R:.L:. GAIO CORNELIO TACITO. n 740 Oriente di Terni. spirale.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "R:.L:. GAIO CORNELIO TACITO. n 740 Oriente di Terni. spirale."

Transcript

1 R:.L:. GAIO CORNELIO TACITO n 740 Oriente di Terni dal mutare esuvia, Uno Mi suo piace degli involucro la sembianze, sua cominciare aspetti epidermide esterno, almeno più così magici traccia questa tre del o quattro trattazione mito suo rinnovarsi del volte serpente sul l anno, Serpente, nel tempo. è abbandonando proprio dalla questa sua pelle ai sua mortali emblematica, capacità la sua Magie cornea e già secreti usata e ormai dei Serpenti nuova latitudini mistero che come Si tratta vita, ; forse di tocca dicono un è impersonare l animale viaggio allora alla le primordiale genti. scoperta la pura Per distillazione prototipo dei serpenti, più :, in almeno da male. stretta; sempre tutte a giudicare le un nascosti epoche nuovo dalla sotto e vestito sotto fama un per tutte arcaica velo una Nonostante si diceva porta dietro Platone. lo scorrere nel tempo del tempo e presso (o tutte dunque le civiltà dell eternità), : immagine l uomo immobile ha sempre dell eternità, avuto un rinascita, fatto terra, d aria particolare vicine. persino acqua, e d acqua, rispetto fecondità, sole, uno alle luna, degli per addirittura modalità il fuoco, elementi serpente. aria. di di inserzione divinità, Il Lo riferimento suo ha movimento identificato non delle della ultimo foglie struttura a in di spirale simboli rimembranza sui rami : dell Universo, dal di potenza, moto alcune (Puskin) delle di insieme piante, correnti ; vita, ne ha di spirale. avvengono La stessa quelle moti ragnatela rampicanti a spirale è persino che intessuta appunto cielo, dai si ragni o avvolgono meglio attraverso nel ai cosmo, sostegni un movimento con o le ad nebulose; altre iniziale piante non in a l arte natura va popoli. Cominciamo Sulle *Magia dimenticato magica mediante Magie deriva e infine allora siamo l incantesimo dal il ricorso greco che dall analisi subito mageia ad struttura d accordo ; arti più è la che occulte dettagliata del presunta significa : nostro esistono di natura del capacità DNA dottrina e titolo sono è malefica a forma dei di molto questi poter Magi di o numerose spirale. benefica appunti. persiani dominare ed ispirandosi nella le indica forze storia quindi della alla dei

2 dottrina caratterizzato officianti male magia condizionata. Una o diventa della diversa dichiarati, propagandata malattia. Si dal esperienza interpretazione dà potere i senso quali dai mirano a ipotetico reale un Magi non ad e persiani di concetto senso, culturale, imporre capacità trasformando un di nell antichità. acquisisce di magia loro rimedi controllo è visioni in una cui chiave Il tradizionale possono natura (di dominio psicoanalitica natura conseguentemente frapporsi sugli della sciamanica) agenti magia : solo qui del gli la è Etimologicamente congiuntamente salivari del creazione, cose Ma serpente e i significati Secreti velenifere la tipica fanno invece due? del immagine tutt uno O si forse cose serpente, tratta reali. si : con voleva Secreti, dello e i molti Segreti, intendere stesso nascosti nel senso nel i concetto, Segreti? senso misteri appunto comunque che ma avvolgono, di secrezioni qui che vogliamo veleni fin delle dai e tempi quant altro ghiandole intendere LE del MAGIE serpente. DEI SERPENTI della faraone, Certo L Ureo più prestigioso Egizio dea sia significare Esso L Ureo dell alto Uaget è e rappresentato è fonte e un esattamente che al potere dio del riverenza Sole basso reale, con del un in Egitto, quale Egitto una serpente e un paura capillarità fu marchio si è per riteneva posto l Ureo, cobra, i sudditi, artistica sulla di simbolo fosse un superiorità doppia dato serpente ossessiva. l occhio. della il corona rischio luce sociale, tipico Diventando mortale. e del della simbolo Regno essendo, regalità, il unito. del simbolo per potere sacro Doveva le regale sue alla del caratteristiche potente del creato, (conio, sinonimo sorprendente, dunque senza di Faraone, rumore, incantatore, d Egitto, onnipotente velenoso) l animale su liberi più e

3 schiavi. compreso doveva nemici adirarsi, poteva col avere L Ureo ovviamente solo un e sguardo, quello Faraone il trono che su : si ucciderli aggressivo, cui erge, sedeva. dunque col adatto ad Aveva difensore, l alito diadema innate velenoso, capace del Faraone di qualità capace atterrire stesso, Faraone magia. emettere In epoca morte, arcaica distruggere tale riteneva la vita, una fosse forza il potere pericolosa dell ureo, ma piena futuro il persino dominio dopo 28 rivolgersi sull Egitto anni di regno). contro alleandosi il Anche Faraone con Roma, Cleopatra capì stessa, doveva stesso incapace lasciarsi (morte di assicurarsi morire rituale e per fece che del di il i accostandosi Mi che Nei innalzo fondo famosi testi verso l ureo al seno quella era delle un la mia Ureo piramidi rappresentazione madre, (un aspide) quel trova vivente che la dell eternità. frase la morse ureo che avvelenandola. Faraone cinge defunto il capo di che Ra sale a significare cielo : rappresentato Tefnut un mentre sinonimo Tra Una ureo. le ed tela varie altri dipinta come divinità dèi recano nel disco del II l ureo pantheon sec. solare A.c. sulla e come rappresenta egizio testa; ureo; molte Osiride, Amon Osiride hanno il ha capo riferimenti avvolto la testa degli nelle di inferi, al un spire serpente siede di sul un : Thot ureo, trono serpente viene dio prepara dea, un incarnazione unguento della per la divinità, mummificazione massimo simbolo dei defunti. cosmico, Ureo l occhio è quindi frontale anche Mut, con Alla trattato essenzialmente E Un del XXX stato medicamento cielo sui dinastia serpenti Horus, recente su prodotti o da suggerito (si all inizio pubblicato ultimo dice naturali, segno oggi era (1989) periodo di solare. ofidiologia spicchio con testo Tolemaico opportune del d aglio medica ) cosiddetto ( integrazioni : tritato con Papiro a.c.) finemente i rimedi magico è un Brooklin terapeutici e vero religiose. messo e risalente proprio basati in del mordeva veicolo serpente, applicato Gli Egizi in che birra loco. credevano unito al si quale a poteva quello infine lo stesso assumerlo di altri un sarebbe animali, protoserpente facilmente; ritornato veniva suggerito alla a (uroburo) latere fine dei nel è tempi. anche trattamento proveniente citato Un serpente della il dall oceano grasso calvizie, un cielo la coda, quindi a formare un cerchio infinito, simbolo del cosmo, che circondava di volta doveva primordiale e celeste). terra affrontare, in e forma tutte A questa nel suo acque serpente. storia cammino degli è collegato oceani ultimo (un attraverso anche serpente il rito gli così funebre inferi, rappresentava anche dopo l incontro la morte bene col : anche il mostro morto la si

4 Anche la una incantare; ormai paese Bibbia belva dell India, dei gli : incantatori serpenti, feroce?? Chi essi vi avrà delle morderanno, E pietà di sue ancora serpenti per strade, : un dice Ecco, indiani incantatore dei il Signore. suoi io sono vi Templi. manderò famosi morso Rappresentano A da e serpenti proposito misteriosi. un serpente, ed di in aspidi Ricordiamo leggende evoluzione o chi che si non e accosta per miti, il simbolo analogia possono l India, ad Il Naja ne ha Indiano capace essere morsi. sia di scacciare l aspetto salvifico, le sventure veramente sia : quello ricordiamo molti. provocare Cominciamo però che le dietro disgrazie, con il la mistero funzione in questo del apotropaica, serpente caso con ci i può cioè serpente essi. essenziale rappresentato e E I cobra molto Rappresentata Sesha, venerarla, indiani venerata a cavallo un sono re e come la dunque a primordiale; e dea lei anch esso è una Manasa, dedicata ancora donna circondato questa rispettati una in piedi gran dea ed protegge su festa serpente, serpenti. un certi dei serpente serpenti. dai luoghi sorella morsi e la a da gente Altra o sua aiuta essi divinità volta porta circondata, a guarire del loro è Guga, Re latte da nei mondo frutta. fiumi degli Nella e negli uomini regione stagni; dispensando del si Kashmir crede anche inoltre i serpenti fertilità che sono da ai questo collegati campi mondo ed all acqua alla donna, acquatico credendo venerati salgano che e vivano donati poi al è da simboleggia per accidentalmente donne sorvegliare sterili. lo spirito le Nel sue una del cose, Settentrione casa, defunto custodire non viene del per né Subcontinente precedenza scacciato esempio né un aveva ucciso, Indiano tesoro abitato ma : il se ben quel serpente un accolto serpente luogo; domestico e è venerato lì penetra anche

5 anche sotto il per segno anni, del serpente. pur velenoso. Secondo antiche tradizioni Indiane, il mondo è nato Esistono chiare analogie tra serpente e pène. compagnia colonne un disciplina membro L iconografia simbolo sono virile, spirituale di sovente energia indiana il Lingam, solo presenti antica vitale, attraverso in rappresenta, quanto tra segno le la spire unificante meditazione. principio del quasi serpente creatore ossessivamente, spirito Per Kundalini, originario. altro e materia, verso, l immagine Lingam raggiungibile secondo sacra stilizzata in forma indiana, mito nella del grifoni. Garuda l uccello aerea del linea sole Indonesiana) dalle piume d oro,(attualmente i serpenti dovevano iconografia essere uccisi e nome a beccate dato alla dai sapienza. vengono Per chiudere presi Sono dal immaginati ricordiamo piacere sessuale. che altresì in spesso India i attorno serpenti ad sono un uomo tempo e ad una stesso donna tormento quando e favola uomini I cinesi e possono la hanno ricerca trovare una omeopatica. visione giovamento del Sempre potere da un apotropaico la buon natura vino ha del dei serpente rimedi, essi un considerato dicono. po speciale, una Donne tra vera la e Il Drago Cinese

6 e terapeuticamente aiuterebbe vita il dei Ma propria più veniamo lunga ad medicina evitare invece una parlando, migliore al sia in DRAGO malattie grado sembra performance che di interne, essere nei curare secoli sessuale. sia il fegato anche ha disfunzioni soppiantato la serpente lebbra. oculari, di fatto fin oltre da Ma il tempi Serpente, ad più assicurare antichissimi; prestigioso, mari, drago I mangiatori draghi cinesi tipico di riso. della dispensatore tradizione di vivevano pioggia, e nell acqua quindi più interessante stagni, laghi, per fiumi, i cinesi ma anche essendo una derivate alle copularono Il Le stelle, drago questa origini poi ai è e del per credenza anche fiumi, da drago scissione essi ai grado è metalli, derivarono simbolo quindi tutte alle essere il sono le collegamento i cose pietre. primi antichissime; il custode del tre L umanità mondo, imperatori, drago da tesori. dagli generò questo acqua. i elementi Tre essere da Sublimi, una yang (l uovo prima e fino yin, cosmico) coppia: al ai pianeti, famoso questi sono nei imperatore verso simbolo Anche Nelle sua di riproduzioni Confucio madre. purezza giallo che e nacque di era artistiche perfezione, addirittura il merito grande oltre sceso di che in due drago di terra prestigio draghi, è su rappresentato un questa regale. serpente volta giallo. anche blu, discesi con una dal perla, cielo cosmica dell uccello una primordiale Esistono I Maya, fra ad uccello molti esempio, reperti e serpente. esprimevano archeologici nel l armonia continente cosmo Americano proprio che mediante trattano l immagine della lotta culture In superiorità generale, del serpente, caos. gli cosmica intrecci Da seduto questo indefinita, uccello sulla deriva convessità serpente confinante il mito dell uccello di albero un serpente il magico drago piumato, bicefalo. e uomo con simbolo la stanno universale comune a significare a epoca tutte Il Serpente quest area Piumato elementi principio sperma, La trasfigurazione e generatore visti anche come al mais). dell Universo, altrettante dragone mondo. espressioni quindi arricchisce legato di la al divinità simbologia sole, all acqua, (potenza sacrale alla universale, del terra, serpente forza sangue, di vitale, altri allo

7 terra, comunque periodo le in divino cerimonie Qui vita il preclassico, per dragone molteplice morte, l aldilà. con stati cielo ed è Così o allucinatori, essenzialmente era polivalente, il inferi). spesso serpente I era un Maya simbolo era serpente visto combinazione anche vedevano di armonia bicefalo. addobbato il mezzo il rettile di dei La uccello di con grandi Visione come comunicazione piume, contrari e del essere serpente, gioielli, Serpente cosmici mitico tra barba l umano e durante (cielo già essere finta, nel avevano chiamate pestilenze modo Infine di una scoperto serpenti e dargli carestie. similitudine un che aspetto fuoco il tra passaggio soprannaturale. serpenti o anche e stelle delle comete comete fumanti Da : qui indovini il era e mito si di ritenevano del cattivo del serpente Perù auspicio. responsabili e dell antico piumato. Esse di Messico morti, erano e IL SERPENTE DI BRONZO abbattè Gli Fascino Nel Ebrei, secondo il palo recondito prima sacro libro e della Cristo, dei fece Re, muta a credevano, pezzi la e Bibbia quindi il serpente dice come del continuo : altri di Egli bronzo. popoli, eliminò rinnovarsi Ed nel le ancora, serpente alture in vita nel e del di frantumò Libro bronzo. serpente. dei le Numeri: stelle, Il bornzo (Michelangelo)

8 Allora gran un asta; numero il chiunque Signore di Israeliti mandò la guarderà morì. fra il dopo E popolo il Signore essere serpenti disse stato velenosi a morso, Mosè : resterà i Fatti quali un in mordevano serpente vita. e la mettilo gente sopra e un disse bene critica Nella contro E dal La e punizione capacità il Libro al del Signore Suo male, della potere? che del a il Genesi, Dio, il Il non serpente quando sembra morirà da ha parte nell ostacolare il è serpente affermare il Suo di mangerà Dio nemico? dice vi la il verità. è il alla piano l eco frutto Oppure donna di sottintesa dell albero Dio che, si può tratta di essere contrario della una una battaglia conoscenza visto di finta quello come scena? mitica una che concludere il male che il demonio, serpente pur essendo esca più anche come quest ultimo un incidente creatura di percorso di Dio. Signore potrebbe Dio del piuttosto serpente del fin salvezza dai Signore. primordi e può che peccato, Per essere come della altro vita immagine letta verso sua e come morte. creazione abbiamo di una grande fatalità : comunque libertà nemico. in cui e qui l animale provvidenza Anche il chiaro la funge tentazione dramma Divina, da agente di dell umanità felicità Eva inconsapevole ad e opera sventura, debole del

9 LA VIPERA MEDICALE tempo, di Esisteva ridurle Teriaca, La Il magia, serpente vipera a un poi consistenza forte di nella una essoterismo. infatti simbolo speciale medicina comprendeva di..medicamento magico. procedura antica Era il e sempre concetto nel finito. reperimento suo un folklore di vago Non velenosità esisteva ma mitologico e persistente trattamento che una era, è sola antidoto senso tra ricetta delle i serpenti dell occultismo, vipere della famosa di stesso. fino ogni risale formulazioni sempre al Ippocrate tempo ma nuovi è addirittura però di medicamenti la presente Nicandro triaca infinite; ebbe un (275 animali ingrediente un forse primo 130 e l originaria vegetali a.c.) risalto essenziale: famoso in la formulazione medicina fecero tossicologo carne crescere e l inserimento di questo vipera. di greco. importanza pregiato nella In formula tutte rimedio presso le a Medici medicamento greco importante Dopo therion e l Ariete pazienti. del vuol complesso calendario (la dire Ma primavera) animale fu distinguendo agrario Galeno, velenoso ed lunare intorno il anche Leone o feroce). e simbolizza fra (l estate), 200 vari d.c. antidoti l inverno, che il serpente si contro occupò stagione animali è il più di terzo gestazione a velenosi fondo animale del simbolo morte Tra i letterati di (Eva umanità, generò più un tardivi il autentico genere fu umano, progenitore attratto Maria, lo stesso essenziale la Madonna, Goethe natura. schiacciò che nella la sua testa Fiaba del serpente). lo plasma (in e

10 IL SERPENTE NEI SIMBOLI SANITARI Apriamo dell arte molteplici tempo da La simbologia sanitaria. qui e complesse; un doverosa in genere, trasforma parentesi e naturalmente il fenomeno medico anche farmaceutica idea, quella l idea medica per in immagine, e dire farmaceutica, qualcosa fissa sui questa ha simboli l insegna Il rispettare. Caduceo, quasi dei in messaggeri. In nei uno origine tempi scrigno aveva classici La inaccessibile verga anche antichi, poteva un era e potere prezioso. essere un insegna magico, anche che aveva un distingueva semplice forma di ramoscello le verga, persone biforcato sacre, indicare origini scambiati alto (tipo nel la tempo verga per del serpenti rabdomante) come nel o bastone due ramoscelli Esculapio. attorcigliati attorno ad un asta, nel simmetricamente, Mercurio). serpenti equilibrio trasformarsi A volte il Potrebbe Caduceo tenendo trattarsi, è integrato le teste secondo una una due fronte visione piccole all altra, psicoanalitica, ali, intorno due serpenti alle di un quali (come accoppiamento si attorcigliano dai ESCULAPIO Romani; attorno della (per conosceva era materia al combustione, il bastone dio greco bene fra stesso. alcuni l arte della quindi Dall alchimia medicina: dei con guarire suoi distruzione in elementi ed medievale realtà era dei famoso era (zolfo composti). Asclepio se ne oltre e è mercurio) tratto poi i suoi tradotto un confini; significato in Esculapio grado quello il suo di bastone protettori e vicina Asclepio è diventato aveva i serpenti simbolo dell arte come compagni, farmaceutica. magico fu Zeus Prototipo così costellazione del stesso dei che Dio arcaico luoghi si portò della creò del di medicina della in il cura serpente cielo mito verga e Asclepio delle e degli ed in fonti. Oficuo-Serpentario è questione inferi attraversata insieme : Ningizida perché ad sembra un dalla suo dei (costellazione via essere sue serpente, Sumeri lattea). genti stato li così Accadi consideravano che un narra analogo divide (2120 la leggenda, a.c.). bastone sacri due la e Asclepio un forse medicinali. Da Chiudiamo, Ne personaggio abbiamo alcune pare epoca ricerche fosse naturalmente, visti minioica, irreprensibile). realmente tanti pare tra quando che segreti con un il un medico mito i e serpenti po secreti del di del. serpente che erano periodo non Veleno! creduti guaritore ci di resta Omero possedere che sia (il metterli precedente quale esperienza ne anche scrive ad alla Asclepio, come di fine. erbe di Veleni complessi, veleni veri, veleni misteriosi, veleni magici.

11 mortale superiore buon Per Tutti E E lui, giusto Dio. l aldilà i strisciando popoli quanto un che si essere vedrà. del anche basta ctonio mondo in noi, nel fondo e hanno con mutando, crearsi questa piccolo dunque una piccola di ci condizione avuto ricorda fronte storia, paura del ad di altri suo meditiamo e difesa rispetto diritto colossi adeguata, all esistenza del ancora del serpente. regno sul certo veleno, terrena. animale, merito l arma m,a del

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

GLI EGIZI UNITA DIDATTICA REALIZZATA DA: MARIANNA MEME

GLI EGIZI UNITA DIDATTICA REALIZZATA DA: MARIANNA MEME GLI EGIZI UNITA DIDATTICA REALIZZATA DA: MARIANNA MEME 1 PREMESSA Questa unità didattica è stata realizzata per bambini stranieri di livello linguistico A2 che frequentano la classe IV della Scuola Primaria.

Dettagli

Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione

Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione Algebra Geometria Il triangolo è una figura piana chiusa, delimitata da tre rette che si incontrano in tre vertici. I triangoli possono essere

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Affermazioni incentrate sulla Verità per le dodici categorie del Codice di Guarigione Troverete qui di seguito una

Dettagli

Fin dove andrà il clonaggio?

Fin dove andrà il clonaggio? Fin dove andrà il clonaggio? Mark Post, il padrone della sezione di fisiologia dell Università di Maastricht, nei Paesi Bassi, ha dichiarato durante una conferenza tenuta a Vancouver, in Canada, che aveva

Dettagli

CHE COS È L INDULGENZA?

CHE COS È L INDULGENZA? CHE COS È L INDULGENZA? La dottrina dell'indulgenza è un aspetto della fede cristiana, affermato dalla Chiesa cattolica, che si riferisce alla possibilità di cancellare una parte ben precisa delle conseguenze

Dettagli

MA FU PROPRIO UNA MELA?

MA FU PROPRIO UNA MELA? MA FU PROPRIO UNA MELA? Per molti anni ci è stato insegnato che nel Giardino dell Eden c era un albero di mele. Al primo uomo, Adamo, e a sua moglie Eva, Dio comandò di non mangiare il frutto di questo

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM XXVIII TEMPO ORDINARIO 11 ottobre 2009 VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM Mc 10, 17-30 [In quel tempo], mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen Modo di recitare il Santo Rosario Segno della Croce Credo Si annuncia il primo Mistero del giorno Padre Nostro Dieci Ave Maria Gloria Si continua fino a completare i 5 misteri del giorno Preghiera finale

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

La terra di Punt. Per saperne di più. Ricostruire la storia

La terra di Punt. Per saperne di più. Ricostruire la storia Ricostruire la storia La terra di Punt Tuthmosi II ebbe, come tutti gli altri faraoni, molte mogli, ma la sua preferita era Hatshepsut, da cui però ebbe soltanto figlie femmine. Alla morte di Tuthmosi

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Celebriamo Colui che tu, o Vergine, hai portato a Elisabetta Sulla Visitazione della beata vergine Maria Festa del Signore Appunti dell incontro

Dettagli

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Corona Biblica per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Imprimatur S. E. Mons. Angelo Mascheroni, Ordinario Diocesano Curia Archiepiscopalis

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio 1 Oleggio, 25/12/2009 NATALE DEL SIGNORE Letture: Isaia 9, 1-6 Salmo 96 Tito 2, 11-14 Vangelo: Luca 2, 1-14 Cantori dell Amore Natività- Dipinto del Ghirlandaio Ci mettiamo alla Presenza del Signore, in

Dettagli

INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO

INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO Rallegrati Maria Dal vangelo di Luca (1, 26-38) 26 Al sesto mese, l angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nàzaret,

Dettagli

CREDO DEL POPOLO DI DIO DI SUA SANTITÀ PAOLO VI (30 giugno 1968) Motu proprio Sollemni hac Liturgia

CREDO DEL POPOLO DI DIO DI SUA SANTITÀ PAOLO VI (30 giugno 1968) Motu proprio Sollemni hac Liturgia CREDO DEL POPOLO DI DIO DI SUA SANTITÀ PAOLO VI (30 giugno 1968) Motu proprio Sollemni hac Liturgia Il Credo del Popolo di Dio è una Professione di Fede che Paolo VI ha formulato e presentato il 30 giugno

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

Painting by Miranda Gray

Painting by Miranda Gray Guarire le antenate Painting by Miranda Gray Questa è una meditazione facoltativa da fare specificamente dopo la benedizione del grembo del 19 ottobre. Se quel giorno avete le mestruazioni questa meditazione

Dettagli

La filosofia del viaggio nel tempo ROBERTA SPARROW

La filosofia del viaggio nel tempo ROBERTA SPARROW La filosofia del viaggio nel tempo di ROBERTA SPARROW Traduzione a cura di Paolo Xabaras Montalto In lingua originale lo trovate sul sito ufficiale del film: http://www.donniedarko.com o presso il sito:

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio CREDO IN GESÙ CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio Incominciamo a sfogliare il Catechismo della Chiesa Cattolica. Ce ne sono tante edizioni. Tra le mani abbiamo

Dettagli

L invenzione della scrittura

L invenzione della scrittura 42 2 L invenzione della scrittura Preistoria Dal passato ci giungono solo documenti materiali. 3300 a.c. Storia Dal passato ci giungono sia documenti materiali, sia documenti scritti. 2 La scrittura nasce

Dettagli

Il rosario è composto da quattro corone. A ognuna di queste sono relazionati 5 misteri della vita terrena di Cristo:

Il rosario è composto da quattro corone. A ognuna di queste sono relazionati 5 misteri della vita terrena di Cristo: universale viva in ogni popolo. Ogni giorno, da soli, in famiglia o in comunità, insieme con Maria, la Madre di Dio e dell umanità, percorriamo i continenti per seminarvi la preghiera e il sacrificio,

Dettagli

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO 1 2. Economia e società nel mondo romano-germanico. ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO mondo romano germanico mondo bizantino mondo arabo Cartina 1 UN MONDO CON MOLTI BOSCHI, POCHI UOMINI E

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI

LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI Promesse di Gesù per coloro che reciteranno questa preghiera per 12 anni. Attraverso Santa Brigida, Gesù ha fatto meravigliose promesse alle anime

Dettagli

Giovedì 13/11/2014. Un ora con Dio. Dov'è tuo fratello?

Giovedì 13/11/2014. Un ora con Dio. Dov'è tuo fratello? Giovedì 13/11/2014 Un ora con Dio Dov'è tuo fratello? Canto d inizio: Invochiamo la tua presenza Invochiamo la tua presenza, vieni Signor Invochiamo la tua presenza, scendi su di noi. Vieni luce dei cuori,

Dettagli

Distribuito da : Precept Minstry Italia. Traduzione a cura di Luigi Incarnato e Jonathan Sproloquio

Distribuito da : Precept Minstry Italia. Traduzione a cura di Luigi Incarnato e Jonathan Sproloquio 4 Minuti Cosa Uno studio biblico di sei settimane ci riserva il Futuro Precept Ministry International Kay Arthur George Huber Distribuito da : Precept Minstry Italia Traduzione a cura di Luigi Incarnato

Dettagli

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico La rappresentazione dello spazio nel mondo antico L esigenza di creare uno spazio all interno del quale coordinare diversi elementi figurativi comincia a farsi sentire nella cultura egizia e in quella

Dettagli

PASQUA DI NOSTRO SIGNORE GESU CRISTO

PASQUA DI NOSTRO SIGNORE GESU CRISTO PASQUA DI NOSTRO SIGNORE GESU CRISTO Annuncio della Pasqua (forma orientale) EIS TO AGHION PASCHA COMUNITÀ MONASTICA DI BOSE, Preghiera dei Giorni, pp.268-270 È la Pasqua la Pasqua del Signore, gridò lo

Dettagli

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali LA RICERCA DI DIO Gradi della fede in Dio La maggior parte delle persone non sospetta nemmeno la reale esistenza di Dio, e naturalmente non s interessa molto a Dio. Ce ne sono altre che, sotto l influsso

Dettagli

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè...

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Clémence e Laura Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Se fossi un paio di scarpe sarei i tuoi lacci Se fossi il tuo piede sarei il tuo mignolo Se fossi la tua gola sarei la tua glottide Se fossi

Dettagli

SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO

SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO Rete di Treviso Integrazione Alunni Stranieri LABORATORIO SUL TRATTAMENTO DEI TESTI DISCIPLINARI SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO TITOLO: IL SISTEMA SOLARE AMBITO DISCIPLINARE: SCIENZE AUTORE: GIANCARLA VOLPATO

Dettagli

unità B3. Le teorie sull evoluzione

unità B3. Le teorie sull evoluzione documentazione fossile è provata da embriologia comparata anatomia comparata biologia molecolare L evoluzione avviene per selezione naturale microevoluzione può essere macroevoluzione speciazione allopatrica

Dettagli

Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO: L attore alla scoperta del proprio Clown. di Giovanni Fusetti

Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO: L attore alla scoperta del proprio Clown. di Giovanni Fusetti Giovanni Fusetti racconta il ruolo del Clown nella sua pedagogia teatrale Articolo apparso sulla rivista del Piccolo Teatro Sperimentale della Versilia Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO:

Dettagli

e degno di ogni lode, tremendo sugli dei. Do Sol La Tutti gli dei delle nazioni sono un niente e vanità,

e degno di ogni lode, tremendo sugli dei. Do Sol La Tutti gli dei delle nazioni sono un niente e vanità, CANTATE AL SIGNORE (Sal 96) Fa Cantate al Signore un canto nuovo, cantate al Signore da tutta la terra. Fa Benedite il suo nome perché è buono, annunziate ogni giorno la sua salvezza. Si- Narrate la sua

Dettagli

Il matrimonio sia rispettato da tutti (Eb 13,4) Una parola sul matrimonio oggi

Il matrimonio sia rispettato da tutti (Eb 13,4) Una parola sul matrimonio oggi Il matrimonio sia rispettato da tutti (Eb 13,4) Una parola sul matrimonio oggi Lettera pastorale per la Quaresima 2012 di Mons. Dr. Vito Huonder Vescovo di Coira Questa Lettera pastorale va letta in chiesa

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

Decàpo. Laboratorio Annuale di Formazione al Primo Annuncio. Progetto dell Ufficio Diocesano per la Pastorale Missionaria

Decàpo. Laboratorio Annuale di Formazione al Primo Annuncio. Progetto dell Ufficio Diocesano per la Pastorale Missionaria Decàpoli Progetto dell Ufficio Diocesano per la Pastorale Missionaria Laboratorio Annuale di Formazione al Primo Annuncio Va nella tua casa, dai tuoi, annunzia loro ciò che il Signore ti ha fatto e la

Dettagli

LEGGERE UN OPERA D ARTE. Come individuare gli indicatori di periodo storico, stile e artista

LEGGERE UN OPERA D ARTE. Come individuare gli indicatori di periodo storico, stile e artista LEGGERE UN OPERA D ARTE Come individuare gli indicatori di periodo storico, stile e artista Cos è un opera d arte Leggere un opera d arte 2 Leggere un opera d arte 3 Cos è un opera d arte In origine arte

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

PREGHIERE DEL MATTINO. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

PREGHIERE DEL MATTINO. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen PREGHIERE DEL MATTINO Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Ti adoro Ti adoro, mio Dio e ti amo con tutto il cuore. Ti ringrazio di avermi creato, fatto cristiano e conservato in questa

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

3) Heidegger: dall esistenza all ontologia

3) Heidegger: dall esistenza all ontologia 3) Heidegger: dall esistenza all ontologia Vita e opere Martin Heidegger (1889-1976) frequentò la facoltà di teologia dell Università di Friburgo. Nel 1919 divenne assistente e in seguito successore di

Dettagli

John Dewey. Le fonti di una scienza dell educazione. educazione

John Dewey. Le fonti di una scienza dell educazione. educazione John Dewey Le fonti di una scienza dell educazione educazione 1929 L educazione come scienza indipendente Esiste una scienza dell educazione? Può esistere una scienza dell educazione? Ṫali questioni ineriscono

Dettagli

IL LABIRINTO DALL ANTICHITA AL MEDIOEVO

IL LABIRINTO DALL ANTICHITA AL MEDIOEVO IL LABIRINTO DALL ANTICHITA AL MEDIOEVO di Chiara Cesario Il labirinto è un simbolo che ricorre con enorme frequenza nella storia dell umanità. Esso è presente in culture, miti e religioni più disparate,

Dettagli

VIAGGIANDO CON LA NATURA

VIAGGIANDO CON LA NATURA VIAGGIANDO CON LA NATURA Il progetto intende, attraverso l esplorazione del mondo naturale (terra, acqua, aria e fuoco) sistematizzare le conoscenze per comprendere l organizzazione dell ecosistema naturale.

Dettagli

IL CONCETTO DI GOVERNO

IL CONCETTO DI GOVERNO IL CONCETTO DI GOVERNO La maggior parte degli italiani tende ad eguagliare la parola governo con le istituzioni pubbliche o con le persone impiegate dallo Stato, oppure ad associarla a concetti politici.

Dettagli

CHE COS E L EUTANASIA?

CHE COS E L EUTANASIA? CHE COS E L EUTANASIA? Che cosa si intende per eutanasia? Il termine eutanasia deriva dal greco: eu=buono, e thanatos=morte. Interpretato letteralmente quindi, esso significa: buona morte. Nel significato

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

SCELTI FIN DAL GREMBO DELLA MADRE

SCELTI FIN DAL GREMBO DELLA MADRE Assemblea Nazionale Missio Giovani Roma, 10 aprile 2011 SCELTI FIN DAL GREMBO DELLA MADRE 1. STORIE DI UOMINI L immagine da cui partiamo è esplicitamente riferita all esperienza di Paolo: 15 Ma quando

Dettagli

L infinito nell aritmetica. Edward Nelson Dipartimento di matematica Università di Princeton

L infinito nell aritmetica. Edward Nelson Dipartimento di matematica Università di Princeton L infinito nell aritmetica Edward Nelson Dipartimento di matematica Università di Princeton Poi lo condusse fuori e gli disse: . E soggiunse:

Dettagli

FONTI DI ENERGIA SFRUTTATE DALL UOMO NELL ANTICHITA

FONTI DI ENERGIA SFRUTTATE DALL UOMO NELL ANTICHITA FONTI DI ENERGIA SFRUTTATE DALL UOMO NELL ANTICHITA Lavoro della classe III H Scuola secondaria di 1 1 grado L. Majno - Milano a.s. 2012-13 13 Fin dall antichità l uomo ha saputo sfruttare le forme di

Dettagli

COS E LA PRODUZIONE INTEGRATA?

COS E LA PRODUZIONE INTEGRATA? Cos è la Produzione Integrata (PI). Con questo scritto desidero fare una cronistoria sulla produzione integrata, un sistema di lotta iniziato negli anni 80, dove un ticinese nella persona del Dott. Mario

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

CARNE DI MAIALE: PERCHÉ NO?

CARNE DI MAIALE: PERCHÉ NO? CARNE DI MAIALE: PERCHÉ NO? Ma lo Spirito dice esplicitamente che nei tempi futuri alcuni apostateranno dalla fede, dando retta a spiriti seduttori e a dottrine di demoni, sviati dall'ipocrisia di uomini

Dettagli

Qualche cenno storico e una finestra sulle medie. 1,41421356 23730950 48801688 72420969 80785696 718753 76 2=1,414213562

Qualche cenno storico e una finestra sulle medie. 1,41421356 23730950 48801688 72420969 80785696 718753 76 2=1,414213562 mathematica [mentis] rubrica di cultura matematica a cura del CIRPU resp. scient. Prof. Italo Di Feo La radice 2 di Qualche cenno storico e una finestra sulle medie. 1,41421356 23730950 48801688 72420969

Dettagli

ANDREA FONTANA. Storyselling. Strategie del racconto per vendere se stessi, i propri prodotti, la propria azienda

ANDREA FONTANA. Storyselling. Strategie del racconto per vendere se stessi, i propri prodotti, la propria azienda ANDREA FONTANA Storyselling Strategie del racconto per vendere se stessi, i propri prodotti, la propria azienda Impostazione grafica di Matteo Bologna Design, NY Fotocomposizione e redazione: Studio Norma,

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

Il Serpente Kundalini e La Divinità Collezione di Scritti di Kai Purr (Traduzione dall Inglese) Progressione degli Stadi Avanzati del Kundalini 2 Divinità Grazie a Kundalini. 3 Stadi Finali dello Yoga

Dettagli

Epidemiologia & Salute pubblica

Epidemiologia & Salute pubblica Epidemiologia & Salute pubblica a cura del Medico cantonale vol. VI nr. 3 La medicina non è una scienza esatta Con questo slogan il Dipartimento delle opere sociali è entrato nelle case dei ticinesi. L

Dettagli

Una storia vera. 1 Nome fittizio.

Una storia vera. 1 Nome fittizio. Una storia vera Naida 1 era nata nel 2000, un anno importante, porterà fortuna si diceva. Era una ragazzina come tante, allegra, vivace e che odiava andare a scuola. Era nata a Columna Pasco, uno dei tanti

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

La dea Cupra. e il suo paredro

La dea Cupra. e il suo paredro Fossato di Vico 10 Settembre 2010 La dea Cupra e il suo paredro Il punto di vista della linguistica Quattro diversi tipi di dati sono collegati al nome Cupra: iscrizioni picene, umbre, latine; testimonianze

Dettagli

Luca 2, 8-20 PREMESSA. IL TESTO di Lc 2, 8-20

Luca 2, 8-20 PREMESSA. IL TESTO di Lc 2, 8-20 1 Luca 2, 8-20 PREMESSA Luca prosegue il suo racconto di natale. Lui è uno storico, ce lo dice all'inizio del suo vangelo (Lc 1,1-4), ma il suo intento non è quello di riportarci dei fatti freddi, così

Dettagli

Abbiamo visto la sua gloria

Abbiamo visto la sua gloria DANIEL ATTINGER Abbiamo visto la sua gloria Riconoscere il Signore nella fragilità dei segni Editrice AVE Presentazione Le meditazioni qui raccolte s inseriscono nel quadro del pellegrinaggio organizzato

Dettagli

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri Laboratorio lettura Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. 1) Quali anilmali sono i protagonisti della storia? 2) Che cosa fanno tutto l anno? 3) Perché decidono di scappare dal

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

Nascita di Gesù (Dal Vangelo di Luca)

Nascita di Gesù (Dal Vangelo di Luca) Nascita di Gesù (Dal Vangelo di Luca) [1]In quei giorni un decreto di Cesare Augusto ordinò che si facesse il censimento di tutta la terra. Questo primo censimento fu fatto quando era governatore della

Dettagli

Adamo conobbe Eva, sua moglie, la quale concepì e partorì Caino, e disse: «Ho acquistato un uomo con l'aiuto del SIGNO-

Adamo conobbe Eva, sua moglie, la quale concepì e partorì Caino, e disse: «Ho acquistato un uomo con l'aiuto del SIGNO- DOV'È TUO FRATELLO? Adamo conobbe Eva, sua moglie, la quale concepì e partorì Caino, e disse: «Ho acquistato un uomo con l'aiuto del SIGNO- RE». Poi partorì ancora Abele, fratello di lui. Abele fu pastore

Dettagli

Nessuno ha mai visto Dio; l'unigenito Dio, che è nel seno del Padre, è quello che l'ha fatto conoscere (NR, 1994).

Nessuno ha mai visto Dio; l'unigenito Dio, che è nel seno del Padre, è quello che l'ha fatto conoscere (NR, 1994). Giovanni 1:18 Nessuno ha mai visto Dio; l'unigenito Dio, che è nel seno del Padre, è quello che l'ha fatto conoscere (NR, 1994). (1) Introduzione (2) Esegesi e analisi testo (3) Contributi di vari studiosi

Dettagli

VADANO PER IL MONDO ANNUNZIANDO I VIZI E LE VIRTÙ CON BREVITÀ DI DISCORSO

VADANO PER IL MONDO ANNUNZIANDO I VIZI E LE VIRTÙ CON BREVITÀ DI DISCORSO VADANO PER IL MONDO ANNUNZIANDO I VIZI E LE VIRTÙ CON BREVITÀ DI DISCORSO I frati non predichino nella diocesi di alcun vescovo qualora dallo stesso vescovo sia stato loro proibito. E nessun frate osi

Dettagli

MOVIMENTO IMPEGNO E TESTIMONIANZA "MADRE DELL'EUCARISTIA"

MOVIMENTO IMPEGNO E TESTIMONIANZA MADRE DELL'EUCARISTIA MOVIMENTO IMPEGNO E TESTIMONIANZA "MADRE DELL'EUCARISTIA" Via delle Benedettine, 91-00135 ROMA Tel. 063380587; 063387275 Fax 063387254 Internet: http://www.madredelleucaristia.it E-mail: mov.imp.test@madredelleucaristia.it

Dettagli

L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili.

L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili. L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili. Nella fisica classica l energia è definita come la capacità di un corpo o di un sistema di compiere lavoro (Lavoro: aggiungere o

Dettagli

1. una fede da far crescere nei vostri figli

1. una fede da far crescere nei vostri figli Chiediamo il Battesimo di nostro figlio 3.a tappa: dopo il Battesimo 1. una fede da far crescere nei vostri figli Parrocchia di S. Ambrogio - Via G. Di Vittorio, 23 - Mignanego (GE) Come far crescere

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata Osservatorio internazionale Cardinale Van Thuân La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata + Giampaolo Crepaldi Arcivescovo-Vescovo Relazione introduttiva al Convegno del 3 dicembre 2011

Dettagli

Il canale protettivo del Kundalini Yoga

Il canale protettivo del Kundalini Yoga Il canale protettivo del Kundalini Yoga PER COMINCIARE E consigliabile avere un ora ed un luogo determinati dedicati allo yoga. Tempo e spazio sono le coordinate della relatività della nostra esistenza

Dettagli

Venite, saliamo sul monte del Signore, al tempio quanto è mirabile il tuo nome su tutta la terra! (Sal 8,10) Rit.

Venite, saliamo sul monte del Signore, al tempio quanto è mirabile il tuo nome su tutta la terra! (Sal 8,10) Rit. OTTOBRE: Giornata del Carisma Introduzione TEMA: Fede e missione La mia intenzione è solamente questa: che [le suore] mi aiutino a salvare anime. (Corrispondenza, p. 7) Questa lapidaria intenzione, che

Dettagli

pianeti terrestri pianeti gioviani migliaia di asteroidi (nella fascia degli asteroidi tra Marte e Giove)

pianeti terrestri pianeti gioviani migliaia di asteroidi (nella fascia degli asteroidi tra Marte e Giove) mappa 3. Il sistema solare IL SISTEMA SOLARE il Sole Mercurio pianeti terrestri Venere Terra Marte 8 pianeti Giove Il Sistema solare 69 satelliti principali pianeti gioviani Saturno Urano Nettuno migliaia

Dettagli

2) Se oggi la sua voce. Rit, 1) Camminiamo incontro al Signore

2) Se oggi la sua voce. Rit, 1) Camminiamo incontro al Signore Parrocchia Santa Maria delle Grazie Squinzano 1) Camminiamo incontro al Signore 2) Se oggi la sua voce Rit, Camminiamo incontro al Signore Camminiamo con gioia Egli viene non tarderà Egli viene ci salverà.

Dettagli

Non Io, Ma Cristo di Jim Hohnberger

Non Io, Ma Cristo di Jim Hohnberger Non Io, Ma Cristo di Jim Hohnberger Dio ha un piano di salvezza e redenzione per l'uomo caduto e Satana ha un piano per mantenere l'uomo caduto in questo stato. L'intero piano di Satana è costruito attorno

Dettagli

MESSAGGI DI LUCE. Carta Michele Cell:346-5788900 E-mail;michele-carta@hotmail.it

MESSAGGI DI LUCE. Carta Michele Cell:346-5788900 E-mail;michele-carta@hotmail.it MESSAGGI DI LUCE Carta Michele Cell:346-5788900 E-mail;michele-carta@hotmail.it Tengo a precisare che Messaggi di Luce e un progetto che nasce su Facebook a oggi e visitato da piu' di 9000 persone E un

Dettagli

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi SOGNO intro: FA#4/7 9 SI4 (4v.) SI4 DO#-7 Son bagni d emozioni quando tu FA# sei vicino sei accanto SI4 DO#-7 quando soltanto penso che tu puoi FA# FA#7/4 FA# SI trasformarmi la vita. 7+ SI4 E vestirti

Dettagli