LA GESTIONE DELLA COMMESSA NELLA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI DOMOTICI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LA GESTIONE DELLA COMMESSA NELLA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI DOMOTICI"

Transcript

1 LA GESTIONE DELLA COMMESSA NELLA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI DOMOTICI Dalla proposta iniziale al manuale d uso e manutenzione Alberto Fabbro

2 I PARTE SISTEMI KNX: VANTAGGI ED OPPORTUNITA 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 2

3 IL MERCATO DELLA DOMOTICA Definizione di mercato concorrenziale (Wikipedia): a) I compratori e i venditori sono piccoli e indipendenti b) L inserimento di nuovi prodotti è facile c) Non vi sono ostacoli al movimento di capitali tra venditore e compratore d) Tutti i partecipanti sono in ogni momento al corrente delle opportunità che il mercato offre (perfetta conoscenza ed informazione) QUALE DI QUESTE COMPONENTI MANCA ANCORA NEL MERCATO DELLA DOMOTICA? 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 3

4 IL MERCATO DELLA DOMOTICA Percezione della domotica da parte del mercato (sempre meno ma ancora troppi): a) Costosa b) Complicata c) Inutile, non mi serve d) Lusso e) Privacy f) Non so PERCHE MOLTI UTENTI CONTINUANO AD AVERE QUESTA PERCEZIONE? 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 4

5 IL MERCATO DELLA DOMOTICA KNX Partner Nazione KNX Partner Percentuale Germania ,5 % Spagna ,5 % Austria ,4 % Francia ,7 % Italia ,5 % Belgio ,5 % Svizzera ,9 % Olanda ,3 % Grecia 969 2,1 % Regno Unito 700 1,5 % Altri ,1 % N. totale: (Febbraio 2015) Italia: 0,35 specialisti ogni abitanti Senza Trentino Alto Adige: 0,25 (1 ogni abitanti). KNX Partner per abitante Nazione Popolazione KNX Partner/ (Mln) abitanti Austria 8,5 4,56 Lussemburgo 1,92 2,61 Germania 80,62 2,20 Belgio 11,2 1,84 Svizzera 8,08 1,64 Spagna 47,27 1,12 Cipro 1,14 1,05 Danimarca 5,61 0,99 Svezia 9,59 0,94 Grecia 11,03 0,88 Norvegia 5,06 0,65 Irlanda 4,59 0,64 Olanda 16,8 0,64 Finlandia 5,44 0,45 Repubblica Ceca 10,51 0,44 Croazia 4,290 0,41 Emirati Arabi Uniti 9,35 0,36 Italia 59,83 0,35 Francia 66,03 0,33 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 5

6 IL MERCATO DELLA DOMOTICA Dunque cosa non funziona ancora? Ridotta visibilità della tecnologia (non è conosciuta dalla collettività) Distorta rappresentazione delle soluzioni (stereotipi) Inadeguatezza delle proposte economiche (sai cosa spendi ma non sai esattamente cosa compri) Parziale sovrapposizione con altri mercati con conseguente confusione nell utente finale 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 6

7 GESTIONE DIGITALE DELL IMPIANTO La vera essenza della HA & BA è costituita dalla conversione da analogico a digitale dell installazione elettrica. Possiamo discutere di costi/vantaggi/protocolli ma bisogna tener conto che la vera differenza è in questa trasformazione che è: Necessaria & Inevitabile L impatto di questa trasformazione va ben oltre le funzionalità e le automazioni che si realizzano. 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 7

8 GESTIONE DIGITALE DELL IMPIANTO Realizzare un impianto «digitale» significa trasformare il suo funzionamento in «informazione» che è trattabile dai sistemi IT Quando un sistema opera in modalità digitale si possono implementare funzionalità che in analogico non sono possibili, ma soprattutto possono essere recepite le innovazioni tecnologiche attuali e future. 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 8

9 GESTIONE DIGITALE DELL IMPIANTO L attività di installazione di impianti è cambiata e cambierà ulteriormente perché: a) Stanno cambiando gli edifici b) Cambia la società (mobility) L evoluzione sociale e tecnologica riguarda più aspetti: - Home & Building Automation - SmartGrid - Autoproduzione ed efficienza energetica - Elettrodomestici Smart - Integrazione del controllo - IoT Internet delle Cose Non è pensabile di continuare a proporre e realizzare soluzioni concepite oltre 70 anni fa. 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 9

10 GESTIONE DIGITALE DELL IMPIANTO - Servono decenni per introdurre una nuova tecnologia - Parco immobiliare esistente - Vita media degli impianti molto lunga, non può subire la rapida l obsolescenza tipica di altri settori Applicare l innovazione agli edifici è diverso da altri settori dell economia - Conta più la concretezza e la scalabilità delle soluzioni piuttosto che la performance - Serve integrazione tra i sistemi - Parliamo di impianti non dispositivi 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 10

11 GESTIONE DIGITALE DELL IMPIANTO L integrazione tra i vari impianti può esserci solo a due condizioni: - Interoperabilità tra sistemi/dispositivi - Una sostanziale attitudine di ciascun elemento ad essere comandato e controllato ed a condividere i propri dati Siamo fermi al primo punto Ad eccezione del mondo KNX che cresce proprio perché basato su questi elementi. (altri esempi: DALI) 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 11

12 GESTIONE DIGITALE DELL IMPIANTO La domotica non è un settore monolitico ma deve essere considerato a strati, o livelli concentrici, molto diversi tra loro: User Interface = Informatica, rapida obsolescenza (Smartphone, wearable, voice,.) Devices = Domotica, lifetime decennale, interoperabilità User Interface Mondo di mezzo (Gateways) Devices 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 12

13 GESTIONE DIGITALE DELL IMPIANTO Smart GRID CLOUD SERVICES User Remote Access APPLICATION APPLICATION Rappresentazione neutrale Protocollo Mezzo fisico COMMON DATA REPRESENTATION (knx, zigbee, bluetooth, enocean, ethernet,..) TP RF PL LAN IP WI-FI WIRELESS Dispositivi 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 13

14 GESTIONE DIGITALE DELL IMPIANTO DOMOTICA IMPIANTISTICA DOMOTICA DIY (FAI DA TE) E quella che realizzano i professionisti, progettisti, installatori. La tecnologia è un mezzo, non il fine, quello che conta sono le soluzioni che devono essere: - Solide, affidabili - Interoperabili - Indipendenti dal produttore - Concepite per l edificio ed il cliente Sfrutta un modello B2C - Non realizza impianti/soluzioni - Pochi o nessun parametro da impostare, quindi applicazioni generiche non personalizzabili - Non si integra con altri sistemi - Punta sulla facilità di installazione/impiego - Considera il wireless come soluzione a tutte le problematiche installative 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 14

15 GESTIONE DIGITALE DELL IMPIANTO DOMOTICA IMPIANTISTICA - E complicata per chi la realizza, non per l utilizzatore finale. - E un mestiere, richiede competenza e professionalità - Consente di realizzare soluzioni ad hoc, l installatore ha il controllo su tutti i parametri di funzionamento DOMOTICA DIY (FAI DA TE) Non necessita di un professionista, fa «tutto» da sola. E se qualcosa non funziona? 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 15

16 SISTEMI KNX Perché KNX? - E una tecnologia concepita per gli edifici (stabile, robusta, interoperabile, indipendente dal costruttore). - Tecnologia scalabile: stesse modalità per residenziale, building, industriale, ecc. - La performance è secondaria rispetto agli altri requisiti. - E una tecnologia del presente con un elevata liftime. Ci sarà solo KNX? - No, non ci sarà mai un solo protocollo, ma per ciascun componente dell edificio il mercato e le tecnologie convergono verso poche soluzioni capaci di esprimere caratteristiche specifiche 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 16

