CHIARA BELLINI (Ph. D.) Curriculum vitae

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CHIARA BELLINI (Ph. D.) Curriculum vitae"

Transcript

1 CHIARA BELLINI (Ph. D.) Curriculum vitae Note biografiche Nata a Rimini nel Formazione Laurea in Filosofia dell India e dell Asia Centrale: Università di Bologna; tesi sui riti funebri buddhisti in Ladak (2003). Dottorato di Ricerca in Studi Indologici e Tibetologici: Università di Torino; tesi sulla pittura buddista del Ladak dal XIV al XVI secolo (2010). Ha soggiornato per ragioni di studio in Ladak (Tibet indiano) dal 2002 al 2004 e dal 2007 al Ha compiuto viaggi di ricerca anche in India, Tibet e Nepal, in particolare nella regione del Mustang, dove si è recata nel quadro di una spedizione scientifica organizzata dal prof. Lo Bue in collaborazione con l Università di Bologna. Lingue: tibetano antico. Attività di docenza, incarichi e collaborazioni Cultore della materia presso il Dipartimento di Studi Linguistici e Orientali dell Università di Bologna (2007-ad oggi). Guida culturale in India (Bihar-Bengala-Sikkim), Nepal, Ladakh e Tibet ( ). Membro delle commissioni di esame di Storia dell Arte dell India e dell Asia Centrale e di Tibetologia del Corso di Laurea Magistrale in Lingue e culture dell Asia e dell Africa, Università di Bologna (2007-ad oggi). Docente a contratto di Arte nelle religioni orientali al corso di Laurea magistrale in Scienze Religiose dell Istituto Superiore di Scienze Religiose A. Marvelli di Rimini, collegato alla Facoltà Teologica dell Emilia Romagna di Bologna (2011-ad oggi) Ricercatrice a contratto presso il Dipartimento di Studi Linguistici e Orientali (Università di Bologna), nell ambito del progetto di ricerca Antonio Agostino Giorgi e l Alphabetum Tibetanum (2010). Tutor del Corso di Laurea Magistrale in Lingue e Culture dell Asia e dell Africa, Università di Bologna (2008). Assegnista di Ricerca presso il Dipartimento di Studi Linguistici e Orientali dell Università di Bologna (2012-ad oggi). Membro della IALS (International Association for Ladakh Studies) (dal 2007 ad oggi) Pubblicazioni 1. Volumi - Svelare il Paese delle Nevi. L Alphabetum Tibetanum di Antonio Agostino Giorni. Uno studio preliminare, Rimini 2011, Pazzini Editore. - con E. Lo BUE, Arte del Ladak. Tesori di arte buddhista nel Tibet indiano dall XI al XXI secolo, Jaca Book (in stampa). 2. Volumi curati - Con E. Lo Bue (ed. by), Images of Devotion. Religious sculpture from Nepal, Tibet and India, 2011, Como: Studio Nodo.

