Curriculum dell attività scientifica e didattica Silvia Siri

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Curriculum dell attività scientifica e didattica Silvia Siri"

Transcript

1 Curriculum dell attività scientifica e didattica Silvia Siri DATI PERSONALI Stato civile: nubile Nazionalità: italiana Data di nascita: 31/05/1978 Luogo di nascita: Savona Residenza: Via Malagatti 7A Pallare (SV) Telefono (ufficio): FORMAZIONE E POSIZIONI RICOPERTE nel 1997 ha conseguito la maturità scientifica con votazione 58/60 presso il Liceo Scientifico S.G. Calasanzio di Carcare (SV) il 6/11/2002 ha conseguito la Laurea in Ingegneria Gestionale presso l Università degli Studi di Genova, con votazione 110/110 e lode e conferimento della dignità di stampa, con una tesi dal titolo Strategie ed opportunita di business per la commercializzazione di prodotti ad alta tecnologia (relatore Prof. Sacone) nel gennaio 2003 ha superato l Esame di Stato di abilitazione alla professione di Ingegnere nel maggio 2006 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Scienze e Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione, indirizzo Ingegneria Informatica ed Elettronica, XVIII ciclo, con una tesi dal titolo Modelling, optimization and control of logistic systems (relatore Prof. Sacone), nell ambito del settore scientifico-disciplinare ing-inf/04 automatica dal 2/11/2006 al 1/11/2007 è stata titolare di un assegno a tempo determinato per la collaborazione all attività di ricerca (ai sensi dell art. 51, comma 6, della Legge , n. 449), per il programma Metodologie di controllo in sistemi di trasporto multimodale: applicazione alla definizione di schemi di controllo del traffico in ambito urbano (settore scientifico-disciplinare ing-inf/04 automatica) dal 2/11/2007 al 1/11/2009 è stata titolare di un assegno a tempo determinato per la collaborazione all attività di ricerca (ai sensi dell art. 51, comma 6, della Legge , n. 449), per il programma Definizione di schemi di monitoraggio e controllo in linea di sistemi di trasporto intermodale strada-rotaia (settore scientifico-disciplinare ing-inf/04 automatica) dal 2/ al 1/11/2010 e dal 16/12/2010 al 15/12/2011 è stata titolare di un assegno a tempo determinato per la collaborazione all attività di ricerca (ai sensi dell art. 51, comma 6, della Legge , n. 449), per il programma Tecniche di ottimizzazione e controllo per la pianificazione operativa e la gestione di sistemi logistici (settore scientifico-disciplinare ing-inf/04 automatica);

2 dal 2/1/2012 è titolare di un assegno a tempo determinato per la collaborazione all attività di ricerca (ai sensi della Legge , n. 240), per il programma Modelli di ottimizzazione per la pianificazione operativa di terminali ferroviari in nodi logistici (settore scientifico-disciplinare ing-inf/04 automatica) dal 2007 al 2012 ha collaborato con il Centro Italiano di Eccellenza sulla Logistica Integrata (CIELI) dell Università degli Studi di Genova 2

3 ATTIVITÀ DI RICERCA Partecipazione a corsi avanzati e scuole di dottorato nel 2003 ha partecipato al Corso di Dottorato di Analisi Funzionale, docenti Prof. Zolezzi e Prof. Sanguineti, presso l Università degli Studi di Genova nel 2003 ha partecipato al Corso di Dottorato di Game Theory, docenti Prof. Tijs e Prof. Patrone, presso l Università degli Studi di Genova dal 12 al 14 luglio 2004 ha partecipato al Corso di Modellistica e Controllo di Reti di Trasporto e di Telecomunicazione, organizzato nell ambito della VIII Scuola Nazionale CIRA per studenti di Dottorato, Bertinoro (FO) dal 20 al 27 agosto 2004 ha partecipato al Corso per studenti di dottorato Transportation and Logistics, docenti Prof. Nielsen (Technical University of Denmark) e Prof. Voss (University of Hamburg), Molde, Norway Partecipazione a convegni e workshop Odysseus 2003, Second International Workshop on Freight Transportation and Logistics, Mondello, Italy, maggio 2003 Tristan V, Fifth Triennial Symposium on Transportation Analysis, Le Gosier, Guadaloupe, giugno 2004, per presentare il contributo Receding-horizon optimal control for container transfer in intermodal terminals (A. Alessandri, S. Sacone, S. Siri) Tralog 2004, Transportation and Logistics Conference, Molde, Norway, agosto 2004, per presentare il contributo Modelling and optimal control of intermodal container terminals (A. Alessandri, S. Sacone, S. Siri) ITSC 2004, 7th International IEEE Conference on Intelligent Transportation Systems, Washington D.C., USA, 3-6 ottobre 2004, per presentare i contributi Management of intermodal container terminals using feedback control (A. Alessandri, S. Sacone, S. Siri) e Traffic mean speed evaluation in freeway systems (M. Magliolo, M. Bacchi, S. Sacone, S. Siri) Optimization Days 2005, Montreal, Canada, 9-11 maggio 2005, per presentare i contributi Optimal control of production sites in a supply chain (D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri) e Optimization of container transfers in maritime terminals (A. Alessandri, S. Sacone, S. Siri) Convegno Nazionale CIRA 2005, Tropea, Italy, 8-10 settembre 2005, per presentare il poster sull attività di ricerca del Dottorato Modelling, optimization and control of maritime container terminals Ottimizzazione e controllo delle supply chain, Siena, Italy, ottobre 2005, per presentare il contributo Optimal control of production sites in supply chains (D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri) 49 o Convegno nazionale ANIPLA, Napoli, Italy, novembre 2005, per presentare il contributo Optimal control of supply chain models (D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri) MATHMOD 2006, 5th International Conference on Mathematical Modelling, Vienna, Austria, 8-10 febbraio 2006, per presentare il contributo A queue model for the operational planning of maritime container terminals (A. Alessandri, S. Sacone, S. Siri) LT 2006, International workshop on Logistics and Transportation, Hammamet, Tunisia, 30 aprile- 2 maggio 2006, per presentare il contributo Supply chain management and optimization (D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri) 3

4 Odysseus 2006, Third International Workshop on Freight Transportation and Logistics, Altea, Spain, maggio 2006, per presentare i contributi Operational planning of long-haul intermodal freight transportation (M. Lombardo, M. Paolucci, V. Recagno, S. Sacone, S. Siri) e Optimal control of maritime container terminals for tactical-operational planning (A. Alessandri, S. Sacone, S. Siri) Convegno Nazionale CIRA 2006, Milano, Italy, settembre 2006, per presentare il contributo Sistemi di produzione distribuiti: strategie per il coordinamento dei nodi produttivi (S. Siri, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri) IWDL 2006, International Workshop on Distribution Logistics, Brescia, Italy, 2-4 ottobre 2006, per presentare il contributo Optimization and control of supply chain models (D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri) ICRA 07, IEEE International Conference on Robotics and Automation, Roma, Italy, aprile 2007, per presentare il contributo Optimization of multi-product nodes in supply chains (D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri) Tristan VI, Sixth Triennial Symposium on Transportation Analysis, Phuket Island, Thailand, giugno 2007, per presentare il contributo A metaheuristic approach for the operational planning of freight intermodal transportation (D. Anghinolfi, M. Paolucci, S. Sacone, S. Siri) Convegno Nazionale AIRO 2007, Genova, Italy, 5-8 settembre 2007, per presentare i contributi An ant colony approach for the operational planning of freight intermodal transportation (D. Anghinolfi, M. Paolucci, S. Sacone, S. Siri) e Modelling and optimization of multi-class production nodes in distributed systems (D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri) Convegno Nazionale SIDRA 2007, Genova, Italy, settembre 2007 Workshop su Controllo e Ottimizzazione di Sistemi Dinamici Ibridi e Logistico/Produttivi, Siena, Italy, gennaio 2008 ICNPAA08, International Conference on Mathematical Problems in Engineering, Aerospace and Sciences, Genova, Italy, giugno 2008, per presentare i contributi Optimization of freight transportation operations on railway networks (S. Sacone, S. Siri) e Numerical Analysis of a Freeway Traffic Model (C. Caligaris, S. Sacone, S. Siri) ITFTC 2008, International Trade and Freight Transportation Conference, Ayia Napa, Cyprus, 1-3 settembre 2008, per presentare il contributo Optimal planning of order-based operations for intermodal freight transportation (S. Sacone, S. Siri) Convegno Nazionale SIDRA 2008, Vicenza, Italy, settembre 2008 IVC & ITS 2009, Third International Workshop on Intelligent Vehicle Controls and Intelligent Transportation Systems, Milano, Italy, 4-5 luglio 2009, per presentare il contributo Order-based freight transportation operation planning in railway networks (D. Anghinolfi, M. Paolucci, S. Sacone, S. Siri) Convegno Nazionale AIRO 2009, Siena, Italy, 8-11 settembre 2009, per presentare il contributo Modelling and planning freight transportation operations in railway networks with fast transfer facilities at terminals (D. Anghinolfi, M. Paolucci, S. Sacone, S. Siri) Tristan VII, Seventh Triennial Symposium on Transportation Analysis, Tromsø, Norway, giugno 2010, per presentare il contributo Train load planning in seaport container terminals (D. Ambrosino, S. Sacone, S. Siri) 4

5 WODES 2010, 10th International Workshop on Discrete Event Systems, Berlin, Germany, 30 agosto - 1 settembre 2010, per presentare il contributo Optimal Vendor-Managed Inventory policies in distribution systems with discrete-event processes (S. Sacone, S. Siri) Convegno Nazionale AIRO 2010, Villa San Giovanni, Italy, 7-10 settembre 2010, per presentare i contributi Definition and development of decision models for logistic systems (D. Anghinolfi, D. Giglio, R. Minciardi, M. Paolucci, S. Sacone, S. Siri) e A comparison of different management policies for train load planning in seaport container terminals (D. Ambrosino, S. Sacone, S. Siri) Convegno Nazionale SIDRA 2010, L Aquila, settembre 2010, per presentare il contributo Definizione e sviluppo di modelli decisionali per reti logistiche (D. Anghinolfi, D. Giglio, R. Minciardi, M. Paolucci, S. Sacone, S. Siri) IFAC World Congress 2011, Milano, 28 agosto - 2 settembre 2011, per presentare il contributo Inventory optimization of distribution networks with discrete-event processes by vendor-managed policies (S. Sacone, S. Siri) CDC-ECC 2011, 50th IEEE Conference on Decision and Control and European Control Conference, Orlando, Florida, dicembre 2011, per presentare il contributo Asynchronous regulation of service speed in inventory-production systems with time-varying positive demand (D. Giglio, S. Sacone, S. Siri) SOSE 2012, 7th International Conference on System of Systems Engineering, Genova, Italia, luglio 2012, per presentare il contributo A mathematical framework for the planning and control of complex systems (D. Giglio, S. Sacone, S. Siri) Convegno Nazionale AIRO 2012, Vietri sul Mare, 4-7 settembre 2012, per presentare il lavoro A train load planning problem in a container terminal: comparison among different loading policies (D. Ambrosino, C. Caballini, M. Paolucci, S. Sacone, S. Siri) CTS 2012, 13th IFAC Symposium on Control in Transportation Systems, Sofia, Bulgaria, settembre 2012, per presentare il contributo A discrete-time model for optimizing the rail port cycle (C. Caballini, C. Pasquale, S. Sacone, S. Siri) CDC 2012, 51st IEEE Conference on Decision and Control, Maui, Hawaii, dicembre 2012, per presentare il contributo An event-triggered Model Predictive Control scheme for freeway systems (A. Ferrara, A. Nai Oleari, S. Sacone, S. Siri) ACATTA 2013, IFAC Workshop on Advances in Control and Automation Theory for Transportation Applications, Istanbul, Turchia, settembre 2013, per presentare il contributo Multiclass local ramp metering to reduce traffic emissions in freeway systems (C. Pasquale, S. Sacone, S. Siri) SMC 2013, IEEE International Conference on Systems, Man, and Cybernetics, Manchester, UK, ottobre 2013, per presentare il contributo Event-based control of freeway systems (A. Ferrara, S. Sacone, S. Siri) CDC 2013, 52nd IEEE Conference on Decision and Control, Firenze, Italy, dicembre 2013, per presentare il contributo Computational analysis of freeway traffic control based on a linearized prediction model (L. Maggi, M. Maratea, S. Sacone, S. Siri) ACC 2014, 2014 American Control Conference, Portland, Oregon, US, 4-6 giugno 2014, per presentare il contributo Distributed Model Predictive Control for MLD systems: application to freeway ramp metering (A. Ferrara, S. Sacone, S. Siri) ECC 2014, 13th European Control Conference, Strasbourg, France, giugno 2014, per presentare i contributi Ramp metering control for two vehicle classes to reduce traffic emissions in 5

6 freeway systems (C. Pasquale, S. Sacone, S. Siri) e Event-triggered strategies for the networked control of freeway traffic systems (A. Ferrara, S. Sacone, S. Siri) IFAC World Congress 2014, Cape Town, South Africa, agosto 2014, per presentare il contributo Two-class emission traffic control for freeway systems (C. Pasquale, S. Sacone, S. Siri) Partecipazione a progetti di ricerca nel periodo ha partecipato al Programma di ricerca scientifica di Rilevante Interesse Nazionale, cofinanziato dal Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca, su Modelli per l ottimizzazione, il controllo e il coordinamento di sistemi di produzione distribuiti (PRIN 2003) - coordinatore scientifico Prof. Minciardi nel periodo ha partecipato al Programma di ricerca scientifica di Rilevante Interesse Nazionale, cofinanziato dal Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca, su Analisi, ottimizzazione e coordinamento nei sistemi logistici e produttivi (PRIN 2005) - coordinatore scientifico Prof. Minciardi nel periodo ha partecipato ad un progetto per la realizzazione del Sistema CISIUM - Centrale di Integrazione e Supervisione per le Informazioni Urbane sulla Mobilità - per il Comune di Bologna (contratto stipulato tra DIST e Elsag S.p.A.) - coordinatore scientifico Prof. Minciardi dal 1 luglio 2007 al 30 giugno 2008 ha collaborato ad un progetto di ricerca avente per oggetto Studio di fattibilità, progettazione e realizzazione di un dimostratore di un modello dinamico per il controllo e la gestione real-time di reti logistiche complesse (contratto stipulato tra CIELI e Parco Scientifico e Tecnologico della Liguria) - coordinatore scientifico Prof. Sacone dal 22 settembre 2008 al 22 settembre 2010 ha partecipato al Programma di ricerca scientifica di Rilevante Interesse Nazionale, cofinanziato dal Ministero dell Università e della Ricerca, su Modelli decisionali per la progettazione e la gestione di reti logistiche caratterizzate da elevata interoperabilità e da integrazione informativa (PRIN 2007) - coordinatore scientifico Prof. Minciardi dal 1 giugno 2009 al 31 dicembre 2009 ha partecipato ad un progetto di ricerca su Linee guida per un sistema di supporto alla pianificazione dei viaggi basato su Web (Pre-Trip web-based System): analisi e definizione dei requisiti e delle specifiche del sistema (contratto stipulato tra DIST e SINA S.p.A.) - coordinatore scientifico Prof. Paolucci da 1 maggio 2009 a 30 aprile 2012 ha partecipato al progetto di ricerca SLIMPort - Sicurezza, Logistica, Intermodalità Portuale (in particolare, ai due sottoprogetti SLIMCargo e SLIMRail), cofinanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico nell ambito del programma Industria 2015 e del bando specifico mobilità sostenibile - coordinatore scientifico Prof. Sacone da novembre 2010 a luglio 2011 ha partecipato ad un progetto di ricerca su Definizione di una metodologia per la costruzione di modelli in forma chiusa per la valutazione delle performance di unità navali rispetto a un insieme di task specificati (contratto stipulato tra DIST e Orizzonte Sistemi Navali S.p.A.) - coordinatori scientifici Prof. Paolucci e Prof. Sacone da giugno 2011 a giugno 2012 ha partecipato ad un progetto di ricerca su Definizione di algoritmi per l ottimizzazione dei processi operativi in aree ferroviarie di terminal container (contratto stipulato tra DIST e Novaconsult) - coordinatore scientifico Prof. Sacone da novembre 2011 a maggio 2014 ha partecipato alle attività dell working group Hycon2-WP5 Traffic Show Case framework, nell ambito del Progetto Europeo FP7 NoE HYCON2, Highlycomplex and networked control systems - coordinatore scientifico Prof. Canudas-de-Wit 6

