LA MISSION ESSERE RICONOSCIUTI, NEL NOSTRO TERRITORIO, COME I MIGLIORI NELLA CONOSCENZA E NELLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LA MISSION ESSERE RICONOSCIUTI, NEL NOSTRO TERRITORIO, COME I MIGLIORI NELLA CONOSCENZA E NELLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE"

Transcript

1

2 2

3 LA MISSION ESSERE RICONOSCIUTI, NEL NOSTRO TERRITORIO, COME I MIGLIORI NELLA CONOSCENZA E NELLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE 1

4 2

5 LA STORIA Il Gruppo Gabrielli nasce dall intuito di Pietro Gabrielli e di sua moglie Celsira che, nel 1953 ristrutturano il loro emporio in Piazza Roma ad Ascoli Piceno, trasformandolo in grande magazzino a prezzi fissi, dove oltre alla tradizionale vendita di casalinghi, viene introdotta quella dell abbigliamento. Al tempo stesso, danno l impulso per un espansione dell azienda oltre i propri confini: nascono così le prime filiali di Fermo, San Benedetto del Tronto, Civitanova Marche, Lanciano e Iesi. Nel 1964 viene introdotto il primo reparto alimentare all interno del grande magazzino di Civitanova Marche. Nel 1970, in seguito alla scomparsa del padre, i tre figli Michele, Luciano e Giancarlo subentrano nella direzione aziendale, costituiscono la Magazzini Gabrielli Spa e indirizzano definitivamente lo sviluppo del core business verso il settore alimentare. Nel 1978 ad Ascoli Piceno viene inaugurato il primo Supermercato a marchio Tigre ; negli anni successivi viene avviato uno sviluppo capillare dei supermercati alimentari ad insegna Tigre e Maxi Tigre, gestiti sia direttamente sia in franchising, nelle cinque regioni che ancora oggi costituiscono il bacino di riferimento dell azienda: Marche, Abruzzo, Molise, Umbria e Lazio. Di fronte all evoluzione del mercato della Grande Distribuzione, il Gruppo Gabrielli, con grande attenzione alle nuove necessità della clientela, nel 1994 ha iniziato lo sviluppo del canale dei discount ad insegna Dis e nel 2000 apre il suo primo ipermercato ad insegna Oasi. I diversi marchi corrispondono a formule commerciali differenti, ma hanno in comune gli stessi fattori di successo: freschezza e convenienza dei prodotti, affidabilità e gentilezza del personale. 3

6 IL TERRITORIO MARCHE UMBRIA Dopo alcuni anni di consolidamento nelle Marche e in Abruzzo il Gruppo si espande con una crescita veloce e capillare nel territorio del Centro e del Sud Italia, fino a diventare un importante realtà multi-regionale, con i punti vendita diretti o in affiliazione anche in Umbria, Lazio e Molise. Di fronte all evoluzione del mercato della Grande Distribuzione il Gruppo Gabrielli sviluppa nel tempo oltre al canale dei supermercati anche quello dei discount e degli ipermercati. Nelle superette lo sviluppo avviene principalmente attraverso il canale dell affiliazione. 4 ABRUZZO LAZIO MOLISE 5

7 IL TERRITORIO MARCHE UMBRIA Dopo alcuni anni di consolidamento nelle Marche e in Abruzzo il Gruppo si espande con una crescita veloce e capillare nel territorio del Centro e del Sud Italia, fino a diventare un importante realtà multi-regionale, con i punti vendita diretti o in affiliazione anche in Umbria, Lazio e Molise. Di fronte all evoluzione del mercato della Grande Distribuzione il Gruppo Gabrielli sviluppa nel tempo oltre al canale dei supermercati anche quello dei discount e degli ipermercati. Nelle superette lo sviluppo avviene principalmente attraverso il canale dell affiliazione. 4 ABRUZZO LAZIO MOLISE 5

8 Il rifornimento quotidiano dei punti vendita diretti e degli esercizi affiliati è uno dei punti di forza del Gruppo Gabrielli. La struttura distributiva si articola in: Centro Distribuzione Generi Vari, dislocato a Maltignano (AP), si caratterizza per un alta capacità di stoccaggio, una costante movimentazione delle merci ed un efficiente insieme di automezzi. Centro Distribuzione Ortofrutta, sito a Monteprandone (AP), assicura quotidianamente ai punti vendita frutta, ortaggi, legumi, frutta secca, piante e fiori. La massima freschezza alla portata di tutti. Centro Distribuzione Carni, nella piattaforma di Porto d Ascoli (AP), fa transitare bovini, suini, ovini, equini e pollame provenienti direttamente dai produttori, garantendo la qualità, la freschezza e la salubrità del prodotto. Centro Distribuzione Salumi e Latticini, a Roseto (TE), dove tutti i giorni arrivano dai salumi e formaggi stagionati ai prodotti freschi e freschissimi, e tutti i giorni partono alla volta dei banchi di vendita. Centro Distribuzione Pesce, a Pescara, consegna sia pesce proveniente dai mari del Nord Europa, sia quello pescato direttamente con barche locali nei mari nazionali. 6

9 IL RIFORNIMENTO QUOTIDIANO Centri Distribuzione Centro Distribuzione Surgelati, ad Alanno Scalo (PE), rifornisce tutti i punti vendita sia giornalmente che settimanalmente attraverso una potente flotta di mezzi frigoriferi. Il riassortimento giornaliero dei punti di vendita, effettuato attraverso una logistica efficiente, assicura al cliente la freschezza quotidiana. ORTOFRUTTA CARNI SALUMI E FORMAGGI PESCE SURGELATI

10 8

11 LE INSEGNE Il Gruppo Gabrielli ha scelto la multicanalità L azienda è presente nella Grande Distribuzione con quattro insegne a cui corrispondono quattro diverse formule distributive: OASI per gli Ipermercati. MAXI TIGRE per i Supermercati e i Supermercati Integrati. TIGRE per i piccoli Supermercati e le Superette. DIS per i Discount.

12 10

13 GLI IPERMERCATI Le strutture ad insegna Oasi si rivolgono a grandi bacini d utenza. Per il loro vasto ed ampio assortimento e la loro politica di prezzi particolarmente aggressiva sono definiti punti vendita di attrazione. Il claim di queste strutture è Prezzi Bassi, Sempre. 11

14 12

15 I SUPERMERCATI INTEGRATI, I SUPERMERCATI E LE SUPERETTE Con l insegna Tigre si identificano i piccoli Supermercati e le Superette sia gestiti direttamente dal Gruppo sia con il sistema franchising. Sono spesso definiti negozi di prossimità o di vicinato e costituiscono il luogo ideale per il cliente che, quotidianamente, si reca a fare acquisti privilegiando in particolar modo i prodotti freschi. Con l insegna Maxi Tigre si identificano i Supermercati ubicati in zone semicentrali e/o periferiche. A completamento di una vasta gamma di prodotti alimentari l assortimento propone anche referenze non food per i Supermercati Integrati. Per Tigre e Maxi Tigre da sempre il claim è Freschezza Quotidiana. 13

16 14

17 I DISCOUNT La convenienza ed un buon servizio sono le caratteristiche dei punti vendita a marchio Dis. Soft Discount che offrono una vasta gamma di referenze essenzialmente basata su prodotti no-brand di buona qualità e su una selezione di prodotti di marca, che costituiscono un'alternativa di scelta con prezzi particolarmente convenienti. Il claim è Di Più a Meno. 15

18 Nell assortimento del Gruppo Gabrielli hanno grande importanza i prodotti a marchio commerciale Consilia che vengono sviluppati insieme ai partner del SUN, il consorzio di cui il gruppo fa parte. Si tratta di marchi di fantasia, quindi non immediatamente riconducibili alle nostre insegne, ma che sono di fondamentale importanza per la fidelizzazione dei nostri clienti. Consilia è il marchio ombrello che copre tutti i segmenti del largo consumo confezionato. Altri marchi che servono a coprire altri segmenti di mercato sono: Bianca Bontà per i prodotti a base di latte, freschi e non. Forno della Torretta per i prodotti a base di farina, freschi e non. La casa del Contadino per i prodotti a base di salumi, freschi e non. Rubin e Taby per il cibo per animali. Per i vini esistono una serie di marchi che riguardano diversi vitigni e differenti zone di produzione. Solo i produttori nazionali più capaci ed affidabili, dopo una severissima selezione, possono fornire i prodotti a marchio Consilia. Dopo verifiche lungo tutta la filiera e controlli accurati durante ogni fase del processo produttivo, il meglio della produzione diventa Consilia. Il cliente deve sapere che hanno un ottimo rapporto qualità-prezzo. La qualità è garantita dal fatto che vengono prodotti in esclusiva per noi seguendo le specifiche contenute in capitolati e disciplinari di produzione ma anche attraverso 16

19 I PRODOTTI A MARCHIO Consorzio SUN: qualità e risparmio insieme numerosi controlli che vengono fatti presso i fornitori. Il prezzo è concorrenziale poiché vengono abbattuti i costi di commercializzazione, quali pubblicità e struttura di vendita, uniti al fatto che la nostra presenza in un consorzio ci permette di movimentare volumi notevoli. Per tutti questi marchi l obiettivo che il Gruppo si è prefissato è quindi quello di offrire ad un prezzo inferiore prodotti che abbiano la stessa qualità del leader di mercato. Le oltre referenze del marchio Consilia offrono le garanzie volute dalla clientela. Per questo la promessa di Consilia è Prodotti da noi pensati per te.

20 Nel settore dei freschissimi, ortofrutta, carne e pesce nello specifico, il nostro marchio commerciale è Selezione Qualità. Per queste tre merceolgie la scelta che il Gruppo ha fatto è quella di offrire prodotti di qualità superiore a quella della media del mercato, di garantire assoluta salubrità ed igiene e di lavorare nel massimo rispetto dell ambiente. Tali obiettivi vengono raggiunti perché il Gruppo Gabrielli si è prefissato parametri ancora più rigidi delle normative vigenti, il cui rispetto è garantito dai controlli e dalle verifiche che vengono fatti in tutte le fasi della filiera, dall allevamento/coltivazione alla commercializzazione. 18

21 I PRODOTTI A MARCHIO La nostra linea Freschi: garanzia di qualità

22 Il FRANCHISING Un'idea di Successo: Il Franchising! Il Gruppo Gabrielli, che opera nella grande distribuzione dal 1953, ha voluto dare l'opportunità e la possibilità di sfruttare le capacità produttive ed organizzative dell'affiliante con quelle commerciali ed imprenditoriali del gruppo stesso attraverso il sistema del Franchising. Il Gruppo Gabrielli riesce ad offrire, oltre all'insegna, un insieme di cognizioni organizzative, pubblicitarie e professionali creando così un forte binomio con l'affiliato che offre, dal canto suo, sensibilità commerciale, snellezza, elasticità, ed una conoscenza specifica della clientela di zona. A tutti coloro che vogliono riconoscersi e distinguersi nello stile professionale del Gruppo è stata data la possibilità di porre le basi per una buona riuscita dell'affiliazione. Attraverso un progetto che si snoda nei quattro momenti della progettazione, avviamento, gestione e servizio contabilità, il Gruppo intende dare un assistenza costante e degli strumenti di lavoro che permettono all'affiliato di lavorare con successo. Soprattutto è importante capire che la costante ed assidua collaborazione aiuta a crescere, a migliorarsi ed a creare quel "feeling commerciale" che è il credo alla base del progetto Franchising. 20

23 Progettazione Avviamento Gestione Servizio Contabilità 21

24 Dal 1953 il Gruppo Gabrielli opera nel settore della Grande Distribuzione Organizzata. Aderisce ad Intermedia, una delle più importanti centrali d acquisto italiane e dispone di un efficiente rete di vendita, articolata in differenti superfici e assortimenti, attraverso cui fornisce prodotti food e non-food. La Divisione Franchising nasce dal dinamismo imprenditoriale del Gruppo Gabrielli che, in continua espansione, offre professionalità ed esperienza. Il Gruppo Gabrielli sviluppa il franchising attraverso due tipologie di vendita a cui corrispondono le insegne Tigre e Dis. Progettazione Il Gruppo Gabrielli propone ai propri franchisee piani di sviluppo, realizzando step by step l impostazione imprenditoriale del franchising. Un sistema testato e ormai consolidato dove procedure e tecniche di gestione, costantemente aggiornate, seguono quattro diversi punti cardine: - progettazione - avviamento - gestione - servizio contabilità - analisi del mercato - analisi di fattibilità - progettazione del Punto Vendita - definizione dell assortimento 22

25 Avviamento Gestione Servizio Contabilità - selezione del personale - pianificazione di lancio - allestimento del Punto Vendita - marchio-insegna - definizione del budget - analisi dello stock - analisi delle vendite - programmi promozionali - eccellenti condizioni d acquisto - servizio logistico - servizio informatico - assistenza - controllo marginalità - conti economici di gestione 23

26 I centri commerciali sono strutture di medie o grandi dimensioni nelle quali una pluralità di esercizi commerciali e paracommerciali usufruiscono di infrastrutture e spazi comuni gestiti unitariamente. In base alla localizzazione, alla dimensione e alla tipologia dei negozi possono essere ad attrazione comunale, intercomunale o addirittura interregionale. La locomotiva principale di ogni centro commerciale del Gruppo Gabrielli è l ancora alimentare; essa è costituita dal superstore ad insegna Maxi Tigre o dall ipermercato Oasi, a seconda delle dimensioni della struttura e delle opportunità di mercato. Alla clientela viene proposta un interessante offerta merceologica, all interno di gallerie ben illuminate, condizionate d estate e riscaldate d inverno, con punti dedicati ad attività di ristorazione e piazze utilizzate per animazioni, esposizioni ed eventi di ogni genere. 24

27 I CENTRI COMMERCIALI Grandezza dei parcheggi, con molti posti auto, anche al coperto, ampiezza degli orari di apertura, servizi di ogni genere, sono il grande valore aggiunto di queste strutture. I centri commerciali sono scelti sia per la spesa quotidiana, sia per lo shopping dell intera famiglia e sempre più anche come luoghi per trascorrere il tempo libero; dei veri e propri punti di incontro e di socializzazione. LANCIANO TERMOLI PORTO D ASCOLI JESI TERMOLI ASCOLI PICENO FERMO MATELICA

28 MAGAZZINI GABRIELLI S.p.A. Contrada Monticelli Ascoli Piceno tel fax

COMPANY PROFILE COMPANY PROFILE

COMPANY PROFILE COMPANY PROFILE COMPANY PROFILE pag. 1 Maiora s.r.l. è il soggetto della distribuzione organizzata del Sud Italia, nato nel 2012 dall accordo tra le società Ipa Sud s.p.a. di Barletta e Cannillo s.r.l. di Corato. La sua

Dettagli

Logistica e Distribuzione. L attività di famiglia

Logistica e Distribuzione. L attività di famiglia Logistica e Distribuzione Logistica, distribuzione e supporto gestionale per prodotti food e non food. In questi settori sono impegnati, con il loro know how, due generazioni della famiglia Colozza che

Dettagli

La Supply Chain nel settore dell ortofrutta.

La Supply Chain nel settore dell ortofrutta. La Supply Chain nel settore dell ortofrutta. Andrea Payaro Le regole della supply chain devono essere applicate anche al settore dell ortofrutta. Frammentazione degli operatori e dimensioni aziendali ridotte

Dettagli

UN INVESTIMENTO CONTENUTO PER UN SUCCESSO SICURO

UN INVESTIMENTO CONTENUTO PER UN SUCCESSO SICURO FotoDigitalDiscount è la più grande catena di negozi di fotografia in franchising in Italia. Un marchio nato solo nel 2005 che già conta oltre 250 punti vendita distribuiti su tutto il territorio italiano

Dettagli

Alimentazione naturale

Alimentazione naturale B Alimentazione naturale Secondo i dati dell ISMEA (Osservatorio del mercato dei prodotti biologici), in un anno di crisi come il 2010 i consumi di prodotti ortofrutticoli biologici hanno avuto un andamento

Dettagli

Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa

Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa Bologna 19 Febbraio 2003 1 Il mercato Internet Il numero totale degli utenti varia a seconda delle fonti ma è stimabile intorno a 9/10 milioni di persone.

Dettagli

CARTELLA STAMPA (aggiornata al 28/02/08) Gruppo Megamark

CARTELLA STAMPA (aggiornata al 28/02/08) Gruppo Megamark CARTELLA STAMPA (aggiornata al 28/02/08) Gruppo Megamark INDICE 1. Il Gruppo Megamark 2. La storia 3. I numeri: punti vendita e fatturato 4. Le insegne distributive 5. Top management 6. L impegno nel sociale

Dettagli

Le scelte nella rete di distribuzione. La distribuzione deve rendere disponibile il prodotto nel momento e nel luogo desiderati dal cliente

Le scelte nella rete di distribuzione. La distribuzione deve rendere disponibile il prodotto nel momento e nel luogo desiderati dal cliente Distribuzione Le scelte nella rete di distribuzione La distribuzione deve rendere disponibile il prodotto nel momento e nel luogo desiderati dal cliente Le scelte nella rete di distribuzione Dove vogliamo

Dettagli

Logistica e Distribuzione. Packaging e Trasporti

Logistica e Distribuzione. Packaging e Trasporti Logistica e Distribuzione Logistica, distribuzione e supporto gestionale per prodotti food e non food. In questi settori sono impegnati, con il loro know how, due generazioni della famiglia Colozza che

Dettagli

MARKETING La gestione dei canali distributivi. Marketing - Prof. Giovanni Mattia Roma Tre, Economia

MARKETING La gestione dei canali distributivi. Marketing - Prof. Giovanni Mattia Roma Tre, Economia MARKETING La gestione dei canali distributivi Che cosa è un canale distributivo? E un insieme di imprese il cui compito è trasferire un bene fisico o un servizio dal produttore al consumatore, generando

Dettagli

i migliori stock ai prezzi più bassi d Italia Franchising se c è, costa meno. il nostro motto può essere la chiave del tuo successo!

i migliori stock ai prezzi più bassi d Italia Franchising se c è, costa meno. il nostro motto può essere la chiave del tuo successo! il Franchising affermato e di sicuro successo: in tutta Italia. se c è, costa meno. il nostro motto può essere la chiave del tuo successo! i migliori stock ai prezzi più bassi d Italia Con un investimento

Dettagli

TradeLab per NON FOOD E GDO DESPECIALIZZATA: I PROCESSI DI INTERFACCIA TRA INDUSTRIA E DISTRIBUZIONE

TradeLab per NON FOOD E GDO DESPECIALIZZATA: I PROCESSI DI INTERFACCIA TRA INDUSTRIA E DISTRIBUZIONE NON FOOD E GDO DESPECIALIZZATA: I PROCESSI DI INTERFACCIA TRA INDUSTRIA E DISTRIBUZIONE Introduzione Il perché della ricerca La presenza di prodotti non alimentari nelle diverse formule della distribuzione

Dettagli

SCELTA DEI CANALI DISTRIBUTIVI NEI MERCATI ESTERI

SCELTA DEI CANALI DISTRIBUTIVI NEI MERCATI ESTERI SCELTA DEI CANALI DISTRIBUTIVI NEI MERCATI ESTERI Prof. Fabio Musso Università degli Studi di Urbino Facoltà di Economia fabio.musso@uniurb.it L IMPORTANZA DELLA VARIABILE DISTRIBUTIVA È CRESCENTE, SOPRATTUTTO

Dettagli

FRANCHISING E DISTRIBUZIONE

FRANCHISING E DISTRIBUZIONE Passepartout Retail è una soluzione studiata per soddisfare le esigenze gestionali e fiscali delle attività di vendita al dettaglio. Il prodotto, estremamente flessibile, diventa specifico per qualsiasi

Dettagli

Capitolo 13. La distribuzione al dettaglio e all ingrosso. Capitolo 13- slide 1

Capitolo 13. La distribuzione al dettaglio e all ingrosso. Capitolo 13- slide 1 Capitolo 13 La distribuzione al dettaglio e all ingrosso Capitolo 13- slide 1 e all ingrosso Obiettivi di di apprendimento La distribuzione al dettaglio. Le decisioni di marketing dell impresa al dettaglio.

Dettagli

_ AZIENDA. La CDF fonda le sue origini all inizio degli anni 70.

_ AZIENDA. La CDF fonda le sue origini all inizio degli anni 70. _ AZIENDA La CDF è un azienda di spicco nel settore logistico, che esercita la sua attività attraverso l offerta di un ampia gamma di servizi integrati nel mondo del food e del non food, rispondendo alle

Dettagli

Brochure per fornitori e partner

Brochure per fornitori e partner La grande catena di negozi per tutta la famiglia Brochure per fornitori e partner SOMMARIO Sommario... 3 Il Gruppo CIA Diffusione Abbigliamento... 4 La Rete dei Punti Vendita... 4 I motivi di un successo...

