Prevenzione e compensazione dei danni insorti. in corso di assistenza sanitaria. Francesco Taroni. Dipartimento di Medicina e Sanità Pubblica

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Prevenzione e compensazione dei danni insorti. in corso di assistenza sanitaria. Francesco Taroni. Dipartimento di Medicina e Sanità Pubblica"

Transcript

1 Prevenzione e compensazione dei danni insorti in corso di assistenza sanitaria Francesco Taroni Dipartimento di Medicina e Sanità Pubblica

2 (1) Il contesto Epidemiologia degli errori, dei danni e delle richieste di risarcimento: differenze e interpretazioni. La cultura della compensazione e gli incentivi degli avvocati. Evidenze empiriche sulla evoluzione temporale della frequenza e della gravità dei danni in corso di assistenza sanitaria. I nuovi ambiti di espansione: strutture residenziali per anziani, ricerca sperimentale e ricerca clinica. Il triangolo della malpractice: aspetti clinico-organizzativi; dottrine giuridiche e pratiche giurisprudenziali; politica ed economia dell assicurazione per la responsabilità civile in sanità. (2) Aspetti clinico-organizzativi To Err is human, il movimento della Patient Safety ed il concetto di errore sistemico e di errore normale (Reason: Perrow). Conciliare le teorie? Problemi di comunicazione e di segnalazione fra medico, paziente ed organizzazione. Normative, criteri di accreditamento e codici etici. Confronto fra i vari paesi. Responsabilità professionale e responsabilità organizzativa. Regolazione esterna ed autoregolazione professionale (Bosk). L atteggiamento delle vittime e la percezione degli operatori sanitari. La Medicina difensiva e cultura del silenzio. Impatto delle azioni legali sulla attività professionale e sulla vita privata.

3

4 (3) La dottrina giuridica Diritti di proprietà e costi di transazione nella analisi economica del diritto: l analisi di Coase ed i modelli di Calabresi, di Posner e di Shavell. Le assunzioni fondamentali del modello interpretativo: razionalità completa, massimizzazione delle utilità personali, invarianza delle preferenze. Funzione di deterrenza e funzione di compensazione. Criteri di giustizia e criteri di efficienza (Coleman v. Shavell). Regolazione pubblica v. azione legale: criteri di valutazione. (4) Le due funzioni fondamentali del diritto: compensazione/riparazione del danno e deterrenza degli errori futuri. Coleman ed il concetto di giustizia riparativa. La regola di Hand ed il concetto di negligenza secondo l analisi economica del diritto.

5 (5) La funzione di compensazione delle vittime. L approccio tradizionale: accertamento della responsabilità come condizione della compensazione. Le principali categorie di danno, patrimoniale e non. De-coupling fra deterrenza e compensazione: i sistemi nofault di compensazione: sistemi globali (Svezia, Nuova Zelanda) e programmi speciali (Virginia, Florida e Inghilterra). L esempio degli infortuni sul lavoro: evoluzione normativa in Italia e negli USA. (6) La responsabilità professionale dal punto di vista dottrinario e giurisprudenziale. Rapporti di lavoro con la organizzazione sanitaria. Natura della obbligazione (duty of care) e profilo di assistenza di riferimento (standard of care; customary care; il test di Bolam; le linee guida). Causalità, prossima e remota; accertamento e misurazione del danno. Il ruolo degli esperti ed il valore delle testimonianze in giudizio. Analisi delle principali sentenze (italiane e non).

6

7 (7) Responsabilità individuale e responsabilità delle organizzazioni sanitarie, pubbliche e private. Responsabilità da difetto di organizzazione e contratto atipico di spedalità. Strict-liability e Enterprise Liability. Applicazioni in ambito sanitario: problemi e possibili conseguenze sul piano giurisdizionale ed organizzativo. Analisi delle principali sentenze (italiane e non). (8) La funzione di deterrenza: basi teoriche ed evidenze empiriche (Posner e Schwartz). Attribuzione ottima di responsabilità sec. Calabresi. Il principio di efficienza ed il principio di benessere.

8 (9) Sistema assicurativo Il sistema assicurativo per la responsabilità civile in sanità. Il mercato assicurativo in Italia e nei diversi paesi (USA; Inghilterra; Australia). Copertura assicurativa individuale e collettiva. Autoassicurazione e tutele di ultima istanza. Azzardo morale, selezione avversa e spirali mortali nell assicurazione per la responsabilità sanitaria. La normativa italiana sulla tutela assicurativa degli operatori: leggi nazionali e regionali, il contratto nazionale di lavoro. (10) Peculiarità del ramo delle assicurazioni per la responsabilità civile in sanità. longtail e asimmetria nella distribuzione della frequenza e della gravità dei sinistri. Le crisi assicurative negli Stati Uniti: frequenza delle azioni legali, ammontare della compensazione e cicli assicurativi. Determinazione delle riserve e loro implicazioni a medio e lungo termine. La riassicurazione. Polizze loss-occurrence e claims made : forme di copertura assicurativa integrativa. La determinazione dei premi. Il concetto di ciclo assicurativo.

9 (11) Le proposte di riforma del sistema della responsabilità professionale nel SSN e nelle organizzazioni sanitarie accreditate. Confronto con i principali sistemi europei (Gran Bretagna; Francia) e internazionali (Stati Uniti, Australia). (12) Il disegno di un regime di rischio a livello aziendale, regionale e nazionale. Problemi di governance e modelli di gestione. Informazione e comunicazione: obbligatorietà nella segnalazione dei danni e volontarietà della rilevazione dei quasi-errori. Mediazione dei conflitti e composizione delle vertenze. Politiche regionali ed aziendali in rapporto ai diversi tipi di rischio.

10 (13) La gestione del rischio a livello aziendale. Sistemi di segnalazione dei danni, degli errori e dei quasi-errori: obbligatorietà e volontarietà. Analisi epidemiologica e root cause analysis: sinergie e differenze. L esempio delle infezioni in ambito residenziale. Requisiti di accreditamento, promozione e controllo della qualità dell assistenza e sicurezza dei pazienti: relazione e integrazione.

INDICE SOMMARIO. Prefazione...

