Io scelgo GT perché. Esiste una rete di assistenza nazionale ed internazionale.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Io scelgo GT perché. Esiste una rete di assistenza nazionale ed internazionale."

Transcript

1 GUIDA TECNICA

2 CONTENUTI Sistemi e servizi di localizzazione satellitare Servizi sistemi satellitari Logistica & Flotte Tabelle convenzioni assicurative sistemi satellitari Sistemi di allarme modulari in 1 Sistemi di allarme modulari in 1 Sistemi di allarme modulari CAN BUS Sistemi di allarme modulari radiocomandati universali Sistemi di allarme compatti radiocomandati universali Prodotti speciali Sistemi di allarme per camper Sistemi di allarme per moto Cablaggi sistemi di allarme per moto Sistemi di assistenza parcheggio Sistemi di protezione Exclusive per abitazioni Sistemi di protezione Silver per abitazioni

3 Io scelgo GT perché Esiste una rete di assistenza nazionale ed internazionale. Un recente sondaggio ha stabilito che il marchio GT è conosciuto da oltre il % delle persone intervistate. L azienda è presente sul mercato da oltre vent anni. I prodotti sono sempre innovativi. Le maggiori Case Automobilistiche hanno approvato i sistemi di allarme e satellitari quali Accessori Originali. Offre un Servizio Tecnico che mette a disposizione oltre 2000 schede tecniche auto. Lo sviluppo dei software è interno e gli hardware dei suoi sistemi sono di proprietà. Con un solo prodotto è possibile gestire qualsiasi richiesta della clientela. È possibile aggiornare il software dei prodotti con una semplice operazione. La libreria Can Bus è estremamente sicura e completa e non prevede alcun intervento invasivo sull impianto elettrico delle vetture. Il collaudo del sistema Sat via web è molto semplice. Grande risparmio di tempo con l installazione della sirena via radio. È possibile abbinare l allarme auto ai sensori radio di casa. È possibile gestire il Sat da web con un applicativo molto versatile.

4 SISTEMI E SERVIZI DI LOCALIZZAZIONE SATELLITARE

5 Protezione, localizzazione e infomobilità. Su ogni mezzo. In tutta Europa.

6 SISTEMI DI ALLARME E LOCALIZZATORI SATELLITARI GT990T GT990.T GT990.T GT990.T GT992T GT992TE ON/OFF con trasmettitori GT - GT9 ON/OFF con trasmettitore originale PLIP del veicolo ON/OFF con trasmettitore originale CAN BUS del veicolo Batteria tampone di emergenza (autoalimentazione) Blocco motore con relé incorporato Uscita blocco motore per relé aggiuntivo (12 o 2V) Rilevamento apertura porte, cofano e baule Rilevamento accensione non autorizzata Rilevamento rimozione non autorizzata Protezione PARKING PROTECTION Uscita per comando sirena elettronica Uscita per comando sirena elettronica autoalimentata via radio Uscita per segnalazione acustica di ON/OFF Uscita per comando moduli / sensori supplementari Ingresso per sensore CRASH e/o SOS e/o moduli supplementari Sirena elettronica Abbinamento di sensori via radio (max 12) Led segnalazione,stato e check control Sblocco di emergenza da telefono cellulare Funzione test rapido del sistema Sim card telefonica dati (M2M) integrata Infomobilità da e verso il veicolo Localizzazione satellitare GPS Funzione CAR FINDER Sblocco di emergenza tramite chiave elettronica GT99 LETCH (Opzionale) No. 1 periferica GT990T No. 1 periferica GT990A No. 1 periferica GT992T No. 1 perifericagt992te No. 1 modulo attivatore PLIP GT9 No. 1 modulo attivatore CAN BUS GT9 No. 2 trasmettitori LINK GT No. 1 sirena elettronica GT No. 1 antenna GPS No. 1 antenna GSM/GPRS No. 1 cablaggio GT990T No. 1 cablaggio GT990.T No. 1 cablaggio GT990.T No. 1 cablaggio GT990.T No. 1 cablaggio GT992T No. 1 cablaggio GT992TE No. 1 LED di controllo bicolore No. 1 Manuale Installatore No. 1 Manuale Utente No. 1 Bustina fusibile Documentazione per l adesione ai servizi FUNZIONI COMPOSIZIONE DEL KIT GT990T GT990.T GT990.T GT990.T GT992T GT992TE GT990T GT990.T GT990.T GT990.T GT992T GT992TE

7 SISTEMI DI ALLARME E LOCALIZZATORI SATELLITARI CARATTERISTICHE TECNICHE CENTRALINA: - Alimentazione GT990.T - GT990.T GT990.T - GT992T: 12V ± V DC - Alimentazione GT990T - GT992TE: 12V / 2V DC - Assorbimento di corrente (sistema disinserito): < ma (1 minuti dopo lo spegnimento del veicolo) - Assorbimento di corrente (sistema inserito): < ma (1 minuti dopo l inserimento del sistema) - Portata uscita positiva a sistema inserito: < 2 ma - Portata relè blocco motore: 1 V DC - Temperatura di funzionamento: da -0 C a + C - Tempo di ritardo all inserimento di 0 secondi: tutte le protezioni - Tempo ciclo di allarme: 2 sec. - Pausa tra cicli di allarme: sec. - Dimensioni: 9 x 9 x mm - Peso: 10 gr. SEZIONE TELEFONO: - E-GSM: 900/100 MHz - GPRS: Class 10 - Ricevente GPS: 1 canali - Antenne: 2 linee separate con connettori RF per GSM/GPRS e GPS GT SAT PERSONALE GT SAT GOLD GT SAT PLATINUM SERVIZI SATELLITARI GT990T GT990.T GT990.T GT990.T GT992T GT992TE

8 GT 990T - 12/2V

9 GT 990T - 12/2V AUTOGESTIONE (FAI DA TE) GT SAT PERSONALE CENTRALE OPERATIVA GT SAT PLATINUM (Automatico) I edizione - 0/2010

10 GT 990.T - 12V

11 GT 990.T - 12V AUTOGESTIONE (FAI DA TE) GT SAT PERSONALE CENTRALE OPERATIVA GT SAT PLATINUM (Automatico) I edizione - 0/2010

12 GT 990.T - 12V

13 GT 990.T - 12V AUTOGESTIONE (FAI DA TE) GT SAT PERSONALE CENTRALE OPERATIVA GT SAT PLATINUM (Automatico) I edizione - 0/2010

14 SERVIZI SISTEMI SATELLITARI GT SAT GOLD Servizio attivo "2 ore su 2" con intervento immediato della centrale operativa in caso di spostamento non autorizzato del veicolo; esplicita richiesta telefonica da parte del cliente; sabotaggio del sistema e/o taglio cavi; blocco motore da remoto. Sono disponibili delle funzioni aggiuntive a pagamento per offrire ulteriore sicurezza al conducente ed alle persone a bordo: - P.D.I., segnalazione acustica di avviso in caso di presenza di Autovelox, Tutor e Telecamere agli incroci - S.O.S. / ANTIRAPINA, richiesta di soccorso tramite pulsante GT9 (opzionale) La richiesta di intervento S.O.S. / ANTIRAPINA attiva una chiamata immediata verso la centrale operativa, un operatore prenderà in carico il sinistro, contatterà il cliente ed attiverà i soccorsi secondo necessità. GT SAT PLATINUM Servizio attivo "2 ore su 2" con intervento immediato della centrale operativa in caso di aperture porte/baule e cofano per le vetture e portelloni/vano di carico e stacco rimorchio per veicoli commerciali; spostamento non autorizzato del veicolo; tentativo di avviamento; esplicita richiesta telefonica da parte del cliente; sabotaggio del sistema e/o taglio cavi; blocco del motore da remoto. Sono disponibili delle funzioni aggiuntive a pagamento per offrire ulteriore sicurezza al conducente ed alle persone a bordo, quali: - P.D.I., segnalazione acustica di avviso in caso di presenza di Autovelox, Tutor o telecamere agli incroci - S.O.S. / ANTIRAPINA, richiesta di soccorso tramite pulsante GT9 (opzionale) - ANTIRAPINA, richiesta di soccorso tramite l'utilizzo del radiotransponder LINK GT (opzionale) Le richieste di intervento S.O.S. e ANTIRAPINA attivano una chiamata immediata verso la centrale operativa, un operatore prenderà in carico il sinistro, contatterà il cliente ed attiverà le forze dell'ordine e/o i soccorsi secondo necessità.

15 SERVIZI SISTEMI SATELLITARI GT SAT PERSONALE Servizio fai da te, viene gestito autonomamente dal proprietario/utilizzatore del veicolo tramite telefono cellulare (SMS) e/o PC attraverso il sito web con PASSWORD ed ID dedicate. Servizio ideale anche per la LOGISTICA di aziende e società di trasporto e noleggio, che intendono gestire l operatività dei propri mezzi, verificandone i percorsi e gli spostamenti giornalieri. Per attivare ed accedere alle funzioni di questo servizio è necessario acquistare l'apposita tessera Gratta & Ricarica con crediti di utilizzo disponibili ed abbinarla ad ogni singolo dispositivo GT SAT. Alla scadenza annuale del servizio, per il conseguente rinnovo è necessario acquistare una nuova tessera Gratta & Ricarica oppure in presenza di oltre due veicoli o di una flotta, sono disponibili delle apposite MAXI RICARICHE con maggiori quantità di crediti disponibili.

16 LOGISTICA & FLOTTE I dispositivi GT SAT SYSTEM consentono applicazioni universali su qualsiasi tipo di veicolo e per necessità di logistica in qualsiasi ambito lavorativo, in particolare ideali per flotte di mezzi di trasporto, commerciali, aziendali, movimento terra ed imbarcazioni. Informazioni e statistiche via WEB tramite la piattaforma Localizzazione : visualizzazione della posizione del veicolo su mappa digitalizzata e fotografica Monitor Percorsi : aggiornamento della posizione del veicolo durante la marcia Storico Percorsi : rilevamento degli Start & Stop del veicolo, con partenze, arrivi, ripartenze con riferimenti di data, ora, velocità, ecc. Tracking : visione sul monitor del proprio PC degli spostamenti in tempo reale del veicolo durante la marcia Bersaglio : funzione che consente l apertura di porte/portelloni e sgancio del rimorchio solo all interno di un area predeterminata Protezione carico : allarme in caso di apertura di porte/portelloni durante la marcia del veicolo Stacco rimorchio : allarme in caso di sganciamento del rimorchio dalla motrice Manutenzione programmata : agenda con riportate le date o Km per manutenzioni o tagliandi del veicolo, alla scadenza del termine il dispositivo invia una notifica di avviso tramite e.mail. Inserimento Programmato : funzione automatica che attiva il blocco motore secondo fasce orarie prestabilite (esempio ore notturne) Parking Protection : funzione che invia una chiamata di allarme in caso di spostamento del veicolo a motore spento (traino, rimozione, ecc.) Conteggio totale e parziale di KM oppure ORE di lavoro secondo il tipo di veicolo Scarico di tutti i dati in formato Excell e conseguente stampa NOTA: è possibile usufruire delle funzioni di LOGISTICA anche in presenza di gestione della SICUREZZA tramite Centrale Operativa. Esempio di localizzazione Esempio di storico percorsi

17 Convenzioni assicurative PROVINCIA F ino a Da Convenzione GT SAT SYSTEM - ALLIANZ S.p.A. Tassi Furto/Incendio (per mille) - Tasse escluse (1,%) Furto e Incendio a valore intero senza scoperto accessori compresi Tariffe con "GESTIONE AUTOMATICA" in vigore dal 1 GIUGNO , Da.001,00 PROVINCIA F ino a Da 0.001, Da.001, ,00 a.000,00 a , ,00 a.000,00 a ,00 Agrigento Cuneo Alessandria Enna Ancona Ferrara Aosta Firenze Arezzo Foggia Ascoli Piceno Forlì Asti Frosinone 9 10 Avellino Genova Bari Gorizia Belluno Grosseto Benevento Imperia Bergamo Isernia Biella La Spezia Bologna L'Aquila Bolzano Latina 9 10 Brescia Lecce Brindisi Lecco Cagliari 9 10 Livorno Caltanissetta 9 10 Lodi Campobasso Lucca Carbonia-Iglesias 9 10 Macerata Caserta Mantova Catania 9 10 Massa Carrara Catanzaro Matera 9 Chieti Medio Campidano 9 10 Como Messina Cosenza Milano comune 10 Cremona Milano provincia Crotone Modena

18 Convenzioni assicurative Convenzione GT SAT SYSTEM - ALLIANZ S.p.A. Tassi Furto/Incendio (pro mille) Tasse escluse (1,%) Furto e Incendio a valore intero senza scoperto accessori compresi Tariffe con "GESTIONE AUTOMATICA" in vigore dal 1 GIUGNO 2009 PROVINCIA F ino a Da 0.001, Da.001,00 PROVINCIA F ino a Da 0.001, Da.001, ,00 a.000,00 a , ,00 a.000,00 a ,00 Napoli Roma provincia Novara Rovigo Nuoro Salerno Ogliastra Sassari Oristano Savona Olbia - Tempio Siena Padova Siracusa Palermo Sondrio Parma Taranto Pavia Teramo Perugia Terni Pesaro Torino comune 10 Pescara Torino provincia 9 10 Piacenza Trapani 9 10 Pisa Trento Pistoia Treviso Pordenone Trieste Potenza Udine Prato Varese Ragusa 9 10 Venezia Ravenna Verbania Reggio Calabria Vercelli Reggio Emilia Verona Rieti Vibo Valentia Rimini Vicenza Roma comune Viterbo Esempio di calcolo del premio assicurativo per un auto da 2.000,00 nel comune di ROMA ( Valore del veicolo) x ( Tasso in tabella) x 1,1 ( Tasse) : ( Pro mille) = 22,00

19 Convenzioni assicurative D a 2.00,00 Da Convenzione GT AUTO ALARM - ALLIANZ S.p.A. per sistemi satellitari con gestione fai da te e per antifurti elettronici autoalimentati I ncendio a valore intero senza scoperto; Furto a valore intero con scoperto ( 10% ); Tasse escluse ( 1,% ); Tassi Incendio & Furto ( p ro mille) 2.2,00 Da 2.000,00 D a 2.00,00 Da 2.2,00 Da 2.000,00 PROVINCIA a 2.2,00 a 2.000,00 a 10.29,00 PROVINCIA a 2.2,00 a 2.000,00 a 10.29,00 Agrigento 9 Cuneo 9 10 Alessandria 9 10 Enna 9 Ancona 9 Ferrara Aosta Firenze 9 Arezzo Foggia Ascoli Piceno 9 Forlì Asti 9 Frosinone Avellino Genova Bari Gorizia Belluno Grosseto 9 Benevento Imperia Bergamo Isernia Biella 9 La Spezia 9 10 Bologna L'Aquila 9 10 Bolzano Latina Brescia Lecce Brindisi Lecco 9 Cagliari Livorno 9 Caltanissetta Lodi Campobasso Lucca Caserta Macerata 9 Catania Mantova Catanzaro Massa Carrara 9 10 Chieti 9 10 Matera Como 9 10 Messina Cosenza Milano comune Cremona 9 10 Milano provincia Crotone Modena 9

20 Convenzioni assicurative Convenzione GT AUTO ALARM - ALLIANZ S.p.A. per sistemi satellitari con gestione fai da te e per antifurti elettronici autoalimentati I ncendio a valore intero senza scoperto; Furto a valore intero con scoperto ( 10% ); Tasse escluse ( 1,% ); Tassi Incendio & Furto ( p ro mille) PROVINCIA D a 2.00,00 Da 2.2,00 Da 2.000,00 D a 2.00,00 Da 2.2,00 Da 2.000,00 PROVINCIA a 2.2,00 a 2.000,00 a 10.29,00 a 2.2,00 a 2.000,00 a 10.29,00 Napoli Rovigo 9 10 Novara 9 Salerno Nuoro Sassari 9 10 Oristano Savona 9 10 Padova 9 Siena Palermo Siracusa Parma 9 Sondrio 9 Pavia Taranto Perugia 9 Teramo 9 10 Pesaro 9 Terni 9 10 Pescara Torino comune Piacenza 9 Torino provincia Pisa Trapani 9 10 Pistoia Trento 9 Pordenone Treviso Potenza Trieste Prato 9 Udine Ragusa Varese Ravenna Venezia Reggio Calabria Verbania Reggio Emilia Vercelli Rieti Verona Rimini - RSM Vibo Valentia Roma comune Vicenza Roma provincia Viterbo 9 10 Esempio di calcolo del premio assicurativo per auto da 1.000,00 nel comune di ROMA ( Valore del veicolo) x 19 ( Tasso in tabella) x 1,1 ( tasse) : = 2,00

21 Le più importanti case auto hanno scelto GT come partner per la sicurezza.

22 SISTEMI DI ALLARME MODULARI, COMPATTI E PRODOTTI SPECIALI

23 SISTEMI DI ALLARME MODULARI IN 1 GT900 - GT901 GT902 GT90 GT90 ON/OFF da trasmettitore originale tramite CAN BUS ON/OFF da trasmettitore originale tramite PLIP ON/OFF da trasmettitore originale tramite segnali LAMPEGGIO FRECCE Sblocco di emergenza con chiave elettronica Blocco motore Sirena elettronica Sirena elettronica autoalimentata Sirena elettronica autoalimentata via radio Rilevamento volumetrico ad ultrasuoni,escludibile Rilevamento contatti,porte,cofano e baule Segnalazione ottica ed acustica di ON/OFF Avviso acustico porte / baule / cofano aperti Lampeggio indicatori di direzione durante l allarme Comando chiusura vetri comfort Uscita negativa in allarme Uscita per comando moduli supplementari Led di segnalazione stato e check control Funzione test rapido del sistema No. 1 centralina GT900 No. 1 centralina GT901 No. 1 chiave elettronica GT99CH No. 1 sirena elettronica GT No. 1 sirena elettronica autoalimentata GT9 No. 1 sirena elettronica autoalimentata via radio GT9 No. 1 Cablaggio GT901 No. 1 Ricettacolo / LED di controllo bicolore No. 1 Manaule Uso ed Installazione No. 1 Tabella configurazione manuale CAN BUS No. 1 Coppia celle ultrasuoni No. 1 Bustina fusibili No. 1 Bustina pulsante cofano No. 1 Bustina celle ultrasuoni Centralina GT901: - Tensione di alimentazione: 9-1V - Temperatura di funzionamento: -0 / + - Max tensione applicabile: V/1minuto - Corrente allarme disinserito: <ma - Corrente allarme inserito: <1mA - Corrente in stato di allarme: <100mA - Max corrente per blocco motore: A - Max corrente uscite Blinker: A - Max corrente uscita Led: 2mA - Max corrente uscita positiva: 0mA - Frequenza di trasmissione: Mhz FUNZIONI COMPOSIZIONE DEL KIT CARATTERISTICHE TECNICHE GT900 GT901 GT902 GT90 GT90 GT900 GT901 GT902 GT90 GT90 Sirena GT/GT9/GT9: - Alimentazione: 9V 1 VDC - Assorbimento di corrente (non in allarme): < 1 ma - Potenza sonora: >110 1m - Temperatura di funzionamento: da -0 C a + C - Frequenza ricevitore (solo per GT9):, Mhz - Autoalimentazione (solo per GT9/9): La sirena è dotata di batteria ricaricabile al Ni-Mh. Tempo di ricarica: ca. 1 h con motore acceso.

24 SISTEMI DI ALLARME MODULARI IN 1 GT90 - GT90 GT90 GT90 GT909 ON/OFF da trasmettitore originale tramite CAN BUS ON/OFF da trasmettitore originale tramite PLIP ON/OFF da trasmettitore originale tramite segnali LAMPEGGIO FRECCE ON/OFF con trasmettitore GT a codice variabile e chiave elettronica d'emergenza incorporata Sblocco di emergenza con chiave elettronica Blocco motore Sirena elettronica Sirena elettronica autoalimentata Sirena elettronica autoalimentata via radio Rilevamento volumetrico ad ultrasuoni,escludibile Rilevamento contatti,porte,cofano e baule Allarme panico / antiaggressione con trasmettitore Funzione antirapina programmabile Segnalazione ottica ed acustica di ON/OFF Avviso acustico porte / baule / cofano aperti Lampeggio indicatori di direzione durante l'allarme Comando chiusure centralizzate negative/positive e comfort Comando chiusura vetri comfort Uscita negativa in allarme Uscita per comando moduli supplementari Abbinamento di sensori via radio ( max 12) Led di segnalazione stato e check control Funzione test rapido del sistema No. 1 centralina GT90 No. 1 centralina GT90 No. 1 trasmettitore GT9 con chiave elettronica incorporata No. 1 chiave elettronica GT99CH No. 1 sirena elettronica GT No. 1 sirena elettronica autoalimentata GT9 No. 1 sirena elettronica autoalimentata via radio GT9 No. 1 Cablaggio GT90 No. 1 Ricettacolo / LED di controllo bicolore No. 1 Manaule Uso ed Installazione No. 1 Tabella configurazione manuale CAN BUS No. 1 Coppia celle ultrasuoni No. 1 Bustina fusibili No. 1 Bustina pulsante cofano No. 1 Bustina celle ultrasuoni Centralina GT910/GT911: - Tensione di alimentazione: 9-1V - Temperatura di funzionamento: -0 / + - Max tensione applicabile: V/1minuto - Corrente allarme disinserito: <ma. - Corrente allarme inserito: <1mA. - Corrente in stato di allarme: <100mA FUNZIONI COMPOSIZIONE DEL KIT CARATTERISTICHE TECNICHE - Max corrente per blocco motore: A. - Max corrente per Chiusure elettriche: A - Max corrente uscite Blinker: A - Max corrente uscita Led: 2mA - Max corrente uscita positiva: 0mA - Frequenza di trasmissione: Mhz GT90 GT90 GT90 GT90 GT909 GT90 GT90 GT90 GT90 GT909 Sirena GT/GT9/GT9: - Alimentazione: 9V 1 VDC - Assorb. di corrente (non in allarme): < 1 ma - Potenza sonora: >110 1m - Temperatura di funzionamento: da -0 C a + C - Frequenza ricevitore (solo per GT9):, Mhz - Autoalimentazione (solo per GT9/9): La sirena è dotata di batteria ricaricabile al Ni-Mh. Tempo di ricarica: ca. 1 h con motore acceso.

25 SISTEMI DI ALLARME MODULARI CAN BUS GT901CB GT902CB GT90CB GT90CB ON/OFF da trasmettitore originale tramite CAN BUS Sblocco di emergenza con chiave elettronica (Opzionale) Blocco motore Sirena elettronica Sirena elettronica autoalimentata Sirena elettronica autoalimentata via radio Rilevamento volumetrico ad ultrasuoni,escludibile Rilevamento contatti,porte,cofano e baule Funzione antirapina mediante chiave elettronica Segnalazione ottica ed acustica di ON/OFF Avviso acustico porte / baule / cofano aperti Lampeggio indicatori di direzione durante l allarme Comando chiusura vetri comfort Uscita negativa in allarme Uscita per comando moduli supplementari Led di segnalazione stato e check control Funzione test rapido del sistema No. 1 centralina GT901CB No. 1 sirena elettronica GT No. 1 sirena elettronica autoalimentata GT9 No. 1 sirena elettronica autoalimentata via radio GT9 No. 1 Cablaggio GT901CB No. 1 LED di controllo bicolore No. 1 Manaule Uso ed Installazione No. 1 Tabella configurazione manuale CAN BUS No. 1 Coppia celle ultrasuoni No. 1 Bustina fusibili No. 1 Bustina pulsante cofano No. 1 Bustina celle ultrasuoni Centralina GT901: - Tensione di alimentazione: 9-1V - Temperatura di funzionamento: -0 / + - Max tensione applicabile: V/1minuto - Corrente allarme disinserito: <11mA. - Corrente allarme inserito: <20mA. - Corrente in stato di allarme: <100mA - Max corrente per blocco motore: A. - Max corrente uscite Blinker: A. - Frequenza di trasmissione: Mhz - Max corrente uscita Led: 2mA - Max corrente uscita positiva: 0mA FUNZIONI COMPOSIZIONE DEL KIT CARATTERISTICHE TECNICHE GT901CB GT902CB GT90CB GT90CB GT901CB GT902CB GT90CB GT90CB Sirena GT/GT9/GT9: - Alimentazione: 9V 1 VDC - Assorbimento di corrente (non in allarme): < 1 ma - Potenza sonora: >110 1m - Temperatura di funzionamento: da -0 C a + C - Frequenza ricevitore (solo per GT9):, Mhz - Autoalimentazione (solo per GT9/9): La sirena è dotata di batteria ricaricabile al Ni-Mh. Tempo di ricarica: ca. 1 h con motore acceso.

26 SISTEMI DI ALLARME MODULARI RADIOCOMANDATI UNIVERSALI GT910 GT911 GT912 GT91 - GT91 ON/OFF con trasmettitore GT a codice variabile e chiave elettronica d emergenza incorporata Blocco motore Sirena elettronica Sirena elettronica autoalimentata Sirena elettronica autoalimentata via radio Rilevamento volumetrico ad ultrasuoni,escludibile Rilevamento contatti,porte,cofano e baule Allarme panico / antiaggressione con trasmettitore Funzione antirapina programmabile Segnalazione ottica ed acustica di ON/OFF Avviso acustico porte / baule / cofano aperti Lampeggio indicatori di direzione durante l allarme Comando chiusure centralizzate universali e comfort Comando chiusura vetri comfort Uscita negativa in allarme Uscita per comando moduli supplementari Abbinamento di sensori via radio ( max 12) Led di segnalazione stato e check control Funzione test rapido del sistema No. 1 Centralina GT910 No. 1 Centralina GT911 No. 2 Trasmettitore GT9 con chiave elettronica incorporata No. 1 Sirena elettronica GT No. 1 Sirena elettronica autoalimentata GT9 No. 1 Sirena elettronica autoalimentata via radio GT9 No. 1 Cablaggio GT911 No. 1 Cablaggio GT9 No. 1 Cablaggio GT9 No. 1 Ricettacolo/LED di controllo bicolore No. 1 Manaule Uso ed Installazione No. 1 Coppia celle ultrasuoni No. 1 Bustina fusibili No. 1 Bustina pulsante cofano No. 1 Bustina celle ultrasuoni No. 1 Staffa GT900 Centralina GT910/GT911: - Tensione di alimentazione: 9-1V - Temperatura di funzionamento: -0 / + - Max tensione applicabile: V/1minuto - Corrente allarme disinserito: <ma. - Corrente allarme inserito: <1mA - Corrente in stato di allarme: <100mA - Max corrente per blocco motore: A - Max corrente per Chiusure centralizzate: A - Max corrente uscite Blinker: A FUNZIONI COMPOSIZIONE DEL KIT CARATTERISTICHE TECNICHE GT910 GT911 GT912 GT91 GT91 GT910 GT911 GT912 GT91 GT91 - Max corrente uscita Led: 2mA - Max corrente uscita positiva: 0mA Sirena GT/GT9/GT9: - Alimentazione: 9V 1 VDC - Assorbimento di corrente (non in allarme): < 1 ma - Potenza sonora: >110 1m - Temperatura di funzionamento: da -0 C a + C - Frequenza ricevitore (solo per GT9):, Mhz - Autoalimentazione (solo per GT9/9): La sirena è dotata di batteria ricaricabile al Ni-Mh. Tempo di ricarica: ca. 1 h con motore acceso.

27 SISTEMI DI ALLARME COMPATTI RADIOCOMANDATI UNIVERSALI GT91 GT91 GT91 GT91 ON/OFF con trasmettitore GT a codice variabile e chiave elettronica d emergenza incorporata Blocco motore Sirena elettronica Sirena elettronica autoalimentata Rilevamento volumetrico ad ultrasuoni,escludibile Rilevamento contatti,porte,cofano e baule Allarme panico / antiaggressione con trasmettitore Funzione antirapina programmabile Segnalazione ottica ed acustica di ON/OFF Avviso acustico porte / baule / cofano aperti Lampeggio indicatori di direzione durante l allarme Comando chiusure centralizzate universali e comfort Comando chiusura vetri comfort Uscita per comando moduli supplementari Abbinamento di sensori via radio ( max 12) Led di segnalazione stato e check control Funzione test rapido del sistema No. 1 Allarme GT91 No. 1 Allarme GT91 No. 2 Trasmettitore GT9 con chiave elettronica incorporata No. 1 Modulo ultrasuoni GT91 No. 1 Cablaggio GT91 No. 1 Ricettacolo/LED di controllo bicolore No. 1 Manaule Uso ed Installazione No. 1 Coppia celle ultrasuoni No. 1 Bustina fusibili No. 1 Bustina pulsante cofano No. 1 Bustina celle ultrasuoni No. 1 Staffa GT900 FUNZIONI COMPOSIZIONE DEL KIT CARATTERISTICHE TECNICHE - Tensione di alimentazione: 9-1V - Temperatura di funzionamento: -0 / + - Max tensione applicabile: V/1minuto - Corrente allarme disinserito: <12mA - Corrente allarme inserito: <1mA - Corrente in stato di allarme: <00mA - Max corrente per blocco motore: A. - Max corrente per Chiusure centralizzate: A - Max corrente uscite Blinker: A - Max corrente uscita LED: 2mA - Max corrente uscita positiva: 0mA - Autoalimentazione (solo per GT91/91): Batteria,2V Ni-Mh - 120mA - No. ricicli allarme per ogni causa: Max 10 GT91 GT91 GT91 GT91 GT91 GT91 GT91 GT91

28 PRODOTTI SPECIALI: GT 90 PSA GT90 PSA KIT DEDICATO ALLE VETTURE DEL GRUPPO PSA E FIAT CON PROTOCOLLO MISTO PLIP/CAN BUS VETTURE DISPONIBILI: - PEUGEOT: 20, 20 CC, 0, 0 (200), 0, EXPERT, 0 (200), 0 (2009), 20 (200), PARTNER, EXPERT (2009) - FIAT: SCUDO - CITROEN: C2, C, C, C Picasso, C, JUMPY, C (200) BERLINGO (200), C Picasso (2009), C (200), BERLINGO (2009) ON/OFF da trasmettitore originale della vettura Sblocco di emergenza con chiave elettronica Blocco motore Sirena elettronica autoalimentata via radio Rilevamento volumetrico ad ultrasuoni,escludibile Rilevamento contatti,porte,cofano e baule Segnalazione ottica ed acustica di ON/OFF Avviso acustico porte / baule / cofano aperti Lampeggio indicatori di direzione durante l allarme Uscita negativa in allarme Uscita per comando moduli supplementari Led di segnalazione stato e check control Funzione test rapido del sistema No. 1 centralina GT901PSA No. 1 chiave elettronica GT99CH No. 1 sirena elettronica autoalimentata via radio GT9 No. 1 Cablaggio GT901PSA No. 1 Ricettacolo / LED di controllo bicolore No. 1 Manaule Uso ed Installazione No. 1 Tabella Selezione Vetture No. 1 Coppia celle ultrasuoni No. 1 Bustina fusibili No. 1 Bustina pulsante cofano No. 1 Bustina celle ultrasuoni Centralina GT901 PSA: - Tensione di alimentazione: 9-1V - Temperatura di funzionamento: -0 / + - Max tensione applicabile: V/1minuto - Corrente allarme disinserito: <ma - Corrente allarme inserito: <1mA - Corrente in stato di allarme: <100mA - Max corrente per blocco motore: A - Max corrente uscite Blinker: A - Max corrente uscita Led: 2mA - Max corrente uscita positiva: 0mA - Frequenza di trasmissione: Mhz FUNZIONI COMPOSIZIONE DEL KIT CARATTERISTICHE TECNICHE Sirena GT9: - Alimentazione: 9V 1 VDC - Assorbimento di corrente (non in allarme): < 1 ma - Potenza sonora: >110 1m - Temperatura di funzionamento: da -0 C a + C - Frequenza ricevitore:, Mhz - Autoalimentazione: La sirena è dotata di batteria ricaricabile al Ni-Mh. Tempo di ricarica: ca. 1 h con motore acceso.

29 GT MOTO GT CAMPER GT PARKING

30

31 SISTEMI DI ALLARME PER MOTOCICLI GT90 GT91 ON/OFF con trasmettitore a codice variabile Blocco motore Doppio blocco motore Inserimento automatico Protezione contatti sella e bauletto Protezione antisollevamento/antitraino su due assi Sensore elettronico contro gli urti / spostamenti Allarme contatto accensione / tentativo di avviamento Allarme panico con trasmettitore Antirapina Attivazione delle quattro frecce con trasmettitore in caso di segnalazione di pericolo Sirena elettronica bitonale autoalimentata Uscita per moduli supplem.e/o sistema satellitare Funzione test rapido di corretta installazione Cablaggio universale Lampeggio frecce durante l'allarme Segnalazione ottica ed acustica di ON/OFF Led di segnalazione,di stato e check control No. 1 Centralina GT90 No. 1 Centralina GT91 No. 1 Lettore / LED di controllo No. 2 Trasmettitori GT9 No. 1 Cablaggio universale GT90 No. 1 Cablaggio universale GT91 No. 1 Staffa di fissaggio No. 1 Bustina fusibile No. 1 Busta staffa No. 1 Manuale d uso ed installazione FUNZIONI COMPOSIZIONE DEL KIT CARATTERISTICHE TECNICHE - Tensione di alimentazione: 9-1V - Temperatura di funzionamento: -0 / + - Max tensione applicabile: V/1minuto - Corrente allarme disinserito: <00µA - Corrente allarme inserito: <1.mA - Corrente in SLEEP MODE : <20µA - Max corrente per blocco motore: A - Max corrente uscite Blinker: A - Max corrente uscita Led: 2mA - Max corrente uscita positiva: 0mA - Uscita/Ingresso seriale monowire: 00 Kb - Autoalimentazione: Batteria,2V Ni-Mh - 120mA - Tempo allarme e tempo panico: 0 secondi GT90 GT91 GT90 GT91

32 CABLAGGI SISTEMI DI ALLARME PER MOTOCICLI CABLAGGI PERSONALIZZATI GT 90 PER MOTO E SCOOTER Marca e modello Categoria Cablaggio "Scheda tecnica" APRILIA Sport City 200 Scooter 20N OK APRILIA Sport City 20 (200) Scooter 20N OK APRILIA SCARBEO (200) Scooter 20N OK HONDA SH 12 (200) - SH 00 (200) Scooter 202N OKI HONDA PS 12 (200) Scooter 209N OK HONDA PS 10 (200) Scooter 209N OK HONDA SH 10 ( ) Scooter 202N OK 10 ( ) Scooter 20N OK HONDA Transalp XL 0 (200) Moto UNIVERSALE OK HONDA 00 Hornet (200) Moto 200N OK HONDA CBR 00 RR (200) Moto 200N OK KIMCO Tutti i modelli (200) Scooter 20N YAMAHA FZ 00 (200) Moto 20N OK YAMAHA YZF R 00 (2002) Moto 20N OK YAMAHA FZ Fazer 00 (200) Moto 20N OK YAMAHA Majesty 00 (200) Scooter 20N OK YAMAHA Versity XC 00 (200) Scooter 20N OK YAMAHA T Max 00 (200) Scooter 20N OK PIAGGIO Beverly 20 ( ) Scooter 209N OK PIAGGIO Beverly 00 (200) Scooter 20N OK PIAGGIO Liberty 200 (200) Scooter 20N OK PIAGGIO X9 20 ( ) Scooter 209N OK PIAGGIO X 200 (200) Scooter 20N OK AVVERTENZA È possibile personalizzare i cablaggi di altre moto e scooter solo su esplicita richiesta e sottoscrizione di un ordine di almeno 100 pezzi per singolo modello.

33 SISTEMI DI ALLARME PER CAMPER E CARAVAN I sistemi di allarme per camper e roulotte sono studiati e concepiti per offrire una sicurezza più elevata a coloro che amano viaggiare. GT offre la garanzia di una protezione ottimale: della zona abitabile, della zona abitacolo, delle finestre, dei bagagliai, degli oblò, così come le porte d ingresso. La tecnologia radio di GT permette di installare tutti gli accessori senza fili. Inoltre, è possibile inserire il sistema in modo parziale, cioè mantenere la protezione perimetrale (porte, finestre, ecc ) eliminando la protezione volumetrica, per permettere di restare all interno del veicolo e di muoversi senza causare allarmi. GT 909 Sistema d allarme attivabile da telecomando originale del veicolo e/o da telecomando GT in dotazione. Protezione volumetrica dell abitacolo tramite ultrasuoni e della cella abitativa tramite sensore ad infrarossi. Protezione volumetrica escludibile che permette di restare all interno del veicolo con l allarme inserito. Interfaccia radio integrata che permette di programmare fino a 12 sensori. Protezione perimetrale. Funzione panico. Chiave elettronica. Compatibile con il CAN BUS: DUCATO - BOXER - JUMPER - SPRINTER - MASTER - CRAFTER - DAILY, ecc. Omologazione Direttiva Europea: R & TTE 1999//CE (che include le normative 9/ CE). FUNZIONI ON/OFF da trasmettitore originale tramite CAN BUS ON/OFF da trasmettitore originale tramite PLIP ON/OFF da trasmettitore originale tramite segnali LAMPEGGIO FRECCE ON/OFF con trasmettitore GT a codice variabile e chiave elettronica d'emergenza incorporata Sblocco di emergenza con chiave elettronica Blocco motore Sirena elettronica autoalimentata via radio Rilevamento volumetrico ad ultrasuoni,escludibile Rilevamento contatti,porte,cofano e baule Allarme panico / antiaggressione con trasmettitore GT Funzione antirapina programmabile Segnalazione ottica ed acustica di ON/OFF Avviso acustico porte / baule / cofano aperti Lampeggio indicatori di direzione durante l'allarme Comando chiusure centralizzate negative/positive e comfort Comando chiusura vetri comfort Uscita negativa in allarme Uscita per comando moduli supplementari Abbinamento di sensori via radio ( max 12) Led di segnalazione stato e check control Funzione test rapido del sistema GT909

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Roma, aprile 2015 c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Bolzano, Pesaro, Ferrara e Treviso capitali della bici, almeno un quarto degli abitanti in bici tutti

Dettagli

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014)

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014) GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014 (Ottobre 2014) I dati presenti in questa pubblicazione fanno riferimento agli studenti con cittadinanza non italiana dell anno scolastico

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 ANALISI COMPARATIVA DATI 2011-2012-2013 ANALISI DATI AGGREGATI 2011-2012- 2013 ANDAMENTO INFORTUNI NEL QUADRIENNIO

Dettagli

Regioni, province e grandi comuni

Regioni, province e grandi comuni SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA 2 0 0 4 Settore Popolazione Tavole di mortalità della popolazione italiana Regioni, province e grandi comuni Anno 2000 Informazioni n. 28-2004

Dettagli

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email :

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : info@sicurezzacsc.it sito : www.sicurezzacsc.it 2 NEXTtec progetta

Dettagli

LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE.

LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE. LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE. LA TUA CENTRALE D ALLARME. LA NOSTRA FILOSOFIA Leader nel settore dei sistemi di sicurezza e domotica, dal 1978 offre soluzioni tecnologiche all avanguardia.

Dettagli

Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro

Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro 2013 MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento del Tesoro Direzione V, Ufficio VI (UCAMP) Ufficio Centrale

Dettagli

2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri

2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri 2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri 2.1 La concentrazione degli alunni con cittadinanza non italiana in specifiche scuole e nei differenti ordini e gradi scolastici Dall analisi

Dettagli

AL SERVIZIO DELLA SICUREZZA dal 1985

AL SERVIZIO DELLA SICUREZZA dal 1985 SECURITY SISTEM SERIE CB 8000 Can-Bus VERSIONI MANUALE Installatore e Utente EASY: EASY PLUS: Centrale di allarme modulare, protezione perimetrica, pulsante Led per pincode, comando indicatori di direzione

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

Manuale di utilizzo centrale ST-V

Manuale di utilizzo centrale ST-V Accessori 1 Capitolo I : Introduzione 2 1.1 Funzioni 2 1.2 Pannello_ 5 1.3 I CON 5 Capitolo II : Installazione e connessione 6 2.1 Apertura della confezione 6 2.2 Installazione del pannello_ 6 2.3 Cablaggio

Dettagli

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com DEFENDER HYBRID Sistema antintrusione ibrido wireless e filare Il sistema Un sistema completamente nuovo e flessibile Impianto filare o wireless? Da oggi Defender Hybrid Defender Hybrid rivoluziona il modo

Dettagli

> MANGIARE E BERE IN ITALIA

> MANGIARE E BERE IN ITALIA Percorso 3 > MANGIARE E BERE IN ITALIA Guarda questi piatti della cucina italiana. Secondo te, di quali parti d Italia sono tipici? Ogni regione d Italia ha i suoi piatti tipici. Spesso quando pensiamo

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

CE 100-8. CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31)

CE 100-8. CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31) CE 100-8 CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31) AVVERTENZE Si ricorda che l installazione del prodotto deve essere effettuata da personale Specializzato. L'installatore

Dettagli

L ITALIA NELL ERA CREATIVA

L ITALIA NELL ERA CREATIVA CREATIVITYGROUPEUROPE presenta L ITALIA NELL ERA CREATIVA Irene Tinagli Richard Florida Luglio 00 Copyright 00 Creativity Group Europe L Italia nell Era Creativa fa parte del Progetto CITTÀ CREATIVE Promosso

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

Indice. Introduzione... 2. Definizioni... 3. Tecnologia degli Impianti fotovoltaici... 4. L irraggiamento solare in Italia nel 2012...

Indice. Introduzione... 2. Definizioni... 3. Tecnologia degli Impianti fotovoltaici... 4. L irraggiamento solare in Italia nel 2012... Indice Introduzione... 2 Definizioni... 3 Tecnologia degli Impianti fotovoltaici... 4 La fonte solare L irraggiamento solare in Italia nel 2012... 6 Mappa della radiazione solare nel 2011 e nel 2012...

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

Manuale Tecnico di installazione e programmazione

Manuale Tecnico di installazione e programmazione Manuale Tecnico di installazione e programmazione AVVERTENZE Questo manuale contiene informazioni esclusive appartenenti alla Combivox Srl Unipersonale. I contenuti del manuale non possono essere utilizzati

Dettagli

ANTINTRUSIONE PERIMETRALE VIDEOCONTROLLO. Catalogo 2015. versione 2

ANTINTRUSIONE PERIMETRALE VIDEOCONTROLLO. Catalogo 2015. versione 2 ANTINTRUSIONE PERIMETRALE VIDEOCONTROLLO Catalogo 2015 versione 2 VIDEOCONTROLLO PERIMETRALE ANTINTRUSIONE CENTRALI D ALLARME RADIO/FILO SENSORI RADIO/FILO COMBINATORI TELEFONICI RICEVITORI RADIO SIRENE

Dettagli

ANTINTRUSIONE PERIMETRALE VIDEOCONTROLLO. Catalogo 2015. versione 1

ANTINTRUSIONE PERIMETRALE VIDEOCONTROLLO. Catalogo 2015. versione 1 ANTINTRUSIONE PERIMETRALE VIDEOCONTROLLO Catalogo 2015 versione 1 VIDEOCONTROLLO PERIMETRALE ANTINTRUSIONE CENTRALI D ALLARME RADIO/FILO SENSORI RADIO/FILO COMBINATORI TELEFONICI RICEVITORI RADIO SIRENE

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

Manuale istruzioni. 01942 Comunicatore GSM-BUS

Manuale istruzioni. 01942 Comunicatore GSM-BUS Manuale istruzioni 01942 Comunicatore GSM-BUS Indice 1. Descrizione 2 2. Campo di applicazione 2 3. Contenuto della confezione 2 4. Vista frontale 3 5. Funzione dei tasti e led 4 6. Operazioni preliminari

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

ANTIFURTO PER CANTIERI

ANTIFURTO PER CANTIERI ANTIFURTO PER CANTIERI Manuale di installazione - Ver. 1.1 DEMOKIT 1 Indice Indice... 2 1. INTRODUZIONE... 3 2. DESCRIZIONE DEI DISPOSITIVI... 3 2.1 Centrale Edilsecurity... 3 3. INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE

Dettagli

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI PIEMONTE - VALLE D'AOSTA LIGURIA UNIONE COMMERCIO E TURISMO PROVINCIA DI 1 PF1335_PR418_av214_1 SAVONA ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI DELLA 2 PF1085_PR313_av214_1 PROVINCIA DI ALESSANDRIA ASCOM-BRA ASSOCIAZIONE

Dettagli

Con By-me la luce ha nuovi ruoli da protagonista.

Con By-me la luce ha nuovi ruoli da protagonista. Con By-me la luce ha nuovi ruoli da protagonista. Nuove lampade di illuminazione e d emergenza. Serenità e sicurezza risplendono in tutta la casa. Avere più luce in casa aumenta prima di tutto la tranquillità

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 di Andrea Cammelli, Serena Cesetti e Davide Cristofori 1. Aspetti introduttivi Dal 1998 AlmaLaurea, attraverso

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Il regolatore semaforico Hydra nasce nel 1998 per iniziativa di CTS Engineering. Ottenute le necessarie certificazioni, già dalla prima installazione Hydra mostra sicurezza ed affidabilità, dando avvio

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

222X IT Manuale d uso

222X IT Manuale d uso 222X IT Manuale d uso INDICE 1 INTRODUZIONE 2 1.1 Benvenuto 2 1.2 Contatti per il servizio 2 1.3 Cosa fare se il vostro veicolo viene rubato 3 1.4 Autodiagnostica periodica del vostro dispositivo 4 1.5

Dettagli

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A 443 00 49960 443 00 49961 443 00 49366 443 00 49630 443 00 49963 443 00 49964 443 00 49965 976-12 V 2250 A AVVIATORE 976 C-CARICATORE AUTOM. 220V/RICAMBIO 918 BATT-BATTERIA 12 V 2250 A/RICAMBIO 955 CAVO

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

Attivatore Telefonico GSM

Attivatore Telefonico GSM Part. U1991B - 10/09-01 PC Attivatore Telefonico GSM art. F462 Istruzioni d uso INFORMAZIONI PER LA SICUREZZA L'impiego dell'attivatore GSM art. F462 in componenti o sistemi per supporto vita non è consentito

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ ROBOT RASAERBA GARDENA R40Li OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ In completo relax! LASCIATE CHE LAVORI AL VOSTRO POSTO Il 98 % di chi ha comprato il Robot Rasaerba GARDENA lo raccomanderebbe.* Non dovrete più

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

Listino e prodotti di Sicurezza Riservato Installatori 02/2015

Listino e prodotti di Sicurezza Riservato Installatori 02/2015 Negozio e esposizione Via Tirso 2 (ang. via Ripamonti) 20141 - Milano Tel. 02-57401249 Fax. 02-57401259 Andrea Zaccaro Cell. 389-8342812 Listino e prodotti di Sicurezza Riservato Installatori 02/2015 CROW

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014 Servizio di Infomobilità e Telediagnosi Indice 3 Leasys I Care: i Vantaggi dell Infomobilità I Servizi Report di Crash Recupero del veicolo rubato Blocco di avviamento del motore Crash management Piattaforma

Dettagli

Delorme InReach SE & Explorer Comunicatore Satellitare, l SOS nel palmo della tua mano

Delorme InReach SE & Explorer Comunicatore Satellitare, l SOS nel palmo della tua mano Delorme InReach SE & Explorer Comunicatore Satellitare, l SOS nel palmo della tua mano Guida Rapida caratteristiche 1. Introduzione InReach SE è il comunicatore satellitare che consente di digitare, inviare/ricevere

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

L ITALIA DA BERE (E DA MANGIARE) FIPE RACCONTA I CONSUMI ALIMENTARI FUORI CASA DELLO STIVALE

L ITALIA DA BERE (E DA MANGIARE) FIPE RACCONTA I CONSUMI ALIMENTARI FUORI CASA DELLO STIVALE Approfondimenti Milano, 15 ottobre 2013 L ITALIA DA BERE (E DA MANGIARE) FIPE RACCONTA I CONSUMI ALIMENTARI FUORI CASA DELLO STIVALE Abstract della ricerca P.E. 24h/La Cas@fuoricasa a cura dell Ufficio

Dettagli

MICROSPIA GSM PROFESSIONALE. 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2)

MICROSPIA GSM PROFESSIONALE. 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2) MANUALE UTENTE FT607M /FT607M2 MICROSPIA GSM PROFESSIONALE 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2) FT607M /FT607M2 MANUALE UTENTE INDICE 1. Informazioni importanti.......................................4

Dettagli

ACCENDIAMO IL RISPARMIO

ACCENDIAMO IL RISPARMIO ACCENDIAMO IL RISPARMIO PUBBLICA ILLUMINAZIONE PER LA SMART CITY Ing. Paolo Di Lecce Tesoriere AIDI Amministratore Delegato Reverberi Enetec srl LA MISSION DI REVERBERI Reverberi Enetec è una trentennale

Dettagli

Peltor DECT-Com II. The Sound Solution. User s manual for DECT-Com II

Peltor DECT-Com II. The Sound Solution. User s manual for DECT-Com II Peltor DECT-Com II The Sound Solution User s manual for DECT-Com II DECT 1.8 GHz GUIDA RAPIDA Peltor DECT-Com II Pulsante Funzione [M] [+] [ ] [M] e [+] [M] e [ ] Accende/spegne l unità DECT-Com II Seleziona

Dettagli

UTC Fire & Security Italia

UTC Fire & Security Italia UTC Fire & Security Italia Corso tecnico V1.6 Sistema Advisor Advanced Versione Fw di riferimento 019.019.085 Obbiettivi del corso Questo corso Vi illustrerà la nuova centrale intrusione Advisor Advanced.

Dettagli

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art.

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art. 1009/001 1009/002D 1009/002S 1009/005D 1009/005S Frontale piatto da 25 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale destro da 40 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale sinistro da 40

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso Avena 135/135 Duo T elefono cordless analogico DECT Istruzioni per l uso Attenzione: istruzioni per l uso con avvertenze di sicurezza! Leggerle attentamente prima di mettere in funzione l apparecchio e

Dettagli

Kit Domotici fai-da-te integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare.

Kit Domotici fai-da-te integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare. Per una casa più comoda, cura e intelligente, con un solo clic. Kit Domotici faidate integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare. www.easydo.it videosorveglianza, controllo carichi

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

cod. 11.916 (Amica 324 con modulo GSM integrato e predisposta per modulo PSTN) cod. 11.938 (Amica 324 predisposta per modulo PSTN)

cod. 11.916 (Amica 324 con modulo GSM integrato e predisposta per modulo PSTN) cod. 11.938 (Amica 324 predisposta per modulo PSTN) CATALOGO 2015-16 1 2 3 CENTRALI di allarme TASTIERA NON INCLUSA. Centrale 8 zone espandibile fino a 334, di cui 270 via filo e 64 radio. Dotata di porta USB e di 3 BUS RS485 indipendenti ad alta velocità.

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

PERC S.r.l.. Viale Belforte n. 45-21100 Varese (VA) ITALY Tel. / Fax (+39) 0332 238090 www.perc.it - info@perc.it.

PERC S.r.l.. Viale Belforte n. 45-21100 Varese (VA) ITALY Tel. / Fax (+39) 0332 238090 www.perc.it - info@perc.it. Catalogo Generale CENTRALI e TASTIERE MAS-SC-205CN Centralina 5 zone filari con tastiera a LED - 5 zone filari - Combinatore digitale integrato - 50 memorie eventi - Uscita 13.8Vdc Alimentazione ausiliaria

Dettagli

Roma servizi per la mobilità Progetto I-BUS

Roma servizi per la mobilità Progetto I-BUS Roma servizi per la mobilità Progetto I-BUS Progetto I-Bus Telecontrollo Bus Turistici e pagamento elettronico dei permessi Sintesi Roma Servizi per la mobilità ha messo a punto un sistema di controllo

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

The. NiceSystem. L integrazione più semplice, il design più raffinato, l elettronica più avanzata per offrirti il sistema d automazione più completo!

The. NiceSystem. L integrazione più semplice, il design più raffinato, l elettronica più avanzata per offrirti il sistema d automazione più completo! The NiceSystem L integrazione più semplice, il design più raffinato, l elettronica più avanzata per offrirti il sistema d automazione più completo! We design and control your Nice world Le migliori soluzioni

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio Batterie per recinti Batteria alcalina a secco 9 V Le batterie alcaline AKO 9 V mantengo un alto voltaggio costante per tutta la loro durata. Questo permette al recinto di mantenere un andamento costante

Dettagli

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE.

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE. 1 DESCRIZIONE GENERALE. DESCRIZIONE GENERALE. L'analizzatore di spettro Mod. 2813-E consente la visualizzazione, in ampiezza e frequenza, di segnali musicali di frequenza compresa tra 20Hz. e 20KHz. in

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

MANUALE UTENTE. PowerMaster-10 G2. www.visonic.com. Sistema di allarme via radio bidirezionale

MANUALE UTENTE. PowerMaster-10 G2. www.visonic.com. Sistema di allarme via radio bidirezionale MANUALE UTENTE PowerMaster-10 G2 Sistema di allarme via radio bidirezionale www.visonic.com PowerMaster-10/30 G2 Guida dell'utente 1. Introduzione... 3 Premessa... 3 Panoramica... 3 Caratteristiche del

Dettagli

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma Manuale di Istruzioni HI 931002 Simulatore 4-20 ma w w w. h a n n a. i t Gentile Cliente, grazie di aver scelto un prodotto Hanna Instruments. Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare la strumentazione,

Dettagli

NICE INDUSTRIAL DOORS

NICE INDUSTRIAL DOORS NICE INDUSTRIAL DOORS UNA GAMMA COMPLETA DI CENTRALI DI COMANDO E MOTORIDUTTORI PER PORTE INDUSTRIALI. INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE ANCORA PIÙ SEMPLICI NICE OPENS UP YOUR BUSINESS! SISTEMI DI AUTOMAZIONE

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

Maggior comfort e sicurezza in movimento. Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus

Maggior comfort e sicurezza in movimento. Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus Maggior comfort e sicurezza in movimento Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus Comfort e sicurezza ti accompagnano in ogni situazione. Ecco cosa significa Feel

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

Galaxy Dimension. Manuale di installazione. Honeywell Security

Galaxy Dimension. Manuale di installazione. Honeywell Security Galaxy Dimension Manuale di installazione Honeywell Security Sommario Sommario INTRODUZIONE... 1-1 Varianti disponibili... 1-1 SEZIONE 1: CONFIGURAZIONE RAPIDA... 1-3 SEZIONE 2: ARCHITETTURA DI SISTEMA...

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

Serie Motorola D1110. Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica

Serie Motorola D1110. Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica Serie Motorola D1110 Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica Avvertenza Servirsi unicamente di batterie ricaricabili. Caricare il portatile per 24 ore prima dell uso. Benvenuti... al vostro

Dettagli

Mobile Locator. Guida rapida

Mobile Locator. Guida rapida Mobile Locator Guida rapida 4 6 7 8 8 8 9 10 10 10 11 11 11 3 Grazie per avere scelto Tracker.com! Qui di seguito troverete le informazioni essenziali per utilizzare il vostro Mobile Locator. Il Mobile

Dettagli

etrex 10 manuale di avvio rapido

etrex 10 manuale di avvio rapido etrex 10 manuale di avvio rapido Operazioni preliminari Panoramica del dispositivo attenzione Per avvisi sul prodotto e altre informazioni importanti, consultare la guida Informazioni importanti sulla

Dettagli

Istruzioni per l uso Sartorius

Istruzioni per l uso Sartorius Istruzioni per l uso Sartorius Descrizione dell interfaccia per le bilance Entris, ED, GK e GW Indice Impiego previsto Indice.... 2 Impiego previsto.... 2 Funzionamento.... 2 Uscita dati.... 3 Formato

Dettagli

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno)

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno) Citofono senza fili Installazione ed uso (fascicolo staccabile all interno) Sommario Presentazione... 3 Descrizione... 4 La postazione esterna... 4 La placca esterna... 4 Il quadro elettronico... 4 La

Dettagli

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di Rivelazione Incendio FAS-420-TM rivelatori di fumo ad FAS-420-TM rivelatori di fumo ad Per il collegamento alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200 con tecnologia LSN improved

Dettagli

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di

Dettagli

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO VALIDO PER MOD. DTCHARGE E 1000 CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO LEGGERE CON CURA IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI ALIMENTARE TOGLIAMO IL COPERCHIO, COSA FARE?? Il DTWind monta alternatori tri fase. Ne consegue

Dettagli