Dipartimento Comunicazione e Diritti dei cittadini. Progetti Strategici e Grandi Eventi ALLEGATI R.M.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dipartimento Comunicazione e Diritti dei cittadini. Progetti Strategici e Grandi Eventi ALLEGATI R.M."

Transcript

1 Impossibile visualizzare l'immagine. La memoria del computer potrebbe essere insufficiente per aprire l'immagine oppure l'immagine potrebbe essere danneggiata. Riavviare il computer e aprire di nuovo Dipartimento Comunicazione e Diritti dei cittadini Progetti Strategici e Grandi Eventi ALLEGATI 1

2 Impossibile visualizzare l'immagine. La memoria del computer potrebbe essere insuffici ALLEGATO 1 DICHIARAZIONE SITUAZIONE PATRIMONIALE DEL SINDACO/PRESIDENTE DEL MUNICIPIO art.14 d.lgs 33/2013 SINDACO PRESIDENTE DEL MUNICIPIO Luogo e data di nascita ROMA Stato civile Comune di residenza Atto e data della proclamazione BENI IMMOBILI (terreni e fabbricati) DICHIARA Tipologia (a) Comune di ubicazione Titolo (b) Quota di titolarità (%) a) Indicare se trattasi di: fabbricato; terreno. b) Indicare se trattasi di: proprietà; comproprietà; superficie; enfiteusi; usufrutto; uso; abitazione; servitù; ipoteca. BENI MOBILI ISCRITTI IN PUBBLICI REGISTRI Tipologia (c) CV fiscali Anno di immatricolazione Annotazioni c) Indicare: autovettura, motoveicolo, imbarcazione ecc., marca, modello, CV fiscali. QUOTE E AZIONI DI SOCIETA 2

3 Azioni/Quote Società (d) Entità in valore assoluto Percentuale delle azioni/quote possedute Annotazioni d) Indicare: tipo (s.r.l. s.p.a., ecc. ), denominazione e sede (anche estera). FUNZIONI DI AMMINISTRATORE O DI SINDACO DI SOCIETA Natura dell incarico Denominazione della società (d) Annotazioni Il/La sottoscritto/a, sul suo onore afferma che la dichiarazione corrisponde al vero, consapevole delle responsabilita e delle pene stabilite dalla legge per false attestazioni e mendaci dichiarazioni (art.76 del D.P.R. n.445/2000). Data: Firma: 3

4 Impossibile visualizzare l'immagine. La memoria del computer potrebbe essere insufficiente per aprire l'immagine oppure l'immagine potrebbe essere danneggiata. Riavviare il computer e aprire di nuovo il file. Se viene visualizzata di nuovo la x rossa, potrebbe essere necessario eliminare l'immagine e inserirla di nuovo. ALLEGATO 2 DICHIARAZIONE SITUAZIONE PATRIMONIALE DEL CONSIGLIERE/ASSESSORE art.14 d.lgs 33/2013 ASSESSORE DELLA GIUNTA CAPITOLINA CONSIGLIERE DELL ASSEMBLEA CAPITOLINA x CONSIGLIERE DEL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO ASSESSORE DELLA GIUNTA DEL MUNICIPIO Lozzi Monica Luogo e data di nascita Roma 27/1/1972 Stato civile divorziata Comune di residenza Roma Atto e data della proclamazione/nomina BENI IMMOBILI (terreni e fabbricati) DICHIARA Tipologia (a) Comune di ubicazione Titolo (b) Quota di titolarità (%) Fabbricato Roma Proprietà 100 Fabbricato Roma Proprietà 100 Fabbricato Roma Comproprietà 50 Fabbricato Roma Comproprietà 50 Fabbricato Roma Comproprietà 50 Fabbricato Roma Comproprietà 50 Terreno Roma Comproprietà 50 a) Indicare se trattasi di: fabbricato; terreno. b) Indicare se trattasi di: proprietà; comproprietà; superficie; enfiteusi; usufrutto; uso; abitazione; servitù; ipoteca. 4

5 BENI MOBILI ISCRITTI IN PUBBLICI REGISTRI Tipologia (c) CV fiscali Anno di immatricolazione Annotazioni Autovettura 55 Kw 2010 c) Indicare: autovettura, motoveicolo, imbarcazione ecc., marca, modello, CV fiscali. QUOTE E AZIONI DI SOCIETA Azioni/Quote Società (d) Entità in valore assoluto Percentuale delle azioni/quote possedute Annotazioni d) Indicare: tipo (s.r.l. s.p.a., ecc. ), denominazione e sede (anche estera). FUNZIONI DI AMMINISTRATORE O DI SINDACO DI SOCIETA Natura dell incarico Denominazione della società (d) Annotazioni Il/La sottoscritto/a, sul suo onore afferma che la dichiarazione corrisponde al vero, consapevole delle responsabilita e delle pene stabilite dalla legge per false attestazioni e mendaci dichiarazioni (art.76 del D.P.R. n.445/2000). Data:8/10/2013 Firma: 5

6 Impossibile visualizzare l'immagine. La memoria del computer potrebbe essere insufficiente per aprire l'immagine oppure l'immagine potrebbe essere danneggiata. Riavviare il computer e aprire di nuovo il file. Se viene visualizzata di nuovo la x rossa, potrebbe essere necessario eliminare l'immagine e inserirla di nuovo. ALLEGATO 3 DICHIARAZIONE DEL CONSIGLIERE/ASSESSORE SULLA SITUAZIONE PATRIMONIALE RELATIVA AL CONIUGE NON SEPARATO E CONSENZIENTE art.14 d.lgs 33/2013 CONSIGLIERE DELL ASSEMBLEA CAPITOLINA ASSESSORE DELLA GIUNTA CAPITOLINA CONSIGLIERE DEL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO ASSESSORE DELLA GIUNTA DEL MUNICIPIO DATI ED INFORMAZIONI RELATIVI AL CONIUGE Luogo e data di nascita Comune di residenza BENI IMMOBILI (terreni e fabbricati) Tipologia (a) Comune di ubicazione Titolo (b) Quota di titolarità (%) a) Indicare se trattasi di: fabbricato; terreno. b) Indicare se trattasi di: proprietà; comproprietà; superficie; enfiteusi; usufrutto; uso; abitazione; servitù; ipoteca. BENI MOBILI ISCRITTI IN PUBBLICI REGISTRI Tipologia (c) CV fiscali Anno di immatricolazione Annotazioni c) Indicare: autovettura, motoveicolo, imbarcazione ecc., marca, modello, CV fiscali. QUOTE E AZIONI DI SOCIETA 6

7 Azioni/Quote Società (d) Entità in valore assoluto Percentuale delle azioni/quote possedute Annotazioni d) Indicare: tipo (s.r.l. s.p.a., ecc. ), denominazione, sede (anche estera). FUNZIONI DI AMMINISTRATORE O DI SINDACO DI SOCIETA Natura dell incarico Denominazione della società (d) Annotazioni Il/La sottoscritto/a, sul suo onore afferma che la dichiarazione corrisponde al vero, consapevole delle responsabilita e delle pene stabilite dalla legge per false attestazioni e mendaci dichiarazioni (art.76 del D.P.R. n.445/2000). Data: Firma del dichiarante: Firma del coniuge: 7

8 Impossibile visualizzare l'immagine. La memoria del computer potrebbe essere insufficiente per aprire l'immagine ALLEGATO 4 DICHIARAZIONE DEL SINDACO/PRESIDENTE DEL MUNICIPIO SULLA SITUAZIONE PATRIMONIALE RELATIVA AL CONIUGE NON SEPARATO E CONSENZIENTE art.14 d.lgs 33/2013 SINDACO PRESIDENTE DEL MUNICIPIO DATI ED INFORMAZIONI RELATIVI AL CONIUGE Luogo e data di nascita Comune di residenza BENI IMMOBILI (terreni e fabbricati) Tipologia (a) Comune di ubicazione Titolo (b) Quota di titolarità (%) a) Indicare se trattasi di: fabbricato; terreno. b) Indicare se trattasi di: proprietà; comproprietà; superficie; enfiteusi; usufrutto; uso; abitazione; servitù; ipoteca. BENI MOBILI ISCRITTI IN PUBBLICI REGISTRI Tipologia (c) CV fiscali Anno di immatricolazione Annotazioni c) Indicare: autovettura, motoveicolo, imbarcazione ecc., marca, modello, CV fiscali. QUOTE E AZIONI DI SOCIETA Società (d) Azioni/Quote Annotazioni 8

