Sistema antintrusione. Centrale operativa h24. Gestione remota. Guida all installazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sistema antintrusione. Centrale operativa h24. Gestione remota. Guida all installazione"

Transcript

1 Sistema antintrusione Gestione remota Centrale operativa h24 Guida all installazione

2 Sommario 1. Introduzione Installazione Espansione del sistema I tipici componenti principali del sistema sono: Numeri di serie Precauzioni di sicurezza Istruzioni per l'installazione Installazione del pannello principale Istruzioni di montaggio Montaggio su tavolo del pannello principale Montaggio a parete del pannello principale Installazione del contatto magnetico porta / finestra Istruzioni di montaggio Installazione del sensore Installazione del magnete Installazione del PIR-Pet Sensore con fotocamera Istruzioni di montaggio Installazione del dispositivo Installazione della sirena esterna Dummy Istruzioni di montaggio Montaggio a parete della sirena esterna Dummy Collegamento a Ethernet / IP Collegamento con il GSM / GPRS Registrazione del sistema Alimentazione del sistema Prova del sistema Uso del sistema di allarme di sicurezza senza fili Dispositivi per controllare e gestire il vostro sistema di allarme Ripristino del sistema Utilizzo del pannello principale Principali LED della centrale Audizione Sistema Informativo di stato Uso del telecomando monodirezionale Wireless a 4 tasti SicuraEVO - Guida pratica

3 Indicatore LED Funzionamento del Telecomando Utilizzo del contatto magnetico per porta o finestra Indicatore LED Utilizzo del sensore PIR-Pet / fotocamera Indicatore LED Utilizzo dell'applicazione su Smartphone/Tablet Utilizzo dell'applicazione Web Utilizzo tramite comandi SMS L'invio di comandi SMS al sistema è il seguente: Ricezione manuale dello stato del sistema Aggiunte e cancellazione di componenti del sistema Assegnazione dei nuovi accessori Cancellazione di un accessorio Specifiche di prodotto Come contattare il vostro Fornitore/Agente SicuraEVO Guida pratica 3

4 1. Introduzione Grazie per aver acquistato il sistema di allarme di sicurezza wireless SicuraEVO. Questo sistema facile da installare utilizza tecnologie all'avanguardia per proteggere la vostra casa o piccola impresa contro eventuali intrusioni o pericoli. Facile da usare e robusto, il sistema di sicurezza è stato progettato per fornire la tranquillità. Anche durante un'interruzione di corrente, mantiene perfettamente funzionante il monitoraggio e fornisce ugualmente notifiche di allarme. La configurazione del sistema viene eseguita tramite on-line ed il controllo remoto per mezzo del SicuraEVO Cloud. L attivazione e disattivazione è affidata ad un telecomando, un dispositivo mobile (smartphone o tablet) avente per sistema operativo Android o ios, oppure da un computer / portatile connesso ad Internet. Con smartphones ed applicazioni Web gli utenti possono anche visualizzare in remoto le immagini in tempo reale dei locali protetti in caso di attivazione dell'allarme, o in un qualsiasi momento. Questa funzione "verifica visiva" può aiutare a determinare se un allarme è falso o vero. Inoltre, il monitoraggio del sistema è disponibile attraverso servizi di monitoraggio della centrale operativa SicuraEVO Installazione Tutti i componenti di questo kit sono destinati ad essere installati solo da un nostro consulente commerciale abilitato Espansione del sistema Questo kit contiene tutti i componenti necessari richiesti per far funzionare il sistema di sicurezza, tuttavia è possibile migliorare e personalizzare il sistema con l'aggiunta di rivelatori e accessori aggiuntivi. Il sistema può essere ampliato per un totale di 32 rivelatori, 8 telecomandi, 3 tastiere, e 3 sirene di allarme. 4 SicuraEVO - Guida pratica

5 2. I tipici componenti principali del sistema sono: Centrale principale Telecomando monodirezionale wireless Sensore di apertura (include sensore e magnete) Rilevatore di movimento PIR-Pet con fotocamera Sirena esterna (Dummy) Alimentatore di rete, batterie, viti e nastri adesivi per uso elettrico. SicuraEVO Guida pratica 5

6 2.1. Numeri di serie Si prega di annotare i numeri di serie per ogni componente del sistema. Le posizioni del numero di serie sono riportati di seguito per i componenti più comuni. Si prega di salvare questo profilo, in quanto può essere necessario quando si chiama per il servizio, o al momento dell'ordine componenti: Componente Numero seriale Luogo di installazione Centrale allarme Contatto magnetico Sensore PET con fotocamera 6 SicuraEVO - Guida pratica

7 3. Precauzioni di sicurezza ATTENZIONE: L'installazione o l'utilizzo di questo prodotto che non sia in conformità con la destinazione d'uso, come definito dal fornitore e come descritto nei materiali didattici può provocare danni, lesioni o morte. ATTENZIONE: Assicurarsi che questo prodotto non è accessibile da parte di bambini e coloro per i quali il funzionamento del sistema non è destinato. ATTENZIONE: Mai tentare di riparare il sistema di allarme di sicurezza wireless da soli, in quanto ciò potrebbe causare danni, lesioni o morte contattare sempre il vostro consulente commerciale per il servizio. ATTENZIONE: La centrale deve essere collegata ad una presa a muro facilmente accessibile, in modo che l'energia elettrica sia scollegabile immediatamente in caso di malfunzionamento o di pericolo. Se l'unità è collegata in modo permanente ad una alimentazione elettrica, allora la connessione deve includere un dispositivo di disconnessione facilmente accessibile, ad esempio un interruttore automatico. ATTENZIONE: Esiste un pericolo di esplosione se la batteria viene sostituita con una di tipo non corretto. ATTENZIONE: Non tentare di sostituire la batteria nella centrale o tentare di aprire l'involucro della stessa contattare sempre il vostro consulente commerciale. ATTENZIONE: Smaltire le batterie dei componenti utilizzati a norma di legge e regolamentari applicabili. SicuraEVO Guida pratica 7

