UN CARNEVALE SENZA MASCHERE - MUGGIA (TRIESTE)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UN CARNEVALE SENZA MASCHERE - MUGGIA (TRIESTE)"

Transcript

1 SPECIALE - CARNEVALE SU LA MASCHERA! E tempo di tuffarsi nella coreografica atmosfera della festa più pazza dell anno. Ma il Carnevale non è soltanto allegria e sfilate di carri, è anche un concentrato di talento artistico e di creatività. di Silvana Benedetti UN CARNEVALE SENZA MASCHERE - MUGGIA (TRIESTE) Nel Carnevale Muggesano, che si festeggia dal 27 febbraio al 2 marzo, coesistono diversi elementi eterogenei: fantasia, spirito goliardico, talento artistico, satira pungente, capacità di improvvisazione; una festa decisamente raffinata e coinvolgente, elitaria e popolare nello stesso tempo. Affacciata su una piccola darsena ai piedi delle colline Muggia è l ultimo lembo di terra italiana a est. Il legame storico con Venezia si manifesta in modo evidente nell aspetto e nel dialetto, ma si svela anche nel tradizionale carnevale che si festeggia almeno dal Da secoli, il mato carneval, il pazzo carnevale, si apre il giovedì grasso con il ballo della verdura, una danza di uomini e donne addobbati con ghirlande di verdura in testa e arance, e si chiude il mercoledì delle Ceneri, con il funerale al carnevale. Nel mezzo, un intera settimana di spettacoli, colori, scherzi e teatro di strada che raggiunge il culmine con la sfilata dei carri allegorici, in programma nella mattina della domenica, la cui costruzione impegna per mesi le numerose abilità artigiane della cittadina. L organizzazione della manifestazione è affidata alle Compagnie, gruppi di privati cittadini animati dallo stesso amore per la loro città e le sue tradizioni, che ogni anno scelgono i temi da rappresentare nell arco della sfilata e li sviluppano nella realizzazione dei carri e nella creazione di pantomime e spettacoli. Una particolarità del Carnevale muggesano è l assenza delle maschere facciali: si partecipa al carnevale proprio per esporsi al pubblico e farsi riconoscere e perciò i volti non vengono nascosti. Fanno da scenario a tutta la festa le caratteristiche calli, la pittoresca piazza d inverno con il duomo in stile gotico-veneziano e il municipio con la facciata ornata dai Leoni di San Marco e dagli stemmi delle antiche famiglie nobiliari muggesane. Infine, non possono certo mancare crostoli e frittelle. SOSTA: parcheggio di Porto San Rocco, Strada per Lazzaretto 2 (solo durante il Carnevale 82 CARAVAN E CAMPER GRANTURISMO

2 CARNEVALON DE L'ALPON - TERRE DEL SOAVE Una delle manifestazioni carnevalesche più belle, fantasiose e coinvolgenti della provincia di Verona è lo storico Carnevalon de l'alpon, che si tiene dal 28 febbraio al 4 marzo a Monteforte d'alpone, nel territorio della Strada del Vino Soave. In testa alle iniziative ci sono le maschere storiche del luogo, il Sior Carnevalon innanzitutto, e poi il Re del Torbolin, dedicata al Soave novello, e infine Il Principe del Gnoco, che brandisce a mo' di scettro un forchettone su cui svetta uno gnocco. Nel Venerdì Gnocolàr in tutta la provincia di Verona è usanza mangiare a pranzo un piatto di gnocchi. All'antica tradizione fa onore anche il Carnevalon de l'alpon, che nella serata di venerdì 28 febbraio offre gratuitamente ai visitatori la "gnocolàda in piazza", con gnocchi cotti dagli Alpini del paese e conditi con pomodoro, zucchero e cannella. Al party a base di gnocchi segue la gara fra le otto contrade di Monteforte a chi ne mangia di più. La banda del paese apre la suggestiva sfilata notturna di carri allegorici e gruppi mascherati, che si tiene sabato primo marzo nel centro storico del paese, illuminato da giochi di luce. Domenica 2 marzo, nelle frazioni di Brognoligo e Costalunga, alle si tiene il Carnevale dei Bambini con sfilata di mascherine e carri allegorici, spettacolo di animazione e degustazione gratuita di frittelle e galani. Alle 17 la festa per i bambini si sposta nel Palazzetto dello Sport di Monteforte, dove si tiene il Carnevale Arcobaleno, con spettacoli d'animazione, elezione e premiazione della mascherina più originale. Martedì 4 marzo, sempre nel centro storico di Monteforte c'è la Grande Sfilata di carri allegorici e gruppi mascherati con musica, tanta allegria e una pioggia di coriandoli. SOSTA: Punto sosta in via Dante, vicino alle scuole elementari (carico acqua, pozzetto) IL CARNEVALE DEI SOGGETTI SPECIALI - BUSSETO (PARMA) IL CARNEVALE DI RE SCARTOZZ - GAVIRATE (VARESE) Uno spettacolo unico che nelle domeniche del febbraio e 2-9 marzo, riempirà di allegria, musica e colori il centro storico. Fin dal primo pomeriggio sfileranno grandi carri in cartapesta animati da danze e coreografie. Ad ogni sfilata si alterneranno gruppi musicali, scuole di ballo, majorettes, bande folkloristiche, cortei storici provenienti da province e regioni limitrofe e la particolarità del Carnevale di Busseto, i "Soggetti speciali", mezzi improvvisati allestiti con le più improbabili invenzioni per stupire e far divertire il pubblico. E poi quintali di coriandoli che lanciati dai carri danno il via a battaglie all ultimo respiro. Ogni anno cambiano i temi dei carri: si va dal domatore di tigri, al teatro dei burattini, al dragone cinese, al viaggio nello spazio. Per i bambini centinaia di caramelle verranno lanciate dai carri e in Piazza Verdi giochi gonfiabili gratuiti, trucca bimbi e zucchero filato. SOSTA: Ampia area di sosta in asfalto con zone ombreggiate in piazzale Renzo Martini a pochi passi dal centro storico. Il 35 Carnevale Gaviratese si festeggerà domenica 2 marzo, alle 14,30 con la sfilata di carri e gruppi e interesserà alcune vie del Centro Storico della cittadina per l occasione chiuso al traffico. Saranno presenti una quindicina di carri allegorici attorniati da gruppi folcloristici provenienti dalla provincia. L ingresso è libero. I simboli del carnevale sono le maschere di Re Scartozz e Regina Elena, due personaggi che, secondo leggenda, erano molto amati dai loro sudditi perché non esigevano tanti denari per il pagamento delle tasse e amavano intrattenersi al mercato con i poveri e i contadini. SOSTA: Lungolago Isola Virginia, Parco Comunale (piazozle 20, annuale, a pagamento) 83

3 SPECIALE - CARNEVALE IL CARNEVALE DEI FANTAVEICOLI - IMOLA (BOLOGNA) Per un pomeriggio davvero stravagante e bizzarro non potete mancare domenica 2 marzo a Imola alla 17ª edizione di una delle parate carnevalesche più divertenti e creative d Italia: il Carnevale dei Fantaveicoli. La fantasia di un manipolo di eccentrici inventori, la garanzia di un movimento a emissione zero e la genialità dei materiali di recupero utilizzati insieme nel corteo più surreale e curioso mai visto. Il Fantaveicolo è il protagonista del Carnevale di Imola; una derivazione fantasiosa, creativa, originale ed ecologica del tradizionale carro allegorico. In quanto mezzi opportunamente adattati allo spirito e alle tradizioni del Carnevale, i Fantaveicoli sono quindi a tema, ironici, colorati, fantasiosi, stravaganti e ingegnosi, senza limiti alla fantasia. Unica condizione: per muoversi non devono utilizzare combustibili inquinanti. La partenza è prevista dall Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari. Il percorso proseguirà, accompagnato da spettacoli e artisti di strada, fino alla centrale piazza Garibaldi, dove avrà luogo la premiazione dei mezzi e dei gruppi mascherati più esilaranti. In centro storico sarà possibile degustare dolci romagnoli tipici del periodo. Il 4 marzo si festeggia il Carnevale dei Bambini. La manifestazione prevede il concorso delle maschere con la premiazione dei primi tre classificati, giochi nei gazebi di piazza Gramsci, spettacoli di magia. Per l occasione il Gruppo Campeggiatori dell Imolese e l ARCER invita alla 9 a edizione del raduno camper dal 28 febbraio al 2 marzo. Oltre alla partecipazione alla grande parata, nel programma sono previsti un giro completo del circuito Ferrari sul proprio camper, una visita guidata alla città e ai suoi monumenti. SOSTA: Area in via Malsicura, retrostante le Tribune centrali dell Autodromo. Camper service in via Romagnoli e in via Pirandello LUPO ALBERTO E UNA PIOGGIA DI DOLCIUMI - FANO (PESARO URBINO) Un Carnevale per i bambini, uno per i nonni, 150 quintali di dolciumi lanciati sulla folla e l inizio dei festeggiamenti per i 40 anni di Lupo Alberto, il celebre fumetto creato da Guido Silvestri, meglio conosciuto come Silver. Sono questi gli ingredienti del Carnevale di Fano 2014 in programma il 16, il 23 febbraio e 2 marzo. Inizieranno proprio dal Carnevale di Fano i festeggiamenti per i 40 anni del suo personaggio, che diventerà protagonista del manifesto ufficiale dell evento e avrà un carro tutto suo. Dai carri, alti fino a 18 metri, sarà gettata sul pubblico una pioggia deliziosa di dolciumi firmati Perugina. Anche per questa edizione, infatti, il famoso marchio dolciario sarà partner del Carnevale, rendendolo ancora una volta non solo bello da vedere ma anche dolce da gustare, grazie ad oltre 150 quintali di cioccolatini e caramelle di ogni tipo. Il 4 marzo ci sarà la grande festa di chiusura con il tradizionale rito del Rogo del Pupo, che si svolge nella piazza principale della città: una gigantesca creazione, chiamato in maniera dialettale Vulon che rimanda all innocenza dei bambini, ma rappresenta anche il simbolo sui cui la comunità scaricava le proprie colpe nei giorni di licenza erotica del Carnevale. Sono previste anche due sfilate per i bambini (la domenica mattina del 23 febbraio e del 2 marzo) e per la prima volta in assoluto in tutta la penisola ci sarà una giornata interamente dedicata ai nonni, che il 16 febbraio avranno la possibilità di sfilare in maschera lungo il percorso ufficiale della manifestazione. SOSTA: Area di sosta Adriatico, Strada Nazionale Adriatica Sud, CARAVAN E CAMPER GRANTURISMO

4 IL CARNEVALE PIÙ ANTICO D ITALIA: FOIANO DELLA CHIANA (AREZZO) 9, 16, 23 febbraio, 2 e 9 marzo: sono queste le date in cui il piccolo borgo toscano, cuore della Valdichiana, ospiterà il Carnevale più antico d Italia, giunto alla sua 475esima edizione. Cinque domeniche di festa, durante le quali le piccole vie del centro storico saranno teatro dei festeggiamenti in attesa del verdetto finale per decretare il vincitore tra i quattro cantieri in gara con vere e proprie opere di cartapesta. Azzurri, Bombolo, Nottambuli e Rustici: questi i nomi delle fazioni che da secoli ormai si sfidano ogni anno a colpi di coriandoli e cartapesta, realizzando imponenti opere artistiche apprezzate in tutto il mondo. Il Carnevale di Foiano della Chiana è considerato tra le più importanti manifestazioni del genere in Italia, sia per le spettacolari coreografie sia per la sua tradizione storiografica. Protagonisti, come tutti gli anni, sono quattro mastodontici carri allegorici realizzati da veri maestri della cartapesta e da tecnici della meccanica. A dominare il popolo carnevalesco è la figura di Re Giocondo, patrono della città, che apre le sfilate ogni domenica seguito dai carri maggiori, dalle mascherate e dalle bande e durante l ultima domenica di festa, dopo aver fatto pubblico testamento, viene dato alle fiamme nella spettacolare cerimonia della rificolonata. Tra le novità di questa edizione l orario che, salvo la prima domenica che vedrà il suo inizio alle 15, per le altre domeniche in programma le sfilate dei carri allegorici prenderanno il via a partire dalle 12. SOSTA: Via Enzo Ferrari, presso Valdichiana Outlet Village (3 km dal centro storico) servizio navetta gratuito. IL CARNEVALE DI VIAREGGIO: UNA PREZIOSA TRADIZIONE Viareggio, la capitale del Carnevale italiano festeggia i 141 anni della sua manifestazione in grande stile con cinque Grandi Corsi Mascherati sui viali a mare. La crisi economica e la voglia di dimenticarla, i sogni, i desideri della gente e la paura di vederli volar via, la rete e i pericoli che si nascondono dietro di essa, la magia e i riti voodoo e il mito di Atlantide. E ancora, l omaggio a due big assoluti della musica internazionale come John Lennon e Freddie Mercury, ma anche tanta satira politica, con i leader dei partiti messi alla berlina e rappresentati in cartapesta. Sono questi i temi scelti dai maestri costruttori per i carri e le mascherate che sfileranno al Carnevale di Viareggio 2014, in programma il 16, 23 febbraio, il 2, 4 e il 9 marzo, con premiazione dei vincitori e spettacolo pirotecnico di chiusura. In questi giorni la città si trasforma nella fabbrica del divertimento tra sfilate di giganti di cartapesta, feste notturne, spettacoli pirotecnici, veglioni, rassegne teatrali, appuntamenti gastronomici e grandi eventi sportivi mondiali. Il triplice colpo di cannone è il segnale inequivocabile che a Viareggio inizia la festa. Sparato dal mare dà, ogni volta, il via alla sfilata dei carri. Come per magia i giganteschi mascheroni prendono vita tra movimenti, musica e balli. Uno spettacolo sempre nuovo, entusiasmante e affascinante, ma allo stesso tempo una preziosa tradizione culturale che Viareggio custodisce gelosamente. SOSTA: Parcheggio di via A. Fratti angolo via L. Einaudi, contiene oltre cento camper, dista circa 700 metri dall ingresso del Carnevale, raggiungibile con il bus locale con fermata davanti al parcheggio (prezzo del biglietto euro 1 per corsa) Non si entra nel parcheggio senza pass rilasciato dal Versilia Camper Club, che, in queste giornate, organizza l annuale raduno. 85

5 SPECIALE - CARNEVALE Il Carnevale di Offida, menzionato a partire dal XVI secolo, si svolge ogni anno secondo un rituale fissato dalla tradizione: comincia ufficialmente il 17 gennaio, ma entra nel vivo nella settimana che precede il giorno delle Ceneri. Appuntamenti importanti: il 22 febbraio si svolgerà il Veglione Inaugurale con cena a buffet presso Teatro Serpente Aureo; il giovedì grasso, sempre al Teatro Serpente Aureo dalle 15 Bambini in maschera. Alla sera le Congreghe, le vere anime della festa, riceveranno in consegna dal IL CARNEVALE DI OFFIDA (ASCOLI PICENO) Sindaco le chiavi della città. Il venerdì pomeriggio del 28 Febbraio verrà dedicato alla caccia del Lu BovFint, la manifestazione peculiare offidana: in una sorta di corrida viene fatto correre per le vie del paese un finto bue, rivestito da un telo bianco con strisce rosse, che viene rincorso da una moltitudine di persone vestite con il guazzarò (la tipica divisa offidana) e matado davanti al loggiato del palazzo comunale. La mattina, invece, sarà dedicata ai bambini e ai ragazzi e simulerà la corrida pomeridiana con un bove più piccolo. Nei giorni successivi il Veglionissimo mascherato e il Veglionissimo di Carnevale. Martedì grasso è dedicato al Gran finale con la mascherata di Carnevale alle 15 presso piazza del Popolo. Le congreghe animeranno il pomeriggio con i loro colori, stendardi e tanta allegria; poi alle 19, la festa si concluderà con la sfilata dei Vlurd e l accensione del falò. SOSTA: Via Tommaso Castelli - Borgo Leopardi Il Carnevalone di Montescaglioso, che ha luogo il 4 marzo, nasce soprattutto dalla cultura dei massari e dei braccianti. Anticamente i costumi erano realizzati con pelli di animali, ma la festa si è evoluta insieme al mondo contadino. All'alba del Martedì Grasso ha inizio il lungo rito della vestizione. Apre la parca, che rotea il lungo fuso tra le gambe della gente: simbolo della ruota del tempo e della morte che, prima o poi, arriva. Guai a farsi colpire. Seguono i portatori dei campanacci più grossi, sbattuti con l'ausilio del ginocchio. La tetra figura della Quaremma, vestita di nero e con in braccio un neonato. La carriola con il Carnevalicchio in fasce, ove depositare le offerte in natura. La sposa di Carnevalone, più o meno sguaiata, ferma tutti e chiede offerte in natura e danaro: serviranno a fare crescere il Carnevalicchio ma in realtà a fornire materia prima per la cena e l'ubriacatura notturna. A ruota libera e con i campanacci, tante figure sempre suggestive in costumi ogni anno diversi. Si accetta ogni offerta: pane, pasta, dolci, frutta, vino e salsiccia. Chiude il corteo il vecchio e massiccio Carnevalone. Intabarrato in un mantello nero, in testa un cappellaccio, cavalca un CARNEVALONE DI MONTESCAGLIOSO - MATERA povero asino. Sulle spalle di Carnevalone, sui fianchi dell'asino, qualche cartello con gocce di saggezza contadina condite da aspre critiche, sgrammaticate, rivolte per lo più a politici e pubblici amministratori. Il pomeriggio sfilano i matrimoni, gruppi a coppie, spesso di soli uomini, accompagnati da fisarmonica e possibilmente da carrozza e cavallo. Lentamente e irriconoscibili, ogni tanto una sosta e un giro di ballo. I costumi sono tipici delle buone famiglie contadine. A notte avanzata compare il funerale di Carnevalone. Una fila di preti e frati esaltati precede il feretro di Carnevalone, portato a spalla dagli amici disperati e seguito dalla vedova allucinata che in grembo porta già Carnevalicchio. Il corteo si fa largo tra la folla e in piazza il feretro viene bruciato, mentre la consorte dell estinto partorisce Carnevalicchio. A mezzanotte in punto dal campanone della Chiesa Madre partono quaranta lugubri rintocchi, che segnano l avvio della Quaresima. Inizia la penitenza, la festa è finita, ma Carnevalicchio è già nato e pronto per il prossimo anno. SOSTA: Punto sosta in via Belvedere. 86 CARAVAN E CAMPER GRANTURISMO

