HSBC Global Investment Funds Euro Core Credit Bond

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "HSBC Global Investment Funds Euro Core Credit Bond"

Transcript

1 Prospetto informativo semplificato OTTOBRE 2009 HSBC Global Investment Funds Euro Core Credit Bond GEDI: v5

2 Il presente prospetto informativo semplificato è traduzione fedele dell ultimo prospetto informativo semplificato ricevuto dalla competente autorità di vigilanza del Granducato del Lussemburgo (Commission de Surveillance du Secteur Financier). Prospetto informativo semplificato pubblicato mediante deposito presso la Consob in data 19 novembre Per HSBC Global Investment Funds Per delega Dott. Matteo Pardi HSBC Global Investment Funds Euro Core Credit Bond 2

3 Euro Core Credit Bond Avvertenze In quali prodotti investe il Comparto? Il presente prospetto informativo semplificato contiene informazioni essenziali relative al Comparto. Per ulteriori informazioni prima di effettuare l'investimento, consultare il Prospetto informativo completo aggiornato (il "Prospetto completo"). Se non definiti all'interno del presente documento, i termini specifici avranno il medesimo significato loro attribuito nel Prospetto completo. Per informazioni dettagliate circa le posizioni del Comparto, si prega consultare la relazione annuale o semestrale più recente. HSBC Global Investment Funds Euro Core Credit Bond (di seguito denominato "il Comparto") è un comparto di HSBC Global Investment Funds ("la Società"). La Società è una società d'investimento multicomparto di diritto lussemburghese costituita come "société anonyme" in data 21 novembre La Società è costituita per una durata indeterminata sotto forma di organismo di investimento collettivo in valori mobiliari ai sensi della Parte I della legge lussemburghese del 20 dicembre 2002 sugli organismi di investimento collettivo del risparmio e successive modifiche (la "Legge del 2002"). I diritti e i doveri dell'investitore, nonché i rapporti giuridici con la Società, sono specificati nel Prospetto completo. Il Prospetto completo e le relazioni periodiche si possono ottenere gratuitamente presso la Società. Obiettivo d investimento L obiettivo del Comparto è conseguire un rendimento totale investendo prevalentemente in un portafoglio diversificato di titoli a reddito fisso (ad es. obbligazioni) con rating investment grade e altri titoli analoghi, denominati in euro. Il Comparto punterà prevalentemente su emissioni di tipo Investment Grade denominate in euro, riservandosi la possibilità di investire in titoli emessi o garantiti da governi, agenzie governative ed enti sovranazionali. Il Comparto potrà investire anche in strumenti finanziari derivati quali future, opzioni, swap (inclusi, ma non in modo esclusivo, credit default swap e total return swap) e contratti valutari a termine, nonché in altri derivati valutari e di credito. Il Comparto intende utilizzare tali strumenti finanziari derivati ai fini, tra l'altro, della gestione dei rischi di credito e del tasso d'interesse e dell'assunzione di posizioni valutarie, nonché per ottimizzare il rendimento qualora il Consulente per gli investimenti ritenga che l'investimento in strumenti finanziari derivati aiuti il comparto nel conseguimento degli obiettivi d'investimento. L'esposizione globale relativa all'impiego di strumenti finanziari derivati non dovrà superare il valore patrimoniale netto complessivo del Comparto. e sarà calcolata usando il metodo del valore a rischio (VaR). Data di lancio 7 aprile 2003 Valuta base A quali investitori si rivolge il Comparto? Quali sono i rischi connessi all'investimento nel Comparto? Euro Profilo dell'investitore tipo Il Comparto (che appartiene alla categoria Core) si addice agli investitori con un orizzonte temporale di mediolungo periodo. Il Comparto è inteso quale portafoglio core con un'esposizione ai mercati del reddito fisso nei termini definiti nella politica d'investimento del comparto, investito tuttavia principalmente in obbligazioni con rating investment grade negoziate in mercati che potrebbero essere soggetti a una moderata volatilità. Per stabilire l'idoneità di questo Comparto, si raccomanda all'investitore di consultare un agente di Borsa, direttore di agenzia, consulente legale, commercialista, istituto di credito di riferimento o altro consulente finanziario. Profilo di rischio L investimento nel Comparto comporta dei rischi, compresi quelli di seguito indicati (l'elenco non è esaustivo). Si invitano i potenziali investitori a leggere l'intero Prospetto informativo completo e ad acquisire tutte le informazioni necessarie sul Comparto prima prendere qualsiasi decisione d'investimento. Non è garantito che i Comparti della Società raggiungano gli obiettivi di investimento indicati e le performance passate non sono indicative dei rendimenti futuri. Rischio di tasso d'interesse Il patrimonio del Comparto è interamente o parzialmente esposto ai mercati obbligazionari. Il valore di tali attività può aumentare o diminuire ed è fortemente influenzato dalle oscillazioni dei tassi di interesse. Rischio di credito Il patrimonio del Comparto è interamente o parzialmente esposto al rischio di credito. Il valore di tali attività può aumentare o diminuire ed è fortemente influenzato dai cambiamenti del rating dell'emittente dei titoli. Rischio di cambio Il patrimonio di questo Comparto è interamente o parzialmente esposto al rischio di cambio. Le attività sottostanti potrebbero essere denominate in una valuta diversa da quella di negoziazione. Il valore di tali attività può aumentare o diminuire in funzione dell'andamento dei tassi di cambio di riferimento. HSBC Global Investment Funds Euro Core Credit Bond 3

4 Rischio relativo ai derivati Il prezzo di uno strumento finanziario derivato può essere soggetto a elevata volatilità. dal momento che qualsiasi oscillazione di prezzo dello strumento finanziario sottostante può causare una variazione sostanziale del prezzo dell'sfd. Gli investimenti in SDF possono risultare in perdite di entità superiore all'importo investito. Per maggiori dettagli si rimanda al Prospetto completo. Informazioni sulle Classi di Azioni È prevista l'emissione delle seguenti classi di Azioni: Azioni A: sono disponibili per tutti gli investitori. Azioni E: sono disponibili in alcuni paesi, fatta salva l approvazione della corrispondente autorità di vigilanza, attraverso distributori specifici selezionati dal Distributore autorizzato. Le Azioni di classe E saranno soggette a commissioni di gestione annue equivalenti a quelle delle Azioni di Classe A più lo 0,3% o 0,5% annuo del valore patrimoniale netto delle Azioni di Classe E, che potranno essere corrisposte a distributori specifici in alcuni paesi. Azioni I: sono disponibili tramite distributori specifici selezionati dal Distributore. Azioni J*: sono disponibili per investimenti attraverso gamme di fondi di fondi gestiti esclusivamente dal Gruppo HSBC. Azioni P: sono disponibili alla sottoscrizione in determinate giurisdizioni o attraverso taluni distributori selezionarti dal Distributore. Azioni W: sono disponibili tramite specifici distributori, appartenenti o affiliati al Gruppo HSBC e selezionati dal Distributore, purché gli investitori siano qualificati come investitori istituzionali ai sensi dell articolo 129 della Legge del Le Azioni di Classe W non saranno soggette ad alcuna spesa operativa, amministrativa e di servizio. Le eventuali spese e commissioni relative a questa Classe saranno corrisposte direttamente dai soggetti appartenenti o affiliati al Gruppo HSBC. Azioni X: sono disponibili tramite distributori specifici selezionati dal Distributore, purché gli investitori siano qualificati come investitori istituzionali ai sensi dell articolo 129 della Legge del 2002 e appartengano a una delle seguenti categorie: società o fondi pensione aziendali, società di assicurazione o società di beneficenza registrate. Azioni Z: sono disponibili per investitori che abbiano sottoscritto un accordo di gestione degli investimenti su base discrezionale con un soggetto del Gruppo HSBC e per quegli investitori che effettuino sottoscrizioni tramite distributori selezionati dal Distributore, purché tali investitori siano qualificati come investitori istituzionali ai sensi dell articolo 129 della Legge del *Le successive Classi J in un determinato comparto saranno numerate 1, 2, 3, ecc. e ad esse si farà riferimento come J1, J2, J3, ecc. (per ulteriori dettagli consultare il capitolo Commissioni e spese del Prospetto completo) All'interno di ogni Classe di Azioni di un comparto potranno essere emesse Classi separate dotate di copertura valutaria (identificate dal suffisso "H" e dall'indicazione della valuta nei confronti della quale la Valuta di base è coperta, ad esempio "HEUR" o "HGBP"). In riferimento alle Classi di Azioni con copertura lanciate dopo il 1 dicembre 2008, l'agente amministrativo ha diritto a ricevere ogni commissione relativa all'attuazione della politica di copertura valutaria, che sarà a carico della Classe interessata. Queste commissioni sono in aggiunta alle spese operative, di amministrazione e di servizio descritte nella Sezione 2.8 (4) del Prospetto informativo completo. Politica di distribuzione La Società emette Azioni a distribuzione e Azioni ad accumulazione di capitale in diverse Classi. Le Azioni di capitalizzazione sono identificate da una C che segue il nome del comparto e della Classe e non distribuiscono dividendi. La Azioni di distribuzione sono identificate da una D che segue il nome del Comparto e della Classe. La politica distributiva delle Azioni a distribuzione può essere riassunta come segue: al termine di ogni esercizio finanziario, l Assemblea degli Azionisti di ciascuna Classe di ogni comparto assegnerà i dividendi relativi alla Classe di Azioni a distribuzione pertinente di tale comparto. Il Consiglio di amministrazione della Società potrà annunciare la distribuzione di acconti sui dividendi per alcuni comparti. I dividendi saranno comunicati sulla stampa finanziaria. I pagamenti di dividendi saranno corrisposti ai detentori di Azioni dei comparti interessati entro sei settimane dalla relativa dichiarazione, nella data di registrazione del dividendo stabilita durante la delibera degli stessi. HSBC Global Investment Funds Euro Core Credit Bond 4