8 4. Istruzioni per l'installazione Prima di installare il sistema di allarme, e dopo aver letto le istruzioni per l'installazione, preparare un piano per il montaggio di tutti i componenti del sistema. Il corretto posizionamento di ogni componente è fondamentale per ottenere prestazioni ottimali di sicurezza e monitoraggio. In primo luogo, determinare quali zone devono essere protette e poi mappare le zone più ottimali per l'installazione di sensori, rilevatori, e gli accessori da installare. Per i dettagli sull'installazione, fare riferimento alle rispettive sezioni di questa guida, nonché le istruzioni specifiche che possono essere inclusi con i componenti Installazione del pannello principale Il pannello di sistema principale può essere posizionato su una superficie piatta tavolo o montato a parete Istruzioni di montaggio Installare il pannello principale in considerazione di quanto segue: Installare in un luogo situato in posizione centrale, tra tutti i dispositivi wireless nel vostro sistema, per la comunicazione ottimale Installare in una zona protetta, che non è visibile dall'esterno dei locali Assicurarsi che non sia raggiungibile dai bambini piccoli Installare l'unità in un luogo in cui l'allarme può essere sentito durante la modalità parziale Assicurarsi che sia installato dove il segnale GSM è buono, come indicato dal LED di comunicazione illuminato in verde Se si utilizza una connessione IP, installare in prossimità del collegamento IP router Installare vicino a una presa di alimentazione elettrica ininterrotta Non installare il pannello principale come segue: Non installare vicino a fonti di calore dirette Evitare la vicinanza a fonti di disturbo elettrico, come computer e televisori Non installare vicino a grandi oggetti metallici, in quanto potrebbero ostacolare le prestazioni dell'antenna 8 SicuraEVO - Guida pratica

9 Montaggio su tavolo del pannello principale Se montato su tavolo, ruotare e regolare i piedini del pannello principale in modo che possa stare in piedi in una posizione stabile, oppure appoggiarla su una superficie d'appoggio piana con i LED rivolto verso l'alto. NOTA: Se la posa del pannello principale su un desktop piatta, assicurarsi di installare i 4 piedini in gomma forniti, nella parte inferiore dell'unità Montaggio a parete del pannello principale Il pannello principale può essere installato in orizzontale o verticale a parete. 1. Prima del montaggio, dal lato posteriore dell'apparecchio, utilizzare un cacciavite a testa piatta per ruotare l'interruttore antimanomissione senso antiorario in posizione ON. Interruttore di tamper mostrato in OFF Interruttore di tamper mostrato in ON SicuraEVO Guida pratica 9

10 2. Utilizzare la dima fornita e una matita per segnare la posizione sulla parete per i due fori di montaggio (angoli superiore e inferiore). NOTA: Per entrambe le installazioni verticale (A) e orizzontale (B), i fori delle viti devono essere posizionati nella stessa posizione (superiore) sulle scanalature. Anche se le viti entrano nella scanalatura del gomito al centro (come illustrato di seguito), le frecce indicano dove devono essere collocate le viti per il montaggio dell'unità: 3. Nella dima, fare riferimento agli schemi stampati che mostrano la posizione dei fori sia per le installazioni verticali e orizzontali: Installazione verticale (schema A): mostra la posizione dei LED (lato destro) e la vite Installazione orizzontale (schema B): mostra la posizione dei LED (lato superior) e la vite 4. Posizionare la dima sul muro di conseguenza, e poi segnare i due fori. 10 SicuraEVO - Guida pratica

11 5. Praticare i due fori nei vostri segni sul muro, e quindi installare i tasselli nei fori. 6. Installare le due viti nei tasselli. Assicurarsi che le viti sporgano fuori dalle ancore abbastanza per impegnarsi con fermezza le scanalature sul corpo. 7. Fissare il pannello principale sulle viti. Sono mostrati di seguito Le indicazioni vite a scanalatura di posizionamento per entrambi gli impianti verticali ed orizzontali (come discusso nel passaggio 2): Installazione verticale (LED sul lato destro) Installazione orizzontale (LED rivolti verso l alto) SicuraEVO Guida pratica 11

12 4.2. Installazione del contatto magnetico porta / finestra Il contatto magnetico può essere installato sulla porta di entrata / uscita di una zona di sicurezza, ad una finestra, ad una porta scorrevole, o in qualsiasi ingresso simile che possa essere utilizzato da un intruso. Può anche essere installato per antine, porte armadio, ecc Istruzioni di montaggio Il contatto magnetico porta / finestra ha due componenti: un sensore e un magnete. Il contatto magnetico può essere installato sia con i componenti montati orizzontalmente o verticalmente: Installazione verticale Installazione orizzontale Si raccomanda di apporre il sensore alla parte non mobile della porta o finestra (ad esempio ad un telaio / telaio della finestra), mentre il magnete deve essere fissato alla parte mobile: La distanza tra il sensore e il magnete non deve superare 1 cm 12 SicuraEVO - Guida pratica

