«Il contributo dei pneumatici»

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "«Il contributo dei pneumatici»"

Transcript

1 MOBILITA SOSTENIBILE: IL PRESENTE E IL FUTURO «Il contributo dei pneumatici» No smog Mobility - Palermo, 30 settembre 2011 A cura di: Fabio Bertolotti Direttore Assogomma

2 I PNEUMATICI I pneumatici sono l unico punto di contatto tra il veicolo ed il suolo. Rappresentano certamente un elemento di fondamentale importanza in termini di sicurezza stradale, ma non solo. Essi possono contribuire in maniera determinante alla riduzione dei consumi di carburante e di conseguenza contenere la quantità di emissioni in atmosfera in termini di CO2, polveri sottili, ecc. 2

3 PRESSIONE DI GONFIAGGIO Il modo più semplice, sicuro ed economico per ridurre i consumi di combustibile legato alla mobilità da trasporto su gomma (sia esso benzina, gasolio o gas), è quello di gonfiare i pneumatici del proprio veicolo alla pressione corretta, consigliata dalla casa costruttrice dello stesso ed effettuarne un costante controllo. 3

4 PNEUMATICO SOTTO GONFIATO Conseguenze Usure rapide e irregolari Insicurezza di guida per alterato comportamento del veicolo Aumento del consumo di carburante e conseguente inutile danno all ambiente DANNI ECONOMICI E COSTI SOCIALI 4

5 PNEUMATICO SOTTO GONFIATO Oltre il 52% degli automobilisti italiani non gonfia le gomme con conseguente maggiore ed inutile emissione di CO2 e polveri sottili. PNEUMATICO SGONFIO = fino a +15 % di CONSUMO DI CARBURANTE* * (test effettuati e pubblicati da Quattroruote) 5

6 PNEUMATICO SOTTO GONFIATO Stante una identica situazione di sotto gonfiaggio il maggior consumo di carburante si accentua in percorsi cittadini e a bassa velocità, in quanto in queste condizioni l aerodinamica della vettura ha poca influenza. Studi effettuati anche in USA hanno mostrato come 0,20 bar (20 kpa) di sotto gonfiaggio diano luogo ad un aumento medio di consumo di carburante pari all 1%. 6

7 CARBURANTI: CONSUMI E SPESA Benzina Nel 2009 In Italia si sono consumati oltre 7,5 miliardi di litri di benzina (solo auto) per una spesa complessiva di oltre 9,3 miliardi (prezzo medio 1,21 )*. Se i consumi fossero rimasti costanti in termini di litri, la spesa complessiva di quest anno supererebbe gli 11,5 miliardi (prezzo medio 1,5 ). (*) elaborazioni su dati Aci 7

8 CARBURANTI: CONSUMI E SPESA Gasolio Nel 2009 In Italia si sono consumati quasi 21 miliardi di litri di gasolio per una spesa complessiva di oltre 22 miliardi (prezzo medio 1,06)*. Se i consumi fossero rimasti costanti in termini di litri, la spesa complessiva di quest anno potrebbe arrivare a 30 miliardi (prezzo medio 1,4 ). (*) elaborazioni su dati Aci 8

9 CARBURANTI: CONSUMI E SPESA Nel 2009 in Italia si sono consumati quasi 30 miliardi di litri di carburanti (benzina + gasolio) per una spesa complessiva di oltre 31 miliardi. Se i consumi fossero rimasti in termini di litri, la spesa complessiva di quest anno potrebbe superare i 40 miliardi. 9

10 CARBURANTI: QUANTITA DI CO2 (gr/l) Per ogni litro di benzina consumato: gr di CO2 Per ogni litro di gasolio consumato: gr di CO2 Nel 2011 dovrebbero essere immessi in atmosfera oltre 63 milioni di tonnellate di CO2 solo nel nostro Paese. Il solo gonfiaggio dei pneumatici potrebbe contribuire ad una significativa riduzione di emissioni di CO2 da 2,7 milioni fino a 10 milioni di ton 10

11 SOLUZIONI SULLE DOTAZIONI DEI VEICOLI Dotare ogni autoveicolo di pressione che possono essere: sistemi di controllo della Diretti Indiretti 11

12 SISTEMI DI CONTROLLO DIRETTI Questi sistemi - sensori elettronici normalmente inseriti all interno del pneumatico misurano direttamente la pressione corretta in temperatura e in qualsiasi condizione di guida. 12

13 SISTEMI DI CONTROLLO INDIRETTI Questi sistemi basano il loro funzionamento sul sensore ABS, sono legati alla misura/dimensioni del pneumatico sotto controllo e valutano lo stato di gonfiaggio di un pneumatico per confronto con le altre coperture montate sul veicolo. 13

14 SOLUZIONI SUL COMPORTAMENTO DEGLI AUTOMOBILISTI Controllare periodicamente le gomme presso la Rivendita specializzata (gommisti) che offrono gratuitamente questo servizio. Ciò dando attuazione alle nuove disposizioni del Codice della Strada introdotte dalla Legge n. 120 del 29 luglio Installare stazioni di gonfiaggio fai da te in zone di grande afflusso di traffico (non necessariamente stazioni di servizio per la vendita di carburante). Interventi con esigui investimenti per ogni singolo punto ( ). 14

15 I SISTEMI ELETTRONICI DI MONITORAGGIO PRESSIONE (TPMS) I TPMS (*) per Primo Equipaggiamento si interfacciano con l automobilista tramite centraline e display che risultano integrate all interno della vettura direttamente dal costruttore d auto, quindi non possono più essere in alcun modo installati a posteriori. Per poter equipaggiare il parco auto già circolante è necessario identificare soluzioni TPMS al ricambio (sistemi diretti) che siano affidabili nel tempo ed in ogni condizione di impiego del veicolo. Queste prestazioni possono essere soddisfatte anche da sensori completamente meccanici. Questi sistemi ovviamente devono essere progettati a regola d arte garantendo un immediata segnalazione ed in particolare la chiusura della valvola in caso di una qualunque perdita d aria. (*) Il Regolamento 661/2009 prescrive l utilizzo di TPMS per i veicoli nuovi a partire dal 2012, nonché valori minimi di resistenza al rotolamento (1 fase) che dal 2016 verranno ulteriormente estesi (2 fase) 15

16 LA RESISTENZA AL ROTOLAMENTO DEI PNEUMATICI La resistenza al rotolamento dei pneumatici (*) è un fattore importante per determinare il consumo di carburante di un qualsiasi veicolo. In relazione al tipo di strada e allo stile di guida, la resistenza al rotolamento rappresenta circa un 20% delle forze che generalmente interagiscono su un veicolo. (*) Il Regolamento 661/2009 prescrive valori minimi di resistenza al rotolamento (1 fase) che dal 2016 verranno ulteriormente estesi (2 fase) 16