9 Entità in valore assoluto Percentuale delle azioni/quote possedute d) Indicare: tipo (s.r.l. s.p.a., ecc. ), denominazione, sede (anche estera). FUNZIONI DI AMMINISTRATORE O DI SINDACO DI SOCIETA Natura dell incarico Denominazione della società (d) Annotazioni Il/La sottoscritto/a, sul suo onore afferma che la dichiarazione corrisponde al vero, consapevole delle responsabilita e delle pene stabilite dalla legge per false attestazioni e mendaci dichiarazioni (art.76 del D.P.R. n.445/2000). Data: Firma del dichiarante: Firma del coniuge: 9

10 Impossibile visualizzare l'immagine. La memoria del computer potrebbe essere insufficiente per aprire l'immagine oppure l'immagine potrebbe essere danneggiata. Riavviare il computer e aprire di nuovo il file. Se viene visualizzata di nuovo la x rossa, potrebbe essere necessario eliminare l'immagine e inserirla di nuovo. ALLEGATO 5 DICHIARAZIONE DI NEGATO CONSENSO ALLA PUBBLICAZIONE DEI DATI DI CUI ALL ART. 14 DEL D.LGS N.33/2013 Il dichiarante SINDACO PRESIDENTE DEL MUNICIPIO CONSIGLIERE DELL ASSEMBLEA CAPITOLINA ASSESSORE DELLA GIUNTA CAPITOLINA X CONSIGLIERE DEL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO ASSESSORE DELLA GIUNTA DEL MUNICIPIO Lozzi Monica ai fini dell adempimento di cui all art.14 del d.lgs n. 33/2013 dichiara che: il coniuge non separato i parenti entro il primo grado X il parente entro il secondo grado X Indicare la relazione di parentela (a) Genitori, Sorella a) primo grado: genitori e figli secondo grado: fratelli e sorelle, nonni e nipoti in linea retta (figli dei figli) ha/hanno negato il consenso agli adempimenti relativi ale dichiarazioni sotto indicate (sbarrare la voce o le voci d interesse): X situazione reddituale X situazione patrimoniale Il/La sottoscritto/a, sul suo onore afferma che la dichiarazione corrisponde al vero, consapevole delle responsabilita e delle pene stabilite dalla legge per false attestazioni e mendaci dichiarazioni (art.76 del D.P.R. n.445/2000). Data:8/10/2013 Firma del dichiarante: 10

11 Impossibile visualizzare l'immagine. La memoria del computer potrebbe essere insufficiente per aprire l'immagine oppure l'immagine potrebbe essere danneggiata. Riavviare il computer e aprire di nuovo il file. Se viene visualizzata di nuovo la x rossa, potrebbe essere necessario eliminare l'immagine e inserirla di nuovo. ALLEGATO 6 DICHIARAZIONE SITUAZIONE PATRIMONIALE DEL PARENTE CONSENZIENTE ENTRO IL SECONDO GRADO DEL SINDACO/PRESIDENTE DEL MUNICIPIOart.14 d.lgs 33/2013 SINDACO PRESIDENTE DEL MUNICIPIO DATI ED INFORMAZIONI RELATIVI AL PARENTE CONSENZIENTE ENTRO IL SECONDO GRADO Luogo e data di nascita Comune di residenza Relazione di parentela (*) (*) primo grado: genitori e figli secondo grado: fratelli e sorelle, nonni e nipoti in linea retta (figli dei figli) BENI IMMOBILI (terreni e fabbricati) Tipologia (a) Comune di ubicazione Titolo (b) Quota di titolarità (%) a) Indicare se trattasi di: fabbricato; terreno. b) Indicare se trattasi di: proprietà; comproprietà; superficie; enfiteusi; usufrutto; uso; abitazione; servitù; ipoteca. BENI MOBILI ISCRITTI IN PUBBLICI REGISTRI Tipologia (c) CV fiscali Anno di immatricolazione Annotazioni c) Indicare: autovettura, motoveicolo, imbarcazione ecc., marca, modello, CV fiscali. QUOTE E AZIONI DI SOCIETA 11

12 Azioni/Quote Società (d) Entità in valore assoluto Percentuale delle azioni/quote possedute Annotazioni d) Indicare: tipo (s.r.l. s.p.a., ecc. ), denominazione, sede (anche estera). FUNZIONI DI AMMINISTRATORE O DI SINDACO DI SOCIETA Natura dell incarico Denominazione della società (d) Annotazioni Il/La sottoscritto/a, sul suo onore afferma che la dichiarazione corrisponde al vero, consapevole delle responsabilita e delle pene stabilite dalla legge per false attestazioni e mendaci dichiarazioni (art.76 del D.P.R. n.445/2000). Data: Firma del dichiarante: Firma parente consenziente: 12

13 Impossibile visualizzare l'immagine. La memoria del computer potrebbe essere insufficiente per aprire l'immagine oppure l'immagine potrebbe essere danneggiata. Riavviare il computer e aprire di nuovo il file. Se viene visualizzata di nuovo la x rossa, potrebbe essere necessario eliminare l'immagine e inserirla di nuovo. ALLEGATO 7 DICHIARAZIONE SITUAZIONE PATRIMONIALE DEL PARENTE CONSENZIENTE ENTRO IL SECONDO GRADO DEL CONSIGLIERE/ASSESSOREart.14 d.lgs 33/2013 CONSIGLIERE DELL ASSEMBLEA CAPITOLINA ASSESSORE DELLA GIUNTA CAPITOLINA X CONSIGLIERE DEL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO ASSESSORE DELLA GIUNTA DEL MUNICIPIO Lozzi Monica DATI ED INFORMAZIONI RELATIVI AL PARENTE CONSENZIENTE ENTRO IL SECONDO GRADO Mincuzzi Claudia Luogo e data di nascita Roma 31/8/1994 Comune di residenza Roma Relazione di parentela (*) figlia (*) primo grado: genitori e figli secondo grado: fratelli e sorelle, nonni e nipoti BENI IMMOBILI (terreni e fabbricati) Tipologia (a) Comune di ubicazione Titolo (b) Quota di titolarità (%) Fabbricato Roma Proprietà 100 a) Indicare se trattasi di: fabbricato; terreno. b) Indicare se trattasi di: proprietà; comproprietà; superficie; enfiteusi; usufrutto; uso; abitazione; servitù; ipoteca. BENI MOBILI ISCRITTI IN PUBBLICI REGISTRI Tipologia (c) CV fiscali Anno di immatricolazione Annotazioni 13

14 c) Indicare: autovettura, motoveicolo, imbarcazione ecc., marca, modello, CV fiscali. QUOTE E AZIONI DI SOCIETA Azioni/Quote Società (d) Entità in valore assoluto Percentuale delle azioni/quote possedute Annotazioni d) Indicare: tipo (s.r.l. s.p.a., ecc. ), denominazione, sede (anche estera). FUNZIONI DI AMMINISTRATORE O DI SINDACO DI SOCIETA Natura dell incarico Denominazione della società (d) Annotazioni Il/La sottoscritto/a, sul suo onore afferma che la dichiarazione corrisponde al vero, consapevole delle responsabilita e delle pene stabilite dalla legge per false attestazioni e mendaci dichiarazioni (art.76 del D.P.R. n.445/2000). Data:8/10/2013 Firma del dichiarante: Firma parente consenziente: 14

15 Impossibile visualizzare l'immagine. La memoria del computer potrebbe essere insufficiente per aprire l'immagine oppure l'immagine potrebbe essere danneggiata. Riavviare il computer e aprire di nuovo il file. Se viene visualizzata di nuovo la x rossa, potrebbe essere necessario eliminare l'immagine e inserirla di nuovo. ALLEGATO 8 Dichiarazione concernente le spese sostenute e le obbligazioni assunte per la propaganda elettorale, ovvero attestazione di essersi avvalsi esclusivamente di materiali e di mezzi propagandistici predisposti e messi a disposizione dal partito o dalla formazione politica della cui lista fa parte Il Sottoscritto: Lozzi Monica Luogo e data di nascita Roma 27/1/1972 Comune di residenza Roma Sindaco Eletto nelle elezioni del 26/27 maggio 2013 alla carica di Presidente del Municipio Consigliere dell Assemblea Capitolina Consigliere del Consiglio del Municipio X Denominazione della lista di appartenenza Movimento 5 Stelle dichiara che per la campagna elettorale suddetta: non ha sostenuto spese e/o ricevuto alcun contributo e/o assunto obbligazioni per la propaganda elettorale X ha sostenuto spese e/o ricevuto contributi e/o assunto obbligazioni per la propaganda elettorale, come di seguito indicato: Tipologia della spesa sostenuta spesa volantini spesa biglietti da visita Ammontare della spesa 537 euro (fattura 70/13-44/ Edicom) 40,56 (fattura 178/13 Pomel S.a.S.) 15