13 Assicurarsi che i segni di allineamento sul corpo del sensore e il corpo magnete siano allineati tra loro: Prima segnare sulle superfici dove verranno allegati il sensore e magnete Installazione del sensore Installare il sensore in relazione ai requisiti di posizionamento (vedere Linee guida di montaggio a pagina 14), nonché la seguente procedura. Piastra di montaggio Copertura sotto Copertura sopra 8. Far scorrere la piastra di montaggio verso il basso mentre si spinge il sensore verso l'alto per staccare: SicuraEVO Guida pratica 13

14 9. Posizionamento sulla superficie di montaggio (come serramento), e quindi applicare la piastra di montaggio sia con le viti in dotazione o strisce adesive. NOTA: Strisce adesive devono essere montati su una superficie pulita. NOTA: Montaggio con strisce adesive diminuisce il livello di sicurezza, in quanto invalida la funzione di allarme manomissione. Piastra di montaggio fissata con viti Piastra di montaggio fissata con apposito adesivo 10. Utilizzare un piccolo cacciavite a testa piatta per rimuovere il coperchio anteriore del sensore. 11. Installare la batteria. Assicurarsi che la polarità sia corretta. 12. Chiudere il coperchio anteriore, e installare il sensore sulla piastra di montaggio. 14 SicuraEVO - Guida pratica

15 Installazione del magnete Installare il magnete in relazione ai requisiti di posizionamento (vedere Linee guida di montaggio a pagina 14), nonché la seguente procedura: 1. Utilizzare un cacciavite a testa piatta per rimuovere il coperchio anteriore dalla copertura sotto. 2. Disegnare il posizionamento dei segni sulla superficie di montaggio piatta, e poi apporre coperchio posteriore del magnete sia con le viti in dotazione o strisce adesive. NOTA: Strisce adesive devono essere montati su una superficie pulita. NOTA: Montaggio con strisce adesive diminuisce il livello di sicurezza, in quanto invalida la funzione di allarme manomissione. Installazione con le viti Installazione con apposito adesivo SicuraEVO Guida pratica 15

16 4.3. Installazione del PIR-Pet Sensore con fotocamera Il rilevatore di movimento PIR-Pet wireless utilizza la tecnologia PIR (Passive Infra-Red) per rilevare il movimento fino a una distanza di 12 metri al chiuso. Esso include pure una fotocamera per attivare la verifica visiva a distanza dell allarme, ed è "pet-friendly" - per i quali l'attivazione dell'allarme non viene attivato da piccoli animali domestici alti meno di 1 metro, e che pesano meno di 36 kg Istruzioni di montaggio Non installare all esterno Non installare in prossimità di finestre Non installare vicino a prese d aria (calda o fredda) Non installare nelle vicinanze di aeratori da soffitto Non installare in luoghi con temperature estreme Non installare in luoghi con luce diretta dal sole Ok per luoghi con piccoli animali domestici 1. Installare il PIR-Pet sensore con fotocamera per coprire il luogo e le aree in cui sarà molto probabile che un potenziale intruso attraversi (o deve attraversare), al fine di ottenere l'accesso. Possono essere installati negli angoli della parete o nelle pareti piane. 2. Per una migliore capacità di rilevamento in aree protette più grandi, installare rivelatore PIR-Pet / telecamere ad un'altezza di circa 2,2 a 2,5 metri: 3. Per le piccole aree protette, come una piccola cucina, installare il rilevatore di movimento / macchina fotografica ad una altezza di circa 2 metri. 16 SicuraEVO - Guida pratica

17 Installazione del dispositivo Installare il sensore per quanto riguarda i requisiti di posizionamento (vedere Linee guida a pagina 18 di montaggio) e la seguente procedura. 1. Far scorrere il PIR-Pet rilevatore / fotocamera in modo verso l'alto per staccarlo dalla piastra di montaggio. NOTA: Il rilevatore / fotocamera PIR-Pet può presentarsi con la sua piastra di montaggio pre-fissata su di esso con una piccola vite. Assicurarsi di rimuovere la vite e di utilizzarla durante l'installazione del dispositivo alla parete. 2. Disegnare il posizionamento segni sull'angolo parete o superficie piana,, e poi apporre la piastra di montaggio del rivelatore PIR-Pet / fotocamera sia con le viti ei tasselli in dotazione o le strisce adesive fornite. NOTA: Strisce adesive devono essere montati su una superficie pulita. NOTA: Montaggio con strisce adesive diminuisce il livello di sicurezza, in quanto invalida la funzione di allarme manomissione. Installazione ad angolo con viti Installazione ad angolo con apposito adesivo SicuraEVO Guida pratica 17

18 Installazione a parete con viti Installazione a parete con apposito adesivo 3. Rimuovere il coperchio della batteria, installare le due batterie, e quindi rimettere il coperchio. Assicurarsi che la polarità sia corretta: 4. Far scorrere il sensore / fotocamera PIR-Pet in modo verso il basso per fissarlo alla piastra di montaggio, e poi installare la piccola vite attraverso il foro nella piastra di montaggio, sul rilevatore PIR-Pet / fotocamera: 18 SicuraEVO - Guida pratica

19 4.4. Installazione della sirena esterna Dummy La sirena esterna deve essere montata verticalmente su una parete in una posizione relativamente elevata Istruzioni di montaggio Installare la sirena esterna in considerazione di quanto segue: Installare in una zona protetta che è ben visibile dall'esterno del locale Installare in una posizione relativamente alta in modo che nessuno possa manometterla Montaggio a parete della sirena esterna Dummy 1. Prima di montare la sirena esterna, utilizzare un piccolo cacciavite a testa piatta per rimuovere il coperchio frontale dalla piastra di montaggio. Rimouvere la vite di bloccaggio dal coperchio Rimuovere la copertura anteriore dalla piastra di montaggio 2. Utilizzare la dima fornita e una matita per segnare la posizione sulla parete per i quattro fori di montaggio (angoli superiore e inferiore). SicuraEVO Guida pratica 19

20 3. Nella dima, fare riferimento agli schemi stampati che mostrano le posizioni dei fori per l'installazione verticale: Installazione verticale mostra l'ubicazione dei fori della piastra di montaggio superiore Installazione verticale che mostra la posizione dei fori della piastra di montaggio inferiore 4. Posizionare la dima sul muro di conseguenza, e poi segnare i quattro fori. 5. Praticare i quattro fori nei tuoi segni sul muro, e quindi installare i tasselli nei fori. 6. Installare due viti nei tasselli superiori. Assicurarsi che le viti sporgano fuori dalle ancore abbastanza per impegnarsi con fermezza le scanalature sulla piastra di montaggio. 20 SicuraEVO - Guida pratica

21 7. Montare la piastra di montaggio sulla parete. Fissare la piastra di montaggio sulle due viti superiori e tirare delicatamente verso il basso piatto Installare le rimanenti due viti nei tasselli inferiori per bloccare la sirena sul posto 8. Fissare il coperchio anteriore della piastra di montaggio e con un piccolo cacciavite a testa piatta, chiudere la vite di bloccaggio coperchio anteriore. Fissare il coperchio anteriore per piastra di montaggio Chiudere vite di bloccaggio coperchio anteriore SicuraEVO Guida pratica 21

22 4.5. Collegamento a Ethernet / IP Se si dispone di un router/modem collegato ad una ADSL si può utilizzare la comunicazione IP, collegare il cavo di rete in ingresso al connettore Ethernet sull'unità principale Collegamento con il GSM / GPRS Il sistema è predisposto con un combinatore GSM / GPRS. Nel kit vi verrà fornita una SIM già attivata per la connettività GSM / GPRS, consentendo l inserimento o il disinserimento del sistema da remoto. Anche la stazione di monitoraggio, gli utenti di smartphone e applicazioni Web saranno in grado di ricevere le informazioni di sistema e la notifica automatica dell evento (come la notifica di allarme) via SMS. ATTENZIONE: Non installare la carta SIM con l'alimentazione elettrica applicata al sistema. Per evitare di danneggiare la carta SIM, assicurarsi che il sistema non sia alimentato (o che la batteria è completamente carica). ATTENZIONE: Non toccare i connettori della carta SIM. Ciò potrebbe rilasciare una scarica elettrica che potrebbe danneggiare la scheda SIM. 22 SicuraEVO - Guida pratica

23 5. Registrazione del sistema Si prega di consultare il vostro consulente commerciale di fiducia per ulteriori informazioni. 5.1 Alimentazione del sistema 1. Collegare l'alimentatore fornito nel kit, e poi collegarlo a una presa elettrica. 2. Attendere pochi minuti per il collegamento al SicuraEVO Cloud per configurare il suo download, e per la comunicazione con la stazione di monitoraggio (se applicabile). Verrà emesso un segnale acustico quando il processo inizia la connettività. 3. Per una nuova installazione kit (composto da componenti pre-assegnati), ci sarà un annuncio vocale che avvisa per ogni componente programmato riconosciuto dal sistema. Verrà emesso un segnale acustico di nuovo per indicare la fine della programmazione per tutti i componenti. NOTA: Se uno dei canali di comunicazione (IP o GSM) non è collegato, il LED Comunicazione diventa arancione (questo non è un guasto, in quanto solo una modalità di comunicazione può essere utilizzato se lo si desidera). Se sono collegate entrambe le modalità, il LED diventa verde. NOTA: Per qualsiasi guasto rilevato (ad esempio, una batteria scarica), il LED di Stato diventa arancione. NOTA: Quando la batteria è carica il LED di alimentazione diventa verde (l'operazione potrebbe richiedere fino a 10 minuti se la batteria non è carica). SicuraEVO Guida pratica 23

24 6. Prova del sistema Al fine di testare il sistema appena installato, è necessario inserire e poi attivare un allarme. NOTA: Gli utenti di smartphone possono anche avere i loro smartphone con loro al fine di verificare che la notifica di allarme venga ricevuta. 1. Utilizzare il telecomando premendo 2. Eseguire un test (in base al tipo di rivelatore che si sta utilizzando) per vedere se è possibile attivare un allarme - per esempio, con l'apertura di una porta o di una finestra, oppure entrando in una stanza controllata da un sensore volumetrico. 3. Utilizzare il telecomando premendo 24 SicuraEVO - Guida pratica

