in campo al tuo fianco Catalogo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "in campo al tuo fianco Catalogo"

Transcript

1 in campo al tuo fianco Catalogo Agrofarmaci 2014

2 Catalogo 2014 Fungicidi Insetticidi Acaricidi Diserbanti Geodisinfestanti Prodotti Vari

3 S.p.A. Via Statale n Dosso (Ferrara) Italy Tel Fax Web: ISO 9001 ISO CATALOGO 2014 Validità: da Gennaio 2014 / Stampato: Dicembre 2013 / Edizione n. 16 Grafica & Stampa litografia Baraldi - Cento (Fe)

4

5 PROFILO AZIENDALE spa è una società privata totalmente italiana che opera nel comparto della chimica fine nella produzione e commercializzazione degli agrofarmaci e nutrizionali. Fondata nel 1962, è uno dei marchi storici dell agrochimica italiana che nel corso degli anni si è affermato nel mercato nazionale ed internazionale. Oggi è un azienda leader nella produzione di prodotti appartenenti a tutte le classi tossicologiche e nella formulazione di prodotti in polvere bagnabile, concentrati emulsionabili, macro e microgranulati, flow, microincapsulati e granuli idrodispersibili (WG). La gamma dei formulati che è in grado di produrre è pertanto la più completa e perfettamente rispondente alle esigenze di un mercato in continua evoluzione. AMBIENTE-SICUREZZA E QUALITÀ CERTIFICATA Lo stabilimento di produzione sorge nell area industriale di S. Agostino a Ferrara su una superficie di mq di cui 9000 mq coperti. È costituito da diversi reparti specifici per tipologia di prodotto e da un laboratorio in grado di analizzare le caratteristiche delle materie prime in entrata e di garantire la qualità dei prodotti finiti in uscita. Chemia è in possesso della certificazione ISO e ISO 9001 garantisce che il Sistema di Gestione Ambientale dell Azienda è conforme ai requisiti delle norme vigenti. ISO 9001:2000. Garantisce pertanto che le attività di ricerca, sviluppo, produzione e commercializzazione degli agrofarmaci sono sottoposte a accurati controlli. La protezione e la nutrizione delle colture, nel rispetto dell ambiente e la sicurezza degli operatori, è sempre stato l obiettivo principale per. L IMPEGNO DI è anche specializzata nel fornire un servizio per conto terzi per la formulazione e il confezionamento di fitosanitari e fertilizzanti per clienti sia in Italia che all estero. La fornitura dei prodotti finiti e semilavorati viene effettuata rispettando tutte le esigenze del cliente per quanto riguarda le confezioni, l etichettatura e le consegne. è da sempre attenta ai bisogni dei propri clienti, ben consapevole che essi sono il proprio patrimonio. 4

6 IL NUOvO CATALOGO AGROFARMACI 2014 La revisione europea delle sostanze attive ha portato all esclusione di diversi prodotti fino ad ora utilizzati nella protezione delle colture. Il processo di armonizzazione dei limiti dei residui massimi ammessi (LMR) in ambito europeo contribuisce a ridurre ulteriormente gli impieghi delle sostanze attive disponibili. L allungamento del periodo di in certi prodotti crea ulteriori problematiche. In un contesto di così grande incertezza non è facile disporre di una gamma di prodotti in grado di far fronte alle esigenze sia tecniche che commerciali del settore. anche quest anno presenta il nuovo catalogo AGROFARMACI 2014 con numerosi aggiornamenti sia nella veste grafica che nei prodotti. Il catalogo comprende numerosi formulati in grado di risolvere gran parte dei problemi creati da insetti, funghi ed erbe infestanti. Con il nuovo catalogo ha voluto mettere a disposizione dei commercianti ed utilizzatori finali uno strumento di lavoro di grande utilità pratica e di facile consultazione. Chemia Chemia in campo al tuo fianco Catalogo Agrofarmaci 2014 ia.it Catalogo Agrofarmaci

7 6

8 ISTRUZIONI PER LA PREPARAZIONE DELLE MISCELE Spesso durante il ciclo vegetativo delle piante è necessario intervenire contro due o più parassiti contemporaneamente. Bisogna pertanto ricorrere a miscele di fìtofarmaci. Durante la preparazione delle miscele, i diversi principi attivi dei prodotti, una volta a contatto, possono dare origine a fenomeni di diverso tipo: - i principi attivi non si influenzano fra loro - i principi attivi esaltano la loro attività (azione sinergica) - i principi attivi si influenzano negativamente e sono cioè incompatibili con separazione e precipitazione delle miscele Nei casi più gravi di incompatibilità si ha la perdita parziale o totale dell efficacia di una o di tutte le sostanze miscelate. A volte succede che anche tra principi attivi perfettamente compatibili si possono verificare problemi durante la preparazione delle miscele. In questi casi bisogna prestare particolare attenzione all ordine di inserimento dei prodotti fitosanitari nella botte. Questa è un operazione spesso trascurata, ma importantissima al fine di evitare le reazioni fìsico-chimiche fra prodotti diversi che portano alla formazione di pastoni non distribuibili. Al fine di evitare questi inconvenienti, di seguito viene riportato uno schema in cui è indicato l ordine di versamento dei prodotti antiparassitari nell atomizzatore. DURANTE LA PREPARAZIONE DELLE MISCELE SI CONSIGLIA DI SEGUIRE QUESTO ORDINE DI INSERIMENTO DEI PRODOTTI NELLA BOTTE DELL ATOMIZZATORE: 1 ACIDIFICANTI 2 SACCHETTI IDROSOLUBILI 3 GRANULI IDROSOLUBILI 4 GRANULI IDRODISPERSIBILI (WG - WDG - DF - DG) 5 POLVERI BAGNABILI (WP - PB) 6 SOSPENSIONI CONCENTRATE (SC - FL - FLO) 7 SOSPENSIONI EMULSIONATE (SE) 8 MICROCAPSULE IN SOSPENSIONE (CS) 9 EMULSIONI ACQUOSE (EW) 10 LIQUIDI EMULSIONABILI (EC) BAGNANTI, COADIUVANTI, OLIO BIANCO 7

9 LEGENDA SE EW E PB EC/LE DP/PS SC RB SL GR EO MS WG Sospensione Emulsionata Emulsione Acquosa Emulsione Polvere Bagnabile (WP) Concentrato Emulsionabile, Liquido Emulsionabile Polvere Secca Sospensione Concentrata / Flowable (FL - FLO) Esca pronta per l uso Liquido Solubile Granulare Emulsione Acqua/Olio Sospensione di Microcapsule (CS) Granuli Idrodispersibili (WDG - DF - DG) 8

10 INDICE GENERALE Indice alfabetico prodotti pag. 11 Indice alfabetico principi attivi» 15 Fungicidi» 20 Insetticidi» 64 Acaricidi» 92 Diserbanti» 96 Geodisinfestanti» 122 Prodotti Vari» 128 Classificazione prodotti» 134 Centri antiveleno» 135 9

11

12 INDICE ALFABETICO PRODOTTO PRODOTTO PRINCIPIO ATTIvO PAG Acuprico 500 Ziram 500 g/l 21 Amaline Zoxamide 2,85% (40 g/l) Rame (da Solfato Tribasico) 19,1% (266 g/l) 22 Antischiuma Dimetilpolisilossano 33% 129 Ascot Lambda-Cialotrina 2,5 65 Athado 40 SC Propizamide 36,12 g 97 Atlas Lambda-Cialotrina 9,4 (100 g/l) 66 Bacillus Chemia Bacillus Thurigiensis 6,4% 68 Bagnante AC Sodio Diottilsolfosuccinato 10% (100 g/l) 130 Bagnante Plus Sorbitan mono oleato etossilato 12% 131 Basic Rame solfato tribasico 15,2% (190 g/l) 23 Beetle Cipermetrina 5% 70 Bermectine Abamectina 18 g/l 72 Betafil FL Fenmedifam 15,9% 98 Brionil Combi Clorotalonil 35 g Cymoxanil 4 g Bullet Quizalofop etile isomero P 5,27 g 99 Buster Exitiazox 10% 93 Captane 80 DF Captano 80% 26 Captane Flow Captano 39% (480 g/l) 27 Cell Deltametrina 2,8% (25 g/l) 74 Chemiram 50 Ossicloruro di Rame 50% 132 Chemol Olio minerale bianco 80% 77 Chemol 90 EL Olio minerale bianco estivo 85% 78 Cimoxanil 45 WG Cimoxanil 45% 28 Ciper Cipermetrina 93% 79 Cip Off Cipermetrina 9,2% (107,5 g/l) 81 Cipren 10 WG Ciproconazolo 10% 29 Cliophar 100 SL Clopiralid 9,54% (100 g/l) 100 Cupromix MZ BLU Mancozeb 30% Rame metallo 10% 31 Deltasap Deltametrina pura 2,8% (25 g/l) Dicamba Dicamba puro 21,2% (240 g/l) 101 Dimet trio Dismedifan 1,5 g Fenmedifan 5,9 g Etofumesate 12,2 g

13 INDICE ALFABETICO PRODOTTO PRODOTTO PRINCIPIO ATTIvO PAG 12 Diqua Diquat 17 g (200 g/l) 103 Diserbone E D (da Estere Butossiglicolico) 32% (352 g/l) 104 Diserbone KN 2.4 D (da sale dimetilamminico) 28.80% (346 g/l) MCPA (da sale dimetilamminico) 28.80% (346 g/l) Divo Difenoconazolo 23,23% (250 g/l) 32 Escacide Metaldeide 5% 133 Faser Cimoxanil 4% Mancozeb 40% Fosetil alluminio Fosetil alluminio 80 g 34 Fosetil alluminio+rame Fosetil alluminio 25 g Rame ossicloruro 25 g Fungi MZ Mancozeb 80 g 36 Ganzo Miclobutanil 13,4% (125 g/l) 37 Gal-Gone Fluroxipir 20,6 g (200 g/l) 106 Garak Prochloraz 35,6 g (400 g/l) 38 Garavel Fluazinam 40 g (500 g/l) 39 Geotox 7,5 C Clorpirifos 7,5% 123 Geotox L Clorpirifos g. 40 (420 g/l) 83 Glister Glyphosate 30% (350 g/l) 107 Glitter Nicosolfuron 4,18% (40 g/l) 108 Herbitotal S Glyphosate 30% (360 g/l) 109 Oxifluorfen 2,5 (30 g/l) Hexy Exitiazox g 24 (257 g/l) 94 Imprint Imidacloprid 19,20% (200 g/l) 85 Karbel Iprodione 50 g 40 Katar MCPA 52 g (600 g/l) 110 Kreis Folpet 40 g (480 g/l) 41 Lobby Fluazifop-P-Butile 13,3% (125 g/l) 111 Manzeb 75 WG Mancozeb 75% 42 Metalaxil + Rame Metalaxil 35 g (49 g/l) Rame idrossido 18,5 g (259 g/l) 43 Metam Metam sodio 32,7% (343 g/l) 124 Metazaclor Metazaclor 43,1% (500 g/l) 112 Metribuzin 35 WG Metribuzin 70% 113 Metsy Metsulfuron metile 20% 114 Mizar Glifosate 20% (=230 g/l) MCPA 10% (=115 g/l)

