Molestie sessuali, denunciato un civitavecchiese

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Molestie sessuali, denunciato un civitavecchiese"

Transcript

1 approfondimenti in tempo reale su la Provincia Quotidiano di Civitavecchia, Santa Marinella, Fiumicino e dell Etruria ANNO IV - Numero 52 - euro 0,10 - Domenica 2 Marzo IV di Quaresima web: - e.mail: La Polizia ha raccolto le confidenze della commessa 19enne del suo negozio Molestie sessuali, denunciato un civitavecchiese La ragazza stanca delle continue attenzioni: «Mi ha palpeggiata e baciata» Domani sarà discusso il bilancio Maggioranza, piani integrati e multisala pronti a partire A PAGINA 4 Un 45enne civitavecchiese, incensurato, e proprietario di un negozio nella zona centrale della città è stato denunciato dalla Polizia per molestie sessuali. Ad accusarlo la commessa, 19enne, assunta da qualche mese proprio nel negozio. Secondo quanto raccontato agli agenti del commissariato di viale della Vittoria, l uomo da qualche tempo le riservava delle attenzioni particolari finché l altro giorno si è avvicinato, l ha palpeggiata e baciata. Immediata per lui la denuncia. A PAGINA 3 L intervento di Letizia Dimito «Per combattere il bullismo si individuino le cause» A PAGINA 3 Santa Marinella Amministrative: il Pd corre col Tavolo del lunedì A PAGINA 6 Operazione internazionale dei carabinieri di roma. in manette in 19. oltre 200 i truffati Clonavano carte di credito: arresti anche a Ladispoli Banda di rumeni carpiva dati bancari ricorrendo ad attività di pishing e utilizzando skimmer Tarquinia Anziani: siglato accordo tra Comune e Diocesi A PAGINA 6 Con Italia Nostra Alla scoperta delle ferrovie dimenticate A PAGINA 3 LADISPOLI - Avevano creato una vera e propria organizzazione transnazionale, specializzata nel carpire dati bancari di ignari correntisti italiani. Sono però finiti tutti nella rete dei carabinieri della Compagnia di Roma 19 rumeni arrestati tra Ladispoli, Roma, Anzio e Frosinone. Tra gli arrestati anche quattro donne. L operazione è partita dalla scoperta di carte di credito clonate utilizzate in un centro commerciale di Centocelle a Roma. a pagina 5 Fiumicino Strage di via Montanari: due indagati per omicidio A PAGINA 6 NELLO SPORT Calcio. Caputo che festeggia la 100esima panchina nerazzurro chiede ai suoi di regalargli i tre punti Ostacolo Pomezia per il Civitavecchia al Fattori Big match al Fattori, dove alle 11 nella 26esima giornata di Eccellenza di sfidano Civitavecchia e Fattori. I nerazzurri, che sono la miglior difesa del girone sfidano l attacco più prolifico del girone A. Ma il sale della sfida sono i tre punti che fanno gol ad entrambe le squadre. Oggi per Caputo 100esima panchina nerazzurra. Calcio a 5 Pari in rimonta per Atletico e Doppiozero Ciclismo Rovinosa caduta per Petito: niente Tirreno-Adriatico Pallanuoto. La Snc sbanca Modena e si lancia ad alta quota in serie A2

2 A l v a r o CIVITAVECCHIA B A L L O N I LETTERA APERTA AI MIEI CONCITTADINI In questa fase di grandi fermenti e di pressanti richieste di cambiamento, in cui gli occhi di tutti sono puntati sulle elezioni politiche del 13 e 14 aprile, si gioca in pari data una partita di straordinaria importanza per Civitavecchia, quella che riguarda le elezioni del Consiglio Provinciale di Roma: un appuntamento assolutamente da non mancare. La Provincia sostiene le politiche dei Comuni con appositi progetti e finanziamenti, detenendo competenze specifiche in aree di intervento quali, lo sport, l edilizia scolastica, la formazione, le iniziative culturali, le attività delle associazioni e delle parrocchie, i trasporti, la viabilità, l urbanistica, lo sviluppo e le attività produttive. Sostegni che saranno necessariamente molto limitati se la città, per effetto della dispersione del voto su troppi candidati, perderà l occasione di eleggere propri rappresentanti nel Consiglio Provinciale, come già è avvenuto nelle elezioni del Tutti voi siete in grado di verificare la disparità di vantaggi tratti da Civitavecchia, mettendo a confronto la consiliatura con quella precedente, la , quando, avendo avuto l onore di rappresentarla in Provincia, sebbene operassi nella scomoda condizione di Consigliere di minoranza, sono riuscito a far convogliare verso la nostra città ben 16 milioni di euro di finanziamenti: un risultato di portata storica, di cui essere fieri. In questi ultimi anni, poi, la politica che sono riuscito a condurre in città con l aiuto determinante del POLO CIVICO, il movimento che mi onoro di guidare, è stata assolutamente positiva e incisiva, tanto da essere notata e ritenuta meritevole di considerazione dai vertici nazionali del partito Italia dei Valori, al quale ci legano alcuni fondamentali principi e il medesimo impegno per la legalità, la trasparenza, l efficienza e lo sviluppo. Dal momento che il meccanismo elettorale delle consultazioni provinciali premia le migliori percentuali di voto, in relazione a quelle degli altri 44 collegi, è diffusa in città l opinione che proprio nel partito di Di Pietro risiedono le più concrete possibilità di elezione per un candidato di Civitavecchia. Molti sono stati, infatti, gli esponenti politici civitavecchiesi, di maggioranza e di minoranza, che hanno chiesto a Di Pietro di potersi candidare in Provincia. Il fatto che su di me sia ricaduta la sua scelta (condivisa e sostenuta concretamente da tutto il POLO CIVICO, segreteria, direttivo e da ultimo assemblea degli iscritti), rappresenta un motivo in più per sentirmi lusingato. Sono sicuro che la città si renderà conto dell importanza di queste elezioni provinciali e della grande opportunità offertaci da Di Pietro per eleggere un nostro rappresentante. Conoscete da anni la mia disponibilità a confrontarmi con voi e sapete che sono ben felice di poter incontrare ogni giorno tanti miei concittadini. Sperando di meritare la vostra stima e il vostro sostegno, vi saluto con affetto Alvaro BALLONI la scelta di Civitavecchia per la Provincia di Roma

3 Domenica 2 Marzo 2008 Civitavecchia 3 L accusa di una commessa, appena 19enne, contro il suo datore di lavoro «Mi ha palpeggiato cercando di baciarmi» La giovane ha raccontato gli episodi agli agenti del commissariato di viale della Vittoria La Polizia ha denunciato il 45enne civitavecchiese, incensurato, per molestie sessuali Un altro caso di molestie essuali, ancora sul posto i lavoro, ancora ai danni i una giovane commessa. altro giorno sono stati i arabinieri, a Ladispoli, a ogliere in flagranza un roano e ad arrestarlo mentre tava tentando di stuprare na giovane commessa ruena. Stavolta il copione si ripete, ma con qualche differenza. E la Polizia che, infatti, ha denunciato un uomo, con l accusa di molestie sessuali. A far scattare l intervento degli agenti del commissariato di viale della Vittoria sono state le confidenze della ragazza, appena 19enne. La giovane, da qualche tempo, era stata assunta come commessa in un negozio del centro. Negozio di proprietà di un 45enne civitavecchiese, incensurato. L uomo, secondo il rac- dal tar del lazio Crocchianti, un altro parere favorevole Ancora un parere favorevole da parte del Tar del Lazio nei confronti del dott. Giuseppe Crocchianti che, dopo l annullamento della delibera regionale con cui venivano negate al centro di chirurgia ambulatoriale numerose prestazioni, si era di nuovo rivolto ai giudici per ottenere il Giudizio di Ottemperanza. La Regione infatti non dava corso a quanto disposto dal Tar, «procurando - ha spiegato Crocchianti - gravi danni economici al Centro». Il vicequestore Quarantelli all ingresso del commissariato il presidente dell associazione la marcia degli angeli interviene sulla vicenda del 15enne rumeno «Non è esagerato parlare di bullismo» Per la Dimito bisogna approfondire le cause del fenomeno per intervenire «Non è esagerato parlare di bullismo in questa caso, ma è assolutamente riduttivo». È questo il commento del presidente dell associazione La Marcia degli Angeli, Letizia Macaluso Dimito, la quale indicando nel bullismo una espressione di violenza che porta alla sopraffazione, parla oggi di episodi che, come accaduto nell ultimo caso, «ci pongono di fronte a violenza gratuita, cieca - ha spiegato - altro che giochi che si fanno in tutte le scuole. Oggi tutto è cambiato, nessuno educa più alle buone maniere, i genitori delegano la scuola, ma la scuola, che si conto fatto dalla giovane direttamente al vicequestore Sergio Quarantelli, l avrebbe avvicinata diverse volte nel corso dell orario di lavoro. Apprezzamenti sugli abiti che indossava, carezze, sguardi, mani che si sfiorano. Ma evidentemente l altro giorno l uomo ha superato ogni limite ed si è dimostrato davvero troppo insistente. L avrebbe infatti avvicinata, e poi si sarebbe spinto oltre; l ha palpeggiata, anche nelle parti intime e poi, non contento, avrebbe cercato anche di baciarla. Lei è riuscita a divincolarsi e ad allontanarlo, scappando dal negozio. Alla fine quindi la giovane si è stancata degli atteggiamenti e dei comportamenti troppo pesanti dell uomo che, in tutto questo periodo, non ha mai raccolto i segnali di rifiuto da parte della ragazza, ed anzi si è fatto sempre più insistente. Così la 19enne si è fatta coraggio e si recata al commissariato di viale della Vittoria per raccontare tutto agli agenti di Polizia. Il datore di lavoro è stato così denunciato per molestie sessuali. L invito da parte della Polizia e, in particolare, del vicequestore Sergio Quarantelli, è sempre lo stesso: quello cioè di parlare, di raccontare, di denunciare simili episodi per permettere un tempestivo intervento. trova in mano giovani ineducati e senza tabù a cui tutto è stato permesso un po per stanchezza, un po per disinteresse, un po per voglia di rivincita, riesce a fare poco ed ecco i risultati sotto gli occhi di tutti». E indica così i Organizzate diverse escursioni lungo la linea Giornata delle Ferrovie dimenticate, occhi puntati sulla Civitavecchia-Orte di ROMINA MOSCONI L associazione Italia Nostra Asfodelo riscopre le ferrovie dimenticate, grazie alla I Giornata Nazionale dedicata al tema, in programma per oggi e promossa dalla sezione di Civitavecchia. In città, in particolare, verrà posto l accento sulla tratta Civitavechia-Ca- due ragazzi come vittime di un problema più grande di loro. «Il picchiatore che evidentemente solo in quel modo riusciva a sentirsi importante ed integrato nel gruppo ha aggiunto - ed il picchiato, con gravi e forse permanenti lesioni ad un braccio». In quest ottica, secondo la Dimito, è quindi necessario «operare, con la necessaria serietà e al più presto ha aggiunto - un responsabile approfondimento delle cause reali del fenomeno, prima che questa sorta di strisciante microcriminalità rovini definitivamente i nostri giovani ed il loro futuro». pranica-orte, per la quale è in atto da anni una lunga battaglia volta al ripristino di questa linea così importante sia dal punto di vista culturale che commerciale, considerando il fatto che attraversa una delle zone naturali più belle dell Etruria meridionale, passando anche accanto al sito archeologico medievale di Cencelle e all antica tenuta della Farnesiana. Tratta che potrebbe essere così valorizzata e resa fruibile per la gioia dei turisti e dei croceristi che sbarcano nel porto di Civitavecchia. Nella giornata odierna, grazie a questa manifestazione promossa da Roberta Galletta e la sua equipe, in collaborazione, tra gli altri, con Legambiente, Federparchi e Touring Club, si potrà partecipare a 5 diverse escursioni: quella esplorativa sull ex-ferrovia Capranica- Civitavecchia, quella a piedi lungo l ex-ferrovia Orte-Civitavecchia, oppure l escursione a piedi nel Parco Regionale Marturanum. La quarta proposta riguarda invece la passeggiata lungo il tratto compreso fra la vecchia stazione di Civitella Cesi e le rovine dell antica Luni sul Mignone, mentre l ultima è quella prevista sul tratto compreso fra Blera e il ponte sul Mignone.