16 Allegare: Rendiconto dei contributi e delle spese (legge n.515/1993 artt.6 7); Estratto conto bancario/postale; Libro giornale. attesta che per la campagna elettorale suddetta: di essersi avvalso esclusivamente di mezzi e materiali propagandistici predisposti e messi a disposizione dal partito o dalla formazione politica della cui lista ha fatto parte. sul suo onore afferma che la dichiarazione corrisponde al vero, consapevole delle responsabilita e delle pene stabilite dalla legge per false attestazioni e mendaci dichiarazioni (art.76 del D.P.R. n.445/2000). Data: 8/10/2013 Firma del dichiarante: N.B.: Allegare la fotocopia del documento di riconoscimento del candidato 16

17 Impossibile visualizzare l'immagine. La memoria del computer potrebbe essere insufficiente per aprire l'immagine oppure l'immagine potrebbe essere danneggiata. Riavviare il computer e aprire di nuovo il file. Se viene visualizzata di nuovo la x rossa, potrebbe essere necessario eliminare l'immagine e inserirla di nuovo. ALLEGATO 9 Dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, ed i relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e indicazione dei compensi spettanti (art. 14, c.1, lett. e), d.lgs. n.33/2013 Il Sottoscritto: Lozzi Monica Luogo e data di nascita Roma 27/1/1972 Comune di residenza Roma Sindaco Eletto nelle elezioni del 26/27 maggio 2013 alla carica di Presidente del Municipio Consigliere dell Assemblea Capitolina X Consigliere del Consiglio del Municipio Denominazione della lista di appartenenza Movimento 5 Stelle Dichiara di non avere ricoperto incarichi presso altri enti pubblici o privati e percepito compensi a qualsiasi titolo corrisposti ovvero altri incarichi con oneri a carico della finanza pubblica X di aver ricoperto le seguenti cariche presso altri enti pubblici o privati ovvero altri incarichi, come descritti, con oneri a carico della finanza pubblica 17

18 Tipologia dell incarico Soggetto conferente Ammontare del relativo compenso sul suo onore afferma che la dichiarazione corrisponde al vero, consapevole delle responsabilita e delle pene stabilite dalla legge per false attestazioni e mendaci dichiarazioni (art.76 del D.P.R. n.445/2000). Data:8/10/2013 Firma del dichiarante: N.B.: Allegare la fotocopia del documento di riconoscimento del candidato 18

19 ALLEGATO 10 Importi delle spese sostenute per viaggi di servizio e missioni pagati con fondi pubblici ai titolari di incarichi politici Contenuto di presentazione della sezione: In questa sezione sono pubblicati gli importi di viaggi di servizio e missioni pagati con fondi pubblici ai titolari di incarichi politici, di carattere elettivo o comunque di esercizio di poteri di indirizzo politico. Ai sensi dell art.84 del TUEL D.lgs n.267/2000 agli amministratori che, in ragione del loro mandato, si rechino fuori del capoluogo del comune ove ha sede il rispettivo ente è dovuto il rimborso delle spese di viaggio effettivamente sostenute. Struttura competente alla pubblicazione dei dati: consulta Tabella 1 Es.: Amministratore (sindaco/assessore/consigliere ecc...) (indicare le generalità) IMPORTI DI VIAGGI DI SERVIZIO E MISSIONI PAGATI CON FONDI PUBBLICI 1 Oggetto 2 Atto di autorizzazione o comunicazione 3 Periodo 4 19

20 Luogo svolgimento 5 Importo liquidato Data ultima revisione: ) Indicare il motivo di pubblico interesse della missione 2) cfr.: Regolamento su missioni in Italia ed all estero degli Amministratori, dei dirigenti e dei dipendenti capitolini (C.C. 196/1996), artt.: 1, 1bis, 2 3) Indicare la partenza ed il rientro 20

DICHIARAZIONE SITUAZIONE PATRIMONIALE DICHIARO

DICHIARAZIONE SITUAZIONE PATRIMONIALE DICHIARO ALLEGATO A DICHIARAZIONE SITUAZIONE PATRIMONIALE Io sottoscritto/a nato/a a Menzel Mimoun Tunisia il 01/04/1973 residente in Mazara del Vallo nella via R.Castelli 5, in qualità di: [ ] Sindaco [ ] Assessore

Dettagli

REGOLAMENTO SULLA TRASPARENZA PUBBLICA DEI COMPONENTI DEGLI ORGANI DI INDIRIZZO POLITICO, ELETTIVI E NON ELETTIVI DEL COMUNE. Art.

REGOLAMENTO SULLA TRASPARENZA PUBBLICA DEI COMPONENTI DEGLI ORGANI DI INDIRIZZO POLITICO, ELETTIVI E NON ELETTIVI DEL COMUNE. Art. REGOLAMENTO SULLA TRASPARENZA PUBBLICA DEI COMPONENTI DEGLI ORGANI DI INDIRIZZO POLITICO, ELETTIVI E NON ELETTIVI DEL COMUNE Art. 1 1. Ai fini del presente regolamento, per componenti di organi di indirizzo

Dettagli

Regolamento per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di cariche pubbliche elettive e di governo

Regolamento per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di cariche pubbliche elettive e di governo COMUNE DI POLIGNANO A MARE Regolamento per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di cariche pubbliche elettive e di governo Approvato con delibera del C.C. n. 24 del 12.08.2013

Dettagli

COMUNE DI RIMINI DICHIARAZIONE DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE E REDDITUALE DEI PUBBLICI AMMINISTRATORI PER L'ANNO 2014.

COMUNE DI RIMINI DICHIARAZIONE DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE E REDDITUALE DEI PUBBLICI AMMINISTRATORI PER L'ANNO 2014. COMUNE DI RIMINI DICHIARAZIONE DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE E REDDITUALE DEI PUBBLICI AMMINISTRATORI PER L'ANNO 2014. (ai sensi della L. 5 luglio 1982 n. 441, dell art. 14, comma 1 lett. f) del D. Lgs.

Dettagli

Città di Tortona Provincia di Alessandria

Città di Tortona Provincia di Alessandria Città di Tortona Provincia di Alessandria REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITÀ E LA TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO DEL COMUNE DI TORTONA Approvato con

Dettagli

Io sottoscritto Paolo Veronese nato il 18-5-1972 a Latisana (UD)..

Io sottoscritto Paolo Veronese nato il 18-5-1972 a Latisana (UD).. Modello B DICHIARAZIONE PER LA PUBBLICITA DEI DATI RELATIVI AD ALTRE CARICHE E AD ALTRI INCARICHI CON I RELATIVI COMPENSI DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO ANNO 2015 (resa ai sensi degli articoli

Dettagli

Dichiarazione per la pubblicità della situazione patrimoniale (Scheda aggiornata al 06/10/2015)

Dichiarazione per la pubblicità della situazione patrimoniale (Scheda aggiornata al 06/10/2015) Pubblicazione ai sensi della L. n. 441/1982 e del D. Lgs. n. 33/2013 Dichiarazione per la pubblicità della situazione patrimoniale (Scheda aggiornata al 06/10/2015) Cognome FORTINI - Nome LUCIA Luogo di

Dettagli

DIREZIONE SERVIZI AMMINISTRATIVI

DIREZIONE SERVIZI AMMINISTRATIVI DIREZIONE SERVIZI AMMINISTRATIVI AREA AFFARI GIURIDICI Regolamento concernente le modalità di pubblicità e trasparenza della situazione patrimoniale dei titolari di incarichi politici e disposizioni per

Dettagli

C O M U N E D I V E N E Z I A Dichiarazione per la pubblicità della situazione patrimoniale e reddituale ai sensi della Legge 5 Luglio 1982, n 441.

C O M U N E D I V E N E Z I A Dichiarazione per la pubblicità della situazione patrimoniale e reddituale ai sensi della Legge 5 Luglio 1982, n 441. C O M U N E D I V E N E Z I A Dichiarazione per la pubblicità della situazione patrimoniale e reddituale ai sensi della Legge 5 Luglio 1982, n 441. Io sottoscritto CONTE VINCENZO, nato a VENEZIA, il 24.7.47,

Dettagli

Veneziana Energia Risorse Idriche Territorio Ambiente Servizi S.p.A. - V.E.R.I.T.A.S. S.p.A.

Veneziana Energia Risorse Idriche Territorio Ambiente Servizi S.p.A. - V.E.R.I.T.A.S. S.p.A. Dichiarazione per la pubblicità della situazione patrimoniale e reddituale ai sensi della Legge 5 Luglio 1982, n 441, richiamate dall art. 14 del D. Lgs. 33/2013. Io sottoscritta Michela Bovo nata il 24.03.1965,

Dettagli

CITTA DI GIAVENO ASSESSORE COMUNALE TIZZANI STEFANO

CITTA DI GIAVENO ASSESSORE COMUNALE TIZZANI STEFANO OGGETTO: D.LGS. 33/2013 PUBBLICITÀ TRASPARENZA E DIFFUSIONE INFORMAZIONI PA DICHIARAZIONI PATRIMONIALI E INCARICHI AMMINISTRATORI COMUNALI. ASSESSORE COMUNALE TIZZANI STEFANO Ai sensi del D.Lgs. 33/2013

Dettagli

Dichiarazione per la pubblicità della situazione patrimoniale (Scheda aggiornata al 21/09/2015)

Dichiarazione per la pubblicità della situazione patrimoniale (Scheda aggiornata al 21/09/2015) Pubblicazione ai sensi della L. n. 441/1982 e del D. Lgs. n. 33/2013 Dichiarazione per la pubblicità della situazione patrimoniale (Scheda aggiornata al 21/09/2015) Cognome D alessio Nome Lidia Luogo di

Dettagli

Articolo 1 Ambito di applicazione. Articolo 2 Obblighi al momento dell assunzione della carica

Articolo 1 Ambito di applicazione. Articolo 2 Obblighi al momento dell assunzione della carica COMUNE DI CUNEO REGOLAMENTO PER LA TRASPARENZA RENZA E LA PUBBLICITA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI TITOLARI I D INCARICHI POLITICI (Decreto legislativo 14 marzo 2013, n.33 e Legge 5 luglio 1982, n.

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITÀ DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI PROVINCIALI DI LIVORNO E DEI TITOLARI DI CARICHE DIRETTIVE

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITÀ DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI PROVINCIALI DI LIVORNO E DEI TITOLARI DI CARICHE DIRETTIVE REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITÀ DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI PROVINCIALI DI LIVORNO E DEI TITOLARI DI CARICHE DIRETTIVE Approvato con deliberazione del Consiglio Provinciale n. 85/30.07.2013

Dettagli

MODELLO A. Pubblicità della situazione patrimoniale di titolari di incarichi di indirizzo politico (Dlgs n. 33/2013 - art. 14, comma 1, lettera f)

MODELLO A. Pubblicità della situazione patrimoniale di titolari di incarichi di indirizzo politico (Dlgs n. 33/2013 - art. 14, comma 1, lettera f) All' Associazione Maggio Fiorentino Formazione Via Garibaldi, 7 50123 Firenze FI MODELLO A (Dlgs n. 33/2013 - art. 14, comma 1, lettera f) Nella sua qualità di Presidente dell'associazione Maggio Fiorentino

Dettagli

AMBITO SOGGETTIVO DI APPLICAZIONE DEGLI OBBLIGHI DI PUBBLICAZIONE PER CIO CHE CONCERNE GLI ENTI DI DIRTTO PRIVATO COMUNQUE DENOMINATI IN CONTROLLO

AMBITO SOGGETTIVO DI APPLICAZIONE DEGLI OBBLIGHI DI PUBBLICAZIONE PER CIO CHE CONCERNE GLI ENTI DI DIRTTO PRIVATO COMUNQUE DENOMINATI IN CONTROLLO AMBITO SOGGETTIVO DI APPLICAZIONE DEGLI OBBLIGHI DI PUBBLICAZIONE PER CIO CHE CONCERNE GLI ENTI DI DIRTTO PRIVATO COMUNQUE DENOMINATI IN CONTROLLO PUBBLICO, IVI INCLUSE LE FONDAZIONI Art. 14, c. 1, lett.

Dettagli

DICHIARO. di svolgere i seguenti altri incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e l indicazione dei compensi spettanti:

DICHIARO. di svolgere i seguenti altri incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e l indicazione dei compensi spettanti: COMUNICAZIONE DI ALTRE EVENTUALI CARICHE PRESSO ENTI PUBBLICI O PRIVATI O ALTRI INCARICHI CON ONERI A CARICO DELLA FINANZA PUBBLICA AI SENSI DEL D.LGS. 14 MARZO 2013 N. 33 Io sottoscritto SPARISI GIORGIO

Dettagli

Dichiarazione per la pubblicità della situazione patrimoniale

Dichiarazione per la pubblicità della situazione patrimoniale Pubblicazione ai sensi della L. n. 441/1982 e del D. Lgs. n. 33/2013 Dichiarazione per la pubblicità della situazione patrimoniale (Scheda aggiornata al 31/08/2014) Cognome COSENZA Nome EDOARDO Luogo di

Dettagli

COMUNE DI LANCIANO. (Provincia di Chieti)

COMUNE DI LANCIANO. (Provincia di Chieti) COMUNE DI LANCIANO (Provincia di Chieti) REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA' E TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE REDDITUALE E PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO DEL COMUNE DI LANCIANO Approvato

Dettagli

Sez. 1 - Diritti reali su beni immobili (Terreni e Fabbricati)

Sez. 1 - Diritti reali su beni immobili (Terreni e Fabbricati) ELlOS SRL Dichiarazione per la pubblicità della situazione patrimoniale e reddituale ai sensi della Legge 5 Luglio 1982, n? 441, richiamate dall'art. 14 del D. Lgs. 33/2013. DICHIARANTE Io sottoscritto

Dettagli

Art. 4 (Dichiarazione iniziale dei titolari di carica politica)

Art. 4 (Dichiarazione iniziale dei titolari di carica politica) REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO DEL COMUNE DI CAMPOBASSO. (Art. 14 Dlgs. N. 33/2013) Art. 1 (Oggetto) Il presente regolamento

Dettagli

Sindaco/ Consigliere comunale/ Assessore del Comune di TREZZANO SUL NAVIGLIO. residente a TREZZANO SUL NAVIGLIO in Via F.

Sindaco/ Consigliere comunale/ Assessore del Comune di TREZZANO SUL NAVIGLIO. residente a TREZZANO SUL NAVIGLIO in Via F. Io sottoscritto NAPPO FRANCESCO Sindaco/ Consigliere comunale/ Assessore del Comune di TREZZANO SUL NAVIGLIO nato a MILANO, il 14/03/1989 residente a TREZZANO SUL NAVIGLIO in Via F. BRUNELLESCHI, 46 consapevole

Dettagli

Comune di Montemurlo (Provincia di Prato)

Comune di Montemurlo (Provincia di Prato) Comune di Montemurlo (Provincia di Prato) REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE REDDITUALE E PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO DEL COMUNE DI MONTEMURLO Approvato

Dettagli

Obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione delle informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni

Obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione delle informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni Obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione delle informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni Con riferimento alla delibera A.N.A.C. (Autorità Nazionale Anticorruzione) n. 144/2014 avente

Dettagli

Consiglio Regionale del Veneto - UPA - 30/10/2015-0024329

Consiglio Regionale del Veneto - UPA - 30/10/2015-0024329 ALLEGATO A Consiglio Regionale del Veneto - UPA - 0/0/0-009 t U K f H i if REG VENETO Consìs;lio Re

Dettagli

Il/La sottoscritto/a... in qualità di Responsabile dell Area... ai sensi e per gli effetti degli articoli 13, comma 1, del Codice di Comportamento

Il/La sottoscritto/a... in qualità di Responsabile dell Area... ai sensi e per gli effetti degli articoli 13, comma 1, del Codice di Comportamento Modello All. C) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA RELATIVA ALLE PARTECIPAZIONI AZIONARIE,AGLI ALTRI INTERESSI FINANZIARI E ALLA SITUAZIONE PATRIMONIALE AI SENSI DELL'ART. 13, COMMA 1, CODICE DI COMPORTAMENTO (art.

