Automazione. Industriale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Automazione. Industriale"

Transcript

1 Automazione Industriale SPECIALE Mes/Erp e oltre. L Ict in automazione n. 209 anno 24 Gennaio/Febbraio 2013 Il Sole 24 ORE S.p.A. Sede operativa - via Carlo Pisacane 1, ang. SS Sempione Pero (Milano) - Rivista mensile, una copia 5, Gennaio/Febbraio Automazione Industriale COMPONENTI, SISTEMI E SOFTWARE PER L AUTOMAZIONE Speciale Mes/Erp e oltre. L Ict in automazione Automazione applicata Chimico-petrolchimico In copertina Repcom: sensori e componenti per l industria

2

3 Controllo, precisione e flessibilità imbattibili Riuscire a diminuire i costi, aumentare la produttività e ridurre i tempi di progettazione sono solo alcune delle sfide fronteggiate dagli ingegneri industriali. L approccio della progettazione grafica di sistemi integra il software produttivo e l hardware RIO (ad I/O riconfigurabile) per consentire di rispondere a tali sfide. Questa piattaforma commerciale, customizzabile per qualisiasi applicazione di controllo e monitoraggio, unisce funzioni di controllo assi, visione e I/O a un unico ambiente di sviluppo software per realizzare rapidamente sistemi industriali complessi. Il software di progettazione di sistemi NI LabVIEW fornisce una flessibilità senza pari grazie alla programmazione FPGA, semplifica il riutilizzo zo del codice e ti aiuta a programmare come pensi graficamente. >> Dai un impulso alla tua produttività su ni.com/industrial-control-platform/i National Instruments. Tutti i diritti riservati. LabVIEW, National Instruments, NI e ni.com sono marchi registrati di National Instruments. Altri prodotti e nomi aziendali citati sono marchi commerciali delle rispettive aziende

4 Prima adesso sempre Tecnologia testata nelle applicazioni di tutto il mondo La qualità dei portacavi KABELSCHLEPP: KABELSCHLEPP ITALIA SRL Via Massari Marzoli, 9 I BUSTO ARSIZIO (VA) Tel: Fax:

5 Editoriale L insostenibile pesantezza delle informazioni Cosa vedo nel futuro dell automazione? Software, software e ancora software. Il commento di Anton Huber, Ceo di Siemens AG, non lascia dubbi: sarà il software a guidare chi pensa, innova, progetta, produce, simula, gestisce. E quando parliamo di software non intendiamo più solo quello per la programmazione dei dispositivi, il controllo logico o la schedulazione della produzione, ma l Ict nel senso più ampio di tecnologie dell informazione (IT) e della comunicazione, che si mescolano a quelle tradizionali dell automazione, abbattendo i confini tra dipartimenti, processi e applicazioni. Se, da un lato, il mondo della fabbrica perde la sua consistenza fisica, divenendo accessibile da ogni parte del globo, e quello dell hardware si alleggerisce con il supporto di piattaforme di cloud computing, dall altro il mondo dell IT si materializza con forza nel manifatturiero, portando con sé una pesantezza nuova, quella delle informazioni circolanti, tante, troppe, a volte mal gestite o mal analizzate, e spesso non adeguatamente utilizzate. È una pesantezza digitale che mette alla prova e costringe a fare i conti con il proprio grado di alfabetizzazione informatica, obbligando tutti, a partire dal top management, a compiere un inevitabile salto di qualità: mettere le tecnologie IT non più fra le voci di costo, ma fra gli asset strategici in grado di generare cambiamenti radicali nei processi e nell organizzazione del lavoro. Iniziamo il nuovo anno con la consapevolezza di dover acquisire in fretta una certa agilità digitale utile a intuire le potenzialità dell IT e, di volta in volta, saperle declinare al proprio ambito di competenza per migliorare la produttività e far decollare l innovazione. Essere digitalmente agili significherà anche lavorare con partner e fornitori sull integrazione immediata di applicazioni software diverse e sulla condivisione e la tutela di informazioni ed expertise in rete. Valeria Villani Gennaio/Febbraio Automazione Industriale 005

6 Sommario Gennaio/Febbraio La parola ai professionisti R&D manager R&D, il motore delle aziende sempre all avanguardia di Valeria De Domenico Apparecchiature medicali Automazione al servizio della salute femminile di Carolina Mirò Tecnicamente Automazione in produzione Nuove frontiere tecnologiche per il manifatturiero a cura di Carolina Mirò Repcom (www.repcomsrl.com) presenta sensori e componenti per l industria. Editoriale L insostenibile pesantezza delle informazioni di Valeria Villani Visti dal campo Processi ben lubrificati di Valeria De Domenico Visti dal top Il nostro manifatturiero è ancora vincente di Massimiliano Cassinelli Attualità Aziende e soluzioni Automazione senza confini di Valeria Villani Costruttori al centro per Schneider Electric di Valeria Villani Più software e smart grid nel futuro di Siemens di Valeria Villani Security Impianti a rischio di cyber incidenti di Massimiliano Cassinelli Smart City Ecocity Valdespartera - Spagna Nata intelligente di Livio Giumelli Speciale Mes/Erp e oltre. L Ict in automazione La nuova giovinezza dei sistemi di gestione di Andrea Colombo La piattaforma del futuro di Andrea Colombo Scenari Quando partner e storia parlano più dei numeri di Alberto Marzetta Come ti presidio il processo produttivo di Andrea Colombo Applicazioni Intelligenza in tempo reale di Andrea Colombo All apice del rendimento di Andrea Colombo La ricetta vincente di Andrea Colombo Prodotti 046 Rassegna a cura di Andrea Colombo 050 Applicazioni Industria metalmeccanica Se il software prende la giusta piega a cura di Giorgia Andrei Software Progettazione Progettare e produrre oltre ogni immaginazione di Virna Bottarelli Progettazione da podio in Ducati di Virna Bottarelli Prodotti In dettaglio Anybus NP40 per una connettività in tempo reale di Franco Gori Automazione applicata Chimico-petrolchimico Oil & gas avanti con cautela di Alice Alinari Alla ricerca dell efficienza di Adolfo Violante Il software affina i processi di Valeria Villani Gli impianti comunicano grazie allo Scada di Alice Alinari Serbatoi Gpl in versione M2M di Franco Gori Un viaggio all interno dell oleodotto di Alice Alinari 006 Automazione Industriale - Gennaio/Febbraio 2013

7 Ansaldo Sistemi Industriali S.p.A. Cambia il nome, mantiene il valore. Ansaldo Sistemi Industriali entra nella grande famiglia Nidec: un acquisizione che nasce dall unione di due culture industriali votate all eccellenza. Da oggi il nuovo nome, Nidec ASI, sarà un segno distintivo di performance, passione ed intelletto su tutti i mercati del mondo. Il nostro nuovo logo di prodotto sarà garanzia di continuità, ità per una qualità imprescindibile.

