ASTA DI ARTE ANTICA ORIENTALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ASTA DI ARTE ANTICA ORIENTALE"

Transcript

1 GALLERIA THAIS CASA D ASTE ASTA DI ARTE ANTICA ORIENTALE Dal neolitico al secolo XIX Terracotte e porcellane - Arredi e suppellettili cinesi e tibetani Oggetti d'arte sacra buddista - Tappeti mongoli e tibetani Prima tornata: 10 marzo 2007 ore 18 (lotti 1-40) Seconda tornata: 11 marzo 2007 ore 17 (lotti 41-80) Esposizione delle opere: da sabato 24 febbraio a venerdì 9 marzo 2007 Orario: / Galleria Thais c/o Villa Orna Via Einaudi, Brendola (Vi) Tel Il catalogo è online su

2

3 Galleria Thais 1

4 Galleria Thais casa d aste 2

5 Le aste di Galleria Thais LA CASA D'ASTE Galleria Thais è la prima casa d'aste in Italia interamente dedicata al mercato internazionale dell'arte e antiquariato dell'estremo Oriente. Un servizio pensato per collezionisti, appassionati, privati e famiglie, ma anche enti ed istituzioni, i quali potranno vendere o acquistare, all'asta, opere d'arte e beni di antiquariato provenienti dall'asia orientale. L'azienda si propone di promuovere il mercato dell'arte orientale tramite asta basandosi sulla profonda esperienza accumulata dalla già affermata Galleria Antiquaria Thais, una delle più accreditate realtà commerciali in Italia dedicate all'arte antica orientale. Galleria Thais, oltre ad una sperimentata struttura commerciale di vendita, offre ai propri clienti un servizio completo sia per la messa in vendita che per l'acquisto, curando il processo di vendita nei minimi dettagli, dalle stime e valutazioni alla logistica e trasporto dei beni. Con questa nuova realtà, Galleria Thais intende offrire al mercato dell'arte e dell'antiquariato italiano un approccio all'affascinante panorama artistico orientale. 3

6 PARTECIPARE ALL'ASTA Galleria Thais casa d aste Galleria Thais organizza circa cinque battute d'asta all'anno, durante le quali mette in vendita alcuni tra i più preziosi e raffinati oggetti d'arte e di antiquariato orientale presenti nel mercato europeo. Le battute si svolgono in orario pomeridiano o serale, nei locali di Villa Orna, sede della Galleria. L'ingresso è libero e la partecipazione non vincola all'acquisto. In tal modo Galleria Thais si propone di avvicinare il Pubblico al mondo dell'arte antica dell'oriente in modo originale, divertente e conveniente. Le aste sono condotte da un Direttore delle vendite, che presenta l'evento, descrive ognuno degli oggetti o lotti messi in vendita e gestisce l'incanto. In sala saranno presenti alcuni assistenti, a disposizione dei partecipanti per visionare attentamente ogni oggetto durante la gara. Gli oggetti in gara vengono venduti al rilancio e aggiudicati al miglior offerente. Il prezzo base d'asta è la cifra di partenza della gara, e corrisponde normalmente a circa il 50-60% del valore commerciale stimato dell'oggetto. Alcuni oggetti possono essere messi in vendita ad offerta libera. In quei casi il partecipante dovrà segnalare l'ammontare della propria offerta al Direttore delle vendite. Il prezzo di rilancio è la cifra minima con cui progredisce la gara ad ogni offerta in sala. Corrisponde generalmente al 10% del prezzo base d'asta e viene comunque deciso dal Direttore delle vendite. Rilanci superiori al prezzo di rilancio sono comunque a discrezione del partecipante. I partecipanti possono formulare offerte per un oggetto in gara semplicemente alzando la mano. Ogni offerta corrisponde al prezzo raggiunto dalla gara maggiorato del prezzo di rilancio. La cifra di aggiudizazione di un oggetto è il prezzo massimo offerto durante la gara di vendita. Il titolare di tale offerta si aggiudica 4

7 l'oggetto, e dovrà aggiungere alla cifra di aggiudicazione il 20%, relativo ai diritti d'asta. Precede l'asta un'esposizione durante la quale l'acquirente potrà prendere visione in modo dettagliato degli oggetti, constatarne la qualità, l'autenticità e verificarne le condizioni di conservazione. Il nostro personale sarà a disposizione per ogni chiarimento. Durante l'esposizione sarà possibile formulare offerte su commissione, utili a chiunque non possa presenziare personalmente alla gara d'asta. È possibile formulare offerte su commissione anche scaricando l'apposito modulo dal sito internet compilandolo ed inviandolo al numero di fax entro ventiquattro ore dall'inizio della gara. Nel modulo di offerta l'acquirente potrà specificare l'offerta massima per uno o più lotti. L'incanto verrà gestito dal Direttore delle vendite in sala tenendo in considerazione anche dette offerte. Il lotto sarà eventualmente aggiudicato al firmatario dell'offerta su commissione al minor prezzo in relazione alle offerte in sala. In occasione delle aste i locali della Galleria e dell'annesso Museo d'arte Orientale Obrietan saranno aperti e liberamente visitabili a partire dalle dalle ore 16. Inoltre, per accompagnare i nostri ospiti durante la serata in un'atmosfera accogliente e suggestiva, dopo ogni tornata d'asta verrà servita una leggera standing dinner a base di specialità culinarie orientali. 5

8 VENDERE ALL'ASTA Galleria Thais casa d aste Galleria Thais mette all'asta solo oggetti d'arte o antiquariato dall'oriente. Per conoscere quali siano le categorie di oggetti vendibili da Galleria Thais è consigliabile contattare direttamente il nostro personale, il quale è a disposizione per una valutazione gratuita. Valutazioni provvisorie possono essere effettuate su fotografie, corredate da tutte le informazioni riguardanti l'oggetto. Per una valutazione approfondita è possibile, su appuntamento, organizzare una valutazione a domicilio. Prima dell'asta verrà concordato un prezzo di riserva, che è la cifra minima al di sotto della quale l'oggetto non potrà essere venduto. Questa cifra è strettamente confidenziale e sarà protetta dal banditore mediante appositi rilanci. Qualora il prezzo di riserva non fosse raggiunto, l'oggetto risulterà invenduto. Sul prezzo di aggiudicazione Galleria Thais tratterrà una commissione pari al 15%, mediante detrazione dal ricavato. Per ogni lotto che risultasse invenduto, il venditore è tenuto a corrispondere a Galleria Thais una somma a copertura delle spese, da concordare preventivamente, e comunque non superiore al 5% del prezzo di riserva patuito per l'oggetto. Al momento della consegna degli oggetti alla casa d'aste verrà rilasciata una ricevuta di deposito, con le descrizioni dei lotti e le riserve patuite, successivamente verrà richiesta al cliente la firma del mandato di vendita, dove vengono riportate le condizioni contrattuali, i numeri dei lotti e i prezzi di riserva. Prima dell'asta riceverete una copia del catalogo in cui sono inclusi gli oggetti di vostra proprietà. Dopo la gara d'asta riceverete un resoconto in cui saranno elencati tutti i lotti di vostra proprietà e le relative aggiudicazioni. I lotti invenduti dovranno essere ritirati entro trenta giorni dall'asta. 6

9 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Galleria Thais - Casa d'aste opera come agenzia d'affari per vendita all'incanto, pertanto gli effetti della vendita di lotti non di proprietà della stessa influiscono direttamente sul venditore e sull'acquirente, senza assunzione di responsabilità da Parte di Galleria Thais oltre a quelle derivanti dal mandato ricevuto 2. Per quanto riguarda l'autenticità e attribuzione dei lotti non di proprietà di Galleria Thais, la stessa non si assume alcuna responsabilità, in quanto agisce in qualità di mandataria, senza rappresentanza dei proprietari dei lotti posti in vendita e non acquista diritti né assume obblighi in proprio. 3. La battuta d'asta avrà inizio se saranno presenti almeno quindici partecipanti. In caso contrario l'asta potrà essere annullata, a discrezione del Direttore delle vendite. 4. Gli oggetti saranno aggiudicati al miglior offerente. L'aggiudicatario dovrà contattare il personale di Galleria Thais immediatamente dopo il termine della battuta d'asta per formalizzare l'acquisto dell'oggetto aggiudicato. 5. Gli oggetti o lotti aggiudicati dovranno essere interamente pagati contestualmente alla battuta d'asta, salvo diversamente concordato con Galleria Thais. 6. I prezzi base, riportati nei cataloghi e comunicati all'inizio di ogni battuta, sono da considerarsi al netto dei diritti d'asta o dell'iva, pertanto l'aggiudicatario sarà tenuto a pagare a Galleria Thais la cifra di aggiudicazione più il 20%, relativo all'iva (dove prevista) e ai diritti d'asta. 7. Gli oggetti aggiudicati dovranno essere ritirati entro quindici giorni successivi alla gara, salvo diversamente concordato in sede d'asta. 8. Il ritiro ed il trasporto degli oggetti venduti sono interamente a cura, spese e rischio dell'acquirente. Per il trasporto di oggetti particolarmente ingombranti Galleria Thais mette a disposizione un servizio di consegna da concordare in sede d'asta, tuttavia trascorsi quindici giorni dalla vendita cessa ogni responsabilità da parte di Galleria Thais circa la custodia e lo stato di conservazione degli stessi oggetti, anche in caso di smarrimento, danneggiamento, sottrazione, furto o quant'altro. 9. La prima offerta per un oggetto all'asta è pari al prezzo base riportato nel catalogo, tutte le offerte successive dovranno essere pari o maggiori al prezzo minimo di rilancio, che verrà comunicato di volta in volta prima della battuta; tuttavia il Direttore delle vendite potrà accettare, a sua discrezione, anche offerte con un aumento minore. 10. Il Direttore delle vendite potrà, a suo insindacabile giudizio, ritirare gli oggetti dall'asta, variare l'ordine di vendita previsto, riunire o dividere gli oggetti in lotti o battere oggetti non presenti nel catalogo. 11. Qualora dovessero sorgere incertezze su chi abbia diritto all'aggiudicazione, la battuta potrà riprendere sulla base dell'ultima offerta ritenuta valida, e comunque spetterà al Direttore delle vendite l'insindacabile decisione sulla definitiva assegnazione del lotto. 12. L'acquirente può partecipare all'asta anche formulando offerte su commissione, previa compilazione e firma dell'apposito modulo. Galleria Thais declina ogni responsabilità per vendite ad offerta su commissione non andate a buon fine. 13. Precederà l'asta un'esposizione delle opere, durante la quale il Direttore delle vendite o i suoi incaricati saranno a disposizione per ogni chiarimento; l'esposizione ha lo scopo di far bene esaminare l'autenticità, lo stato di conservazione e la qualità degli oggetti e chiarire eventuali errori ed inesattezze in cui si fosse incorsi nella compilazione del catalogo. Dopo l'aggiudicazione non sono ammesse contestazioni al riguardo. 14. L'aggiudicazione avviene se non si riceve alcuna offerta superiore dopo tre chiamate al rilancio. Il termine della gara d'asta viene sancito verbalmente dal Direttore delle vendite. 15. Ogni partecipante o visitatore che si intrattenga nei locali di Galleria Thais è responsabile per ogni danno causato, anche senza colpa. 16. Per particolari motivi, specialmente per disturbo allo svolgimento dell'asta, il Direttore delle vendite può escludere determinate persone dall'ulteriore partecipazione, richiedendone altresì l'allontanamento dai locali di Galleria Thais. 17. Tutti coloro che partecipano all'asta accettano automaticamente, integralmente e senza riserve le presenti condizioni di vendita e se si renderanno aggiudicatari di un qualsiasi oggetto, assumenranno tutte le responsabilità derivanti dall'avvenuto acquisto. 7