Dettagli

per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di cariche pubbliche elettive e di governo

per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di cariche pubbliche elettive e di governo COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Regolamento per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di cariche pubbliche elettive e di governo Regolamento per la pubblicità e la trasparenza

Dettagli

COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (Provincia di Bologna)

COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (Provincia di Bologna) Allegato A) COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (Provincia di Bologna) REGOLAMENTO SULLA TRASPARENZA PUBBLICA DEI COMPONENTI DEGLI ORGANI DI INDIRIZZO POLITICO, ELETTIVI E NON ELETTIVI Approvato con deliberazione

Dettagli

SCHEDA TRASPARENZA DELLA POSIZIONE PATRIMONIALE E REDDITUALE DEI TITOLARI DI CARICHE DI GOVERNO DICHIARANTE

SCHEDA TRASPARENZA DELLA POSIZIONE PATRIMONIALE E REDDITUALE DEI TITOLARI DI CARICHE DI GOVERNO DICHIARANTE SCHEDA TRASPARENZA DELLA POSIZIONE PATRIMONIALE E REDDITUALE DEI TITOLARI DI CARICHE DI GOVERNO DICHIARANTE Cognome Nome Data di nascita Stato civile TOCCAFONDI GABRIELE 15-04-1972 CONIUGATO Comune di

Dettagli

DICHIARANTE. Cognome Nome Data di nascita COCCHI ANNA 25/07/49 Comune di nascita Comune di Residenza Provincia (sigla) ANZOLA ANZOLA BO

DICHIARANTE. Cognome Nome Data di nascita COCCHI ANNA 25/07/49 Comune di nascita Comune di Residenza Provincia (sigla) ANZOLA ANZOLA BO All. A DICHIARAZIONE PER LA PUBBLICITÀ DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE (ANNO 2014) AI SENSI DELL'ART. 2 DELLA LEGGE 5 LUGLIO 1982, N. 441, E DELL'ART. 14 DEL DLGS. 14 MARZO 2013 N. 33 DICHIARANTE Cognome

Dettagli

Art. 2 - Soggetti interessati, natura e tempistica dei dati patrimoniali

Art. 2 - Soggetti interessati, natura e tempistica dei dati patrimoniali REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI OBBLIGHI DI PUBBLICITÀ E TRASPARENZA DEI DATI PATRIMONIALI DEL SINDACO, DEI COMPONENTI DELLA GIUNTA E DEI CONSIGLIERI Art. Riferimenti normativi. Il presente Regolamento

Dettagli

Nel rispetto di quanto stabilito dal D.Lgs. n. 33/2013 Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di

Nel rispetto di quanto stabilito dal D.Lgs. n. 33/2013 Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di Nel rispetto di quanto stabilito dal D.Lgs. n. 33/03 Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.

Dettagli

REGOLAMENTO SULLA TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO

REGOLAMENTO SULLA TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO CITTÀ DI LERICI REGOLAMENTO SULLA TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO REGOLAMENTO SULLA TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE

Dettagli

Modificato con deliberazione C.C. n. 92 del 10.09.2015 I N D I C E

Modificato con deliberazione C.C. n. 92 del 10.09.2015 I N D I C E Regolamento per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di incarichi politici e per la disciplina del procedimento sanzionatorio per la applicazione delle sanzioni specifiche

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA' E LA TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE PUBBLICHE ELETTIVE E DI GOVERNO

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA' E LA TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE PUBBLICHE ELETTIVE E DI GOVERNO REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA' E LA TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE PUBBLICHE ELETTIVE E DI GOVERNO INDICE TITOLO I - Finalità... 3 Articolo 1 Oggetto....3 Articolo 2 Principi...

Dettagli

SCHEDA TRASPARENZA DELLA POSIZIONE PATRIMONIALE E REDDITUALE DEI TITOLARI DI CARICHE DI GOVERNO DICHIARANTE SEZ.I INCARICO DI GOVERNO.

SCHEDA TRASPARENZA DELLA POSIZIONE PATRIMONIALE E REDDITUALE DEI TITOLARI DI CARICHE DI GOVERNO DICHIARANTE SEZ.I INCARICO DI GOVERNO. ALLA SCHEDA TRASPARENZA DELLA POSIZIONE PATRIMONIALE E REDDITUALE DEI TITOLARI DI CARICHE DI GOVERNO DICHIARANTE Cognome Nome Data di nascita Stato civile FARAONE DAVIDE SEPARATO Comune di nascita Provincia

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIRIGENTI PROVINCIALI.

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIRIGENTI PROVINCIALI. REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIRIGENTI PROVINCIALI. Approvato con delibera di Consiglio Provinciale n. 54 del 14 luglio 1998 Modificato con delibera

Dettagli

Regolamento per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di cariche pubbliche elettive e di governo

Regolamento per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di cariche pubbliche elettive e di governo UNIONE DI COMUNI MONTANA LUNIGIANA Allegato A Regolamento per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di cariche pubbliche elettive e di governo Approvato con deliberazione

Dettagli

COMI. Direzione Affari Generali e Supporto Organi

COMI. Direzione Affari Generali e Supporto Organi COMI Direzione Affari Generali e Supporto Organi Regolamento per la trasparenza e pubblicità della situazione personale, reddituale e patrimoniale dei titolari di cariche elettive del Comune di Venezia,

Dettagli

CITTÀ DI FOLIGNO. Regolamento per la pubblicità della situazione patrimoniale degli Amministratori comunali.

CITTÀ DI FOLIGNO. Regolamento per la pubblicità della situazione patrimoniale degli Amministratori comunali. CITTÀ DI FOLIGNO Regolamento per la pubblicità della situazione patrimoniale degli Amministratori comunali. Approvato con D.C.C. n. 17 del 21/01/1993 Modificato con D.C.C. n. 33 del 24/07/2013 Art. 1 -

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI ENNA

PROVINCIA REGIONALE DI ENNA PROVINCIA REGIONALE DI ENNA 63 REGOLAMENTO per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di cariche pubbliche elettive e di governo approvato con delibera C.P. n. 79 del 1 giugno

Dettagli

Modello N. Pag. 1 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell'assistenza fiscale. Coniuge dichiarante

Modello N. Pag. 1 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell'assistenza fiscale. Coniuge dichiarante MODELLO 70/0 redditi 0 Modello N. Pag. dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell'assistenza fiscale BASE CONTRIBUENTE CODICE FISCALE DEL CONTRIBUENTE (obbligatorio) SQLNNN69RF89N

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO (D.P.R. 28 dicembre 200Q. D 445)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO (D.P.R. 28 dicembre 200Q. D 445) ALLEGATO C Al Segretario Generale del Comune di Carlentini DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO (D.P.R. 28 dicembre 200Q. D 445) PROSPETTO DI SINTESI SULLA SITUAZIONE REDDITUALE E PATRIMONIALE DEGLI

Dettagli

COMUNE DI BAGNACAVALLO (PROVINCIA DI RAVENNA) REGOLAMENTO

COMUNE DI BAGNACAVALLO (PROVINCIA DI RAVENNA) REGOLAMENTO COMUNE DI BAGNACAVALLO (PROVINCIA DI RAVENNA) REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE REDDITUALE E PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO Approvato con atto del

Dettagli

AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEL COMUNE DI FAENZA AL SEGRETARIO GENERALE LORO SEDI

AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEL COMUNE DI FAENZA AL SEGRETARIO GENERALE LORO SEDI ELEZIONE DIRETTA DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE DI FAENZA DEL 31 MAGGIO 2015 CON TURNO DI BALLOTTAGGIO IL 14 GIUGNO 2015- RENDICONTO SPESE ELETTORALI AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEL COMUNE DI FAENZA