8 Per saperne di più Aziende citate Affi dabilità & Tecnologie 057 Panasonic Electric Works 049 Autodesk 059 PcVue - Arc Informatique 078 Clusit 025 Progea 051 Ducati 061 Rockwell Automation 017 EngeMovi 082 Sap 041 Esa Software 046 Schneider Electric 019 Ever Elettronica 053 Sdg Four Bytes 039 Formula 048 Sensile Technologies 079 Frost & Sullivan 065 Siemens Italia 023 Hms Industrial Networks 062 Siemens Plm Software 061 Ibm 046 Telit 079 Ims-Internazionale Medico Scientifi ca _ 053 Tesar 036, 043 Infor 047 Trafi met 043 Invensys 034, 075 WacnGO 079 Microsoft 048 Walter Tosto 051 Mitsubishi Electric 046 Wonderware 028 National Instruments 082 Zucchetti 045 Oracle 048 Inserzionisti Ansaldo Sistemi Industriali 007 B&R 009 Beckhoff Automation II COP. CLPA 035 Cognex 047, 057, 077 EPLAN Software & Service 049 HMS Industrial Networks 037 MECHA-TRONIKA KabelSchlepp 004 Keller 063 National Instruments 003 NEW TECHNOLOGY FIRST Omron IV COP. Panasonic Electric Works 029 Repcom I COP. RS Components III COP. anno 24 - numero Gennaio/Febbraio DIRETTORE RESPONSABILE: Pierantonio Palerma REDAZIONE: Valeria Villani (Responsabile di Redazione), Virna Bottarelli, Massimiliano Luce COLLABORATORI: Alice Alinari, Giorgia Andrei, Massimiliano Cassinelli, Andrea Colombo, Valeria De Domenico, Livio Giumelli, Franco Gori, Alberto Marzetta, Carolina Mirò, Adolfo Violante UFFICIO GRAFICO: Elisabetta Delfini (coordinatore), Walter Tinelli, Elisabetta Buda, Patrizia Cavallotti, Elena Fusari, Laura Itolli, Cristina Negri, Diego Poletti, Luca Rovelli SEGRETERIA DI REDAZIONE BUSINESS MEDIA: Anna Alberti, Donatella Cavallo, Gabriella Crotti, Rita Galimberti, Laura Marinoni Marabelli, Paola Melis DIRETTORE EDITORIALE BUSINESS MEDIA: Mattia Losi PROPRIETARIO ED EDITORE: Il Sole 24 ORE S.p.A. SEDE LEGALE: Via Monte Rosa, Milano PRESIDENTE: Giancarlo Cerutti AMMINISTRATORE DELEGATO: Donatella Treu SEDE OPERATIVA: Via Carlo Pisacane, PERO (MI) - Tel. 02/ UFFICIO TRAFFICO: Tel STAMPA: FAENZA INDUSTRIE GRAFICHE S.r.l. Via Vittime Civili di Guerra, Faenza (RA) Prezzo di una copia 5,00 euro Registrazione Tribunale di Milano n.186 del ROC n del 10/12/2001 Informativa ex D. Lgs 196/3 (tutela della privacy) Il Sole 24 ORE S.p.A., Titolare del trattamento, tratta, con modalità connesse ai fini, i Suoi dati personali, liberamente conferiti al momento della sottoscrizione dell abbonamento od acquisiti da elenchi contenenti dati personali relativi allo svolgimento di attività economiche ed equiparate per i quali si applica l art. 24, comma 1, lett. d del D.Lgs n. 196/03, per inviarle la rivista in abbonamento od in omaggio. Potrà esercitare i diritti dell art. 7 del D.Lgs n. 196/03 (accesso, cancellazione, correzione, ecc.) rivolgendosi al Responsabile del trattamento, che è il Direttore Generale dell Area Professionale, presso Il Sole 24 ORE S.p.A., l Ufficio Diffusione c/o la sede di via Carlo Pisacane Pero (Mi) Gli articoli e le fotografie, anche se non pubblicati, non si restituiscono. Tutti i diritti sono riservati; nessuna parte di questa pubblicazione può essere riprodotta, memorizzata o trasmessa in nessun modo o forma, sia essa elettronica, elettrostatica, fotocopia ciclostile, senza il permesso scritto dall editore. L elenco completo ed aggiornato di tutti i Responsabili del trattamento è disponibile presso l Ufficio Privacy, Via Monte Rosa 91, Milano. I Suoi dati potranno essere trattati da incaricati preposti agli ordini, al marketing, al servizio clienti e all amministrazione e potranno essere comunicati alle società di Gruppo 24 ORE per il perseguimento delle medesime finalità della raccolta, a società esterne per la spedizione della Rivista e per l invio di nostro materiale promozionale. Annuncio ai sensi dell art 2 comma 2 del Codice di deontologia relativo al trattamento dei dati personali nell esercizio della attività giornalistica La società Il Sole 24 ORE S.p.A., editore della rivista Automazione Industriale rende noto al pubblico che esistono banche dati ad uso redazionale nelle quali sono raccolti dati personali. Il luogo dove è possibile esercitare i diritti previsti dal D.Lg 196/3 è l ufficio del responsabile del trattamento dei dati personali, presso il coordinamento delle segreterie redazionali (fax ) 008 Automazione Industriale - Gennaio/Febbraio 2013

9 Technology by THE INNOVATORS Advanced Panel Solutions Costi totali di esercizio estremamente bassi grazie all uso di prodotti durevoli, disponibili per l intero ciclo di vita della macchina e che non richiedono manutenzione Tecnologia PC based, altamente modulare con soluzioni scalabili e compatibili fra loro Personalizzazione dei dispositivi secondo le caratteristiche operative, di ergonomia e progettuali della macchina Applicazione delle più moderne tecnologie di interfacciamento (es. multi-touch e gesture) Perfection in Automation

10 Visti dal campo Il Gruppo Amorim Il Gruppo Amorim è la prima azienda al mondo nella produzione di tappi in sughero, in grado di coprire da sola il 25% del mercato mondiale di questo comparto e il 19% del mercato globale di chiusure per vino. Il Gruppo conta 22 filiali distribuite nei principali Paesi produttori di vino dei cinque continenti. Amorim Cork Italia ha sede a Conegliano (TV). Nel 2011 si è confermata azienda leader del mercato del sughero del Paese, in grado di soddisfare da sola il 18% della richiesta nazionale. Con i suoi 34 dipendenti e una forza commerciale composta da 30 elementi, nel 2011 ha registrato 350 milioni di tappi venduti per un fatturato, in crescita, di 35 milioni di euro. La ristrutturazione dell impianto Amorim per la produzione di tappi di sughero a Conegliano ha riguardato l automazione di tutti i processi di alimentazione e la completa revisione dei sistemi di lubrificazione e imballaggio Processi ben lubrifi cati Amorim ha deciso di dare fiducia ai segnali positivi del mercato e ristrutturare lo stabilimento di Conegliano, partendo dall automazione dei processi di alimentazione e dalla revisione dei sistemi di lubrificazione e imballaggio dei tappi di sughero Amorim Cork, filiale italiana dell omonima azienda portoghese e affermata realtà nella vendita di tappi in sughero, ha ultimato di recente i due terzi dei lavori di ristrutturazione dello stabilimento situato nella zona industriale di Scomigo, nel Comune di Conegliano. Si stima che l intervento, la cui conclusione è prevista nel corso del 2013, consentirà un aumento della capacità produttiva del 30% grazie allo sviluppo del processo di flusso dei tappi. Mentre inizia la nostra visita dello stabilimento, l amministratore delegato Carlos Santos ci riassume la storia di Amorim in Italia: Il Portogallo è il primo produttore di sughero al mondo e Amorim è il più grande gruppo che opera nel settore. Nel 1999 Amorim ha acquistato una piccola società a conduzione familiare, che distribuiva tappi e che aveva sede qui a Conegliano. Questa si è rivelata una posizione strategica, perché il segmento della produzione vitivinicola che trasmette meglio l immagine del made in Italy è quello del Prosecco e questa è la sua terra. di Valeria De Domenico Ovviamente noi produciamo per tutto il Paese e per qualsiasi tipo di vino. Qual è l attuale situazione del mercato italiano e internazionale dell industria vinicola? Il mercato vitivinicolo internazionale sta attraversando un periodo di mutamenti. I consumi crescono non nei Paesi tradizionali, ma, ad esempio, negli Stati Uniti, che costituiscono oggi il primo mercato d esportazione per l Italia. Negli ultimi quattro anni Amorim ha aumentato il proprio volume di affari del 50%, pur registrando una battuta di arresto nel Di fatto, ci sono delle dinamiche di prezzo che rendono l Italia meno competitiva a livello internazionale rispetto ad altri Paesi produttori. Ciò nonostante, il trend adesso sembra essere nuovamente favorevole. In ogni caso i nostri investimenti vengono programmati con grande anticipo. Ci siamo concessi qualche mese di riflessione, poi abbiamo deciso di dare fiducia ai segnali positivi e di rispettare i piani di ristrutturazione. 010 Automazione Industriale - Gennaio/Febbraio 2013

