AVVIAMENTI ISCRITTI IN MOBILITA' immutate le proprie caratteristiche: prevalenza della. trentenni iscritti (30,56%),

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AVVIAMENTI ISCRITTI IN MOBILITA' immutate le proprie caratteristiche: prevalenza della. trentenni iscritti (30,56%),"

Transcript

1 Marzo 2009 I flussi delle iscrizioni: Ancora in crescita il numero di coloro che si rivolgono ai tre centri per l impiego in cerca di occupazione. Lo stock di fine mese si attesta a unità in crescita del +2,32% rispetto a febbraio. L incremento coinvolge entrambe le componenti di genere ed è più rilevante per la componente straniera rispetto a quella italiana. Le nazionalità prevalenti rimangono le stesse del mese precedente(marocchini, albanesi, rumeni ed egiziani). Il flusso delle nuove iscrizioni nel mese è stato di 609 soggetti (632 nel mese precedente) di cui 292 donne e nel complesso 174 stranieri. Importante rilevare che ben 312 dei nuovi iscritti hanno un età superiore a trent anni e provengono da precedenti esperienze di lavoro principalmente a termine. Caratteristiche strutturali In termini di caratteristiche strutturali i clienti dei centri per l impiego mantengono Nota Informativa mensile sul Mercato del Lavoro AVVIAMENTI ISCRITTI ISCRITTI IN MOBILITA' DISABILI immutate le proprie caratteristiche: prevalenza della componente femminile, maggior numero di trentenni iscritti (30,56%), seguiti dai quarantenni (25,42%), mentre i ventenni incidono per il 19,87%; infine i cinquantenni sono il 15,35% Nel complesso l incidenza degli ultraquarantenni è del 45,4%. Per quanto riguarda il livello di istruzione l 8,8% è in possesso della sola licenza elementare, il 37,41% ha conseguito un diploma di scuola media inferiore, il 23,76% di un diploma di scuola media superiore, il 5,5% è in possesso di un diploma di laurea. Fra i diplomati prevalgono i diplomi di ragionieri e periti commerciali, quelli di maturità scientifica, geometri, maturità classica. Fra i laupag 1 di 6 reati prevalgono i diplomi di giurisprudenza, lettere, lingue e letteratura straniera, economia e commercio e scienze politiche. In riferimento alle categorie professionali emerge come il 19,47% degli iscritti rientri nella categoria professionale degli artigiani ed operai specializzati, il 9,04% nella categoria dei conduttori di impianti, il 50,62% negli impiegati, il 2,68% nelle professioni intellettuali scientifiche ad elevata specializzazione, il 65,36% nelle professioni non qualificate, il 53,87% nelle professioni qualificate nelle attività commerciali e nei servizi, il 29,22% nelle professioni tecniche. Iscritti liste di mobilità: Gli iscritti nelle liste di mobilità si attestano alla fine di

2 marzo a 879 unità rispetto agli 843 rilevati nel mese precedente: esigua l iscrizione in base alla legge 223/91 che conta 176 soggetti. In termine digenere le donne sono pari a 413. Del totale iscritti 559 sono i disoccupati che potrebbero trovare un nuovo inseirmento lavorativo a condizioni vantaggiose per il datore di lavoro. Varie e qualificate le esperienze professioali di tali soggetti L insieme delle aziende che ha avviato una procedura di mobilità risulta di 574 unità. I settori di appartenenza sono principalmente quelli del commercio, edilizia, metalmeccanica ed alberghi. Iscritti diversamente abili: Le risultanze anagrafiche degli iscritti diversamente abili indicano a fine mese un nu- mero pari a 1075 unità. Rispetto al mese precedente si assiste ad una diminuzione di 913 unità imputabile ai primi risultati raggiunti attraverso il porgetto di verifica dell elenco anagrafico e della reale disponibilità ad inserimenti lavorativi. Domanda di lavoro: Ancora in diminuzione il numero degli avviamenti al lavoro: i dati rilevati alla fine del mese di marzo evidenziano un 11,55% rispetto al mese precedente e li fanno attestare a 3208 unià. In particolare gli avvaiemnti di soggeti domiciliati in provincia effettuati da azioende locali sono stati pari a anch essi in diminuzione (8,49) rispetto al mese precedente. In crescita il nuemro degli assunti nell industria pag 2 di 6 manifatturiera rispetto al mese precedente, mentre risulta in lieve crescita il numero delgi assunti nelle attività immobiliari noleggio ed informatica e nel commercio. Per quanto riguarda le tipologie contrattuali il 51,09% è stato assunto a tempo determinato, il 23,47% a tempo indeterminato, il 5,3% lavoro a progetto, il 4,86% in apprendistato ed il 4,24% con rapporto intermittente. Cessazioni di rapporti di lavoro: Le cessazioni di rapporti di lavoro di soggetti residenti savonesi sono state nel mese pari a 1175 unità. Il saldo fra assunti e licenziati nel periodo risulta positivo e parti a 1930 unità (in crescita rispetto al mese precedente che era di 1047 soggetti). La te-

3 nuta occupazionale, ovvero il saldo fra assunti e licenziati risulta in crescita rispetto al mese precedente nelle attività manifatturiere, nelle attività di noleggio ed informatica e nel commercio. In diminuzione, rispetto al mese precedente, il nuemro delle cessazioni di rapporti di lavoro a tempo indeterminato (312 rispetto alle 573 del mese precedente). Tab3. Le prime 10 qualifiche professionali di assunzione per categoria professionale effettuate da aziende savonesi. Mese marzo 2009 Artigiani, Operai Specializzati e Agricoltori Addetto ai Servizi di Pulizia Muratore Carpentiere in Ferro Operaio Agricolo Qualificato, Raccolti Misti Carpentiere Tubista Carpentiere Edile Elettricista Floricoltore Meccanico Manutentore Giardiniere 2 1 pag 3 di 6 Conduttori di Impianti e Operai Semiqualificati Addetti a Macchinari Fissi e Mobili Autista Operaio Metallurgico Cernitore di Vetro Montatore Elettronico Addetto alla Produzione in Serie Componenti Elettrici, Elettronici Addetto alla Tornitura Industriale dei Metalli Asfaltista Stradale a Macchina Conduttore di Impianti di Produzione di Gas e Coke Conduttore di Robot Industriali ed Assimilati Operaio Chimico (Impianti)

4 7 Addetto alle Attivita` Amministrative Magazziniere Addetto alla Segreteria Addetto a Mansioni d`ordine di Segreteria Operatore di Computer Addetto alla Contabilita` Centralinista Telefonico Coadiutore Amministrativo Impiegato d`archivio Operatore Amministrativo Professioni Intellettuali, Scientifiche e di Elevata Specializzazione Ricercatore Attore Formatore Professore di Educazione Artistica Consulente Aziendale Farmacista Musicista Orchestrale Professore di Lettere (Scuola Media) Professore Universitario di Medicina Professioni Qualificate nelle Attivita' Commerciali e nei Servizi Cameriere ai Piani Commesso di Negozio Cameriere di Sala Aiuto Cuoco Barista Cuoco Cameriere Commesso di Vendita Aiuto Commesso Aiuto Cameriere Impiegati 8 3 pag 4 di 6 Legislatori, Dirigenti e Imprenditori Amministratore Delegato nel Commercio Direttore di Agenzia Bancaria Direttore di Albergo Direttore di Reparto, Marketing Direttore di Supermarket Direttore, Dirigente, Responsabile di Piccola Filiale Commerciale Direttore, Dirigente, Responsabile di Piccolo Negozio di Commercio al Dettaglio Dirigente di Azienda Privata nei Trasporti e Comunicazioni Dirigente di Azienda Privata nell`industria Dirigente Servizi di Ricerca e Sviluppo Professioni Non Qualificate Bracciante Agricolo Bracciante Giornaliero Manovale Edile Facchino Pulitore di Locali Addetto alla Manovalanza Lavapiatti Factotum Manovale all`assemblaggio Meccanico Bidello Professioni Tecniche Insegnante Elementare Maestra di Scuola Materna Promoter Educatore per gli Handicappati Infermiere Professionale Collaboratore Amministrativo Contabile Contabile d`ordine Operatore Sanitario Professionale Assistente Dentista

5 DISTRIBUZIONE % DEGLI AVVIAMENTI SAVONESI PER MACRO SETTORE ECONOMICO Marzo 2009 pag 5 di 6

6 pag 6 di 6

AVVIAMENTI ISCRITTI IN MOBILITA' stranieri. La tipologia di iscrizione consente di evidenziare le motivazioni per

AVVIAMENTI ISCRITTI IN MOBILITA' stranieri. La tipologia di iscrizione consente di evidenziare le motivazioni per FEBBRAIO 2009 I flussi delle iscrizioni: In aumento, nel mese di febbraio, il numero degli iscritti presso i tre centri per l impiego provinciali (14.975 unità). La variazione percentuale degli iscritti

Dettagli

Rizzieri Stefania Marzo 2007

Rizzieri Stefania Marzo 2007 Rizzieri Stefania Marzo 2007 1 Provincia di Savona. Settore Politiche del Lavoro e Sociali. Osservatorio del Mercato del Lavoro Obiettivi dell indagine Fornire alcune informazioni sulle performance occupazionali

Dettagli

CARATTERISTICHE ED EVOLUZIONE DEI TIROCINI ATTIVATI IN PROVINCIA DI PIACENZA

CARATTERISTICHE ED EVOLUZIONE DEI TIROCINI ATTIVATI IN PROVINCIA DI PIACENZA CARATTERISTICHE ED EVOLUZIONE DEI TIROCINI ATTIVATI IN PROVINCIA DI PIACENZA In questa analisi vengono presi in esame i dati relativi alle comunicazioni obbligatorie pervenute al Sistema Informativo Lavoro

Dettagli

1. Ragioneria Indirizzo tradizionale, amministrativo e mercantile

1. Ragioneria Indirizzo tradizionale, amministrativo e mercantile 1. Ragioneria Indirizzo tradizionale, amministrativo e mercantile Fanno parte di questo gruppo i seguenti titoli: Ragioniere Ragioniere, indirizzo amministrativo- Aziende che assumono I settori coinvolti

Dettagli

Il settore della logistica e del trasporto merci a Piacenza

Il settore della logistica e del trasporto merci a Piacenza Il settore della logistica e del trasporto merci a Piacenza Nel Registro Imprese della Camera di Commercio di Piacenza nel 2010 erano registrate 1.238 imprese appartenenti al settore dei Trasporti e magazzinaggio

Dettagli

LE PREVISIONI DI ASSUNZIONE DI GIOVANI NEL NORDEST PER IL 2011

LE PREVISIONI DI ASSUNZIONE DI GIOVANI NEL NORDEST PER IL 2011 LE PREVISIONI DI ASSUNZIONE DI GIOVANI NEL NORDEST PER IL Caratteristiche ed evoluzione rispetto al 2010 ed al pre-crisi P.tta Gasparotto, 8-35131 Padova Tel. 049 8046411 Fax 049 8046444 www.datagiovani.it

Dettagli

Il rapporto fra offerta formativa ed occupazione in provincia di Savona: Una prima indagine sperimentale sui diplomati avviati al lavoro.

Il rapporto fra offerta formativa ed occupazione in provincia di Savona: Una prima indagine sperimentale sui diplomati avviati al lavoro. Provincia di Savona. Settore Politiche del Lavoro e Sociali. Osservatorio del Mercato del Lavoro. Il rapporto fra offerta formativa ed occupazione in provincia di Savona: Una prima indagine sperimentale

Dettagli

c o m u n i c a t o s t a m p a

c o m u n i c a t o s t a m p a c o m u n i c a t o s t a m p a Unioncamere, occupazione: 65mila introvabili nel 2012 La bandierina degli irreperibili ai Termoidraulici nel Lazio, ai progettisti informatici in Lombardia e ai camerieri

Dettagli

Lavoratori dipendenti Italiani Stranieri Totale Maschi Femmine Totale Maschi Femmine Totale Maschi Femmine Totale 2011

Lavoratori dipendenti Italiani Stranieri Totale Maschi Femmine Totale Maschi Femmine Totale Maschi Femmine Totale 2011 Tav. 1 - Provincia di Ferrara. Saldo tra i lavoratori dipendenti assunti e quelli licenziati per classe di età, tipologia aziendale, genere e cittadinanza nel biennio 2011/12 Lavoratori dipendenti Italiani

Dettagli

Studenti e Lavoro Provincia di Lecco

Studenti e Lavoro Provincia di Lecco Studenti e Lavoro Provincia di Lecco Luglio 2010 - Settembre 2012 Osservatorio del Mercato del Lavoro della Provincia di Lecco Rapporto a cura di: Centro di Ricerca Interuniversitario per i Servizi di

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO EXCELSIOR

SISTEMA INFORMATIVO EXCELSIOR MONITORAGGIO TRIMESTRALE DEI FABBISOGNI PROFESSIONALI DELLE IMPRESE ITALIANE A LIVELLO PROVINCIALE Sintesi dei principali risultati SISTEMA INFORMATIVO EXCELSIOR La domanda di lavoro delle imprese nel

Dettagli

Lì, 06 febbraio 2014. BACHECA LAVORO - Richiesta lavoro:

Lì, 06 febbraio 2014. BACHECA LAVORO - Richiesta lavoro: Il Sindaco Riccardo Lotto COMUNE DI MONTEGALDA PROVINCIA DI VICENZA C.F. e Partita I.V.A. 00545030249 TELEFONO 0444/736415-736413 FAX 0444/636567 Piazza Marconi 40-36047 Montegalda e-mail segreteria@comune.montegalda.vi.it

Dettagli

PROSPETTIVE FUTURE PER SCELTE CONSAPEVOLI. La chiave per il tuo futuro

PROSPETTIVE FUTURE PER SCELTE CONSAPEVOLI. La chiave per il tuo futuro PROSPETTIVE FUTURE PER SCELTE CONSAPEVOLI La chiave per il tuo futuro IMPEGNO INFORMAZIONE CURIOSITA RESPONSABILITA PASSIONE RICERCA RESPONSABILITA PASSIONI DA COLTIVARE COLLOCAZIONE SUL TERRITORIO SCELTE

Dettagli

Lo «stato di salute» delle figure professionali in provincia di Cremona

Lo «stato di salute» delle figure professionali in provincia di Cremona Lo «stato di salute» delle figure professionali in provincia di Cremona Claudia Graziani, Gloria Ronzoni 6 Marzo 2014 CRISP Interuniversity Research centre On public services University of Milano - Bicocca

Dettagli

La scelta della scuola superiore: che impresa!

La scelta della scuola superiore: che impresa! La scelta della scuola superiore: che impresa! Francesca Pedron Osservatorio Provinciale Mercato del Lavoro Alcuni dei fattori più rilevanti nella scelta della scuola superiore sono: - Utilità della scuola

Dettagli

INDICE LAUREE RELATIVE ALL'AREA SANITARIA LAUREE RELATIVE ALL'AREA SCIENTIFICA

INDICE LAUREE RELATIVE ALL'AREA SANITARIA LAUREE RELATIVE ALL'AREA SCIENTIFICA INDICE Prefazione Introduzione La domanda di lavoro in Italia: le opportunità occupazionali rilevate dal sistema informativo Excelsior Nota per la lettura delle schede LAUREE RELATIVE ALL'AREA SANITARIA

Dettagli

Cuoco qualificato (13) CC2000. 3 D Licenza di scuola elementare e pluriennale esperienza professionale nel settore.

Cuoco qualificato (13) CC2000. 3 D Licenza di scuola elementare e pluriennale esperienza professionale nel settore. INFORMAZIONI Liste di chiamata per le assunzioni a tempo determinato Elenco dei profili professionali e relativi requisiti per l accesso REQUISITI PER L ACCESSO PROFILI PROFESSIONALI Qualifica di funzione

Dettagli

MONITORAGGIO TRIMESTRALE DI UNIONCAMERE DEI FABBISOGNI PROFESSIONALI DELLE IMPRESE ITALIANE A LIVELLO REGIONALE

MONITORAGGIO TRIMESTRALE DI UNIONCAMERE DEI FABBISOGNI PROFESSIONALI DELLE IMPRESE ITALIANE A LIVELLO REGIONALE MONITORAGGIO TRIMESTRALE DI UNIONCAMERE DEI FABBISOGNI PROFESSIONALI DELLE IMPRESE ITALIANE A LIVELLO REGIONALE Sintesi dei principali risultati VENETO La domanda di lavoro delle imprese nel II trimestre

Dettagli

Provincia di Savona. Servizio Politiche del Lavoro e Sociali. Osservatorio del mercato del lavoro della Provincia di Savona.

Provincia di Savona. Servizio Politiche del Lavoro e Sociali. Osservatorio del mercato del lavoro della Provincia di Savona. RELAZIONE GENERALE SULLA SITUAZIONE DEL TERRITORIO PROVINCIALE. IL MERCATO DEL LAVORO NEL CORSO DEL SECONDO SEMESTRE 00. Sr/AA INDICE. Il mercato del lavoro nel corso del secondo semestre 00..Occupazione

Dettagli

Aprile 2008. Analisi dell andamento del mercato del lavoro e dei fabbisogni formativi nella provincia di Livorno

Aprile 2008. Analisi dell andamento del mercato del lavoro e dei fabbisogni formativi nella provincia di Livorno FABBISOGNI FORMATIVI E MERCATO DEL LAVORO Aprile 2008 Analisi dell andamento del mercato del lavoro e dei fabbisogni formativi nella provincia di Livorno L economia provinciale All interno dell economia

Dettagli

COMUNICATO STAMPA N. 13 DEL 2 LUGLIO 2015

COMUNICATO STAMPA N. 13 DEL 2 LUGLIO 2015 COMUNICATO STAMPA N. 13 DEL 2 LUGLIO 2015 Presidenza Comm. Graziano Di Battista Sono 8.660 le figure professionali che servono al sistema produttivo marchigiano e che le imprese hanno dichiarato di voler

Dettagli

COMUNICATO STAMPA N. 19 DEL 18 SETTEMBRE 2015

COMUNICATO STAMPA N. 19 DEL 18 SETTEMBRE 2015 COMUNICATO STAMPA N. 19 DEL 18 SETTEMBRE 2015 Lo ha comunicato il presidente Unioncamere Marche Graziano Di Battista, che ha presentato i dati marchigiani dell indagine Excelsior sulla domanda di professioni

Dettagli

dal MARTEDÌ al VENERDÌ dalle 8:30 alle 12:00 il LUNEDÌ e il MERCOLEDÌ anche dalle 14:30 alle 16:00 REFERENTI

dal MARTEDÌ al VENERDÌ dalle 8:30 alle 12:00 il LUNEDÌ e il MERCOLEDÌ anche dalle 14:30 alle 16:00 REFERENTI CENTRO PER L IMPIEGO DI Piazza Roma, 2 - tel. 083/704228 - fax 083.666.289 francesca.viglione@provincia.imperia.it antonella.gandolfo@provincia.imperia.it Gli interessati alle offerte di lavoro dovranno

Dettagli

I SERVIZI AL LAVORO DEI CENTRI PER L IMPIEGO: PRESELEZIONE E INCONTRO DOMANDA - OFFERTA NEL PRIMO SEMESTRE 2011. (a cura di Donata Orlati)

I SERVIZI AL LAVORO DEI CENTRI PER L IMPIEGO: PRESELEZIONE E INCONTRO DOMANDA - OFFERTA NEL PRIMO SEMESTRE 2011. (a cura di Donata Orlati) I SERVIZI AL LAVORO DEI CENTRI PER L IMPIEGO: PRESELEZIONE E INCONTRO DOMANDA - OFFERTA NEL PRIMO SEMESTRE 2011 (a cura di Donata Orlati) I Centri per l Impiego provinciali, nell ambito dei servizi al

Dettagli

Un Repertorio delle professioni da cui ripartire per allineare domanda e offerta di lavoro

Un Repertorio delle professioni da cui ripartire per allineare domanda e offerta di lavoro www.fareapprendistato.it, 19 dicembre 2011 Un Repertorio delle professioni da cui ripartire per allineare domanda e offerta di lavoro di Francesca Fazio Uno dei principali problemi del mercato del lavoro

Dettagli

Pagina 1. certificato di abilitazione alle funzioni di segretario comunale

Pagina 1. certificato di abilitazione alle funzioni di segretario comunale QF PROFILO REQUISITI RICHIESTI PER L ACCESSO DALL ESTERNO profilo professionale nr. 81 9 SEGRETARIO GENERALE (requisiti previsti dalle norme in materia: art. 62 D.P.Reg. 01.02.2005 n. 2/ L) profilo professionale

Dettagli

SCHEDA ANAGRAFICA DEI CANDIDATI ALLA SELEZIONE. (Titolo del progetto) (Attività)

SCHEDA ANAGRAFICA DEI CANDIDATI ALLA SELEZIONE. (Titolo del progetto) (Attività) SCHEDA ANAGRAFICA DEI CANDIDATI ALLA SELEZIONE ALLEGATO H (Informazioni richieste dal MIUR per analisi di realizzazione e di risultato dei progetti ammessi a cofinanziamento FSE a valere sull Avviso 4384/2001

Dettagli

Le prospettive della domanda di lavoro a medio termine Mario Gatti - ISFOL. 15-16 settembre 2008 Roma, piazza Sallustio 21

Le prospettive della domanda di lavoro a medio termine Mario Gatti - ISFOL. 15-16 settembre 2008 Roma, piazza Sallustio 21 Sistema Informativo Excelsior 2008. Fabbisogni occupazionali e domanda di formazione nei settori economici: previsioni delle imprese e questioni strutturali Le prospettive della domanda di lavoro a medio

Dettagli

Per ulteriori informazioni: ufficio.stampa@unioncamere.it - 06.4704 264-370-287-350 / 348.9025607-3480163758 www.unioncamere.gov.

Per ulteriori informazioni: ufficio.stampa@unioncamere.it - 06.4704 264-370-287-350 / 348.9025607-3480163758 www.unioncamere.gov. Unioncamere, occupazione: 65mila introvabili nel 2012 La bandierina degli irreperibili ai Termoidraulici nel Lazio, ai progettisti informatici in Lombardia e ai camerieri in Trentino Alto Adige Roma, 23

Dettagli

DOMANDA DI LAVORO E RETRIBUZIONI NELLE IMPRESE ITALIANE RAPPORTO 2010

DOMANDA DI LAVORO E RETRIBUZIONI NELLE IMPRESE ITALIANE RAPPORTO 2010 DOMANDA DI LAVORO E RETRIBUZIONI NELLE IMPRESE ITALIANE RAPPORTO 2010 I fabbisogni professionali e le strategie imprenditoriali per agganciare la ripresa Domenico Mauriello Centro Studi Unioncamere Milano,

Dettagli

IL LAVORO A CARAGLIO

IL LAVORO A CARAGLIO COMUNE DI CARAGLIO ASSESSORATO alle RISORSE GIOVANILI IL LAVORO A CARAGLIO RICERCA NEI SETTORI INDUSTRIA, COMMERCIO E ARTIGIANATO AGRICOLTURA SERVIZI ALLA PERSONA A cura di: Sandroni Pier Giorgio (resp.

Dettagli

Questa presentazione fornisce informazioni su quali sono gli sbocchi occupazionali dei laureati del 2009 che hanno terminato gli studi e si sono

Questa presentazione fornisce informazioni su quali sono gli sbocchi occupazionali dei laureati del 2009 che hanno terminato gli studi e si sono 1 Questa presentazione fornisce informazioni su quali sono gli sbocchi occupazionali dei laureati del 2009 che hanno terminato gli studi e si sono presentati sul mercato del lavoro. Tali informazioni provengono

Dettagli

MONITORAGGIO TRIMESTRALE DI UNIONCAMERE DEI FABBISOGNI PROFESSIONALI DELLE IMPRESE ITALIANE A LIVELLO REGIONALE

MONITORAGGIO TRIMESTRALE DI UNIONCAMERE DEI FABBISOGNI PROFESSIONALI DELLE IMPRESE ITALIANE A LIVELLO REGIONALE CAMPANIA MONITORAGGIO TRIMESTRALE DI UNIONCAMERE DEI FABBISOGNI PROFESSIONALI DELLE IMPRESE ITALIANE A LIVELLO REGIONALE Sintesi dei principali risultati La domanda di lavoro delle imprese nel I trimestre

Dettagli

MONITORAGGIO TRIMESTRALE DI UNIONCAMERE DEI FABBISOGNI PROFESSIONALI DELLE IMPRESE ITALIANE A LIVELLO REGIONALE

MONITORAGGIO TRIMESTRALE DI UNIONCAMERE DEI FABBISOGNI PROFESSIONALI DELLE IMPRESE ITALIANE A LIVELLO REGIONALE VENETO MONITORAGGIO TRIMESTRALE DI UNIONCAMERE DEI FABBISOGNI PROFESSIONALI DELLE IMPRESE ITALIANE A LIVELLO REGIONALE Sintesi dei principali risultati La domanda di lavoro delle imprese nel IV trimestre

Dettagli

Orientamento per i genitori e per gli alunni delle terze classi degli Istituti di Istruzione secondaria di primo grado

Orientamento per i genitori e per gli alunni delle terze classi degli Istituti di Istruzione secondaria di primo grado Centro per l Impiego di Casarano Orientamento per i genitori e per gli alunni delle terze classi degli Istituti di Istruzione secondaria di primo grado dr. Fernando Scozzi Responsabile del C.p.I. L interrogativo

Dettagli

La categoria di lavoro più richiesta in Emilia Romagna: Operai produzione qualità

La categoria di lavoro più richiesta in Emilia Romagna: Operai produzione qualità La categoria di lavoro più richiesta in Emilia Romagna: Operai produzione qualità InfoJobs.it fornisce in anteprima uno spaccato della ricerca di personale in Emilia Romagna, confrontando i dati relativi

Dettagli

A cura dell interessato

A cura dell interessato A cura dell interessato DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL INTERVENTO...l... sottoscritto/a... nato/a il a... (...) Stato... (Comune) Prov. Codice Fiscale fa domanda di partecipazione all intervento indicato Al

Dettagli

OSSERVATORIO SUL MERCATO DEL LAVORO DELLA PROVINCIA DI MODENA

OSSERVATORIO SUL MERCATO DEL LAVORO DELLA PROVINCIA DI MODENA OSSERVATORIO SUL MERCATO DEL LAVORO DELLA PROVINCIA DI MODENA NUMERO 14 DATI 2009 E PRIMO TRIMESTRE 2010 Modena, 22 Giugno 2010 1 LA DOMANDA DI LAVORO: GLI ADDETTI ALLE UNITA LOCALI DELL INDUSTRIA E SERVIZI

Dettagli

Indice delle tavole. Osservatorio sul Mercato del Lavoro della Città di Torino

Indice delle tavole. Osservatorio sul Mercato del Lavoro della Città di Torino AVVIAMENTI E CESSAZIONI DI CONTRATTI INTERINALI NELLE AZIENDE TORINESI (ANNO 2005) Fonte dati: nostre elaborazioni su dati archivi CPI 2005; estrazione dati SILP aprile 2008 Indice delle tavole 1. Avviamenti

Dettagli

ADDETTO ALLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

ADDETTO ALLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? ADDETTO ALLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati Le principali facoltà che prepara gli ADDETTI ALLA GESTIONE

Dettagli

Premessa Convenzione Veneto Lavoro - Università di Padova. Costruzione di LALLA

Premessa Convenzione Veneto Lavoro - Università di Padova. Costruzione di LALLA Convegno Dati e indicatori possibili sull inserimento lavorativo e professionale Relazione: L utilizzo del SILV (sistema informativo lavoro del Veneto) per l analisi degli esiti occupazionali dei laureati

Dettagli

Università degli Studi di Cagliari Centro Orientamento di Ateneo

Università degli Studi di Cagliari Centro Orientamento di Ateneo Università degli studi di Cagliari SCHEDA ANAGRAFICA DEI CANDIDATI ALLA SELEZIONE (Informazioni richieste dal M.U.R. per analisi di realizzazione e di risultato dei progetti ammessi a cofinanziamento FSE

Dettagli

GUIDA ALLA RIFORMA cosa è cambiato a partire dall anno scolastico 2010-2011

GUIDA ALLA RIFORMA cosa è cambiato a partire dall anno scolastico 2010-2011 GUIDA ALLA RIFORMA cosa è cambiato a partire dall anno scolastico 2010-2011 LA NUOVA SECONDARIA SUPERIORE I Licei Gli istituti tecnici Gli istituti professionali Offerta formativa più ricca per aumentare

Dettagli

Unione europea Fondo sociale europeo. Newsletter n 2 Novembre 2006 IL PERCORSO PER LA DEFINIZIONE DELL AGENDA LOCALE DELLE DONNE

Unione europea Fondo sociale europeo. Newsletter n 2 Novembre 2006 IL PERCORSO PER LA DEFINIZIONE DELL AGENDA LOCALE DELLE DONNE Newsletter n 2 Novembre 2006 IL PERCORSO PER LA DEFINIZIONE DELL AGENDA LOCALE DELLE DONNE Il percorso per la definizione dell Agenda Locale delle Donne Per redigere l Agenda Locale i Tavoli Territoriali

Dettagli

ORIENTAMENTO PERCHE ORIENTA LE TUE IDEE

ORIENTAMENTO PERCHE ORIENTA LE TUE IDEE ORIENTAMENTO PERCHE A cosa mi serve? per valutare e scegliere percorsi formativi e/o lavorativi per scegliere bene e in modo motivato e consapevole in base ai propri interessi e alle proprie aspettative

Dettagli

REQUISITI PROFESSIONALI

REQUISITI PROFESSIONALI REQUISITI PROFESSIONALI per l'esercizio dell'attività di commercio o di somministrazione di generi alimentari d.lgs. 59/2010 art. 71 c. 6 RISOLUZIONI MINISTERIALI TITOLO DI STUDIO ABILITANTE RISOLUZIONI

Dettagli

Le previsioni sull occupazione nel 2010 in provincia di BERGAMO

Le previsioni sull occupazione nel 2010 in provincia di BERGAMO Le previsioni sull occupazione nel 2010 in provincia di BERGAMO Risultati dell Indagine Excelsior realizzata dal sistema camerale sulla domanda di lavoro delle imprese per l anno 2010 Servizio Documentazione

Dettagli

Febbraio: si continua sul filo di lana

Febbraio: si continua sul filo di lana PROVINCIA DI SAVONA Settore Politiche Attive del Lavoro e Sociali Febbraio: si continua sul filo di lana I dati rilevati dai tre centri perl impiego provinciali alla fine di Febbraio evidenziano una situazione

Dettagli

MONITORAGGIO TRIMESTRALE DI UNIONCAMERE DEI FABBISOGNI PROFESSIONALI DELLE IMPRESE ITALIANE A LIVELLO REGIONALE

MONITORAGGIO TRIMESTRALE DI UNIONCAMERE DEI FABBISOGNI PROFESSIONALI DELLE IMPRESE ITALIANE A LIVELLO REGIONALE Provincia di Pavia MONITORAGGIO TRIMESTRALE DI UNIONCAMERE DEI FABBISOGNI PROFESSIONALI DELLE IMPRESE ITALIANE A LIVELLO REGIONALE Sintesi dei principali risultati La domanda di lavoro delle imprese nel

Dettagli

ORIENTANDO 1999/2000

ORIENTANDO 1999/2000 Comune di Brescia Unità di staff Statistica Settore Pubblica Istruzione e Politiche Giovanili Servizio Gioventù ORIENTANDO 999/000 Giornate per l orientamento scolastico e professionale BRESCIA, 0-- ottobre

Dettagli

A cura del Soggetto Attuatore

A cura del Soggetto Attuatore SCHEDA ANAGRAFICA DEI CANDIDATI ALLA SELEZIONE (Informazioni richieste dal MIUR per analisi di realizzazione e di risultato dei progetti ammessi a cofinanziamento FSE a valere sull Avviso 4391/2001nell

Dettagli

Gli interessati alle offerte di lavoro dovranno presentarsi personalmente presso il Centro muniti di curriculum vitae nei seguenti orari:

Gli interessati alle offerte di lavoro dovranno presentarsi personalmente presso il Centro muniti di curriculum vitae nei seguenti orari: CENTRO PER L IMPIEGO DI Piazza Roma, 2 - tel. 083/704228 - fax 083.666.289 pietro.anfossi@provincia.imperia.it francesca.viglione@provincia.imperia.it Gli interessati alle offerte di lavoro dovranno presentarsi

Dettagli

Crisi economica: conseguenze occupazionali in provincia di Savona. Gli iscritti nelle liste di mobilità

Crisi economica: conseguenze occupazionali in provincia di Savona. Gli iscritti nelle liste di mobilità Provincia di Savona Settore Politiche Attive del Lavoro e Sociali Osservatorio Mercato del Lavoro Crisi economica: conseguenze occupazionali in provincia di Savona. Gli iscritti nelle liste di mobilità

Dettagli

Il Sistema Informativo Excelsior. Andrea Galeota Responsabile Servizio Promozione CCIAA Padova

Il Sistema Informativo Excelsior. Andrea Galeota Responsabile Servizio Promozione CCIAA Padova Il Sistema Informativo Excelsior Andrea Galeota Responsabile Servizio Promozione CCIAA Padova L'indagine Excelsior L Unione Italiana delle Camere di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura, in collaborazione

Dettagli

Comunicato Stampa Mantova, 18 febbraio 2014 I PROGRAMMI OCCUPAZIONALI DELLE IMPRESE PER IL PRIMO TRIMESTRE 2014

Comunicato Stampa Mantova, 18 febbraio 2014 I PROGRAMMI OCCUPAZIONALI DELLE IMPRESE PER IL PRIMO TRIMESTRE 2014 Comunicato Stampa Mantova, 18 febbraio 2014 I PROGRAMMI OCCUPAZIONALI DELLE IMPRESE PER IL PRIMO TRIMESTRE 2014 Il Servizio Informazione e Promozione Economica della Camera di Commercio di Mantova rende

Dettagli

Centro per l'impiego di GUASTALLA Piazza Matteotti, 4 42016 Guastalla tel.: 0522-835240 fax: 0522-825888 e-mail: ci.guastalla@mbox.provincia.re.

Centro per l'impiego di GUASTALLA Piazza Matteotti, 4 42016 Guastalla tel.: 0522-835240 fax: 0522-825888 e-mail: ci.guastalla@mbox.provincia.re. Provincia di REGGIO EMILIA Centro per l'impiego di GUASTALLA Piazza Matteotti, 4 42016 Guastalla tel.: 0522-835240 fax: 0522-825888 e-mail: Cod. 1581/2010 valida fino al 30/06/2011 ADD. MACCHINE OPERATRICI

Dettagli

AREA DI ATTIVITA SERVIZI GENERALI ATTIVITA FORMATIVA PIANO ORARIO CURRICOLARE

AREA DI ATTIVITA SERVIZI GENERALI ATTIVITA FORMATIVA PIANO ORARIO CURRICOLARE TIPOLOGIA DI PROFILO ADDETTO AMMINISTRATIVO ADDETTO MANUTENZIONE/ASSISTENZA ADDETTO LOGISTICA / GESTIONE MAGAZZINO FOOD ADDETTO LOGISTICA / GESTIONE MAGAZZINO NO FOOD ATTIVITA FORMATIVA Competenze a carattere

Dettagli

Modena 21 marzo 2012

Modena 21 marzo 2012 Modena 21 marzo 2012 1. Mercato del lavoro e titoli di studio. Indicazioni generali e dati della rilevazione Excelsior (Nazionali e Emilia-Romagna). 2. Le competenze per il lavoro. Le competenze più rilevanti

Dettagli

Il differenziale retributivo in Europa

Il differenziale retributivo in Europa Il differenziale retributivo in Europa Il differenziale retributivo di genere gender pay gap, misura la differenza relativa alle retribuzioni delle donne e degli uomini, ovvero il risultato delle discriminazioni

Dettagli

Indice delle tavole. Osservatorio sul Mercato del Lavoro della Città di Torino

Indice delle tavole. Osservatorio sul Mercato del Lavoro della Città di Torino AVVIAMENTI E CESSAZIONI DI CONTRATTI INTERINALI NELLE AZIENDE TORINESI (ANNO 2006) Fonte dati: nostre elaborazioni su dati archivi CPI 2006; estrazione dati SILP aprile 2008 Indice delle tavole 1. Avviamenti

Dettagli

Interventi formativi per lavoratori destinatari di ammortizzatori sociali in deroga

Interventi formativi per lavoratori destinatari di ammortizzatori sociali in deroga Fondo Sociale Europeo POR 2007-13 Misure di politica attiva del lavoro in Friuli Venezia Giulia Interventi formativi per lavoratori destinatari di ammortizzatori sociali in deroga In base all accordo del

Dettagli

NEWSLETTER N 16 DEL 19/05/2015

NEWSLETTER N 16 DEL 19/05/2015 OFFERTE DI LAVORO NEWSLETTER N 16 DEL 19/05/2015 ASSOCIAZIONE PROMETEO ONLUS CERCA OPERATORI/OPERATRICI SOCIALI E UN COORDINATORE NOTE: Disponibilità ad accompagnare un gruppo di giovani ragazzi disabili

Dettagli

IL FENOMENO DELL APPRENDISTATO NELLA PROVINCIA DI MILANO

IL FENOMENO DELL APPRENDISTATO NELLA PROVINCIA DI MILANO SviluppoLavoroOrganizzazione IL FENOMENO DELL APPRENDISTATO NELLA PROVINCIA DI MILANO Analisi dei dati dei PIP al 30 ottobre 2009 Milano, 20 novembre 2009 Via S. Tomaso, 10, Milano 2 Nota metodologica

Dettagli

Analisi dei flussi del Mercato del Lavoro della Provincia di Mantova

Analisi dei flussi del Mercato del Lavoro della Provincia di Mantova Osservatorio del Mercato del Lavoro Provincia di Mantova Analisi dei flussi del Mercato del Lavoro della Provincia di Mantova Rapporto a cura di: Rapporto Anno 2010 Centro di Ricerca Interuniversitario

Dettagli

QUALIFICA PAT CODICE QUALIFICA ADELINE 2008 DESCRIZIONE QUALIFICA ADELINE 2008. Agente forestale 5.5.4.2.6 GUARDIA FORESTALE

QUALIFICA PAT CODICE QUALIFICA ADELINE 2008 DESCRIZIONE QUALIFICA ADELINE 2008. Agente forestale 5.5.4.2.6 GUARDIA FORESTALE QUALIFICA PAT CODICE QUALIFICA ADELINE 2008 DESCRIZIONE QUALIFICA ADELINE 2008 ADDETTO AI SERVIZI AUSILIARI 8.1.1.1.25 USCIERE Agente forestale 5.5.4.2.6 GUARDIA FORESTALE AIUTO CUOCO AD ES. 5.2.2.1.6

Dettagli

Il mercato del lavoro in provincia di Padova

Il mercato del lavoro in provincia di Padova Osservatorio sul Mercato del Lavoro della Provincia di Padova Il mercato del lavoro in provincia di Padova Anno 2011 e I semestre 2012 1 ottobre 2012 A cura di Anna Basalisco 1 Fonti proprie - Cubi OLAP

Dettagli

c o m u n i c a t o s t a m p a

c o m u n i c a t o s t a m p a c o m u n i c a t o s t a m p a Unioncamere: al sistema economico italiano mancano circa 42mila laureati e almeno 88mila diplomati tecnici e professionali I veri introvabili sul mercato del lavoro Verona,

Dettagli

GLI ESITI OCCUPAZIONALI DEI CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE

GLI ESITI OCCUPAZIONALI DEI CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE GLI ESITI OCCUPAZIONALI DEI CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE L Osservatorio del Mercato del Lavoro della Provincia di Piacenza ha condotto nei mesi scorsi un indagine sugli esiti occupazionali dei corsi

Dettagli

I PERCORSI POST-DIPLOMA DEI GIOVANI PRATESI. Rassegna stampa

I PERCORSI POST-DIPLOMA DEI GIOVANI PRATESI. Rassegna stampa I PERCORSI POST-DIPLOMA DEI GIOVANI PRATESI Rassegna stampa Novembre 2011 PROVINCIA DI PRATO Comunicato stampa Venerdì 4 novembre 2011 I giovani e il lavoro, i percorsi post diploma dei ragazzi

Dettagli

OSSERVATORIO PROVINCIALE SUL MERCATO DEL LAVORO

OSSERVATORIO PROVINCIALE SUL MERCATO DEL LAVORO SERVIZIO POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO, SERVIZI PER LʹIMPIEGO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, OSSERVATORIO SOCIALE, POLITICHE SOCIALI E PER LA GIOVENTÙ, POLITICHE PER LA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO Gli avviamenti

Dettagli

Il settore metalmeccanico veneto aziende e lavoratori nella crisi (2009-2012)

Il settore metalmeccanico veneto aziende e lavoratori nella crisi (2009-2012) Il settore metalmeccanico veneto aziende e lavoratori nella crisi (2009-2012) report marzo 2013 IX congresso regionale Veneto Dal lavoro rinasce il futuro Dolo (Venezia) 4-5 aprile 2013 - 2 - Il quadro

Dettagli

La partecipazione al mercato del lavoro della popolazione straniera I - IV trimestre 2005

La partecipazione al mercato del lavoro della popolazione straniera I - IV trimestre 2005 27 marzo 2006 La partecipazione al mercato del lavoro della popolazione straniera I - IV trimestre 2005 Ufficio della comunicazione Tel. + 39 06 4673.2243-2244 Centro di informazione statistica Tel. +

Dettagli

4. Lavoro e previdenza

4. Lavoro e previdenza 4. Lavoro e previdenza L economia dell area pratese è strettamente legata all andamento del settore tessile/abbigliamento, come dimostra il fatto che le aziende di questo settore costituiscono il circa

Dettagli

Centro per l Impiego di ALBENGA Azienda pos Durata Qualifica richiesta Requisiti richiesti Note

Centro per l Impiego di ALBENGA Azienda pos Durata Qualifica richiesta Requisiti richiesti Note Centro per l Impiego di ALBENGA Azienda pos Durata Qualifica richiesta Requisiti richiesti Note ti hotel di Alassio MANUTENTORE CIA 5998 ALBERGHIERO Durata 8 mesi Patente tipo: B; Esperienza richiesta:

Dettagli

Lunedì 9 presentazione della ricerca con l assessore Aprea Lombardia, tre laureati su quattro trovano lavoro entro un anno Milano Bergamo Brescia

Lunedì 9 presentazione della ricerca con l assessore Aprea Lombardia, tre laureati su quattro trovano lavoro entro un anno Milano Bergamo Brescia Lunedì 9 presentazione della ricerca con l assessore Aprea Lombardia, tre laureati su quattro trovano lavoro entro un anno Stabile (19%), a termine (18%), stage (12%), impresa (12%) Grazie al Jobs Act

Dettagli

I percorsi post-diploma dei giovani pratesi.

I percorsi post-diploma dei giovani pratesi. Provincia di Prato I percorsi post-diploma dei giovani pratesi. Un analisi quantitativa attraverso i dati degli archivi amministrativi OSP e IDOL Paolo Sambo (Asel srl) Palazzo Vestri, 4 novembre 2011

Dettagli

Modello di Comunicazione (MOD8530r01) Istruzioni per la compilazione

Modello di Comunicazione (MOD8530r01) Istruzioni per la compilazione Modello di Comunicazione (MOD8530r01) Istruzioni per la compilazione La comunicazione va trasmessa entro 5 giorni al Centro per l Impiego nel cui ambito territoriale è ubicata la sede di lavoro; le agenzie

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL INTERVENTO

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL INTERVENTO PON La scuola per lo sviluppo n.1999 IT 05 1 P0 013. Regione Campania Ministero della Pubblica Istruzione Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per gli Affari Internazionali dell Istruzione

Dettagli

Luglio: ancora un mese dipendente dalla stagionalità

Luglio: ancora un mese dipendente dalla stagionalità PROVINCIA DI SAVONA Settore Politiche Attive del Lavoro e Sociali Luglio: ancora un mese dipendente dalla stagionalità In peggioramento rispetto al mese precedente la congiuntura mensile del mercato del

Dettagli

Domanda di partecipazione

Domanda di partecipazione Direzione Formazione Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti) Richiesta di partecipazione e dati anagrafici...l... sottoscritto/a...... (Cognome Nome). Sesso M F nato/a a... (Comune)...

Dettagli

Approfondimenti e tendenze

Approfondimenti e tendenze Provincia di Verona OSSERVATORIO MERCATO DEL LAVORO Approfondimenti e tendenze IL FLUSSO DEGLI AVVIAMENTI NELLA BASSA VERONESE E A VERONA NEL 2002 Servizi per l Impiego N. 1 Anno 2004 Marzo 2004 A cura

Dettagli

GLI ESITI OCCUPAZIONALI DELLA FORMAZIONE AL LAVORO

GLI ESITI OCCUPAZIONALI DELLA FORMAZIONE AL LAVORO GLI ESITI OCCUPAZIONALI DELLA FORMAZIONE AL LAVORO L indagine sugli esiti occupazionali dei corsi di formazione ha preso in considerazione i corsi Nof del biennio 2002/2003 e i post-diploma del 2003, analizzando

Dettagli

SPECULA LOMBARDIA. 19 novembre 2013 Cristina Zanni Area Ricerca Formaper

SPECULA LOMBARDIA. 19 novembre 2013 Cristina Zanni Area Ricerca Formaper SPECULA LOMBARDIA 19 novembre 2013 Cristina Zanni Area Ricerca Formaper Gli approfondimenti Andamento della domanda di lavoro in relazione allo stock di laureati per settore I profili richiesti dai principali

Dettagli

Requisiti professionali

Requisiti professionali Requisiti professionali per l esercizio dell attività di commercio, settore alimentare, e di somministrazione di alimenti e bevande (art. 71 comma 6 del D.Lgs. 59/2010) Risoluzioni del Ministero dello

Dettagli

Questa settimana sono attive 42 offerte di lavoro nei Centri per l Impiego.

Questa settimana sono attive 42 offerte di lavoro nei Centri per l Impiego. 17-06-2014 Questa settimana sono attive 42 offerte di lavoro nei Centri per l Impiego. Offerte di lavoro nel settore privato: Offerte di lavoro attive Centro per l Impiego di Cremona 12 Centro per l Impiego

Dettagli

MAW MEN AT WORK SPA Agenzia per il lavoro Aut. Min. Prot. 1131sg

MAW MEN AT WORK SPA Agenzia per il lavoro Aut. Min. Prot. 1131sg MAW MEN AT WORK SPA Agenzia per il lavoro Aut. Min. Prot. 1131sg Filiale di Bassano del Grappa - Piazzetta delle poste 8-36061 Tel. 0424529404; fax 0424220012 mail. lavoro.bassano@maw.it RICERCHE ATTIVE:

Dettagli

Le persone senza dimora

Le persone senza dimora Le persone senza dimora Linda Laura Sabbadini Direttore Dipartimento statistiche sociali e ambientali 9 Ottobre 2012 In maggioranza vivono al Nord Sono 47.648 le persone senza dimora che tra novembre e

Dettagli

SCHEDA DI RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE ANNO 2012

SCHEDA DI RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE ANNO 2012 SCHEDA DI RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE ANNO 2012 Corsi e seminari gratuiti per AVVIO E SVILUPPO DI NUOVE IMPRESE E DI LAVORO AUTONOMO Aspiranti, neo imprenditori e lavoratori autonomi Fotocopiare, compilare

Dettagli

Centro per l'impiego di SASSUOLO

Centro per l'impiego di SASSUOLO COMUNE DI MONTEFIORINO (c_f503) - Codice AOO: 18022013 - Reg. nr.0006166/2013 del 04/12/2013 Provincia di MODENA Centro per l'impiego di SASSUOLO Viale XX Settembre 30/A, 30/B -41049 Sassuolo tel.: 0536-883318

Dettagli

OFFERTE DI LAVORO serv rif 15/gen cpivimercate serv rif 1/lau cpivimercate serv rif 10/imp cpivimercate serv rif 6/mob cpivimercate

OFFERTE DI LAVORO serv rif 15/gen cpivimercate serv rif 1/lau cpivimercate serv rif 10/imp cpivimercate serv rif 6/mob cpivimercate OFFERTE DI LAVORO serv rif 15/gen Azienda cerca: N 1 APPRENDISTA IMBIANCHINO Orario di lavoro: full-time + disponibilità straordinari Zona di lavoro: Milano e provincia Contratto di apprendistato serv

Dettagli

STATO DI FATTO E DINAMICHE

STATO DI FATTO E DINAMICHE STATO DI FATTO E DINAMICHE Veneto e Treviso. Unità locali del totale economia DINAMICA RECENTE DEL TOTALE ECONOMIA ( numero indice 2012=100 ) VARIAZIONE PER MACROSETTORE 2012 2014 TREVISO 100,5 100 99,5

Dettagli

FAMIGLIE: L ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN PROVINCIA DI COMO

FAMIGLIE: L ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN PROVINCIA DI COMO Novembre 2011 UN CONTRIBUTO ALLA SCELTA DI STUDENTI E FAMIGLIE: L ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN PROVINCIA DI COMO Questo breve opuscolo vuole contribuire alla scelta che famiglie

Dettagli

Dal Diploma secondaria obbligatoria

Dal Diploma secondaria obbligatoria IL SISTEMA SCOLASTICO SPAGNOLO Il sistema scolastico spagnolo prevede una distinzione tra l insegnamento di Regime generale e l insegnamento di Regime speciale che riguarda l ambito Artistico, nel quale

Dettagli

NUFI GIOVANNI PAOLO VIA BOLDORI 42A 26013 CREMA (CR) Nufi.gp@hotmail.it NFUGNN59A30D142P

NUFI GIOVANNI PAOLO VIA BOLDORI 42A 26013 CREMA (CR) Nufi.gp@hotmail.it NFUGNN59A30D142P C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo NUFI GIOVANNI PAOLO VIA BOLDORI 42A 26013 CREMA (CR) Telefono 0373204626 cell. 3492224680 Fax 0373631708

Dettagli

I settori ATECO del Nord Ovest maggio 2014. AFOL Nord Ovest. info@afolnordovestmi.it www.afolnordovest.it

I settori ATECO del Nord Ovest maggio 2014. AFOL Nord Ovest. info@afolnordovestmi.it www.afolnordovest.it I settori ATECO del Nord Ovest maggio 214 AFOL Nord Ovest info@afolnordovestmi.it www.afolnordovest.it I quaderni del lavoro Maggio 214 Hanno collaborato alla realizzazione della pubblicazione redazione:

Dettagli

Richiesta solo per disabili - Avviamento a selezione Legge 68

Richiesta solo per disabili - Avviamento a selezione Legge 68 U.O.Politiche del Lavoro, promozione all'impiego e cooperazione Internazionale Centro per l Impiego Via P.Gorini 21 26900 Tel.: 0371/442503 Fax: 0371420482 Mail: selezione@provincia.lodi.it RICHIESTE ENTI

Dettagli

Regione Friuli. Venezia giulia

Regione Friuli. Venezia giulia Regione Friuli Venezia giulia Il presente rapporto è stato redatto a cura di Grazia Sartor, esperta dell Agenzia regionale del lavoro della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia. Coordinamento e revisione:

Dettagli

Investimento in formazione e inserimento nel mercato del lavoro

Investimento in formazione e inserimento nel mercato del lavoro Investimento in formazione e inserimento nel mercato del lavoro Le Linee guida per la formazione nel 2010 e il rilancio dei contratti a contenuto formativo Roma, 6 maggio 2010 Emmanuele Massagli Ricercatore

Dettagli

Le qualifiche professionali più richieste nella provincia di Torino, negli avviamenti del 2014

Le qualifiche professionali più richieste nella provincia di Torino, negli avviamenti del 2014 Agenzia Piemonte Lavoro Le qualifiche professionali più richieste nella provincia di Torino, negli avviamenti del 2014 a cura di Roberto Piatti 1. Premessa L analisi, tratta dall universo delle imprese

Dettagli

CENTRO PER L IMPIEGO DI SANREMO Via Pietro Agosti n 245 - tel. +39.0184/577.099 fax +39.0184/577.005 ci.sanremo@provincia.imperia.

CENTRO PER L IMPIEGO DI SANREMO Via Pietro Agosti n 245 - tel. +39.0184/577.099 fax +39.0184/577.005 ci.sanremo@provincia.imperia. l CENTRO PER L IMPIEGO DI SANREMO Via Pietro Agosti n 245 - tel. +39.084/577.099 fax +39.084/577.005 ci.sanremo@provincia.imperia.it Gli interessati alle offerte di dovranno presentarsi personalmente presso

Dettagli