Dettagli

REGIONE MARCHE ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLE MARCHE

REGIONE MARCHE ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLE MARCHE Allegato 7 Modulo C Approvato con Delibera UdP n. 1305/162 del 17/03/2014 REGIONE MARCHE ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLE MARCHE Dichiarazione delle spese sostenute e delle obbligazioni assunte per la propaganda

Dettagli

Unione Terre di Castelli

Unione Terre di Castelli Unione Terre di Castelli REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE IN MATERIA DI TRASPARENZA E PUBBLICITA DELLO STATO PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI. (Legge 5/7/1982 n.441 come modificata

Dettagli

COMUNICAZIONE DELLA POSIZIONE PATRIMONIALE E REDDITUALE DEI TITOLARI DI CARICHE DI GOVERNO. Nome GIAN LUCA DICHIARA

COMUNICAZIONE DELLA POSIZIONE PATRIMONIALE E REDDITUALE DEI TITOLARI DI CARICHE DI GOVERNO. Nome GIAN LUCA DICHIARA COMUNICAZIONE DELLA POSIZIONE PATRIMONIALE E REDDITUALE DEI TITOLARI DI CARICHE DI GOVERNO I Cognome GALLETTI Nome GIAN LUCA Data della nomina 22 febbraio 2014 II DICHIARA BENI IMMOBILI (terreni e fabbricati)

Dettagli

I ovvero attestazione di essersi avvalsi esclusivamente di materiali e di mezzi propagandistici predisposti

I ovvero attestazione di essersi avvalsi esclusivamente di materiali e di mezzi propagandistici predisposti ROMA CAPITALE ALLEGATO 8 Dlchtaraztone concernente le spese sostenute e le obbligazioni assunte per la propaganda elettorale, I ovvero attestazione di essersi avvalsi esclusivamente di materiali e di mezzi

Dettagli

DICHIARANTE. CONIUGE DEL DICHIARANTE nome

DICHIARANTE. CONIUGE DEL DICHIARANTE nome ALLEGATO A Consiglio Regionale del Veneto - UPA - /11/01-001 '^Me ed 1 del 1 giù 01 ^ Ct)ii'.:if;liii Kc)fi

Dettagli

MODELLO 730-3 redditi 2013

MODELLO 730-3 redditi 2013 MODELLO 0- redditi 0 prospetto di liquidazione relativo all assistenza fiscale prestata Modello N. genzia ntrate Impegno ad informare il contribuente di eventuali comunicazioni dell Agenzia delle Entrate

Dettagli

COMUNE DI GANDINO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI GANDINO PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI GANDINO PROVINCIA DI BERGAMO REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI CONSIGLIERI, DEGLI AMMINISTRATORI E DEI TITOLARI DI CARICHE DIRETTIVE O DI CONTROLLO Approvato con

Dettagli

CODICE FISCALE. REDDITI QUADRO RN Determinazione dell IRPEF ,00

CODICE FISCALE. REDDITI QUADRO RN Determinazione dell IRPEF ,00 CODICE FISCALE PERIODO D IMPOSTA 0 PERSONE FISICHE 0 genzia ntrate L T R F L L M L C REDDITI QUADRO RN Determinazione dell IRPEF MODELLO GRATUITO QUADRO RN IRPEF Determinazione dell imposta Residui detrazioni,

Dettagli

Comune di Parma REGOLAMENTO SULLA TRASPARENZA PUBBLICA DEI COMPONENTI DEGLI ORGANI DI INDIRIZZO POLITICO ELETTIVI E NON ELETTIVI

Comune di Parma REGOLAMENTO SULLA TRASPARENZA PUBBLICA DEI COMPONENTI DEGLI ORGANI DI INDIRIZZO POLITICO ELETTIVI E NON ELETTIVI Comune di Parma REGOLAMENTO SULLA TRASPARENZA PUBBLICA DEI COMPONENTI DEGLI ORGANI DI INDIRIZZO POLITICO ELETTIVI E NON ELETTIVI Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 15 del 18 marzo 2014 1 TITOLO

Dettagli

L R T M T T 6 1 C 0 8 H 7 0 3 V

L R T M T T 6 1 C 0 8 H 7 0 3 V CODICE FISCALE PERIODO D IMPOSTA 0 PERSONE FISICHE 0 genzia ntrate L R T M T T C 0 8 H 7 0 V REDDITI QUADRO RN Determinazione dell IRPEF MODELLO GRATUITO QUADRO RN IRPEF RN Reddito di riferimento Credito

Dettagli

Obblighi di pubblicazione concernenti i componenti degli organi di indirizzo politico

Obblighi di pubblicazione concernenti i componenti degli organi di indirizzo politico Il/la sottoscritto/a ETTORE BARONE nato/a a (prov. PA_) il /1959 residente in (prov. _ ) via/piazza n. 1. di avere X di non avere (specificare gli eventuali dati relativi all'assunzione della carica e

Dettagli

redditi 2012 Impegno ad informare il contribuente di eventuali comunicazioni dell Agenzia delle Entrate relative alla presente dichiarazione

redditi 2012 Impegno ad informare il contribuente di eventuali comunicazioni dell Agenzia delle Entrate relative alla presente dichiarazione redditi Impegno ad informare il contribuente di eventuali comunicazioni dell Agenzia delle Entrate relative alla presente dichiarazione Modello N. 730 730 rettificativo integrativo CONFORME AL PROVVEDIMENTO

Dettagli

Città di Lecce DICHIARAZIONE DI DINIEGO DEL CONSENSO DA PARTE DEL CONIUGE DEL CONSIGLIERE/ASSESSORE DICHIARANTE: ALLEGATO C COGNOME NOME LUOGO E DATA DI NASCITA LIUZZI MARIA MADDALENA TAURISANO - 19/04/1963

Dettagli

ELEZIONI COMUNALI 2015 LE SPESE ELETTORALI

ELEZIONI COMUNALI 2015 LE SPESE ELETTORALI Vademecum per le elezioni del 31 maggio 24 aprile 2015 2 Fonti normative Le leggi che storicamente regolano le questioni relative alle spese elettorali e alla loro rendicontazione per le elezioni comunali

Dettagli

CODICE FISCALE. REDDITI QUADRO RN Determinazione dell IRPEF QUADRO RV Addizionale regionale e comunale all IRPEF QUADRO CS Contributo di solidarietà

CODICE FISCALE. REDDITI QUADRO RN Determinazione dell IRPEF QUADRO RV Addizionale regionale e comunale all IRPEF QUADRO CS Contributo di solidarietà ORIGINALE CODICE FISCALE PERIODO D IMPOSTA 0 QUADRO RN IRPEF PERSONE FISICHE 0 genzia ntrate REDDITI QUADRO RN Determinazione dell IRPEF QUADRO RV Addizionale regionale e comunale all IRPEF QUADRO CS Contributo

Dettagli

REGOLAMENTO TRASPARENZA DEI TITOLARI DI CARICHE PUBBLICHE ELETTIVE E DI GOVERNO

REGOLAMENTO TRASPARENZA DEI TITOLARI DI CARICHE PUBBLICHE ELETTIVE E DI GOVERNO REGOLAMENTO TRASPARENZA DEI TITOLARI DI CARICHE PUBBLICHE ELETTIVE E DI GOVERNO ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^ Approvato con deliberazione del C.C. n.30 del 23/9/2013 1 INDICE Art. 1 AMBITO DI APPLICAZIONE...3

Dettagli

MODELLO 730-3 redditi 2013

MODELLO 730-3 redditi 2013 LUBSAL0 LUBRANO DI DIEGO SALVATORE MODELLO 730-3 redditi 03 prospetto di liquidazione relativo all'assistenza fiscale prestata Modello N. Impegno ad informare il contribuente di eventuali comunicazioni

Dettagli

RETE A SINISTRA. Rendiconto delle elezioni regionali liguri del 31 maggio 2015

RETE A SINISTRA. Rendiconto delle elezioni regionali liguri del 31 maggio 2015 RETE A SINISTRA Rendiconto delle elezioni regionali liguri del 31 maggio 2015 Sede: Via di Sottoripa, 1 B 16124 Genova. Codice fiscale: 95181360108. Dichiarazioni e documenti allegati: Allegato A Limite

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO DEL COMUNE DI FOSSANO

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO DEL COMUNE DI FOSSANO REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO DEL COMUNE DI FOSSANO INDICE Art. 1 (Ambito di applicazione).pag. 3 Art. 2 (Obbligo

Dettagli

ELEZIONE DEI MEMBRI DEL PARLAMENTO EUROPEO SPETTANTI ALL ITALIA MAGGIO 2014

ELEZIONE DEI MEMBRI DEL PARLAMENTO EUROPEO SPETTANTI ALL ITALIA MAGGIO 2014 DICHIARAZIONE E RENDICONTO AI SENSI DELL ART. 7 LEGGE N. 515/1993 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI E DELL ART. 14 LEGGE N. 96/2012 AL COLLEGIO REGIONALE DI GARANZIA ELETTORALE PRESSO LA CORTE DI APPELLO DI NAPOLI

Dettagli

Città di Lecce DICHIARAZIONE DI DINIEGO DEL CONSENSO DA PARTE DEL PARENTE ENTRO IL SECONDO GRADO DEL CONSIGLIERE/ASSESSORE ALLEGATO D DICHIARANTE: COGNOME NOME LUOGO E DATA DI NASCITA COCLITE ANDREA S.