5 Commissioni e spese Classe di azioni Commissione di gestione (in %)* Spese operative, amministrative e di servizio (%)* Total Expense Ratio (%) (inclusi gli oneri di negoziazione)* Classe A 1,00 0,35 1,35 Classe E 1,30 0,35 1,65 Classe I 0,50 0,25 0,75 Classe J** 0,60 0,25 0,85 Classe P n/d n/d n/d Classe W n/d n/d n/d Classe X 0,35 0,15*** 0,50*** Classe Z 0,00 0,25 0,25 * Del Valore patrimoniale netto. ** La Società di gestione ha inoltre diritto a ricevere una Commissione di performance, come illustrato in dettaglio nel Prospetto completo Attualmente la Società di gestione non intende applicare alcuna Commissione di performance alla Classe di Azioni J. ***Dato corrispondente alla percentuale massima applicabile. L'importo effettivamente pagato sarà indicato nelle relazioni annuali e semestrali della Società. Spese a carico degli Azionisti Commissione di sottoscrizione Commissione di conversione Commissione di rimborso Fino al 5,54% del valore patrimoniale netto per Azione rettificato per l'adeguamento dei prezzi, applicabile a tutte le Classi di Azioni (il "Prezzo di offerta"). Fino all'1,00% del valore delle Azioni convertite, applicabile a tutte le Classi di Azioni. Nessuna. Oneri aggiuntivi Adeguamento dei prezzi a decorrere dal 1 febbraio 2010 Se nell'interesse negli azionisti, quando gli afflussi netti di capitali nel Comparto eccedono una soglia prestabilita, di volta in volta stabilita dal Consiglio di amministrazione, il Valore patrimoniale netto per Azione potrà essere rettificato in misura non superiore al 2%, allo scopo di limitare gli effetti dei costi di transazione, in particolar modo ma non esclusivamente, spread denaro-lettera, commissioni di intermediazione e imposte sulle transazioni. La rettifica del valore patrimoniale netto per Azione si applicherà in ugual misura a ciascuna Classe di Azioni del Comparto in occasione di ogni calcolo del NAV. Al fine di evitare dubbi, si precisa che commissioni e spese continueranno a essere calcolate sulla base del valore patrimoniale netto non rettificato. Prevenzione delle pratiche di market timing Qualora il Consiglio di amministrazione ritenga che un investitore sia coinvolto in pratiche di market timing o trading attivo, come ulteriormente specificato nel Prospetto completo, verrà applicata una commissione fino al 2,00% del valore patrimoniale netto delle Azioni rimborsate o scambiate Tassazione degli Azionisti/della Società Pubblicazione del prezzo delle azioni I potenziali investitori dovranno verificare con i loro consulenti finanziari le conseguenze derivanti dall acquisto, detenzione, rimborso, trasferimento, vendita o conversione di Azioni secondo la legislazione in vigore nei paesi di origine, incluse le conseguenze fiscali e qualunque requisito di controllo sui cambi. In base alle leggi e alle consuetudini in vigore, la Società non è soggetta ad alcuna imposta sul reddito in Lussemburgo. Tuttavia, a seguito dell'approvazione della legge lussemburghese del 21 giugno 2005 che recepisce la Direttiva del Consiglio 2003/48/CE del 3 giugno 2003 sulla tassazione dei redditi da risparmio, a partire dal 1 luglio 2005 si potrà applicare una ritenuta alla fonte. Per maggiori dettagli si rimanda al Prospetto informativo completo. La Società è soggetta a un'imposta annua lussemburghese ("taxe d'abonnement"), calcolata in base a un'aliquota dello 0,05% annuo sul valore patrimoniale netto della Società stessa e dello 0,01% annuo sui valori patrimoniali netti dei comparti o Classi di Azioni riservati agli investitori istituzionali, ai sensi di quanto previsto dall'articolo 129 della Legge del 2002, nonché dei comparti Reserve. Questa imposta viene calcolata al termine del trimestre di riferimento ed è pagabile trimestralmente. In Lussemburgo non è dovuta alcuna imposta di bollo o altra tassa per l'emissione di Azioni della Società. I prezzi delle Azioni sono disponibili presso la sede della Società, presso il Distributore e gli agenti locali, come illustrato nel Prospetto completo. Il Prezzo di Rimborso viene pubblicato in ogni Giorno di Negoziazione nelle rispettive valute in varie pubblicazioni internazionali e sui siti internet e le piattaforme di diversi fornitori di dati. I prezzi vengono calcolati in ogni Giorno di Negoziazione sulla base del valore patrimoniale netto della Classe di Azioni del Comparto di riferimento, nelle relative valute. Il prezzo di rimborso è pari al valore patrimoniale netto per Azione rettificato per l'adeguamento dei prezzi, come precedentemente descritto in dettaglio (il "Prezzo di rimborso"). Per maggiori dettagli si rimanda al Prospetto completo. HSBC Global Investment Funds Euro Core Credit Bond 5

6 Modalità di acquisto, vendita e conversione delle Azioni Le richieste di sottoscrizione/rimborso/conversione di Azioni di qualsiasi comparto possono essere inoltrate alla Società, o direttamente all Agente per le Registrazioni e per i Trasferimenti o tramite un distributore autorizzato, entro l'orario di chiusura in ogni Giorno di negoziazione, come stabilito a seguire, al fine di essere evase nel giorno stesso. Per Giorno di negoziazione si intende qualsiasi normale giorno di apertura delle banche in Lussemburgo ("Giorno Lavorativo") (diverso dai giorni compresi in un periodo di sospensione della negoziazione delle Azioni), che sia anche un giorno in cui le borse e i mercati regolamentati siano aperti alla normale attività di negoziazione nei paesi in cui il Comparto è investito in misura significativa. Fino al 1 febbraio 2010, per i comparti che effettuano investimenti significativi sui mercati del Nord America e del Sud America, per Giorno di negoziazione si intende qualunque Giorno lavorativo (diverso dai giorni compresi in un periodo di sospensione della negoziazione delle Azioni), eccetto un Giorno Lavorativo successivo a una giornata di chiusura alla normale attività di negoziazione delle borse e dei mercati regolamentati di tali paesi. L elenco dei Giorni lavorativi che non costituiscono Giorni di negoziazione sarà riportato nella relazione annuale e semestrale e reso disponibile presso la sede legale della Società. L elenco dei Giorni lavorativi sarà riportato nella relazione annuale e semestrale, e reso disponibile presso la sede legale della Società. Gli investitori che acquistano Azioni per la prima volta devono compilare l'apposito modulo di sottoscrizione. Ogni successivo acquisto o rimborso di Azioni potrà essere effettuato per posta, fax o, previo accordo, per telefono, con successiva conferma scritta per quest'ultima modalità. Gli ordini di acquisto, vendita e conversione di Azioni vanno indirizzati a: RBC Dexia Investor Services Bank S.A. 14, Porte de France, L-4360 Esch-sur-Alzette, Granducato di Lussemburgo Tel: +(352) , Fax: +(352) Orario di chiusura delle negoziazioni per piazza di emissione degli ordini: Hong Kong: 16:00 (ora di Hong Kong) in ogni giorno lavorativo a Hong Kong; Jersey: 17:00 (ora di Jersey) in ogni giorno lavorativo a Jersey antecedente il Giorno di negoziazione. Polonia: 10:00 (ora della Polonia) in ogni giorno lavorativo in Polonia; Resto del mondo: 10.00, ora di Lussemburgo nei Giorni di negoziazione Il pagamento può essere effettuato tramite assegno bancario, assegno circolare o bonifico elettronico, al netto delle spese bancarie, alla/e rispettiva/e banca/banche corrispondente/i, indicando il nome del richiedente e il Comparto nel quale viene effettuato il versamento entro i quattro giorni (che siano Giorni lavorativi nonché giorni di apertura delle banche nel principale centro finanziario della Valuta di negoziazione della Classe di Azioni corrispondente) successivi alla domanda. Le Azioni sono provvisoriamente ripartite ma non distribuite fino all'effettivo ricevimento dei fondi da parte della Società o all ordine della stessa. In occasione della ripartizione delle Azioni si inviano all'investitore i fissati bollati e, per coloro che non hanno compilato un modulo di sottoscrizione, le ricevute di registrazione. Per maggiori dettagli si rimanda al Prospetto completo. Informazioni sulla sottoscrizione e il rimborso Classe di azioni Investimento minimo iniziale Partecipazione minima Classe A USD USD Classe E USD USD Classe I USD USD Classe J USD USD Classe P USD USD Classe W USD USD Classe X USD USD Classe Z USD USD Non è previsto un importo minimo per gli investimenti successivi. Ogni dato sarà calcolato in riferimento a un importo equivalente in un'altra valuta principale. Le Classi di azioni non sono disponibili in tutte le giurisdizioni. HSBC Global Investment Funds Euro Core Credit Bond 6

7 Valute di negoziazione e Classi di Azioni disponibili Gli investitori possono acquistare Azioni ed effettuare i relativi pagamenti sia nella Valuta base che in una delle seguenti Valute di negoziazione: euro, sterlina britannica, dollaro di Singapore e dollaro USA. Il dollaro australiano, il dollaro canadese e lo zloty polacco sono altresì disponibili quali valute di negoziazione per talune Classi, attraverso distributori specifici e/o in alcuni paesi. La Società può inoltre applicare altre valute su richiesta. Le necessarie operazioni di cambio sono effettuate dal Distributore o dall Agente per le Registrazioni e per i Trasferimenti per conto e a spese del richiedente, ai tassi di cambio prevalenti nel Giorno di negoziazione pertinente. Classe di azioni Codici ISIN Classe A AC LU AD LU Classe E EC LU ED LU Classe I IC LU ID LU Classe J J1C LU J1D Classe P n/d n/d Classe W n/d n/d LU Classe X XC LU XD LU Classe Z ZC LU ZD LU Performance annua Classe A Data di calcolo: 31 marzo 2009 Valuta: Valuta base La politica di investimento del Comparto è stata modificata il 10 giugno I dati sulla Performance annuale precedenti al 7 aprile 2003 fanno riferimento al comparto HSBC Asset Management High Return European Bonds, dal quale prende origine il presente Comparto. La data di lancio iniziale del Comparto è il 19 novembre Prima del 16 aprile 2007, data di modifica della politica d'investimento, il nome del Comparto era Euro Credit Bond. La performance storica delle altre Classi è simile, ma può variare in funzione dell'importo delle commissioni, o in base ad altre caratteristiche specifiche, quali ad esempio la politica dei dividendi. La performance storica può inoltre variare in base alla denominazione valutaria o alla politica di copertura applicabile in relazione a ciascuna Classe. La performance storica delle altre Classi è disponibile presso la sede legale della Società di Gestione. Si prega di notare che le performance passate non sono indicative dei rendimenti futuri. È possibile che gli investitori non riescano a recuperare l'intero importo investito, in quanto il prezzo delle Azioni e il relativo reddito possono diminuire o aumentare. Tasso di rotazione annuale Data di calcolo: 31 marzo %* *Calcolato conformemente alle disposizioni della Circolare 03/122 del 19 dicembre 2003 pubblicata dalla CSSF. HSBC Global Investment Funds Euro Core Credit Bond 7

8 Informazioni aggiuntive Società di gestione HSBC Investment Funds (Luxembourg) S.A. 16, boulevard d'avranches, L-1160 Lussemburgo, Granducato del Lussemburgo Agente per le Registrazioni e per i Trasferimenti RBC Dexia Investor Services Bank S.A. 14, Porte de France, L-4360 Esch-sur-Alzette, Granducato di Lussemburgo Tel: +(352) , Fax: +(352) Distributore HSBC Investment Funds (Luxembourg) S.A. 16, boulevard d'avranches, L-1160 Lussemburgo, Granducato del Lussemburgo Banca depositaria e Agente amministrativo/agente centrale incaricato dei pagamenti RBC Dexia Investor Services Bank S.A. 14, Porte de France, L-4360 Esch-sur-Alzette, Granducato di Lussemburgo Consulente per gli investimenti Halbis Capital Management (France) Immeuble Ile de France, 4, Place de la Pyramide, La Défense 9, Puteaux, Francia Agente pagatore a Hong Kong The Hongkong and Shanghai Banking Corporation Limited HSBC Main Building, 1 Queen's Road, Central, Hong Kong Rappresentante e agente di pagamento in Polonia ProService Agent Transferowy Sp. Z o.o. Pulawska 436, Varsavia, Polonia Società di revisione KPMG Audit, Réviseurs d'entreprises 9, allée Scheffer, L-2520 Lussemburgo, Granducato di Lussemburgo CONSULENTI LEGALI Elvinger, Hoss & Prussen 2, Place Winston Churchill, L-1340 Lussemburgo, Granducato di Lussemburgo Sede legale della Società 16, boulevard d'avranches, L-1160 Lussemburgo, Granducato del Lussemburgo Autorità di vigilanza Commission de Surveillance du Secteur Financier Lussemburgo, Granducato di Lussemburgo Promotore HSBC Group Contatto Società di gestione HSBC Investment Funds (Luxembourg) S.A. 16, boulevard d'avranches, L-1160 Lussemburgo, Granducato del Lussemburgo Tel: (+352) Fax: (+352) HSBC Global Investment Funds Euro Core Credit Bond 8

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

D E X I A Q U A N T MODULO DI SOTTOSCRIZIONE

D E X I A Q U A N T MODULO DI SOTTOSCRIZIONE Il presente modulo è l unico valido ai fini della sottoscrizione in Italia delle classi di azioni dei comparti dell OICVM Dexia Quant, Società d investimento a capitale variabile di diritto Lussemburghese

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

Schroder International Selection Fund Prospetto informativo

Schroder International Selection Fund Prospetto informativo Schroder International Selection Fund Prospetto informativo (Società di investimento a capitale variabile (SICAV) di diritto lussemburghese) Febbraio 2015 Italia Schroder International Selection Fund

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto Relazione semestrale SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto R.C.S. Luxembourg B 136 880 Non si accettano sottoscrizioni basate sul presente

Dettagli

Informazioni importanti

Informazioni importanti 0515 Informazioni importanti Sul presente Prospetto - Il Prospetto fornisce informazioni sul Fondo e sui Comparti e contiene informazioni che i potenziali investitori devono conoscere prima di procedere

Dettagli

ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC. Seconda Appendice al Prospetto informativo

ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC. Seconda Appendice al Prospetto informativo ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC Seconda Appendice al Prospetto informativo La presente Seconda Appendice costituisce parte integrante e deve essere letta contestualmente al prospetto informativo, datato 17

Dettagli

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank NOTA DI SINTESI relativa agli ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank di cui al Prospetto di Base ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES redatta

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Il presente prodotto è distribuito dalle Agenzie Vittoria Assicurazioni

Dettagli

Termine di sottoscrizione 24 aprile 2015 ore 16:00 CET

Termine di sottoscrizione 24 aprile 2015 ore 16:00 CET Termsheet (Indication) Defender Vonti +41 (0)58 283 78 88 oppure www.derinet.ch DENOMINAZIONE ASPS: BARRIER REVERSE CONVERTIBLE (1230) 4.55% (4.50% p.a.) Defender Vonti su Gold (Troy Ounce) DESCRIZIONE

Dettagli

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014)

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) 1. LA NORMATVA DI RIFERIMENTO. La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento europeo nel 2004

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

L Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento. Banca di Credito Cooperativo di Flumeri

L Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento. Banca di Credito Cooperativo di Flumeri Prospetto Informativo Semplificato per l offerta al pubblico di strumenti diversi dai titoli di capitale emessi in modo continuo o ripetuto da banche di cui all art. 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob

Dettagli

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"):

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la Società): 24 luglio 2014 Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"): ETFS WNA Global Nuclear Energy GO UCITS ETF (ISIN: IE00B3C94706)

Dettagli

OPERATIVITA' ESTERO E ORDINARI IN DIVISA

OPERATIVITA' ESTERO E ORDINARI IN DIVISA Foglio N. 6.07.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

Luglio 2007. Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati

Luglio 2007. Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Luglio 2007 Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Indice Preambolo... 3 1. Campo

Dettagli

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni.

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni. GLOSSARIO ACCUMULAZIONE DEI PROVENTI Ammontare dei dividendi che sono stati accumulati a favore dei possessori dei titoli ma che non sono stati ancora distribuiti. ARBITRAGGIO Operazione finanziaria consistente

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi e degli altri redditi derivanti dai Titoli di Stato domestici

Il regime fiscale degli interessi e degli altri redditi derivanti dai Titoli di Stato domestici Il regime fiscale degli interessi e degli altri redditi derivanti dai Titoli di Stato domestici Il presente documento ha finalità meramente illustrative della tassazione degli interessi e degli altri redditi

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI

Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI CODICE ISIN IT0003809826 SERIES : 16 Art. 1 - Importo e titoli Il Prestito

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

Direttive della CAV PP D 02/2013

Direttive della CAV PP D 02/2013 italiano Commissione di alta vigilanza della previdenza professionale CAV PP Direttive della CAV PP D 02/2013 Indicazione delle spese di amministrazione del patrimonio Edizione del: 23.04.2013 Ultima modifica:

Dettagli

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI 1) GENERALITA In conformità a quanto previsto dalla Direttiva 2004/39/CE (cd Direttiva Mifid), la Banca ha adottato tutte le misure

Dettagli

BANCOPOSTA FONDI S.p.A. SGR appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE

BANCOPOSTA FONDI S.p.A. SGR appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE BancoPostaFondi SGR BANCOPOSTA FONDI S.p.A. SGR appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE del Fondo Comune d Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Obbligazionario

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short db x-trackers su indici daily short ETF su indici daily short: investire nei mercati orso L investimento in un ETF db x-trackers correlato ad indice daily short è destinato unicamente ad investitori sofisticati

Dettagli

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti Emanuele Bellingeri Managing Director, Head of ishares Italy Ottobre 2014 La differenza di ishares La differenza di ishares Crescita del

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

STRATEGIA SINTETICA. Versione n. 4 del 24/05/2011

STRATEGIA SINTETICA. Versione n. 4 del 24/05/2011 STRATEGIA SINTETICA Versione n. 4 del 24/05/2011 Revisione del 24/05/2011 a seguito circolare ICCREA 62/2010 (Execution Policy di Iccrea Banca aggiornamento della Strategia di esecuzione e trasmissione

Dettagli

Fideiussione Corporate (la "Garanzia")

Fideiussione Corporate (la Garanzia) Fideiussione Corporate (la "Garanzia") OGGETTO: A ciascun detentore di obbligazioni convertibili in azioni della società Sacom S.p.A. denominati "Sacom 2013 2018 Obbligazioni Convertibili" (ciascun Obbligazionista,

Dettagli

Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio.

Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio. Provvedimento 20 settembre 1999 Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio. IL GOVERNATORE DELLA BANCA D ITALIA Visto il decreto legislativo del 24 febbraio 1998, n. 58 (testo

Dettagli

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale www.bsp.lu Dicembre 2013 1 Con la Legge 22 marzo 2004, il Lussemburgo si è dotato, di uno strumento legislativo completo che ha

Dettagli

5.70% p.a. Barrier Reverse Convertible su ABB Osservazione continua della barriera

5.70% p.a. Barrier Reverse Convertible su ABB Osservazione continua della barriera Termsheet indicativo del' 23.04.2015 Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230 Imposta preventiva 5.70% p.a. Barrier Reverse Convertible su ABB

Dettagli

ETFS Commodity Securities Limited

ETFS Commodity Securities Limited ETFS Commodity Securities Limited (Costituita e registrata in Jersey ai sensi della Companies (Jersey) Law 1991 (e successivi emendamenti) con numero di registrazione 90959. Sottoposta alla regolamentazione

Dettagli

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR Private Insurance Soluzione Unit Edizione 2011 (Tariffa UB18), prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli Le migliori condizioni per il suo patrimonio 2-3 Sommario 01 Il nostro modello dei prezzi 4 02 La nostra gestione patrimoniale 5 03 La

Dettagli

INFORMATIVA PRECONTRATTUALE PER LA CLIENTELA SU SERVIZI E ATTIVITA DI INVESTIMENTO

INFORMATIVA PRECONTRATTUALE PER LA CLIENTELA SU SERVIZI E ATTIVITA DI INVESTIMENTO INFORMATIVA PRECONTRATTUALE PER LA CLIENTELA SU SERVIZI E ATTIVITA DI INVESTIMENTO Aggiornamento n. 13 di Aprile 2015 MMM00589 04/2015 Pag. 1 di 34 INDICE: PREMESSA... 3 INFORMAZIONI GENERALI SULLA BANCA...

Dettagli

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE Moderatore: Giuliano Bidoli Head of Tax, Experta Corporate and Trust Services S.A. Relatori: Massimo Contini Senior Relationship

Dettagli

OFFERTA DI OBBLIGAZIONI BLPR S.P.A. 4,60% 2011-2016 54MA ISIN IT0004734932

OFFERTA DI OBBLIGAZIONI BLPR S.P.A. 4,60% 2011-2016 54MA ISIN IT0004734932 Banca del Lavoro e del Piccolo Risparmio S.p.A. - Sede legale e amministrativa in Benevento, Contrada Roseto - 82100 Aderente al Fondo Interbancario di tutela dei depositi Capitale sociale e Riserve al

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

appartenente al Gruppo Poste Italiane

appartenente al Gruppo Poste Italiane appartenente al Gruppo Poste Italiane Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE, denominati: Bancoposta Obbligazionario

Dettagli

CIRCOLARE N. 21/E. Roma, 10 luglio 2014

CIRCOLARE N. 21/E. Roma, 10 luglio 2014 CIRCOLARE N. 21/E Direzione Centrale Normativa Roma, 10 luglio 2014 OGGETTO: Fondi di investimento alternativi. Articoli da 9 a 14 del decreto legislativo 4 marzo 2014, n. 44 emanato in attuazione della

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1 INTRODUZIONE Il Consiglio di Amministrazione di Kairos Julius Baer Sim (di seguito la KJBSIM ) ha approvato il presente documento al fine di formalizzare

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

5.25% p.a. Barrier Reverse Convertible su Basilea Pharmaceutica Osservazione continua della barriera

5.25% p.a. Barrier Reverse Convertible su Basilea Pharmaceutica Osservazione continua della barriera Termsheet indicativo del' 23.04.2015 Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230 Imposta preventiva 5.25% p.a. Barrier Reverse Convertible su Basilea

Dettagli

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA RELATIVA AL PRESENTE PROSPETTO DI BASE

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA RELATIVA AL PRESENTE PROSPETTO DI BASE NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA RELATIVA AL PRESENTE PROSPETTO DI BASE Le note di sintesi sono composte dagli elementi informativi richiesti dalla normativa applicabile noti come "Elementi". Detti Elementi

Dettagli

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini -

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Unipol Banca S.p.A. Sede Legale e Direzione Generale: piazza della Costituzione, 2-40128 Bologna (Italia) tel. +39 051 3544111 - fax +39 051 3544100/101 Capitale sociale i.v. Euro 897.384.181 Registro

Dettagli

3.00% p.a. Multi Reverse Convertible su ABB, Credit Suisse, Nestlé, Novartis, Roche Worst of style Strike basso

3.00% p.a. Multi Reverse Convertible su ABB, Credit Suisse, Nestlé, Novartis, Roche Worst of style Strike basso Termsheet del' 07.07.2015 Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1220 Imposta preventiva 3.00% p.a. Multi Reverse Convertible su ABB, Credit Suisse,

Dettagli

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1 I mercati I mercati primari e secondari Il mercato dei cambi Il mercato monetario I mercati obbligazionari e azionari Le società di gestione I mercati gestiti da MTS SpA I mercati gestiti da Borsa Italiana

Dettagli

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE (STRUMENTI DERIVATI ED ALTRI VALORI MOBILIARI) Ove non espressamente specificato i riferimenti normativi si intendono fatti al decreto del Ministro dell economia e

Dettagli

Multiflex - Versione Unico Contratto di assicurazione sulla vita multiramo a premio unico

Multiflex - Versione Unico Contratto di assicurazione sulla vita multiramo a premio unico Chiara Vita T Multiflex - Versione Unico Contratto di assicurazione sulla vita multiramo a premio unico Il presente Fascicolo informativo, contenente: Scheda sintetica Nota informativa Condizioni contrattuali

Dettagli

3. Operazioni di compravendita effettuate dai manager (Internal dealing) Direttiva livello 1 Direttiva livello 2 TUF Regolamento Proposto

3. Operazioni di compravendita effettuate dai manager (Internal dealing) Direttiva livello 1 Direttiva livello 2 TUF Regolamento Proposto Direttiva livello 1 Direttiva livello 2 TUF Regolamento Proposto Regolamento emittenti TITOLO II CAPO II SEZIONE IV Art. 87 (Comunicazioni dei capigruppo Comunicazioni delle operazioni di compravendita

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI

DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI INFORMAZIONI GENERALI La Direttiva MIFID (2004/39/CE), relativa ai mercati degli strumenti finanziari, introduce

Dettagli

Modulo di sottoscrizione

Modulo di sottoscrizione Modulo di sottoscrizione Il presente Modulo è l unico valido ai fini della sottoscrizione in Italia di azioni di JPMORGAN INVESTMENT FUNDS, SICAV di diritto lussemburghese a struttura multicomparto e multiclasse.

Dettagli

Perché esistono gli intermediari finanziari

Perché esistono gli intermediari finanziari Perché esistono gli intermediari finanziari Nella teoria economica, l esistenza degli intermediari finanziari è ricondotta alle seguenti principali ragioni: esigenza di conciliare le preferenze di portafoglio

Dettagli

A) Informazioni generali. 1. L Impresa di assicurazione

A) Informazioni generali. 1. L Impresa di assicurazione A) Informazioni generali 1. L Impresa di assicurazione Parte I del Prospetto d Offerta - Informazioni sull investimento e sulle coperture assicurative Parte I del Prospetto d Offerta Informazioni sull

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

INDICE NOTA DI SINTESI...

INDICE NOTA DI SINTESI... INDICE NOTA DI SINTESI................................................................................ Caratteristiche del fondo................................................................................................

Dettagli

10.00% p.a. Multi Barrier Reverse Convertible su ABB, Holcim, OC Oerlikon Osservazione continua della barriera Rimborso anticipato a discrezione

10.00% p.a. Multi Barrier Reverse Convertible su ABB, Holcim, OC Oerlikon Osservazione continua della barriera Rimborso anticipato a discrezione Termsheet indicativo del' 26.06.2015 Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230 Imposta preventiva 10.00% p.a. Multi Barrier Reverse Convertible

Dettagli

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa dei Prestiti Obbligazionari denominati

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa dei Prestiti Obbligazionari denominati BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia Sede legale in Genova, Via Cassa di Risparmio, 15 Iscritta all Albo delle Banche al n. 6175.4 Capogruppo del Gruppo CARIGE iscritto all albo dei

Dettagli

EAST CAPITAL (LUX) società di investimento a capitale variabile di diritto lussemburghese di tipo multicomparto e multiclasse (la SICAV )

EAST CAPITAL (LUX) società di investimento a capitale variabile di diritto lussemburghese di tipo multicomparto e multiclasse (la SICAV ) Pagina 1 di 10 EAST CAPITAL (LUX) società di investimento a capitale variabile di diritto lussemburghese di tipo multicomparto e multiclasse (la SICAV ) MODULO DI SOTTOSCRIZIONE Modalità di partecipazione:

Dettagli

I. DESCRIZIONE DEL PRODOTTO. Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230 Imposta preventiva

I. DESCRIZIONE DEL PRODOTTO. Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230 Imposta preventiva Termsheet del' 08.07.2015 Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230 Imposta preventiva 11.00% p.a. Multi Barrier Reverse Convertible su BMW, Daimler,

Dettagli

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy 1. INTRODUZIONE Il presente documento definisce e formalizza le modalità ed i criteri adottati da Banca Popolare di Spoleto S.p.A. (di seguito, la Banca

Dettagli

POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY)

POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY) POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY) 15.11.2013 La presente politica intende definire la strategia di esecuzione degli ordini di negoziazione inerenti a strumenti finanziari

Dettagli

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI)

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) - 1 - LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008.

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008. Offerta pubblica di sottoscrizione di CAPITALE SICURO prodotto finanziario di capitalizzazione (Codice Prodotto CF900) Il presente Prospetto Informativo completo si compone delle seguenti parti: Parte

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE

DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE ai sensi dell'art. 2 e dell'art. 6 delle disposizioni AIM Italia in tema di Parti Correlate del maggio 2012, nonché

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

Contratto di Assicurazione sulla Vita Unit Linked Life Portfolio Italy

Contratto di Assicurazione sulla Vita Unit Linked Life Portfolio Italy CREDIT SUISSE LIFE & PENSIONS AG (ITALIAN BRANCH) Via Santa Margherita 3 Telefono +39 02 88 55 01 20121-Milano Fax +39 02 88 550 450 REA Registro Imprese di Milano n. 1753146 C.F. Part. IVA 04502630967

Dettagli

La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta.

La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta. PARTE III DEL PROSPETTO COMPLETO ALTRE INFORMAZIONI SULL INVESTIMENTO La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE BANCO POPOLARE S.C. SERIE 307 STEP UP CALLABLE 31.01.2013 31.01.2018 ISIN IT0004884216. "BANCO POPOLARE Società Cooperativa

CONDIZIONI DEFINITIVE BANCO POPOLARE S.C. SERIE 307 STEP UP CALLABLE 31.01.2013 31.01.2018 ISIN IT0004884216. BANCO POPOLARE Società Cooperativa CONDIZIONI DEFINITIVE relative all offerta delle Obbligazioni BANCO POPOLARE S.C. SERIE 307 STEP UP CALLABLE 31.01.2013 31.01.2018 ISIN IT0004884216 da emettersi nell ambito del programma di offerta e/o

Dettagli

Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria. Rapporto sullo stato di avanzamento nell attuazione degli standard di Basilea

Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria. Rapporto sullo stato di avanzamento nell attuazione degli standard di Basilea Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria Rapporto sullo stato di avanzamento nell attuazione degli standard di Basilea Aprile 2014 La presente pubblicazione è consultabile sul sito internet della

Dettagli

Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Salini Impregilo S.p.A. sul terzo punto all ordine del giorno dell Assemblea

Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Salini Impregilo S.p.A. sul terzo punto all ordine del giorno dell Assemblea Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Salini Impregilo S.p.A. sul terzo punto all ordine del giorno dell Assemblea straordinaria, recante: Attribuzione al Consiglio di Amministrazione

Dettagli

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire Materiale di marketing Schroders Fondi Income Una generazione su cui investire Con mercati sempre più volatili e imprevedibili, affidarsi al solo apprezzamento del capitale spesso non basta. Il bisogno

Dettagli

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Finalità La finalità del presente Principio è quella di definire il trattamento contabile delle imposte sul reddito. L aspetto principale della

Dettagli

CERVED RATING AGENCY. Politica in materia di conflitti di interesse

CERVED RATING AGENCY. Politica in materia di conflitti di interesse CERVED RATING AGENCY Politica in materia di conflitti di interesse maggio 2014 1 Cerved Rating Agency S.p.A. è specializzata nella valutazione del merito creditizio di imprese non finanziarie di grandi,

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno (delibera CdA 17 Dicembre 2012) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive

Dettagli

POLICY SUI CONFLITTI DI INTERESSI. Versione 9.0 del 9/03/2015. Approvata dal CDA nella seduta del 7/04/2015

POLICY SUI CONFLITTI DI INTERESSI. Versione 9.0 del 9/03/2015. Approvata dal CDA nella seduta del 7/04/2015 POLICY SUI CONFLITTI DI INTERESSI Versione 9.0 del 9/03/2015 Approvata dal CDA nella seduta del 7/04/2015 Policy conflitti di interesse Pag. 1 di 14 INDICE 1. PREMESSA... 3 1.1 Definizioni... 4 2. OBIETTIVI...

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA NATURA E SUI RISCHI DEGLI STRUMENTI E DEI PRODOTTI FINANZIARI. 1.1. Le tipologie di prodotti e strumenti finanziari trattati

INFORMAZIONI SULLA NATURA E SUI RISCHI DEGLI STRUMENTI E DEI PRODOTTI FINANZIARI. 1.1. Le tipologie di prodotti e strumenti finanziari trattati INFORMAZIONI SULLA NATURA E SUI RISCHI DEGLI STRUMENTI E DEI PRODOTTI FINANZIARI 1.1. Le tipologie di prodotti e strumenti finanziari trattati 1.1.1. I titoli di capitale Acquistando titoli di capitale

Dettagli

STRATEGIA DI ESECUZIONE E DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI ESECUZIONE E DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini SpA Sede Legale : Piazza Ferrari n. 15 47921 RIMINI ITALY Tel.: 0541-701111 Fax 0541-701337 Indirizzo Internet: www.bancacarim.it Capitale Sociale 246.145.545,00

Dettagli

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Featured Solution Marzo 2015 Your Global Investment Authority Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Lo scorso ottobre la Commissione europea

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

Focus. BTP Italia: settimana emissione. 20 ottobre 2014. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche

Focus. BTP Italia: settimana emissione. 20 ottobre 2014. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche BTP Italia: settimana emissione Dal 20 al 23 ottobre 2014 si tiene il collocamento del settimo BTP Italia, titolo di stato indicizzato all inflazione italiana (ex tabacco) e pensato prevalentemente per

Dettagli

Maggio 2014. Guida dell Azionista

Maggio 2014. Guida dell Azionista Maggio 2014 Guida dell Azionista Con la presente Guida intendiamo offrire un utile supporto ai nostri azionisti, evidenziando i diritti connessi alle azioni possedute e consentendo loro di instaurare un

Dettagli

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ Società del Gruppo ALLIANZ S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: SCHEDA SINTETICA

Dettagli