MINORI OLTRE LA DETENZIONE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MINORI OLTRE LA DETENZIONE"

Transcript

1

2 MINORI OLTRE LA DETENZIONE Interventi territoriali multiprofessionali con minori d area penale abusatori di sostanze giovedì 18 NOVEMBRE 2010 ore 9,30 17,00 Auditorium Giorgio Gaber PALAZZO PIRELLI della REGIONE LOMBARDIA Piazza Duca D Aosta, 3 Milano

3 Presentazione del convegno Un minore che commette un reato non è un delinquente incallito, ma un adolescente che, anche senza volerlo, sta chiedendo aiuto per non disperdere le proprie prospettive di crescita. Un minore che assume sostanze stupefacenti non è un tossicodipendente da etichettare, ma un ragazzo che, anche senza saperlo, sta chiedendo ascolto per non essere lasciato solo nei suoi azzardi stupefacenti. Per entrambi occorre l attenzione, la pazienza e la competenza di figure adulte capaci di cogliere i segnali di difficoltà del ragazzo e di valorizzarne le attitudini per supportarne il percorso evolutivo orientandolo in un orizzonte capace di dare senso e soddisfazione al trascorrere delle giornate e delle esperienze. Occorre quindi l attivazione di operatori in grado di introdurre il ragazzo ad una dimensione di cura e tutela per sé e per gli altri che possa permettergli di toccare la possibilità di non dover per forza fare il duro, il cattivo, il furbo o lo sballato della situazione. Occorrono, in conclusione, le professionalità di assistenti sociali, psicologi, medici, educatori e personale sanitario che intendano interagire davvero tra loro con l impegno a confrontarsi e a comunicare, con lo sforzo di comprendersi e di mettere in condivisione le proprie capacità per collaborare insieme nell interesse del minore. Occorrono allo stesso tempo Servizi e sistemi organizzativi che supportino efficacemente tale piano di lavoro, necessariamente multiprofessionale, evidentemente interistituzionale e per vocazione territoriale. Con il presente convegno si intendono affrontare tali questioni da un punto di vista fortemente operativo: dall esperienza maturata nella collaborazione tra i Servizi della Giustizia Minorile e il Ser.T. Carceri della A.S.L. di Milano, si intendono trarre aspetti di forza, elementi di criticità e prospettive percorribili per tutti gli operatori ed i Servizi territoriali attivi con gli adolescenti, in area penale minorile e nel trattamento delle condotte di abuso di sostanze stupefacenti. Iscrizioni, crediti formativi e informazioni La partecipazione al convegno è gratuita. Le iscrizioni, sino ad un numero massimo di 300 partecipanti, si ricevono inviando l apposita scheda compilata. Indirizzo mail: Fax: Per informazioni: / 2642 / 2643 Sono stati richiesti crediti formativi ECM per psicologi, educatori professionali, medici e infermieri. A tutti i partecipanti sarà consegnata copia degli atti del convegno Adolescenza inquieta: esperienze stupefacenti e comportamenti delinquenziali nella minore età

4 Programma 9,00-9,30 Registrazione dei partecipanti 9,30 10,00 Saluti delle Autorità Giulio Boscagli, Assessore alla Famiglia, Conciliazione, Integrazione e Solidarietà Sociale della Regione Lombardia Bruno Brattoli, Capo Dipartimento per la Giustizia Minorile Walter G. Locatelli, Direttore Generale ASL di Milano 10,00 11,15 Introduzione ai lavori: Davide L. Clerici, Direttore Sociale ASL di Milano Servizi della Giustizia Minorile, Servizi socio-sanitari, Privato Sociale e Autorità Giudiziaria: come affrontare insieme la sfida? Tavola rotonda con gli interventi di: R. Calia, F. Croce, M. Frediani, R. Giove, M. Zevola, don Gino Rigoldi Coordina: Riccardo Gatti, Direttore Dipartimento dipendenze patologiche ASL di Milano 11,15-11,45 Coffee Break 11,45 13,00 Verso lo Spazio Blu, oltre lo Spazio Blu: dalla sperimentazione progettuale alla dimensione di sistema nelle esperienze di collaborazione tra Servizi della Giustizia Minorile e ASL di Milano Intervengono: M. Gonevi, G. Berra, D. Belrosso 13,00 14,00 Pausa Pranzo 14,00 15,30 Cosa significa multiprofessionalità nelle attività di diagnosi e nei programmi psico-socio-educativi e sanitari rivolti ai minori d area penale abusatori di sostanze stupefacenti? Approfondimenti con la presentazione di casi Intervengono: A. Dell Orto, R. De Simone, L. De Vecchi, R. Ghidelli, L. Menfalout, R. Messina, L. Pedrazzoli Coordina: M. Gonevi

5 15, Di che ragazzi stiamo parlando? Uno studio sulla casistica A. Maggiolini, D. Dalò, M. Di Lorenzo 15,50 16,10 Con che parole stiamo parlando? Il rapporto tra il linguaggio della cura e il linguaggio giuridico A. Rudelli 16,10 16,30 Di che diritto stiamo parlando? Sistemi di giustizia e promozione dei comportamenti conformi C. Mazzucato Ieri, oggi e domani: prospettive e indirizzi di lavoro Conclusioni a cura di: Roberto Albonetti, Direttore Direzione Generale Famiglia, Conciliazione, Integrazione e Solidarietà Sociale della Regione Lombardia Serenella Pesarin, Direttore Generale attuazione provvedimenti giudiziari del Dipartimento per la Giustizia Minorile Relatori: Domenica Belrosso, Direttrice Centro di Prima Accoglienza (C.P.A.) di Milano Giuseppe Berra, Direttore Ufficio Servizio Sociale per i Minorenni di Milano Roberto Calia, Direttore Dipartimento ASSI ASL di Milano Flavia Croce, Direttore Centro Giustizia Minorile per la Lombardia Davide Dalò, psicologo collaboratore Istituto Minotauro Analisi dei Codici Affettivi Arianna Dell Orto, educatrice di Comunità Nuova Roberta De Simone, psicologa ASL di Milano Mauro Di Lorenzo, psicologo collaboratore Istituto Minotauro Monica Frediani, Procuratore della Repubblica al Tribunale per i Minorenni Roberta Ghidelli, assistente sociale U.S.S.M. di Milano Rossana Giove, Direttore Ser.T. Carceri ASL di Milano Mara Gonevi, Responsabile s.s. Minori ASL di Milano Alfio Maggiolini, psicoterapeuta Istituto di Analisi dei Codici Affettivi Minotauro Claudia Mazzucato, docente di diritto penale all Università Cattolica Milano Loutfi Menfalout, medico ASL di Milano Raffaella Messina, educatrice C.P.A. di Milano Laura Pedrazzoli, psicologa psicoterapeuta ASL di Milano Don Gino Rigoldi, presidente Comunità Nuova e cappellano in I.P.M. Beccaria Alessandro Rudelli, giudice onorario al Tribunale per i Minorenni di Milano Luca De Vecchi, educatore e consulente famigliare di Comunità Nuova Mario Zevola, Presidente Tribunale per i Minorenni di Milano Comitato Scientifico: Rossana Giove (Presidente) Claudia Andreoli, Flavia Croce, Mara Gonevi, Alfio Maggiolini, Alessandro Rudelli