11 Visti dal campo Quali sono i numeri di questo stabilimento? Qui noi ci occupiamo della finitura del tappo che arriva già sagomato. Mentre gli stabilimenti che realizzano i tappi intagliandoli dalle plance di sughero devono necessariamente essere molto grandi per stoccare la materia prima, qui a Conegliano l impianto si sviluppa su una superficie di appena m 2. Vi lavorano 36 dipendenti, 19 dei quali dedicati alla produzione. Ogni settimana arrivano dai 4 ai 6 milioni di tappi. La linea di produzione prevede una prima selezione dei tappi che, per i tappi in sughero naturale, si effettua manualmente, segue la timbratura, che può essere effettuata tramite un sistema laser, a inchiostro, a fuoco o per induzione elettrica, poi si passa alla lubrificazione e al packaging. In cosa consistono le innovazioni introdotte con la ristrutturazione? In questa prima fase la ristrutturazione ha riguardato l automazione di tutti i processi di alimentazione e la completa revisione dei sistemi di lubrificazione e imballaggio. Il sistema di tramogge e di nastri che sollevano i tappi per poi scaricarli dall alto nelle macchine che li processano è stato interamente riprogettato. Le nuove strutture garantiscono performance qualitative più elevate e migliorano decisamente le condizioni di lavoro degli operatori. Ancora più interessante è stato l intervento sul sistema di lubrificazione. In base al tipo di bottiglia cui sono destinati, al tipo di vino che andranno a custodire, al tipo di stoccaggio, i tappi devono essere trattati in modo diverso. Di volta in volta per ogni stock l operatore doveva manualmente selezionare un tipo di ricetta e impostare la macchina lubrificatrice. Il processo è stato totalmente automatizzato. Noi siamo già in ambiente Microsoft Dynamics, per cui abbiamo un gestionale che copre tutta la nostra produzione ed etichetta i clienti con dei codici a barre. L operatore recupera la scheda del cliente cui è destinato lo stock in procinto di essere processato e il sistema imposta automaticamente la composizione e il dosaggio del liquido di lubrificazione. Questo ovviamente garantisce anche un Il sistema di tramogge e di nastri che sollevano i tappi per poi scaricarli dall alto nelle macchine che li processano è stato interamente riprogettato. Le nuove strutture garantiscono performance qualitative più elevate e migliorano le condizioni di lavoro degli operatori controllo costante e dettagliato sul processo in corso. Chi sono stati i partner tecnologici? Amorim dispone di un ufficio tecnico in Portogallo che cura i progetti di tutte le fabbriche dislocate per il mondo. Uno degli aspetti critici discussi in quella sede è stato stabilire quale tecnologia di trasporto dei tappi preferire: pneumatica o a nastro? Siamo molto soddisfatti della scelta operata, perché il trasporto a nastro ha consentito di abbattere il rumore, ridurre lo stress per il prodotto e quindi limitare gli scarti. Nella sede di Sersan, vicino a Porto, sono stati realizzati tutti i componenti, che poi sono stati assemblati e installati a Conegliano. L azienda che ha più contribuito è Sersan, che tra gli sviluppatori di impiantistica per l industria del sughero è all avanguardia. Quale è la novità tecnologica più interessante dal vostro punto di vista? Uno dei problemi maggiori nel processo di lubrificazione è dato dal fatto che i prodotti utilizzati a contatto con l aria reticolano, ovvero diventano duri. Dal momento che su queste macchine sono montate pistole orientate dall esterno verso l interno, c è sempre il pericolo che il getto venga deviato o inquinato. È stato quindi sviluppato un sistema in cui le pistole viaggiano all interno della macchina stessa. Il fatto che il getto sia ora più breve e protetto significa riduzione degli sprechi e ottimizzazione della resa estetica. Gennaio/Febbraio Automazione Industriale 011

12 Visti dal top Il nostro manifatturiero è ancora vincente Gli Oem italiani sono apprezzati per competenza, creatività e disponibilità, ma occorre unire le forze per essere competitivi nel panorama internazionale supportato dal sistema fieristico, appare L export, come lo strumento ideale per far uscire l industria manifatturiera italiana da una crisi sempre più travolgente. E proprio lo slogan Fuori dalla crisi: basta con i campanilismi ha rappresentato il filo conduttore di Fimi - Forum Internazionalizzazione Made in Italy, organizzato lo scorso novembre a Milano da Messe Frankfurt e Gruppo 24 Ore. Il confronto tra la realtà italiana e quella tedesca, che hanno molti punti in comune ma anche sostanziali differenze, rappresenta un interessante punto di partenza sul quale ci siamo confrontati con Donald Wich, amministratore delegato di Messe Frankfurt Italia. Alla luce della sua esperienza internazionale, qual è il futuro dell industria manifatturiera italiana? Oggi l Italia rappresenta la seconda industria manifatturiera europea, alle spalle di quella tedesca. Questo esprime un presupposto fondamentale per essere competitivi anche in futuro. L Italia ha, infatti, le carte in regola per competere con la Germania anche in futuro, ma è necessario, innanzitutto, far crescere la produttività. A questo obiettivo devono concorrere tutte le componenti industriali, sindacali e politiche, per creare i presupposti necessari al mantenimento dell industria manifatturiera nel nostro Paese. La Germania, a metà del decennio scorso, comprendendo la propria difficoltà, ha scelto di aumentare le ore di lavoro delle persone, senza far crescere gli stipendi. Una simile scelta, molto coraggiosa, ha consentito di rilanciare l industria nazionale su tutti i mercati internazionali. E quest anno, per la sesta volta consecutiva, si è registrato un aumento degli occupati. Non dico che questa sia la soluzione ideale, ma è necessario a volte compiere scelte ardite, soprattutto a fronte del fatto che l Italia ha perso molti posti nelle classifiche internazionali di produttività. di Massimiliano Cassinelli In quest ambito l automazione industriale può avere un ruolo? Le nuove tecnologie e, più nello specifico, l automazione industriale, hanno un ruolo fondamentale per rendere un Paese competitivo dal punto di vista manifatturiero. L automazione industriale in Italia è utilizzata, anche se, dal punto di vista percentuale, la sua penetrazione è inferiore rispetto a quanto avviene in Germania. In effetti, negli ultimi anni, è già stato fatto molto, ma ci sono ancora ampi margini di miglioramento, anche grazie al supporto fornito dal sistema fieristico. A questo proposito, in un mercato sempre più internazionale e orientato all export, ha ancora senso parlare di una fiera nazionale? In realtà sono oggi vincenti gli accordi fra sistemi fieristici, che permettono un integrazione fra fiere locali e internazionali. Ciò consente di cogliere tutte le opportunità che si aprono sui nuovi mercati emergenti. La versione italiana di Sps, che quest anno si svolgerà dal 21 al 23 maggio, ha dimostrato come questa impostazione sia decisamente vincente. Lo scorso maggio, nel corso della tre giorni di Parma, oltre il 60% dei visitatori di Sps erano Oem, ovvero aziende impegnate nella 012 Automazione Industriale - Gennaio/Febbraio 2013

13 Visti dal top costruzione di macchine esportate poi all estero. Queste imprese, che devono il proprio successo proprio alla capacità di proporsi sui mercati internazionali, necessitano di fornitori, partner e system integrator a livello locale. E una fiera nazionale rappresenta proprio il punto d incontro ideale per queste figure professionali. Contemporaneamente, operare in stretto contatto con un gruppo come Messe Frankfurt, che rappresenta il riferimento nell ambito delle fiere internazionali, apre le porte all opportunità di proporsi al meglio anche sui mercati esteri, dai quali nessun costruttore può oggi prescindere. In base alla sua esperienza, com è visto all estero il sistema industriale italiano? Una piccola azienda che si propone sul mercato internazionale parte, necessariamente, da una posizione di inferiorità rispetto ai grossi concorrenti. Questi ultimi, sulla carta, possono vantare anche maggior solidità dal punto di vista finanziario e, quindi, appaiono più credibili a un potenziale cliente. Se noi pensiamo che un azienda leader e importante come Brembo è solo una piccola realtà rispetto ai grandi produttori americani e asiatici, ben si comprende come sia difficile per le pmi italiane affermarsi all estero. Per superare questo limite è necessario che le aziende uniscano le proprie forze e le proprie competenze, ma è altrettanto importante che il sistema finanziario, contrariamente a quanto è accaduto in molti casi, supporti l attività di espansione delle nostre realtà che, altrimenti, continueranno a incontrare sistematicamente delle difficoltà. Donald Wich, amministratore delegato di Messe Frankfurt Italia Quali sono, invece, i punti di forza riconosciuti all estero agli Oem italiani? L essere aziende di piccole dimensioni garantisce, ovviamente, un elevata flessibilità e, quindi, la capacità di ascoltare e creare le personalizzazioni richieste dai clienti. Questi, infatti, sono positivamente impressionati dalla creatività e dalla disponibilità delle aziende italiane. Il tutto senza dimenticare che, molto spesso, le nostre realtà offrono tecnologie di nicchia, ai vertici a livello internazionale, con competenze personali e aziendali uniche al mondo. Proprio per esaltare al meglio queste competenze, quali novità offrirà Sps nel 2013? Puntiamo a un ulteriore crescita in termini dimensionali anche se, come avvenuto nelle due precedenti edizioni, vogliamo concentrare l intera esposizione in un unico padiglione. È questa una scelta strategica poiché permette a tutte le aziende e ai visitatori di incontrarsi e di confrontarsi tra loro. Una fiera, contrariamente a quanto accadeva in passato, non rappresenta solo l occasione per mostrare prodotti, ma un opportunità unica per far circolare idee e confrontarsi sui temi e sulle tecnologie che caratterizzeranno il prossimo futuro. Anche per questa ragione, grazie all attività del nostro comitato scientifico, stiamo valutando quali saranno i temi da proporre e approfondire nel corso dell attività convegnistica dell edizione Infine, non dobbiamo dimenticare che per molti Sps rappresenta solamente la fiera dell automazione italiana. In realtà, Sps è solo una delle fiere proposte da Messe Frankfurt, ed essere inseriti in questo sistema offre opportunità uniche nel proprio genere. A proposito di opportunità, lei avrà anche l incarico di gestire il padiglione tedesco durante l Expo Quale ruolo ricoprirà, in questo ambito, l automazione industriale? Ovviamente è ancora presto per fare delle previsioni, in quanto stiamo lavorando al concept e raccogliendo le adesioni delle aziende tedesche, mentre i lavori inizieranno solo nel Il tema fondamentale dell Expo sarà l alimentazione e la sostenibilità. Proprio gli aspetti di efficienza e produttività, strettamente legati al tema dell Expo sono anche i concetti base cui si sta ispirando l automazione negli ultimi anni. Per questa ragione credo che proprio l automazione industriale, in occasione di questo grande evento fieristico, avrà un ruolo determinante, che dovrà essere sfruttato al meglio da tutte le aziende presenti. Gennaio/Febbraio Automazione Industriale 013

14 Attualità Aziende e soluzioni Automazione senza confini Alla 21 a edizione della Rockwell Automation Fair, lo scorso novembre al Pennsylvania Convention Center di Philadelphia si è parlato del ruolo delle tecnologie di controllo e della loro integrazione con l IT in un comparto industriale sempre più frammentato e digitalizzato A Manufacturing Perspectives 2012, il global media forum che lo scorso novembre ha preceduto l evento annuale Automation Fair di Rockwell Automation, Craig Giffi, Vice Chair e US Leader Consumer & Industrial Products di Deloitte & Touche Usa Llp, ha individuato nella disaggregazione e nella digitalizzazione due trend predominanti negli attuali contesti di manufacturing. Il mondo della produzione, sempre più complesso e in profonda trasformazione, affronta una progressiva disaggregazione della supply chain: nessun prodotto è più progettato, creato e commercializzato in un unica regione o Paese, ha spiegato Giffi. Allo stesso tempo, la diffusione di tecnologie per la simulazione e la progettazione sta di Valeria Villani promuovendo una digitalizzazione spinta dei processi, con una conseguente possibilità di replicare attività, procedure e impianti in ogni parte del globo. Chi opera nell industria manifatturiera, un industria Craig Giffi, Vice Chair e US Leader Consumer & Industrial Products di Deloitte & Touche Usa che Giffi ha definito ancora di fondamentale importanza per la prosperità e la crescita economica delle nazioni, sia quelle mature, sia quelle emergenti, deve riflettere sul fatto che crescita e sviluppo saranno sempre più basati sulla competizione e sulla contesa, non solo in termini di risorse tecnologiche ed energetiche, ma anche di figure professionali e collaborazioni dall elevato skill tecnico. La maggiore leva di differenziazione per Paesi e aziende sarà nella loro capacità di innovare investendo in migliori tecnologie, ma anche in collaborazioni proficue e persone di talento. Verso una produzione IT-centrica Oggi più che mai ha senso parlare di un ruolo strategico della produzione nello sviluppo economico globale, soprattutto in relazione ai Paesi emergenti. Per mantenere questo ruolo strategico la produzione deve essere sì flessibile, ma anche e soprattutto smart, connessa e orientata alla conoscenza, capace di promuovere una produttività sempre più si sposa con sostenibilità e sicurezza. In questi termini si è espresso Keith Nosbusch, Chairman e Ceo di Rockwell Automation, annunciando di aver chiuso l anno fiscale 2012 con risultati più che 014 Automazione Industriale - Gennaio/Febbraio 2013

15 Aziende e soluzioni Attualità soddisfacenti e dichiarando a livello globale vendite pari a 6,259 milioni di dollari, con una crescita tra il 4% e il 6% rispetto al A Philadelphia la multinazionale, che oggi conta almeno 22mila dipendenti a livello globale e realizza oltre il 50% del proprio fatturato fuori dagli Stati Uniti, ha confermato anche per il futuro investimenti nello sviluppo dell Integrated Architecture, nell intelligent motor control e nella sicurezza, senza trascurare l importanza della security, del cloud computing e del mobile, in un approccio all automazione che si rivela sempre più IT- ed Ethernet-centric. Nosbusch ha definito Rockwell Automation best partner nello smart manufacturing in quanto sviluppatore di prodotti potenti che, se combinati insieme, diventano fondamentali pilastri per la smart automation. Il futuro è nell innovazione talent-driven In futuro sarà fondamentale il ruolo dell integrazione tra sistemi di automazione e tecnologie informatiche, di nuove tecnologie e di risorse umane sempre più specializzate. Un contesto di smart manufacturing può essere sostenuto a lungo termine solo da un automazione strettamente Keith Nosbusch, Chairman e Ceo di Rockwell Automation integrata con l IT, da un approccio multidisciplinare al controllo che favorisca uno scambio di informazioni in real-time lungo tutta la catena della manufacturing supply chain, ha dichiarato Keith Nosbusch. Non saranno da trascurare poi tecnologie emergenti come il cloud computing o i simulation tool, ma ciò che farà davvero la differenza in futuro sarà la capacità di creare sul mercato figure tecniche e altamente specializzate capaci di alimentare una vera e propria talent-driven innovation nell automazione. Si conferma dunque anche all Automation Fair 2012 l approccio multidisciplinare di Rockwell Automation lungo la catena dell automazione. Un approccio, quello dell Integrated Architecture, che la società ormai Ripartire dall Integrated Architecture Integrazione, comunicazione efficace e flessibilità sono elementi chiave per una produzione di successo, in virtù dei quali Oem ed end-user riescono a differenziarsi sul mercato, ottenendo la massima efficienza di macchine e processi. L impianto oggi non è più una realtà separata dal resto dell azienda. Per ottimizzare produzione e manutenzione, occorre promuovere lo scambio di dati - attraverso un un unica rete - tra top floor a shop floor e organizzare una piattaforma di controllo unica lungo l intera linea. Il mezzo per arrivarci è l approccio di Integrated Architecture, che ottimizzi controllo, networking, visualizzazione e software, ha detto Hedwig Maes, President, Emea Region di Rockwell Automation, all AF Il nostro ruolo sarà continuare a sostenere i clienti su più fronti: efficienza energetica, ottimizzazione degli asset e manutenzione, flessibilità delle operazioni e innovazione ingegneristica. Nel 2013 ci focalizzeremo in particolare su Midrange, processo, safety, Ethernet/IP, rafforzeremo le collaborazioni con i nostri partner di riferimento e le iniziative per il nostro canale di system integrator e distributori. Hedwig Maes, President, Emea Region di Rockwell Automation Gennaio/Febbraio Automazione Industriale 015

PRIMO PIANO. Piattaforma di. Rockwell Automation presenta le innovative soluzioni Midrange,

PRIMO PIANO. Piattaforma di. Rockwell Automation presenta le innovative soluzioni Midrange, PRIMO PIANO ROCKWELL AUTOMATION - LE SOLUZIONI MIDRANGE di Alessandro Bignami Piattaforma di controllo scalabile Rockwell Automation presenta le innovative soluzioni Midrange, che portano nelle piccole

Dettagli

CALENDARIO EVENTI 2015

CALENDARIO EVENTI 2015 CALENDARIO EVENTI 2015 Cloud Computing Summit Milano 25 Febbraio 2015 Roma 18 Marzo 2015 Mobile Summit Milano 12 Marzo 2015 Cybersecurity Summit Milano 16 Aprile 2015 Roma 20 Maggio 2015 Software Innovation

Dettagli

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA COMUNICATO STAMPA Siglato il quinto accordo tra il Gruppo bancario e Piccola Industria Confindustria DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE

Dettagli

REPLY PROFILO AZIENDALE 2007

REPLY PROFILO AZIENDALE 2007 REPLY PROFILO AZIENDALE 2007 REPLY Company Profile 2007 1 CARATTERI IDENTIFICATIVI DEL GRUPPO Reply è una società di Consulenza, System Integration e Application Management, leader nella progettazione

Dettagli

GEFRAN: riduzione dei tempi di inattività con Business Continuity

GEFRAN: riduzione dei tempi di inattività con Business Continuity GEFRAN S.p.a. Utilizzata con concessione dell autore. GEFRAN: riduzione dei tempi di inattività con Business Continuity Partner Nome dell azienda GEFRAN S.p.a Settore Industria-Elettronica Servizi e/o

Dettagli

Marco Vecchio Segretario AssoAutomazione

Marco Vecchio Segretario AssoAutomazione Marco Vecchio Segretario AssoAutomazione È una delle 11 Associazioni di Federazione ANIE (Federazione Nazionale delle Imprese Elettrotecniche ed Elettroniche) Attraverso i suoi Gruppi rappresenta, sostiene

Dettagli

Sono loro a doversi confrontare, quotidianamente, con gli utenti finali e, spesso, il successo di un prodotto dipende dalla loro competenza

Sono loro a doversi confrontare, quotidianamente, con gli utenti finali e, spesso, il successo di un prodotto dipende dalla loro competenza System integrator protagonisti dell automazione Sono loro a doversi confrontare, quotidianamente, con gli utenti finali e, spesso, il successo di un prodotto dipende dalla loro competenza di Adolfo Violante

Dettagli

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business.