17 SISTEMI KNX CARATTERISTICHE DEL SISTEMA: - Oltre 380 Costruttori, migliaia di prodotti diversificati per prestazione, costo, campo di applicazione. - Interoperabilità reale tra i dispositivi - Diversi mezzi fisici di comunicazione (TP, RF, PL, IP) tra loro perfettamente integrati. - Soluzioni basate su diversi livelli di complessità di configurazione: System Mode, Easy Mode, LTE, con corrispondenti diversi gradi di flessibilità. - Un unico strumento (ETS5) per la configurazione di tutti i dispositivi KNX (investimento per l installatore) - Gateway verso tutte le altre tecnologie 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 17

18 SISTEMI KNX La tecnologia KNX è in costante evoluzione, mantenendo la più totale compatibilità con il passato (EIB: anni 90!): - Secure KNX - RF System Mode - LTE esteso oltre al mondo HVAC - Object Server (semplifica l interfacciamento con la supervisione) - Predisposizione SmartGrid (PowerLine PL110+) - ETS (in futuro anche su Tablet?) - KNXNet/IP su IPv /04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 18

19 SISTEMI KNX Cosa non fa KNX? - Raccogliere e veicolare informazioni personali/commerciali - Costringere a rinnovare continuamente i componenti dell impianto - Obbligare a sposare una piattaforma specifica o un mezzo fisico di comunicazione - Avere la presunzione di controllare tutto. KNX è una tecnologia per rendere «digitale» l infrastruttura fissa dell edificio. 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 19

20 FORMAZIONE TECNICA KNX Un investimento per la propria professione KNX Basic Course (5 giorni) Teoria: KNX Argomenti di sistema Comunicazione Topologia delle reti KNX-TP Il telegramma KNX-TP Dispositivi bus KNX Mezzi trasmissivi diversi (PL, RF, ecc.) Criteri e regole di installazione delle reti KNX-TP KNX Advanced Course (5 giorni) Corso Teorico/Pratico Progettazione di sistemi KNX con riferimento alla sicurezza ed affidabilità Approfondimenti sui flags Controllo della climatizzazione Controllo dell illuminazione Accoppiatori Pratica: Progettazione di base con ETS Approfondimenti sulle funzionalità di ETS Configurazione e messa in servizio dei dispositivi KNX Funzioni diagnostiche e di supporto di ETS Esame: Esame teorico/pratico Interworkinged approfondimenti sui Datapoint Types Operazioni logiche Apps aggiuntive per ETS KNX ed applicazioni multimediali Smart Metering Esame: Esame teorico/pratico 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 20

21 Fine I Parte Discussione - Domande Coffee Break 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 21

22 II PARTE REALIZZAZIONE DI SISTEMI KNX 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 22

23 SPIEGARE AL CLIENTE LA HA&BA - Capire le esigenze del cliente (anche quelle non espresse). - Considerare che ogni edificio è diverso sia per gli aspetti architettonici ma anche per chi lo occupa. - Spiegare il significato dell impianto digitale, separato dalle automazioni - Quando il cliente ha compreso i vantaggi valuta i costi con un diverso metro di giudizio - Parlare di funzioni e applicazioni e non di tecnologie - Lasciare che sia lui a dire cosa vorrebbe e non imporre applicazioni a tutti i costi 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 23

24 PREVENTIVARE - Distinguere l impianto base dalle automazioni e dalla supervisione - Predisporre un catalogo delle funzioni domotichecon una chiara descrizione dell automatismo e del suo costo - Rimandare la scelta del sistema di supervisione in funzione della durata dei lavori e della tipologia di cliente - Valutare la fattibilità dell accesso remoto in base alla compagnia telefonica (si parla di IoT ma per un gran numero di utenti non si riesce nemmeno a creare una VPN il mondo reale è indietro ) 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 24

25 CONTRATTUALIZZARE LA FORNITURA E importante che l offerta sia chiara e comprensibile: - Cosa farà e cosa non farà l impianto - Cosa è compreso e cosa no Il cliente non sta comprando un impianto domotico (non avrebbe alcun significato), ma un impianto che contiene alcune funzionalità ben definite. 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 25

26 PROGETTAZIONE I sistemi KNX vanno progettati: - Perché devono adattarsi al contesto, che deve essere valutato attentamente - Perché nel progetto devono essere considerate tutte le tipologia di installazioni presenti ed individuate le soluzioni per l integrazione - Perché devono essere valutati e pianificati gli spazi installativi - Perché le funzionalità devono essere pianificate e valutate con il cliente per individuare i dispositivi adatti - Perché è obbligatorio(d.m. 37/08): sono impianti elettrici/elettronici 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 26

27 PROGETTAZIONE I sistemi KNX vanno progettati: Il progettista deve tornare a «progettare» il funzionamento dell edificio e non solo gli elementi che lo costituiscono. Oggi il controllo e la regolazione dei sottosistemi (illuminazione, riscaldamento, ecc.) conta quanto la scelta dei componenti o il loro dimensionamento. Il progetto deve riguardare quindi la «performance» dell impianto. 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 27

28 PROGETTAZIONE Per il progettista è necessaria la conoscenza della tecnologia KNX perché cambiano i criteri di progetto: - Astrazione del comando e controllo, si realizza la sola distribuzione; - Diversa concezione dei quadri elettrici e della suddivisione circuitale; - Integrazione funzionale ed impiantistica; Installazione semplificata ma più performante e flessibile. 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 28

29 PROGETTAZIONE Devono essere valutate le diverse soluzioni: - Easy Mode/System Mode - Mezzi fisici di comunicazione TP, RF, IP (wired/wireless) - Spazi installativi e predisposizioni Dove si introducono controlli automatici deve essere sempre prevista la possibilità di un controllo manuale: - Migliora il comfort e la flessibilità - Necessario in caso di guasti o malfunzionamenti. 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 29

30 SPAZI INSTALLATIVI Pompe di calore Antenna TV DVB+SAT Cablaggio generico Home Theatre Energia Videocitofonia Tablet Illuminazione emergenza Domotica Controllo aperture Internet Antintrusione Elettrodomestici Smart Accumulo Metering Rinnovabili WiFi Smartphone Diffusione sonora Clima Tende/Motorizzazioni 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 30

31 SPAZI INSTALLATIVI Fino ad oggi (e si continua ancora) si è preferito far finta che non fossero necessari spazi installativi adeguati e predisposizioni. Anche l utente non ha ancora la percezione esatta del loro valore. Se ne rende conto successivamente nel momento in cui decide di implementare una qualsiasi applicazione (fotovoltaico, diffusione sonora, ecc.). E stato necessario emanare il Cap. 37 della Norma CEI 64-8 per frenare il costante impoverimento dell installazione elettrica. 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 31

32 SPAZI INSTALLATIVI - Rappresentano un investimento per l installatore (e per il cliente), quindi hanno un valore. - Sono necessari per implementare le funzioni domotiche. Senza predisposizioni alcune funzionalità non sono possibili (il wireless non serve sopperire alla mancanza di spazi installativi) - E necessario coinvolgere l architetto e l ingegnere edile e far comprendere l importanza delle predisposizioni. 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 32

33 SPAZI INSTALLATIVI In ambito normativo sono previste da molti anni guide e norme sulle predisposizioni impiantistiche. - Guida CEI /1 - Guida CEI /2 - Guida CEI /3 - EN EN Guida CEI Specifiche tecniche KNX Non riguardano solo l unità immobiliare ma anche le parti comuniche anch esse devono poter beneficiare dei vantaggi dell impianto digitale. COSTO DI REALIZZAZIONE MARGINALE 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 33

34 SPAZI INSTALLATIVI Ogni elemento deve avere una collocazione coerente, altrimenti il progetto (anche quello architettonico) è inadeguato. Nell HA vi è oggi una tendenza verso la concentrazione dei servizi: - Meno cablaggi - Ingombro ottimizzato - Agevole implementazione delle nuove tecnologie - Facilità di manutenzione Concetto di «Centro Stella» 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 34

35 SPAZI INSTALLATIVI Non deve essere nascosto ma integrato nell ambiente, reso elegante. E il cuore funzionale e tecnologico della casa. Posizionato in modo baricentrico semplifica e razionalizza la distribuzione. Fonte: Gewiss spa Deve essere in posizione comoda ed accessibile perché l utente deve poter interagire con i vari sistemi. 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 35