17 LA RESISTENZA AL ROTOLAMENTO DEI PNEUMATICI Dipende da: Disegno del pneumatico Tipo di mescole di gomma impiegate 17

18 LA RESISTENZA AL ROTOLAMENTO DEI PNEUMATICI E influenzata da: Processo di trasformazione Pressione di gonfiaggio Carico da trasportare Velocità del veicolo Profondità residua del battistrada Manto stradale 18

19 LA RESISTENZA AL ROTOLAMENTO DEI PNEUMATICI E una delle performance più delicate da conferire al pneumatico in quanto lo stesso deve assicurare altre caratteristiche imprescindibili quali: la tenuta di strada (in particolare su fondo bagnato) la sicurezza stradale la durata il rumore esterno da rotolamento l handling ed il comfort nel suo complesso. 19

20 L ETICHETTATURA DEI PNEUMATICI L approccio integrato Il legislatore ha voluto considerare contestualmente sia parametri di sicurezza stradale sia parametri per la riduzione di CO2 sia parametri di riduzione del rumore Rumore Resistenza al rotolamento Aderenza su bagnato 20

21 L ETICHETTATURA DEI PNEUMATICI Il 22 dicembre 2009 è stato approvato il nuovo Regolamento CE n. 1222/2009 sull etichettatura dei pneumatici in relazione al consumo di carburante e ad altri parametri fondamentali. Questo Regolamento entrerà in vigore obbligatoriamente il 1 novembre 2012 in ciascun Stato membro dell Unione Europea. 21

22 LA RESISTENZA AL ROTOLAMENTO DEI PNEUMATICI E un parametro che non è mai stato considerato dalle normative vigenti. Il nuovo Regolamento richiederà ai diversi tipi di pneumatici livelli più bassi di resistenza al rotolamento che insieme all obbligo di TPMS (*) contribuiranno a ridurre i consumi di carburante e le relative emissioni di CO2. OBIETTIVO ridurre le emissioni di CO2 di 5/7 mio di tons annue (*) Il Regolamento 661/2009 prescrive l utilizzo di TPMS per i veicoli nuovi a partire dal 2012, nonché valori minimi di resistenza al rotolamento (1 fase) che dal 2016 verranno ulteriormente estesi (2 fase) 22

23 Questa sarà l etichetta che tutti dovranno utilizzare e compilare in ogni sua parte. Riguarderà pneumatici vettura (C1), autocarro leggero (C2) e autocarro pesante (C3). Sono quindi esclusi numerosi tipi di pneumatici tra cui evidenziamo, solo a titolo di esempio: ricostruiti, ruotini, moto, racing, chiodati, ecc. Il Provvedimento entrerà in vigore obbligatoriamente a partire da novembre 2012 L ETICHETTATURA DEI PNEUMATICI 23

24 L ETICHETTATURA DEI PNEUMATICI Eventuali incentivi all utilizzo di pneumatici di classi migliori possono contribuire in maniera significativa a ridurre le emissioni dannose ed il rumore da rotolamento. Questi miglioramenti tecnologici potrebbero essere vanificati semplicemente non gonfiando le gomme come pure non effettuando i necessari controlli sul mercato finalizzati ad evitare frodi/contraffazioni sulle indicazioni riportate in etichetta. 24

25 IL GONFIAGGIO DEI PNEUMATICI È GRATUITO quindi si può contribuire alla diminuzione delle emissioni dannose con un impatto zero sul portafoglio degli italiani. 25

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici.

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici. DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! PNEUMATICI MIGLIORI SULLE STRADE SVIZZERE Dire la propria nella scelta dei pneumatici? Dare

Dettagli

Per loro l aria. quattroruote MENO BAR, SFORZO MAGGIORE LAB 1. Resistenza al rotolamento. Pressione di gonfiaggio (bar) 8 4,3 PNEUMATICI E PRESSIONE

Per loro l aria. quattroruote MENO BAR, SFORZO MAGGIORE LAB 1. Resistenza al rotolamento. Pressione di gonfiaggio (bar) 8 4,3 PNEUMATICI E PRESSIONE quattroruote PNEUMATICI E PRESSIONE LAB 1 Per loro l aria 15 14 Resistenza al rotolamento 13 12 11 10 MENO BAR, SFORZO MAGGIORE Questo diagramma mostra l andamento della resistenza al rotolamento di un

Dettagli

PNEUMATICO = SICUREZZA ATTIVA

PNEUMATICO = SICUREZZA ATTIVA PNEUMATICO = SICUREZZA ATTIVA Roma, 22 novembre 2010 A cura di: Fabio Bertolotti Direttore Assogomma Federazione Gomma Plastica Gruppo Produttori Pneumatici 1 CHE COS E IL PNEUMATICO Descrizione Il pneumatico

Dettagli

Ing. Marco De Mitri www.marcodemitri.it

Ing. Marco De Mitri www.marcodemitri.it Ing. Marco De Mitri www.marcodemitri.it 1 Il problema dei consumi Esigenza: risparmiare sui costi di gestione specie per chi utilizza per lavoro i mezzi di trasporto Non sempre però le prestazioni dichiarate

Dettagli

Consigli fondamentali per l uso e la manutenzione dei pneumatici:

Consigli fondamentali per l uso e la manutenzione dei pneumatici: Comunicato stampa Dal 3 al 5 giugno 2008 assicurazioni, scuole guida, società di noleggio auto, forze dell ordine, operatori del settore e giornalisti a scuola a Varano de Melegari (PR). Scopo della manifestazione

Dettagli

LISTINO PREZZI Vettura SUV e 4x4 Trasporto leggero Validità dal 01/05/2014

LISTINO PREZZI Vettura SUV e 4x4 Trasporto leggero Validità dal 01/05/2014 LISTINO PREZZI Vettura SUV e 4x4 Trasporto leggero Validità dal 01/05/2014 LISTINO KINGSTAR Sommario Etichettatura degli pneumatici 4 Gamma Vettura, SUV e 4x4, Trasporto leggero 6 Listino vettura 8 Listino

Dettagli

Listino Winter Autovettura/SUV-4x4/Trasporto leggero

Listino Winter Autovettura/SUV-4x4/Trasporto leggero hankooktire-eu.com PNUEMATICI HANKOOK 2015 Listino Prezzi Winter 1 2015 HANKOOK TIRE Listino Winter Autovettura/SUV-4x4/Trasporto leggero Listino prezzi al pubblico, valido dal 1/09/2015 PNUEMATICI HANKOOK