6 MORTE TE LU PAULINU - MARTIGNANO (LECCE) Il Carnevale della Grecìa Salentina e Martignanese è una manifestazione collettiva, che coinvolge le comunità dell area grika del Salento e di tutti i territori che vi vogliono partecipare. Finalizzato alla conservazione dell identità culturale e linguistica dell area in cui si svolge e a favorire lo scambio e l'integrazione culturale e sociale, da ormai 24 anni la Morte te lu Paulinu rappresenta la tradizionale lettura ironica e grottesca, che apre e chiude i riti carnascialeschi. Il ricchissimo programma prevede: sabato 22 febbraio, al Parco Turistico Palmieri, La Notte della Malotula, La Musica dell irriverenza ne La Morte te lu Paulinu. Musici e ricercatori, più o meno improvvisati, porteranno sul palco la musica de lu Paulinu, una vera e propria compilation che riscrive la colonna sonora dei tanti canovacci teatrali interpretati dal personaggio Paulinu Cazzasassi di Martignano. Sabato 1 marzo un pomeriggio in allegria coinvolgerà i più piccoli con animazione, magie e balli di gruppo. Domenica 2 marzo alle inizierà la Grande sfilata di gruppi mascherati e carri allegorici. L apertura sarà affidata ai Gonfaloni Goliardici, creati dalle scuole dei Comuni della Grecìa Salentina in rappresentanza delle singole comunità. Dietro i gonfaloni una grande parata con i colori e i ritmi degli sbandieratori e di tanti carri allegorici e gruppi mascherati, giunti da diverse parti del Salento. L evento si concluderà in piazza della Repubblica, con musica, spettacoli e la premiazione dei vincitori. Durante tutta la giornata di martedì 4 marzo sempre in piazza della Repubblica, con la sua maschera in cartapesta, vestito di tutto punto, lu Paulinu, fin dal mattino assisterà ai consueti riti funebri. A lui saranno rivolte le amorevoli urla della moglie Nina Sconza davanti a migliaia di convenuti ridenti. La serata si concluderà con la lettura del testamento e il conseguente rogo del fantoccio che raffigura lu Paulinu con la collocazione della Quaremma, fantoccio tipico del costume popolare, simbolo dell inizio della Quaresima dopo l opulenza dei giorni di Carnevale. SOSTA: Parcheggio ex Villa Comunale, Parco Sabra e Chatila. IL RE DELLA GASTRONOMIA - NIZZA (FRANCIA) Dal 14 febbraio al 4 marzo Nizza festeggerà la 130a edizione del suo Carnevale dell era moderna, vale a dire nella sua forma attuale che nel 1873 ha visto comparire le sfilate di carri, le tribune, insomma, la trasformazione in un vero spettacolo. Il Carnevale Re della Gastronomia metterà in primo piano il marchio della cucina nizzarda, pur restando fedele alla sua vocazione d universalità. Infatti niente è meglio per conoscere e incontrare un popolo che invitarsi alla sua tavola. Per quanto riguarda l invitato d onore, la Germania, essendo quest anno il 60o anniversario del gemellaggio con la città di Nuremberg, la scelta si è imposta naturalmente. Dopo il successo della giornata sport 2013 una seconda edizione ritorna nel 2014, sempre nella cornice mitica della Baie des Anges. La Rock n Roll 10 miles del Carnevale unirà, durante il primo weekend, gara, musica, travestimenti e il mega corso di zumba, mentre il secondo weekend ci sarà il Bagno di Carnevale. La manifestazione si compone della sfilata dei carri carnevaleschi e della battaglia dei fiori. Sulla place Masséna 18 carri allegorici o burleschi sfilano accompagnati da elementi d animazione, d arte di strada o da gruppi musicali internazionali. In versione notturna la coreografia di suoni e di luci conferisce alle sfilate un tocco magico. L eleganza delle battaglie dei fiori, che si svolgono di fronte al mare, mette in valore il patrimonio floreale della regione. Il tema è arricchito dalla creazione di costumi unici portati dalle modelle che lanciano migliaia di fiori al pubblico. Il Carnevale resta fedele allo spirito di una grande festa popolare, in particolare con la moltiplicazione delle manifestazioni di quartiere, adottando tuttavia i codici di un grande spettacolo moderno. SOSTA: Punto sosta in Boulevard Napoleon III et Avenue du Souvenir Français GPS: N E (gratuito) 87

7 SPECIALE - CARNEVALE CARNEVALE NELL ORISTANESE La Sartiglia di Oristano Se la consapevolezza storica e l attaccamento alle proprie radici sono parti importanti nella cultura di un popolo, Sa Sartiglia costituisce il valore culturale più alto degli Oristanesi. La Sartiglia trae origine da una giostra militare saracena, appresa probabilmente dai cavalieri cristiani della seconda Crociata e importata in Europa nel XII secolo. La manifestazione, che ha luogo il 2 e il 4 marzo, si divide in tre fasi salienti: la Vestizione, il Corteo e il Torneo. La Vestizione inizia intorno a mezzogiorno di entrambi i giorni, talvolta a casa del Presidente (Majorali), altre volte in luoghi più o meno sacri, laddove Su Cumpoidori (il capo della corsa) viene vestito con gli abiti della cavalcata da un gruppo di ragazze che indossano l antico costume oristanese. Il rito inizia nel momento in cui Su Cumpoidori prende posto su una sedia sopra un tavolo dal quale non potrà più ridiscendere, se non a conclusione della cerimonia. Viene condotto in braccio nell ingresso della casa e sbalzato di peso sul suo cavallo riccamente bardato; è in questo preciso momento che viene affiancato da altri due cavalieri (Su Segundu e Su Terzu Cumponis) e che si appresta a benedire l immensa folla con uno scettro composto da due mazzi di viole mammole. Il Corteo è una grande sfilata di trombettieri, tamburini, componenti del Gremio e Cavalieri mascherati che, dopo aver percorso alcune vie cittadine, giungerà in via Duomo, dove poco dopo si terrà la corsa alla stella. Il Torneo rappresenta il fulcro di tutta la cerimonia, ha inizio nel momento in cui Su Cumpoidori e Su Segundu incrociano le spade; a ciò fa seguito il rullo dei tamburi ed è in questo preciso istante che egli lancia il suo cavallo in una corsa sfrenata nella pista al fine di centrare con la sua arma il foro di una stella argentea, appesa a mezza strada con un nastro verde. Questa corsa spericolata viene ripetuta solo dai cavalieri scelti da Su Cumpoidori e lo spettacolo ha termine con la prova dello stocco (asta di legno), riservata esclusivamente a Su Cumpoidori e a Su Segundu. Ad insindacabile giudizio del Cumpoidori ha termine la Sartiglia e folla e corteo si portano fuori dalle antiche mura, fino a via Mazzini. Qui, fino a sera inoltrata si corrono le spericolate corse in Pariglia. SOSTA: Parcheggio stadio comunale Tharros in via Dorardo Petri e in viale Repubblica, zona Sa Rodia (gratuiti) 88 CARAVAN E CAMPER GRANTURISMO Carrasegare Osincu - Bosa (Oristano) Il 20 febbraio, il penultimo giovedì prima delle Ceneri, giorno di giogia laldagiolu, gruppi in maschera muniti di strumenti musicali improvvisati rumoreggiano allegramente per le vie della città. Ognuno indossa semplicemente una giacca al rovescio, ha il viso sporco di fuliggine e ha con sé uno spiedo o una bisaccia che va riempiendosi di varie derrate alimentari, come compenso per gli stornelli satirici intonati. Il 27 febbraio, Giovedì Grasso, i cortei in maschera e i carri allegorici sfilano nelle strade del centro storico. La domenica pomeriggio, 2 marzo, è animata da maschere che intonano versi salaci, generalmente indirizzati a personaggi pubblici, ma non mancano di sbeffeggiare anche semplici cittadini, che durante l anno si sono resi colpevoli di qualche malefatta. La mattina del 4 marzo, Martedì Grasso, si celebra S Attittidu: con indosso l abito tradizionale femminile del lutto e la faccia sporca di fuliggine, con voce in falsetto, le maschere emettono un continuo lamento e la richiesta di latte alle donne non mascherate. SOSTA: Punto sosta lungo il fiume, vicino al centro del paese, all ingresso del paese.

