Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download ""

Transcript

1 A P P L I C A T I V O G E S T I O N A L E A Z I E N D A L E O P L À è un applicativo gestionale con logica C l i e n t / S e r v e r e programmazione ad oggetti. Completamente scritto con il linguaggio P o w e r B u i l d e r della Powersoft, OPLÀ si presenta in ambiente Windows 2000, integrando le funzionalità classiche degli strumenti di Office, senza trascurare le necessità delle procedure gestionali. O P L À nasce da un esigenza, sempre più marcata: avere uno strumento che fornisca una visione completa ed integrale di ciò che avviene all interno dell azienda. Per questo punta sull integrazione dei suoi moduli negli ambiti: c o m m e r c i a l e, a m m i n i s t r a t i v o, c o n t a b i l e e p r o d u t t i v o. Questo permette all utente di gestire automaticamente ciò che prima era svolto in modo manuale. Le conseguenze sono ottimali: b a s s i t e m p i d i r e a l i z z a z i o n e d e i p r o d o t t i, con conseguente risposta sul mercato in tempi reali, m i n o r e i m p i e g o d i m a n o d o p e r a e quindi r i d u z i o n e d e i c o s t i ; eliminazione dei disguidi causati dagli errori umani. Le sue principali caratteristiche sono: Perfetta integrazione e comunicazione di dati fra area gestionale amministrativa ed area tecnica. La parte contabile è conforme alle recenti direttive C E E per quanto concerne il piano dei conti, il bilancio e l IVA. La parte commerciale segue l i n t e r a v i t a d e l p r o d o t t o : dagli ordini a fornitori ed a clienti, dai listini alla fatturazione, al conto lavorazione. La parte produttiva è vista attraverso specifiche verticalizzazioni, seguendo le caratteristiche dei singoli settori. Permette di esportare i dati con altre applicazioni in ambiente Windows, ad esempio con Microsoft Word ed Excel. 1

2 LA STRUTTURA Caratteristica principale di O P L À è sicuramente la m o d u l a r i t à. Infatti la divisione in moduli permette di articolare il sistema gestionale al punto tale da poter coprire tutte le funzioni del sistema informativo aziendale. I moduli di O P L À sono fra loro indipendenti e permettono un installazione progressiva nel tempo. È bene specificare che: l informatizzazione dell area gestionale comporta l acquisizione obbligatoria del M o d u l o B a s e G e s t i o n a l e comune ad ogni tipo di verticalizzazione e descritto nel paragrafo dei Moduli Gestionali Comuni; l informatizzazione dell area contabile comporta l acquisizione obbligatoria del Modulo base Contabile descritto nel paragrafo dell Area Amministrativa Contabile. Più avanti vengono descritti alcuni esempi di installazioni per aree applicative, in cui vengono citati i moduli che possono essere di interesse delle singole aree in questione. Alcuni moduli sono trasversali a più aree applicative ed è per questo che sono ripetuti più volte. Le aree affrontate sono le seguenti: - Area Amministrativa Contabile - Area Gestionale Commerciale - Area Produttiva: Tessitura - Area Produttiva: Tinto-Stamperia - Area Produttiva: Abbigliamento 2

3 A R E A A M M I N I S T R A T I V A C O N T A B I L E Vengono sviluppate tutte le problematiche tipiche contabili in piena aderenza alle normative C E E con risalto per l area della contabilità analitica e della gestione cespiti. I moduli sono fra loro indipendenti, permettendo così un installazione progressiva nel tempo: quindi un i n v e s t i m e n t o g r a d u a l e. M O D U L O B A S E C O N T A B I L E Contiene le seguenti gestioni: - Anagrafiche contabili - Gestione contabile ordinaria - Procedure mensili di contabilita generale - Procedure mensili iva - Procedure annuali - Programmi di utilità - Pulizia dati 3

4 È il pacchetto contabile base dei moduli di O p l à, che permette di assolvere agli obblighi fiscali dettati dalla legge attuale e di avere sotto controllo la situazione clienti e fornitori. Particolarità di gestione del pacchetto base sono: possibilità di definire un profilo di conti per la singola causale contabile (accelerando immissione delle scritture contabili) possibilità di definire una data di registrazione massima e una data di chiusura provvisoria possibilità di ottenere bilancio infra annuali con calcolo provvisorio degli ammortamenti gestione automatica di ratei, risconti, sopravvenienze, fatture e note credito da emettere e da ricevere gestione di più registri Iva per singola tipologia (acquisti, vendita, corrispettivi) gestione dell iva vendite in sospensione stampe specifiche per rilevazione documenti iva doppi o contropartite utilizzate per singolo cliente / fornitore / periodo di registrazione. gestione del doppio anno contabile gestione specifica dei pagamenti a fornitore con emissione di lettere accompagnatorie a banca e/o a fornitore gestione incassi/pagamenti provvisori gestione del blocco / sblocco delle scadenze con indicazione e possibilità di visualizzazione in sede di estratto conto e/o partitario scadenzari per totali con drill down sul dettaglio ritardi medi di incasso/pagamento nel periodo giorni medi di incasso/pagamento nel periodo. 4

5 R I C L A S S I F I C A Z I O N I D I B I L A N C I O Gestione di riclassifiche totali o parziali del bilancio di verifica. Possibilità di calcolare i saldi mensili di riclassifica piu volte per lo stesso periodo. Possibilità di gestire sui saldi mensili di riclassifica un incremento o decremento di valore. Possibilità di raffrontare i saldi su massimo quattro periodi diversi con la determinazione della percentuale di incremento/decremento da un periodo al successivo. C O N T A B I L I T A A N A L I T I C A Gestione di uno o più piani analitici in cui riclassificare il Conto Economico del bilancio di verifica (ad esempio per centri di costo/ricavo). Possibilità di registrare in analitica direttamente dalla registrazione fiscale quando questa tocca conti collegati a piani analitici. Possibilità di registrare scritture di sola competenza analitica. Possibilità di definire per un conto analitico / centro di costo una tabella di ripartizione su altri conti / centri di costo secondo valori percentuali o pesi. Possibilità di definire per i conti analitici desiderati un dettaglio più specifico per meglio monitorare l andamento del conto sul periodo. C O N T A B I L I T A C E S P I T I Gestione della contabilità cespiti con calcolo dei piani di ammortamento. Possibilità di gestire la contabilità cespiti separata o direttamente connessa alla contabilità fiscale (con registrazione diretta). Possibilità definire in anagrafica cespiti una struttura di tipo padre figli. Gestione per singolo cespite della storia civilistica separata dalla storia fiscale e separata da eventuale storia analitica. Possibilità di determinare plusvalenza/minusvalenza in caso di vendita cespite (distinte per civilistico, fiscale, analitico). Possibilità di ottenere schede, piani di ammortamento e libro cespiti di raffronto tra due piani. Calcolo annuale della quota di ammortamento non deducibile a fini fiscali e della quota di ammortamento da stanziare. Possibilità di ottenere una previsione di ammortamento su periodo desiderato. 5

6 S T A N Z I A M E N T I Definizione, oltre alle tipologie materiale ed immateriale una nuova tipologia di cespite: stanziamento. Per i cespiti di tipo stanziamento il calcolo delle quote di ammortamento viene fatto in numero mesi per tutti i tipi di piano. Per i piani civilistico e fiscale l ammortamento può essere calcolato su base annuale o su base di effettivo utilizzo (es. data inizio e durata 24 mesi: se base annuale il cespite ha durata 36 mesi e calcola 12 mesi per ogni anno; se base effettivo utilizzo calcola gli ultimi 10 mesi per il primo anno, 12 per il secondo ed i primi 2 mesi per il terzo anno). Per il piano analitico deve essere definito un piano di ammortamento tipo leasing a quota fissa calcolato in automatico a partire dal valore, dal tasso di interesse e dal numero rate; il piano calcolato può essere modificato in durata, valore e tasso di interesse da un mese/anno in poi (sempre con calcolo automatico); la quota mensile di ammortamento analitico e sempre la quota capitale indicata nel piano per l anno/mese desiderati. La data di inizio utilizzo ed i mesi di durata per il piano civilistico/fiscale possono essere diversi da quelli per il piano analitico. Possibilità analizzare una scheda cespite che raffronta la storia del cespite nel piano civilistico con quella nel piano analitico. Possibilità di definire sui cespiti di tipo stanziamento il conto analitico in cui registrare le eventuali quote di interesse; registrazione analitica che viene effettuata in contemporanea alla rilevazione dell ammortamento e che ha come contropartita un centro di costo fisso di sede. Possibilità di definire sui cespiti di tipo stanziamento il conto civilistico di leasing per poter evidenziare in scheda cespite il totale delle quote leasing registrate per il cespite (quote con non vengono rilevate nel valore perché non sono fatture). Le quote leasing in civilistica vengono individuate perché registrate con apposita causale che chiede di specificare il cespite di competenza. C L A S S I P A R T I T E Gestione di scadenzari e situazioni di incassi/pagamenti, fatturato, scaduto per periodo distinte per classi (es. linee di vendita). Possibilità di definire una tabella di classi in cui catalogare documenti Iva clienti e/o fornitori. Possibilità di attivare il modulo solo sui clienti o solo sui fornitori o su entrambi. Se il modulo e attivo ad ogni documento IVA registrato viene attribuita ad una classe. 6

7 S C A D E N Z A R I O D A G E S T I O N A L E Determinazione delle scadenze di incasso pagamento derivanti dalla situazione gestionale (ordini di acquisto, di vendita o di servizio non ancora consegnati, bolle di acquisto o vendita non ancora fatturati, fatture di vendita non contabilizzate). Le scadenze di previsione possono essere calcolate in qualunque momento e più volte per lo stesso periodo. Possibilità di ottenere stampe di scadenzari per totali che integrano le scadenze certe (contabili) con quelle di previsione (gestionali) con drill down sul dettaglio e scadenzari per dettaglio. D I C H I A R A Z I O N E I N T R A S T A T Gestisce la registrazione di documenti di acquisto e/o vendita e/o lavorazione INTRACEE al fine di produrre stampa e dischetto di dichiarazione periodica da presentare in dogana. Per le fatture clienti la registrazione in INTRA viene effettuata automaticamente all atto della contabilizzazione del documento. R E C U P E R O C R E D I T I Registrazione cronologica di tutte le attività (telefoniche, scritte, etc.) effettuate al fine di recuperare crediti scaduti. Gestione dei solleciti verbali e dei recall. Generazione lettere di avviso di scadenza. Generazione lettere di sollecito in lingua differenziate in funzione del numero di solleciti scritti già inviati. Visualizzazione in sede di partitario e/o estratto conto delle operazioni di recupero registrate sul singolo documento. P O R T A F O G L I O A T T I V O Gestione delle distinte effetti cartacee e telematiche. Indicazione, all atto della preparazione della distinta, degli effetti con ABI uguale alla banca di presentazione. Possibilità, all atto della preparazione della distinta, di indicare l importo totale desiderato per la banca di presentazione. Possibilità di gestire portafoglio provvisorio o definitivo. 7