7 da agosto 2012 a novembre 2014 ha partecipato al progetto di ricerca fondamentale o di base orientata a temi di carattere specifico di stretto interesse regionale, Tender 16, 2011, su Metodi innovativi per il supporto alle decisioni riguardanti l ottimizzazione delle attività in un terminal container, finanziato dalla Regione Sardegna- coordinatori scientifici Prof. Maratea e Prof. Sacone Contratti per lo svolgimento di attività di ricerca contratto di collaborazione coordinata e continuativa con SCIRO S.p.A. avente per oggetto Supporto all implementazione del Sistema Qualità ( ) contratto a progetto con SCIRO S.p.A. avente per oggetto Mantenimento del Sistema di Gestione per la Qualità (2004) collaborazione occasionale con dipartimento DIST avente per oggetto Implementazione di un modello di simulazione del comportamento dinamico del traffico (2003) contratto di collaborazione coordinata e continuativa con dipartimento DIST avente per oggetto Definizione di un modello innovativo per l ottimizzazione e il controllo di sistemi di produzione distribuita (2004) collaborazione occasionale con dipartimento DIST avente per oggetto Implementazione di un modulo di interfaccia Matlab-Lindo per la realizzazione di schemi di controllo ottimo per sistemi di trasporto e definizione di un modello integrato di simulazione e ottimizzazione per la pianificazione operativa di nodi multimodali in reti di trasporto containerizzato (2005) contratto di collaborazione coordinata e continuativa a progetto con dipartimento DIST avente per oggetto Definizione e implementazione di un applicativo per il calcolo di matrici originedestinazione dinamiche per sistemi di trasporto urbano (2006) contratto di lavoro autonomo occasionale con dipartimento DIST avente per oggetto Definizione e sviluppo di modelli di pianificazione di sistemi di trasporto multimodale (2009) contratto di lavoro autonomo occasionale con dipartimento DIST avente per oggetto Analisi dei requisiti e progettazione di uno strumento di pianificazione delle operazioni di carico/scarico dei container in treni navetta. Implementazione di algoritmi per l organizzazione delle operazioni di carico/scarico (2010) contratto di lavoro autonomo occasionale con IROI s.r.l. su Tecniche di regressione per la valutazione di relazioni funzionali tra dati sperimentali (2011) contratto di lavoro autonomo occasionale con dipartimento DIST avente per oggetto Previsione e regolazione del traffico autostradale per passeggeri e merci tramite lo sviluppo di modelli e strategie di controllo innovativi (2012) contratto di lavoro autonomo occasionale con IROI s.r.l. su Analisi e sviluppo di algoritmi euristici per la risoluzione di problemi MIP da implementare nel prodotto di IROI denominato CloudOptimizer (2012) Organizzazione di sessioni a congressi o Special Issue su riviste ha organizzato insieme a Simona Sacone la sessione Automation Methods in Transportation Systems and Logistics al congresso CASE 2011, 7th annual IEEE Conference on Automation Science and Engineering ha organizzato insieme a Simona Sacone la sessione Hybrid techniques for traffic systems modeling and control al congresso ADHS 2012, 4th IFAC Conference on Analysis and Design of Hybrid Systems 7

8 ha organizzato insieme ad Antonella Ferrara e Simona Sacone la sessione Recent trends in traffic modelling and control per il congresso CDC 2013, 52nd IEEE Conference on Decision and Control ha organizzato come Guest Editor insieme ad Antonella Ferrara e Simona Sacone la Special Issue su Recent Trends in Traffic Modelling and Control per la rivista International Journal of Robust and Nonlinear Control ha organizzato insieme a Simona Sacone la sessione Discrete-event and hybrid techniques applied to transportation systems: new trends and opportunities al congresso ADHS 2015, 5th IFAC Conference on Analysis and Design of Hybrid Systems Partecipazione a comitati tecnici dal 2012 è membro dell IEEE Control Systems Society, dell IEEE Robotics & Automation Society e dal 2014 dell IEEE Intelligent Transportation Systems Society da settembre 2012 è membro del Comitato Tecnico IFAC TC 7.4 Transportation systems da giugno 2013 è membro del Comitato Women in Control della IEEE Control Systems Society da novembre 2014 è membro del Comitato Tecnico IFAC TC 1.3 Discrete Event and Hybrid Systems da giugno 2015 è membro delle IEEE technical communities su Green ICT e Smart Cities dal 2013 è Associate Editor per la conferenza International IEEE Conference on Intelligent Transport Systems (ITSC 2013, ITSC 2014, ITSC205) dal 2013 è membro dell International Program Committee per la conferenza IEEE International Conference on Systems, Man, and Cybernetics (SMC 2013, SMC 2014) dal 2015 è membro dell International Program Committee per la conferenza 5th IFAC Conference on Analysis and Design of Hybrid Systems 2015 (ADHS 15) Premi e riconoscimenti Best Student Paper Award per il lavoro Freeway networks as Systems of Systems: an eventtriggered distributed control scheme (A. Ferrara, A. Nai Oleari, S. Sacone, S. Siri) presentato al 7th International Conference on System of Systems Engineering, 2012 Attività di revisore ha svolto attività di revisione per congressi internazionali nel settore dell Automatica: Hawaii International Conference on System Sciences 2004 (1 paper), International Conference on Intelligent Computing 2007 (5 paper), IEEE Conference on Automation Science and Engineering 2008 (1 paper), American Control Conference 2009 (1 paper), International Workshop on Intelligent Vehicle Controls & Intelligent Transportation Systems 2009 (1 paper), IEEE Conference on Automation Science and Engineering 2010 (1 paper), IEEE Conference on Intelligent Transportation Systems 2010 (3 paper), IFAC World Congress 2011 (2 paper), IEEE international Conference on Automation Science and Engineering 2011 (1 paper), IEEE International Conference on Robotics and Automation 2012 (1 paper), IEEE Conference on Decision and Control 2012 (1 paper), IEEE Conference on System of Systems Engineering 2012 (5 paper), IEEE Conference on Automation Science and Engineering 2012 (1 paper), IFAC Symposium on Control in Transportation Systems 8

9 2012 (1 paper), IFAC Workshop on Discrete Event Systems 2012 (1 paper), Conference on Operations research and Enterprise Systems 2013 (1 paper), European Control Conference 2013 (2 paper), Petri Nets 2013 (1 paper), IEEE Conference on Decision and Control 2013 (1 paper), IEEE Conference on Automation Science and Engineering (1 paper), IEEE Conference on Systems, Man, and Cybernetics 2013 (3 paper), European Control Conference 2014 (1 paper), IFAC World Congress 2014 (1 paper), IEEE Conference on Decision and Control 2014 (2 paper), IEEE Conference on Systems, Man, and Cybernetics 2014 (4 paper), 2015 American Control Conference (1 paper), European Control Conference 2015 (3 paper), International Conference on Information Society and Technology 2015 (1 paper), IEEE International Conference on Event-Based Control, Communication, and Signal Processing 2015 (1 paper), IEEE Conference on Decision and Control 2015 (2 paper), IEEE International Conference on Intelligent Transport Systems 2015 (1 paper) ha svolto attività di revisione per riviste di riferimento nel settore dell Automatica e della Ricerca Operativa: Discrete Event and Dynamical Systems (3 paper), IEEE Transactions on Automation Science and Engineering (9 paper), Asia-Pacific Journal of Operational Research (1 paper), European Journal of Operational Research (5 paper), Simulation Modelling Practice and Theory (1 paper), IEEE Systems Journal (2 paper), Transportation Research Part A: Policy and Practice (1 paper), Transportation Research Part C: Emerging Technologies (3 paper), IEEE Transactions on Intelligent Transportation Systems (1 paper), IEEE Transactions on Control Systems Technology (2 paper), International Journal of Production Research (1 paper), Information Sciences (1 paper) 9

10 ATTIVITÀ DIDATTICA Incarichi ufficiali nell a.a è stata titolare di un contratto per l affidamento di incarico di attività di supporto alla didattica previsto dal regolamento provvisorio per l attuazione dell art. 33 dello Statuto dell Università di Genova per attività di laboratorio ed esercitazioni di supporto al corso di Tecniche di Simulazione 1 (Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale - docente Prof. Sacone) - settore scientifico-disciplinare ing-inf/04 automatica nell a.a è stata titolare di un contratto per l affidamento di incarico di attività di supporto alla didattica previsto dal regolamento provvisorio per l attuazione dell art. 33 dello Statuto dell Università di Genova per attività seminariale di supporto al corso di Gestione dei Sistemi di Trasporto 1 (Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale - docente Prof. Sacone) - settore scientifico-disciplinare ing-inf/04 automatica nell a.a è stata professore a contratto dell insegnamento ufficiale Gestione dei Sistemi di Trasporto 1 del Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale, Università degli Studi di Genova - settore scientifico-disciplinare ing-inf/04 automatica (5 CFU) nell a.a è stata professore a contratto dell insegnamento ufficiale Gestione dei Sistemi di Trasporto del Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale, Università degli Studi di Genova - settore scientifico-disciplinare ing-inf/04 automatica (6 CFU) nell a.a è stata professore a contratto (2 docente) dell insegnamento ufficiale Metodi di Pianificazione per i Trasporti e la Logistica del Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale, Università degli Studi di Genova - settore scientifico-disciplinare ing-inf/04 automatica (6 CFU) dall a.a all a.a è stata professore a contratto dell insegnamento ufficiale di Metodi di Pianificazione per i Trasporti e la Logistica del Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale, Università degli Studi di Genova - settore scientifico-disciplinare ing-inf/04 automatica (6 CFU) Attività di supporto alla didattica dall a.a all a.a ha svolto compiti didattici (esercitazioni ed attività seminariali per circa 5 ore annuali e partecipazione alla Commissione di Esame) per il corso di Tecniche di Simulazione 1 (Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale, Università degli Studi di Genova - docente Prof. Sacone) dall a.a all a.a ha svolto compiti didattici (attività seminariali per circa 10 ore annuali e partecipazione alla Commissione di Esame) per il corso di Gestione dei Sistemi di Trasporto 1 (Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale, Università degli Studi di Genova - docente Prof. Sacone) nell a.a ha svolto compiti didattici (attività seminariali per circa 6 ore e partecipazione alla Commissione di Esame) per il corso di Gestione dei Sistemi Produttivi e Logistici 1 (Corso di Laurea in Ingegneria Informatica, Università degli Studi di Genova - docente Prof. Sacone) dall a.a all a.a ha svolto compiti didattici(attività seminariali ed esercitazioni per circa 25 ore annuali e partecipazione alla Commissione di Esame) per il corso di Analisi dei Sistemi (Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale, Università degli Studi di Genova - docente Prof. Puliafito) 10