10 IL CATALOGO Galleria Thais casa d aste 8 Nel presente catalogo vengono presentati e descritti i lotti in vendita, suddivisi nelle diverse tornate, ciascuna delle quali si svolgerà in date ed orari differenti. Per ogni lotto in vendita vengono riportate, oltre alla fotografia, la provenienza, l'epoca o il periodo di realizzazione, i materiali e le dimensioni. Una breve descrizione specifica i dettagli e la presenza di eventuali restauri. Le datazioni presenti nel catalogo si basano sulle dichiarazioni dei rispettivi proprietari, o da valutazioni effettuate dal personale di Galleria Thais e sono normalmente approssimate a + o - 50 anni. L'eventuale presenza di certificazioni o risultati di analisi scientifiche che ne validano la datazione (esame di termoluminescenza, dendrocronologia o radiocarbonio C 14), viene riportata nella descrizione, e le stesse verranno rilasciate all'aggiudicatario contesutalmetne alla consegna dell'oggetto. Per ogni lotto viene riportato un valore di stima approssimativo, il quale è calcolato in base ai prezzi commerciali di lotti simili, venduti durante altre aste in Europa, oppure ai prezzi di vendita da parte i gallerie e antiquari specializzati. Sotto alla stima viene riportato il prezzo base d'asta, dal quale partirà la gara. Il prezzo base corrisponde generalmente a circa il 50% del maggiore tra i due valori di stima. Dove si rendesse necessario contestualizzare la descrizione di un oggetto con informazioni storiche, queste sono riportate in note di catalogo a piè di pagina. Chiunque intendesse avere maggiori informazioni riguardanti uno o più lotti in vendita, può telefonare al numero verde , oppure mandare una all'indirizzo Il personale di Galleria Thais sarà a disposizione per ogni chiarimento. È inoltre possibile ricevere via immagini più grandi e dettagliate degli oggetti, sempre facendone richiesta. Si ricorda inoltre che tutti i lotti in vendita saranno esposti nei locali di Galleria Thais durante il periodo di esposizione, nelle date ed orari riportati sulla copertina del presente catalogo.

11 Si ringrazia il Professor Xu Jingtian, del Dipartimento Studi Asia Orientale, Università Ca' Foscari di Venezia, per la collaborazione al presente catalogo. 9

12 10 Prima tornata: 10 marzo 2007 ore 18

13 Lotto 01 (OG ) Incensiere con coppia di portaincensi, Cina, Tarda Dinastia Qing (2^ metà 1800), in legno con lacca in tracce. Alt cm. 34 Lotto 02 (OG846) Giara per il vino con coperchio, Cina, Dinastia Qing (ca. fine 1700), in legno di abete e lacca Alt. Cm. 53 Il vaso centrale, utilizzato per bruciare l'incenso, è formato da un supporto a forma bombata, appoggiato a quattro gambe estroflesse, sormontato da una struttura a forma squadrata, con due ampie ali laterali. All'interno una piccola camera di combustione rafforzata da due placche di ferro assicurate da borchie. I due vasi laterali, di forma allungata, contenevano l'incenso, sottoforma di stecche, polvere o grani. * Il grosso contenitore ligneo ha una foggia tondeggiante Meiping, con due fasce a rilievo in corrispondenza della strozzatura alla base e della bombatura superiore. Il collo è di forma cilindrica, dotato di coperchio. Stima: Base d'asta: 800 Stima: Base d'asta: 600 * Nota di catalogo lotto 01: L'utilizzo degli incensi ha una lunga storia in Cina. Inizialmente l'incenso era utilizzato come profumo per abiti e ambienti, successivamente la pratica dell'incensazione venne adottata dagli intellettuali e dai religiosi. Bruciatori simili al lotto 01 risalgono all'epoca Han, anche se in origine manufatti in bronzo o ghisa. Solo in epoche relativamente recenti se ne costruirono in legno laccato e rinforzato in metallo. 11

14 Lotto 03 (OG234) Portasigilli, Cina, Periodo Kangxi (ca. fine 1600), In legno, lacca e pigmenti con ferramenta in bronzo. Dimensioni: cm 46x28x35h LOTTO 04 (C137) Vaso Banshan, Cina, Era del Neolitico ( A.C.), terracotta dipinta Alt. Cm. 26 Prima tornata: 10 marzo 2007 Piccolo baule di forma squadrata con coperchio bombato, utilizzato per riporre valori e documenti. Il dipinto sulla facciata frontale, di colore giallo oro su base in lacca rossa, rappresenta la scena di una leggenda tratta dalla vita del poeta cinese Lin He Jing, vissuto durante il periodo Song. Sui due lati sono dipinti fiori di crisantemo. Le due maniglie e la serratura sono state sostituite in epoca successiva. Stima: Base d'asta: 600 Vaso appartenente ad un corredo funebre, ritrovato in una tomba presso il sito archeologico di Banshan. In terracotta color ocra con i caratteristici tratti decorativi a volute color rosso scuro e nero, con stretto collo cilindrico e due piccola maniglie a occhiello. Stima: Base d'asta:

15 LOTTO 05 (C71) Vaso Xidian, Cina, Era del Neolitico ( ), Terracotta dipinta Alt cm. 16 LOTTO 06 (HO54) Piatto Hoian, Vietnam, Circa 1400, Gres invetriato e dipinto sottocoperta Diam.cm 23 Piccolo vaso in terracotta grezza, dipinto con motivi decorativi geometrici rossi e neri, con due maniglie laterali. Ritrovato in ottimo stato di conservazione nel corso di uno scavo archeologico presso il sito di Xidian, a Ninghai (Cina). Stima: Base d'asta: 800 Piatto a fondina appartenente al carico recuperato dal relitto della nave Hoian Hoard, L'interno e il manto sono decorati con motivi fitomorfi e floreali, racchiusi in cerchi concentrici dipinti a cobalto blu sottovetrina. Il fondo è decorato con un motivo a spirale realizzato con ossido ferroso. Certificato M.A.R.E. - Butterfields. * Stima: Base d'asta: 800 * Nota di catalogo lotto 06: Le ceramiche di Hoian sono state recuperate nel 1998 dal relitto di una nave affondata al largo delle coste di Hoian attorno al 1440 d.c., grazie ad una complessa operazione di recupero sottomarino coordinata dal M.A.R.E., il Dipartimento di Archeologia Sottomarina dell'università di Oxford. Le prospezioni archeologiche e le datazioni al radiocarbonio effettuate sul relitto, collocano la produzione delle ceramiche attorno al 1420 (-+ 20 anni). Il ritrovamento del carico ha fornito una fondamentale testimonianza archeologica alla storia dell'arte dell'estremo Oriente, in quanto fino ad allora l'attività produttiva di manufatti ceramici ti tale bellezza da parte del Vietnam non era conosciuta. 13

16 LOTTO 07 (B-23) Cammello, Cina, Dinastia Tang ( D.C.), terracotta e pigmento a tracce Alt. ca. cm. 18 LOTTO 08 (AR821) Credenza, Tibet, fine XVIII Sec., Legno di conifera e pigmento policromo Dimensioni: cm. 89x25x87h Prima tornata: 10 marzo 2007 Figura di cammello in terracotta rossa grezza pigmentata a freddo, recuperata da una tomba. L'animale è raffigurato con il collo sollevato, le zampe robuste, e la fisionomia del muso finemente rappresentata. Le quattro zampe poggiano su una base a forma di cornice. Diffusi restauri in corrispondenza delle zampe e della base. Datazione congrua con test di termoluminescenza. * Stima: Base d'asta: Credenza monastica utilizzata per conservare scritture sacre. La facciata è suddivisa in otto pannelli su due livelli di cui i quattro centrali costituiscono le antine apribili. Altri tre pannelli di minori dimensioni, formano la base della facciata. Le decorazioni sui pannelli, policrome su una base di un vivo colore verde, raffigurano diverse composizioni floreali, alcune delle quali con vaso. Altri motivi floreali e fitomorfi sono raffigurati sulle cornici a rilievo che dividono i pannelli. Due piccole maniglie in lega d'ottone di epoca successiva sono applicate sui bordi dell'antina centrale, per agevolarne l'apertura. * Stima: Base d'asta: * Nota di catalogo lotto 07: il cammello, noto ai cinesi fin dai primi secoli dell'impero, era utilizzato quasi esclusivamente dai mercanti mediorientali che transitavano lungo la via della seta. Già a partire da epoche precedenti, le tombe venivano corredate con figure zoomorfe di vario tipo, incluse statuine di cammello. 14 * Nota di catalogo lotto 08: Le credenze tibetane, assieme ai bauli ed alle casse monastiche, rappresentano la massima evoluzione dell'arte tibetana dell'arredo sacro. Cominciano ad apparire solo a partire dalla seconda metà del Gli esemplari più antichi erano costruiti dai monaci buddisti ed utilizzati nei monasteri come librerie; i decori raffiguravano principalmente oggetti o simboli sacri o di natura spirituale. Successivamente vennero prodotti in largo numero esemplari destinati alle abitazioni private, dai colori più vivaci e dalle decorazioni più sobrie.

