuto di questo manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso e non rappresenta un impegno da parte della BENTEL SECURITY srl.

Il contenuto di questo manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso e non rappresenta un impegno da parte della BENTEL SECURITY srl. Il contenuto di questo manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso e non rappresenta un impegno da parte della BENTEL SECURITY srl. via Florida Z.I. Valtesino - 63013 GROTTAMMARE (AP) - ITALY

Dettagli

Combinatori telefonici PSTN con messaggi vocali

Combinatori telefonici PSTN con messaggi vocali ITALIANO ITALIANO Combinatori telefonici PSTN con messaggi vocali TD96 / TM96P MANUALE PER L'UTENTE (per circuiti 617aMA-1.xx) TD96 / TM96P - Manuale per l'utente Indice Capitolo 1 Introduzione 3 1.1 Descrizione

Dettagli

Pag. 1. Contenuto della confezione 2. Generalità 3. Assemblaggio e posizionamento della centrale

Pag. 1. Contenuto della confezione 2. Generalità 3. Assemblaggio e posizionamento della centrale INDICE Pag. 1. Contenuto della confezione 2. Generalità 3. Assemblaggio e posizionamento della centrale 2 2 3 3.1 Assemblaggio 3 3.2 Posizionamento 7 4. Installazione e collegamenti 8 4.1 Installazione

Dettagli

Manuale d uso e installazione

Manuale d uso e installazione Antifurto 8 zone MIURA Manuale d uso e installazione MIURA-8 MIURA-8T MIURA-K TK ~ 1 ~ Rev0.1 08/06/2015 Sommario Norme generali per la sicurezza... 4 ALLARME CASA MIURA... 5 Centrali di allarme MIURA-8

Dettagli

MANUALE UTENTE CENTRALE ANTIFURTO 64 ZONE RADIO 8 FILO GESTIONE GSM

MANUALE UTENTE CENTRALE ANTIFURTO 64 ZONE RADIO 8 FILO GESTIONE GSM SB-UNS 070911 DAL 1969 Marchio registrato n. 00663069 MANUALE UTENTE CENTRALE ANTIFURTO 64 ZONE RADIO 8 FILO GESTIONE GSM ALLARME RADIO 64 ZONE + 8 FILO SB-UNS SB-UNS Centrale di Allarme radio/filo UNISAT

Dettagli

EMISSIONE DOCUMENTO. Settembre 2005 0

EMISSIONE DOCUMENTO. Settembre 2005 0 Manuale Generale EMISSIONE DOCUMENTO Nome Ente Firma Data Preparato da Stefania Costabloz PROD 08 settembre 2005 Verificato da Fabrizio Coscino SQ 08 settembre 2005 Approvato da Re Francesco R&D 08 settembre

Dettagli

SISTEMA ANTINTRUSIONE FILARE E WIRELESS A PORTATA DI SMARTPHONE

SISTEMA ANTINTRUSIONE FILARE E WIRELESS A PORTATA DI SMARTPHONE A PORTATA DI SMARTPHONE Il tuo smartphone o cellulare diventa parte integrante del sistema di allarme. Diverse sono le funzioni attivabili tramite un semplice SMS o una telefonata, per essere sempre informati

Dettagli

Guardian 1.0. Guardian 1.0. - Manuale

Guardian 1.0. Guardian 1.0. - Manuale Guardian 1.0 Guardian è un sistema gestionale di allarmi e segnalazioni provenienti da periferiche remote. Le periferiche remote possono essere di qualunque tipo purchè abbiano un sistema concentratore

Dettagli

Modulo Internet IP100. (cod. PXDIP10) Manuale utente. Distribuzione apparecchiature sicurezza

Modulo Internet IP100. (cod. PXDIP10) Manuale utente. Distribuzione apparecchiature sicurezza Modulo Internet IP100 (cod. PXDIP10) Manuale utente Distribuzione apparecchiature sicurezza 2 Introduzione Il modulo internet IP100 è un modulo di comunicazione su Internet che Vi permette di controllare

Dettagli

SEDPWIDEB: SEDPWIDEW:

SEDPWIDEB: SEDPWIDEW: www.nextmate.it SEDNAPLUS816, SEDNAPLUS848, SEDNAPLUS8128 Centrali serie SEDNA PLUS da 8 a 192 ingressi, totalmente programmabile, predisposta per domotica Le centrali SEDNA PLUS sono interamente programmabili

Dettagli

Il contenuto di questo manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso e non rappresenta un impegno da parte della BENTEL SECURITY srl.

Il contenuto di questo manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso e non rappresenta un impegno da parte della BENTEL SECURITY srl. Il contenuto di questo manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso e non rappresenta un impegno da parte della BENTEL SECURITY srl. via Florida - Z.I. Valtesino - 63013 GROTTAMMARE (AP) - ITALY

Dettagli

Manuale d installazione. Centrale antifurto. Art. 3486 09/14-01 PC

Manuale d installazione. Centrale antifurto. Art. 3486 09/14-01 PC 09/14-01 PC Centrale antifurto Art. 3486 Manuale d installazione 3 INDICE 1 INTRODUZIONE 5 1.1 Avvertenze e consigli 5 1.2 Contenuto della confezione 5 2 DESCRIZIONE DELLA CENTRALE ANTIFURTO 6 2.1 Vista

Dettagli

INDICE 1 DESCRIZIONE GENERALE...3 2 INSTALLAZIONE...3 3 CARATTERISTICHE PROGRAMMABILI...4 4 INDICAZIONE DELLO STATO DELLA COMUNICAZIONE...

INDICE 1 DESCRIZIONE GENERALE...3 2 INSTALLAZIONE...3 3 CARATTERISTICHE PROGRAMMABILI...4 4 INDICAZIONE DELLO STATO DELLA COMUNICAZIONE... MANUALE D INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE INDICE 1 DESCRIZIONE GENERALE...3 2 INSTALLAZIONE...3 3 CARATTERISTICHE PROGRAMMABILI...4 4 INDICAZIONE DELLO STATO DELLA COMUNICAZIONE...5 5 ISTRUZIONI DI PROGRAMMAZIONE...5

Dettagli

Appendice KeenVision - Pag. 1

Appendice KeenVision - Pag. 1 Appendice KeenVision - Pag. 1 1 KeenVision TM Sistema di supervisione KeenVision sw system ver. 1.0.0.2 Manuale d uso ver 0.1 Appendice Plugin Anti-Intrusione Inim SmartLiving 10100 Data rilascio Lug.2012

Dettagli

CONTRARM 2 SISTEMA DI PROTEZIONE PER BOX-AUTO

CONTRARM 2 SISTEMA DI PROTEZIONE PER BOX-AUTO CONTRARM 2 SISTEMA DI PROTEZIONE PER BOX-AUTO MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.3) Revisione hw: 5-1 Vi ringraziamo per aver scelto il nostro prodotto. Vi invitiamo a leggere attentamente il presente

Dettagli

Allarmi tecnici MY HOME. Allarmi. tecnici

Allarmi tecnici MY HOME. Allarmi. tecnici R Allarmi tecnici MY HOME R 65 Caratteristiche generali Tramite gli allarmi tecnici si possono mettere sotto controllo i dispositivi dell abitazione che in caso di malfunzionamento potrebbero provocare

Dettagli

CENTRALE DI ALLARME A 4 O 8 ZONE

CENTRALE DI ALLARME A 4 O 8 ZONE CENTRALE DI ALLARME A 4 O 8 ZONE EDINTEC S.R.L. Viale Umbria, 24 20090 Pieve Emanuele (MI) Tel. 02 91988336 sales@gladiusnet.it www.gladiusnet.it MANUALE DI INSTALLAZIONE ISO 9001 9105.BNT1 ISO 9001 IT-52587

Dettagli

KSI1000016.300 - KSI1100016.300 - KSI1000048.300 - KSI1100048.300 - KSI1100128.300

KSI1000016.300 - KSI1100016.300 - KSI1000048.300 - KSI1100048.300 - KSI1100128.300 K10000.300 - K11000.300 - K1000048.300 - K1100048.300 - K1100128.300 Manuale di installazione Centrali antintrusione serie lares 1 INDICE INTRODUZIONE CARATTERISTICHE Sezione ingressi Sezione uscite Partizioni

Dettagli

MANUALE D USO, INSTALLAZIONE E SETUP

MANUALE D USO, INSTALLAZIONE E SETUP MANUALE D USO, INSTALLAZIONE E SETUP MANUALE D USO, INSTALLAZIONE E SETUP Dormite tranquilli. Centrali antifurto Serie XM MANUALE D USO (Utente 1-2-3-4) Serie XM MANUALE D USO Indice 1 Introduzione...

Dettagli

installare senza inibizioni

installare senza inibizioni installare senza inibizioni 4 Aree Indipendenti 32 Ingressi Radio 32 Telecomandi Radio GSM/GPRS Integrato Pyronix App Pyronix Cloud 2-34 Ingressi Filari 3-19 Uscite Filari 2 Sirene Radio Radio Uscite SSI

Dettagli

Alimentatore PoE, UPS, LAN, GSM. Alimentatore PoE con linee protette, UPS, comandabile tramite interfaccia Web e da rete GSM.

Alimentatore PoE, UPS, LAN, GSM. Alimentatore PoE con linee protette, UPS, comandabile tramite interfaccia Web e da rete GSM. Alimentatore PoE, UPS, LAN, GSM Alimentatore PoE con linee protette, UPS, comandabile tramite interfaccia Web e da rete GSM. model M80 GSM code P311080 SOLUZIONI IP www.stab-italia.it 1 Info Questo alimentatore

Dettagli

PART. T8742A - 12/03 - PC. Impianto antifurto. Manuale d'uso

PART. T8742A - 12/03 - PC. Impianto antifurto. Manuale d'uso PART. T8742A - 12/03 - PC Impianto antifurto Manuale d'uso Indice 1 Introduzione 5 Terminologia Operatività dell impianto La Centrale antifurto 3500 2 Funzionamento 9 Descrizione della centrale a 4 zone

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA PROGRAMMAZIONE DEI PLC IN LINGUAGGIO LADDER

INTRODUZIONE ALLA PROGRAMMAZIONE DEI PLC IN LINGUAGGIO LADDER TRODUZIONE ALLA PROGRAMMAZIONE DEI PLC LGUAGGIO LADDER PRCIPALI FUNZIONI DEL SOFTWARE STEP 7 R R R S7-200 E STEP 7 SONO MARCHI R REGISTRATI DI SIEMS CORPORATION Il PLC (Programmable Logic Controller) ha

Dettagli

RICEVITORE RADIO SUPERVISIONATO TRX16

RICEVITORE RADIO SUPERVISIONATO TRX16 RICEVITORE RADIO SUPERVISIONATO TRX16 MANUALE TECNICO SOMMARIO SENSORI RADIO PROGRAMMAZIONE SENSORI RADIO APPRENDERE UN NUOVO SENSORE RADIO CANCELLARE UN SENSORE RADIO SUPERVISIONE RISINCRONIZZARE I SENSORI

Dettagli

S785-22X. Manuale d installazione Gateway radio per impianti d allarme filari. Guide d installation Interface alarme filaire/radio LS. p. 3. p.

S785-22X. Manuale d installazione Gateway radio per impianti d allarme filari. Guide d installation Interface alarme filaire/radio LS. p. 3. p. IT p. 3 FR p. 42 Manuale d installazione Gateway radio per impianti d allarme filari Guide d installation Interface alarme filaire/radio LS S785-22X 804769/C 2 Indice IT 1. Presentazione...................................................................

Dettagli

Centrale via filo ad 8 zone

Centrale via filo ad 8 zone Note Centrale via filo ad 8 zone Sommario Pagina 1.0. Descrizione... 2 2.0. Installazione... 3 3.0. Collegamenti... 4 4.0. Collegamento alla rete... 7 4.1. Sostituzione fusibile di rete... 7 4.2. Presa

Dettagli

Compatibilità Elettromagnetica (EMC): 2004/108/CEE. Restrizione all'uso di sostanze pericolose (RoHS): 2002/95/CE

Compatibilità Elettromagnetica (EMC): 2004/108/CEE. Restrizione all'uso di sostanze pericolose (RoHS): 2002/95/CE Dichiarazione di Conformità CE La SERAI spa dichiara che le centrali antifurto CS/04C e CS/08 C sono conformi alle seguenti Norme: Emissioni: EN 50081-1/1992 Immunità: EN 50130-4/1995A1/1999 Bassa tensione:

Dettagli