Dettagli

CARTELLA STAMPA (aggiornata al 31/12/06) Gruppo Megamark

CARTELLA STAMPA (aggiornata al 31/12/06) Gruppo Megamark CARTELLA STAMPA (aggiornata al 31/12/06) Gruppo Megamark INDICE 1. Il Gruppo Megamark 2. La storia 3. I numeri: punti vendita e fatturato 4. Le insegne distributive 5. Top management 6. L impegno nel sociale

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UM01U ATTIVITÀ 52.11.4 ATTIVITÀ 52.25.0 ATTIVITÀ 52.27.4 SUPERMERCATI DISCOUNT DI ALIMENTARI

STUDIO DI SETTORE UM01U ATTIVITÀ 52.11.4 ATTIVITÀ 52.25.0 ATTIVITÀ 52.27.4 SUPERMERCATI DISCOUNT DI ALIMENTARI STUDIO DI SETTORE UM01U ATTIVITÀ 52.11.2 SUPERMERCATI ATTIVITÀ 52.11.3 DISCOUNT DI ALIMENTARI ATTIVITÀ 52.11.4 MINIMERCATI ED ALTRI ESERCIZI NON SPECIALIZZATI DI ALIMENTI VARI ATTIVITÀ 52.25.0 COMMERCIO

Dettagli

IL MERCATO RETAIL DEI PRODOTTI BIOLOGICI IN ITALIA

IL MERCATO RETAIL DEI PRODOTTI BIOLOGICI IN ITALIA IL MERCATO RETAIL DEI PRODOTTI BIOLOGICI IN ITALIA NICOLA LASORSA - ISMEA 12 settembre 2015 www.ismea.it www.ismeaservizi.it IL VALORE DEL MERCATO BIO AL CONSUMO IN ITALIA -2014 STIMA DEL MERCATO RETAIL

Dettagli

1994-2014 PROGETTO FRANCHISING. Con Kasanova l affare è di. casa

1994-2014 PROGETTO FRANCHISING. Con Kasanova l affare è di. casa 1994-2014 20 PROGETTO A N N I FRANCHISING Con Kasanova l affare è di casa Perchè scegliere Kasanova? Da oltre 20 anni, i migliori business del mercato. L azienda F.lli Fontana s.r.l., franchisor del marchio

Dettagli

LA LOGISTICA DISTRIBUTIVA DEL GRUPPO AZ

LA LOGISTICA DISTRIBUTIVA DEL GRUPPO AZ LA LOGISTICA DISTRIBUTIVA DEL GRUPPO AZ Roma 8 novembre 2012 SOMMARIO Storia del Gruppo AZ SpA I Punti Vendita AZ SpA I Ce.dis. AZ SpA Attività gestite in RF Il controllo dei KPI logistici Rilevazione

Dettagli

Logistica e grande distribuzione: come valutare l efficacia di un ritiro e di un richiamo. Gianni Di Falco Università Cattolica di Cremona

Logistica e grande distribuzione: come valutare l efficacia di un ritiro e di un richiamo. Gianni Di Falco Università Cattolica di Cremona Logistica e grande distribuzione: come valutare l efficacia di un ritiro e di un richiamo Gianni Di Falco Università Cattolica di Cremona Quali particolarità per il Distributore? Il ciclo economico Produzione

Dettagli

IL SISTEMA 85 CENT QUALITY STORE. EUROCENT QUALITY STORES SRL - Empoli (FI) - p.iva 05573940482 - info@85cent.it 1

IL SISTEMA 85 CENT QUALITY STORE. EUROCENT QUALITY STORES SRL - Empoli (FI) - p.iva 05573940482 - info@85cent.it 1 Eurocent Quality Stores s.r.l. è nata quindici anni fa ed è attualmente diventata una realtà nuova ed importante in ambito nazionale con i suoi punti vendita. La capillarità della rete e la solidità della

Dettagli

Provincia di Forlì Cesena Assessorato alle Politiche Agroalimentari

Provincia di Forlì Cesena Assessorato alle Politiche Agroalimentari Provincia di Forlì Cesena Assessorato alle Politiche Agroalimentari Gian Luca Bagnara RUOLO E STRATEGIE DEI MERCATI ALL INGROSSO AL SERVIZIO DELLA FILIERA ORTOFRUTTICOLA 1 SOMMARIO Perché parlare di mercati

Dettagli

Indice: I Requisiti dell affiliato Perche affiliarsi con noi Il Progetto L Attività Il menù del Ristorante I Costi Chi Siamo.

Indice: I Requisiti dell affiliato Perche affiliarsi con noi Il Progetto L Attività Il menù del Ristorante I Costi Chi Siamo. Indice: I Requisiti dell affiliato Perche affiliarsi con noi Il Progetto L Attività Il menù del Ristorante I Costi Chi Siamo info.: Vincenzo Volpicelli Via Fiume vico 5 n 1 Casapulla (CE) 81020 Pers. :

Dettagli

CAP 11: La gestione dei canali distributivi

CAP 11: La gestione dei canali distributivi CAP 11: La gestione dei canali distributivi La gestione dei canali distributivi 1. I canali distributivi 2. I rapporti con gli intermediari La gestione dei canali distributivi 1. I canali distributivi

Dettagli

Tecniche di Marketing. Parola chiave: Formula imprenditoriale. Formula imprenditoriale coerente

Tecniche di Marketing. Parola chiave: Formula imprenditoriale. Formula imprenditoriale coerente Tecniche di Marketing Progetto F.I.S.I.Agri 7 e 13 dicembre 2007 Luisa Baldeschi Parola chiave: Formula imprenditoriale La formula imprenditoriale è il cuore della pianificazione strategica La coerenza

Dettagli

Ricerchiamo sempre l' atteggiamento mentale positivo, perché noi crediamo che solo con la fiducia in se stessi e negli altri, oltre che con la

Ricerchiamo sempre l' atteggiamento mentale positivo, perché noi crediamo che solo con la fiducia in se stessi e negli altri, oltre che con la Ricerchiamo sempre l' atteggiamento mentale positivo, perché noi crediamo che solo con la fiducia in se stessi e negli altri, oltre che con la determinazione giusta, si possono raggiungere gli obiettivi

Dettagli

PROGETTO DI FRANCHISING BOTTEGA DEL MEZZODI Distribuzione Italia s.a.s

PROGETTO DI FRANCHISING BOTTEGA DEL MEZZODI Distribuzione Italia s.a.s PROGETTO DI FRANCHISING BOTTEGA DEL MEZZODI Distribuzione Italia s.a.s : ti propone il suo progetto di franchising CHI SIAMO La nasce dall esperienza e dalla professionalità del Consorzio per il Mezzogiorno

Dettagli

XMART per gestire il retail non food

XMART per gestire il retail non food XMART per gestire il retail non food Le aziende retail che oggi competono nei mercati specializzati, sono obbligati a gestire una complessità sempre maggiore; per questo, hanno bisogno di un valido strumento

Dettagli

LO SPECIALISTA DEL TRATTAMENTO MERCI

LO SPECIALISTA DEL TRATTAMENTO MERCI LO SPECIALISTA DEL TRATTAMENTO MERCI DAL 2000, IMPORTANTE SNODO PRODUTTIVO DEL TERRITORIO RAVENNATE CONSAR LOGISTICI CONSAR servizi logistici è un operatore logistico attivo in tutti i segmenti della movimentazione

Dettagli

UNYCA è un marchio italiano nato dallo spirito creativo. Il progetto Retail & Franchising UNYCA nasce nel 2008 da uno

UNYCA è un marchio italiano nato dallo spirito creativo. Il progetto Retail & Franchising UNYCA nasce nel 2008 da uno Il progetto Retail & Franchising UNYCA nasce nel 2008 da uno studio specifico di esperti nel settore, per ampliare il marchio a livello nazionale ed internazionale e di renderlo come punto di riferimento