Dettagli

sistema per il monitoraggio Diretto della pressione dei pneumatici

sistema per il monitoraggio Diretto della pressione dei pneumatici Presenta il nuovo sistema per il monitoraggio Diretto della pressione dei pneumatici L IMPORTANZA DI CONTROLLARE LA PRESSIONE DEI PNEUMATICI Perchè OGGI è così importante mantenere costantemente sotto

Dettagli

LIBERA IL TUO POTENZIALE CON DAYTON

LIBERA IL TUO POTENZIALE CON DAYTON GAMMA PRODOTTO 2015 2016 LIBERA IL TUO POTENZIALE CON DAYTON Ti offriamo le performance essenziali, niente di meno. I pneumatici Dayton sono prodotti in Europa, e hanno gli stessi standard di affidabilità

Dettagli

Energia ed automotive: la rivoluzione è già in atto. Ing. Luigi Di Matteo Area Professionale Tecnica- ACI

Energia ed automotive: la rivoluzione è già in atto. Ing. Luigi Di Matteo Area Professionale Tecnica- ACI Energia ed automotive: la rivoluzione è già in atto. Ing. Luigi Di Matteo Area Professionale Tecnica- ACI Decreto Legislativo 30 maggio 2005, n. 128 Attuazione della direttiva 2003/30/CE relativa alla

Dettagli

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA.

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI /MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. Switzerland PNEUMATICI SU MISURA. Lo sviluppo di uno pneumatico originale /MINI ha inizio già

Dettagli

IL NUOVO SISTEMA DI RECUPERO E SMALTIMENTO DEI PNEUMATICI FUORI USO:

IL NUOVO SISTEMA DI RECUPERO E SMALTIMENTO DEI PNEUMATICI FUORI USO: Servizi alla Comunità AUTORIPARAZIONE IL NUOVO SISTEMA DI RECUPERO E SMALTIMENTO DEI PNEUMATICI FUORI USO: TUTTO QUELLO CHE È NECESSARIO SAPERE IN 16 DOMANDE D 1) Perché è stato istituito il Contributo

Dettagli

DOMANDE E RISPOSTE SUI TEST DELLE EMISSIONI

DOMANDE E RISPOSTE SUI TEST DELLE EMISSIONI ANFIA, in qualità membro di ACEA, supporta e condivide il contenuto di questo documento. DOMANDE E RISPOSTE SUI TEST DELLE EMISSIONI 1. Come ha reagito ACEA di fronte alla situazione VW?... 1 2. Come funziona

Dettagli

LA FRIZIONE È UN APPARATO CHE SI INTERPONE TRA MOTORE E CAMBIO E PERMETTE DI PORRE PROGRESSIVAMENTE IN CONTATTO IL MOTORE, GIÀ ACCESO, CON GLI ORGANI DI TRASMISSIONE. LA FORZA ESERCITATA SUL PEDALE DAL

Dettagli

FAQ. Frequently Asked Questions

FAQ. Frequently Asked Questions FAQ Frequently Asked Questions 1 - Cos è Lasertyre? Il sensore Lasertyre, ai vertici nei sistemi TPMS after market per la tecnologia che lo contraddistingue, è solo apparentemente un normale tappo copri

Dettagli

NO AL GASOLIO PER I NUOVI MEZZI ATAC, SÌ A METANO O COMBUSTIBILI MENO INQUINANTI RIVEDERE LE SCELTE DELLA DELIBERA ATAC PER RIDURRE SMOG E SPESE

NO AL GASOLIO PER I NUOVI MEZZI ATAC, SÌ A METANO O COMBUSTIBILI MENO INQUINANTI RIVEDERE LE SCELTE DELLA DELIBERA ATAC PER RIDURRE SMOG E SPESE NO AL GASOLIO PER I NUOVI MEZZI ATAC, SÌ A METANO O COMBUSTIBILI MENO INQUINANTI RIVEDERE LE SCELTE DELLA DELIBERA ATAC PER RIDURRE SMOG E SPESE DOSSIER DI LEGAMBIENTE LAZIO NO AL GASOLIO PER I NUOVI MEZZI

Dettagli

10 consigli per una guida eco-compatibile

10 consigli per una guida eco-compatibile La campagna Make Cars Green mira a ridurre l impatto delle auto sull ambiente e a sensibilizzare gli automobilisti prima di mettersi al volante. 10 consigli per una guida eco-compatibile Compra verde Pianifica

Dettagli

Investire nel settore automotive significa accelerare la crescita. moltiplicatore

Investire nel settore automotive significa accelerare la crescita. moltiplicatore Investire nel settore automotive significa accelerare la crescita moltiplicatore Ogni 1 di valore aggiunto creato dalle imprese automotive della fase industriale genera 2,2 addizionali di valore aggiunto

Dettagli

AMBIENTE, ENERGIA E SVILUPPO SOSTENIBILE TAVOLO ISTITUZIONALE ARIA

AMBIENTE, ENERGIA E SVILUPPO SOSTENIBILE TAVOLO ISTITUZIONALE ARIA TAVOLO ISTITUZIONALE ARIA 17 luglio 2014 Piano Regionale degli Interventi sulla qualità dell Aria (PRIA) Misure sulla mobilità Settori e misure del piano AMBIENTE, ENERGIA E SVILUPPO SOSTENIBILE TRASPORTI

Dettagli

Piano Spostamenti casa-lavoro 2007

Piano Spostamenti casa-lavoro 2007 Mobility Management Piano Spostamenti casa-lavoro 2007 Hera Imola-Faenza, sede di via Casalegno 1, Imola La normativa vigente: D.M. 27/03/1998, decreto Ronchi Mobilità sostenibile nelle aree urbane Le

Dettagli

HIGH TECH LUBRICANTS & ADDITIVES 312.620 322.030 CETANE BOOSTER ADDITIVO PER GASOLIO MIGLIORATORE DEL NUMERO DI CETANO

HIGH TECH LUBRICANTS & ADDITIVES 312.620 322.030 CETANE BOOSTER ADDITIVO PER GASOLIO MIGLIORATORE DEL NUMERO DI CETANO 312.620 322.030 CETANE BOOSTER ADDITIVO PER GASOLIO MIGLIORATORE DEL NUMERO DI CETANO DESCRIZIONE Green Star CETANE BOOSTER è un prodotto specificamente formulato per aumentare il numero di cetano del

Dettagli

Rivenditore Autorizzato. prodotto distribuito in Italia da Rhiag e Bertolotti COD. TEL. 300517

Rivenditore Autorizzato. prodotto distribuito in Italia da Rhiag e Bertolotti COD. TEL. 300517 Rivenditore Autorizzato prodotto distribuito in Italia da Rhiag e Bertolotti COD. TEL. 300517 LISTINO PREZZI GENNAIO 2012 PNEUMATICI PER AUTOVETTURA E VEICOLO COMMERCIALE affidabilità e sicurezza in ogni

Dettagli

Presidente ADIRA Coordinatore R2RC. R2RC Il Diritto alla libera riparazione

Presidente ADIRA Coordinatore R2RC. R2RC Il Diritto alla libera riparazione CONFARTIGIANATO AUTORIPARAZIONE Vicenza 21 marzo 2009 Bruno Beccari Presidente ADIRA Coordinatore R2RC Campagna di informazione Europea R2RC Il Diritto alla libera riparazione 24 marzo 2009 COMITATO ITALIANO

Dettagli

Sommario. Torino, 7 giugno 2011. Filiera Automotive.2. Entrata in vigore della modifica alla Direttiva 2003/96/CE. 3. Effetti prodotti Criticità.

