ZHENMUSHOU FANTASTICHE CREATURE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ZHENMUSHOU FANTASTICHE CREATURE"

Transcript

1 ZHENMUSHOU FANTASTICHE CREATURE

2 ZHENMUSHOU FANTASTICHE CREATURE

3 Viene qui presentata una collezione di coppie di zhenmushou probabilmente unica nel suo genere e raccolta nell arco di molti anni. Gli esemplari più antichi si datano al VI secolo e i più recenti al IX, le datazioni sono tutte confermate dalle analisi di termoluminescenza. Questa collezione permette confronti che inducono a riflessioni su un aspetto dell arte antica cinese intrigante ma finora poco esplorato. La parola cinese zhenmushou significa creatura protettrice della tomba e si usa per indicare quelle statue realizzate in terracotta raffiguranti animali fantastici generalmente collocate all ingresso delle camere sepolcrali. Esse nascevano sempre in coppia, una con volto umano e l altra con muso animale, erano in posizione seduta e nel corso del tempo si arricchirono di elementi decorativi. Si riteneva che avessero il potere magico di allontanare gli spiriti maligni e garantire quindi una pacifica continuazione della vita secondo il pensiero prevalente nelle elite dominanti della Cina antica. Queste statue iniziarono a comparire nel VI secolo, raggiunsero il massimo della diffusione durante la dinastia Tang ( ) e rapidamente scomparvero alla sua fine. Le loro origini sono incerte ma dei precedenti si possono individuare in misteriose creature ibride realizzate in legno intagliato databili al periodo degli Stati Combattenti ( a.c.) e ritrovate in diverse tombe della Cina meridionale appartenenti al regno di Chu. Queste creature erano rappresentate con la lingua curiosamente lunga nell atto di afferrare o mordere dei serpenti. Durante la dinastia Han (206 a.c.-220 d.c.) tali sculture diventarono rare, ma vivaci descrizioni di creature fantastiche presenti nella letteratura del periodo, decorazioni murarie e l iconografia buddhista possono aver suggerito una ricca tipologia di modelli per quella che sarà l evoluzione seguente degli zhenmushou. In particolare l affermarsi in Cina della religione buddhista diffuse un iconografia nella quale erano presenti animali mitici dalla natura ibrida che svolgevano il compito di guardiani protettori. Anche il muso leonino delle sculture si può mettere in relazione all importanza che la tradizione buddhista assegnava a questo animale con il quale veniva identificato lo stesso Buddha. Influenze possono essere arrivate anche dalle molteplici forme dell esorcismo cinese tradizionale, di cui in effetti gli zhenmushou fanno parte, come il qitou una sorta di testa grottesca tradizionalmente indossata dall esorcista ( fangxiang ) durante i riti annuali come nelle cerimonie funebri. Altri spunti stilistici e iconografici si possono far risalire alla Persia e all Asia centrale con cui l impero cinese ha sempre avuto importanti legami. Gli zhenmushou fanno parte della produzione scultorea consacrata agli spiriti defunti e denominata mingqi. Questi oggetti iniziarono ad essere presenti nelle camere sepolcrali del V secolo a.c. ed andarono a sostituire i sacrifici umani. L uso di queste statuine che rappresentano cavalli, guerrieri e vari aspetti della vita di corte raggiunse l apice durante la dinastia Tang. I nobili dilapidavano intere fortune per avere fastose sepolture di cui gli zhenmushou erano custodi al punto che editti imperiali cercavano di dissuadere da tale abitudine. La manifattura dei mingqi era di tipo seriale e di facile esecuzione attraverso stampi in sezioni separate. Naturalmente nelle sepolture più importanti le figure erano rifinite a mano e presentavano maggiore freschezza e realismo come in questa collezione. La maggior parte era realizzata in terracotta dipinta a crudo e più raramente ricoperta da invetriatura. Aldo Ajassa Susanna Ajassa What follows is a presentation of a collection of pairs of zhenmushou probably unique of its kind and collected in the space of many years. The earliest examples date back to the VI century and the most recent to the IX century. Thermoluminescence testing has confirmed such dating. This collection allows comparisons which lead us to ponder on an intriguing aspect of ancient Chinese art, but one that has barely been explored up to now. The Chinese word zhenmushou means protective creature of the tomb and is used to indicate those statues made of earthenware depicting fanciful animals which were generally placed at the entrance of the sepulchral chambers. They appeared in couples from the start, one with a human face and the other with an animal s snout. They were in a sitting position and during the course of time were enriched with decorative elements. It was thought that they had the magical power to ward off evil spirits and therefore guarantee a peaceful continuation of life according to the way of thinking prevailing among the dominant elite of Ancient China. These statues began to appear in the VI century, reached the height of proliferation during the Tang dynasty ( ) and rapidly disappeared at the end of it. Their origins are uncertain but precedents can be identified in mysterious hybrid creatures made in carved wood that date back to the time of the Fighting States ( BC) and found again in various tombs, belonging to the kingdom of Chu, in Southern China. These creatures were portrayed with a curiously long tongue in the act of grasping and biting snakes. During the Han dynasty (206 BC-220 AD) such creatures became rare, but colourful descriptions of fanciful creatures present in the literature of that period, masonry decorations and Buddhist iconography may have prompted a lavish typology of models for what would then ensue i.e. the evolution of the zhenmushou. In particular, as the Buddhist religion made a name for itself in China, widespread use was made of an iconography which included mythical animals of the hybrid kind that performed the task of protective custodians. The lion-like snout of the sculptures can also be related to the importance Buddhist tradition assigns to this animal with which Buddha himself is identified. Influences may also have come from the multiple forms of traditional Chinese exorcism, of which, in fact, the zhenmushou are a part, like the qitou - a sort of grotesque head traditionally worn by the exorcist ( fangxiang ) both during the annual rites and in the funeral ceremonies. Other stylistic and iconographical hints can be traced to Persia and Central Asia with which the Chinese Empire has always had important links. The zhenmushou are part of the sculptural production dedicated to dead spirits and named mingqi. These objects began to turn up in the sepulchral chambers of the V century BC and replaced human sacrifices. The use of these statuettes, which portrayed horses, warriors and various aspects of court life, reached its peak during the Tang dynasty. The nobles used to squander entire fortunes on ostentatious graves, of which the zhenmushou were guardians, to such a degree that imperial edicts tried to discourage such a habit. Mingqi manufacture was of the serial type and easily carried out using moulds in separate sections. In the most important graves, of course, the figures were given the finishing touches by hand and showed greater freshness and realism like the ones that make up this collection. Most of it was made of earthenware with painted decoration and more rarely coated with glaze. Aldo Ajassa Susanna Ajassa

4 Figura 1 Particolare Figura 1

5 Figura 2 Particolare Figura 2

6 Figura 3A Figura 3B

7 Particolare Figura 3A Particolare Figura 3B

8 Figura 4A Figura 4B

9 Figura 5A Figura 5B

10 Figura 6 Figura 8 Figura 7 Figura 9

11 Figura 10A Figura 10B

12 Figura 11A Figura 11B

13 Particolare Figura 11A Particolare Figura 11B

14 Figura 12A Figura 12B

15 Figura 13A Figura 13B

16 SCHEDE 1. Coppia di zhenmushou realizzata in terracotta recante tracce di pigmenti policromi a crudo. Altezza 40 cm. Questa coppia è la più antica della collezione ed è databile alla dinastia Wei Settentrionale ( ). La forte stilizzazione, le forme allungate e rigide sono caratteristiche di questo periodo mentre nei secoli successivi si andrà verso uno stile più realistico e sovrabbondante di elementi decorativi. La testa umana reca caratteri somatici non cinesi ed un copricapo appuntito di origine persiana. Una figura simile è stata rinvenuta a Luoyang in una tomba databile al 528 (1). 2. Coppia realizzata in terracotta ricoperta da invetriatura verde-giallastra recante tracce di pittura a freddo. Altezza 36 e 37 cm. Questa coppia si può datare alla seconda metà del VI secolo, periodo in cui inizia a comparire l invetriatura di colore giallastro. La testa umana reca caratteri somatici non cinesi in maniera ancora più evidente che nella figura 1. La barba arricciata, il naso pronunciato, gli occhi tondi, le grandi sopracciglia nere come i lunghi baffi denotano un volto occidentale. Attraverso la via della seta infatti arrivavano in Cina mercanti stranieri che colpivano per i loro tratti somatici ed il modo di vestire, in questo caso il copricapo appuntito e ricurvo è di origine persiana come nella figura 1. Una scultura simile è stata ritrovata in una tomba nei pressi di Taiyuan databile al 570 (2). 3. Coppia realizzata in terracotta dipinta a crudo e parzialmente rivestita da invetriatura giallastra percorsa da fini craquelures. Altezza 59 e 65 cm. Qui l invetriatura giallastra monocroma è molto evidente come spesso accade nei manufatti del periodo Sui ( )-inizio Tang ( ), si può quindi ipotizzare una datazione tra il VI e il VII secolo. In quest epoca si va anche affermando un sempre maggiore realismo nella descrizione dei particolari. In questo caso il volto umano caratterizzato da labbra carnose e narici dilatate è ispirato ad etnie centroasiatiche, barbare agli occhi dei Cinesi del periodo. Il muso leonino con le fauci spalancate e gli occhi sporgenti suggerisce ferocia a difesa del sepolcro. Una coppia simile è conservata nel museo di Zhaoling (3). 4. Coppia realizzata in terracotta dipinta a freddo in policromia su ingobbio chiaro. Altezza 70 e 78 cm. Databili alla prima metà della dinastia Tang questi zhenmushou manifestano la loro natura ibrida nelle zampe a tre artigli da uccello rapace e negli zoccoli bovini. L aspetto grottesco in funzione apotropaica è particolarmente accentuato dalle grandi orecchie, dai grandi occhi tondi sbarrati e dai colori vivaci qui particolarmente conservati. Figure simili sono state ritrovate nello Shanxi in sepolture databili tra VII e VIII secolo (4). 5. Coppia realizzata in terracotta dipinta a freddo in policromia. Altezza 57 e 58 cm. Coppia simile alla precedente e databile allo stesso periodo. La funzione apotropaica è sottolineata dai due lunghi incisivi del muso animale. La decorazione pittorica, presente anche nella figura 4, rappresenta elementi floreali che si ispirano alla produzione serica del periodo. 6. Coppia realizzata in terracotta dipinta a freddo in policromia. Altezza 37 cm. Databile all inizio della dinastia Tang ( ) ripropone un volto occidentale ed un muso leonino ma con curiose varianti nel copricapo del primo e nella posizione della testa del secondo. 7. Coppia realizzata in terracotta ricoperta da invetriatura a tre colori ( sancai ). Altezza 46 e 50 cm. Di piena epoca Tang queste due figure si differenziano per gli smalti al piombo di colore verde (ossido di rame), marrone e giallo (ossido di ferro) e blu (ossido di cobalto). Il cobalto era particolarmente prezioso perchè importato dalla Persia e quindi usato raramente. Le invetriature al piombo erano applicate a pennello al corpo già cotto ed era necessaria una seconda cottura. Il volto umano, come spesso accade in questo periodo, non è invetriato per evitare di mascherarne i lineamenti. 8. Coppia realizzata in terracotta dipinta a freddo in policromia. Altezza 60 e 66 cm. Questa coppia databile al pieno del periodo Tang poggia su alte basi che imitano la roccia come alcune divinità buddhiste. Ciò costituisce un ulteriore testimonianza dell influenza dell iconografia buddhista sugli zhenmushou. In questo periodo la fantasia dell artista ha sempre più spazio e si manifesta nel moltiplicarsi degli elementi fiammeggianti e, in questo caso, nei curiosi corni attorcigliati. 9. Coppia realizzata in terracotta dipinta a freddo. Altezza 42 cm. Databile al pieno del periodo Tang è simile alla precedente, questa coppia testimonia il libero manifestarsi della creatività dell artista nelle ali aperte ed in grande evidenza. 10. Coppia realizzata in terracotta dipinta a freddo su ingobbio chiaro. Altezza 68 cm. Databili al pieno dell epoca Tang questi zhenmushou evidenziano soprattutto nelle teste la ricchezza di elementi decorativi tipica del periodo. Il volto umano occidentale con i baffi fluenti e le folte sopracciglia è racchiuso entro un insolito cerchio. 11. Coppia realizzata in terracotta dipinta a freddo in policromia. Altezza 60 e 63 cm. L artista ha qui impresso uno splendido e drammatico senso del movimento raffigurando le due creature con le zampe sollevate, ciò suggerisce una datazione alla fine del periodo Tang. Il volto umano è sormontato da un elmo ad ali rialzate di tipo militare in uso all epoca e presente anche nei re celesti facenti parte dell iconografia buddhista. La decorazione pittorica, ben conservata, raffigura nella parte anteriore di ciascuno elementi floreali che si ispirano agli ornati della produzione serica del periodo. Il dorso invece è dipinto ad imitazione di una pelliccia maculata. 12. Coppia realizzata in terracotta dipinta a freddo in policromia. Altezza 66 e 75 cm. Simile alla precedente è databile allo stesso periodo. 13. Coppia realizzata in terracotta recante tracce di pigmenti policromi a crudo su ingobbio chiaro. Altezza 60 e 67 cm. Questa coppia insieme alle due precedenti (figure 11 e 12) rappresenta lo stadio finale nella lunga evoluzione stilistica degli zhenmushou prima della loro improvvisa scomparsa alla fine della dinastiatang (907 d.c.). In questa fase sono evidenti dinamismo, realismo nella descrizione dei particolari e sovrabbondanza di elementi decorativi. Curioso il volto umano con la lingua sporgente e le grandi lance sopra la schiena a sottolineare lo scopo difensivo. NOTE 1. AA.VV., Cina: alla Corte degli Imperatori, Milano, Skira, 2008, fig AA.VV., La civiltà del Fiume Giallo, Roma, Leonardo-De Luca, 1992, fig AA.VV., Treasures of Chang an, Hong Kong, Museum of Art, 1993, fig M.Pirazzoli-t Serstevens, L arte per la vita nell Aldilà, Torino, Fondazione Giovanni Agnelli, 2002, vol. III, figg. 433 e 434.

17 INFORMATIVE CAPTIONS 1. A pair of zhenmushou made in earthenware (baked clay) bearing traces of polychromatic pigments. Height 40 cm. This pair is the oldest of the collection and can be dated to the North Wei dynasty ( ). The strong stylization, the lengthened and rigid shapes are characteristics of that period while in the subsequent centuries the style will turn to a more realistic one with plenty of decorative elements. The human head bears non-chinese somatic types and pointed headgear of Persian origin. A similar figure has been found in a tomb in Luoyang dating to 528 (1). 2. A pair made in earthenware coated with a green-yellowy glaze bearing traces of pigments. Height 36 and 37 cm. This pair can be dated to the second half of the VI century, a period in which yellowy coloured glazing began to show up. The human head bears non-chinese somatic types in an even more evident way than in figure 1. The curly beard, the prominent nose, the round eyes, the large black eyebrows as well as the long moustache reveal a Western face. In fact, through the silk road, foreign merchants used to arrive in China and made a deep impression with their somatic features and their way of dressing. In the case in question, the pointed headgear is bent and of Persian origin like in figure 1. A similar sculpture, dated 570, has been discovered in a tomb on the outskirts of Taiyuan (2). 3. A pair made in earthenware with painted decoration and partially coated with a yellowy glaze with a light crackle. Height 59 and 65 cm. Here, the monochromatic yellowy glazing is very evident as often happens in handmade articles of the Sui ( )-beginning of the Tang ( ) period. One can therefore assume that they were produced between the VI and VII century. More and more realism in the description of details was an aspect that was gaining ground in this era. In this case, the human face characterized by thick lips and dilated nostrils was inspired by Central Asian ethnic groups, barbarians according to the Chinese of that time. The lionlike snout, with gaping jaws and bulging eyes, suggests ferocity in defence of the sepulchre. A similar pair is preserved in the museum of Zhaoling (3). 4. A pair made in earthenware with polychrome pigments on a light slip. Height 70 and 78 cm. Dating back to the first half of the Tang dynasty, these zhenmushou show their hybrid nature in their three talon claws of a bird of prey and in their hooves. Their grotesque appearance in an apotropaic function is particularly accentuated by their big ears, their big round wide open eyes and by bright colours particularly well preserved here. Similar figures have been found in the Shanxi province, in graves dated between the VII and VIII century (4). 5. A pair made in earthenware with polychrome pigments. Height 57 and 58 cm. A pair similar to the previous one and may date to the same period. The apotropaic function is emphasized by the two long incisors of the animal s snout. The pictorial decoration, also present in figure 4, portrays floral elements inspired by the silk production of that period. 7. A pair made in earthenware coated with a three colour ( sancai ) glaze. Height 46 and 50 cm. These two, belonging to the Tang era, stand out because of the coloured lead enamels green (copper oxide), brown and yellow (iron oxide) and blue (cobalt oxide). The cobalt was particularly precious because it was imported from Persia and therefore rarely used. The lead glaze was applied to the already baked body with a paintbrush after which a second baking was necessary. The human face, as is often the case in this period, was not glazed in order to avoid concealing its features. 8. A pair made in earthenware with polychrome pigments. Height 60 and 66 cm. This pair can be dated to the height of the Tang era and stands on a high base, similar to a rock, just like some Buddhist godheads. This is further proof of the influence Buddhist iconography had on the zhenmushou. The artist s imagination is given ample scope in this period and is expressed by the increase in flaming elements and, in this case, by the curious twisted horns. 9. A pair made in earthenware with painted decoration. Height 42 cm. Dating to the height of the Tang period, this pair is similar to the previous one and testifies the free display of the artist s creativity through the conspicuous open wings. 10. A pair made in earthenware with painted decoration on a light slip. Height 68cm. Dating to the height of the Tang era, these zhenmushou highlight, especially in their heads, the wealth of decorative elements which were typical of that period. The human western face with its flowing moustache and thick eyebrows is contained within an unusual circle. 11. A pair made in earthenware with polychrome pigments. Height 60 and 63 cm. Here, the artist has transmitted a splendid and dramatic sensation of movement by depicting the two creatures with raised hooves, a detail which takes us to the end of the Tang era. The human face is crowned with a military style helmet with raised wings in use at that time and also present in the celestial kings which are part of Buddhist iconography. The well preserved pictorial decoration depicts, on the front part of each one, floral elements inspired by the embellishment of silk products of that period. The back, on the other hand, is painted to look like a leopard skin. 12. A pair made in earthenware with polychrome pigments. Height 66 and 75 cm. This one is similar to the previous one and dates to the same period. 13. A pair made in earthenware bearing traces of polychrome pigments on a light slip. Height 60 and 67 cm. This pair, together with the two previous ones (figures 11 and 12), symbolizes the final stage of the long stylistic evolution of the zhenmushou before their unexpected disappearance at the end of the Tang dynasty (907 AD). Dynamism, realism in the description of details, and overabundance of decorative elements are all evident in this phase. What is peculiar here is the human face with its protruding tongue and the big lances over its back to emphasize their defensive purpose. 6. A pair made in earthenware with polychrome pigments. Height 37 cm. Dating back to the beginning of the Tang dynasty ( ) this one offers yet another western face and a lion-like snout but with curious changes in the headgear of the first and in the position of the head of the second one.

18 In copertina particolare fig. 4b Schede delle opere Aldo Ajassa, Susanna Ajassa Foto Enrico Carpegna Traduzione Karen O Mahony Stampa Arti Grafiche Parini - Torino Corso Moncalieri Torino tel

19

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34 This week I have been walking round San Marco and surrounding areas to find things that catch my eye to take pictures of. These pictures were of various things but majority included people. The reason

Dettagli

Name on a passport, HANGTAG

Name on a passport, HANGTAG recagroup design architecture art cinema travel music food Name on a passport, HANGTAG A quick look at printing techniques for hangtags RECA GROUP The hangtag of a garment is its ID card, its passport,

Dettagli

Le Porcellane della Manifattura d Arte Tiche

Le Porcellane della Manifattura d Arte Tiche Le Porcellane della Manifattura d Arte Tiche 1 Marking the centenary of the performances at the Arena di Verona (1913-2013), TICHE Art Porcelain Manufacturers dedicates to all enthusiasts and customers

Dettagli

Prova finale di Ingegneria del software

Prova finale di Ingegneria del software Prova finale di Ingegneria del software Scaglione: Prof. San Pietro Andrea Romanoni: Francesco Visin: andrea.romanoni@polimi.it francesco.visin@polimi.it Italiano 2 Scaglioni di voto Scaglioni di voto

Dettagli

Tutte le fotografie presenti in catalogo hanno valore cromatico puramente indicativo. Essenze e formati possono variare. All the pictures of this

Tutte le fotografie presenti in catalogo hanno valore cromatico puramente indicativo. Essenze e formati possono variare. All the pictures of this T E C N O L O G I A L A S E R L A S E R T E C H N O L O G Y Tutte le fotografie presenti in catalogo hanno valore cromatico puramente indicativo. Essenze e formati possono variare. All the pictures of

Dettagli

formati > formats Esagono 15 15x17 (6 x6.7 ) Esagono 5 5x5,7 (2 x2.2 ) Optical Mod. A 15x17 (6 x6.7 ) Optical Mod. B 15x17 (6 x6.

formati > formats Esagono 15 15x17 (6 x6.7 ) Esagono 5 5x5,7 (2 x2.2 ) Optical Mod. A 15x17 (6 x6.7 ) Optical Mod. B 15x17 (6 x6. Catalogo Catalogue >2 Assecondando l evoluzione della piastrella diamantata a rivestimento, è giunto il momento per ETRURIA design di pensare anche al pavimento. La prima idea è quella di portare il diamantato

Dettagli

OriCreo. Origami Steel

OriCreo. Origami Steel OriCreo Origami Steel ORIGAMI STEEL HOME & GARDEN Magazine - OriCreo Collection Porta Riviste - Porta Fiori Magazine Rack - Flower Rack Magazine Leaf Portariviste per la casa, il terrazzo, ma anche

Dettagli

BLUE. collezioni GRAZIE PER LA FIDUCIA

BLUE. collezioni GRAZIE PER LA FIDUCIA CURA, ATTENZIONE, TECNICHE D'AVAN- GUARDIA, GUSTO, STILE ED ESPERIENZA, SONO GLI INGREDIENTI DELLE COLLEZIONI D'AUTORE BELLOSTA RUBINETTERIE GRAZIE PER LA FIDUCIA CARE, ATTENTION, AVANTGARDE TECHNIQUE,

Dettagli

true Le linee essenziali della leggerezza. [hebe] The essential lightness. design made in italy

true Le linee essenziali della leggerezza. [hebe] The essential lightness. design made in italy Le linee essenziali della leggerezza. The essential lightness. true design made in italy true design made in italy design made in italy Divano caratterizzato da linee essenziali e rigorose per una pulizia

Dettagli

Life Collection. www.giorgiofedon1919.it

Life Collection. www.giorgiofedon1919.it Life Collection L eccellenza creativa è da sempre l obiettivo della Giorgio Fedon 1919 nel presentare le sue collezioni. Non fa eccezione la nuova collezione Life per l autunno-inverno realizzata pensando

Dettagli

KLAPP, design Steffen Kehrle Sedia pieghevole / folding chair

KLAPP, design Steffen Kehrle Sedia pieghevole / folding chair KLAPP, design Steffen Kehrle Sedia pieghevole / folding chair Salone Internazionale del Mobile 2014, Milano Padiglione / pavilion 12, stand C16 KLAPP: un applauso alla sedia pieghevole Sedie con le carte

Dettagli

Jewellery in silver sterling 925 Made in Italy

Jewellery in silver sterling 925 Made in Italy Jewellery in silver sterling 925 Made in Italy I gioielli Cavaliere si distinguono per l artigianalità della produzione. Ideazione, progettazione e prototipazione di ogni singola creazione avvengono all

Dettagli

Jujube, progettata da 4P1B Design Studio, è una gamma completa di divani, poltrone, pouf e poltroncine ispirata a un design grafico leggero ma allo

Jujube, progettata da 4P1B Design Studio, è una gamma completa di divani, poltrone, pouf e poltroncine ispirata a un design grafico leggero ma allo indoor & outdoor _3 Jujube, progettata da 4P1B Design Studio, è una gamma completa di divani, poltrone, pouf e poltroncine ispirata a un design grafico leggero ma allo stesso tempo molto caratterizzante.

Dettagli

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI Ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 25 luglio 2005, n. 151 "Attuazione delle Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE,

Dettagli

up date basic medium plus UPDATE

up date basic medium plus UPDATE up date basic medium plus UPDATE Se si potesse racchiudere il senso del XXI secolo in una parola, questa sarebbe AGGIORNAMENTO, continuo, costante, veloce. Con UpDate abbiamo connesso questa parola all

Dettagli

RION [ POLTRONA / ARMCHAIR ] RION. Un prodotto di alta qualità destinato sia al contract che al residenziale.

RION [ POLTRONA / ARMCHAIR ] RION. Un prodotto di alta qualità destinato sia al contract che al residenziale. Design Andrea Radice/Folco Orlandini RION. Un prodotto di alta qualità destinato sia al contract che al residenziale. Rion è caratterizzata da una monoscocca - braccioli, seduta e schienale - in alluminio

Dettagli

CHI SIAMO. italy. emirates. india. vietnam

CHI SIAMO. italy. emirates. india. vietnam italy emirates CHI SIAMO india vietnam ITALY S TOUCH e una società con sede in Italia che offre servizi di consulenza, progettazione e realizzazione di opere edili complete di decori e arredi, totalmente

Dettagli

Quality Certificates

Quality Certificates Quality Certificates Le più importanti certificazioni aziendali, di processo e di prodotto, a testimonianza del nostro costante impegno ed elevato livello di competenze. Qualità * certificata * Certified

Dettagli

Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the

Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the 1 2 3 Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the body scientists say these cells are pluripotent.

Dettagli

collection Giò Pagani wallpaper collection Life! collection Think Tank collection Big Brand

collection Giò Pagani wallpaper collection Life! collection Think Tank collection Big Brand collection 12 collection Life! collection Giò Pagani wallpaper collection Think Tank collection Big Brand Wall&Decò is a creative project in continuous ferment able to express styles, trends and evocative

Dettagli

Ceramiche toscane. Bouquet

Ceramiche toscane. Bouquet Ceramiche toscane Bouquet Eccellenza nel colore, artigianalità e Made in Italy: da oltre 50 anni, il nome Bitossi è legato alla produzione della ceramica esprimendosi sia da un punto di vista manifatturiero

Dettagli

Grado (Italia) Fenice Lighting

Grado (Italia) Fenice Lighting Grado (Italia) Fenice Lighting Grado is a town in the north-eastern Italian region of Friuli- Venezia Giulia, located on an island and adjacent peninsula of the Adriatic Sea between Venice and Trieste.

Dettagli

INDICE nuovi prodotti abbigliamento pelletteria new products clothing leather

INDICE nuovi prodotti abbigliamento pelletteria new products clothing leather Catalogo generale Le chiusure, sono presenti sul mercato della pelletteria dalla nascita del prodotto e sono contraddistinte dalla famosa scatola marrone. Il marchio e la qualità, non necessitano di particolare

Dettagli

Sponsorship opportunities

Sponsorship opportunities The success of the previous two European Workshops on Focused Ultrasound Therapy, has led us to organize a third conference which will take place in London, October 15-16, 2015. The congress will take

Dettagli

Re-evolution r e a l e s t a t e

Re-evolution r e a l e s t a t e c a _ A N N E L I S E v e n e z i a c a _ A N N E L I S E v e n e z i a S p a z i _ d i _ P r e s t i g i o Re-evolution r e a l e s t a t e Re-evolution S.r.l. via delle Macchine, 2-30175 Marghera (VE)

Dettagli

ACCESSORI MODA IN PELLE

ACCESSORI MODA IN PELLE ACCESSORI MODA IN PELLE LEMIE S.p.a. Azienda - Company Produzione - Manufacturing Stile - Style Prodotto - Product Marchi - Brands 5 9 13 15 17 AZIENDA - COMPANY LEMIE nasce negli anni settanta come

Dettagli

Combinazioni serie IL-MIL + MOT

Combinazioni serie IL-MIL + MOT Combinazioni tra riduttori serie IL-MIL e MOT Combined series IL-MIL + MOT reduction units Combinazioni serie IL-MIL + MOT Sono disponibili varie combinazioni tra riduttori a vite senza fine con limitatore

Dettagli

HarNoBaWi Udine, 09/03/2015

HarNoBaWi Udine, 09/03/2015 HarNoBaWi Udine, 09/03/2015 Armonizzazione del processo di notifica nell ambito dell economia dello smaltimento e recupero dei rifiuti nell Euroregione Carinzia FVG Veneto Interreg IV Italia Austria Programma

Dettagli

AVVISO n.12437. 03 Luglio 2014 --- Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.12437. 03 Luglio 2014 --- Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.12437 03 Luglio 2014 --- Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : -- Oggetto : Modifiche al Manuale delle Corporate Actions - Amendment to the Corporate Action -

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014 Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014 Didactic offer Incoming students 2014/2015 can take exams of courses scheduled in the a.y. 2014/2015 and offered by the Department

Dettagli

Tancredi Mangano Volti in trappola, 1994-ongoing series

Tancredi Mangano Volti in trappola, 1994-ongoing series Tancredi Mangano Volti in trappola, 1994-ongoing series La serie di Volti in trappola nasce da una lunga procedura. Dopo avere emulsionato col nerofumo una serie di lastrine di vetro e aver preso con queste

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

Sette aziende, un Consorzio: un impegno comune nella difesa e nella salvaguardia del made in Italy.

Sette aziende, un Consorzio: un impegno comune nella difesa e nella salvaguardia del made in Italy. Sette aziende, un Consorzio: un impegno comune nella difesa e nella salvaguardia del made in Italy. Sette aziende che hanno maturato una forte sensibilità nei confronti dei trend e delle tendenze, che

Dettagli

materiali plastici colorati per occhialeria colored plastics for eyewear lo veste per natura Trust who wears colours by nature

materiali plastici colorati per occhialeria colored plastics for eyewear lo veste per natura Trust who wears colours by nature materiali plastici colorati per occhialeria colored plastics for eyewear FIDATI di chi il colore lo veste per natura Trust who wears colours by nature COLORAZIONE MATERIE PLASTICHE. ANCHE...L OCCHIALE

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

quali sono scambi di assicurazione sanitaria

quali sono scambi di assicurazione sanitaria quali sono scambi di assicurazione sanitaria These guides have a lot information especially advanced tips such as the optimum settings configuration for quali sono scambi di assicurazione sanitaria. QUALI

Dettagli

PAPER CUP DISPENSERS

PAPER CUP DISPENSERS PAPER CUP DISPENSERS NC La più universale dell intera gamma, si presta all utilizzo di differenti tipi di pirottini: - pirottini tradizionali rotondi per muffins e cupcakes - pirottini rettangolari di

Dettagli

Gabbiani lighting projects

Gabbiani lighting projects Gabbiani lighting projects Nell evoluzione della secolare tradizione vetraria veneziana, Gabbiani svolge da più di trent anni un entusiasmante opera di ricerca tecnica e stilistica, proponendo con incessante

Dettagli

5010 VINTAGE_CASSA IN ACCIAIO VINTAGE, QUADRANTE BIANCO NUMERI BLU IN APPLIQUE VINTAGE, SFERE ACCIAIO, CINTURINO IN CUOIO INVECCHIATO

5010 VINTAGE_CASSA IN ACCIAIO VINTAGE, QUADRANTE BIANCO NUMERI BLU IN APPLIQUE VINTAGE, SFERE ACCIAIO, CINTURINO IN CUOIO INVECCHIATO MAnuale VINTAGE 5010 VINTAGE_CASSA IN ACCIAIO VINTAGE, QUADRANTE BIANCO NUMERI BLU IN APPLIQUE VINTAGE, SFERE ACCIAIO, CINTURINO IN CUOIO INVECCHIATO VINTAGE STEEL CASE, WHITE DIAL, BLUE VINTAGE NUMBERS

Dettagli

MADE IN ITALY DEKORA SENSE DESIGN

MADE IN ITALY DEKORA SENSE DESIGN MADE IN ITALY DEKORA DESIGN DEKORA DESIGN Dekora é un nuovo stile decorativo proposto dalla fantasia creativa di Daniel Rubinetterie. Questo dekoro viene realizzato su rubinetterie verniciate e può quindi

Dettagli

Ricordi di Viaggio....da Michelangelo Buonarroti a Renzo Piano... made in italy

Ricordi di Viaggio....da Michelangelo Buonarroti a Renzo Piano... made in italy Ricordi di Viaggio...da Michelangelo Buonarroti a Renzo Piano... made in italy Studiodsgn con sede a Milano, opera nel settore del product design, realizzando anche autoproduzioni, che si avvalgono delle

Dettagli

AVVISO n.17252 25 Settembre 2007

AVVISO n.17252 25 Settembre 2007 AVVISO n.17252 25 Settembre 2007 Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto : dell'avviso Oggetto : Modifiche alle Istruzioni al Regolamento IDEM: Theoretical Fair Value (TFV)/Amendments

Dettagli

I geni marker sono necessari per l'isolamento di piante transgeniche (efficienza di trasf. non ottimale), ma poi non servono più.

I geni marker sono necessari per l'isolamento di piante transgeniche (efficienza di trasf. non ottimale), ma poi non servono più. Piante transgeniche prive di geni marker I geni marker sono necessari per l'isolamento di piante transgeniche (efficienza di trasf. non ottimale), ma poi non servono più. Possibili problemi una volta in

Dettagli

BUILT-IN HOODS COLLECTION

BUILT-IN HOODS COLLECTION BUILT-IN HOODS COLLECTION COLLECTION BUILT-IN Fabula 10 Heaven 2.0 11 Heaven Glass 2.0 11 SkyLift 6 SkyPad 10 BUILT-IN CABINET Inca Lux 13 Inca Lux Glass 13 Inca Plus HCS 14 Inca Smart HCS 14 Intra 18

Dettagli

Replacement of hose carrier chain

Replacement of hose carrier chain 3 1. Bring the boom in horizontal position and make the extension completely retract. 2. Remove the rear panel. 3. Remove the front guard on the boom hood. 4. In case of machine with basket pre-arrangement,

Dettagli

Learning session: costruiamo insieme un modello per una campagna di marketing

Learning session: costruiamo insieme un modello per una campagna di marketing Learning session: costruiamo insieme un modello per una campagna di marketing Roberto Butinar Cristiano Dal Farra Danilo Selva 1 Agenda Panoramica sulla metodologia CRISP-DM (CRoss-Industry Standard Process

Dettagli

FRANCESCA GUICCIARDINI

FRANCESCA GUICCIARDINI FRANCESCA GUICCIARDINI ENGLISH ITALIANO Francesca Guicciardini nasce a Firenze nel 1978 da una storica famiglia fiorentina; qui studia presso l Istituto d Arte di Porta Romana, seguendo lezioni di decorazione

Dettagli

TECNOLOGIA LASER LASER TECHNOLOGY

TECNOLOGIA LASER LASER TECHNOLOGY TECNOLOGIA LASER LASER TECHNOLOGY UNI EN 14342:2005 Certificati per offrire maggiore qualità Certified to give top quality warranty Trasparenza, soddisfazione del cliente, qualità dei prodotti si traducono

Dettagli

http://www.homeaway.it/info/guida-proprietari Copyright HomeAway INC

http://www.homeaway.it/info/guida-proprietari Copyright HomeAway INC Cambiare il testo in rosso con i vostri estremi Esempi di lettere in Inglese per la restituzione o trattenuta di acconti. Restituzione Acconto, nessun danno all immobile: Vostro Indirizzo: Data

Dettagli

Estendere Lean e Operational Excellence a tutta la Supply Chain

Estendere Lean e Operational Excellence a tutta la Supply Chain Estendere Lean e Operational Excellence a tutta la Supply Chain Prof. Alberto Portioli Staudacher www.lean-excellence.it Dipartimento Ing. Gestionale Politecnico di Milano alberto.portioli@polimi.it Lean

Dettagli

- 72 - - 73 - Figura di Buddha in metallo. H. cm. 30. 100/200. - 74 - Figura di Buddha in legno. H. cm. 35. 100/200-75 - - 76 - - 77 - - 78 -

- 72 - - 73 - Figura di Buddha in metallo. H. cm. 30. 100/200. - 74 - Figura di Buddha in legno. H. cm. 35. 100/200-75 - - 76 - - 77 - - 78 - - 72 - - 74 - - 73 - - 75 - - 76 - - 72 - Figura di Buddha in terracotta. H. cm. 36. - 73 - Figura di Buddha in metallo. H. cm. 30. - 74 - Figura di Buddha in legno. H. cm. 35. - 75 - Figura di Buddha

Dettagli

Marmor. www.marmoritaly.com

Marmor. www.marmoritaly.com Marmor è un azienda specializzata nella lavorazione e trasformazione di marmi e graniti. Presente sul mercato dal 1988 rappresenta per il settore un punto di riferimento per la produzione di lavori per

Dettagli

Dogma F8 Disk Dogma F8 Disk is disk brake version of Dogma F8. Dogma F8 Disk è la versione con freno a disco del Dogma F8.

Dogma F8 Disk Dogma F8 Disk is disk brake version of Dogma F8. Dogma F8 Disk è la versione con freno a disco del Dogma F8. Dogma F8 Disk è la versione con freno a disco del Dogma F8. Le caratteristiche principali sono tutte invariate: abbiamo mantenuto le stesse geometrie ed il materiale, la rigidezza e l aerodinamica. Il

Dettagli

ipavimentiinresina.it

ipavimentiinresina.it ipavimentiinresina.it La nostra è un azienda all avanguardia presente nel settore edilizio da ben 10 anni e si distingue tra le altre per metodi innovativi sempre al passo coi tempi. La resina è una delle

Dettagli

D e s i g n e r. Valentina Livan

D e s i g n e r. Valentina Livan D e s i g n e r Valentina Livan Veneziana di origine, vive da sempre tra la sua amata città e Padova. Ama l arte e la danza contemporanea, la musica indie e le forme di architettura metropolitana. Questo

Dettagli

On Line Press Agency - Price List 2014

On Line Press Agency - Price List 2014 On Line Press Agency - Price List Partnerships with Il Sole 24 Ore Guida Viaggi, under the brand GVBusiness, is the official publishing contents supplier of Il Sole 24 Ore - Viaggi 24 web edition, more

Dettagli

Abstract Women Collection

Abstract Women Collection Abstract collection Head: J 271 Mod.: 3919 Body Col.: 287 Glossy White 2 Head: J 269 Body Col.: Glossy Black Mod.: 3965 3 Head: J 250 Mod.: 3966 Body Col.: 287 Glossy White 4 Head: J 248 Body Col.: 287

Dettagli

brand implementation

brand implementation brand implementation brand implementation Underline expertise in reliable project management reflects the skills of its personnel. We know how to accomplish projects at an international level and these

Dettagli

MADE IN ITALY TESSUTI D ARREDO PROFESSIONE NTERIOR DESIGNER TEXINTECH

MADE IN ITALY TESSUTI D ARREDO PROFESSIONE NTERIOR DESIGNER TEXINTECH Tessuti e decorazione d interni Furnishing fabrics and interior decoration MADE IN ITALY TESSUTI D ARREDO PROFESSIONE NTERIOR DESIGNER TEXINTECH.FOTJMF "OOP O TFUUFNCSF t International Edition oste Italiane

Dettagli

Essere, Divenire, Comprendere, Progredire. Being, Becoming, Understanding, Progressing

Essere, Divenire, Comprendere, Progredire. Being, Becoming, Understanding, Progressing Essere, Divenire, Comprendere, Progredire Being, Becoming, Understanding, Progressing Liceo Classico Liceo linguistico Liceo delle scienze umane Human Sciences Foreign Languages Life Science Our contacts:

Dettagli

wooden floor industry

wooden floor industry wooden floor industry prefiniti massicci / prefinished solid floors E con grande piacere che il Parchettificio Garbelotto vi presenta un esclusivo e nuovo prodotto completamente realizzato senza l utilizzo

Dettagli

Aggiornamento dispositivo di firma digitale

Aggiornamento dispositivo di firma digitale Aggiornamento dispositivo di firma digitale Updating digital signature device Questo documento ha il compito di descrivere, passo per passo, il processo di aggiornamento manuale del dispositivo di firma

Dettagli

GrAPHicA. GrAPHicA Alalda design

GrAPHicA. GrAPHicA Alalda design oggetti objects GrAPHicA Alalda design GrAPHicA Alalda design GrAPHicA dall accostamento di singoli elementi in metallo dalla forma semplice e stilizzata, nasce un sistema modulare di pareti divisorie

Dettagli

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem.

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem. CRWM CRWM (Web Content Relationship Management) has the main features for managing customer relationships from the first contact to after sales. The main functions of the application include: managing

Dettagli

Corso di Storia delle Arti visive. 4. Gli Etruschi

Corso di Storia delle Arti visive. 4. Gli Etruschi Corso di Storia delle Arti visive 4. Gli Etruschi 1 Le civiltà classiche: gli Etruschi Il popolo etrusco si era insediato nel territorio corrispondente alle attuali Toscana, Umbria e Lazio intorno al IX

Dettagli

all the surfaces in one only colour project tutte le superfici in un progetto colore

all the surfaces in one only colour project tutte le superfici in un progetto colore road show Us.It Casamood is an open project of matching colours and surfaces, which combines stoneware with other materials in a very successful way. Every environment is interpreted as an open room -

Dettagli

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORTI DIPENDENTI MINISTERO AFFARI ESTERI ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORT I DIPENDENTI MINISTE RO AFFARI ESTER I ATTESTATO

Dettagli

THE BEAUTY OF COLORS THE RESISTANCE OVER TIME

THE BEAUTY OF COLORS THE RESISTANCE OVER TIME THE BEAUTY OF COLORS THE RESISTANCE OVER TIME NESSUNO TOLSE MAI UNA PIETRA SENZA CHE LA POLVERE NON GLI VOLASSE NEGLI OCCHI NOBODY HAS EVER MOVED A STONE WITHOUT HAVING DUST FLYING IN HIS EYES I Nostri

Dettagli

zahira by Stefano Sandonà

zahira by Stefano Sandonà 4 Zahira, perfetta unione tra tradizione e modernità, è la scelta ideale per chi in una sedia ricerca armonia ed eleganza. Una sedia dalle molteplici applicazioni, trova suo habitat naturale sia gli esterni

Dettagli

HOTEL SPADARI AL DUOMO via Spadari, 11 20123 Milano Tel: +39.02.72002371 Fax: +39.02.861184 e.mail: reservation@spadarihotel.com

HOTEL SPADARI AL DUOMO via Spadari, 11 20123 Milano Tel: +39.02.72002371 Fax: +39.02.861184 e.mail: reservation@spadarihotel.com HOTEL SPADARI AL DUOMO via Spadari, 11 20123 Milano Tel: +39.02.72002371 Fax: +39.02.861184 e.mail: reservation@spadarihotel.com It all began with a small building in the heart of Milan that was in need

Dettagli

ITALTRONIC CBOX CBOX

ITALTRONIC CBOX CBOX 61 Contenitori per la Building Automation Materiale: PC/ABS autoestinguente Colore: Grigio scuro È un nuovo sistema PER L EQUIPAGGIAMENTO DI APPARECCHIATURE ELETTRONICHE su scatole elettriche a parete

Dettagli

Debtags. Dare un senso a 20000 pacchetti. 16 settembre 2006 14 slides Enrico Zini enrico@debian.org

Debtags. Dare un senso a 20000 pacchetti. 16 settembre 2006 14 slides Enrico Zini enrico@debian.org Debtags Dare un senso a 20000 pacchetti. 16 settembre 2006 14 slides Enrico Zini (enrico@debian.org) 1/14 Fondazioni teoretiche Classificazione a Faccette (sfaccettature) Scoperte del cognitivismo (capacità

Dettagli

ITALTRONIC SUPPORT XT SUPPORT XT

ITALTRONIC SUPPORT XT SUPPORT XT SUPPORT XT 289 CARATTERISTICHE GENERALI Norme EN 60715 Materiale Blend (PC/ABS) autoestinguente GENERAL FEATURES Standard EN 60715 Material self-extinguishing Blend (PC/ABS) Supporti modulari per schede

Dettagli

ESPERIENZA ITALIA GUIDELINES

ESPERIENZA ITALIA GUIDELINES ESPERIENZA ITALIA GUIDELINES Il 150 dell unità d Italia rappresenta un evento di cruciale importanza per Torino e il Piemonte. La prima capitale d Italia, come già fece nel 1911 e nel 1961 per il Cinquantenario

Dettagli

English-Medium Instruction: un indagine

English-Medium Instruction: un indagine English-Medium Instruction: un indagine Marta Guarda Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL) Un indagine su EMI presso Unipd Indagine spedita a tutti i docenti dell università nella fase

Dettagli

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso PIANO DI STUDI Laurea in Economia, commercio internazionale e mercati finanziari (DM 270/04) L-33 Bachelor degree in Italian and in English (2 curricula in English) 1) CURRICULUM: Economia internazionale

Dettagli

ECVUSBO MANUALE DEL PRODOTTO DEVICE MANUAL

ECVUSBO MANUALE DEL PRODOTTO DEVICE MANUAL ECVUSBO MANUALE DEL PRODOTTO DEVICE MANUAL INDICE TABLE OF CONTENTS 1. Introduzione... pag. 3 1. Introduction... pag. 3 2. Requisiti di sistema... pag. 3 1. System requirements... pag. 3 3. Installazione...

Dettagli

Società per la Biblioteca Circolante Programma Inglese Potenziato

Società per la Biblioteca Circolante Programma Inglese Potenziato Società per la Biblioteca Circolante Programma Inglese Potenziato STRUTTURE GRAMMATICALI VOCABOLI FUNZIONI COMUNICATIVE Presente del verbo be: tutte le forme Pronomi Personali Soggetto: tutte le forme

Dettagli

LEEDer in Ecosustainability

LEEDer in Ecosustainability LEEDer in Ecosustainability Da oggi le cucine Ernestomeda sono conformi al rating system LEED, una certificazione internazionale che valuta e attesta la sostenibilità nell edilizia. Ernestomeda kitchens

Dettagli

e-privacy 2012 Open data e tutela giuridica dei dati personali

e-privacy 2012 Open data e tutela giuridica dei dati personali e-privacy 2012 Open data e tutela giuridica dei dati personali Milano, 22 giugno 2012 Prof. Avv. Alessandro Mantelero Politecnico di Torino IV Facoltà I. Informazione pubblica ed informazioni personali

Dettagli

NEW DESIGN MATTEO PICCHIO

NEW DESIGN MATTEO PICCHIO NEW DESIGN Matteo Picchio La prossima primavera verrà varato il rimorchiatore d epoca lungo 24 metri di cui l architetto milanese Matteo Picchio ha curato la riconversione in yacht da diporto; il refitting

Dettagli

Italian Lifestyle, Italian Manufactury

Italian Lifestyle, Italian Manufactury Italian Lifestyle, Italian Manufactury Una realtà industriale con un anima artigianale Un azienda nata nel 1960 nel cuore di un territorio, la Brianza, che, da generazioni, genera realtà produttive fra

Dettagli

TOVAGLIOLI IN PURA OVATTA DI CELLULOSA

TOVAGLIOLI IN PURA OVATTA DI CELLULOSA PAPERLINE leader NELLA STAMPA PERSONALIZZATA TOVAGLIOLI IN PURA OVATTA DI CELLULOSA PAPERLINE offre alla propria clientela una vasta gamma di formati di tovaglioli, stampati con inchiostri a base acqua,

Dettagli

CONGIUNTIVO IMPERFETTO Imperfect subjunctive

CONGIUNTIVO IMPERFETTO Imperfect subjunctive CONGIUNTIVO IMPERFETTO Imperfect subjunctive The congiuntivo presente and congiuntivo passato that we have learned in Unit 9 are used only when the verb in the main clause (expressing a thought, opinion,

Dettagli

CERSAIE 2010 GOUACHE.10 DESIGN DIEGO GRANDI

CERSAIE 2010 GOUACHE.10 DESIGN DIEGO GRANDI CERSAIE 2010 GOUACHE.10 DESIGN DIEGO GRANDI La collezione Gouache, rappresenta un nuovo approccio alla lastra ceramica sottile. Il supporto Slimtech viene affrontato per la prima volta dal punto di vista

Dettagli

Molle per stampi DIE SPRINGS ISO 10243

Molle per stampi DIE SPRINGS ISO 10243 Molle per stampi DIE SPRIGS ISO 10243 2 Die springs Molle per stampi Located in Colnago, Milano TIPCOCIMA S.r.l. is a joint-venture between TIPCO Inc., a global supplier of pierce punches and die buttons

Dettagli

Villa Surre è opera del genio e della fantasia del massimo esponente italiano dello stile liberty: l architetto milanese Giuseppe Sommaruga (1867-1917). Realizzata nel 1912, è una maestosa e complessa

Dettagli

tici, tra cui uccelli, arieti, cervi e pesci. mentre i manici delle tazze, rivestiti d'oro, sono a forma di animali selvaggi.

tici, tra cui uccelli, arieti, cervi e pesci. mentre i manici delle tazze, rivestiti d'oro, sono a forma di animali selvaggi. Il 15 marzo prossimo si inaugura a Milano (Palazzo Reale) 110ro. Il mistero dei Sarmati e degli Scitil1, una mostra di eccezionale interesse dedicata a un fenomeno particolare dell'arte antica, il cosiddetto

Dettagli

Trecce Braid. material that is remarkably sturdy and durable.

Trecce Braid. material that is remarkably sturdy and durable. Trecce Braid Trecce Braid Forte e resistente, la treccia nautica FA.CO.PLAST. è un prodotto dalle performance elevate. Di colore bianco con banda rossa e blu, ha composizione esterna in nylon e interna

Dettagli

PIVOT. design Decoma Design 2007

PIVOT. design Decoma Design 2007 design Decoma Design 2007 Puntano sui caratteri di flessibilità d uso e di trasformabilità tipici degli interni contemporanei le partizioni Pivot, ideate dal team di progettisti Decoma Design per arricchire

Dettagli

Esercizi Programming Contest

Esercizi Programming Contest Esercizi Programming Contest Alberto Montresor 22 maggio 2012 Alcuni degli esercizi che seguono sono associati alle rispettive soluzioni. Se il vostro lettore PDF lo consente, è possibile saltare alle

Dettagli

Ccoffeecolours. numero 49 marzo / aprile 2011. edizione italiano /english. t h e i t a l i a n c o f f e e m a g a z i n e

Ccoffeecolours. numero 49 marzo / aprile 2011. edizione italiano /english. t h e i t a l i a n c o f f e e m a g a z i n e Ccoffeecolours t h e i t a l i a n c o f f e e m a g a z i n e numero 49 marzo / aprile 2011 edizione italiano /english P r o f e s s i o n i s t i d e l c a f f e Sirai e Fluid-o-Tech: l eccellenza italiana

Dettagli

AIM OF THE LESSON: for the students to familiarise themselves with the language of cooking

AIM OF THE LESSON: for the students to familiarise themselves with the language of cooking Lesson 1 Gli Gnocchi Date N of students AIM OF THE LESSON: for the students to familiarise themselves with the language of cooking The following activities are based on "Communicative method" which encourages

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica SPECIFICATION

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica SPECIFICATION PAGINA 1 DI 7 SPECIFICATION Customer : ELCART Applied To : Product Name : Piezo Buzzer Model Name : : Compliance with ROHS PAGINA 2 DI 7 2/7 CONTENTS 1. Scope 2. General 3. Maximum Rating 4. Electrical

Dettagli

www.oktradesignal.com SANTE PELLEGRINO

www.oktradesignal.com SANTE PELLEGRINO www.oktradesignal.com SANTE PELLEGRINO Una semplice strategia per i traders intraday Simple strategy for intraday traders INTRADAY TRADER TIPI DI TRADERS TYPES OF TRADERS LAVORANO/OPERATE < 1 Day DAY TRADER

Dettagli

MALIKA. Malikachair.com

MALIKA. Malikachair.com Grazie all ergonomia, alle linee pulite e alla garanzia di ottimizzare gli spazi disponibili, Malika è il prodotto ideale per architetti e designers. Con sedile e schienale in plastica, versione su slitta

Dettagli

Benessere. Area benessere. Wellness Area

Benessere. Area benessere. Wellness Area Benessere Area benessere Wellness Area Disponibili in tre versioni: Three versions available: Pali zincati e verniciati (RAL 2003) Galvanized and painted poles (RAL 2003) Gli attrezzi rispettano le norme

Dettagli

kubica design Motus lab

kubica design Motus lab librerie bookcases kubica design Motus lab 12 13 KUbicA design Motus lab KUbicA Si sviluppa come un sistema infinito di contenitori polifunzionali ideale per la realizzazione di originali soluzioni di

Dettagli

ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride.

ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride. 5 12 ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride. UN BAMBINO/ONE CHILD Su questo gioco può salire al massimo un bambino.

Dettagli