17 LOTTO 09 (OG1204) Cavallo e cavaliere, Cina, Periodo Jiaqing ( D.C.), Legno di canfora e pigmento Alt. cm. 28 LOTTO 10 (6929) Tappeto Tekké, Russia orientale, Circa 1920, lana e cotone Dimensioni: 160x135 Elegante figura equestre scolpita su una solida base lignea, raffigurante un cortigiano a cavallo durante una parata. La coda rialzata, la lunga criniera e le zampe in movimento donano dinamicità all'animale, rappresentato completo di finimenti, correggia, e una sella montata su una lunga coperta. La figura umana, con una lunga veste ed un elaborata acconciatura, raffigura con tutta probabilità un cortigiano che passa di fronte alle autorità durante una parata. Le braccia della figura, infatti, sono posizionate come per sostenere l'asta di uno stendardo, e sia il busto del cavaliere che la testa del cavallo sono ruotate a sinistra, in segno di saluto. Tappeto proveniente dalle steppe della Russia orientale, trama e ordito in cotone e vello in lana dipinta con colori naturali. Stima: Base d'asta: Stima: Base d'asta:

18 LOTTO 11 (C-162) Vaso Sangue di Bue, Cina, Dinastia Qing (ca. 1780), Porcellana LOTTO 12 (B-27) Figura di cortigiana, Cina, Dinastia Han (206 A.C D.C.), Terracotta Alt. cm. 36 Prima tornata: 10 marzo 2007 Esemplare di vaso in porcellana a pasta bianca invetriata e decorata con la tecnica sang de boeuf, dal tipico colore rosso sangue ricavato applicando una glassa di ossido di rame per colatura. Il vaso ha una base cilindrica, e una pancia tondeggiante dalla quale si diparte un lungo collo svasato. Restauri all'estremità del collo. Stima: Base d'asta: Figura femminile con un'elegante veste a larghe maniche ed un elaborato copricapo. Il volto della donna appare sorridente e rilassato; il braccio destro è appoggiato in grembo mentre quello sinistro regge uno specchio. Osservandola da dietro si può apprezzare l'elaborata acconciatura raccolta in più falde attorno ad uno chignon centrale, e sostenuta dal copricapo, e le fluenti pieghe della veste che stringono in corrispondenza della vita. Datazione congrua con test di termoluminescenza. Stima: Base d'asta:

19 LOTTO 13 (BA295) Baule da viaggio, Tibet occidentale, Secolo XVIII, Legno e pelle di Yak Dimensioni: 60x27x39h LOTTO 14 (B-13) Vaso 'cocoon', Cina, dinastia Han (206 A.C D.C.), Terracotta Alt. cm. 26 Il baule, di forma squadrata, ha la struttura in legno di conifera ed è foderato in pelle di yak ripiegata e cucita in schermi di diverso colore. Gli angoli sono irrobustiti da rinforzi metallici a baionetta. Sulla facciata, oltre alla placca di chiusura, sono applicati due passanti metallici, utilizzati per fissare delle fasce di cuoio che venivano normalmente assicurate al baule durante i viaggi. Il coperchio è incernierato al corpo del baule da due occhielli metallici ad anello. Tutte le parti metalliche sono in lega di argento e rame lavorate ad incisione. Esemplare di vaso funebre del periodo Han. Il corpo del vaso è di forma ovoidale, la base ed il collo sono di forma circolare. L'estremità del collo presenta un ampio bordo sporgente. Il corpo è decorato con motivi verticali ad incisione. Datazione congrua con test di termoluminescenza. Stima: Base d'asta: Stima: Base d'asta:

20 LOTTO 15 (OG-814) Sella, Tibet occidentale, Sec XIX, Legno, argento e pelle di squalo, fodera in lana Dimensioni: 44x27x23 LOTTO 16 (A-43) Maialino, Cina, prov. del Sichuan, din. Han (206 A.C D.C.), Terracotta Dimensioni: cm. 36 x 22h Prima tornata: 10 marzo 2007 Raro esemplare di sella tibetana. L'anima in legno di conifera è composta da due placche laterali legate tra di loro da lacci di cuoio e anelli metallici. L'arcione è rivestito frontalmente con pelle di squalo e placche in lega di argento e rame, decorate ad incisione. Frontalmente all'arcione due passanti metallici per fissare la sella al sottopancia dell'animale. La fodera imbottita in lana è dipinta con colori naturali, e provvista di borchie metalliche. Alcuni lacci in cuoio e passanti metallici erano utilizzati per assicurare i riscontri delle staffe. Una delle quattro borchie della fodera è mancante. Figura di maialino in terracotta grezza, ritrovato in un sito funebre della provincia del Sichuan, nella Cina occidentale.* Stima: Base d'asta Stima: Base d'asta: * Nota di catalogo lotto 16: Sin dai tempi antichi vi era l'uso, tra i nobili, di seppellire i defunti con un corredo comprendente copie in terracotta di qualsiasi cosa potesse essere di aiuto nella vita ultraterrena, compresi vari tipi di animali, da allevamento o da compagnia.

21 LOTTO 17 (TA886) Consolle, Cina, Dinastia Qing ( ) Legno di noce e tracce di lacca Dimensioni: cm. 132x34x85h LOTTO 18 (OG637) Statua, Nepal, Secolo XVIII, Legno Consolle ad altare di foggia originale, composta da un piano con estremità angolate verso il basso e terminanti con due piccole spirali. La struttura delle gambe è collegata al piano da una serie di tre finestrelle decorative. I piedi sono svasati verso all'esterno. La consolle si presenta in ottimo stato di conservazione. Stima: Base d'asta: La statua lignea è stata scolpita da un unico pezzo di tronco, e rappresenta una divinità, probabilmente uno spirito della terra. La scultura è attribuita a tribù arcaiche di religione animista, che ancora oggi sopravvivono nell'area sub-himalayana indo-nepalese. Stima: Base d'asta:

22 LOTTO 19 (A-53) Vaso, Cina, Periodo Stati Combattenti ( A.C.), Terracotta Prima tornata: 10 marzo 2007 Il manto esterno presenta due decorazioni a fasce orizzontali e due simulacri di maniglia pushou, tipicamente utilizzata a partire dalla dinastia Zhou. Tali decorazioni raffigurano il volto zoomorfo di una creatura mitologica chiamata Tao-tie, con una maniglia anulare pendente da un occhiello in corrispondenza del naso. Stima: Base d'asta: LOTTO 20 (TA921) Tavolo da tè, Cina, prob. Periodo Thongzhi ( D.C), legno di abete laccato e dipinto Dimensioni: cm. 76x76x69h Tavolino da tè di forma quadrata, con gambe leggermente curvilinee e svasate all'esterno. La lacca è in ottimo stato di conservazione e sul piano è presente un dipinto che raffigura un'immagine tratta dalla storia di Shi Yuan Mu (regina occidentale), un'antica leggenda cinese. Stima: Base d'asta: LOTTO 21 (AR705) Credenza, Tibet orientale, Sec XVIII, Legno di conifera dipinto Dimensioni: cm. 118x39x106h Esemplare di credenza tibetana utilizzata per conservare i sutra, le scritture sacre. La facciata è divisa in dodici pannelli dipinti a base gialla. Gli otto pannelli più grandi divisi in due file, riportano centralmente il simbolo Shou, di origine cinese, circondati da motivi floreali. 20 Stima: Base d'asta: 2 200

23 LOTTO 22 (C-144) Set di dodici statuine zodiacali, Cina, Dinastia Ming ( D.C.), Terracotta Alt: cm. 17 Rara composizione di 12 statue raffiguranti dignitari con in braccio gli animali dei 12 segni dello zodiaco cinese. Ogni figura di dignitario è raffigurata con una veste ampia e voluminosa, ed un copricapo di foggia tipica del periodo Ming. I piedi si dipartono da una base di forma quadrangolare, e la testa è applicata al resto del corpo ad incastro. * Stima: Base d'asta: * Nota di catalogo lotto 22: Le composizioni, complete dei 12 animali dello zodiaco cinese sono molto rare. I primi esemplari di rilievo risalgono alla dinastia Tang. Composizioni simili si possono trovare al Museo Nazionale di Storia cinese di Pechino e al Beiling Museum della provincia di Shanxi, Cina. Altre composizioni simili d'epoca Tang sono state esposte alla mostra Gilded Dragons, The British Museum, London (1999), alla mostra China, 5000 Years: Innovation and Transformation in the Arts del Guggenheim Museum, New York (1998) e alla mostra Cina a Venezia, Venezia, Le figure dello zodiaco cinese rappresentano il ciclo astrale di dodici anni, ognuno dei quali rappresentato da un animale. Gli animali sono: il topo, il bue, il coniglio, il drago, il serpente, il cavallo, il caprone, la scimmia, il gallo, il cane e il maiale. Questi animali sono associati alle Dodici Parti della terra, che assieme alle Dieci Radici del Paradiso formano un sistema di numerazione utilizzato per calcolare i sessant'anni del calendario lunare cinese. I cinesi credono che la personalità di un individuo sia influenzata da uno o dall'altro animale dello zodiaco, a seconda dell'anno di nascita. Quindi, i dodici animali dello zodiaco sono utilizzati per calcolare le affinità tra persone prima del matrimonio, o per agevolare relazioni personali o professionali. Nel 2007 comincia l'anno del maiale. 21

24 LOTTO 23 (BA142) Cassa monastica, Tibet Orientale, Sec. XIX, Legno dipinto Dimensioni: cm. 144x47x68h LOTTO 24 (C-77) Vaso Siwa, Cina, Era neolitica (ca A.C.), Terracotta Alt. cm. 34 Prima tornata: 10 marzo 2007 Baule monastico assemblato ad incastro con baionette metalliche. La facciata è dipinta con pigmenti policromi a base rossa. Il tema centrale raffigura due draghi che si fronteggiano. Buono stato di conservazione del dipinto. Il coperchio a scatola presenta un bordo verticale, anch'esso dipinto sulla parte frontale. Le cerniere che assicurano il coperchio alla cassa sono metalliche, a foggia anulare. Stima: Base d'asta: Anfora per liquidi in terracotta grezza, dalla forma bombata con il collo svasato e provvisto di due piccole maniglie. L'esemplare faceva parte del corredo funebre in una tomba del sito di Siwa. Leggere slabbrature sull'orlo del collo. Stima: Base d'asta:

25 LOTTO 25 (BA276) Cassa monastica dipinta, Tibet orientale, Sec XVIII, Legno e pigmento policromo Dimensioni: cm. 86x30x34h LOTTO 26 (C-1) Coppia di vasi Qingbai, Cina, Dinastia dei Song sett. ( D.C.), Porcellana. Alt: a sinistra cm. 42 / a destra cm. 44 Raro esemplare di baule monastico finemente dipinto su tre lati. Le pareti laterali e la cornice della parete frontale sono dipinte a base rossa, con motivi floreali, mentre al centro della parte frontale si trova un dipinto policromo che raffigura un banchetto tra nobili. Le vesti di alcuni dei personaggi e la forma degli edifici testimoniano la chiara influenza cinese nel tema del dipinto. Il baule è assemblato ad incastro, irrobustito da rinforzi metallici a baionetta. Stima: Base d'asta: Rara coppia di vasi in porcellana invetriata a pasta bianca. I due vasi sono associati al maschile (destra) e al femminile (sinistra), e differiscono per altezza e per le figure zoomorfe sul collo e sul coperchio. Il corpo di forma allungata ha all'estremità superiore un bordino ondulato dal quale si diparte lo stretto collo a sifone che termina in un orlo allargato, che differisce per forma nei due esemplari. Due eleganti figure di drago, maschio e femmina, sono attorcigliate al collo dei due vasi. I coperchi, originali, presentano due figure ornitomorfe dal lungo becco, con il collo rivolto verso il basso nel vaso femminile, e rivolto verso l'alto in quello maschile. Dalla sommità del corpo si allarga una tripla maniglia che termina all'altezza della testa dei draghi.* Stima: Base d'asta: * Nota di catalogo lotto 26: I due vasi sono un raro esempio della maestria che gli artigiani ceramici avevano raggiunto già nell'epoca Song. L'invetriatura ottenuta per colatura contiene una piccola quantità di bicromato di potassio, che rende questi due esemplari gli antenati delle più famose porcellane Celadon, che troveranno successo in epoca successiva. 23

- 72 - - 73 - Figura di Buddha in metallo. H. cm. 30. 100/200. - 74 - Figura di Buddha in legno. H. cm. 35. 100/200-75 - - 76 - - 77 - - 78 -

- 72 - - 73 - Figura di Buddha in metallo. H. cm. 30. 100/200. - 74 - Figura di Buddha in legno. H. cm. 35. 100/200-75 - - 76 - - 77 - - 78 - - 72 - - 74 - - 73 - - 75 - - 76 - - 72 - Figura di Buddha in terracotta. H. cm. 36. - 73 - Figura di Buddha in metallo. H. cm. 30. - 74 - Figura di Buddha in legno. H. cm. 35. - 75 - Figura di Buddha

Dettagli

COMUNE DI VIGOLO VATTARO VALUTAZIONE BENI MOBILI COMUNALI

COMUNE DI VIGOLO VATTARO VALUTAZIONE BENI MOBILI COMUNALI COMUNE DI VIGOLO VATTARO VALUTAZIONE BENI MOBILI COMUNALI Novembre 2014 1 1. ARMADIETTO Armadietto in legno con dimensioni cm 95*35*105 databile alla fine del XIX secolo, realizzato in legno di abete con

Dettagli

CONDIZIONI DI VENDITA

CONDIZIONI DI VENDITA CONDIZIONI DI VENDITA 1 La partecipazione all'asta è consentita solo alle persone munite di regolare paletta per l'offerta che viene consegnata al momento della registrazione. Compilando e sottoscrivendo

Dettagli

ACCOCCOLIAMOCI. Settore. Tema HOME. Classi PREMESSA. Autori OBIETTIVI MATERIALE SVOLGIMENTO OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI BIBLIOGRAFIA

ACCOCCOLIAMOCI. Settore. Tema HOME. Classi PREMESSA. Autori OBIETTIVI MATERIALE SVOLGIMENTO OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI BIBLIOGRAFIA Settore HOME PREMESSA Attività creative Geometria Studio d ambiente Tema Realizzazione di un cuscino ispirato alle opere di Mondrian Classi Quarta elementare Autori Elena Moretti ACCOCCOLIAMOCI OSSERVAZIONI

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA DI RIVALTA Reggio Emilia CLASSI 5^A e 5^B Anno scolastico 2010-2011

SCUOLA PRIMARIA DI RIVALTA Reggio Emilia CLASSI 5^A e 5^B Anno scolastico 2010-2011 SCUOLA PRIMARIA DI RIVALTA Reggio Emilia CLASSI 5^A e 5^B Anno scolastico 2010-2011 Gli Etruschi dell Etruria Padana, nel VI secolo a.c., vivevano vicino al fiume Eridano ( il Po ), in villaggi di capanne

Dettagli

ASTA 62 - NICOLAS DE CORSI - 12/11/13 15/10/2013 CONDIZIONI DI VENDITA

ASTA 62 - NICOLAS DE CORSI - 12/11/13 15/10/2013 CONDIZIONI DI VENDITA CONDIZIONI DI VENDITA 1.- La vendita si fa al maggior offerente ed a PRONTI CONTANTI e non potrà iniziarsi se non vi saranno almeno 15 concorrenti nella sala. 2.- L'esposizione che precede ogni vendita

Dettagli

1. Philobiblon Gallery s.r.l. (qui di seguito definita Philobiblon Gallery )

1. Philobiblon Gallery s.r.l. (qui di seguito definita Philobiblon Gallery ) PHILOBIBLON GALLERY - Condizioni di Vendita Philobiblon Gallery S.r.l. Sede legale in Roma, Via della Colonna Antonina, 41. C.F./P.I. 12371931002 Iscrizione al Registro delle Imprese di Roma R.E.A. RM-1369217.

Dettagli

COPERTINA PER NEONATO CON GATTINI

COPERTINA PER NEONATO CON GATTINI COPERTINA PER NEONATO CON GATTINI Le misure fornite sono per una copertina da culla, le cui dimensioni sono 60 x 74 cm. Materiali: - un pezzo di stoffa azzurra di circa 50 x 60 cm (base del pannello centrale)

Dettagli

Borsa Italia, seconda metà del secolo XVI altezza cm 19, diametro 20 ca. Proprietà: Palazzo Madama - Museo Civico d'arte Antica, 1272/T

Borsa Italia, seconda metà del secolo XVI altezza cm 19, diametro 20 ca. Proprietà: Palazzo Madama - Museo Civico d'arte Antica, 1272/T Borsa Italia, seconda metà del secolo XVI altezza cm 19, diametro 20 ca. Proprietà: Palazzo Madama - Museo Civico d'arte Antica, 1272/T La borsa è in velluto di seta tagliato unito di colore cremisi, ricamata

Dettagli

giorno.44 nuovomondo

giorno.44 nuovomondo nuovomondo .4 cucina.110 bagno giorno.44 nuovomondo notte e cameretta.56 Una nuova filosofia, una nuova qualità, un nuovo stile di vita, un nuovo mondo. Innanzitutto, una scelta strategica: senza abbandonare

Dettagli

della loro natura numerose proprietà non sono più nel loro stato originario.

della loro natura numerose proprietà non sono più nel loro stato originario. Condizioni di Vendita Informazioni Utili Per Acquistare Importante Avvertenze OFFERTE DI RILANCIO E DI RISPOSTA Il banditore può aprire le offerte su ogni lotto formulando un offerta nell interesse del

Dettagli

RIABILITAZIONE DIMENSIONI DIMENSIONI

RIABILITAZIONE DIMENSIONI DIMENSIONI RIABILITAZIONE SPALLIERE E CORRIMANO Le spalliere sono attrezzi classici in una palestra. Oltre che per esercizi tradizionali, offrono appoggi a diverse altezze per l arto superiore. Sono in legno, disponibili

Dettagli

Corso di Storia delle Arti visive. 4. Gli Etruschi

Corso di Storia delle Arti visive. 4. Gli Etruschi Corso di Storia delle Arti visive 4. Gli Etruschi 1 Le civiltà classiche: gli Etruschi Il popolo etrusco si era insediato nel territorio corrispondente alle attuali Toscana, Umbria e Lazio intorno al IX

Dettagli

CINA, KIRGHIZSTAN E KAZAKISTAN

CINA, KIRGHIZSTAN E KAZAKISTAN CINA, KIRGHIZSTAN E KAZAKISTAN Programma di Viaggio 19 Giorni - Cod AC 501 LA VIA DELLA SETA Da Pechino ad Almaty, attraversando il deserto di Gobi fino a raggiungere la spettacolare oasi di Kashgar. Da

Dettagli

Descrizione, tecnica di esecuzione ed intervento di restauro Mariarita Morfino Restauratrice

Descrizione, tecnica di esecuzione ed intervento di restauro Mariarita Morfino Restauratrice Descrizione, tecnica di esecuzione ed intervento di restauro Mariarita Morfino Restauratrice Il primo gruppo della processione dei Misteri, la Separazione, è formato dalla figura di Gesù, al centro, leggermente

Dettagli

E FATTO OBBLIGO RICONOSCERE IN MISURA DEL 2% AL PREZZO DI RISERVA, PER COSTI DI ASSICURAZIONE

E FATTO OBBLIGO RICONOSCERE IN MISURA DEL 2% AL PREZZO DI RISERVA, PER COSTI DI ASSICURAZIONE MANDATO A VENDERE Tra ANTIQUITIES ONLINE Il Sig. nato a il documento nr. rilasciato da il scadenza il codice fiscale Il/La Sig./Sig.ra conferisce ad ANTIQUITIES ONLINE che dichiara di accettare mandato

Dettagli

tici, tra cui uccelli, arieti, cervi e pesci. mentre i manici delle tazze, rivestiti d'oro, sono a forma di animali selvaggi.

tici, tra cui uccelli, arieti, cervi e pesci. mentre i manici delle tazze, rivestiti d'oro, sono a forma di animali selvaggi. Il 15 marzo prossimo si inaugura a Milano (Palazzo Reale) 110ro. Il mistero dei Sarmati e degli Scitil1, una mostra di eccezionale interesse dedicata a un fenomeno particolare dell'arte antica, il cosiddetto

Dettagli

Gli Etruschi. Roma Caput Tour della D.ssa Marta De Tommaso telefono 333.4854287 www.romacaputour.it info@romacaputour.it partita iva 02158020566

Gli Etruschi. Roma Caput Tour della D.ssa Marta De Tommaso telefono 333.4854287 www.romacaputour.it info@romacaputour.it partita iva 02158020566 Gli Etruschi Ori, bronzi e terracotte etrusche nel Museo etrusco di Villa Giulia Alla scoperta dei corredi funerari etruschi nel Museo Gregoriano etrusco dei Musei Vaticani Dove riposano gli antenati dei

Dettagli

COMUNE DI CARTURA. Provincia di Padova AVVISO DI VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA' DELL'ENTE (ANNO 2013)

COMUNE DI CARTURA. Provincia di Padova AVVISO DI VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA' DELL'ENTE (ANNO 2013) COMUNE DI CARTURA Provincia di Padova UFFICIO TECNICO COMUNALE CODICE FISCALE 80009210289 TEL. 049 9555612 PARTITA IVA 01563700283 FAX. 049 9555571 e-mail: lavoripubblici@comune.cartura.pd.it 35025 Piazza

Dettagli

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Unesco quando e perché Firenze è la città artistica per eccellenza, patria di molti personaggi che hanno fatto la storia

Dettagli

ELENCO MOBILI IN VENDITA

ELENCO MOBILI IN VENDITA Condizioni di vendita Per richieste telefonare al 347 2918907 oppure al 329-008081 o inviare mail a: gallogiancarlo@gmail.com oppure a: alexgallo_1953@libero.it Condizioni di vendita: La vendita viene

Dettagli

ffllffl EO! ITr Guida alle attività didattiche MUSEO REGIONE TOSCANA Comune di Grosseto MUSEO ARCHEOLOGICO E D'ARTE DELLA MAREMMA

ffllffl EO! ITr Guida alle attività didattiche MUSEO REGIONE TOSCANA Comune di Grosseto MUSEO ARCHEOLOGICO E D'ARTE DELLA MAREMMA Comune di Grosseto AL EO! Guida alle attività didattiche REGIONE TOSCANA ITr,M :,; I i[ 1,1.A MAREMMA MUSEO ARCHEOLOGICO E D'ARTE DELLA MAREMMA ffllffl MUSEO ARCHEOLOGICO E D'ARTE DELLA MAREMMA Coordinamento:

Dettagli

ASSOCIAZIONE CULTURALE INCONTRO &TERRITORIO e. LA PARROCCHIA SS. SALVATORE di Bracciano Chiesa del Beato CHARLES de FOUCAULD. Asta di Beneficenza

ASSOCIAZIONE CULTURALE INCONTRO &TERRITORIO e. LA PARROCCHIA SS. SALVATORE di Bracciano Chiesa del Beato CHARLES de FOUCAULD. Asta di Beneficenza INCONTRO TERRITORIO e di Bracciano Chiesa del Beato CHARLES de FOUCAULD Asta di Beneficenza Di un corredo di biancheria A favore di : Della stessa Parrocchia SS Salvatore e una Associazione ONLUS il giorno

Dettagli

XI CONCORSO LODIFACERAMICA

XI CONCORSO LODIFACERAMICA XI CONCORSO LODIFACERAMICA CON IL PATROCINIO DI Regolamento L Amministrazione Comunale di Lodi, nell ambito delle azioni intese alla promozione della ceramica, indice un concorso ceramico internazionale

Dettagli

VISITA GUIDATA ALLE NECROPOLI GRECHE (13/03/15)

VISITA GUIDATA ALLE NECROPOLI GRECHE (13/03/15) VISITA GUIDATA ALLE NECROPOLI GRECHE (13/03/15) Taranto fu fondata nel 706 a.c. dai coloni spartani, rendendo schiave le popolazioni indigene locali. Si estendeva dalla penisola del borgo antico fino alle

Dettagli

L ANTICO MONASTERO SANTA CHIARA

L ANTICO MONASTERO SANTA CHIARA Beni culturali SCHEDA DI DOCUMENTAZIONE N 13 L ANTICO MONASTERO SANTA CHIARA Posizione Si trova in contrada Omerelli, all estremità nord del centro storico di San Marino. Epoca Risale ai secoli XVI e XVII.

Dettagli

ARREDI E ARGENTI DI SAN SERVOLO

ARREDI E ARGENTI DI SAN SERVOLO ARREDI E ARGENTI DI SAN SERVOLO Ufficio Studi Regolamenti manualistica per gli operatori e Progetti speciali Bozza del 9 luglio 2008 - Autore: dott.ssa Anna Pietropolli 0001 1 STATUA (SAN GIOVANNI BATTISTA)

Dettagli

EVOLUZIONE NELLA PREISTORIA

EVOLUZIONE NELLA PREISTORIA EVOLUZIONE NELLA PREISTORIA PREISTORIA SCIMMIE ANTROPOMORFE: SONO SIMILI ALL UOMO VIVONO SUGLI ALBERI NELLE FORESTE DELL AFRICA DIVENTANO ONNIVORE: MANGIANO TUTTO, ANCHE LA CARNE DA QUADRUPEDI DIVENTANO

Dettagli

IN MONTAGNA ECLETTICI GIRAMONDO TESTO DI MARGHERITA DALLAI / FOTO DI ADRIANO BRUSAFERRI

IN MONTAGNA ECLETTICI GIRAMONDO TESTO DI MARGHERITA DALLAI / FOTO DI ADRIANO BRUSAFERRI ECLETTICI GIRAMONDO TESTO DI MARGHERITA DALLAI / FOTO DI ADRIANO BRUSAFERRI A CELERINA, A POCHI PASSI DALLE PISTE DA SCI, L ABITAZIONE DI UNA COPPIA DI GRANDI VIAGGIATORI, CON TESTIMONIANZE DI CULTURE

Dettagli

Straordinaria vendita a prezzo di realizzo di beni di antiquariato raccolti nel corso degli anni da antiquario abruzzese

Straordinaria vendita a prezzo di realizzo di beni di antiquariato raccolti nel corso degli anni da antiquario abruzzese Straordinaria vendita a prezzo di realizzo di beni di antiquariato raccolti nel corso degli anni da antiquario abruzzese 5000 lotti di cui oltre 1000 a libera offerta. Importanti arredi seicenteschi, mobili,

Dettagli

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE Progetto promosso da Assicurazioni

Dettagli

Condizioni di vendita

Condizioni di vendita Condizioni di vendita Le Condizioni Generali di Vendita disciplinano l'offerta e la vendita on-line dei prodotti presenti sul sito www.gidielle.com (di seguito denominato "Sito"). Disposizioni Generali

Dettagli

Il racconto per immagini

Il racconto per immagini Arte cretese Pittura vascolare: Aiace e Achille Altare di Pergamo L opera artistica pittorica o scultorea talvolta riproduce immagini che descrivono episodi tratti da storie fantastiche o da fatti realmente

Dettagli

Quando l uomo scoprì di esistere

Quando l uomo scoprì di esistere laboratorio Prerequisiti 1 conoscere i contenuti relativi alla preistoria collocare i contenuti appresi nello spazio e nel tempo comprendere e conoscere il concetto-chiave di cultura Obiettivi riflettere

Dettagli

AVVISO D ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE DI OGGETTI RINVENUTI E NON RIVENDICATI DAI PROPRIETARI NEI TERMINI DI LEGGE

AVVISO D ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE DI OGGETTI RINVENUTI E NON RIVENDICATI DAI PROPRIETARI NEI TERMINI DI LEGGE SERVIZIO FINANZIARIO Responsabile del Servizio Dott.ssa Alberta Molinari Tel.: 010 9170218 e-mail: responsabile.finanze@comune.cogoleto.ge.it AVVISO D ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE DI OGGETTI RINVENUTI

Dettagli

VALORE 50% SULLA N. Progr. N.

VALORE 50% SULLA N. Progr. N. VALORE 50% SULLA N. Progr. N. DESCRIZIONE DEI BENI PIGNORATI (I) PERIZIA DI STIMA PEZZI 01 22 Sedie di varie tipologie e colori (euro 30 cadauna) 330,00 02 02 Divani in tessuto a due più due posti colore

Dettagli

Espositori in metallo

Espositori in metallo Espositori in metallo Adatti per l utilizzo in interno e soprattutto in esterno. Una gamma completa di prodotti in acciaio zincato che garantisce inalterabilità estetica e durata praticamente eterni. La

Dettagli

FINESTRE. CARATTERISTICHE TECNICHE - Telaio 83x92 mm - Ante 79x92 mm - Tripla guarnizione

FINESTRE. CARATTERISTICHE TECNICHE - Telaio 83x92 mm - Ante 79x92 mm - Tripla guarnizione FINESTRE Mod. ARTIDE Artide nasce dall'esperienza Baldelli per soddisfare le richieste di un mercato sempre più rivolto al risparmio energetico. Gli studi condotti al riguardo, ci dicono che attraverso

Dettagli

DIPARTIMENTO INTERAZIENDALE ATTIVITA' TECNICHE E PATRIMONIALI BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI N. 1 NATANTE 3 TENTATIVO

DIPARTIMENTO INTERAZIENDALE ATTIVITA' TECNICHE E PATRIMONIALI BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI N. 1 NATANTE 3 TENTATIVO DIPARTIMENTO INTERAZIENDALE ATTIVITA' TECNICHE E PATRIMONIALI BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI N. 1 NATANTE 3 TENTATIVO Si rende noto che, in esecuzione della determinazione del Direttore del Dipartimento

Dettagli

LA CIVILTÀ CINESE. Dove. Lavoro sul testo. La civiltà cinese è nata lungo il Fiume Giallo, che scende dalla catena dell Himalaya.

LA CIVILTÀ CINESE. Dove. Lavoro sul testo. La civiltà cinese è nata lungo il Fiume Giallo, che scende dalla catena dell Himalaya. LA CIVILTÀ CINESE Dove La civiltà cinese è nata lungo il iume Giallo, che scende dalla catena dell Himalaya. Perché si chiama iume Giallo? Giallastro: un colore giallo sporco, non brillante. Perché in

Dettagli

Università degli Studi di Palermo CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN CONSERVAZIONE E RESTAURO DEI BENI CULTURALI (LMR/02)

Università degli Studi di Palermo CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN CONSERVAZIONE E RESTAURO DEI BENI CULTURALI (LMR/02) Università degli Studi di Palermo CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN CONSERVAZIONE E RESTAURO DEI BENI CULTURALI (LMR/02) In Convenzione con l ASSESSORATO DEI BENI CULTURALI E DELL'IDENTITA SICILIANA

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI AUTOVETTURE DI PROPRIETA' DELLA PROVINCIA DI PRATO

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI AUTOVETTURE DI PROPRIETA' DELLA PROVINCIA DI PRATO AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI AUTOVETTURE DI PROPRIETA' DELLA PROVINCIA DI PRATO La Provincia di Prato, in esecuzione della deliberazione di Giunta Provinciale n. 111 del 15/4/2014 e della determinazione

Dettagli

OMBRELLI. Italia 1920-30. Italia 1910-20. Italia 1925-30. Italia 1915-20. Italia 1910-15. Italia 1930-35 E.P.G. Italia 1938-45 E.P.G.

OMBRELLI. Italia 1920-30. Italia 1910-20. Italia 1925-30. Italia 1915-20. Italia 1910-15. Italia 1930-35 E.P.G. Italia 1938-45 E.P.G. OMBRELLI descrizione datazione note fusto in legno verniciato; manico in bachelite (?) color blu; stecche in metalli; copertura in tela di cotone color blu 1920-30 fusto e manico in legno verniciato; stecche

Dettagli

P.zza San Giovanni Pal.INA 1 Piano scalaa Fax. 0932 676604 - E-mail M.Sbezzi @comune.ragusa.it FOGLIO PATTI E CONDIZIONI

P.zza San Giovanni Pal.INA 1 Piano scalaa Fax. 0932 676604 - E-mail M.Sbezzi @comune.ragusa.it FOGLIO PATTI E CONDIZIONI FOGLIO PATTI E CONDIZIONI ART. 1 OGGETTO Costituisce oggetto del presente Foglio Patti e Condizioni la fornitura di attrezzature didattiche destinate agli asili nido comunali Ex Onmi Patro Palazzello 1

Dettagli

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI BENI MOBILI COMUNALI

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI BENI MOBILI COMUNALI Prot. n. 113194 del 23/12/2014 AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI BENI MOBILI COMUNALI IL DIRIGENTE DEL SETTORE FINANZIARIO In esecuzione della Deliberazione di Giunta Comunale n. 229 del 02/12/2014;

Dettagli

LE ANFORE ARCAICHE DI KAMARINA

LE ANFORE ARCAICHE DI KAMARINA PARCO ARCHEOLOGICO TERRACQUEO DI KAMARINA LE ANFORE ARCAICHE DI KAMARINA SCHEDE DIDATTICHE REGIONE SICILIANA Assessorato dei beni culturali e dell identità siciliana 1 A Il PADIGLIONE DELLE ANFORE Il Padiglione

Dettagli

Dall Oriente a Torino

Dall Oriente a Torino Dall Oriente a Torino Negli anni Trenta del Settecento, Villa della Regina venne arricchita di preziosi gabinetti decorati alla China, piccoli ambienti che ospitavano servizi da tè, caffè e cioccolata

Dettagli

MAO. Scuola dell infanzia e primaria (3-11 anni)

MAO. Scuola dell infanzia e primaria (3-11 anni) SCUOLE al MUSEO Proposte didattiche 2014-2015 Fondazione Torino usei Palazzo adama Borgo edievale Attività a cura del Theatrum Sabaudiae Torino MAO Le collezioni del Museo d'arte Orientale raccontano importanti

Dettagli

Staccionata OXFORD. Staccionata OXFORD, verniciata blu, pannello con arco verso il basso, piantoni bianchi e tappi per piantoni blu

Staccionata OXFORD. Staccionata OXFORD, verniciata blu, pannello con arco verso il basso, piantoni bianchi e tappi per piantoni blu OXFORD OXFORD, verniciata blu, pannello con arco verso il basso, bianchi e tappi per blu OXFORD, verniciata bianca, pannello diritto, bianchi tappi per piantone blu OXFORD, verniciata nocciola, pannello

Dettagli

old tuscany vecchia toscana MOBILTRE

old tuscany vecchia toscana MOBILTRE old tuscany vecchia toscana MOBILTRE Azienda La Mobiltre s.n.c. nasce dall'unione di tre artigiani in un piccolo laboratorio nell'alta Valle del Tevere Toscana. Il nostro sogno è stato quello di creare

Dettagli

La moda nel tempo. Sumeri. Greci. Egizi. Etruschi. Fenici. Romani. Civiltà minoica

La moda nel tempo. Sumeri. Greci. Egizi. Etruschi. Fenici. Romani. Civiltà minoica La moda nel tempo Sumeri Egizi Fenici Civiltà minoica Greci Etruschi Romani LAVORO DI STORIA CLASSE 1 A MODA a.s. 2013 2014 Martina Bugiolacchi Sharon Tracanna Eleonora Mastropasqua Michela Socionovo Jasmine

Dettagli

Unità didattica 2: Mobilitazioni e Spostamenti

Unità didattica 2: Mobilitazioni e Spostamenti Unità didattica 2: Mobilitazioni e Spostamenti In questa unità didattica si impara come si può aiutare una persona a muoversi, quando questa persona non può farlo in modo autonomo. Quindi, è necessario

Dettagli

IL BANCHETTO da OROLOGIAIO di Gianni per OROLOGIKO.it

IL BANCHETTO da OROLOGIAIO di Gianni per OROLOGIKO.it Tagliare lo spigolo a 45 Tagliare lo spigolo a 45 Ciao a tutti. Come promesso inizialmente, pubblico per gli amici del forum l elenco dei materiali e qualche nota, sulla realizzazione di questo banchetto.