Sommario. Torino, 7 giugno 2011. Filiera Automotive.2. Entrata in vigore della modifica alla Direttiva 2003/96/CE. 3. Effetti prodotti Criticità. Torino, 7 giugno 2011 Proposta di direttiva recante modifica alla Direttiva 2003/96/CE sulla tassazione dei prodotti energetici che ristruttura il quadro comunitario per la tassazione dei prodotti energetici

Dettagli

FAQ Etichetta sui pneumatici

FAQ Etichetta sui pneumatici Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni DATEC Ufficio federale dell'energia UFE Ufficio federale delle strade USTRA Ufficio federale dell'ambiente UFAM FAQ

Dettagli

Pneumatici Estivi 2012

Pneumatici Estivi 2012 Pneumatici Estivi 2012 Trust the Natives. Sicurezza dagli esperti di condizioni estreme. Noi di Nokian Tyres abbiamo un esperienza di ben 75 anni nella produzione di pneumatici adatti all utilizzo in condizioni

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA N. 3205 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore SCALERA COMUNICATO ALLA PRESIDENZA L 11 NOVEMBRE 2004 Delega al Governo per la limitazione ed il controllo del

Dettagli

Sulla strada con le luci accese e la testa sulle spalle! Di giorno meglio la luce di marcia diurna a LED che gli abbaglianti.

Sulla strada con le luci accese e la testa sulle spalle! Di giorno meglio la luce di marcia diurna a LED che gli abbaglianti. Sulla strada con le luci accese e la testa sulle spalle! Di giorno meglio la luce di marcia diurna a LED che gli abbaglianti. Dall'inizio del 2014 è obbligatorio viaggiare con le luci accese anche di giorno.

Dettagli

AREA AMBIENTE QUALITÀ DELL ARIA A TORINO

AREA AMBIENTE QUALITÀ DELL ARIA A TORINO AREA AMBIENTE QUALITÀ DELL ARIA A TORINO Maggio 2015 1 ARIA IN EUROPA 2 La qualità dell aria della nostra città dipende da: quantità di inquinanti emessi dalle varie attività umane; conformazione geografica

Dettagli

QUATTRO ANIME DIVERSE IN 1 SOLO PNEUMATICO

QUATTRO ANIME DIVERSE IN 1 SOLO PNEUMATICO QUATTRO ANIME DIVERSE IN 1 SOLO PNEUMATICO SICUREZZA ESPERIENZA DI GUIDA EFFICIENZA TECNOLOGIA PREMIUM Pirelli è da sempre identificata in tutto il mondo con alcuni valori di fondo: la prestazione, innanzitutto,

Dettagli

Ruote complete invernali per la vostra vettura.

Ruote complete invernali per la vostra vettura. Ruote complete invernali per la vostra vettura. La nuova offerta Mercedes-Benz. Che vantaggi offrono gli pneumatici invernali? Massima aderenza. Minimo spazio di frenata. Con il cambio di stagione cambiano

Dettagli

Precedenza alla qualità.

Precedenza alla qualità. Precedenza alla qualità. Continental e l Etichetta Europea. L immagine dell Etichetta Europea qui riportata è a titolo puramente esemplificativo. I valori indicati non si riferiscono al prodotto raffigurato.

Dettagli

Diametro esterno Il diametro di un pneumatico gonfio misurato al punto più esterno del battistrada.

Diametro esterno Il diametro di un pneumatico gonfio misurato al punto più esterno del battistrada. APPROFONDIMENTI A proposito di pneumatici (Fonte www.pirelli.it) A PROPOSITO DI PNEUMATICI Più di 100 anni di esperienza e tecnologia hanno reso Pirelli in grado di combinare nei suoi prodotti il massimo

Dettagli

la natura ringrazia con il GPL

la natura ringrazia con il GPL con il GPL la natura ringrazia Il è un combustibile a basso impatto ambientale con elevato potere energetico e calorifico. Tramite lo stoccaggio in bombola, oltre ai classici utilizzi per cucina e riscaldamento,

Dettagli

Conti EcoPlus Campione dell efficienza

Conti EcoPlus Campione dell efficienza Goods Campione dell efficienza Generazione per il trasporto merci H3 H3 HT3 Continental Truck Tires Goods H3 Asse sterzante 125 Miglioramento della resistenza al rotolamento in confronto ai predecessori.

Dettagli

Energia e trasporti: il ruolo del metano

Energia e trasporti: il ruolo del metano Metano e trasporti per il governo della mobilità Energia e trasporti: il ruolo del metano di Edgardo Curcio Presidente AIEE Parma, 16 marzo 2010 Centro Congressi Paganini Indice della presentazione 1.

Dettagli

La rivoluzione sbarca a terra. Nuova Gamma pneumatici per le aree portuali.

La rivoluzione sbarca a terra. Nuova Gamma pneumatici per le aree portuali. La rivoluzione sbarca a terra. Nuova Gamma pneumatici per le aree portuali. StraddleMaster ContainerMaster DockMaster Economicità o Tecnologia? Continental è uno dei leader indiscussi del settore automotive

Dettagli

YOUR WAY PER I PIÙ BASSI COSTI DI GUIDA *

YOUR WAY PER I PIÙ BASSI COSTI DI GUIDA * YOUR WAY PER I PIÙ BAI COTI DI UIDA * La nuova Linea L oods per utilizzo prevalentemente autostradale Pneumatici che combinano una progettazione intelligente e una prestazione assoluta. Per percorrenze

Dettagli

«Norme di sicurezza» Utilizzo dei pneumatici Vettura e Trasporto Leggero in Europa. Gruppo Michelin 2005

«Norme di sicurezza» Utilizzo dei pneumatici Vettura e Trasporto Leggero in Europa. Gruppo Michelin 2005 «Norme di sicurezza» Utilizzo dei pneumatici Vettura e Trasporto Leggero in Europa Gruppo Michelin 2005 INTRODUZIONE I pneumatici costituiscono il solo punto di contatto tra il veicolo e la strada. E necessario

Dettagli

LA SITUAZIONE IMPIANTISTICA IN ITALIA Introduzione

LA SITUAZIONE IMPIANTISTICA IN ITALIA Introduzione LA SITUAZIONE IMPIANTISTICA IN ITALIA Introduzione INTRODUZIONE SITUAZIONE PARCO IMMOBILIARE IN ITALIA Edifici residenziali STATISTICHE 2013 11,7 milioni di EDIFICI RESIDENZIALI 29 milioni di ABITAZIONI

Dettagli

CONFERENZA STAMPA. Sicurezza e rispetto ambientale. Vallelunga, 6 luglio 2010. Franco Villa Comitato tecnico ANFIA - Gruppo Autobus

CONFERENZA STAMPA. Sicurezza e rispetto ambientale. Vallelunga, 6 luglio 2010. Franco Villa Comitato tecnico ANFIA - Gruppo Autobus CONFERENZA STAMPA E PROVE DINAMICHE SU PISTA Sicurezza e rispetto ambientale I nuovi standard per il trasporto pubblico su gomma Franco Villa Comitato tecnico ANFIA - Gruppo Autobus 1 1 Vallelunga, 6 luglio

Dettagli

Tecnologie Ford ECOnetic: consumi ed emissioni di CO 2 ridotti

Tecnologie Ford ECOnetic: consumi ed emissioni di CO 2 ridotti Tecnologie Ford ECOnetic: consumi ed emissioni di CO 2 ridotti Con il nuovo modello Ford Mondeo ECOnetic le emissioni di CO 2 scendono a 115 g/km. Sulla Ford Ka, la tecnologia Auto-Start-Stop diventa di

Dettagli

Promuovere forme di mobilitàalternative: l esperienza del Car Pooling in Veneto

Promuovere forme di mobilitàalternative: l esperienza del Car Pooling in Veneto Promuovere forme di mobilitàalternative: l esperienza del Car Pooling in Veneto Relatore: Ing. Ubaldo DE BEI Unità Complessa Tutela Atmosfera Regione del Veneto Venezia, 15 novembre 2011 Car Pooling Il

Dettagli

DYNO TEST Prova al banco dinamometrico VW Golf 6 GTI 2.0TSI 210cv

DYNO TEST Prova al banco dinamometrico VW Golf 6 GTI 2.0TSI 210cv Bi Esse Racing di Bordino Sergio C.so Romano Scagliola, 201 12052 Neive (CN) Tel. e fax 0173/67100 Cell. 338/7253271 www.biesseracing.com e-mail: info@biesseracing.com DYNO TEST Prova al banco dinamometrico

Dettagli

Benefici ambientali del GPL per autotrazione - Sintesi 1

Benefici ambientali del GPL per autotrazione - Sintesi 1 Benefici ambientali del GPL per autotrazione - Sintesi 1 Introduzione Il traffico è la causa principale dell inquinamento urbano. Nelle aree urbane e metropolitane si sviluppa circa il 70 per cento di

Dettagli

I proge( dual- fuel gasolio metano liquefa6o. di Cseab - Brescia. Marzo 2015/RG DF 188. Renato Gaudio 2015

I proge( dual- fuel gasolio metano liquefa6o. di Cseab - Brescia. Marzo 2015/RG DF 188. Renato Gaudio 2015 I proge( dual- fuel gasolio metano liquefa6o 1 di Cseab - Brescia DF 188 Marzo 2015/RG 1 Premessa Cseab (Società dell Associazione Industriale Bresciana) ha di recente condotto a termine due progetti sperimentali

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato GERARDINI. Disposizioni in materia di raccolta e riciclaggio di pneumatici

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato GERARDINI. Disposizioni in materia di raccolta e riciclaggio di pneumatici Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 7594 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato GERARDINI Disposizioni in materia di raccolta e riciclaggio di pneumatici Presentata il 6

Dettagli

PROGRAMMA DI FORMAZIONE 2015 / 2016

PROGRAMMA DI FORMAZIONE 2015 / 2016 HYB6: Diagnosi su sistemi a trazione ibrida Bosch Le nuove normative antinquinamento sempre più restrittive e la richiesta da parte del mercato di auto ecologiche stanno portando alla ribalta nuove tipologie

Dettagli

Allegato 2. Parco veicolare e mobilità del personale e degli utenti

Allegato 2. Parco veicolare e mobilità del personale e degli utenti Allegato 2 Parco veicolare e mobilità del personale e degli utenti Il presente Allegato tecnico è così composto: 1. Normativa di settore 2. Criteri per il parco veicolare e la mobilità del personale e

Dettagli

Tutto sugli pneumatici

Tutto sugli pneumatici Tutto sugli pneumatici Dettagli pneumatico Più di 100 anni di esperienza e tecnologia hanno reso Pirelli in grado di combinare nei suoi prodotti il massimo livelli di sicurezza, longevità e comfort. Con

Dettagli

L evoluzione della. Samoter Seminario ANFIA: Regolamentazioni Tecniche e. Iveco ERC Technical Regulations

L evoluzione della. Samoter Seminario ANFIA: Regolamentazioni Tecniche e. Iveco ERC Technical Regulations L evoluzione della Regolamentazione Samoter Seminario ANFIA: Regolamentazioni Tecniche e Armonizzazioni Omologative Giovanni i MARGARIA Iveco ERC Technical Regulations 03-03-2011 OMOLOGAZIONE EUROPEA DEI

Dettagli

TECH NEWS 024-IT 24-04-06

TECH NEWS 024-IT 24-04-06 Caro cliente, a fronte di alcune richieste che ci sono pervenute, riteniamo utile riassumere brevemente il funzionamento del controllo della pressione dei pneumatici sulle vetture Renault che ne sono equipaggiate.

Dettagli

Eco-Drive accelerate con il piede giusto

Eco-Drive accelerate con il piede giusto Eco-Drive accelerate con il piede giusto www.eco-drive.ch Risparmiare carburante prima di partire Ripartizione dei costi Il grafico mostra la ripartizione dei costi in un impresa di trasporti. L autista

Dettagli

I partner di Quality Alliance Eco-Drive

I partner di Quality Alliance Eco-Drive < I partner di Quality Alliance Eco-Drive Quality Alliance Eco-Drive è partner certificato di SvizzeraEnergia. Eco-Drive è un grande progetto della Fondazione Centesimo per il Clima. Gli organizzatori

Dettagli

Usato Smile e l automobilista ti sorride

Usato Smile e l automobilista ti sorride Usato Smile e l automobilista ti sorride Proponi anche tu Usato Smile e otterrai: Nasce un nuovo servizio che ti offre nuove opportunità L accesso a una flotta potenziale di 2,5 milioni di veicoli questo

Dettagli

Affermarsi nel mercato: la formazione che crea valore

Affermarsi nel mercato: la formazione che crea valore Affermarsi nel mercato: la formazione che crea valore Milano, 20 novembre 2014 Agenda Agenda: Introduzione a Goodyear Dunlop Lo scenario del mercato dei pneumatici Il target degli interventi formativi

Dettagli

Proiezione del rinnovo del parco circolante nel periodo 2010-2020 in Lombardia ed emissioni in atmosfera

Proiezione del rinnovo del parco circolante nel periodo 2010-2020 in Lombardia ed emissioni in atmosfera EXPERT PANEL EMISSIONI DA TRASPORTI 20-21 GIUGNO 2011, Milano Proiezione del rinnovo del parco circolante nel periodo 2010-2020 in Lombardia ed emissioni in atmosfera Stefano Caserini ARPA Lombardia, Settore

Dettagli

Incentivi auto GPL e metano, l'agenzia delle Entrate blocca, a concessione già avvenuta, l'utilizzo del credito d'imposta.

Incentivi auto GPL e metano, l'agenzia delle Entrate blocca, a concessione già avvenuta, l'utilizzo del credito d'imposta. Incentivi auto GPL e metano, l'agenzia delle Entrate blocca, a concessione già avvenuta, l'utilizzo del credito d'imposta. CNA Servizi alla Comunità Autoriparazione Confartigianato Autoriparazione e Consorzio

Dettagli

Pneumatici e aderenza, tutto quello che volevi sapere e non hai mai osato chiedere.

Pneumatici e aderenza, tutto quello che volevi sapere e non hai mai osato chiedere. Repubblica e Cantone Ticino Polizia cantonale www.polizia.ti.ch Sezione approfondimenti Pneumatici e aderenza, tutto quello che volevi sapere e non hai mai osato chiedere. Di Sergente Maggiore Alvaro Franchini,

Dettagli

Perché finanziare una mobilità urbana alternativa. Eleonora Pieralice

Perché finanziare una mobilità urbana alternativa. Eleonora Pieralice Perché finanziare una mobilità urbana alternativa Eleonora Pieralice Mobilità urbana sostenibile: lo squilibrio modale Il sistema dei trasporti italiano è dominato dalla crescita della domanda di mobilità

Dettagli

Eco-Drive accelerate in modo intelligente.

Eco-Drive accelerate in modo intelligente. Eco-Drive accelerate in modo intelligente. www.eco-drive.ch Eco-Drive vi ripaga giorno dopo giorno. Risparmiare il 10 15 % di carburante Eco-Drive è guidare con economia: Con Eco-Drive ogni corsa è più

Dettagli

bilancio sostenibilità 2012

bilancio sostenibilità 2012 Il Cinturato P7 Blue è stato sviluppato per le auto di media-alta cilindrata, come ulteriore evoluzione del Cinturato P7, la più celebre copertura Pirelli Green Performance presentata nel 2009. L evoluzione

Dettagli

dott. Pasquale De Vita Audizione del presidente dell Unione Petrolifera Senato Commissione Industria (10 a )

dott. Pasquale De Vita Audizione del presidente dell Unione Petrolifera Senato Commissione Industria (10 a ) Attuazione della direttiva 2009/28/CE sulla promozione dell uso dell energia da fonti rinnovabili, recante modifica e successiva abrogazione delle direttive 2001/77/CE e 2003/30/CE Audizione del presidente

Dettagli

Il parco veicolare di Bologna al 31.12.2014

Il parco veicolare di Bologna al 31.12.2014 Il parco veicolare di Bologna al 31.12.214 Settembre 215 Capo Area Programmazione Controlli e Statistica: Gianluigi Bovini Dirigente U.I. Ufficio Comunale di Statistica: Franco Chiarini Redazione a cura

Dettagli

Informazioni Statistiche N 3/2010

Informazioni Statistiche N 3/2010 Città di Palermo Ufficio Statistica Veicoli circolanti e immatricolati a Palermo nel 2009 Girolamo D Anneo Informazioni Statistiche N 3/2010 NOVEMBRE 2010 Sindaco: Assessore ai Tributi e alla Statistica:

Dettagli

DIREZIONE GENERALE COMMERCIO, TURISMO E SERVIZI. Programma di sviluppo del Biometano in Lombardia nella IX Legislatura.

DIREZIONE GENERALE COMMERCIO, TURISMO E SERVIZI. Programma di sviluppo del Biometano in Lombardia nella IX Legislatura. Programma di sviluppo del Biometano in Lombardia nella IX Legislatura. All inizio dell VIII Legislatura (anni 2005-2010) Regione Lombardia decide di dare ulteriore e forte impulso a politiche di contenimento

Dettagli

PROGETTARE UN SISTEMA MULTICANALE DI COMUNICAZIONE INTERATTIVA TRA LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E I CITTADINI/IMPRESE. Qualità dell aria urbana

PROGETTARE UN SISTEMA MULTICANALE DI COMUNICAZIONE INTERATTIVA TRA LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E I CITTADINI/IMPRESE. Qualità dell aria urbana Centro Studi EUROPA INFORM innovazione&formazione Via F.lli Cairoli, n 73, 47900 - RIMINI Tel. 0541 786652 Fax 0541 780253 www.europainform.com info@europainform.com PROGETTARE UN SISTEMA MULTICANALE DI

Dettagli

Normative per l acquisto di beni ecologici

Normative per l acquisto di beni ecologici ITALIA Normative per l acquisto di beni ecologici I provvedimenti governativi per l acquisto di auto, moto ed elettrodomestici di classe A+ e A++. Focus sull impatto degli incentivi sulle vendite di frigoriferi

Dettagli

CNG E BIOMETANO UNA SINERGIA PER LA RETE DISTRIBUTIVA NAZIONALE

CNG E BIOMETANO UNA SINERGIA PER LA RETE DISTRIBUTIVA NAZIONALE CNG E BIOMETANO UNA SINERGIA PER LA RETE DISTRIBUTIVA NAZIONALE PAOLO VETTORI Presidente WWW.ASSOGASMETANO.IT Promuove il metano e biometano quali carburanti per i trasporti privati e pubblici Associa

Dettagli

NON SOLO ETICHETTATURA: L EQUILIBRIO DELLE PRESTAZIONI

NON SOLO ETICHETTATURA: L EQUILIBRIO DELLE PRESTAZIONI NON SOLO ETICHETTTUR: L EQUILIRIO DELLE PRESTZIONI 1 L equilibrio delle prestazioni Etichettatura Metodi di test rochure_rivenditori_4.indd 1 11/06/1 16:16 L EQUILIRIO DELLE PRESTZIONI L EQUILIRIO DELLE