25 7. Uso del sistema di allarme di sicurezza senza fili 7.1. Dispositivi per controllare e gestire il vostro sistema di allarme È possibile controllare e gestire il sistema con una varietà di dispositivi: Sicura Smartphone: Con una applicazione scaricabile, è possibile monitorare, controllare e configurare il sistema da qualsiasi smartphone o dispositivo mobile (smartphone o tablet) che abbia come sistema operativo Android o ios. È inoltre possibile verificare visivamente gli allarmi, e visualizzare lo stato del sistema. Computer / portatile: da l'applicazione Web, è possibile monitorare, controllare e configurare il sistema da qualsiasi posizione sul vostro PC. È possibile verificare visivamente gli allarmi e visualizzare lo stato del sistema, ed è anche possibile configurare le impostazioni del sensore PIR-Pet rilevatore / fotocamera. SMS: con la carta SIM per la connettività GSM / GPRS, è possibile inserire / disinserire il sistema e ricevere informazioni di sistema (come ad esempio la notifica degli eventi) via SMS. Telecomando Wireless (4 tasti): utilizzare questa opzione per inserire / disinserire, inviare un allarme panico e attivare le uscite Ripristino del sistema Per ripristinare il sistema, premere il tasto "stato" sul pannello principale per circa 2 minuti e mezzo (fino a quando tutti i LED si spengono). Dopo aver rilasciato il pulsante, i LED saranno nuovamente illuminati, e il messaggio "Sistema alimentato" sarà annunciato per indicare che il sistema è stato ripristinato. NOTA: In caso di interruzione di energia elettrica e la carica della batteria è esaurita, la centrale viene riavviata (reset) alla ripresa di energia elettrica, e nessuna configurazione o impostazione andrà persa. SicuraEVO Guida pratica 25

26 7.3. Utilizzo del pannello principale Pulsante di stato: premere per 1 secondo per riprodurre i messaggi di stato del sistema Microfono LED di comunicazione LED di stato LED indicatore di alimentazione Collegamento Ethernet Collegamento cavo di alimentazione Slot per SIM card (con sistema di blocco) 26 SicuraEVO - Guida pratica

27 Principali LED della centrale LED Colore Stato Indicazione Verde Acceso fisso Sistema correttamente alimentato Rosso Acceso fisso Guasto al sistema di alimentazione Alimentazione Arancio Acceso fisso Batteria scarica Acceso fisso Sistema inserito (inserito in totale o in parziale) Rosso Lampeggio veloce Memoria di allarme avvenuto Lampeggio lento Sistema in inserimento o in disinserimento prima di digitare il codice Stato Verde Acceso fisso Sistema pronto Lampeggio lento Sistema in ritardo di uscita con apertura della porta di casa Arancio Acceso fisso Guasto di sistema Spento Il sistema non è pronto per l inserimento Verde Acceso fisso Lampeggio lento Comunicazione GSM/IP ok Collegamento GSM/IP in corso Comunicazione Arancio Lampeggio lento Guasto GSM/IP. Anche se si usa un solo modo di comunicazione Tutti e 3 i LED Arancio Lampeggio lento Verde Lampeggio in sequenza Batteria esaurita (chiedere assistenza) Modalità di apprendimento Audizione Sistema Informativo di stato Premere per 1 secondo per ascoltare i messaggi di stato del sistema. SicuraEVO Guida pratica 27

28 7.4. Uso del telecomando monodirezionale Wireless a 4 tasti Indicatore LED Dopo ogni pressione di un tasto il LED si accende sul telecomando per indicare che il comando è stato trasmesso con successo Funzionamento del Telecomando Funzione Inserimento in Totale Per inserire immediatamente il sistema in modalità totale. Procedura Premere Inserimento in Parziale (Modalità Notte) Per inserire il sistema in modalità parziale. Premere Disinserimento Per disinserire immediatamente il sistema e per Set upon returning to the premises, or for disabling all alarms. Antipanico Premere Premere il tasto rotondo più piccolo La centrale trasmette una segnalazione acustica antipanico. 28 SicuraEVO - Guida pratica

29 7.5. Utilizzo del contatto magnetico per porta o finestra Indicatore LED L indicatore del LED rosso si attiva ad ogni apertura e chiusura del serramento. Quando la batteria è scarica il LED lampeggia durante ogni trasmissione Utilizzo del sensore PIR-Pet / fotocamera Indicatore LED L indicatore del LED rosso si attiva per due volte ad ogni segnalazione del passaggio. Quando la batteria è scarica il LED lampeggia quattro volte durante ogni trasmissione Utilizzo dell'applicazione su Smartphone/Tablet L applicazione è scaricabile gratuitamente da Google Play (per sistemi Andorid) e da App Store (per sistemi ios). Dopo l installazione occorre inserire le seguenti credenziali stabilite in fase di registrazione al Cloud SicuraEVO: - Nome utente ( fornita al momento della registrazione) - Password (password fornita al momento della registrazione) - Codice utente (il codice di sblocco dell impianto da tastiera) 7.8. Utilizzo dell'applicazione Web Da qualsiasi PC collegato ad internet, digitare il seguente indirizzo: Fornire le credenziali stabilite in fase di registrazione e premere invio. SicuraEVO Guida pratica 29

