Università degli Studi di Genova

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Università degli Studi di Genova"

Transcript

1 Università degli Studi di Genova

2 Placement e servizi di orientamento al lavoro

3 L Università di Genova offre ai propri studenti/laureati un servizio di accompagnamento al lavoro per conoscere il mercato e coglierne le opportunità. Per questa finalità e con l intento di facilitare l incontro domanda/offerta, alcuni dei servizi sono rivolti anche alle aziende.

4 Servizi per studenti/laureati e aziende Consulenze orientative Simulazioni colloqui di gruppo CV-Ckeck Incontri con aziende Sportello informativo Laboratori tematici Piattaforma incrocio domanda/offerta Tirocini formativi e di orientamento

5 Informazioni mirate e consulenza sulle opportunità e i servizi offerti Supporto per l utilizzo dei servizi on-line Sportello informativo Pubblicazioni, raccolta offerte di lavoro e di tirocinio Eventi organizzati dallo Sportello Lavoro e dall Ateneo

6 Consulenze orientative Il laureando/laureato viene accompagnato nella costruzione di un progetto personale e professionale, tenuto conto delle aspirazioni, del percorso formativo svolto e delle opportunità offerte dal mercato del lavoro. E necessaria la prenotazione.

7 Laboratori tematici Nel corso degli incontri vengono affrontate tematiche utili alla ricerca del lavoro ed ai primi contatti con l azienda, quali la compilazione del CV, il colloquio di selezione, le modalità di ricerca anche attraverso Internet. Per partecipare ai laboratori è necessaria la prenotazione.

8 Assessment Simulazione di un colloquio di gruppo Esperti in risorse umane fanno vivere ai partecipanti l esperienza di una selezione di gruppo in azienda. E necessaria la prenotazione

9 CV Check Il servizio consente la revisione del CV nei contenuti e nella forma. Il servizio è erogato in date prestabilite e non richiede prenotazione

10 I tirocini formativi e di orientamento Il tirocinio consente di prendere contatto con il mondo del lavoro attraverso un esperienza in azienda.

11 Chi può svolgere un tirocinio? Gli studenti universitari, compresi coloro che sono iscritti a dottorati di ricerca, scuole di specializzazione, corsi di perfezionamento e master. I laureati entro i 12 mesi dalla data di conseguimento del titolo. Alcune discipline regionali, tra queste quella della Regione Liguria, lo consentono anche nel caso di Master e Dottorato. Quali caratteristiche ha? non costituisce rapporto di lavoro i tirocini post lauream sono disciplinati dalle Regioni dove il tirocinio si svolge A chi rivolgersi per attivarlo? ai referenti per i tirocini di ciascuna Scuola/Dipartimento.

12 Banca dati incontro domanda/offerta Le aziende possono accedere ai CV in forma anonima e parziale. Previo accreditamento, possono accedere ai profili completi di studenti e laureati e prendere direttamente contatto con loro. Le aziende possono effettuare ricerche di personale e/o inserire le loro offerte di lavoro/stage Studenti e laureati possono consultare le offerte di lavoro e di tirocinio pubblicate dalle aziende e proporsi per quelle di loro interesse.

13 Incontri Università Aziende Nel corso degli incontri le aziende si presentano fornendo informazioni sulla propria organizzazione, sui profili professionali ricercati, sulle modalità di reclutamento utilizzate e hanno la possibilità di effettuare colloqui di individuali di selezione.

14 Incontri Università Aziende Nel corso degli incontri le aziende si presentano fornendo informazioni sulla propria organizzazione, sui profili professionali ricercati, sulle modalità di reclutamento utilizzate e hanno la possibilità di effettuare colloqui di individuali di selezione.

15 Apprendistato per l acquisizione di un titolo di studio universitario (laurea, laurea magistrale, dottorato, master) Cos è: l apprendistato è un contratto di lavoro dipendente atempo indeterminato che prevede necessariamente al suo interno un attività formativa grazie alla quale l apprendista impara a svolgere adeguatamente il lavoro per la quale è stato assunto. Nella tipologia alto apprendistato l attività formativa si traduce nel completamento del percorso di laurea, laurea magistrale, dottorato o master universitario. L apprendista è quindi uno studente lavoratore che però acquisisce parte delle conoscenze utili ad acquisire il titolo di studio anche grazie alla formazione che riceve in azienda lavorando o frequentando corsi aziendali.

16 Apprendistato per l acquisizione di un titolo di studio universitario Quali imprese possono assumere in alto apprendistato? Imprese private di tutti i settori economici, anche del privato sociale Quali studenti possono farsi assumere in alto apprendistato? Purché minori di 30 anni (se in mobilità, non esiste limite d età): tutti gli iscritti alla triennale che abbiano già maturato almeno CFU (a seconda dei Corsi di studio); tutti gli iscritti alla magistrale che abbiano già maturato almeno CFU (a seconda dei Corsi di studio); tutti gli studenti ammessi o frequentanti Corsi di Dottorato istituiti da UNIGE, che debbano iscriversi ancora almeno all ultimo anno; tutti gli studenti ammessi o frequentanti Master Universitari istituiti da UNIGE che debbano maturare almeno ancora 20 CFU.

17 Apprendistato per l acquisizione di un titolo di studio universitario Quanto dura il contratto? Studenti iscritti ad un corso di laurea triennale: da un minimo di 6 mesi ad un massimo di quattro anni; studenti iscritti ad un corso di laurea magistrale: da un minimo di 6 mesi ad un massimo di quattro anni; studenti iscritti ad un corso di dottorato: : da un minimo di 6 mesi ad un massimo di quattro anni; studenti iscritti ad un master universitario: da un minimo di 6 mesi fino ad 1 anno dopo la durata prevista del master senza apprendistato. Comunque termina all acquisizione del titolo di studio, trasformandosi in contratto ordinario o risolvendosi senza giusta causa o giustificato motivo.

18 Apprendistato per l acquisizione di un titolo di studio universitario Quanto dura il contratto? Studenti iscritti ad un corso di laurea triennale: da un minimo di 6 mesi ad un massimo di quattro anni; studenti iscritti ad un corso di laurea magistrale: da un minimo di 6 mesi ad un massimo di quattro anni; studenti iscritti ad un corso di dottorato: : da un minimo di 6 mesi ad un massimo di quattro anni; studenti iscritti ad un master universitario: da un minimo di 6 mesi fino ad 1 anno dopo la durata prevista del master senza apprendistato. Comunque termina all acquisizione del titolo di studio, trasformandosi in contratto ordinario o risolvendosi senza giusta causa o giustificato motivo.

19 Apprendistato per l acquisizione di un titolo di studio universitario: i vantaggi per l impresa progettare, in collaborazione con l Università degli Studi di Genova, il percorso formativo dei giovani assunti in accordo con le proprie specifiche esigenze e fabbisogni di competenze; far convergere l ultima parte del percorso formativo dello studente universitario sull apprendimento delle conoscenze e abilità necessarie per operare nella propria impresa; assicurarsi i migliori laureandi o neolaureati, selezionati con l aiuto dell università e prima che il loro cv sia disponibile sul mercato del lavoro; finanziare la formazione e l affiancamento dei neoassunti con fondi europei; offrire un lavoro stabile a giovani laureati senza alcun vincolo di recesso a fine percorso; usufruire degli sgravi contributivi tipici del contratto di apprendistato e di un premio all assunzione

20 Apprendistato per l acquisizione di un titolo di studio universitario: i vantaggi per i giovani conseguire una laurea/un dottorato/un master in alternanza università-impresa, sviluppando competenze immediatamente spendibili in una specifica professione o ruolo aziendale. avere un contratto di lavoro stabile ancor prima di finire di studiare essere accompagnati da due tutor nel primo approccio con il mondo del lavoro, avendo chiaro cosa l azienda si aspetta e come sta valutando la prestazione

21 Apprendistato per lo svolgimento di attività di ricerca E un contratto di lavoro in cui l apprendista è assunto per imparare a svolgere un attività di ricerca o innovazione dentro e per l impresa. Non è prevista l acquisizione di un titolo di studio universitario. E previsto a richiesta il riconoscimento di CFU sull attività formativa svolta. L apprendista è già laureato in qualunque disciplina e minore di 30 anni. Il Piano Formativo Individuale, steso di concerto tra tutor accademico e tutor aziendale, riporta il programma di ricerca, le competenze che l apprendista dovrà maturare lungo il suo percorso, le eventuali attività formative che dovrà seguire in quanto funzionali alla piena esecuzione del suo progetto.

22 SERVIZIO APPRENDIMENTO PERMANENTE, ORIENTAMENTO, E - LEARNING Placement e servizi per l orientamento al lavoro Via Bensa, 1 III piano Genova Tel Fax Sito internet:

23 INSERIMENTO IN AZIENDA DI STUDENTI E LAUREATI UNIVERSITA DI GENOVA FABBISOGNO FINANZIAMENTO FONTE DI FINANZIAMENTO RIFERIMENTI UNIGE Tirocinii gratuiti - - curriculari eferenti/ Tirocinii extra curriculari 500 /mese fino a 3000 Garanzia Giovani Liguria formazione- e- lavoro/lavoro/garanzia- giovani- in- liguria.html UNIGE - Sportello Lavoro Resp. Patrizia Verzellesi in/ Assunzione studenti/laure andi in alto apprendistato Sgravi contributivi fino al 100% fino al conseguimento del titolo + 1 anno fino a 4000 per tutorship aziendale fino a 9000 di premio assunzione Protocollo Regione Liguria/UNIGE formazione- e- lavoro/il- nuovo- apprendistato- ai- sensi- del- testo- unico/apprendistato- di- alta- formazione.html UNIGE - Sportello Lavoro Resp. Patrizia Verzellesi in/ UNIGE Perform Resp. Monica Sbrana Assunzione laureati a T.I. Sgravi contributivi fino al 100% per 3 anni Da 1500 a 3000 di premio assunzione Garanzia Giovani Liguria formazione- e- lavoro/lavoro/garanzia- giovani- in- liguria.html UNIGE - Sportello Lavoro Resp. Patrizia Verzellesi in/ Assunzione laureati in alto apprendistato di ricerca Sgravi contributivi fino al 100% fino al termine della ricerca + 1 anno Progetto FixO Italia Lavoro /opportunita/ct_scheda_bando_nuovo_fixo_alto_appre ndistato_24_6_14 UNIGE - Sportello Lavoro Resp. Patrizia Verzellesi

24 fino a 6000 di premio assunzione in/ UNIGE Perform Resp. Monica Sbrana Assunzione studenti di master in alto apprendistato Sgravi contributivi fino al 100% fino al conseguimento del titolo + 1 anno Protocollo Regione Liguria/UNIGE formazione- e- lavoro/il- nuovo- apprendistato- ai- sensi- del- testo- unico/apprendistato- di- alta- formazione.html UNIGE Perform Resp. Monica Sbrana fino a 6000 per tutorship aziendale Assunzione dottorandi in alto apprendistato fino a 9000 di premio assunzione Sgravi contributivi fino al 100% fino al conseguimento del titolo + 1 anno Protocollo Regione Liguria/UNIGE formazione- e- lavoro/il- nuovo- apprendistato- ai- sensi- del- testo- unico/apprendistato- di- alta- formazione.html UNIGE - Sportello Lavoro Resp. Patrizia Verzellesi fino a 8000 per tutorship aziendale Assunzione dottori di ricerca (under 30) Assunzione dottori di ricerca (30-35 anni) fino a 9000 di premio assunzione Sgravi contributivi fino al 100% per 3 anni Da 1500 a 3000 di premio assunzione Sgravi contributivi fino al 100% per 3 anni 8000 di premio assunzione a T.I. o T.D. superiore a 12 mesi Garanzia Giovani Liguria formazione- e- lavoro/lavoro/garanzia- giovani- in- liguria.html Italia Lavoro Progetto FixO /opportunita/ct_scheda_bando_fixo_dottori_ricerca_7 _7_14 UNIGE - Sportello Lavoro Resp. Patrizia Verzellesi UNIGE - Sportello Lavoro Resp. Patrizia Verzellesi

Apprendistato di alta formazione e ricerca

Apprendistato di alta formazione e ricerca Apprendistato di alta formazione e ricerca Apprendistato per l acquisizione di un titolo di studio universitario (laurea, laurea magistrale, dottorato, master universitario) Apprendistato per lo svolgimento

Dettagli

L APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE E RICERCA. ai sensi dell art. 5 D. Lgs 167/2011. Prof. Renata Livraghi Università di Parma

L APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE E RICERCA. ai sensi dell art. 5 D. Lgs 167/2011. Prof. Renata Livraghi Università di Parma L APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE E RICERCA ai sensi dell art. 5 D. Lgs 167/2011 1 Cos è l apprendistato? E un contratto di lavoro a tempo indeterminato, finalizzato alla formazione e all occupazione

Dettagli

Campus di Forlì Campus di Cesena Unità di Servizio Didattico Servizi di tirocini, orientamento al lavoro e placement

Campus di Forlì Campus di Cesena Unità di Servizio Didattico Servizi di tirocini, orientamento al lavoro e placement Campus di Forlì Campus di Cesena Unità di Servizio Didattico Servizi di tirocini, orientamento al lavoro e placement ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA SEDE DI FORLI Materiale riservato e strettamente

Dettagli

ALLEGATO A TRA. la Regione Liguria UNIVERSITÀ DI GENOVA ASSOCIAZIONI SINDACALI ASSOCIAZIONI DATORIALI. di seguito denominate Parti.

ALLEGATO A TRA. la Regione Liguria UNIVERSITÀ DI GENOVA ASSOCIAZIONI SINDACALI ASSOCIAZIONI DATORIALI. di seguito denominate Parti. ALLEGATO A Apprendistato 2013 2015 PERCORSI DI ALTA FORMAZIONE (art. 5 D. Lgs. 14 settembre 2011, n. 167 ) (art. 41 della Legge regionale 11 maggio 2009 n. 18) PROTOCOLLO DI INTESA TRA la Regione Liguria

Dettagli

Giovani al lavoro La qualità dei servizi di placement universitari come leva per lo sviluppo territoriale

Giovani al lavoro La qualità dei servizi di placement universitari come leva per lo sviluppo territoriale Giovani al lavoro La qualità dei servizi di placement universitari come leva per lo sviluppo territoriale Nuovi standard e procedure di miglioramento della qualità: le esperienze degli atenei UNIVERSITA

Dettagli

garanziagiovani@unimib.it

garanziagiovani@unimib.it UFFICIO JOB PLACEMENT www.unimib.it/jobplacement GARANZIA GIOVANI Programma europeo attivato da Regione Lombardia per facilitare l occupazione giovanile. Il nostro Ateneo può occuparsi dei propri laureati

Dettagli

RICONOSCIMENTO, VALIDAZIONE E CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE. CON QUALI COMPETENZE?

RICONOSCIMENTO, VALIDAZIONE E CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE. CON QUALI COMPETENZE? Convegno Nazionale RICONOSCIMENTO, VALIDAZIONE E CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE. CON QUALI COMPETENZE? Padova, 6 Giugno 2014 Con il patrocinio della Il modello di riconoscimento,

Dettagli

IL NUOVO APPRENDISTATO

IL NUOVO APPRENDISTATO IL NUOVO APPRENDISTATO 1 MODULO 4 Disciplina del rapporto di lavoro APPRENDISTATO: Formazione di base e trasversale COME FUNZIONA http://www.nuovoapprendistato.gov.it/opencms/opencms/isfol-it/ 2 COME FUNZIONA

Dettagli

Apprendistato di alta formazione e ricerca

Apprendistato di alta formazione e ricerca Apprendistato di alta formazione e ricerca Irene Crimaldi IMT Istituto Alti Studi Lucca Irene Crimaldi (IMT Lucca) Apprendistato di alta formazione e ricerca 24/01/2014 1 / 17 Finalità - Promuovere la

Dettagli

APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE RICERCA VADEMECUM PER STUDENTI E LAUREATI

APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE RICERCA VADEMECUM PER STUDENTI E LAUREATI APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE RICERCA VADEMECUM PER STUDENTI E LAUREATI A cura dell Ufficio Job Placement dell Università degli Studi Roma Tre Il testo di seguito proposto costituisce una sintesi delle

Dettagli

Apprendistato di alta formazione e ricerca. Guida informativa

Apprendistato di alta formazione e ricerca. Guida informativa Apprendistato di alta formazione e ricerca Guida informativa Cos è l apprendistato di alta formazione e di ricerca Il contratto di apprendistato per il conseguimento di un diploma di istruzione secondaria

Dettagli

RELAZIONE ATTIVITÀ I SEMESTRE A.A. 2014-2015

RELAZIONE ATTIVITÀ I SEMESTRE A.A. 2014-2015 RELAZIONE ATTIVITÀ I SEMESTRE A.A. 2014-2015 Breve introduzione La Commissione Accompagnamento al Lavoro del Dipartimento di Studi e Ricerche Aziendali (Management & Information Technology), muovendo dalle

Dettagli

L Università degli Studi dell Aquila. Il job placement dell Università. Placement AQUILA 7-11-2007 16:32 Pagina 1

L Università degli Studi dell Aquila. Il job placement dell Università. Placement AQUILA 7-11-2007 16:32 Pagina 1 Placement AQUILA 7-11-2007 16:32 Pagina 1 L Università degli Studi dell Aquila Il job placement dell Università Di antiche tradizioni, il nostro Ateneo trae origine dal cinquecentesco Aquilanum Collegium

Dettagli

Mobilità in Europa 22 Marzo 2012 Laura Bobbo Servizio Stage e Placement Università Ca Foscari Venezia

Mobilità in Europa 22 Marzo 2012 Laura Bobbo Servizio Stage e Placement Università Ca Foscari Venezia Stage all estero: guardare oltre i confini Mobilità in Europa 22 Marzo 2012 Laura Bobbo Servizio Stage e Placement Università Ca Foscari Venezia Lo stage all estero Come prepararsi per affrontare al meglio

Dettagli

LINEE GUIDA PER L ATTIVAZIONE DI TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO ALL INTERNO DI STRUTTURE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

LINEE GUIDA PER L ATTIVAZIONE DI TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO ALL INTERNO DI STRUTTURE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA LINEE GUIDA PER L ATTIVAZIONE DI TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO ALL INTERNO DI STRUTTURE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA Per favorire lo svolgimento di attività professionalizzanti

Dettagli

PROGETTO ORIENTAMENTO DI ATENEO

PROGETTO ORIENTAMENTO DI ATENEO Direzione Servizi agli Studenti Ufficio Orientamento allo Studio www.orientamento.unimore.it PROGETTO ORIENTAMENTO DI ATENEO Il Progetto Orientamento di Ateneo (P.O.A.) dell Università degli studi di Modena

Dettagli

Salvo Mura Coordinamento Area Didattica. Il Coordinamento Area Didattica di Ateneo: attività e prospettive future

Salvo Mura Coordinamento Area Didattica. Il Coordinamento Area Didattica di Ateneo: attività e prospettive future Salvo Mura Coordinamento Area Didattica Il Coordinamento Area Didattica di Ateneo: attività e prospettive future Il Coordinamento Area Didattica è stato costituito come unità organizzativa nel 2008 e le

Dettagli

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE Piacenza e Cremona

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE Piacenza e Cremona UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE Piacenza e Cremona I TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO : UNO STRUMENTO DI POLITICA ATTIVA DEL LAVORO ESPERIENZE, CRITICITA E PROPOSTE DI MIGLIORAMENTO PIACENZA,

Dettagli

Promuovere l innovazione delle imprese con Dote Lavoro - Tirocini per i Giovani, Tirocinio e Apprendistato

Promuovere l innovazione delle imprese con Dote Lavoro - Tirocini per i Giovani, Tirocinio e Apprendistato Promuovere l innovazione delle imprese con Dote Lavoro - Tirocini per i Giovani, Tirocinio e Apprendistato Dote Lavoro - Tirocini per i Giovani Cos è Dote Lavoro-Tirocini per i Giovani Dote Lavoro - Tirocini

Dettagli

VADEMECUM PER IL TIROCINIO CURRICULARE CORSO DI STUDI TRIENNALE IN SCIENZE PSICOLOGICHE Approvato nella riunione di Dipartimento del 20 febbraio 2015

VADEMECUM PER IL TIROCINIO CURRICULARE CORSO DI STUDI TRIENNALE IN SCIENZE PSICOLOGICHE Approvato nella riunione di Dipartimento del 20 febbraio 2015 VADEMECUM PER IL TIROCINIO CURRICULARE CORSO DI STUDI TRIENNALE IN SCIENZE PSICOLOGICHE Approvato nella riunione di Dipartimento del 20 febbraio 2015 Presentazione dei tirocini Nel Corso di Studi in Scienze

Dettagli

Apprendistato di alta formazione e ricerca. Guida informativa

Apprendistato di alta formazione e ricerca. Guida informativa Apprendistato di alta formazione e ricerca Guida informativa Cos è l apprendistato di alta formazione e di ricerca Il contratto di apprendistato per il conseguimento di un diploma di istruzione secondaria

Dettagli

PROGRAMMA FORMAZIONE ED INNOVAZIONE PER L OCCUPAZIONE SCUOLA & UNIVERSITA FIxO S&U AVVISO PUBBLICO A SPORTELLO RIVOLTO AD ISTITUTI DI SCUOLA

PROGRAMMA FORMAZIONE ED INNOVAZIONE PER L OCCUPAZIONE SCUOLA & UNIVERSITA FIxO S&U AVVISO PUBBLICO A SPORTELLO RIVOLTO AD ISTITUTI DI SCUOLA PROGRAMMA FORMAZIONE ED INNOVAZIONE PER L OCCUPAZIONE SCUOLA & UNIVERSITA FIxO S&U AVVISO PUBBLICO A SPORTELLO RIVOLTO AD ISTITUTI DI SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE DI II GRADO PER LA REALIZZAZIONE E QUALIFICAZIONE

Dettagli

APPRENDISTATO PER PERCORSI DI ALTA FORMAZIONE. L alta via in Liguria. 11 giugno 2010 PerForm - Università degli Studi di Genova

APPRENDISTATO PER PERCORSI DI ALTA FORMAZIONE. L alta via in Liguria. 11 giugno 2010 PerForm - Università degli Studi di Genova APPRENDISTATO PER PERCORSI DI ALTA FORMAZIONE L alta via in Liguria 1 PERIODO DI RIFERIMENTO 2006 2010 7 Master Universitari a livello regionale 4 (pari a 75 laureati) gestiti da Perform Servizio Formazione

Dettagli

LA LAUREA IN PSICOLOGIA A GENOVA Testimonianze dal mondo del lavoro

LA LAUREA IN PSICOLOGIA A GENOVA Testimonianze dal mondo del lavoro LA LAUREA IN PSICOLOGIA A GENOVA Testimonianze dal mondo del lavoro 12 maggio 2014 A. Sbarbaro, Psicologo UNA BREVE PRESENTAZIONE Gen-Giu 2010 Educatore scolastico c/o MUSIC FOR PEACE ONLUS Marzo 2010

Dettagli

CONSULENZA AZIENDALE LE MAGISTRALI. Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management. La Tua Università

CONSULENZA AZIENDALE LE MAGISTRALI. Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management. La Tua Università CONSULENZA AZIENDALE Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management LE MAGISTRALI La Tua Università corso di laurea magistrale dipartimento di impresa e management consulenza aziendale

Dettagli

L evoluzione della formazione delle professioni sanitarie in Italia

L evoluzione della formazione delle professioni sanitarie in Italia Corso di Alta Formazione per tutor clinici Università degli Studi di Bologna 28 maggio 2009 Docente: R. Pesci LA FORMAZIONE DI BASE E POST-BASE NELLE PROFESSIONI SANITARIE CARATTERISTICHE E RUOLI NEI PERCORSI

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI Regolamento di Ateneo per il riconoscimenti di crediti formativi universitari (CFU)

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI Regolamento di Ateneo per il riconoscimenti di crediti formativi universitari (CFU) UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI Regolamento di Ateneo per il riconoscimenti di crediti formativi universitari (CFU) Art. 1 Ambiti d applicazione In attuazione della legislazione vigente (L. 64/2001; L.

Dettagli

Art. 1 Definizioni Art. 2 Istituzione Art. 3 Obiettivi formativi specifici Art. 4 Risultati di apprendimento attesi

Art. 1 Definizioni Art. 2 Istituzione Art. 3 Obiettivi formativi specifici Art. 4 Risultati di apprendimento attesi UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E INTERNAZIONALI REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE INTERNAZIONALI INTERNATIONAL STUDIES (Classe LM 52 Relazioni

Dettagli

Servizio Orientamento, Tutorato e Job Placement. 6 giugno 2007

Servizio Orientamento, Tutorato e Job Placement. 6 giugno 2007 Servizio Orientamento, Tutorato e Job Placement 6 giugno 2007 Il Servizio Orientamento mira al consolidamento dell'insieme integrato di attività di: informazione orientamento inserimento nel mondo del

Dettagli

Faculty of Economics. Corso di laurea magistrale in Economia e Management Internazionale Curriculum in MANAGEMENT DELLE STRUTTURE SANITARIE UNINT.

Faculty of Economics. Corso di laurea magistrale in Economia e Management Internazionale Curriculum in MANAGEMENT DELLE STRUTTURE SANITARIE UNINT. Faculty of Economics Corso di laurea magistrale in Economia e Management Internazionale Curriculum in MANAGEMENT DELLE STRUTTURE SANITARIE Facoltà di Economia La Facoltà di Economia Un percorso di studi

Dettagli

Un progetto per l autonomia l giovani: PERCHE

Un progetto per l autonomia l giovani: PERCHE Un progetto per l autonomia l dei giovani: PERCHE I giovani sono coinvolti da alcuni cambiamenti dovuti sia a fattori socio economici che culturali: Il prolungamento della gioventù Il ritardo nell accesso

Dettagli

Servizio Stage e Placement

Servizio Stage e Placement Servizio Stage e Placement INDICE 1. La Carta dei Servizi (3) 2. Il Placement a Ca Foscari (4) 3. I servizi offerti a laureandi e neo-laureati (6) 3.1 Orientamento al lavoro 3.1.1 Accoglienza ed erogazione

Dettagli

Sportello di orientamento alla Formazione ed al Lavoro

Sportello di orientamento alla Formazione ed al Lavoro TRAINING HUMAN OCCUPATION RESEARCH ONLUS Sportello di orientamento alla Formazione ed al Lavoro Bando Garanzia Giovani Regione Molise 2015 SEDE DI ATTUAZIONE TERMOLI NUMERO VOLONTARI 2 TITOLO PROGETTO

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI MASTER UNIVERSITARI E CORSI DI PERFEZIONAMENTO O DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI MASTER UNIVERSITARI E CORSI DI PERFEZIONAMENTO O DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI MASTER UNIVERSITARI E CORSI DI PERFEZIONAMENTO O DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE Emanato con decreto rettorale n. 9 del 12 novembre 2013 N.B. - Sostituisce

Dettagli

BENEFICI ALLE AZIENDE CHE ASSUMONO CON APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE E DI RICERCA

BENEFICI ALLE AZIENDE CHE ASSUMONO CON APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE E DI RICERCA BENEFICI ALLE AZIENDE CHE ASSUMONO CON APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE E DI RICERCA Emanati tre avvisi per l'erogazione di contributi da destinare a percorsi formativi e di tutoraggio e ad incentivi per

Dettagli

PIANO PERSONALIZZATO DI ASSISTENZA ALL INSERIMENTO LAVORATIVO

PIANO PERSONALIZZATO DI ASSISTENZA ALL INSERIMENTO LAVORATIVO Programma Formazione e Innovazione per l Occupazione FIxO Scuola & Università DI ASSISTENZA ALL INSERIMENTO LAVORATIVO 1 INDICE SEZ.1 VALUTAZIONE PERSONALIZZATA... 3 1.1 ANALISI ESPERIENZE FORMATIVE E

Dettagli

Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell

Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell Chi? Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell area delle Risorse Umane. Giovani professionisti che

Dettagli

Un progetto per l autonomia dei giovani: perchè

Un progetto per l autonomia dei giovani: perchè Un progetto per l autonomia dei giovani: perchè I giovani sono coinvolti da alcuni cambiamenti dovuti sia a fattori socio economici che culturali: il prolungamento della gioventù, il ritardo nell accesso

Dettagli

Open Day Lauree Magistrali. L offerta formativa del Dipartimento di Economia A.A. 2016-2017

Open Day Lauree Magistrali. L offerta formativa del Dipartimento di Economia A.A. 2016-2017 Open Day Lauree Magistrali L offerta formativa del Dipartimento di Economia A.A. 2016-2017 Varese, 6 maggio 2016 Il Dipartimento di Economia 2 Servizi agli studenti: Cosa si trova in Dipartimento? Biblioteca

Dettagli

ACCORDO CONFINDUSTRIA CRUI

ACCORDO CONFINDUSTRIA CRUI ACCORDO CONFINDUSTRIA CRUI OTTO AZIONI MISURABILI PER L UNIVERSITA, LA RICERCA E L INNOVAZIONE Premessa Nella comune convinzione che Università, Ricerca e Innovazione costituiscano una priorità per il

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INFORMATICA

DIPARTIMENTO DI INFORMATICA REGOLAMENTO PER I TIROCINI FORMATIVI DEL DIPARTIMENTO Art. 1 Definizioni, termini e glossario Ai fini del presente Regolamento si intendono per i seguenti termini: Tirocini formativi: tirocini curriculari,

Dettagli

previcasse economia e welfare delle casse professionali

previcasse economia e welfare delle casse professionali MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO previcasse economia e welfare delle casse professionali Anno accademico 2015-2016 OFFERTA FORMATIVA MEFOP 2016 - FORMAZIONE UNIVERSITARIA previcasse: economia e welfare

Dettagli

D.R. N. 1002/14 IL RETTORE

D.R. N. 1002/14 IL RETTORE D.R. N. 1002/14 IL RETTORE Vista la Legge 9 maggio 1989, n. 168, istitutiva del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica; Vista la Legge n. 240 del 30 dicembre 2010; Visto lo

Dettagli

Alternanza scuola lavoro: che cosa significa

Alternanza scuola lavoro: che cosa significa Alternanza scuola lavoro: che cosa significa È una modalità didattica realizzata in collaborazione fra scuole e imprese per offrire ai giovani competenze spendibili nel mercato del lavoro e favorire l

Dettagli

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche I.a. Presentazione del Corso di Studio Denominazione del Corso di Studio Denominazione

Dettagli

IL RUOLO DEL MANAGER DIDATTICO. Bruno Boniolo

IL RUOLO DEL MANAGER DIDATTICO. Bruno Boniolo IL RUOLO DEL MANAGER DIDATTICO Bruno Boniolo LE FINALITA DELLA RIFORMA Creare un sistema di studi articolato su più livelli (laurea, laurea specialistica, master, scuole di specializzazione,corsi di perfezionamento,

Dettagli

Economia e Gestione Aziendale (L-18) Economia (L-33)

Economia e Gestione Aziendale (L-18) Economia (L-33) Università degli Studi Roma Tre ANNO ACCADEMICO 2009/2010 23 luglio 2009 ORDINAMENTO DIDATTICO UNIVERSITARIO Corsi di Laurea Triennali Corsi di Laurea Magistrali Corsi post lauream: Master (I e II livello)

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MDT. Master in Diritto tributario dell impresa. XII Edizione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MDT. Master in Diritto tributario dell impresa. XII Edizione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MDT Master in Diritto tributario dell impresa XII Edizione 2013-2014 MDT Master in Diritto tributario dell impresa Il diritto tributario è un tema spesso

Dettagli

GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO. Classe di Laurea LMG/01. DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA - Palermo -

GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO. Classe di Laurea LMG/01. DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA - Palermo - CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO GIURISPRUDENZA Classe di Laurea LMG/01 DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA - Palermo - PRESIDENTE DEL CORSO DI LAUREA Prof. Pietro Lo Iacono E-mail: p.loiacono@lumsa.it

Dettagli

Facoltà di Scienze Politiche UNINT.EU

Facoltà di Scienze Politiche UNINT.EU Facoltà di Scienze Politiche Facoltà di Scienze Politiche Corso di laurea magistrale in Scienze Politiche per le Istituzioni e le Organizzazioni Internazionali Scienze Politiche per le Istituzioni e le

Dettagli

Facoltà di Scienze Politiche UNINT.EU

Facoltà di Scienze Politiche UNINT.EU Facoltà di Scienze Politiche L Ateneo UNINT Università L'Università degli Studi Internazionali di Roma (UNINT) già «LUSPIO» - è un istituto non statale di istruzione universitaria fondato a Roma nel 1996

Dettagli

SISTEMA INTEGRATO MULTIMODALE PER LA DIDATTICA L UNIVERSITÀ SEDI OFFERTA FORMATIVA TUTOR ASSISTENZA TECNICA DIDATTICA PRIMA DELL ISCRIZIONE

SISTEMA INTEGRATO MULTIMODALE PER LA DIDATTICA L UNIVERSITÀ SEDI OFFERTA FORMATIVA TUTOR ASSISTENZA TECNICA DIDATTICA PRIMA DELL ISCRIZIONE L UNIVERSITÀ L Università degli Studi Guglielmo Marconi, riconosciuta con D.M. 1 marzo 2004, è la prima Università aperta (Open University) che unisce metodologie di formazione a distanza con le attività

Dettagli

PIANO STRAORDINARIO PER IL LAVORO IN SICILIA: OPPORTUNITÀ GIOVANI. Una via innovativa per lo sviluppo nella Sicilia dei giovani

PIANO STRAORDINARIO PER IL LAVORO IN SICILIA: OPPORTUNITÀ GIOVANI. Una via innovativa per lo sviluppo nella Sicilia dei giovani PIANO STRAORDINARIO PER IL LAVORO IN SICILIA: OPPORTUNITÀ GIOVANI Una via innovativa per lo sviluppo nella Sicilia dei giovani Palermo lì 1 LE RAGIONI DEL PIANO I numeri ² la Sicilia è oggi la regione

Dettagli

APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE RICERCA VADEMECUM PER LE AZIENDE

APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE RICERCA VADEMECUM PER LE AZIENDE APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE RICERCA VADEMECUM PER LE AZIENDE A cura dell Ufficio Job Placement dell Università degli Studi Roma Tre Il testo di seguito proposto costituisce una sintesi delle norme

Dettagli

Ingegneria Elettronica

Ingegneria Elettronica Informazioni Utili Prof. Paolo Pavan Obiettivi della presentazione 1. Fornire informazioni sull organizzazione del Corso di Studio 2. Indicare la modalità di interazione con i docenti referenti 3. e con

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE DI CORSI PER MASTER UNIVERSITARIO, CORSI DI PERFEZIONAMENTO E CORSI DI AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE PERMANENTE Art. 1 Definizione 1. L Università promuove, ai sensi della normativa

Dettagli

Apprendistato di alta formazione e ricerca. Guida informativa

Apprendistato di alta formazione e ricerca. Guida informativa Apprendistato di alta formazione e ricerca Guida informativa Cos è l apprendistato di alta formazione e di ricerca Il contratto di apprendistato per il conseguimento di un diploma di istruzione secondaria

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÁ DI ECONOMIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÁ DI ECONOMIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÁ DI ECONOMIA Attività di Stage o Tirocini presso Aziende e Dottori Commercialisti Convenzionati con la Facoltà La Facoltà di Economia dell Università

Dettagli

SEZIONE III - Corsi di Aggiornamento, Perfezionamento e di Formazione professionale. SEZIONE I Disposizioni generali. Art.

SEZIONE III - Corsi di Aggiornamento, Perfezionamento e di Formazione professionale. SEZIONE I Disposizioni generali. Art. Regolamento per l istituzione e la gestione dei Master universitari di I e di II livello, dei Corsi di aggiornamento, perfezionamento e di formazione professionale SEZIONE I- Disposizioni generali SEZIONE

Dettagli

CATALOGO INTERREGIONALE ALTA FORMAZIONE IN RETE

CATALOGO INTERREGIONALE ALTA FORMAZIONE IN RETE CATALOGO INTERREGIONALE ALTA FORMAZIONE IN RETE ANNUALITA 2011/2012 Master e Corsi di Specializzazione per Laureati finanziati dalla Regione Campania attraverso Voucher Formativi individuali www.altaformazioneinrete.it

Dettagli

Le attività di Placement del Nostro Ateneo

Le attività di Placement del Nostro Ateneo Le attività di Placement del Nostro Ateneo Sommario Le nostre iniziative. 2 Stage e Jobplacement: il bilancio del 2014. 2 Offerte di lavoro/stage. 3 News e opportunità di altri enti.. 4 Trendence Graduate

Dettagli

Incontro aziende-studenti/neolaureati. "Studenti e laureati scelgono le aziende"

Incontro aziende-studenti/neolaureati. Studenti e laureati scelgono le aziende Incontro aziende-studenti/neolaureati "Studenti e laureati scelgono le aziende" SCHEDA PROFILO AZIENDALE Verona, 10 novembre 2008 Università degli Studi di Verona Polo Zanotto Aula T1 Azienda Niederdorf

Dettagli

rete di enti di formazione per le PMI T.E.A.M. - Training Experiences and Management

rete di enti di formazione per le PMI T.E.A.M. - Training Experiences and Management rete di enti di formazione per le PMI T.E.A.M. - Training Experiences and Management rete di enti di formazione per le PMI Fondazione ISTUD ASF-Associazione Servizi Formativi Università degli Studi di

Dettagli

Vademecum per i tirocini

Vademecum per i tirocini Vademecum per i tirocini CORSO DI STUDI TRIENNALE IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE CORSO DI STUDI MAGISTRALE IN SCIENZE PEDAGOGICHE Approvato dal Consiglio di Dipartimento del 19 maggio 2015 PRESENTAZIONE E

Dettagli

Questionario per gli studenti laureandi nei corsi di laurea Facoltà di Giurisprudenza, Sapienza, Università di Roma

Questionario per gli studenti laureandi nei corsi di laurea Facoltà di Giurisprudenza, Sapienza, Università di Roma Anno 2010 Questionario per gli studenti laureandi nei corsi di laurea Facoltà di Giurisprudenza, Sapienza, Università di Roma Il questionario, anonimo, serve a conoscere in modo sistematico le opinioni

Dettagli

tra e, con adesione, per accettazione degli impegni che la riguardano

tra e, con adesione, per accettazione degli impegni che la riguardano ALLEGATO SCHEMA DI ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA REGIONE LOMBARDIA E IL SISTEMA UNIVERSITARIO LOMBARDO PER LA PROMOZIONE E LA DIFFUSIONE DEL CONTRATTO DI APPRENDISTATO PER L ALTA FORMAZIONE AI SENSI DELL

Dettagli

STRUTTURA CONTENUTI E SCADENZE SCHEDA SUA CDS. Anno Accademico 2014/2015

STRUTTURA CONTENUTI E SCADENZE SCHEDA SUA CDS. Anno Accademico 2014/2015 STRUTTURA CONTENUTI E SCADENZE SCHEDA SUA CDS Anno Accademico 2014/2015 PERCHE LA SCHEDA SUA CDS? L Obiettivo della scheda SUA-CdS non è puramente compilativo; tale strumento vuole essere una guida ad

Dettagli

STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA

STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA 10 GIORNATE DI AULA E 3 MESI IN AZIENDE INNOVATIVE 1

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO del CORSO DI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO. a.a. 2012/2013

REGOLAMENTO DIDATTICO del CORSO DI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO. a.a. 2012/2013 REGOLAMENTO DIDATTICO del CORSO DI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO DIDATTICA E PSICOPEDAGOGIA PER ALUNNI CON DISABILITÀ INTELLETTIVE a.a. 2012/2013 Direttore del corso: Giuliana Sandrone Commissione

Dettagli

La LUISS tra le migliori d Italia

La LUISS tra le migliori d Italia Perché LUISS 1 La LUISS tra le migliori d Italia L Indagine CENSIS 2013 sulle Università indica che la LUISS è tra i 10 migliori Atenei italiani pubblici o privati sia in Economia, che in Giurisprudenza,

Dettagli

ADDETTA E ADDETTO ALLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE

ADDETTA E ADDETTO ALLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE ADDETTA E ADDETTO ALLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE Aggiornato il 10 novembre 2009 1. CARTA D IDENTITÀ...2 2. CHE COSA FA...3 3. DOVE LAVORA...4 4. CONDIZIONI DI LAVORO...5 5. COMPETENZE...6 Che cosa deve

Dettagli

RELAZIONI INTERNAZIONALI

RELAZIONI INTERNAZIONALI CORSO DI LAUREA MAGISTRALE RELAZIONI INTERNAZIONALI Classe di Laurea LM 52 DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE, POLITICHE E DELLE LINGUE MODERNE PRESIDENTE DEL CORSO DI LAUREA Prof.ssa Valentina Sabato

Dettagli

Master Executive. MASTER di I Livello IP 03 - PROFESSIONE ORIENTATORE. 1500 ore - 60 CFU. Anno Accademico 2014/2015

Master Executive. MASTER di I Livello IP 03 - PROFESSIONE ORIENTATORE. 1500 ore - 60 CFU. Anno Accademico 2014/2015 Master Executive MASTER di I Livello IP 03 - PROFESSIONE ORIENTATORE 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 Titolo Categoria Livello IP 03 - PROFESSIONE ORIENTATORE MASTER I Livello Anno Accademico

Dettagli

Università degli Studi di Genova. Informativa sul tirocinio non curriculare (non previsto dall ordinamento didattico) Dedicata

Università degli Studi di Genova. Informativa sul tirocinio non curriculare (non previsto dall ordinamento didattico) Dedicata Università degli Studi di Genova Facoltà di Scienze della Formazione Informativa sul tirocinio non curriculare (non previsto dall ordinamento didattico) Dedicata agli studenti ti e laureati presso la Facoltà

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

ESPERIENZA ATTIVITA di PLACEMENT

ESPERIENZA ATTIVITA di PLACEMENT ITE Enrico Tosi - Busto Arsizio Polo per lo sviluppo delle competenze nel settore dell informazione e dei servizi applicati alla comunicazione ISIS Cipriano Facchinetti-Castellanza Membro del Polo del

Dettagli

MPSI LAUREE MAGISTRALI in PSICOLOGIA REGOLAMENTO TIROCINIO CURRICULARE INTERNO

MPSI LAUREE MAGISTRALI in PSICOLOGIA REGOLAMENTO TIROCINIO CURRICULARE INTERNO MPSI LAUREE MAGISTRALI in PSICOLOGIA REGOLAMENTO TIROCINIO CURRICULARE INTERNO A.A. 2015/2016 INDICE 1. Tirocinio curriculare MPSI... 3 1.1 Tirocinio curriculare esterno... 3 1.2 Tirocinio curriculare

Dettagli

Regolamento didattico del corso di studio MAGISTRALE in Economia e Management Marittimo Portuale

Regolamento didattico del corso di studio MAGISTRALE in Economia e Management Marittimo Portuale Regolamento didattico del corso di studio MAGISTRALE in Economia e Management Marittimo Portuale Art. 1 Premessa e ambito di competenza Art. 2 Requisiti di ammissione. Modalità di verifica Il presente

Dettagli

ECONOMIA GIORGIO FUÀ

ECONOMIA GIORGIO FUÀ f a c o l t à d i E CO N O M I A GIORGIO FUÀ UNIVERSITÀ politecnica delle marche facoltà di Piazzale Martelli, 8 60100 Ancona Tel. 071 2207003 presidenza.economia@univpm.it ECONOMIA GIORGIO FUÀ Corsi di

Dettagli

DIZIONARIO UNIVERSITARIO

DIZIONARIO UNIVERSITARIO DIZIONARIO UNIVERSITARIO ANNO ACCADEMICO L anno accademico può essere suddiviso in due periodi dell anno in cui frequentare le lezioni e dare gli esami. In genere il primo periodo dura da ottobre a gennaio,

Dettagli

REGOLAMENTO PER I TIROCINI PER LA CLASSE DELLE LAUREE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE (34) E DELLE LAUREE SPECIALISTICHE IN PSICOLOGIA (58)

REGOLAMENTO PER I TIROCINI PER LA CLASSE DELLE LAUREE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE (34) E DELLE LAUREE SPECIALISTICHE IN PSICOLOGIA (58) REGOLAMENTO PER I TIROCINI PER LA CLASSE DELLE LAUREE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE (34) E DELLE LAUREE SPECIALISTICHE IN PSICOLOGIA (58) Art. 1 Definizione Il tirocinio è un periodo di formazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE, SCIENZE UMANE E DELLA COMUNICAZIONE INTERCULTURALE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE, SCIENZE UMANE E DELLA COMUNICAZIONE INTERCULTURALE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE, SCIENZE UMANE E DELLA COMUNICAZIONE INTERCULTURALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN Scienze per la formazione

Dettagli

NUOVI ORIZZONTI PER L INSEGNAMENTO

NUOVI ORIZZONTI PER L INSEGNAMENTO Corso annuale di Perfezionamento e di Aggiornamento Professionale (Legge 19/11/1990 n. 341 art. 6, co. 2, lett. C ) in NUOVI ORIZZONTI PER L INSEGNAMENTO (500 ore 20 Crediti Formativi Universitari) Anno

Dettagli

MANAGEMENT DELLA SOSTENIBILITÀ E DEL CARBON FOOTPRINT LIVELLO I - II EDIZIONE A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DELLA SOSTENIBILITÀ E DEL CARBON FOOTPRINT LIVELLO I - II EDIZIONE A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DELLA SOSTENIBILITÀ E DEL CARBON FOOTPRINT LIVELLO I - II EDIZIONE A.A. 2015-2016 Presentazione Il Master in Management della Sostenibilità e del Carbon Footprint si propone di formare figure

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/15 LAUREA IN MANAGEMENT PUBBLICO (MAP) (Classe L-16) immatricolati fino al 2013/2014

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/15 LAUREA IN MANAGEMENT PUBBLICO (MAP) (Classe L-16) immatricolati fino al 2013/2014 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/15 LAUREA IN MANAGEMENT PUBBLICO (MAP) (Classe L-16) immatricolati fino al 2013/2014 GENERALITA' Classe di laurea di appartenenza: L-16

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ATTIVAZIONE E L ORGANIZZAZIONE DEI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO. (Emanato con D.R. n. 409 in data 07/04/2011)

REGOLAMENTO PER L ATTIVAZIONE E L ORGANIZZAZIONE DEI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO. (Emanato con D.R. n. 409 in data 07/04/2011) REGOLAMENTO PER L ATTIVAZIONE E L ORGANIZZAZIONE DEI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO (Emanato con D.R. n. 409 in data 07/04/2011) TITOLO I MASTER UNIVERSITARI DI PRIMO E DI SECONDO LIVELLO

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE E DI RICERCA di cui all art. 5 del D. Lgs 14 settembre 2011 n 167

PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE E DI RICERCA di cui all art. 5 del D. Lgs 14 settembre 2011 n 167 PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE E DI RICERCA di cui all art. 5 del D. Lgs 14 settembre 2011 n 167 TRA LA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO e L Università degli studi di Trento

Dettagli

Imprenditori innovativi incontrano menti creative di giovani universitari

Imprenditori innovativi incontrano menti creative di giovani universitari Imprenditori innovativi incontrano menti creative di giovani universitari Finalità dell iniziativa MImprendoItalia propone una competizione nazionale tra team multidisciplinari di studenti impegnati a

Dettagli

Tirocini per studenti

Tirocini per studenti Tirocini per studenti Tirocinio curriculare Il tirocinio curriculare è rivolto agli studenti che svolgono un periodo di formazione professionalizzante (anche in strutture interne all'ateneo) per acquisire

Dettagli

Avviso di selezione per 3 posizioni organizzative di quadro presso la Fondazione BBS

Avviso di selezione per 3 posizioni organizzative di quadro presso la Fondazione BBS Avviso 2015D-01 del 14/03/2015 Avviso di selezione per 3 posizioni organizzative di quadro presso la Fondazione BBS La Fondazione Bologna University Business School (di seguito BBS o Scuola ) rappresenta

Dettagli

XVI MASTER IN HOSPITALITY AND HOTEL MANAGEMENT

XVI MASTER IN HOSPITALITY AND HOTEL MANAGEMENT XVI MASTER IN HOSPITALITY AND HOTEL MANAGEMENT OBIETTIVO DEL CORSO Il settore alberghiero é alla continua ricerca di personale all altezza della nuova era dell ospitalità per poter competere con la concorrenza

Dettagli

L Apprendistato in Piemonte

L Apprendistato in Piemonte L Apprendistato in Piemonte Roberto Rinaldi Unione Industriale Torino Seminario formativo LA TRANSIZIONE SCUOLA-LAVORO Confindustria, 17 luglio 2012 1 APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE L APPRENDISTATO

Dettagli

FORMAZIONE E TUTORATO NELLE PROFESSIONI SANITARIE

FORMAZIONE E TUTORATO NELLE PROFESSIONI SANITARIE Master di I livello (1500 ore 60 CFU) Anno Accademico 2010/2011 FORMAZIONE E TUTORATO NELLE PROFESSIONI SANITARIE (MA-06) TITOLO FORMAZIONE E TUTORATO NELLE PROFESSIONI SANITARIE FINALITA La funzione ed

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA MAGISTRALE. Corso di laurea magistrale in Ingegneria meccanica

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA MAGISTRALE. Corso di laurea magistrale in Ingegneria meccanica UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA MAGISTRALE Corso di laurea magistrale in Ingegneria meccanica Classe di laurea magistrale n. LM-33 Ingegneria meccanica DM 270/2004,

Dettagli

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO 1. Qual è la differenza tra Master di primo livello e Master di secondo livello? 2. Ai fini dell ammissione al Master, cosa bisogna fare se si possiede un titolo di

Dettagli

I Servizi di Placement dell Università di Catania: un opportunità per i giovani in Sicilia

I Servizi di Placement dell Università di Catania: un opportunità per i giovani in Sicilia I Servizi di Placement dell Università di Catania: un opportunità per i giovani in Sicilia Senza Servizi di Placement Universitari Un alta percentuale di laureati impiega/perde da 6 ai 18 mesi a: - comprendere

Dettagli

LE BEST PRACTICES SUL TERRITORIO: APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE. Laura Mengoni

LE BEST PRACTICES SUL TERRITORIO: APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE. Laura Mengoni LE BEST PRACTICES SUL TERRITORIO: APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE Laura Mengoni Roma, 17 Luglio 2012 LA TRANSIZIONE SCUOLA LAVORO Contratto di apprendistato (d.lgs. 14 settembre 2011, n. 167) Nome vecchio

Dettagli

Apprendistato per l acquisizione di un diploma o per percorsi di alta formazione

Apprendistato per l acquisizione di un diploma o per percorsi di alta formazione Incontro informativo Apprendistato per l acquisizione di un diploma o per percorsi di alta formazione Milano, 2 dicembre 2010 1 Apprendistato per l acquisizione di un diploma o per percorsi di alta formazione

Dettagli

VADEMECUM STAGE: ANNO ACCADEMICO 2013/2014

VADEMECUM STAGE: ANNO ACCADEMICO 2013/2014 VADEMECUM STAGE: ANNO ACCADEMICO 2013/2014 Istruzioni per gli studenti iscritti al III anno del Corso di Laurea in Economia & Management Riferimenti Ufficio Stage & Placement: Delegato: Prof.ssa Eleonora

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO CLASSICO STATALE ISAAC NEWTON CHIVASSO. Organizzazione del Sistema Nazionale di Istruzione Superiore Universitaria

LICEO SCIENTIFICO CLASSICO STATALE ISAAC NEWTON CHIVASSO. Organizzazione del Sistema Nazionale di Istruzione Superiore Universitaria LICEO SCIENTIFICO CLASSICO STATALE ISAAC NEWTON CHIVASSO Organizzazione del Sistema Nazionale di Istruzione Superiore Universitaria A cura della Prof.ssa Paola Giacone Giacobbe a.s. 2010-2011 Il Sistema

Dettagli