Dettagli

A.R.P.A.V. - OSSERVATORIO REGIONALE ARIA. Regione del Veneto UNITA COMPLESSA TUTELA ATMOSFERA

A.R.P.A.V. - OSSERVATORIO REGIONALE ARIA. Regione del Veneto UNITA COMPLESSA TUTELA ATMOSFERA Piano Progressivo di Rientro del Piano Regionale di Tutela e Risanamento dell Atmosfera (P.R.T.R.A.) relativo alle polveri PM 10 (DGR n. 1408 del 16/05/2006) A.R.P.A.V. OSSERVATORIO REGIONALE ARIA e Regione

Dettagli

trasporti il kit del risparmio trasporti dell effetto serra. Si calcola che negli ultimi 10 anni, le emissioni di CO 2

trasporti il kit del risparmio trasporti dell effetto serra. Si calcola che negli ultimi 10 anni, le emissioni di CO 2 trasporti il kit del risparmio trasporti L automobile è, per il singolo come per la famiglia, la seconda voce di spesa dopo l abitazione, sia per l acquisto che per i consumi energetici. Rappresenta generalmente

Dettagli

Le regole per ridurre i consumi di energia e l emissione di CO2

Le regole per ridurre i consumi di energia e l emissione di CO2 Le regole per ridurre i consumi di energia e l emissione di CO2 Quanto male stiamo facendo al nostro bellissimo pianeta azzurro? Dagli ettari di foreste decapitate, alle stragi di tonni, all ennesima petroliera

Dettagli

SCOOTER A BASSO IMPATTO AMBIENTALE

SCOOTER A BASSO IMPATTO AMBIENTALE SCOOTER A BASSO IMPATTO AMBIENTALE Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori Premessa La produzione attuale di scooter superiori a 50cc e omologati EURO 3 è pressoché totalmente a 4 tempi. Attraverso

Dettagli

MICHELIN TIRE CARE. La potenza della tecnologia digitale al servizio del trasportatore

MICHELIN TIRE CARE. La potenza della tecnologia digitale al servizio del trasportatore 34/2015, ottobre 2015 MICHELIN TIRE CARE La potenza della tecnologia digitale al servizio del trasportatore "Il gruppo Michelin lancia MICHELIN TIRE CARE, la prima offerta digitale di servizi connessi

Dettagli

LISTINO ESTIVO GENNAIO 2015

LISTINO ESTIVO GENNAIO 2015 LISTINO ESTIVO GENNAIO 2015 VETTURA FUORISTRADA TRASPORTO LEGGERO L ALTA TECNOLOGIA TEDESCA CHE DA SEMPRE GARANTISCE UN OTTIMO RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO GOODYEAR DUNLOP TIRES ITALIA S.P.A. UFFICIO COMMERCIALE

Dettagli

Mariarosa Baroni NGV Italy Presidente

Mariarosa Baroni NGV Italy Presidente Le barriere da rimuovere per rispondere alle aspettative della UE e del settore industriale per il NG (CNG, GNL e Biogas) nel breve e medio periodo Autopromotec - 22 maggio 2015 Mariarosa Baroni NGV Italy

Dettagli

CRISI ECONOMICA e AMBIENTE

CRISI ECONOMICA e AMBIENTE Convegno Gli effetti della crisi economica sulla salute della popolazione toscana. Come cambia il ricorso ai servizi? CRISI ECONOMICA e AMBIENTE Daniela Nuvolone Osservatorio di Epidemiologia ARS Toscana

Dettagli

Drive Smarter. Pneumatici invernali

Drive Smarter. Pneumatici invernali Drive Smarter Pneumatici invernali Catalogo-2013-Pkw/SUV/Van Gli pneumatici invernali AEOLUS della serie Snow Ace sono realizzati con le più moderne tecnologie, con l impiego delle mescole più innovative

Dettagli

SCEGLIETE LA COMPETENZA CITROËN GUIDA PNEUMATICI

SCEGLIETE LA COMPETENZA CITROËN GUIDA PNEUMATICI SCEGLIETE LA COMPETENZA CITROËN GUIDA PNEUMATICI GLI PNEUMATICI: ELEMENTI ESSENZIALI PER LA SICUREZZA Gli pneumatici costituiscono l'unico collegamento tra il veicolo e la strada. L'area di contatto a

Dettagli

Gomma e pneumatici fuori uso

Gomma e pneumatici fuori uso e pneumatici.1 Valutazione del contesto di mercato internazionale Il consumo europeo di pneumatici si è mantenuto basso nel 2013 in analogia a quanto già osservato negli anni precedenti. In altre parole,

Dettagli

La mobilità sostenibile: le soluzioni per diminuire gli impatti energetici ed ambientali generati dai trasporti.

La mobilità sostenibile: le soluzioni per diminuire gli impatti energetici ed ambientali generati dai trasporti. La mobilità sostenibile: le soluzioni per diminuire gli impatti energetici ed ambientali generati dai trasporti. Gabriella Messina Servizio Mobilità sostenibile Roma, 14 maggio 2015 Consumi del settore

Dettagli

CALDAIE E RISCALDAMENTO: Gli incentivi possibili. 06/05/2008 1

CALDAIE E RISCALDAMENTO: Gli incentivi possibili. 06/05/2008 1 CALDAIE E RISCALDAMENTO: Gli incentivi possibili. 06/05/2008 1 Caldaia a condensazione 06/05/2008 2 Lo scambio termico è tale da raffreddare i fumi ben oltre il loro punto di rugiada (t = 55 C in eccesso

Dettagli

f. essere disponibili a sottoporre i veicoli trasformati al monitoraggio delle prestazioni previste dal al paragrafo 8, punti a e c.

f. essere disponibili a sottoporre i veicoli trasformati al monitoraggio delle prestazioni previste dal al paragrafo 8, punti a e c. LINEE GUIDA AL PROGETTO PILOTA PER L INCENTIVAZIONE DELLE TRASFORMAZIONI A GPL E METANO DEI VEICOLI COMMERCIALI CON ALIMENTAZIONE DIESEL INIZIATIVA ICBI Finanziamenti ai Comuni per l utilizzo dei carburanti

Dettagli

ACI: VADEMECUM SU ECO-INCENTIVI 2008

ACI: VADEMECUM SU ECO-INCENTIVI 2008 ACI: VADEMECUM SU ECO-INCENTIVI 2008 Il Decreto Legge n. 248/2007 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 302 del 31 dicembre 2007 estende al 2008 le agevolazioni per l acquisto di veicoli a basso impatto

