E2K Collect Manuale Utente. Versione Manuale Utente E2K Collect Pagina 1

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "E2K Collect Manuale Utente. Versione 1.0.0. Manuale Utente E2K Collect Pagina 1"

Transcript

1 E2K Collect Manuale Utente Versione Manuale Utente E2K Collect Pagina 1

2 Sommario Sommario...2 Descrizione del prodotto...3 Configurazione terminale...4 Funzioni del programma...20 Versione del documento...33 Manuale Utente E2K Collect Pagina 2

3 Descrizione del prodotto E2K Collect è una soluzione software di Storm Open Solutions srl, per attività di rilevazione dati per dispositivi mobili basati su Android. Note tecniche Base dati Acquisizione dati Convalida dati Esportazione dati SQLite Rilevazione tramite lettura di codici a barre o inserimento da tastiera di codici ed inserimento opzionale delle relative quantità e prezzo. E anche possibile gestire fino a due testate. I dati rilevati possono essere convalidati in tempo reale attraverso un file pre-caricato via FTP. Esportazione delle rilevazioni in modalità FTP oppure verso servizio web oppure come allegato di posta elettronica, con formato configurabile. Gruppo Pluriservice Spa Via A. Grandi, 5 Z.I. Bassette Ravenna (RA) Italy Tel Fax Web: Manuale Utente E2K Collect Pagina 3

4 Configurazione terminale L applicativo sviluppato da Storm realizza una procedura automatizzata di raccolta dati di tipo testata 1/testata 2/codice/quantità/prezzo, mediante l utilizzo di terminali portatili Android. I dati raccolti potranno essere scaricati attraverso FTP, web service, o allegato di posta elettronica. Per attivare il programma fare click sull icona E2K Collect. Configurazione di base Per configurare il terminale, dal Menù principale cliccare sull'icona Setup (attrezzi su sfondo viola). La password di configurazione è Le possibili selezioni sono: Manuale Utente E2K Collect Pagina 4

5 Lunghezze Codice Massima lunghezza del codice acquisibile Campo testata 1 Massima lunghezza del primo campo di testata (minimo 1) Campo testata 2 Come sopra, ma per il secondo campo testata Quantità Massima lunghezza della quantità acquisibile nel formato interi.decimali (es. 3.2 = 3 interi, 2 decimali) Formato Usato per formattare il valore in tutti i punti in cui compare, il default è Prezzo Massima lunghezza del prezzo acquisibile, nel formato interi.decimali (es. 3.2 = 3 interi, 2 decimali) Formato Usato per formattare il valore in tutti i punti in cui compare, il default è Rigenera Permette di rigenerare l archivio con le dimensioni impostate sopra; è necessario che l archivio sia vuoto per procedere (ovvero non ci devono essere record in memoria). Manuale Utente E2K Collect Pagina 5

6 Testata Chiedi campo testata 1-2 Stabilisce se il campo sarà richiesto all operatore; è necessario che la richiesta del primo campo di testata sia abilitata per poter richiedere il secondo campo. Quando questo flag è selezionato, all ingresso della procedura di rilevazione viene per prima cosa richiesto il primo campo di testata (che non può essere vuoto); le successive letture sono quindi associate a questo campo, che è un dato che accompagna ogni record memorizzato. Nella visualizzazione dei record in memoria (bottone Ispezione ) saranno contemplati solo i record con testata corrispondente a quella corrente e anche le quantità saranno aggregate per testata e codice. Prompt 1-2 Testo che sarà visualizzato come richiesta per il primo/secondo campo di testata Abilita scanner 1-2 Stabilisce se lo scanner dovrà essere abilitato alla richiesta del rispettivo campo di testata Manuale Utente E2K Collect Pagina 6

7 Opzioni Mostra Qt. Permette di visualizzare la quantità delle varie letture acquisite e di modificarla toccando il bottone Modifica (matita su sfondo giallo) nella schermata di raccolta dati oppure nell ispezione. Se questa casella non è spuntata, la quantità sarà comunque visualizzata, ma non sarà modificabile. Chiedi Qt. Permette di richiedere per ogni lettura la quantità da associare; se alla richiesta della quantità l utente acquisisce un altro barcode e non è abilitata la richiesta del prezzo, viene memorizzata la lettura precedente con la quantità attualmente visualizzata ed il terminale procede a richiedere la quantità per la nuova lettura. Accumula Qt. Se questa casella è spuntata, alla lettura di un codice verrà fatta una ricerca nel database e, qualora presente, sarà incrementata la quantità. Se invece questa opzione non è selezionata ogni lettura causerà l aggiunta di una riga con quantità unitaria oppure quantità inserita manualmente. Chiedi Prz. Permette di richiedere per ogni lettura il prezzo da associare; se alla richiesta del prezzo l utente acquisisce un altro barcode, viene memorizzata la lettura precedente con l'ultimo prezzo utilizzato per lo stesso barcode ed il terminale procede a richiedere la quantità per la nuova lettura. Data Invia la data, nel formato gg/mm/aa, per ogni record. Ora Invia l ora, nel formato hh:mm, per ogni record. Usa prezzi Le ultime 8 cifre della descrizione sono considerate e utilizzate come prezzo. Manuale Utente E2K Collect Pagina 7

8 File di convalida codice e descrizione Il programma permette di caricare un archivio di convalida, che può essere utilizzato per fornire all operatore delle indicazioni sul codice letto e per aiutare nella convalida dei codici acquisiti. Per utilizzare quest ultima caratteristica, è necessario scaricare il file: INVENTORY.DAT Archivio ordinato con record a lung. fissa contenente codice/descrizione/(prezzo) Il formato di questo file è determinato dai campi codice, descrizione e usa prezzi; supponendo ad esempio che i codici abbiano lunghezza massima pari a 21 e si voglia avere una descrizione associata di lunghezza pari a 255 caratteri, senza prezzi, ogni record in INVENTORY.DAT dovrà essere lungo esattamente 276 caratteri (non ci devono essere CR/LF): i primi 21 caratteri saranno il codice (il barcode letto), i successivi 255 la corrispondente descrizione, che sarà visualizzata dal terminale alla lettura del barcode. Abilitando i prezzi, la descrizione deve essere di 247 caratteri e deve essere seguita da 8 cifre, che saranno interpretate come un numero decimale la cui parte intera è contenuta nei primi 6 caratteri, mentre i decimali (sempre due) si trovano negli ultimi due caratteri; il punto decimale è implicito. E fondamentale che il file INVENTORY.DAT sia ordinato sul campo codice, in quanto viene effettuata una ricerca binaria per ragioni di efficienza, il che permette di ottenere il dato cercato in qualche decimo di secondo anche per un numero elevato di record. Se questo file non viene trovato, il programma non farà alcuna validazione sui codici letti; se durante la validazione il programma riscontrasse un problema (file mancante o corrotto) la circostanza sarà segnalata all operatore e la validazione sarà disattivata per tutte le letture seguenti. Se si accetta un articolo inesistente, il suo prezzo sarà valutato come 0. Manuale Utente E2K Collect Pagina 8

9 Trasmissione FTP L'applicazione gestisce 10 server FTP, selezionabili tramite l'elenco a discesa. I dati della connessione devono essere specificati nell apposita scheda e sono: Nome = nome mnemonico da assegnato al server FTP, a destra dell'elenco a discesa URL = indirizzo del server, es Porta = porta utilizzata per la connessione (default = 21) Directory = sottodirectory nella quale scaricare il file (viene selezionata dopo la connessione FTP) File = nome del file che sarà creato sul server (la casella di spunta Chiedi alla trasmissione permette di reimpostarlo al momento dell invio) Utente = username utilizzato per la connessione FTP Password = password utilizzata per la connessione FTP La casella di spunta Predefinito indica quale degli insiemi di impostazioni sarà proposto inizialmente; solo le impostazioni che hanno un nome saranno selezionabili; se c è un unica scelta, non sarà proposta alcuna selezione all atto dell invio. La casella di spunta Passivo indica la modalità di connessione al server, ed assicura maggiore compatibilità. RS232 Eavesdrop Non implementato. RS232 Sysnet Non implementato. RS232 Microbar Ack/Nak Non implementato. Manuale Utente E2K Collect Pagina 9

10 Web Service I dati sono trasmessi ad un web service che attende un dataset con questa struttura: Nome Tabella: Codici Nomi Colonne: Barcode, Qt, DateTime, Testata1, Testata2 I parametri sono configurati nella scheda Web Service e sono: URL: indirizzo del web service Utente/Password: dati di autenticazione Nel nome file FTP è possibile specificare le seguenti sequenze che verranno sostituite dai rispettivi valori al momento della trasmissione: %d = giorno del mese (1-31) %D = giorno del mese su 2 cifre %m = mese (1-12) %M = mese su 2 cifre %y = anno (2 cifre, es. 10 per 2010) %Y = anno su 4 cifre %h = ore (0-23) %H = ore su 2 cifre %n = minuti (0-59) %N = minuti su 2 cifre %s = secondi (0-59) %S = secondi su 2 cifre %1 = testata1 %2 = testata2 Se il nome del file comprende %1 o %2, l'elenco delle letture verrà diviso in più file in base alla combinazione di testata1 e testata2. Manuale Utente E2K Collect Pagina 10

11 Cancella Cancella sempre Dopo una trasmissione corretta i dati sono automaticamente cancellati. Chiedi conferma cancellazione Dopo una trasmissione corretta viene richiesto all operatore se cancellare i dati in memoria. Non cancellare Dopo una trasmissione corretta i dati restano comunque in memoria. Tasto cancella in menu Questa casella di spunta, se selezionata, causa la visualizzazione della funzione di cancellazione come quarta opzione nel menu, altrimenti il tasto cancella non è visibile. Chiedi password in cancellaz. su richiesta Questa casella di spunta, se selezionata, causa la richiesta della password (4321) in caso di cancellazione forzata. Manuale Utente E2K Collect Pagina 11

12 Import / Export Il tab Import/Export permette di esportare i dati della configurazione corrente su un file di testo, oppure di importare una configurazione precedentemente salvata. Questa funzione è utile per replicare velocemente una configurazione tra diversi apparati. Manuale Utente E2K Collect Pagina 12

13 Mail Il tab Mail permette permette di configurare tutti i parametri per l'invio delle letture in uno o più file di testo come allegato/i di una mail. Server smtp: server della posta in uscita del dispositivo mobile Mittente: indirizzo del mittente Destinatario: indirizzo del destinatario Soggetto: oggetto della mail Corpo: corpo della mail Username: utente della casella di posta Password: password della casella di posta Porta: File: nome del file da creare SSL: imposta l'autenticazione Chiedi nome file alla trasmissione: imposta il nome del file al momento della trasmissione Soggetto, corpo, e nome del file accettano le seguenti sequenze che verranno sostituite dai rispettivi valori al momento della trasmissione: %d = giorno del mese (1-31) %D = giorno del mese su 2 cifre %m = mese (1-12) %M = mese su 2 cifre %y = anno (2 cifre, es. 10 per 2010) %Y = anno su 4 cifre %h = ore (0-23) %H = ore su 2 cifre %n = minuti (0-59) %N = minuti su 2 cifre %s = secondi (0-59) %S = secondi su 2 cifre %1 = testata1 %2 = testata2 Se il nome del file comprende %1 o %2, l'elenco delle letture verrà diviso in più file in base alla combinazione di testata1 e testata2. Manuale Utente E2K Collect Pagina 13

14 Bluetooth Permette di abilitare la lettura dei barcode tramite scanner BT e selezionare uno scanner tra quelli noti Abilita scanner Bluetooth: abilita / disabilita la comunicazione con lo scanner L'elenco a discesa permette di selezionare uno scanner tra quelli noti all'applicazione Scanner Bluetooth predefinito: riporta il nome dello scanner Bluetooth predefinito. Riproduci un suono alla lettura: riproduce un suono alla lettura di un barcode Manuale Utente E2K Collect Pagina 14

15 Tastiere Permette di impostare il tipo di tastiera da far comparire per le due testate, per il codice e per la quantità nel form letture. Il campo prezzo ha sempre tastiera numerica con decimali Le possibili tastiere selezionabili tramite elenchi a discesa sono Alfanumerica (numeri e lettere) Numerica (solo numeri) Nascosta (nessuna tastiera) Manuale Utente E2K Collect Pagina 15

16 Template Permette di modificare il modello in base al quale vengono costruiti i file txt di letture da trasmettere sia via FTP che via mail. E' costruito come un file.ini di windows, diviso in tre sezioni Header (Testa), Body (Corpo), Footer (Piede). Per ogni sezione è necessario specificare il numero di righa da cui è composta la sezione (NRighe=) e le singole righe (r1=, r2= ) All'interno delle righe vengono usati i segnaposti che verranno sostituiti dai valori in base alla tabella seguente: %d data %Y anno (4 cifre) %t ora %O ore (2 cifre) %g giorno %N minuti (2 cifre) %e mese %q quantità %y anno (2 cifre) %b barcode %o ore %c testata 1 %n minuti %m testata 2 %G giorno (2 cifre) %hxx carattere ASCII xx (esadecimale) %E mese (2 cifre) Ogni espressione può essere seguita immediatamente dalla sequenza: [start,stop,padtype,padlen,padchar] dove: - start/stop delimitano la sottostringa da estrarre (se stop = 0, ultimo carattere) - padtype può essere L (a sinistra), R (a destra), N (nessuno) - padlen indica la lunghezza da raggiungere, se padtype è L o R - padchar indica il carattere da aggiungere, in esadecimale (spazio = 20, 0 = 30) Ad esempio: %b[3,7,l,10,20] indica che dal barcode va estratta la sequenza compresa dal carattere 3 al 7 ed il risultato deve essere formattato in 10 caratteri aggiungendo spazi a sinistra. Manuale Utente E2K Collect Pagina 16

17 Per la quantità, start = numero di cifre intere e stop = numero di cifre decimali; gli altri parametri mantengono lo stesso significato. Il separatore decimale è incluso solo se la lunghezza specificata per la parte intera è maggiore di zero. Gli altri caratteri sono lasciati immodificati (e ogni record è comunque terminato da CR + LF, ovvero i caratteri ASCII 13 e 10). Il separatore decimale nella quantità sarà quello configurato nel sistema operativo (sul terminale è sempre. ). Manuale Utente E2K Collect Pagina 17

18 Varie Valuta: imposta la valuta che compare come etichetta sia in lettura che in modifica / revisione Lingua: imposta il file di lingua da usare scegliendolo dall'elenco a discesa. Aggiorna lingua: estrae dalle risorse del programma il file di lingua selezionato e lo mette nella cartella di lavoro, per velocizzarne il caricamento alla partenza dell'applicazione. Manuale Utente E2K Collect Pagina 18

19 Licenza Codice licenza: imposta il codice di licenza Verifica licenza: permette di verificare la validità della licenza. Manuale Utente E2K Collect Pagina 19

20 Funzioni del programma Il programma presenta un Menù Principale con 5 o 6 scelte possibili. 1 LEGGI (barcode su sfondo giallo) Permette di scannerizzare o digitare i codici da acquisire. 2 TRASMETTI (freccia su su sfondo azzurro) Permette di trasmettere i dati acquisiti, in base alla configurazione attuale. 3 RICEVI (spunta su sfondo verde) Permette di ricevere i dati di convalida. 4 CANCELLA (cestino su sfondo rosso) Permette di cancellare i dati in memoria (previa conferma). E' visibile solo se impostato da configurazione. 5 IMPOSTAZIONI (attrezzi su sfondo viola) Permette di configurare l'applicazione 6 INFORMAZIONI ( i su sfondo grigio) Mostra le informazioni sull'applicazione: versione dell'applicazione, codice del terminale, licenza. Manuale Utente E2K Collect Pagina 20

21 1 LEGGI Permette di scannerizzare o digitare i codici da acquisire. Nel caso in cui sia attiva la richiesta di una o due testate, per prima cosa verrà richiesto il primo campo testata al quale associare le letture (tale valore non può essere vuoto) Quindi, ad ogni nuovo codice letto verrà associata la testata e una quantità unitaria, oppure verrà incrementata la quantità in archivio (se l opzione Accumula Qt. è selezionata, vedi Configurazione di base ); qualora sia attiva la gestione della testata, gli accumuli sono sempre fatti sui record corrispondenti alla testata. A display verrà sempre visualizzato l ultimo barcode letto (nel campo Ultima lettura ). Il bottone Indietro (freccia indietro su sfondo grigio) oppure iltasto Esc permettono di tornare dalla quantità al campo barcode; se la richiesta della testata è attiva, da qui si passa alla testata 2 e infine alla testata 1. Lo scanner è sempre attivo nel codice articolo e può essere attivato o meno in modo indipendente nei campi testata. Se è attiva la richiesta quantità e in questo campo l utente acquisisce un altro barcode, verrà memorizzata la lettura precedente con la quantità visualizzata ed il terminale procederà a richiedere la quantità per la nuova lettura. Se è attiva la richiesta del prezzo questo verrà eventualmente proposto o dalla precedente lettura dello stesso barcode se già presente, oppure dal file di convalida. Se il prezzo è visibile, è sempre possibile modificarlo manualmente. Manuale Utente E2K Collect Pagina 21

22 Modifica Quantità Il tocco del bottone Modifica (matita su sfondo giallo) permette di modificare la quantità associata all ultima lettura visualizzata (se l opzione Mostra Qt. è selezionata, vedi Configurazione di base ). Ispezione Dati Il tocco del bottone Ispezione (lente su sfondo viola) permette di ispezionare i dati registrati che vengono visualizzati in forma tabellare. Da qui: toccando il bottone Modifica (matita su sfondo giallo) è possibile modificare la quantità dell articolo sul quale ci si trova posizionati (se l opzione Mostra Qt. è selezionata, vedi Configurazione di base ); con il bottone Elimina (cestino su sfondo rosso) è possibile cancellare la riga evidenziata; con il bottone Indietro (freccia indietro s sfondo grigio) oppure con ESC è possibile tornare alla fase di lettura. con le frecce Su e Giù è possibile selezionare le righe Manuale Utente E2K Collect Pagina 22

23 Modifica righe da ispezione Il tocco del bottone Modifica (matita su sfondo giallo) permette di modificare quantità ed eventualmente prezzo della lettura selezionata. Cancellazione righe da ispezione Il tocco del bottone Cancella (cestino su sfondo rosso) permette di eliminare la lettura selezionata, previa conferma. Manuale Utente E2K Collect Pagina 23

24 Ispezione su un campo di testata La funzione di ispezione, se richiamata su un campo di testata, permette di visualizzare tutte le testate caricate, di selezionarle (per inserire ulteriori codici) e di cancellarle (previa conferma), con tutti i relativi codici introdotti. Le intestazioni saranno quelle specificate in configurazione. Manuale Utente E2K Collect Pagina 24

25 2 TRASMETTI Permette di trasmettere, previa conferma, i dati acquisiti. I dati verranno inviati secondo la modalità di trasmissione predefinita, nell ordine di acquisizione (oppure per testata + ordine di acquisizione, se è attiva). Al termine del trasferimento, verrà richiesta conferma per procedere alla cancellazione dei dati in memoria in base all impostazione di cancellazione indicata. Nel caso di trasmissione FTP, se sono definiti più server sarà possibile scegliere quello al quale inviare i dati. Se è richiesto di specificare il nome del file, comparirà un prompt per introdurre questa informazione; confermando un campo vuoto si utilizzerà il valore predefinito impostato nella configurazione. Scelta del server FTP a cui inviare i dati. Manuale Utente E2K Collect Pagina 25

26 Invio dati in corso Richiesta di cancellazione dei dati trasmessi Manuale Utente E2K Collect Pagina 26

27 3 RICEVI Permette di ricevere, previa conferma, i dati di verifica. La modalità di ricezione è sempre FTP, e il file è cercato nella stessa cartella usata per il download; il nome è sempre INVENTORY.DAT. Scelta del server FTP da cui ricevere i dati. Manuale Utente E2K Collect Pagina 27

28 Ricezione dati in corso Messaggio informativo finale. Manuale Utente E2K Collect Pagina 28

29 4 CANCELLAZIONE Questo bottone dipende dal flag di configurazione Opzioni Tab Cancella Tasto cancella in menu. Se non è abilitato non compare. Se presente il suo comportamento dipende dal flag Opzioni Tab Cancella Chiedi password in cancellazione su richiesta, nel qual caso richiede una password per cancellare le letture effettuate. La password è Manuale Utente E2K Collect Pagina 29

30 5 Impostazioni Trattato precedentemente Manuale Utente E2K Collect Pagina 30

31 6 INFORMAZIONI Versione: versione dell'applicazione Terminale: codice del terminale Licenza: codice della licenza Manuale Utente E2K Collect Pagina 31

32 Operazioni speciali Per entrare in configurazione: toccare l'icona Configurazione (attrezzi su sfondo viola) nel menu principale, quindi digitare la password di configurazione (9999) e confermare con Ok. Per cancellare i dati in memoria, anche senza averli trasmessi: toccare l'icona Cancallazione (cestino su sfondo rosso) nel menu principale e confermare la richiesta che appare a video (se è attivo il pulsante di cancellazione nel menu, selezionare l opzione 4). Se è attiva, digitare la password per cancellazione a richiesta (4321). Per informazioni sul programma: toccare l'icona Informazioni ('i su sfondo grigio) nel menu principale Per uscire dal programma: premere Esc al menu principale, quindi digitare la password di uscita (1138) e confermare con Ok. Manuale Utente E2K Collect Pagina 32

33 Versione del documento Versione Data Note Versione di riferimento /02/14 Prima stesura E2kCollect v Manuale Utente E2K Collect Pagina 33

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM SPOSTARE un file o una sottodirectory da una directory ad un altra COPIARE un file o una directory da una directory all altra RINOMINARE un file o una directory CANCELLARE un file o una directory CREARE

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Import Dati Release 4.0

Import Dati Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import Dati Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

AVCP Generatore di XML

AVCP Generatore di XML AVCP Generatore di XML Perché è necessario... 2 Come Funziona... 3 Appalto... 3 Indice... 5 Anagrafiche... 6 Lotto... 7 Partecipanti... 9 Partecipante in Solitario (Partecipante)... 9 Partecipante in Raggruppamento...

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Configurazione Area51 e Bilance Bizerba

Configurazione Area51 e Bilance Bizerba Configurazione Area51 e Bilance Bizerba Ultimo Aggiornamento: 20 settembre 2014 Installazione software Bizerba... 1 Struttura file bz00varp.dat... 5 Configurazione Area51... 6 Note tecniche... 8 Gestione

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT :

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT : OutlookExpress Dallabarradelmenuinalto,selezionare STRUMENTI esuccessivamente ACCOUNT : Siapriràfinestra ACCOUNTINTERNET. Sceglierelascheda POSTAELETTRONICA. Cliccaresulpulsante AGGIUNGI quindilavoce POSTAELETTRONICA

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

Software Emeris Communication Manager

Software Emeris Communication Manager ecm Software Emeris Communication Manager Manuale operativo Fantini Cosmi S.p.A. Via dell Osio 6 20090 Caleppio di Settala MI Tel 02.956821 - Fax 02.95307006 e-mail: info@fantinicosmi.it http://www.fantinicosmi.it

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Email Ras - CARROZZIERI Pag. 1 di 17 Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Notizie Generali Email Ras - CARROZZIERI Pag. 2 di 17 1.1 Protocollo Gruppo RAS Questo opuscolo e riferito al Protocollo

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE:

MANUALE D ISTRUZIONE: SOFTWARE MANUALE D ISTRUZIONE: Versione 2.1.0-2001-2004 DESCRIZIONE PRODOTTO: Questo software è stato appositamente costruito per l utilizzo su macchine CNC come sistema di trasmissione e ricezione dati,

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Gestione della E-mail Ottobre 2009 di Alessandro Pescarolo Fondamenti di Informatica 1 CAP. 5 GESTIONE POSTA ELETTRONICA 5.1 CONCETTI ELEMENTARI Uno dei maggiori vantaggi

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x Associazione Volontari Italiani del Sangue Viale E. Forlanini, 23 20134 Milano Tel. 02/70006786 Fax. 02/70006643 Sito Internet: www.avis.it - Email: avis.nazionale@avis.it Programma per la gestione associativa

Dettagli

Gestione della posta elettronica e della rubrica.

Gestione della posta elettronica e della rubrica. Incontro 2: Corso di aggiornamento sull uso di internet Gestione della posta elettronica e della rubrica. Istituto Alberghiero De Filippi Via Brambilla 15, 21100 Varese www.istitutodefilippi.it Tel: 0332-286367

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET. Programmi. Outlook Express Internet Explorer

Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET. Programmi. Outlook Express Internet Explorer Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET Programmi Outlook Express Internet Explorer 72 DNS Poiché riferirsi a una risorsa (sia essa un host oppure l'indirizzo di posta elettronica di un utente) utilizzando un

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Fattura elettronica Vs Pa

Fattura elettronica Vs Pa Fattura elettronica Vs Pa Manuale Utente A cura di : VERS. 528 DEL 30/05/2014 11:10:00 (T. MICELI) Assist. Clienti Ft. El. Vs Pa SOMMARIO pag. I Sommario NORMATIVA... 1 Il formato della FatturaPA... 1

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa A cura del Centro Elaborazione Dati Amministrativi 1 INDICE 1. Accesso ed utilizzo della Webmail

Dettagli

Accesso all Area di Lavoro

Accesso all Area di Lavoro Accesso all Area di Lavoro Una volta che l Utente ha attivato le sue credenziali d accesso Username e Password può effettuare il login e quindi avere accesso alla propria Area di Lavoro. Gli apparirà la

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Piattaforma Applicativa Gestionale. Import dati. Release 7.0

Piattaforma Applicativa Gestionale. Import dati. Release 7.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import dati Release 7.0 COPYRIGHT 2000-2012 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

Programma Servizi Centralizzati s.r.l.

Programma Servizi Centralizzati s.r.l. Via Privata Maria Teresa, 11-20123 Milano Partita IVA 09986990159 Casella di Posta Certificata pecplus.it N.B. si consiglia di cambiare la password iniziale assegnata dal sistema alla creazione della casella

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

Manuale Operativo Pro-net

Manuale Operativo Pro-net Manuale Operativo Pro-net Protocollo Informatico a norme CNIPA Tutti i diritti riservati. Aggiornato alla rel. 9.11 A.P.Systems. S.r.l. Versione 1.3 Pagina n. 1 Introduzione alla Procedura La procedura

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

SID - GESTIONE FLUSSI SALDI

SID - GESTIONE FLUSSI SALDI Dalla Home page del sito dell Agenzia delle Entrate Cliccare sulla voce SID Selezionare ACCREDITAMENTO Impostare UTENTE e PASSWORD Gli stessi abilitati ad entrare nella AREA RISERVATA del sito (Fisconline

Dettagli