2 3. Articoli scientifici - Mandala, il non-luogo della cultura tibetana, in Arcipelago, 5 (2000), pp Incontri con l altro e incroci di culture, 2008, Bologna: Editrice Il Ponte, pp Il sovrano e l arciere: tracce islamiche nell arte buddhista del Ladakh, in D. Cevenini S. D Onofrio (a cura di), Uyūn al-akhbār. Studi sul mondo islamico. 2. Incontri con l altro e incroci di culture, 2008, Bologna: Editrice Il Ponte, pp La principessa musulmana e il sovrano buddhista: un matrimonio oltre la ŠARĪ A, in D. Cevenini - S. D Onofrio (a cura di), Uyūn al-akhbār. Studi sul mondo islamico 3. Conflitti e dissensi interni all Islam. 2009, Bologna: Editrice Il Ponte, pp Bologna-Himalaya: andata e ritorno, in Il Cubo, dicembre 2009, n.10, anno 21 seconda serie, p Nepal: manifestazione o rivoluzione maoista?, in Riforma, anno 146, n. 21, 28 Maggio David Snellgrove s Autobiography, in East and West, 59, 1-4, Disegnare il volto del Buddha, in Il Cubo, giugno 2010, n. 6, anno 22 seconda serie, p Maoisti a Kathmandu: manifestazione o rivoluzione?, in Il Cubo, luglio 2010, n. 7, anno 22 seconda serie, p Pönpo and Buddhist Art in 20th-Century Lo in Wonders of Lo. The Artistic Heritage of Mustang a cura di E. Lo Bue, 2010, Mumbai: Marg Publications. - con L. VILLA, Muti testimoni di un istante fugace: due prospettive a confronto sull album fotografico di Lamberto Loria, in D. Cevenini - S. D Onofrio (a cura di), Uyūn al-akhbār. Studi sul mondo islamico , Bologna: Editrice Odoya - Blu e Rosso, sezione Paesi Himalayani : Ladakh ; Buthan ; Nepal ; in India e paesi himalayani (ed. Cristiana Natali), 2011, Cuneo: Artistica. - I cicli pittorici delle grotte di Sa spo la in Ladak: un esempio artistico del XV secolo nel Tibet indiano, in Quaderni Asiatici, n. 92, Dicembre 2010, pp Tradizione o innovazione? Orientarsi nell arte tibetana tradizionale e moderna / Tradition or Innovation? Orientation in Tibetan Traditional and Modern Art, in R. Freschi (ed.), Passato e presente della pittura tibetana/ Past and Present of Tibetan Painting, 2010, Milano: Oriental Art, pp. 4-9 e L Immagine del Buddha della Compassione, Inserto La Domenica del Sole 24 ore, 17 giugno 2012, p Altri saggi e articoli (in Atti di convegni e miscellanee) - The mgon khang of dpe thub. A rare example of 15th century Tibetan painting from Ladakh in Ladakhi Art and Architecture. Atti del XIII e XIV convegno della International Association of Ladakhi Studies (Roma 2007 e Leh 2009), a cura di John Bray e Erberto Lo Bue, 2011, Boston: Brill (in stampa). - Examples of beauty at the court of Seng ge rnam gyal: the style of painting in Ladakh in the 17th and 18th centuries, in E. De Rossi Filibeck (a cura di), Arte tibetana tra passato e presente, Atti della giornata di studi sull arte tibetana, Roma 3 novembre 2010, Rivista di Studi Orientali (in stampa). 5. Recensioni - P. ANGELINI, Tibet Mito e Storia, Stampa Alternativa, Viterbo 2008, rec. in - Gli imperi del turbante: recensione del libro di Muḥammad Dārā Shikoh, La congiunzione dei due oceani, a cura di Svevo D Onofrio e Fabrizio Speziale, Adelphi, Milano, Inserto La Domenica del Sole 24 ore, numero speciale 24 dicembre 2011, p.10. Partecipazioni culturali e Mostre

3 - Consulente in qualità di Cultore della Materia per la Galleria Ethnologica (di Andrea Filippi) di Forlì (marzo 2010): ricerca iconografica, stilistica e storica su un oggetto tibetano, condotta insieme al prof. Lo Bue. L oggetto è stato esposto all Asian Art Dealers New York 2010, inaugurata a Manhattan il 20 marzo Consulente in qualità di Cultore della Materia per la Galleria Mandala (di Renzo Freschi) di Milano (settembre 2010): ricerca iconografica, stilistica e storica su 20 dipinti (thang ka) tibetani esposti a Milano presso la Galleria Mandala dal 3 al 4 dicembre 2010, in occasione della mostra Tibetan Paintings between the Past and the Future. 20 Antique Thangka and Mandala, also featuring 13 contemporary Paintings by Ang Sang, Dedron, Penba Wangdu, Tanor, Tserang Dhondrup and Tsering Nyandak. - Consulente in qualità di Cultore della Materia per la Galleria Capriaquar (di Luca Meldoli) di Pescara (febbraio, marzo, aprile 2011): ricerca iconografica, stilistica e storica su 24 pezzi tibetani, nepalesi e indiani esposti al BOAF (Brussels Oriental Art Fair) 2011, dal 6 al 12 giugno Con P. Del Bianco, organizzazione della mostra: Sguardi sul Tibet: dall Alphabetum Tibetanum di padre Giorgi a Giuseppe Tucci attraverso le raccolte della Biblioteca Gamablunga, presso la Galleria dell Immagine, Biblioteca Gambalunga, Rimini, 21 ottobre - 5 novembre Convegni e Seminari - Storia, simbologia e iconografia dell arte buddhista himalayana. Seminario all interno del ciclo Le forme e i colori dell anima, presso il Museo Civico di Reggio Emilia, con il patrocinio della Regione Emilia Romagna (13 settembre 2006). - Dkyil-khor: il mandala come cosmogramma iniziatico. Seminario all interno del ciclo Le forme e i colori dell anima, presso il Museo Civico di Reggio Emilia, con il patrocinio della Regione Emilia Romagna (20 settembre 2006). - The mgon khang of dpe thub. A rare example of 15th century Tibetan painting from Ladakh partecipazione al Convegno Internazionale di Studi sul Ladakh, promosso dalla IALS (International Association for Ladakh Studies). Intervento relativo ai dipinti presenti nel Tempio delle Divinità Protettrici di Spituk (7-11 settembre 2007). - L Asceta e il Re: due anime in cerca di pace nella spiritualità Buddhista conferenza tenuta all interno del ciclo Aspettando i Saperi dell Anima, promossa dal Comune di Roncofreddo (FC) (3 dicembre 2007). - Conferenza sulla cultura tibetana e sulla situazione storico-politica contemporanea in Tibet, in occasione della presentazione del libro Così parla il Dalai Lama, di Claude B. Levenson, Einaudi, all interno del ciclo Il giro del mondo in quattro libri, a cura del dott. Florido Venturi, presso l Associazione Culturale ES di Rimini (19 marzo 2008). - Il tempo delle divinità protettrici di dpe thub in Ladak, seminario sull arte del Ladakh all Università di Roma La Sapienza, su invito della prof. Elena de Rossi Filibeck, docente di Lingua e Civiltà Tibetane (12 aprile 2008). - Significati simbolici ed iconografici nella storia dell arte buddhista himalayana, conferenza all interno del Festival Internazionale di Discipline Orientali Orientarsi, Pennabilli (PU) (11-13 luglio 2008). - La tradizione artistica tibetana, con particolare riferimento alle Thang ka, insieme al prof. G.R. Franci, all interno dell evento Le Thangka del Tibet. Arte e spiritualità della Terra delle Nevi, presso la Sede della Provincia di Bologna, Palazzo Malvezzi, promossa da Kailsh Onlus, con il Patrocinio del Comune di Bologna e della Regione Emilia Romagna (17 dicembre 2008). - Bon: una tradizione buddhista eterodossa in Tibet e la sua iconografia, seminario tenuto all Università di Bologna, all interno del corso di Storia dell Arte dell India e dell Asia Centrale del prof. Lo Bue (8 aprile 2009). - Tradizioni tibetane pre-buddhiste, seminario tenuto presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell Università degli Studi di Firenze, su invito del prof. F. Squarcini (27 aprile 2009).

4 - Il ciclo della vita tra Tibet e Occidente, conferenza all interno della manifestazione culturale Antico-Presente. Il Festival del mondo antico, a Rimini, insieme al dott. D. Piegari, psicologo clinico e docente di Storia della Filosofia presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell Università di Bologna. La conferenza è stata accompagnata da letture di testi della tradizione occidentale e tibetana, eseguite da A. Trezza e accompagnate da musiche originali di A. Felli. Insieme alla filmaker italo-persiana Leila Sadegolvaad, è stato realizzato un video sulla tematica della conferenza (20 giugno 2009). - Arte, religione e cultura tibetane, corso di 12 ore presso l Università degli Adulti di Forlì (16 marzo-20 aprile 2010). - Tradizione o innovazione? Sviluppi dell arte buddhista himalayana nel XXI secolo, seminario tenuto presso l Università di Bologna, all interno del corso di Storia dell Arte dell India e dell Asia Centrale del prof. Lo Bue (28 aprile 2010). - Partecipazione al Convegno Lo studio dell Asia fra antico e moderno (Roma 9-12 giugno 2010), sezione Fonti e rappresentazione artistica, con un intervento sull artista nepalese contemporaneo Mukti Singh Thapa. Evento promosso dall Università la Sapienza di Roma e dal Museo d Arte Orientale Giuseppe Tucci (12 giugno 2010). - Le ragioni della follia. L uomo e l irrazionale tra Tibet e Occidente, conferenza tenuta insieme al dott. D. Piegari, psicologo clinico, all interno della manifestazione culturale Antico-Presente. Il Festival del mondo antico, a Rimini. La conferenza verrà accompagnata da letture di testi della tradizione occidentale e tibetana, eseguite da Dany Greggio e accompagnate da musiche originali di Andrea Felli. Insieme al filmaker Daniele Quadrelli, è stato realizzato un video sulla tematica della conferenza, che verrà proiettato in occasione dell evento (27 giugno 2010). - Ammissione al Convegno EASAA (European Association for South Asian Archaeology and Art) Conference Vienna 2010, con l intervento su The dge lugs pa paintings in Sa spo la, dpe thub and Khri gse temples in Ladakh, promosso in collaborazione con l Università di Vienna (6 luglio 2010). - Arte, Religione e Cultura Tibetane, corso privato di 12 ore, Rimini, via delle Officine 11 (6 luglio 10 agosto 2010). - Introduzione teorica al corso Dipingere le Thangka Tibetane: il Buddha della Medicina (Bologna 1-3 ottobre 2010), tenuto da Carmen Mensink. Evento promosso dal Centro Studi Cenresig, con il Patrocinio del Comune di Bologna e dell Istituzione Biblioteche. Presso la Biblioteca Ruffilli, Bologna (1 ottobre 2010). - Intervento al convegno Arte Tibetana tra passato e presente. Giornata di Studi organizzata dal Dipartimento di Studi Orientali dell Università di Roma La Sapienza (3 novembre 2010). - Seminari di 4 ore all interno del corso Viaggio tra storia e leggenda alla scoperta del Tetto del Mondo, presso l Università Aperta Giulietta Masina e Federico Fellini di Rimini (15 e 22 novembre 2010). - Seminario di 3 ore intitolato La diffusione e gli sviluppi del Buddhismo in Tibet, con particolare riferimento alla tradizione eterodossa del Bon, all interno del seminario di formazione Tibet e Cina. La storia, il contesto culturale e l attualità, promosso dall Associazione Italia-Tibet per i suoi operatori, presso il Centro Culturale San Francesco di Forlì (29 gennaio 2011). - La diffusione e gli sviluppi del Buddhismo in Tibet, lezione all Università di Bologna, per il corso di Tibetologia del prof. E. Lo Bue (2 Febbraio 2011). - Bodhgaya, Sarnath, Sanci, lezione all Università di Bologna, per il corso di Storia dell Arte dell India e dell Asia Centrale del prof. E. Lo Bue (4 Febbraio 2011). - Ajanta, Ellora and Elephanta Caves (prima parte), lezione all Università di Bologna, per il corso di Storia dell Arte dell India e dell Asia Centrale del prof. E. Lo Bue (7 Febbraio 2011). - Ajanta, Ellora and Elephanta Caves (seconda parte), lezione all Università di Bologna, per il corso di Storia dell Arte dell India e dell Asia Centrale del prof. E. Lo Bue (9 Febbraio 2011). - L arte del Ladak: Alci, seminario presso l Università di Bologna, nell ambito del corso di Storia

5 dell Arte dell India e dell Asia Centrale del prof. E. Lo Bue (18 Febbraio 2011). - L arte del Ladak: La produzione artistica presso le principali scuole monastiche, seminario presso l Università di Bologna, nell ambito del corso di Storia dell Arte dell India e dell Asia Centrale del prof. E. Lo Bue (21 Febbraio 2011). - L arte del Ladak. I monasteri dell ordine di Bri gung: Lamayuru, Tsatsaphuri, Phyiang, Picco della Vittoria a Leh, Basgo, seminario presso l Università di Bologna, nell ambito del corso di Storia dell Arte dell India e dell Asia Centrale del prof. E. Lo Bue (23 Febbraio 2011). - L arte del Ladak: I monasteri dell ordine di Druk e Nyingma, seminario presso l Università di Bologna, nell ambito del corso di Storia dell Arte dell India e dell Asia Centrale del prof. E. Lo Bue (28 Febbraio 2011). - L arte del Ladak: I monasteri Ghelukpa, seminario presso l Università di Bologna, nell ambito del corso di Storia dell Arte dell India e dell Asia Centrale del prof. E. Lo Bue (4 Marzo 2011). - Diffusione e sviluppi del Buddhismo in Tibet, conferenza insieme a Carlo Buldrini, Giornalista, all interno della giornata di studi Tibet: una civiltà ferita, Perugia, organizzata dall Associazione Per Perugia e Oltre con il Patrocinio della Regione Umbria (10 Marzo 2011). - Conferenza sull Alphabetum Tibetanum di Antonio Agostino Giorgi, in occasione del tricentenario della nascita e della presentazione del volume Antonio Agostino Giorgi e l Alphabetum Tibetanum. Uno studio preliminare, (2011, Rimini: Pazzini, di Chiara Bellini) organizzata dal Comune di S. Mauro Pascoli (FC) (10 Maggio 2011). - Cultura, storia e spiritualità indiana e himalayana. Corso di 12 ore promosso dall Associazione Culturale Il Consorzio dei Saperi e dalla libreria Punto Einaudi di Rimini (28 giugno-9 agosto 2011). - Conferenza su Agostino Antonio Giorgi e l Alphabetum Tibetanum. La conoscenza del Tibet e del Buddhismo nel XVIII secolo, all interno della rassegna Sguardi sul Tibet tra passato e presente, presso la Biblioteca Gambalunga di Rimini. Presentazione e inaugurazione della mostra Sguardi sul Tibet: dall Alphabetum Tibetanum di padre Giorgi a Giuseppe Tucci attraverso le raccolte della Biblioteca Gamablunga, a cura di Chiara Bellini e Paola Del Bianco, presso la Galleria dell Immagine, Biblioteca Gambalunga, Rimini, dal 21 ottobre al 5 novembre 2011 (21 ottobre 2011). - Conferenza su Tibet immaginario e Tibet reale. La conoscenza della cultura e della religione tibetane nei secoli XX e XXI, presso la Biblioteca Gambalunga di Rimini (28 ottobre 2011). - Presentazione del libro di Chiara Bellini, Svelare il Paese delle Nevi. L Alphabetum Tibetanum di Agostino Antonio Giorgi. Uno studio preliminare (Pazzini 2011), presso la Biblioteca Comunale di San Mauro Pascoli (FC). Intervengono con l autrice il sindaco Gianfranco Miro Gori e il prof. Guido Bartolucci, docente di Storia Moderna all Università di Cosenza (16 dicembre 2011). - Tibet immaginario e Tibet reale. La conoscenza del Tibet e della sua cultura dal XVIII al XXI secolo, seminario di 2 ore presso l Università di Bologna, nell ambito del corso di Tibetologia del prof. E. Lo Bue (6 febbraio 2012). - L arte buddhista nei monasteri e palazzi dell ordine del Modello di virtù (dge-lugs), nel Tibet geoculturale, seminario di 30 ore presso l Università di Bologna, nell ambito del corso di Storia dell Arte dell India e dell Asia Centrale del prof. E. Lo Bue (6 marzo 2 maggio 2012). - Intervento-testimonianza relativo alla situazione attuale del Tibet durante l assemblea annuale dei soci dell Associazione Italia-Tibet, presso la sala conferenze Hotel Sporting, Rimini (25 febbraio 2012). - Partecipazione al convegno Tibet fra mito e realtà, organizzato dal Gabinetto Viesseux di Firenze in occasione del centenario della nascita di Fosco Maraini, con un intervento dal titolo Immagini sacre e installazioni al neon: arte tradizionale e moderna in Tibet nel XX e XXI

6 secolo. Firenze, Gabinetto Viesseux con il Patrocinio della Provincia di Firenze (14 marzo 2012). - Partecipazione al convegno Multicultural Studies in Art and Aesthetics in the Age of Globalization, Iatly/Japan Research Workshop, organizzato dal Laboratorio di ricerca sulla città (Istituto di Studi Superiori, Università di Bologna), Dipartimento di scienze dell educazione, Dipartimento di studi linguistici e orientali, Dipartimento di filosofia, An Overseas Visiting Program Complex for Multilingual and Multicultural Studies Graduate School of Letters, Osaka University, Japan Society for Promotion of Sciences, Presso l Accademia delle Scienze di Bologna, con un intervento dal titolo Tradition and Innovation. Western Influences in the Artistic Production of the Nepali Painter Mukti Singh Thapa (26 27 marzo 2012). - Conferenza-presentazione introduttiva alla proiezione di Heroes and Heroines, documentario di osservazione girato in Nepal da Filippo Papini e Danilo Monti, visione all interno della rassegna Doc in tour, a cura di Cinema Teatro Tiberio (Rimini) in collaborazione con la FICE (Federazione Italiana Cinema d Essai) (12 aprile 2012). - Dall India a Bisanzio. John Lindsay Opie: un maestro e i suoi maestri, conferenza tenuta a Rimini insieme al prof. Alessandro Giovanardi, all interno del ciclo di conferenze I Maestri e il Tempo a cura della Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, con il Patrocinio della Regione Emilia-Romagna e dell IBC (Istituto per i beni artistici e naturali) (27 aprile 2012). - Partecipazione a BOAF (Brussels Oriental Art Fair) 2011 in qualità di cultore della materia, per la galleria Capriaqar di Luca Meldoli, Pescara (6 giugno-12 giugno).

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni )

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni ) ORARIO LEZIONI 2 semestre - Anno accademico 2014/2015 2 semestre 1 ANNO GIORNI ORE LUNEDÌ Teologia morale fondamentale Teologia morale fondamentale Psicologia dello sviluppo I Psicologia dello sviluppo

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM PER LE POLITICHE E GLI STUDI DI GENERE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM PER LE POLITICHE E GLI STUDI DI GENERE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM Tra differenza e identità. Percorso di formazione sulla storia e la cultura delle donne Costituito con Decreto del Rettore il 22 gennaio 2003, «al fine di avviare

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico La rappresentazione dello spazio nel mondo antico L esigenza di creare uno spazio all interno del quale coordinare diversi elementi figurativi comincia a farsi sentire nella cultura egizia e in quella

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

1 di 2 04/10/2012 10:12

1 di 2 04/10/2012 10:12 http://fe-mn-andi.mag-news.it/nl/n.jsp?6o.vp.a.a.a.a 1 di 2 04/10/2012 10:12 Numero 4 - Novembre 2010 Il potere degli eletti : come lo interpretano alcuni e cosa ne penso io. Uno dei temi che sicuramente

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante : il regno del dragone tuonante di Paolo Castellani 12 Il Memorial Chorten a Thimphu Lo Dzong di Paro? Ma dov è? Questa è la risposta che ti puoi aspettare quando dici che andrai in Bhutan. Questo remoto

Dettagli

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: nei bandi che fanno riferimento all ordinamento previgente

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Cos è Le voci dall Africa? Le voci dall Africa I tappa Marocco

Cos è Le voci dall Africa? Le voci dall Africa I tappa Marocco Cos è Le voci dall Africa? Le voci dall Africa è un programma internazionale di viaggio, studio e tirocinio promosso dallo IUAV e dall ENA di Rabat e aperto ai corsi di studio in architettura di questi

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Guida al Campus. Aule, mappe e servizi. Sede di Milano

Guida al Campus. Aule, mappe e servizi. Sede di Milano Guida al Campus Aule, mappe e servizi Sede di Milano INDICE Elenco aule per attività didattiche 2 Elenco Istituti e Dipartimenti 7 Mappe delle Sedi universitarie del campus di Milano 8 Vista d insieme

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Relazioni triennali - Prima sessione 2014. Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014. Dipartimento di Studi Umanistici

Relazioni triennali - Prima sessione 2014. Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014. Dipartimento di Studi Umanistici Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014 Cognome Nome Qualifica Dipartimento Ha usufruito di un periodo di congedo per motivi di studio

Dettagli

Omegna.doc. Laboratorio Fotografico. missione 1 - paesaggio urbano-industriale: la IRMEL. a cura di FRANCESCO LILLO

Omegna.doc. Laboratorio Fotografico. missione 1 - paesaggio urbano-industriale: la IRMEL. a cura di FRANCESCO LILLO Laboratorio Fotografico Omegna.doc missione 1 - paesaggio urbano-industriale: la IRMEL a cura di FRANCESCO LILLO Associazione Culturale Mastronauta progetto PER FARE UN ALBERO Laboratorio Fotografico Omegna.doc

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

I.I.S.S. Carlo Alberto Dalla Chiesa

I.I.S.S. Carlo Alberto Dalla Chiesa GRADUATORIA INTERNA A013 CHIMICA GRADUATORIA A: ZERO DIPENDENTI PUNT.TOT GRADUATORIA B: ZERO DIPENDENTI OPERATORE: /mgc GRADUATORIA INTERNA A016 COSTRUZIONI,TECNOLOGIA DELLE COSTRUZIONI E DISEGNO TECNICO

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO Pag. 1 / 6 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CULTURA E SPORT SERVIZIO MUSEO ARTE MODERNA REVOLTELLA REG. DET. DIR. N. 5164 / 2011

Dettagli

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como Corso di Laurea in Scienze della Mediazione Interlinguistica e Interculturale Classe L-12 Mediazione Linguistica

Dettagli

Carcere & Scuola: ne vale la Pena

Carcere & Scuola: ne vale la Pena PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA LEGALITA E CIVILTA Carcere & Scuola: ne vale la Pena Scuola di Alta Formazione in Scienze Criminologiche, Istituto FDE, Mantova Associazione LIBRA Rete per lo Studio e lo Sviluppo

Dettagli

LA CAPPELLA SISTINA VENTI ANNI DOPO

LA CAPPELLA SISTINA VENTI ANNI DOPO ANNIVERSARIO DELLA MORTE DI MICHELANGELO BUONARROTI 1564-201 LA CAPPELLA SISTINA VENTI ANNI DOPO NUOVO RESPIRO NUOVA LUCE 30-31 ottobre 2014 auditorium conciliazione via della conciliazione, 4 roma 1994

Dettagli

La scuola in Lombardia

La scuola in Lombardia La scuola in Lombardia Documentazione Anno scolastico 2010/2011 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 1 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 2 INDICE Sezione 1 Le scuole... 5 IL SISTEMA SCOLASTICO LOMBARDO...

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

Premessa. 11100 Aosta (Ao) 2/A, via Promis telefono +39 0165272866 telefax +39 0165272840

Premessa. 11100 Aosta (Ao) 2/A, via Promis telefono +39 0165272866 telefax +39 0165272840 Assessorat des Ouvrages Publics de la protection des sols et du logement public Assessorato Opere Pubbliche, Difesa del Suolo e Edilizia Residenziale Pubblica Premessa Le fondamentali indicazioni riportate

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario Prot. Novara, 20 luglio 20 OGGETTO: CALENDARIO DEGLI IMPEGNI DI SETTEMBRE 20 Date Impegni Orario 1 settembre Collegio Docenti :00 2 settembre Prove studenti con giudizio sospeso (vedi elenco) 8:30 3 settembre

Dettagli

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Luogo e data di nascita Ponte dell Olio (PC), 7 September 1984 Cittadinanza: Italiana

Dettagli

La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore

La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore presenta E. Romano, Studio per Demetra e Kore, inchiostro su carta, 2015 La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore 26-28 giugno 2015 Masseria Bannata C.da Bannata, SS 117 bis, km 41 Enna www.pubblicazione.net

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

PROFESSORI DELLO STAT

PROFESSORI DELLO STAT PROFESSORI STABILI ORDINARI > Giuliani p. Matteo, ofm Dottorato in Scienze dell Educazione con indirizzo catechetica Catechetica e Didattica della religione Responsabile del Servizio Formazione Permanente

Dettagli

4. Processo di elaborazione: Descrivi brevemente il processo di elaborazione/creazione del vostro progetto/pratica

4. Processo di elaborazione: Descrivi brevemente il processo di elaborazione/creazione del vostro progetto/pratica Descrizione della pratica 1. Identificazione Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica ISIS A. GRAMSCI-J.M. KEYNES Nome della pratica/progetto Consumare meno per consumare tutti Persona referente

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

Attività culturali, didattiche e di orientamento

Attività culturali, didattiche e di orientamento Orientamento L orientamento nei Collegi significa non solo politiche di attrazione di nuovi studenti, ma anche accompagnamento durante il corso di studi e guida verso il mondo del lavoro. Tre Collegi (ARCES,

Dettagli

La Stilviaggi in.. Un viaggio nel. Dal 28 Settembre al 9 ottobre 2014 Un viaggio nel cuore del buddismo tempo. Si viaggia in un Paese rimasto

La Stilviaggi in.. Un viaggio nel. Dal 28 Settembre al 9 ottobre 2014 Un viaggio nel cuore del buddismo tempo. Si viaggia in un Paese rimasto La Stilviaggi in.. Un viaggio nel Medioevo! BHUTAN &KATHMANDU Sacri mandala, dzong e splendidi affreschi nel regno del drago tranquillo! Dal 28 Settembre al 9 ottobre 2014 Un viaggio nel cuore del buddismo

Dettagli

Contesti ceramici dai Fori Imperiali

Contesti ceramici dai Fori Imperiali Contesti ceramici dai Fori Imperiali a cura di BAR International Series 2455 2013 Published by Archaeopress Publishers of British Archaeological Reports Gordon House 276 Banbury Road Oxford OX2 7ED England

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue

Dettagli

CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE. Associazione delle Università Europee

CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE. Associazione delle Università Europee CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE Associazione delle Università Europee Copyright 2008 della European University Association Tutti i diritti riservati. I testi possono essere

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: I.F.P.OPERATORE MECCANICO (ACCORDO DEL 29.4.10)

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: I.F.P.OPERATORE MECCANICO (ACCORDO DEL 29.4.10) Classe: 1 A Corso: I.F.P.OPERATORE MECCANICO (ACCORDO DEL 29.4.10) RELIGIONE 9788805070985 SOLINAS LUIGI TUTTI I COLORI DELLA VITA + DVD - EDIZIONE MISTA / IN ALLEGATO GIORDA, DIRITTI DI CARTA U SEI 16,35

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano IO E PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Il diploma accademico di primo livello è equipollente alla laurea triennale. La scuola, a livello universitario, intende

Dettagli

IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI

IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI 0 IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI progetto Immaginari - Esodo con il contributo di di Vicenza e Verona quamproject Caritas Diocesana Bellunese, Veronese, Vicentina IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI progetto Immaginari

Dettagli

Liceo Artistico Statale «Boccioni Palizzi» Istituto Superiore Artistico

Liceo Artistico Statale «Boccioni Palizzi» Istituto Superiore Artistico Idoneità alla 3^ classe: ESAMI IDONEITA' INTEGRATIVI A.SC. 2013/14 1 Grimaldi Sabrina: in poss. promoz. al 2 anno Istituto Alberghiero 2 anno Storia e Geografia (orale) 2 anno Storia dell Arte (orale)

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE DELL EMILIA - ROMAGNA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE DELL EMILIA - ROMAGNA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE DELL EMILIA - ROMAGNA Premesso che sulla base di quanto previsto dalla Legge Regionale n. 0/003 e successive

Dettagli

TOMMASO BONETTI *** 7 ottobre 2002 - Laurea in Giurisprudenza conseguita presso la Facoltà eli

TOMMASO BONETTI *** 7 ottobre 2002 - Laurea in Giurisprudenza conseguita presso la Facoltà eli CURRICULUM VIT AB TOMMASO BONETTI Università IUA V eli Venezia Dipartimento di Progettazione e Pianificazione in Ambienti Complessi S. Croce 1957 30135 - Venezia (VE) e-mai!: tbonetti@iuav.it cell.~ ***

Dettagli

Oltre che alla grande visibilità pubblica degli avvisi murali scritti, dei manifesti e

Oltre che alla grande visibilità pubblica degli avvisi murali scritti, dei manifesti e Piccola ma efficace 134 L ALtrA réclame: CArtOLINE, CALENDArIEttI, FIGUrINE, OPUSCOLI Nella pagina a fronte, dall alto in senso orario: blocco per annotazioni e corrispondenza delle Generali destinato

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE RELIGIONE 9788842674061 CONTADINI M ITINERARI DI IRC 2.0 VOLUME UNICO + DVD LIBRO DIGITALE

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 GIULIO BEGGIO - Guida alpina Classe 1958, guida alpina erbese, imprenditore nel settore dell attrezzatura da montagna, Giulio Beggio è un profondo conoscitore

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

Citazioni bibliografiche: criteri e indicazioni. di Ilaria Moroni

Citazioni bibliografiche: criteri e indicazioni. di Ilaria Moroni : criteri e indicazioni di Ilaria Moroni Ultimo aggiornamento: giugno 2010 A) Sistema classico (autore-titolo) nel corpo del testo: es. frase citata da un libro ¹ [N nota in apice] in nota a piè di pag.:

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano Le piante producono alimenti, legno, carburante, tessuti, carta, fiori e l ossigeno che respiriamo! La vita

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue e Letterature:

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass I Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Rouame Abdelaziz Indirizzo(i) 7, via S. Andrea, 48022, Lugo di Romagna, Italia Telefono(i) 051 6597766/ 0545 24698 Mobile: 3282119380

Dettagli