4 4 Civitavecchia Domenica 2 Marzo 2008 IL SEMAFORO ROSSO VINCENZO APICELLA - L attività portata avanti in questi mesi dal presidente della Confcommercio, non è stata gradita proprio da tutti i dirigenti dell associazione. Le dimissioni presentate da 3 membri del direttivo, che denunciano scarsa democrazia interna, testimoniano il fatto che la sintonia con l assessore al Commercio non è bastata a ristabilire un dialogo propositivo coi commercianti. GIALLO CLEMENTE LONGARINI - Quella che poteva essere un occasione di lancio per il Pd, si è subito trasformata in motivo di spaccatura. I commenti successivi all elezione del segretario infatti, hanno dato conferma ai sospetti dei mesi scorsi, rivelando accordi solo di facciata tra le componenti in corsa e dalle basi fragili, pronte a sgretolarsi al primo intoppo. VERDE PAOLO CAPUTO - Il mister taglia un traguardo importantissimo, festeggiando oggi nella sfida al Fattori con il Pomezia la 100esima panchina nerazzurra. Sotto la sua guida il calcio civitavecchiese è tornata prepotentemente alla ribalta, riassaporando anche quella serie D, ora nuovamente nel mirino. Venerdì si è parlato di urbanistica, con il Sindaco Moscherini che ha illustrato alla coalizione le novità messe in cantiere La maggioranza fa il punto sui progetti futuri Due nuove iniziative già approvate dalla Regione Lazio riguardano il Consorzio Olivieri. Presto arriveranno in Consiglio Chiariti il bando sui piani integrati e gli aspetti legati alla realizzazione della multisala che sorgerà vicino alla Mediana Riunione di maggioranza enerdì pomeriggio, per fare l punto sulla questione uranistica. Gli esponenti della oalizione di Governo hanno ffrontato alcune questioni arzialmente già burocratizate e che da mesi attendono na definizione da parte della olitica. Una seduta durata inque ore, durante la quale il indaco Gianni Moscherini ha rovveduto ad illustrare alcui progetti tra quelli messi in antiere dalle Larghe Intese. Si partiti con i cosiddetti piani ntegrati, inseriti in un contesto i riqualificazione urbana, in erito ai quali il primo cittaino ha presentato una bozza el bando che andrà presto in ommissione, per poi approare in Consiglio Comunale. errà data in questo modo la ossibilità a privati cittadini di oncorrere con la realizzazione i opere, al progetto di abbelliento della città, in vista della efinizione del nuovo piano reolatore. Qualche polemica tra oscherini e Mario Fiorentini, on quest ultimo che denuniava l inopportunità di discuere aspetti politici importanti n assenza di alcuni esponenti i maggioranza. Il Sindaco ha ranquillizzato, dichiarando i avere dalla sua il conseno di tutti i partiti. Si è passati lla fase successiva all ordine el giorno. A questo punto il indaco ha rappresentato le niziative del Consorzio Oliieri, riproponendo ai presenti lcuni progetti in precedenza pprovati, tra cui l ambita Cittadella dello Sport. Due nuove iniziative, che tra l altro hanno avuto già l ok dalla Regione Lazio, sarebbero state valutate dai tecnici comunali, ora si attende il passaggio in Commissione Urbanistica. Illustrato in chiusura il progetto della Multisala che dovrebbe sorgere a ridosso della strada Mediana. L edificio avrà un parcheggio sotterraneo, un piano «Altro che divisioni, il vero rischio per il Pd di Civitavecchia è la noia». Interviene così Fabio Angeloni, membro del direttivo del nuovo soggetto politico, per evidenziare il fatto che le divisioni tra chi chiede il rinnovamento a tutti i costi e chi invece non gradisce l ostracismo nei confronti delle vecchie figure, potrebbe portare il partito a non decollare mai, almeno a livello cittadino. E ironico Angeloni, quando afferma che tra vecchi rancori e nuove passioni Prevista per domani l illustrazione del bilancio: Si parlerà di Ici terra con attività commerciali ed un primo piano da 5 sale cinematografiche. Prevista inoltre la riqualificazione di un edificio adiacente, che sarà adibito a sede culturale per eventi. Fissata per domani alle 16,00 una nuova riunione di maggioranza che tratterà il tema del bilancio comunale, con particolare riferimento al temuto aumento dell Ici. A chi chiede un rinnovamento: «Possiamo sempre chiamare i boy scout» Angeloni ironico sugli umori interni al Partito Democratico sarebbero i primi a prevalere: «Qualsiasi vera leadership viene annegata in una marmellata senza idee. Si enunciano - afferma - criteri di comodo e contraddittori in modo solo strumentale. Così il partito di Civitavecchia resta indietro - aggiunge - è piccolo e destinato a contare nientissimo nel panorama nazionale». Lancia in maniera beffarda una proposta: «La soluzione per Civitavecchia? possiamo chiamare i boy scout, da loro ci sarebbe molto da imparare». Ambiente e Lavoro interviene contro l ipotesi di aumento dell Ici Gabriella Rossi attacca l Amministrazione: «La nostra ricetta è quella di tornare a una sana gestione della cosa pubblica senza esborsi pazzi» «Il ritorno ad una buona e sana amministrazione, di rigore, priva di fronzoli e di spese allegre». Questa la ricetta per una buona gestione della cosa pubblica proposta dalla portavoce di AeL, Gabriella Rossi, che interviene in merito alle polemiche divampate nei giorni scorsi sulla proposta di aumentare l Ici per sanare il disavanzo di 11 milioni del Comune. «A cosa è imputabile questo disavanzo? - si interroga la Rossi - Ecco che torna alla mente la finanza creativa che ci collocava in seria A1 e le speculazioni finanziarie di qualche tempo fa. Giungemmo fino alla Corte dei Conti per limitare i danni. I disastri sono arrivati e ora l Ente cerca una soluzione». Prosegue poi la Rossi, focalizzando l attenzione su alcune scelte del Pincio legate ad esborsi di denaro, che definisce pazzi: «C era bisogno di fare un ricorso eccessivo a consulenze esterne? C era bisogno di comprare una scrivania da euro? C era bisogno di comprare due macchine di rappresentanza Bmw 525D Eletta, quelle che generalmente usano i Ministri della Repubblica? C era bisogno di cambiare la caratteristica del carnevale cittadino ricorrendo a professionisti? Torniamo ad una buona e sana amministrazione, questa è la ricetta che cerchiamo di promuovere ed incoraggiare da sempre». Pd, Stella eletta presidente dell assemblea Si è tenuta ieri mattina a Tivoli l assemblea provinciale del Partito Democratico. Risultato positivo per Civitavecchia: Paola Rita Stella è stata eletta presidente dell organo per la provincia di Roma ed è entrata a far parte del direttivo provinciale Pd. Insieme a lei altri tre membri provenienti dalla realtà locale: Annalisa Tomassini, Pino Cascianelli e Davide Tassi. Grosso impegno politico per l area a nord di Roma, che dopo la capitale è quella più incisiva sul territorio, con 120 comuni rappresentati. la Provincia Quotidiano di Civitavecchia, Santa Marinella e dell Etruria Redazione: L.go Plebiscito, Civitavecchia Tel Fax Pubblicità: Seapress Srl tel DIRETTORE RESPONSABILE Massimiliano Grasso Editore: Editoriale La Provincia Soc. Coop. Sede legale: Largo Plebiscito, Civitavecchia Registrazione del Tribunale di Civitavecchia n 14/05 Stampa: C.S.R. - Roma Abbonamento sost.(6 numeri) Annuo: 100,00 E mancata all affetto dei suoi cari PIERINA MORRA ved. BARTOLI Ne danno il doloroso annuncio il figlio, la nuora, i nipoti e i parenti tutti Il funerale sarà celebrato oggi alle ore nel Santuario S. MARIA della SUGHERA in Tolfa. IL PRESENTE VALGA COME RINGRAZIAMENTO TOLFA - Tel E venuta a mancare all affetto dei suoi cari MARIA SGAMMA ved. REMONDINI di anni 87 Ne danno il triste annuncio i figli, il genero, la nuora, i nipoti e parenti tutti. Il rito funebre sarà celebrato oggi alle ore nella chiesa parrocchiale di ALLUMIE- RE. LA FAMIGLIA ANTICIPATAMENTE RINGRAZIA ONORANZE FUNEBRI De Fazi Sandro Allumiere Tel

5 Domenica 2 Marzo 2008 Cronache dalla Provincia 5 Operazione dei Carabinieri di Roma. Gli arresti, 19 in tutto, sono stati effettuati a Ladispoli ed anche ad Anzio, Frosinone e nella capitale Clonavano carte di credito: in manette rumeni Sequestrato moltissimo materiale, oltre 200 i truffati. La banda operava tra la Romania, l Italia e la Germania I malviventi carpivano dati bancari ricorrendo all attività di pishing via e collocando i cosiddetti skimmer ADISPOLI - Avevano messo u una vera e propria un oranizzazione transnazionale, pecializzata nel carpire dati ancari di ignari correntisti taliani attraverso l attività di phishing via ed attraerso l acquisizione dei dati ontenuti nelle bande magneiche delle carte di credito, e nche attraverso la più diffua collocazione dei cosiddetti kimmer, ben nascosti nei vari portelli bancomat e all intero dei dispositivi Pos di negozi ristoranti. Sono però finiti utti nella rete dei carabinieri ella Compagnia di Roma. I ilitari hanno infatti eseguito 9 arresti tra Ladispoli e anhe Roma, Anzio e Frosinoe. Durante le perquisizioni, onnesse all esecuzione delle isure, sono stati sottoposti fermo di indiziato di delitto ltri tre soggetti. Ingente maeriale, utilizzato per attuare crimini è stato sequestrato. ra gli arrestati, tutti rumeni, Tutto il materiale utilizzato dall organizzazione criminale ci sono anche quattro donne. L operazione è partita dalla scoperta di carte di credito clonate utilizzate in un centro commerciale di Centocelle a Roma. Gli investigatori, guidati dal maggiore Antonino Buda, hanno accertato che l organizzazione operava tra la Romania, la Germania e l Italia ed ha truffato i correntisti prima clonando le carte e poi facendo con esse acquisti di vario genere, come gioielli e apparecchiature elettroniche. Oltre quelli eseguiti in Italia, su richiesta del pm Maria Monteleone, nei confronti di rume- ni di età compresa fra i 22 e i 30 anni, altri 8 arresti riguardano persone in Romania. Due degli arrestati erano già in carcere, uno a Roma, l altro a Vibo Valentia. Secondo i militari, dalle loro celle mantenevano i rapporti con l esterno. Il giro di affari era di diverse centinaia di migliaia di euro. Oltre duecento gli italiani e gli stranieri truffati. La banda, ha detto il tenente colonnello Alessandro Casarsa, comandante del reparto territoriale di Roma, era composta «da persone legate da vincoli familiari e della città di Craiova». In sostanza la banda inviava false che sembravano provenire da aziende note ed affidabili, segnalando la presenza di problemi con il conto corrente. In realtà, con questo modus operandi riusciva a clonare carte di credito e codici pin di bancomat attraverso l attività di phishing, cioé pesca di informazioni. Il cantante 17enne di Valcanneto è arrivato terzo della categoria giovani Sanremo premia Jacopo Troiani «Questo risultato è il massimo che potessi desiderare» Allumiere. Il sindaco Augusto Battilocchio si difende dalle accuse «Non siamo carbonari» Il primo cittadino annuncia anche i lavori a Monte Roncone CERVETERI - Sanremo premia il giovane Jacopo Troiani che, con Ho bisogno di sentirmi dire ti voglio bene, è arrivato terzo nella categoria giovani dopo i Sonohra con L amore e La Scelta con Il nostro tempo. Ottima posizione per l usignolo di Valcanneto. Jacopo Troiani di 17 anni è il più giovane partecipante al 58 Festival di Sanremo. La sua canzone è stata scritta da Stefano Cenci che è anche il produttore del suo primo album che uscirà a fine febbraio e porterà lo stesso titolo della canzone presentata al Festival. Siamo riusciti a parlare con Jacopo al telefono e a rivolgergli cinque domande alle quali ha risposto con assoluta disponibilità. In poche battute come ti descriveresti? «Saltiamo la biografia, quello che mi interessa raccontare di me è comunque sempre legato alla musica,la mia grande passione. Vivo a Roma, ho iniziato a cantare da piccolissimo e a studiare il canto da circa cinque anni. Attualmente frequento lo studio privato di Carla Serra, musicista e cantante lirica, che oltre ad essere una bravissima insegnante è anche un carissima amica. Suono la chitarra che è diventata una compagna indispensabile per la composizione dei miei testi, due dei quali sono presenti nell album uscito in questa settimana. Per il resto penso di essere una persona semplice a cui piace esprimere le sue emozioni attraverso la musica». Cosa significa per te Sanremo? «Qui non ci sono dubbi, a 17 anni è sicuramente il massimo che si può desiderare se vuoi fare il cantante e vuoi esprimere le tue emozioni non esiste in Italia un Il diciassettenne che ha debuttato a Sanremo altro mezzo che ti dia la stessa visibilità concentrata in soli tre minuti. Certamente non è un traguardo ma solo una importantissima tappa della mia vita da cantante». Cosa significa per te il brano che hai presentato al Festival? «Ho bisogno di sentirmi dire ti voglio bene è la dichiarazione di chi trova il coraggio di esprimere il suo bisogno, di chi dopo aver vissuto esperienze negative trova finalmente la forza di esprimere una richiesta precisa ad un altra persona alla quale si permette di condizionare la propria felicità, e nello stesso tempo è pretesa da questa, la verità anche se dolorosa. Il brano, testo e musica di Stefano Cenci, nasce dalla voglia di entrambi di capire quale fosse il vero bisogno della maggior parte dei ragazzi in un mondo in cui, oggi, il valore delle cose, a volte, viene nascosto dalla superficialità. Il mio primo album prodotto da Stefano Cenci arrangiatore dei brani e autore di molti di questi è composto da 11 pezzi: sono presenti canzoni firmate da grandi autori come Stefano Cenci (Brivido felino), Luca Barbarossa, Vincenzo Incenzo (Cinque giorni), De Sanctis (Laura non C è)». (Cri.Ors.) LADISPOLI - L assessore alla Cultura di Ladispoli, Daniela Ciarlantini, annuncia che nel comune marinaro si terranno ancora due concerti di musica classica organizzati dal suo assessorato. Il primo si svolgerà oggi presso l aula consiliare Fausto Ceraolo di piazza Falcone e vedrà in scena la soprano Yukiko Koondo- Cocca e il baritono Massimo Stromboli accompagnati al pianoforte dal di ROMINA MOSCONI ALLUMIERE - Nei giorni scorsi il repsonsabile del Movimento Un altro mondo è possibile, Emiliano Stefanini, oltre ad aver inviato barattoli di carbone ad ogni membro della maggioranza ha anche chiesto al Prc di uscire dalla maggioranza; a tal proposito interpellato il sindaco Augusto Battilocchio ha commentato così: «Abbiamo accettato come scherzo il gesto di Stefanini, anche perchè nessuno si può permettere di definirci una maggioranza di carbonari visto che orgogliosamente Ladispoli. Nuovi appuntamenti in Comune Musica classica d autore in primo piano Due concerti chiudono la rassegna maestro Di Adamo. «Il 16 marzo - spiega l assessore - avremo invece l ultimo appuntamento con la musica classica, congederemo il pubblico di appassionati di questo genere musicale con il concerto per pianoforte e voce presentato dall associazione culturale Il Girasole. Ricordiamo inoltre che questi appuntamenti della rassegna di musica classica sono ad ingresso libero». Rom. Mos. possiamo affermare che sono anni che lottiamo contro la riconversione a carbone di Tvn e che siamo uno dei pochi comuni che hanno sempre tenuto una linea chiara e limpida contro il carbone. Partecipiamo al tavolo indetto dalla Regione per poter dire la nostra e non per vendere la salute dei nostri cittadini. Di questa intromissione di Stefanini non c era proprio bisogno». Battilocchio poi commenta anche la diversa posizione assunta dal Prc: «Registro la discordanza di posizioni tra noi e i compagni di maggioranza e mentre attendo l evolversi della questione, ho anche avuto modo di riflettere e di valutare la situazione. Non voglio entrare nel merito della decisione dei rifondisti, posso solo ribadire che la delibera approvata in consiglio è puramente istituzionale. In questi giorni si stanno susseguendo numerosi incontri sia all interno dei nostri gruppi politici che insieme per trovare una soluzione. Non voglio forzare i tempi perchè rispetto Amici, Brogi e Artebani, anche perchè finora abbiamo lavorato benissimo e proficuamente e insieme agli altri stiamo portando avanti in pieno accordo e con impegno e determinazione il programma sottoscritto insieme. Confidiamo nel buon senso di tutti e spero che quest empasse si risolva presto e si possa tornare a lavorare con tranquillità e serietà». Il sindaco Battilocchio e la sua equipe poi oltre a incontrarsi stano comunque lavorando per il paese e hanno provveduto a dare il via ai lavori a Monte Roncone. Quest area era stata interessata qualche settimana fa dal distaccamento di alcuni massi dal costone che hanno interessato l immobile sottostante. Lo scorso 27 febbraio quindi sono iniziati i relativi lavori di sistemazione dell area. La Regione Lazio, attraverso il Genio Civile, ha incaricato la ditta Verticchio di provvedere con la massima sollecitudine alla messa in sicurezza della parete da cui si sono staccati i massi e poter dare così una sollecita risposta alle famiglie residenti nell edificio ubicato proprio in questa zona. «Dopo l accurato lavoro dei tecnici e dei geologi che hanno provveduto al monitoraggio del Monte Roncone e della zona adiacente - sottolinea il primo cittadino collinare - si è data dunque esecuzione ai lavori di messa in sicurezza di tutta l area. Sono anche previsti interventi di pulizia, di disgaggio (cioè la rimozione di massi e di sassi pericolanti) e della posa in opera di funi d acciaio e rete paramassi. Ancora una volta quindi alle parole abbiamo fatto seguire prontamente i fatti. Come amministrazione infatti ci sta a cuore la salvaguardia della salute dei cittadini e anche dell ambiente e siamo sempre pronti non solo a metterci in maniche di camicia per operare al servizio dei nostri concittadini, ma anche di metterci in discussione e di dialogare con tutte le forze politiche pur di fare il bene del paese. Non curiamo molto la pubblicità delle cose che facciamo, ma in questi anni stiamo lavorando molto e proficuamente e il nostro paese sta totalmente cambiando e migliorando».

6 6 Cronache dalla Provincia Domenica 2 Marzo 2008 Tarquinia. Il Comune ha firmato il protocollo d intesa con la Diocesi per valorizzare la Casa di Riposo Marchesa Giuseppina Ferrari Politiche sociali: nuovi alloggi per gli anziani Nel palazzo che si affaccia su piazza Verdi saranno realizzati anche una mensa, una ludoteca e servizi didattici, culturali e ricreativi Il sindaco Mazzola: «Creeremo un punto di riferimento per la terza età». Il Vescovo Chenis: «Presto progetti per il patrimonio artistico e per i bambini» TARQUINIA - Buone notizie per gli anziani di Tarquinia. Il Comune e la Diocesi di Civitavecchia Tarquinia hanno siglato un protocollo d intesa per la valorizzazione della Casa di Riposo Marchesa Giuseppina Ferrari. L accordo prevede la redazione di un progetto che consentirà di migliorare la funzionalità dell edificio che si affaccia su piazza Giuseppe Verdi. Secondo l accordo stipulato saranno realizzati nuovi alloggi per coppie di anziani autosufficienti, ma anche servizi didattici, culturali e ricreativi; una mensa e una ludoteca per favorire l incontro tra gli anziani ed i giovani. Il progetto, complesso e di grande rilievo, vede in sintonia il sindaco Mauro Mazzola ed il Vescovo Monsignor Carlo Chenis (nella foto), firmatari del documento. In effetti la longevità della popolazione anziana ed il progressivo accentuarsi dell incidenza della terza età nella società necessita più attenzione da parte delle istituzioni, «Questo accordo rappresenta un risultato importante - spiega il primo cittadino - Si attiva, infatti, una sinergia che permetterà di creare un punto di riferimento per gli anziani di Tarquinia, dove essi potranno vivere con dignità e sicurezza ed evitare la solitudine, relazionandosi non solamente con persone della stessa età, ma anche con le fasce giovanili, in uno scambio reciproco di esperienze che non può che essere positivo. Vorrei perciò esprimere un ringraziamento al vescovo». Monsignor Carlo Chenis definisce il protocollo «una grande opportunità per la comunità della cittadina tirrenica». «Gli anziani dice il vescovo sono una realtà importante in Italia, dove la speranza di vita è in costante aumento e dove, di conseguenza, il numero di persone appartenenti alla terza età è in continua crescita. Perciò le istituzioni devono essere in grado d impostare delle politiche sociali adatte, ed il protocollo d intesa firmato con il Comune di Tarquinia ne è una dimostrazione. Nei prossimi mesi la collaborazione con l ammini- strazione comunale consentirà di porre le basi per due nuovi progetti: il primo riguardante la promozione del patrimonio artistico, il secondo inerente ai bambini. Ma per parlarne dettagliatamente è prematuro». Soddisfatto l assessore ai servizi sociali Enrico Leoni che, insieme al primo cittadino, si è impegnato per il raggiungimento di questo traguardo. «Abbiamo lavorato fianco a fianco con la diocesi dice l assessore per mettere a punto un documento che permetterà di valorizzare la Casa di Riposo Marchesa Giuseppina Ferrari e creare, così, un indispensabile punto di riferimento per gli anziani di Tarquinia». (Ale.Ro.) Tarquinia. Venerdì sarà varato un nuovo piano di sicurezza Isis, la Porto Clementino troppo pericolosa: la fermata degli autobus sarà spostata T A R Q U I N I A - Sarà spostata la fermata degli autobus dell Isis. Dall ex provinciale Porto Clementino, la pensilina sarà trasferita al parcheggio retrostante la scuola, per garantire la sicurezza degli studenti. Per questo scopo è stata organizzata una riunione, fissata per venerdì prossimo, alla quale sono stati invitati a partecipare l assessore regionale alla mobilità Franco Santa Marinella. Ancora grandi manovre in vista delle elezioni Amministrative, il Prc corre col Tavolo del lunedì Tidei deciso a rimanere fuori, da capire le posizioni di Fronti e Mucciola S. MARINELLA Rifondazione Comunista correrà insieme al Tavolo del Lunedì nella lista civica che per ora si chiama Un altra città è possibile. Sembrava che da Roma fosse giunto l ordine di correre da soli, anche per sollevare e mettere in evidenza il simbolo della Sinistra Arcobaleno già presente sulle altre tre schede che finiranno in mano agli elettori a metà aprile, Camera, Senato e Provincia. Sempre alla ricerca di una definizione politica generale, anche riguardo ad una possibile formazione da presentare alle prossime amministrative, Pietro Tidei ha convocato ieri sera gli stati generali, il summit della politica, naturalmente di quella politica che lo sta a sentire. Lo scopo è stato quello se non di esserci, almeno di contare ancora, perché nonostante la campagna mediatica orchestrata a livello nazionale, a S. Marinella il partito Democratico non c è, non si avverte una sua presenza unitaria. Un altro nodo importante da sciogliere sarà quello della possibilità che Massimiliano Fronti faccia un passo indietro e ritiri la sua candidatura. Questa è un opzione che Pietro Tidei, nell impossibilità di candidarsi lui stesso, va predicando da tempo nel tentativo, forse vano, di cercare il bandolo della matassa, l unità di tutta la sinistra cittadina. Potrebbe essere interessante il passo indietro di Fronti. In questo modo si andrebbe anche a recuperare il gruppo che si è coalizzato intorno a Mucciola, composto da elementi di centro fra i quali quello che rimane dell Udc ed i consiglieri dell Udeur. Cris. Deg. Dalia, gli assessori provinciali ai trasporti ed ai lavori pubblici Renzo Trappolini e Antonio Rizzello, i dirigenti del Cotral e dell azienda locale dei trasporti urbani Eusepi, gli assessori comunali alla Viabilità ed alla Pubblica istruzione Sandro Celli ed Angelo Centini, il preside dell Isis Alessandro Parrella ed il comandante della polizia locale Cesare Belli. «La soluzione al problema ha spiegato il sindaco Mazzola non può più essere rimandata. La fermata, infatti, non garantisce la sicurezza dei ragazzi che, ogni giorno, in condizioni di visibilità non buone per la presenza degli autobus in sosta, sono costretti ad attraversare una strada intensamente trafficata e dove la velocità delle auto risulta sostenuta». «Per questo motivo, ha proseguito il primo cittadino - l amministrazione comunale s impegnerà affinché gli studenti possano prendere quanto prima i mezzi di trasporto nel piazzale retrostante l edificio scolastico. Anche perché nel corso degli anni, a riprova dell attuale situazione di pericolosità, si sono verificati vari incidenti (fortunatamente non gravi) in cui sono stati coinvolti i giovani. È assolutamente inammissibile, quindi, pensare che per andare a scuola si debba mettere a repentaglio la propria incolumità. La questione va definitivamente risolta». La procura di Civitavecchia li accusa di omicidio colposo plurimo aggravato Strage di Fiumicino, due indagati Si tratta dei conducenti della Mitsubishi, L.P. di 47 anni, e della Fiat Stilo, S.P. di 21 anni FIUMICINO - Due persone sono state iscritte nel registro degli indagati della Procura della Repubblica di Civitavecchia dal pm Corrado Fasanalli per omicidio colposo plurimo aggravato in relazione all incidente avvenuto in via Montanari, a Fiumicino, martedì scorso, nel quale sono morte cinque persone (due donne e tre bambine) e altre otto sono rimaste ferite. Gli indagati, a quanto si è appreso da fonti giudiziarie, sono L.P., di 47 anni, conducente del pick-up Mitsubishi, e di S.P., di 21, che era alla guida della Fiat Stilo. Entrambi si trovano ancora ricoverati in ospedale per le ferite subite nell incidente. Secondo quanto si è appreso, i due, ad avviso degli inquirenti, a causa della velocità elevatissima - oltre il doppio rispetto al consentito - avrebbero provocato il tamponamento a catena a causa del quale sono state travolte le persone ferme sul ciglio della strada in attesa dello scuolabus. La Regione Lazio ha stanziato 2 milioni di euro per la ricostruzione della costa Erosione, ripascimento anche a Montalto Dopo Tarquinia proseguono gli interventi a difesa delle spiagge MONTALTO DI CASTRO - Sulla costa viterbese ogni anno si ripetono i problemi legati all erosione. Dopo il maxi intervento a Tarquinia effettuato nel corso dell amministrazione Giulivi è adesso il turno di Montalto. La Regione Lazio ha infatti stanziato 2 milioni di euro per il ripascimento della costa che sarà effettuato nei prossimi mesi. Intanto, però, già dalla prossima settimana, saranno avviati interventi di somma urgenza. Mare permettendo, arriverà sul litorale di Montalto Marina e Pescia Romana una nave idrovora che soffierà a riva migliaia di metri cubi di sabbia, prelevati al largo del mare, per ridare ampiezza ad un tratto di arenile eroso durante l inverno dalle numerose mareggiate. Interverremo subito in località le Murelle - ha spiegato l assessore al Demanio Gianni Petronio - in questi tratti la forza del mare ha sconvolto l assetto naturale della spiaggia, Si inizierà con questo stralcio di 200mila euro».

7 Domenica 2 Marzo 2008 L Agenda 7 Il buongiorno... Auguri...ve lo porge Marianna Iannetti, che oggi compie 18 anni Antonella Iaccarino festeggia domani il suo compleanno. Auguri da tutti i suoi amici BUONGIORNO Il buongiorno ai lettori de La Provincia lo porge Marianna Iannetti, che oggi compie 18 anni. Tanti auguri con affetto da mamma, papà e Martina. «Evviva, finalmente sono arrivati i tuoi 18 anni, il primo traguardo lo hai raggiunto. Ti auguriamo tutto il meglio dalla tua vita futura. Continua così con la tua voglia di fare tutto e bene». COMPLEANNO Domani spegne 33 candeline Antonella Iaccarino. Auguri dai genitori, dal fratello Andrea, dalla cognata Daniela, dagli amici Romina, Italia, Laura, Stefania, Giovanni, Francesco e tutti gli altri. Auguri anche dal mister e dalle compagne di squadra della Coser Cariciv. «33 anni fa è nata una stella che in tutto questo tempo ha illuminato le vite dei genitori, dei parenti, degli amici e di tutti coloro che hanno avuto la fortuna di dividere una parte del cammino con lei. Ci stringiamo a te Sharon Cecere compie 17 anni auguri dai famigliari per farti i migliori auguri. In particolare ti auguriamo di raggiungere tutti gli obiettivi che ti sei prefissa e che possa presto ottenere ciò che desideri. Ricordati sempre che sei speciale e unica, ti vogliamo bene». La dolcissima Sharon Cecere oggi compie 17 anni. Tanti auguri dalla mamma Patrizia, il papà Lorenzo e la sorellona Deborah. «Alla nostra principessa auguriamo di vivere una vita da favola». Ieri ha festeggiato il suo compleanno il mitico Roberto Bartolini. «Tanti auguri al nostro Bobbe per i suoi 27 anni, da tutti gli amici che ogni sera sono accanto a te, tra un boccale di Weisse e quattro risate. In münchen steht ein hofbräuhaus oans, zwoa, g suffa». Candeline anche per Maria Grazia Ansaldo. Un mondo Roberto Bartolini ha compiuto gli anni auguri dai suoi amici di tutte le sere di auguri dal marito Armando, dalle figlie Sara e Jessica. Buon compleanno infine a Stefano Cesini, da parte del direttivo e di tutti i soci dell associazione Motociclistica Civitavecchiese, sezione Vespa e Moto Guzzi. SMARRIMENTO È stato ritrovato un cane pastore tedesco in zona San Gordiano. Per info contattare Simona al n OGGI AL CINEMA FARMACIE DI TURNO CIVITAVECCHIA ROYAL P.zza Regina Margherita Tel Sweeney Todd: Il diabolico barbiere di Fleet Street SALA 1 Jumper - Senza confini TARQUINIA CINEMA ETRUSCO - Via della Caserma, 32. Tel SALA 2 Prospettive di un delitto SALA 3 Sweeney Todd: Il diabolico barbiere di Fleet Street SALA 4 John Rambo OGGI Farmacia Cernusco Via Buonarroti, 42 Tel DOMANI Farmacia Palombo Corso Centocelle, 24 Tel Orari GIOVE GAS I N S T A L L A Z I O N E S E R B A T O I E F O R N I T U R A G P L Sede Legale: Loc. Colonia Elisabetta lotto TARQUINIA (VT) Tel. e Fax Stabilimento: Loc. Bagnoli S. Antonio, snc TARQUINIA (VT) Tel. e Fax Filiale Viterbo: Via Saragat, VITERBO Tel Fax

8 APERTO LA DOMENICA MATERIALI MATERIALI EDILI EDILI PAVIMENTI PAVIMENTI E RIVESTIMENTI RIVESTIMENTI SCALE SCALE E INFISSI INFISSI ARREDO GIARDINO PORTE E MANIGLIE ARREDO BAGNO CUCINE CUCINE RILIEVO MISURE PROGETTI IN 3D TRASPORTO MONTAGGIO ASSISTENZA CLIENTI I professionisti del credito PAGAMENTI RATEALI A CIVITAVECCHIA IN ZONA INDUSTRIALE Via A. Molinari, 2/7 Tel

9 CASSA DI RISPARMIO DI CIVITAVECCHIA la Provincia Domenica 2 Marzo 2008 Lo SporT Redazione: largo Plebiscito, 23 - Civitavecchia - Telefono: Fax web: - e.mail: CASSA DI RISPARMIO DI CIVITAVECCHIA Ultima chiamata per gli ospiti, ma i nerazzurri vogliono festeggiare le 100 panchine nerazzurre di Caputo Civitavecchia-Pomezia: è big match Nel giorno in cui Paolo aputo festeggia la 100esia panchina in nerazzurro, l Fattori si presenta il Poezia per quello che è il big atch della nona giornata i ritorno del campionato i Eccellenza. Per la prima ella classe un ostacolo inidiosissimo. A PAGINA III Pari per Atletico e DoppioZero A PAGINA VII CICLISMO Petito cade, clavicola rotta Juniores Mani sul titolo per il Campo Oro E finito con la vittoria del Campo Oro di mister Fattori il derby giocato ieri allo Scoponi contro il Tolfa di Testa; per i gialloverdi gol di M. Scognamiglio e Ferri, mentre l Allumiere di Pistola ha battuto 5-2 l Accordia con la doppietta di Sborzacchi e reti di Crocicchia, Vernace e Morbidelli. Il San Gordiano di Fusco è stato invece sconfitto per 5-3 dal Sant Elia; per i gialloblu gol di Guzzone, De Michelis e S. Burattini. Vittoria per 2-0 degli allievi 92 del Civitavecchia di Colonna contro l Ottavia e dei giovanissimi nerazzurri di Rocchetti che hanno battuto 5-0 la Scuola Vacanze di Roma con doppietta di Borgna e Branco e gol di Intragna. Rom. Mos. Pallanuoto. Decide capitan Pagliarini in extremis Con un gol a fil di sirena la Snc espugna pure Modena BOXE A PAGINA V Nella riunione di Milano ha centrato la 40esima vittoria in carriera Gianluca Branco sul velluto nel test pre-europeo al Palalido Poco più di un allenamento per Gianluca Branco nel test pre-europeo al Palalido di Milano in uno dei sottoclou della riunione organizzata dalla Opi 2000 di Salvatore Cherchi imperniata sulla difesa della cintura Unione Europea di Giuseppe Lauri che ha battuto per kot al 6 round (ferita alla palpebra sinistra) l irlandese Peter McDonagh. Dal canto suo Gianluca Branco dopo una furiosa prima ripresa si è limitato ad un proficuo allenamento nel confronto con il bosniaco Nico Salzmann elemento mobile e sfuggente. Pur potendo chiudere prima l incontro, proprio in virtù dell appuntamento con il titolo Europeo dei superleggeri, ha sfruttato tutte e otto le riprese, imponendosi alla fine ai punti con un verdetto più che unanime, letterlamente stracciante. Da segnalare che con questa affermazione Gianluca Branco ha centrato la sua quarantesima vittoria in carriera, ma la sua attenzione è già focalizzata sulla prossima che potrebbe regalargli il titolo Europeo. Amara trasferta belga per Roberto Petito con la Liquigas. Il corridore civitavecchiese, impegnato nella Omloop Het Volk è rimasto coinvolto in una brutta caduta durante la scalata di uno dei fatanti muri di questa corsa. Dalle prime informazioni sembra che Petito abbia riportato la rottura della clavicola e questo potrebbe compromettere la sua stagione. A forte rischio anche la partecipazione alla Tirreno-Adriatico con Civitavecchia, che perde anche l unico rappresentante locale vista l esclusione della Flaminia di Pino Petito. SOCIETÀ COMBUSTIBILI CIVITAVECCHIA GASOLIO PER: AGRICOLTURA AUTOTRAZIONE RISCALDAMENTO MOTOPESCA BUNKERAGGI LUBRIFICANTI PER TUTTI GLI USI E TUTTE LE MARCHE VENDITA AL MINUTO PREZZI ALL INGROSSO SEDE E DEPOSITO: Via G. Baccelli, 202 Tel Fax DISTRIBUTORE: Porto di Civitavecchia (banchina Michelangelo) Tel DEPOSITO FISCALE: Via C. Prampolini, 7/9 Civitavecchia

10 Da venerdì a domenica a bordo del cruise ferry SNAV SARDEGNA con trattamento di mezza pensione (colazione e cena)...e la tua AUTO VIAGGIA GRATIS info nelle agenzie di viaggi: NAPOLI - BOOKING CENTRALE Tel CIVITAVECCHIA Tel Fax

11 Domenica 2 Marzo 2008 Sport III CALCIO Big match al Fattori dove alle 11 si presenta una delusa che farà di tutto per rientrare nella lotta per il secondo posto Gli ospiti guidati da Chierico vantano l attacco più prolifico, ma dovranno vedersela con la difesa più rocciosa del girone Civitavecchia in avanscoperta col Pomezia Caputo che festeggia le 100 panchine nerazzurre non si nasconde: «Altro che catenaccio e calcoli, ce la giochiamo a viso aperto» di CARLO GATTAVILLA La nona sinfonia del ampionato di Eccellenza. Sul alcoscenico del Fattori il Ciitavecchia affronta (alle 11) l Pomezia. Una gara ad alta ensione, dove nessuno dei 2 in campo vuole perdere. I erazzurri decisi ad abbassae definitivamente il sipario, rossoblù sulla cui panchina iede l ex giallorosso Odoacre hierico (subentrato a Scarfii, esonerato proprio dopo il o all andata con la sua Vechia), dal canto loro, sognano i riaprire i giochi, almeno er quanto riguarda la piazza onore. Al termine della rifiitura di ieri matina, Paolo Capuo si confessa. Col Pomezia ci iocheremo una elle tante finali he mancano da ui alla fine del ampionato - atacca il mister - e on escludo che altro match fonamentale sarà uello contro Almas, di domeica prossima». nfatti studiando a classifica del irone A, non uò sfuggire agli occhi il tritico di fuoco che si presenta a acaluso e compagni. Dopo omezia ecco due trasferte: accarese (nel recupero di ercoledì prossimo) e Almas oma. Il tecnico preferisce are un passo alla volta. «Inanto pensiamo a vincere col omezia - incalza Caputo - lle altre penseremo a tempo ebito. Loro? Verranno qui per In Terza oggi tocca a Gedila e Cpc Tra gli juniores regionali vincono solo i baby di Valle giocarsi la partita, una partita da ultima spiaggia. Ci troveremo davanti una squadra vogliosa di fare bene, un po delusa dai risultati, visto che era stata costruita per vincere il campionato». Civitavecchia a parte (57), la piazza d onore fa gola a tutti. Il Flaminia ha agganciato l Aprilia (47) mentre appaiate sono Tor Tre Teste e Almas (43), poi Cecchina (41) e Pomezia (40). «Previsioni avverate - sottolinea Caputo - ma era normale che succedesse così. Per noi vincere oggi significherebbe ammazzare il campionato». Il mister non si preoccupa se gli viene ricordato che il Pomezia vanta il miglior attacco del campionato. «Di sicuro non faremo nessun catenaccio - assicura - anche perchè come recita un vecchio detto, la miglior difesa è l attacco». Sorride e scappa via al sol pensiero che nello spogliatoio è pronta la festa per le sue 100 panchine in nerazzurro, anche se l unico regalo che si aspetta sono i tre punti. Giornata più agra che dolce nel campionato juniores regionale. Civitavecchia e Santa Marinella cadono sotto i colpi del Castel Di Leva/Divino Amore (4-2) e Anguillara (2-0) mentre il Ladispoli liquida (2-0) il Fonte Meravigliosa. Ai nerazzurri di Lelio Petronilli non bastano le performance di Del Monte e Grieco. «Abbiamo iniziato male - spiega il LA XXVI GIORNATA Sono le prime tre forze del campionato ad avere gli avversari più scomodi in questa nona giornata di ritorno del campionato di Eccellenza. Civitavecchia ed Aprilia devono fare i conti con le motivazioni di Pomezia e Santa Marinella, ma il Flaminia è atteso sul difficile campo di un Centro Italia, perennemente in caccia di riscatto. Interessante il confronto tra Divino Amore e Almas, due squadre particolarmente in forma, mentre la Tor Tre Teste parte favorito tra le mura amiche col Marta. da tripla Cecchina-Anziolavinio mentre tra Ladispoli-Torri in Sabina, Fiumicino-Maccarese e Sorianese-Fregene in palio pesantissimi punti salvezza. GIRONE A - IL PROGRAMMA DIVINO AMORE - ALMAS ROMA CECCHINA - ANZIOLAVINIO CENTRO ITALIA - FLAMINIA SORIANESE - FREGENE FIUMICINO - MACCARESE TOR TRE TESTE - MARTA CIVITAVECCHIA - POMEZIA APRILIA - SANTA MARINELLA LADISPOLI - TORRI IN SABINA I rossoblù pronti a tutto e Ferretti suona la carica: «Possiamo sbancare il Ricci» Il Santa Marinella scalda i motori: vuol salire in sella all Aprilia Difficile ma non impossibile. Il Santa Marinella è pronta per l esame Aprilia. La gara, valida per la giornata numero 26 del campionato di Eccellenza, si giocherà alle 15 al Quinto Ricci. I rossoblu di Marco Ferretti, dopo la bella prova di mercoledì scorso contro la Nuova Tor Tre Teste (che ha portato però un solo punto nel carniere dei tirrenici) provano nell impresa con l intenzione di ribaltare il risultato dell andata (0-2) che vide uscire vincitori, a via delle Colonie, i ponti- ni. Questo uno dei motivi che stuzzica il mister. «Sono davvero fiducioso - attacca Marco Ferretti - se la squadra è quella che ho visto mercoledì, potremo davvero sbancare Aprilia. Certo me li aspetto carichi di grinta e vogliosi di immediato riscatto. Noi però non saremo da meno. Non regaleremo niente a nessuno». Per quanto riguarda la formazione da spedire in campo, Ferretti è intenzionato a confermare quella dell ultima uscita, con la sola variante di Parla, assente per squalifica. Spirito invece partirà dalla panchina. Car. Gat. Ds Marcello Niciolucci - subendo due reti poi ad inizio ripresa c è stata una nostra reazione che ci ha portato al pareggio. Nel finale però siamo crollati. In sincerità è stata una gara al di sotto delle nostre possibilità». I rossoblù di Vincenzo Stivale rimangono invece a bocca asciutta. La marcia della capolista Ladispoli continua grazie al 2-0 firmato Chistol e Fighera. «Abbiamo vinto contro una buona squadra - afferma Livio Valle - che ci ha creato non pochi problemi. La nostra caparbietà ha comunque prevalso sulla tenacia dell avversario». Passando al campionato di Terza categoria, va detto del pareggio a reti bianche (0-0) tra Santamarinellese e Barbarano in attesa che oggi scendano in campo Gedila e Cpc. Car. Gat. CLASSIFICA CIVITAVECCHIA* 57 APRILIA 47 FLAMINIA 47 TOR TRE TESTE 43 ALMAS ROMA 43 CECCHINA 41 POMEZIA 40 DIVINO AMORE 34 ANZIOLAVINIO 31 TORRI IN SABINA 31 MACCARESE* 29 SANTA MARINELLA 28 MARTA 28 FIUMICINO* 24 LADISPOLI 23 CENTRO ITALIA 22 FREGENE* 19 SORIANESE 17 * UNA PARTITA IN MENO Il Ladispoli affronta in casa il Torri in Sabina Continua con la sfida al Marescotti (ore 11) col Torri in Sabina la rincorsa salvezza del Ladispoli. I rossoblu hanno messo nel carniere quattro punti nelle ultime due partite e se il 3-0 rifilato all Anziolavinio aveva dato morale alla squadra di Ugo Fronti, il pareggio strappato in zona Cesarini a Rieti con il Centro Italia (diretta concorrente per la salvezza) ha un valore doppio. Con quel punto infatti il Ladispoli si è portato in quart ultima posizione e se raggiungere i play out fino a qualche settimana fa sembrava un miraggio, ora sembra essere un obiettivo decisamente alla portata. A patto che si prosegua su questa strada. Squalificato Schiavon, Fronti dovrebbe confermare gli uomini delle ultime apparizioni. SCOGNAMIGLIO BAGNO COMPLETO: PAVIMENTO E RIVESTIMENTO SANITARI - RUBINETTI - VASCA O DOCCIA. 723 materiale IVA di 1^ scelta, e trasporto rubinetteria compresi garantita 5 anni PAVIMENTI IN GRESS 11 AL MQ, 1^ SCELTA, IVA COMPRESA Via A. Montanucci, 8 - CIVITAVECCHIA - Tel IMPRESA DI PULIZIE CIVILI ED INDUSTRIALI - GIARDINAGGIO Via A. Spinelli snc, int Tel e Fax Cell s e r i e t à e c o m p e t e n z a

12 IV CALCIO di ROMINA MOSCONI In meno di 7 giorni il Tolfa i mister Riccardo Sperdui, che milita nel campionato romozione, torna in campo ggi per la terza volta. Capitan ncorvaia e compagni affronano alle 15 allo Scoponi in un ero e proprio scontro diretto is Aurelia. «Il match di oggi è eramente ostico - sottolinea perduti - noi e il Vis Aurelia iamo le squadre che in queste artite di ritorno abbiamo fatto iù punti. Cercheremo però di trappare la vittoria a tutti i coti. Per noi mancheranno Verde Fracassa infortunati, Mecuci qualificato e Amabili indispoibile». Il terzino destro Masimo Silipigni, che da 4 anni este la maglia del Tolfa suona a carica ai suoi compagni di quadra: «La partita di oggi è avvero dura e quindi dobbiao scenderei ncampo armati i grinta e di determinazione obbiamo giocare concentrati questa volta dobbiamo cerare di fruttificare tutto il lavoro he creiamo, per questo dobiamo essere incisivi e fare di utto per concretizzare le mille ccasioni che creiamo. Pur onsapevole dell importanza el match e della forza degli aversari confido nella voglia di incere del nostro gruppo, sarà a nostra arma vincente». I conocati: Aloisi, Belloni, Borgna, oriello, Braccini, Cascianelli, ronti, Garganti, Incorvaia, onda, Mastrogiovanni, Melini, Mollica, Orchi, Pane, Peruzzi, Sgamma, Silipigni. Sport Di fronte le due squadre più in forma del campionato di Promozione Tolfa a caccia di conferme allo Scoponi con il Vis Aurelia Assenze pesanti, Sperduti non cerca alibi: «Dobbiamo vincere» PRIMA & SECONDA Nell altro girone San Gordiano, Campo Oro e Cerveteri in trasferta Allumiere in emergenza a Nepi ma con il secondo posto nel mirino La sesta giornata di ritorno vede oggi in programma nel girone A un importante sfida cruciale per il secondo posto tra la Fortitudo Nepi e l Allumiere di Nello Rosati. Un impegno difficile in cui i viterbesi avranno dalla loro parte il fattore campo, un match tutto in salita quindi per i collinari. Capitan Ceccarelli e compagni dovranno faticare non poco per riuscire ad espugnare il campo e tornare a casa con l intero bottino, tanto più che il mister dovrà fare i conti con le numerose defezioni. «E un match difficile - sottolinea Rosati - ma confido nella voglia di vincere e nell orgoglio dei miei ragazzi». Nel girone C invece un San Gordiano rinato e smanioso di punti è quello che sarà impegnato stamattina nella tana dell Albatros Radio Incontro in un difficile scontro diretto. Le due compagini infatti sono divise solo da due punti e quindi il bottino in palio oggi fa gola ad entrambe le società. L undici di Marco Mazza scenderà in campo alla ricerca di un altra vittoria per continuare finalmente la striscia positiva e fare incetta di punti per rosicchiare posizioni in classifica. Il Campo Oro di Mauro Massotti è invece atteso in riva al lago dal Trevignano. Impegno interno (alle 11 al Galli) sulla carta abbordabile contro la penultima forza del girone, ossia il Triaena Soratte, invece, per il Cerveteri di Vincenzo Ceripa che continua a lottare per chiudere tra le prime della classe. Rom. Mos. Il Santa Severa ospita il Tormarancio, Dm84 a Primavalle San Pio con lo Junior Portuense: l unico vero rischio è distrarsi Il calendario della sesta di ritorno in Seconda categoria vede per la San Pio di Mario Castagnola un impegno abbordabile visto che attendono alle 11 al Riccucci la Junior Portuense, fanalino di coda del girone. Il match odierno quindi è una ghiotta occasione per i pupilli di patron Enzo La Rosa, per staccarsi dal gruppo e scalare la classifica. «Ho a disposizione tutti tranne Fanciulli vittima di uno stiramento. Sulla carte la partita è facile ma è importante non sottovalutare nessuna squadra - sottolinea Castagnola - l importante è non sbagliare l approccio e giocare ogni partita dando il massimo. In questa fase del campionato è importante non lasciarsi distrarre e intascare più punti possibile». Impegno abbastanza agevole anche per la Dm 84 Cerveteri di mister De Santis che è di scena alle 11 nella tana della quart ultima forza del girone, ossia il Primavalle. Importante sfida in chiave salvezza invece per il Santa Severa del duo Carai Midei che affronta tra le proprie mura alle 11 gli avversari diretti, ossia i capitolini del Tormarancio. «Finora abbiamo avuto molta sfortuna e inoltre siamo stati puniti anche da una serie di eventi e di errori arbitrali - sottolinea patron Sebastiani - sperimao che finalmente oggi sia la giornata della nostra riscossa e della nostra rinascita. Dobbiamo assolutamente vincere per allontanarci il prima possibile dalla zona retrocessione». Domenica 2 Marzo 2008 Serie C donne Turno facile per la Perla, il Civitavechia rischia al Dlf Si gioca oggi la quinta giornata di ritorno del campionato femminile di calcio a 11 e dopo il ritiro del Campo Oro tornano in campo le ragazze dell Asd Civitavecchia di patron Tani (seste in classifica a 26 punti) e la Perla del Tirreno del presidente Tirante, che tra l altro sono (quinto posto e 27 punti). Impegno facile per le santamarinellesi, guidate dal capitano-allenatore Serena Tirante (che è uno dei capocanonieri del girone), affronteranno oggi al Comunale di Santa Severa la penultima forza del girone, ossia il Femminile Colle del Sole. Le civitavecchiesi, guidate invece da mister Annie O Brian sono invece attese dall ostica Ausonia che viaggia al terzo posto della classifica. (Rom. Mos.)

13 Domenica 2 Marzo 2008 Sport V Capitan Mauro Pagliarini decisivo a Modena: ha insaccato in quella che nel calcio è la zona Cesarini il gol vittoria (Foto TINO ROMANO) PALLANUOTO di CIRO IMPERATO La Snc ci ha preso gusto. opo il pari a Torino ed il primo olpo esterno in A2 a Voltri con l Mameli, i rossocelesti hanno llungato la serie positiva in rasferta andando ad espugnae anche la vasca del Modena. n successo sofferto quanto ello, giunto al termine di una artita piena di capovolgimeni di fronte e decisa veramente ll ultimo respiro visto che apitan Pagliarini ha segnato l gol vittoria ad un solo secono dalla sirena finale. Il sette di arco Pagliarini si è imposto 0-11 (3-2, 2-2, 2-3, 3-4, i pariali) dimostrando personalità ltre che un amalgama sempre igliore, che rende di partita in artita sempre più squadra la ompagine di Marco Pagliarini. rossocelesti partono con il freo mano tirato e pur andando er primi in vantaggio con Fochi in superiorità numerica, ubiscono un pesante break vanno sotto 3-1. Poco prima el riposo Coleine accorcia le istanza dando il via alla pria rimonta: ad inizio secondo empo lo stesso Coleine firma l pari e poi Nieves, a chiusura i una superiorià numerica en giocata, fa mette di nuovo a puna avanti 3-4) alla nc. I rosocelesti agano lo forzo e ubiscono l pari e oi il nuoo sorpaso ad una anciata i secondi all interallo luno. La Snc subisce il colpo, ma brava a non disunirsi. Pagliaini si sgola chiedendo ai suoi i ragionare e sfruttare tutti i 0 per le azioni di attacco. Le irettive da bordo vasca danno li effetti desiderati e Foschi e oi Nieves (splendido assist di apitan Pagliarini) griffano la uova rimonta con sorpasso A2 DONNE Il Settebello di pallanuoto affida soprattutto a capitan Alessandro Calcaterra le sue speranze di centrare il traguardo olimpico. Scatta oggi ad Oradea, in Romania, il torneo di qualificazione per i Giochi di Pechino. Delle 12 squadre partecipanti su base mondiale solo le prime quattro riusciranno ad accedere alle Olimpiadi. I due gironi da sei squadre si svolgeranno dal oggi al 6 marzo, poi quarti di finale il 7 mentre le semifinali l 8 e le finali il 9. Le due formazioni che vinceranno i propri gironi passeranno direttamente alle semifinali qualificandosi direttamente per Pechino, le seconde e terze classificate si incroceranno nei quarti e le vincenti completeranno il quadro delle quattro promosse. La Secondo blitz esterno consecutivo in A2 per i rossocelesti, che si impongono di ROMINA MOSCONI Oggi in Romania scatta con Italia-Iran il torneo che assegna gli ultimi quattro posti per Pechino Alessandro Calcaterra guida l assalto olimpico del Settebello (5-6) della Snc. Il Modena non ci sta e confermando il suo spirito battagliero reagisce e mette a segno l ennesimo ribaltone (7-6). Recuperate le energie gli ospiti sono però ancora in grado di sfruttare l inerzia della sfida e dopo aver pareggiato i conti con Nieves ancora con l uomo in più, riescono ad arrivare in vantaggio al quarto tempo grazie ad un rigore trasformato da Coleine. L ultima frazione di gioca diventa caldissima e pur avendo speso tante energie, entrambe le formazioni danno chiaramente l impressione di esser pronte a tutto pur di far bottino pieno in qusto scontro diretto che vedeva di fronte le due squadre che condividevano la terza posizione. La prima parte di tempo è tutta ad appanaggio dei padroni di casa, che dopo aver siglato il pari (8-8) sfruttano gli effetti di un rigore che Coleine stampa sul palo, allungando fino al 10-8 con due palombelle di Petrovic, che beffano il baby Del Lungo, ancora interprete di una superba gara tra i pali rossocelesti. Sembra possa essere il break decisivo anche perchè alla Snc saltano i nervi e Foschi e Buffardi finiscono la gara per tre falli e coach Pagliarini viene allontanato dalla panchina. Proprio nel momernto più difficile, la Snc riesce a fare la cosa più sensata, mettendo al bando i personalismi e cerca di sfruttare il collettivo. Così con un uno-due terribile Gianluca Muneroni accorcia le distanza e sigla a 2 55 dalla fine il La palla diventa pesantissima, ma proprio nell ultima azione La Coser Cariciv gioca l ottava giornata del campionato femminile di pallanuoto di serie A2 e nella vasca di largo Galli affronta alle 15 la seconda forza del girone, ossia il Bogliasco. In questo secondo turno cas a l i n g o c o n s e - cutivo il setterosa di Fabio Cattaneo scenderà in acqua ben d e t e r - m i a n t o a riscattarsi dalla sconfitta di domenica e a vincere davanti al proprio pubblico. A differenza di quanto era accaduto a fine match la scorsa settimana mister Cattaneo seguirà il suo team dalla panchina perchè per lui è arrivata solo un ammonizione. «Anche oggi siamo chiamati al miracolo - sottolinea il coach Cattaneo - ma non giocheremo timorosi. Affronteremo queste ostiche avversarie a viso aperto. Domenica scorsa pur avendo giocato bene abbiamo perso anche a causa di alcuni errori, auspico che oggi le ragazze siano più concrete sotto porta e in fase di uomo in più». Tranquilla anche Martina Mangiola, l attaccante che in 7 partite ha già all attivo 17 reti: «Nonostante le sconfitte che abbiamo subito, stiamo bene perchè di partita in partita mostriamo ampi margini di crescita e di miglioramento. Domenica poi abbiamo perso contro la prima in classifica sol per un gol di differenza. Sono certa che se ce la mettiamo tutta e giochiamo concentrate e determinate possiamo farcela». A disposizione di Cattaneo: Tuscolano, Galli, Tortora, Panfilo, Iaccarino, Mangiola, Gabelli, Fraticelli, Billi, Cicoria, Cattaneo, Mameli e Pieretti. Nazionale azzurra guidata dal Ct Paolo Malara è inserita nel gruppo B insieme con Messico, Germania, Iran, Canada e Macedonia. Calcaterra e compagni debutteranno oggi alle contro l Iran. Nel gruppo A ci sono Romania, Russia, Brasile, Grecia, Kazakistan e Slovacchia. Sono già qualificate ai Giochi Olimpici di Pechino 2008: Snc all ultimo respiro a Modena Dopo un autentica battaglia capitan Pagliarini segna il gol vittoria a fil di sirena Compito arduo per il Setterosa, ma coach Cattaneo: «Ce la giochiamo a viso aperto» Alla Coser Cariciv serve il miracolo a largo Galli con la corazzata Bogliasco diventa preziosissima l esperienza di capitan Pagliarini, che a fil di sirena segna il gol vittoria, che racconta così: «in qualsiasi altro momento della partita sarei rientrato, ma mancavano una manciata di secondi e sono rimasto in attacco: Emiliano (Coleine, ndr) mi ha visto e mi ha servito il più facile degli appoggi». Un gol facile ma che vale tre punti pesantissimi prima del match a largo Galli con il Camogli che ora contro questa Snc dovrà giocare un match ad alta quota. Serie C L Ipertecnica perde il derby col Gabbiano Ancora una sconfitta per l Ipertecnica Centumcellae nel campionato di serie C maschile di pallanuoto. A largo Galli i biancorossi di Caprio hanno perso il derby con il Gabbiano Ladispoli che si è imposto con il punteggio di (3-3; 3-2; 3-3; 4-2 i parziali in favore degli ospiti). Partita sostanzialmente equilibrata che ha premiato però il Gabbiano che è stato più lucido nei momenti chiave del match. Il tabellino del Centumcellae: Lombardo, Baroncini 1, Romani, Cavero, Rossi 1, Oriolesi, Lanari 2, Cutellè 2, Fiaschetti 1, Civero 1, Di Gennaro 2, Pau, Porcaro. Nelle fila del Gabbiano poker di reti per Campana e Pellecchia, tripletta di M.Vitucci e doppietta di Mellini. Lu. Gue. Cina (Nazione ospitante), Croazia (vincitrice del mondiale), Ungheria (seconda al mondiale), Spagna (terza al mondiale), USA (vincitore dei giochi panamericani), Serbia (vincitrice della World League), Australia (vincitrice della Oceania series), Montenegro (vincitore del torneo di qualificazione europeo). Civitavecchia per ora sarà rappresentata alle Olimpiadi solo dal tritone delle Fiamme Gialle Damiano Lestingi (in forza alla Coser/Aniene) ed oltre ad Alessandro Calcaterra anche Erka Bello sta inseguendo nel canottaggio il sogno olimpico e nel caso entrambi ce la facessero, per la città sarebbe davvero una bella tripletta. MODENA 10 SNC ENEL 11 MODENA: Selmi, De Marchi, Petrovic 2, Prampolini, Rastelli 1, Gandolfi, Nora 2 (1 rig), Sesena, Mazzi 2, Fantuzzi 3, Zatti, Orlandini, Degli Esposti. All. Araldi. SNC: Del Lungo, Antonelli, Coleine 3 (1 rig), Chiarelli, Rinaldi, Urreli 3, Gianluca Muneroni 2, And. Muneroni, Bertini, Foschi 2, Buffardi, Mau. Pagliarini 1, Baffetti. All. Mar. Pagliarini. Arbitri: Meloni e Saeli. Note: parziali 3-2, 2-2, 2-4, 3-3. Usciti per limite di falli Rastelli (M), Sesena (M), Nora (M), Foschi e Buffardi. Coleine ha colpito il palo su rigore nel quarto tempo. Superiorità: Modena 4/8, Civitavecchia 6/8. Spettatori 400 circa. Serie D La Tirrena travolge il Matrix Prima vittoria della Tirrena nel campionato di serie D maschile di pallanuoto. La formazione di coach Carlo Accorsi ha travolto il Matrix Roma per 10 a 4 (0-2; 5-1; 2-0; 3-1 i parziali). Dopo un inizio difficile con i civitavecchiesi che vanno al primo riposo sotto di due reti, la Tirrena al rientro in acqua piazza la cinquina decisiva per le sorte della gara che poi nella terza frazione di gioco ha visto la formazione capitolina giocare quasi sempre con un uomo in meno per un espulsione per brutalità di un suo giocatore. sempre in vantaggio i parziali di tempo per la Tirrena che cosi porta a casa la prima vittoria in campionato.

14 da FIDI AUTO acquisti l auto e paghi la prima rata TRA 6 MESI SENZA ANTICIPO FIDI AUTO Auto nuove e a km zero Viale G. Baccelli, 76 - Tel

15 Domenica 2 Marzo 2008 Sport VII CALCIO A 5 I gialloblu dopo il vantaggio iniziale di Caselli riaggiungono solo nel finale l Aurelio 2004 sul 2-2 con una rete di De Fazi Pari in rimonta per Atletico e DoppioZero Franchi e il baby La Valle salvano i nerazzurri dalla sconfitta esterna a Formia di ADRIANO GRASSI Pari in rimonta per l Atleico Civitavecchia nel match asalingo con l Aurelio l Dopolavoro Ferroviario nisce 2-2 al termine di un ncontro nel quale entrambe e squadre avrebbero potuto incere. Pronti via e i giallolù passano subito in vanaggio con un gol di Caselli opo soli sessanta secondi. Aurelio è quindi costretto a are la partita mentre l Atletio aspetta nella propria metà ampo per poi partire in ontropiede. Proprio da una eloce ripartenza arriva al 10 uona occasione per Caselli he conclude però a lato. Al 5 i romani trovano il pari on il capitano Petrolati che uba un pallone a centro area ai piedi di De Fazi e fulmina orriello. De Fazi prova a fari perdonare al 19 ma la sua onclusione a botta sicura è espinta dall estremo difenore ospite Zaccone che un inuto più tardi si ripete su na conclusione dalla distana di Traini. Le due squadre anno quindi al riposo sull 1- e al rientro in campo la pria occasione è per l Aurelio l 3 con un tiro di Petrolati eviato sottoporta da Teofani he finisce di poco a lato. Al risponde invece l Atletico: etretto dentro per Caselli he colpisce però un palo lamoroso a portiere battuo. La legge del gol sbagliato ol subito è implacabile e al arriva puntuale la rete del antaggio dell Aurelio ancora on Petrolati su schema su alcio di punizione. Sul Dlf leggia il fantasma del ko con l Formia anche perché i gialoblù si gettano in avanti con oche idee e con tanta conusione come già successo abato scorso dopo aver suito la rete dello svantaggio. opo una bella girata al 12 i Caselli finita fuori gli ospiti anno al 20 in contropiede opportunità per chiudere la artita sempre con Petrolati ul quale è decisivo Borriello. gialloblù scampato il periolo si rituffano in avanti e opo aver sfiorato il 2-2 al 25 RUGBY di ROMINA MOSCONI Dopo il fermo del campionato di rugby per l impegno della nazionale in Galles al Torneo Sei Nazioni, riprende oggi il campionato di serie C che vede impegnato il Rul di Allumiere e Tolfa, guidato da mister Mauro Catalani. I collinari a sorpresa oggi non scenderanno in campo per problemi e discussioni interni alla società. La notizia è giunta come un fulmine a ciel sereno e lascia l amaro in bocca a tutti gli amanti della palla ovale. Per ora nè la società nè gli stessi giocatori hanno rilasciato dichiarazioni. Stando alle voci che circolano sembra che a dividere la squadra sia stata una diversità di vedute C2. Il Quartiere si arrende in casa al Cccp Brutto ko casalingo per il Quartiere Campo Oro. I gialloverdi sono stati battuti al Tamagnini per 3-1 dal Cccp 1987 in una gara fondamentale per la salvezza. I civitavecchiesi sono andati subito in vantaggio con una rete del bomber Scognamiglio ma hanno subito la rimonta degli ospiti che hanno chiuso in vantaggio il primo tempo per 2-1. Il Campo Oro è andato vicino al pareggio con Marco Montaruli che ha però fallito due tiri liberi. Nel finale è invece arrivato il definitivo 3-1 del Cccp grazie ad un autogol di Fabrizio Montaruli. «Abbiamo sbagliato l approccio alla gara - il commento del tecnico Nunzi - ed alla fine abbiamo pagato le tante assenze». Ultima partita stagionale tra le mura amiche per il Santa Marinella. Complice una gruppo zoppo della Poule per evitare la B1 le valchirie sono praticamente attivate al capolinea della stagione che si protrarrà con la complicità di diverse soste fino al 30 marzo. Amalfitano e compagne oggi alle 18 a via delle Colonie, ritrovano quel Mahattan Sulmona che all andata riuscì a prevalere sulla squadra di coach Precetti e che attualmente sono le dirette inseguitrici del Santa Marinella in classifica a 4 lunghezze di distacco. «Vogliamo chiudere oggi la pratica salvezza - prima con Traini e poi con un palo di Fattori, riescono invece a riagguantare il risultato al 27 con un gol di De Fazi che devia sottoporta una velenosa punizione di capitan Tangini. Negli ultimi tre minuti si gioca ad una porta sola con l Atletico alla ricerca della vittoria. La prima occasione capita sui piedi di De BASKET Fazi che in diagonale al 28 sfiora il 3-2. Poi è la volta di Tangini che ha per due volte la palla della vittoria ma la difesa dell Aurelio riesce a liberare con affanno. Il capitano dell Atletico è incontenibile e in pieno recupero si procura con mestiere il sesto fallo che manda Petretto al tiro libero. La conclusione del difensore LE PAGELLE BORRIELLO 6.5 TANGINI 7 SANNINO 6 FATTORI 6 CASELLI 6.5 INCORVAIA 5.5 PETRETTO 6 DE FAZI 6 TRAINI 5.5 gialloblù si spegne però sul palo esterno. Pareggio con lo stesso risultato anche per il DoppioZero nella sfida salvezza sul campo dell Atletico Formia. I nerazzurri sono partiti malissimo subendo due reti nei primi dieci minuti di gioco. Franchi dopo uno scambio con Gualtieri ha però ridato speranze al Civitavecchia segnando il gol dell 1-2. Lo stesso Franchi prima del riposo ha sfiorato il pareggio colpendo due pali, il secondo su tiro libero. Nella ripresa il DoppioZero ha completato la preziosa rimonta con una rete dell Under 21 La Valle che è stato convocato proprio all ultimo minuto. Ultimi minuti di sofferenza per i nerazzurri costretti in inferiorità numerica per l espulsione di Franchi. L As però resiste portando a casa un punto importantissimo soprattutto per il morale che lascia il DoppioZero sempre a -4 dalla zona play out. La Polisportiva chiude questa sera in Puglia l andata della Poule Promozione per l A2 Giro di boa a Monopoli per la 2094 capolista Coach Panunzio: «Gara determinante per l accesso ai play off, non possiamo sbagliare» Il Santa Marinella si congeda dai propri tifosi con lo scontro salvezza alle 18 con il Sulmona dice coach Precetti e quindi dobbiamo assolutamente battere le abruzzesi». Dopo questo match previste le trasferte a Sassari (il 16 marzo) e Pisa (30 marzo). In campo: Amalfitano, Bronzolino, Abertini, Biscarini, Pilloni, Paparazzo, Del Vecchio, Spirito, Gallassi, Moretti. Il play guardia della Polisportiva 2094 Laura Panunzio Clamorosa decisione dei giocatori collinari in disaccordo con la dirigenza Il Rul si ammutina, il Crc insegue la terza piazza I saraceni di Mazzarini devono espugnare Tivoli per rialimentare le speranze all interno del direttivo su una richiesta dello sponsor. Nelle settimane passate qualche giocatore si era già allontanto e ora è arrivata questa notizia che «non può non rammaricare chi ha creato la squadra - si è lasciato sfuggire qualche dirigente - e chi in questi 3 anni si è prodigato per far conoscere e sviluppare questo sport in collina». Regolarmente in campo invece il Crc. I civitavecchiesi sono chiamati a espugnare il campo degli avversari domando così la seconda forza del girone C d élite, ossia il Tibur Superbum di Tivoli. I civitavecchiesi dovranno dare il massimo per fare risultato e per riscattarsi così dalla sconfitta subita 15 giorni fa al Moretti Dalla Marta contro la Primavera. Nella partita d andata i saraceni subirono la sconfitta di misura e qundi si dicono vogliosi di prendersi la rivincita. Per loro però il compito non è certo facile visto che il coach Michele Mazzarini dovrà fare i conti con le numerose e importanti assenze, specie sulla linea dei tre quarti. Tra le file del quindici del Crc mancheranno infatti Moretti, Bonelli, Simonante, Venturini e Vallerga; per fortuna però il mister potrà contare di nuovo su Gorla e Dilisciandro. Debutterà il diciottenne Giordano Onofri, mentre è ancora in forse Serra per un problema tendineo. «Il La Polisportiva 2094 effettua a Monopoli il giro di boa della Poule Promozione del campionato di serie B femminile d Eccellenza di basker. A partire dalle 20,30 Autore e compagne saranno impegnate a difendere dall attacco delle pugliesi il primato in classifica. La Valle Impero Monopoli infatti ha 4 punti di ritardo in graduatoria ed è quindi immediatamente dietro alla coppia delle seconde nostro obiettivo - spiega il coach civitavecchiese - a tre partite dalla fine per noi è di riuscire a mantenere il terzo posto e potremo farlo vincendo oggi, battendo il Civitacastellana il 6 aprile e poi la Neroniana il 13 aprile. Sono molto fiducioso nel gruppo. I nostri avversari sono ostici ma siamo consapevoli anche delle nostre possibilità e quindi andremo lì cercando il tutto per tutto per portare a casa l intera posta in palio». Mister Mazzarini ha convocato: Onofri, Di Maio, Ciocci, Bruschi, Ritti, Maddaloni, Mameli, D Antonio, Muzi, Fraticelli, Garramone, Massai, Rodriguez, Gargiullo, Margioni, Simone D Angelo, Cutellè e Dilisciandro, Gorla e Milani. Gol pesanti per De Fazi (a sinistra di spalle) e Franchi (a lato) che sono stati decisivi nelle rimonte di Atletico e DoppioZero (Potenza e Bari) e finora ha giocato i due scontri diretti in trasferta e quindi aspetta questa partita per portarsi a metà poule A2 a più stretto contatto con la 2094 capolista. Il team pugliese annovera tra le proprie fila giocatrici del calibro di Palmisano(il terminale offensivo del Monopoli), Cannella, Garganese, Innocente, e tutta la squadra vanta molte stagioni anche in categoria superiore. Di contro la 2094 può contare sulla freschezza delle sue giovani cestiste e sul gruppo che gara dopo gara sta entusiasmando tutti in questo campionato. «E una partita difficile - afferma coach Panunzio - sia per il valore dell avversario che per il lungo viaggio che dobbiamo affrontare. Mi aspetto una conferma, dopo la splendida partita giocata con il Bari, da parte delle ragazze che in settimana si sono sempre allenate con la giusta intensità. Entriamo nel vivo del campionato visto che nelle prossime 3 settimane ci saranno molti scontri diretti e quindi ogni partita assume una notevole importanza per la corsa ai play off: noi siamo ben determinati a restare in testa e quindi giocheremo sempre al massimo». In settimana solo qualche problema per la Bistarelli alle prese con una fastidiosa influenza, mentre per il resto nessun problema per le altre ragazze che quindi sono tutte a disposizione di coach Panunzio. Le convocate: Autore, Santi, Bistarelli, Onorato, Panunzio, Maselli, Persichillo, Busso, Cianfanelli, Tancredi, Lucci, Longo e Mastropasqua.