Dettagli

IL NUOVO CENTRO DISTRIBUTIVO DEL GRUPPO CAMST

IL NUOVO CENTRO DISTRIBUTIVO DEL GRUPPO CAMST Bologna 27/10/2010 IL NUOVO CENTRO DISTRIBUTIVO DEL GRUPPO CAMST Ventitremila mq la struttura, venticinque milioni di euro l investimento, trecento i fornitori accreditati, quattromila referenze di cui

Dettagli

Franchising Il Maialino di Giò una formula di successo

Franchising Il Maialino di Giò una formula di successo Franchising Il Maialino di Giò una formula di successo 1. Mission e filosofia de Il Maialino di Giò Il successo del format Il Maialino di Giò è l insieme dei fattori che hanno generato un concept che unisce

Dettagli

POLITICHE DISTRIBUTIVE

POLITICHE DISTRIBUTIVE POLITICHE DISTRIBUTIVE DISTRIBUZIONE INDICE 1. DEFINIZIONE E FUNZIONE 2. FLUSSI DELLA DISTRIBUZIONE 3. OPERATORI DELLA DISTRIBUZIONE 4. STRUTTURA DEI CANALI (diretto, indiretto) 5. TIPOLOGIE DISTRIBUTIVE

Dettagli

FRANCHISING E CATENE DI

FRANCHISING E CATENE DI Passepartout Retail è una soluzione studiata per soddisfare le esigenze gestionali e fiscali delle attività di vendita al dettaglio. Il prodotto, estremamente flessibile, diventa specifico per qualsiasi

Dettagli

TOSCANA IL GUSTO SI RACCONTA IN UNA TERRA DI POESIA

TOSCANA IL GUSTO SI RACCONTA IN UNA TERRA DI POESIA Franchising TOSCANA IL GUSTO SI RACCONTA IN UNA TERRA DI POESIA 2 Indice P a g. Presentazione 5 Esperienza 7 Metodo 9 Garanzia della qualità 9 F r e s c h e z z a d e i p r o d o t t i 11 Utilizzo del

Dettagli

La tua serenità, il nostro obiettivo.

La tua serenità, il nostro obiettivo. La tua serenità, il nostro obiettivo. CF Assicurazioni vicino alla Famiglia, vicino a Te UN PROGETTO CHE GUARDA AL FUTURO, UNA REALTÀ PRESENTE A CUI AFFIDARSI. Il CF Gruppo Assicurazioni CF si distingue

Dettagli

CRESCITA DELLA DISTRIBUZIONE COMMERCIALE E NASCITA DI NUOVE TIPOLOGIE DI MARKETING

CRESCITA DELLA DISTRIBUZIONE COMMERCIALE E NASCITA DI NUOVE TIPOLOGIE DI MARKETING CRESCITA DELLA DISTRIBUZIONE COMMERCIALE E NASCITA DI NUOVE TIPOLOGIE DI MARKETING Dalla fine degli anni 70 la distribuzione commerciale italiana è stata protagonista di un imponente processo di cambiamento

Dettagli

LE DECISIONI DI DISTRIBUZIONE. (cap. 15)

LE DECISIONI DI DISTRIBUZIONE. (cap. 15) LE DECISIONI DI DISTRIBUZIONE (cap. 15) IL RUOLO ECONOMICO DEI CANALI DI DISTRIBUZIONE Un canale di distribuzione può essere definito come una struttura formata da partner interdipendenti che mettono beni

Dettagli

CONSUMI E DIMENSIONI DEL

CONSUMI E DIMENSIONI DEL CONSUMI E DIMENSIONI DEL BIOLOGICO IN ITALIA FABIO DEL BRAVO ISMEA 12 settembre 2015 www.ismea.it www.ismeaservizi.it AGENDA Il contesto Le dinamiche recenti Il valore del mercato bio Il ruolo della GDO

Dettagli

COMPANY PROFILE. Innovazione, Qualità e Servizio

COMPANY PROFILE. Innovazione, Qualità e Servizio COMPANY PROFILE Innovazione, Qualità e Servizio Nati nel 1987, i supermercati e i superstore Basko rappresentano il core business del Gruppo Sogegross, sia in termini di fatturato che per la capacità di

Dettagli

Il tuo riferimento finanziario Reale

Il tuo riferimento finanziario Reale Il tuo riferimento finanziario Reale Edizione Febbraio 2014 Chi siamo REAL FINANCE MEDIAZIONI SpA è una società di Mediazione Creditizia, iscritta agli elenchi dell OAM con il num. M24, facente parte del

Dettagli

La tua serenità, il nostro obiettivo.

La tua serenità, il nostro obiettivo. La tua serenità, il nostro obiettivo. CF Assicurazioni vicino alla Famiglia, vicino a Te UN PROGETTO CHE GUARDA AL FUTURO, UNA REALTÀ PRESENTE A CUI AFFIDARSI. Il Gruppo CF Assicurazioni si distingue per

Dettagli

LOGISTICA PER IL COMMERCIO ELETTRONICO

LOGISTICA PER IL COMMERCIO ELETTRONICO LGISTICA PER IL CMMERCI ELETTRNIC Il commercio elettronico come tutte le attività economiche presenta sia dei benefici che delle criticità, è importante esserne consapevoli per poterlo sfruttare appieno.

Dettagli

La distribuzione commerciale dei prodotti agro-alimentari

La distribuzione commerciale dei prodotti agro-alimentari La distribuzione commerciale dei prodotti agro-alimentari il ruolo della moderna distribuzione commerciale agro-alimentare struttura e dinamiche della distribuzione commerciale agro-alimentare implicazioni

Dettagli

LE BOTTEGHE: la voce dei clienti

LE BOTTEGHE: la voce dei clienti per LE BOTTEGHE: la voce dei clienti Marzo 2013 Profilo anagrafico dei frequentatori SESSO Italia Roma maschio 34 42 femmina 66 58 ETÀ Italia Roma 18-24 anni 2 2 25-34 anni 17 15 35-44 anni 27 19 45-54

Dettagli

SPEDIRE PRODOTTI FOOD & WINE?

SPEDIRE PRODOTTI FOOD & WINE? SPEDIRE PRODOTTI FOOD & WINE? KEATCHEN: IL SISTEMA PIÙ ESCLUSIVO DI TRASPORTO A TEMPERATURA CONTROLLATA! BY KEATCHEN: PACK, SHIP, TASTE. KEATCHEN è il sistema di ultima generazione studiato appositamente

Dettagli

Scelta localizzativa ed attività operative precedenti l apertura l punto vendita

Scelta localizzativa ed attività operative precedenti l apertura l punto vendita Unicoop Firenze Scelta localizzativa ed attività operative precedenti l apertura l di un punto vendita IIS RONCALLI POGGIBONSI (SI) 1 Febbraio 2010 Sommario Scelta localizzativa Definizione del bacino

Dettagli

Il Franchising Bricofer. Corporate Profile. Tra il dire e il fare.

Il Franchising Bricofer. Corporate Profile. Tra il dire e il fare. Il Franchising Bricofer Corporate Profile Tra il dire e il fare. IL FRANCHISING DI BRICOFER Un fenomeno in crescita. Una solida realtà. Combinazioni vincenti. Protagonisti del mercato. La struttura. I

Dettagli

locali e nazionali della GDO per entrare in questo canale distributivo

locali e nazionali della GDO per entrare in questo canale distributivo Le principali strategie di approccio che le Pmi possono sviluppare nei confronti della GDO Uno dei principali problemi delle piccole e medie imprese (Pmi) produttrici di beni di largo consumo (vale a dire,

Dettagli

1910/1940 - L inizio della storia 1910/1940 - L inizio della storia pag 3

1910/1940 - L inizio della storia 1910/1940 - L inizio della storia pag 3 Da oltre 100 anni 1 Indice 1910/1940 - L inizio della storia 1910/1940 - L inizio della storia pag 3 Il dopo guerra e il boom economico pag 4 Gli anni 60 - Crescere è possibile pag 5 Gli anni 70 - Costruiamo

Dettagli

Il FRANCHISING dell ORO NERO i migliori caffè d Italia al prezzo più basso di mercato

Il FRANCHISING dell ORO NERO i migliori caffè d Italia al prezzo più basso di mercato Il FRANCHISING dell ORO NERO i migliori caffè d Italia al prezzo più basso di mercato Il negozio di caffè... che dura una vita www.tuttiicaffechevuoi.com CHI SIAMO Tutti i Caffè che Vuoi è il franchising

Dettagli

Tutti i diritti sono riservati. È vietata la riproduzione anche parziale dell opera, in ogni forma e con ogni mezzo, inclusi la fotocopia, la

Tutti i diritti sono riservati. È vietata la riproduzione anche parziale dell opera, in ogni forma e con ogni mezzo, inclusi la fotocopia, la COMPANY PROFILE Tutti i diritti sono riservati. È vietata la riproduzione anche parziale dell opera, in ogni forma e con ogni mezzo, inclusi la fotocopia, la registrazione e il trattamento informatico,

Dettagli

Evoluzione della distribuzione nel sistema agroalimentare

Evoluzione della distribuzione nel sistema agroalimentare Evoluzione della distribuzione nel sistema agroalimentare dia n.1 dia n.2 Funzione e ruolo della distribuzione La distribuzione produce un servizio commerciale, inteso come il risultato delle attività

Dettagli

TECNICO SUPERIORE DELLA COMMERCIALIZZAZIONE DEI PRODOTTI AGRICOLI ED AGROINDUSTRIALI

TECNICO SUPERIORE DELLA COMMERCIALIZZAZIONE DEI PRODOTTI AGRICOLI ED AGROINDUSTRIALI SETTORE AGRICOLTURA TECNICO SUPERIORE DELLA COMMERCIALIZZAZIONE DEI PRODOTTI AGRICOLI ED AGROINDUSTRIALI STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI TECNICO SUPERIORE DELLA COMMERCIALIZZAZIONE

Dettagli

Big & Small oltre l ipermercato, le opportunità di nuovo sviluppo. Duccio R.L. Caccioni

Big & Small oltre l ipermercato, le opportunità di nuovo sviluppo. Duccio R.L. Caccioni Big & Small oltre l ipermercato, le opportunità di nuovo sviluppo Duccio R.L. Caccioni Andamento dei consumi ortofrutticoli Frutta : acquisto medio per famiglia 2000-216 kg (prezzo medio 1,20 euro) 2007-209

Dettagli

Gestione completa della distribuzione ai punti vendita attraverso la soluzione SAP Retail

Gestione completa della distribuzione ai punti vendita attraverso la soluzione SAP Retail Gruppo Fratelli Pietrini S.p.a - Scarpamondo. Utilizzata con concessione dell autore. Gestione completa della distribuzione ai punti vendita attraverso la soluzione SAP Retail Partner Nome dell azienda

Dettagli

SPECIALISTI IN MARKETING OPERATIVO.

SPECIALISTI IN MARKETING OPERATIVO. SPECIALISTI IN MARKETING OPERATIVO. AZIENDA UNA SOLIDA REALTÀ, AL PASSO CON I TEMPI. Ci sono cose che in OM Group sappiamo fare meglio di chiunque altro. Siamo specialisti in tema di analisi, promozione,

Dettagli

CARTELLA STAMPA (aggiornata al 23/06/09) Gruppo Megamark

CARTELLA STAMPA (aggiornata al 23/06/09) Gruppo Megamark CARTELLA STAMPA (aggiornata al 23/06/09) Gruppo Megamark INDICE 1. Il Gruppo Megamark 2 2. Storia 3 3. Le insegne distributive 5 4. Top management 6 5. L impegno nel sociale 7 6. Dati di settore 8 1 1.

Dettagli

MG RETAIL YOUR RIGHT CHOISE. www.mgretail.it

MG RETAIL YOUR RIGHT CHOISE. www.mgretail.it MG RETAIL YOUR RIGHT CHOISE www.mgretail.it LA NOSTRA AZIENDA Siamo una società con sede in Roma che si occupa dello sviluppo commerciale delle aziende che hanno scelto la strada del franchising. Mgretail

Dettagli

dove siamo L ottima posizione strategica facilmente raggiungibile da qualsiasi direzione

dove siamo L ottima posizione strategica facilmente raggiungibile da qualsiasi direzione i numeri del CAAR Superficie: estensione 17 ettari Aree coperte: mq. 45.000 Viabilità e parcheggi: mq. 20.000 Imprese insediate: n. 150 Settori: ortofrutta - fiori - ittico - forniture alberghiere - servizi

Dettagli

A Milano Segrate apre un grande Cash & Carry italiano

A Milano Segrate apre un grande Cash & Carry italiano I.P. 18 Marzo C A S H & C A R RY A Milano Segrate apre un grande Cash & Carry italiano Noi per Voi Ogni giorno fornitori di attenzioni e competenze Ingrosso Alimentari per Ristoranti, Bar, Hotel, Alimentaristi,

Dettagli

Auchan Italia ALIMENTARI. Effetti, vantaggi ed esperienze di imprese agroalimentari nell applicazione di sistemi di rintracciabilità alimentari

Auchan Italia ALIMENTARI. Effetti, vantaggi ed esperienze di imprese agroalimentari nell applicazione di sistemi di rintracciabilità alimentari Auchan Italia ALIMENTARI Effetti, vantaggi ed esperienze di imprese agroalimentari nell applicazione di sistemi di rintracciabilità alimentari Marco ANNOVAZZI Servizio Qualità Auchan Sma marco.annovazzi@auchan.it

Dettagli

/(',0(16,21,'(,&$1$/,',',675,%8=,21(

/(',0(16,21,'(,&$1$/,',',675,%8=,21( /(',0(16,21,'(,&$1$/,',',675,%8=,21( Abbiamo visto, nel paragrafo precedente, quali sono le figure e le strutture che possono costituire i canali di vendita per l impresa produttrice di olio di oliva,

Dettagli

Crisi economica e prospettive dei consumi

Crisi economica e prospettive dei consumi Crisi economica e prospettive dei consumi Le difficoltà di una filiera estremamente importante Angelo Massaro Amministratore Delegato - Italia e Grecia 11 Dicembre, 2013 Il Largo Consumo Confezionato:

Dettagli

Systembolaget acquista su vasta scala e, quindi, può permettersi di soddisfare anche i gusti degli intenditori.