6 SCHEDA DATI ANAGRAFICI PARTECIPANTI Convegno Minori Oltre la Detenzione Interventi territoriali multiprofessionali con minori d area penale abusatori di sostanze stupefacenti. Palazzo Pirelli, Auditorium Giorgio Gaber 18 Novembre 2010 Cognome.....Nome..... Data e Luogo di Nascita. Residente a.via.. CAP..PROV Cod. Fiscale... Tel Qualifica professionale Psicologo Infermiere Professionale Educatore Professionale Medico Altro (specificare). Sede di lavoro Azienda e servizio.. Indirizzo Città....CAP Tel Fax . Rapporto di Lavoro Dipendente Convenzionato Altro (specificare).. Crediti ECM Desidero crediti ECM NON desidero crediti ECM Data..

La tutela della salute del minorenne in stato di restrizione della libertà personale

La tutela della salute del minorenne in stato di restrizione della libertà personale La tutela della salute del minorenne in stato di restrizione della libertà personale Corso di formazione con attribuzione di 10 crediti da parte dell Ordine degli Avvocati di Milano Aula Magna Ufficio

Dettagli

Il giudice onorario minorile: ruolo e funzioni in un contesto multidisciplinare

Il giudice onorario minorile: ruolo e funzioni in un contesto multidisciplinare Corso di Alta Formazione Il giudice onorario minorile: ruolo e funzioni in un contesto multidisciplinare anno accademico 2010/2011 Patrocini DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE ECCLESIASTICISTICHE, FILOSOFICHE-SOCIOLOGICHE

Dettagli

Il giudice onorario minorile: ruolo e funzioni in un contesto multidisciplinare

Il giudice onorario minorile: ruolo e funzioni in un contesto multidisciplinare Corso di Alta Formazione Il giudice onorario minorile: ruolo e funzioni in un contesto multidisciplinare anno accademico 2010/2011 Presentazione Il giudice onorario minorile ha fatto ingresso nel nostro

Dettagli

ACCORDI OPERATIVI MINISTERO DELLA GIUSTIZIA DIPARTIMENTO GIUSTIZIA MINORILE. Dipartimento Dipendenze Patologiche Ser.T. Carceri S.s.

ACCORDI OPERATIVI MINISTERO DELLA GIUSTIZIA DIPARTIMENTO GIUSTIZIA MINORILE. Dipartimento Dipendenze Patologiche Ser.T. Carceri S.s. MINISTERO DELLA GIUSTIZIA DIPARTIMENTO GIUSTIZIA MINORILE ISTITUTO PENALE PER MINORENNI Cesare Beccaria Dipartimento Dipendenze Patologiche Ser.T. Carceri S.s. Minori ACCORDI OPERATIVI IN MERITO AGLI INTERVENTI

Dettagli

Il giudice onorario e il tribunale per i minorenni: attività e competenze in un contesto multidisciplinare

Il giudice onorario e il tribunale per i minorenni: attività e competenze in un contesto multidisciplinare Corso di Alta Formazione Il giudice onorario e il tribunale per i minorenni: attività e competenze in un contesto multidisciplinare IV edizione anno accademico 2014/2015 DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE

Dettagli

Il Giudice Onorario e il Tribunale per i Minorenni: attività e competenze in un contesto multidisciplinare

Il Giudice Onorario e il Tribunale per i Minorenni: attività e competenze in un contesto multidisciplinare Corso di Alta Formazione Il Giudice Onorario e il Tribunale per i : attività e competenze in un contesto multidisciplinare V edizione anno accademico 2015/2016 DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE CESARE

Dettagli

Prot. 12 Roma, 8 febbraio 2010

Prot. 12 Roma, 8 febbraio 2010 Prot. 12 Roma, 8 febbraio 2010 Oggetto: Invito incontri territoriali in Lombardia. Progetto "OLTRE LA DISCRIMINAZIONE. Comunicazione sociale su minori immigrati e giustizia minorile Annualità 2008 - Fase

Dettagli

Ruolo e funzioni del giudice onorario minorile: integrazione tra cultura giuridica e saperi multidisciplinari

Ruolo e funzioni del giudice onorario minorile: integrazione tra cultura giuridica e saperi multidisciplinari Corso di Alta Formazione Ruolo e funzioni del giudice onorario minorile: integrazione tra cultura giuridica e saperi multidisciplinari anno accademico 2009/2010 Patrocini DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE

Dettagli

CITTA DI MONTE PORZIO CATONE Area Politiche sociali e Pari Opportunità Provincia di Roma 00040 - via Roma, 5 UFFICIO DI PIANO - DISTRETTO RM H1 Corso

CITTA DI MONTE PORZIO CATONE Area Politiche sociali e Pari Opportunità Provincia di Roma 00040 - via Roma, 5 UFFICIO DI PIANO - DISTRETTO RM H1 Corso CITTA DI MONTE PORZIO CATONE Area Politiche sociali e Pari Opportunità Provincia di Roma 00040 - via Roma, 5 UFFICIO DI PIANO - DISTRETTO RM H1 Corso di formazione LA RETE CHE TUTELA Tutela, prevenzione

Dettagli

LA CURA SI-CURA. 12 NOVEMBRE 2009 Palazzo delle Stelline Milano

LA CURA SI-CURA. 12 NOVEMBRE 2009 Palazzo delle Stelline Milano LA CURA SI-CURA 12 NOVEMBRE 2009 Palazzo delle Stelline Milano Sessione Mattutina Plenaria Sala Manzoni Moderatore: Alessandro Lucchini - Giornalista e Scrittore 8.45 Registrazione partecipanti 9.15 Benvenuto

Dettagli

Curriculum Vitae Marco Cappuccio. 0952542635 marco.cappuccio@aspct.it. Data di nascita 03/12/1960 Nazionalità Italiana

Curriculum Vitae Marco Cappuccio. 0952542635 marco.cappuccio@aspct.it. Data di nascita 03/12/1960 Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI Marco Cappuccio 0952542635 marco.cappuccio@aspct.it Data di nascita 03/12/1960 Nazionalità Italiana POSIZIONE ATTUALE RICOPERTA ESPERIENZA PROFESSIONALE 05.11.93 a tuttoggi Azienda

Dettagli

Il ruolo dell avvocato nella fase dell esecuzione penale

Il ruolo dell avvocato nella fase dell esecuzione penale Il ruolo dell avvocato nella fase dell esecuzione penale Corso di formazione con attribuzione di crediti da parte dell Ordine degli Avvocati di Milano Aula Magna Ufficio del Giudice di Pace Via Francesco

Dettagli

Interventi nelle istituzioni

Interventi nelle istituzioni Interventi nelle istituzioni Il Minotauro Il Minotauro è formato da psicologi e psicoterapeuti che da oltre trent anni collaborano nell area della prevenzione e del trattamento del disagio psicologico,

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Miccichè alfonsa Maria Antonietta Data di nascita 10/08/1954

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Miccichè alfonsa Maria Antonietta Data di nascita 10/08/1954 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Miccichè alfonsa Maria Antonietta Data di nascita 10/08/1954 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio direttore MINISTERO DELLA Direttore di

Dettagli

Curriculum formativo- professionale

Curriculum formativo- professionale Curriculum formativo- professionale Dott. Valenti Aldo nato a Reggio Cal. il 25.10.1956 Dirigente psicologo-psicoterapeuta presso ASP n.5 di Reggio Calabria Recapito: Ufficio 0965347086-0965347208 cell.

Dettagli

CONFERENZA. 2015 Aula Magna Universita' per Stranieri di Siena Piazza Carlo Rosselli 27/28 11 NOVEMBRE SIENA

CONFERENZA. 2015 Aula Magna Universita' per Stranieri di Siena Piazza Carlo Rosselli 27/28 11 NOVEMBRE SIENA SIENA 11 NOVEMBRE 2015 Aula Magna Universita' per Stranieri di Siena Piazza Carlo Rosselli 27/28 CONFERENZA Modelli di intervento sulla violenza di genere, degli impatti sulle deontologie e pratiche professionali

Dettagli

COSTRUIRE UNA CULTURA COMUNE PER IL LAVORO CON LE FAMIGLIE

COSTRUIRE UNA CULTURA COMUNE PER IL LAVORO CON LE FAMIGLIE COSTRUIRE UNA CULTURA COMUNE PER IL LAVORO CON LE FAMIGLIE PREMESSA PERCORSO DI FORMAZIONE AUTOFORMAZIONE PER OPERATORI DEI SERVIZI TERRITORIALI E DELLA TUTELA MINORI DELL'AMBITO DICREMA La proposta di

Dettagli

Seminario Azienda Ospedaliera San Gerardo Difficoltà materna, la tutela della madre e del neonato

Seminario Azienda Ospedaliera San Gerardo Difficoltà materna, la tutela della madre e del neonato Seminario Azienda Ospedaliera San Gerardo Difficoltà materna, la tutela della madre e del neonato Ogni anno circa 400 neonati non riconosciuti testimoniano un impossibilità materna, che si esprime anche

Dettagli

Comportamenti sessuali problematici e sexual addiction. Approfondimenti giuridici, criminologici e clinici

Comportamenti sessuali problematici e sexual addiction. Approfondimenti giuridici, criminologici e clinici Corso di Alta Formazione e di aggiornamento professionale Comportamenti sessuali problematici e sexual addiction. Approfondimenti giuridici, criminologici e clinici Con il patrocinio di: anno accademico

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome Data di nascita Qualifica Amministrazione Incarico attuale

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome Data di nascita Qualifica Amministrazione Incarico attuale INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Fax dell ufficio E-mail istituzionale ATTARDO PAOLO 16/12/1952 II Fascia MINISTERO

Dettagli

PROGRAMMA. 19 marzo (08.00-19.00) 20 marzo (08.00-14.00)

PROGRAMMA. 19 marzo (08.00-19.00) 20 marzo (08.00-14.00) AIUTARE AIUTA Istruzioni per l uso Corso di formazione alla metodologia dell AutoMutuoAiuto PROGRAMMA Lanciano - Palazzo degli Studi - Corso Trento e Trieste 5 marzo (08.00-19.00) 6 marzo (08.00-14.00)

Dettagli

Il ruolo dell avvocato e degli operatori dei servizi nella fase dell esecuzione penale

Il ruolo dell avvocato e degli operatori dei servizi nella fase dell esecuzione penale Il ruolo dell avvocato e degli operatori dei servizi nella fase dell esecuzione penale Corso di formazione con attribuzione di 20 crediti da parte dell Ordine degli Avvocati di Milano Aula Magna Ufficio

Dettagli

ASSOCIAZIONE A.M.A. AUTO MUTUO AIUTO ONLUS TRENTO In collaborazione con CIRS TRENTO onlus PROGETTO LUCE

ASSOCIAZIONE A.M.A. AUTO MUTUO AIUTO ONLUS TRENTO In collaborazione con CIRS TRENTO onlus PROGETTO LUCE ASSOCIAZIONE A.M.A. AUTO MUTUO AIUTO ONLUS TRENTO In collaborazione con CIRS TRENTO onlus Con il sostegno economico di Centro Servizi Volontariato della provincia di Trento PROGETTO LUCE Organizzano DONNE

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CERIANI LUISA Indirizzo -------------- Telefono -------------- Fax E-mail -------------- Nazionalità Italiana

Dettagli

Esperienze professionali

Esperienze professionali CURRICULUM VITAE DEL DOTT. FRANCO CRISCUOLO DIPLOMA DI LAUREA IN PSICOLOGIA CLINICA E DI COMUNITÀ PRESSO L ATENEO DI PADOVA IL 04/07/1996 ISCRITTO ALL ORDINE DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE ABRUZZO (DAL

Dettagli

L ORGANIZZAZIONE OSPEDALIERA E LE SUE FIGURE. Leadership e strumenti. 15 Novembre 2013. Venezia Mestre Auditorium Ospedale dell Angelo.

L ORGANIZZAZIONE OSPEDALIERA E LE SUE FIGURE. Leadership e strumenti. 15 Novembre 2013. Venezia Mestre Auditorium Ospedale dell Angelo. ANMDO TRIVENETO Programma Convegno Con il patrocinio di AZIENDA ULSS 12 VENEZIANA L ORGANIZZAZIONE OSPEDALIERA E LE SUE FIGURE Leadership e strumenti 15 Novembre 2013 Venezia Mestre Auditorium Ospedale

Dettagli

Via Nizza, 146 84124 SALERNO Telef. 089-693647 Fax 089-251629 Associazione Buongiorno Vita

Via Nizza, 146 84124 SALERNO Telef. 089-693647 Fax 089-251629 Associazione Buongiorno Vita Via Nizza, 146 84124 SALERNO Telef. 089-693647 Fax 089-251629 Associazione Buongiorno Vita Ordine dei medici Fondazione Scuola Medica Salernitana CENTRO AZIENDALE DI NEUROSCIENZE DELL ETÀ EVOLUTIVA DIPARTIMENTO

Dettagli

Comitato scientifico. Avv. Gabriella Alboresi Avv. Monica Severi Dr.ssa Vanna Tori Avv. Giovanna Zanolini. Segreteria organizzativa

Comitato scientifico. Avv. Gabriella Alboresi Avv. Monica Severi Dr.ssa Vanna Tori Avv. Giovanna Zanolini. Segreteria organizzativa LO STATUTO DEI DIRITTI DEI FIGLI dalla legge 54/2006 alla legge 219/12 La lunga esperienza di consulenza legale svolta in associazione, ci ha reso consapevoli che spesso per aiutare, tutelare, sostenere

Dettagli

Istituto Scientifico Universitario H. san Raffaele Seminario: Impossibilità materna, la tutela della donna e del neonato

Istituto Scientifico Universitario H. san Raffaele Seminario: Impossibilità materna, la tutela della donna e del neonato Istituto Scientifico Universitario H. san Raffaele Seminario: Impossibilità materna, la tutela della donna e del neonato Ogni anno circa 400 neonati non riconosciuti testimoniano un impossibilità materna,

Dettagli

LA RETE PER LE CURE PALLIATIVE NEL TERRITORIO AREA SUD DI MILANO

LA RETE PER LE CURE PALLIATIVE NEL TERRITORIO AREA SUD DI MILANO Centro Universitario di Ricerca Virgilio Floriani CURE PALLIATIVE NELLE MALATTIE AVANZATE INGUARIBILI E TERMINALI Azienda Ospedaliera San Paolo Polo Universitario Dipartimento di Oncologia LA RETE PER

Dettagli

PROGRAMMA. 4 maggio (08.00-19.00) 5 maggio (08.00-14.00)

PROGRAMMA. 4 maggio (08.00-19.00) 5 maggio (08.00-14.00) AIUTARE AIUTA Istruzioni per l uso Corso di formazione alla metodologia dell AutoMutuoAiuto PROGRAMMA Lanciano - Palazzo degli Studi - Corso Trento e Trieste 13 aprile (08.00-19.00) 14 aprile (08.00-19.00)

Dettagli

Corso di formazione sulle tossicodipendenze rivolto ai Medici di Medicina Generale, agli operatori del servizio pubblico

Corso di formazione sulle tossicodipendenze rivolto ai Medici di Medicina Generale, agli operatori del servizio pubblico Versione del 17 dic 09 Corso di formazione sulle tossicodipendenze rivolto ai Medici di Medicina Generale, agli operatori del servizio pubblico e del privato sociale della Regione Emilia Romagna Roma,

Dettagli

opuscolo depressione 21-03-2003 11:21 Pagina 1

opuscolo depressione 21-03-2003 11:21 Pagina 1 opuscolo depressione 21-03-2003 11:21 Pagina 1 opuscolo depressione 21-03-2003 11:21 Pagina 3 opuscolo depressione 21-03-2003 11:21 Pagina 5 opuscolo depressione 21-03-2003 11:21 Pagina 7 opuscolo depressione

Dettagli

STORIE TRA PARENTESI

STORIE TRA PARENTESI ---- Ministero della Giustizia Dipartimento Giustizia Minorile Centro per la Giustizia Minorile per la Lombardia Milano ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

CPO CUP CONVEGNO LA VIOLENZA SULLE DONNE: ASPETTI GIURIDICI, CRIMINOLOGICI, PSICOLOGICI E SOCIALI

CPO CUP CONVEGNO LA VIOLENZA SULLE DONNE: ASPETTI GIURIDICI, CRIMINOLOGICI, PSICOLOGICI E SOCIALI CPO CUP COMMISSIONE PER LE PARI OPPORTUNITÀ DEL COMITATO UNITARIO DELLE PROFESSIONI DELLA PROVINCIA DI MODENA In collaborazione con CONSIGLIERA DI PARITA DELLA PROVINCIA DI MODENA COMITATO IMPRENDITORIA

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Giulia Fabiano Indirizzo Via Miglioli 75, Soresina, Cr Telefono 3394508370 E-mail giuliafabiano@virgilio.it

Dettagli

Funzionario di Servizio Sociale Area III f4. Direttore di Unità Operativa - Servizio Sociale Minorenni Salerno

Funzionario di Servizio Sociale Area III f4. Direttore di Unità Operativa - Servizio Sociale Minorenni Salerno INFORMAZIONI PERSONALI Nome Teresa Sorrentino Data di nascita 28/10/1962 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Funzionario di Servizio Sociale Area III f4 MINISTERO

Dettagli

X Ciclo di Seminari Tematici per le Organizzazioni Non Profit Incremento dell opera e sviluppo dell io: tra governance e partecipazione

X Ciclo di Seminari Tematici per le Organizzazioni Non Profit Incremento dell opera e sviluppo dell io: tra governance e partecipazione SALA ASSEMBLEE INTESA SANPAOLO P.zza Belgioioso 1 Milano ore 10-13 X Ciclo di Seminari Tematici per le Organizzazioni Non Profit Incremento dell opera e sviluppo dell io: tra governance e partecipazione

Dettagli

Direttore di Unità Operativa - USSM/CPA Trento

Direttore di Unità Operativa - USSM/CPA Trento INFORMAZIONI PERSONALI Nome ZANFEI ANTONELLA Data di nascita 21/02/1956 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio 3 AREA/F5/DIRETTORE Direttore di Unità Operativa - USSM/CPA

Dettagli

Corso di Alta formazione in Psicologia Giuridica

Corso di Alta formazione in Psicologia Giuridica Corso di Alta formazione in Psicologia Giuridica Il lavoro di rete tra professionisti di ambito socio-psico-giuridico - Novità 2016-1 anno 116 ore rivolto a laureandi e laureati in ambito giuridico, medico,

Dettagli

UNIVERSITA POPOLARE ENRICO FERRI

UNIVERSITA POPOLARE ENRICO FERRI Confederazione Nazionale Università Popolari Italiane UNIVERSITA POPOLARE ENRICO FERRI ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Sede legale: V. S. Isaia, 8 40123 Bologna www.upef.eu e-mail: info@upef.eu 1 Metodologie

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA CORSO PROGETTO 2014

RELAZIONE ILLUSTRATIVA CORSO PROGETTO 2014 Allegato al Prot. n. 78357 del 14.3.2014 RELAZIONE ILLUSTRATIVA CORSO PROGETTO 2014 RAGAZZI IN COMUNITA Comprendere l adolescente per aiutarlo a crescere 5 incontri di formazione e aggiornamento per Educatori

Dettagli

Solidea INTRODUZIONE. VIOLENZA SULLE DONNE E PROFESSIONI DI AIUTO Il lavoro di rete e l intervento nei diversi ambiti professionali

Solidea INTRODUZIONE. VIOLENZA SULLE DONNE E PROFESSIONI DI AIUTO Il lavoro di rete e l intervento nei diversi ambiti professionali INTRODUZIONE 3 4 DESTINATARI CORSO DI FORMAZIONE PROGRAMMA OBIETTIVI STRUTTURA DEL CORSO 5 CORSO DI FORMAZIONE PROGRAMMA 6 STAFF 7 CORSO DI FORMAZIONE PROGRAMMA MODULI FORMATIVI Il corso si articola in

Dettagli

Abuso, maltrattamento e sfruttamento sessuale dei minori: moderne forme di schiavitù in continua evoluzione

Abuso, maltrattamento e sfruttamento sessuale dei minori: moderne forme di schiavitù in continua evoluzione Versione provvisoria del 3 luglio 2013 Corso di Alta Formazione e di aggiornamento professionale Abuso, maltrattamento e sfruttamento sessuale dei minori: moderne forme di schiavitù in continua evoluzione

Dettagli

LA COLPA DEL CONSULENTE TECNICO IN AMBITO SANITARIO.

LA COLPA DEL CONSULENTE TECNICO IN AMBITO SANITARIO. Presidente Dott. Gabriele Aru LA COLPA DEL CONSULENTE TECNICO IN AMBITO SANITARIO. MITO O REALTÀ? LE NOVITÀ DELLA LEGGE BALDUZZI Presidenti Arnaldo Migliorini Dario Capitani Andrea De Gasperi PER ISCRIZIONI

Dettagli

Questioni giuridiche inerenti all esercizio delle attività professionali in ambito sanitario

Questioni giuridiche inerenti all esercizio delle attività professionali in ambito sanitario Corso di Alta Formazione e di aggiornamento professionale Questioni giuridiche inerenti all esercizio delle attività professionali in ambito sanitario Competenze e responsabilità tra azioni di cura e obblighi

Dettagli

ANNUNCIO. Convegno: Programmazione e messa in rete dell azione operativa:

ANNUNCIO. Convegno: Programmazione e messa in rete dell azione operativa: MINISTERO DELLA GIUSTIZIA DIPARTIMENTO GIUSTIZIA MINORILE Centro Giustizia Minorile per la Campania Direzione Centro di Prima Accoglienza Maschile Con Annessa Comunità Pubblica Maschile per Minori Don

Dettagli

Dirigente Psicologo Psicoterapeuta. Responsabile - Consultorio Familiare

Dirigente Psicologo Psicoterapeuta. Responsabile - Consultorio Familiare INFORMAZIONI PERSONALI Nome Barbieri Cristina Data di nascita 01/11/1952 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Psicologo Psicoterapeuta ASL DI VERONA Responsabile

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Fax dell ufficio E-mail istituzionale Croce Flavia Rita 22/05/1957 II Fascia MINISTERO

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome SAGGIORO ALESSANDRA Data di nascita 15 MAGGIO 1954 Qualifica DIRIGENTE PSICOLOGO I LIVELLO Amministrazione AZIENDA ULSS 12 VENEZIANA Incarico attuale C1 DI STUDIO E RICERCA N telefonico

Dettagli

ATSV ONLUS Associazione Tecnici Sanitari Volontari - Provincia di Brescia -

ATSV ONLUS Associazione Tecnici Sanitari Volontari - Provincia di Brescia - ATSV ONLUS Associazione Tecnici Sanitari Volontari - Provincia di Brescia - PROGRAMMA CONVEGNO BREVE PREMESSA: L Associazione Tecnici Sanitari Volontari (ATSV ONLUS) nasce nel Novembre 2011 ed è costituita

Dettagli

Attività 2014 Agenzia formativa Formarsi agli Innocenti

Attività 2014 Agenzia formativa Formarsi agli Innocenti Attività 2014 Agenzia formativa Formarsi agli Innocenti L offerta formativa dell Istituto degli Innocenti nasce da un esperienza consolidata di gestione di servizi e attività di ricerca e formazione a

Dettagli

Modello sperimentale di sistema di inclusione lavorativa dei minori inseriti nel circuito penale

Modello sperimentale di sistema di inclusione lavorativa dei minori inseriti nel circuito penale Modello sperimentale di sistema di inclusione lavorativa dei minori inseriti nel circuito penale 1 1 1. Premessa La seguente proposta di modello nasce dopo un attività di confronto tra i rappresentanti

Dettagli

Azienda Ospedaliera Ospedale Maggiore di Crema CONVEGNO

Azienda Ospedaliera Ospedale Maggiore di Crema CONVEGNO Azienda Ospedaliera Ospedale Maggiore di Crema Comune di Crema CONVEGNO LE DEMENZE: ASPETTI CLINICI, TERAPEUTICI, PSICOLOGICI E SOCIALI Presidente: Tommaso Riccardi P R O G R A M M A Crema - 16, 17 Febbraio

Dettagli

LA SCUOLA DI FRONTE ALLE ESIGENZE EMOTIVE DEI GIOVANI, DEGLI INSEGNANTI E DELLA SOCIETÀ: l intelligenza delle emozioni come sfida educativa

LA SCUOLA DI FRONTE ALLE ESIGENZE EMOTIVE DEI GIOVANI, DEGLI INSEGNANTI E DELLA SOCIETÀ: l intelligenza delle emozioni come sfida educativa LA SCUOLA DI FRONTE ALLE ESIGENZE EMOTIVE DEI GIOVANI, DEGLI INSEGNANTI E DELLA SOCIETÀ: l intelligenza delle emozioni come sfida educativa h 9.30 Iscrizione dei partecipanti Roma, 16 0ttobre 2008 - ore

Dettagli

A cura del Gruppo di Lavoro Nazionale per il Bambino Immigrato

A cura del Gruppo di Lavoro Nazionale per il Bambino Immigrato A cura del Gruppo di Lavoro Nazionale per il Bambino Immigrato CoRSo DI FoRMAzIonE Per gli operatori sanitari dei Centri di prima accoglienza per i migranti BAMBInI in MIGRAzIonE CATAnIA 11 Novembre 2014

Dettagli

ASL 3 Genovese Via Bertani 4 16125 Genova CURRICULUM VITAE DOTT.SSA LORENZA FARINA TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

ASL 3 Genovese Via Bertani 4 16125 Genova CURRICULUM VITAE DOTT.SSA LORENZA FARINA TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE ASL 3 Genovese Via Bertani 4 16125 Genova CURRICULUM VITAE DOTT.SSA LORENZA FARINA INFORMAZIONI PERSONALI Nome Farina Lorenza Data di nascita 20 luglio 1957 Qualifica Dirigente Sanitario Psicologo Amministrazione

Dettagli

LabOratOriO brescia GEstiONE

LabOratOriO brescia GEstiONE CONVEGNO LabOratOriO brescia GEstiONE integrata del rischio in un sito di interesse NaziONaLE Lunedì 22 settembre 2014 Sala Cavaliere del Lavoro Pier Giuseppe Beretta Associazione Industriale Bresciana

Dettagli

La tutela dei minorenni: aspetti giuridici, socio-sanitari e di responsabilità professionale

La tutela dei minorenni: aspetti giuridici, socio-sanitari e di responsabilità professionale Corso di Alta Formazione La tutela dei minorenni: aspetti giuridici, socio-sanitari e di responsabilità professionale anno accademico 2011/2012 Patrocini DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE ECCLESIASTICISTICHE,

Dettagli

XII convegno federazione fra le associazioni per l aiuto ai soggetti con sindrome di prader willi e loro famiglie

XII convegno federazione fra le associazioni per l aiuto ai soggetti con sindrome di prader willi e loro famiglie XII convegno federazione fra le associazioni per l aiuto ai soggetti con sindrome di prader willi e loro famiglie Torino 2008 Jolly hotel ambasciatori Corso Vittorio Emanuele II, 104 - torino Torino, 19

Dettagli

Psicologo/Psicoterapeuta

Psicologo/Psicoterapeuta Curriculum sintetico Claudio Bencivenga INFORMAZIONI PERSONALI Psicologo/Psicoterapeuta Nome Claudio Bencivenga Data di nascita 03/08/1967 Residente a Roma - via Giovan Battista Gandino n 2 - cap 00167

Dettagli

CURRICULUM. Giovanni Caminito nato a Catania il 14/10/1964

CURRICULUM. Giovanni Caminito nato a Catania il 14/10/1964 GIOVANNI CAMINITO Dottore commercialista Revisore contabile Via Enna 1/C CATANIA Tel 095/505033 fax 095/505021 E-mail: giocaminito@tiscali.it Partita IVA 02839480874 Cod. fisc. CMN GNN 64R14 C351X CURRICULUM

Dettagli

Consultorio Familiare Ucipem onlus. Con il Patrocinio dell Ordine degli Assistenti Sociali TAA -SEMINARIO DI STUDIO-

Consultorio Familiare Ucipem onlus. Con il Patrocinio dell Ordine degli Assistenti Sociali TAA -SEMINARIO DI STUDIO- Con il Patrocinio dell Ordine degli Assistenti Sociali TAA -SEMINARIO DI STUDIO- Famiglie fragili e figli a rischio evolutivo Intervento clinico in contesti coatti nell ottica della cura dei legami ------------------------------

Dettagli

ASSEGNATO AL PROGETTO E83E14000030007

ASSEGNATO AL PROGETTO E83E14000030007 Progetto POL.INTEGRA Polizia e Operatori Locali per l INTEGRAzione Convenzione di Sovvenzione n.2013/fei/prog-105612 CUP ASSEGNATO AL PROGETTO E83E14000030007 SEMINARI "Immigrazione e casi di intervento

Dettagli

L apporto delle scienze forensi nel procedimento penale e nel contesto delle indagini difensive

L apporto delle scienze forensi nel procedimento penale e nel contesto delle indagini difensive L apporto delle scienze forensi nel procedimento penale e nel contesto delle indagini difensive Corso di formazione con attribuzione di 16 crediti da parte dell Ordine degli Avvocati di Milano Aula Magna

Dettagli

La tutela dei minori in Italia: vittime di abuso e maltrattamento, in situazioni di pregiudizio e nei percorsi migratori

La tutela dei minori in Italia: vittime di abuso e maltrattamento, in situazioni di pregiudizio e nei percorsi migratori Corso di Alta Formazione La tutela dei minori in Italia: vittime di abuso e maltrattamento, in situazioni di pregiudizio e nei percorsi migratori anno accademico 2014/2015 DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE

Dettagli

CURRICULUM VITAE IN FORMATO EUROPEO

CURRICULUM VITAE IN FORMATO EUROPEO CURRICULUM VITAE IN FORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI NOME Renata Maria A. COGNOME Rudelli CITTADINANZA italiana DATA DI NASCITA 07/03/1959 ESPERIENZA PROFESSIONALE dal 27/08/2013 IN CORSO come medico

Dettagli

WORKSHOP FORMATIVO PER PSICOLOGI SOSTEGNO ALLA GENITORIALITÀ (O-3

WORKSHOP FORMATIVO PER PSICOLOGI SOSTEGNO ALLA GENITORIALITÀ (O-3 Centro di psicologia per la Famiglia Il Nido e il Volo Consulenza psicologica infanzia adolescenza e età edulta Via dei Furi, 43 Roma (M Porta Furba) WORKSHOP FORMATIVO PER PSICOLOGI SOSTEGNO ALLA GENITORIALITÀ

Dettagli

SEGRETERIA SCIENTIFICA Lorenzo Pavesi Fondazione IRCCS Fondazione Maugeri, Pavia Paolo Pedrazzoli Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia

SEGRETERIA SCIENTIFICA Lorenzo Pavesi Fondazione IRCCS Fondazione Maugeri, Pavia Paolo Pedrazzoli Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia 2 SEGRETERIA SCIENTIFICA Lorenzo Pavesi Fondazione IRCCS Fondazione Maugeri, Pavia Paolo Pedrazzoli Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia Andrea Sagona Istituto Clinico Humanitas, Milano Adele

Dettagli

Verso le buone pratiche di collaborazione tra Salute Mentale, Cure Primarie e Medicina Generale: il progetto regionale Riconoscere la depressione

Verso le buone pratiche di collaborazione tra Salute Mentale, Cure Primarie e Medicina Generale: il progetto regionale Riconoscere la depressione Convegno Verso le buone pratiche di collaborazione tra Salute Mentale, Cure Primarie e Medicina Generale: il progetto regionale Riconoscere la depressione Giovedì 5 Dicembre 2013 Venezia Mestre Auditorium

Dettagli

70 parole per 70 anni

70 parole per 70 anni 70 parole per 70 anni 1 Incontro 6 & 7 Marzo 2015 Istituto Patristico Augustinianum Via Paolo VI, 25 - Roma 1 Incontro Nelle società sportive si impara ad accogliere 70 parole per 70 anni nasce come un

Dettagli

un servizio residenziale rivolto a minori Sino ad un massimo di nove minori interventi educativi I progetti individualizzati fondati

un servizio residenziale rivolto a minori Sino ad un massimo di nove minori interventi educativi I progetti individualizzati fondati un servizio residenziale rivolto a minori che rivelano il bisogno di un progetto individualizzato, a carattere residenziale, per tutelare il loro sviluppo psicologico e sociale. Anche attraverso brevi

Dettagli

Comunità che creano conoscenza: formazione, innovazione, tecnologie

Comunità che creano conoscenza: formazione, innovazione, tecnologie Facoltà di Scienze della Formazione Facoltà di Psicologia Rivista interdisciplinare di tecnologia, cultura e formazione Con il patrocinio di Sezione di Psicologia dello Sviluppo e dell Educazione SUMMER

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Iscritta al 2 anno della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica C.O.I. R.A.G.

CURRICULUM VITAE. Iscritta al 2 anno della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica C.O.I. R.A.G. CURRICULUM VITAE Anna Maria Paladino nata a Perugina il 18/09/1956 residente a Perugina in via XX Settembre n. 47/O cell 347 9033740 e-mail annamaria.paladino@libero.it Iscritta al 2 anno della Scuola

Dettagli

ARACU ALBERTANTONIA Data di nascita 08/04/1959 Qualifica FUNZIONARIO PROFESSIONALITA' SERVIZIO SOCIALE - AREA TERZA - F4

ARACU ALBERTANTONIA Data di nascita 08/04/1959 Qualifica FUNZIONARIO PROFESSIONALITA' SERVIZIO SOCIALE - AREA TERZA - F4 INFORMAZIONI PERSONALI Nome ARACU ALBERTANTONIA Data di nascita 08/04/1959 Qualifica FUNZIONARIO PROFESSIONALITA' SERVIZIO SOCIALE - AREA TERZA - F4 Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell

Dettagli

Convegno. Fare a meno dell OPG

Convegno. Fare a meno dell OPG Convegno Fare a meno dell OPG Cittadini, istituzioni e servizi in vista del superamento degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari Venerdì 27 Settembre 2013 ore 8.30-13.30 Aula magna Manodori Università di

Dettagli

14. via Cesare Battisti, 11100 Aosta Italia Telefono 0165 267401 Fax E-mail. giuseppe.cafforio@libero.it

14. via Cesare Battisti, 11100 Aosta Italia Telefono 0165 267401 Fax E-mail. giuseppe.cafforio@libero.it Informazioni personali Nome Cafforio Giuseppe Indirizzo 14. via Cesare Battisti, 11100 Aosta Italia Telefono 0165 267401 Fax E-mail giuseppe.cafforio@libero.it Nazionalità Italiana Data di nascita 15/06/1953

Dettagli

Convegno Congiunto GS Gruppo di Lavoro del Bambino Immigrato SIP Sezione Regionale FVG - SIP

Convegno Congiunto GS Gruppo di Lavoro del Bambino Immigrato SIP Sezione Regionale FVG - SIP GS GLNBI SIP SEZIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Convegno Congiunto GS Gruppo di Lavoro del Bambino Immigrato SIP Sezione Regionale FVG - SIP IL PEDIATRA E IL BAMBINO "IN MIGRAZIONE": A CHE PUNTO SIAMO? UDINE

Dettagli

Convegno UNICEF La crisi la pagheranno i bambini? Roma 8 novembre 2011

Convegno UNICEF La crisi la pagheranno i bambini? Roma 8 novembre 2011 Convegno UNICEF La crisi la pagheranno i bambini? Roma 8 novembre 2011 Sintesi intervento della dottoressa Liviana Marelli - Il diritto alla protezione dei bambini e dei ragazzi è un concetto ampio che

Dettagli

POLITICHE SOCIALI, ATTRATTIVITA' E SVILUPPO DEL TERRITORIO. L'agenda dei Comuni

POLITICHE SOCIALI, ATTRATTIVITA' E SVILUPPO DEL TERRITORIO. L'agenda dei Comuni MAIN SPONSOR EVENTO Alla cortese attenzione di Sindaco Assessore ai Servizi Sociali Dirigente Servizi Sociali Segretario Comunale Invito al Convegno E SVILUPPO DEL TERRITORIO. L'agenda dei Comuni Negli

Dettagli

SCOLIOSI UN DISMORFISMO DIMENTICATO? 9 Maggio 2014. Auditorium Banca delle Marche - Macerata

SCOLIOSI UN DISMORFISMO DIMENTICATO? 9 Maggio 2014. Auditorium Banca delle Marche - Macerata SCOLIOSI UN DISMORFISMO DIMENTICATO? 9 Maggio 2014 Auditorium Banca delle Marche - Macerata RAZIONALE La Scoliosi idiopatica più spesso si manifesta durante i periodi di crescita rapida nel corso dell

Dettagli

Corsi di aggiornamento interregionali per insegnanti della scuola primaria e secondaria di I grado

Corsi di aggiornamento interregionali per insegnanti della scuola primaria e secondaria di I grado Corsi di aggiornamento interregionali per insegnanti della scuola primaria e secondaria di I grado Decreto MIUR, 2 agosto 2005 Premessa generale L associazione S.O.S.- il Telefono Azzurro, accreditata

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

05 DICEMBRE 2013 CONVEGNO LA CURA DEI LEGAMI NELLE SITUAZIONI DI CRISI FAMILIARE

05 DICEMBRE 2013 CONVEGNO LA CURA DEI LEGAMI NELLE SITUAZIONI DI CRISI FAMILIARE 05 DICEMBRE 2013 CASALVOLONE (NO) PIEVE DI S. PIETRO ( strada per Villata ) CONVEGNO LA CURA DEI LEGAMI NELLE SITUAZIONI DI CRISI FAMILIARE Moderatori dott. Alessandro Alessio, avv. Fabbri Alessandro,

Dettagli

COMUNICAZIONE AZIENDALE IN SANITAʼ Trend, rischi e opportunità

COMUNICAZIONE AZIENDALE IN SANITAʼ Trend, rischi e opportunità COMUNICAZIONE AZIENDALE IN SANITAʼ Trend, rischi e opportunità Martedì 29 ottobre 2013 10.00-17.00 Università di Pavia Aula Magna Residenza Universitaria Biomedica Via Giulotto 12 Pavia Le aziende private

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E - INFORMAZIONI PERSONALI Nome /Cognome PATRIZIA NICOTERA Indirizzo Telefono 3393540884 Fax E-mail 13, ANTONIO NEGRONI, 87100 COSENZA,

Dettagli

L inserimento degli operatori nelle strutture intermedie: responsabilità e competenze tecnico professionali

L inserimento degli operatori nelle strutture intermedie: responsabilità e competenze tecnico professionali Rev 4 del 18 giugno Corso 2 L inserimento degli operatori nelle strutture intermedie: responsabilità e competenze tecnico professionali RESPONSABILE DEL PROGETTO FORMATIVO MARCUCCI MANUELA COORDINATORE

Dettagli

Master sulla Perizia Psicologica. Crediti ECM - Tirocinio con Consulenti del Tribunale

Master sulla Perizia Psicologica. Crediti ECM - Tirocinio con Consulenti del Tribunale Master sulla Perizia Psicologica TECNICHE E STRUMENTI PER LA CONSULENZA IN AMBITO CIVILE E PENALE Con il patrocinio del Movimento Psicologi Indipendenti Crediti ECM - Tirocinio con Consulenti del Tribunale

Dettagli

Scheda per la rilevazione dei progetti di promozione della salute (predisposta dalla Regione Lombardia nell anno 2004)

Scheda per la rilevazione dei progetti di promozione della salute (predisposta dalla Regione Lombardia nell anno 2004) Scheda per la rilevazione dei progetti di promozione della salute (predisposta dalla Regione Lombardia nell anno 2004) PROGETTO n Anno di inizio 2004 1) TITOLO DEL PROGETTO: Salute dentro e fuori: incontri

Dettagli

ASILO NIDO SANTA FAUSTINA KOWALSKA

ASILO NIDO SANTA FAUSTINA KOWALSKA Associazione Dives in Misericordia ASILO NIDO SANTA FAUSTINA KOWALSKA CARTA DEI SERVIZI La seguente CARTA DEI SERVIZI è stata redatta facendo riferimento alla delibera della Giunta Regionale della Campania

Dettagli

LE PROSPETTIVE DEL GIUDIZIO IN SANITA

LE PROSPETTIVE DEL GIUDIZIO IN SANITA LE PROSPETTIVE DEL GIUDIZIO IN SANITA PRESIDENTI Giovanni Canzio - Paolo Giuggioli - Roberto Carlo Rossi COORDINATORE SCIENTIFICO Giorgio Maria Calori Milano, 24 Settembre 2012 Palazzo di Giustizia - Aula

Dettagli

Piano scolastico di orientamento a.s. 2014/2015

Piano scolastico di orientamento a.s. 2014/2015 I S T I T U T O O M N I C O M P R E N S I V O SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA, SECONDARIA DI 1 GRADO E LICEO SCIENTIFICO Via Cupello n.2-86047 Santa Croce di Magliano (CB) Tel 0874728014 Fax 0874729822

Dettagli

FIRENZE 31 MAGGIO - 1 GIUGNO 2013 SALA CONVEGNI dell ISTITUTO di SCIENZE MILITARI AERONAUTICHE. Viale dell AERONAUTICA n.

FIRENZE 31 MAGGIO - 1 GIUGNO 2013 SALA CONVEGNI dell ISTITUTO di SCIENZE MILITARI AERONAUTICHE. Viale dell AERONAUTICA n. CONVEGNO INTERREGIONALE - SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN MATERIA PROCESSUALE PER I MAGISTRATI DELLE COMMISSIONI TRIBUTARIE DELLA TOSCANA, UMBRIA, LIGURIA. IL SISTEMA FISCALE e LA NORMATIVA

Dettagli

Scheda per la progettazione di dettaglio degli Interventi e dei Servizi

Scheda per la progettazione di dettaglio degli Interventi e dei Servizi Scheda per la progettazione di dettaglio degli Interventi e dei Servizi PIANO DI ZONA I triennio Annualità: I ann. II ann. X III ann. Progetto di durata biennale AMBITO _COMUNE DI BARI PROV Ba AUSL BA/4

Dettagli

Convegno Progetto ministeriale sicurezza in ambito chirurgico MARTEDI 27 SETTEMBRE 2011

Convegno Progetto ministeriale sicurezza in ambito chirurgico MARTEDI 27 SETTEMBRE 2011 Convegno Progetto ministeriale sicurezza in ambito chirurgico LA FORMAZIONE PER LO SVILUPPO DELLA ABILITA NON TECNICHE MARTEDI 27 SETTEMBRE 2011 Sede: Auditorium G. Gaber - Palazzo Pirelli, Piazza Duca

Dettagli

SCUOLA LOMBARDA DI PSICOTERAPIA. UNIVERSITA VITA-SALUTE SAN RAFFAELE (Milano) Master II livello in Psicopatologia Forense e Criminologia Clinica

SCUOLA LOMBARDA DI PSICOTERAPIA. UNIVERSITA VITA-SALUTE SAN RAFFAELE (Milano) Master II livello in Psicopatologia Forense e Criminologia Clinica STRAGLIATI VALENTINA CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Stragliati Valentina E-mail valentinastragliati@libero.it Nazionalità Italiana Data di nascita 10.06.1983 ISTRUZIONE E FORMAZIONE 12,13,14

Dettagli

Curriculum Professionale di Sintesi

Curriculum Professionale di Sintesi Dott. Francesco Giorgi Sociologo Comunicatore Pubblico Curriculum Professionale di Sintesi Informazioni Personali: nato a Roma il 28.05.1959, recapiti 0775/882446 fax 0775/882471 presso UOS Comunicazione

Dettagli

Seminario di studi La mediazione penale Modena, 8 maggio 2009

Seminario di studi La mediazione penale Modena, 8 maggio 2009 Seminario di studi La mediazione penale Modena, 8 maggio 2009 SCHEDA DI ISCRIZIONE Nome: Cognome: Età: Fino a 30 31-45 46-60 oltre 60 Sesso: M F Titolo di studio: licenza elementare media inferiore media

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO - PROFESSIONALE

CURRICULUM FORMATIVO - PROFESSIONALE 1 dott. Alberico Laviano Psicologo Psicoterapeuta Via Versiola n.4 30026 PORTOGRUARO (VE) Tel. 338 6999238 email albericolaviano@yahoo.it CURRICULUM FORMATIVO - PROFESSIONALE 2 dott. Alberico Laviano Anagrafica

Dettagli