8

XXVII DELLA GRECìA SALENTINA e XXXIII CARNEVALE MARTIGNANESE

XXVII DELLA GRECìA SALENTINA e XXXIII CARNEVALE MARTIGNANESE XXVII DELLA GRECìA SALENTINA e XXXIII CARNEVALE MARTIGNANESE MARTIGNANO (LE) SABATO 2 FEBBRAIO 2013 Presentazione de I piatti te lu Paulinu Ore 19.00 Parco Turistico Palmieri SABATO 9 FEBBRAIO 2013 Il

Dettagli

Selezione Eventi Verona e Provincia Marzo 2014

Selezione Eventi Verona e Provincia Marzo 2014 Partner Ufficiale PROVINCIA DI VERONA TURISMO Srl Area Promozione Territorio e IAT - Via Carducci, 30-37059 Loc. Campagnola - Zevio (VR) Tel 0039 045 8731851 0039 045 8731415 - Fax 0039 045 8731664 silvia.marchetto@provinciadiveronaturismo.it

Dettagli

Comuni di: FERMO, MONTEGRANARO, MONTE SAN PIETRANGELI, MONTE URANO, PORTO SAN GIORGIO, PORTO SANT ELPIDIO SANT ELPIDIO A MARE

Comuni di: FERMO, MONTEGRANARO, MONTE SAN PIETRANGELI, MONTE URANO, PORTO SAN GIORGIO, PORTO SANT ELPIDIO SANT ELPIDIO A MARE PROVINCIA DI FERMO Assessorati alla Cultura e al Turismo Comuni di: FERMO, MONTEGRANARO, MONTE SAN PIETRANGELI, MONTE URANO, PORTO SAN GIORGIO, PORTO SANT ELPIDIO SANT ELPIDIO A MARE 1 SABATO 6 febbraio.monte

Dettagli

Come da tradizione, anche quest anno Frossasco

Come da tradizione, anche quest anno Frossasco Sagra degli Abbà 2011 Come da tradizione, anche quest anno Frossasco si appresta a celebrare la Sagra degli Abbà le cui radici risiedono nel medioevo. Era una ricorrenza importante: nei giorni della festa

Dettagli

da sabato 11 a domenica 26 Febbraio 2012 8^ EDIZIONE

da sabato 11 a domenica 26 Febbraio 2012 8^ EDIZIONE PROVINCIA DI FERMO Assessorati alla Cultura e al Turismo Comuni di: FERMO, MONTEGRANARO, MONTE SAN PIETRANGELI, MONTE URANO, PORTO SAN GIORGIO, PORTO SANT ELPIDIO SANT ELPIDIO A MARE da sabato 11 a domenica

Dettagli

Il Carnevale con lo spillo

Il Carnevale con lo spillo Il Carnevale con lo spillo Domenica 27 febbraio e 6 marzo a Persiceto e Decima Domenica 27 febbraio e domenica 6 marzo il Carnevale arriva a San Giovanni in Persiceto e a San Matteo della Decima con le

Dettagli

FERMO NEL REGNO DI RE CARNEVALE

FERMO NEL REGNO DI RE CARNEVALE FERMO NEL REGNO DI RE CARNEVALE Viene da lontano il ripristinato Carnevale fermano; dal 1990 una tradizione è ripresa, una delle più belle feste dell'anno ha ritrovato il posto che meritava e tutto sembra

Dettagli

IL CARNEVALE, COLORI, MASCHERE E CARTAPESTA

IL CARNEVALE, COLORI, MASCHERE E CARTAPESTA COMUNE DI STIGLIANO Provincia di Matera Tel. 0835 567241 fax 0835/562025 P.I.e Cod. Fiscale 00108030776 AREA AMMINISTRATIVA UFFICIO SERVIZI SOCIALI, CULTURALI E SCOLASTICI Denominazione del progetto IL

Dettagli

Step by Step - aperitivo danzante, Campiello hotel Splendid Venice - Mercerie Data: sabato 7 febbraio Orario: 17-19 Prezzo: 100

Step by Step - aperitivo danzante, Campiello hotel Splendid Venice - Mercerie Data: sabato 7 febbraio Orario: 17-19 Prezzo: 100 1 o weekend di Carnevale Step by Step - aperitivo danzante, Campiello hotel Splendid Venice - Mercerie Data: sabato 7 febbraio Orario: 17-19 Il primo evento del Venice Carnival in Costume che si svolge

Dettagli

Contatti. Borghi Cultura e tradizione Sport Itinerari Cucina e sapori Prodotti Ospitalità. 1 di 15 27/05/13 15:26

Contatti. Borghi Cultura e tradizione Sport Itinerari Cucina e sapori Prodotti Ospitalità. 1 di 15 27/05/13 15:26 Contatti Borghi Cultura e tradizione Sport Itinerari Cucina e sapori Prodotti Ospitalità 1 di 15 27/05/13 15:26 MotoGP 2013» 1 Tweet 5 Mi piace 0 0 La Modena Cento Ore Classic 2013 passa dal Mugello Visit

Dettagli

IL CARNEVALE PROTAGONISTA NEI RIONI

IL CARNEVALE PROTAGONISTA NEI RIONI IL CARNEVALE PROTAGONISTA NEI RIONI Quattro week-end di grandi feste notturne, eventi collaterali, mostre, gare sportive ed appuntamenti per bambini e ragazzi Il Carnevale invade tutta la città ed i quartieri

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

Il carnevale. Venezia, Regina del carnevale. Jules A. Guillaume C.

Il carnevale. Venezia, Regina del carnevale. Jules A. Guillaume C. C'è allegria per il carnevale Ci sono spettacoli con musica La gente balla, canta, mangia Dolci, frittelle, zucchero filato. La gente è travestita Con bellissimi costumi e maschere. Due ragazzi sono travestiti

Dettagli

venerdì 11 settembre apertura ristoro della sagra

venerdì 11 settembre apertura ristoro della sagra lunedì 7 settembre 26 galà di pattinaggio artistico Pista Pattinaggio Casatorre Viale Terme, ore 21 A cura della Polisportiva Uisp Pattinaggio di Castel San Pietro Terme 8-19 settembre 2 torneo libertas

Dettagli

Carnevale di Viareggio MANIFESTAZIONE DI APERTURA

Carnevale di Viareggio MANIFESTAZIONE DI APERTURA Carnevale di Viareggio MANIFESTAZIONE DI APERTURA Sabato 11 febbraio 2006 LA LIBECCIATA Chi dice Libecciata dice Carnevale di Viareggio. Ritorna la fanfara carnevalesca della tradizione Viareggina, con

Dettagli

MEDIOEVO CON GUSTO Eventi al Ricetto di Candelo (BI) EXPO 2015

MEDIOEVO CON GUSTO Eventi al Ricetto di Candelo (BI) EXPO 2015 MEDIOEVO CON GUSTO Eventi al Ricetto di Candelo (BI) EXPO 2015 Per la sua eccezionalità, il borgo è cornice di eventi di successo DA MARZO A DICEMBRE e meta turistico-culturale in crescita. Eventi e manifestazioni

Dettagli

ALL OMBRA DI UN ANTICA ABBAZIA E PER LE VIE DEL BORGO, TRA CAVALIERI, POPOLANI E ARTIGIANI, PER RIVIVERE LA VITA DEL DUECENTO E GUSTARE I SAPORI DELL

ALL OMBRA DI UN ANTICA ABBAZIA E PER LE VIE DEL BORGO, TRA CAVALIERI, POPOLANI E ARTIGIANI, PER RIVIVERE LA VITA DEL DUECENTO E GUSTARE I SAPORI DELL ALL OMBRA DI UN ANTICA ABBAZIA E PER LE VIE DEL BORGO, TRA CAVALIERI, POPOLANI E ARTIGIANI, PER RIVIVERE LA VITA DEL DUECENTO E GUSTARE I SAPORI DELL A CUCINA MEDIEVALE. La manifestazione prende il nome

Dettagli

Il Carnevale di Venezia

Il Carnevale di Venezia Il Carnevale di Venezia Adrienn Kádek 11/10/2011 Non sei tu che ti metti la maschera, ma è la maschera a mettersi te... (A. Scarsella) Punti principali Il Carnevale antico Le maschere Le feste Il Carnevale

Dettagli

PROGRAMMA DEL CARNEVALE 2010 TIVOLI IN MASCHERA

PROGRAMMA DEL CARNEVALE 2010 TIVOLI IN MASCHERA PROGRAMMA DEL CARNEVALE 2010 TIVOLI IN MASCHERA DOMENICA 17/01/2010 Ore 10,00: Le tamburellare di Tivoli percorreranno le vie della città per annunciare l inizio del carnevale; Ore 11,30: Una mongolfiera

Dettagli

NEL MAGICO MONDO DI OZ.

NEL MAGICO MONDO DI OZ. NEL MAGICO MONDO DI OZ. Periodo: SETTEMBRE OTTOBRE. IN VIAGGIO CON DOROTHY: LE SCARPETTE MAGICHE UNA STORIA PER COMINCIARE SEGUI IL SENTIERO DORATO DOCUMENTO LE SCARPETTE MAGICHE Sorpresa in salone troviamo

Dettagli

ALIO. dei BORGHI. www.prolocopiscina.it

ALIO. dei BORGHI. www.prolocopiscina.it P ALIO dei BORGHI PISCINA dal 12 giugno al 3 luglio 2011 PRO LOCO DI PISCINA www.prolocopiscina.it COMUNE DI PISCINA SALUTO DEL SINDACO DI PISCINA Ed eccoci al terzo, attesissimo appuntamento con il Palio

Dettagli

ALKEOS Associazione per Fini Sociali ONLUS Alkeos_onlus@yahoo.it

ALKEOS Associazione per Fini Sociali ONLUS Alkeos_onlus@yahoo.it Razionale del progetto Si tratta del primo appuntamento di portata internazionale di una lunga serie di eventi che si apre con il 2005, in sintonia con l importante progetto realizzato dall Associazione

Dettagli

Benvenuti a. Pont-Saint-Martin! 7-13 febbraio 2013. www.carnevalepsm.it

Benvenuti a. Pont-Saint-Martin! 7-13 febbraio 2013. www.carnevalepsm.it Benvenuti a Pont-Saint-Martin! 7-13 febbraio 2013 www.carnevalepsm.it Le Insulae del Carnevale Le insulae sono i Rioni in cui è suddiviso il paese di Pont-Saint-Martin. Le Insulae partecipano attivamente

Dettagli

CALENDARIO MANIFESTAZIONI ANNO 2009

CALENDARIO MANIFESTAZIONI ANNO 2009 CALENDARIO MANIFESTAZIONI ANNO 2009 LUGLIO MERCOLEDI' 1 CONCERTO con la CORALE SAN CASSIANO VITA NUOVA e L'ORCHESTRA ZONA MUSICALE - Org. Corale San Cassiano e Comune Montemarciano (Parco Colle Sereno

Dettagli

EVENTI CARNEVALE 2010 in VAL DI NON

EVENTI CARNEVALE 2010 in VAL DI NON AZIENDA PER IL TURISMO VAL DI NON EVENTI CARNEVALE 2010 in VAL DI NON SABATO 6 FEBBRAIO FONDO, Palanaunia ore 21.00 BALLO LISCIO al Palanaunia con musica dal vivo di fisarmoniche. SARNONICO, Teatro L.

Dettagli

ITINERARI ENOGASTRONOMICI

ITINERARI ENOGASTRONOMICI PRESENTAZIONE Il piacere di visitare e scoprire nuovi luoghi, scrutare affascinanti paesaggi, assaporare grandi vini, prodotti tipici e pietanze tradizionali tra itinerari del gusto e tradizioni popolari:

Dettagli

Organizza. Anteprima 5-6 settembre 2009. Programma: Da lunedì 7 a domenica 13 sarà in funzione :

Organizza. Anteprima 5-6 settembre 2009. Programma: Da lunedì 7 a domenica 13 sarà in funzione : Organizza 7 settembre 13 settembre 2009 Anteprima 5-6 settembre 2009 Programma: Da lunedì 7 a domenica 13 sarà in funzione : - La giostra dei piccoli. - La parete di scalata (a cura del CAI). - Prove di

Dettagli

SUL MATRIMONIO. Kahlil Gibran

SUL MATRIMONIO. Kahlil Gibran SUL MATRIMONIO Allora Almitra di nuovo parlò e disse: Che cos è il Matrimonio, maestro? E lui rispose dicendo: Voi siete nati insieme e insieme starete per sempre. Sarete insieme quando le bianche ali

Dettagli

Lo Storico Carnevale di Ivrea. Barbara Oggero Vado Vedo Scatto Scrivo

Lo Storico Carnevale di Ivrea. Barbara Oggero Vado Vedo Scatto Scrivo Lo Storico Carnevale di Ivrea Barbara Oggero Vado Vedo Scatto Scrivo La Canzone del Carnevale Una volta anticamente / Egli è certo che un Barone, / Ci trattava duramente / Con la corda e col bastone; /

Dettagli

Centro residenziale Monsignor Ciccarelli. Via C. Alberto, 18. 37057 San Giovanni Lupatoto (VR) Tel. 045 8296111. Fax 045 8751111

Centro residenziale Monsignor Ciccarelli. Via C. Alberto, 18. 37057 San Giovanni Lupatoto (VR) Tel. 045 8296111. Fax 045 8751111 Le diverse attività culturali, ludiche, spirituali e sociali che vengono prop o s t e p u n t a n o a c r e a r e un occasione di scambio di relazioni, di esperienze e di affetti significativi all interno

Dettagli

Gli eventi. La Settimana Santa

Gli eventi. La Settimana Santa Gli eventi La Settimana Santa I suggestivi riti spagnoli della Settimana Santa di Iglesias risalgono al seicento e sono curati da secoli dall Arciconfraternita della Vergine della Pietà del Sacro Monte.

Dettagli

Vacanze di. Natale. sull Altopiano. Provincia di Bergamo. Comune di Aviatico. Comune di Selvino

Vacanze di. Natale. sull Altopiano. Provincia di Bergamo. Comune di Aviatico. Comune di Selvino Vacanze di Natale sull Altopiano Comune di Selvino Comune di Aviatico Provincia di Bergamo Ufficio Turistico ALTOPIANO SELVINO - AVIATICO Corso Milano, 19-24020 Selvino (BG) Tel. 035.764250 (int. 2) -

Dettagli

Giovedì 1 Maggio. Venerdì 2 Maggio

Giovedì 1 Maggio. Venerdì 2 Maggio Giovedì 1 Maggio Ore 18.00 In Duomo, Chiesa di San Giovanni Evangelista, Santa Messa ed inizio del triduo di preparazione. Venerdì 2 Maggio Ore 18.00 In Duomo, Santa messa e triduo di preparazione. Ore

Dettagli

G.C.M. FIRENZE 19-20-21 Aprile 2014. Area attrezzata per camper Antica Etruria, Via Ferruccio Parri - www.anticaetruria.it

G.C.M. FIRENZE 19-20-21 Aprile 2014. Area attrezzata per camper Antica Etruria, Via Ferruccio Parri - www.anticaetruria.it G.C.M. (Gruppo Camperisti Malnate) Associazione di promozione sociale - Piazza Fratelli Rosselli Malnate C.F. 95069620128 Sito Email www.gruppocamperistimalnate.it gruppocamperistimalnate@gmail.com FIRENZE

Dettagli

LIONS DAY 6 aprile 2014

LIONS DAY 6 aprile 2014 LIONS DAY 6 aprile 2014 Si sono chiusi i battenti del Lions Day 2014 che ha visto in campo risorse ed energie del Distretto 108L. Una giornata piena quella di domenica scorsa che ha stabilito un contatto

Dettagli

IL CARRO-TEATRO DELL UNIVERSO DI LEONARDO DIVENTA REALTÀ GRAZIE AI COSTRUTTORI DEL CARNEVALE DI VIAREGGIO

IL CARRO-TEATRO DELL UNIVERSO DI LEONARDO DIVENTA REALTÀ GRAZIE AI COSTRUTTORI DEL CARNEVALE DI VIAREGGIO L opera sarà presentata in anteprima mondiale all Expo di Milano IL CARRO-TEATRO DELL UNIVERSO DI LEONARDO DIVENTA REALTÀ GRAZIE AI COSTRUTTORI DEL CARNEVALE DI VIAREGGIO Il vincitore del concorso dei

Dettagli

LeMOBYGuide. Sagre e feste Un anno di celebrazioni tra riti e musica. Volume 22

LeMOBYGuide. Sagre e feste Un anno di celebrazioni tra riti e musica. Volume 22 LeMOBYGuide Sagre e feste Un anno di celebrazioni tra riti e musica Volume 22 Un concentrato di culture Terra sincera seppur misteriosa, isola frequentata da millenni per via della favorevole posizione

Dettagli

Giovedì 5 Gennaio 2012 (Campi Bisenzio Verona): 223 km:

Giovedì 5 Gennaio 2012 (Campi Bisenzio Verona): 223 km: Itinerario: Campi Bisenzio (Fi) Verona Soave (VR) - Campi Bisenzio (Fi). Partenza: Giovedì 05 Gennaio 2012 Rientro: Domenica 08 Gennaio 2012 Equipaggio: Fabio (45) Claudia (41) Giada (6 e 1/2) Cristian

Dettagli

comune di Signa Programma REGIONE TOSCANA

comune di Signa Programma REGIONE TOSCANA comune di Programma REGIONE TOSCANA quest anno la Fiera di, tradizione secolare di una Anche comunità legata alle sue origini medievali, torna con un programma ricco e variegato, unendo in un abbraccio

Dettagli

Il Grand Hotel di Maratea, dove ogni ricevimento è unico.

Il Grand Hotel di Maratea, dove ogni ricevimento è unico. Sposi a Maratea Il Grand Hotel di Maratea, dove ogni ricevimento è unico. Gentili Sposi, al Grand Hotel di Maratea, eleganza, professionalità ed una tradizione culinaria affermata, in decenni di ristorazione,

Dettagli

Da marzo a settembre... eventi e sagre per tutti i gusti!

Da marzo a settembre... eventi e sagre per tutti i gusti! Da marzo a settembre... eventi e sagre per tutti i gusti! In primavera Dal 19 al 23 marzo tradizionale appuntamento Sagra della Seppia 3 giorni / 2 notti in camera 4**** a partire da 119,00 a persona 2

Dettagli

PROGRAMMA E STATE A CAVEZZO

PROGRAMMA E STATE A CAVEZZO PROGRAMMA E STATE A CAVEZZO GIOVEDÌ 7 GIUGNO I CADETTI VENERDÌ 8 GIUGNO Ore 21,00 VILLA GIARDINO - Saggio di DANZA MODERNA presentato dalla palestra PERFECT LINE di Cavezzo DOMENICA 10 GIUGNO MARIO TELLI

Dettagli

Ad appena 11 giorni dalla prima sfilata dei carri allegorici, è stato ufficializzato il programma della 620esima edizione del Carnevale di Putignano.

Ad appena 11 giorni dalla prima sfilata dei carri allegorici, è stato ufficializzato il programma della 620esima edizione del Carnevale di Putignano. Ad appena 11 giorni dalla prima sfilata dei carri allegorici, è stato ufficializzato il programma della 620esima edizione del Carnevale di Putignano. DOMENICA 16 FEBBRAIO 1 / 12 ore 10.00 :: Piazza Aldo

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVE PER LE SCUOLE Anno scolastico 2015-2016 ALLA SCOPERTA DI CINECITTÀ E DEL CINEMA.

PRESENTAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVE PER LE SCUOLE Anno scolastico 2015-2016 ALLA SCOPERTA DI CINECITTÀ E DEL CINEMA. Cari insegnanti, PRESENTAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVE PER LE SCUOLE Anno scolastico 2015-2016 ALLA SCOPERTA DI CINECITTÀ E DEL CINEMA. dal 2011 Cinecittà si Mostra ha avviato un progetto specifico di

Dettagli

Visual esemplificativo village - Moena 2013 Viola Fan Village

Visual esemplificativo village - Moena 2013 Viola Fan Village Visual esemplificativo village - Moena 2013 Viola Fan Village VIOLA FAN VILLAGE MOENA 2013 Il VIOLA FAN VILLAGE è uno spazio allestito a Moena nello spazio adiacente al campo di allenamento per il grande

Dettagli

Di meravigliosi castelli trasformati in location di prestigio ce ne sono tanti, ma di luoghi straordinari per storia, collocazione, ambiente, fascino

Di meravigliosi castelli trasformati in location di prestigio ce ne sono tanti, ma di luoghi straordinari per storia, collocazione, ambiente, fascino Di meravigliosi castelli trasformati in location di prestigio ce ne sono tanti, ma di luoghi straordinari per storia, collocazione, ambiente, fascino e qualità di servizio come il Castello di Rossino ne

Dettagli

EuroArt production, è lieta di presentare alla S.V. la rassegna internazionale. & 1 Concorso Bandistico Taormina Musical Festival

EuroArt production, è lieta di presentare alla S.V. la rassegna internazionale. & 1 Concorso Bandistico Taormina Musical Festival Spett.le Associazione/Gruppo EuroArt production, è lieta di presentare alla S.V. la rassegna internazionale & 1 Concorso Bandistico Taormina Musical Festival Il festival si terrà a Taormina e nel suo comprensorio,

Dettagli

OGGETTO: Progetto OVER THE RAINBOW doposcuola educativo didattico per attività/servizio di Dopo Scuola 13.35 16.20, per l anno scolastico 2015/2016.

OGGETTO: Progetto OVER THE RAINBOW doposcuola educativo didattico per attività/servizio di Dopo Scuola 13.35 16.20, per l anno scolastico 2015/2016. Allegati n 3 SPETTABILE COMITATO GENITORI E.DANDINI e ISTITUTO COMPRENSIVO FRASCATI OGGETTO: Progetto OVER THE RAINBOW doposcuola educativo didattico per attività/servizio di Dopo Scuola 13.35 16.20, per

Dettagli

2011_01 CAPODANNO BARCELLONA.doc by adriano

2011_01 CAPODANNO BARCELLONA.doc by adriano CAPODANNO IN CAMPER 30/31 DICEMBRE 2010 1/2/3/4/5 GENNAIO 2011 BARCELLONA - BARCELLONA - - AVIGNONE - 1 PROPOSTA DI VIAGGIO GIOVEDI 30 DICEMBRE: Partenza dopo pranzo (ore 15.00) Sosta e cena a Ventimiglia

Dettagli

DUE FINE SETTIMANA DI FESTA PER LA SAGRA DEL PISTACCHIO 2012

DUE FINE SETTIMANA DI FESTA PER LA SAGRA DEL PISTACCHIO 2012 DUE FINE SETTIMANA DI FESTA PER LA SAGRA DEL PISTACCHIO 2012 BRONTE (19 settembre 2012) Eccolo il programma della Sagra del pistacchio edizione numero 23. Un programma ricco di manifestazioni e piccoli

Dettagli

A MONTEPULCIANO IL NATALE È ANCORA PIù MAGICO!

A MONTEPULCIANO IL NATALE È ANCORA PIù MAGICO! A MONTEPULCIANO IL NATALE È ANCORA PIù MAGICO! Castello di Babbo Natale Mercatini Caratteristici Pista di Pattinaggio su Ghiaccio Mostra la Fabbrica del Giocattolo Pista elettrica gigante per macchinine

Dettagli

(Proposta didattica per scuole dell obbligo)

(Proposta didattica per scuole dell obbligo) Percorsi e giochi intor no a Venezia (Proposta didattica per scuole dell obbligo) Sei un insegnante e hai in programma una visita a Venezia con i tuoi alunni? Affidati a macacotour! Il primo servizio pensato

Dettagli

dal 21 novembre al 3 dicembre

dal 21 novembre al 3 dicembre 10 edizione. Dal 2004 TriathlonTravel porta gli italiani a Phuket dal 21 novembre al 3 dicembre Laguna Phuket Triathlon e Challenge Phuket Con questa proposta avrai l opportunità di partecipare a due tra

Dettagli

eco wed Il vostro momento eco-solidale

eco wed Il vostro momento eco-solidale eco wed Il vostro momento eco-solidale V i regaliamo la possibilità di trasformare il vostro giorno più bello in un momento indimenticabile, non soltanto per voi! Nel contesto che più vi piace, potrete

Dettagli

ATTIVITÀ GRADARA, ALL APERTO UN BORGO DA SCOPRIRE IL CASTELLO INCANTATO IN/CASTRO GRADARA INGIOCO

ATTIVITÀ GRADARA, ALL APERTO UN BORGO DA SCOPRIRE IL CASTELLO INCANTATO IN/CASTRO GRADARA INGIOCO ATTIVITÀ, ALL APERTO UN BORGO DA SCOPRIRE IL CASTELLO INCANTATO Destinatari: scuola dell infanzia e I ciclo scuola primaria Tipologia: racconto animato e laboratorio manipolativo Attività: quante avventure

Dettagli

Pro Cittadella. Comune di Cittadella. in collaborazione con ASCOM PADOVA. Musica stelle MUSICA - SPETTACOLO - DIVERTIMENTO FOTO: STUDIO CLICK

Pro Cittadella. Comune di Cittadella. in collaborazione con ASCOM PADOVA. Musica stelle MUSICA - SPETTACOLO - DIVERTIMENTO FOTO: STUDIO CLICK Pro Cittadella Comune di Cittadella in collaborazione con ASCOM PADOVA Musica sotto stelle le MUSICA - SPETTACOLO - DIVERTIMENTO FOTO: STUDIO CLICK PONTAROLLO sas lubrificanti Via Padre Pierobon, 8-35013

Dettagli

Arezzo. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. TERRA D AREZZO - parla di te la storia

Arezzo. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. TERRA D AREZZO - parla di te la storia TERRA D AREZZO - parla di te la storia La storia come protagonista di un interessante percorso che, partendo da Piazza della Libertà, giunge a Piazza del Popolo per concludersi in piazza Grande, passando

Dettagli

PROGRAMMA CARNEVALE DI PUTIGNANO 2014 620^ EDIZIONE. Domenica 16 febbraio

PROGRAMMA CARNEVALE DI PUTIGNANO 2014 620^ EDIZIONE. Domenica 16 febbraio PROGRAMMA CARNEVALE DI PUTIGNANO 2014 620^ EDIZIONE Domenica 16 febbraio ore 10.00, P.za Aldo Moro Ciccio White in Motocross Freestyle a cura dell Ass.ne Danger Farm 20 febbraio : Giovedì delle donne sposate

Dettagli

FESTA DELLA DONNA PHATOS 2012

FESTA DELLA DONNA PHATOS 2012 FESTA DELLA DONNA PHATOS 2012 SET FOTOGRAFICO: All interno di una magica postazione scenografica un esperto artista realizzerà per ogni donna presente un book fotografico professionale con 10 scatti. L

Dettagli

SARDEGNA MERIDIONALE

SARDEGNA MERIDIONALE Viaggio sociale in aereo, nave e pullman SARDEGNA MERIDIONALE Da Cagliari alle Isole Sulcitane attraverso l Iglesiente e il Campidano 1 giorno (sabato 30 maggio 2015) Raduno dei colleghi ingegneri partecipanti,

Dettagli

Contatti: ufficiostampa@turismo.fvg.it

Contatti: ufficiostampa@turismo.fvg.it Gli antichi suoni del Rölar, del Kheirar e del babaz animano il carnevale Rappresenta il parossismo del divertimento, degli eccessi e della trasgressione, ma è anche un momento di aggregazione sociale

Dettagli

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA Edizione Nr. 5 uscita del 13 febbraio 2015 All interno trovi Curiosità Racconti personali Tante fotografie Le nostre attività Informazioni ed eventi E tanto altro Via

Dettagli

PROGRAMMA INTRATTENIMENTO AREA BIMBI FIERA DI VARESE 2015

PROGRAMMA INTRATTENIMENTO AREA BIMBI FIERA DI VARESE 2015 PROGRAMMA INTRATTENIMENTO AREA BIMBI FIERA DI VARESE 2015 Sabato 5 settembre 2015 11.15/12.45 LABORATORIO RITMICO MUSICALE (bambini dai 6 anni) Costruzione di strumenti musicali con materiali di riciclo

Dettagli

2012 FESTA DI PRIMAVERA. 25 Aprile 6 Maggio 2012. 40128 Bologna - Via di Saliceto, 3/21 Tel. e Fax 051.41.25.057 E-mail: centro.montanari@libero.

2012 FESTA DI PRIMAVERA. 25 Aprile 6 Maggio 2012. 40128 Bologna - Via di Saliceto, 3/21 Tel. e Fax 051.41.25.057 E-mail: centro.montanari@libero. COMUNE DI BOLOGNA QUARTIERE NAVILE ANCeSCAO CENTRO MONTANARI 40128 Bologna - Via di Saliceto, 3/21 Tel. e Fax 051.41.25.057 E-mail: centro.montanari@libero.it 30 1982 30 2012 FESTA DI PRIMAVERA 25 Aprile

Dettagli

A N IMA ZIO NI PER il T UO CA R N EVA L E

A N IMA ZIO NI PER il T UO CA R N EVA L E 1 ANIMAZIONI PER il TUO CARNEVALE 1 2 porteremo l allegria nel vostro carnevale Brasilian Show SFILATE CARNEVALESCHE - SPETTACOLI DI PIAZZA Direttamente dall'incantevole Brasile per spettacoli travolgenti

Dettagli

DOMENICA 11 GENNAIO 2015 ORE 15.30 TEATRO NAZIONALE DI MILANO

DOMENICA 11 GENNAIO 2015 ORE 15.30 TEATRO NAZIONALE DI MILANO SPETTACOLO TEATRALE - I LEGNANESI DOMENICA 11 GENNAIO 2015 ORE 15.30 TEATRO NAZIONALE DI MILANO QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA EURO 55.00 La quota comprende: - trasferimento in pullman a/r da Como per

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi. In quale luogo puoi ascoltare i dialoghi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. DEVI SCRIVERE LE TUE

Dettagli

10.00 Welcome Alegria Uno spettacolo di benvenuto con trampolieri e mascotte, per aprire insieme la grande festa del Family Village

10.00 Welcome Alegria Uno spettacolo di benvenuto con trampolieri e mascotte, per aprire insieme la grande festa del Family Village Programma 10.00 Welcome Alegria Uno spettacolo di benvenuto con trampolieri e mascotte, per aprire insieme la grande festa del Family Village 10.00 12.30 e 15.30 19.00 Il mio mondo lo vorrei così Soc.

Dettagli

REGOLAMENTO SULL USO DELLO STEMMA, DEL GONFALONE, DELLE BANDIERE, DEL DISTINTIVO DEL SINDACO E DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO.

REGOLAMENTO SULL USO DELLO STEMMA, DEL GONFALONE, DELLE BANDIERE, DEL DISTINTIVO DEL SINDACO E DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO. C O M U N E D I C A L A T A B I A N O PROVINCIA DI CATANIA REGOLAMENTO SULL USO DELLO STEMMA, DEL GONFALONE, DELLE BANDIERE, DEL DISTINTIVO DEL SINDACO E DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO. I N D I C E CAPO

Dettagli

Natale a Taormina 2013

Natale a Taormina 2013 Natale a Taormina 2013 Programma Taormina Centro Mercoledì 18 Dicembre Ore 18,30 Basilica Cattedrale Concerto Orchestra Polisinfonica del Comprensivo 2 di Trappitello Ore 16,30 Chiesa del Carmine: Inaugurazione

Dettagli

un laboratorio, tante emozioni!

un laboratorio, tante emozioni! * Metodologia ludica, interdisciplinare e creativa della musica * un laboratorio, tante emozioni! Progetti di educazione al suono e alla musica presentati da Sandro Malva Fare musica è importante. Psicologi

Dettagli

PUGLIA INCENTIVE VIÀTIUS TOUR

PUGLIA INCENTIVE VIÀTIUS TOUR PUGLIA INCENTIVE COS È L INCENTIVE? Gli incentive aziendali, progettati ed organizzati per ottimizzare le relazioni interpersonali o gratificare professionisti motivati al raggiungimento dell obiettivo,

Dettagli

VIENNA, BUDAPEST E BRATISLAVA Da venerdì 2 a martedì 6 gennaio 2015 Inizio d anno nella Mitteleuropa

VIENNA, BUDAPEST E BRATISLAVA Da venerdì 2 a martedì 6 gennaio 2015 Inizio d anno nella Mitteleuropa VIENNA, BUDAPEST E BRATISLAVA Da venerdì 2 a martedì 6 gennaio 2015 Inizio d anno nella Mitteleuropa Il bel Danubio blu mette in comunicazione tre dei maggiori centri dell Est Europa. Vicini e diversi,

Dettagli

01 SETTEMBRE-11 OTTOBRE 2015

01 SETTEMBRE-11 OTTOBRE 2015 01 SETTEMBRE-11 OTTOBRE 2015 1 01 SETTEMBRE-11 OTTOBRE 2015 IL FUORI BRODETTO CHE COS È: Il FUORI BRODETTO coinvolge i ristoranti del territorio nella promozione del nostro piatto tradizionale: potrai

Dettagli

TORINO 16 19 GIUGNO 2016 LINEE DEL PROGRAMMA PROVVISORIO

TORINO 16 19 GIUGNO 2016 LINEE DEL PROGRAMMA PROVVISORIO LING80annidopo COMITATO PROMOTORE 80 ANNIVERSARIO FIAT 500 TOPOLINO Costituito a Torino per iniziativa congiunta di Topolino Autoclub Italia e Club Topolino Fiat Torino TORINO 16 19 GIUGNO 2016 LINEE DEL

Dettagli

ORGANIZZA La 4^ edizione del Concorso canoro Internazionale Città di Busca(CN) per cori di scuole primarie/secondarie di 1 grado

ORGANIZZA La 4^ edizione del Concorso canoro Internazionale Città di Busca(CN) per cori di scuole primarie/secondarie di 1 grado ISTITUTO COMPRENSIVO BUSCA Scuola Primaria E.Francotto con il patrocinio del Comune di Busca (CN) della Provincia di Cuneo dell Ufficio Scolastico Regionale in collaborazione con La Fabbrica dei Suoni

Dettagli

RUGBY LECCO 1 TORNEO SEVEN INTERNAZIONALE 25-26-27 MAGGIO 2012 LECCO CENTRO SPORTIVO BIONE

RUGBY LECCO 1 TORNEO SEVEN INTERNAZIONALE 25-26-27 MAGGIO 2012 LECCO CENTRO SPORTIVO BIONE RUGBY LECCO 1 TORNEO SEVEN INTERNAZIONALE 25-26-27 MAGGIO 2012 LECCO CENTRO SPORTIVO BIONE L A.S.D. Rugby Lecco è lieto di invitare il Vostro Club a partecipare al primo Torneo Internazionale di rugby

Dettagli

Il vostro matrimonio da sogno al Byblos Art Hotel Villa Amistà

Il vostro matrimonio da sogno al Byblos Art Hotel Villa Amistà Il vostro matrimonio da sogno al Byblos Art Hotel Villa Amistà Festeggiate il Vostro giorno più importante circondati dall arte e dalla magia di una location esclusiva situata a pochi chilometri dalla

Dettagli

E' arrivato il Carnevale, tutto il mondo è in allegria!

E' arrivato il Carnevale, tutto il mondo è in allegria! E' arrivato il Carnevale, tutto il mondo è in allegria! Il Carnevale è celebrato in Italia e nel mondo, in mille modi diversi. Conosciamo le caratteristiche di questa festa, molto amata dai bambini e dalle

Dettagli

CULTOURITALY. Scuola di Lingua e Cultura Italiana - Lecce

CULTOURITALY. Scuola di Lingua e Cultura Italiana - Lecce CULTOURITALY Scuola di Lingua e Cultura Italiana - Lecce Why choose CULTOURITALY Cultouritaly è una scuola di Lingue e Cultura Italiana che opera in Puglia,a Lecce, nel cuore del Salento, presso la Scuola

Dettagli

3 GIORNI BUS DAL 30 DICEMBRE 2014 ALL 1 GENNAIO 2015

3 GIORNI BUS DAL 30 DICEMBRE 2014 ALL 1 GENNAIO 2015 SAINT TROPEZ, CANNES E LA COSTA AZZURRA CAPODANNO 2015 3 GIORNI BUS DAL 30 DICEMBRE 2014 ALL 1 GENNAIO 2015 MARTEDÌ 30 DICEMBRE SANSEPOLCRO / NIZZA RITROVO DEI PARTECIPANTI IN ORARI E LUOGHI DA CONVENIRE.