14 INDICE ALFABETICO PRODOTTO PRODOTTO PRINCIPIO ATTIvO PAG Piretrin Piretrina 2,5% (25 g/l) 86 Piperonil butossido 8% (78 g/l) Pirichem GR Clorpirifos 7,5% 125 Polisolfuro di calcio Polisolfuro di Calcio 30 g. (pari a g. 22,5) 87 Zolfo attivo 23,5 g Propydor Propiconazolo 10,7% (=110 g/l) 44 Proxan SL Propamocarb 66,5% (722 g/l) 45 Ramin 30 DF Rame ossicloruro 30% 47 Ramcy 44 WG Cimoxanil 4% 50 Rame ossicloruro 38% Ramin 50 Rame ossicloruro 50% 48 Rebex Rame ossicloruro 25,42g (380 g/l) 51 Sulcotrione Sulcotrione 26% (300 g/l) 116 Sulfur 80 Zolfo attivo 80% 53 Sulfur 80 WG Zolfo puro 80% 54 Tasis Miclobutanil 4,5% (47,2 g/l) 55 Terbutilazina+ Pendimetalin Terbutilazina 25% (270 g/l) Pendimentalin 5,9% (64 g/l) Tetrasol Liquido Tiram 40% (450 g/l) 56 Tribenuron Metile Tribenuron Metile 75 g 118 Unicorn DF Tebuconazolo 4,5% 57 Zolfo 70 g Versar Clorpirifos g. 45,37 (500 g/l) 88 Cipermetrina g. 4,54 (50 g/l) V.I.P. Flow Tebuconazolo 4,35% (43,1 g/l) 58 V.I.P. WDG Tebuconazolo 20% 59 Vitil 8-64 WG Metalaxil 8% 60 Mancozeb 64% Wirk Penconazolo 5 g 61 Zamho Deltametrina 2,5% (25 g/l) 90 Zolex 250 Propiconazolo 23,5% (=250 g/l)

15

16 INDICE ALFABETICO PRINCIPI ATTIvI PRINCIPIO ATTIvO PRODOTTO PAG 2.4 D ESTERE Diserbone E Diserbone KN 105 ABAMECTINA Bermectine 72 BACILLUS THURINGIENSIS Bacillus Chemia 68 CAPTANO Captane 80 DF 26 Captane Flow 27 CHLOROTALONIL Brionil Combi 25 CIMOXANIL Brionil Combi 25 Cimoxanil 45 WG 28 Faser 33 Ramcy 44 WG 50 CIPERMETRINA Beetle 70 Ciper 79 Cip Off 81 Versar 88 CIPROCONAZOLO Cipren 10 WG 29 CLOPIRALID Cliophar 100 SL 100 CLORPIRIFOS Geotox 7,5 C 123 Geotox L 83 Pirichem GR 125 Versar 88 DELTAMETRINA Cell 74 Zamho 90 Deltasap 82 DESMEDIFAN Dimet trio 102 DICAMBA Dicamba 101 DIFENOCONAZOLO Divo 32 DIMETILPOLISILOSSANO Antischiuma 129 DIQUAT Diqua 103 ETOFUMESATE Dimet trio 102 EXITIAZOX Buster 93 Hexy 94 FENMEDIFAM Betafil FL 98 Dimet trio 102 FLUAZIFOP-P-BUTILE Lobby

17 INDICE ALFABETICO PRINCIPI ATTIvI PRINCIPIO ATTIvO PRODOTTO PAG FLUAZINAM Garavel 39 FLUROXIPIR Gal-Gone 106 FOLPET Kreis 41 FOSETIL ALLUMINIO Fosetil alluminio 34 Fosetil alluminio + Rame 35 GLIFOSATE Glister 107 Herbitotal S 109 Mizar 115 IMIDACLOPRID Imprint 85 IPRODIONE Karbel 40 LAMBDA-CIALOTRINA Ascot 65 Atlas 66 MANCOZEB Cupromix MZ Blu 31 Faser 33 Fungi MZ 36 Manzeb 75 WG 42 Vitil 8-64 WG 60 MCPA Diserbone KN 105 Mizar 115 Katar 110 METALAXIL Metalaxil + Rame 43 Vitil 8-64 WG 60 METALDEIDE Escacide 133 METAM SODIO Metam 124 METAZACLOR Metazaclor 112 METRIBUZIN Metribuzin 35 WG 113 METSULFURON Metsy 114 MICLOBUTANIL Ganzo 37 Tasis 55 NICOSOLFURON Glitter 108 OLIO MINERALE BIANCO Chemol 77 OLIO MINERALE BIANCO ESTIVO Chemol 90 EL 78 OXIFLUORFEN Herbitotal S 109 Wirk 119 PENDIMETALIN Terbutilazine + Pendimetalin 117 PIPERONIL BUTOSSIDO Piretrin 86 16

18 INDICE ALFABETICO PRINCIPI ATTIvI PRINCIPIO ATTIvO PRODOTTO PAG PIRETRINA Piretrin 86 POLISOLFURO DI CALCIO Polisolfuro di calcio 87 PROCHLORAZ Garak 38 PROPAMOCARB Proxan SL 45 PROPICONAZOLO Propydor 44 Zolex PROPIZAMIDE Athado 40 SC 97 QUIZALOFOP ETILE ISOMERO P Bullet 99 RAME IDROSSIDO Metalaxil Rame 43 RAME OSSICLORURO Chemiram Cupromix MZ Blu 31 Fosetil alluminio 35 Ramcy 44 WG 50 Ramin 30 DF 47 Ramin Rebex 51 RAME SOLFATO Amaline 22 Basic 23 SODIO DIOTTILSOLFOSUCCINATO Bagnante AC 130 SORBITAN MONO OLEATO Bagnante Plus 131 ETOSSILATO SULCOTRIONE Sulcotrione 116 TEBUCONAZOLO Unicorn DF 57 V.I.P. Flow 58 V.I.P. WDG 59 TERBUTILAZINA Terbutilazina + Pendimetalin 117 TIRAM Tetrasol Liquido 56 TRIBENURON METILE Tribenuron Metile 118 ZIRAM Acuprico ZOLFO Polisolfuro di calcio 87 Sulfur Sulfur 80 WG 54 Unicorn DF 57 ZOXAMIDE Amaline 22 17

19

20 FUNGICIDI

21 20 PRODOTTO PRINCIPIO ATTIvO PAG. NEW NEW ACUPRICO 500 Ziram SC 21 AMALINE Zoxamide - Rame SC 22 BASIC Rame solfato tribasico SC 23 BRIONIL COMBI Clorotalonil - Cymoxanil WG 25 CAPTANE 80 DF Captano WG 26 CAPTANE FLOW Captano SC 27 CIMOXANIL 45 WG Cymoxanil WG 28 CIPREN 10 WG Ciproconazolo WG 29 CUPROMIX MZ BLU Rame Ossicloruro Mancozeb PB 31 DIVO Difenoconazolo EC/LE 32 FASER Cimoxanil - Mancozeb WG 33 FOSETIL ALLUMINIO Fosetil alluminio WG 34 FOSETIL ALLUMINIO+RAME NEW NEW NEW NEW INDICE FUNGICIDI Fosetil alluminio Rame ossicloruro WG 35 FUNGI MZ Mancozeb PB 36 GANZO Miclobutanil EC/LE 37 GARAK Prochloraz SC 38 GARAVEL Fluazinam SC 39 KARBEL Iprodione WG 40 KREIS Folpet SL 41 MANZEB 75 WG Mancozeb GR 42 METALAXIL+RAME Metalaxil-Rame SC 43 PROPYDOR Propiconazolo EW 44 PROXAN SL Propamocarb SL 45 RAMIN 30 DF Rame metallo WG 47 RAMIN 50 Rame metallo PB 48 RAMCY 44 WG Cimoxanil - Rame WG 50 REBEX Rame metallo SC 51 SULFUR 80 Zolfo PB 53 SULFUR 80 WG Zolfo WG 54 TASIS Miclobutanil SC 55 TETRASOL LIQUIDO Tiram SC 56 UNICORN DF Tebuconazolo Zolfo SC 57 V.I.P. FLOW Tebuconazolo SC 58 V.I.P. WDG Tebuconazolo WG 59 VITIL 8-64 WG Metalaxil - Mancozeb WG 60 ZOLEX 250 Propiconazolo EC 61

22 Acuprico 500 NEW Ziram puro g 44 = 500 g/l Molto tossico (T+) Pericoloso per l ambiente (N) Sospensione concentrata n del 27/03/1981 bottiglia 1 L. tanica 10 L. tanica 20 L. CHEM Caratteristiche e modalità Anticrittogamico in sospensione concentrata a base di Ziram. PERO 60 giorni Ticchiolatura Maculatura bruna ml/hl Massimo 4 trattamenti MELO 60 giorni Ticchiolatura ml/hl Fino a fine fioritura Massimo 4 trattamenti NESPOLO 60 giorni Ticchiolatura ml/hl Massimo 4 trattamenti MANDORLO 150 giorni Bolla Corineo PESCO 150 giorni Bolla Corineo CILIEGIO SUSINO ml/hl Per trattamenti autunno-invernali Massimo 3 trattamenti ml/hl Per trattamenti fino a fine fioritura Massimo 3 trattamenti 150 giorni Corineo ml/hl Per trattamenti autunno-invernali Massimo 3 trattamenti N.B.: Non superare 2 trattamenti dopo la fioritura. 21

23 Amaline Zoxamide 2,85% = 40 g/l Rame (da Solfato Tribasico) 19,1% = 266 g/l Nocivo (Xn) Pericoloso per l ambiente (N) Sospensione concentrata n del 17/02/1972 bottiglia 1 L. tanica 10 L. CHEM Caratteristiche e modalità AMALINE è un fungicida che agisce specificatamente nei confronti dei oomiceti. Manifesta una notevole efficacia nei confronti di plasmopora viticola. E un prodotto ad azione preventiva di copertura. Amaline e particolarmente indicato per la protezione del grappolo a partire dalla fase di pre-fioritura. VITE 28 giorni Peronospora 2,5-3 l/ha In L. di acqua/ha intervenire ogni 8-12 giorni. Non effettuare piu di 3 trattamenti per anno. Non trattare in fioritura 22

24 Basic Rame solfato tribasico g 15,2 (190 g/l) Pericoloso per l ambiente (N) Sospensione concentrata n del 17/10/2007 bottiglia 1 L. tanica 10 L. CHEM Caratteristiche e modalità BASIC è un anticrittogamico polivalente in pasta fluida a base di solfato di rame tribasico, caratterizzato da estrema finezza delle particelle (finemente micronizzato) con ottimo potere coprente con la possibilità di impiegare dosi inferiori ai tradizionali prodotti rameici, da impiegarsi nella lotta alle malattie fungine, sulle seguenti colture: AGRUMI 20 giorni Allupatura Antracnosi Fumaggine Mal secco Melanosi Scabbia argentea Scabbia comune ASPARAGO 20 giorni Alternariosi Antracnosi Batteriosi Peronospore Ruggine Septoriosi ORTAGGI A FOGLIA ORTAGGI A STELO CAVOLI 20 giorni 20 giorni 20 giorni Alternariosi Antracnosi Batteriosi Peronospore Ruggini Septoriosi ml/hl Intervenire prima e dopo la fioritura in funzione della gravità della malattia ml/hl Limitare i trattamenti a subito dopo la raccolta dei turioni ml/hl CETRIOLO LEGUMI MELANZANA POMODORO ZUCCHINO PATATA 20 giorni 20 giorni 20 giorni 20 giorni 3 giorni 20 giorni Escluse patate novelle CICLAMINO Antracnosi Maculature fogliari 250 ml/hl CIPRESSO Cancro del Cipresso 500 ml/hl Intervenire in pieno inverno. 23

25 Basic CONCIA FRUMENTO E RISO Carie dei Cereali 100 ml/100 kg seme FILODENDRO Batteriosi 250 ml/hl Effettuare applicazioni settimanali ad iniziare prima della comparsa della malattia. FRAGOLA 20 giorni Vaiolatura 2-3 l/ha Iniziare a trattare quando le piante hanno attecchito proseguendo ogni settimana per tutta la stagione. Cessare le applicazioni ai primi eventuali segni di fitotossicità. MANDORLO 20 giorni Batteriosi ml/hl Intervenire prima della fase dei bottoni rosa. Bolla Corineo Monilia MELO E PERO 20 giorni Cancro 800 ml/hl Intervenire dopo la caduta delle foglie, all ingrossamento delle gem-me e subito prima della fioritura. Impiegare alla dose indicata nei trattamenti autunnali. Ticchiolatura ml/hl Impiegare alla dose di ml/hl nei trattamenti primaverili e alla dose di 800 ml/hl nei trattamenti autunnali anche contro la Nectria. NESPOLO 20 giorni Ticchiolatura 300 ml/hl Sospendere i trattamenti ad inizio fioritura. NOCCIOLO 20 giorni Batteriosi 400 ml/hl Effettuare 2 trattamenti in ottobre distanziati di circa giorni uno dall altro. NOCE 20 giorni Antracnosi 400 ml/hl Intervenire in pre-fioritura; in caso di piogge frequenti sono necessarie applicazioni supplementari. In estate si consiglia di aggiungere 150 g/hl di olio minerale bianco. 24 OLIVO 20 giorni Batteriosi Fumaggine Lebbra Occhio di pavone DRUPACEE 20 giorni Bolla del Pesco Cancro delle Drupacee Corineo o vaiolatura Monilia ROSA 20 giorni Peronospora Ruggine Ticchiolatura VITE 20 giorni Peronospora Marciume nero degli acini 500 ml/hl ml/hl Effettuare trattamenti nel periodo invernale. 250 ml/hl ml/hl Intervenire dalla formazione degli acini alla vendemmia.

26 Brionil Combi Clorotalonil puro 35 g Cymoxanil puro 4 g Granuli idrodispersibili astuccio 1 Kg. Molto tossico (T+) Pericoloso per l ambiente (N) n del 30/08/2006 Caratteristiche e modalità BRIONIL COMBI è costituito dall associazione di due principi attivi a differente meccanismo di azione. il cimoxanil è dotato di attività preventiva, curativa ed eradicante e penetra molto rapidamente all interno della vegetazione irrorata. il clorotalonil è dotato di attività preventiva ed alta resistenza al dilavamento. Il prodotto è attivo contro moltissimi funghi che colpiscono le piante orticole ad eccezione dell oidio ed è dotato di azione acaro frenante. POMODORO (in campo e in serra) MELONE PISELLO (in pieno campo) CIPOLLA (in pieno campo) ROSA (in pieno campo ed in serra) 14 giorni Alternariosi Septoriosi Botrytis cinerea Rhizoctonia spp. Cladosporiosi 14 giorni Antracnosi Ruggine Botrytis cinerea Rhizoctonia spp. Ascochyta spp. Peronospora spp. 14 giorni Botrytis cinerea Rhizoctonia spp. Peronospora Alternariosi Botrytis Ticchiolatura Antracnosi g/hl ml/hl Iniziare i trattamenti al verificarsi delle condizioni favorevoli (piogge e bagnature) g/hl Iniziare i trattamenti al verificarsi delle condizioni favorevoli (piogge e bagnature) g/hl Iniziare i trattamenti al verificarsi delle condizioni favorevoli (piogge e bagnature) g/hl Iniziare i trattamenti al verificarsi delle condizioni favorevoli (piogge e bagnature) 25

27 Captane 80 DF Captano puro 80% Nocivo (Xn) Pericoloso per l ambiente (N) Granuli idrodispersibili n del 04/03/2002 astuccio 1 Kg. sacco 5 Kg. Caratteristiche e modalità Anticrittogamico in polvere bagnabile a base di Captano. PESCO NETTARINE PERCOCHE 10 giorni Bolla Corineo Sclerotinia POMACEE 21 giorni Maculatura bruna del Pero Marciumi dei frutti Ticchiolatura CONCIA MAIS g/hl Nei trattamenti al bruno, alla caduta delle foglie e in inverno: impiegare alla dose di 300 g/hl. Fino a fine fioritura. Sospendere i trattamenti a fine fioritura. 150 g/hl g/hl g/ql di seme In caso di forte attacco si consiglia di elevare la dose di impiego a 190 g/hl. Il prodotto va stemperato in una quantità di acqua pari a 1-1,5 l/100 kg di semente e la miscela ottnuta può essere mescolata direttamente alla semente da trattare o spruzzata tramite apposita apparecchiatura. CONCIA CAVOLO CAVOLFIORE COCOMERO MELONE SPINACIO FAGIOLO PISELLO ALTRE ORTICOLE Marciumi Pythium Marciume del colletto (Phytophthora cactorum) Marciume o gommosi del colletto g/100 kg di seme g/100 kg di seme CONCIA SORGO Marcescenza dei semi e morte di plantule g/hl Il prodotto va stemperato in una quantità di acqua pari a 1-1,5 l/100 kg di semente e la miscela ottenuta può essere mescolata direttamente alla semente da trattare o spruzzata tramite apposita apparecchiatura. ALBICOCCO 10 giorni Corineo Sclerotinia 300 g/hl 150 g/hl Nei trattamenti al bruno, alla caduta delle foglie e in inverno. Trattamenti alla ripresa vegetativa e in vegetazione. 26

28 Captane Flow NEW Captano puro 39 g (=480 g/l) Sospensione concentrata tanica 5 L. Nocivo (Xn) n del 26/01/2009 Caratteristiche e modalità CAPTANE FLOW è un fungicida organico di sintesi ad azione preventiva e curativa. Con trattamenti sugli alberi previene altresì la marcescenza dei frutti pendenti ed immagazzinati. E inoltre efficace contro numerosi parassiti fungini delle sementi di mais, sorgo e orticole. MELO, PERO 21 giorni Ticchiolatura Marciume Bruno o Monilia Maculatura bruna Del pero Malattie di post-raccolta In applicazioni di Pre-raccolta (Monilia Gloeosporium) cancri rameali (Nectria spp.) DRUPACEE Pesco, Nettarine Bolla, Corineo, Fusicocco Monilia ALBICOCCO 10 giorni Corineo, Fusicocco, Monilia ml/hl 300 ml/hl di acqua 500 ml/hl 250 ml/hl 500 ml/hl 250 ml/hl Intervenendo ripetutamente da inizio caduta foglie. Numero massimo di trattamenti per anno pari a 10 Trattamenti al bruno, da caduta delle foglie a caduta gemme Trattamenti dalla ripresa vegetativa fino a fine fiorituracaduta petali Trattamenti al bruno, alla caduta delle foglie e in inverno Trattamenti alla ripresa vegetativa e in vegetazione CILIEGIO 10 giorni Corineo, Monilia 250 ml/hl Trattamenti al bruno, alla caduta delle foglie e in inverno, pre e post-fiorali e pre-raccolta CONCIA DEI SEMI MAIS, SORGO Pythium e malattie Da contaminazioni esterne da (Fusarium spp.) lt in 0.2 lt di acqua ORTICOLE Pythium e Botrite delle orticole 0.15 lt in 0.15 lt di acqua Per 100 kg. di semente 27

29 Cimoxanil 45 WG Cymoxanil puro 45% Granuli idrodispersibili astuccio 0,500 Kg. Nocivo (Xn) Pericoloso per l ambiente (N) n. Caratteristiche e modalità Il prodotto è un fungicida ad azione citotropica translaminare efficace contro la peronospora della vite e alcune altre peronosporacee sulle quali esercita un azione preventiva e curativa. Agisce per contatto sugli elementi di propagazione della peronospora e all interno dei tessuti vegetali colpiti, inibendo lo sviluppo del micelio. VITE 10 giorni Peronospora ml/hl Miscelare con prodotti di copertura cuprici, tioftalimidici e ditiocarbammati ed effettuare i trattamenti a partire dalla fase dei grappolini differenziati la dose minima per ettaro non deve essere inferiore a 250 g/ha POMODORO TABACCO CIPOLLA MELONE PISELLO LATTUGA SPINACIO ZUCCHINO AGLIO PORRO GIRASOLE SOIA CARCIOFO ROSA 10 giorni 28 giorni 21 giorni Peronosporacee ml/hl Iniziare i trattamenti preventivi al verificarsi delle condizioni di infezione favorevoli alla malattia proseguendo per il resto della stagione. Con infezione in atto effettuare 2 trattamenti ravvicinati alla dose più alta. 28

