E2K Collect Manuale Utente. Versione Manuale Utente E2K Collect Pagina 1

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "E2K Collect Manuale Utente. Versione 1.0.0. Manuale Utente E2K Collect Pagina 1"

Transcript

1 E2K Collect Manuale Utente Versione Manuale Utente E2K Collect Pagina 1

2 Sommario Sommario...2 Descrizione del prodotto...3 Configurazione terminale...4 Funzioni del programma...20 Versione del documento...33 Manuale Utente E2K Collect Pagina 2

3 Descrizione del prodotto E2K Collect è una soluzione software di Storm Open Solutions srl, per attività di rilevazione dati per dispositivi mobili basati su Android. Note tecniche Base dati Acquisizione dati Convalida dati Esportazione dati SQLite Rilevazione tramite lettura di codici a barre o inserimento da tastiera di codici ed inserimento opzionale delle relative quantità e prezzo. E anche possibile gestire fino a due testate. I dati rilevati possono essere convalidati in tempo reale attraverso un file pre-caricato via FTP. Esportazione delle rilevazioni in modalità FTP oppure verso servizio web oppure come allegato di posta elettronica, con formato configurabile. Gruppo Pluriservice Spa Via A. Grandi, 5 Z.I. Bassette Ravenna (RA) Italy Tel Fax Web: Manuale Utente E2K Collect Pagina 3

4 Configurazione terminale L applicativo sviluppato da Storm realizza una procedura automatizzata di raccolta dati di tipo testata 1/testata 2/codice/quantità/prezzo, mediante l utilizzo di terminali portatili Android. I dati raccolti potranno essere scaricati attraverso FTP, web service, o allegato di posta elettronica. Per attivare il programma fare click sull icona E2K Collect. Configurazione di base Per configurare il terminale, dal Menù principale cliccare sull'icona Setup (attrezzi su sfondo viola). La password di configurazione è Le possibili selezioni sono: Manuale Utente E2K Collect Pagina 4

5 Lunghezze Codice Massima lunghezza del codice acquisibile Campo testata 1 Massima lunghezza del primo campo di testata (minimo 1) Campo testata 2 Come sopra, ma per il secondo campo testata Quantità Massima lunghezza della quantità acquisibile nel formato interi.decimali (es. 3.2 = 3 interi, 2 decimali) Formato Usato per formattare il valore in tutti i punti in cui compare, il default è Prezzo Massima lunghezza del prezzo acquisibile, nel formato interi.decimali (es. 3.2 = 3 interi, 2 decimali) Formato Usato per formattare il valore in tutti i punti in cui compare, il default è Rigenera Permette di rigenerare l archivio con le dimensioni impostate sopra; è necessario che l archivio sia vuoto per procedere (ovvero non ci devono essere record in memoria). Manuale Utente E2K Collect Pagina 5

6 Testata Chiedi campo testata 1-2 Stabilisce se il campo sarà richiesto all operatore; è necessario che la richiesta del primo campo di testata sia abilitata per poter richiedere il secondo campo. Quando questo flag è selezionato, all ingresso della procedura di rilevazione viene per prima cosa richiesto il primo campo di testata (che non può essere vuoto); le successive letture sono quindi associate a questo campo, che è un dato che accompagna ogni record memorizzato. Nella visualizzazione dei record in memoria (bottone Ispezione ) saranno contemplati solo i record con testata corrispondente a quella corrente e anche le quantità saranno aggregate per testata e codice. Prompt 1-2 Testo che sarà visualizzato come richiesta per il primo/secondo campo di testata Abilita scanner 1-2 Stabilisce se lo scanner dovrà essere abilitato alla richiesta del rispettivo campo di testata Manuale Utente E2K Collect Pagina 6

7 Opzioni Mostra Qt. Permette di visualizzare la quantità delle varie letture acquisite e di modificarla toccando il bottone Modifica (matita su sfondo giallo) nella schermata di raccolta dati oppure nell ispezione. Se questa casella non è spuntata, la quantità sarà comunque visualizzata, ma non sarà modificabile. Chiedi Qt. Permette di richiedere per ogni lettura la quantità da associare; se alla richiesta della quantità l utente acquisisce un altro barcode e non è abilitata la richiesta del prezzo, viene memorizzata la lettura precedente con la quantità attualmente visualizzata ed il terminale procede a richiedere la quantità per la nuova lettura. Accumula Qt. Se questa casella è spuntata, alla lettura di un codice verrà fatta una ricerca nel database e, qualora presente, sarà incrementata la quantità. Se invece questa opzione non è selezionata ogni lettura causerà l aggiunta di una riga con quantità unitaria oppure quantità inserita manualmente. Chiedi Prz. Permette di richiedere per ogni lettura il prezzo da associare; se alla richiesta del prezzo l utente acquisisce un altro barcode, viene memorizzata la lettura precedente con l'ultimo prezzo utilizzato per lo stesso barcode ed il terminale procede a richiedere la quantità per la nuova lettura. Data Invia la data, nel formato gg/mm/aa, per ogni record. Ora Invia l ora, nel formato hh:mm, per ogni record. Usa prezzi Le ultime 8 cifre della descrizione sono considerate e utilizzate come prezzo. Manuale Utente E2K Collect Pagina 7

8 File di convalida codice e descrizione Il programma permette di caricare un archivio di convalida, che può essere utilizzato per fornire all operatore delle indicazioni sul codice letto e per aiutare nella convalida dei codici acquisiti. Per utilizzare quest ultima caratteristica, è necessario scaricare il file: INVENTORY.DAT Archivio ordinato con record a lung. fissa contenente codice/descrizione/(prezzo) Il formato di questo file è determinato dai campi codice, descrizione e usa prezzi; supponendo ad esempio che i codici abbiano lunghezza massima pari a 21 e si voglia avere una descrizione associata di lunghezza pari a 255 caratteri, senza prezzi, ogni record in INVENTORY.DAT dovrà essere lungo esattamente 276 caratteri (non ci devono essere CR/LF): i primi 21 caratteri saranno il codice (il barcode letto), i successivi 255 la corrispondente descrizione, che sarà visualizzata dal terminale alla lettura del barcode. Abilitando i prezzi, la descrizione deve essere di 247 caratteri e deve essere seguita da 8 cifre, che saranno interpretate come un numero decimale la cui parte intera è contenuta nei primi 6 caratteri, mentre i decimali (sempre due) si trovano negli ultimi due caratteri; il punto decimale è implicito. E fondamentale che il file INVENTORY.DAT sia ordinato sul campo codice, in quanto viene effettuata una ricerca binaria per ragioni di efficienza, il che permette di ottenere il dato cercato in qualche decimo di secondo anche per un numero elevato di record. Se questo file non viene trovato, il programma non farà alcuna validazione sui codici letti; se durante la validazione il programma riscontrasse un problema (file mancante o corrotto) la circostanza sarà segnalata all operatore e la validazione sarà disattivata per tutte le letture seguenti. Se si accetta un articolo inesistente, il suo prezzo sarà valutato come 0. Manuale Utente E2K Collect Pagina 8

9 Trasmissione FTP L'applicazione gestisce 10 server FTP, selezionabili tramite l'elenco a discesa. I dati della connessione devono essere specificati nell apposita scheda e sono: Nome = nome mnemonico da assegnato al server FTP, a destra dell'elenco a discesa URL = indirizzo del server, es Porta = porta utilizzata per la connessione (default = 21) Directory = sottodirectory nella quale scaricare il file (viene selezionata dopo la connessione FTP) File = nome del file che sarà creato sul server (la casella di spunta Chiedi alla trasmissione permette di reimpostarlo al momento dell invio) Utente = username utilizzato per la connessione FTP Password = password utilizzata per la connessione FTP La casella di spunta Predefinito indica quale degli insiemi di impostazioni sarà proposto inizialmente; solo le impostazioni che hanno un nome saranno selezionabili; se c è un unica scelta, non sarà proposta alcuna selezione all atto dell invio. La casella di spunta Passivo indica la modalità di connessione al server, ed assicura maggiore compatibilità. RS232 Eavesdrop Non implementato. RS232 Sysnet Non implementato. RS232 Microbar Ack/Nak Non implementato. Manuale Utente E2K Collect Pagina 9

10 Web Service I dati sono trasmessi ad un web service che attende un dataset con questa struttura: Nome Tabella: Codici Nomi Colonne: Barcode, Qt, DateTime, Testata1, Testata2 I parametri sono configurati nella scheda Web Service e sono: URL: indirizzo del web service Utente/Password: dati di autenticazione Nel nome file FTP è possibile specificare le seguenti sequenze che verranno sostituite dai rispettivi valori al momento della trasmissione: %d = giorno del mese (1-31) %D = giorno del mese su 2 cifre %m = mese (1-12) %M = mese su 2 cifre %y = anno (2 cifre, es. 10 per 2010) %Y = anno su 4 cifre %h = ore (0-23) %H = ore su 2 cifre %n = minuti (0-59) %N = minuti su 2 cifre %s = secondi (0-59) %S = secondi su 2 cifre %1 = testata1 %2 = testata2 Se il nome del file comprende %1 o %2, l'elenco delle letture verrà diviso in più file in base alla combinazione di testata1 e testata2. Manuale Utente E2K Collect Pagina 10

11 Cancella Cancella sempre Dopo una trasmissione corretta i dati sono automaticamente cancellati. Chiedi conferma cancellazione Dopo una trasmissione corretta viene richiesto all operatore se cancellare i dati in memoria. Non cancellare Dopo una trasmissione corretta i dati restano comunque in memoria. Tasto cancella in menu Questa casella di spunta, se selezionata, causa la visualizzazione della funzione di cancellazione come quarta opzione nel menu, altrimenti il tasto cancella non è visibile. Chiedi password in cancellaz. su richiesta Questa casella di spunta, se selezionata, causa la richiesta della password (4321) in caso di cancellazione forzata. Manuale Utente E2K Collect Pagina 11

12 Import / Export Il tab Import/Export permette di esportare i dati della configurazione corrente su un file di testo, oppure di importare una configurazione precedentemente salvata. Questa funzione è utile per replicare velocemente una configurazione tra diversi apparati. Manuale Utente E2K Collect Pagina 12

13 Mail Il tab Mail permette permette di configurare tutti i parametri per l'invio delle letture in uno o più file di testo come allegato/i di una mail. Server smtp: server della posta in uscita del dispositivo mobile Mittente: indirizzo del mittente Destinatario: indirizzo del destinatario Soggetto: oggetto della mail Corpo: corpo della mail Username: utente della casella di posta Password: password della casella di posta Porta: File: nome del file da creare SSL: imposta l'autenticazione Chiedi nome file alla trasmissione: imposta il nome del file al momento della trasmissione Soggetto, corpo, e nome del file accettano le seguenti sequenze che verranno sostituite dai rispettivi valori al momento della trasmissione: %d = giorno del mese (1-31) %D = giorno del mese su 2 cifre %m = mese (1-12) %M = mese su 2 cifre %y = anno (2 cifre, es. 10 per 2010) %Y = anno su 4 cifre %h = ore (0-23) %H = ore su 2 cifre %n = minuti (0-59) %N = minuti su 2 cifre %s = secondi (0-59) %S = secondi su 2 cifre %1 = testata1 %2 = testata2 Se il nome del file comprende %1 o %2, l'elenco delle letture verrà diviso in più file in base alla combinazione di testata1 e testata2. Manuale Utente E2K Collect Pagina 13

14 Bluetooth Permette di abilitare la lettura dei barcode tramite scanner BT e selezionare uno scanner tra quelli noti Abilita scanner Bluetooth: abilita / disabilita la comunicazione con lo scanner L'elenco a discesa permette di selezionare uno scanner tra quelli noti all'applicazione Scanner Bluetooth predefinito: riporta il nome dello scanner Bluetooth predefinito. Riproduci un suono alla lettura: riproduce un suono alla lettura di un barcode Manuale Utente E2K Collect Pagina 14

15 Tastiere Permette di impostare il tipo di tastiera da far comparire per le due testate, per il codice e per la quantità nel form letture. Il campo prezzo ha sempre tastiera numerica con decimali Le possibili tastiere selezionabili tramite elenchi a discesa sono Alfanumerica (numeri e lettere) Numerica (solo numeri) Nascosta (nessuna tastiera) Manuale Utente E2K Collect Pagina 15

16 Template Permette di modificare il modello in base al quale vengono costruiti i file txt di letture da trasmettere sia via FTP che via mail. E' costruito come un file.ini di windows, diviso in tre sezioni Header (Testa), Body (Corpo), Footer (Piede). Per ogni sezione è necessario specificare il numero di righa da cui è composta la sezione (NRighe=) e le singole righe (r1=, r2= ) All'interno delle righe vengono usati i segnaposti che verranno sostituiti dai valori in base alla tabella seguente: %d data %Y anno (4 cifre) %t ora %O ore (2 cifre) %g giorno %N minuti (2 cifre) %e mese %q quantità %y anno (2 cifre) %b barcode %o ore %c testata 1 %n minuti %m testata 2 %G giorno (2 cifre) %hxx carattere ASCII xx (esadecimale) %E mese (2 cifre) Ogni espressione può essere seguita immediatamente dalla sequenza: [start,stop,padtype,padlen,padchar] dove: - start/stop delimitano la sottostringa da estrarre (se stop = 0, ultimo carattere) - padtype può essere L (a sinistra), R (a destra), N (nessuno) - padlen indica la lunghezza da raggiungere, se padtype è L o R - padchar indica il carattere da aggiungere, in esadecimale (spazio = 20, 0 = 30) Ad esempio: %b[3,7,l,10,20] indica che dal barcode va estratta la sequenza compresa dal carattere 3 al 7 ed il risultato deve essere formattato in 10 caratteri aggiungendo spazi a sinistra. Manuale Utente E2K Collect Pagina 16

17 Per la quantità, start = numero di cifre intere e stop = numero di cifre decimali; gli altri parametri mantengono lo stesso significato. Il separatore decimale è incluso solo se la lunghezza specificata per la parte intera è maggiore di zero. Gli altri caratteri sono lasciati immodificati (e ogni record è comunque terminato da CR + LF, ovvero i caratteri ASCII 13 e 10). Il separatore decimale nella quantità sarà quello configurato nel sistema operativo (sul terminale è sempre. ). Manuale Utente E2K Collect Pagina 17

18 Varie Valuta: imposta la valuta che compare come etichetta sia in lettura che in modifica / revisione Lingua: imposta il file di lingua da usare scegliendolo dall'elenco a discesa. Aggiorna lingua: estrae dalle risorse del programma il file di lingua selezionato e lo mette nella cartella di lavoro, per velocizzarne il caricamento alla partenza dell'applicazione. Manuale Utente E2K Collect Pagina 18

19 Licenza Codice licenza: imposta il codice di licenza Verifica licenza: permette di verificare la validità della licenza. Manuale Utente E2K Collect Pagina 19

20 Funzioni del programma Il programma presenta un Menù Principale con 5 o 6 scelte possibili. 1 LEGGI (barcode su sfondo giallo) Permette di scannerizzare o digitare i codici da acquisire. 2 TRASMETTI (freccia su su sfondo azzurro) Permette di trasmettere i dati acquisiti, in base alla configurazione attuale. 3 RICEVI (spunta su sfondo verde) Permette di ricevere i dati di convalida. 4 CANCELLA (cestino su sfondo rosso) Permette di cancellare i dati in memoria (previa conferma). E' visibile solo se impostato da configurazione. 5 IMPOSTAZIONI (attrezzi su sfondo viola) Permette di configurare l'applicazione 6 INFORMAZIONI ( i su sfondo grigio) Mostra le informazioni sull'applicazione: versione dell'applicazione, codice del terminale, licenza. Manuale Utente E2K Collect Pagina 20

21 1 LEGGI Permette di scannerizzare o digitare i codici da acquisire. Nel caso in cui sia attiva la richiesta di una o due testate, per prima cosa verrà richiesto il primo campo testata al quale associare le letture (tale valore non può essere vuoto) Quindi, ad ogni nuovo codice letto verrà associata la testata e una quantità unitaria, oppure verrà incrementata la quantità in archivio (se l opzione Accumula Qt. è selezionata, vedi Configurazione di base ); qualora sia attiva la gestione della testata, gli accumuli sono sempre fatti sui record corrispondenti alla testata. A display verrà sempre visualizzato l ultimo barcode letto (nel campo Ultima lettura ). Il bottone Indietro (freccia indietro su sfondo grigio) oppure iltasto Esc permettono di tornare dalla quantità al campo barcode; se la richiesta della testata è attiva, da qui si passa alla testata 2 e infine alla testata 1. Lo scanner è sempre attivo nel codice articolo e può essere attivato o meno in modo indipendente nei campi testata. Se è attiva la richiesta quantità e in questo campo l utente acquisisce un altro barcode, verrà memorizzata la lettura precedente con la quantità visualizzata ed il terminale procederà a richiedere la quantità per la nuova lettura. Se è attiva la richiesta del prezzo questo verrà eventualmente proposto o dalla precedente lettura dello stesso barcode se già presente, oppure dal file di convalida. Se il prezzo è visibile, è sempre possibile modificarlo manualmente. Manuale Utente E2K Collect Pagina 21

22 Modifica Quantità Il tocco del bottone Modifica (matita su sfondo giallo) permette di modificare la quantità associata all ultima lettura visualizzata (se l opzione Mostra Qt. è selezionata, vedi Configurazione di base ). Ispezione Dati Il tocco del bottone Ispezione (lente su sfondo viola) permette di ispezionare i dati registrati che vengono visualizzati in forma tabellare. Da qui: toccando il bottone Modifica (matita su sfondo giallo) è possibile modificare la quantità dell articolo sul quale ci si trova posizionati (se l opzione Mostra Qt. è selezionata, vedi Configurazione di base ); con il bottone Elimina (cestino su sfondo rosso) è possibile cancellare la riga evidenziata; con il bottone Indietro (freccia indietro s sfondo grigio) oppure con ESC è possibile tornare alla fase di lettura. con le frecce Su e Giù è possibile selezionare le righe Manuale Utente E2K Collect Pagina 22

23 Modifica righe da ispezione Il tocco del bottone Modifica (matita su sfondo giallo) permette di modificare quantità ed eventualmente prezzo della lettura selezionata. Cancellazione righe da ispezione Il tocco del bottone Cancella (cestino su sfondo rosso) permette di eliminare la lettura selezionata, previa conferma. Manuale Utente E2K Collect Pagina 23

24 Ispezione su un campo di testata La funzione di ispezione, se richiamata su un campo di testata, permette di visualizzare tutte le testate caricate, di selezionarle (per inserire ulteriori codici) e di cancellarle (previa conferma), con tutti i relativi codici introdotti. Le intestazioni saranno quelle specificate in configurazione. Manuale Utente E2K Collect Pagina 24

25 2 TRASMETTI Permette di trasmettere, previa conferma, i dati acquisiti. I dati verranno inviati secondo la modalità di trasmissione predefinita, nell ordine di acquisizione (oppure per testata + ordine di acquisizione, se è attiva). Al termine del trasferimento, verrà richiesta conferma per procedere alla cancellazione dei dati in memoria in base all impostazione di cancellazione indicata. Nel caso di trasmissione FTP, se sono definiti più server sarà possibile scegliere quello al quale inviare i dati. Se è richiesto di specificare il nome del file, comparirà un prompt per introdurre questa informazione; confermando un campo vuoto si utilizzerà il valore predefinito impostato nella configurazione. Scelta del server FTP a cui inviare i dati. Manuale Utente E2K Collect Pagina 25

26 Invio dati in corso Richiesta di cancellazione dei dati trasmessi Manuale Utente E2K Collect Pagina 26

27 3 RICEVI Permette di ricevere, previa conferma, i dati di verifica. La modalità di ricezione è sempre FTP, e il file è cercato nella stessa cartella usata per il download; il nome è sempre INVENTORY.DAT. Scelta del server FTP da cui ricevere i dati. Manuale Utente E2K Collect Pagina 27

28 Ricezione dati in corso Messaggio informativo finale. Manuale Utente E2K Collect Pagina 28

29 4 CANCELLAZIONE Questo bottone dipende dal flag di configurazione Opzioni Tab Cancella Tasto cancella in menu. Se non è abilitato non compare. Se presente il suo comportamento dipende dal flag Opzioni Tab Cancella Chiedi password in cancellazione su richiesta, nel qual caso richiede una password per cancellare le letture effettuate. La password è Manuale Utente E2K Collect Pagina 29

30 5 Impostazioni Trattato precedentemente Manuale Utente E2K Collect Pagina 30

31 6 INFORMAZIONI Versione: versione dell'applicazione Terminale: codice del terminale Licenza: codice della licenza Manuale Utente E2K Collect Pagina 31

32 Operazioni speciali Per entrare in configurazione: toccare l'icona Configurazione (attrezzi su sfondo viola) nel menu principale, quindi digitare la password di configurazione (9999) e confermare con Ok. Per cancellare i dati in memoria, anche senza averli trasmessi: toccare l'icona Cancallazione (cestino su sfondo rosso) nel menu principale e confermare la richiesta che appare a video (se è attivo il pulsante di cancellazione nel menu, selezionare l opzione 4). Se è attiva, digitare la password per cancellazione a richiesta (4321). Per informazioni sul programma: toccare l'icona Informazioni ('i su sfondo grigio) nel menu principale Per uscire dal programma: premere Esc al menu principale, quindi digitare la password di uscita (1138) e confermare con Ok. Manuale Utente E2K Collect Pagina 32

33 Versione del documento Versione Data Note Versione di riferimento /02/14 Prima stesura E2kCollect v Manuale Utente E2K Collect Pagina 33

Selezionare il tipo di lettore e aggiorna Firmware per l aggiornamento del programma. Sul QuickData Selezionare Configurazione/Ricezione programma

Selezionare il tipo di lettore e aggiorna Firmware per l aggiornamento del programma. Sul QuickData Selezionare Configurazione/Ricezione programma Procedura di inventario totale con l utilizzo del Gestionale E-SHOP Le operazioni di Inventario Totale possono essere effettuate utilizzando il Lettore QuickData/Datalogic Formula 725 osservando i seguenti

Dettagli

Configurazione Outlook Express 6 in modalità sicura

Configurazione Outlook Express 6 in modalità sicura Configurazione Outlook Express 6 in modalità sicura La procedura descritta permetterà all utente di accedere alla propria casella di posta dell Ateneo utilizzando il client di posta elettronica Microsoft

Dettagli

Configurazione di Windows Mail in modalita sicura

Configurazione di Windows Mail in modalita sicura Configurazione di Windows Mail in modalita sicura La procedura descritta permetterà all utente di accedere alla propria casella di posta dell Ateneo utilizzando il client di posta elettronica Microsoft

Dettagli

Creazione Account PEC puntozeri su Outlook Express

Creazione Account PEC puntozeri su Outlook Express Creazione Account PEC puntozeri su Outlook Express In questa guida viene spiegato come creare un account di posta elettronica certificata per gli utenti che hanno acquistato il servizio offerto da puntozeri.it

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UTILIZZO DEL MODULO DATA ENTRY PER L IMPORTAZIONE DEI DOCUMENTI (CICLO PASSIVO)

UTILIZZO DEL MODULO DATA ENTRY PER L IMPORTAZIONE DEI DOCUMENTI (CICLO PASSIVO) Codice documento 10091501 Data creazione 15/09/2010 Ultima revisione Software DOCUMATIC Versione 7 UTILIZZO DEL MODULO DATA ENTRY PER L IMPORTAZIONE DEI DOCUMENTI (CICLO PASSIVO) Convenzioni Software gestionale

Dettagli

Che cos'è un modulo? pulsanti di opzione caselle di controllo caselle di riepilogo

Che cos'è un modulo? pulsanti di opzione caselle di controllo caselle di riepilogo Creazione di moduli Creazione di moduli Che cos'è un modulo? Un elenco di domande accompagnato da aree in cui è possibile scrivere le risposte, selezionare opzioni. Il modulo di un sito Web viene utilizzato

Dettagli

FLIGHT2000 EASYWAY EXPRESS. Manuale per l utente

FLIGHT2000 EASYWAY EXPRESS. Manuale per l utente FLIGHT2000 EASYWAY EXPRESS Manuale per l utente Il menù principale di Easyway Express consente l accesso ai moduli: PREVENTIVI SPEDIZIONI IMPOSTAZIONI AGGIORNAMENTO Preventivi Consente la formulazione

Dettagli

BARCODE. Gestione Codici a Barre. Release 4.90 Manuale Operativo

BARCODE. Gestione Codici a Barre. Release 4.90 Manuale Operativo Release 4.90 Manuale Operativo BARCODE Gestione Codici a Barre La gestione Barcode permette di importare i codici degli articoli letti da dispositivi d inserimento (penne ottiche e lettori Barcode) integrandosi

Dettagli

Faber System è certificata Manuale Operativo

Faber System è certificata Manuale Operativo Manuale Operativo Sommario 1. INTRODUZIONE... - 3-2. ACCESSO E LOGIN... - 3-3. HOME PAGE CLIENS FATTURAPA... - 4-4. DATAENTRY FATTURA ELETTRONICA PA... - 5-5. GESTIONE DOCUMENTI\NOTIFICHE... - 9-6. ABILITA

Dettagli

9.1. Nuova fattura fase 1...12 9.2. Nuova fattura Aggiungi voce...13 9.3. Nuova fattura fase 2...13 9.4. Nota di credito...14 10. Pagamenti...14 11.

9.1. Nuova fattura fase 1...12 9.2. Nuova fattura Aggiungi voce...13 9.3. Nuova fattura fase 2...13 9.4. Nota di credito...14 10. Pagamenti...14 11. Sommario 1. SOMMARIO... 3 1. Guida introduttiva... 3 2. L ACCESSO... 3 1. MASCHERA PRINCIPALE... 4 1.1 Codice... 4 1.2 Marca... 4 1.3 Descrizione... 4 1.4 Descrizione 2... 4 1.5 Taglia o Confezione...

Dettagli

termdroid soluzioni software BROWSE INFORMATICA

termdroid soluzioni software BROWSE INFORMATICA termdroid soluzioni software BROWSE INFORMATICA INDICE DEI CONTENUTI PRIMO AVVIO DI TERMDROID IL MENU PRINCIPALE LA LETTURA DEI CODICI LA MODIFICA E LA CANCELLAZIONE DELLA RILEVAZIONE CONFIGURAZIONE DELL

Dettagli

Università di Firenze Gestione Presenze Interfaccia grafica

Università di Firenze Gestione Presenze Interfaccia grafica Università di Firenze Gestione Presenze Interfaccia grafica Pagina 1 di 29 Versione Emissione Approvazione Modifiche Apportate Autore Data Autore Data 1 Maggini 01/03/06 - - Prima emissione. Pagina 2 di

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

Manuale per la configurazione della posta elettronica E.R.WEB s.r.l.

Manuale per la configurazione della posta elettronica E.R.WEB s.r.l. Pagina: 1 di 84 Manuale per la configurazione della posta elettronica E.R.WEB s.r.l. Pagina: 2 di 84 Indice generale WebMail...3 Outlook Express...9 Outlook 2000/XP...21 Outlook 2002/2003...31 Outlook

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

Mon Ami 3000 Touch Interfaccia di vendita semplificata per monitor touchscreen

Mon Ami 3000 Touch Interfaccia di vendita semplificata per monitor touchscreen Prerequisiti Mon Ami 3000 Touch Interfaccia di vendita semplificata per monitor touchscreen L opzione Touch è disponibile per le versioni Vendite, Azienda Light e Azienda Pro; per sfruttarne al meglio

Dettagli

Manuale SeceCBI CSE 04

Manuale SeceCBI CSE 04 Titolo Documento: Manuale SeceCBI CSE 04 Tipologia Documento: Manuale Servizi Codice Identificazione: PSECECBI04-TE-005-03-B07 Data Emissione: 2004-01-30 Pagina 1/45 Nominativo Funzione Data Firma Redazione

Dettagli

Manuale dell'applicazione SMS

Manuale dell'applicazione SMS Manuale dell'applicazione SMS Copyright 1998-2002 Palm, Inc. Tutti i diritti riservati. Graffiti, HotSync, il logo Palm e Palm OS sono marchi registrati di Palm, Inc. Il logo HotSync e Palm sono marchi

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

FAX SERVER. Manuale utente. Guida all utilizzo di Stonefax

FAX SERVER. Manuale utente. Guida all utilizzo di Stonefax FAX SERVER Guida all utilizzo di Stonefax INDICE A) Introduzione... 2 B) Inviare un fax... 2 C) Analisi delle sezioni... 3 C.1 Mittente... 3 C.2 Destinatari... 5 C.3 Corpo del fax... 6 C.3.1 Cover predefinita.

Dettagli

WebMail: Manuale per l'utente

WebMail: Manuale per l'utente WebMail: Manuale per l'utente Indice generale Introduzione...4 Login alla webmail...5 Leggere e gestire i messaggi di posta...6 Scrivere un messaggio di posta...16 Altre funzioni...22 Rubrica...22 Impostazioni...32

Dettagli

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta Istruzioni per il cambio della password della casella di posta La password generata e fornita al cliente in fase di creazione della casella di posta è una password temporanea, il cliente è tenuto a modificarla.

Dettagli

Manuale dell'applicazione SMS

Manuale dell'applicazione SMS Manuale dell'applicazione SMS Copyright 1998-2002 Palm, Inc. Tutti i diritti riservati. Graffiti, HotSync e Palm OS sono marchi registrati di Palm, Inc.. Il logo HotSync, Palm e il logo Palm sono marchi

Dettagli

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes Guida per gli utenti ASL AT Posta Elettronica IBM Lotus inotes Indice generale Accesso alla posta elettronica aziendale.. 3 Posta Elettronica... 4 Invio mail 4 Ricevuta di ritorno.. 5 Inserire un allegato..

Dettagli

Manuale Utente PEC e Client di Posta tradizionale

Manuale Utente PEC e Client di Posta tradizionale 1. Manuale di configurazione per l utilizzo della Casella di Posta Certificata PEC tramite il client di posta tradizionale. Per poter accedere alla propria casella mail di Posta Elettronica Certificata

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

Manuale d uso software Auto & Moto

Manuale d uso software Auto & Moto Manuale d uso software Auto & Moto 1 Installazione del Programma Il programma Auto & Moto può essere scaricato dal sito www.studioinformaticasnc.com oppure può essere richiesto l invio del CD di installazione.

Dettagli

Redatto da: Alfredo Scacchi Marco Vitulli

Redatto da: Alfredo Scacchi Marco Vitulli AxSync e AxSynClient Acquisizione Dati PDA Manuale di Installazione, Configurazione e Gestione Redatto da: Alfredo Scacchi Marco Vitulli Sommario Sommario 2 Introduzione 3 Requisiti 4 Hardware Consigliato

Dettagli

All accensione dell LG e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale.

All accensione dell LG e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Configurazione e-mail Account esterni LG Optimus Black. All accensione dell LG e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare un account di posta è necessaria

Dettagli

Tools For Autism 1.0. Manuale d uso

Tools For Autism 1.0. Manuale d uso Tools For Autism 1.0 Manuale d uso Introduzione L applicazione per tablet Android Tools For Autism consente la creazione, visualizzazione e modifica di due strumenti didattici quali le storie sociali e

Dettagli

> P o w e r D R E A M < Catalogazione Sogni

> P o w e r D R E A M < Catalogazione Sogni > P o w e r D R E A M < Catalogazione Sogni Guida rapida all utilizzo del software (rev. 1.4 - lunedì 29 ottobre 2012) INSTALLAZIONE, ATTIVAZIONE E CONFIGURAZIONE INIZIALE ESECUZIONE DEL SOFTWARE DATI

Dettagli

Manuale EacqCE. Versione manuale 3.0.2. Copyright 2011 MMS Srl. Manuale EacqCE Pagina 1

Manuale EacqCE. Versione manuale 3.0.2. Copyright 2011 MMS Srl. Manuale EacqCE Pagina 1 Manuale EacqCE Versione manuale 3.0.2 Copyright 2011 MMS Srl Manuale EacqCE Pagina 1 Sommario Sommario... 2 Informazioni generali... 3 Introduzione... 3 Installazione del programma... 4 Primo avvio del

Dettagli

Guida rapida alla creazione di cruciverba in stile italiano

Guida rapida alla creazione di cruciverba in stile italiano Introduzione a versione 8 Guida rapida alla creazione di cruciverba in stile italiano Crossword Compiler è un programma scritto da Antony Lewis Manuale scritto da Redi Vedovato 18 Ottobre 2007 SOMMARIO

Dettagli

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)...1 Installazione e configurazione...2 Installazione ICM Server...3 Primo avvio e configurazione di ICM

Dettagli

Teorema New. Teorema New & Next. Gestione aziendale e dello studio. Come fare per... Office Data System. Office Data System

Teorema New. Teorema New & Next. Gestione aziendale e dello studio. Come fare per... Office Data System. Office Data System Teorema New & Next Gestione aziendale e dello studio Come fare per... 1 Come fare per... Gestire la tabella delle licenze software Attivare Teorema 3 8 Gestire le licenze dei contratti di assistenza Teorema

Dettagli

7 Amministrazione programma

7 Amministrazione programma 7 Amministrazione programma In questa sezione si racchiudono tutte le funzioni di amministrazione del programma. 7.1 Licenza In questa schermata si inserisce il codice di attivazione che permette il pieno

Dettagli

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1 Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO Versione 1 Marzo 2014 1 INDICE GENERALE 1.0 Panoramica della sequenza dei lavori... 3 2.0 Spiegazione dei pulsanti operativi della pagina iniziale (cruscotto)... 8 3.0

Dettagli

Argo Sidi Modulo Assenze

Argo Sidi Modulo Assenze Rev.01 del 30-07-2010 Versione 1.0.0 PREMESSA...3 AVVIO di ARGO SIDI Modulo Assenze...4 MENU' PRINCIPALE...5 SISTEMA...6 INVIO DATI AL SIDI...7 TABELLE...15 GESTIONE ACCESSI...15 REGISTRO ACCESSI...16

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

www.informarsi.net MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http://www.informarsi.net/ecdl/powerpoint/

www.informarsi.net MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http://www.informarsi.net/ecdl/powerpoint/ MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http:///ecdl/powerpoint/ INTERFACCIA UTENTE TIPICA DI UN SOFTWARE DI PRESENTAZIONE APERTURA E SALVATAGGIO DI UNA PRESENTAZIONE

Dettagli

Programma per la gestione associativa Versione 5.3.x. Gestione SMS

Programma per la gestione associativa Versione 5.3.x. Gestione SMS Associazione Volontari Italiani del Sangue Viale E. Forlanini, 23 20134 Milano Tel. 02/70006786 Fax. 02/70006643 Sito Internet: www.avis.it - Email: avis.nazionale@avis.it Programma per la gestione associativa

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

Prontuario PlaNet Contabilità lavori

Prontuario PlaNet Contabilità lavori Prontuario PlaNet Contabilità lavori Status: Definitivo Pag. 1/34 File: Prontuario PlaNet Fornitori_00.doc INDICE PREMESSA...3 REQUISITI HARDWARE E SOFTWARE...4 ATTIVITÀ AMBITO DEL PROCESSO...5 Accesso

Dettagli

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage Gestione home page egovernment L home page del portale Halley egovernment permette all Amministrazione di pubblicare contenuti e informazioni e di organizzarle in blocchi. Questa struttura per argomenti

Dettagli

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2) GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 7 Funzionalità... 8 Anagrafica... 9 Registrazione

Dettagli

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso Tutor System SVG Guida all'installazione ed all uso Il contenuto di questa guida è copyright 2010 di SCM GROUP SPA. La guida può essere utilizzata solo al fine di supporto all'uso del software Tutor System

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

VIRTUAL MAIL. Guida rapida di utilizzo

VIRTUAL MAIL. Guida rapida di utilizzo VIRTUAL MAIL Guida rapida di utilizzo Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SERVIZIO... 4 Requisiti di sistema... 4 3. PROFILO... 5 Menu Principale... 5 Pagina Iniziale... 5 Dati Personali... 6 4.

Dettagli

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0) GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 7 Login... 8 Funzionalità... 9 Gestione punti... 10 Caricare punti...

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

Il traffico dati utilizzato per Tua Mail contribuisce ad erodere le eventuali soglie dati previste dal piano tariffario.

Il traffico dati utilizzato per Tua Mail contribuisce ad erodere le eventuali soglie dati previste dal piano tariffario. Manuale dell utente Da oggi con TuaMail puoi avere la tua casella mail sempre con te, sul tuo videofonino 3. Potrai leggere la tua posta, scrivere mail ai tuoi contatti della rubrica e visualizzare gli

Dettagli

I.N.A.I.L. Certificati Medici via Internet. Manuale utente

I.N.A.I.L. Certificati Medici via Internet. Manuale utente I.N.A.I.L. Certificati Medici via Internet Manuale utente CERTIFICATI MEDICI... 1 VIA INTERNET... 1 MANUALE UTENTE... 1 COME ACCEDERE AI CERTIFICATI MEDICI ON-LINE... 3 SITO INAIL... 3 PUNTO CLIENTE...

Dettagli

Redatto da: Marco Vitulli

Redatto da: Marco Vitulli AxSync / AxSynClient (Axios Synchronizer Sincronizzazione Dati) e Acquisizione Dati PDA Manuale di Installazione, Configurazione e Gestione Redatto da: Marco Vitulli Sommario Sommario 2 Introduzione 3

Dettagli

FAXBOX. Manuale utente

FAXBOX. Manuale utente FAXBOX Manuale utente Client di posta elettronica Outlook Version 3.5.2 Sommario INFORMAZIONI SULLA DOCUMENTAZIONE...4 INFORMAZIONI SPECIFICHE DELLA PROPRIA AZIENDA...5 DAL CLIENT DI POSTA ELETTRONICA...6

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11 Sommario ASSISTENZA TECNICA AL PROGETTO... 2 PREREQUISITI SOFTWARE PER L INSTALLAZIONE... 3 INSTALLAZIONE SULLA POSTAZIONE DI LAVORO... 3 INSERIMENTO LICENZA ADD ON PER L ATTIVAZIONE DEL PROGETTO... 4

Dettagli

Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext

Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext CREAZIONE UTENZE DOCENTI Per creare le utenze dei docenti per l'utilizzo su Scuolanext è necessario eseguire delle operazioni preliminari

Dettagli

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery Writer è il programma per l'elaborazione di testi della suite OpenOffice.org che ti consente di creare documenti, lettere, newsletter, brochures, grafici, etc. Gli elementi dello schermo: Di seguito le

Dettagli

GUIDA RAPIDA di FLUR20XX

GUIDA RAPIDA di FLUR20XX GUIDA RAPIDA di COMPATIBILITA è compatibile con i sistemi operativi Microsoft Windows 9x/ME/NT/2000/XP/2003/Vista/Server2008/7/Server2008(R. Non è invece garantita la compatibilità del prodotto con gli

Dettagli

SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili

SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili http://213.26.67.117/ce_test Guida all uso del servizio Internet On-Line CASSA EDILE NUOVA INFORMATICA Software prodotto da Nuova Informatica srl Pag. 1 Il Servizio

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

Medici Convenzionati

Medici Convenzionati Medici Convenzionati Manuale d'installazione completa del Software Versione 9.8 Manuale d installazione completa Pagina 1 di 22 INSTALLAZIONE SOFTWARE Dalla pagina del sito http://www.dlservice.it/convenzionati/homein.htm

Dettagli

REALIZZAZIONE DI REPORT MEDIANTE MICROSOFT EXCEL 2007

REALIZZAZIONE DI REPORT MEDIANTE MICROSOFT EXCEL 2007 SISTEMA A SUPPORTO DEI PROCESSI DI PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE NELLE ORGANIZZAZIONI PUBBLICHE REALIZZAZIONE DI REPORT MEDIANTE MICROSOFT EXCEL 2007 Copyright 2010 CSIO Società di Informatica

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli

La soluzione per la gestione del magazzino dedicata a:

La soluzione per la gestione del magazzino dedicata a: La soluzione per la gestione del magazzino dedicata a: Sommario Sommario... 3 Descrizione del prodotto... 5 Layout del sistema... 6 Specifiche tecniche... 7 Aziende multiple... 8 Ricezione materiale...

Dettagli

Inizio attività / termine attività

Inizio attività / termine attività Inserire Cognome e Nome Non è necessario un Codice amministrativo Usare il Cognome come Nome utente Inserire una password e ripeterla al rigo sotto Potrebbe essere utile inserire il proprio indirizzo mail

Dettagli

NexusPub. Manuale Tecnico : Sezione Gestione Multimediale. rev. 1 0. 2. 1 (0 1/0 7 /2 0 14) APOINT S.R.L. Sicurezza ed e-government

NexusPub. Manuale Tecnico : Sezione Gestione Multimediale. rev. 1 0. 2. 1 (0 1/0 7 /2 0 14) APOINT S.R.L. Sicurezza ed e-government NexusPub APOINT S.R.L. Sicurezza ed e-government Manuale Tecnico : Sezione Gestione Multimediale rev. 1 0. 2. 1 (0 1/0 7 /2 0 14) NexusPub è stato realizzato con il contributo tecnologico di 0 rev. 10.2.1_010714

Dettagli

h t t p : / / w w w. e p - s u i t e. i t C o r s o d i P o s ta Elettronica

h t t p : / / w w w. e p - s u i t e. i t C o r s o d i P o s ta Elettronica h t t p : / / w w w. e p - s u i t e. i t C o r s o d i P o s ta Elettronica 1 S O M M A R I O CORSO DI POSTA ELETTRONICA...1 SOMMARIO...2 1 COS È L E-MAIL...3 2 I CLIENT DI POSTA...4 3 OUTLOOK EXPRESS...5

Dettagli

COLLI. Gestione dei Colli di Spedizione. Release 5.20 Manuale Operativo

COLLI. Gestione dei Colli di Spedizione. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo COLLI Gestione dei Colli di Spedizione La funzione Gestione Colli consente di generare i colli di spedizione in cui imballare gli articoli presenti negli Ordini Clienti;

Dettagli

LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB

LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB L applicazione realizzata ha lo scopo di consentire agli agenti l inserimento via web dei dati relativi alle visite effettuate alla clientela. I requisiti informatici

Dettagli

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009)

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009) MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009) I N D I C E VISUALIZZAZIONE PDF COLORE E RIDUZIONE.4 INVIO MAIL MULTIPLA IN PDF O SOMMARIO.5 GESTIONE 9 GESTIONE TESTATE..9

Dettagli

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07 FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE ultima revisione: 21/05/07 Indice Panoramica... 1 Navigazione... 2 Selezionare una Vista Dati... 2 Individuare una registrazione esistente... 3 Inserire un nuova

Dettagli

M-Budget Mobile Internet. M-Budget Mobile Connection Manager per Mac OS

M-Budget Mobile Internet. M-Budget Mobile Connection Manager per Mac OS M-Budget Mobile Connection Manager per Mac OS 1.Avviare... 3 1.1.Area "Menu e Connessioni"... 4 1.2.Area "Statistiche"... 5 2. Connessione... 5 3. Impostazioni... 7 3.1. Profilo... 8 3.2. Rete... 10 3.2.1.

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ANUTEL Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE -Accerta TU -GEDAT -Leggi Dati ICI -Leggi RUOLO -Leggi Tarsu -Leggi Dati Tares -FacilityTares -Leggi Docfa

Dettagli

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database Microsoft Access Introduzione alle basi di dati Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale limitato Meccanismi di sicurezza, protezione di dati e gestione

Dettagli

Configurazione accesso proxy risorse per sistemi Microsoft Windows

Configurazione accesso proxy risorse per sistemi Microsoft Windows Configurazione accesso Proxy Risorse per sistemi Microsoft Windows (aggiornamento al 11.02.2015) Documento stampabile riassuntivo del servizio: la versione aggiornata è sempre quella pubblicata on line

Dettagli

Guida alla configurazione ed al primo utilizzo di Web-Rainbow

Guida alla configurazione ed al primo utilizzo di Web-Rainbow Guida alla ed al primo utilizzo di Web-Rainbow procedure preliminari una realizzazione di: Servizio per la Gestione Informatica dei Documenti dei flussi documentali e degli archivi. Direzione Generale

Dettagli

- PROCEDURA TY - MANUALE D USO PALMARE PORTATILE HTC RILEVAMENTO LETTURE CONTATORI ACQUA

- PROCEDURA TY - MANUALE D USO PALMARE PORTATILE HTC RILEVAMENTO LETTURE CONTATORI ACQUA - PROCEDURA TY - MANUALE D USO PALMARE PORTATILE HTC RILEVAMENTO LETTURE CONTATORI ACQUA PREMESSA Questo manuale vuole essere una guida pratica all utilizzo del Palmare HTC Flyer con sistema operativo

Dettagli

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010 BavInAzienda Manuale di Attivazione Edizione Maggio 2010 Manuale Attivazione BavInAzienda - Maggio 2010 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione

Dettagli

Per accedere alla gestione magazzino si clicca, da menù generale, su magazzino->magazzino- >magazzino->anagrafica : si apre la finestra sotto e siamo

Per accedere alla gestione magazzino si clicca, da menù generale, su magazzino->magazzino- >magazzino->anagrafica : si apre la finestra sotto e siamo EASYGEST - GESTIONE ANAGRAFICA MAGAZZINO Per accedere alla gestione magazzino si clicca, da menù generale, su magazzino->magazzino- >magazzino->anagrafica : si apre la finestra sotto e siamo posizionati

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Adozioni versione 1.0.28.31

Adozioni versione 1.0.28.31 Adozioni versione 1.0.28.31 Di seguito viene spiegato come importare e gestire le adozioni di LA SCUOLA EDITRICE nel programma Lybro. Ogni agente avrà la possibilità di ricevere una volta soltanto le anagrafiche

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Elaborazione testi Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello

Dettagli

Il DATABASE Access. Concetti Fondamentali

Il DATABASE Access. Concetti Fondamentali Il DATABASE Access Concetti Fondamentali Con la nascita delle comunità di uomini, si è manifestata la necessità di conservare in maniera ordinata informazioni per poi poterne usufruire in futuro. Basta

Dettagli

PORTALE MODOC. Guida per l utente. Release 4.0 30/05/2015

PORTALE MODOC. Guida per l utente. Release 4.0 30/05/2015 PORTALE MODOC Guida per l utente Release 4.0 30/05/2015 Sommario INFORMAZIONI GENERALI... 3 LOGIN... 4 HOME... 5 CENSIMENTO... 6 Nuova scatola... 6 Censimento di un box... 6 Censimento di un faldone...

Dettagli

Profim2000 Rete (Guida operativa)

Profim2000 Rete (Guida operativa) Profim2000 Rete (Guida operativa) :: INDICE :: 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 REQUISITI MININI... 3 1.2 VERIFICA IMPOSTAZIONI NUMERO DI ISCRIZIONE ALL ORDINE... 3 1.3 PRELEVAMENTO DEL FILE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

Istruzioni di accesso alla propria casella di posta elettronica tramite Zimbra Web Mail

Istruzioni di accesso alla propria casella di posta elettronica tramite Zimbra Web Mail Servizio Sistema Informativo Istruzioni di accesso alla propria casella di posta elettronica tramite Zimbra Web Mail 1 Aprire il browser utilizzato per il collegamento ad Internet - Se si vuole accedere

Dettagli

Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer

Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer Elenco delle Istruzioni: 1- Download del Software PEC Mailer 2- Installazione del Software PEC Mailer 3- Registrazione del Software

Dettagli

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI.

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. Dopo aver selezionato SSClient506.exe sarà visibile la seguente finestra: Figura

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 32 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

A destra della Scheda vediamo la sezione dedicata al report RCV, Diabetici e Ipertesi richiesti da alcune ASL lombarde.

A destra della Scheda vediamo la sezione dedicata al report RCV, Diabetici e Ipertesi richiesti da alcune ASL lombarde. Manuale per creare i report RCV, Diabetici e Ipertesi. Per attivare la funzione di report: Selezionare la voce del menu principale: Pazienti e poi la voce Esportazione Dati e quindi la voce Report Ipertesi

Dettagli

Allegato6 - Manuale operativo

Allegato6 - Manuale operativo Allegato6 - Manuale operativo (versione di riferimento: PI 2.00.02) Nel documento: il riferimento ai tasti non contenenti icone è indicato scrivendone la descrizione tra parentesi quadre - es. [Lista trovati]

Dettagli

GUIDA ALLA POSTA ELETTRONICA @JULIATECNOPOLIS.IT @JTMAIL.IT. Rel. 4.2 SOMMARIO. 5) Aggiornamento Configurazione Mail Preesistente Pag.

GUIDA ALLA POSTA ELETTRONICA @JULIATECNOPOLIS.IT @JTMAIL.IT. Rel. 4.2 SOMMARIO. 5) Aggiornamento Configurazione Mail Preesistente Pag. GUIDA ALLA POSTA ELETTRONICA @JULIATECNOPOLIS.IT @JTMAIL.IT Rel. 4.2 SOMMARIO 1) Webmail Pag. 2 2) Programmi per la gestione delle caselle di posta Pag. 3 3) Configurazione di Outlook Express su PC Pag.

Dettagli

MANUALE TECNICO n. 17.02 AGGIORNATO AL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE

MANUALE TECNICO n. 17.02 AGGIORNATO AL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE MANUALE TECNICO N.17.02 DEL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE Indice Impostazioni risoluzione scanner Canon (DR C125 e DR M140) Pag. 2 Premessa Pag. 5 Gestione Documentale in Suite Modello 730 Pag. 5 Gestione

Dettagli

Versione 4.0 Lotti e Scadenze. Negozio Facile

Versione 4.0 Lotti e Scadenze. Negozio Facile Versione 4.0 Lotti e Scadenze Negozio Facile Negozio Facile: Gestione dei Lotti e delle Scadenze Nella versione 4.0 di Negozio Facile è stata implementata la gestione dei lotti e delle scadenze degli articoli.

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO SPRESALWEB

SISTEMA INFORMATIVO SPRESALWEB Assessorato alla Tutela della Salute e Sanità Direzione Sanità Settore Prevenzione e Veterinaria SISTEMA INFORMATIVO SPRESALWEB Data emissione: 16/12/2013 Revisione n. 00 Data revisione: 16/12/2013 N pagine:

Dettagli