36 SPAZI INSTALLATIVI Centro Stella: - AccessPoint WiFi - Centrale antintrusione/videosorv. - Switch & Patch panel Ethernet - Router ADSL - Home Gateway/Home Server - Multimedia e diffusione sonora - Attuatori ed interfacce KNX - Distribuzione e protezione elettrica - UPS Questi dispositivi sono in parte già presenti nelle abitazioni ma non hanno una collocazione predisposta, altri ne arriveranno nel prossimo futuro. 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 36

37 SPAZI INSTALLATIVI Cablaggio Generico Bus Deve essere predisposta una infrastruttura di comunicazione per l automazione (cablaggio generico Bus) Devono essere supportati tutti i mezzi fisici di comunicazione, sia cablati che wireless. Il mezzo fisico non deve condizionare la scelta dei sistemi. Tutte le soluzioni devono poter essere realizzate. I dispositivi devono poter essere scelti per le loro caratteristiche e non per il mezzo fisico utilizzato. 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 37

38 SPAZI INSTALLATIVI Infrastruttura di comunicazione: - Rete LAN cablata + WiFi - Rete cablata KNX-TP (alimentatore) - Interfaccia KNX-RF - Interfaccia KNX-IP Rete capillare di predisposizioni, deve servire tutti i punti dell abitazione: - Serramenti - Punti luce/prese - Aperture e motorizzazioni - HVAC (caldaia, collettori) - Reti e servizi (gas, acqua) - Metering - Multimedia - Antintrusione 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 38

39 REALIZZAZIONE DELL IMPIANTO Installazione di base: - Ingressi (on-off, dimming, up/down) - Attuatori (on-off, dimming up/down) Funzionamento identico ad un impianto tradizionale ma realizzato in modo digitale: - Differenza di costo contenuta - Possibilità di implementare in un secondo tempo qualsiasi funzione. Installazione che non vincola nella scelta dei materiali (serie civile, quadri elettrici, ecc.) 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 39

40 REALIZZAZIONE DELL ìmpianto SUPERVISIONE Quando l utente comprende il concetto di «impianto digitale» capisce che può utilizzare una qualsiasi interfaccia: - WebServer - Smartphone - App - TouchScreen - Tablet - Comandi vocali - Wearable - Realtà aumentata - Col pensiero (a breve ) -.. Questa non è domotica, la domotica è nei muri, nei dispositivi! 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 40

41 REALIZZAZIONE DELL ìmpianto SUPERVISIONE Scegliere il sistema di supervisione pensando all utente: - Età e confidenza con la tecnologia - Destinazione d uso degli ambienti - Preferenze dell utente - Grafica adeguata all utilizzatore 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 41

42 REALIZZAZIONE DELL IMPIANTO - La realizzazione deve essere effettuata da personale abilitato (è un installazione elettrica) - Installazione contestuale a quella degli altri impianti in modo da beneficiare dei vantaggi dovuti alla riduzione del cablaggio. - Valutare la modalità di assegnazione degli indirizzi individuali - Attivare il prima possibile la connessione da remoto: riduce i costi di configurazione e predispone l impianto per il Post-Installazione 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 42

43 CONFIGURAZIONE E COLLAUDO Collaudo dell installazione: - E una installazione elettrica, quindi si applica il Cap. 61 della Norma CEI Errori di costruzione e di cablaggio devono essere individuati e corretti prima della configurazione software. Verifiche e prove da effettuare: Esame a vista dell installazione (requisiti SELV, lunghezza cavi, marcatura, ecc.) Misura di isolamento Verifica delle tensioni e dei collegamenti Prove di funzionamento Indirizzamento dei dispositivi Funzioni diagnostiche di ETS5 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 43

44 CONFIGURAZIONE E COLLAUDO - Configurare la parte base dell impianto digitale (pochi minuti), in cantiere. L installazione inizia ad operare come un impianto tradizionale. - Implementare le automazioni specifiche. - Implementare le automazioni generali a livello di edificio. COLLAUDARE IL FUNZIONAMENTO - Introdurre eventuali adattamenti per la supervisione - Documentare il sistema Le ultime fasi di configurazione possono essere attuate anche da remoto. 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 44

45 DOCUMEMENTAZIONE DI IMPIANTO Al cliente devono essere forniti i seguenti documenti: - Elaborati grafici aggiornati - Dichiarazione di conformità - Manuale d uso e manutenzione - File di configurazione ETS Si applicano le regole esistenti per gli impianti elettrici (D.M. 37/08) integrate dalle indicazioni della Guida CEI /04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 45

46 MANUALE D USO E MANUTENZIONE - E obbligatorio (da sempre) - Per gli impianti domotici è ancora più necessario - Con riferimento al contratto spiega cosa l impianto fa (e quindi anche cosa non fa) - E una linea che definisce il risultato, cosa è compreso e cosa non lo è - Fornisce istruzioni su cosa fare in caso di - Può contenere indicazioni su come ampliare ed arricchire l impianto con nuove funzioni - Migliora il rapporto tra installatore e cliente, è uno straordinario strumento per fidelizzarlo. 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 46

47 ATTIVITA POST INSTALLAZIONE A differenza degli impianti tradizionali, una installazione domotica ultimata è ancora un mercato che l installatore deve saper gestire: - Assistenza tecnica in remoto - Diagnosi guasti ed anomalie - Servizi calibrati per il cliente (privato, azienda), modifica configurazione, ecc. - Marketing diretto, annuncio di nuove soluzioni o nuove applicazioni per la supervisione ed il controllo - Ogni giorno nascono nuovi prodotti KNX che possono essere inseriti per implementare nuove funzioni IL PESO ED IL VALORE DI QUESTI SERVIZI CRESCERA SEMPRE DI PIU NEL FUTURO 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 47

48 ATTIVITA POST INSTALLAZIONE In un installazione KNX esistente possono, in qualsiasi momento, essere aggiunte nuove funzionalità: - Smart metering, analisi consumi - Multimedia (audio/video) - Integrazione con l antintrusione - Soluzioni per anziani o soggetti con disabilità - Integrazione con Smartphone o prodotti specifici (philips hue, LED, ecc.) - Controllo varchi/portoni/cancelli - Integrazione con sistemi di pompe di calore - Integrazione con il mondo Smart (SmartGrid..) -. UN MONDO DI PRODOTTI E SERVIZI: UN MERCATO 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 48

49 Grazie per l attenzione! Via Settimo, SAN MAURO T.SE (TO) 11/04/2015 Alberto Fabbro (Euro-s Engineering) 49

l evoluzione della casa Lo Standard KNX Introduzione allo standard Mondiale Home & Building Konnex. Aspetti normativi. Elementi base del sistema KNX

l evoluzione della casa Lo Standard KNX Introduzione allo standard Mondiale Home & Building Konnex. Aspetti normativi. Elementi base del sistema KNX MART Lo Standard KNX Introduzione allo standard Mondiale Home & Building Konnex. Aspetti normativi. Elementi base del sistema KNX 1 Obiettivo: la Semplificazione... Per controllare tutte le apparecchiature

Dettagli

DOMOTICS Division. L internet della Casa

DOMOTICS Division. L internet della Casa DOMOTICS Division L internet della Casa Innovation Day 2014 Milano 25/09/2014 Fabio Nappo Direttore Divisione Domotics Agenda Ambiti applicativi: Smart Home & Smart Building Smart Home: oggi Smart Home:

Dettagli

Contabilizzazione Monitoraggio Fotovoltaico Home & Building Automation Custom Monitoring System

Contabilizzazione Monitoraggio Fotovoltaico Home & Building Automation Custom Monitoring System PRESENTAZIONE COMPANY PROFILE 1.5 Company Profile Contabilizzazione Monitoraggio Fotovoltaico Home & Building Automation Custom Monitoring System STORIA E MISSIONE 2004 nasce come system integrator 2005

Dettagli

Gestione della termoregolazione in un impianto domotico KNX. Save 2012 - Veronafiere 24-25 ottobre

Gestione della termoregolazione in un impianto domotico KNX. Save 2012 - Veronafiere 24-25 ottobre Gestione della termoregolazione in un impianto domotico KNX Save 2012 - Veronafiere 24-25 ottobre PROGRAMMA Il sistema KNX Descrizione dei dispositivi utilizzati Impianti di termoregolazione gestiti Modalità

Dettagli

SUPERVISIONE DOMOTICA KNX CON LA APP HAPPY HOME

SUPERVISIONE DOMOTICA KNX CON LA APP HAPPY HOME Serie Chorus SUPERVISIONE DOMOTICA KNX CON LA APP HAPPY HOME Approfondimento tecnico Supervisione domotica KNX con HAPPY HOME - Approfondimento tecnico Pag 1 INDICE INTRODUZIONE 3 APP HAPPY HOME : CARATTERISTICHE

Dettagli

02 IL SISTEMA BUS KNX. Fondamenti e modalità di configurazione

02 IL SISTEMA BUS KNX. Fondamenti e modalità di configurazione 02 IL SISTEMA BUS KNX Fondamenti e modalità di configurazione OBIETTIVI DEL MODULO Al termine del corso conoscerete: le caratteristiche della tecnologia a bus la storia dell associazione Konnex (KNX) che

Dettagli

DAL 1987 APRIAMO LE PORTE AI NOSTRI CLIENTI, HOTEL, PARCHEGGI, EDIFICI.

DAL 1987 APRIAMO LE PORTE AI NOSTRI CLIENTI, HOTEL, PARCHEGGI, EDIFICI. DAL 1987 APRIAMO LE PORTE AI NOSTRI CLIENTI, HOTEL, PARCHEGGI, EDIFICI. Comfort: comodità, agio, e in particolare, con significato concreto, le comodità materiali, il complesso di impianti, installazioni

Dettagli

Sistemi Domotici Caratteristiche e criteri di scelta

Sistemi Domotici Caratteristiche e criteri di scelta per. Ind. Marco Dal Prà Sistemi Domotici Caratteristiche e criteri di scelta SEMINARIO TECNICO Collegio dei Periti Industriali di Venezia Sala Convegni Novembre 2005 1 Sistemi Domotici - Caratteristiche

Dettagli

MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ. F444 Modem Router ADSL per guida DIN

MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ. F444 Modem Router ADSL per guida DIN MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ F444 Modem Router ADSL per guida DIN MHSERVER2 WEB Server 2 fili di controllo e supervisione audio/video e di sistemi SCS MY HOME MH300 Modem Router ADSL WiFi 298 MY HOME INDICE

Dettagli

SERIE 90 EIB. Apparecchi per la domotica

SERIE 90 EIB. Apparecchi per la domotica Apparecchi per la domotica 179 IL SISTEMA BUS KNX/ E LA SUA ARCHITETTURA I sistemi BUS costituiscono una moderna tecnologia per la realizzazione degli impianti negli edifici residenziali, in quelli dedicati

Dettagli

L impianto elettrico integrato, dal preventivo alla consegna, come garanzia di qualità e sicurezza

L impianto elettrico integrato, dal preventivo alla consegna, come garanzia di qualità e sicurezza L impianto elettrico integrato, dal preventivo alla consegna, come garanzia di qualità e sicurezza GUIDO TOMASONI NICOLA PERICO Formazione Tecnica GEWISS SpA La visione di Gewiss LA CRESCITA: un dato oggettivo

Dettagli

the easy solution for Smart Metering

the easy solution for Smart Metering EQUOBOX SOLUZIONE MANAGER REV. 1.0 the easy solution for Smart Metering 1 EQUOBOX COSA E EQUOBOX è un sistema per la contabilizzazione dell'energia e delle risorse di un edificio e per la ripartizione

Dettagli

HOME & BUILDING AUTOMATION LO STANDARD KONNEX

HOME & BUILDING AUTOMATION LO STANDARD KONNEX HOME & BUILDING AUTOMATION LO STANDARD KONNEX Roma 01/07/2010 Ing. Salvatore Gargano Cell 3277383610 s.gargano@spaziodomotica.it Agenda L impianto tradizionale e l impianto a bus Prodotti proprietari e

Dettagli

INNOVATION CASE. Soluzione per una centrale tutta IP con controllo totale da smartphone

INNOVATION CASE. Soluzione per una centrale tutta IP con controllo totale da smartphone Soluzione per una centrale tutta IP con controllo totale da smartphone INNOVARE: COSA? L IDEA Chi ormai non chiede di vedere e controllare tutto il proprio mondo, sempre e dovunque si trovi? Sintomo di

Dettagli

LO SMART METERING NEL MONDO KNX

LO SMART METERING NEL MONDO KNX LO SMART METERING NEL MONDO KNX IL PROBLEMA DELLA CONTABILIZZAZIONE PERCHE CONTABILIZZARE? Aumento continuo e imponente dei costi energetici Necessità di ripartizione dei costi energetici in strutture

Dettagli

Smart & Green Building

Smart & Green Building Smart & Green Building Daniele Pennati ANIE FEDERAZIONE Napoli - 28 marzo 2014 Elettricità futura Crescita sostenibile e sviluppo del settore elettrico FEDERAZIONE ANIE Federazione ANIE rappresenta da

Dettagli

12 - INTRODUZIONE ALLA BUILDING AUTOMATION

12 - INTRODUZIONE ALLA BUILDING AUTOMATION 12 - INTRODUZIONE LA BUILDING AUTOMATION Sommario Dalla Home alla Building Automation La configurazione in S-Mode L architettura e la topologia La gamma Master Chorus: supervisione ed integrazione 2 Obiettivi

Dettagli

Il nuovo modo di vivere la tua casa

Il nuovo modo di vivere la tua casa Il nuovo modo di vivere la tua casa Risparmio energetico, sicurezza e comfort con un budget piccolo piccolo! Temperatura Energia Luci e prese Automazione Sicurezza www.ecodhome.com Wireless home automation

Dettagli

MY HOME CONTROLLO REMOTO INDICE DI SEZIONE. 392 Caratteristiche generali. Catalogo. 398 Dispositivi di controllo remoto MY HOME

MY HOME CONTROLLO REMOTO INDICE DI SEZIONE. 392 Caratteristiche generali. Catalogo. 398 Dispositivi di controllo remoto MY HOME CONTROLLO REMOTO INDICE DI SEZIONE 392 Caratteristiche generali Catalogo 398 Dispositivi di controllo remoto 391 Controllo remoto offre la possibilità di comandare e controllare tutte le funzioni integrate

Dettagli

DOMOTICA - KNX L AUTOMAZIONE INTELLIGENTE CHE SEMPLIFICA LA VITA

DOMOTICA - KNX L AUTOMAZIONE INTELLIGENTE CHE SEMPLIFICA LA VITA Comfort e flessibilità energetico Sicurezza e affidabilità OMOTIC - KNX L UTOMZIONE INTELLIGENTE CHE SEMPLIFIC L VIT OMOTIC - KNX L UTOMZIONE INTELLIGENTE CHE SEMPLIFIC L VIT OMOTIC Il sistema facile,

Dettagli

the easy solution for Smart Metering

the easy solution for Smart Metering PRESENTAZIONE EQUOBOX SOLUZIONE MASTER REV. 1.0 the easy solution for Smart Metering 1 EQUOBOX COSA E EQUOBOX è un sistema per la contabilizzazione dell'energia e delle risorse di un edificio e per la

Dettagli

Cos è la domotica. www.sitzia.it

Cos è la domotica. www.sitzia.it Cos è la domotica La Domotica, anche conosciuta con il termine home automation, è la scienza dedita allo creazione e allo sviluppo delle tecnologie mirate a migliorare la qualità della vita nelle case

Dettagli

LE TECNOLOGIE DOMOTICHE E L IMPIANTISTICA INTEGRATA:! DA OPPORTUNITÀ AVVENIRISTICA A SOLUZIONE RAZIONALE!

LE TECNOLOGIE DOMOTICHE E L IMPIANTISTICA INTEGRATA:! DA OPPORTUNITÀ AVVENIRISTICA A SOLUZIONE RAZIONALE! LE TECNOLOGIE DOMOTICHE E L IMPIANTISTICA INTEGRATA:! DA OPPORTUNITÀ AVVENIRISTICA A SOLUZIONE RAZIONALE! Qualità della vita! La qualità di vita e la ricchezza di un paese dipendono sempre di più dal grado

Dettagli

Elettronica ed Elettrotecnica. Tecnico in Elettronica ed Elettrotecnica

Elettronica ed Elettrotecnica. Tecnico in Elettronica ed Elettrotecnica DIPLOMATO INDIRIZZO Elettronica ed Elettrotecnica FIGURA PROFESSIONALE Tecnico in Elettronica ed Elettrotecnica con specializzazione in domotica Denominazione della figura professionale Descrizione sintetica

Dettagli

Schneider Electric, soluzioni per il mondo residenziale

Schneider Electric, soluzioni per il mondo residenziale Schneider Electric, soluzioni per il mondo residenziale Il Mercato residenziale: investimenti 2 Il Mercato residenziale: nuovi permessi 3 Una società globale Nord America 27% 28,000 Europa 44% 48,000 Resto

Dettagli

l evoluzione della casa

l evoluzione della casa MART Domotica ed Efficienza Energetica: la EN 15232 I consumi Nazionali. I pianti internazionali. La EN 15232. Metodi di calcolo. Risultati Ottenibili con i sistemi HBES 1 I consumi... Energia impiegata

Dettagli

UNI EN15232:2012 Prestazione energetica degli edifici: Impatto della BUILDING AUTOMATION

UNI EN15232:2012 Prestazione energetica degli edifici: Impatto della BUILDING AUTOMATION UNI EN15232:2012 Prestazione energetica degli edifici: Impatto della BUILDING AUTOMATION UNI EN15232:2012 - P.I. Marcello Fantina TELMOTOR S.p.A. 15/11/2013 Diapositiva nr. 1 Automazione degli Edifici

Dettagli

Come vendere la domotica Soluzioni e professionalità KNX: un binomio vincente

Come vendere la domotica Soluzioni e professionalità KNX: un binomio vincente Come vendere la domotica Soluzioni e professionalità KNX: un binomio vincente Sessione Commerciale Michele Pandolfi Massimo Valerii Milano, 14 dicembre 2012 1 . iniziamo con un esempio Spunti di riflessione

Dettagli

Strategie di rinnovo dei sistemi di automazione di stazione

Strategie di rinnovo dei sistemi di automazione di stazione Strategie di rinnovo dei sistemi di automazione di stazione Massimo Petrini TERNA SpA Emiliano Casale TERNA SpA Maurizio Pareti SELTA SpA Forum Telecontrollo Reti Acqua Gas ed Elettriche Roma 14-15 ottobre

Dettagli

IL VALORE DELLE PREDISPOSIZIONI NEGLI IMPIANTI TECNOLOGICI

IL VALORE DELLE PREDISPOSIZIONI NEGLI IMPIANTI TECNOLOGICI IL VALORE DELLE PREDISPOSIZIONI NEGLI IMPIANTI TECNOLOGICI Relatore: dott. ing. Oscar Trevisan (membro CEI Confartigianato Imprese) NUOVE TECNOLOGIE IMPIANTISTICHE Home e Building automation Spesso, tale

Dettagli

Un linguaggio comune per la domotica

Un linguaggio comune per la domotica Un linguaggio comune per la domotica La trasmissione e la corretta comprensione dʼinformazioni e comandi è indispensabile per il funzionamento ottimale degli impianti domotici Sono ormai di larga diffusione

Dettagli

domotica, tutto comincia con un tocco... e continua con la tua fantasia

domotica, tutto comincia con un tocco... e continua con la tua fantasia domotica, tutto comincia con un tocco... e continua con la tua fantasia FACCIAMO SOLO CIO IN CUI SIAMO BRAVI: LA DOMOTICA MISSION Fin dal suo esordio, il marchio Easydom ha fatto della domotica il suo

Dettagli

www.zetaqlab.com C-Light Web-based Management Software

www.zetaqlab.com C-Light Web-based Management Software www.zetaqlab.com C-Light Web-based Management Software WEB-BASED MANAGEMENT SOFTWARE C-Light è l applicazione per la gestione locale (intranet) e remota (internet) di ogni impianto d automazione integrabile

Dettagli

Corso di aggiornamento Sulla domotica

Corso di aggiornamento Sulla domotica Corso di aggiornamento Sulla domotica 3) Attuatori e panoramica sui sistemi commerciali marcello.ferri@tiscalinet.it GLI ARGOMENTI DI OGGI Commenti sulla lezione precedente Panoramica sugli Attuatori e

Dettagli

Soluzioni integrate per una città intelligente e sostenibile

Soluzioni integrate per una città intelligente e sostenibile Paolo Scalera, ABB PS Division, Arezzo, 20 Novembre 2012 Forum Internazionale Sviluppo Ambiente Salute Soluzioni integrate per una città intelligente e sostenibile Soluzioni integrate per città intelligente

Dettagli

1 - Che cosa è un impianto BUS 2 - KNX standard mondiale per l automazione dei fabbricati 3 - Applicazioni e vantaggi di un impianto KNX

1 - Che cosa è un impianto BUS 2 - KNX standard mondiale per l automazione dei fabbricati 3 - Applicazioni e vantaggi di un impianto KNX 1 - Che cosa è un impianto BUS 2 - KNX standard mondiale per l automazione dei fabbricati 3 - Applicazioni e vantaggi di un impianto KNX Pag. 2 1 NUOVI REQUISITI PER GLI EDIFICI Oggi nella realizzare di

Dettagli

ANIE e ANIMA. Progetto BiTech Building Intelligent Technology. presentano LE IMPRESE E L IMPIANTISTICA: IL CUORE TECNOLOGICO DEGLI EDIFICI

ANIE e ANIMA. Progetto BiTech Building Intelligent Technology. presentano LE IMPRESE E L IMPIANTISTICA: IL CUORE TECNOLOGICO DEGLI EDIFICI ANIE e ANIMA presentano Progetto BiTech Building Intelligent Technology LE IMPRESE E L IMPIANTISTICA: IL CUORE TECNOLOGICO DEGLI EDIFICI 2 FEDERAZIONE ANIE è composta da: FEDERAZIONE ANIE Federazione ANIE

Dettagli

La base della domotica con due semplici kit.

La base della domotica con due semplici kit. La base della domotica con due semplici kit. Kit luci e kit tapparelle: facili da installare, semplici da programmare, intuitivi nell utilizzo, vantaggiosi nel prezzo. Kit luci e kit tapparelle, due semplici

Dettagli

Domotica, Building Automation e Risparmio energetico

Domotica, Building Automation e Risparmio energetico Domotica, Building Automation e Risparmio energetico Prof. Ing. Fabrizio Pilo Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica Università di Cagliari Domotica e Building Automation Di cosa si tratta

Dettagli

Soluzioni intelligenti per l integrazione di servizi tecnici in un ospedale 2011-1. Ronny Scherf

Soluzioni intelligenti per l integrazione di servizi tecnici in un ospedale 2011-1. Ronny Scherf 2011-1 Ronny Scherf Product Marketing Manager CentraLine c/o Honeywell GmbH Soluzioni intelligenti per In Europa gli edifici rappresentano il 40% del consumo energetico complessivo. Gli ospedali, in particolare,

Dettagli

LA VALENZA SOCIALE DELLA DOMOTICA: soluzioni per la fruibilità e il risparmio energetico STEFANO DIONIGI RESPONSABILE COMUNICAZIONE GEWISS

LA VALENZA SOCIALE DELLA DOMOTICA: soluzioni per la fruibilità e il risparmio energetico STEFANO DIONIGI RESPONSABILE COMUNICAZIONE GEWISS LA VALENZA SOCIALE DELLA DOMOTICA: soluzioni per la fruibilità e il risparmio energetico STEFANO DIONIGI RESPONSABILE COMUNICAZIONE GEWISS Il Gruppo GEWISS Dal 1970 Azienda leader del mercato elettrico

Dettagli

EnerSmartSystem. Efficienza energetica negli edifici domestici

EnerSmartSystem. Efficienza energetica negli edifici domestici EnerSmartSystem Efficienza energetica negli edifici domestici CLK Italia srl - WEB: www.clk-italia.it - email: info@clk-italia.it - TEL: 0571 1661103 - FAX: 0571 684849 Agenda - EnerSmartSystem - Semplicità

Dettagli

DOMOFOX IMPIANTI DOMOTICI

DOMOFOX IMPIANTI DOMOTICI DOMOFOX IMPIANTI DOMOTICI SCOPRI UN FUTURO INTELLIGENTE DOMOFOX IMPIANTI DOMOTICI Nati dalla passione per la tecnologia progettata per migliorare la qualità di vita, l efficienza e il risparmio energetico,

Dettagli

KNX per la regolazione della luce e del calore SPEAKER NAME

KNX per la regolazione della luce e del calore SPEAKER NAME KNX per la regolazione della luce e del calore SPEAKER NAME Un mondo di soluzioni KNX DAY 2013 Più di 300 aziende operanti in varie aree commerciali: - Impiantistica elettrica - Impiantistica meccanica

Dettagli

Oleg Lebed - Fotolia.com. d o m O S. un sistema unico e diverso

Oleg Lebed - Fotolia.com. d o m O S. un sistema unico e diverso Oleg Lebed - Fotolia.com d o m O S un sistema unico e diverso Rasotto engineering Rasotto engineering opera da oltre trent anni nel settore dell impiantistica elettrica e dell automazione. Nel tempo l

Dettagli

Efficienza energetica Monitoraggio impianti di produzione energia da fonti rinnovabili Home & Building automation

Efficienza energetica Monitoraggio impianti di produzione energia da fonti rinnovabili Home & Building automation Efficienza energetica Monitoraggio impianti di produzione energia da fonti rinnovabili Home & Building automation MONITORAGGIO IMPIANTI PROD. ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI FAMIGLIA ESOLAR MONITORAGGIO IMPIANTI

Dettagli

Sistema di monitoraggio domotico per anziani e disabili

Sistema di monitoraggio domotico per anziani e disabili Sistema di monitoraggio domotico per anziani e disabili mycmon è un sistema di monitoraggio che che aiuta gli anziani ed i disabili a vivere soli e in sicurezza, grazie al monitoraggio remoto da parte

Dettagli

DATACEN. Soluzioni informatiche. Soluzioni informatiche

DATACEN. Soluzioni informatiche. Soluzioni informatiche DATACEN DATACEN Chi siamo Datacen srl, un nuovo progetto che nasce nel 2012 dall esperienza decennale di Andrea Sistarelli. Ingegnere informatico, libero professionista nel settore dell Information Technology

Dettagli

WORKSHOP DI DOMOTICA UN PROGETTO ESEMPLIFICATIVO

WORKSHOP DI DOMOTICA UN PROGETTO ESEMPLIFICATIVO WORKSHOP DI DOMOTICA Centro Congressi Sant'Elisabetta PARMA, 1-2 dicembre 2008 UN PROGETTO ESEMPLIFICATIVO Ing. Rolando Riboldi ANPID DIFFERENZE CASA - EDIFICIO COMUNICAZIONE COMUNICAZIONE HOME AUTOMATION

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

CREATIO PI datalogger descrizione sistema raccolta dati diagnosi energetica ISO 50001

CREATIO PI datalogger descrizione sistema raccolta dati diagnosi energetica ISO 50001 Creatio PI datalogger Página 1 de 5 CREATIO PI datalogger descrizione sistema raccolta dati diagnosi energetica ISO 50001 Data 24/07/2015 Versone V 1.1 Creatio Creatio PI datalogger Página 2 de 5 0. Descrizione

Dettagli

La domotica per l autonomia e l accessibilità

La domotica per l autonomia e l accessibilità ASPHI Fondazione Onlus La domotica per l autonomia e l accessibilità A.A. 2012/2013 Obiettivi Domotica, Tecnologie elettroniche, Internet Quali prospettive di servizi ed applicazioni per il cittadino?

Dettagli

ASPETTI TEORICI E PRATICI DELL AUTOMAZIONE DOMESTICA

ASPETTI TEORICI E PRATICI DELL AUTOMAZIONE DOMESTICA FEDELE ing. Domenico Antonio PROGETTAZIONE DI IMPIANTI Viale Barlaam da Seminara, 16/D 88100 CATANZARO E-mail: mimmofed@alice.it PEC: domenicoantonio.fedele@ingpec.eu Web: www.ingfedele.it Dispense e appunti

Dettagli

www.wireless-led.com Wireless LED Control for Indoor & Outdoor Lighting

www.wireless-led.com Wireless LED Control for Indoor & Outdoor Lighting www.wireless-led.com Wireless LED Control for Indoor & Outdoor Lighting Indoor Smart Building INDOOR LIGHTING Gli edifici del futuro saranno in grado di acquisire dai propri sistemi informazioni utili

Dettagli

DATASHEET DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE DISTINTIVE

DATASHEET DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE DISTINTIVE DATASHEET by DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE DISTINTIVE Juicy iax è l innovativa soluzione per home&building automation progettata da Omniabit. Dal design compatto ed essenziale e progettato per supportare

Dettagli

KNX per la regolazione di luce, calore e controllo remoto - Renato Ricci

KNX per la regolazione di luce, calore e controllo remoto - Renato Ricci calore e controllo remoto - Cesena, 25 novembre 2015 Esempi applicativi Edificio ad uso uffici: Proprietà richiede Classe Energetica A Costruttore fornisce i piani senza pareti Il cliente finale personalizza

Dettagli

LA DOMOTICA. Paolo Lucchini. 20 Marzo 2012 Associazione Industriali di Udine 1

LA DOMOTICA. Paolo Lucchini. 20 Marzo 2012 Associazione Industriali di Udine 1 LA DOMOTICA Paolo Lucchini 20 Marzo 2012 Associazione Industriali di Udine 1 Significato di Domotica Definizione La domotica è la scienza interdisciplinare che si occupa dello studio delle tecnologie atte

Dettagli

CON NOI IL FUTURO È SOTTO CONTROLLO

CON NOI IL FUTURO È SOTTO CONTROLLO CON NOI IL FUTURO È SOTTO CONTROLLO PROGETTAZIONE, INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE DI SISTEMI INTEGRATI DI SICUREZZA, TELECOMUNICAZIONI E CONTROLLO UNA SOLUZIONE A OGNI ESIGENZA Operiamo da molti anni nel

Dettagli

LIGHTING DESIGNER Gianni Ronchetti Architetto Valmadrera, 10/06/2014

LIGHTING DESIGNER Gianni Ronchetti Architetto Valmadrera, 10/06/2014 Valmadrera, 10/06/2014 La gestione della luce Lo scopo di questo articolo è di far comprendere in modo chiaro che la gestione della luce può essere ottenuta anche in modo semplice e funzionale, e peraltro

Dettagli

Strategie per il risparmio energetico negli edifici produttivi e terziari esistenti: Il ruolo della progettazione integrata tecnico/economica

Strategie per il risparmio energetico negli edifici produttivi e terziari esistenti: Il ruolo della progettazione integrata tecnico/economica Strategie per il risparmio energetico negli edifici produttivi e terziari esistenti: Il ruolo della progettazione integrata tecnico/economica Soluzioni impiantistiche orientate all efficienza energetica

Dettagli

Home and Building Automation: La gestione dell edificio per l ottimizzazione delle prestazioni energetiche. Massimo Valerii Presidente KNX Italia

Home and Building Automation: La gestione dell edificio per l ottimizzazione delle prestazioni energetiche. Massimo Valerii Presidente KNX Italia Home and Building Automation: La gestione dell edificio per l ottimizzazione delle prestazioni energetiche Massimo Valerii Presidente KNX Italia Padova / Villa Ottoboni - 26 febbraio 2015 Cosa è KNX? Cosa

Dettagli

Efficienza energetica dell edificio: il contributo della domotica

Efficienza energetica dell edificio: il contributo della domotica Il Risparmio Energetico nei Comuni : possibilità di attuazione pratica Efficienza energetica dell edificio: il contributo della domotica Luigi Rota Promozione Tecnica GEWISS Milano 18 Novembre 2009 Consumi

Dettagli

Servizi ed installazioni per l Efficienza Energetica

Servizi ed installazioni per l Efficienza Energetica Eurogroup dal 1966 partner di qualità ESCo certificata UNI CEI 11352:2014 Servizi ed installazioni per l Efficienza Energetica Eurogroup dal 1966 partner di qualità EUROGROUP nasce nel 1966 come azienda

Dettagli

SOLUZIONI PER LA DOMOTICA

SOLUZIONI PER LA DOMOTICA O.E. OmniBus Engineering SA SOLUZIONI PER LA DOMOTICA O.E.OmniBus Enginnering SA Via Carvina, 4 CH-6807 Taverne Switzerland +41 91 9309520 - info@oeomnibus.ch www.oeomnibus.ch O.E. OmniBus Engineering

Dettagli

IL RISPARMIO ENERGETICO INTEGRATO NELLE STRUTTURE RICETTIVE

IL RISPARMIO ENERGETICO INTEGRATO NELLE STRUTTURE RICETTIVE IL RISPARMIO ENERGETICO INTEGRATO NELLE STRUTTURE RICETTIVE 16 NOVEMBRE 2011 SETTIMANA DELLA BIOARCHITETTURA E DELLA DOMOTICA SISTEMI E SOTTOSISTEMI INTEGRABILI IN UNA STRUTTURA RICETTIVA I M P I A N T

Dettagli

Progetto Integrabile Studio di fattibilità e progetto esecutivo. Il sistema domotico

Progetto Integrabile Studio di fattibilità e progetto esecutivo. Il sistema domotico Progetto Integrabile Studio di fattibilità e progetto esecutivo Il sistema domotico Bolzano, 28-10-2010 Team di progetto: Valerio Gower Massimiliano Malavasi Sergio Moscorelli 1 ICF (Classificazione Internazionale

Dettagli

FLESSIBILITÀ COMFORT CONVENIENZA SICUREZZA

FLESSIBILITÀ COMFORT CONVENIENZA SICUREZZA FLESSIBILITÀ COMFORT CONVENIENZA SICUREZZA Mission Technology Domotica Service nasce dalla voglia di offrirvi soluzioni domotiche semplici, tecnologicamente avanzate ed affidabili per assicurarvi il massimo

Dettagli

sistema domotico Videocitofonia, videosorveglianza, intrattenimento: By-me cresce in tutte le direzioni.

sistema domotico Videocitofonia, videosorveglianza, intrattenimento: By-me cresce in tutte le direzioni. sistema domotico By-me cresce ancora Il sistema domotico Vimar cresce ancora. Con i nuovi moduli per la centrale By-me dialoga con la videocitofonia Due Fili di Elvox e i sistemi TVCC. E con l interfaccia

Dettagli

Progettare, preventivare, installare, configurare e monitorare. Con Vimar il lavoro diventa digital.

Progettare, preventivare, installare, configurare e monitorare. Con Vimar il lavoro diventa digital. Progettare, preventivare, installare, configurare e monitorare. Con Vimar il lavoro diventa digital. Strumenti multimediali Progettare, preventivare e configurare. Vimar semplifica il tuo lavoro. Vimar

Dettagli

Antintrusione Serie SPC: la soluzione migliore in ambito sicurezza per le persone, beni e proprietà. Il futuro è già oggi.

Antintrusione Serie SPC: la soluzione migliore in ambito sicurezza per le persone, beni e proprietà. Il futuro è già oggi. Antintrusione Serie SPC: la soluzione migliore in ambito sicurezza per le persone, beni e proprietà. Il futuro è già oggi. Answers for infrastructure. Le cose cambiano, ma le necessità di sicurezza restano.

Dettagli

LA DOMOTICA CHE SI RIPAGA. www.easylinedomotica.com CON EASY LINE PUOI RIDURRE I CONSUMI E SFRUTTARE TUTTI I VANTAGGI DELLA DOMOTICA LAVASTOVIGLIE

LA DOMOTICA CHE SI RIPAGA. www.easylinedomotica.com CON EASY LINE PUOI RIDURRE I CONSUMI E SFRUTTARE TUTTI I VANTAGGI DELLA DOMOTICA LAVASTOVIGLIE www.easylinedomotica.com LAVASTOVIGLIE attiva alle 21:30 INTRATTENIMENTO accendi TV ILLUMINAZIONE risparmio energia CLIMA riscalda 19 C TENDE chiudi tutto Easy APP Easy Clima Easy View Easy Line è un prodotto:

Dettagli

Building Automation. Building Automation

Building Automation. Building Automation Building Automation Il concetto di Building Automation prevede la gestione integrata e computerizzata degli impianti dell edificio, sia esso residenziale, terziario o industriale. Gli impianti, prima indipendenti

Dettagli

L'idea. Negli edifici del terziario oltre il 30% dell intero costo di costruzione è rappresentato dal costo degli impianti tecnologici.

L'idea. Negli edifici del terziario oltre il 30% dell intero costo di costruzione è rappresentato dal costo degli impianti tecnologici. L'idea Negli edifici del terziario oltre il 30% dell intero costo di costruzione è rappresentato dal costo degli impianti tecnologici. Gli impianti tecnologici contribuiscono in modo molto rilevante ai

Dettagli

Impianti a livelli: la tecnologia al servizio della casa e di chi la vive

Impianti a livelli: la tecnologia al servizio della casa e di chi la vive SMART BUILDING 3.0 L INTELLIGENZA E L EFFICIENZA DELL EDIFICIO TUTTO ELETTRICO Fiera Milano 8 maggio 2014 Impianti a livelli: la tecnologia al servizio della casa e di chi la vive Stefano Dionigi ANIE

Dettagli

Sistemi Domotici Parte 5 Cosa integrare & Sistemi a confronto

Sistemi Domotici Parte 5 Cosa integrare & Sistemi a confronto Perito Ind. Marco Dal Prà stemi Domotici Parte 5 Cosa integrare & stemi a confronto SEMINARIO TECNICO Collegio dei Periti Industriali di Venezia vembre 2005 1 Un piccolo sondaggio relativo ai vostri Clienti

Dettagli

EN15232 con la domotica e l automazione dell edificio. Ing. Michele Pandolfi Resp. Marketing KNX-Italia Padova 22 aprile 2010

EN15232 con la domotica e l automazione dell edificio. Ing. Michele Pandolfi Resp. Marketing KNX-Italia Padova 22 aprile 2010 con la domotica e l automazione dell edificio Ing. Michele Pandolfi Resp. Marketing KNX-Italia Argomenti I consumi nazionali La norma europea Il futuro Page No. 2 I consumi nazionali Energia impiegata

Dettagli

i.home Home Automation Solutions Inlon Engineering srl

i.home Home Automation Solutions Inlon Engineering srl i.home Home Automation Solutions Inlon Engineering srl i.home Controllo sempre e ovunque di una abitazione. Lo scopo di questo documento è fornire una descrizione generale delle possibilità offerte dalla

Dettagli

Platform. Il futuro del telecontrollo diventa semplice

Platform. Il futuro del telecontrollo diventa semplice Platform Il futuro del telecontrollo diventa semplice È tutto sotto controllo. Anche quello che non vedi È come esserci. Anche se non ci sei. Appena qualcosa è cambiato, Rilheva lo sa. E tu sei il primo

Dettagli

Integrazione di LAMPADE a LED in SISTEMI di CONTROLLO ESISTENTI

Integrazione di LAMPADE a LED in SISTEMI di CONTROLLO ESISTENTI Integrazione di LAMPADE a LED in SISTEMI di CONTROLLO ESISTENTI Beniamino Durini Padova, 11 OTTOBRE 2013 Punti trattati CHI E SITE SPA LA DIVISIONE LED LIGHTING INTERVENTI di RETROFIT e BUILDING INTEGRATION

Dettagli

DATASHEET DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE DISTINTIVE

DATASHEET DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE DISTINTIVE DATASHEET DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE DISTINTIVE Juicy iax è l innovativa soluzione plug&play per home&building automation progettata da Omniabit. Dal design compatto ed essenziale e progettato per supportare

Dettagli

Make the most of your energy

Make the most of your energy Make the most of your energy Schneider lo specialista globale nella gestione dell energia Schneider Electric è lo specialista globale nella gestione dell energia e offre soluzioni integrate per rendere

Dettagli

Corso di aggiornamento Sulla domotica

Corso di aggiornamento Sulla domotica Corso di aggiornamento Sulla domotica 1) INTRODUZIONE ALLA DOMOTICA E CONCETTI DI BASE marcello.ferri@tiscalinet.it GLI ARGOMENTI DI OGGI Presentazione di Firenze Tecnologia e di LabdomVinci Scopi del

Dettagli

Intelligente e facile: la domotica per tutti

Intelligente e facile: la domotica per tutti Intelligente e facile: la domotica per tutti scenari di vita Devi uscire? corri a chiudere le tapparelle, spegni le luci, controlli che tutti gli elettrodomestici siano spenti, attivi l antifurto o forse

Dettagli

PROGETTARE LA DOMOTICA

PROGETTARE LA DOMOTICA Facoltà di Ingegneria Dipartimento di Informatica e Sistemistica Associazione Italiana Per L Automazione PROGETTARE LA DOMOTICA Giovedì 13 novembre 2008, Aula Magna Presentazione del seminario e introduzione

Dettagli

the easy solution for Smart Metering

the easy solution for Smart Metering PRESENTAZIONE SOLUZIONE SMART WIRELESS M-Bus sinapsitech REV.1.1 the easy solution for Smart Metering 1 EQUOBOX COSA E EQUOBOX è un sistema per la contabilizzazione dell'energia e delle risorse di un edificio

Dettagli

Lighting Energy Domotics

Lighting Energy Domotics Lighting Energy Domotics www.lifeled.it Energia per il futuro LifeLed offre soluzioni innovative nei mercati Lighting, Energy, Domotics per il risparmio energetico e la riqualificazione energetica in ambito

Dettagli

Matrice delle competenze THEME - Settore tecnologie elettriche/elettroniche con competenze parziali/ risultati di apprendimento

Matrice delle competenze THEME - Settore tecnologie elettriche/elettroniche con competenze parziali/ risultati di apprendimento AREE DI COMPETENZA FASI DELLO SVILUPPO DELLE COMPETENZE 1. Preparazione, progettazione, montaggio e installazione di impianti elettrici e/o elettronici per edifici a uso civile e applicazioni industriali

Dettagli

Wiser, il vostro esperto in efficienza energetica

Wiser, il vostro esperto in efficienza energetica Wiser, il vostro esperto in efficienza energetica Con Wiser la gestione energetica delle abitazioni non è mai stata così semplice. La miglior soluzione, che assicura comfort, risparmio e facilità di gestione

Dettagli

Efficienza energetica plug & play

Efficienza energetica plug & play Efficienza energetica plug & play Value proposition La nostra società si è data la missione di fornire dispositivi per aumentare l efficienza energetica ed il risparmio economico ad utenti residenziali

Dettagli

Interpretiamo i tuoi {LA CASA CHE HAI IN MENTE} in realtà. desideri e li trasformiamo

Interpretiamo i tuoi {LA CASA CHE HAI IN MENTE} in realtà. desideri e li trasformiamo {LA CASA CHE HAI IN MENTE} Interpretiamo i tuoi desideri e li trasformiamo in realtà. Progettare una nuova casa o decidere di ristrutturarla è un momento delicato e importante. Il tuo entusiasmo e le tue

Dettagli

KNX: lo standard mondiale aperto per la domotica e l automazione degli edifici

KNX: lo standard mondiale aperto per la domotica e l automazione degli edifici KNX: lo standard mondiale aperto per la domotica e l automazione degli edifici Chi siamo L Associazione KNX Italia da oltre quindici anni rappresenta un costante punto di riferimento per costruttori, integratori

Dettagli

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST La regolazione è il cuore efficiente del sistema NEST di riscaldamento e di raffrescamento degli ambienti. Il sistema permette in primo luogo di tenere sotto controllo continuamente

Dettagli

Dare voce alla sicurezza Clinos 3000, il sistema di comunicazione per strutture ospedaliere

Dare voce alla sicurezza Clinos 3000, il sistema di comunicazione per strutture ospedaliere Dare voce alla sicurezza Clinos 3000, il sistema di comunicazione per strutture ospedaliere Far parlare l efficienza ABB i-bus KNX, le soluzioni di Building Automation per ambienti ospedalieri ABB i-bus

Dettagli

Parte 1. Ing. Guido Matrella Università di Parma

Parte 1. Ing. Guido Matrella Università di Parma HOME E BUILDING AUTOMATION, DALLA PROGETTAZIONE AL COLLAUDO. TECNOLOGIE E A CONFRONTO AESS MODENA 19 APRILE 2011 Parte 1 Ing. Guido Matrella Università di Parma Cosa si intende per Domotica A cosa ci fa

Dettagli

CHE COS'È LA DOMOTICA

CHE COS'È LA DOMOTICA CHE COS'È LA DOMOTICA La domotica è quella disciplina che si occupa dello studio delle tecnologie volte a migliorare la qualità della vita nella casa e più in generale negli edifici. Ma non solo. La domotica

Dettagli

CONVEGNO ANCE PROGETTARE GLI EDIFICI MIGLIORANDO LE PERFORMANCE IN TERMINI DI COMFORT, SICUREZZA ED EFFICIENZA ENERGETICA MILANO NOVEMBRE 2011

CONVEGNO ANCE PROGETTARE GLI EDIFICI MIGLIORANDO LE PERFORMANCE IN TERMINI DI COMFORT, SICUREZZA ED EFFICIENZA ENERGETICA MILANO NOVEMBRE 2011 CONVEGNO ANCE PROGETTARE GLI EDIFICI MIGLIORANDO LE PERFORMANCE IN TERMINI DI COMFORT, SICUREZZA ED EFFICIENZA ENERGETICA MILANO NOVEMBRE 2011 UK F R A N C E I T A L Y S P A I N U A E Introduzione Indice

Dettagli

Impianti Elettrici Automazioni

Impianti Elettrici Automazioni Impianti Elettrici Automazioni Sistemi di Sicurezza Impianti Tecnici I mpianti elettrici Ramo fondamentale e punto di partenza nella crescita dell azienda, T realizza impianti elettrici civili e industriali,

Dettagli

DOMOTICA: da opportunità avveniristica a SOLUZIONE RAZIONALE

DOMOTICA: da opportunità avveniristica a SOLUZIONE RAZIONALE DOMOTICA: da opportunità avveniristica a SOLUZIONE RAZIONALE Premessa Negli ultimi anni le modalità di costruzione degli edifici hanno subito una notevole evoluzione grazie all utilizzo di nuove tecnologie

Dettagli

Il modo migliore per guadagnare parte dall energia.

Il modo migliore per guadagnare parte dall energia. Per saperne di più su tutte le offerte impresa visita il sito www.innovatec.it sezione impresa Innovatec IMPRESA meno spese in bolletta più risorse per la tua azienda Il modo migliore per guadagnare parte

Dettagli

all origine dei nostri progetti ci sono le vostre Emozioni...

all origine dei nostri progetti ci sono le vostre Emozioni... a n c E all origine dei nostri progetti ci sono le vostre Emozioni... soluzioni Casa Quando la tecnologia si traduce in comfort, sicurezza e lusso stiamo parlando della domotica per la casa creata da OBS.

Dettagli