30 Cipren 10 WG Ciproconazolo puro g. 10 Granuli idrodispersibili astuccio 0,200 Kg. Nocivo (Xn) Pericoloso per l ambiente (N) n del 27/12/2006 ASPARAGO Ruggine g/ha Iniziare la difesa alla comparsa dei primi sintomi della malattia sull apparato aereo delle piante madri, trattando ogni giorni. CARCIOFO 14 giorni Oidio del Cardo g/ha Intervenire ogni 14 giorni ad iniziare dalla comparsa dei primi sintomi della malattia. DRUPACEE (Albicocco, Pesco, Susine, Mandorlo) 14 giorni Oidio Monilia 10-12,5 g/hl 10-12,5 g/hl Intervenire ogni giorni, iniziando i trattamenti dopo la caduta dei petali. Nei trattamenti ai bottoni rosa, in fioritura (in caso di piogge persistenti), alla sfioritura, si consiglia di miscelare con prodotti a base di thiram, benzimidazolici, dithianon, a dosi ridotte. Nei trattamenti ad 1-2 settimane dalla raccolta impiegare il prodotto da solo alla dose di 12,5 g/hl, elevandola a 20 g/hl in condizioni di forte pressione della malattia. Ruggine MELO E PERO 7 giorni Monilia Oidio Ticchiolatura 12,5 g/hl g/hl 12,5 g/hl 12,5-20 g/hl Iniziare la difesa alla comparsa dei primi sintomi della malattia. Impiegare il prodotto in funzione delle piogge alla dose indicata fino a 7 giorni dalla raccolta. Intervenire all inizio della caduta dei petali in miscela con prodotti di contatto. Intervenire all inizio della caduta dei petali con una dose di 12,5 g/hl. Impiegare il prodotto in funzione delle piogge alla dose di g/hl fino a 7 giorni dalla raccolta. PISELLO 7 giorni Oidio g/ha Intervenire ogni 14 giorni ad iniziare dalla comparsa dei primi sintomi della malattia. POMODORO 10 giorni Cladosporiosi Oidio 10-12,5 g/hl Intervenire ogni 14 giorni ad iniziare dalla comparsa dei primi sintomi della malattia. 29

31 Cipren 10 WG VITE PER UVA DA TAVOLA 14 giorni Mal dell esca della Vite 10 g/pianta Impiegare il prodotto su piante con sviluppo vegetativo normale che non siano già compromessa dalla malattia e che abbiano un apparato vascolare efficiente. Impiegare per un massimo di 50 piante per ettaro. Intervenire quindi: su piante che presentano al massimo il 30% delle foglie colpite da manifestazione classica del mal dell esca; su vigneti di non oltre 15 anni di età; subito dopo la manifestazione della malattia e comunque entro 3 anni dalla prima comparsa della sintomatologia fogliare nel vigneto. Il prodotto va applicato al terreno col palo iniettore, in corrispondenza delle radici assorbenti, ad una profondità di cm. Epoca di applicazione: alla ripresa vegetativa con germogli di 5-20 cm di lunghezza. Il trattamento non garantisce il completo risanamento delle piante, ma è in grado, di norma, di produrre un contenimento significativo dei sintomi fogliari ed un prolungamento della vita produttiva della pianta. Muffa grigia 20 g/hl Effettuare il trattamento in pre-chiusura del grappolo ed in pre-raccolta. Ha effetto collaterale contro il marciume acido. Oidio g/hl Intervenire ogni 14 giorni; in situazione di forte pressione della malattia ed in particolare su uva da tavola a partire dalla fioritura la dose può essere aumentata fino a 15 g/hl adottando un intervallo di giorni. In zone di forte pressione della malattia e su uva da tavola utilizzare il prodotto ad una dose non inferiore a 125 g/ha, indipendentemente dai volumi di acqua impiegati. FLOREALI E ORNAMENTALI Oidio Ruggine g/hl g/hl 30

32 Cupromix MZ BLU Mancozeb puro g. 30 Rame metallico puro g. 10 (sotto forma di ossicloruro) Nocivo (Xn) Pericoloso per l ambiente (N) Polvere bagnabile n del 18/5/1981 secchio contenente 10 sacchetti da 1 Kg. sacco Kg. Caratteristiche e modalità Il CUPROMIX MZ BLU normalmente si usa sulle seguenti colture alle dosi, valide per 100 litri di acqua e per trattamenti a volume normale (in caso contrario adeguate proporzionalmente) nella difesa delle crittogame indicate: POMACEE 28 giorni Ruggine Ticchiolatura Ticchiolatura POMODORO 20 giorni Alternaria Cladosporiosi Peronospora Septoria 300 g/hl g/hl Impiegare il prodotto solo fino alla prima fioritura. VITE 28 giorni Peronospora g/hl Nei trattamenti prefiorali impiegare alla dose di g/hl. Trattamento dopo la fioritura alla dose di g/ hl. Dallo sviluppo degli acini sino alla fase di grappolo serrato impiegare alla dose di g/hl. I trattamenti di chiusura possono essere esguiti alla dose 350 g/hl. GAROFANO Ruggine g/hl 31

33 Divo Difenoconazolo puro g 23,23 (250 g/l) Concentrato emulsionabile bottiglia 0,250 L. bottiglia 1 L. Nocivo (Xn) Pericoloso per l ambiente (N) n del 29/12/2010 Caratteristiche e modalità DIVO è un fungicida sistemico a base di difenoconazolo, principio attivo appartenente ai triazoli, dotato di lunga persistenza e spiccata attività curativa. BARBABIETOLA DA ZUCCHERO 21 giorni Cercospora 0,2-0,3 l./ha Massimo 3 trattamenti ogni giorni MELO PERO 14 giorni Ticchiolatura Oidio ASPARAGO 7 giorni Puccinia a. Stemphylium v. PATATA SEDANO CAROTA 14 giorni 7 giorni 7 giorni Alternaria Spp Septoria Spp Ruggini 15 ml/hl Massimo 4 trattamenti in miscela con un prodotto di copertura 0,5 l/ha 3-4 Trattamenti ogni 15 giorni 0,4-0,5 l/ha 3-4 Trattamenti preventivi ogni 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia CAVOLFIORE 14 giorni Oidio Micosferella POMODORO 7 giorni Cladosporiosi Alternaria Spp Septoria Spp Ruggini Oidi Micosferella 0,5 l/ha 0,4-0,5 l/ha 3-4 Trattamenti ogni 10 giorni 3-4 Trattamenti preventivi ogni 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia CETRIOLO 7 giorni PESCO 7 giorni Bolla Oidi Alternariosi 0,5 l/ha ml/hl 3-4 Trattamenti ogni giorni 2-3 Trattamenti ad inizio emissione foglie ROSA GAROFANO Monilia Oidi Ticchiolatura Ruggini ml/hl 1-2 Trattamenti pre-raccolta 100 ml/hl 2-3 Trattamenti preventivi ogni 7-14 giorni Fare piccoli saggi preliminari prima di impiegare il prodotto 32

34 Faser Cimoxanil puro g. 4 Mancozeb g. 40 (sottoforma di ossicloruro) Nocivo (Xn) Pericoloso per l ambiente (N) Polvere bagnabile n del 18/04/2003 secchio contenente 10 sacchetti da 1 Kg. sacco Kg. Caratteristiche e modalità FASER è un fungicida efficace contro la Peronospora della vite e di numerose colture orticole ed industriali. L associazione dei due principi attivi che agiscono sia per penetrazione nei tessuti vegetali (Cimoxanil) che per contatto (Rame) assicura rapidità, persistenza d azione e resistenza al dilavamento. POMODORO 10 giorni Peronospora Alternaria g/hl Iniziare i trattamenti quando si verificano le condizioni idonee allo sviluppo della malattia e ripeterli ogni 7-10 giorni. TABACCO 28 giorni Peronospora g/hl In presenza di attacchi aumentare la dose fino a g/hl VITE 28 giorni Peronospora g/hl Iniziare gli interventi quando si verificano le condizioni (andamento climatico, fase fenologica della coltura, ecc) favorevoli allo sviluppo delle infezioni primarie e proseguendoli ad intervalli di 8-10 giorni fino a quando persistono le condizioni favorevoli allo sviluppo dela malattia. ROSA 10 giorni Peronospora Alternaria g/hl Iniziare i trattamenti quando si verificano le condizioni idonee allo sviluppo della malattia e ripeterli ogni 7-10 giorni. 33

Fungicidi Insetticidi Acaricidi Diserbanti Geodisinfestanti Prodotti Vari CATALOGO 2013

Fungicidi Insetticidi Acaricidi Diserbanti Geodisinfestanti Prodotti Vari CATALOGO 2013 Chemia CATALOGO Agrofarmaci 2013 Fungicidi Insetticidi Acaricidi Diserbanti Geodisinfestanti Prodotti Vari CATALOGO 2013 CHEMIA S.p.A. Via Statale n. 327 44047 Dosso (Ferrara) Italy Tel. 0532 848477 -

Dettagli

Chemia. in campo al tuo fianco. catalogo

Chemia. in campo al tuo fianco. catalogo A g r o f a r m a c i Chemia in campo al tuo fianco catalogo 2 0 1 5 catalogo 2 0 1 5 Fungicidi Insetticidi e Acaricidi Diserbanti Geodisinfestanti Prodotti Vari S.p.A. Via Statale n. 327 44047 Dosso (Ferrara)

Dettagli

MANICA. LA CHIMICA VERDE ITALIANA.

MANICA. LA CHIMICA VERDE ITALIANA. MANICA. LA CHIMICA VERDE ITALIANA. CATALOGO PRODOTTI 2013 Manica Spa, la chimica verde italiana, festeggia quest anno i suoi 65 anni di attività nel settore degli agrofarmaci. La lunga esperienza giunta

Dettagli

Drupacee (Albicocco, Ciliegio, Pesco, Nettarine, Susino europeo) Vite INTERVALLO SICUREZZA

Drupacee (Albicocco, Ciliegio, Pesco, Nettarine, Susino europeo) Vite INTERVALLO SICUREZZA FUNGICIDI ALIEN BONECO CLORTOSIP 500 SC CUPROXAT S.D.I. CYMONIL DUOKAR 4,5 EW PRO ELIOS R ELIOS WG TOP ENOVIT METIL FL FRUPICA FRUTTENE 76 WG GRISU LIETO MACHO NETOR REBEL TOP TEBUSIP 46 TEBUSIP COMBI

Dettagli

Clorantraniliprole (da solo e in Non ammesso in coltura protetta

Clorantraniliprole (da solo e in Non ammesso in coltura protetta ALLEGATO N.1 COLTURA AVVERSITA SOSTANZA ATIVA DI SOSTANZA ATTIVA DA NOTE E LIMITAZIONI INSERIRE ESCLUDERE O DA LIMITARE Pero Ticchiolatura Thiram Da limitare a 4 interventi all anno indipendentemente dall

Dettagli

Rese medie per Piano assicurativo nazionale 2013

Rese medie per Piano assicurativo nazionale 2013 Rese medie per Piano assicurativo nazionale 2013 Fascia altimetrica Colture vegetali MEDIA REGIONALE ettaro/coltura Pianura ACTINIDIA 300,00 Collina ACTINIDIA 275,00 Pianura ACTINIDIA SOTTO RETE ANTIGRANDINE

Dettagli

eenea RESIDUO Rizoplus-N zero PRODOTTO AD AZIONE SPECIFICA Inoculo di funghi micorrizici COLTURE INDUZIONE DOSE FREQUENZA Aglio cipolla Patate

eenea RESIDUO Rizoplus-N zero PRODOTTO AD AZIONE SPECIFICA Inoculo di funghi micorrizici COLTURE INDUZIONE DOSE FREQUENZA Aglio cipolla Patate l attivazione all interno della pianta di sistemi di autodifesa verso i principali patogeni quali ad esempio nematodi quali, Meloidogyne, Heterodera, Ditylenchus. La pianta è indotta dalle micorrize a

Dettagli

AGRIPHAR ITALIA 2015 26 FORUM DI MEDICINA VEGETALE ARPTRA SHERATON NICOLAUS HOTEL BARI (BA) 10.12.2014

AGRIPHAR ITALIA 2015 26 FORUM DI MEDICINA VEGETALE ARPTRA SHERATON NICOLAUS HOTEL BARI (BA) 10.12.2014 AGRIPHAR ITALIA 2015 26 FORUM DI MEDICINA VEGETALE ARPTRA SHERATON NICOLAUS HOTEL BARI (BA) 10.12.2014 Dodina Cipermetrina Propamocarb Dimetomorf Spiroxamina Pyrimetanil Metribuzin Captano Carpovirusine

Dettagli

Linee di difesa Manic

Linee di difesa Manic Catalogo Hobby Farming 2012 Linee di difesa Manic e sicura per la protez DIFESA BIOLOGICA FUNGICIDI VERDERAME 20 WG da 200/700 gr OSSICLOR 35 WG da 200/700 gr BORDOFLOW SECTOR da 250 ml OSSICLOR 20 FLOW

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute DIPARTIMENTO PER LA SANITÀ PUBBLICA VETERINARIA, LA NUTRIZIONE E LA SICUREZZA DEGLI ALIMENTI DIREZIONE GENERALE DELLA SICUREZZA DEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE DECRETO Prodotti

Dettagli

Oidio e black rot. Linea di protezione Syngenta

Oidio e black rot. Linea di protezione Syngenta Oidio e black rot Linea di protezione Syngenta Il fungicida di ultima generazione contro l oidio Cidely è il nuovo antioidico di Syngenta dotato di caratteristiche uniche e innovative che lo rendono uno

Dettagli

SPECIALI PER APPLICAZIONE FOGLIARE. Amino Phos Cu. fertilizzanti speciali

SPECIALI PER APPLICAZIONE FOGLIARE. Amino Phos Cu. fertilizzanti speciali SPECIALI PER APPLICAZIONE FOGLIARE Amino Phos Cu Amino Phos Cu CONCIME ORGANO-MINERALE NPK 3-35-20 CON RAME (Cu) COMPOSIZIONE Azoto (N) totale... 3 % Azoto (N) organico...1 % Azoto (N) ammoniacale...1

Dettagli

DESCRIZIONE USO 001 GRANTURCO (MAIS) 011 FAVE, SEMI, GRANELLA 000 000

DESCRIZIONE USO 001 GRANTURCO (MAIS) 011 FAVE, SEMI, GRANELLA 000 000 Allegato 2 Elenco dei prodotti e associazioni ai gruppi di coltura (2016) Seminativi SUOLO - SUOLO - 001 GRANTURCO (MAIS) 011 FAVE, SEMI, GRANELLA 001 GRANTURCO (MAIS) 011 FAVE, SEMI, GRANELLA 000 018

Dettagli

Estensione all impiego contro: Plasmopara viticola Venturia pyrina

Estensione all impiego contro: Plasmopara viticola Venturia pyrina Estensione all impiego contro: Plasmopara viticola Venturia pyrina (Fluazinam 500 g/l - SC) Registrazione n 14165 del 05/03/2012 Classificazione CLP Colture malattie autorizzate: Vite da vino (Botrytis

Dettagli

TELLUS L amore per il proprio raccolto inizia da radici sane

TELLUS L amore per il proprio raccolto inizia da radici sane Agrofarmaco biologico per la prevenzione delle malattie fungine del terreno TELLUS L amore per il proprio raccolto inizia da radici sane NOVITà TELLUS: la nuova risorsa per una crescita vigorosa TELLUS

Dettagli

Protocollo Ortaggi. n.3 Anno II 28.04.2003. IASMA Notizie

Protocollo Ortaggi. n.3 Anno II 28.04.2003. IASMA Notizie ortoflorofrutticoltura 1 IASMA Notizie IASMA Notizie n.3 Anno II 28.04.2003 Notiziario del Centro per l assistenza tecnica dell Istituto Agrario di S. Michele all Adige IASMA Notizie N. 18 - Spedizione

Dettagli

Allegato A al Decreto n. 11 del 19 MARZO 2012 pag. 1/5

Allegato A al Decreto n. 11 del 19 MARZO 2012 pag. 1/5 giunta regionale Allegato A al Decreto n. 11 del 19 MARZO 2012 pag. 1/5 Integrazione e Aggiornamento delle Linee Tecniche di Difesa Integrata del Veneto per l anno 2012 AGGIORNAMENTI A) MODIFICHE ALLE

Dettagli

Infallibile Vertimec!

Infallibile Vertimec! L unico insetticida-acaricida con prestazioni al top Infallibile Vertimec! Minatori fogliari Psilla Acari e Eriofidi Insetticida e acaricida ad altissime prestazioni L insetticida e acaricida più efficace

Dettagli

f u n g i c i d a s i s t e m i c o

f u n g i c i d a s i s t e m i c o fungicida sistemico Vantaggi e benefici Elevata efficacia in campo Azione persistente sui frutti conservati in magazzino Ottimo profilo residuale Brevissimo periodo di carenza sulle drupacee (3 gg) Profilo

Dettagli

CALCIOCIANAMIDE. COMPOSIZIONE CONCIME CE AZOTO (N) totale 19,8% di cui nitrico 1,5% OSSIDO DI CALCIO (CaO) 50% CONFEZIONI:

CALCIOCIANAMIDE. COMPOSIZIONE CONCIME CE AZOTO (N) totale 19,8% di cui nitrico 1,5% OSSIDO DI CALCIO (CaO) 50% CONFEZIONI: CALCIOCIANAMIDE NITRATA GRANULARE È un prodotto microgranulare azotato ideale per ogni coltura orticola, frutticola e floricola; particolarmente indicata per terreni a ph acido svolge un azione fertilizzante

Dettagli

Insetticidi. Rodenticidi PMC Concimi Erbicidi Fungicidi Insetticidi PAB PPO

Insetticidi. Rodenticidi PMC Concimi Erbicidi Fungicidi Insetticidi PAB PPO Rodenticidi PMC Concimi Erbicidi Fungicidi PAB PPO Calypso Protector SE Confidor 200 SL Decis Energy Confidor Oil Decis Jet Oliocin Reldan 22 Lumachicida Mesurol M Plus Insetticida acaricida Spaikil Team

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute DIPARTIMENTO PER LA SANITÀ PUBBLICA VETERINARIA, LA NUTRIZIONE E LA SICUREZZA DEGLI ALIMENTI DIREZIONE GENERALE DELLA SICUREZZA DEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE DECRETO Prodotti

Dettagli

CORSO DI ORTO-FLORO FRUTTICULTURA LA COLTURA/CULTURA DEL VERDE

CORSO DI ORTO-FLORO FRUTTICULTURA LA COLTURA/CULTURA DEL VERDE CORSO DI ORTO-FLORO FRUTTICULTURA LA COLTURA/CULTURA DEL VERDE 2 a lezione Le malattie delle piante relatore: Davide Mondino Dottore Agronomo L Agrotecnico Cuneo Ronchi Via Basse di Chiusano 23 davidemondino@lagrotecnico.it

Dettagli

Fa per due, fa per te

Fa per due, fa per te NOVITà REVUS TOP Fa per due, fa per te per patata e pomodoro Massima efficacia su peronospora Massima efficacia su alternaria Orticoltura Valore Sementi Agrofarmaci Insetti ausiliari e impollinatori Servizi

Dettagli

TABELLA ALIMENTARE VEGETARIANA

TABELLA ALIMENTARE VEGETARIANA TABELLA ALIMENTARE VEGETARIANA Cereali e derivati Avena 16,9 6,9 55,7 10,6 389 Farina di avena 12,6 7,1 72,9 7,6 388 Farina di castagne 5,8 3,7 71,6 10,9 323 Farina di ceci 21,8 4,9 54,3 13,8 334 Farina

Dettagli

I funghi hanno la funzione di decomporre le sostanze morte e così consentono alla sostanza organica di mettersi in circolo nel terreno.

I funghi hanno la funzione di decomporre le sostanze morte e così consentono alla sostanza organica di mettersi in circolo nel terreno. I funghi hanno la funzione di decomporre le sostanze morte e così consentono alla sostanza organica di mettersi in circolo nel terreno. L eccesso di piogge (forze lunari) in presenza di calore, aumenta

Dettagli

Novità. per la protezione in orticoltura. Novità Fungicidi 2013

Novità. per la protezione in orticoltura. Novità Fungicidi 2013 Novità per la protezione in orticoltura & Novità Fungicidi 2013 Indice Ricerca e innovazione per una protezione sempre più efficace delle colture orticole & Soluzioni per la protezione delle principali

Dettagli

IASMA Notizie. Cocciniglie. Corineo e batteriosi ORTOFLOROFRUTTICOLTURA

IASMA Notizie. Cocciniglie. Corineo e batteriosi ORTOFLOROFRUTTICOLTURA IASMA Notizie ORTOFLOROFRUTTICOLTURA Notiziario tecnico del Centro Trasferimento Tecnologico della Fondazione Edmund Mach - Istituto Agrario di S. Michele all Adige n. 8 IASMA Notizie - n. 21 - Anno VIII

Dettagli

Linea Ornamentali. Un ampia gamma di soluzioni al servizio delle colture ornamentali

Linea Ornamentali. Un ampia gamma di soluzioni al servizio delle colture ornamentali Linea Ornamentali Un ampia gamma di soluzioni al servizio delle colture ornamentali Prodotti registrati per la difesa delle colture ornamentali Indice 2. Il mondo delle Ornamentali 3. L offerta completa

Dettagli

I Folpet Semplicemente i migliori, da sempre

I Folpet Semplicemente i migliori, da sempre PERNSPRA I Folpet Semplicemente i migliori, da sempre Folpan 8 WDG Quantum F Vincare Folpan Combi Adama presenta i FLPET, i prodotti essenziali per la protezione efficace del tuo vigneto. Folpan 8 WDG

Dettagli

Attivatore delle autodifese della pianta per la lotta contro il cancro batterico dell actinidia (PSA)

Attivatore delle autodifese della pianta per la lotta contro il cancro batterico dell actinidia (PSA) BION 50 WG Attivatore delle autodifese della pianta per la lotta contro il cancro batterico dell actinidia (PSA) BION 50 WG ha ottenuto la registrazione di emergenza fitosanitaria ai sensi dell art. 53,

Dettagli

AL MERCATO DELLA FRUTTA E VERDURA (in febbraio)

AL MERCATO DELLA FRUTTA E VERDURA (in febbraio) AL MERCATO DELLA FRUTTA E VERDURA (in febbraio) La classe si è recata al mercato delle erbe per vedere gli ortaggi della stagione invernale. Gli ortaggi sono venduti dagli stessi produttori. Oltre agli

Dettagli

ETICHETTA E FOGLIO ILLUSTRATIVO EPIK

ETICHETTA E FOGLIO ILLUSTRATIVO EPIK ETICHETTA E FOGLIO ILLUSTRATIVO EPIK floreali ed ornamentali, vivai di piante madri di vite, colture portaseme - Polvere solubile EPIK - COMPOSIZIONE Acetamiprid 5 g Autorizzazione Ministero della Salute

Dettagli

DIRETTIVA 2004/115/CE DELLA COMMISSIONE

DIRETTIVA 2004/115/CE DELLA COMMISSIONE L 374/64 Gazzetta ufficiale dell Unione europea 22.12.2004 DIRETTIVA 2004/115/CE DELLA COMMISSIONE del 15 dicembre 2004 che modifica la direttiva 90/642/CEE del Consiglio per quanto riguarda le quantità

Dettagli

LATTUGHE E SIMILI * STRATEGIE DI DIFESA

LATTUGHE E SIMILI * STRATEGIE DI DIFESA LATTUGHE E SIMILI * * crescione o beccalunga, dolcetta, lattuga, scarola/indivia, rucola, foglie e steli di brassica, altri tra cui cicorie/radicchi, dente di leone, valerianella STRATEGIE DI DIFESA MALATTIE

Dettagli

Le principali problematiche da malattia degli orti e dei frutteti

Le principali problematiche da malattia degli orti e dei frutteti Le principali problematiche da malattia degli orti e dei frutteti Foto.A.Tantardini Foto.A.Tantardini Foto.A.Tantardini Foto.A.Tantardini Foto.A.Tantardini Milano, 11 marzo 2013 A cura di: Beniamino Cavagna

Dettagli

Linea Vite da vino 2013. Una gamma completa di soluzioni al servizio della redditività di chi coltiva la vite

Linea Vite da vino 2013. Una gamma completa di soluzioni al servizio della redditività di chi coltiva la vite Linea Vite da vino 2013 Una gamma completa di soluzioni al servizio della redditività di chi coltiva la vite 2. Vigne e vini: patrimonio della storia 3. L impegno di BASF per la vite 4. Avversità e difesa

Dettagli

Corso P1 - Operatore della Ristorazione N. RIF. 2010-358/RA

Corso P1 - Operatore della Ristorazione N. RIF. 2010-358/RA Corso P1 - Operatore della Ristorazione N. RIF. 2010-358/RA Docente: Dr. Luca La Fauci Biologo Nutrizionista & Tecnologo Alimentare Lezione 2 Principi nutritivi, tabelle nutrizionali e corretto regime

Dettagli

Affidabilità senza condizioni

Affidabilità senza condizioni NOVITÀ Affidabilità senza condizioni Pergado: fungicida antiperonosporico per la vite Mandipropamid, una molecola dalle caratteristiche innovative Mandipropamid, molecola originale della ricerca Syngenta,

Dettagli

La protezione del melo

La protezione del melo La protezione del melo 7 Lepidotteri, acari ed eriofidi del melo Insetticida-larvicida specifico per il controllo dei lepidotteri di frutta, vite e orticole AFFIRM, a base di emamectina benzoato, è un

Dettagli

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE INTEGRATA DELLE COLTURE ORTICOLE E FRUTTICOLE DELLE ORGANIZZAZIONI DI PRODUTTORI NORME TECNICHE GENERALI DI APPLICAZIONE

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE INTEGRATA DELLE COLTURE ORTICOLE E FRUTTICOLE DELLE ORGANIZZAZIONI DI PRODUTTORI NORME TECNICHE GENERALI DI APPLICAZIONE Reg. CE 2200/96 Organizzazione Comune dei Mercati nel Settore degli Ortofrutticoli DISCIPLINARE DI PRODUZIONE INTEGRATA DELLE COLTURE ORTICOLE E FRUTTICOLE DELLE ORGANIZZAZIONI DI PRODUTTORI NORME TECNICHE

Dettagli

DuPont Steward Insetticida specifico per il controllo dei principali lepidotteri presenti su pomodoro, peperone, melanzana, cavolo, lattughe,

DuPont Steward Insetticida specifico per il controllo dei principali lepidotteri presenti su pomodoro, peperone, melanzana, cavolo, lattughe, 2006 DuPont Steward Insetticida specifico per il controllo dei principali lepidotteri presenti su pomodoro, peperone, cavolo, lattughe, spinacio e cucurbitacee Steward Caratteristiche Indoxacarb, principio

Dettagli

Tab.2 CODICI PRODOTTO BASE

Tab.2 CODICI PRODOTTO BASE Tab.2 CODICI PRODOTTO BASE Per alcuni prodotti (segnalati con X nella colonna Tabella convenzionale obbligatoria ) occorre specificare obbligatoriamente nell apposito campo almeno la tabella di liquidazione

Dettagli

PROVINCIA DI AGRIGENTO

PROVINCIA DI AGRIGENTO PROVINCIA DI AGRIGENTO CEREALI LEGUMINOSE DA GRANELLA OLEAGINOSE FORAGGERE ELENCO COLTURE Rese e prezzi medi (triennio 2009/2011) Prezzo medio /q. Resa media q./ha Prezzo medio ottenuto nell'anno 2012

Dettagli

Bollettino di Difesa Integrata obbligatoria

Bollettino di Difesa Integrata obbligatoria del 24-06-2015 Provincia di BOLOGNA Bollettino di Integrata obbligatoria PREVISIONI DEL TEMPO (24/06/15) Un vasto promontorio anticiclonico, in espansione sull europa occidentale manterrà sulla nostra

Dettagli

CONTROLLO DELLE PRINCIPALI AVVERSITÀ FUNGINE DEL VIGNETO. Angera, 23 Gennaio 2010

CONTROLLO DELLE PRINCIPALI AVVERSITÀ FUNGINE DEL VIGNETO. Angera, 23 Gennaio 2010 CONTROLLO DELLE PRINCIPALI AVVERSITÀ FUNGINE DEL VIGNETO. Angera, 23 Gennaio 2010 Laboratorio Fitopatologico SFR c/o Fondazione Minoprio, Azienda con Sistema di Qualità Certificato ISO 9001:2008 Norme

Dettagli

1. 2 ROTAZIONE DELLE COLTURE

1. 2 ROTAZIONE DELLE COLTURE 1. 2 ROTAZIONE DELLE COLTURE Marco Cestaro, Daniele Govi e Luca Rizzi (Servizio Sviluppo delle Produzioni Vegetali Regione Emilia- Romagna) Una successione colturale agronomicamente corretta rappresenta

Dettagli

RICCADONA OSCAR DANIELE Centro Forniture Giardinaggio

RICCADONA OSCAR DANIELE Centro Forniture Giardinaggio RICCADONA OSCAR DANIELE Centro Forniture Giardinaggio Via Volpare 104/B - 37069 Villafranca di Verona (VR) IT tel. / fax (+39) 045 6300192 - cell. (+39) 348 0069434 website: www.riccadona.it e-mail: info@riccadona.it

Dettagli

DOSI RIFERITE A 10 LITRI D ACQUA COLTURA PARASSITA DIFESA

DOSI RIFERITE A 10 LITRI D ACQUA COLTURA PARASSITA DIFESA DOSI RIFERITE A 10 LITRI D ACQUA MELO e PERO (riposo vegetativo) Cancri rameali, Monilia alla dose di 80 g (oppure con Tri-Base a 80 ml). Irrorare con cura la vegetazione e ripetere dopo circa 10 giorni.

Dettagli

Prodotti fitosanitari: requisiti per un uso corretto nelle aree frequentate dalla popolazione

Prodotti fitosanitari: requisiti per un uso corretto nelle aree frequentate dalla popolazione CITTA' SOSTENIBILI Applicazione del Piano di azione nazionale per l'impiego dei prodotti fitosanitari nelle aree extragricole e in ambiente urbano 15 giugno 2015 - Bologna Prodotti fitosanitari: requisiti

Dettagli

LA POLTIGLIA BORDOLESE

LA POLTIGLIA BORDOLESE LA POLTIGLIA BORDOLESE Come quando e perchè usarla! WWW.GIARDINAUTA.IT PREMESSA : Prestare la massima attenzione quando si prepara e si utilizza la poltiglia bordolese, fatelo per voi stessi,fatelo per

Dettagli

CORSO DIFORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER IL PERSONALE DELLA SCUOLA SULL' EDUCAZIONE E LA CULTURA ALIMENTARE, SENSORIALE E DEL GUSTO.

CORSO DIFORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER IL PERSONALE DELLA SCUOLA SULL' EDUCAZIONE E LA CULTURA ALIMENTARE, SENSORIALE E DEL GUSTO. CORSO DIFORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER IL PERSONALE DELLA SCUOLA SULL' EDUCAZIONE E LA CULTURA ALIMENTARE, SENSORIALE E DEL GUSTO L orto a scuola Prato Argomenti trattati: Perchèun orto a scuola: L'orto

Dettagli

Calendario del Contadino

Calendario del Contadino Parrocchia,Natività Maria SS., Mussotto Consorzio Socio-Assistenziale Alba-Langhe-Roero CAM DO N M ILA N I Calendario del Contadino 00 Dedica al contadino: Grazie a Bruno esperto contadino...è bello quando

Dettagli

Alimentazione Salute Ambiente: la composizione degli alimenti e le scelte del consumatore. La ristorazione a scuola ed a casa

Alimentazione Salute Ambiente: la composizione degli alimenti e le scelte del consumatore. La ristorazione a scuola ed a casa Alimentazione Salute Ambiente: la composizione degli alimenti e le scelte del consumatore. La ristorazione a scuola ed a casa Relatore: Prof. Vincenzo Gerbi UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Di.S.A.F.A.

Dettagli

OROLOGICO 04/0 /08/2015 /2015 SEGRETERIA TELEFONICA 0364/324077 : 1 MELO 2 VITE 4 PICCOLI FRUTTI

OROLOGICO 04/0 /08/2015 /2015 SEGRETERIA TELEFONICA 0364/324077 : 1 MELO 2 VITE 4 PICCOLI FRUTTI BOLLETTINO AGROMETEOR OROLOGICO OLOGICO N 31 del 04/0 /08/2015 /2015 www.saporidivallecamonica.it uff.agricoltura@cmvallecamonica.bs.it SEGRETERIA TELEFONICA 0364/324077 : 1 MELO 2 VITE 4 PICCOLI FRUTTI

Dettagli

Giornale di campo. operazioni colturali e consigli per la cura dell orto fuori suolo

Giornale di campo. operazioni colturali e consigli per la cura dell orto fuori suolo Giornale di campo operazioni colturali e consigli per la cura dell orto fuori suolo Giornale di campo Lo scopo di questo libretto è quello di dare informazioni utili sulle cure colturali per una perfetta

Dettagli

Agricoltura biologica - DIFESA

Agricoltura biologica - DIFESA Agricoltura biologica - DIFESA Tecniche di irrorazione a basso dosaggio di rame per la lotta alla peronospora della vite di Paolo Francesconi, Giuseppe Santagata e Flavio Cantelli Sommario Associazione

Dettagli

PRODOTTI PER! AGRICOLTURA BIOLOGICA!

PRODOTTI PER! AGRICOLTURA BIOLOGICA! Catalogo Prodotti PRODOTTI PER AGRICOLTURA BIOLOGICA Dal 1997 ci occupiamo di sostenere l agricoltura biologica e migliorare l ambiente, tramite prodotti biologici, che formuliamo e confezioniamo direttamente

Dettagli

La muffa grigia della rosa. difesa durante la coltivazione e in post-raccolta

La muffa grigia della rosa. difesa durante la coltivazione e in post-raccolta La muffa grigia della rosa difesa durante la coltivazione e in post-raccolta Carlo Pasini CRA - Istituto Sperimentale per la Floricoltura e-mail: c.pasini@istflori.it micelio e conidiofori di Botrytis

Dettagli

ERBICIDI. Il controllo delle malerbe presenta dei problemi diversi rispetto a quello del controllo di funghi ed insetti.

ERBICIDI. Il controllo delle malerbe presenta dei problemi diversi rispetto a quello del controllo di funghi ed insetti. ERBICIDI Il controllo delle malerbe presenta dei problemi diversi rispetto a quello del controllo di funghi ed insetti. Le malerbe riducono seriamente la resa o la qualità delle colture solamente quando

Dettagli

AGGIORNAMENTI Maggio 2012

AGGIORNAMENTI Maggio 2012 COLTURA AVVERSITA S.A. NOTA Cicoria Sclerotinia Bacillus subtilis Max 4 tratt./ciclo Cicorino CP Sclerotinia Bacillus subtilis Max 4 tratt./ciclo Erbe fresche CP Piridate Vietato in coltura protetta Foglie

Dettagli

Tripidi, afidi, aleurodidi, dorifora, nottue, tignole Azadirachta indica (albero del Neem)

Tripidi, afidi, aleurodidi, dorifora, nottue, tignole Azadirachta indica (albero del Neem) ALLEGATO II B. ANTIPARASSITARI 1. Prodotti fitosanitari Condizione generali applicabili per tutti i prodotti composti o contenenti le sostanze attive appresso indicate: - impiego in conformità ai requisiti

Dettagli

MALATTIE DEL TAPPETO ERBOSO

MALATTIE DEL TAPPETO ERBOSO SOLUZIONI PROFESSIONALI PER LA GESTIONE DEL PRATO MALATTIE DEL TAPPETO ERBOSO Marciume Rosa Invernale (Microdochium nivale) Malattia tipica della stagione invernale SINTOMI Si manifesta al principio con

Dettagli

Controllo Integrato delle infestanti dell'actinidia. INFESTANTI CRITERI DI INTERVENTO SOSTANZE ATTIVE % S.a. DOSE l/ha ANNO Indipendentemente dal

Controllo Integrato delle infestanti dell'actinidia. INFESTANTI CRITERI DI INTERVENTO SOSTANZE ATTIVE % S.a. DOSE l/ha ANNO Indipendentemente dal INFESTANTI CRITERI DI INTERVENTO SOSTANZE ATTIVE % S.a. DOSE l/ha ANNO Graminacee e Interventi chimici: Glifosate 30.40 9 l/ha Consigliabili le applicazioni nel periodo autunnale. L'uso di diserbanti può

Dettagli

Utilizzo dei prodotti fitosanitari nella coltivazione della vite Annata agraria 2009-2010

Utilizzo dei prodotti fitosanitari nella coltivazione della vite Annata agraria 2009-2010 22 febbraio 2011 Utilizzo dei prodotti fitosanitari nella coltivazione della vite Annata agraria 2009-2010 L Istat rende disponibili, per l annata agraria 2009-2010, i principali risultati dell indagine

Dettagli

Il ciliegio : difesa e prospettive

Il ciliegio : difesa e prospettive Il ciliegio : difesa e prospettive Produzione Europea dati Istat 2005- SUPERFICIE COLTIVATA A CILIEGIO (CONFRONTO MEDIE 1990/93-2000/03) 18.000 +65,8% 16.000 14.000 Media 90/93 (ha) 12.000 10.000 8.000

Dettagli

In tutti i campi saranno installati dei datalogger per monitorare temperatura e umidità.

In tutti i campi saranno installati dei datalogger per monitorare temperatura e umidità. Nel Progetto Interreg III A Grecia Italia Cooperazione scientifica per lo sviluppo della ricerca e trasferimento delle conoscenze tecnologiche alle imprese biologiche di prodotti locali allo scopo di favorirne

Dettagli

L applicazione ottimale di FORCE con ogni seminatrice. Nuova formulazione 2013

L applicazione ottimale di FORCE con ogni seminatrice. Nuova formulazione 2013 L applicazione ottimale di FORCE con ogni seminatrice Nuova formulazione 213 TM Nuova formulazione 213 Geoinsetticida microgranulare per la protezione di colture orticole e industriali FORCE è un geoinsetticida

Dettagli

1 MODIFICHE E INTEGRAZIONI ALL ALLEGATO A) AL PIANO ASSICURATIVO 2007, APPROVATO CON D.M. 27.12.2006, n. 102.971, DISTINTE PER TERRITORI REGIONALI:

1 MODIFICHE E INTEGRAZIONI ALL ALLEGATO A) AL PIANO ASSICURATIVO 2007, APPROVATO CON D.M. 27.12.2006, n. 102.971, DISTINTE PER TERRITORI REGIONALI: ALL. N. 1 1 MODIFICHE E INTEGRAZIONI ALL ALLEGATO A) AL PIANO ASSICURATIVO 2007, APPROVATO CON D.M. 27.12.2006, n. 102.971, DISTINTE PER TERRITORI REGIONALI: LIGURIA -inserimento del basilico tra le colture

Dettagli

Sperimentazione a supporto del Servizio di Assistenza Tecnica: Filiera Orticola

Sperimentazione a supporto del Servizio di Assistenza Tecnica: Filiera Orticola Sperimentazione a supporto del Servizio di Assistenza Tecnica: Filiera Orticola OBIETTIVI Il presente progetto sperimentale prevedeva l esecuzione di diverse prove di campo, condotte nel 2006, riguardanti

Dettagli

Salinità delle acque. Ecw: conducibilità elettrica dell acqua. Unità di misura: 1 mmho/cm = 1 ds/m = 0,1s/m = 100 ms/m = 1ms/cm = 1000 μs/cm

Salinità delle acque. Ecw: conducibilità elettrica dell acqua. Unità di misura: 1 mmho/cm = 1 ds/m = 0,1s/m = 100 ms/m = 1ms/cm = 1000 μs/cm Salinità delle acque Ecw: conducibilità elettrica dell acqua Unità di misura: 1 mmho/cm = 1 ds/m = 0,1s/m = 100 ms/m = 1ms/cm = 1000 μs/cm Limiti di accettabilità per la salinità delle acque secondo la

Dettagli

CORSI DIDATTICI PER AMATORI 2010-2011

CORSI DIDATTICI PER AMATORI 2010-2011 PROGRAMMA DEI CORSI DIDTICI PER AMORI 2010-2011 Uffici e Laboratori: Via delle Vignazze, 1-21010 GOLASECCA (VA) - ITALY 1/9 PROPOSTA DI CORSI DIDTICI DI GIARDINAGGIO Il settore del giardinaggio e della

Dettagli

Copertina. L Orto delle lune

Copertina. L Orto delle lune Copertina L Orto delle lune 1 Rosa dei Venti Gobba a ponente Luna Crescente Gobba a levante 2 Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Preparazione Semina Trapianto Piantagione Potatura Raccolta Luna

Dettagli

La rotazione delle colture

La rotazione delle colture La rotazione delle colture Ultimi aggiornamenti: 2011 La rotazione delle colture è una tecnica colturale le cui origini si perdono nella notte dei tempi; trattasi sostanzialmente di una tecnica basata

Dettagli

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE INTEGRATA:

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE INTEGRATA: IASMA Notizie PICCOLI FRUTTI E ORTAGGI n. Stampato su carta certificata Ecolabel prodotta dalla cartiera Mondi EU Ecolabel: AT/11/001 Notiziario tecnico del Centro Trasferimento Tecnologico della Fondazione

Dettagli

Alessia Consolaro TIAMI 180. Spirelab

Alessia Consolaro TIAMI 180. Spirelab Alessia Consolaro TIAMI 180 Spirelab ALESSIA CONSOLARO 23-10-2012 T2085 25% LOW 50% MEDIUM 75% HIGH 100% Carni Agnello 5% Anatra 0% Cavallo 0% Cinghiale 0% Coniglio 0% Fagiano 0% Lepre 0% Maiale 0% Manzo

Dettagli

BI-FOOD TEST. Test pratico ed economico basato su prelievo di sangue venoso o capillare da dito.

BI-FOOD TEST. Test pratico ed economico basato su prelievo di sangue venoso o capillare da dito. LABORATORIO DI PATOLOGIA CLINICA MURICCHIO di Dott.sa Daniela Fasce &C. s.a.s. via Rattazzi, 36-19121 La Spezia tel./fax 0187 22953 CF - P.IVA 00762660116 - e mail: lab.muricchiodifasce@libero.it BI-FOOD

Dettagli

IASMA Notizie PERONOSPORA E OIDIO 2014 VITICOLTURA

IASMA Notizie PERONOSPORA E OIDIO 2014 VITICOLTURA IASMA Notizie VITICOLTURA n. Stampato su carta certificata Ecolabel prodotta dalla cartiera Mondi EU Ecolabel: AT/11/001 Notiziario tecnico del Centro Trasferimento Tecnologico della Fondazione Edmund

Dettagli

DG NEOTEC. Sottovuoto. La qualità costante nel tempo NOVITA. Nuove colture in etichetta

DG NEOTEC. Sottovuoto. La qualità costante nel tempo NOVITA. Nuove colture in etichetta Sottovuoto DG NEOTEC La qualità costante nel tempo NOVITA Nuove colture in etichetta L innovazione della tecnologia NEOTEC L importanza delle dimensioni delle particelle Molti studi hanno dimostrato la

Dettagli

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DEL POMODORO DA INDUSTRIA CAMPGANA 2006-2007

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DEL POMODORO DA INDUSTRIA CAMPGANA 2006-2007 DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DEL POMODORO DA INDUSTRIA CAMPGANA 2006-2007 PREMESSA Il presente disciplinare del pomodoro da industria è trasmesso a tutti i soci produttori e conferenti alla Cooperativa Ortofrutta

Dettagli

Gazzetta ufficiale dell'unione europea

Gazzetta ufficiale dell'unione europea 8.4.2004 L 104/135 IT RETTIFICHE Rettifica della direttiva 2003/113/CE della Commissione, del 3 dicembre 2003, che modifica gli allegati delle direttive 86/362/CEE, 86/363/CEE e 90/642/CEE del Consiglio,

Dettagli

CONTROLLO DEI FITOFAGI: AZADIRACTINA

CONTROLLO DEI FITOFAGI: AZADIRACTINA Sei in: coltivazioni biologiche>ortaggi>prodotti fitosanitari in orticoltura CONTROLLO DEI FITOFAGI: AZADIRACTINA Con le seguenti schede si vogliono illustrare i campi di azione, in orticoltura, di alcuni

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE VIA NAPOLI, 37 NOCERA INFERIORE (SA)

ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE VIA NAPOLI, 37 NOCERA INFERIORE (SA) ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE VIA NAPOLI, 37 NOCERA INFERIORE (SA) I SEGRETI PER UNA BUONA SEMINA Perché la semina vada a buon fine non ci vuole solo fortuna; molte

Dettagli

Elvira Khakimova. Finder 184. Spirelab

Elvira Khakimova. Finder 184. Spirelab Elvira Khakimova Finder 184 Spirelab ELVIRA KHAKIMOVA 23-01-2012 F1954 25% LOW 50% MEDIUM 75% HIGH 100% Carni Agnello 9% Anatra 0% Cavallo 0% Cinghiale 0% Coniglio 0% Fagiano 0% Lepre 0% Maiale 0% Manzo

Dettagli

Regione Siciliana ASSESSORATO REGIONALE DELL'AGRICOLTURA, DELLO SVILUPPO RURALE E DELLA PESCA MEDITERRANEA

Regione Siciliana ASSESSORATO REGIONALE DELL'AGRICOLTURA, DELLO SVILUPPO RURALE E DELLA PESCA MEDITERRANEA REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO REGIONALE DELL'AGRICOLTURA, DELLO SVILUPPO RURALE E DELLA PESCA MEDITERRANEA DIPARTIMENTO REGIONALE DELL'AGRICOLTURA SERVIZIO 5 FITOSANITARIO REGIONALE

Dettagli

CAMPAGNA ASSICURATIVA 2015 FRUTTA

CAMPAGNA ASSICURATIVA 2015 FRUTTA ' PREZZI ESPRESSI IN EURO ( ) PER QUINTALE CAMPAGNA ASSICURATIVA FRUTTA A o BASE B VARIETA DESCRIZIONE MAX MEDIO MINIMO PROD BIO 100A000 100B000 Actinidia (kiwi) 09999 Altre varietà 60,60 45,40 30,30 72,70

Dettagli

CORRETTA APPLICAZIONE DEI PRODOTTI FITOSANITARI. Brescia, 01 febbraio 2008

CORRETTA APPLICAZIONE DEI PRODOTTI FITOSANITARI. Brescia, 01 febbraio 2008 CORRETTA APPLICAZIONE DEI PRODOTTI FITOSANITARI Brescia, 01 febbraio 2008 SCELTA DEL PRODOTTO Modo d azione della s.a. Caratteristiche del formulato Formulazione Coadiuvanti DISTRIBUZIONE Copertura della

Dettagli

Linea Pomodoro. Una gamma completa di soluzioni al servizio della redditività di chi si dedica al pomodoro

Linea Pomodoro. Una gamma completa di soluzioni al servizio della redditività di chi si dedica al pomodoro Linea Pomodoro Una gamma completa di soluzioni al servizio della redditività di chi si dedica al pomodoro Indice 2. Pomodoro: coltura nazionale 3. L impegno di BASF per il pomodoro 4. Serra o pieno campo.

Dettagli

DETERMINAZIONE DELLE DIMENSIONI AZIENDALI

DETERMINAZIONE DELLE DIMENSIONI AZIENDALI REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE Allegato 1 alla Determinazione n. 15737/706 DETERMINAZIONE DELLE DIMENSIONI AZIENDALI del 04.08.2009 Si ricorda che

Dettagli

raccolta paglia lavori preparatori di base raccolta paglia lavori preparatori di base CEREALI AUTUNNO VERNINI

raccolta paglia lavori preparatori di base raccolta paglia lavori preparatori di base CEREALI AUTUNNO VERNINI CEREALI AUTUNNO VERNINI CEREALI AUTUNNO VERNINI Altri cereali Miglio Altri cereali Miglio Avena Orzo Avena Orzo Frumento segalato Scagliola Frumento segalato Scagliola Frumento duro Segale Frumento duro

Dettagli

CONSENTITO IN AGRICOLTURA BIOLOGICA Materie prime: miscela di materiali vegetali non trattati chimicamente dopo l'abbattimento

CONSENTITO IN AGRICOLTURA BIOLOGICA Materie prime: miscela di materiali vegetali non trattati chimicamente dopo l'abbattimento AMMENDANTE Ammendante compostato verde Umidità... 35 % ph... 8 Carbonio (C) organico di origine biologica sul secco... 25 % Carbonio (C) umico e fulvico sul secco... 2,5 % Azoto (N) organico sul secco...

Dettagli

O R T O F R U T T A I T A L I A N A DOSSIER 2011

O R T O F R U T T A I T A L I A N A DOSSIER 2011 O R T O F R U T T A I T A L I A N A DOSSIER 2011 INDICE pag 1 Anno 2011, produzione e superfici nel 2011 3 dei principali prodotti ortofrutticoli italiani 2 La PLV ortofrutticola italiana nel periodo 2000-2010

Dettagli

Avversità del manto erboso: malattie fungine, parassiti, infestanti

Avversità del manto erboso: malattie fungine, parassiti, infestanti Avversità del manto erboso: malattie fungine, parassiti, infestanti Massimo Mocioni La gestione delle avversità nei tappeti erbosi dei centri sportivi: malattie fungine, parassiti ed infestanti. Bologna,

Dettagli

NOVITà TERVIGO SC 1 efficace contro i nematodi dal trapianto alla raccolta

NOVITà TERVIGO SC 1 efficace contro i nematodi dal trapianto alla raccolta NOVITà TERVIGO SC 1 efficace contro i nematodi dal trapianto alla raccolta Da oggi anche su melone TERVIGO SC 1 il nuovo nematocida ad elevata efficacia TERVIGO SC 1 è il nuovo nematocida Syngenta a base

Dettagli

Numerosi usi eccezionali autorizzati per il 2015

Numerosi usi eccezionali autorizzati per il 2015 DIFESA DELLE COLTURE TUTTE LE NOVITÀ DAL MONDO DEGLI AGROFARMACI Numerosi usi eccezionali autorizzati per il 2015 Il Ministero della salute ha concesso diverse autorizzazioni eccezionali per 120 giorni

Dettagli

La forza della Natura

La forza della Natura INSETTICIDA DI DERIVAZIONE NATURALE La forza della Natura Insetticida di derivazione naturale a base di Spinosad efficace contro i più comuni parassiti dannosi Oltre 00 colture registrate Autorizzato in

Dettagli

NUMERO MEDIO ANNUO DI GIORNATE LAVORATIVE STIMATE NECESSARIE PER LE COLTURE E GLI ALLEVAMENTI PIU' DIFFUSI NELLE AZIENDE AGRICOLE DI PIANURA

NUMERO MEDIO ANNUO DI GIORNATE LAVORATIVE STIMATE NECESSARIE PER LE COLTURE E GLI ALLEVAMENTI PIU' DIFFUSI NELLE AZIENDE AGRICOLE DI PIANURA ALLEGATO 1 NUMERO MEDIO ANNUO DI GIORNATE LAVORATIVE STIMATE NECESSARIE PER LE COLTURE E GLI ALLEVAMENTI PIU' DIFFUSI NELLE AZIENDE AGRICOLE DI PIANURA COLTURE giornate/ettaro A) Erbacee 1) Grano 6 2)

Dettagli

Coltivazioni agricole, foreste e caccia

Coltivazioni agricole, foreste e caccia SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA 2 0 0 3 Settore Agricoltura Coltivazioni agricole, foreste e caccia Anno 2000 Contiene floppy disk Informazioni n. 28-2003 BIANCA SISTEMA STATISTICO

Dettagli

POLIZZE AMMESSE AD ASSICURAZIONE AGEVOLATA

POLIZZE AMMESSE AD ASSICURAZIONE AGEVOLATA prot. n. /14 Terni, 17 marzo 2014 Ai sig.ri S O C I Loro Indirizzo OGGETTO: campagna assicurativa 2014 Egregio Socio, La informiamo che è iniziata la campagna assicurativa 2014, La invitiamo pertanto a

Dettagli