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. ACCREDITED PARTNER 2014 Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Gariboldi Alberto Group Srl è una realtà

Dettagli

Abstract. Il mercato dell Energy & Utilities: l offerta Reply. Scenario

Abstract. Il mercato dell Energy & Utilities: l offerta Reply. Scenario Abstract Il mercato dell Energy & Utilities in Italia è stato completamente liberalizzato da alcuni anni. A valle di pluriennali processi di unbundling gestionale e societario, gli operatori sono ormai

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO CARRARO GROUP

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO CARRARO GROUP Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO CARRARO GROUP Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE II Cap.9 Far

Dettagli

L automazione in Italia di fronte alle nuove sfide della tecnologia

L automazione in Italia di fronte alle nuove sfide della tecnologia L automazione in Italia di fronte alle nuove sfide della tecnologia Marco Vecchio ANIE Automazione Automazione Industriale Award Milano, 15 dicembre 2015 Federazione ANIE Federazione Nazionale Imprese

Dettagli

Antonio Gentile entra in Altea a capo della Business Unit INFOR

Antonio Gentile entra in Altea a capo della Business Unit INFOR 7 marzo 2011 Comunicato Stampa Antonio Gentile entra in Altea a capo della Business Unit INFOR Antonio Gentile, ex General Manager di Qurius Italia, è ufficialmente entrato a far parte del team Altea a

Dettagli

LA TECNOLOGIA DIVENTA INTELLIGENTE

LA TECNOLOGIA DIVENTA INTELLIGENTE LA TECNOLOGIA DIVENTA INTELLIGENTE CHI SIAMO? Siamo un gruppo di persone che quotidianamente s impegna per fornire le migliori soluzioni tecnologiche alle aziende che puntano sull innovazione per rendere

Dettagli

I principali trend del mercato dei servizi IT

I principali trend del mercato dei servizi IT I principali trend del mercato dei servizi IT Risultati del questionario promosso da Achab, Kaseya e Top Trade Informatica nel mese di novembre 2009 O ltre 200 aziende italiane hanno risposto al questionario

Dettagli

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply Abstract Nei nuovi scenari aperti dal Cloud Computing, Reply si pone come provider di servizi e tecnologie, nonché come abilitatore di soluzioni e servizi di integrazione, volti a supportare le aziende

Dettagli

Security. Security. Security. Data Center & Cloud Services. Security. Internet of Things. Internet of Things Internet of Things Security

Security. Security. Security. Data Center & Cloud Services. Security. Internet of Things. Internet of Things Internet of Things Security managing complexity Azienda Akhela è un azienda innovativa in rapida crescita che è diventata un attore importante e riconosciuto nel mercato IT italiano e che si sta affacciando con successo nel mercato

Dettagli

Le aziende pensano in grande, a partire dal Data Center.

Le aziende pensano in grande, a partire dal Data Center. Le aziende pensano in grande, a partire dal Data Center. Univeg Trade Spain sceglie di seguire l esperienza di Univeg Trade Italy adottando la tecnologia Cisco UCS mini, per dotarsi di un datacenter a

Dettagli

Fabbrica Intelligente & Formazione

Fabbrica Intelligente & Formazione Fabbrica Intelligente & Formazione Lo scenario emergente Ieri: strategia di costo Delocalizzazione competitiva Oggi: strategia di innovazione servizio Caratteri Strategia di localizzazione Strategia di

Dettagli

Non cambiare mai un sistema che funziona. ...a meno che non ci sia un buon motivo per farlo. Progetto Migrazione. Answers for industry.

Non cambiare mai un sistema che funziona. ...a meno che non ci sia un buon motivo per farlo. Progetto Migrazione. Answers for industry. Non cambiare mai un sistema che funziona...a meno che non ci sia un buon motivo per farlo. Progetto Migrazione Answers for industry. Nuove strategie per aumentare la competitività In occasione del cinquantesimo

Dettagli

TECHNOLOGY SOLUTIONS

TECHNOLOGY SOLUTIONS TECHNOLOGY SOLUTIONS DA PIÙ DI 25 ANNI OL3 GARANTISCE AFFIDABILITÀ E INNOVAZIONE AI CLIENTI CHE HANNO SCELTO DI AFFIDARSI AD UN PARTNER TECNOLOGICO PER LA GESTIONE E LA CRESCITA DEL COMPARTO ICT DELLA

Dettagli

On the way to Industrie 4.0 Digitalization in Machine Tool Manufacturing

On the way to Industrie 4.0 Digitalization in Machine Tool Manufacturing On the way to Industrie 4.0 Digitalization in Machine Tool Manufacturing Dr. Wolfgang Heuring CEO Business Unit Motion Control, Siemens AG siemens.com/emo Digital Factory Il portfolio prodotti integrato

Dettagli

General Manager BU Mechanical Drives, Siemens Italia

General Manager BU Mechanical Drives, Siemens Italia Sabina Cristini General Manager BU Mechanical Drives, Siemens Italia Il futuro del manufacturing verso Industry 4.0 Come l azienda orienta le proprie scelte verso la digitalizzazione, per supportare competitività

Dettagli

Il ROI del consolidamento dei Server

Il ROI del consolidamento dei Server Il ROI del consolidamento dei Server Sul lungo periodo, un attività di consolidamento dei server è in grado di far scendere i costi IT in modo significativo. Con meno server, le aziende saranno in grado

Dettagli

Dall ' industria dell ' automazione città più vivibili

Dall ' industria dell ' automazione città più vivibili tecnologico intelligente di avanzati E Perci? «Sistemi Servizi La L I Sito web: wwwilsole24orecom Dall industria dell automazione città più vivibili Busetto ( Anie ) :soluzioni tecnologiche già provate

Dettagli

Industry Italia Customer Services. Siemens AG 2012. Alle Rechte vorbehalten.

Industry Italia Customer Services. Siemens AG 2012. Alle Rechte vorbehalten. Industry Italia Customer Services Siemens AG 2012. Alle Rechte vorbehalten. Flessibilità, Produttività ed Efficienza Tendenze Vantaggi per il cliente I cicli di produzione nell'industria manifatturiera

Dettagli

L iniziativa Cloud DT

L iniziativa Cloud DT L iniziativa Cloud DT Francesco Castanò Dipartimento del Tesoro Ufficio per il Coordinamento Informatico Dipartimentale (UCID) Roma, Luglio 2011 Il Cloud Computing Alcune definizioni Il Cloud Computing

Dettagli

CARTELLA STAMPA INDICE

CARTELLA STAMPA INDICE CARTELLA STAMPA INDICE Profilo Strategia Cloud Computing Fattori di successo Risultati economico-finanziari Compagine azionaria Scheda di sintesi Contatti IR TOP S.r.l. Via C. Cantù, 1 20123 Milano Tel:

Dettagli

Da 40 anni al servizio delle aziende

Da 40 anni al servizio delle aziende Da 40 anni al servizio delle aziende GESCA GROUP Gesca azienda nata nel 1972 come centro servizi specializzato nell elaborazione della contabilità aziendale fa della lunga esperienza nel campo dell Information

Dettagli

VERSO LA SMART SPECIALIZATION TRE LEVE MOLTO IMPORTANTI PER UNA NUOVA COMPETITIVITÀ

VERSO LA SMART SPECIALIZATION TRE LEVE MOLTO IMPORTANTI PER UNA NUOVA COMPETITIVITÀ COMPETITIVITA 2.0? VERSO LA SMART SPECIALIZATION TRE LEVE MOLTO IMPORTANTI PER UNA NUOVA COMPETITIVITÀ F.Boccia/B.IT sas 1 SOMMARIO PROGETTAZIONE ASSISTITA DA CAE/SIMULAZIONE/SUPERCALCOLO LOGISTICA INTELLIGENTE

Dettagli

Trasformiamo le vostre sfide in vantaggi. Produzione intelligente, sicura e sostenibile

Trasformiamo le vostre sfide in vantaggi. Produzione intelligente, sicura e sostenibile Trasformiamo le vostre sfide in vantaggi Produzione intelligente, sicura e sostenibile Trasformiamo la vostra azienda Pensate di poter continuare a lavorare nel solito modo? Le cose sono cambiate. Le aziende

Dettagli

DALLA PARTE DEL CLIENTE

DALLA PARTE DEL CLIENTE inchiesta DALLA PARTE DEL CLIENTE L annuncio di un accordo importante, i traguardi, gli obiettivi, le strategie di un impresa che non perde mai di vista la concretezza e propone da sempre soluzioni innovative,

Dettagli

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le ACCENTURE SPA Profilo Azienda Accenture è un'azienda globale di Consulenza Direzionale, Servizi Tecnologici e Outsourcing che conta circa 323 mila professionisti in oltre 120 paesi del mondo. Quello che