Dettagli

COMUNE DI VIAREGGIO Provincia di Lucca

COMUNE DI VIAREGGIO Provincia di Lucca COMUNE DI VIAREGGIO Provincia di Lucca REGOLAMENTO PER LA TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE (ex art. 14 d.lgs. 14 marzo 2013 n. 33) approvato dal Commissario Prefettizio con deliberazione n. 75_

Dettagli

Trasporto ferroviario metropolitano e regionale manutenzione e pulizia dei rotabili

Trasporto ferroviario metropolitano e regionale manutenzione e pulizia dei rotabili MARCO DELLA MONICA INFORMAZIONI PERSONALI Nazionalità Italiana Data di nascita VERONA, 22/02/1973 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Nome e indirizzo del datore di lavoro Tipo di azienda o settore Tipo

Dettagli

C I T T A D I C O R D E N O N S

C I T T A D I C O R D E N O N S C I T T A D I C O R D E N O N S Medaglia di Bronzo al V.M. Provincia di Pordenone REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITÀ E LA TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO approvato

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI CONSIGLIERI PROVINCIALI

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI CONSIGLIERI PROVINCIALI REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI CONSIGLIERI PROVINCIALI ART. 1 AMBITO DI APPLICAZIONE I Consiglieri provinciali di Bergamo sono tenuti all osservanza delle disposizioni

Dettagli

CODICE FISCALE. REDDITI QUADRO RN Determinazione dell IRPEF QUADRO RV Addizionale regionale e comunale all IRPEF QUADRO CS Contributo di solidarietà

CODICE FISCALE. REDDITI QUADRO RN Determinazione dell IRPEF QUADRO RV Addizionale regionale e comunale all IRPEF QUADRO CS Contributo di solidarietà MODELLO GRATUITO QUADRO RN IRPEF Data: 9/0/0 - Ore: 00::0 - Utente: RCAMRC8S07F89D Soggetto: MARCO RACE ( RCAMRC8S07F89D ) Identificativo dichiarazione: 0880-000000 del 9/9/0 PERIODO D IMPOSTA 0 CODICE

Dettagli

S C L M N L 7 5 L 6 3 G 4 8 2 Y

S C L M N L 7 5 L 6 3 G 4 8 2 Y SCLOCCO MARINELLA CODICE FISCALE PERIODO D IMPOSTA 0 PERSONE FISICHE 0 genzia ntrate S C L M N L L G Y REDDITI QUADRO RN Determinazione dell IRPEF MODELLO GRATUITO QUADRO RN IRPEF RN Reddito di riferimento

Dettagli

Allegato 2. COMUNICAZIONE DELLA POSIZIONE PATRIMONIALE E REDDITUALE ex art. 14 D.LGS. N. 33/2013 DICHIARA

Allegato 2. COMUNICAZIONE DELLA POSIZIONE PATRIMONIALE E REDDITUALE ex art. 14 D.LGS. N. 33/2013 DICHIARA COMUNICAZIONE DELLA POSIZIONE PATRIMONIALE E REDDITUALE ex art. 14 D.LGS. N. 33/2013 Nome e Cognome LUISA ROVERO DICHIARA Dat a di nomina I ALTRE CARICHE PRESSO ENTI PUBBLICI O PRIVATI Ente pubbico o privato

Dettagli

al "Regolamento per la trasparenza dello situazione patrimoniale dei titolari di incarichi politici" approvato con deliberazione C.C. n.

al Regolamento per la trasparenza dello situazione patrimoniale dei titolari di incarichi politici approvato con deliberazione C.C. n. Allegato A al "Regolamento per la trasparenza dello situazione patrimoniale dei titolari di incarichi politici" approvato con deliberazione C.C. n. V del V ZIONE SO STITUTIVA SU INCARICHI E RELATIVI COMPENSI

Dettagli

Il sottoscritto Marco MAROCCO Cod. Fisc. MRC MRC 67 B 12 L219 Y

Il sottoscritto Marco MAROCCO Cod. Fisc. MRC MRC 67 B 12 L219 Y 2014-047-dichiarazio_obblighi_amministratori - pagina 3 di 8 (Dichiarazio resa ai fini dell applicazio dell art. 14, del D.Lgs 14 marzo 2013, n. 33 e art. 20 del D.Lgs. 39/2013) Al COMUNE di CHIVASSO Ufficio

Dettagli

ALLEGATO 1 ALLA DELIBERA. 77/2013- GRIGLIA DI RILEVAZIONE AL27.03.2014

ALLEGATO 1 ALLA DELIBERA. 77/2013- GRIGLIA DI RILEVAZIONE AL27.03.2014 mministrazione "COMUNE DI ERCOLNO" Data di compilazione 27/03/2014 LLEGTO 1 LL DELIBER. 77/2013- GRIGLI DI RILEVZIONE L27.03.2014 PUBBLICZIONE COMPLETEZZ DEL CONTENUTO COMPLETEZZ RISPETTO GLI UFFICI Denominazione

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DI BASILICATA

CONSIGLIO REGIONALE DI BASILICATA CONSIGLIO REGIONALE DI BASILICATA DICHIARAZIONE PER LA PUBBLICITA' DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE AI SENSI DELLA LEGGE 5 LUGLIO 1982, N. 441, PUBBLICATA SULLA G.U. N. 194 DEL 16 LUGLIO 1982 DICHIARANTE

Dettagli

ALLEGATO 1 ALLA DELIBERA. 77/2013- GRIGLIA DI RILEVAZIONE AL 31/12/2013

ALLEGATO 1 ALLA DELIBERA. 77/2013- GRIGLIA DI RILEVAZIONE AL 31/12/2013 llegato 1 mministrazione.t.e.r. DI MTER Data di compilazione 31/01/2014 LLEGTO 1 LL DELIBER. 77/2013- GRIGLI DI RILEVZIONE L 31/12/2013 PUBBLICZIONE COMPLETEZZ DEL CONTENUTO livello 1 (Macrofamiglie) 2

Dettagli

MODELLO UNICO QUADRO RN / MODELLO 730 QUADRO RIEPILOGATIVO

MODELLO UNICO QUADRO RN / MODELLO 730 QUADRO RIEPILOGATIVO MODELLO A3 DICHIARAZIONE SITUAZIONE REDDITUALE DEL PARENTE ENTRO IL SECONDO GRADO DEL SINDACO / CONSIGLIERE COMUNALE / ASSESSORE COMUNALE (Dichiarazione relativa al parente entro il secondo grado consenziente

Dettagli

ALLEGATO 1 ALLA DELIBERA. 148/2014- GRIGLIA DI RILEVAZIONE AL 31/12/2014. Curricula. Compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione della carica

ALLEGATO 1 ALLA DELIBERA. 148/2014- GRIGLIA DI RILEVAZIONE AL 31/12/2014. Curricula. Compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione della carica mministrazione BEDOLLO 31/1/215 LLEGTO 1 LL DELIBER. 148/214- GRIGLI DI RILEVZIONE L 31/12/214 livello 1 (Macrofamiglie) Denominazione sotto-sezione 2 livello (Tipologie di dati) mbito soggettivo (vedi