Dettagli

Comune di Rieti Provincia di Rieti REGOLAMENTO COMUNALE PER L USO DEL GONFALONE, DELLA FASCIA TRICOLORE E DELLE BANDIERE

Comune di Rieti Provincia di Rieti REGOLAMENTO COMUNALE PER L USO DEL GONFALONE, DELLA FASCIA TRICOLORE E DELLE BANDIERE Comune di Rieti Provincia di Rieti REGOLAMENTO COMUNALE PER L USO DEL GONFALONE, DELLA FASCIA TRICOLORE E DELLE BANDIERE Emendato ed approvato con delibera del Consiglio comunale n. 19 del 25/02/2009 1

Dettagli

Le proposte di UNA Hotels & Resorts per trascorrere un indimenticabile Natale e Capodanno

Le proposte di UNA Hotels & Resorts per trascorrere un indimenticabile Natale e Capodanno Le proposte di UNA Hotels & Resorts per trascorrere un indimenticabile Natale e Capodanno Ottobre 2010 UNA Hotels & Resorts, la catena alberghiera italiana da dieci anni sinonimo di accoglienza di qualità,

Dettagli

30 Fiera. del Parmigiano Reggiano di Montagna 16-17 - 18-19 LUGLIO 2015 PELLEGRINO PARMENSE. Consorzio del Parmigiano Reggiano PRO-LOCO

30 Fiera. del Parmigiano Reggiano di Montagna 16-17 - 18-19 LUGLIO 2015 PELLEGRINO PARMENSE. Consorzio del Parmigiano Reggiano PRO-LOCO COMUNE DI PELLEGRINO PARMENSE Cittaslow PRO-LOCO 30 Fiera a del Parmigiano Reggiano di Montagna PELLEGRINO PARMENSE 16-17 - 18-19 LUGLIO 2015 Consorzio del Parmigiano Reggiano GIOVEDì 16 LUGLIO Ore 21.00

Dettagli

FERIE DELLE MESSI 19-20 - 21 giugno 2015

FERIE DELLE MESSI 19-20 - 21 giugno 2015 FERIE DELLE MESSI 19-20 - 21 giugno 2015 L Associazione Cavalieri di Santa Fina, il cui nome onora Fina dei Ciardi, la giovinetta morta in odore di santità il 12 marzo 1253 e diventata compatrona di San

Dettagli

Festa Patronale di Santa Maria Maddalena dal 17 al 22 luglio

Festa Patronale di Santa Maria Maddalena dal 17 al 22 luglio Festa Patronale di Santa Maria Maddalena dal 17 al 22 luglio con tantissime sorprese Giovedì 17 Venerdì 18 Sabato 19 Ore 21.15, presso Piazza Umberto I : Spettacolo a chiusura dell Estate Ragazzi 2014

Dettagli

L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA

L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA CHE ARTISTA MATISSE! Programma 26 settembre 2015 24 gennaio 2016 Piazza Giuseppe Buffi 8 6500 Bellinzona (Svizzera) Prenotazioni (consigliate!): tel. + 41 91 835 52 54 ATTIVITÀ

Dettagli

IDEE PER IL SI COLONNE HOTEL RESTAURANT VARESE. Per il giorno del tuo Si... scegli una location speciale e unica...

IDEE PER IL SI COLONNE HOTEL RESTAURANT VARESE. Per il giorno del tuo Si... scegli una location speciale e unica... IDEE PER IL SI Colonne è un luogo magico dove perdere la cognizione del tempo. Un ambiente in perfetto equilibrio tra presente e passato, in cui vivere attimi unici. IDEE PER IL SI Per il giorno del tuo

Dettagli

SFIDA I TUOI CAMPIONI. XIII Edizione dei Campionati Mondiali di Nuoto Roma09

SFIDA I TUOI CAMPIONI. XIII Edizione dei Campionati Mondiali di Nuoto Roma09 SFIDA I TUOI CAMPIONI XIII Edizione dei Campionati Mondiali di Nuoto Roma09 IL VILLAGEROMA09 SFIDA I TUOI CAMPIONI Il vivace Market District Il Market District è l'area dedicata agli spazi espositivi e

Dettagli

Onore Agli Eroi Una speranza di pace nel giorno in cui si celebrano i caduti in guerra. Testo e foto: Giuseppe Famiglietti

Onore Agli Eroi Una speranza di pace nel giorno in cui si celebrano i caduti in guerra. Testo e foto: Giuseppe Famiglietti w w w. p r o g p h o t o a g e n c y. c o m Onore Agli Eroi Una speranza di pace nel giorno in cui si celebrano i caduti in guerra Testo e foto: Giuseppe Famiglietti Onore Agli Eroi Una speranza di pace

Dettagli

Imparare l Italiano a Modena? Milano MODENA. Parma Bologna. Firenze PERCHÉ SÌ!

Imparare l Italiano a Modena? Milano MODENA. Parma Bologna. Firenze PERCHÉ SÌ! Imparare l Italiano a Modena? Verona Venezia Milano MODENA Parma Bologna Firenze PERCHÉ SÌ! 1 La scuola di Lingue e Arti Scioglilingua propone corsi di lingua e cultura italiana per stranieri con modalità

Dettagli

CONCERTO DI CARNEVALE

CONCERTO DI CARNEVALE i piccoli pomeriggi musicali Disegni: Cinzia Piazzoli per CONCERTO DI CARNEVALE DOMENICA 6 MARZO 2011 ore 11.00 Direttore Daniele Parziani Con la partecipazione straordinaria di Sara Velasio Musiche Jacques

Dettagli

Oh che bel castello!

Oh che bel castello! Scuola dell Infanzia di Via Repubblica PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA Anno Scolastico 2012-2013 Oh che bel castello! Riteniamo che il tema del sia particolarmente coinvolgente, affascinante ricco di

Dettagli

- PRESENTAZIONE EVENTO -

- PRESENTAZIONE EVENTO - - PRESENTAZIONE EVENTO - Tutti i weekend dal 10 settembre al 4 Ottobre 2015 evento presentato da 1 LA STORIA Andrea Michele Dall Armi (1765-1842) All età di 19 anni il nostro concittadino Andrea parte

Dettagli

IPPODROMO CESENA TROTTO

IPPODROMO CESENA TROTTO IPPODROMO CESENA TROTTO Book fotografico - Rassegna stampa da Giugno a Settembre 2015 notturne di trotto Oltre Cinquant anni di pubblicità. Un pubblico sempre più numeroso. ià negli anni Sessanta il nome

Dettagli

Novembre e dicembre aperti anche la domenica mattina e pomeriggio

Novembre e dicembre aperti anche la domenica mattina e pomeriggio Novembre e dicembre aperti anche la domenica mattina e pomeriggio con orario continuato Addobbi... Con il Natale arriva il momento di decorare la casa. Il Negozio... Vieni a scoprire il nostro Villaggio,

Dettagli

Apertura estiva di Piscina, Campo calcetto, Beach Volley e animazione 8 Giugno 1 Settembre Via XX Settembre Orario: 10.00 19.30

Apertura estiva di Piscina, Campo calcetto, Beach Volley e animazione 8 Giugno 1 Settembre Via XX Settembre Orario: 10.00 19.30 COMUNE DI CASALE MONFERRATO ASSESSORATO ALLE MANIFESTAZIONI E TURISMO Introduzione Sindaco ed Assessore GIUGNO Cinema sotto le Stelle 28 Giugno 30 Agosto Chiostro Scuola Media Trevigi ore 21.30 Le migliori

Dettagli

I campi si avvalgono della professionalità degli animatori dell Ecomuseo impegnati da diversi anni in Valgerola nella gestione di scuole e gruppi.

I campi si avvalgono della professionalità degli animatori dell Ecomuseo impegnati da diversi anni in Valgerola nella gestione di scuole e gruppi. I campi estivi dell Ecomuseo sono dedicati a bambini e ragazzi dai 7 ai 13 anni. I campi si avvalgono della professionalità degli animatori dell Ecomuseo impegnati da diversi anni in Valgerola nella gestione

Dettagli

SCUOLE PARROCCHIALI SAN BIAGIO SCUOLA DELL INFANZIA MARIA BAMBINA

SCUOLE PARROCCHIALI SAN BIAGIO SCUOLA DELL INFANZIA MARIA BAMBINA SCUOLE PARROCCHIALI SAN BIAGIO SCUOLA DELL INFANZIA MARIA BAMBINA 1 COME INSEGNAMO La nostra scuola vive e opera come comunità educante, nella quale cooperano bambini insegnanti, genitori. Si dà molta

Dettagli

CAMMINARE NEL CUORE DELL ALTO ADIGE: LA VIA DELLE CASTAGNE E LA STRADA DEL VINO. un viaggio a piedi di 7 giorni

CAMMINARE NEL CUORE DELL ALTO ADIGE: LA VIA DELLE CASTAGNE E LA STRADA DEL VINO. un viaggio a piedi di 7 giorni CAMMINARE NEL CUORE DELL ALTO ADIGE: LA VIA DELLE CASTAGNE E LA STRADA DEL VINO un viaggio a piedi di 7 giorni Nelle ombre delle dolomiti a sud delle Alpi si cammina nel centro dell Alto Adige. Tra Bressanone,

Dettagli