11 nell a.a ha svolto compiti didattici (attività seminariali per circa 4 ore e partecipazione alla Commissione di Esame) per il corso di Modellistica e Controllo dei Sistemi di Trasporto (Corso di Laurea in Ingegneria Civile e Ambientale, Università degli Studi di Genova - docente Prof. Sacone) nell a.a ha svolto compiti didattici (attività seminariali per circa 6 ore) per il corso di Modelli e Metodi per l Automazione (Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale, Università degli Studi di Genova - docente Prof. Giglio) Attività didattica in Scuole e Master ha tenuto una lezione su Sistemi di produzione distribuiti: strategie ottime di controllo per il singolo nodo produttivo e strategie per il coordinamento dei nodi produttivi presso la Scuola CIRA di Dottorato su Modelli per il controllo dei sistemi di produzione, Bertinoro (13-15 luglio 2006) ha avuto un incarico di docenza (2 ore) su Planning of intermodal transportation systems: case studies presso il Master Internazionale Planning and Management of Logistic and Transportation Systems, CIELI, Genova (31 marzo 2008) ha avuto un incarico di docenza (27 ore) su Modellizzazione e Simulazione presso il Master Universitario di II Livello in System Engineering e Project Management, Scuola Telecomunicazione FF.AA., Chiavari (GE) (3-17 aprile 2008) ha avuto un incarico di docenza (16 ore) su Attori, metodologie e processi della logistica multimodale presso il Master Universitario di I livello in Logistica Multimodale, Rivalta Scrivia (AL) (aprile-giugno 2008) ha avuto un incarico di docenza (27 ore) su Modellizzazione e Simulazione presso il Master Universitario di II Livello in System Engineering e Project Management, Scuola Telecomunicazione FF.AA., Chiavari (GE) (19 maggio-9 giugno 2009) ha avuto un incarico di docenza (27 ore) su Modellizzazione e Simulazione presso il Master Universitario di II Livello in System Engineering e Project Management, Scuola Telecomunicazione FF.AA., Chiavari (GE) (31 maggio-15 giugno 2010) ha avuto un incarico di docenza (8 ore) su Modelli per la pianificazione di sistemi di produzione e Modelli per la pianificazione ed il controllo dell inventory presso il Master Universitario di I Livello in Management e Imprenditorialità (12-18 maggio 2012) ha avuto un incarico di docenza (20 ore) su Sistemi di automazione e controlli automatici presso l Istituto Tecnico Superiore per l Efficienza Energetica (luglio-settembre 2012) ha avuto un incarico di docenza (28 ore) su Modellizzazione e Simulazione presso il Master Universitario di II Livello in System Engineering e Project Management e quello in Ingegneria dei Sistemi Elettronici Complessi, Scuola Telecomunicazione FF.AA., Chiavari (GE) (1-30 novembre 2012) ha avuto un incarico di docenza (20 ore) su Sistemi di automazione e controlli automatici presso l Istituto Tecnico Superiore per l Efficienza Energetica (maggio-luglio 2013) ha avuto un incarico di docenza (20 ore) su Sistemi di automazione e controlli automatici presso l Istituto Tecnico Superiore per l Efficienza Energetica (maggio-luglio 2014) ha avuto un incarico di docenza (24 ore) su Modellizzazione e Simulazione presso il Master Universitario di II Livello in System Engineering e Project Management, Scuola Telecomunicazione FF.AA., Chiavari (GE) (30 settembre-31 ottobre 2014) 11

12 Attività di correlatore e relatore in Tesi di Laurea a partire da maggio 2006 è stata relatore o correlatore di Tesi di Laurea per 21 studenti di Primo Livello in Ingegneria Gestionale, Università degli Studi di Genova a partire da marzo 2004 è stata relatore o correlatore di Tesi di Laurea per 49 studenti di Secondo Livello in Ingegneria Gestionale, Università degli Studi di Genova a partire da marzo 2005 è stata relatore o correlatore di Tesi di Laurea per 7 studenti di Secondo Livello in Ingegneria Informatica, Università degli Studi di Genova a partire da marzo 2012 è stata relatore o correlatore di Tesi di Laurea per 2 studenti di Secondo Livello in Ingegneria dei Trasporti e della Logistica, Università degli Studi di Genova a partire da aprile 2010 è stata relatore di Tesi di 2 studenti presso il Master Universitario di II Livello in System Engineering e Project Management, Università degli Studi di Genova nel febbraio 2015 è stata valutatore della tesi di dottorato di José Ramón D. Frejo su Model Predictive Control for Freeway Traffic Networks, conseguita presso il System Engineering and Automation Department, University of Seville 12

13 PUBBLICAZIONI Tesi di Dottorato [T1] S. Siri, Modelling, optimization and control of logistic systems, Tesi di Dottorato, Università degli Studi di Genova, 2006 Lavori su riviste internazionali [J1] A. Alessandri, S. Sacone, S. Siri, Modelling and optimal receding-horizon control of maritime container terminals, Journal of Mathematical Modelling and Algorithms, 6 (1), pp , 2007 [J2] S. Sacone, S. Siri, An integrated simulation-optimization framework for the operational planning of seaport container terminals, Mathematical and Computer Modelling of Dynamical Systems, 15 (3), pp , 2009 [J3] D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri, Optimal control of production processes with variable execution times, Discrete Event Dynamic Systems: Theory and Applications, 19 (3), pp , 2009 [J4] C. Caligaris, S. Sacone, S. Siri, On the Payne-Whitham differential model: stability constraints in one-class and two-class cases, Applied Mathematical Sciences, 4 (76), pp , 2010 [J5] S. Bracco, S. Siri, Exergetic optimization of single level combined gas-steam power plants considering different objective functions, Energy, 35 (12) pp , 2010 [J6] C. Caligaris, S. Sacone, S. Siri, On an implicit and stable resolution scheme for the Payne-Whitham model, Mathematical and Computer Modelling, 54 (1-2), pp , 2011 [J7] D. Anghinolfi, M. Paolucci, S. Sacone, S. Siri, Freight transportation in railway networks with automated terminals: a mathematical model and MIP heuristic approaches, European Journal of Operational Research, 214 (3), pp , 2011 [J8] S. Sacone, S. Siri, A control scheme for freeway traffic systems based on hybrid automata, Discrete Event Dynamic Systems: Theory and Applications, 22 (1), pp. 3-25, 2012 [J9] S. Bracco, G. Dentici, S. Siri, Economic and environmental optimization model for the design and the operation of a combined heat and power distributed generation system in an urban area, Energy, 55, pp , 2013 [J10] D. Ambrosino, C. Caballini, S. Siri, A mathematical model to evaluate different train loading and stacking policies in a container terminal, Maritime Economics & Logistics, 15 (3), pp , 2013 [J11] D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri, Linear optimal control strategies for production systems with a discrete-event demand pattern, Discrete Event Dynamic Systems: Theory and Applications, 24 (3), pp , 2014 [J12] C. Caballini, C. Pasquale, S. Sacone, S. Siri, An event-triggered receding-horizon scheme for planning rail operations in maritime terminals, IEEE Transactions on Intelligent transportation Systems, 15 (1), pp , 2014 [J13] S. Sacone, S. Siri, Optimal shipment policies for distribution systems with a limited fleet of capacitated vehicles, IEEE Transactions on Automation Science and Engineering, 11(3), pp ,

14 [J14] A. Ferrara, A. Nai Oleari, S. Sacone, S. Siri, Freeways as Systems of Systems: A Distributed Model Predictive Control Scheme, IEEE Systems Journal, 9 (1), pp , 2015 [J15] A. Ferrara, S. Sacone, S. Siri, Event-triggered model predictive schemes for freeway traffic control, pubblicato on line su Transportation Research C, doi: /j.trc , 2015 [J16] C. Pasquale, I. Papamichail, C. Roncoli, S. Sacone, S. Siri, M. Papageorgiou, Two-class freeway traffic regulation to reduce congestion and emissions via nonlinear optimal control, Transportation Research C, 55, pp , 2015 [J17] D. Ambrosino, S. Siri, Comparison of solution approaches for the train load planning problem in seaport terminals, Transportation Research E, 79, pp , 2015 [J18] A. Ferrara, S. Sacone, S. Siri, Design of networked freeway traffic controllers based on eventtriggered control concepts, accettato su International Journal of Robust and Nonlinear Control, 2015 Capitoli di libri internazionali [B1] D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri, On optimizing production nodes in supply chain systems, in Innovations in Distribution Logistics, L. Bertazzi, M.G. Speranza, J. van Nunen (Eds.), vol. 619, Lecture Notes in Economics and Mathematical Systems, Springer Verlag, pp , 2009 [B2] D. Ambrosino, S. Siri, Models for train load planning problems in a container terminal, Computerbased modelling and optimization in transportation, J.F. de Sousa, R. Rossi (Eds.), vol. 262, Advances in Intelligent Systems and Computing, Springer International Publishing Switzerland, pp , 2014 [B3] D. Ambrosino, D. Anghinolfi, M. Paolucci, S. Siri, An optimization approach for the train load planning problem in seaport container terminals, accettato con minor revisions su Collaborative logistics and intermodality. Models and solutions for global environments, J.E. Hernandez, D. Li, J.E. Jimenez-Sanchez, M.G. Cedillo-Campos, L. Wenping (Eds.), Production & Process Engineering, Springer, 2014 Lavori in atti di congressi internazionali [C1] A. Alessandri, S. Sacone, S. Siri, Receding-horizon optimal control for container transfer in intermodal terminals, Tristan V, Fifth Triennial Symposium on Transportation Analysis, Le Gosier, Guadaloupe, June 13-18, 2004 [C2] A. Alessandri, S. Sacone, S. Siri, Management of intermodal container terminals using feedback control, ITSC 04, 7th International IEEE Conference on Intelligent Transportation Systems, Washington D.C., USA, October 3-6, 2004, pp [C3] M. Magliolo, M. Bacchi, S. Sacone, S. Siri, Traffic mean speed evaluation in freeway systems, ITSC 04, 7th International IEEE Conference on Intelligent Transportation Systems, Washington D.C., USA, October 3-6, 2004, pp [C4] D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri, A hybrid model for optimal control of single nodes in supply chains, 16th IFAC World Congress, Prague, Czech Republic, July 4-8, 2005, pp [C5] A. Alessandri, S. Sacone, S. Siri, A queue model for the operational planning of maritime container terminals, 5th Mathmod, Vienna International Conference on Mathematical Modelling, Vienna, Austria, February 8-10,

15 [C6] D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri, Supply chain management and optimization, LT 06, International Workshop on Logistics and Transportation, Hammamet, Tunisia, April 30-May 2, 2006, pp [C7] M. Lombardo, M. Paolucci, V. Recagno, S. Sacone, S. Siri, Operational planning of long-haul intermodal freight transportation, Odysseus 2006, Third International Workshop on Freight Transportation and Logistics, Altea, Spain, May 23-26, 2006, pp [C8] A. Alessandri, S. Sacone, S. Siri, Optimal control of maritime container terminals for tacticaloperational planning, Odysseus 2006, Third International Workshop on Freight Transportation and Logistics, Altea, Spain, May 23-26, 2006, pp [C9] D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri, Optimization of multi-product nodes in supply chains, ICRA 07, 2007 IEEE International Conference on Robotics and Automation, Rome, Italy, April 10-14, 2007, pp [C10] D. Anghinolfi, M. Paolucci, S. Sacone, S. Siri, A metaheuristic approach for the operational planning of freight intermodal transportation, Tristan VI, Sixth Triennial Symposium on Transportation Analysis, Phuket Island, Thailand, June 10-15, 2007 [C11] D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri, On optimizing replenishment policies in production nodes of supply chain models, ECC 07, European Control Conference, Kos, Greece, July 2-5, 2007, pp [C12] C. Caligaris, S. Sacone, S. Siri, Optimal ramp metering and variable speed signs for multiclass freeway traffic, ECC 07, European Control Conference, Kos, Greece, July 2-5, 2007, pp [C13] C. Caligaris, S. Sacone, S. Siri, Freeway traffic modeling: extension to different vehicle classes and numerical analysis, ITSC 07, 10th International IEEE Conference on Intelligent Transportation Systems, Seattle, Washington, USA, September 30-October 3, 2007, pp [C14] C. Caligaris, S. Sacone, S. Siri, Multiclass freeway traffic: Model Predictive Control and microscopic simulation, MED 08, 16th Mediterranean Conference on Control and Automation, Ajaccio, Corsica, France, June 25-27, 2008, pp [C15] D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri, Optimization of inventory levels and production effort in Hybrid Inventory-Production (HIP) systems, CASE 2008, 4th annual IEEE Conference on Automation Science and Engineering, Washington D.C., U.S.A, August 23-26, 2008, pp [C16] S. Sacone, S. Siri, A planning approach for freight transportation operations in railway networks, ICAL 2008, IEEE International Conference on Automation and Logistics, Qingdao, China, September 1-3, 2008, pp [C17] S. Sacone, S. Siri, Optimization of freight transportation operations on railway networks, ICNPAA08, International Conference on Mathematical Problems in Engineering, Aerospace and Sciences, Genova, Italy, June 25-27, 2008, Chapter 11, pp [C18] C. Caligaris, S. Sacone, S. Siri, Numerical Analysis of a Freeway Traffic Model, ICNPAA08, International Conference on Mathematical Problems in Engineering, Aerospace and Sciences, Genova, Italy, June 25-27, 2008, Chapter 34, pp [C19] C. Caballini, P.P. Puliafito, S. Sacone, S. Siri, Strategic planning of an automatic freight railway terminal, ICNPAA08, International Conference on Mathematical Problems in Engineering, Aerospace and Sciences, Genova, Italy, June 25-27, 2008, Chapter 54, pp

16 [C20] S. Sacone, S. Siri, Optimal planning of order-based operations for intermodal freight transportation, ITFTC 2008, International Trade and Freight Transportation Conference, Ayia Napa, Cyprus, September 1-3, 2008, pp [C21] C. Caballini, P.P. Puliafito, S. Sacone, S. Siri, Modelling and strategic design of automatic intermodal freight terminals, ITFTC 2008, International Trade and Freight Transportation Conference, Ayia Napa, Cyprus, September 1-3, 2008, pp [C22] D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri, Optimal control of manufacturing processes in Hybrid Inventory-Production systems, ECC 09, European Control Conference, Budapest, Hungary, August 23-26, 2009, pp [C23] C. Caligaris, S. Sacone, S. Siri, Model predictive control for multiclass freeway traffic, ECC 09, European Control Conference, Budapest, Hungary, August 23-26, 2009, pp [C24] C. Caballini, P.P. Puliafito, S. Sacone, S. Siri, Modelling for the optimal sizing of an automatic intermodal freight terminal, CTS 09, 12th IFAC Symposium on Control in Transportation Systems, Redondo Beach, California, USA, September 2-4, 2009, pp [C25] D. Anghinolfi, M. Paolucci, S. Sacone, S. Siri, Order-based freight transportation operation planning in railway networks, IVC & ITS 2009, Third International Workshop on Intelligent Vehicle Controls and Intelligent Transportation Systems, Milan, Italy, July 4-5, 2009, pp [C26] C. Bersani, D. Giglio, R. Minciardi, M. Robba, R. Sacile, S. Sacone, S. Siri, A model of an interregional logistic system for the statement and solution of decision problems at the operational level, IVC & ITS 2009, Third International Workshop on Intelligent Vehicle Controls and Intelligent Transportation Systems, Milan, Italy, July 4-5, 2009, pp [C27] D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri, Service rate optimization in inventory-production systems with time-varying and incomplete deterministic demand, ETFA 2009, 14th IEEE International Conference on Emerging Technologies and Factory Automation, Mallorca, Spain, September 22-26, 2009, pp. 1-8 [C28] D. Anghinolfi, M. Paolucci, S. Sacone, S. Siri, Aggregate planning in general freight intermodal transportation networks, Tristan VII, Seventh Triennial Symposium on Transportation Analysis, Tromso, Norway, June 20-25, 2010, pp [C29] D. Ambrosino, S. Sacone, S. Siri, Train load planning in seaport container terminals, Tristan VII, Seventh Triennial Symposium on Transportation Analysis, Tromso, Norway, June 20-25, 2010, pp [C30] S. Sacone, S. Siri, Optimal Vendor-Managed Inventory policies in distribution systems with discrete-event processes, WODES 2010, 10th IFAC International Workshop on Discrete Event Systems, Berlin, Germany, August 30-September 1, 2010, pp [C31] S. Sacone, S. Siri, Optimal control of freeway systems based on a linearized prediction model, 18th IFAC World Congress, Milan, Italy, August 28-September 2, 2011, pp [C32] S. Sacone, S. Siri, Inventory optimization of distribution networks with discrete-event processes by vendor-managed policies, 18th IFAC World Congress, August 28-September 2, 2011, pp [C33] D. Ambrosino, A. Bramardi, M. Pucciano, S. Sacone, S. Siri, Modeling and solving the train load planning problem in seaport container terminals, CASE 2011, 7th annual IEEE Conference on Automation Science and Engineering, Trieste, Italy, August 24-27, 2011, pp

17 [C34] D. Anghinolfi, M. Paolucci, S. Sacone, S. Siri, Integer programming and ant colony optimization for planning intermodal freight transportation operations, CASE 2011, 7th annual IEEE Conference on Automation Science and Engineering, Trieste, Italy, August 24-27, 2011, pp [C35] D. Giglio, S. Sacone, S. Siri, Asynchronous regulation of service speed in inventory-production systems with time-varying positive demand, CDC 2011, 50th IEEE Conference on Decision and Control, Orlando, FL, USA, December 12-15, 2011, pp [C36] S. Sacone, S. Siri, F. Torriani, A hybrid automaton for multi-class ramp metering in freeway systems, ADHS 2012, 4th IFAC Conference on Analysis and Design of Hybrid Systems, Eindhoven, The Netherlands, June 6-8, 2012, pp [C37] D. Anghinolfi, L. Foti, M. Maratea, M. Paolucci, S. Siri, Optimal loading plan for multiple trains in container terminals, Odysseus 2012, 5th International Workshop on Freight Transportation and Logistics, Mykonos, Greece, May 21-25, 2012 [C38] L. Foti, M. Maratea, S. Sacone, S. Siri, Solving Train Load Planning Problems with Boolean Optimization, 19th RCRA International Workshop on Experimental Evaluation of Algorithms for solving problems with combinatorial explosion, Rome, Italy, June 14-15, 2012, pp [C39] C. Caballini, S. Sacone, S. Siri, The Port as a System of Systems: a System Dynamics Simulation Approach, IEEE SOSE 2012, 7th International Conference on System of Systems Engineering, Genoa, Italy, July 16-19, 2012, pp [C40] D. Giglio, S. Sacone, S. Siri, A mathematical framework for the planning and control of complex systems, IEEE SOSE 2012, 7th International Conference on System of Systems Engineering, Genoa, Italy, July 16-19, 2012, pp [C41] A. Ferrara, A. Nai Oleari, S. Sacone, S. Siri, Freeway networks as Systems of Systems: an eventtriggered distributed control scheme, IEEE SOSE 2012, 7th International Conference on System of Systems Engineering, Genoa, Italy, July 16-19, 2012, pp [C42] C. Caballini, C. Pasquale, S. Sacone, S. Siri, A discrete-time model for optimizing the rail port cycle, CTS 2012, 13th IFAC Symposium on Control in Transportation Systems, Sofia, Bulgaria, September 12-14, 2012, pp [C43] A. Ferrara, A. Nai Oleari, S. Sacone, S. Siri, An event-triggered Model Predictive Control scheme for freeway systems, CDC 2012, 51th IEEE Conference on Decision and Control, Maui, HI, USA, December 10-13, 2012, pp [C44] D. Giglio, S. Siri, Optimal control of inventory-production systems in presence of perturbations on the inventory level, ECC 2013, European Control Conference, Zurich, Switzerland, July 17-19, 2013, pp [C45] A. Ferrara, A. Nai Oleari, S. Sacone, S. Siri, Case-study based performance assessment of an event-triggered MPC scheme for freeway systems, ECC 2013, European Control Conference, Zurich, Switzerland, July 17-19, 2013, pp [C46] L. Maggi, M. Maratea, S. Sacone, S. Siri, Computational analysis of freeway traffic control based on a linearized prediction model, CDC 2013, 52nd IEEE Conference on Decision and Control, Florence, Italy, December 10-13, 2013, pp [C47] A. Ferrara, S. Sacone, S. Siri, Supervisory Model Predictive Control for freeway traffic systems, CDC 2013, 52nd IEEE Conference on Decision and Control, Florence, Italy, December 10-13, 2013, pp

18 [C48] C. Caballini, C. Pasquale, S. Sacone, S. Siri, A receding-horizon planning approach for rail operations in seaport container terminals, ITSC 2013, 16th International IEEE Conference on Intelligent Transport Systems, The Hague, The Netherlands, October 6-9, 2013, pp [C49] A. Ferrara, S. Sacone, S. Siri, Event-based control of freeway systems, SMC 2013, IEEE International Conference on Systems, Man, and Cybernetics, Manchester, UK, October 13-16, 2013, pp [C50] C. Pasquale, S. Sacone, S. Siri, Multi-class local ramp metering to reduce traffic emissions in freeway systems, ACATTA 2013, IFAC Workshop on Advances in Control and Automation Theory for Transportation Applications, Istanbul, Turkey, September, 2013, pp [C51] A. Ferrara, S. Sacone, S. Siri, Distributed Model Predictive Control for MLD systems: application to freeway ramp metering, ACC 2014, American Control Conference, Portland, OR, USA, June 4-6, 2014, pp [C52] C. Pasquale, S. Sacone, S. Siri, Ramp metering control for two vehicle classes to reduce traffic emissions in freeway systems, ECC 2014, European Control Conference, Strasbourg, France, June 25-27, 2014, pp [C53] A. Ferrara, S. Sacone, S. Siri, Event-triggered strategies for the networked control of freeway traffic systems, ECC 2014, European Control Conference, Strasbourg, France, June 25-27, 2014, pp [C54] C. Pasquale S. Sacone, S. Siri, Two-class emission traffic control for freeway systems, 19th IFAC World Congress, Cape Town, South Africa, August 24-29, 2014, pp [C55] A. Ferrara, S. Sacone, S. Siri, Simulation-based assessment of natural robustness of freeway traffic systems controlled via MPC, MED 2014, 22nd Mediterranean Conference on Control & Automation, Palermo, Italy, June 16-19, 2014, pp [C56] A. Ferrara, S. Sacone, S. Siri, Time-varying triggering conditions for the robust control of freeway systems, CDC 2014, 53rd IEEE Conference on Decision and Control, Los Angeles, CA, USA, December 15-17, 2014, pp [C57] C. Pasquale, I. Papamichail, C. Roncoli, S. Sacone, S. Siri, M. Papageorgiou, A nonlinear optimal control approach for two-class freeway traffic regulation to reduce congestion and emissions, accettato per ECC 2015, European Control Conference, Linz, Austria, July 15-17, 2015 [C58] A. Ferrara, S. Sacone, S. Siri, Model-based event-triggered control for freeway traffic systems, accettato per EBCCSP 2015, First IEEE International Conference on Event-Based Control, Communication, and Signal Processing, Krakow, Poland, June 17-19, 2015 [C59] C. Vivas, S. Siri, A. Ferrara, S. Sacone, G. Cavanna, F.R. Rubio, Distributed consensus-based switched observers for freeway traffic density estimation, sottoposto a 54th IEEE Conference on Decision and Control, 2015 [C60] L. Maggi, S. Sacone, S. Siri, Freeway traffic control considering capacity drop phenomena: comparison of different MPC schemes, sottoposto a 18th IEEE International Conference on Intelligent Transportation Systems, 2015 [C61] C. Pasquale, S. Liu, S. Siri, S. Sacone, B. De Schutter, A new emission model including onramps for two-class freeway traffic control, sottoposto a 18th IEEE International Conference on Intelligent Transportation Systems, 2015 [C62] S. Siri, I. Thirimadura Mendis, C. Repetto The facility location problem in a reverse logistic network: Weeenmodels project in the city of Genoa, sottoposto a 18th IEEE International Conference on Intelligent Transportation Systems,

19 [C63] A. Ferrara, S. Sacone, S. Siri, A switched ramp-metering controller for freeway traffic systems, sottoposto a ADHS 15, 5th IFAC Conference on Analysis and Design of Hybrid Systems, 2015 Lavori in atti di congressi nazionali [CN1] D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri, Optimal control of supply chain models, 49 o Convegno nazionale ANIPLA, Naples, Italy, November 23-24, 2005 [CN2] J.-R. Bourguet, E. Giunchiglia, M. Maratea, L. Pandolfo, L. Pulina, S. Sacone, S. Siri, Metodi innovativi per il supporto alle decisioni riguardanti l ottimizzazione delle attività in un terminal container, XIII Conference of the Italian Association for Artificial Intelligence, Turin, Italy, December 4-6, 2013 Lavori presentati a congressi internazionali (senza atti) [P1] A. Alessandri, S. Sacone, S. Siri, Modelling and optimal control of intermodal container terminals, TraLog 2004 Conference, Molde, Norway, August 25-27, 2004 [P2] D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri, Optimal control of production sites in a supply chain, Optimization Days, Montreal, Canada, May 9-11, 2005 [P3] A. Alessandri, S. Sacone, S. Siri, Optimization of container transfers in maritime terminals, Optimization Days, Montreal, Canada, May 9-11, 2005 [P4] D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri, Optimization and control of supply chain models, IWDL 2006, International Workshop on Distribution Logistics, Brescia, Italy, October [P5] D. Anghinolfi, M. Paolucci, S. Sacone, S. Siri, Freight transportation planning in railway networks with rapid transhipment terminals, EURO 2010, 24th European Conference on Operational Research, Lisbon, Portugal, July 11-14, 2010 [P6] D. Ambrosino, C. Caballini, S. Sacone, S. Siri, Modeling and comparison among different train loading and stacking policies in a container terminal, Key Developments in the Port and Maritime Sector, WCTRS - Special Interest Group 2, Antwerp, Belgium, May 11-12, 2012 [P7] C. Caballini, S. Sacone, S. Siri, Simulation and optimization models for planning the rail port cycle, LOGMS 2012, International Conference on Logistics and Maritime Systems, Bremen, Germany, August 22-24, 2012 [P8] D. Ambrosino, D. Anghinolfi, M. Paolucci, S. Siri, Optimization approaches for the train load planning problem in seaport container terminals, EURO 2013, 26th European Conference on Operational Research, Rome, Italy, July 1-4, 2013 Lavori presentati a congressi nazionali (senza atti) [PN1] S. Siri, Modelling, optimization and control of maritime container terminals, presentazione poster, Convegno Nazionale CIRA, Tropea, Italy, September 8-10, 2005 [PN2] D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri, Una strategia di controllo decentralizzato in sistemi di produzione distribuiti, Convegno Nazionale CIRA, Tropea, Italy, September 8-10, 2005 [PN3] D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri, Optimal control of production sites in supply chains, Convegno su Ottimizzazione e controllo delle supply chain,

20 [PN4] D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri, Optimization of production /inventory/ distribution integrated models, Convegno su Ottimizzazione e controllo delle supply chain, Siena, Italy, October 23-25, 2005 [PN5] D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri, Sistemi di produzione distribuiti: strategie per il coordinamento dei nodi produttivi, Convegno Nazionale CIRA, Milan, Italy, September 18-20, 2006 [PN6] D. Anghinolfi, M. Paolucci, S. Sacone, S. Siri, An ant colony approach for the operational planning of freight intermodal transportation, Convegno Nazionale AIRO, Genoa, Italy, September 5-8, 2007 [PN7] D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri, Modelling and optimization of multi-class production nodes in distributed systems, Convegno Nazionale AIRO, Genoa, Italy, September 5-8, 2007 [PN8] C. Caligaris, S. Sacone, S. Siri, A model predictive scheme for optimal control of multiclass freeway traffic, Convegno Nazionale SIDRA, Genoa, Italy, September 10-12, 2007 [PN9] D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri, Inventory and replenishment optimization in single nodes of supply chain systems, Convegno Nazionale SIDRA, Genoa, Italy, September 10-12, 2007 [PN10] D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri, Ottimizzazione di nodi produttivi in sistemi di produzione distribuiti: singolo prodotto - caso multiclasse - nodi multipli, Workshop su Controllo e Ottimizzazione di Sistemi Dinamici Ibridi e Logistico/Produttivi, Siena, Italy, January 21-22, 2008 [PN11] D. Anghinolfi, M. Paolucci, S. Sacone, S. Siri, Modelling and planning freight transportation operations in railway networks with fast transfer facilities at terminals, Convegno Nazionale AIRO, Siena, Italy, September 8-11, 2009 [PN12] D. Giglio, R. Minciardi, S. Sacone, S. Siri, Modelling and optimal control of hybrid inventoryproduction systems, Convegno Nazionale SIDRA, Siracusa, Italy, September 17-19, 2009 [PN13] D. Anghinolfi, D. Giglio, R. Minciardi, M. Paolucci, S. Sacone, S. Siri, Definition and development of decision models for logistic systems, Convegno Nazionale AIRO, Villa San Giovanni, Italy, September 7-10, 2010 [PN14] D. Ambrosino, S. Sacone, S. Siri, A comparison of different management policies for train load planning in seaport container terminals, Convegno Nazionale AIRO, Villa San Giovanni, Italy, September 7-10, 2010 [PN15] D. Anghinolfi, D. Giglio, R. Minciardi, M. Paolucci, S. Sacone, S. Siri, Definizione e sviluppo di modelli decisionali per reti logistiche, Convegno Nazionale SIDRA, L Aquila, Italy, Spetember 13-15, 2010 [PN16] S. Sacone, S. Siri, Problemi di controllo di inventory con modelli ad eventi discreti, Convegno Nazionale SIDRA, L Aquila, Italy, Spetember 13-15, 2010 [PN17] D. Ambrosino, S. Sacone, S. Siri, Train load planning problems in seaport container terminals, Convegno Nazionale AIRO, Brescia, Italy, September 6-9, 2011 [PN18] D. Ambrosino, C. Caballini, M. Paolucci, S. Sacone, S. Siri, A train load planning problem in a container terminal: comparison among different loading policies, Convegno Nazionale AIRO, Vietri sul Mare, Italy, September 4-7, 2012 [PN19] D. Ambrosino, S. Rossi, S. Siri, A mathematical model for the train load planning problem with multiple cranes, Convegno Nazionale AIRO, Como, Italy, September 2-5,

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G.

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale G. CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM FRANCO FRATTOLILLO Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G. Rummo" di Benevento, con votazione 60/60.

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

email: vito.introna@uniroma2.it telefono: +39.0672597179 luogo: Dip. di Ing. Mecc., st. 2102/13 Sito internet personale: non disponibile

email: vito.introna@uniroma2.it telefono: +39.0672597179 luogo: Dip. di Ing. Mecc., st. 2102/13 Sito internet personale: non disponibile email: vito.introna@uniroma2.it telefono: +39.0672597179 luogo: Dip. di Ing. Mecc., st. 2102/13 Sito internet personale: non disponibile Orario di ricevimento studenti: su appuntamento via mail * foto

Dettagli

Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line.

Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line. Provincia di Cosenza Dipartimento di Economia e Statistica Università della Calabria Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line. Il trasporto pubblico locale della Provincia di Cosenza in rete - 1 - Premessa

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED ANALYTICS WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it ADVANCED ANALYTICS

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

INTELLIGENT TRANSPORT SYSTEMS IN SOUTH EAST EUROPE

INTELLIGENT TRANSPORT SYSTEMS IN SOUTH EAST EUROPE Progetto SEE-ITS in breve SEE-ITS è un progetto transnazionale che mira a stimolare la cooperazione, l'armonizzazione e l'interoperabilità tra Sistemi di Trasporto Intelligenti (ITS) nel Sud-Est Europa.