16 Via di Vigna Turci, snc (Zona Industriale) CIVITAVECCHIA Tel Fax Certificazione UNI EN ISO 9001:2000 n 662/ Certificazione SOA

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA 2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA Discorso del Prefetto Angelo Tranfaglia Piazza Maggiore Bologna, 2 giugno 2013 Autorità, cittadini tutti di Bologna e della sua provincia, un cordiale saluto a tutti.

Dettagli

I Militari possono far politica?

I Militari possono far politica? I Militari possono far politica? Il personale in servizio attivo delle Forze Armate (Esercito, Marina, Aeronautica, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza) può fare politica? Siccome ci sono tanti mestatori,

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Per la quarta annualità ho ricoperto il ruolo di Responsabile del Piano dell'offerta Formativa e dell Autovalutazione di

Dettagli

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale.

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione - CNR progetto internazionale "La città dei bambini" Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Non mi mancava la memoria o l intelligenza,

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA GATTO SAIC83800T Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori per la ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T Progetto VALES a.s. 2012/13 Rapporto Questionari Studenti Insegnanti Genitori

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Il Sindaco presenta la sua Giunta

Il Sindaco presenta la sua Giunta Comunicato stampa Il Sindaco presenta la sua Giunta Il primo cittadino ha svelato i nomi e le deleghe degli assessori che comporranno la Giunta. «Scelte condivise ha commentato Checchi, adottate sulla

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto Provincia di Ravenna Album fotografico UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto CONSIGLI/CONSULTE DEI COMUNI PARTECIPANTI SCUOLA Consulta ragazzi di Alfonsine Michelacci Andrea Scuola Primaria "Matteotti

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO La riorganizzazione dell ospedale dev essere affrontata in Consiglio In Consiglio comunale si parlerà ancora di riorganizzazione ospedaliera.

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione.

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. MICHELE EMILIANO Sindaco del Comune di Bari 12 maggio 2006 Innanzitutto benvenuti a tutti i nostri

Dettagli

RASSEGNA STAMPA La Regione che vogliamo Toscana 29 Aprile 2015

RASSEGNA STAMPA La Regione che vogliamo Toscana 29 Aprile 2015 RASSEGNA STAMPA La Regione che vogliamo Toscana 29 Aprile 2015 COMUNICATO STAMPA La Regione che vogliamo: la CIDA organizza il confronto con i candidati alla Presidenza della regione Toscana 29 Aprile

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Mini Guida. Lotta alle frodi nella RC Auto

Mini Guida. Lotta alle frodi nella RC Auto Mini Guida Lotta alle frodi nella RC Auto Guida realizzata da Con il patrocinio ed il contributo finanziario del LOTTA ALLE FRODI NELLA RC AUTO Le frodi rappresentano un problema grave per il settore della

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

NOSTRO SIGNORE. Is 45, 1 7 Sal 146 (145) At 2, 29 36 Gv 21, 5 7

NOSTRO SIGNORE. Is 45, 1 7 Sal 146 (145) At 2, 29 36 Gv 21, 5 7 NOSTROSIGNORE Is45,1 7 Sal146(145) At2,29 36 Gv21,5 7 Tra gli elementi costitutivi dell'esistenza umana, la dipendenza dell'uomo daun'autoritàè unfattoincontrovertibile. L'aggettivosostantivatokyriossignifica:

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 C 1 I V I T A S E M P L I T Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 SCUOLA CIVICA DI MUSICA DI TEMPIO PAUSANIA In collaborazione con i comuni

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

Di cosa parliamo quando parliamo di quote Alisa Del Re Università di Padova

Di cosa parliamo quando parliamo di quote Alisa Del Re Università di Padova Di cosa parliamo quando parliamo di quote Alisa Del Re Università di Padova Il capo del Governo Da almeno una decina d anni mi sono convinto che il passaggio delle quote è inevitabile. Una volta cambiato

Dettagli

Meno carte più sicurezza. Procedure semplificate per la prevenzione incendi C O R P O N A Z I O N A L E

Meno carte più sicurezza. Procedure semplificate per la prevenzione incendi C O R P O N A Z I O N A L E FUOCO DEL VIGILI Meno carte più sicurezza Procedure semplificate per la prevenzione incendi C O R P O N A Z I O N A L E Premessa La semplificazione per le procedure di prevenzione incendi entra in vigore

Dettagli

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 30 Titolo: Presunte avventure di Lucrezia e Cesare Dimensioni: 50 cm x 35 cm Costo: 2625 euro Tavola

Dettagli

C O M U N E DI O P E R A

C O M U N E DI O P E R A copia Codice Ente 11047 OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE IMU ANNO 2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza Ordinaria di Prima convocazione - seduta Pubblica. L'anno duemilaquattordici

Dettagli

Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare

Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare 1 Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare.. 1. LA RAPPRESENTAZIONE DEI MEDIA Dal 23 aprile 2010 dai mezzi di comunicazione italiani, tramite: Agenzie stampa;

Dettagli

All. 2 REGOLAMENTO SUI DIRITTI, DOVERI E MANCANZE DISCIPLINARI DEGLI STUDENTI. Art. 1-

All. 2 REGOLAMENTO SUI DIRITTI, DOVERI E MANCANZE DISCIPLINARI DEGLI STUDENTI. Art. 1- All. 2 REGOLAMENTO SUI DIRITTI, DOVERI E MANCANZE DISCIPLINARI DEGLI STUDENTI Art. 1- Diritti e doveri degli studenti I diritti e i doveri degli studenti sono disciplinati dagli art. 2 e 3 del D.P.R. 21

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Discorso diretto e indiretto

Discorso diretto e indiretto PERCORSI DIDATTICI di: Mavale Discorso diretto e indiretto scuola: Cremona area tematica: Lingua italiana pensato per: 8-11 anni scheda n : 1 OBIETTIVO DIDATTICO: Saper riconoscere ed usare il discorso

Dettagli

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE Volume VIII manuali campi volontariato Il fare e il dire di Legambiente nei campi Dal 1991 ad oggi sono stati oltre 3.000 i campi di volontariato che Legambiente

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO Che cos è la Convenzione Onu sui diritti dei bambini? La Convenzione sui diritti dei bambini è un accordo delle

Dettagli

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)?

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Molti di voi avranno sentito parlare di gare in cui i cani concorrono in esercizi di olfatto, come la ricerca, o gare di agility e di

Dettagli

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013)

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013) Municipio Roma V (ex VI e VII) Unità di Direzione Servizio di Assistenza agli Organi Istituzionali Ufficio Consiglio Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA N. 37 del 16.12.2013 OGGETTO: Legge Regionale N. 1 Del 03/01/1986, Art. 8. Alienazione di terreni di proprietà collettiva di uso civico edificati o edificabili.

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO Premessa Il Centro Servizi Culturali Santa Chiara propone annualmente una Stagione di Teatro che si compone di differenti

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Un po di storia Il seme dell affido è germogliato in casa Tagliapietra nel lontano 1984 su un esigenza di affido consensuale in ambito parrocchiale. Questo seme ha cominciato

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA AUDIMOB O SSERVATORIO SUI C OMPORTAMENTI DI M OBILITÀ DEGLI I TALIANI Maggio 2012 LE FERMATE AUDIMOB S U L L A M O B I L I T A n. 15

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi Questo documento vuole essere una sintetica descrizione dei servizi e delle opportunità che i servizi sociali del Comune-tipo

Dettagli

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè...

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Clémence e Laura Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Se fossi un paio di scarpe sarei i tuoi lacci Se fossi il tuo piede sarei il tuo mignolo Se fossi la tua gola sarei la tua glottide Se fossi

Dettagli

GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE

GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE un indagine demoscopica svolta da Astra Ricerche per Telefono Amico Italia con il contributo di Nokia Qui di seguito vengono presentati i principali risultati

Dettagli

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente.

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. 2 e3 anno narrativa CONTEMPORAN scuola second. di I grado EA I GIORNI DELLA TARTARUGA ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. AUTORE: C. Elliott

Dettagli

LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20

LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20 LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20 Norme sui procedimenti e giudizi di accusa (Gazzetta Ufficiale 13 febbraio 1962, n. 39) Artt. 1-16 1 1 Articoli abrogati dall art. 9 della legge 10 maggio 1978, n. 170. Si

Dettagli

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato L amicizia tra uomo e donna. Questo tipo di relazione può esistere? Che rischi comporta?quali sono invece i lati positivi? L amicizia tra uomini e donne è possibile solo in età giovanile o anche dopo?

Dettagli

Meglio prevenire. Alcuni accorgimenti da adottare contro i ladri:

Meglio prevenire. Alcuni accorgimenti da adottare contro i ladri: Introduzione Sono ormai sempre più frequenti i furti negli appartamenti, nelle case e negli uffici. Il senso di insicurezza della popolazione è comprensibile. Con questo opuscolo si vuole mostrare che

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Frisch. unità 1. 1 Leggi il testo

Frisch. unità 1. 1 Leggi il testo unità 1 1 Leggi il testo Frisch Frisch era un abitudinario, come lo sono del resto quasi tutte le persone della sua età. Ogni mattina nei tre giorni che passava alla villa si alzava puntualmente alle sette

Dettagli

dall introduzione dell Assessore Luppi

dall introduzione dell Assessore Luppi Presenti: Giulia Luppi Assessore alla scuola Alessandra Caprari pedagogista Maurizia Cocconi insegnante Scuola Primaria De Amicis Giuliana Bizzarri insegnante Scuola d infanzia A.D Este Tondelli Rita insegnante

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli