La formazione e l addestramento in e-learning nel settore delle fonderie

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La formazione e l addestramento in e-learning nel settore delle fonderie"

Transcript

1 La formazione e l addestramento in e-learning nel settore delle fonderie Progetto e-learning in Fonderia Congresso del 21 e 22 novembre 2014 Ing. Ivan Stefani RSPP FOM Tacconi Spa Ing. Antonio Razionale Quality and Management Services srl 1

2 Congresso di Vicenza 26 e 27 ottobre

3 STRATEGIA PER L USO 3 DELL e-learning NELLE FONDERIE 3

4 STRATEGIA PER USO e-learning ASSOFOND FOM TACCONI SPA 4

5 STRATEGIA PER USO e-learning ASSOFOND FOM TACCONI SPA FORNITORE DI FOM TACCONI DIPENDENTE FOM TACCONI 5

6 FONDERIA 2.0 6

7 Evoluzione del Progetto E-LEARNING IN FONDERIA al 21 novembre

8 Peculiarità dell e-learning Valore aggiunto nel tempo Valorizzazione del discente Maggiore qualità Flessibilità Interattività nel tempo Collaborazione e interazione Migliore accesso alle risorse documentali Riduzione costi e tempi 8

9 PROGETTO «e-learning IN FONDERIA» Cosa significa Realizzare percorsi didattici dedicati alla formazione e l addestramento in e-learning nel settore delle fonderie. 9

10 Produzione anime Formatura Fusorio Finitura PROGETTO «e-learning IN FONDERIA» Facilitare l apprendimento del personale attraverso la predisposizione di materiale didattico trasversale a tutto il settore Fonderie, per gli argomenti di carattere generale, e specifico per ciascuna fase produttiva. Argomenti di carattere generale Metallurgia Legislazione sulla Sicurezza e Salute Legislazione sull Ambiente.. Argomenti di carattere specifico 10

11 PROGETTO «e-learning IN FONDERIA» Analizzare ciascun argomento specifico, secondo le diverse prospettive: Produzione, Qualità, Ambiente, Sicurezza e Salute,... 11

12 PROGETTO «e-learning IN FONDERIA» Unire insieme i vari moduli formativi per comporre la formazione essenziale (e basilare) che ciascun lavoratore che opera nel settore Fonderia dovrebbe possedere 12

13 PROGETTO «e-learning IN FONDERIA» Gettare le basi / fondamenta sulle quali costruire il futuro dei giovani (e meno giovani) che si avvicinano alla fonderia 13

14 Sviluppo del PROGETTO «e-learning IN FONDERIA» Comitato Tecnico Scientifico composto da: Esperti Assofond; esperti dei vari settori della Fonderia; esperti in tecnologie, contenuti e linguaggi per la formazione in modalità e-learning (QMS,.) ESPERTO ESPERTO CTS ESPERTO ASSOCIATO FORNITORE 14

15 Sviluppo del PROGETTO «e-learning IN FONDERIA» Per il progetto sarà istituito uno specifico COMITATO TECNICO SCIENTIFICO (CTS), organo con funzioni di indirizzo e orientamento nonché di monitoraggio e supervisione dell erogazione dei percorsi formativi. Il CTS si occuperà di individuare i tecnici che provvederanno alla preparazione ed elaborazione del materiale didattico e di supporto (slide, dispense, procedure, etc.) sulla base del programma di dettaglio definito e approvato dal comitato stesso 15

16 Partner TECNOLOGICO, CONTENUTI E LINGUAGGI del Progetto e-learning per le Fonderie Ing. Antonio Razionale Amministratore Unico e Direttore Tecnico * Media dei dati degli ultimi 5 anni 16

17 C La nostra storia in numeri La QMS Quality and Management Services s.r.l. è stata costituita il 3 marzo 1995, opera nel campo dei servizi di consulenza aziendale e della formazione ed ha sviluppato nel corso della sua esistenza una cospicua e differenziata gamma di attività. Caratteristica principale della QMS è l integrazione concettuale ed operativa dei suoi specialisti, provenienti sia da funzioni direzionali e ruoli primari in aziende nazionali ed internazionali di rilievo, sia dalla titolarità di cattedre e corsi di insegnamento in prestigiose università italiane. QMS si avvale, per rispondere alle esigenze della clientela, di uno staff composto da esperti e referenziati collaboratori e professionisti in cui sono rappresentate le professionalità fondamentali dell universo aziendale e del mondo produttivo. 20 anni di esperienza 1200 persone formate ogni anno * In 12 aree di competenza Oltre 600 clienti soddisfatti * Media dei dati degli ultimi 5 anni * Media dei dati degli ultimi 5 anni 17

18 Quality Management Services Srl 16 anni di esperienza nella formazione e-learning 1200 persone formate ogni anno * in 12 aree di competenza La formazione a portata di mouse! * Media dei dati degli ultimi 5 anni 18

19 Attività FORMAZIONE Aree di formazione SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO SICUREZZA NEI CANTIERI HACCP EFFICIENZA ENERGETICA NELL EDILIZIA PROJECT MANAGEMENT GESTIONE DELLA MANUTENZIONE SISTEMI DI GESTIONE AZIENDALI DIREZIONE LAVORI ACUSTICA PRIVACY AUTOCAD AMBIENTE 19

20 Attività CONSULENZA Sistemi di gestione Progettazione/direzione lavori Prevenzione incendi Safety Sicurezza nei luoghi di lavoro Sicurezza nei cantieri temporanei o mobili Sicurezza alimentare Project management Certificazione energetica Ambiente 20

21 Accreditamento presso la Regione Lazio La QMS ha ottenuto dal 10/11/2004, l accreditamento alla Regione Lazio quale Società di Formazione per le tipologie continua e superiore (aggiornamento Determinazione B03004 del 15/07/2013). Inoltre la QMS ha ottenuto dal 5 giugno 2013 l autorizzazione per l erogazione dei seguenti corsi di formazione privati non finanziati (Legge regionale 25 febbraio 1992 n. 23 TitoloV): Coordinatore dei lavori rimozione, smaltimento e bonifica amianto Addetto alle attività di rimozione, smaltimento e bonifica amianto Responsabile tecnico di imprese che effettuano la gestione dei rifiuti Disegnatore Autocad 21

22 Sistema di gestione integrato e certificazioni La QMS adotta ed è certificata in conformità: - UNI EN ISO 9001: UNI EN ISO 14001: OHSAS 18001:2007 In data 26/05/2009 la QMS s.r.l. ha ottenuto la prestigiosa CERTIFICAZIONE DI ECCELLENZA da parte del Certiquality di Milano. La QMS è certificata da novembre 2013 secondo la normativa UNI ISO 29990:2011 Servizi per l apprendimento relativi all istruzione e alla formazione non formale per la progettazione ed erogazione di attività continua e superiore con modalità in aula e e-learning - Certificato n. P2113 del 28/11/2013 rilasciato da Certiquality. 22

23 Accordi di collaborazione La QMS ha stipulato un accordo di collaborazione con l Università degli Studi della Tuscia di Viterbo DIBAF - per l erogazione congiunta di iniziative di formazione. Altri corsi di formazione, master di specializzazione e corsi di perfezionamento in materia di sicurezza e salute, in materia ambientale e sul project management, sono erogati anche in collaborazione con i seguenti Istituti: Università LA SAPIENZA di Roma Dipartimento di Ingegneria Università degli Studi dell'aquila Dipartimento di Ingegneria Industriale, della Informazione e dell Economia Università Cattolica del Sacro Cuore Gemelli di Roma Accordi di collaborazione con: Collegio provinciale dei Geometri e Geometri laureati di Roma Collegio provinciale dei Geometri e Geometri laureati di Terni Collegio provinciale dei Geometri e Geometri laureati di Pistoia GEOWEB Servizi Telematici per i Geometri IAL-CISL Nazionale Consiglio nazionale dei geometri e geometri laureati. PROVIDER riconosciuto per erogazione corsi per Consiglio Nazionale Ingegneri Consiglio Nazionale Architetti 23

24 Docenti e Comitato tecnico - scientifico La QMS Quality and Management Services s.r.l. per la progettazione delle attività formative e per la docenza, si avvale di un Comitato Tecnico Scientifico, un organo con funzioni di indirizzo e orientamento nonché di monitoraggio e supervisione. Il Comitato è composto da: 1 2 Prof. Anna Maria Fausto Responsabile Scientifico per conto del Dipartimento per la Innovazione nei sistemi Biologici, Agroalimentari e Forestali dell Università degli Studi della Tuscia Ing. Antonio Razionale Docente e Responsabile dei Progetti Formativi Direttore Tecnico della Quality and Management Services s.r.l. 4 5 Ing. Raffaele Avella Membro del Comitato Scientifico per il Master di Project Management presso l Università LUISS Membro della Giunta Esecutiva dell AIDIC (Associazione Italiana Di Ingegneria Chimica) Ing. Massimo Navarra Docente, Tutor e Responsabile dei Servizi Tecnici della Quality and Management Services s.r.l. 3 Prof. Francesco Vegliò Presidente di CAD Consiglio di Area Didattica del Dipartimento di Ingegneria industriale e dell'informazione e di economia dell Università degli Studi dell Aquila 6 Arch. Giulio Squarcia Docente, Tutor e Responsabile dei Servizi Tecnici della Quality and Management Services s.r.l. 24

25 La piattaforma e-learning Teleskill La piattaforma formativa Teleskill LMS Learning Management System è accessibile da qualsiasi computer, ma anche da smartphone e tablet e può connettere contemporaneamente centinaia di partecipanti. Ciascun utente accreditato avrà accesso, per un periodo minimo di sei mesi e massimo di un anno a decorrere dall attivazione del corso, alla comunità virtuale in cui potrà seguire il proprio percorso formativo. 25

26 Il percorso formativo Nell area dedicata al percorso formativo sono disponibili le lezioni multimediali e i questionari di verifica dell apprendimento. Le lezioni multimediali sono costituite da video del docente supportato da slide, come avverrebbe in una lezione tradizionale in aula. Il corso si compone da più moduli didattici audio/video intervallati da questionari di valutazione, il cui superamento risulta propedeutico per l accesso al modulo didattico successivo. Al completamento dell intero percorso formativo l utente sarà iscritto alla verifica finale in videoconferenza, nei casi previsti dalla normativa, e successivamente potrà scaricare e stampare l attestato di frequenza. 26

27 27 Gli strumenti e la mediateca La piattaforma formativa Teleskill LMS Learning Management System dispone anche di una vera e propria biblioteca virtuale in cui sono raccolti i contenuti formativi e informativi a disposizione di tutti gli utenti per un accesso libero e diretto. Nella Mediateca saranno pubblicate (in maniera da poter essere scaricate e stampate) le slide utilizzate durante i moduli formativi, la normativa di riferimento, modulistica, e-book nonché eventuale altro materiale informativo specifico. Contatti - area contenente i contatti utili, servizio di help-desk, e-tutor, etc.. Eventi - per gestire in modo centralizzato le segnalazioni su eventi di comune interesse; News - in cui rendere disponibili una serie di notizie rilevanti per gli utenti della Community; Sondaggi - l e-tutor, sulla base delle osservazioni costantemente raccolte, somministrerà dei sondaggi per raccogliere le esigenze e bisogni specifici degli utenti per meglio strutturare i seminari pubblici WebMeeting; Wiki Experience

28 Wiki Experience per la propria azienda L utente potrà realizzare egli stesso le video pillole multimediali, e condividerle immediatamente all interno dell azienda permettendo a tutti gli interessati di trovarle tramite il motore di ricerca all interno dell archivio virtuale. Mettere il lavoratore al centro della comunicazione Strumento di gratificazione personale e riconoscimento Responsabilizzazione e di amplificazione del senso di appartenenza Conservare le competenze dei lavoratori Accrescere la maturità aziendale Produzione di valore Miglioramento del clima aziendale 28

29 La community L area Comunità è un area comune che garantisce l apprendimento collaborativo attraverso la creazione di un ambiente didattico adatto alla condivisione delle esperienze e delle conoscenze. La metodologia di apprendimento attiva coinvolge in prima persona l utente attraverso i tradizionali strumenti di comunicazione interpersonale. Forum Chat WebMeeting 29

30 Il tutoring L attività di tutoring è svolta, per ciascuna tematica sviluppata, da un docente. Acquisizione della richiesta di supporto, informazione o chiarimento Presa in carico della richiesta da parte del tutor di riferimento e analisi della stessa Comunicazion e delle informazioni richieste all'utente Chiusura della chiamata Il servizio di tutoring assicurerà: la costante raccolta di osservazioni, esigenze e bisogni specifici degli utenti nonché il monitoraggio della soddisfazione dei discenti, mediante l analisi dei dati acquisibili dalla piattaforma (report dei questionari di gradimento); somministrazione di sondaggi finalizzati a raccogliere le esigenze e bisogni specifici degli utenti per promuovere ed organizzare dei seminari pubblici WebMeeting con i docenti di contenuto; Il servizio è attivo tutti i giorni lavorativi la funzione di gestione e animazione dei forum presenti in piattaforma, nonché la funzione di moderatore durante l erogazione dei WebMeeting; interfaccia periodica con il Responsabile del progetto formativo per relazionare in merito all andamento dei corsi e per l eventuale definizione delle azioni correttive da porre in essere; 30

31 Corso destinato ai lavoratori CORSO MODULARE In modalità telematica o videoconferenza TEST INTERMEDI TEST FINALE TEST GRADIMENTO ATTESTATO 31

32 ESEMPIO di corso destinato ai lavoratori Contenuti: Sicurezza 10 ore di aggiornamento in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro nel comparto della fonderia (valido ai fini dell aggiornamento quinquennale obbligatorio previsto dall art. 37 del D.Lgs 81/2008 e accordo Stato-Regioni del 21/12/2011) Ambiente 2 ore in materia di Impatti e rischi ambientali del comparto fonderia 32

33 ESEMPIO di corso destinato ai lavoratori Contenuti modulo SICUREZZA Approfondimento del Titolo I del D.Lgs 81/2008 Rischio per la sicurezza correlato alla gestione dei forni fusori, elettrici e rotativi, durante le operazione che tipicamente vengono svolte (caricamento, spillatura, trasporto e movimentazione della siviera) e misure di prevenzione (es. preriscaldamento del refrattario) e di protezione (caratteristici DPI impiegati) Rischio esposizione alle polveri ed in particolare alla silice libera cristallina, danni conseguenti e misure di prevenzione e protezione da adottare; Rischio esposizione a rumore, illustrando le varie lavorazioni svolte in fonderia ed i livelli che possono essere raggiunti (es. formatura, sbavatura, etc), danni conseguenti e le misure di prevenzione e protezione da adottare; Rischio da esposizione alle vibrazioni mano braccio, illustrando le varie lavorazioni svolte in fonderia ed i livelli che possono essere raggiunti (es. sbavatura, collaudo, ramolaggio manuale, etc), danni conseguenti e le misure di prevenzione e protezione da adottare; ustione o infortuni in genere; 33

34 ESEMPIO di corso destinato ai lavoratori Segue modulo SICUREZZA Rischio da esposizione alle vibrazioni corpo intero, illustrando le attività come per esempio la conduzione del carrello elevatore ed i livelli che possono essere raggiunti, danni conseguenti e le misure di prevenzione e protezione da adottare; Rischio da esposizione a radiazioni ottiche artificiali conseguenti alle operazioni svolte in prossimità dei forni ed in generale dell altre normalmente svolte in fonderia, quali saldatura, taglio ossiacetilenico, etc.. Danni conseguenti e misure di prevenzione e protezione da adottare. Rischio da esposizione a radiazioni ionizzanti conseguenti all impiego nei forni fusori di cariche metalliche contaminate. Danni conseguenti e misure di prevenzione e protezione da adottare; Rischio da esposizione a campi magnetici nelle operazioni svolte in prossimità dei forni elettrici, durante l esecuzione dei controlli non distruttivi e nelle operazioni di manutenzione sotto tensione in cabina elettrica. Danni conseguenti e misure di prevenzione e protezione da adottare; Rischio da esposizione a microclima severo caldo, quando si opera in prossimità ai forni in particolare durante il periodo estivo; 34

35 ESEMPIO di corso destinato ai lavoratori Segue modulo SICUREZZA Rischio da esposizione ai MMC e Movimenti ripetitivi durante le molteplici operazioni ed attività svolte in fonderia; Rischio incendio ed esplosione con particolare riferimento ai reparti animisteria e fusorio ed ai rischi correlati all'impiego di ossigeno liquido; Rischio di esplosione conseguente all'impiego di cariche metalliche umide; Rischi correlati al comportamento errato, conseguente per esempio all'assunzione di sostanze psicotrope o comunque alcoliche; mancato o inadeguato uso dei DPI, Procedure da adottare in fonderia a seguito di formazione del ponte nei forni; Procedure da adottare per controllare lo stato di usura del refrattario dei forni Operazioni di primo soccorso, es. in caso di ustione o infortuni in genere; Operazioni di sgancio tensione ed intervento in caso di incendio; Panoramica sui rischi trasversali 35

36 ESEMPIO di corso destinato ai lavoratori Contenuti modulo AMBIENTE Generalità e cenni sul concetto di impatto ambientale Impatti e rischi ambientali del comparto fonderia: Inquinamento ambientale Emissioni in atmosfera Impatto olfattivo (emissioni maleodoranti) Scarichi idrici Produzione di rifiuti Inquinamento acustico Rischio ambientale Rilasci di massa (liquidi, solidi o aeriformi) Rilasci di energia (incendi - esplosioni) Consumo delle risorse Effetti sul territorio 36

37 ESEMPIO di corso destinato ai lavoratori Contenuti modulo AMBIENTE Attività in regime IPPC che cos è e cosa significa L Autorizzazione Integrata Ambientale Che cosa è l AIA e che cosa significano le prescrizioni Il ruolo del lavoratore nel rispetto delle prescrizioni Sanzioni e rischi del mancato rispetto delle prescrizioni I criteri base per la corretta gestione ambientale delle attività Il SGA aziendale e la consapevolezza dei lavoratori 37

38 CORSO DEMO 38

39 39

40 demofonderie demofonderie 40

41 41

42 42

43 43

44 44

45 ing. Ivan Stefani RSPP FOM Tacconi ing. Antonio Razionale QMS Srl Aderisci al Gruppo «e-learning in Fonderia» 45

C024 Corso di formazione per lavoratori Il rischio biologico

C024 Corso di formazione per lavoratori Il rischio biologico Corso di formazione e-learning in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato alle varie figure aziendali C024 Corso di formazione per lavoratori Il rischio biologico DURATA 3 ORE Artt.

Dettagli

Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb DURATA 9 ORE

Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb DURATA 9 ORE Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb Corso di aggiornamento e-learning destinato ai Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B007 I

Dettagli

C032 Corso di aggiornamento in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato ai lavoratori rischio di mansione videoterminali

C032 Corso di aggiornamento in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato ai lavoratori rischio di mansione videoterminali Corso di formazione e-learning in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato alle varie figure aziendali C032 Corso di aggiornamento in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro

Dettagli

F012 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: prestazioni

F012 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: prestazioni Corso di formazione e-learning in materia di efficienza energetica F012 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: prestazioni energetiche degli impianti di climatizzazione invernale,

Dettagli

C014 Corso di formazione in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato ai lavoratori Videoterminali

C014 Corso di formazione in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato ai lavoratori Videoterminali Corso di formazione e-learning in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato alle varie figure aziendali C014 Corso di formazione in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro

Dettagli

F013 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Impianti,

F013 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Impianti, Corso di formazione e-learning in materia di efficienza energetica F013 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Impianti, risparmio energetico negli impianti di illuminazione:

Dettagli

F017 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Termodinamica

F017 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Termodinamica Corso di formazione e-learning in materia di efficienza energetica F017 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Termodinamica e fisica applicata all'edificio DURATA 3 ORE LA

Dettagli

e-learning C006 Corso di aggiornamento per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza per aziende da 15 a 50 lavoratori DURATA 4 ORE

e-learning C006 Corso di aggiornamento per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza per aziende da 15 a 50 lavoratori DURATA 4 ORE Corso di formazione e-learning in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato alle varie figure aziendali C006 Corso di aggiornamento per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza

Dettagli

Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb DURATA 9 ORE

Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb DURATA 9 ORE Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb Corso di aggiornamento e-learning destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A002 PSC e costi della

Dettagli

F015 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Ape, procedure e

F015 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Ape, procedure e Corso di formazione e-learning in materia di efficienza energetica F015 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Ape, procedure e strumenti per la certificazione DURATA 6 ORE

Dettagli

F008 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia - Involucro:

F008 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia - Involucro: Corso di formazione e-learning in materia di efficienza energetica F008 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia - Involucro: calcolo della trasmittanza degli elementi opachi

Dettagli

Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb DURATA 9 ORE

Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb DURATA 9 ORE Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb Corso di aggiornamento e-learning destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A013 Il rischio elettrico

Dettagli

Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb DURATA 9 ORE

Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb DURATA 9 ORE Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb Corso di aggiornamento e-learning destinato ai Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B002 Criteri

Dettagli

Process groups G006. Corso di formazione e-learning in materia di project management DURATA 9 ORE

Process groups G006. Corso di formazione e-learning in materia di project management DURATA 9 ORE Corso di formazione e-learning in materia di project management G006 DURATA 9 ORE Process groups Il corso è valido ai fini del raggiungimento delle 35 contact hours richieste per la certificazione PMP

Dettagli

F002 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Le novità

F002 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Le novità Corso di formazione e-learning in materia di efficienza energetica F002 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Le novità normative in tema di attestato di prestazione energetica

Dettagli

e-learning C006 Corso di aggiornamento per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza per aziende con più di 50 lavoratori DURATA 8 ORE

e-learning C006 Corso di aggiornamento per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza per aziende con più di 50 lavoratori DURATA 8 ORE Corso di formazione e-learning in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato alle varie figure aziendali C006 Corso di aggiornamento per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza

Dettagli

C039 Corso di formazione per dirigenti Modulo 1 e 2

C039 Corso di formazione per dirigenti Modulo 1 e 2 Corso di formazione e-learning in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato alle varie figure aziendali C039 Corso di formazione per dirigenti Modulo 1 e 2 DURATA 8 ORE art. 37 comma

Dettagli

C005 Corso di formazione per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza - Art. 37 comma 11 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i.

C005 Corso di formazione per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza - Art. 37 comma 11 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. Corso di formazione e-learning in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato alle varie figure aziendali C005 Corso di formazione per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza -

Dettagli

DURATA 6 ORE. Art. 34 commi 2 e 3 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i.

DURATA 6 ORE. Art. 34 commi 2 e 3 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. Corso di formazione e-learning in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato alle varie figure aziendali C008 Corso di aggiornamento per Datori di Lavoro che svolgono direttamente i compiti

Dettagli

DURATA 28 ORE. Valido per tutti i Macrosettori ATECO ai fini del raggiungimento del monte ore di aggiornamento quinquennale previsto dalla normativa

DURATA 28 ORE. Valido per tutti i Macrosettori ATECO ai fini del raggiungimento del monte ore di aggiornamento quinquennale previsto dalla normativa Corso di aggiornamento e-learning destinato ai Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B024 Modulo A DURATA 28 ORE Valido per tutti i Macrosettori

Dettagli

C002 Corso di formazione per preposti

C002 Corso di formazione per preposti Corso di formazione e-learning in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato alle varie figure aziendali C002 Corso di formazione per preposti DURATA 16 ORE Art. 37 comma 7 del D.Lgs

Dettagli

DURATA 14 ORE. Art. 34 commi 2 e 3 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i.

DURATA 14 ORE. Art. 34 commi 2 e 3 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. Corso di formazione e-learning in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato alle varie figure aziendali C008 Corso di aggiornamento per Datori di Lavoro che svolgono direttamente i compiti

Dettagli

C018 Corso di formazione per lavoratori IL RISCHIO ELETTRICO

C018 Corso di formazione per lavoratori IL RISCHIO ELETTRICO C018 Corso di formazione per lavoratori IL RISCHIO ELETTRICO durata 3 ore Artt. 36-37 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 DESTINATARI DEL CORSO Il corso di formazione è destinato

Dettagli

C033 Corso di formazione per dirigenti e preposti

C033 Corso di formazione per dirigenti e preposti Corso di formazione e-learning in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato alle varie figure aziendali C033 Corso di formazione per dirigenti e preposti DURATA 24 ORE Art. 37 del D.Lgs

Dettagli

DURATA 40 ORE. Valido per tutti i Macrosettori ATECO ai fini del raggiungimento del monte ore di aggiornamento quinquennale previsto dalla normativa

DURATA 40 ORE. Valido per tutti i Macrosettori ATECO ai fini del raggiungimento del monte ore di aggiornamento quinquennale previsto dalla normativa Corso di aggiornamento e-learning destinato ai Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B028 Corso di aggiornamento quinquennale RSPP (40 ore) settori

Dettagli

Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb DURATA 40 ORE

Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb DURATA 40 ORE Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb Corso di aggiornamento e-learning destinato ai Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B028 Corso

Dettagli

XIV 98 81/2008 DURATA 40 ORE

XIV 98 81/2008 DURATA 40 ORE Corso di aggiornamento e-learning destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A019 Corso di aggiornamento quinquennale destinato ai Coordinatori della sicurezza

Dettagli

Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb

Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb Corso di aggiornamento e-learning destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A019 Corso di aggiornamento

Dettagli

La formazione a portata di mouse!

La formazione a portata di mouse! La formazione a portata di mouse! Q.M.S. - Quality and Management Services s.r.l. - Sede: Via Brembate, 2 00188 ROMA Web site: www.qmsroma.com Società con Sistema di Gestione Integrato per la Qualità,

Dettagli

Durata 6 ore DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI. ARTICOLAZIONE DEL CORSO Il corso e learning è articolato in tre moduli.

Durata 6 ore DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI. ARTICOLAZIONE DEL CORSO Il corso e learning è articolato in tre moduli. Corsi di formazione e informazione in materia di sicurezza destinati alle varie figure aziendali C008 Corso di aggiornamento per Datori di Lavoro che svolgono direttamente i compiti di prevenzione e protezione

Dettagli

E-LEARNING. A7 - Sostanze pericolose Parte II Agenti cancerogeni e mutageni. Il rischio connesso alle bonifiche di amianto.

E-LEARNING. A7 - Sostanze pericolose Parte II Agenti cancerogeni e mutageni. Il rischio connesso alle bonifiche di amianto. E-LEARNING Corso di aggiornamento destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A7 - Sostanze pericolose Parte II Agenti cancerogeni e mutageni. Il rischio

Dettagli

E-LEARNING. Durata 9 ore

E-LEARNING. Durata 9 ore E-LEARNING Corso di aggiornamento destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A3 - Il CSE, la Direzione Lavori, le imprese affidatarie ed esecutrici Durata

Dettagli

Durata 28 ore DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI

Durata 28 ore DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI Corsi di formazione per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione Art. 32 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. Accordo Stato regioni del 26 gennaio 2006 B024 Modulo A Durata 28 ore DESTINATARI

Dettagli

DURATA 100 ORE. Valido per tutti i Macrosettori ATECO ai fini del raggiungimento del monte ore di aggiornamento quinquennale previsto dalla normativa

DURATA 100 ORE. Valido per tutti i Macrosettori ATECO ai fini del raggiungimento del monte ore di aggiornamento quinquennale previsto dalla normativa Corso di aggiornamento e-learning destinato ai Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B030 Corso di aggiornamento quinquennale RSPP (100 ore) Tutti

Dettagli

E-LEARNING. Durata 9 ore

E-LEARNING. Durata 9 ore E-LEARNING Corso di aggiornamento destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A1 - Titolo I e Titolo IV del D.Lgs 81/2008 Durata 9 ore Direttore didattico:

Dettagli

Corsi di aggiornamento per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B010 Il rischio elettrico

Corsi di aggiornamento per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B010 Il rischio elettrico Corsi di aggiornamento per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B010 Il rischio elettrico -Durata 9 ore- DESTINATARI Il corso è destinato ai Responsabili

Dettagli

E-LEARNING. Corsi di aggiornamento per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.

E-LEARNING. Corsi di aggiornamento per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D. E-LEARNING Corsi di aggiornamento per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B1 Titolo I del D.Lgs 81/2008 Durata 9 ore Direttore didattico: ing.

Dettagli

Durata 9 ore DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI

Durata 9 ore DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI Corso di aggiornamento destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A013 Il rischio elettrico e la protezione dalle scariche atmosferiche Durata 9 ore DESTINATARI

Dettagli

1 PRESENTAZIONE... 3. 1.1.2 Docenti... 6. 1.1.3 Tutoring... 7 2 LA PIATTAFORMA E-LEARNING... 9

1 PRESENTAZIONE... 3. 1.1.2 Docenti... 6. 1.1.3 Tutoring... 7 2 LA PIATTAFORMA E-LEARNING... 9 INDICE 1 PRESENTAZIONE... 3 1.1.1 Comitato tecnico scientifico... 6 1.1.2 Docenti... 6 1.1.3 Tutoring... 7 2 LA PIATTAFORMA E-LEARNING... 2.1 Caratteristiche di fruizione della piattaforma LMS (Learning

Dettagli

Durata 9 ore DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI ARTICOLAZIONE DEL CORSO

Durata 9 ore DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI ARTICOLAZIONE DEL CORSO Corso di aggiornamento destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A003 Il CSE, la Direzione Lavori, le imprese affidatarie ed esecutrici Durata 9 ore DESTINATARI

Dettagli

Corso di aggiornamento destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A002 - PSC e costi della sicurezza

Corso di aggiornamento destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A002 - PSC e costi della sicurezza Corso di aggiornamento destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A002 - PSC e costi della sicurezza -Durata 9 ore- DESTINATARI Il corso è destinato ai

Dettagli

-Durata 4 ore- DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI

-Durata 4 ore- DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI Corsi di formazione e informazione in materia di sicurezza destinati alle varie figure aziendali C006 - Corsi di aggiornamento per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza per aziende da 15 a 50

Dettagli

Durata 6 ore OBIETTIVI DESTINATARI. ARTICOLAZIONE DEL CORSO Il corso e learning è articolato in tre moduli.

Durata 6 ore OBIETTIVI DESTINATARI. ARTICOLAZIONE DEL CORSO Il corso e learning è articolato in tre moduli. Corsi di formazione e informazione in materia di sicurezza destinati alle varie figure aziendali C012 Corso di aggiornamento destinato ai preposti Art. 37 comma 7 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. Accordo Stato

Dettagli

QMS E-LEARNING PRESENTAZIONE DELLA PIATTAFORMA E CATALOGO CORSI

QMS E-LEARNING PRESENTAZIONE DELLA PIATTAFORMA E CATALOGO CORSI PRESENTAZIONE DELLA PIATTAFORMA E CATALOGO CORSI INDICE 1 PREMESSA... 3 2 LA PIATTAFORMA E-LEARNING... 3 2.1 Caratteristiche di fruizione della piattaforma... 3 2.1.1 Formazione... 4 2.1.2 Mediateca...

Dettagli

Durata 6 ore OBIETTIVI DESTINATARI. ARTICOLAZIONE DEL CORSO Il corso e learning è articolato in tre moduli.

Durata 6 ore OBIETTIVI DESTINATARI. ARTICOLAZIONE DEL CORSO Il corso e learning è articolato in tre moduli. Corsi di formazione e informazione in materia di sicurezza destinati alle varie figure aziendali C011 Corso di aggiornamento destinato ai dirigenti Art. 37 comma 7 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. Accordo Stato

Dettagli

(L. 257/92 D.P.R. 08/08/94 - DGR 5702/99) AUTORIZZAZIONE REGIONE LAZIO ALL EROGAZIONE DI CORSI NON FINANZIATI CON DETERMINA N.

(L. 257/92 D.P.R. 08/08/94 - DGR 5702/99) AUTORIZZAZIONE REGIONE LAZIO ALL EROGAZIONE DI CORSI NON FINANZIATI CON DETERMINA N. Corso per addetti alle attività di rimozione, bonifica, smaltimento dell'amianto (L. 257/92 D.P.R. 08/08/94 - DGR 5702/99) AUTORIZZAZIONE REGIONE LAZIO ALL EROGAZIONE DI CORSI NON FINANZIATI CON DETERMINA

Dettagli

IAL salute e sicurezza

IAL salute e sicurezza IAL salute e sicurezza ambiente e energia PRESENTAZIONE DELLA PIATTAFORMA E CATALOGO CORSI INDICE 1 LA PIATTAFORMA E-LEARNING...3 1.1 Caratteristiche di fruizione della piattaforma...3 1.1.1 Formazione...4

Dettagli

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione della Sicurezza BS OHSAS 18001:2007 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione della Sicurezza BS OHSAS 18001:2007 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Corso di Qualificazione per Auditor Interni dei Sistemi di Gestione della Sicurezza BS OHSAS 18001:2007 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Responsabile del progetto formativo: Dott. Ing. Antonio Razionale Tutor:

Dettagli

R@CLI. er@cli-learning - piattaforma Certificata Scorm

R@CLI. er@cli-learning - piattaforma Certificata Scorm Er@cli-learning Manuale R@CLI e-learning er@cli-learning - piattaforma Certificata Scorm Piattaforma e-learning Moodle certificata SCORM Moodle è compatibile per l erogazione dei cosiddetti pacchetti SCORM

Dettagli

Durata (ore) A001 Titolo I e Titolo IV del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. 9 A002 PSC e costi della sicurezza 9

Durata (ore) A001 Titolo I e Titolo IV del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. 9 A002 PSC e costi della sicurezza 9 CATALOGO CORSI A) SETTORE: SICUREZZA E SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO Corsi di aggiornamento per Coordinatori della Sicurezza nei cantieri temporanei o mobili (rif. Art. 8 del D.Lgs 81/2008) A001 Titolo I

Dettagli

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Corso di Qualificazione per Auditor Interni dei Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Responsabile del progetto formativo: Dott. Ing. Antonio Razionale Tutor:

Dettagli

Il Project Management Corso base PROGRAMMA DEL CORSO

Il Project Management Corso base PROGRAMMA DEL CORSO Corso di formazione: Il Project Management Corso base Durata 24 ore PROGRAMMA DEL CORSO Responsabile del progetto formativo: Dott. Ing. Antonio Razionale Sede del corso: QMS srl Via Brembate, 2 Roma Periodo:

Dettagli

ASSISTENZA PROFESSIONALITÀ ESPERIENZA INNOVAZIONE

ASSISTENZA PROFESSIONALITÀ ESPERIENZA INNOVAZIONE ad Securo nasce dalla collaborazione di tecnici in sicurezza sui luoghi di lavoro con esperienza ventennale. Affronta quotidianamente problematiche in moltissimi settori di attività, dall edilizia, alla

Dettagli

SISTEMI INTEGRATI. Di seguito riportiamo una analisi più approfondita delle macro-aree con specifica evidenziazione dei servizi forniti.

SISTEMI INTEGRATI. Di seguito riportiamo una analisi più approfondita delle macro-aree con specifica evidenziazione dei servizi forniti. SISTEMI INTEGRATI Nasce dall esigenza di proporre alle aziende un servizio sempre più flessibile ed organizzato per meglio adattarsi alle necessità del mercato e nel contempo ampliare i servizi offerti

Dettagli

è un marchio Necsi Catalogo formazione aziendale

è un marchio Necsi Catalogo formazione aziendale è un marchio Necsi Catalogo formazione aziendale Siamo una società di ingegneri, consulenti, progettisti e installatori che opera in tutto il nord Italia con 5 sedi operative tra Veneto, Trentino Alto

Dettagli

Sistemi integrati Ambiente Sicurezza Qualità Non solo un vincolo di legge o di mercato, ma una concreta opportunità di sviluppo del business.

Sistemi integrati Ambiente Sicurezza Qualità Non solo un vincolo di legge o di mercato, ma una concreta opportunità di sviluppo del business. MADE HSE 1 MADE HSE Sistemi integrati Ambiente Sicurezza Qualità Non solo un vincolo di legge o di mercato, ma una concreta opportunità di sviluppo del business. MADE nasce dalla sinergia di competenze

Dettagli

Il Project Management negli impianti Industriali

Il Project Management negli impianti Industriali Con il patrocinio di: Associazione Italiana Di Ingegneria Chimica Corso di formazione : Il Project Management negli impianti Industriali Durata 50 ore PROGRAMMA DEL CORSO Responsabile del progetto formativo:

Dettagli

Ambiente Sicurezza Qualità Prevenzione incendi Progettazione impianti. Consulenza tecnica. per vincoli normativi. TECHNOAMBIENTE GGE group

Ambiente Sicurezza Qualità Prevenzione incendi Progettazione impianti. Consulenza tecnica. per vincoli normativi. TECHNOAMBIENTE GGE group Consulenza tecnica per vincoli normativi SISTEMI DI GESTIONE AMBIENTALE Consulenza per l implementazione di Sistemi di Gestione Ambientale (S.G.A.) secondo le norme UNI EN ISO 14000 ed EMAS PRATICHE AMBIENTALI

Dettagli

COORDINATE PER CRESCERE

COORDINATE PER CRESCERE COORDINATE PER CRESCERE E COORDINATE PER CRESCERE COORDINATE PER CRESCERE CHI SIAMO Attraverso un approccio integrato, una struttura flessibile e una spiccata preparazione professionale, Consilia offre

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO RLS RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA. Art.37 del D. Lgs. 9 Aprile 2008, n.81

PROGRAMMA DEL CORSO RLS RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA. Art.37 del D. Lgs. 9 Aprile 2008, n.81 PROGRAMMA DEL CORSO RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA Art.37 del D. Lgs. 9 Aprile 2008, n.81 Durata del corso Sede del corso 32 ore Ambiente e Lavoro srl Strada Gragnana 17/A 29121 Piacenza

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE MODULO A PER RESPONSABILI E ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP E ASPP)

CORSO DI FORMAZIONE MODULO A PER RESPONSABILI E ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP E ASPP) CORSO DI FORMAZIONE MODULO A PER RESPONSABILI E ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP E ASPP) Premessa Il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP), come definito nel D.Lgs.

Dettagli

Safety Services s.r.l.

Safety Services s.r.l. Safety Services s.r.l. Consulenza per la Gestione della Sicurezza nei Luoghi di Lavoro Sistemi Qualità, Ambiente, Igiene degli Alimenti, Privacy Corsi di Formazione Aziendale Sede Legale: Via Petrarca

Dettagli

Prospetto informativo corso

Prospetto informativo corso Prospetto informativo corso Descrizione del corso RLS "In tutte le aziende, o unità produttive, è eletto o designato il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza" (RLS). Così recita il D.Lgs. 81/08

Dettagli

INNAMORATI DELLA SICUREZZA

INNAMORATI DELLA SICUREZZA INNAMORATI DELLA SICUREZZA Zero infortuni, ambiente di lavoro sicuro al 100% e tutela dell ambiente e delle risorse naturali sono gli obiettivi di ROMEO SAFETY ITALIA srl. Per raggiungerli dedichiamo:

Dettagli

Il sistema legislativo: esame delle MOD 2 4 FORMAZIONE IN AULA normative di riferimento.

Il sistema legislativo: esame delle MOD 2 4 FORMAZIONE IN AULA normative di riferimento. N MODULO TITOLO MODULO CONTENUTI DURATA TIPOLOGIA DI FORMAZIONE L approccio ala prevenzione attraverso il D. Lgs. 81/08 per un La filosofia del D. lgs. 81/08 in riferimento alla organizzazione di un sistema

Dettagli

Certificato UNI EN ISO 9001:2008 n 10270 20/12/05. Ente di Formazione Accreditato dalla Regione Emilia Romagna DG n 1182 e 255/08

Certificato UNI EN ISO 9001:2008 n 10270 20/12/05. Ente di Formazione Accreditato dalla Regione Emilia Romagna DG n 1182 e 255/08 Corso di Formazione Per Datori di lavoro con funzione di prevenzione e protezione DL SPP Art 34 commi 2 e 3 del D.lgs 81/08 Recepimento Accordo Stato Regioni del 21,12,2011 Ente di Formazione Accreditato

Dettagli

Medicina del lavoro, Sicurezza, Formazione. company profile CERTIFICATO ISO 9001 : 2000 ENTE FORMATIVO ACCREDITATO N 509/08

Medicina del lavoro, Sicurezza, Formazione. company profile CERTIFICATO ISO 9001 : 2000 ENTE FORMATIVO ACCREDITATO N 509/08 Medicina del lavoro, Sicurezza, Formazione company profile CERTIFICATO ISO 9001 : 2000 ENTE FORMATIVO ACCREDITATO N 509/08 Progetto Servizi: assistenza mirata per la tua Sicurezza Progetto Servizi srl,

Dettagli

La piattaforma e-learning dello IAL

La piattaforma e-learning dello IAL La piattaforma e-learning dello IAL Lo IAL - Innovazione Apprendimento Lavoro della Campania è da sempre attento alle richieste formative e di aggiornamento che arrivano dai giovani e dal mercato del lavoro.

Dettagli

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie La formazione dei Responsabili Fondamentale Presentazione Il percorso formativo è abilitante e rivolto ai responsabili e agli addetti del servizio Prevenzione e protezione delle aziende bancarie e finanziarie

Dettagli

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie La formazione dei Responsabili Fondamentale Presentazione Il percorso formativo è abilitante e rivolto ai responsabili e agli addetti del servizio Prevenzione e protezione delle aziende bancarie e finanziarie

Dettagli

ASSISTENZA PROFESSIONALITÀ ESPERIENZA INNOVAZIONE

ASSISTENZA PROFESSIONALITÀ ESPERIENZA INNOVAZIONE Ad securo nasce dalla collaborazione di tecnici in sicurezza sui luoghi di lavoro con esperienza ventennale. Affronta quotidianamente problematiche in moltissimi settori di attività, dall edilizia, alla

Dettagli

Noi troviamo la soluzione

Noi troviamo la soluzione Noi troviamo la soluzione Siamo una società di ingegneri, consulenti, progettisti e installatori che amano il loro mestiere. Lavoriamo per la sicurezza, l ambiente e l energia. Dal 1997 con passione. Consulenza

Dettagli

AGGIORNAMENTO RSPP 40 ORE. www.p-learning.com. AGGIORNAMENTO RSPP 40 ORE / pagina 1

AGGIORNAMENTO RSPP 40 ORE. www.p-learning.com. AGGIORNAMENTO RSPP 40 ORE / pagina 1 AGGIORNAMENTO RSPP 40 ORE www.p-learning.com AGGIORNAMENTO RSPP 40 ORE / pagina 1 P-learning P-Learning s.r.l. opera dal 2008 nella realizzazione di corsi di formazione in aula e a distanza destinati a

Dettagli

Largo Emilio Lussu 08020 San Teodoro -

Largo Emilio Lussu 08020 San Teodoro - Largo Emilio Lussu 08020 San Teodoro - Sicurezza nei luoghi di lavoro ed RSPP Autorizzazione ISPESL ROMA Il ns Studio ricerca e applica la qualità in tutti i settori di intervento con metodologie innovative

Dettagli

SAFETY WEB Prodotto da Trainet SpA e QMS srl - 2 -

SAFETY WEB Prodotto da Trainet SpA e QMS srl - 2 - - 1 - SAFETY WEB Prodotto da Trainet SpA e QMS srl - 2 - SAFETY WEB Prodotto da Trainet SpA e da QMS srl Il sistema, denominato SafetyWeb, è un servizio on-line in ambiente World Wide Web che offre agli

Dettagli

VIDEO COMUNICAZIONE VIA WEB: LA NOSTRA SOLUZIONE PER LEZIONI IN AULA VIRTUALE, SEMINARI E RIUNIONI A DISTANZA

VIDEO COMUNICAZIONE VIA WEB: LA NOSTRA SOLUZIONE PER LEZIONI IN AULA VIRTUALE, SEMINARI E RIUNIONI A DISTANZA Grifo multimedia Srl Via Bruno Zaccaro, 19 Bari 70126- Italy Tel. +39 080.460 2093 Fax +39 080.548 1762 info@grifomultimedia.it www.grifomultimedia.it VIDEO COMUNICAZIONE VIA WEB: LA NOSTRA SOLUZIONE PER

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2015

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2015 CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2015 I. PREMESSA Gruppo Ambiente Sicurezza S.r.l. nasce dall esperienza di tecnici, progettisti, formatori, medici del lavoro e consulenti legali. L insieme dei servizi da

Dettagli

Scuola Sicura formazione alla sicurezza negli istituti scolastici toscani. Livorno, 23 aprile 2013

Scuola Sicura formazione alla sicurezza negli istituti scolastici toscani. Livorno, 23 aprile 2013 formazione alla sicurezza negli istituti scolastici toscani Livorno, 23 aprile 2013 2 TRIO è il Sistema di Web Learning della Regione Toscana che mette a disposizione di cittadini, enti pubblici e organizzazioni

Dettagli

Esperto in Direzione e Valutazione dei Sistemi di Gestione Integrata: Qualità, Ambiente e Sicurezza

Esperto in Direzione e Valutazione dei Sistemi di Gestione Integrata: Qualità, Ambiente e Sicurezza QUALITY FOR MASTER Esperto in Direzione e Valutazione dei Sistemi di Gestione Una preparazione meramente teorica, seppur di rilievo, non è più sufficiente per affrontare le complesse dinamiche aziendali.

Dettagli

PRESENTAZIONE DEI CORSI AREA TEMATICA NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI (NTC)

PRESENTAZIONE DEI CORSI AREA TEMATICA NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI (NTC) PRESENTAZIONE DEI CORSI AREA TEMATICA NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI (NTC) L area NTC comprende sia corsi di Qualifica Professionale che corsi di aggiornamento tecnico/specialistico. I Corsi di Qualifica

Dettagli

COORDINATE PER CRESCERE

COORDINATE PER CRESCERE COORDINATE PER CRESCERE CER E COORDINATE PER CRESCERE COORDINATE PER CRESCERE CHI SIAMO Consilia una societá di consulenza e formazione nata su iniziativa di Angelo Camilli. Attraverso un approccio integrato

Dettagli

Il Project Management nelle opere infrastrutturali e negli impianti Industriali

Il Project Management nelle opere infrastrutturali e negli impianti Industriali Con il patrocinio di : Associazione Italiana Di Ingegneria Chimica Corso di formazione : Il Project Management nelle opere infrastrutturali e negli impianti Industriali Durata 60 ore PROGRAMMA DEL CORSO

Dettagli

Corso Modulo A per ASPP-RSPP CORSO DI ABILITAZIONE (ASR 26.01.2006 e Linee Guida) 29 ore 8/17 settembre 2015

Corso Modulo A per ASPP-RSPP CORSO DI ABILITAZIONE (ASR 26.01.2006 e Linee Guida) 29 ore 8/17 settembre 2015 Corso Modulo A per ASPP-RSPP CORSO DI ABILITAZIONE (ASR 26.01.2006 e Linee Guida) 29 ore 8/17 settembre 2015 Laboratorio TekneHub Tecnopolo dell Università di Ferrara Rete Alta Tecnologia Emilia Romagna

Dettagli

NUOVI OBBLIGHI FORMATIVI PER DATORI DI LAVORO - RSPP

NUOVI OBBLIGHI FORMATIVI PER DATORI DI LAVORO - RSPP NUOVI OBBLIGHI FORMATIVI PER DATORI DI LAVORO - RSPP CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA STATO REGIONI PROVINCIE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali,

Dettagli

SICUREZZA QUALITÀ AMBIENTE MEDICINA DEL LAVORO

SICUREZZA QUALITÀ AMBIENTE MEDICINA DEL LAVORO SICUREZZA QUALITÀ AMBIENTE MEDICINA DEL LAVORO Economie_corretto_14mar2011.indd 1 27-03-2011 17:07:00 2 Un azienda in regola è un azienda tranquilla. Un azienda tranquilla si dedica al proprio sviluppo.

Dettagli

IAMP ISTITUTO AVANZATO MULTIPROGETTO IL FUTURO E QUI

IAMP ISTITUTO AVANZATO MULTIPROGETTO IL FUTURO E QUI ISTITUTO AVANZATO MULTIPROGETTO IL FUTURO E QUI E-LEARNING + ON LINE - costi + RISULTATI PROGETTO PRESENTAZIONE GENERALE è un marchio commerciale di Studio Mandelli S.r.l., società specializzata in servizi

Dettagli

SICUREZZA, AMBIENTE, QUALItà

SICUREZZA, AMBIENTE, QUALItà SICUREZZA, AMBIENTE, QUALItà L IMPRESA AL SERVIZIO DELLE IMPRESE Perchè scegliere di rispettare il proprio business e affidarsi a I NOSTRI SERVIZI SICUREZZA SUL LAVORO FORMAZIONE H.A.C.C.P. AMBIENTE B.ETHIC

Dettagli

POS Piano Operativo di Sicurezza ATEX. Rischio. atmosfere esplosive. OHSAS 18001/Art.30 81/08 Piano di emergenza. Formazione.

POS Piano Operativo di Sicurezza ATEX. Rischio. atmosfere esplosive. OHSAS 18001/Art.30 81/08 Piano di emergenza. Formazione. e semplice Analisi chimiche Registro C/S rifiuti on line acustica ambientale ATEX atmosfere esplosive POS Piano Operativo di Sicurezza CEM Campi Elettromagnetici Incendio Movimenti Ripetitivi Incarico

Dettagli

SOLUZIONI AMBIENTE SICUREZZA QUALITA

SOLUZIONI AMBIENTE SICUREZZA QUALITA Parma, 15/01/2014 Spett. Infomobility Oggetto: dichiarazione Con la presente si dichiara quanto segue: Oikos s.c.r.l. è una società di consulenza e formazione che opera nei settori Ambiente, Sistemi di

Dettagli

stefano@studiotecnicopera.191.it stefano.pera@ingpec.eu

stefano@studiotecnicopera.191.it stefano.pera@ingpec.eu F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome PERA STEFANO Indirizzo studio professionale VIA ROMANA, 1064 55100 LUCCA Telefono 0583.496858 Fax 0583.464959 E-mail PEC stefano@studiotecnicopera.191.it

Dettagli

Piano Mirato di Prevenzione

Piano Mirato di Prevenzione Da restituire entro il 20 Marzo 2015 per posta, fax o mail a: ASL Monza e Brianza - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Prevenzione Sicurezza Ambienti Lavoro via Novara, 3 20832 Desio (MB) fax

Dettagli

rispetta il presente per avere un

rispetta il presente per avere un rispetta il presente per avere un domani STUDIO MASTER ECOLOGY CONSULTING crede che una qualsiasi organizzazione, pubblica e privata, possa trarre proficui vantaggi dalla impostazione interna di risorse,

Dettagli

Date delle lezioni del corso: Sede del corso: Segreteria organizzativa: Programma del corso: Giovedì 5 Novembre 2015 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00

Date delle lezioni del corso: Sede del corso: Segreteria organizzativa: Programma del corso: Giovedì 5 Novembre 2015 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00 Date delle lezioni del corso: Data Ora Giovedì 5 Novembre 2015 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00 Martedì 10 Novembre 2015 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00 Giovedì 12 Novembre 2015 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00 Martedì

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO. Docente/i : Formatori esperti sulla sicurezza sul lavoro in possesso dei requisiti previsti dalla legge. Presentazione del corso

PROGRAMMA DEL CORSO. Docente/i : Formatori esperti sulla sicurezza sul lavoro in possesso dei requisiti previsti dalla legge. Presentazione del corso PROGRAMMA DEL CORSO LA FORMAZIONE DEL RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (D. Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 art. 37 Accordo Stato Regioni del 21/12/2011) Durata del corso 32 ore Segreteria organizzativa

Dettagli

Catalogo Humanform 2012. Area Sicurezza e Ambiente

Catalogo Humanform 2012. Area Sicurezza e Ambiente Catalogo Humanform 2012 Area Sicurezza e Ambiente PROFILO AZIENDALE Humanform società di formazione soggetta all attività di direzione e coordinamento di Humangest Spa, nata nel 2005, è certificata UNI

Dettagli

Accademi@Sicurezza. SICUREZZA E SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO Servizi di formazione e aggiornamento

Accademi@Sicurezza. SICUREZZA E SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO Servizi di formazione e aggiornamento Accademi@Sicurezza SICUREZZA E SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO Servizi di formazione e aggiornamento Luglio 2012 Alcuni assunti sulla formazione per la sicurezza La sicurezza è un fenomeno comportamentale

Dettagli