30 7.9. Utilizzo tramite comandi SMS Se il sistema dispone di una scheda SIM è possibile controllare alcune funzioni del sistema tramite SMS L'invio di comandi SMS al sistema è il seguente: Funzione Inserimento in Totale Per inserire il sistema in modalità totale. Procedura Inserire il codice seguito da INS (esempio: 1234INS) Inserimento in Parziale (Modalità Notte) Per inserire il sistema in modalità parziale Inserire il codice seguito da PARZ (esempio: 1234PARZ) Disinserimento Per disinserire il sistema e/o bloccare le sirene Inserire il codice seguito da DIS (esempio: 1234DIS) Modifica dei numeri telefonici Inserire il codice seguito da TELFM seguito dalla posizione assegnata e il nuovo numero preceduto da NUOVO (esempio: 1234TELFM3NUOVO ) Conferma messaggio di risposta È possibile ricevere un messaggio di conferma a seguito di un comando SMS aggiungendo le lettere RP alla fine dei messaggi SMS sopra elencati Ricezione manuale dello stato del sistema Stato del sistema Per ottenere un SMS con lo stato del sistema, basta inviare quando lo si richiede un SMS composto dal codice utente, quindi immettere STATO (esempio: 1234STATO) 30 SicuraEVO - Guida pratica

31 7.10. Aggiunte e cancellazione di componenti del sistema Tutti i componenti del kit wireless devono essere registrati dal sistema in modo che siano riconosciuti dal sistema. Se avete acquistato accessori supplementari o rilevatori, avrete anche bisogno di assegnarli prima della loro installazione. Per i componenti che si rimuove dal sistema, le assegnazioni dovranno essere cancellate Assegnazione dei nuovi accessori La configurazione di assegnazione in modalità avanzato avviene tramite il Software di Configurazione di SicuraEVO 1. Sul pannello principale premere per alcuni secondi fino a quando si è in modalità di apprendimento; tutti e 3 i LED sul pannello principale saranno lampeggianti in sequenza uno dopo l'altro. 2. Eseguire le operazioni aggiuntive specificate nella seguente tabella per l'assegnazione di ogni nuovo componente: [Sensore PIR-Pet rilevatore / fotocamera]: Premere l'interruttore antimanomissione per 3 secondi. [Telecomando Wireless monodirezionale]: Premere per almeno 2 secondi. [Contatto magnetico porta / finestra]: Inserire la batteria, chiudere il coperchio del dispositivo, e quindi fissare la piastra di montaggio (per innescare un allarme tamper); il sistema annuncerà l'assegnazione. 3. Quando sono stati assegnati tutti i nuovi componenti, premere il pulsante con una breve pressione per uscire dalla modalità di apprendimento; il pannello principale emette un segnale acustico e il LED smetteranno di lampeggiare Cancellazione di un accessorio La cancellazione di un dispositivo avviene quando si decide di non utilizzare l accessorio del sistema già installato, una volta che il dispositivo viene cancellato dal sistema non si otterrà nessun messaggio di guasto e allarme. Per cancellare un accessorio o dispositivo e annullare il messaggio di guasto, contattare l'installatore del sistema / fornitore. SicuraEVO Guida pratica 31

32 7.11. Specifiche di prodotto Configurazione Massimo numero di zone programmabili 32 Massimo numero di telecomandi programmabili 8 Massimo numero di tastiere programmabili 3 Massimo numero di sirene esterne programmabili 3 Dati tecnici Tensione di alimentazione V, 50/60 Hz 0.6A Consumo Con tensione tipica di 14.4VDC 0.15A 1.5A Batteria tampone 7.2V,NiMH,1.8Ah Audio Sirena di allarme interna Volume configurabile da un minimo di 0 (spenta) ad un massimo di 4 Temperatura di esercizio Centrale, tastiera e sensori vari -10 c 55 C Dimensioni Dimensioni della centrale (AxLxP) 182mm x 135mm x 40mm Radio Immunità RF In accordo con norma EN Frequenza 868 MHz Connettività IP / GSM SIM card Dispositivi mobili (Smartphones / Tablet) Modulo GSM-GPRS / IP compreso Fornita da SicuraEVO Con sistema operativo ios o Android 32 SicuraEVO - Guida pratica

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com DEFENDER HYBRID Sistema antintrusione ibrido wireless e filare Il sistema Un sistema completamente nuovo e flessibile Impianto filare o wireless? Da oggi Defender Hybrid Defender Hybrid rivoluziona il modo

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Manuale di utilizzo centrale ST-V

Manuale di utilizzo centrale ST-V Accessori 1 Capitolo I : Introduzione 2 1.1 Funzioni 2 1.2 Pannello_ 5 1.3 I CON 5 Capitolo II : Installazione e connessione 6 2.1 Apertura della confezione 6 2.2 Installazione del pannello_ 6 2.3 Cablaggio

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Manuale istruzioni. 01942 Comunicatore GSM-BUS

Manuale istruzioni. 01942 Comunicatore GSM-BUS Manuale istruzioni 01942 Comunicatore GSM-BUS Indice 1. Descrizione 2 2. Campo di applicazione 2 3. Contenuto della confezione 2 4. Vista frontale 3 5. Funzione dei tasti e led 4 6. Operazioni preliminari