8 A N T I C I P A Z I O N E F A T T U R E Gestione delle presentazioni di fatture in c/anticipo. Possibilità di gestire presentazioni di anticipazioni sulla specifica banca con indicazione sulle scadenze relative al documento; Possibilità di visionare un dettaglio dei documenti presentati per banca con indicazione dello stato (incassate o meno) e della scadenza; Possibilità di avere un riepilogo mensile per banca che indichi il fatturato globale in scadenza nel mese appoggiato alla banca e il fatturato anticipato in scadenza nel mese con possibilità, cliccando sulla singola cella banca-mese, di visionare il dettaglio che lo compone. C E S S I O N E C R E D I T I Gestione della cessione di crediti a società di factoring. Produzione della distinta da inoltrare alla società di factoring Controllo che scadenze cedute non possano essere modificate da gestione delle scritture contabili. Generazione degli incassi relativi a crediti ceduti. A S S I C U R A Z I O N E C R E D I T I Gestione dei crediti assicurati presso società di assicurazione. Possibilità di gestire più polizze assicurative. Gestione delle richieste di assicurazione, variazione fido, revoche imposte da assicurazione o su richiesta. Gestione della cronologia della storia assicurativa di un cliente. Produzione di un elenco dei documenti emessi in un periodo assoggettati o meno ad assicurazione. 8

9 COMMISSIONS MANAGEMENT AGENTS Calculation of commissions to recognize the single agent to the desired date. Calculation of accruals for end-of-year commissions accrued, but not recognized.possibility to manage the approval of Commission on sales or cashed, on matches in advance or just on welded matches. Ability to recognize the commissions on sales until a default percentage for single agent.ability to calculate commissions in euro or in the currency of the document.possibility of identifying for each document the history of the Commission. WITHHOLDING TAXES (770) Management of withholding taxes. Ability to indicate withholding data during registration of the invoice or payment. Automatic generation of detection of writing. Withholding tax payable management to date. The Management Board and of the Declaration for each recipient. Generation model 770. HISTORICIZATION FIRST NOTES Ability to store in a database "historic" Scriptures recorded within the fiscal year you want in order to get account statements, balances and ledger accounts. PURCHASE INVOICE CONTROL Control management purchase invoices of raw material handled. Possibility of controlling the conditions defined on the vendor record. Ability to manage a discount unconditionally defined on the document. Possibility of investigation/modification of stock movements for data about price and discounts. Ability to instruct the warehouse rows to check for differences of quantity and/or value. Possibility of direct recording of the accounting document. Ability to manage recording in accounting. 9

10 C O N T R O L L O F A T T U R E D I L A V O R A Z I O N I E S T E R N E C / T E R Z I Gestione del controllo fatture di lavorazione esterna gestite attraverso disposizioni di lavorazione. Possibilità di controllo delle condizioni definite sull anagrafica del fornitore. Possibilità di gestione di uno sconto incondizionato definito sul documento. Possibilità di indagine / modifica delle righe prezzo definite sulla disposizione. Possibilità di registrazione diretta del documento in contabilità. Possibilità di gestire registrazione in contabilità analitica. Gestione di listini fornitore di c/lavorazione. Determinazione automatica per singola riga di disposizione delle righe prezzo e/o supplemento determinate dal listino fornitore con possibilità di modifica manuale da parte dell operatore. 10

11 COMMERCIAL MANAGEMENT AREA Are the themes of the trade cycle, even for a company engaged in marketing alone. Particular attention has been dedicated to inventory management, price lists, the process of shipping and billing. BID AND ASK PRICES. Management of price lists suppliers, purchase orders, Customer lists, sales orders. Ability to define company's price lists and special lists for individual suppliers/customers. The single purchase price is also differentiated by collection or period of validity and currency; the single sales list is also differentiated by collection and currency. Ability to copy an existing price list in a new list with any increments or decrements the automatic values in list for changes in percentages or fixed odds. MANAGING AGENTS Representative agents handling with its premium rates. The agent with its premium cascade are handled, with the possibility of change at every step from registry agents, customer, sales orders, invoice. Ability to produce sorted statistics and sales agent. Ability to navigate to the detailed accounting agents/single invoice-related commissions in order of calculating accruals and provisions to recognize the agent. 11

12 PURCHASE ORDERS AND SALES. Purchase order management and sales with possibility to get prints for timing analysis and statistics. Orders may be subject to an acceptance procedure. When filling out order recovery tools are available from the corresponding price lists, free/busy control tools in stock, ordered quantity is highlighted and the price of the last order placed for that item. Sales orders produce Internal Orders accepted for advancement of production and for the creation of raw materials. ENABLING THIRD PARTIES. Manages the owner on accounts, articles on maintenance of orders, inventory management and maintenance of the provisions. Enables the control tools properties for individual items used. COMMITTED SPECIFIC third parties. Managing work orders carried out on behalf of third parties (customer-owned merchandise). Ability to define for each job processing cycle. As for sales orders, the orders are Orders for products advancement of production and for the creation of raw materials. The form requires the activation of the third parties. PICKING/PACKING OF THE SHIPMENT. Management of picking and subsequent shipping packing. Handling a picking picking can be manual (selecting patches available to assign to shipment) or automatic (already secluded patches for the customer being launched). The transformation from picking picking to shipping packing is by reading barcode for verification of pieces collected. The packing can be created without the picking procedure using direct insertion of barcodes. 12

13 P S I O N S H I P M E N T P A C K I N G Handling the withdrawal phase via barcode reading from card reader and portable terminal for unloading the generation of packing. Presents the pick list in the order of allocation and verifies that the operator picks up exclusively in picking patches. I N V O I C I N G Invoice document management or customer credit memo with possibility to get prints for the analysis of trends in turnover per customer, item, agent, etc., etc. Ability to insert the pre_documents both manual and automatic following of bubbles of sale and/or warehouse loaded return. Ability to define the master data customer billing type to be applied between distinct for each invoice: DDT or sales summary for a period. Possibility to issue separate invoices to different lines in the case of c/sale, invoices separated by type/working cycle processing invoices for third parties. Ability to manage multiple numbering series. E - M A I L L I N K Allows ing of documents usually exchanged with clients and suppliers (orders, regulations, bubbles, packing, invoices, etc.) directly from the program that has produced. The base data of customers/suppliers you can indicate for each address to which the sector is usable (Administration, warehouse, etc.); sending of documents automatically selects the address to mail in the informatics sector competence which the document belongs. 13

14 R E T U R N S Makes it possible to load at warehouse patches made by the customer only if authorized by the Business Department with the possibility to get prints for analysis of returns received. The commercial Department receives the rendered by customer, see the request and permit the return to stock. The stock can only upload provided by customer that owns sheet with the list of approved patches. T R A D E S H O W M A N A G E M E N T Management of the Commission's fair copies on local database fed from corporate management database. Possibility of a rapid build in the fair copy Commission to leave even to the customer; the detail of the items found in Commission copy can be posted by reading the barcode on the CAP or barcode reading by PSION. Chance, returning from the fair, to generate orders obtained at the fair directly to corporate management system and upload your contact list/new customers encountered. S A M P L I N G Sampling order management and their advancement with possibility of obtaining order lines are plotted to evade. Possibilities in order to verify the State commodity demand: available in stock, incoming or unavailable and unwilling. Ability to prepare shipments for sampling from the order lines not escaped and merchandise available at warehouse coupon directly from selected piece. 14

15 P R O D U C T I V E A R E A : W E A V I N G Manages all stages of design (with possible link to CAD) and construction of the fabric. Particular attention is paid to the direct programming of the frames, to the production and management of internal and external regulations. F A B R I C D A T A S H E E T / C O L O U R S C A R D W A R P D A T A S H E E T Y A R N S D A T A S H E E T Personal data handling single specific type of article. technical and commercial data. Textile master incorporates the basic master data management of drawings/variants of printing and dyeing folder. Ability to generate different technical specifications for a single article. F A B R I C S T U D I E S The management's new fabrics from fabrics also already exist in the base data. Ability to manage studies that relate to yarns and non-chains encoded in base data. Possibility of obtaining trial provisions with draining on warehouse needs yarn required for chains and coded yarn. Possibility of obtaining prior studies cost card (if active cost module). DISPOSITION OF WARPING AND WEAVING Manages all the provisions of warping and weaving with possibility to get prints for the analysis and verification of needs, of decline, of roadmaps and statistics. Issuance of working arrangements both internal and external. Calculation of yarn requirements and chains according to production plan. Production of labels on the machine either for warping and weaving. 15

16 W O R K I N G D I S P O S I T I O N ( f i n i s h i n g ) Management provisions of finishing yarn, fabric or chain with access to prints for the analysis and verification of requirements, peaks detected, the schedules and statistics. Issue of processing specifications both internal and external. P R O D U C T I O N S T A T I S T I C S Prints production statistics for the article needs, needs for order, workload and outsourcing. D E F E C T T R A C K I N G A N D I N S P E C T I O N Management ispection tissue. Installed on the PC station ispection allows the visit of the tissues with the definition of defects and the exchange of data with the patch management system. Possibility of closing the processing specifications Station ispection. D E L I V E R Y P A C K I N G Management of picking and packing. Handling a picking of dispatch is not mandatory, if carried out can be achieved by using Psion with which the operator reads the barcode of items to be shipped. Creating a shipping packing can be manual or, if present, automatically picking management by picking generated. M O V I N G / A S S E M B L Y M A T C H E S Y A R N Manage batches of yarn in frame using PSION reader. Allows management of yarn in stock allocation handled per game. Allows management of displacement of yarn in weaving room. 16

17 P R O D U C T I O N P L A N N I N G ( W E A V I N G ) Programming management on individual frames internal orders generated by weaving. Operating a weaving room calendar. Forecasting management and/or the Assembly of issued cards on frames with an indication of the beginning and ending times of the texture for each tag. Time management for the firm frame, chain and derailleurs to knotting. D E T E C T I N G F R A M E S H A L L ( W O R K S U I T E C O N N E C T I O N ) Allows you to track the status of patches weaving in and the remaining workload through detection equipment related to the chassis. Analysis of the situation of Hall: for every frame you can see the surrender, the detail stations, operators, production scheduled with its discharge times. statistics by Department, section, frame, allow complete control of productivity of the Department. Analysis of the frame stops which allows productions to a quality standard. Management of scheduled maintenance. Bi-directional management: receives information from and send information to the machine at a rate article for chassis Setup. 17

18 P R O D U C T I V E A R E A : D Y E I N G - P R I N T I N G M I L L All phases of a dyed-printing house are built so you can follow the production cycle. Particular care has been devoted to data drawings (connectable to colorways CAD), managing print formats, to progress detection with an innovative method for detection, control and management of color kitchens, to the final inspection. F A B R I C D A T A S H E E T Management of fabric data sheet: tecnical data and invoicing. T E C H N I C A L D E S I G N S A N D P R I N T V A R I A N T S A N D H A N D L I N G F A C I L I T I E S Master data management print designs and its variants, the handling of incoming equipment d exit, to get inventories in storage facilities. Possibility to manage for each drawing more engraving series each with its detail. Ability to catalog the design for pattern and under pattern. Ability to manage graphics decomposed and superimposed. Possibility of invoicing storage facilities. Possibility of rebills the customer costs for engraving if engraving prepared and followed on his behalf. JOB ORDERS ON BEHALF OF THIRD PARTIES Management of the working job orders realize for the account of third (goods customers property). Possibility to define for each job order the working cycle to realize. As for the selling order, from the job order are produced Internal Order for production advance and for the creation of the obligation of raw materials. 18

19 INTERNAL ORDERS AND WORKING DISPOSITION Generation and management of internal and external machining with possibility to get prints for the analysis and verification of needs, of declines, of roadmaps and statistics. Issuance of working arrangements both internal and external. P R O D U C T I O N P L A N N I N G F O R P R I N T I N G H O U S E Operates on a stand-alone Data Base, periodically fed by management with an alignment feature that generates lines of phases to be carried out starting from internal orders and provisions. Internal orders generate programmable stages, but not available to the production; working arrangements generate programmable stages and available for the first phase of the cycle. Ability to display for single machine programmable programmed elements declared it to be programmed, define for non-programmed processing and priority date of execution by the date, delete from programmed elements programming. P R O D U C T I O N P R O G R E S S F O R P R I N T I N G D E T E C T I O N Work on the same software and DataBase logs for each item programmed or otherwise be carried out on the machine, events of: Booking (if booking machine). Beginning processing Aborting processing End machining with indication of time and FT reported. Jump process. The end of a stage provides to build the next phase. If the closing phase is the last available cycle runs the automatic closing of the management arrangement. D E L I V E R Y P A C K I N G Management of delivery packing automatically created in the phase od closing disposition or manual creation (for ex. returns unprocessed). Possibility to break a packing in delivery under packing. 19

20 L I S T S M A N A G E M E N T C O N T R A C T O R S Managing both Customer lists to third parties processing. Ability to define company's price lists and special lists for individual customers. Possibility to define price list for single supplements values applicable to fabrics, print variants, print designs, working arrangements. The song list is also differentiated by the term, currency, fabric category, range in height or weight of fabric, processing, use of the design industry if processing of print, quantity range. Ability to copy an existing price list in a new list with any increments or decrements the automatic values in list for changes in percentages or fixed odds. I N V O I C I N G Management of the invoicing documents or invoice document management or customer credit memo with possibility to get prints for the analysis of trends in turnover per customer, item,...ability to insert the pre_documents both manual and automatic following return bubbles worked loaded in stock. Ability to define the master data customer billing type to be applied between distinct for each invoice: DDT or sales summary for a period. Possibility to issue separate invoices for different lines or by type/work cycle. Ability to manage multiple numbering series. KITCHEN COLOR MANAGEMENT AND COOKING ARRANGEMENTS FOR PRINTING. Managing your recipes for variations of printing and production of dyestuffs. Automatically handles the conversion for recipe Exchange funds or machines. Corrections history management and automatic calculations for weighing and correction. Management of recipes and weight calculations. Possibility of connection with dispensing robots. Cost calculation of the recipes. Dissolving recipes management and integration with the warehouse. DYEING RECIPES MANAGEMENT. Dyeing recipes management and dye baths. Corrections management. Recovery management solution. Calculating the cost. Weighing control via industrial terminals connected to the scales. Integration with the warehouse. 20

21 PROGRAMMING OF DRY CLEANERS. Allows programming of dye baths, starting with job placements. Working calendar management by Department/machine. Graphical programming possibilities with drag functionality 21

22 P R O D U C T I V E A R E A : C L O T H I N G Production and marketing phases of a new clothing company are developed so as to follow the productive cycle,, whether it be outside the company, partly inside, totally. It's also a pure management targeted marketing industry specifications, especially in the management of the size and colors. R E A D Y M A D E G A R M E N T S A N D A C C E S S O R I Z E S M A N A G E M E N T Identity cards for garments and accessories; on garments are handled the sizes and colors. Are not operated heads cut but not packed. Multi-sizes management. Master Chief with highly detailed figurine and models. Dedicated accessories master. D A T A S H E E T S A N D L I S T O F C O M P O N E N T F O R F I N I S H E D F A B R I C S Management of the list of component for ready made garments: allows a very quickly inserting of list of component, detailing needs for size/ components and management separated colors. A G E N T S M A N A G E M E N T Representative agents handling with its premium rates. The agent with its premium cascade are handled, with the possibility of change at every step from registry agents, customer, sales order invoice. Ability to produce sorted statistics and sales agent. Option to generate a detailed accounting agents/single invoice-related commissions in order of calculating accruals and provisions to recognize the agent. P U R C H A S E O R D E R S A N D S A L E S Purchase order management and sales with the possibility of obtaining prints for timing analysis and statistics.orders may be subject to an acceptance procedure.when filling out order recovery tools are available from the corresponding price lists, free/busy control tools in stock, ordered quantity is highlighted and the price of the last order placed for that item.sales orders are handled sizes and colors with inserting the quantity. 22

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Pacchetto verticale vitivinicolo

Pacchetto verticale vitivinicolo Pacchetto verticale vitivinicolo Descrizione della soluzione Pag. 1 La Cooperativa Seled ha realizzato una completa copertura delle procedure informatiche per Cooperative Vitivinicole in ambiente Windows,

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A.

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Gestione Contabile : Piano dei conti : Suddivisione a 2 o 3 livelli del piano dei conti Definizione della coordinata CEE a livello di piano dei conti

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE IL MONDO CAMBIA IN FRETTA. MEGLIO ESSERE DINAMICO Siamo una società vicentina, fondata nel 1999, specializzata nella realizzazione di software gestionali

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER Price ExWorks Gallarate 60.000,00euro 95 needles, width of quilting 240cm, 64 rotative hooks, Pegasus software, year of production 1999

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

These data are only utilised to the purpose of obtaining anonymous statistics on the users of this site and to check correct functionality.

These data are only utilised to the purpose of obtaining anonymous statistics on the users of this site and to check correct functionality. Privacy INFORMATIVE ON PRIVACY (Art.13 D.lgs 30 giugno 2003, Law n.196) Dear Guest, we wish to inform, in accordance to the our Law # 196/Comma 13 June 30th 1996, Article related to the protection of all

Dettagli

Windows Compatibilità

Windows Compatibilità Che novità? Windows Compatibilità CODESOFT 2014 é compatibile con Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2 CODESOFT 2014 Compatibilità sistemi operativi: Windows 8 / Windows 8.1 Windows Server 2012 / Windows

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013 UNA SOLUZIONE INNOVATIVA Businesspass è la soluzione Cloud Computing, usufruibile anche tramite Tablet, ipad, iphone o Smartphone, per gestire l intero processo amministrativo e gestionale dello Studio,

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Declaration of Performance

Declaration of Performance Roofing Edition 06.06.2013 Identification no. 02 09 15 15 100 0 000004 Version no. 02 ETAG 005 12 1219 DECLARATION OF PERFORMANCE Sikalastic -560 02 09 15 15 100 0 000004 1053 1. Product Type: Unique identification

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

ITALTRONIC SUPPORT ONE

ITALTRONIC SUPPORT ONE SUPPORT ONE 273 CARATTERISTICHE GENERALI Norme EN 6071 Materiale PA autoestinguente PVC autoestinguente Supporti modulari per schede elettroniche agganciabili su guide DIN (EN 6071) Materiale: Poliammide

Dettagli

Nome del concorrente - Competitor's name :...

Nome del concorrente - Competitor's name :... MODULO DI RICHIESTA DI MATERIALE SUPPLEMENTARE ADDITIONAL MATERIAL ORDER FORM Il materiale e i documenti compresi nella tassa di iscrizione sono elencati nell'appendice VI del 2015 FIA WRC Sporting Regulations

Dettagli

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi Microsoft licensing in ambienti virtualizzati Luca De Angelis Product marketing manager Luca.deangelis@microsoft.com Acronimi E Operating System Environment ML Management License CAL Client Access License

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Sistemi di Asset Management per la gestione delle Facilities: il caso Ariete Soc. Coop.

Sistemi di Asset Management per la gestione delle Facilities: il caso Ariete Soc. Coop. Sistemi di Asset Management per la gestione delle Facilities: il caso Ariete Soc. Coop. Sottotitolo : Soluzioni di Asset Management al servizio delle attività di Facility Management Avanzato Ing. Sandro

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

di Antonio Di Meo Estero >> Commercio internazionale

di Antonio Di Meo Estero >> Commercio internazionale TERMINI TECNICI PER DEFINIRE LA CONDIZIONE DI PAGAMENTO di Antonio Di Meo Estero >> Commercio internazionale Una delle più grosse problematiche che gli operatori devono affrontare nelle vendite all estero

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e SIP - Session Initiation Protocol Il protocollo SIP (RFC 2543) è un protocollo di segnalazione e controllo in architettura peer-to-peer che opera al livello delle applicazioni e quindi sviluppato per stabilire

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

Principali prove meccaniche su materiali polimerici

Principali prove meccaniche su materiali polimerici modulo: Proprietà viscoelastiche e proprietà meccaniche dei polimeri Principali prove meccaniche su materiali polimerici R. Pantani Scheda tecnica di un materiale polimerico Standard per prove meccaniche

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

ITIL v3, il nuovo framework per l ITSM

ITIL v3, il nuovo framework per l ITSM ITIL v3, il nuovo framework per l ITSM ( a cura di Stefania Renna ITIL - IBM) Pag. 1 Alcune immagini contenute in questo documento fanno riferimento a documentazione prodotta da ITIL Intl che ne detiene

Dettagli

4 to 7 funds 8 to 15 funds. 16 to 25 funds 26 to 40 funds. 41 to 70 funds

4 to 7 funds 8 to 15 funds. 16 to 25 funds 26 to 40 funds. 41 to 70 funds 4 to 7 funds 8 to 15 funds 16 to 25 funds 26 to 40 funds 41 to 70 funds 53 Chi siamo Epsilon SGR è una società di gestione del risparmio del gruppo Intesa Sanpaolo specializzata nella gestione di portafoglio

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi.

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. I modelli di sourcing Il mercato offre una varietà di modelli di sourcing, ispirati

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese CMMI-Dev V1.3 Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3 Roma, 2012 Agenda Che cos è il CMMI Costellazione di modelli Approccio staged e continuous Aree di processo Goals

Dettagli

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione Indice dei contenuti Introduzione 3 SAP Business One: le caratteristiche 4 Vantaggi per le aziende 5 Panoramica

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

Il Ruolo del TSRM come Amministratore di Sistema II Modulo - Gestione dei Sistemi Informativi RIS/PACS

Il Ruolo del TSRM come Amministratore di Sistema II Modulo - Gestione dei Sistemi Informativi RIS/PACS GESIRAD Il Ruolo del TSRM come Amministratore di Sistema II Modulo - Gestione dei Sistemi Informativi RIS/PACS Copyright Siemens AG Healthcare Sector 2009. For internal use only. Roma, 8 marzo 2011 Pellegrini

Dettagli

Descrizione tecnica Indice

Descrizione tecnica Indice Descrizione tecnica Indice 1. Vantaggi del sistema Vertical Booking... 2 2. SISTEMA DI PRENOTAZIONE ON LINE... 3 2.1. Caratteristiche... 3 I EXTRANET (Interfaccia per la gestione del programma)... 3 II

Dettagli

Service & Process Corel X5

Service & Process Corel X5 L A B Rollwasch mette a disposizione dei potenziali clienti, un test preliminare di finitura gratuito. Rollwasch offers to potential customers, a preliminary test of finish, free of charge. Calcolare la

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

SAP Solution Manager 7.1 sp4

SAP Solution Manager 7.1 sp4 SAP Solution Manager 7.1 sp4 Basic steps wizard configuration guide Table of Contents Post installation checks... 2 SPAM Level... 2 Missing objects... 2 Remote logon for SAP Support... 3 Documentazione...

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

R/GB-I/3 Esemplare n.1 per l'amministrazione fiscale italiana Sheet nr.1 for the Italian tax authorities

R/GB-I/3 Esemplare n.1 per l'amministrazione fiscale italiana Sheet nr.1 for the Italian tax authorities R/GB-I/3 Esemplare n.1 per l'amministrazione fiscale Sheet nr.1 for the Italian tax authorities DOMANDA DI RIMBORSO PARZIALE-APPLICATION FOR PARTIAL REFUND * applicata sui canoni pagati da residenti dell'italia

Dettagli

La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali.

La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali. La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali. Gabriele Ottaviani product manager - mobile solutions - Capgemini BS Spa premesse...dovute soluzione off-line...ma

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

Gamma EVOLUTION. L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale

Gamma EVOLUTION. L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale Gamma EVOLUTION L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale Gamma Evolution Caratteristiche Tecniche Linguaggio di programmazione: ACUCOBOLGT Case di sviluppo: TOTEM Sistema operativo: WINDOWS,

Dettagli

La CR come strumento per la previsione dell insolvenza e la diagnosi delle manipolazioni contabili

La CR come strumento per la previsione dell insolvenza e la diagnosi delle manipolazioni contabili S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE La centrale rischi interbancaria e le centrali rischi private: istruzioni per l uso La CR come strumento per la previsione dell insolvenza e la diagnosi delle manipolazioni

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Componenti per illuminazione LED. Components for LED lighting

Componenti per illuminazione LED. Components for LED lighting 2014 Componenti per illuminazione LED Components for LED lighting Legenda Scheda Prodotto Product sheet legend 1 6 3 7 4 10 5 2 8 9 13 11 15 14 12 16 1673/A 17 2P+T MORSETTO Corpo in poliammide Corpo serrafilo

Dettagli

GENERAL INFORMATION GENERAL INFORMATION

GENERAL INFORMATION GENERAL INFORMATION GENERAL INFORMATION GENERAL INFORMATION PRESCRIZIONI TECNICHE E MANUTENZIONE PRESCRIZIONI TECNICHE: 1) al fine di garantire una lunga durata del prodotto installare i rubinetti sottolavabo dotati di filtro,

Dettagli

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO.

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO. Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

Workshop sulla revisione della Direttiva MIFID 11 giugno 2014

Workshop sulla revisione della Direttiva MIFID 11 giugno 2014 Workshop sulla revisione della Direttiva MIFID 11 giugno 2014 Plateroti Fabrizio Head of Regulation and Post Trading Page 1 Elenco dei temi La nuova architettura dei mercati MR, MTF e OTF Algo e high frequency

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

Storia ed evoluzione dei sistemi ERP

Storia ed evoluzione dei sistemi ERP Storia ed evoluzione dei sistemi ERP In questo breve estratto della tesi si parlerà dei sistemi ERP (Enterprise Resource Planning) utilizzabili per la gestione delle commesse; questi sistemi utilizzano

Dettagli

RefWorks Guida all utente Versione 4.0

RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Accesso a RefWorks per utenti registrati RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Dalla pagina web www.refworks.com/refworks Inserire il proprio username (indirizzo e-mail) e password NB: Agli utenti remoti

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Explor@TT Gold Connect@TT Gold Inform@TT Gold

Explor@TT Gold Connect@TT Gold Inform@TT Gold Planning and Logistics Explor@TT Gold Inform@TT Gold PROGETTO di GESTIONE CHECKED by: G. CAMOLETTO APPROVED by: A. BENEDETTO TEL (+39) 0125 522564 FAX (+39) 0125 526129 e-mail:g.camoletto@olivettitecnost.com

Dettagli

/*dichiarazioni*/ // le frasi sono contenute in stringhe, cioè array di char char f1[max]; int i, giusto,len;

/*dichiarazioni*/ // le frasi sono contenute in stringhe, cioè array di char char f1[max]; int i, giusto,len; /* Date in ingresso una frase, dire se una è palindroma */ #include #define MAX 100 int main() /*dichiarazioni*/ // le frasi sono contenute in stringhe, cioè array di char char f1[max]; int i,

Dettagli

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing.

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing. Delta PATENT PENDING Sistema di apertura per ante a ribalta senza alcun ingombro all interno del mobile. Lift system for doors with vertical opening: cabinet interior completely fittingless. Delta Centro

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA General terms and conditions of sale

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA General terms and conditions of sale Pagina - Page 1 / 12 1. Disposizioni Generali. (a) Le sottoriportate definizioni sono in seguito utilizzate nel presente documento. - Venditore : s intende Brevini Fluid Power S.p.A. con sede in Via Moscova

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio:

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio: FATTURAZIONE In linea generale l Iva deve essere applicata sull ammontare complessivo di tutto ciò che è dovuto al cedente o al prestatore, quale controprestazione della cessione del bene o della prestazione

Dettagli

UMB Power Day. 15-11-2012 Lugano-Paradiso

UMB Power Day. 15-11-2012 Lugano-Paradiso UMB Power Day 15-11-2012 Lugano-Paradiso Mission Competenza e flessibilità al fianco delle imprese che necessitano di esperienza nel gestire il cambiamento. Soluzioni specifiche, studiate per migliorare

Dettagli

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner:

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner: Processi ITIL In collaborazione con il nostro partner: NetEye e OTRS: la piattaforma WÜRTHPHOENIX NetEye è un pacchetto di applicazioni Open Source volto al monitoraggio delle infrastrutture informatiche.

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

agility made possible

agility made possible SOLUTION BRIEF CA IT Asset Manager Come gestire il ciclo di vita degli asset, massimizzare il valore degli investimenti IT e ottenere una vista a portfolio di tutti gli asset? agility made possible contribuisce

Dettagli

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING Innovazione nei contenuti e nelle modalità della formazione: il BIM per l integrazione dei diversi aspetti progettuali e oltre gli aspetti manageriali, gestionali, progettuali e costruttivi con strumento

Dettagli

L Azienda che comunica in tempo reale

L Azienda che comunica in tempo reale Il servizio gestionale SaaS INNOVATIVO per la gestione delle PMI Negli ultimi anni si sta verificando un insieme di cambiamenti nel panorama delle aziende L Azienda che comunica in tempo reale La competizione

Dettagli

Progettazione Orientata agli Oggetti

Progettazione Orientata agli Oggetti Progettazione Orientata agli Oggetti Sviluppo del software Ciclo di vita del software: comprende tutte le attività dall analisi iniziale fino all obsolescenza (sviluppo, aggiornamento, manutenzione) Procedimento

Dettagli

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico VenereBeautySPA Ver. 3.5 Gestione Parrucchieri e Centro Estetico Gestione completa per il tuo salone Gestione clienti e servizi Tel./Fax. 095 7164280 Cell. 329 2741068 Email: info@il-software.it - Web:

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli