NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA"

Transcript

1 NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA La presente Nota di Sintesi deve essere letta come una introduzione al presente Documento d Offerta e ogni decisione di investire nei Titoli deve essere presa considerando il Documento d Offerta nel suo insieme, compresi i documenti inclusi mediante riferimento. A seguito dell'attuazione delle rilevanti disposizioni della Direttiva Prospetti in ogni Stato Membro dello Spazio Economico Europeo ( Stato Membro SEE ), nessuna responsabilità civile sarà attribuita in tale Stato Membro SEE all Emittente unicamente in relazione alla presente Nota di Sintesi, ivi compresa una sua qualsiasi traduzione, salvo che essa risulti fuorviante, imprecisa o contraddittoria se letta insieme alle altre parti di questo Documento d Offerta. Qualora venga intrapresa un'azione legale in merito alle informazioni contenute nel presente Documento d Offerta innanzi ad un'autorità giudiziale di uno Stato Membro SEE, il ricorrente potrebbe dover sostenere, prima dell'inizio del procedimento, i costi di traduzione del Documento d Offerta, ai sensi della legislazione nazionale dello Stato Membro SEE nel quale tale azione è stata intentata. Le parole ed espressioni definite più avanti nelle sezioni Forma dei Titoli e Regolamento dei Titoli mantengono lo stesso significato che hanno in questa nota di sintesi. Emittente: Descrizione: Arranger: Dealers: Bank of America Corporation. Notes a Medio Termine in Euro. Merrill Lynch International. Barclays Bank PLC BNP Paribas Citigroup Global Markets Limited Credit Suisse Securities (Europe) Limited Deutsche Bank AG, London Branch Goldman Sachs International ING Bank N.V. Merrill Lynch International Morgan Stanley & Co. International plc The Royal Bank of Scotland plc UniCredit Bank AG e qualunque altro Dealer designato ai sensi del Program Agreement. Agenti di Calcolo: Agente Principale: Registrar: Agente per la Consegna: Entità del Programma: Bank of America, N.A., Merrill Lynch Capital Services, Inc., Merrill Lynch International e gli altri agenti di calcolo eventualmente nominati, di volta in volta, dall Emittente. Bank of America, N.A., London Branch. Merrill Lynch International Bank Limited. Uno o più agenti per la consegna nominati di volta in volta dall Emittente e specificati nelle Condizioni Definitive applicabili. Fino a U.S. $ (o l equivalente in altre valute), fermo restando il diritto dell Emittente di innalzare il suddetto limite conformemente alle condizioni del Program Agreement. 1

2 Questioni Normative: Collocamento: Restrizioni alla Vendita: Valute: Prezzo di Emissione: L Emittente emetterà Notes in una valuta rispetto alla quale si applicano particolari normative, linee guida, regolamenti, restrizioni o requisiti di informativa (le Normative ) soltanto se ritiene di poter ragionevolmente rispettare le Normative. Le Notes possono essere distribuite con collocamento pubblico o privato, in forma sindacata o non sindacata. Stati Uniti, Spazio Economico Europeo (compresi Lussemburgo, Regno Unito, Francia, Italia e Olanda), Argentina, Australia, Cina, Hong Kong, Indonesia, Israele, Giappone, Malesia, Antille Olandesi, Panama, Filippine, Russia, Singapore, Svizzera, Taiwan e Uruguay nonché tutte le altre restrizioni richieste per il collocamento e la vendita di una particolare Tranche di Notes. Le Notes possono essere emesse nelle valute concordate tra l Emittente e i Dealers rilevanti, nel rispetto di tutti i requisiti giuridici e normativi applicabili. Le Notes possono essere emesse su base interamente pagata o parzialmente pagata, al prezzo di emissione che può essere alla pari o sotto la pari, oppure a sconto o con premio, rispetto alla pari. 2

3 Forma delle Notes: Salvo accordo contrario dell Emittente e dei Dealers rilevanti, ciascuna Tranche di Notes da emettere nella forma al portatore sarà rappresentata inizialmente da una Nota Globale Temporanea al Portatore. La Nota Globale Temporanea al Portatore sarà consegnata entro la data di emissione (1) al Servizio di Custodia in Comune (Common Safekeeper) (qualora la Nota Globale Temporanea al Portatore dovesse essere emessa nella forma NGN, come stabilito nelle Condizioni Definitive) per conto del Sistema di Gestione Accentrata Rilevante (Relevant Clearing System) oppure (2) al Depositario Comune (Common Depository) (se la Nota Globale Temporanea al Portatore dovesse essere emessa nella forma CGN, come stabilito nelle Condizioni Definitive) per conto del Sistema di Gestione Accentrata Rilevante. Le interessenze nella Nota Globale Temporanea al Portatore si potranno scambiare con interessenze nella Nota Globale Permanente al Portatore oppure, in talune circostanze, con Note Definitive al Portatore a decorrere dalla data stabilita ai sensi dell Agency Agreement, che generalmente cade 40 giorni solari dopo l emissione della Nota Globale Temporanea al Portatore (la "Data di Scambio"), a condizione che l Agente Principale abbia ricevuto gli attestati a dimostrazione che la titolarità beneficiaria delle interessenze nella Nota Globale Temporanea al Portatore non appartiene a Soggetti Statunitensi. Salvo accordo contrario dell Emittente e dei Dealers rilevanti, ciascuna Tranche di Notes da emettere nella forma nominativa sarà rappresentata inizialmente da un Certificato Globale Nominativo o da un Certificato Definitivo Nominativo, e per ogni pacchetto intero posseduto dal Detentore di Notes Nominative di una Serie sarà emesso un Certificato Nominativo. Il Certificato Globale Nominativo sarà consegnato entro e non oltre la data di emissione (1) al Depositario Comune per conto del Sistema di Gestione Accentrata Rilevante se i Certificati Globali Nominativi sono destinati ad essere emessi ai sensi del NSS oppure (2) al Servizio di Custodia in Comune per conto del Sistema di Gestione Accentrata Rilevante se non è previsto che i Certificati Globali Nominativi siano emessi ai sensi del NSS. Le interessenze a titolo beneficiario su una Nota Globale Nominativa si potranno scambiare con Note Definitive Nominative soltanto in circostanze limitate. 3