Systembolaget acquista su vasta scala e, quindi, può permettersi di soddisfare anche i gusti degli intenditori. Vinia è stata fondata nel 2005 e da allora è cresciuta rapidamente. Per Engström, CEO di Vinia, ha maturato una notevole esperienza lavorando per il più grande importatore privato svedese. Nel corso dei

Dettagli

Alessandro De Nisco. Università del Sannio. Corso di Marketing ANALIZZARE LA STRUTTURA E IL FUNZIONAMENTO DEI CANALI DI MARKETING

Alessandro De Nisco. Università del Sannio. Corso di Marketing ANALIZZARE LA STRUTTURA E IL FUNZIONAMENTO DEI CANALI DI MARKETING LEZIONI N. 13 e 14 La Gestione dei Canali di Marketing Alessandro De Nisco Università del Sannio Corso OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO DELLA LEZIONE ANALIZZARE LA STRUTTURA E IL FUNZIONAMENTO DEI CANALI DI

Dettagli

Alcuni dei ns numeri

Alcuni dei ns numeri 1 FotoDigitalDiscount rappresenta la più grande catena di negozi di fotografia e non solo. Un marchio nato solo nel 2005 e già conta oltre 300 punti vendita distribuiti su tutto il territorio italiano,

Dettagli

integriamo le vostre eccellenze

integriamo le vostre eccellenze integriamo le vostre eccellenze L odierna evoluzione del mercato, sempre più globalizzato ed esigente, richiede alle aziende prontezza, costante rinnovamento e il continuo sviluppo di prodotti e servizi

Dettagli

DETTAGLI AFFILIAZIONE APE WWW.APE1.IT 1

DETTAGLI AFFILIAZIONE APE WWW.APE1.IT 1 DETTAGLI AFFILIAZIONE APE WWW.APE1.IT 1 Introduzione APE è un Marchio che contraddistingue una catena di agenzie in affiliazione, che si occupano di servizi per la ristrutturazione e la manutenzione di

Dettagli

NUOVE OPPORTUNITÀ TARGATE

NUOVE OPPORTUNITÀ TARGATE NUOVE OPPORTUNITÀ TARGATE Entra in la Feltrinelli point e scopri tutti i vantaggi della rete di franchising Chi siamo la Feltrinelli rappresenta oggi non solo il principale retailer italiano di libri,

Dettagli

RAGIONE SOCIALE: SOCIETA DI CAPITALI, PERSONE, PER AZIONI, SETTORE MERCEOLOGICO: ANNO DI COSTITUZIONE DELLA SOCIETA : N SOCI E QUOTE: ALTRE SEDI:

RAGIONE SOCIALE: SOCIETA DI CAPITALI, PERSONE, PER AZIONI, SETTORE MERCEOLOGICO: ANNO DI COSTITUZIONE DELLA SOCIETA : N SOCI E QUOTE: ALTRE SEDI: AZIENDA RAGIONE SOCIALE: SOCIETA DI CAPITALI, PERSONE, PER AZIONI, SETTORE MERCEOLOGICO: TIPO AZIENDA: di produzione Commerciale Di servizio Altro: ANNO DI COSTITUZIONE DELLA SOCIETA : N SOCI E QUOTE:

Dettagli

Tecnologia + Servizi = Conrad

Tecnologia + Servizi = Conrad Tecnologia + Servizi = Conrad Online 24 ore su 24 Più di 3.900 collaboratori nel mondo Filiali in 17 Paesi, spedizioni in 150 Nazioni Innovazione e Competenza Il giusto valore alla tua professionalità

Dettagli

COMPANY PROFILE COMPANY PROFILE

COMPANY PROFILE COMPANY PROFILE L azienda Il prodotto I negozi Contatti L AZIENDA storia CLASS nasce nel 1979 frutto di una grande attenzione all universo femminile nel quale ha espresso il suo ideale di donna ispirato da un minimalismo

Dettagli

ACQUISTO D'IMPULSO ACQUISTO SUGGERITO. Glossario essenziale della GDO

ACQUISTO D'IMPULSO ACQUISTO SUGGERITO. Glossario essenziale della GDO A ACQUISTO D'IMPULSO Acquisto da parte del consumatore non programmato; effettuato in seguito alla percezione di uno stimolo, senza che abbia tenuto conto di fattori di effettivo bisogno. ACQUISTO SUGGERITO

Dettagli

I personaggi del commerciale. Scopriamone altri. Oggi incontriamo Francesco Acampora, area Manager Canale Tradizionale _ zona 6

I personaggi del commerciale. Scopriamone altri. Oggi incontriamo Francesco Acampora, area Manager Canale Tradizionale _ zona 6 Oggi incontriamo Francesco Acampora, area Manager Canale Tradizionale _ zona 6 Esistono dei rituali consolidati nello svolgimento delle mie attività. La sveglia suona presto al mattino un po per abitudine

Dettagli

BAROMETRO CONSUMATORI

BAROMETRO CONSUMATORI INDICOD BAROMETRO CONSUMATORI Presentazione dei principali risultati 2 a fase A. LA STRUTTURA DEL MERCATO I GRUPPI TIPOLOGICI A1. DIMENSIONE DEI GRUPPI TIPOLOGICI (BASE: SECONDA FASE N=400) FIDUCIOSI NELLA

Dettagli

Il Progetto «Freschi e Freschissimi» : una sfida (vinta) di Change Management. 04 giugno2015

Il Progetto «Freschi e Freschissimi» : una sfida (vinta) di Change Management. 04 giugno2015 Il Progetto «Freschi e Freschissimi» : una sfida (vinta) di Change Management 04 giugno2015 La COOP : Il Distretto Nord Ovest Il Sistema Coop si presenta come un insieme articolato di Cooperative e Consorzi

Dettagli

Nasce C.O.I.R. consorzio interno composto da ottici indipendenti, finalizzato a promuovere l immagine dei punti vendita.

Nasce C.O.I.R. consorzio interno composto da ottici indipendenti, finalizzato a promuovere l immagine dei punti vendita. Il ricordo di quel giorno è ancora più bello vivendo la realtà che la volontà di pochi ha costruito per molti 2008 2007 2005 2004 1998 1994 1983 Costituzione di CFO, sistema integrato fra produzione, logistica

Dettagli

Osservatorio SANA 2012

Osservatorio SANA 2012 Osservatorio SANA 2012 A cura di: Evento organizzato da: In collaborazione con: I CONSUMI ALIMENTARI BIOLOGICI DI FRONTE ALLA CRISI ECONOMICA I risultati dell indagine di Nomisma Fabio Lunati - Silvia

Dettagli

Retrospettiva dell anno 2014. Lidl in Svizzera

Retrospettiva dell anno 2014. Lidl in Svizzera Retrospettiva dell anno 2014 Lidl in Svizzera 1 Sviluppo incoraggiante Record di investimenti, nuovi posti di lavoro e promozione delle esportazioni GEORG KRÖLL Presidente della Direzione Aziendale Lidl

Dettagli

INFORMARTIVA PRELIMINARE SULLE CARATTERISTICHE DEL SISTEMA DI AFFILIAZIONE SE LA CRISI NON PERMETTE DI INVESTIRE INVESTI SU TE STESSO!!

INFORMARTIVA PRELIMINARE SULLE CARATTERISTICHE DEL SISTEMA DI AFFILIAZIONE SE LA CRISI NON PERMETTE DI INVESTIRE INVESTI SU TE STESSO!! INFORMATICA TELEFONIA TIMBRI CARTOLERIA FOTO & GADGET STAMPA DIGITALE INFORMARTIVA PRELIMINARE SULLE CARATTERISTICHE DEL SISTEMA DI AFFILIAZIONE SE LA CRISI NON PERMETTE DI INVESTIRE INVESTI SU TE STESSO!!

Dettagli

Stoccaggio e gestione dei depositi per conto terzi (outsourcing): ricevimento, stoccaggio e preparazione delle merci a temperatura controllata;

Stoccaggio e gestione dei depositi per conto terzi (outsourcing): ricevimento, stoccaggio e preparazione delle merci a temperatura controllata; AZIENDA Blu Pegaso è il partner logistico che ti offre una costellazione di servizi su misura delle tue esigenze: progetta e realizza soluzioni di logistica integrata su misura per il cliente. L obiettivo

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UM05U ATTIVITÀ 52.42.1 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI ATTIVITÀ 52.42.2 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI

STUDIO DI SETTORE UM05U ATTIVITÀ 52.42.1 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI ATTIVITÀ 52.42.2 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI STUDIO DI SETTORE UM05U ATTIVITÀ 52.42.1 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI CONFEZIONI PER ADULTI ATTIVITÀ 52.42.2 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI CONFEZIONI PER BAMBINI E NEONATI ATTIVITÀ 52.42.3 COMMERCIO AL DETTAGLIO

Dettagli

EcorNaturaSì Spa. La mission

EcorNaturaSì Spa. La mission La mission Distribuire prodotti biologici, biodinamici e, più in generale, naturali che contribuiscano a migliorare non solo la salute delle persone, ma anche quella della terra e dell ambiente in generale.

Dettagli

Attività/ settori economici

Attività/ settori economici 1 PRIMARIO SECONDARIO Attività/ settori economici TERZIARIO 2 ATTIVITA ECONOMICHE: Servono ad organizzare le risorse disponibili per soddisfare i BISOGNI dell uomo. BISOGNO: tutto ciò di cui l uomo ha

Dettagli

MARKETING LA DISTRIBUZIONE

MARKETING LA DISTRIBUZIONE MARKETING LA DISTRIBUZIONE INDICE - La politica distributiva - I canali di distribuzione tradizionali - La scelta del canale di distribuzione - Il trade marketing - L apparato distributivo italiano - Le

Dettagli

locale MANOR FOOD (Mercati Manor Food e Ristoranti Manora) Linee guida per il marchio proprio di MANOR La presente versione è valida per l anno 2015

locale MANOR FOOD (Mercati Manor Food e Ristoranti Manora) Linee guida per il marchio proprio di MANOR La presente versione è valida per l anno 2015 Linee guida per il marchio proprio di MANOR locale MANOR FOOD (Mercati Manor Food e Ristoranti Manora) La presente versione è valida per l anno 2015 Situazione al 31 dicembre 2014 Autore: Commissione del

Dettagli

DIPARTIMENTO TECNICO-PROFESSIONALE INDIRIZZO SERVIZI PER L'ENOGASTRONOMIA SETTORE CUCINA. Programmazione disciplinare condivisa secondo biennio

DIPARTIMENTO TECNICO-PROFESSIONALE INDIRIZZO SERVIZI PER L'ENOGASTRONOMIA SETTORE CUCINA. Programmazione disciplinare condivisa secondo biennio Istituto Professionale di Stato per i Servizi per l Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera Aurelio Saffi Firenze DIPARTIMENTO TECNICO-PROFESSIONALE INDIRIZZO SERVIZI PER L'ENOGASTRONOMIA SETTORE CUCINA

Dettagli

ORGANIGRAMMA FUNZIONALE DIVISIONE FRANCHISING

ORGANIGRAMMA FUNZIONALE DIVISIONE FRANCHISING ORGANIGRAMMA FUNZIONALE DIVISIONE FRANCHISING Struttura Interna Direzione Sviluppo Franchising 1. Dipartimento Operativo 5. Dipartimento Marketing 2. Dipartimento Tecnico 6. Dipartimento Informatica 3.

Dettagli

Le strategie di marketing

Le strategie di marketing Le strategie di marketing 1 Ipotizzare Secondo te, quali sono gli scopi principali del marketing? Parlane con un compagno. Leggere Ora leggi il testo e verifica le tue ipotesi. Il mercato di riferimento

Dettagli

DORECA CRUISE la prima Convention dedicata all'intera filiera del fuori casa

DORECA CRUISE la prima Convention dedicata all'intera filiera del fuori casa DORECA CRUISE la prima Convention dedicata all'intera filiera del fuori casa Doreca, primaria azienda di distribuzione a livello nazionale, rappresenta oggi l unico partner del canale Ho.Re.CA che possa

Dettagli

Linde Gas Partner. I punti chiave del Progetto.

Linde Gas Partner. I punti chiave del Progetto. Linde Gas Partner. I punti chiave del Progetto. 02 03 Il Gruppo Linde Il Gruppo Linde Group The Linde Group, con oltre 63.000 dipendenti, è presente in più di 100 nazioni e nel 2013 ha realizzato un fatturato

Dettagli

Imprenditoria: una scelta alternativa. Milano, 19 luglio 2011

Imprenditoria: una scelta alternativa. Milano, 19 luglio 2011 Imprenditoria: una scelta alternativa Milano, 19 luglio 2011 IDENTIKIT DEL NEO-IMPRENDITORE 2010 Fonte : Centro studi Unioncamere 2 Motivazione alla scelta imprenditorale 9,30% 26,80% Conoscenza del mercato

Dettagli

PartnerWorld. Straordinarie possibilità di crescita con. IBM Global Financing. Servizi finanziari per i Business Partner IBM. IBM Global Financing

PartnerWorld. Straordinarie possibilità di crescita con. IBM Global Financing. Servizi finanziari per i Business Partner IBM. IBM Global Financing PartnerWorld IBM Global Financing Straordinarie possibilità di crescita con IBM Global Financing Servizi finanziari per i Business Partner IBM ibm.com/partnerworld Accesso diretto a un avanzato servizio

Dettagli

Agenda. Granarolo in breve. La storia, i valori. Company overview. Business overview. Financial overview

Agenda. Granarolo in breve. La storia, i valori. Company overview. Business overview. Financial overview Agenda Granarolo in breve La storia, i valori Company overview Business overview Financial overview 2 Il Gruppo in breve Fondato nel 1957, il Gruppo Granarolo oggi conta: 1.600 dipendenti, 7 stabilimenti

Dettagli

FIMA SYSTEM FRANCHISING

FIMA SYSTEM FRANCHISING FIMA SYSTEM FRANCHISING Nata dalla ventennale esperienza di tecnici operanti nel settore edile, FIMA SYSTEM e un azienda che commercializza e applica sofisticati prodotti per l impermeabilizzazione, la

Dettagli

VINI PIEMONTESI. PROPOSTA DI ORGANIZZAZIONE COMUNE DI MERCATO.

VINI PIEMONTESI. PROPOSTA DI ORGANIZZAZIONE COMUNE DI MERCATO. VINI PIEMONTESI. PROPOSTA DI ORGANIZZAZIONE COMUNE DI MERCATO. VINI PIEMONTESI. UN OFFERTA UNICA DA CONTINUARE A VALORIZZARE. Il Piemonte ha circa 48.000 ettari di superficie coltivata a vite, l 88% della

Dettagli