INDICE SOMMARIO. Prefazione... INDICE SOMMARIO Prefazione... XIII CAPITOLO 1 ASSICURAZIONE E RESPONSABILITÀ: INTERA- ZIONE E PREGIUDIZI 1. Assicurazione e sicurezza... 1 2. La società delle tutele e la garanzia assicurativa... 6 3.

Dettagli

Presentazione... ASSICURAZIONE E SANITÀ

Presentazione... ASSICURAZIONE E SANITÀ INDICE SOMMARIO Presentazione... V PARTE PRIMA ASSICURAZIONE E SANITÀ CAPITOLO 1 SANITÀ, RESPONSABILITÀ E ASSICURAZIONE: FATTORI DI CRISI ED ESIGENZE DI SOSTEGNO 1 Responsabilità e sanità: cause ed effetti

Dettagli

Convegno Nazionale GISMa 2009

Convegno Nazionale GISMa 2009 Convegno Nazionale GISMa 2009 Carcinomi intervallo: cambia il panorama medico-legale? Il parere del medico legale di Assicurazione Luigi Mastroroberto Peschiera del Garda, 12-13 marzo 2009 Ministero della

Dettagli

Il Gruppo Marsh & McLennan Companies Servizi e Società

Il Gruppo Marsh & McLennan Companies Servizi e Società Il Gruppo Marsh & McLennan Companies Servizi e Società Marsh & Mc Lennan Companies è un team di aziende di servizi professionali che offre ai clienti consulenza e soluzioni nelle aree del rischio, della

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato FORMISANO

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato FORMISANO Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2155 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato FORMISANO Introduzione dell obbligo di contrarre a carico delle imprese di assicurazione

Dettagli

CONVEGNO LA GESTIONE DEL RISCHIO PER UNA SANITA SICURA IL MEDICO LEGALE ED IL CONTENZIOSO NELLA PROSPETTIVA DELLA GESTIONE DEL RISCHIO

CONVEGNO LA GESTIONE DEL RISCHIO PER UNA SANITA SICURA IL MEDICO LEGALE ED IL CONTENZIOSO NELLA PROSPETTIVA DELLA GESTIONE DEL RISCHIO CONVEGNO LA GESTIONE DEL RISCHIO PER UNA SANITA SICURA IL MEDICO LEGALE ED IL CONTENZIOSO NELLA PROSPETTIVA DELLA GESTIONE DEL RISCHIO Giuseppe Venturini Direttore Struttura Complessa Medicina Legale Ausl

Dettagli

Responsabilità sanitaria e assicurazioni: criticità e proposte

Responsabilità sanitaria e assicurazioni: criticità e proposte Responsabilità sanitaria e assicurazioni: criticità e proposte Dario Focarelli Direttore Generale, ANIA Convegno «La responsabilità sanitaria: problemi e prospettive» Roma 20 marzo 2015 Agenda I messaggi

Dettagli

Responsabilità sanitaria e assicurazioni: alcune criticità e possibili soluzioni

Responsabilità sanitaria e assicurazioni: alcune criticità e possibili soluzioni Responsabilità sanitaria e assicurazioni: alcune criticità e possibili soluzioni Roberto Manzato Convegno «La responsabilità medica» Milano 20 novembre 2012 Roberto Manzato 1 MESSAGGI CHIAVE Molti paesi

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE MONCHIERO, RABINO, OLIARO, BINETTI, MATARRESE, GIGLI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE MONCHIERO, RABINO, OLIARO, BINETTI, MATARRESE, GIGLI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 1902 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI MONCHIERO, RABINO, OLIARO, BINETTI, MATARRESE, GIGLI Norme in materia di responsabilità professionale

Dettagli

Il sistema sanitario degli Stati Uniti

Il sistema sanitario degli Stati Uniti Il sistema sanitario degli Stati Uniti Finanziamento Nel 2000: 13,1% del PIL; 55% finanziamento privato Chi paga nel sistema USA Datori di lavoro (grandi e medie imprese) Governo Federale (contributi obbligatori

Dettagli

Federico Onnis Cugia RESPONSABILITÀ CIVILE DEL MEDICO E DELLA STRUTTURA ED ASSICURAZIONE DEL RISCHIO SANITARIO

Federico Onnis Cugia RESPONSABILITÀ CIVILE DEL MEDICO E DELLA STRUTTURA ED ASSICURAZIONE DEL RISCHIO SANITARIO Federico Onnis Cugia RESPONSABILITÀ CIVILE DEL MEDICO E DELLA STRUTTURA ED ASSICURAZIONE DEL RISCHIO SANITARIO Calass - Ancona, 4 settembre 2015 AGENDA L art. 3 della legge n 189/2012 (legge Balduzzi)

Dettagli

7 novembre 2012. Emilia Romagna: via alla gestione diretta del contenzioso

7 novembre 2012. Emilia Romagna: via alla gestione diretta del contenzioso 1 7 novembre 2012 Emilia Romagna: via alla gestione diretta del contenzioso L'Emilia Romagna si farà carico dei risarcimenti da contenzioso medico legale più onerosi. A decidere in tal senso è stata, ieri,

Dettagli

Venerdì 21 FEBBRAIO 2013 Lo sciopero dei ginecologi e le risposte dei

Venerdì 21 FEBBRAIO 2013 Lo sciopero dei ginecologi e le risposte dei Lo sciopero dei ginecologi e le risposte dei partiti http://www.quotidianosanita.it/stampa_articolo.php?articolo_id=13602 Page 1 of 2 22/02/2013 quotidianosanità.it Venerdì 21 FEBBRAIO 2013 Lo sciopero

Dettagli

La gestione dei sinistri di RCT Sanità. 7 settembre 2012

La gestione dei sinistri di RCT Sanità. 7 settembre 2012 La centralità della Gestione Sinistri Corso di formazione La gestione dei sinistri di RCT Sanità 7 settembre 2012 Il cambiamento in atto Tradizionalmente la gestione del sinistro di Responsabilità Civile

Dettagli

Le responsabilità nelle professioni sanitarie: approccio ad un mercato alla ricerca di soluzioni. Attilio Steffano a.steffano@assimedici.

Le responsabilità nelle professioni sanitarie: approccio ad un mercato alla ricerca di soluzioni. Attilio Steffano a.steffano@assimedici. Le responsabilità nelle professioni sanitarie: approccio ad un mercato alla ricerca di soluzioni Attilio Steffano a.steffano@assimedici.it Ma i numeri presentati sono veri? MALASANITA o MALPRATICA?

Dettagli

INDICE PARTE I PROFILI GENERALI DEL CONSENSO INFORMATO CAPITOLO I IL CONSENSO INFORMATO

INDICE PARTE I PROFILI GENERALI DEL CONSENSO INFORMATO CAPITOLO I IL CONSENSO INFORMATO VII Introduzione.... 1 PARTE I PROFILI GENERALI DEL CONSENSO INFORMATO 1. Profili generali... 9 2. La nozione di consenso informato... 11 3. Le origini del consenso informato nella giurisprudenza statunitense...

Dettagli

Efficienza, carenze dei mercati e implicazioni per l intervento pubblico. (la prospettiva costruttivistica) (parte 2) Manuale 1: cap. 5 (par.

Efficienza, carenze dei mercati e implicazioni per l intervento pubblico. (la prospettiva costruttivistica) (parte 2) Manuale 1: cap. 5 (par. Efficienza, carenze dei mercati e implicazioni per l intervento pubblico (la prospettiva costruttivistica) (parte 2) Manuale 1: cap. 5 (par. 4) Le carenze informative Diverse tipologie di carenze informative

Dettagli

CIMO. Riunione OO.SS. in Venezia 24 febbraio 2015. Il nuovo modello regionale di gestione dei sinistri

CIMO. Riunione OO.SS. in Venezia 24 febbraio 2015. Il nuovo modello regionale di gestione dei sinistri Riunione OO.SS. in Venezia 24 febbraio 2015 Il nuovo modello regionale di gestione dei sinistri Giacomo Vigato Settore affari giuridico amministrativi della Regione del Veneto 1 Nuovo modello regionale

Dettagli

La tutela legale e le coperture assicurative. Dott. Attilio Steffano Broker di Assicurazioni,

La tutela legale e le coperture assicurative. Dott. Attilio Steffano Broker di Assicurazioni, La tutela legale e le coperture assicurative Dott. Attilio Steffano Broker di Assicurazioni, L ultimo termine per l assolvimento dell obbligo assicurativo per i professionisti della sanità Il futuro delle

Dettagli

INDICE. CAPITOLO I LA RILEVANZA DEL CONSENSO DEL PAZIENTE NEL TRATTAMENTO MEDICO-CHIRURGICO (Gianfranco Iadecola)

INDICE. CAPITOLO I LA RILEVANZA DEL CONSENSO DEL PAZIENTE NEL TRATTAMENTO MEDICO-CHIRURGICO (Gianfranco Iadecola) PARTE I LA RESPONSABILITÀ DEI MEDICI E DELLE STRUTTURE SANITARIE DIRITTO PENALE CAPITOLO I LA RILEVANZA DEL CONSENSO DEL PAZIENTE NEL TRATTAMENTO MEDICO-CHIRURGICO 1. Il trattamento medico-chirurgico...

Dettagli

L organizzazione aziendale nella gestione della responsabilità professionale sanitaria

L organizzazione aziendale nella gestione della responsabilità professionale sanitaria L organizzazione aziendale nella gestione della responsabilità professionale sanitaria La responsabilità medica : profili civili, penali e contabili Corso di Formazione Scuola Superiore di Studi Giuridici

Dettagli

La responsabilità professionale del medico

La responsabilità professionale del medico La responsabilità professionale del medico «Cosa succede quando avviene un sinistro?» I giornata ANAAO GIOVANI Bari, 19 giugno 2013 «nella Borsa del diritto il titolo responsabilità del medico è segnalato

Dettagli

L assicurazione per la responsabilita civile professionale

L assicurazione per la responsabilita civile professionale . L assicurazione per la responsabilita civile professionale MOVIMENTO FORENSE Sezione di Brescia 6 Novembre 2015 dalle 14.30 alle 17.30 CISL DI BRESCIA Brescia, Via Altipiano d Asiago 3 15 October 2015

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome TAVAZZI MICHELE Indirizzo Via della Zecca n.1 40121 Bologna Telefono 051-236991 Fax 051-268152 E-mail m.tavazzi@assolegali.it E-mail

Dettagli

S.I.S.Di.C. - Commissione Responsabilità civile DISEGNO DI LEGGE. Norme sulla riparazione e prevenzione dei danni da attività sanitaria

S.I.S.Di.C. - Commissione Responsabilità civile DISEGNO DI LEGGE. Norme sulla riparazione e prevenzione dei danni da attività sanitaria S.I.S.Di.C. - Commissione Responsabilità civile DISEGNO DI LEGGE Norme sulla riparazione e prevenzione dei danni da attività sanitaria Art. 1 Responsabilità per danni da attività sanitaria 1. Le aziende

Dettagli

Direzione Generale Sanità

Direzione Generale Sanità SICUREZZA DEL PAZIENTE E ACCREDITAMENTO IN ITALIA IL PERCORSO DI REGIONE LOMBARDIA Enrico Burato AO Carlo Poma di Mantova Gruppo di lavoro regionale per la programmazione delle attività di risk management

Dettagli

LA GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO: il consenso informato

LA GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO: il consenso informato LA GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO: il consenso informato LA HARVARD MEDICAL PRACTICE, ATTRAVERSO LA REVISIONE DELLE CARTELLE CLINICHE, HA STIMATO LA PERCENTUALE DI ERRORE NELL ORDINE DEL 3,7% DEI RICOVERI

Dettagli

Il dipendente Ospedaliero e la copertura assicurativa della colpa grave

Il dipendente Ospedaliero e la copertura assicurativa della colpa grave CORSO DI FORMAZIONE PER INTERMEDIARI ASSICURATIVI RISK MANAGER E INSURANCE MANAGER LE RESPONSABILITÀ DEI PROFESSIONISTI DELLA SANITÀ LA COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA SANITARIA E DELLA TUTELA

Dettagli

RESPONSIBILITÀ DA PRODOTTO ( PRODUCT LIABILITY )

RESPONSIBILITÀ DA PRODOTTO ( PRODUCT LIABILITY ) RESPONSIBILITÀ DA PRODOTTO ( PRODUCT LIABILITY ) Introduzione Prevenzione: Valutare il rischio e Ridurlo Il diritto sulla responsabilità da prodotto Negligenza Garanzia Responsabilità Oggettiva o Strict

Dettagli

www.hcmschool.it APPROFONDIRE POTENZIARE APPLICARE

www.hcmschool.it APPROFONDIRE POTENZIARE APPLICARE www.hcmschool.it APPROFONDIRE POTENZIARE APPLICARE Sviluppare competenze manageriali innovative per il mondo della Sanità Health Care Management School Il Sistema Sanitario rappresenta uno dei settori

Dettagli

INDICE. Parte Prima L ANALISI ECONOMICA

INDICE. Parte Prima L ANALISI ECONOMICA INDICE XIII Prefazione Parte Prima L ANALISI ECONOMICA Capitolo 1 ECONOMIA DELLA MALPRACTICE MEDICA: ELEMENTI TEORICI ED EVIDENZE EMPIRICHE di SOFIA AMARAL-GARCIA e VERONICA GREMBI 3 1. Premessa 6 2. La

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA N. 1994 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore SCALERA COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 7 FEBBRAIO 2003 Disciplina dell assicurazione obbligatoria delle strutture

Dettagli

Dispensa n. 2 Le cause del fallimento del mercato: quale intervento pubblico?

Dispensa n. 2 Le cause del fallimento del mercato: quale intervento pubblico? Davide Natale Dispensa n. 2 Le cause del fallimento del mercato: quale intervento pubblico? 1) Perché il mercato fallisce? Il mercato fallisce prevalentemente a causa della presenza di tre fenomeni, che

Dettagli

PRINCIPI CONTABILI INTERNAZIONALI

PRINCIPI CONTABILI INTERNAZIONALI PRINCIPI CONTABILI INTERNAZIONALI MODULO I Unità didattica 3: Le differenze tra sistemi contabili di bilancio nei diversi contesti nazionali 3.1. La ragioneria internazionale La Ragioneria Internazionale

Dettagli

PROGRAMMAZIONE MODULARE DI DIRITTO ED ECONOMIA CLASSE QUINTA INDIRIZZO TECNICO GESTIONE AZIENDALE SEZIONE PROFESSIONALE

PROGRAMMAZIONE MODULARE DI DIRITTO ED ECONOMIA CLASSE QUINTA INDIRIZZO TECNICO GESTIONE AZIENDALE SEZIONE PROFESSIONALE Modulo 1 I PRINCIPALI CONTRATTI TIPICI PROGRAMMAZIONE MODULARE DI DIRITTO ED ECONOMIA CLASSE QUINTA INDIRIZZO TECNICO GESTIONE AZIENDALE SEZIONE PROFESSIONALE Essere in grado di indicare e rappresentare

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato FERRIGNO

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato FERRIGNO Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 3290 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato FERRIGNO Disposizioni in materia di assicurazione obbligatoria per la responsabilità civile

Dettagli

GLI ASPETTI ASSICURATIVI

GLI ASPETTI ASSICURATIVI Pieve di Soligo 20 21 novembre 2003 4 Convegno annuale GIORNATE VITTORIESI DI MEDICINA LEGALE LA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE IN SANITA GLI ASPETTI ASSICURATIVI Dott. Attilio Steffano LE DIMENSIONI DEL

Dettagli

MODELLO ORGANIZZATIVO REGIONALE PER LA GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO.

MODELLO ORGANIZZATIVO REGIONALE PER LA GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO. ALLEGATO A MODELLO ORGANIZZATIVO REGIONALE PER LA GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO. il sistema organizzativo che governa le modalità di erogazione delle cure non è ancora rivolto al controllo in modo sistemico

Dettagli

La gestione del rischio in sanità. Profili economici e assicurativi. Prof. Giuseppe Turchetti Scuola Superiore Sant Anna g.turchetti@sssup.

La gestione del rischio in sanità. Profili economici e assicurativi. Prof. Giuseppe Turchetti Scuola Superiore Sant Anna g.turchetti@sssup. La gestione del rischio in sanità. Profili economici e assicurativi Prof. Giuseppe Turchetti Scuola Superiore Sant Anna Agenda Il rischio in sanità: specificità Conseguenze economiche e assicurative Premesse

Dettagli

L assicurazione professionale, gioie e dolori

L assicurazione professionale, gioie e dolori & Bellisario Paola Snc Numero Iscrizione R.U.I.: A000011770 IV CONGRESSO NAZIONALE A.M.A.M.I. Medico e paziente: punto di svolta Roma, 26-27 settembre 2008 L assicurazione professionale, gioie e dolori

Dettagli

POLITICA ECONOMICA A.A. 2008/2009. Linda Meleo l.meleo@libero.it. lezione 4

POLITICA ECONOMICA A.A. 2008/2009. Linda Meleo l.meleo@libero.it. lezione 4 POLITICA ECONOMICA A.A. 2008/2009 Linda Meleo l.meleo@libero.it lezione 4 1 LA LEZIONE PRECEDENTE Esternalità Di produzione e di consumo; Negative e positive. Misure per internalizzare gli effetti delle

Dettagli

Profili sostanziali. Inquadramento generale. Le molte facce della responsabilità delle pubbliche amministrazioni

Profili sostanziali. Inquadramento generale. Le molte facce della responsabilità delle pubbliche amministrazioni Premessa...XIX Parte Prima Profili sostanziali Sezione Prima Inquadramento generale Le molte facce della responsabilità delle pubbliche amministrazioni 1. Considerazioni preliminari.... 5 2. La nozione

Dettagli

PER UNA REVISIONE DEL FINANZIAMENTO E DELL OFFERTA DEI SERVIZI ODONTOIATRICI L INTERVENTO PUBBLICO E I FONDI INTEGRATIVI

PER UNA REVISIONE DEL FINANZIAMENTO E DELL OFFERTA DEI SERVIZI ODONTOIATRICI L INTERVENTO PUBBLICO E I FONDI INTEGRATIVI PER UNA REVISIONE DEL FINANZIAMENTO E DELL OFFERTA DEI SERVIZI ODONTOIATRICI L INTERVENTO PUBBLICO E I FONDI INTEGRATIVI Giovanni Maria Mazzanti e Gianluca Fiorentini 1 INDICE DEI CONTENUTI Caratteristiche

Dettagli

LA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE DEL PERITO INDUSTRIALE.

LA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE DEL PERITO INDUSTRIALE. LA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE DEL PERITO INDUSTRIALE. Agenda I rischi della professione tecnica La polizza RC Professionale La polizza Tutela Legale Chi è Marsh 1 I rischi della professione tecnica Cosa

Dettagli

Scenari ed evoluzione delle politiche sanitarie in Italia

Scenari ed evoluzione delle politiche sanitarie in Italia Scenari ed evoluzione delle politiche sanitarie in Italia Matteo Lippi Bruni Dipartimento di Scienze Economiche Università di Bologna Facoltà di Economia sede di Forlì matteo.lippibruni2@unibo.it Forlì,

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Norme sulla riparazione e prevenzione dei danni da attività medica. Art. 1 Responsabilità per danni da attività medica

DISEGNO DI LEGGE. Norme sulla riparazione e prevenzione dei danni da attività medica. Art. 1 Responsabilità per danni da attività medica S.I.S.Di.C - Commissione Responsabilità civile Disegno di legge d iniziativa del Coordinatore Prof. M. Zana DISEGNO DI LEGGE Norme sulla riparazione e prevenzione dei danni da attività medica Art. 1 Responsabilità

Dettagli

Appropriatezza dell intervento di sorveglianza sanitaria

Appropriatezza dell intervento di sorveglianza sanitaria settembre 2004 Appropriatezza dell intervento di sorveglianza sanitaria G Franco 10 Orientamenti della Regione Emilia- Romagna sulla sorveglianza sanitaria dei lavoratori Appropriatezza dell intervento

Dettagli

Assicurazione professionale

Assicurazione professionale Assicurazione professionale dei medici-chirurghi e odontoiatri Caratteristiche per una copertura assicurativa ideale massima Caratteristiche per una copertura assicurativa ideale massima Nell analisi delle

Dettagli

Nascita, caratteristiche ed evoluzione dei sistemi di welfare. Prof. Carlo Borzaga

Nascita, caratteristiche ed evoluzione dei sistemi di welfare. Prof. Carlo Borzaga Nascita, caratteristiche ed evoluzione dei sistemi di welfare Prof. Carlo Borzaga Sommario! alcune definizioni! perché servono politiche di welfare! i principali ambiti di intervento e i modelli di welfare!

Dettagli

Economia del benessere

Economia del benessere Economia del benessere 1 Mercato e Stato Il problema principale che si pone è come e in quali condizioni i risultati economici che possono essere conseguiti attraverso il mercato garantiscono il rispetto

Dettagli

Politiche Sanitarie Comparate Lezione 2

Politiche Sanitarie Comparate Lezione 2 Politiche Sanitarie Comparate Lezione 2 Stefano Neri Corso di Laurea in Servizio Sociale 2009/10 Università degli Studi di Milano Bicocca I sistemi sanitari tra mercato e intervento pubblico Tutti i sistemi

Dettagli

L errore in medicina: dall etica alla legge Monza, 11 ottobre 2011

L errore in medicina: dall etica alla legge Monza, 11 ottobre 2011 IPPOCRATE IN TRIBUNALE Il medico tra etica professionale e medicina difensiva Vittorio A. Sironi Professore di Storia della medicina e della sanità Direttore del Centro studi sulla storia del pensiero

Dettagli

INTRODUZIONE AL MANAGEMENT IN SANITÁ

INTRODUZIONE AL MANAGEMENT IN SANITÁ INTRODUZIONE AL MANAGEMENT IN SANITÁ PROCESSO MANAGERIALE MODO SISTEMATICO DI OPERARE IN QUANTO TUTTI I MANAGERS, INDIPENDENTEMENTE DALLE LORO ATTITUDINI O CAPACITÁ, INTRAPRENDONO UNA SERIE DI ATTIVITÁ

Dettagli

La Responsabilità Civile, Penale e Amministrativa

La Responsabilità Civile, Penale e Amministrativa La Responsabilità Civile, Penale e Amministrativa a cura dell Avv. Elio Garibaldi 1 RECENTI ORIENTAMENTI DOTTRINALI E GIURISPRUDENZIALI IN ARGOMENTO DI RESPONSABILITA SANITARIA Responsabilità contrattuale

Dettagli

INDICE. Prefazione alla decima edizione... Abbreviazioni... INTRODUZIONE CAPITOLO I

INDICE. Prefazione alla decima edizione... Abbreviazioni... INTRODUZIONE CAPITOLO I INDICE Prefazione alla decima edizione.......................... Abbreviazioni.................................... V VII INTRODUZIONE CAPITOLO I A. L ASSICURAZIONE COME OPERAZIONE ECONOMICA...............

Dettagli

Profili economici della riforma dell RC Auto

Profili economici della riforma dell RC Auto PROSPETTIVE EVOLUTIVE DELLA NORMATIVA IN MATERIA DI RC AUTO Per una riforma equilibrata a beneficio della collettività SENATO 30 gennaio 2014 Profili economici della riforma dell RC Auto Vittorio Verdone

Dettagli

Possibili iniziative di ricerca e formazione FISM-BOCCONI su

Possibili iniziative di ricerca e formazione FISM-BOCCONI su Possibili iniziative di ricerca e formazione FISM-BOCCONI su Linee guida, Criteri di accreditamento, Responsabilità professionali Elisabetta Trinchero 22.05.2014 TRA I RUOLI DELLE SOCIETA SCIENTIFICHE:

Dettagli

SIMPOSIO Dalla qualità percepita alla percezione dell'errore medico Metodologia integrata per l'individuazione dell'errore medico

SIMPOSIO Dalla qualità percepita alla percezione dell'errore medico Metodologia integrata per l'individuazione dell'errore medico FONDAZIONE ARTURO PINNA PINTOR Creata nel 1977 Per la Verifica di Qualità delle cure - Per lo Studio della Medicina Interdisciplinare SIMPOSIO Dalla qualità percepita alla percezione dell'errore medico

Dettagli

LA RESPONSABILITÁ PROFESSIONALE SANITARIA: NUOVI ORIENTAMENTI

LA RESPONSABILITÁ PROFESSIONALE SANITARIA: NUOVI ORIENTAMENTI LA RESPONSABILITÁ PROFESSIONALE SANITARIA: NUOVI ORIENTAMENTI LA PAROLA CHIAVE del nuovo corso PROFESSIONALE è: RESPONSABILITÁ il cui significato però può essere recepito in una duplice accezione: in termini

Dettagli

LA RESPONSABILITA IN MEDICINA a cura di Marco Perelli Ercolini

LA RESPONSABILITA IN MEDICINA a cura di Marco Perelli Ercolini LA RESPONSABILITA IN MEDICINA a cura di Marco Perelli Ercolini Con l allocuzione di responsabilità in medicina si intende la consapevolezza dell impegno assunto o di un comportamento, correlata alle funzioni

Dettagli

PROFESSIONI TECNICHE. Responsabilità Civile Professionale. Leadership, Knowledge, Solutions Worldwide. . Catania, 15 Aprile 2011 Katiuscia Vanin

PROFESSIONI TECNICHE. Responsabilità Civile Professionale. Leadership, Knowledge, Solutions Worldwide. . Catania, 15 Aprile 2011 Katiuscia Vanin PROFESSIONI TECNICHE Responsabilità Civile Professionale. Catania, 15 Aprile 2011 Katiuscia Vanin Leadership, Knowledge, Solutions Worldwide. La professione tecnica La rilevanza della tutela assicurativa

Dettagli

Politiche della Qualità Servizio Qualità e Medicina Legale Azienda ULSS 4 Alto Vicentino

Politiche della Qualità Servizio Qualità e Medicina Legale Azienda ULSS 4 Alto Vicentino Politiche della Qualità Servizio Qualità e Medicina Legale Azienda ULSS 4 Alto Vicentino Anno 2014-2015 Un Sistema qualità per l eccellenza socio-sanitaria I piani ed i documenti di governo del sistema

Dettagli

MODULO 1: CENNI SULL EVOLUZIONE DEL SETTORE ASSICURATIVO. Prima parte: Evoluzione storica e normativa delle assicurazioni

MODULO 1: CENNI SULL EVOLUZIONE DEL SETTORE ASSICURATIVO. Prima parte: Evoluzione storica e normativa delle assicurazioni MODULO 1: CENNI SULL EVOLUZIONE DEL SETTORE ASSICURATIVO Prima parte: Evoluzione storica e normativa delle assicurazioni Fonti del diritto delle Assicurazioni Il contratto e l impresa nelle fonti di produzione

Dettagli

Linee di indirizzo per la gestione del rischio clinico.

Linee di indirizzo per la gestione del rischio clinico. Allegato alla Delib.G.R. n. 46/17 del 22.9.2015 Linee di indirizzo per la gestione del rischio clinico. 1. Modello organizzativo 1.1 Introduzione Il presente documento fonda ogni azione prevista sull importanza

Dettagli

CORSO. Evento formativo accreditato dall Ordine degli Avvocati di Bologna ( 16 crediti formativi )

CORSO. Evento formativo accreditato dall Ordine degli Avvocati di Bologna ( 16 crediti formativi ) CORSO LA GESTIONE DEL RISCHIO IN SANITA Conoscere, valutare e governare il rischio tra sicurezza dei pazienti ed operatori per una efficace ed efficiente gestione delle strutture sanitarie. Evento formativo

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte generale... pag. 1. Capitolo I La responsabilità (F. Martini)...» 3

INDICE SOMMARIO. Parte generale... pag. 1. Capitolo I La responsabilità (F. Martini)...» 3 Indice sommario 1.1 INDICE SOMMARIO Parte generale...................... pag. 1 Capitolo I La responsabilità (F. Martini)............» 3 1.1. Gli elementi costitutivi della responsabilità.............»

Dettagli

Giovan Battista Serra, Cecilia Carrara. Riv. It. Ost. Gin. - Vol. 7 - Paralisi cerebrale del neonato... - pp. 362/367. G.B. Serra, C. Carrara pag.

Giovan Battista Serra, Cecilia Carrara. Riv. It. Ost. Gin. - Vol. 7 - Paralisi cerebrale del neonato... - pp. 362/367. G.B. Serra, C. Carrara pag. Riv. It. Ost. Gin. - Vol. 7 - Paralisi cerebrale del neonato... - pp. 362/367 G.B. Serra, C. Carrara pag.362 PARALISI CEREBRALE NEL NEONATO: IL PROBLEMA DELLA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE MEDICA E LA CRISI

Dettagli

Prima Tutela AZIENDA EDIZIONE 1/2013

Prima Tutela AZIENDA EDIZIONE 1/2013 Prima Tutela AZIENDA EDIZIONE 1/2013 SCHEDA di PRODOTTO UCA ASSICURAZIONE SPESE LEGALI E PERITALI S.p.A www.uca-assicurazione.com UCA ha attraversato la storia della Tutela Legale in Italia con quattro

Dettagli

Pier Giorgio BEDOGNI Salvatore PETROZZINO

Pier Giorgio BEDOGNI Salvatore PETROZZINO Pier Giorgio BEDOGNI Salvatore PETROZZINO 1 CONTESTO DI MERCATO Il numero di Professionisti censiti dagli attuali Albi di categoria accredita una presenza complessiva di oltre 1,9 milioni di unità. I dati

Dettagli

La responsabilità della sicurezza: una proposta operativa

La responsabilità della sicurezza: una proposta operativa La responsabilità della sicurezza: una proposta operativa Convegno M 3 : Medical Malpractice e Media Dott.ssa Alessandra De Palma Direttore UOC di Medicina Legale e Gestione Integrata del Rischio Azienda

Dettagli

Congresso Nazionale AMAMI La Crisi Assicurativa Giuseppe Doria

Congresso Nazionale AMAMI La Crisi Assicurativa Giuseppe Doria Roma 12.03.2004 Congresso Nazionale AMAMI La Crisi Assicurativa Giuseppe Doria Gentili Signore Egregi Signori Vi ringrazio per l attenzione che vorrete concedermi, sono Giuseppe Doria e sono agente di

Dettagli

SULL AZIONE GIUDIZIARIA NELLA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE SANITARIA: NOVITÀ - APPROFONDIMENTI - CONFRONTI. Venerdì 23 marzo 2012 ore 8:30

SULL AZIONE GIUDIZIARIA NELLA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE SANITARIA: NOVITÀ - APPROFONDIMENTI - CONFRONTI. Venerdì 23 marzo 2012 ore 8:30 SULL AZIONE GIUDIZIARIA NELLA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE SANITARIA: NOVITÀ - APPROFONDIMENTI - CONFRONTI SEDE DEL CORSO Aula Magna Sezione Dipartimentale di Medicina Legale e delle Assicurazioni Università

Dettagli

REGIONE UMBRIA LINEE DI INDIRIZZO PER LA GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO DELLE AZIENDE SANITARIE DGR 1345 DEL 27/07/2007

REGIONE UMBRIA LINEE DI INDIRIZZO PER LA GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO DELLE AZIENDE SANITARIE DGR 1345 DEL 27/07/2007 REGIONE UMBRIA LINEE DI INDIRIZZO PER LA GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO DELLE AZIENDE SANITARIE DGR 1345 DEL 27/07/2007 GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO Il rischio clinico rappresenta l eventualità di subire

Dettagli

CATALOGO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER PERSONALE OPERANTE NEL MERCATO ASSICURATIVO IES. Insurance Engineering Services

CATALOGO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER PERSONALE OPERANTE NEL MERCATO ASSICURATIVO IES. Insurance Engineering Services CATALOGO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER PERSONALE OPERANTE NEL MERCATO ASSICURATIVO IES Insurance Engineering Services LOSS ADJUSTING RISK ENGINEERING CORPORATE CLAIMS MANAGEMENT TRAINING & TUTORING CONSULTING

Dettagli

Economia e Finanza delle. Assicurazioni. Introduzione al corso. Mario Parisi. Università di Macerata Facoltà di Economia

Economia e Finanza delle. Assicurazioni. Introduzione al corso. Mario Parisi. Università di Macerata Facoltà di Economia Economia e Finanza delle Assicurazioni Università di Macerata Facoltà di Economia Mario Parisi Introduzione al corso 1 Inquadramento del corso 1996: Gruppo di ricerca sulle metodologie di analisi, sugli

Dettagli

professionisti della sanità

professionisti della sanità WEB CONFERENCE Le responsabilità dei professionisti della sanità e le peculiarità delle soluzioni ASSIMEDICI Martedì 15 Giugno 2010, ore 08.40/13.00 Le responsabilità dei professionisti della sanità e

Dettagli

SICUREZZA DEL PAZIENTE E RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE

SICUREZZA DEL PAZIENTE E RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE SICUREZZA DEL PAZIENTE E RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE 26-27 Giugno 2015 Hotel 501 Vibo Valentia LA GESTIONE DEL CONFLITTO E DEL CONTENZIOSO NEI SISTEMI SANITARI Prof Pietrantonio Ricci MONITORAGGIO MEDICO-LEGALE

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Presentazione della sesta edizione... Presentazione della seconda edizione... PREMESSA

INDICE SOMMARIO. Presentazione della sesta edizione... Presentazione della seconda edizione... PREMESSA Presentazione della sesta edizione... Presentazione della seconda edizione... pag. V VII PREMESSA 1. L assicurazione della responsabilità civile e il suo evolversi nel tempo... 1 2. Possibilità di una

Dettagli

Funzioni di un sistema di ammortizzatori sociali

Funzioni di un sistema di ammortizzatori sociali Funzioni di un sistema di ammortizzatori sociali Oltre che ad evidenti obiettivi di equità, un sistema di assicurazione sociale contro la disoccupazione risponde a motivazioni di efficienza economica,

Dettagli

CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Beretta di Milano (area civile e penale)

CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Beretta di Milano (area civile e penale) CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome TIZIANA PERROTTA Indirizzo Viale Abruzzi, 23 20131 Milano Telefono 02 2049496 329 5385306 Codice Fiscale e Partita Iva PRR TZN 71H61 F839 Q

Dettagli

LA MUTUALITA IN VENTI DEFINIZIONI

LA MUTUALITA IN VENTI DEFINIZIONI LA MUTUALITA IN VENTI DEFINIZIONI MUTUALITA E SOCIETA Inclusione sociale Condizione che consente a tutti i cittadini di accedere ai percorsi di assistenza più efficaci ed appropriati in relazione ai propri

Dettagli

PROVVEDIMENTO N. 1609 del 17 luglio 2000 (G.U. n. 169 del 21 luglio 2000)

PROVVEDIMENTO N. 1609 del 17 luglio 2000 (G.U. n. 169 del 21 luglio 2000) Pagina 1 di 5 PROVVEDIMENTO N. 1609 del 17 luglio 2000 (G.U. n. 169 del 21 luglio 2000) Modifiche al provvedimento Isvap n. 1202 del 28 giugno 1999, recante modalità per l iscrizione nell Albo dei mediatori

Dettagli

SOMMARIO. Introduzione... VII

SOMMARIO. Introduzione... VII SOMMARIO Introduzione... VII Capitolo 1 L accesso alla giustizia 1. Introduzione... 3 2. L accesso alla giustizia: un problema innanzitutto sociale... 8 3. Lo sviluppo delle procedure ADR... 15 4. L accesso

Dettagli

LA GESTIONE DEL RISCHIO: ELEMENTO DI RAFFORZAMENTO DELLA COMPETITIVITA DEL SETTORE AGRICOLO La strategia dei Condifesa: innovazione ed opportunità dr. Andrea Berti Direttore Co.Di.Pr.A. 1 VISION Bill Gates

Dettagli

Curriculum dell'attività scientifica della dott.ssa Breda

Curriculum dell'attività scientifica della dott.ssa Breda Curriculum dell'attività scientifica della dott.ssa Breda Titoli e Qualifiche :: Luglio 1994 Conseguimento del Diploma di maturità classica presso il Liceo Arnaldo di Brescia. Votazione conseguita 48/60.

Dettagli

«Dalle ragioni di tutti ad una soluzione condivisa»

«Dalle ragioni di tutti ad una soluzione condivisa» «Dalle ragioni di tutti ad una soluzione condivisa» LA SALUTE: ASSICURARE LA MEDICINA E PROTEGGERE I CITTADINI Roma, 29 novembre 2012 Teatro Capranica MARIA BIANCA FARINA Vice Presidente ANIA Crescente

Dettagli

MASTER DI SECONDO LIVELLO IN SCIENZE DELLA PREVENZIONE. Programma Modulo 3. Advanced School of Prevention and Health Promotion

MASTER DI SECONDO LIVELLO IN SCIENZE DELLA PREVENZIONE. Programma Modulo 3. Advanced School of Prevention and Health Promotion MASTER DI SECONDO LIVELLO IN SCIENZE DELLA PREVENZIONE Programma Modulo 3 Università degli Studi del Piemonte Orientale A. Avogadro MASTER DI SECONDO LIVELLO IN SCIENZE DELLA PREVENZIONE Programma Modulo

Dettagli

FATTI E FATTOIDI NELLA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE MEDICA

FATTI E FATTOIDI NELLA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE MEDICA FATTI E FATTOIDI NELLA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE MEDICA Francesco Taroni Factoid «An item of unreliable information that is repeated so often that it becomes accepted as fact» Compact Oxford English

Dettagli

I mercati assicurativi

I mercati assicurativi I mercati NB: Questi lucidi presentano solo parzialmente gli argomenti trattati ttati in classe. In particolare non contengono i modelli economici per i quali si rinvia direttamente al libro di testo e

Dettagli

QUADERNI DEL CEIMS collana del Centro di Eccellenza Interfacoltà per il Management Sanitario. Università del Piemonte Orientale «A.

QUADERNI DEL CEIMS collana del Centro di Eccellenza Interfacoltà per il Management Sanitario. Università del Piemonte Orientale «A. QUADERNI DEL CEIMS collana del Centro di Eccellenza Interfacoltà per il Management Sanitario Università del Piemonte Orientale «A. Avogadro» diretta da Renato Balduzzi Il CEIMS, istituito nel febbraio

Dettagli

Le responsabilità professionali

Le responsabilità professionali Le responsabilità professionali Bologna, 20 maggio 2011 ALESSANDRA DE PALMA Direttore U.O. di Medicina Legale e Gestione del Rischio Azienda U.S.L. di MODENA Collaboratore Direzione Generale Sanità e Politiche

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Introduzione pag. 1

INDICE-SOMMARIO. Introduzione pag. 1 INDICE-SOMMARIO Introduzione pag. 1 Capitolo I LE ASSICURAZIONI CONTRO I DANNI 1. L assicurazione contro i danni: fondamenti funzionali.» 11 1.1. La genesi dell assicurazione contro i danni e l evoluzione

Dettagli

Curriculum Vitae di ARMANDO TONIOLATTI

Curriculum Vitae di ARMANDO TONIOLATTI Curriculum Vitae di ARMANDO TONIOLATTI DATI PERSONALI nato a BORGO VALSUGANA il 14-10-1964 PROFILO BREVE Direttore del Servizio affari generali e legali; laurea in giurisprudenza presso l'università di

Dettagli

Cristina Ageno, LA RESPONSABILITA MEDICO-SANITARIA INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO PREMESSE SULLA RESPONSABILITA SANITARIA

Cristina Ageno, LA RESPONSABILITA MEDICO-SANITARIA INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO PREMESSE SULLA RESPONSABILITA SANITARIA Cristina Ageno, LA RESPONSABILITA MEDICO-SANITARIA Giuffrè ed. (Collana Diritto privato oggi) INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO PREMESSE SULLA RESPONSABILITA SANITARIA 1.1. La responsabilità medica tra scientia

Dettagli

I Fondi Sanitari: aspetti legali

I Fondi Sanitari: aspetti legali I Fondi Sanitari: aspetti legali Roma, 30 ottobre 2015 Relatore: Avv. Giuseppe Monaciello Il quadro normativo 2 I tre pilastri della sanità In Italia, al pari della previdenza, il sistema sanitario si

Dettagli

MANUALE DEL RISARCIMENTO PER IL DANNO ALLA PERSONA

MANUALE DEL RISARCIMENTO PER IL DANNO ALLA PERSONA Novità Aprile 2014 Con Rassegna delle più significative sentenze suddivisa in base alle più importanti e attuali questioni giurisprudenziali Patrimoniale Non patrimoniale Biologico Morale Esistenziale

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Presentazione... pag. 7 Note sull Autore...» 8 Avvertenza...» 9 Abbreviazioni...» 11

INDICE SOMMARIO. Presentazione... pag. 7 Note sull Autore...» 8 Avvertenza...» 9 Abbreviazioni...» 11 INDICE SOMMARIO Presentazione... pag. 7 Note sull Autore...» 8 Avvertenza...» 9 Abbreviazioni...» 11 Il nuovo «codice delle assicurazioni» 1. D.L.vo 7 settembre 2005, n. 209. Codice delle assicurazioni

Dettagli

Introduzione al Risk Management nelle strutture sanitarie. Il punto di vista di un settore delle Assicurazioni

Introduzione al Risk Management nelle strutture sanitarie. Il punto di vista di un settore delle Assicurazioni Introduzione al Risk Management nelle strutture sanitarie Il punto di vista di un settore delle Assicurazioni Istituti di cura, posti letto, per tipo di istituto - Anno 1999 Istituti Posti letto TIPO DI

Dettagli

Politiche Sanitarie Comparate Lezione 5

Politiche Sanitarie Comparate Lezione 5 Politiche Sanitarie Comparate Lezione 5 Stefano Neri Corso di Laurea in Servizio Sociale 2009/10 Università degli Studi di Milano Bicocca I sistemi sanitari in Europa negli anni 80-90 Il paradiso dei riformatori

Dettagli

EDIZIONE 6/2012. SCHEDA di PRODOTTO. UCA ASSICURAZIONE SPESE LEGALI E PERITALI S.p.A www.uca-assicurazione.com

EDIZIONE 6/2012. SCHEDA di PRODOTTO. UCA ASSICURAZIONE SPESE LEGALI E PERITALI S.p.A www.uca-assicurazione.com TutelUNICA AZIENDA EDIZIONE 6/2012 SCHEDA di PRODOTTO UCA ASSICURAZIONE SPESE LEGALI E PERITALI S.p.A www.uca-assicurazione.com UCA ha attraversato la storia della Tutela Legale in Italia con quattro generazioni

Dettagli