Dettagli

DICHIARAZIONE SITUAZIONE PATRIMONIALE DICHIARO

DICHIARAZIONE SITUAZIONE PATRIMONIALE DICHIARO ALLEGATO "A" Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO DICHIARAZIONE SITUAZIONE PATRIMONIALE lo sottoscritto/a LA GRUTTA NICOLO' nato/a a ERIGE il 14/10/1973 residente in MAZARA DEL VALLO nella via

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DI BASILICATA

CONSIGLIO REGIONALE DI BASILICATA > CONSIGLIO REGIONALE DI BASILICATA DICHIARAZIONE PER LA PUBBLICITA' DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE AI SENSI LEGGE 5 LUGLIO 1982, N. 441, PUBBLICATA SULLA G.U. N. 194 DEL 16 LUGLIO 1982 DELLA DICHIARANTE

Dettagli

ELEZIONI COMUNALI 2014 LE SPESE ELETTORALI

ELEZIONI COMUNALI 2014 LE SPESE ELETTORALI Vademecum per le elezioni del 25 maggio 7 aprile 2014 2 Fonti normative Le leggi che storicamente regolano le questioni relative alle spese elettorali e alla loro rendicontazione per le elezioni comunali

Dettagli

CITTA' DI TORINO SEZIONE A

CITTA' DI TORINO SEZIONE A CITTA' DI TORINO Mod. F_ SEZIONE A DICHIARAZIONE PER LA PUBBLICITÀ DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE ai sensi della Legge luglio, n. e dell art., comma, lettera f), del D.Lgs. marzo 0, n. L Amministratore

Dettagli

Città di Lecce DICHIARAZIONE DI DINIEGO DEL CONSENSO DA PARTE DEL CONIUGE DEL CONSIGLIERE/ASSESSORE DICHIARANTE: ALLEGATO C COGNOME NOME LUOGO E DATA DI NASCITA DE PASCALIS LOREDANA LECCE 18/09/1969 COMUNE

Dettagli

Sindaco/ Consigliere comunale/ Membro del Consiglio di Amministrazione

Sindaco/ Consigliere comunale/ Membro del Consiglio di Amministrazione Io sottoscritto FABIO PANICUCCI Sindaco/ Consigliere comunale/ Membro del Consiglio di Amministrazione X Membro collegio dei revisori Dirigente di I CARE SRL nato a VIAREGGIO il 21 12 1950, residente a

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA' DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI COMUNALI

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA' DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI COMUNALI CITTÀ DI CHIERI Città Metropolitana di Torino ATTI UFFICIALI REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA' DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI COMUNALI Approvato con Deliberazione Consiglio Comunale n.

Dettagli

".-l-;.iq.ll/t.g. op srglrar;?"qovrrureatl?got'r.:e,tn U 6eC"!,t 96[ so

.-l-;.iq.ll/t.g. op srglrar;?qovrrureatl?got'r.:e,tn U 6eC!,t 96[ so MOD A DrcHrARAzroNE sosrrrurrva su rncarrcii e neurrvr coupensr DEI TITOLARI DI INCARIGHI POLITICI r/la sottoscrrtto/"..;a!il.(*f...1-1$.l1a.g.q-...nato/a..s.il.rf.*.t'=... ".-l-;.iq.ll/t.g À nella quarità

Dettagli

CITTA' DI TORINO SEZIONE A

CITTA' DI TORINO SEZIONE A CITTA' DI TORINO Mod. F_ SEZIONE A DICHIARAZIONE PER LA PUBBLICITÀ DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE ai sensi della Legge luglio, n. e dell art., comma, lettera f), del D.Lgs. marzo 0, n. L Amministratore

Dettagli

C O M U N E DI IGLESIAS

C O M U N E DI IGLESIAS C O M U N E DI IGLESIAS (PROVINCIA DI CARBONIA - IGLESIAS) BOZZA REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE REDDITUALE E PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO Approvato

Dettagli

X di NON ricoprire altre cariche, presso enti pubblici o privati 1 ;

X di NON ricoprire altre cariche, presso enti pubblici o privati 1 ; OGGETTO: DICHIARAZIONE ORGANI DI INDIRIZZO POLITICO AMMINISTRATIVO AI SENSI E PER GLI EFFETTI DI CUI ALL ART. 14 DEL D.LGS. 33/2013 E ALL ART. 2 DELLA LEGGE 441/1982 Il sottoscritto Alessandro Benatti,

Dettagli

INDICE. Art.1... 3. Ambito di applicazione... 3. Art.2... 3. Obblighi al momento dell'assunzione alla carica... 3. Art.3... 3

INDICE. Art.1... 3. Ambito di applicazione... 3. Art.2... 3. Obblighi al momento dell'assunzione alla carica... 3. Art.3... 3 PROVINCIA DI ANCONA REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITÀ DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI CONSIGLIERI PROVINCIALI E DEI TITOLARI DI CARICHE DIRETTIVE DEGLI ENTI SOVVENZIONATI Modificato con deliberazione del

Dettagli

Sez. 1 Diritti reali su beni immobili (Terreni e Fabbricati)

Sez. 1 Diritti reali su beni immobili (Terreni e Fabbricati) ALLEGATO A Regolamento per la trasparenza e pubblicità della situazione personale, reddituale e patrimoniale dei titolari di cariche elettive del Comune di Venezia, degli amministratori e dei titolari

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO AREA AFFARI GENERALI

COMUNE DI FOLIGNO AREA AFFARI GENERALI AREA AFFARI GENERALI REGOLAMENTO Per la Pubblicità della Situazione Patrimoniale dei Consiglieri Comunali e degli altri soggetti obbligati - Art. 1 (Ambito di applicazione) 1. Il presente regolamento istituisce

Dettagli

REGOLAMENTO SUGLI OBBLIGHI DI PUBBLICITÀ, TRASPARENZA E DIFFUSIONE DI INFORMAZIONI RI- GUARDANTI GLI AMMINISTRATORI COMUNALI

REGOLAMENTO SUGLI OBBLIGHI DI PUBBLICITÀ, TRASPARENZA E DIFFUSIONE DI INFORMAZIONI RI- GUARDANTI GLI AMMINISTRATORI COMUNALI Comune di Borgo San Lorenzo (Firenze) Ufficio del Segretario comunale R REGOLAMENTO SUGLI OBBLIGHI DI PUBBLICITÀ, TRASPARENZA E DIFFUSIONE DI INFORMAZIONI RI- GUARDANTI GLI AMMINISTRATORI COMUNALI [In

Dettagli

DEL TITOLARE DELLA CARICA DI INDIRIZZO POLITICO

DEL TITOLARE DELLA CARICA DI INDIRIZZO POLITICO Allegalo n. 5 ) CITTA' DI BASSANO DEL GRAPPA Provincia di Vicenza C.A.P. 36061 - Via Matteotti, 39 Cod. Fise, e Partita IVA 00168480242 SERVIZI DI STAFF DICHIARAZIONE DEL TITOLARE DELLA CARICA DI INDIRIZZO

Dettagli

COMUNE DI FELITTO (SA)

COMUNE DI FELITTO (SA) (SA) REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA' DELLA SITUAZIONE REDDITUALE DEI CONSIGLIERI COMUNALI E DEI COMPONENTI LA GIUNTA MUNICIPALE ART. 1 Dichiarazione di principi e ambito di applicazione. Il presente Regolamento

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITÀ E LA TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO DEL COMUNE DI BERGAMO

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITÀ E LA TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO DEL COMUNE DI BERGAMO 06 REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITÀ E LA TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO DEL COMUNE DI BERGAMO APPROVATO DAL CONSIGLIO COMUNALE CON DELIBERAZIONE N.9

Dettagli

Dichiarazione Situazione Patrimoniale - Scheda

Dichiarazione Situazione Patrimoniale - Scheda Dichiarazione Situazione Patrimoniale - Scheda variazioni ai sensi del DECRETO LEGISLATIVO 14 marzo 2013, n. 33 Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione

Dettagli

All Unione Montana dei Comuni del Mugello

All Unione Montana dei Comuni del Mugello UNIONE MONTANA dei COMUNI del MUGELLO Barberino di Mugello Borgo S. Lorenzo Dicomano Firenzuola Marradi Palazzuolo sul Senio Scarperia e San Piero - Vicchio All Unione Montana dei Comuni del Mugello OGGETTO:

Dettagli