Dettagli

Il Network di Business International

Il Network di Business International Il Network di Business International 2014 Il network di Business International Business International ha attivato dal 1998 un network riservato ai manager di Imprese nazionali e multinazionali con l obiettivo

Dettagli

PDM, come ben coniugare Partner e Subfornitori d Massimo Fucci

PDM, come ben coniugare Partner e Subfornitori d Massimo Fucci PDM, come ben coniugare Partner e Subfornitori d Massimo Fucci Le aziende manifatturiere, per meglio competere, si sono organizzate secondo il modello della filiera estesa, una modalità operativa in cui

Dettagli

Ingegnerizzazione Automazione Monitoraggio. Stefano Capello

Ingegnerizzazione Automazione Monitoraggio. Stefano Capello Ingegnerizzazione Automazione Monitoraggio Stefano Capello SBC nella realtà Honeywell $36.6 miliardi di fatturato Aerospace Automation & Control Solutions Performance Materials & Technologies Transportation

Dettagli

dinamika.com Systematika Distribution Via Galileo Ferraris, 2 21047 Saronno (VA) www.systematika.it Company Profile

dinamika.com Systematika Distribution Via Galileo Ferraris, 2 21047 Saronno (VA) www.systematika.it Company Profile dinamika.com Systematika Distribution Via Galileo Ferraris, 2 21047 Saronno (VA) www.systematika.it Company Profile Chi siamo La nostra azienda nasce nel 1983 e per 18 anni è stata la rappresentanza italiana

Dettagli

Progetto SAP Gefran Cina e Singapore

Progetto SAP Gefran Cina e Singapore Picture Credit Gefran SAP. Used with permission. Progetto SAP Gefran Cina e Singapore Partner Nome dell azienda Gefran SpA Settore Industria-Elettronica Servizi e/o prodotti forniti Progettazione e produzione

Dettagli

L Ergonomia nell industria: COPA-DATA presenta zenon 7.10

L Ergonomia nell industria: COPA-DATA presenta zenon 7.10 Frangarto, Italia 31 Gennaio 2013 L Ergonomia nell industria: COPA-DATA presenta zenon 7.10 COPA-DATA a Marzo 2013, lancerà la nuova versione del suo software per l automazione industriale. zenon 7.10

Dettagli

INGEGNERIA COMMISSIONING SOFTWARE PER IL CONTROLLO DI PROCESSO START UP MANUTENZIONE QUADRI ELETTRICI ASSISTENZA

INGEGNERIA COMMISSIONING SOFTWARE PER IL CONTROLLO DI PROCESSO START UP MANUTENZIONE QUADRI ELETTRICI ASSISTENZA FAST S.p.A. Via Talete 2 Tel. (+39) 0522.622411 42048 Rubiera (RE) Fax (+39) 0522.627194 ITALY http://www.fastautomation.it info@fastautomation.it INGEGNERIA SOFTWARE PER IL CONTROLLO DI PROCESSO QUADRI

Dettagli

L automazione che ci connette. Be inspired by flexibility

L automazione che ci connette. Be inspired by flexibility L automazione che ci connette Be inspired by flexibility 2 AUTOMAZIONE APERTURA 3 Quello che i clienti apprezzano di noi: apertura e flessibilità È questo che rende così facile collaborare con noi Sono

Dettagli

Industry 4.0: la visione di IEC. Micaela Caserza Magro, Paolo Pinceti Università di Genova, Dip. DITEN

Industry 4.0: la visione di IEC. Micaela Caserza Magro, Paolo Pinceti Università di Genova, Dip. DITEN Industry 4.0: la visione di IEC Micaela Caserza Magro, Paolo Pinceti Università di Genova, Dip. DITEN Cosa è Industry 4.0 Il termine Industry 4.0 nasce in Germania, e diventa il nome di un progetto pubblico

Dettagli

Reti di INDUSTRIA 4.0

Reti di INDUSTRIA 4.0 DALLA DIGITALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ALLA DIGITALIZZAZIONE DELLA SUPPLY CHAIN LA COMPETITIVITÀ DELLA SUPPLY CHAIN Bologna, 27 novembre 2015 Questa presentazione Imprese e competizione globale Supply Chain,

Dettagli

Accenture Innovation Center for Broadband

Accenture Innovation Center for Broadband Accenture Innovation Center for Broadband Il nostro centro - dedicato alla convergenza e alla multicanalità nelle telecomunicazioni - ti aiuta a sfruttare al meglio il potenziale delle tecnologie broadband.

Dettagli

Questionario per l Innovazione

Questionario per l Innovazione Questionario per l Innovazione Confindustria, con il progetto IxI - Imprese per l Innovazione - intende offrire un significativo contributo al processo di diffusione della cultura dell innovazione e dell

Dettagli

System Integrator V 2.0

System Integrator V 2.0 System Integrator V 2.0 REGOLAMENTO Settembre 2012 System Integrator : Treesse Progetti srl Data : 13.09.2012 Coordinamento : P. Carucci Area : Triveneto C Regolamento Dossier System Integrator V2 Treesse

Dettagli

Benvenuti in Bosch Rexroth

Benvenuti in Bosch Rexroth Benvenuti in Bosch Rexroth 1 08-06-2015 DCIT/MKT Bosch Rexroth S.p.A. 2015. All rights reserved, also regarding any disposal, exploitation, reproduction, editing, distribution, as well as in Parte del

Dettagli

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance CUSTOMER SUCCESS STORY Febbraio 2014 Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance PROFILO DEL CLIENTE Settore: servizi IT Società: Lexmark Dipendenti: 12.000 Fatturato:

Dettagli

Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale. Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere

Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale. Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere MultiPiani si occupa dal 1994 di Comunicazione e Marketing strategico, rivolgendosi

Dettagli

Le attività generatrici di valore nelle e-company: dalla catena alla rete del valore nelle relazioni intersistemiche

Le attività generatrici di valore nelle e-company: dalla catena alla rete del valore nelle relazioni intersistemiche Le attività generatrici di valore nelle e-company: dalla catena alla rete del valore nelle relazioni intersistemiche 1. La e-company: definizione e caratteristiche 2. Le tre direttrici di sviluppo del

Dettagli

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration COSA FACCIAMO SEMPLIFICHIAMO I PROCESSI DEL TUO BUSINESS CON SOLUZIONI SU MISURA EXTRA supporta lo sviluppo

Dettagli

COMUNICATO STAMPA Le aziende espositrici condividono le finalità del Forum Telecontrollo 2013: motivazioni e aspettative

COMUNICATO STAMPA Le aziende espositrici condividono le finalità del Forum Telecontrollo 2013: motivazioni e aspettative Milano, 28 febbraio 2013 COMUNICATO STAMPA Le aziende espositrici condividono le finalità del Forum Telecontrollo 2013: motivazioni e aspettative A.T.I. A.T.I. progetta e produce sistemi di telecontrollo,

Dettagli

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Agile Operations

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Agile Operations CUSTOMER SUCCESS STORY LUGLIO 2015 Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Agile Operations PROFILO DEL CLIENTE Settore: servizi IT Azienda: Lexmark Dipendenti: 12.000 Fatturato:

Dettagli

INNOVATION CASE. Soluzione Cloud di videosorveglianza come servizio in abbonamento

INNOVATION CASE. Soluzione Cloud di videosorveglianza come servizio in abbonamento Soluzione Cloud di videosorveglianza come servizio in abbonamento INNOVARE: COSA? L IDEA Per funzionare in modo efficiente, performante e durevole nel tempo, un sistema di videosorveglianza - per quanto

Dettagli

Open Core Engineering Libertà ed efficienza nelle vostre mani

Open Core Engineering Libertà ed efficienza nelle vostre mani Open Core Engineering Libertà ed efficienza nelle vostre mani Nuove opportunità per affrontare le attuali sfide nella progettazione di software Cicli di vita dei prodotti sempre più brevi stanno alimentando

Dettagli

18 APRILE 2012, MILANO. Cartella Stampa

18 APRILE 2012, MILANO. Cartella Stampa 18 APRILE 2012, MILANO Cartella Stampa Somfy, innovazione e design per l abitare Somfy anticipa i bisogni degli utenti finali in termini di comfort, sicurezza e risparmio energetico. Il gruppo Somfy Fondata

Dettagli

Con RICOH è più facile

Con RICOH è più facile Con RICOH è più facile RICOH aiuta le aziende ad aumentare l efficienza e l efficacia della gestione documentale, dei processi informativi e dei flussi di lavoro. RICOH si propone come unico partner di

Dettagli

gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale

gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale Gestione documentale Gestione documentale Dalla dematerializzazione dei documenti

Dettagli

AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT

AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT CUSTOMER SUCCESS STORY Ottobre 2013 AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT PROFILO DEL CLIENTE Settore: Manifatturiero Azienda: AT&S Dipendenti: 7500

Dettagli

Autodesk Soluzioni BIM per l architettura. Costruire un mondo migliore.

Autodesk Soluzioni BIM per l architettura. Costruire un mondo migliore. Autodesk Soluzioni BIM per l architettura Costruire un mondo migliore. I motivi di un successo Le soluzioni Autodesk per l architettura permettono di ridurre i costi e migliorare la programmazione e il

Dettagli

Un unico modello di Governance per un gruppo industriale all avanguardia. Dott. Riccardo Fava

Un unico modello di Governance per un gruppo industriale all avanguardia. Dott. Riccardo Fava Un unico modello di Governance per un gruppo industriale all avanguardia e Dott. Riccardo Fava Agenda About Altea About Baltur e Fava La Scelta di un ERP internazionale Il Futuro 2 About Altea OLTRE 14

Dettagli

DESIDERO ESPANDERE E ASSICURARE IL MIO FUTURO CON LA STAMPA DIGITALE

DESIDERO ESPANDERE E ASSICURARE IL MIO FUTURO CON LA STAMPA DIGITALE DESIDERO ESPANDERE E ASSICURARE IL MIO FUTURO CON LA STAMPA DIGITALE CENTRO STAMPA DI COMUNICAZIONE GRAFICA PRODUCTION PRINTING UN FUTURO BRILLANTE CON LA STAMPA DIGITALE Nel 2004 Konica Minolta è entrata

Dettagli

COMUNICATO STAMPA Vigolzone (PC), 5 Ottobre 2015

COMUNICATO STAMPA Vigolzone (PC), 5 Ottobre 2015 COMUNICATO STAMPA Vigolzone (PC), 5 Ottobre 2015 Il 2015 si appresta a chiudersi come il migliore degli ultimi dieci anni per MCM. Una crescita che, nelle previsioni, continuerà anche nel 2016, con quindi

Dettagli

M2M e IoT: nuovi scenari per le imprese. Annamaria Di Ruscio, Amministratore Delegato - NetConsulting cube

M2M e IoT: nuovi scenari per le imprese. Annamaria Di Ruscio, Amministratore Delegato - NetConsulting cube M2M e IoT: nuovi scenari per le imprese Annamaria Di Ruscio, Amministratore Delegato - NetConsulting cube Milano 29 ottobre 2015 Trend globali dell Internet of Things Big Data Analytics 750 Exabytes (2014)

Dettagli

MANUFACTURING MANUFACTURING

MANUFACTURING MANUFACTURING MANUFACTURING MANUFACTURING 1 CRM Produzione Pianificazione EDI /RADIO Business Intelligence Demand Forecasting Ottimizzazione Approvvigionamento CMMS Finanza GESTIONE PROGETTO Assistenza Post-Vendita

Dettagli

Docente di Impianti di Elaborazione presso il Politecnico di Milano e ricercatore di Politecnico Innovazione

Docente di Impianti di Elaborazione presso il Politecnico di Milano e ricercatore di Politecnico Innovazione I sistemi gestionali e le Piccole Medie Imprese A cura di Fabrizio Amarilli Docente di Impianti di Elaborazione presso il Politecnico di Milano e ricercatore di Politecnico Innovazione Articoli Sono noti

Dettagli

Via F. Bulgherini 1 25020 FLERO (BS) Tel. 030/2563480 Fax. 030/2563470 Via Verdi, 70-20038 SEREGNO (MI) Tel. 0362/237874 P.IVA 03248470175 Cap. Soc.

Via F. Bulgherini 1 25020 FLERO (BS) Tel. 030/2563480 Fax. 030/2563470 Via Verdi, 70-20038 SEREGNO (MI) Tel. 0362/237874 P.IVA 03248470175 Cap. Soc. AS/400 STAMPANTI SERVER WINDOWS WORKSTATIONS MATERIALI DI CONSUMO SERVER LINUX CORSI DI FORMAZIONE CHI SIAMO Solution Line è una società di consulenza composta da professionisti di pluriennale esperienza,

Dettagli

Introduzione elitedali per COACH AX

Introduzione elitedali per COACH AX Energy-efficient Building Control close to you Introduzione elitedali per COACH AX Coach Ax e Elitedali Considerazioni: La crisi energetica e conseguentemente tutte le tematiche legate alla produzione

Dettagli

Le Soluzioni Offerte. Italia. Germania. Outsourcing Servizi IT [ Progettazione, Fornitura, Gestione di Infrastrutture Complesse ]

Le Soluzioni Offerte. Italia. Germania. Outsourcing Servizi IT [ Progettazione, Fornitura, Gestione di Infrastrutture Complesse ] DIVISIONE ENERGIA Le soluzioni apportate da operatori dell Information Technology hanno un ruolo fondamentale nel monitoraggio e gestione dei consumi energetici. Le Soluzioni Offerte Italia Outsourcing

Dettagli

enclose CRM Engineering Cloud Services IL CRM AS A SERVICE DI ENGINEERING runs on Microsoft Dynamics CRM

enclose CRM Engineering Cloud Services IL CRM AS A SERVICE DI ENGINEERING runs on Microsoft Dynamics CRM enclose Engineering Cloud Services CRM runs on Microsoft Dynamics CRM IL CRM AS A SERVICE DI ENGINEERING EncloseCRM EncloseCRM è la proposta Software as a Service di Engineering per offrire al mercato

Dettagli

PIÙ ENERGIA PER LA LOGISTICA. SOLARE, OVVIAMENTE. Continua

PIÙ ENERGIA PER LA LOGISTICA. SOLARE, OVVIAMENTE. Continua PIÙ ENERGIA PER LA LOGISTICA. SOLARE, OVVIAMENTE. Continua CONTENUTO Conosciamo CONOSCIAMO IL VOSTRO SETTORE Conosciamo Nell ultimo decennio il settore dell energia solare ha registrato una crescita senza

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO PRIMA INDUSTRIES

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO PRIMA INDUSTRIES Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO PRIMA INDUSTRIES Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE I Cap.8

Dettagli

DESIDERO INNOVARE ED ESPANDERE IL MIO BUSINESS CON LA STAMPA DIGITALE

DESIDERO INNOVARE ED ESPANDERE IL MIO BUSINESS CON LA STAMPA DIGITALE DESIDERO INNOVARE ED ESPANDERE IL MIO BUSINESS CON LA STAMPA DIGITALE PRODUCTION PRINTING PRODUCTION PRINTING 2 UN FUTURO BRILLANTE PER LA STAMPA DIGITALE Nel 2004 Konica Minolta è entrata con successo

Dettagli

No Export..No Party!

No Export..No Party! I nuovi voucher per l internazionalizzazione e la figura del Temporary Export Manager No Export..No Party! Scegliere i mercati, pianificare e realizzare le azioni per rafforzare il business estero FAREXPORT

Dettagli

IT BUSINESS INNOVATION: ILLUSIONE O REALTA? LA STRATEGIA PER IL FUTURO

IT BUSINESS INNOVATION: ILLUSIONE O REALTA? LA STRATEGIA PER IL FUTURO IT BUSINESS INNOVATION: ILLUSIONE O REALTA? LA STRATEGIA PER IL FUTURO Francesco Moretti DEPUTY CEO FINCONS GROUP Innovation Day for Oil&Gas - Roma, 8 Ottobre Company Profile FINCONS GROUP IT Business

Dettagli

Automation Solutions

Automation Solutions Automation Solutions Automation Solutions ECSA è un azienda che fornisce soluzioni integrate ad alto contenuto tecnologico, spaziando dall automazione industriale e controllo di processo, ai sistemi IT

Dettagli

progetto persona chiamato Sinteco, fondata nel 1984, si occupa di progettazione

progetto persona chiamato Sinteco, fondata nel 1984, si occupa di progettazione progetto Un persona chiamato di Daniele Pascucci La ricorrenza dei trent anni di attività della Sinteco ci permette di andare a vedere più da vicino questa realtà produttiva, alla scoperta di un azienda

Dettagli

Programmi di assistenza clienti SureService. Un impulso al vantaggio competitivo e ai risultati della vostra azienda

Programmi di assistenza clienti SureService. Un impulso al vantaggio competitivo e ai risultati della vostra azienda Programmi di assistenza clienti SureService Un impulso al vantaggio competitivo e ai risultati della vostra azienda Un assistenza personalizzata in base alle vostre esigenze Maggiore efficienza, riduzione

Dettagli

SAP per far crescere business in Unox S.p.a

SAP per far crescere business in Unox S.p.a Unox S.p.a. Utilizzata con concessione dell autore. SAP Customer Success Story Industry Unox S.p.a SAP per far crescere business in Unox S.p.a Partner Nome dell azienda Unox S.p.a Settore Metalmeccanico

Dettagli

Yokogawa annuncia CENTUM VP R6.01, il sistema di controllo integrato della produzione

Yokogawa annuncia CENTUM VP R6.01, il sistema di controllo integrato della produzione Amersfoort, Paesi Bassi 14 novembre 2014 Yokogawa Europe IA/286/1 Yokogawa annuncia CENTUM VP R6.01, il sistema di controllo integrato della produzione - configurazione e progettazione agile e intelligente

Dettagli

> LA TECNOLOGIA Per noi è una professione. Per voi sarà un gioco.

> LA TECNOLOGIA Per noi è una professione. Per voi sarà un gioco. > LA TECNOLOGIA Per noi è una professione. Per voi sarà un gioco. Perché investire in innovazione 2 Perché scegliere MediaNET 4 A chi si rivolge MediaNET 6 I numeri 7 Soluzioni e servizi 8 L identità MediaNET

Dettagli

ArgoMatic. Integrated Automation. [CC BY 2.0] Shadow Dexterous Robot Hand holding a lightbulb - Richard Greenhill and Hugo Elias

ArgoMatic. Integrated Automation. [CC BY 2.0] Shadow Dexterous Robot Hand holding a lightbulb - Richard Greenhill and Hugo Elias ArgoMatic Integrated Automation [CC BY 2.0] Shadow Dexterous Robot Hand holding a lightbulb - Richard Greenhill and Hugo Elias 2 - Argomatic Argomatic - 3 Chi siamo La ArgoMatic avvalendosi della pluriennale

Dettagli

Da UK i radar per la security...

Da UK i radar per la security... Da UK i radar per la security... a colloquio con Janet Shelley, Business Development Manager di Navtech Radar Ltd. a cura di Cristina Isabella Carminati Navtech Radar è leader mondiale nello sviluppo e

Dettagli

TELECONTROLLO MADE IN ITALY: A STEP FORWARD FOR A BETTER LIFE SOLUZIONI SOSTENIBILI PER LA SMART COMMUNITY

TELECONTROLLO MADE IN ITALY: A STEP FORWARD FOR A BETTER LIFE SOLUZIONI SOSTENIBILI PER LA SMART COMMUNITY FORUM MILANO 29-30 SETTEMBRE 2015 HANGARBICOCCA TELECONTROLLO 2015 RETI DI PUBBLICA UTILITÀ TELECONTROLLO MADE IN ITALY: A STEP FORWARD FOR A BETTER LIFE SOLUZIONI SOSTENIBILI PER LA SMART COMMUNITY 14

Dettagli

domotica, tutto comincia con un tocco... e continua con la tua fantasia

domotica, tutto comincia con un tocco... e continua con la tua fantasia domotica, tutto comincia con un tocco... e continua con la tua fantasia FACCIAMO SOLO CIO IN CUI SIAMO BRAVI: LA DOMOTICA MISSION Fin dal suo esordio, il marchio Easydom ha fatto della domotica il suo

Dettagli

mysap ERP: IL VOSTRO SETTORE. IL VOSTRO BUSINESS. IL VOSTRO FUTURO.

mysap ERP: IL VOSTRO SETTORE. IL VOSTRO BUSINESS. IL VOSTRO FUTURO. mysap ERP mysap ERP mysap ERP: IL VOSTRO SETTORE. IL VOSTRO BUSINESS. IL VOSTRO FUTURO. mysap ERP è la soluzione più completa esistente sul mercato internazionale, progettata in modo specifico per soddisfare

Dettagli

Software di progettazione e configurazione RSLogix 5000

Software di progettazione e configurazione RSLogix 5000 Software di progettazione e configurazione RSLogix 5000 Novità della versione 20 Miglioramenti della versione 20 L ultima versione del software RSLogix 5000 offre un sistema integrato di controllo ad alte

Dettagli

Press Release. No. 133/2016 101-HvS/Breu 1/6. 18 marzo 2016. Rapporto finale sul CeBIT 2016 (lunedì 14 venerdì 18 marzo)

Press Release. No. 133/2016 101-HvS/Breu 1/6. 18 marzo 2016. Rapporto finale sul CeBIT 2016 (lunedì 14 venerdì 18 marzo) Press Release Rapporto finale sul CeBIT 2016 (lunedì 14 venerdì 18 marzo) 18 marzo 2016 Il CeBIT promuove la digitalizzazione dell economia e della società La digitalizzazione investe praticamente ogni

Dettagli

MHT presenta a SMAU le soluzioni ERP basate su Microsoft Dynamics NAV

MHT presenta a SMAU le soluzioni ERP basate su Microsoft Dynamics NAV 9 Aprile 2013 MHT presenta a SMAU le soluzioni ERP basate su Microsoft Dynamics NAV Grazie alle potenzialità del cloud ERP e CRM Microsoft, le nuove soluzioni gestionali di MHT garantiscono il supporto

Dettagli

ANALISI DI UN CASO DI EVOLUZIONE NELL ADOZIONE DELLA SOLUZIONE PROJECT AND PORTFOLIO MANAGEMENT DI HP.

ANALISI DI UN CASO DI EVOLUZIONE NELL ADOZIONE DELLA SOLUZIONE PROJECT AND PORTFOLIO MANAGEMENT DI HP. INTERVISTA 13 settembre 2012 ANALISI DI UN CASO DI EVOLUZIONE NELL ADOZIONE DELLA SOLUZIONE PROJECT AND PORTFOLIO MANAGEMENT DI HP. Intervista ad Ermanno Pappalardo, Lead Solution Consultant HP Software

Dettagli

MODA E LUSSO NELL ERA DELLA TECNOLOGIA TRA BIG DATA E SHOPPING EXPERIENCE

MODA E LUSSO NELL ERA DELLA TECNOLOGIA TRA BIG DATA E SHOPPING EXPERIENCE MODA E LUSSO NELL ERA DELLA TECNOLOGIA TRA BIG DATA E SHOPPING EXPERIENCE AS HIO N LUXURY Internet e customer engagement omnichannel stanno trasformando le strategie dei grandi brand del mercato Fashion

Dettagli

CIO Survey 2013 Executive Summary Iniziativa promossa

CIO Survey 2013 Executive Summary Iniziativa promossa CIO Survey 2013 Executive Summary Iniziativa promossa da CIO Survey 2013 NetConsulting 2013 1 CIO Survey 2013: Executive Summary Tanti gli spunti che emergono dall edizione 2013 della CIO Survey, realizzata

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO ARTELECTRA

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO ARTELECTRA Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO ARTELECTRA Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE II Cap.2 Gestire

Dettagli

www.osservatori.net - CHI SIAMO

www.osservatori.net - CHI SIAMO Virtual Workspace ed Enterprise 2.0: prospettive e barriere di una rivoluzione annunciata Mariano Corso Politecnico di Milano www.osservatori.net - CHI SIAMO Nati nel 1998, gli Osservatori ICT della School

Dettagli

Resta inteso che il seguente studio rimane di esclusiva proprietà della SIRMI, che si riserva tutti i diritti relativi all utilizzazione.

Resta inteso che il seguente studio rimane di esclusiva proprietà della SIRMI, che si riserva tutti i diritti relativi all utilizzazione. L evoluzione delle società di Servizi IT Il fenomeno MSP SIRMI SPA per IBM ITALIA SPA Settembre 2013 SIRMI assicura che la presente indagine è stata effettuata con la massima cura e con tutta la professionalità

Dettagli

Chi siamo e le nostre aree di competenza

Chi siamo e le nostre aree di competenza Chi siamo e le nostre aree di competenza Telco e Unified Communication Software as a Service e Business Intelligence Infrastrutture digitali Smartcom è il primo business integrator europeo di servizi ICT

Dettagli

Soluzioni di business per le imprese

Soluzioni di business per le imprese Soluzioni di business per le imprese Esperti in Innovazione Chi siamo SICHEO nasce per volontà di un gruppo di manager con ampia esperienza nel business ICT e nell innovazione Tecnologica applicata ai

Dettagli

L Azienda Digitale. Viaggio nell'italia che compete. Executive Summary. Novembre 2012

L Azienda Digitale. Viaggio nell'italia che compete. Executive Summary. Novembre 2012 L Azienda Digitale Viaggio nell'italia che compete Executive Summary Novembre 2012 Realizzato da NetConsulting per Repubblica Affari&Finanza e Samsung Evento Territoriale di Verona NetConsulting 2012 1

Dettagli

Francesco Calì. Value Purchasing. Strumenti e Tecniche per ridurre il Costo Totale d Acquisto. MANAGEMENT FrancoAngeli

Francesco Calì. Value Purchasing. Strumenti e Tecniche per ridurre il Costo Totale d Acquisto. MANAGEMENT FrancoAngeli Francesco Calì Value Purchasing Strumenti e Tecniche per ridurre il Costo Totale d Acquisto MANAGEMENT FrancoAngeli MANAGEMENT Visioni, esperienze, metodologie per potenziare competenze e capacità: proprie

Dettagli