4 Taglio delle Notes: I tagli concordati dall Emittente e dai Dealers rilevanti, come indicato nelle Condizioni Definitive applicabili. Tuttavia, il taglio minimo di ciascuna Note sarà l ammontare imposto di volta in volta dalla banca centrale rilevante (o organismo equivalente) oppure dalle leggi o normative applicabili alla Valuta Specificata; inoltre, il taglio minimo di ogni Note ammessa alla negoziazione in una borsa dello Spazio Economico Europeo e/o offerta al pubblico nello Spazio Economico Europeo in circostanze che richiedono la pubblicazione di un prospetto ai sensi della Direttiva Prospetti sarà uguale a EUR (o all equivalente in altra valuta). Salvo che le normative applicabili permettano diversamente, le Notes (comprese le Notes denominate in Sterline) i cui proventi siano accettati dall Emittente nel Regno Unito e la cui scadenza sia inferiore ad un anno dalla data di emissione (a) devono avere un valore minimo di rimborso pari a (o all equivalente in altre valute), ed essere emesse soltanto a soggetti (1) la cui normale attività contempla l acquisto, il possesso, la gestione o la cessione di investimenti (in qualità di mandante o agente) secondo le finalità della loro attività oppure (2) per i quali sono lecite e prevedibili l acquisto, il possesso, la gestione ovvero la cessione degli investimenti nell ambito delle loro attività di impresa oppure (b) devono essere emesse in altre circostanze che non violano l articolo 19 del FSMA. Ridenominazione: Notes a Tasso Fisso: Notes a Tasso Variabile: L Emittente può specificare nelle Condizioni Definitive applicabili che le Notes possano essere ridenominate in Euro. Le Notes che fruttano interessi a un tasso fisso (le Notes a Tasso Fisso) pagano gli interessi nelle date concordate dall Emittente e dai Dealers rilevanti e alla Data di Scadenza. Gli interessi saranno calcolati in base alla Convenzione di Calcolo del Tasso Fisso (Fixed Day Count Fraction) specificata nelle Condizioni Definitive applicabili. Le Notes con interessi a un tasso variabile (le Notes a Tasso Variabile) pagheranno interessi ad un tasso determinato (a) sulla stessa base del tasso variabile di una operazione swap su tassi di interesse nozionali nella Valuta Specificata rilevante, regolata da un contratto che incorpora le Definizioni ISDA, (b) sulla base del tasso di riferimento visualizzato sulla pagina video di un servizio di quotazione commerciale oppure (c) su altra base concordata dall Emittente e dai Dealers rilevanti, come indicato nelle Condizioni Definitive applicabili. L'Emittente ed i Dealers rilevanti per ciascuna emissione di Notes a Tasso Variabile si accorderanno sull'eventuale margine da applicare a tale tasso variabile. L'importo di interessi da pagare sulle Notes a Tasso Variabile sarà calcolato usando il metodo specificato nelle rilevanti Condizioni Definitive. Notes Legate ad Attività Sottostante/i: I pagamenti (di capitale o di altre somme da pagare al momento del rimborso e/o a titolo di interessi) possono essere calcolati facendo riferimento a: 4

5 un indice o paniere di indici (Notes Legate ad indici) un azione o un paniere di azioni (Notes Legate ad Azioni) una global depository receipt (GDR) o American depository receipt (ADR) o un paniere di GDR e/o ADR (Notes Legate a GDR/ADR) uno o più tassi di cambio valutari (Notes Legate a FX) una merce o un paniere di merci o uno o più indici su merci (Notes Legate a Merci) un fondo o un paniere di fondi (Notes Legate a Fondi) uno o più indici e/o formula/e di prezzi al consumo (Notes Legate a Inflazione) uno o più Attività Sottostanti (Notes Legate ad Attività Sottostanti ) qualsiasi combinazione di Attività Sottostanti e/o formula/e (Hybrid Notes) Notes con Consegna Fisica: Notes ad Ammortamento: Le Notes per le quali il rimborso del capitale o di altre somme da pagare all atto del rimborso e/o per interessi può essere realizzato mediante consegna dell Attività Sottostante/i sono denominate Notes con Consegna Fisica. Le relative disposizioni di pagamento saranno specificate nelle Condizioni Definitive applicabili. Le Notes per le quali il rimborso del capitale e degli interessi si basa su una piano di ammortamento sono denominate Notes ad Ammortamento. L Emittente e i Dealers rilevanti fisseranno di comune accordo il piano di ammortamento applicabile che sarà specificato nelle Condizioni Definitive applicabili. I rimborsi delle Notes ad Ammortamento saranno destinati innanzitutto al pagamento degli interessi scaduti e successivamente alla riduzione dell ammontare nominale non ancora rimborsato, salvo indicazione contraria nelle Condizioni Definitive applicabili. Notes in Duplice Valuta: Notes Zero Coupon: Notes con Rimborso Parziale: Notes con Rimborso Periodico: Le Notes per le quali il rimborso del capitale o degli interessi (alla scadenza o in altro modo) può realizzarsi in più di una Valuta Specificata sono denominate Notes in Duplice Valuta. Il taglio di tali Notes (il Taglio Specificato ) si basa sui tassi di cambio concordati tra l Emittente e i Dealers rilevanti, come specificato nelle Condizioni Definitive applicabili. Le Notes emesse su base infruttifera ( Notes Zero Coupon ) sono offerte e vendute con sconto sul rispettivo valore nominale oppure con sconto rispetto alla pari e non producono interessi salvo in caso di ritardato pagamento. Le Notes i cui interessi maturano sull ammontare rimborsato di tali Notes sono denominate Notes con Rimborso Parziale. Le Notes rimborsabili in quote sono denominate Notes con Rimborso Periodico. 5

6 Notes a Capitale Protetto: Notes a Capitale non Protetto: Rimborso: Eventi di Turbativa del Mercato: Rettifiche alle Notes Legate ad Indici a seguito di taluni Eventi: Rettifiche alle Notes Legate ad Azioni a seguito di taluni Eventi: Eventi di Turbativa della Liquidazione: Le Notes per le quali l ammontare di denaro e il valore di mercato del bene consegnato a scadenza oppure con in occasione del rimborso anticipato non devono essere inferiori al Taglio Specificato della Note in questione ( Notes a Capitale Protetto ). Le Notes che non godono della protezione del capitale. Le Condizioni Definitive applicabili indicheranno se (a) una Tranche di Notes non può essere rimborsata prima della relativa Data di Scadenza (salvo che nelle rate specificate, se del caso, oppure per ragioni fiscali o a seguito di un Evento di Inadempimento (Default) oppure (b) le Notes saranno rimborsabili ad opzione dell Emittente e/o dei Portatori delle Notes con preavviso irrevocabile non inferiore a 30 giorni e non superiore a 60 giorni di calendario (o altro eventuale periodo di preavviso da indicare nelle Condizioni Definitive) ai Portatori delle Notes o all Emittente, a seconda del caso, nella data/e specificata anteriore alla Data di Scadenza e al prezzo o ai prezzi e in base alle altre condizioni ivi descritte. Per quanto riguarda le Notes Legate ad Indici, Notes Legate ad Azioni, Notes Legate a Merci, Hybrid Notes, Notes Legate a Fondi, Notes legate a GDR/ADR, e altre tipologie di Notes, se l Agente di Calcolo determina che in una Data di Riferimento si è verificato o sussiste un Evento di Turbativa del Mercato, tale data può essere posposta e si possono applicare norme alternative nei confronti dell Attivo/i Sottostante interessato. In relazione alle Notes Legate ad Indici, il verificarsi di un Evento di Rettifica dell Indice o di un Evento di Turbativa Addizionale può comportare la rettifica dei termini delle Notes e dei calcoli descritti nelle Condizioni e potrebbe tradursi nel rimborso anticipato delle Notes in questione. In relazione alle Notes Legate ad Azioni, il verificarsi di un Evento Potenziale di Rettifica, Evento di Fusione, OPA, Evento di Turbativa Addizionale, Nazionalizzazione, Insolvenza, o Revoca della Quotazione può comportare la rettifica dei termini delle Notes descritte nelle Condizioni e potrebbe tradursi nel rimborso anticipato delle Notes in questione. In relazione alle Notes Legate ad Azioni che sono Notes con Consegna Fisica, se alla Data di Scadenza della Consegna si verifica oppure è in essere un Evento di Turbativa della Liquidazione, la liquidazione potrà essere spostata fino al giorno successivo in cui nessun Evento di Turbativa della Liquidazione (essenzialmente un evento, al di fuori del controllo dell Emittente o di altro soggetto responsabile della copertura, in conseguenza del quale (i) a parere dell Agente di Calcolo, non è fattibile la consegna dell'attività Dovuta (Entitlement) da parte o per conto dell Emittente, nel rispetto delle Condizioni, oppure (ii) il Sistema di Gestione Accentrata Rilevante non può autorizzare il trasferimento dell Attività Sottostante/i rilevante. In tali situazioni, l Emittente può avere il diritto di pagare anche il Prezzo di Liquidazione in Contanti per Turbativa oppure l Ammontare del Prezzo di Liquidazione per Mancata Consegna, a seconda del caso, in sostituzione della consegna dell Attività Sottostante/i. 6

7 Status delle Notes: Le Condizioni Definitive specificheranno se le Notes sono Notes Senior o Notes Subordinate. Le Notes Senior hanno priorità uguale a tutti gli altri debiti non subordinati e non garantiti dell Emittente. Le Notes Subordinate saranno subordinate quanto al diritto di pagamento rispetto a tutti gli altri Debiti Senior esistenti e futuri dell Emittente, come disposto nella Condizione 3. Non esiste limite all ammontare del debito aggiuntivo che l Emittente potrà contrarre. Il pagamento del capitale e dei ratei di interesse (e di qualunque Ammontare Aggiuntivo) delle Notes Subordinate non comporta la decadenza del beneficio del termine se sussiste da parte dell Emittente inadempimento del pagamento del capitale o degli interessi oppure inadempimento nell esecuzione di qualunque altro suo impegno; la decadenza del beneficio del termine è prevista soltanto in caso di fallimento o insolvenza dell Emittente. Quotazione: E stata presentata alla UK Listing Authority la richiesta di quotazione delle Notes al Listino Ufficiale e alla negoziazione nel Mercato Regolamentato della Borsa valori di Londra. Le Notes possono anche essere quotate o ammesse alla negoziazione, a seconda del caso, in altre e ulteriori borse valori o mercati, come concordato tra l Emittente e i Dealers rilevanti. Potranno essere emesse anche Notes non quotate. Le Condizioni Definitive applicabili indicheranno se le Notes saranno quotate (e le relative borse, se applicabile). Legge Regolatrice delle Notes: Ritenuta di Imposta: Importi Addizionali: Le leggi dello Stato di New York, Stati Uniti. In relazione alle Notes Legate ad Indici, Notes Legate ad Azioni, Notes legate a GDR/ADR, Notes Legate a FX, Notes Legate a Merci, Notes Legate a Fondi, Notes Legate all'inflazione, Hybrid Notes, Notes con Consegna Fisica, Notes Legate ad altra Attività Sottostante/i (le " Linked Notes"), e alle Notes in Duplice Valuta, le Condizioni Definitive applicabili indicheranno se (i) l Emittente o il suo agente opereranno la ritenuta fiscale negli Stati Uniti su dette Notes oppure se (ii) fatto salvo quanto previsto nella sezione Regime Fiscale negli Stati Uniti, l Emittente non intende effettuare la ritenuta fiscale sui pagamenti effettuati ad un Soggetto Non Statunitense. Tutti i pagamenti a favore di un Soggetto Non Statunitense per quanto riguarda Notes che non sono Linked Notes o Notes in Duplice Valuta saranno eseguiti senza operare ritenute o deduzioni per o a titolo di imposte statunitensi, come disposto nella, e ferme restando le limitazioni di cui alla Condizione 8. 7

8 In relazione alle Linked Notes diverse dalle Notes a Capitale Non Protetto, e alle in relazione alle Notes in Duplice Valuta, i pagamenti ad un Soggetto Non Statunitense saranno eseguiti al netto delle eventuali ritenute o deduzioni per o a titolo di imposte statunitensi, e l Emittente non sarà obbligato a versare somme aggiuntive per tali ritenute o deduzioni, a meno che ciò non sia previsto nelle Condizioni Definitive applicabili. Per quanto concerne le Linked Notes che sono Notes a Capitale Protetto, i pagamenti ad un Soggetto Non Statunitense saranno eseguiti senza operare ritenute o deduzioni per o a titolo di imposte statunitensi, come disposto nella, e ferme restando le limitazioni di cui alla Condizione 8, salvo esplicita disposizione contraria nelle Condizioni Definitive applicabili. Riapertura: Fattori di Rischio: Cross Default: Fermo restando il rispetto di tutte le restrizioni alla vendita applicabili negli Stati Uniti, ivi comprese, per quanto riguarda le Notes al Portatore, le restrizioni di cui alle Treasury Regulations Section dell U.S. Internal Revenue Code del 1986, come modificato (il "Codice") l Emittente ha la facoltà di emettere, senza preavviso, ulteriori Tranches di Notes nell ambito di una Serie di Notes esistente, e vendere le Notes aggiuntive alle stesse condizioni della Serie esistente. Tutte le ulteriori Tranche di Notes saranno trattate, a tutti gli effetti, al pari delle Notes emesse in origine, con l unica differenza che la nuova Tranche di Notes può iniziare a fruttare interessi in una data diversa e avere una diversa data di emissione e un prezzo di emissione diverso. Esistono taluni fattori di rischio che (i) possono influenzare la capacità dell Emittente di adempiere le sue obbligazioni contratte ai sensi delle Notes, tra cui il rischio liquidità, il rischio di credito e il rischio di eventi sfavorevoli, e (ii) sono importanti ai fini della valutazione dei rischi di mercato propri delle Notes, compresa la struttura dell emissione delle Notes e i rischi generali di mercato. Esistono ulteriori rischi connessi alle Notes in Duplice Valuta e alle Linked Notes. Non previsto. 8

NOTA DI SINTESI. Emittenti: Garante: Dealers: 0040298-0000100 ML:3762911.7 1

NOTA DI SINTESI. Emittenti: Garante: Dealers: 0040298-0000100 ML:3762911.7 1 NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come introduzione al Prospetto di Base e qualsiasi decisione di investire nelle Notes deve essere effettuata prendendo in considerazione il

Dettagli

I termini e le espressioni definiti nella sezione "Termini e Condizioni delle Notes" avranno lo stesso significato nella presente sintesi.

I termini e le espressioni definiti nella sezione Termini e Condizioni delle Notes avranno lo stesso significato nella presente sintesi. NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA La presente Nota di Sintesi costituisce una descrizione generale del Programma ai fini dell Articolo 22.5(3) del Regolamento della Commissione (EC) N. 809/2004 che dà attuazione

Dettagli

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA La presente nota di sintesi deve essere letta come introduzione al presente Prospetto di Base ed ogni eventuale decisione di investire nei Titoli dovrebbe basarsi su un analisi

Dettagli

"Programma di emissione da 2.500.000.000 di Warrants e Certificates di Banca d Intermediazione Mobiliare IMI S.p.A."

Programma di emissione da 2.500.000.000 di Warrants e Certificates di Banca d Intermediazione Mobiliare IMI S.p.A. NOTA DI SINTESI BANCA IMI S.P.A. SEDE SOCIALE IN CORSO MATTEOTTI, 6 20121 MILANO ISCRITTA AL REGISTRO DELLE IMPRESE DI MILANO N. 01988810154 ISCRITTA ALL ALBO DELLE BANCHE N. 5368 SOCIETA APPARTENENTE

Dettagli

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA La presente nota di sintesi deve essere letta come introduzione al presente Prospetto di Base ed ogni eventuale decisione di investire nei Titoli dovrebbe basarsi su un analisi

Dettagli

NOTA DI SINTESI. Possono essere alternativamente chiamati Certificati (Certificates) invece che Obbligazioni (Notes).

NOTA DI SINTESI. Possono essere alternativamente chiamati Certificati (Certificates) invece che Obbligazioni (Notes). NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come introduzione al Prospetto Base e qualsiasi decisione di investire nei Titoli deve essere effettuata prendendo in considerazione il Prospetto

Dettagli

Programma di emissione di debito

Programma di emissione di debito SINTESI DEL PROGRAMMA La presente sintesi va letta come premessa al Prospetto informativo e qualsiasi decisione in merito a eventuali investimenti nelle Notes dovrebbe basarsi sulla valutazione del Prospetto

Dettagli

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA La presente nota di sintesi deve essere letta come introduzione a questo Prospetto di Base e qualsiasi decisione di investire in Obbligazioni si dovrebbe basare sull esame

Dettagli

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA La presente nota di sintesi deve essere letta come un introduzione al Prospetto e qualsiasi decisione di investire nei Titoli si deve basare sull esame completo del presente

Dettagli

"U.S.$80,000,000,000 Euro Medium-Term Note Program" NOTA DI SINTESI

U.S.$80,000,000,000 Euro Medium-Term Note Program NOTA DI SINTESI MERRILL LYNCH & CO., INC. (società costituita ai sensi delle leggi dello Stato del Delaware, Stati Uniti D'America) Fino ad un massimo di 200,000,000 4.50 per cent. Fixed Rate Notes due June 29, 2009 (ISIN:

Dettagli

RIAPERTURA. Importo dell emissione e taglio delle obbligazioni

RIAPERTURA. Importo dell emissione e taglio delle obbligazioni REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCA ESPERIA S.P.A. TASSO VARIABILE 2014/2017 V fino ad un ammontare massimo pari ad Euro 50.000.000 Codice ISIN: IT0004998024 RIAPERTURA Art. 1 Importo dell emissione

Dettagli

NOTA DI SINTESI. Emittente: Dealer: Deutsche Bank AG, filiale di Londra. Agente Principale per l'emissione e il pagamento:

NOTA DI SINTESI. Emittente: Dealer: Deutsche Bank AG, filiale di Londra. Agente Principale per l'emissione e il pagamento: NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come introduzione al Documento di Registrazione del 10 maggio 2006 (il "Documento di Registrazione") redatto dall'emittente con riferimento

Dettagli

MERRILL LYNCH & CO., INC. (incorporated under the laws of the State of Delaware, U.S.A.)

MERRILL LYNCH & CO., INC. (incorporated under the laws of the State of Delaware, U.S.A.) MERRILL LYNCH & CO., INC. (incorporated under the laws of the State of Delaware, U.S.A.) Up to 250,000,000 3.50 per cent. Fixed Rate Notes due March 30, 2013 (the "Notes") under the U.S.$60,000,000,000

Dettagli

NOTA DI SINTESI. Descrizione Generale degli Emittenti LA BANCA E IL GRUPPO

NOTA DI SINTESI. Descrizione Generale degli Emittenti LA BANCA E IL GRUPPO NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi è stata predisposta ai sensi dell articolo 5(2) della Direttiva Prospetti e deve essere letta come introduzione al presente Prospetto di Base relativo ai Titoli

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO ZERO COUPON BCC

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO (IL "REGOLAMENTO") Primi sui Motori 9% 2013 2016 Codice ISIN IT0004954381

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO (IL REGOLAMENTO) Primi sui Motori 9% 2013 2016 Codice ISIN IT0004954381 PRIMI SUI MOTORI S.p.A. Sede Legale: Viale Marcello Finzi n. 587, 41122, Modena (MO), Italia Iscritta presso il Registro delle Imprese di Modena Numero REA: MO-364187 Capitale Sociale Deliberato: Euro

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DEI CERTIFICATES DENOMINATI

SCHEDA DI ADESIONE OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DEI CERTIFICATES DENOMINATI COPIA N. 1 - PER IL COLLOCATORE SCHEDA DI ADESIONE OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DEI CERTIFICATES DENOMINATI "Certificati Express legati all indice EURO STOXX Banks " con scadenza febbraio 2019 emissione

Dettagli

NOTA DI SINTESI. Sintesi dei Fattori di Rischio

NOTA DI SINTESI. Sintesi dei Fattori di Rischio NOTA DI SINTESI La presente nota di sintesi fornisce un sommario di quelle che, ad avviso dell Emittente, sono le principali caratteristiche e rischi associati all Emittente, nonché alle Obbligazioni (Notes)

Dettagli

Merrill Lynch S.A. ("MLSA") Emittente:

Merrill Lynch S.A. (MLSA) Emittente: NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come introduzione al Prospetto Informativo. Qualsiasi decisione di investire nei Certificate deve essere effettuata prendendo in considerazione

Dettagli

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA La presente sezione del Prospetto di Base costituisce una nota di sintesi (la Nota di Sintesi ) ai fini dell Articolo 5(2) della Direttiva sui Prospetti. La presente Nota

Dettagli

Appendici APPENDICI 203

Appendici APPENDICI 203 Appendici APPENDICI 203 Prospetto Informativo Eni S.p.A. [QUESTA PAGINA È STATA LASCIATA VOLUTAMENTE BIANCA] 204 Appendici APPENDICE 1 REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO ENI TF 2009-2015 Codice ISIN

Dettagli

REGOLAMENTO del PRESTITO OBBLIGAZIONARIO. DEXIA-CREDIOP S.p.A. fino ad Euro 20.000.000 CMS Linked Notes due 12.10.2015",

REGOLAMENTO del PRESTITO OBBLIGAZIONARIO. DEXIA-CREDIOP S.p.A. fino ad Euro 20.000.000 CMS Linked Notes due 12.10.2015, REGOLAMENTO del PRESTITO OBBLIGAZIONARIO PRESTITO OBBLIGAZIONARIO STRUTTURATO DEXIA-CREDIOP S.p.A. fino ad Euro 20.000.000 CMS Linked Notes due 2.0.205", Cod. ISIN IT0003927644 - Serie: 60. Denominazione

Dettagli

IL PRESENTE ANNUNCIO VIENE EFFETTUATO ANCHE AI SENSI E PER GLI EFFETTI DI CUI ALL'ART. 114 DEL D. LG. 24 FEBBRAIO 1998, N. 58.

IL PRESENTE ANNUNCIO VIENE EFFETTUATO ANCHE AI SENSI E PER GLI EFFETTI DI CUI ALL'ART. 114 DEL D. LG. 24 FEBBRAIO 1998, N. 58. DA NON CONSEGNARE, PUBBLICARE O DISTRIBUIRE A NESSUN SOGGETTO QUALIFICABILE COME U.S. PERSON (COME DEFINITA NEL REGULATION S AI SENSI DEL SECURITIES ACT (COME DI SEGUITO DEFINITO)) O NEGLI STATI UNITI,

Dettagli

Condizioni Definitive datate 22 giugno 2010 modificati in data 22 luglio 2010

Condizioni Definitive datate 22 giugno 2010 modificati in data 22 luglio 2010 IL PRESENTE DOCUMENTO COSTITUISCE UNA MERA TRADUZIONE IN LINGUA ITALIANA DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE (CD. FINAL TERMS ), EFFETTUATA PER MERA COMODITA DEGLI INVESTITORI. LE CONDIZIONI DEFINITIVE, COSI COME

Dettagli

i dossier SECONDA PUNTATA Tutto quello che avreste voluto sapere su spread, aste, Btp e nessuno vi ha mai detto www.freefoundation.

i dossier SECONDA PUNTATA Tutto quello che avreste voluto sapere su spread, aste, Btp e nessuno vi ha mai detto www.freefoundation. 43 i dossier www.freefoundation.com SECONDA PUNTATA Tutto quello che avreste voluto sapere su spread, aste, Btp e nessuno vi ha mai detto 5 marzo 2012 a cura di Renato Brunetta INDICE 2 Il mercato primario

Dettagli

SECONDO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO INFORMATIVO

SECONDO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO INFORMATIVO SECONDO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO INFORMATIVO RELATIVO ALL OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA E SOTTOSCRIZIONE E ALL AMMISSIONE ALLE NEGOZIAZIONI SUL MERCATO TELEMATICO AZIONARIO ORGANIZZATO E GESTITO DA BORSA

Dettagli

NOTA DI SINTESI. Informazioni generali sugli Emittenti e sul Garante. Emittenti:

NOTA DI SINTESI. Informazioni generali sugli Emittenti e sul Garante. Emittenti: NOTA DI SINTESI La presente nota di sintesi deve essere letta come introduzione a questo Prospetto di Base e qualsiasi decisione di investire nei Titoli dovrebbe essere basata sull esame da parte dell

Dettagli

NOTA DI SINTESI. Credit Suisse, operante per il tramite della sua filiale di Londra

NOTA DI SINTESI. Credit Suisse, operante per il tramite della sua filiale di Londra NOTA DI SINTESI Credit Suisse, operante per il tramite della sua filiale di Londra Programma di Emissione di Debito in relazione a Titoli a Tasso di Interesse variabile La presente nota di sintesi deve

Dettagli

CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CANTÙ Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa CONDIZIONI DEFINITIVE

CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CANTÙ Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa CONDIZIONI DEFINITIVE in qualità di Emittente Sede legale in Cantù, Corso Unità d Italia 11 Iscritta all Albo delle Banche al n. 719 (Cod. ABI 08430), all Albo delle Cooperative al n. A165516, al Registro delle Imprese di Como

Dettagli

Condizioni Definitive datate 24 frebbraio 2011

Condizioni Definitive datate 24 frebbraio 2011 IL PRESENTE DOCUMENTO COSTITUISCE UNA MERA TRADUZIONE IN LINGUA ITALIANA DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE (CD. FINAL TERMS ), EFFETTUATA PER MERA COMODITA DEGLI INVESTITORI. LE CONDIZIONI DEFINITIVE, COSI COME

Dettagli

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA Questa nota sintesi deve essere letta come un introduzione al presente Prospetto di Base e qualsiasi decisione di investire nei Titoli si deve basare sull esame completo del

Dettagli

Condizioni Definitive datate 22 novembre 2010

Condizioni Definitive datate 22 novembre 2010 IL PRESENTE DOCUMENTO COSTITUISCE UNA MERA TRADUZIONE IN LINGUA ITALIANA DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE (CD. FINAL TERMS ), EFFETTUATA PER MERA COMODITA DEGLI INVESTITORI. LE CONDIZIONI DEFINITIVE, COSI COME

Dettagli

Securitisation Act 2004 (Legge sulla Cartolarizzazione) e Comparti

Securitisation Act 2004 (Legge sulla Cartolarizzazione) e Comparti 1. NOTA DI SINTESI Le informazioni riportate di seguito rappresentano unicamente una sintesi e devono essere lette congiuntamente alle altre sezioni del Prospetto. La presente nota di sintesi ha lo scopo

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO (IL "REGOLAMENTO") Obbligazioni PSM 7% 2014 2017 Codice ISIN IT0005022303

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO (IL REGOLAMENTO) Obbligazioni PSM 7% 2014 2017 Codice ISIN IT0005022303 PRIMI SUI MOTORI S.p.A. Sede Legale: Viale Marcello Finzi n. 587, 41122, Modena (MO), Italia Iscritta presso il Registro delle Imprese di Modena Numero REA: MO-364187 Capitale Sociale Deliberato: Euro

Dettagli

Regolamento delle Obbligazioni

Regolamento delle Obbligazioni UBS AG (l Emittente ) ha costituito un programma (il Programma ) per l emissione di obbligazioni e di altri titoli di debito (le Obbligazioni ). Le Obbligazioni saranno emesse in serie (ciascuna una Serie

Dettagli

Condizioni Definitive BANCA EUROPEA PER GLI INVESTIMENTI. Programma di emissione di titoli di debito. Numero di Emissione: 1740/0100

Condizioni Definitive BANCA EUROPEA PER GLI INVESTIMENTI. Programma di emissione di titoli di debito. Numero di Emissione: 1740/0100 La presente costituisce una traduzione non ufficiale e di cortesia in lingua italiana della versione in lingua inglese dei Final Terms dell emissione Maximum EUR 100,000,000 Step-Up Amortising Fixed Rate

Dettagli

The Royal Bank of Scotland N.V.

The Royal Bank of Scotland N.V. Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 30.000.000 OBBLIGAZIONE STEP UP CALLABLE (codice

Dettagli

NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come una introduzione al Documento di Offerta ( Offering Circular

NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come una introduzione al Documento di Offerta ( Offering Circular NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come una introduzione al Documento di Offerta (Offering Circular) e qualsiasi decisione di investimento nei Titoli (Notes) dovrebbe basarsi

Dettagli

NOTA DI SINTESI. Emittente:

NOTA DI SINTESI. Emittente: NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come una introduzione al Documento di Offerta (Offering Circular) e qualsiasi decisione di investimento nei Titoli (Notes) dovrebbe basarsi

Dettagli

NOTA DI SINTESI. Emittente:

NOTA DI SINTESI. Emittente: NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come una introduzione al Documento di Offerta (Offering Circular) e qualsiasi decisione di investimento nei Titoli (Notes) dovrebbe basarsi

Dettagli

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BANCA C.R.ASTI

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BANCA C.R.ASTI Sede Legale e Direzione Generale in Asti, Piazza Libertà n. 23 Iscritta all Albo delle Banche autorizzate al n. 5142 Capogruppo del Gruppo Bancario Cassa di Risparmio di Asti S.p.A. Iscritto all Albo dei

Dettagli

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente REGOLAMENTO DI EMISSIONE DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO 2007/2009 TF 4,5% 106^ EMISSIONE

Dettagli

NOTA DI SINTESI Stato AEE

NOTA DI SINTESI Stato AEE NOTA DI SINTESI La presente nota di sintesi deve essere letta come introduzione a questo Prospetto di Base e qualsiasi decisione di investire in Strumenti Finanziari dovrebbe essere basata sull esame da

Dettagli

The Royal Bank of Scotland N.V.

The Royal Bank of Scotland N.V. Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 20.000.000 OBBLIGAZIONE FISSO VARIABILE (codice

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 15 MAGGIO 2008 FINO AD EURO 80.000.000 ZERO COUPON NOTES 13/06/2013 PREZZO D EMISSIONE: 82,565%

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 15 MAGGIO 2008 FINO AD EURO 80.000.000 ZERO COUPON NOTES 13/06/2013 PREZZO D EMISSIONE: 82,565% Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 80.000.000 ZERO COUPON NOTES 13/06/2013 (codice

Dettagli

NOTA DI SINTESI. Emittente:

NOTA DI SINTESI. Emittente: NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come una introduzione al Documento di Offerta (Offering Circular) e qualsiasi decisione di investimento nei Titoli (Notes) dovrebbe basarsi

Dettagli

Nota di Sintesi del Prospetto di Base Europeo dell Emittente

Nota di Sintesi del Prospetto di Base Europeo dell Emittente Nota di Sintesi del Prospetto di Base Europeo dell Emittente Ciò che segue è una sintesi del Prospetto di Base Europeo e dei programmi d emissione Series C euro medium-term notes e Series E subordinated

Dettagli

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente REGOLAMENTO DI EMISSIONE DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO 2007/2012 TF 4,58% 118^ EMISSIONE

Dettagli

LOWER TIER II FIX TO FLOAT CON POSSIBILITÀ DI RIMBORSO ANTICIPATO;

LOWER TIER II FIX TO FLOAT CON POSSIBILITÀ DI RIMBORSO ANTICIPATO; Sede Legale e Direzione Generale: Bergamo, Piazza Vittorio Veneto, 8 Sedi operative: Brescia e Bergamo Iscritta all Albo delle Banche al n. 5678 ABI n. 3111.2 Capogruppo del "Gruppo UBI Banca" iscritto

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo del Chianti Fiorentino

Banca di Credito Cooperativo del Chianti Fiorentino Banca di Credito Cooperativo del Chianti Fiorentino in qualità di Emittente Società Cooperativa con sede legale in piazza Arti e Mestieri, San Casciano Val di Pesa Firenze iscritta all Albo delle Banche

Dettagli

Regolamento del Prestito Convertibile TE Wind S.A. 2013-2018. (il Regolamento )

Regolamento del Prestito Convertibile TE Wind S.A. 2013-2018. (il Regolamento ) Regolamento del Prestito Convertibile TE Wind S.A. 2013-2018 (il Regolamento ) 1. Importo e titoli 1.1 Il prestito obbligazionario denominato Convertibile TE Wind S.A. 2013-2018 di Euro 4.365.000,00 (quattromilioni

Dettagli

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BANCA C.R.ASTI

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BANCA C.R.ASTI Sede Legale e Direzione Generale in Asti, Piazza Libertà n. 23 Iscritta all Albo delle Banche autorizzate al n. 5142 Capogruppo del Gruppo Bancario Cassa di Risparmio di Asti S.p.A. Iscritto all Albo dei

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO

FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO Gennaio 2003 FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO MEDIOBANCA 2003-2005 INDICIZZATO ALL ANDAMENTO DELL INDICE MIB30 (Cod. ISIN IT0003417075) L investimento nel titolo oggetto della presente offerta è caratterizzato

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO. Mittel S.p.A. 2013 2019

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO. Mittel S.p.A. 2013 2019 Sede in Milano - Piazza A. Diaz 7 Capitale sociale 87.907.017 i.v. Codice Fiscale - Registro Imprese di Milano - P. IVA 00742640154 R.E.A. di Milano n. 52219 REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO Mittel

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE GROUPAMA FP ACTIONS EMERGENTES TITOLO 1 ATTIVO E QUOTE

REGOLAMENTO DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE GROUPAMA FP ACTIONS EMERGENTES TITOLO 1 ATTIVO E QUOTE REGOLAMENTO DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE GROUPAMA FP ACTIONS EMERGENTES ********************* TITOLO 1 ATTIVO E QUOTE Articolo 1 QUOTE DI COMPROPRIETA I diritti dei comproprietari sono espressi

Dettagli

INFORMAZIONI SULLE CARATTERISTICHE DELL EMISSIONE Ammontare dell emissione

INFORMAZIONI SULLE CARATTERISTICHE DELL EMISSIONE Ammontare dell emissione FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO PER LA RACCOLTA IN TITOLI DELLE BANCHE (REDATTO AI SENSI DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI) OBBLIGAZIONE 120 CODICE ISIN IT0003353429

Dettagli

I termini e le espressioni definiti nel presente Prospetto di Base avranno i medesimi significati nella presente Nota di Sintesi. ABN AMRO Bank N.V.

I termini e le espressioni definiti nel presente Prospetto di Base avranno i medesimi significati nella presente Nota di Sintesi. ABN AMRO Bank N.V. NOTA DI SINTESI (SUMMARY) La presente Nota di Sintesi deve essere letta come un introduzione al presente Prospetto di Base e qualsiasi decisione di investimento negli Strumenti Finanziari dovrebbe basarsi

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO TASSO FISSO BCC

Dettagli

CAMFIN. Comunicato stampa

CAMFIN. Comunicato stampa IL PRESENTE COMUNICATO NON È DESTINATO ALLA PUBBLICAZIONE, DISTRIBUZIONE O CIRCOLAZIONE, DIRETTA O INDIRETTA, NEGLI STATI UNITI D AMERICA, IN AUSTRALIA, CANADA, GIAPPONE, O A SOGGETTI RESIDENTI IN TALI

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO TASSO VARIABILE

Dettagli

NOTA DI SINTESI. La sede legale di Credit Suisse AG e sita in.paradeplatz 8, CH-8001, Zurigo, Svizzera.

NOTA DI SINTESI. La sede legale di Credit Suisse AG e sita in.paradeplatz 8, CH-8001, Zurigo, Svizzera. NOTA DI SINTESI La presente nota di sintesi deve essere letta come introduzione al presente Prospetto di Base ed una eventuale decisione di investire in Titoli dovrebbe essere basata su un analisi del

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato BANCA DELLE MARCHE S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE BANCA delle MARCHE SPA TV ASTA BOT A 6

Dettagli

NOTA DI SINTESI. Emittente:

NOTA DI SINTESI. Emittente: NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come una introduzione al Documento di Offerta (Offering Circular) e qualsiasi decisione di investimento nei Titoli (Notes) dovrebbe basarsi

Dettagli

CASSA DI RISPARMIO DI CESENA S.P.A.

CASSA DI RISPARMIO DI CESENA S.P.A. CASSA DI RISPARMIO DI CESENA S.P.A. Sede sociale in Cesena (FC), Piazza L. Sciascia n. 141 Iscritta all Albo delle Banche al n. 5726 iscritto all Albo dei Gruppi Bancari Capitale sociale Euro 154.578.832,80

Dettagli

I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE

I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE - BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni - Sede legale e Direzione Generale: Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Tel +390647021 http://www.bnl.it - Codice ABI

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE N. OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DELLE OBBLIGAZIONI DEL PRESTITO BANCA IMI TASSO FISSO 2,00% P.A

SCHEDA DI ADESIONE N. OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DELLE OBBLIGAZIONI DEL PRESTITO BANCA IMI TASSO FISSO 2,00% P.A SCHEDA DI ADESIONE N. OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DELLE OBBLIGAZIONI DEL PRESTITO BANCA IMI TASSO FISSO 2,00% P.A. GIUGNO 2014 (CODICE ISIN: IT0004610553 ) EMESSE A VALERE SUL PROGRAMMA DI SOLLECITAZIONE

Dettagli

NOTA DI SINTESI Stato EEA

NOTA DI SINTESI Stato EEA NOTA DI SINTESI La presente nota di sintesi deve essere letta come introduzione a questo Prospetto di Base. Qualsiasi decisione di investire in Strumenti Finanziari dovrebbe essere basata sull esame da

Dettagli

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam)

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam) Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 40.000.000 TASSO FISSO 2009-2013 NOTES (codice

Dettagli

OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DI. di massimi [] Certificates Codice ISIN [] (i Certificates )

OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DI. di massimi [] Certificates Codice ISIN [] (i Certificates ) OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DI [] di massimi [] Certificates Codice ISIN [] (i Certificates )...sottoscritto/a......cod.fisc....... domiciliato/a......c.a.p....... via......n.........(il Richiedente

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE APPENDICE B - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE DELLE OBBLIGAZIONI ZERO COUPON CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA AGRICOLA POPOLARE DI RAGUSA Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA

Dettagli

Iccrea Banca S.p.A. in qualità di Emittente e Responsabile del Collocamento

Iccrea Banca S.p.A. in qualità di Emittente e Responsabile del Collocamento Iccrea Banca S.p.A. in qualità di Emittente e Responsabile del Collocamento Società per Azioni Via Lucrezia Romana, 41/47-00178 Roma P. IVA, Codice Fiscale e n. di Iscrizione al Registro delle Imprese

Dettagli

INFORMAZIONI SULLE CARATTERISTICHE DELL EMISSIONE Ammontare dell emissione

INFORMAZIONI SULLE CARATTERISTICHE DELL EMISSIONE Ammontare dell emissione FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO PER LA RACCOLTA IN TITOLI DELLE BANCHE (REDATTO AI SENSI DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI) OBBLIGAZIONE 127 CODICE ISIN IT0003373534

Dettagli

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA La presente nota di sintesi deve essere letta come un introduzione al Programma così come descritto nel Prospetto di Base. Qualunque decisione in ordine all investimento nelle

Dettagli

Aderente al Fondo di Garanzia dei Depositanti del Credito Cooperativo. Aderente all Ombudsman bancario. Rating. Not rated

Aderente al Fondo di Garanzia dei Depositanti del Credito Cooperativo. Aderente all Ombudsman bancario. Rating. Not rated GLIO INFORMATIVO ANALITICO PER LA RACCOLTA IN TITOLI DELLE BANCHE (REDATTO AI SENSI DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI) OBBLIGAZIONE 210 CODICE ISIN IT0003820336

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.P.A. TASSO VARIABILE EURO 25.000.000 Euribor 3 mesi -0.45 31/10/2008-31/10/2018 ISIN IT0004418338

Dettagli

Iscritta all albo delle banche Art.13 D.Lgs. 385/93 al n.3556.8 Albo delle cooperative a mutualità prevalente

Iscritta all albo delle banche Art.13 D.Lgs. 385/93 al n.3556.8 Albo delle cooperative a mutualità prevalente FOGLIO INFORMATIVO PER LA RACCOLTA IN TITOLI DELLE BANCHE (REDATTO AI SENSI DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI) OBBLIGAZIONE 235 CODICE ISIN IT0003935365

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO PER LE EMISSIONI OBBLIGAZIONARIE C.D. PLAIN VANILLA

PROSPETTO INFORMATIVO PER LE EMISSIONI OBBLIGAZIONARIE C.D. PLAIN VANILLA Banca di Credito Cooperativo di Pitigliano Società Cooperativa Sede sociale 58017 Pitigliano (GR) S.S. 74 Maremmana Est nr. 55256 Iscritta all Albo delle banche al n. 4360.40 Iscritta all Albo delle società

Dettagli

"U.S.$80,000,000,000 Euro Medium-Term Note Program" NOTA DI SINTESI

U.S.$80,000,000,000 Euro Medium-Term Note Program NOTA DI SINTESI MERRILL LYNCH & CO., INC. (società costituita ai sensi delle leggi dello Stato del Delaware, Stati Uniti D'America) (l'"emittente") Fino ad un massimo di 250,000,000 Multi-Callable 3.60 per cent. Fixed

Dettagli

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL FONDO BANCOPOSTA LIQUIDITÀ EURO

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL FONDO BANCOPOSTA LIQUIDITÀ EURO appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL FONDO BANCOPOSTA LIQUIDITÀ EURO Collocatore Pagina 1 di 12 A) SCHEDA IDENTIFICATIVA funzionamento. Denominazione, tipologia e durata del

Dettagli

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA in qualità di Emittente

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA in qualità di Emittente MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE

Dettagli

Distribuzione 2013 Dividendo in azioni Informazione agli azionisti Documento di sintesi

Distribuzione 2013 Dividendo in azioni Informazione agli azionisti Documento di sintesi Distribuzione 2013 Dividendo in azioni Informazione agli azionisti Documento di sintesi 20 marzo 2013 Disclaimer Il presente documento non costituisce un offerta di vendita o un invito alla sottoscrizione,

Dettagli

OBBLIGAZIONE 144 CODICE ISIN IT0003445431 EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI STEP-UP 2003-2011 BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CAMBIANO Soc. Coop. A Resp. Lim.

OBBLIGAZIONE 144 CODICE ISIN IT0003445431 EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI STEP-UP 2003-2011 BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CAMBIANO Soc. Coop. A Resp. Lim. FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO PER LA RACCOLTA IN TITOLI DELLE BANCHE (REDATTO AI SENSI DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI) OBBLIGAZIONE 144 CODICE ISIN IT0003445431

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla

CONDIZIONI DEFINITIVE alla CONDIZIONI DEFINITIVE CREDITO EMILIANO Società per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUGLI STRUMENTI FINANZIARI relativa al PROGRAMMA DI EMISSIONE DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATO

Dettagli

lì (luogo) (data) (il richiedente) (timbro e firma del soggetto incaricato del collocamento)

lì (luogo) (data) (il richiedente) (timbro e firma del soggetto incaricato del collocamento) SCHEDA DI ADESIONE N. OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DELLE OBBLIGAZIONI DEL PRESTITO BANCA IMI TASSO VARIABILE CON MINIMO E MASSIMO 1 GIUGNO 2016 Codice ISIN: IT0004712565 EMESSE A VALERE SUL PROGRAMMA

Dettagli

Banca Valsabbina T.F. 3,50% 14/12/2012-2015 ISIN IT0004874324

Banca Valsabbina T.F. 3,50% 14/12/2012-2015 ISIN IT0004874324 BANCA VALSABBINA S.C.p.A. iscritta al registro delle Imprese di Brescia e CCIAA di Brescia REA n.9187 Capitale Sociale 107.390.481 i.v. Sede Legale: via Molino, 4-25078 Vestone (BS) Direzione Generale:

Dettagli

NOTA DI SINTESI. CREDEM INTERNATIONAL (LUX) SA CREDITO EMILIANO S.p.A. or ABAXBANK S.p.A. Descrizione dell'emittente

NOTA DI SINTESI. CREDEM INTERNATIONAL (LUX) SA CREDITO EMILIANO S.p.A. or ABAXBANK S.p.A. Descrizione dell'emittente NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi va letta come un'introduzione al Prospetto Base. Qualunque decisione di investimento nei Covered Warrant e/o nei Certificates (congiuntamente, gli "Strumenti

Dettagli

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente REGOLAMENTO DI EMISSIONE DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO 2007/2012 T.V. 109^ EMISSIONE

Dettagli

MODULO DI ADESIONE. Obbligazioni Banca Mondiale Tasso Fisso 1,75% Callable Marzo 2026 in USD

MODULO DI ADESIONE. Obbligazioni Banca Mondiale Tasso Fisso 1,75% Callable Marzo 2026 in USD MODULO DI ADESIONE Obbligazioni Banca Mondiale Tasso Fisso 1,75% Callable Marzo 2026 in USD Codice ISIN XS1365236196 (le Obbligazioni ) emesse da International Bank for Reconstruction and Development (l

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA SEZIONE 4 Società per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE BANCA MONTERIGGIONI CREDITO COOPERATIVO SOC. COOP. ZERO COUPON

REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE BANCA MONTERIGGIONI CREDITO COOPERATIVO SOC. COOP. ZERO COUPON REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE BANCA MONTERIGGIONI CREDITO COOPERATIVO SOC. COOP. ZERO COUPON Il presente regolamento disciplina i titoli di debito, le Obbligazioni, che la Banca Monteriggioni

Dettagli

NOTA DI SINTESI. Emittente:

NOTA DI SINTESI. Emittente: NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come una introduzione al Documento di Offerta (Offering Circular) e qualsiasi decisione di investimento nei Titoli (Notes) dovrebbe basarsi

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA "BANCA POPOLARE DI MILANO S.C. a r.l. OBBLIGAZIONI CON OPZIONE CALL"

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA BANCA POPOLARE DI MILANO S.C. a r.l. OBBLIGAZIONI CON OPZIONE CALL CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA "BANCA POPOLARE DI MILANO S.C. a r.l. OBBLIGAZIONI CON OPZIONE CALL" Banca Popolare di Milano 11 Maggio 2007/2009 Fund Flash US ISIN

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA Società per Azioni Sede Legale in Aprilia (LT), Piazza Roma, snc Iscrizione al Registro delle Imprese di Latina e Codice Fiscale/Partita Iva n.00089400592 Capitale sociale al 31 dicembre 2009 Euro 6.671.440

Dettagli

Comunicazione della Società : significa quanto descritto nell articolo 3.2.

Comunicazione della Società : significa quanto descritto nell articolo 3.2. REGOLAMENTO DEI SPONSOR WARRANT SPACE S.P.A. 1 DEFINIZIONI 1.1 Nel presente Regolamento i seguenti termini hanno il significato qui attribuito. I termini definiti al singolare si intendono definiti anche

Dettagli

comunicazione dell avvenuto rilascio del provvedimento di approvazione con nota del 14 novembre 2012, protocollo n. 12089829 (il Prospetto ).

comunicazione dell avvenuto rilascio del provvedimento di approvazione con nota del 14 novembre 2012, protocollo n. 12089829 (il Prospetto ). AVVISO DI AVVENUTA PUBBLICAZIONE DEL PROSPETTO RELATIVO ALL OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE E ALLA CONTESTUALE AMMISSIONE A QUOTAZIONE SUL MERCATO TELEMATICO DELLE OBBLIGAZIONI ( MOT ) DELLE OBBLIGAZIONI

Dettagli

NOTA DI SINTESI. Emittente:

NOTA DI SINTESI. Emittente: NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come una introduzione al Documento di Offerta (Offering Circular) e qualsiasi decisione di investimento nei Titoli (Notes) dovrebbe basarsi

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Periodo di offerta in opzione: dal 12 ottobre 2015 al 30 ottobre 2015.

COMUNICATO STAMPA. Periodo di offerta in opzione: dal 12 ottobre 2015 al 30 ottobre 2015. COMUNICATO STAMPA COMPLETAMENTO DELL ACCORDO DI RISTRUTTURAZIONE DEI DEBITI CON L AUMENTO DI CAPITALE IN OPZIONE DI MASSIMI EURO 3 MILIONI E LA CONVERSIONE DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO Il Consiglio di

Dettagli

Cassa Raiffeisen Lana Soc. cooperativa

Cassa Raiffeisen Lana Soc. cooperativa Cassa Raiffeisen Lana Soc. cooperativa in qualità di Emittente Cassa Raiffeisen Lana Società cooperativa, Sede legale ed amministrativa a Lana iscritta nel Registro enti coop. BZ, n. A145320, sezione I

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO TASSI/CEDOLE. Semestrale, al 01 maggio e 01 novembre sino al 01/11/2021 incluso. PREZZO/QUOTAZIONE

SCHEDA PRODOTTO TASSI/CEDOLE. Semestrale, al 01 maggio e 01 novembre sino al 01/11/2021 incluso. PREZZO/QUOTAZIONE Emittente Rating Emittente Denominazione delle Obbligazioni Codice ISIN Grado di Subordinazione del Prestito Autorizzazione all emissione Ammontare totale del prestito Valore Nominale e Taglio Minimo Periodo

Dettagli