Dettagli

NUOVI ELEMENTI DI ARREDO PER STANZE AGH LATO MONTE TIPOLOGIA ARREDO STANZA 1 (LETTO ALLA FRANCESE) 1.1. pianta scala 1:50

NUOVI ELEMENTI DI ARREDO PER STANZE AGH LATO MONTE TIPOLOGIA ARREDO STANZA 1 (LETTO ALLA FRANCESE) 1.1. pianta scala 1:50 TIPOLOGIA ARREDO STANZA 1 (LETTO ALLA FRANCESE) 1* 4 3 2 pianta scala 1:50 nota: l elemento 1* è previsto in due versioni (scheda 1.2-1.3) per adattarsi alla presenza nel piano primo dei fancoil e nei

Dettagli

Chiesa di San Bernardo, sulla montagna di Monte Carasso

Chiesa di San Bernardo, sulla montagna di Monte Carasso Chiesa di San Bernardo, sulla montagna di Monte Carasso La chiesa di San Bernardo a Monte Carasso si trova sulle pendici della montagna (600 ms.m). La chiesa romanica (fine XI inizio XII sec.) presentava

Dettagli

ESERCIZI FISICI Esercizio 1. Schiena e spalle Esercizio 2. Collo e vertebre cervicali

ESERCIZI FISICI Esercizio 1. Schiena e spalle Esercizio 2. Collo e vertebre cervicali ESERCIZI FISICI Sono utili da eseguire prima o dopo la pratica sul pianoforte, per sciogliere, allungare e rinforzare le parti coinvolte nell azione pianistica. Devono essere affrontati con ritmo cadenzato

Dettagli

IVAR Sistema componibile

IVAR Sistema componibile IVAR Sistema componibile MANUTENZIONE Per una superficie resistente e facile da pulire, trattala con olio, cera, lacca, vernice o mordente. AMBIENTE Materiale rinnovabile (fibre del legno). Legno massiccio

Dettagli

IL PATRIMONIO CULTURALE ED AMBIENTALE. Disegno e Storia dell Arte_PATRIMONIO CULTURALE

IL PATRIMONIO CULTURALE ED AMBIENTALE. Disegno e Storia dell Arte_PATRIMONIO CULTURALE IL PATRIMONIO CULTURALE ED AMBIENTALE IL PATRIMONIO CULTURALE di solito indica quell insieme di cose, mobili ed immobili, dette più precisamente beni, che per il loro interesse pubblico e il valore storico,

Dettagli

C O M U N E DI G O N Z A G A. (Provincia di Mantova) AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA CONCESSIONE IN USO DI BENE COMUNALE.

C O M U N E DI G O N Z A G A. (Provincia di Mantova) AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA CONCESSIONE IN USO DI BENE COMUNALE. C O M U N E DI G O N Z A G A (Provincia di Mantova) AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA CONCESSIONE IN USO DI BENE COMUNALE. *** *** *** In esecuzione al Piano Esecutivo di Gestione anno 2010 approvato con

Dettagli

PRESUMIBILE VALORE N. Progr. Cl.( DESCRIZIONE DEI BENI PIGNORATI (I) DI REALIZZO

PRESUMIBILE VALORE N. Progr. Cl.( DESCRIZIONE DEI BENI PIGNORATI (I) DI REALIZZO PRESUMIBILE VALORE N. Progr. Cl.( DESCRIZIONE DEI BENI PIGNORATI (I) DI REALIZZO 01 22 Sedie di varie tipologie e colori (euro 30 cadauna) 660,00 02 02 Divani in tessuto a due più due posti colore azzurro

Dettagli

LOTTO 6 RIF. 82 SUB LOTTO 6.1.A DESCRIZIONE: N. 1725 SEDUTA FISSA SENZA BRACCIOLI PER VISITATORE IMBOTTITA

LOTTO 6 RIF. 82 SUB LOTTO 6.1.A DESCRIZIONE: N. 1725 SEDUTA FISSA SENZA BRACCIOLI PER VISITATORE IMBOTTITA LOTTO 6 RIF. 82 SUB LOTTO 6.1.A DESCRIZIONE: N. 1725 SEDUTA FISSA SENZA BRACCIOLI PER VISITATORE IMBOTTITA - la sedia non puo ospitare piu di una persona - la sedia e impilabile fino a un massimo di 10

Dettagli

Box LK6. LK6 e PriceBook 2013

Box LK6. LK6 e PriceBook 2013 25 FEBBRAIO 2013 Box LK6 LK6 e PriceBook 2013 Le linee di prodotti che subiscono interventi inaugurano una nuova veste grafica più tecnica per consentire, con l utilizzo del solo catalogo, di poter immediatamente

Dettagli

L uso di imbalsamare i corpi fu probabilmente suggerito agli antichi Egizi dall osservazione di un fenomeno naturale: i morti, sepolti

L uso di imbalsamare i corpi fu probabilmente suggerito agli antichi Egizi dall osservazione di un fenomeno naturale: i morti, sepolti La mummificazione o imbalsamazione è il metodo con cui gli antichi Egizi conservavano i corpi dei defunti, preservandoli dalla decomposizione. Questo risultato era particolarmente importante perché, secondo

Dettagli

CONNECT IL BAGNO DI DESIGN, DA COMPORRE COME VUOI. WWW.IDEALSTANDARD.IT

CONNECT IL BAGNO DI DESIGN, DA COMPORRE COME VUOI. WWW.IDEALSTANDARD.IT CONNECT IL BAGNO DI DESIGN, DA COMPORRE COME VUOI. WWW.IDEALSTANDARD.IT 1 SOMMARIO Zona lavabo pag. 4 Doccia pag. 12 Vasca pag. 16 Crea il tuo bagno ideale pag. 20 3 La vasca Con le loro linee pulite

Dettagli

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE Progetto promosso da Assicurazioni Generali Ideato e realizzato

Dettagli

Come costruire una vera casa sull'albero

Come costruire una vera casa sull'albero Come costruire una vera casa sull'albero COSA OCCORRE 30 viti tirafondi da 15 cm con relative rondelle quadrate 8 viti tirafondi da 20 cm con rondelle 32 viti tirafondi da 10 cm con rondelle travi da 7,5x10

Dettagli

Appendice B Guida all'installazione del rack

Appendice B Guida all'installazione del rack Appendice B Guida all'installazione del rack Questa appendice descrive come installare il sistema nel kit opzionale per il montaggio su rack. 103 Installazione del sistema su rack Oltre alla configurazione

Dettagli

C O M U N E D I G R E Z Z A N A

C O M U N E D I G R E Z Z A N A Prot. 19249 lì, 20.11.2013 BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA COMUNALE Visto il R.D. 23.05.1924 n. 827 art. 65 e segg.; Vista la Deliberazione di Giunta Comunale n. 136 in

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO SEZIONE DIVISE NON SONO AMMESSE OFFERTE SUPERIORI ALL IMPORTO PREVISTO A BASE D ASTA

CAPITOLATO TECNICO SEZIONE DIVISE NON SONO AMMESSE OFFERTE SUPERIORI ALL IMPORTO PREVISTO A BASE D ASTA Allegato A al Capitolato d oneri GARA PER LA FORNITURA DI BIANCHERIA PIANA E DIVISE PER IL PERSONALE PER L AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA. Nr. Gara: 2243409 CAPITOLATO TECNICO SEZIONE DIVISE NON SONO AMMESSE

Dettagli

THE BOXER. www.stamping.it

THE BOXER. www.stamping.it Misura, cordona e piega accuratamente con questa innovativa tavola per fare scatole! Da un lato trovi le misure in centimetri con incrementi di 1/2 cm. e sull altro quelle in pollici con incrementi di

Dettagli

Pimentel Il costume da sposa viene confezionato con tibet, lo scialle, ricamato a fiori, in broccato, il busto, a disegni gialli e rose rosse, e raso

Pimentel Il costume da sposa viene confezionato con tibet, lo scialle, ricamato a fiori, in broccato, il busto, a disegni gialli e rose rosse, e raso Pimentel Il costume da sposa viene confezionato con tibet, lo scialle, ricamato a fiori, in broccato, il busto, a disegni gialli e rose rosse, e raso marrone scurissimo per la gonna, sa gunnedda. Il costume

Dettagli

Scultura greca. Scultura dedalica e arcaica

Scultura greca. Scultura dedalica e arcaica Scultura greca Scultura dedalica e arcaica Scultura geometrica (VIII secolo a.c.) Piccole statuette in bronzo e avoriofigure umane, divine e cavalli Scultura dedalica (VII secolo a.c.) La grande statuaria

Dettagli

INDICE. CAPO V - DISPOSIZIONI VARIE E FINALI Art. 19 - Riferimenti normativi e legislativi Art. 20 - Disposizioni finali

INDICE. CAPO V - DISPOSIZIONI VARIE E FINALI Art. 19 - Riferimenti normativi e legislativi Art. 20 - Disposizioni finali INDICE CAPO I - TITOLI ABILITATIVI Art. 1 - Segnalazione Certificata di Inizio Attività Art. 2 - Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata Art. 3 - Comunicazione di Inizio Lavori Art. 4 - Imprese autorizzate

Dettagli

COLLEZIONE AUTUNNO/INVERNO 2014

COLLEZIONE AUTUNNO/INVERNO 2014 GONNA MARRONE PREZZO: 105,00 Gonna simil portafoglio con punte sul lato destro e chiusura con bottone; la parte posteriore è dritta senza volumi aggiuntivi. GONNA POIS PREZZO: 115,00 Tessuto: seta, lana,

Dettagli

La nascita della pittura occidentale

La nascita della pittura occidentale La nascita della pittura occidentale 1290-1295, tempera su tavola, Firenze, Basilica di Santa Maria Novella E' una tavola dipinta a tempera, dalle dimensioni di 578 cm di altezza e 406 cm di larghezza.

Dettagli

IL LAVORO L ARTIGIANO NELLA VALLE DELL ALLI. L uomo da sempre ha cercato di migliorare la propria condizione di vita.

IL LAVORO L ARTIGIANO NELLA VALLE DELL ALLI. L uomo da sempre ha cercato di migliorare la propria condizione di vita. IL LAVORO L ARTIGIANO NELLA VALLE DELL ALLI L uomo da sempre ha cercato di migliorare la propria condizione di vita. Sin dalla creazione l uomo con i pochi mezzi e i pochi materiali che aveva a disposizione

Dettagli

Kids Creative Lab Arte e moda Adesione

Kids Creative Lab Arte e moda Adesione Kids Creative Lab Arte e moda Adesione I promotori I promotori del progetto sono Collezione Peggy Guggenheim e OVS, una Fondazione e un azienda che da sempre hanno dimostrato particolare interesse verso

Dettagli

Lavori di Sistemazione dell edifico ex Caserma C.C. in Via Vallecine da adibirsi a nuova sede comunale 2 E 3 LOTTO CIG 0084984303

Lavori di Sistemazione dell edifico ex Caserma C.C. in Via Vallecine da adibirsi a nuova sede comunale 2 E 3 LOTTO CIG 0084984303 C O M U N E D I B O R B O N A P R O V I N C I A D I R I E T I VIA NICOLA DA BORBONA 02010 BORBONA Tel. 0746/940037 Fax 0746/940285 P.I. C.F. 00113410575 E-Mail: borbona@comune.borbona.rieti.it Indirizzo

Dettagli

Papermodel PM-21 Mazinger Z vol.1 manga/oav version

Papermodel PM-21 Mazinger Z vol.1 manga/oav version 1 Per costruire questo modello, è necessario stampare su cartoncino formato A4 bianco, il relativo file, che avete scaricato assieme a queste istruzioni dal sito http://raggiogamma.altervista.org Tagliate

Dettagli

Regolamento per la vendita di beni immobili comunali

Regolamento per la vendita di beni immobili comunali Regolamento per la vendita di beni immobili comunali Approvato con deliberazione C.C. n. 4 del 21/02/2003 Articolo l Programmazione alienazioni 1. Con la delibera di approvazione del bilancio di previsione

Dettagli

Immagini e didascalie scaricabili da www.mondomostre.it 1

Immagini e didascalie scaricabili da www.mondomostre.it 1 Immagini e didascalie scaricabili da www.mondomostre.it 1 file immagine didascalie 01 I due Imperi 02 Particolare di statua raffigurante un ufficiale di alto rango Terracotta. Altezza 196 cm. Terracotta

Dettagli

GAL ALTO SALENTO DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLO STUDIO PREVISTO NELL INTERVENTO 2 AZIONE I.3.2

GAL ALTO SALENTO DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLO STUDIO PREVISTO NELL INTERVENTO 2 AZIONE I.3.2 GAL ALTO SALENTO DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLO STUDIO PREVISTO NELL INTERVENTO 2 AZIONE I.3.2 1.OGGETTO DELLA GARA Definizione di un marchio collettivo dei produttori dell area ed implementazione

Dettagli

FONTANOT DA VITA A UNA LINEA DI SCALE PENSATA PER CHI AMA IL FAI DA TE.

FONTANOT DA VITA A UNA LINEA DI SCALE PENSATA PER CHI AMA IL FAI DA TE. STILE FONTANOT DA VITA A UNA LINEA DI SCALE PENSATA PER CHI AMA IL FAI DA TE. Magia. Una gamma di prodotti che renderà facile poter scegliere la tua scala ideale. 0 Guida alla scelta. Gamma prodotti. Modulo

Dettagli

Correggio - Palazzo dei Principi

Correggio - Palazzo dei Principi CORREGGIO biblio Correggio - Palazzo dei Principi CORREGGIO La Biblioteca Comunale di Correggio si sviluppa sul piano terra ed il piano ammezzato del cinquecentesco Palazzo dei Principi recentemente restaurato.

Dettagli

operazione da bruco a farfalla

operazione da bruco a farfalla operazione da bruco a farfalla concorso per idee d arte contemporanea REGOLAMENTO LA MACINA DI SAN CRESCI 11 febbraio 2016 operazione da bruco a farfalla concorso per idee d arte contemporanea ART. 1 -

Dettagli

n Rif. INDICAZIONE DEI LAVORI U.M Prezzo unitario 1 AN1 Fornitura e posa in opera, secondo i disegni

n Rif. INDICAZIONE DEI LAVORI U.M Prezzo unitario 1 AN1 Fornitura e posa in opera, secondo i disegni n Rif. INDICAZIONE DEI LAVORI U.M Prezzo unitario 1 AN1 Fornitura e posa in opera, secondo i disegni, di arredo artigianale su misura composto - Panca in lamiera nera 10/10, con struttura in ferro a sezione

Dettagli

LISTINO PREZZI 2013 MATERIA E DESIGN

LISTINO PREZZI 2013 MATERIA E DESIGN LISTINO PREZZI 2013 MATERIA E DESIGN Note Per finiture a campione aumento del 5% Per sedia fondo in pelle aumento 63,00 Per sedia schienale in pelle aumento 92,00 ABBUONO per sedia c/fondo senza stoffa

Dettagli

MILLEFIORI VENETA O MILLEFIORI DI LONIGO BOZZA DI STANDARD

MILLEFIORI VENETA O MILLEFIORI DI LONIGO BOZZA DI STANDARD I GENERALITÀ Origine MILLEFIORI VENETA O MILLEFIORI DI LONIGO BOZZA DI STANDARD Razza Veneta, selezionata dall'allevatore Luca Rizzini alla fine del XX secolo a partire da esemplari di polli di tipologia

Dettagli

I Macachi. Speciale Liguria IL PRESEPE SAVONESE E ALBISOLESE. Dalla creazione all allestimento nel Presepe delle figure tipiche savonesi e albisolesi

I Macachi. Speciale Liguria IL PRESEPE SAVONESE E ALBISOLESE. Dalla creazione all allestimento nel Presepe delle figure tipiche savonesi e albisolesi IL PRESEPE SAVONESE E ALBISOLESE Speciale Liguria I Macachi Dalla creazione all allestimento nel Presepe delle figure tipiche savonesi e albisolesi Figurinaie al lavoro. Anni 30 Nella tradizione popolare

Dettagli

La visita inizia dallo spazio antistante l ingresso al Lager di Dachau, oggi parcheggio a pagamento.

La visita inizia dallo spazio antistante l ingresso al Lager di Dachau, oggi parcheggio a pagamento. Percorso di visita autoguidata al Lager di Dachau Capire e rispettare Ti appresti a visitare ciò che resta del Lager nazista di Dachau cercando di leggere quei pochi segni originari ancora presenti in

Dettagli

Progressioni numeriche Successione di Fibonacci e sezione aurea

Progressioni numeriche Successione di Fibonacci e sezione aurea Progressioni numeriche Successione di Fibonacci e sezione aurea Progetto Matematica e Statistica - Progetto Lauree Scientifiche Loredana Caso 1 Successioni numeriche 2 Una successione numerica è una sequenza

Dettagli

Istituzione per il Servizio delle attività Culturali, Ricreative e Sportive

Istituzione per il Servizio delle attività Culturali, Ricreative e Sportive DISCIPLINARE PER LA PRESENTAZIONE, LA SCELTA DEI BOZZETTI E PER LA REALIZZAZIONE DELLE OPERE INFIORATE Art. 1 Gestione L'Istituzione per il Servizio delle Attività culturali, ricreative e sportive, d'ora

Dettagli

AVVISO DI VENDITA DI BENI MOBILI DELL AGENZIA DICHIARATI FUORI USO.

AVVISO DI VENDITA DI BENI MOBILI DELL AGENZIA DICHIARATI FUORI USO. Pag. 1 a 4 AVVISO DI VENDITA DI BENI MOBILI DELL AGENZIA DICHIARATI FUORI USO. Si rende noto che, ai sensi dell Art. 6 Direttive in materia di economato e cassa Delibera di Giunta Regionale n. 50/64 del

Dettagli

REPERTI ARCHEOLOGICI (le fotografie non sempre rispecchiano le dimensioni reali)

REPERTI ARCHEOLOGICI (le fotografie non sempre rispecchiano le dimensioni reali) 720 722 723 723 - Maniglia di anfora romana in bronzo con raffigurata in basso un protome femminile. Ampio oggetto decorato con foglie e fiori in argento. Ritratto realistico, occhi, naso e bocca dimostrano

Dettagli

Codice CIG_ ZB916E1DCF_

Codice CIG_ ZB916E1DCF_ Istituto Istruzione Secondaria Superiore Telefono 0999746312 Fax 0999748523 e-mail: tais04100v@istruzione.it Sito: www.delprete.gov.it PEC: tais 4100v@pec.istruzione.it C.F.: 90235700730 Cod. Meccanografico:

Dettagli

Abito realizzato con 400 metri di pellicola trasparente da cucina e cucito interamente a mano.

Abito realizzato con 400 metri di pellicola trasparente da cucina e cucito interamente a mano. Per una sposa "eco" di Simona Girelli Abito realizzato con 400 metri di pellicola trasparente da cucina e cucito interamente a mano. MATERIALI E ATTREZZATURA 8 rotoli (50 m cad.) di pellicola trasparente

Dettagli

Chiesa Parrocchiale Verderio Superiore. Progetto di restauro per le opere lignee della sacrestia

Chiesa Parrocchiale Verderio Superiore. Progetto di restauro per le opere lignee della sacrestia RestauroArte snc Monza 20052, via Frisi 10, tel. e fax 039 382027 S.Vittore Olona 20028, via T. Grossi 6, tel 0331 517834 Chiesa Parrocchiale Verderio Superiore Progetto di restauro per le opere lignee

Dettagli

Il brico dalle mille idee...

Il brico dalle mille idee... Il brico dalle mille idee... ANTINE SU MISURA Idee per la realizzazione il restyling dei vostri mobili... Un programma completo di ante in massello e in laminato per realizzare cucine, armadi, mobili e

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'ALIENAZIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE DELLA PROVINCIA DI SIENA

REGOLAMENTO PER L'ALIENAZIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE DELLA PROVINCIA DI SIENA REGOLAMENTO PER L'ALIENAZIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE DELLA PROVINCIA DI SIENA SOMMARIO: Art. 1 Principi generali Art. 2 Piano delle alienazioni e delle valorizzazioni immobiliari Art. 3 Stima dei beni

Dettagli

IL CLASSICO NEL PENSIERO E NELLE FORME

IL CLASSICO NEL PENSIERO E NELLE FORME - CEREA, VERONA IL CLASSICO NEL PENSIERO E NELLE FORME DALL AGNELLO F.LLI & C. s.n.c. di Dall Agnello Luigi Via Muselle, 377-37050 ISOLA RIZZA (VR) Tel. +39 045 6970644 - +39 045 7135697 - Fax +39 045

Dettagli