Dettagli

Efficienza energetica, online il Piano d'azione 2014 (PAEE). IL TESTO

Efficienza energetica, online il Piano d'azione 2014 (PAEE). IL TESTO casaeclima.com http://www.casaeclima.com/ar_18985 ITALIA-Ultime-notizie-paee-efficienza-energetica-Efficienza-energetica-online-il-Pianodazione-2014-PAEE.-IL-TESTO-.html Efficienza energetica, online il

Dettagli

Sempre meno auto private

Sempre meno auto private Sempre meno auto private La struttura del vede ancora un rilevante calo del segmento dei privati: le immatricolazioni in maggio sono scese del 10,7% a 81.121 unità, con una quota che perde altri due punti

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato CAPEZZONE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato CAPEZZONE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2397 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato CAPEZZONE Riforma della disciplina delle tasse automobilistiche e altre disposizioni concernenti

Dettagli

L UTILIZZO DI VEICOLI A METANO E GPL NELLE FLOTTE AZIENDALI

L UTILIZZO DI VEICOLI A METANO E GPL NELLE FLOTTE AZIENDALI L UTILIZZO DI VEICOLI A METANO E GPL NELLE FLOTTE AZIENDALI 1 L utilizzo dei veicoli a metano e GPL nelle flotte aziendali Gli argomenti: Il Corporate Vehicle Observatory Il contesto di mercato: Barometro

Dettagli

Comunicato stampa. MICHELIN X LINE TM Energy TM Serie 80 & 65 (315/80R22.5 e 385/65R22.5)

Comunicato stampa. MICHELIN X LINE TM Energy TM Serie 80 & 65 (315/80R22.5 e 385/65R22.5) 05/2014, marzo 2014 Comunicato stampa MICHELIN X LINE TM Energy TM Serie 80 & 65 (315/80R22.5 e 385/65R22.5) Una nuova offerta per tutto il convoglio per il trasporto sulle lunghe percorrenze Contatto

Dettagli

La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti

La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti 1 Tommaso Panero Amministratore Delegato GTT spa Convegno: OBIETTIVO SOSTENIBILITA : Design e Logistica a confronto

Dettagli

LISTINO PREZZI ESTATE 2014

LISTINO PREZZI ESTATE 2014 LISTINO PREZZI ESTATE 2014 VALIDO DAL 1 GENNAIO 2014 INTRODUZIONE REGOLAMENTO EUROPEO SULL ETICHETTATURA DEI PNEUMATICI Le cose belle della vita sono ancora più belle se fatte insieme. Viaggiare con la

Dettagli

La soluzione innovativa per le applicazioni pesanti. OptiFant 8000

La soluzione innovativa per le applicazioni pesanti. OptiFant 8000 La soluzione innovativa per le applicazioni pesanti OptiFant 8000 Potente unità Power-Pack Il potente motore a basse emissioni ed il ventilatore ad azionamento idraulico creano un unità motrice compatta

Dettagli

Impatto sul sistema elettrico della potenziale diffusione di auto elettriche: uno scenario al 2030

Impatto sul sistema elettrico della potenziale diffusione di auto elettriche: uno scenario al 2030 Impatto sul sistema elettrico della potenziale diffusione di auto elettriche: uno scenario al 2030 Milano 2 Luglio 2010 Michele Benini Tipologie di veicoli elettrici considerate Si intende valutare l impatto

Dettagli

Per sfatare i falsi miti sugli pneumatici autocarro e sul risparmio di carburante.

Per sfatare i falsi miti sugli pneumatici autocarro e sul risparmio di carburante. Vero o falso? Per sfatare i falsi miti sugli pneumatici autocarro e sul risparmio di carburante. Bassa resistenza al rotolamento... E allora Gli autotrasportatori professionisti non hanno dubbi: il prezzo

Dettagli

CATALOGO PNEUMATICI PER MINI PALE GOMMATE

CATALOGO PNEUMATICI PER MINI PALE GOMMATE CATALOGO PNEUMATICI PER MINI PALE GOMMATE Codice: M3828T Notevole spessore del fianco e dell area a contatto con il cerchio per una durata superiore. MISURA PNEUMATICO: 23 8.50-12 PROFONDITA BATTISTRADA

Dettagli

Tavola 1 - Prezzi al consumo relativi alla benzina verde con servizio alla pompa. Firenze, Grosseto, Pisa, Pistoia. Da Agosto 2008 a Gennaio 2012

Tavola 1 - Prezzi al consumo relativi alla benzina verde con servizio alla pompa. Firenze, Grosseto, Pisa, Pistoia. Da Agosto 2008 a Gennaio 2012 Tavola 1 - Prezzi al consumo relativi alla benzina verde con servizio alla pompa. Firenze, Grosseto, Pisa, Pistoia. Benzina verde con servizio alla pompa Firenze 1,465 1,453 1,379 1,237 1,140 Grosseto

Dettagli

Italiano. 1 di 6. A9640056, A9640057, A9640168 e A9640169. Ricambi forniti:

Italiano. 1 di 6. A9640056, A9640057, A9640168 e A9640169. Ricambi forniti: Italiano Istruzioni di montaggio: Speed Triple 050 dal n. di telaio 46 e Speed Triple 050 R, Street Triple RX, Street Triple dal n. di telaio 560477, Street Triple R dal n. di telaio 560477, Daytona 675

Dettagli

SERVIZIO BLU. per la Vostra sicurezza. D ora in poi una visibilità migliore! www.info-auto.it. Un inverno senza raschiaghiaccio! Informatevi!

SERVIZIO BLU. per la Vostra sicurezza. D ora in poi una visibilità migliore! www.info-auto.it. Un inverno senza raschiaghiaccio! Informatevi! I.P. SERVIZIO BLU per la Vostra sicurezza D ora in poi una visibilità migliore! Informatevi! Un inverno senza raschiaghiaccio! presso le Officine SERVIZIO BLU con QUALITÀ garantita in Alto Adige Un iniziativa

Dettagli

f. essere disponibili a sottoporre i veicoli trasformati al monitoraggio delle prestazioni previste dal al paragrafo 8, punti a e c.

f. essere disponibili a sottoporre i veicoli trasformati al monitoraggio delle prestazioni previste dal al paragrafo 8, punti a e c. LINEE GUIDA AL PROGETTO PILOTA PER L INCENTIVAZIONE DELLE TRASFORMAZIONI A GPL E METANO DEI VEICOLI COMMERCIALI CON ALIMENTAZIONE DIESEL INIZIATIVA ICBI Finanziamenti ai Comuni per l utilizzo dei carburanti

Dettagli