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA

MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA Allegato 1 al bando di gara SCUOLA TELECOMUNICAZIONI FF.AA. CHIAVARI REQUISITO TECNICO OPERATIVO MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA MASTER DI 2 LIVELLO 1. DIFESA

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Webinar. Il Cloud computing tra diritto e tecnologia

Webinar. Il Cloud computing tra diritto e tecnologia DATA: 14 giugno ore 15 16 LOCATION: Internet (online) Organizzazione: Centro Europeo per la Privacy - EPCE Webinar Il Cloud computing tra diritto e tecnologia Abstract Il ciclo di due web conference sul

Dettagli

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione 1 Carlo Sabbarese Gruppo di ricerca: R. Buompane, F. De Cicco, V. Mastrominico, A. D Onofrio 1 L attività di ricerca è svolta

Dettagli

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Nuovi standard PMI, certificazioni professionali e non solo Milano, 20 marzo 2009 PMI Organizational Project Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Andrea Caccamese, PMP Prince2 Practitioner

Dettagli

POLO UNIVERSITARIO SISTEMI LOGISTICI DI LIVORNO. Master universitario in GESTIONE DEI SISTEMI LOGISTICI

POLO UNIVERSITARIO SISTEMI LOGISTICI DI LIVORNO. Master universitario in GESTIONE DEI SISTEMI LOGISTICI Master universitario in GESTIONE DEI SISTEMI LOGISTICI POLO UNIVERSITARIO SISTEMI LOGISTICI DI LIVORNO Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale OBIETTIVI E CARATTERISTICHE GENERALI Il Master è rivolto

Dettagli

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility ERASMUS PLUS Disposizioni nazionali allegate alla Guida al Programma 2015 Settore Istruzione Scolastica, Educazione degli Adulti e Istruzione Superiore KA1 School education staff mobility/ Adult education

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

CURRICULUM VITAE di Andrea Payaro

CURRICULUM VITAE di Andrea Payaro CURRICULUM VITAE di Andrea Payaro Nome e Cognome Luogo e data di nascita: Residenza: Telefono: Internet Site: e-mail: C.F. e P.I. Iscrizione all Ordine Andrea Payaro Padova, 08 Ottobre 1972 Via Monte Bianco,

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese CMMI-Dev V1.3 Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3 Roma, 2012 Agenda Che cos è il CMMI Costellazione di modelli Approccio staged e continuous Aree di processo Goals

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di Cent anni di scienza del controllo Sergio Bittanti Politecnico di Milano Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze

Dettagli

Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE???

Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE??? Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE??? Opportunità di lavoro: ICT - Information and Communication Technology in Azienda Vendite Acquisti Produzione Logistica AFM SIA ICT

Dettagli

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI Prefazione Autori XIII XVII Capitolo 1 Sistemi informativi aziendali 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Modello organizzativo 3 1.2.1 Sistemi informativi

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema Res User Meeting 2014 con la partecipazione di Scriviamo insieme il futuro Paolo Ferrandi Responsabile Tecnico Research for Enterprise Systems Federico Bonelli Engineer Process mining & Optimization Un

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Corso di. Anno accademico: 2010/11. Prof. ing. Gianpaolo Ghiani gianpaolo.ghiani@unisalento.it www.logistics.unsalento.it

Corso di. Anno accademico: 2010/11. Prof. ing. Gianpaolo Ghiani gianpaolo.ghiani@unisalento.it www.logistics.unsalento.it Corso di Metodi di Supporto alle Decisioni Anno accademico: 2010/11 Prof. ing. Gianpaolo Ghiani gianpaolo.ghiani@unisalento.it www.logistics.unsalento.it Fac coltà di Ingegneria - Università del Salento

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

Il Metodo di analisi multicriterio Analitic Hierarchy Process (AHP) Corso di Analisi delle Decisioni Chiara Mocenni (mocenni@dii.unisi.

Il Metodo di analisi multicriterio Analitic Hierarchy Process (AHP) Corso di Analisi delle Decisioni Chiara Mocenni (mocenni@dii.unisi. Il Metodo di analisi multicriterio Analitic Hierarchy Process (AHP) Corso di Analisi delle Decisioni Chiara Mocenni (mocenni@dii.unisi.it) L analisi multicriterio e il processo decisionale L analisi multicriterio

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Via Isole del Capo Verde, 45, 00121 Roma (Italia) +393288649469 riccardo.onori@bpmi.it. Sesso Maschile Data di nascita 10/12/1975 Nazionalità Italiana

Via Isole del Capo Verde, 45, 00121 Roma (Italia) +393288649469 riccardo.onori@bpmi.it. Sesso Maschile Data di nascita 10/12/1975 Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI Riccardo Onori Via Isole del Capo Verde, 45, 00121 Roma (Italia) +393288649469 riccardo.onori@bpmi.it Sesso Maschile Data di nascita 10/12/1975 Nazionalità Italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE

Dettagli

Panorama della ricerca in edilizia nell IEA ETN

Panorama della ricerca in edilizia nell IEA ETN Panorama della ricerca in edilizia nell IEA ETN Ezilda Costanzo, ENEA IEA EUWP building vice-chair Giornata Nazionale IEA IA Ricerca Energetica e Innovazione in Edilizia ENEA Roma, 27 febbraio 2015 Gli

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

Homeland & Logistica e Servizi di Distribuzione

Homeland & Logistica e Servizi di Distribuzione STE è una società di integrazione di sistemi che opera nell Information e Communication Technology applicata alle più innovative e sfidanti aree di mercato. L azienda, a capitale italiano interamente privato,

Dettagli

Porta uno SMILE nella tua città

Porta uno SMILE nella tua città Co-Finanziato dal Programma di Cooperazione Territoriale MED SMart green Innovative urban Logistics for Energy efficient Newsletter 3 Siamo lieti di presentare la terza newsletter del progetto SMILE SMILE

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking

Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking Seminario associazioni: Seminario a cura di itsmf Italia Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking Andrea Praitano Agenda Struttura dei processi ITIL v3; Il Problem

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

Criteri di valutazione e certificazione della sicurezza delle informazioni. Cesare Gallotti Milano, 14 maggio 2004 1

Criteri di valutazione e certificazione della sicurezza delle informazioni. Cesare Gallotti Milano, 14 maggio 2004 1 Criteri di valutazione e certificazione della sicurezza delle informazioni Cesare Gallotti Milano, 14 maggio 2004 1 AGENDA Introduzione Valutazione dei prodotti Valutazione dell organizzazione per la sicurezza

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

La Visione Artificiale: Controllo di Qualità, Fotogrammetria e Realtà Virtuale

La Visione Artificiale: Controllo di Qualità, Fotogrammetria e Realtà Virtuale La Visione Artificiale: Controllo di Qualità, Fotogrammetria e Realtà Virtuale D. Prattichizzo G.L. Mariottini F. Moneti M. Orlandesi M. Fei M. de Pascale A. Formaglio F. Morbidi S. Mulatto SIRSLab Laboratorio

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione.

Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione. Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione. Da dove viene remac... remac è un'iniziativa a seguito del progetto EUCO2

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015

dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015 dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015 History Integrated Mobility Trentino Transport system TRANSPORTATION AREAS Extraurban Services Urban Services Trento P.A. Rovereto Alto Garda Evoluzione

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT LEAR ITALIA MES/LES PROJECT La peculiarità del progetto realizzato in Lear Italia da Hermes Reply è quello di integrare in un unica soluzione l execution della produzione (con il supporto dell RFID), della

Dettagli

UMB Power Day. 15-11-2012 Lugano-Paradiso

UMB Power Day. 15-11-2012 Lugano-Paradiso UMB Power Day 15-11-2012 Lugano-Paradiso Mission Competenza e flessibilità al fianco delle imprese che necessitano di esperienza nel gestire il cambiamento. Soluzioni specifiche, studiate per migliorare

Dettagli

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras 2 Introduzione Le architetture basate sui servizi (SOA) stanno rapidamente diventando lo standard de facto per lo sviluppo delle applicazioni aziendali.

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Tobia Castaldi Alessandro Amirante Lorenzo Miniero Simon Pietro Romano Giorgio Ventre 02/10/2009 GARR 2009 "Network

Dettagli

Tecnologia personale per l autonomia di persone con disabilità nel calcolo del resto

Tecnologia personale per l autonomia di persone con disabilità nel calcolo del resto Tecnologia personale per l autonomia di persone con disabilità nel calcolo del resto Giovanni Dimauro 1, Marzia Marzo 2 1 Dipartimento di Informatica, Università degli Studi di Bari, dimauro@di.uniba.it

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A.

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A. Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica Laboratorio di Informatica Applicata Introduzione all IT Governance Lezione 5 Marco Fusaro KPMG S.p.A. 1 CobiT: strumento per la comprensione di una

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/i nome/i Castelli Flavio Email flavio.castelli@gmail.com Sito web personale http://www.flavio.castelli.name Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Ing. Gaetano Trotta Responsabile Unico di Progetto Nata nel 1978, è una Società di Ingegneria

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli

La gestione dei servizi non core: il Facility Management

La gestione dei servizi non core: il Facility Management La gestione dei servizi non core: il Facility Management ing. Fabio Nonino Università degli studi di Udine Laboratorio di Ingegneria Gestionale Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Gestionale e Meccanica

Dettagli

Studio di fattibilità di un nuovo casello autostradale in corrispondenza dell interconnessione A4 - A22 e della relativa viabilità di accesso

Studio di fattibilità di un nuovo casello autostradale in corrispondenza dell interconnessione A4 - A22 e della relativa viabilità di accesso Studio di fattibilità di un nuovo casello autostradale in corrispondenza dell interconnessione A4 - A22 e della relativa viabilità di accesso INQUADRAMENTO GENERALE Intersezione Corridoio I (Berlino- Palermo)

Dettagli