Dettagli

Introduzione delle nuove banconote Europa da 10

Introduzione delle nuove banconote Europa da 10 Introduzione delle nuove banconote Europa da 10 Il 23 settembre sarà introdotta la nuova versione della banconota da 10. CPI ha perciò il piacere di annunciare che i prodotti delle serie MEI Cashflow 2000

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Il cavo di alimentazione è rigidamente fissato nella parte inferiore del terminale (fig.1), tale cavo deve essere connesso al trasformatore esterno (fig. ) e, questi,

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso Avena 135/135 Duo T elefono cordless analogico DECT Istruzioni per l uso Attenzione: istruzioni per l uso con avvertenze di sicurezza! Leggerle attentamente prima di mettere in funzione l apparecchio e

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH Manuale DA-10287 Grazie per aver acquistato l'altoparlante portatile Super Bass Bluetooth DIGITUS DA-10287! Questo manuale d'istruzioni vi aiuterà ad iniziare

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE.

LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE. LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE. LA TUA CENTRALE D ALLARME. LA NOSTRA FILOSOFIA Leader nel settore dei sistemi di sicurezza e domotica, dal 1978 offre soluzioni tecnologiche all avanguardia.

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

CE 100-8. CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31)

CE 100-8. CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31) CE 100-8 CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31) AVVERTENZE Si ricorda che l installazione del prodotto deve essere effettuata da personale Specializzato. L'installatore

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

MANUALE UTENTE. PowerMaster-10 G2. www.visonic.com. Sistema di allarme via radio bidirezionale

MANUALE UTENTE. PowerMaster-10 G2. www.visonic.com. Sistema di allarme via radio bidirezionale MANUALE UTENTE PowerMaster-10 G2 Sistema di allarme via radio bidirezionale www.visonic.com PowerMaster-10/30 G2 Guida dell'utente 1. Introduzione... 3 Premessa... 3 Panoramica... 3 Caratteristiche del

Dettagli

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno)

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno) Citofono senza fili Installazione ed uso (fascicolo staccabile all interno) Sommario Presentazione... 3 Descrizione... 4 La postazione esterna... 4 La placca esterna... 4 Il quadro elettronico... 4 La

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Istruzioni per l'installazione TempsensorAmb-IIT110610 98-0042610 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze su queste istruzioni.....................

Dettagli

Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO

Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO VOLUME DI FORNITURA 1 ricevitore (n. art. RUNDC1, modello: 92-1103800-01) incluse batterie

Dettagli

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email :

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : info@sicurezzacsc.it sito : www.sicurezzacsc.it 2 NEXTtec progetta

Dettagli

Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G

Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G 1. Il telefono 1 1.1 Rimozione del coperchio posteriore 1 1.2 Ricarica della batteria 2 1.3 Scheda SIM e scheda microsd 3 1.4 Accensione/spegnimento e modalità aereo

Dettagli

ANTIFURTO PER CANTIERI

ANTIFURTO PER CANTIERI ANTIFURTO PER CANTIERI Manuale di installazione - Ver. 1.1 DEMOKIT 1 Indice Indice... 2 1. INTRODUZIONE... 3 2. DESCRIZIONE DEI DISPOSITIVI... 3 2.1 Centrale Edilsecurity... 3 3. INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE

Dettagli

BARON Manuale di istruzioni Italian

BARON Manuale di istruzioni Italian BARON Manuale di istruzioni Italian Introduzione: (1). Vista d assieme del telefono 1.1. 1.1 Tasti Tasto Funzione SIM1 /SIM2 Fine / Accensione Tasto OK Tasto di navigazione Tasto opzioni sinistro/destro

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Guida Samsung Galaxy S Advance

Guida Samsung Galaxy S Advance Guida Samsung Galaxy S Advance Il manuale utente completo del telefono si può scaricare da qui: http://bit.ly/guidasamsung NB: la guida è riferita solo al Samsung Galaxy S Advance, con sistema operativo

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Attivatore Telefonico GSM

Attivatore Telefonico GSM Part. U1991B - 10/09-01 PC Attivatore Telefonico GSM art. F462 Istruzioni d uso INFORMAZIONI PER LA SICUREZZA L'impiego dell'attivatore GSM art. F462 in componenti o sistemi per supporto vita non è consentito

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO VALIDO PER MOD. DTCHARGE E 1000 CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO LEGGERE CON CURA IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI ALIMENTARE TOGLIAMO IL COPERCHIO, COSA FARE?? Il DTWind monta alternatori tri fase. Ne consegue

Dettagli

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma Manuale di Istruzioni HI 931002 Simulatore 4-20 ma w w w. h a n n a. i t Gentile Cliente, grazie di aver scelto un prodotto Hanna Instruments. Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare la strumentazione,

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 2011 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, archiviata

Dettagli

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta MASTERSOUND 300 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended Congratulazioni per la Vostra scelta Il modello 300 B S.E. che Voi avete scelto è un amplificatore integrato stereo in pura

Dettagli

Phonak ComPilot. Manuale d uso

Phonak ComPilot. Manuale d uso Phonak ComPilot Manuale d uso Indice 1. Benvenuto 5 2. Per conoscere il dispositivo ComPilot in uso 6 2.1 Legenda 7 2.2 Accessori 8 3. Come cominciare 9 3.1 Impostazione dell alimentatore 9 3.2 Come caricare

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Altoparlante ad incasso 1258 00

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Altoparlante ad incasso 1258 00 Istruzioni di montaggio e per l'uso Altoparlante ad incasso 1258 00 Descrizione dell'apparecchio Con l'altoparlante ad incasso, il sistema di intercomunicazione Gira viene integrato in impianti di cassette

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

MICROSPIA GSM PROFESSIONALE. 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2)

MICROSPIA GSM PROFESSIONALE. 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2) MANUALE UTENTE FT607M /FT607M2 MICROSPIA GSM PROFESSIONALE 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2) FT607M /FT607M2 MANUALE UTENTE INDICE 1. Informazioni importanti.......................................4

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN CI 4 Comm. IMMS-CI-HW Interfaccia programmatore (CI) IMMS POWER From Transformer 24 V 24 V Ground To REM Istruzioni per l installazione To SmartPort Sensor 1 Sensor 2 Sensor 3 From Sensors Sensor Common

Dettagli

MANUALE UTENTE ND-08 CONTENUTI

MANUALE UTENTE ND-08 CONTENUTI MANUALE UTENTE ND-08 CONTENUTI 1. Informazioni basilari 1.1 Breve introduzione 2. Come procedere prima dell utilizzo 2.1 Nome e spiegazione di ogni parte 2.1.1 Mappa illustrativa 2.1.2 Descrizione delle

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

Manuale ProVari. www.provape.com 1

Manuale ProVari. www.provape.com 1 Manuale ProVari Grazie per l'acquisto della sigaretta elettronica ProVari! Si prega di leggere questo manuale prima di utilizzare la sigaretta elettronica. www.provape.com 1 La sigaretta elettronica, nota

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

DPS-Promatic Telecom Control Systems. Famiglia TCS-AWS. Stazioni Metereologiche Autonome. connesse alla rete GSM. Guida rapida all'uso versione 1.

DPS-Promatic Telecom Control Systems. Famiglia TCS-AWS. Stazioni Metereologiche Autonome. connesse alla rete GSM. Guida rapida all'uso versione 1. DPS-Promatic Telecom Control Systems Famiglia TCS-AWS di Stazioni Metereologiche Autonome connesse alla rete GSM (www.dpspro.com) Guida rapida all'uso versione 1.0 Modelli che compongono a famiglia TCS-AWS:

Dettagli

Manuale d'uso del Nokia 300

Manuale d'uso del Nokia 300 Manuale d'uso del Nokia 300 Edizione 1.2 2 Indice Indice Sicurezza 4 Operazioni preliminari 5 Tasti e componenti 5 Inserire la carta SIM e la batteria 5 Inserire una memory card 7 Caricare la batteria

Dettagli

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE In questo congelatore possono essere conservati alimenti già congelati ed essere congelati alimenti freschi. Messa in funzione del congelatore Non occorre impostare la

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Galaxy Dimension. Manuale di installazione. Honeywell Security

Galaxy Dimension. Manuale di installazione. Honeywell Security Galaxy Dimension Manuale di installazione Honeywell Security Sommario Sommario INTRODUZIONE... 1-1 Varianti disponibili... 1-1 SEZIONE 1: CONFIGURAZIONE RAPIDA... 1-3 SEZIONE 2: ARCHITETTURA DI SISTEMA...

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

Manuale dell'utente. Smart 4 turbo

Manuale dell'utente. Smart 4 turbo Manuale dell'utente Smart 4 turbo Alcuni servizi e applicazioni potrebbero non essere disponibili in tutti i Paesi. Per maggiori informazioni rivolgersi ai punti vendita. Android è un marchio di Google

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

UTC Fire & Security Italia

UTC Fire & Security Italia UTC Fire & Security Italia Corso tecnico V1.6 Sistema Advisor Advanced Versione Fw di riferimento 019.019.085 Obbiettivi del corso Questo corso Vi illustrerà la nuova centrale intrusione Advisor Advanced.

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON XPERIA X10 MINI PRO http://it.yourpdfguides.com/dref/2738418

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON XPERIA X10 MINI PRO http://it.yourpdfguides.com/dref/2738418 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY ERICSSON XPERIA X10 MINI PRO. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale

Dettagli

Guida per l'utente 1

Guida per l'utente 1 Guida per l'utente 1 2012. Tutti i diritti riservati. Acer ICONIA TAB Guida per l'utente Modello: A510/A511 Prima pubblicazione: 4/2012 Versione: 1.1 Acer ICONIA TAB Numero di modello: Numero di serie*:

Dettagli

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio Batterie per recinti Batteria alcalina a secco 9 V Le batterie alcaline AKO 9 V mantengo un alto voltaggio costante per tutta la loro durata. Questo permette al recinto di mantenere un andamento costante

Dettagli

Gli aggiornamenti della Guida di SKY... 6

Gli aggiornamenti della Guida di SKY... 6 G U I D A A L L U S O S O M M A R I O Benvenuti in MySKY... 4 Vista frontale e vista in prospettiva del Decoder MySKY... 4 A cosa serve questo manuale... 5 Cosa è la TV digitale satellitare... 5 Il Decoder

Dettagli

Utilizzare Swisscom TV

Utilizzare Swisscom TV Swisscom (Svizzera) SA Contact Center CH-3050 Bern www.swisscom.ch 125474 12/2010 Utilizzare Swisscom TV Panoramica delle funzioni più importanti Indice Funzioni importanti quadro generale 3 Funzione PiP

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli