Company Profile IB Informatica IB Facility IB Consulting

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Company Profile IB Informatica IB Facility IB Consulting"

Transcript

1

2 Company Profile Il Gruppo IB si propone di attrarre e coinvolgere nel proprio operare tutti i più autorevoli attori delle diverse aree di mercato per offrire un livello di servizio che dalle soluzioni IT per la gestione della manutenzione, si estenda alla consulenza specialistica di manutenzione e di processo, offrendo tutti i servizi complementari al proprio core business Da oltre vent anni si occupa dell analisi, della progettazione e dello sviluppo di sistemi informativi applicati all Asset Management utilizzando strumenti tecnologici sempre più avanzati che l hanno resa uno dei punti di riferimento nel mercato. IB Informatica è certificata secondo gli standard di qualità EN ISO 9001:2000. Recentemente IB Informatica ha conseguito la certificazione del sistema di gestione ambientale ISO e la certificazione etica SA8000. IB Facility fornisce soluzioni software ai gestori di patrimoni immobiliari proponendosi come partner tecnologico di committenti e provider operanti nell ambito del Facility Management e del Global Service. IB Consulting offre servizi di consulenza direzionale nel campo delle Operation e della Manutenzione. Essa realizza, in affiancamento ai propri Clienti, progetti di cambiamento e di miglioramento organizzativo. Il Know-How dell Area Consuting del Gruppo IB deriva dall esperienza maturata dai suoi Senior Consultant in oltre vent anni di attività. Tra questi Luciano Furlanetto, membro del Consiglio Direttivo dell A.I.MAN, già presidente per 9 anni e Bruno Sasso, Responsabile Trasporti A.I.MAN, componente della Commissione Manutenzione UNI Trasporti e consulente di diverse aziende TPL.

3 Company Profile Il quartier generale del Gruppo IB si trova a Rapallo (GE) Filiali dirette a Milano, Napoli e Miami (Florida)

4 Market Target L attività del Gruppo IB trova applicazione in diverse aree di mercato con soluzioni e strumenti dedicati per ciascun settore: Asset Management (aziende di processo e manifatturiere), Utilities, Fleet Management, Ship Management, Facility Management, Health Management ed Energy. Asset Management (Tutti i i Settori) Energy Produzione energia Utilities (Igiene Urbana, Acqua, Gas, ) Fleet Management (Trasporti, Gestione flotte aziendali: mezzi rotabili e su gomma) Global Service (Terziarizzazione) Facility Management (Building Management, Impianti Generici, ) Sanità Ingegneria Clinica (Ospedali, Cliniche, Macchine Biomedicali, ) Ship Management (Gestione della Direzione Tecnica Navale e delle navi)

5 Scenario Esistenza di grossi patrimoni immobiliari dallo stato conservativo non sempre adeguato Nascita di nuovi presidi ospedalieri di grandi dimensioni e tecnologicamente sempre più avanzati Aumento della complessità e delle potenzialità degli impianti tecnologici Progressiva obsolescenza del parco tecnologico elettromedicale: es. il 40% delle apparecchiature di diagnostica per immagini ha più di 10 anni (Fonte ANIE) Meno trasferimenti dallo Stato/Regione Esternalizzazione dei processi non core

6 Criticità nella gestione del patrimonio Criticità legate al controllo delle variabili gestionali affidate ai Terzi Mancanza di informazioni strutturate sui Costi, Operazioni Manutentive Mancanza di approccio ingegneristico nella gestione tecnica del patrimonio (analisi problemi strutturali, schedulazione interventi su Impianti tecnologici, etc..) Problemi di Sicurezza, Igiene Complessita formulazioni cantratto e Sla Necessità di presidiare il know how manutentivo e dare trasparenza alla gestione del contratto

7 Costi di manutenzione ospedaliera Spesa sanitaria pari al 5% PIL circa 70 miliardi di Euro Spesa Sanitaria è il 50% della spesa pubblica 2% circa la spesa di manutenzione sul totale della spesa Sanitaria Fonte: Centro studi Confindustria Considerazioni: - poca spesa rispetto al totale della spesa sanitaria; - Cifra totale compresi i lavori di manutenzione straordinaria e nuovi investimenti in apparecchiature è comunque una cifra enorme: 4 miliardi di euro; - RISCHIO DI SOTTOVALUTARE L INCIDENZA DEL 2% SULL EFFICIENZA E L EFFICACIA DELLE PRESTAZIONI SANITARIE EROGATE: COSTO SOCIALE DEI DISSERVIZI;

8 Legame spesa e sistemi informativi IL SISTEMA INFORMATIVO DI MANUTENZIONE AGISCE IN MODO DETERMINANTE COME SUPPORTO AL SERVIZIO DI INGEGNERIA CLINICA E AL SERVIZIO TECNICO OSPEDALIERO IN GENERE E lo strumento indispensabile per supportare il processo di organizzazione/ri-organizzazione dei servizi di manutenzione indipendentemente dal modello gestionale adottato: gestione interna, global, misto; Impossibile ricostruire storia tecnico economica della gestione in assenza di uno strumento evoluto; L analisi del dato supporta il miglioramento; Strumento di pianificazione degli Investimenti; Riorganizzazione/organizzazione/efficientamento e progetto di implementazione del sistema devono procedere parallelamente. Sistema informativo e ROI: relazione studiata nel mondo industriale

9 Ruolo del SIM Il Sistema informativo di Manutenzione non è una PANACEA non è un FINE ma è un STRUMENTO a supporto dei processi gestionali tecnici Il fine è fare bene manutenzione nei vincoli di economicità nel rispetto di sicurezza e ambiente

10 Possibili approcci a una manutenzione efficiente 1) Introduzione di un SIM come strumento di Re-engineering dei processi (BPR) 2) Introduzione di un SIM traduttore dei processi esistenti (mappatura dell AS-IS) 3) Check up dei processi esistenti. Conseguente Re-engineering dei processi con introduzione contemporanea del SIM (mappatura del TO-BE) 4) Introduzione di nuove metodologie e riqualificazione del personale (approccio formativo e metodologico) 5) Approccio sistemico globale e contemporaneo (approccio globale)

11 SIM come BPR (1) Approccio del SIM come BPR Introduzione SIM Il SIM non prende atto Processi esistenti Imposizione del SIM Processi Re-engingerizzati dal SIM

12 Risultati dell approccio tradizionale BPR L approccio è quello di imporre il funzionamento del sistema ai processi organizzativi aziendali. E l approccio tradizionale dei Sistemi informativi di Manutenzione L utente deve adattare il suo modo di operare in base al SIM

13 Rischi dell approccio tradizionale BPR Creazione di Consuntivatori Largo uso di strumenti alieni al SIM (principalmente Excel o Access) per le informazioni tecniche Alto rigetto in quanto non compresi i reali fini e risultati del SIM Copertura parziale dei processi Alto rischio di fallimento o approccio alquanto minimale

14 Approccio del SIM che traduce i processi esistenti Mappatura dell AS AS-IS IS (2) Processi esistenti Prende atto acriticamente Introduzione SIM Traduzione sul SIM Processi Esistenti + SIM

15 Mappatura dell AS AS-IS IS (2) Il SIM mappa acriticamente i processi esistenti in azienda Ovviamente il sistema che viene introdotto deve essere estremamente personalizzabile Non è detto che ci sia miglioramento al di là di aver introdotto il SIM L unico risultato certo è aver automatizzato i processi

16 Mappatura del TO-BE BE (3) Approccio del SIM introdotto dopo un re-engineering dei processi Processi esistenti Check up AS IS Re-engineering TO BE Introduzione del SIM

17 Mappatura del TO-BE BE (3) Il SIM viene introdotto criticamente dopo un Check-up e un Re-engineering dei processi organizzativi dell azienda. Anche in questo caso il sistema che viene introdotto deve essere estremamente personalizzabile Perché la manutenzione sia efficiente non è sufficiente rivedere i processi organizzativi Fondamentale la riqualificazione del personale Fondamentale l introduzione di nuove metodologie

18 Approccio formativo e metodologico (4) ma i consulenti se ne vanno

19 e spesso rimangono solo i buoni propositi Approccio formativo e metodologico (4)

20 Approccio sistemico globale (5) Approccio sistemico agli ASSET globale e contemporaneo Un progetto integrato consente di intervenire su tutti gli aspetti della manutenzione in un percorso integrato di miglioramento Pre- requisito: Alto Commitment perché approccio invasivo e pervasivo PROCESSI RISORSE METODOLOGIE e STRUMENTI

21 Approccio sistemico globale (5) Non si può parlare di intervento sulla manutenzione senza avere una visione organica e soprattutto integrata da una regia comune senza il rischio di palleggiamenti di responsabilità. I punti di forza di questo approccio sono quindi: ORGANICITA (l intervento affronta tutti le componenti essenziali in manutenzione) CONTEMPORANEITA (l intervento è svolto contemporaneamente sui processi, sulle risorse, sulle metodologie e sul sistema informativo) INTEGRAZIONE (l intervento in ognuna delle componenti prende in considerazione i risultati ottenuti nelle altre) REGIA COMUNE (l intervento è svolto da un team di professionisti coordinati da una regia comune)

22 Unica Strada Perché questa è l unica strada? Ciascun elemento del percorso è essenziale per il raggiungimento dell obiettivo complessivo. L assenza di una sola componente di tale percorso comporta un rischio altissimo di fallimento dell intero progetto Senza processi efficienti Senza una riqualificazione delle risorse umane Senza metodologie (sistematiche e strutturate) Senza strumenti (sistemi) che supportano processi / metodologie e quindi analisi puntuali dei dati Non si va da nessuna parte

23 Funzionalità Attese minime Anagrafiche schede macchina di tutti gli Asset Documenti Qualsiasi tipo di documento legato alla gestione tecnica Processo manutentivo e Contratti Manutenzione correttiva e programmata: ciclo richieste, approvazioni, rapporti di lavoro Budget di manutenzione Contabilità analitica di manutenzione Integrazione portable device Tecnologia portatile, sms cellulari, e- mail, fax Magazzino Anagrafiche ricambi, carichi e scarichi

24 Obiettivo: innalzare nel tempo il livello tecnologico Crescita di livello 1/2 Livelli di personalizzazione estesi a singolo campo e singolo utente Gestione apparecchiature biomedicali Strumento predisposto alla totale integrazione con il mondo esterno non in potenza ma in sostanza: ERP, Building Automation, Qualsiasi tipo di stampa e report deve poter essere prodotta lato utente amministratore. SLA da monitorare per profilo di utente Gestione parametrica degli SLA: tempi, disponibilità, ecc Gestione completa via web: obiettivo gestire tecnicamente tutti presidi di una ASL Totale integrazione con i terzi fornitori per coinvolgerli nel processo indipendemente dal rapporto contrattuale, dall esistenza di attività a listino, da livelli di approvazione, gerarchia organizzativa Predisposizione alla gestione di tutto l ufficio tecnico Dispositivi mobili per la gestione dell inventario e di tutto il processo tecnico Integrazione con strumenti di misura Funzioni dedicate al Global Service: gestione attività extra contratto e bonus malus Gestione edificio e impianti tecnologici

25 Crescita di livello 2/2 Estensione nell impiego del sistema di tutta la struttura: emissione richieste da tutti i reparti Gestione apparecchiature biomedicali Sicurezza del dato: db standard di mercato e di fascia alta, conformità normativa vigente sulla privacy Interfaccia operativa che cambia per tipologia di manutenzione Profondità industriale del dato Integrazione Cartografia: libretto edificio Gestione materiali: supply chain Capacità del sistema di fornire informazioni utili per il lavoro Gestione edificio e impianti tecnologici

26 Mutuare principi dal settore industriale Analisi guasti (FMECA, MAGEC) Analisi fermate e costo sociale (DOWN TIME) MTBF MTTR Monitoraggio effettivo SLA. Es: Contratto gestito dall ASL 12 VERSILIA Diffusione sul territorio dell informazione: tutte il mondo industriale ha più di uno stabilimento Ciclo di vita dell apparecchiatura (LCC) Garanzie multiple e garanzie del componente Parametri Rams Bar-code RF-ID per identificare attività di personale e materiali Manutenzione predittiva

27 Via Cerisola, 37/ Rapallo Tel ; Fax GRAZIE PER L ATTENZIONE

Introduzione ai lavori. Stefano Landini Ad IB Facility

Introduzione ai lavori. Stefano Landini Ad IB Facility Introduzione ai lavori Stefano Landini Ad IB Facility Premessa Introduzione all evento Filosofia gestionale IB: ideas company nella gestione tecnica manutentiva Riflessione sul concetto di Innovazione

Dettagli

I sistemi informativi di Asset Management e conformità con i processi organizzativi. Daniele Bottazzi

I sistemi informativi di Asset Management e conformità con i processi organizzativi. Daniele Bottazzi I sistemi informativi di Asset Management e conformità con i processi organizzativi Daniele Bottazzi 1 Company Profile Il Gruppo IB si propone di attrarre e coinvolgere nel proprio operare tutti i più

Dettagli

FACILITY LE SOLUZIONI CHE CREANO SUCCESSO

FACILITY LE SOLUZIONI CHE CREANO SUCCESSO zmaintenance Il sistema dedicato alla gestione dei processi tecnici e manutentivi I N F I N I T Y Z U C C H E T T I FACILITY LE SOLUZIONI CHE CREANO SUCCESSO zmaintenance ZMaintenance La soluzione che

Dettagli

Ready to control your energy. InfoENERGY

Ready to control your energy. InfoENERGY Ready to control your energy InfoENERGY ENERGY is an OPPORTUNITY InfoENERGY aiuta le organizzazioni a risparmiare sui costi dell energia La Direttiva Europea 2012/27 rende vincolante l'obiettivo di migliorare

Dettagli

InfoFACILITY. La manutenzione dei sistemi di monitoraggio e degli edifici ARPAL. Agenzia PROFILO AZIENDA

InfoFACILITY. La manutenzione dei sistemi di monitoraggio e degli edifici ARPAL. Agenzia PROFILO AZIENDA La manutenzione dei sistemi di monitoraggio e degli edifici ARPAL - Case History ARPAL - Maggio 2014 L ottimizzazione del processo manutentivo, intesa come l aumento dell efficacia degli interventi ordinari,

Dettagli

Dall audit energetico come strumento di supporto alle decisioni alla realizzazione e misura del risparmio realmente ottenuto.

Dall audit energetico come strumento di supporto alle decisioni alla realizzazione e misura del risparmio realmente ottenuto. Energy Efficiency Country Team Italia, Febbraio 2012 L approccio globale ABB per l efficienza energetica. Dall audit energetico come strumento di supporto alle decisioni alla realizzazione e misura del

Dettagli

La gestione informatizzata di un Global Service Tecnologico Energetico. Paolo Pari Direttore Divisione Sanità - Olicar SpA

La gestione informatizzata di un Global Service Tecnologico Energetico. Paolo Pari Direttore Divisione Sanità - Olicar SpA La gestione informatizzata di un Global Service Tecnologico Energetico Paolo Pari Direttore Divisione Sanità - Olicar SpA Il Gruppo Olicar fatturato 70.000.000 numero di dipendenti 200 certificazioni ISO

Dettagli

Nuovi strumenti per la gestione dei servizi manutentivi in global service. Particolare riferimento alle applicazioni mobile attraverso l impiego di

Nuovi strumenti per la gestione dei servizi manutentivi in global service. Particolare riferimento alle applicazioni mobile attraverso l impiego di Nuovi strumenti per la gestione dei servizi manutentivi in global service. Particolare riferimento alle applicazioni mobile attraverso l impiego di dispositivi Blackberry A cura di Gianmario Bassi Responsabile

Dettagli

SCS Servizi Consulenza Sistemi. Consulenti di Management e Servizi per l Impresa

SCS Servizi Consulenza Sistemi. Consulenti di Management e Servizi per l Impresa SCS Servizi Consulenza Sistemi Consulenti di Management e Servizi per l Impresa CHI SIAMO SCS opera nel settore dei servizi di consulenza e di supporto per l industria e per il terziario. SCS agisce in

Dettagli

roj X Soluzione SCM Experience the Innovation www.solgenia.com

roj X Soluzione SCM Experience the Innovation www.solgenia.com roj X Soluzione SCM www.solgenia.com Experience the Innovation OBIET T IVO: catena del valore www.solgenia.com Experience the Innovation 2 Proj è la soluzione Solgenia in ambito ERP e SCM per l ottimizzazione

Dettagli

Facility Management PERFEZIONE E INTEGRAZIONE AL VOSTRO SERVIZIO

Facility Management PERFEZIONE E INTEGRAZIONE AL VOSTRO SERVIZIO Facility Management PERFEZIONE E INTEGRAZIONE AL VOSTRO SERVIZIO FACILITY MANAGEMENT COFELY È Migliorare i servizi Ottimizzare l organizzazione no-core Ridurre i costi PER AIUTARVI A CONCENTRARE LE RISORSE

Dettagli

Il Facility Management secondo Condotte Immobiliare

Il Facility Management secondo Condotte Immobiliare Il Facility Management secondo Condotte Immobiliare CONDOTTEIMMOBILIARESOCIETÀPERAZIONICONDOTTEIMMOBILIARESOCIETAPERAZIONICONDOTTEIMMOBILIARESOCIETAPERAZIONICONDO Mission & Vision Mission & Vision Nel

Dettagli

Business Consultant & ICT Strategic Partner. Un team di consulenti esperti nei processi e nei sistemi AZIENDALI

Business Consultant & ICT Strategic Partner. Un team di consulenti esperti nei processi e nei sistemi AZIENDALI Consultant & ICT Strategic Partner b e e Un team di consulenti esperti nei processi e nei sistemi AZIENDALI BEE CONSULTING SRL Via Rimassa 70/7 Genova Tel/Fax (+39) 010.582489 Cap.Soc. 20.000,00 i.v. P.Iva

Dettagli

work force management

work force management nazca work force management UN UNICO PARTNER PER MOLTEPLICI SOLUZIONI Nazca WFM Un unica piattaforma che gestisce le attività e i processi di business aziendali, ottimizzando tempi, costi e risorse Nazca

Dettagli

Le soluzioni di Asset, Property e Facility Management della piattaforma:

Le soluzioni di Asset, Property e Facility Management della piattaforma: Presentazione Easy Pro vers. 1.5 Le soluzioni di Asset, Property e Facility Management della piattaforma: Copyright Adhera 2008 Introduzione Moltissime aziende dispongono di assets immobiliari e mobiliari

Dettagli

Collaboration aziendale in Cloud Computing

Collaboration aziendale in Cloud Computing Collaboration aziendale in Cloud Computing sviluppate con la tecnologia La soluzione che non c era Rel. 2.0 Gennaio 2013 Come Funziona Prima File Server Server di Backup ERP e gestionali Software in azienda

Dettagli

Società Italiana Di Informatica

Società Italiana Di Informatica SAP Forum 2013 Società Italiana Di Informatica S A P I S U t i l i t i e s, C R M, H a n a : s o l u z i o n i S I D I p e r o t t e n e r e v a n t a g g i JOIN THE SIDI EXPERIENCE! www.sidigroup.it c

Dettagli

a management consulting company

a management consulting company a management consulting company a management consulting company La società BF Partners S.r.l., fondata dall Ing. Alessandro Bosio e dall Ing. Federico Franchelli, è specializzata nella gestione di progetti

Dettagli

La gestione dei servizi non core: il Facility Management

La gestione dei servizi non core: il Facility Management La gestione dei servizi non core: il Facility Management ing. Fabio Nonino Università degli studi di Udine Laboratorio di Ingegneria Gestionale Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Gestionale e Meccanica

Dettagli

Soluzioni ABB per l efficienza energetica

Soluzioni ABB per l efficienza energetica Flavio Beretta, Senior Vice President ABB Full Service and Global Consulting, Aprile 2013 Soluzioni ABB per l efficienza energetica Il sistema di misura come strumento per la gestione dell energia Dicembre

Dettagli

Il fleet management per i gestori di servizi di igiene urbana e ambientale: un indispensabile strumento di certificazione del servizio e di gestione

Il fleet management per i gestori di servizi di igiene urbana e ambientale: un indispensabile strumento di certificazione del servizio e di gestione Il fleet management per i gestori di servizi di igiene urbana e ambientale: un indispensabile strumento di certificazione del servizio e di gestione della produttività. LA PIATTAFORMA TELEMATICA Progettata

Dettagli

Dal 3D al 6D: gestire la manutenzione con il supporto di modelli IFC www.openmaint.org

Dal 3D al 6D: gestire la manutenzione con il supporto di modelli IFC www.openmaint.org 1 Dal 3D al 6D: gestire la manutenzione con il supporto di modelli IFC www.openmaint.org www.openmaint.org www.tecnoteca.com 2 BIM & Multidimensionalità 5D 6D 3D... 4D 7D... 3 BIM & Multidimensionalità

Dettagli

e dei costi della logistica, su sportelli, filiali e uffici di direzione.

e dei costi della logistica, su sportelli, filiali e uffici di direzione. Sistemi di monitoraggio e controllo dei processi Sistemi di monitoraggio e controllo dei processi e dei costi della logistica, su sportelli, filiali e uffici di direzione. Interventi di Business Value

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTÀ DI INGEGNERIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTÀ DI INGEGNERIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTÀ DI INGEGNERIA RELATORE Prof. Lorenzo Fedele Innovazione nei modelli di impresa per l erogazione di servizi di manutenzione avanzati Anno Accademico 2012/2013

Dettagli

Microsoft Dynamics NAV. Ship Supplier. Ship Centric l'unica soluzione per Ship Supplier basata su Microsoft Dynamics NAV. November 10.03 nr.

Microsoft Dynamics NAV. Ship Supplier. Ship Centric l'unica soluzione per Ship Supplier basata su Microsoft Dynamics NAV. November 10.03 nr. Microsoft Dynamics NAV Ship Supplier Ship Centric l'unica soluzione per Ship Supplier basata su Microsoft Dynamics NAV November 10.03 nr.001 ShipCentric Microsoft Dynamics NAV per i Ship Supplier Ship

Dettagli

Software Engineering

Software Engineering Software Engineering Company Profile Natisoft nasce nel 2005 grazie alla lunga esperienza maturata dai suoi soci fondatori nell ambito dei sistemi informativi complessi a supporto del Facility Management.

Dettagli

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Osservatorio ICT nel Real Estate Presentazione dei Risultati 2013 21 Maggio 2013 CON IL PATROCINIO DI PARTNER IN

Dettagli

GOVERNANCE TOTAL INFRASTRUCTURE

GOVERNANCE TOTAL INFRASTRUCTURE TOTAL INFRASTRUCTURE GOVERNANCE Modulo ECSM OVERVIEW IT, ver. 4.0 Pag. - 1 - APPROCCIO AL SERVIZIO Pensare all ICT come ad una materia prima acquistabile e consumabile a piacere, è oggi possibile. ECSM

Dettagli

GESTIONE IMMOBILIARE, FACILITY MANAGEMENT e CONTRATTI DI GLOBAL SERVICE

GESTIONE IMMOBILIARE, FACILITY MANAGEMENT e CONTRATTI DI GLOBAL SERVICE GESTIONE IMMOBILIARE, FACILITY MANAGEMENT e CONTRATTI DI GLOBAL SERVICE di Francesco Scriva Responsabile contratto Global Service Provincia di Genova 1. PRINCIPI E DEFINIZIONI Per poter affrontare la materia

Dettagli

Solution. Innovation GAEM 2.0. Gestione del Life Cycle degli Asset Elettromedicali

Solution. Innovation GAEM 2.0. Gestione del Life Cycle degli Asset Elettromedicali Solution Innovation GAEM 2.0 Gestione del Life Cycle degli Asset Elettromedicali 1. Cos è GAEM 2.0 - Gestione Asset Elettromedicale - è un sistema modulare e web oriented proposto da b! Spa, system integrator

Dettagli

La finanziabilità dei progetti di efficienza energetica. Paola Rusconi Desk Energia, Mediocredito Italiano Gruppo Intesa Sanpaolo

La finanziabilità dei progetti di efficienza energetica. Paola Rusconi Desk Energia, Mediocredito Italiano Gruppo Intesa Sanpaolo La finanziabilità dei progetti di efficienza energetica Paola Rusconi Desk Energia, Mediocredito Italiano Gruppo Intesa Sanpaolo Workshop FIRE Agenda Il sostegno di Mediocredito Italiano agli investimenti

Dettagli

di filiali, sportelli e uffici di direzione

di filiali, sportelli e uffici di direzione Modello logistico per l approvvigionamento Modello logistico per l approvvigionamento di filiali, sportelli e uffici di direzione Gli interventi di Business Value Business Value esprime un forte know-how,

Dettagli

Your mission, our passion

Your mission, our passion Your mission, our passion Corporate Profile Reggio Emilia, marzo 2014 Il Gruppo Il Gruppo Movi finance Accounting & Lean Six Sigma Consulting (prossima attivazione) Movin log scarl Logistics & Recruitment

Dettagli

j-pharma La soluzione per la gestione dei processi delle società Pharma

j-pharma La soluzione per la gestione dei processi delle società Pharma j-pharma La soluzione per la gestione dei processi delle società Pharma j-pharma L ERP per il Pharma J-Pharma è la soluzione gestionale flessibile e integrata che automatizza i processi delle società farmaceutiche

Dettagli

DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA PRADAC INFORMATICA. L azienda pag. 1. Gli asset strategici pag. 2. L offerta pag. 3

DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA PRADAC INFORMATICA. L azienda pag. 1. Gli asset strategici pag. 2. L offerta pag. 3 DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA L azienda pag. 1 Gli asset strategici pag. 2 L offerta pag. 3 Il management Pradac Informatica pag. 5 Scheda di sintesi pag. 6 Contact: Pradac Informatica Via delle

Dettagli

Progettazione di un software gestionale di supporto ai processi di incident reporting in ambito di gestione del rischio clinico

Progettazione di un software gestionale di supporto ai processi di incident reporting in ambito di gestione del rischio clinico Aldo Armisi Consulente I.T. autore autore Luca Armisi Consulente in ingegneria clinica e sistemi di gestione in ambito sanitario Progettazione di un software gestionale di supporto ai processi di incident

Dettagli

COSTI E CONSUMI SOTTO CONTROLLO

COSTI E CONSUMI SOTTO CONTROLLO Energia Elettrica Traffico Telefonico Carburanti Gas COSTI E CONSUMI SOTTO CONTROLLO COME NASCE ELETTRAWEB è un programma interamente progettato e implementato da Uno Informatica in grado di acquisire

Dettagli

MEDICO DEL LAVORO. Effettua le visite mediche; redige la cartella sanitaria e di rischio; rilascia le idoneità allo svolgimento delle mansioni.

MEDICO DEL LAVORO. Effettua le visite mediche; redige la cartella sanitaria e di rischio; rilascia le idoneità allo svolgimento delle mansioni. SAFETYSOLUTION RSSP Con SAFETY SOLUTION Zucchetti le persone preposte alla sicurezza dispongono di tutte le informazioni necessarie a verificare la corretta gestione dei processi aziendali impostati per

Dettagli

Claudio Lattanzi. More Controllo Performance: i dati. unico progetto di modellazione

Claudio Lattanzi. More Controllo Performance: i dati. unico progetto di modellazione Claudio Lattanzi More Controllo Performance: i dati transazionali ed aggregati in un unico progetto di modellazione Le informazioni sono in continua crescita ma non sempre questo patrimonio aziendale viene

Dettagli

EAM in un contratto di Facility Management

EAM in un contratto di Facility Management EAM in un contratto di Facility Management FSI la nostra storia FSI è una società di servizi giovane, nata nel 2009 dalla forte volontà dei due soci di mettere a fattor comune le proprie specifiche competenze

Dettagli

SIGIC - Sistema Informativo Gestione Imprese di Costruzioni Un software gestionale integrato: la mossa giusta per la tua impresa

SIGIC - Sistema Informativo Gestione Imprese di Costruzioni Un software gestionale integrato: la mossa giusta per la tua impresa SIGIC - Sistema Informativo Gestione Imprese di Costruzioni Un software gestionale integrato: la mossa giusta per la tua impresa In 30 di esperienza sul campo maturata grazie alla stretta collaborazione

Dettagli

IL SISTEMA INFORMATICO PER IL MONITORAGGIO E LA GESTIONE DEI

IL SISTEMA INFORMATICO PER IL MONITORAGGIO E LA GESTIONE DEI IL SISTEMA INFORMATICO PER IL MONITORAGGIO E LA GESTIONE DEI CONTRATTI DI SERVIZIO TPL IL CONTESTO Con la riforma del settore dei trasporti pubblici locali, avviata con il D.Lgs. 422/97 e s.m.i., è stata

Dettagli

Omniapart. Il modo per eseguire verifiche ad elevata efficienza. presenta. powered. Piattaforma gestionale integrata

Omniapart. Il modo per eseguire verifiche ad elevata efficienza. presenta. powered. Piattaforma gestionale integrata Omniapart presenta powered Piattaforma gestionale integrata Il modo per eseguire verifiche ad elevata efficienza Cos è Una Service Line che consente di trasferire un idea di business in un servizio. Il

Dettagli

LE SOLUZIONI PER L'INDUSTRIA AMMINISTRARE I PROCESSI

LE SOLUZIONI PER L'INDUSTRIA AMMINISTRARE I PROCESSI LE SOLUZIONI PER L'INDUSTRIA AMMINISTRARE I PROCESSI (ERP) Le soluzioni Axioma per l'industria Le soluzioni di Axioma per l'industria rispondono alle esigenze di tutte le aree funzionali dell azienda industriale.

Dettagli

MONOGRAFIA MONOGRAFIA. Soluzioni informatiche per le imprese A N N 20 E C C E L L E N Z A D I

MONOGRAFIA MONOGRAFIA. Soluzioni informatiche per le imprese A N N 20 E C C E L L E N Z A D I MONOGRAFIA D I 2 0 A N N 20 E C C E L L E N Z A I MONOGRAFIA Soluzioni informatiche per le imprese D I 2 0 A N N 20 E C C E L L E N Z A I L AZIENDA Tesar S.p.A. è l azienda leader in Italia nella fornitura

Dettagli

Soluzioni ABB per l efficienza energetica

Soluzioni ABB per l efficienza energetica Sammy Saba, ABB Energy Efficiency Country Team, Novembre 2013 Soluzioni ABB per l efficienza energetica Il sistema di misura come strumento per la gestione dell energia novembre 21, 2013 Slide 1 Fasi del

Dettagli

Fabbrica Intelligente & Formazione

Fabbrica Intelligente & Formazione Fabbrica Intelligente & Formazione Lo scenario emergente Ieri: strategia di costo Delocalizzazione competitiva Oggi: strategia di innovazione servizio Caratteri Strategia di localizzazione Strategia di

Dettagli

LA GESTIONE DEGLI ACQUISTI. Carta d identità al 31 dicembre 2010. Italia 5.502 Regno Unito 1.534 Stati Uniti 2.276 Altri Paesi 2.874 Totale 12.

LA GESTIONE DEGLI ACQUISTI. Carta d identità al 31 dicembre 2010. Italia 5.502 Regno Unito 1.534 Stati Uniti 2.276 Altri Paesi 2.874 Totale 12. LA GESTIONE DEGLI ACQUISTI Trasferiamo valore economico nella catena di fornitura acquistando volumi consistenti di beni e servizi. Promuoviamo la collaborazione e l efficienza nella catena della fornitura;

Dettagli

Sicuritalia e la soluzione di SAP per la Field Force.

Sicuritalia e la soluzione di SAP per la Field Force. Sicuritalia S.p.A. Utilizzata con concessione dell autore. SAP Customer Success Story Sicurezza e servizi fiduciari Sicuritalia S.p.A Sicuritalia e la soluzione di SAP per la Field Force. Partner Nome

Dettagli

SOLUZIONI PER LA PMI myjob.e&c qualificata mysap All-in-One

SOLUZIONI PER LA PMI myjob.e&c qualificata mysap All-in-One SOLUZIONI PER LA PMI myjob.e&c qualificata mysap All-in-One La Soluzione per le piccole e medie imprese di impiantistica e macchinari myjob.e&c è la soluzione qualificata mysap All-in-One basata su mysap

Dettagli

Pensiamo, creiamo e conserviamo l Italia di domani.

Pensiamo, creiamo e conserviamo l Italia di domani. Pensiamo, creiamo e conserviamo l Italia di domani. Lavori Servizi Pensiamo, creiamo e conserviamo l Italia di domani. CHI SIAMO Il Consorzio Italwork consta oggi di 400 risorse, di cui fanno parte professioni

Dettagli

Project Management nella PA SQE Forum 2013 Ercole Colonese Roma, 6-7 giugno 2013

Project Management nella PA SQE Forum 2013 Ercole Colonese Roma, 6-7 giugno 2013 Servizi di Consulenza Direzionale e Monitoraggio ICT UNI EN ISO 9001 ELENCO MONITORI Project Management nella PA SQE Forum 2013 Ercole Colonese Roma, 6-7 giugno 2013 1 Agenda q Testimonianza q Chi è Tesit

Dettagli

Tecnologia Web. Personalizzabile. CLINGO Asset management on web. Tecnologia Web. Personalizzabile Facile da usare. Facile da usare. www.clingo.

Tecnologia Web. Personalizzabile. CLINGO Asset management on web. Tecnologia Web. Personalizzabile Facile da usare. Facile da usare. www.clingo. www.clingo.it CLINGO Asset management on web Tecnologia Web Tecnologia Web CLINGO è un sistema per la gestione dei servizi biomedicali totalmente basato su WEB che può essere utilizzato ovunque all interno

Dettagli

Indice. Chi siamo. Pag.1. I Prodotti. Pag.2. Gulliver per la Distribuzione. Pag.3. Gulliver per la Produzione. Pag.5

Indice. Chi siamo. Pag.1. I Prodotti. Pag.2. Gulliver per la Distribuzione. Pag.3. Gulliver per la Produzione. Pag.5 w w w. k u b e s i s t e m i. i t Indice Chi siamo Pag.1 I Prodotti Pag.2 Gulliver per la Distribuzione Pag.3 Gulliver per la Produzione Pag.5 Gulliver per le Aziende di Logistica e Trasporti Pag.7 L Analisi

Dettagli

Workflow Infrastructure Services

Workflow Infrastructure Services Workflow Infrastructure Services Power & Control Solutions Paolo Fulli Senior Consultant IT IBM venerdì 26 ottobre 2007 Perché i Workflow Infrastructure Services? I Workflow Infrastructure Services (WIS)

Dettagli

IL MERCATO DEL FACILITY MANAGEMENT ITALIANO AD UNA SVOLTA

IL MERCATO DEL FACILITY MANAGEMENT ITALIANO AD UNA SVOLTA IL MERCATO DEL FACILITY MANAGEMENT ITALIANO AD UNA SVOLTA La rapida crescita della domanda di servizi di Facility Management nel nostro Paese ha innescato solo in parte un processo di crescita qualitativa

Dettagli

Soluzioni di dematerializzazione dei processi documentali

Soluzioni di dematerializzazione dei processi documentali CONFINDUSTRIA CUNEO, GIOVEDÌ 10 LUGLIO Convegno Archiviazione documentale e conservazione sostitutiva Loris SCANFERLA Marketing Manager di Siav SpA Siav Company profile SIAV, DAL 1989 Con oltre 200 collaboratori

Dettagli

CONSORZIO SERVIZI BANCARI

CONSORZIO SERVIZI BANCARI CONSORZIO SERVIZI BANCARI CSE Consorzio Servizi Bancari, nato nel 1970 come centro meccanografico, è divenuto nel corso degli anni leader nel campo dell outsourcing bancario. Nel tempo l attività primaria

Dettagli

Company profile. Nihil difficile volenti Nulla è arduo per colui che vuole. Environment, Safety & Enterprise Risk Management more or less

Company profile. Nihil difficile volenti Nulla è arduo per colui che vuole. Environment, Safety & Enterprise Risk Management more or less Environment, Safety & Enterprise Risk Management more or less Company profile Nihil difficile volenti Nulla è arduo per colui che vuole Business Consultant S.r.l. Via La Cittadella, 102/G 93100 Caltanissetta

Dettagli

I N F I N I T Y P R O J E C T SAFETY SOLUTION

I N F I N I T Y P R O J E C T SAFETY SOLUTION I N F I N I T Y P R O J E C T SAFETY SOLUTION SAFETY SOLUTION I VANTAGGI GI Base dati unica ed integrata La base dati unica a tutti gli applicativi della suite HR Zucchetti è una caratteristica che nessun

Dettagli

Contract istruzioni per l uso

Contract istruzioni per l uso Contract istruzioni per l uso v. 1.0 Gennaio 2014 Le informazioni contenute nel presente documento sono classificate riservate e confidenziali ad esclusivo uso del personale Cliente. Nessuna parte può

Dettagli

Export Development Export Development

Export Development Export Development SERVICE PROFILE 2014 Chi siamo L attuale scenario economico nazionale impone alle imprese la necessità di valutare le opportunità di mercato offerte dai mercati internazionali. Sebbene una strategia commerciale

Dettagli

L approccio globale ABB per l efficienza energetica. Dalla diagnosi energetica al monitoraggio dei risultati.

L approccio globale ABB per l efficienza energetica. Dalla diagnosi energetica al monitoraggio dei risultati. Flavio Beretta,- 20 Novembre 2013 Convegno Assolombarda-EnergyLab L approccio globale ABB per l efficienza energetica. Dalla diagnosi energetica al monitoraggio dei risultati. Marzo 2011 Slide 1 ABB un

Dettagli

www.projest.com imove Pick&Pack SISTEMA DI GESTIONE MAGAZZINO

www.projest.com imove Pick&Pack SISTEMA DI GESTIONE MAGAZZINO www.projest.com imove Pick&Pack Introduzione imove Pick&Pack è uno strumento completo per la gestione integrata di magazzino. Il sistema col suo modulo principale che garantisce tutte le funzionalità

Dettagli

L approccio globale ABB per l efficienza energetica.

L approccio globale ABB per l efficienza energetica. Luca Zanella - ABB Energy Efficiency Country Team Manager 6a Giornata sull efficienza energetica nelle industrie - 14 Maggio 2013 L approccio globale ABB per l efficienza energetica. Dall audit al supporto

Dettagli

La gestione di un patrimonio immobiliare a rete : l esperienza di Poste Italiane

La gestione di un patrimonio immobiliare a rete : l esperienza di Poste Italiane 1 Allegato 3 La gestione di un patrimonio immobiliare a rete : l esperienza di Poste Italiane Roma, 11 maggio 2011 2 Il Facility Management di un patrimonio a rete complesso e diffuso sul territorio Il

Dettagli

Le sfide future per il Facility Management: l open facility management come nuova soluzione

Le sfide future per il Facility Management: l open facility management come nuova soluzione CHE COS È IL FACILITY MANAGEMENT Il Facility Management è una disciplina in continua evoluzione ed infatti in un contesto altamente dinamico, tipico della società odierna, si trova a dover interpretare

Dettagli

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Una soluzione ERP ALL AVANGUARDIA CONNETTERE Microsoft Dynamics NAV 2009 SEMPLIFICARE ANALIZZARE Microsoft Dynamics NAV 2009 è una soluzione di gestione

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

Consulenza e assistenza per l accreditamento di strutture sanitarie nel Lazio *

Consulenza e assistenza per l accreditamento di strutture sanitarie nel Lazio * Consulenza e assistenza per l accreditamento di strutture sanitarie nel Lazio * 2014 (* ai sensi della Legge Regionale del 03 Marzo 2003, n. 4 in materia di autorizzazione alla realizzazione di strutture

Dettagli

AMMINISTRARE I PROCESSI

AMMINISTRARE I PROCESSI LE SOLUZIONI AXIOMA PER LE AZIENDE DI SERVIZI AMMINISTRARE I PROCESSI (ERP) Axioma Value Application Servizi Axioma, che dal 1979 offre prodotti software e servizi per le azienda italiane, presenta Axioma

Dettagli

QUALIFICAZIONE DEI FORNITORI E DEGLI APPALTI. Soluzioni, servizi di consulenza e business process outsourcing

QUALIFICAZIONE DEI FORNITORI E DEGLI APPALTI. Soluzioni, servizi di consulenza e business process outsourcing QUALIFICAZIONE DEI FORNITORI E DEGLI APPALTI Soluzioni, servizi di consulenza e business process outsourcing 0 La qualificazione dei Fornitori e degli Appalti Valutare attraverso la raccolta e l analisi

Dettagli

I benefici aziendali che si possono ottenere sono riconducibili a:

I benefici aziendali che si possono ottenere sono riconducibili a: Consulenza Strategica nel settore Automotive con sviluppo di piani aziendali e strategie nel settore commerciale,nel post-vendita e nell area manageriale. La consulenza è rivolta ai titolari delle CONCESSIONARIE

Dettagli

REVITOR S.r.l. SOCIETÀ DI REVISIONE CONTABILE INDICE PRESS KIT

REVITOR S.r.l. SOCIETÀ DI REVISIONE CONTABILE INDICE PRESS KIT REVITOR S.r.l. SOCIETÀ DI REVISIONE CONTABILE INDICE PRESS KIT COMPANY PROFILE SERVIZI CLIENTI TEAM DI LAVORO COMPANY PROFILE Storia Revi.Tor S.r.l. è una società di revisione contabile con sede a Torino.

Dettagli

PSA. Dynamics. Project & Service Administration. www.pdcitaly.com

PSA. Dynamics. Project & Service Administration. www.pdcitaly.com PSA Project & Service Administration La soluzione verticale certificata per Microsoft Dynamics NAV per il Project Management integrato. PSA offre all azienda trasparenza e flessibilità in tutte le fasi

Dettagli

Il Global Service di Manutenzione nell esperienza Eni E&P

Il Global Service di Manutenzione nell esperienza Eni E&P Il Global Service di Manutenzione nell esperienza Eni E&P F. Cadelli Milano, 21 Marzo 2005 Presenza nel mondo Algeria Angola Australia China Congo Croatia Ecuador Egypt Indonesia Iran Italy Kazakhstan

Dettagli

Microsoft Dynamics NAV permette di concentrarvi sulla vostra attività

Microsoft Dynamics NAV permette di concentrarvi sulla vostra attività Microsoft Dynamics NAV SielteCloud + Microsoft Dynamics NAV permette di concentrarvi sulla vostra attività Segue il vostro ritmo di crescita, accresce la vostra forza e ottimizza le risorse a disposizione,

Dettagli

Introduzione al SIM Sistema informativo di Manutenzione. SAP Forum 30 Ottobre 2014

Introduzione al SIM Sistema informativo di Manutenzione. SAP Forum 30 Ottobre 2014 Introduzione al SIM Sistema informativo di Manutenzione SAP Forum 30 Ottobre 2014 Agenda Introduzione Alenia Aermacchi Il SIM: le esigenze, le finalità I Processi coinvolti e la scelta delle tecnologie

Dettagli

Catalogo Offerta Formativa

Catalogo Offerta Formativa Catalogo Offerta Formativa Indice delle Aree Tematiche Area A - Amministrazione & Finanza Area B - Area Legale Area C - Sicurezza Qualità e Ambiente Area D - Produzione & Manutenzione Area E - Sviluppo

Dettagli

La soluzione che pianifica, gestisce e rendiconta in tempo reale la nostra attività di servizio

La soluzione che pianifica, gestisce e rendiconta in tempo reale la nostra attività di servizio Picture Credit SAP. Used with permission. La soluzione che pianifica, gestisce e rendiconta in tempo reale la nostra attività di servizio Partner Nome dell azienda CISA Service Srl Settore Vendita installazione

Dettagli

Specialisti della Supply Chain

Specialisti della Supply Chain Specialisti della Supply Chain Link Management Srl Via S. Francesco, 32-35010 Limena (PD) Tel. 049 8848336 - Fax 049 8843546 www.linkmanagement.it - info@linkmanagement.it Analisi dei Processi Decisionali

Dettagli

Services Portfolio «Energy Management» Servizi per l implementazione dell Energy Management

Services Portfolio «Energy Management» Servizi per l implementazione dell Energy Management Services Portfolio «Energy Management» Servizi per l implementazione dell Energy Management 2015 Summary Chi siamo Il modello operativo di Quality Solutions Contesto di riferimento Framework Lo standard

Dettagli

Web LIMS. web solutions per i laboratori di analisi

Web LIMS. web solutions per i laboratori di analisi Web LIMS web solutions per i laboratori di analisi I MO LA SOLUZIONE Web LIMS LIMS è l acronimo di Laboratory Information Management System, ovvero il sistema informativo gestionale dedicato ai laboratori

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Le caratteristiche distintive di Quick Budget

Le caratteristiche distintive di Quick Budget scheda prodotto QUICK BUDGET Mercato imprevedibile? Difficoltà ad adeguare le risorse a una domanda instabile e, di conseguenza, a rispettare i budget?tempi e costi troppo elevati per la creazione di budget

Dettagli

LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI. Asset, Property e facility management

LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI. Asset, Property e facility management LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI Asset, Property e facility management Roma 28 febbraio 2015 Relatore: Ing. Juan Pedro Grammaldo Argomenti trattati nei precedenti incontri Principi di Due Diligence

Dettagli

Qualifica di Supervisore Lavori secondo la Norma UNI 11420:2011 (Liv. 2A)

Qualifica di Supervisore Lavori secondo la Norma UNI 11420:2011 (Liv. 2A) Corso per la Qualifica di Supervisore Lavori secondo la Norma UNI 11420:2011 (Liv. 2A) Corso idoneo alla preparazione dell esame di certificazione professionale ICPrev o presso altri Istituti secondo le

Dettagli

Supporto agli Enti nelle politiche di risparmio energetico, sostenibilità ambientale, ottimizzazione dei costi del patrimonio «aziendale»

Supporto agli Enti nelle politiche di risparmio energetico, sostenibilità ambientale, ottimizzazione dei costi del patrimonio «aziendale» SEMINARIO FORMATIVO APPALTI VERDI PER I SERVIZI DI GESTIONE ENERGETICA E ILLUMINAZIONE PUBBLICA Provincia di Torino Palazzo Cisterna 07 marzo 2014 Supporto agli Enti nelle politiche di risparmio energetico,

Dettagli

STR Real Estate/24 ORE Software

STR Real Estate/24 ORE Software STR Real Estate/24 ORE Software pianificare, promuovere e gestire le attività immobiliari STR real estate/gruppo 24 ORE Pianificare, promuovere e gestire le attività Immobiliari STR offre alle imprese

Dettagli

: L ORGANIZZAZIONE EFFICIENTE DELLO STUDIO: PERCORSI, METODI E STRUMENTI

: L ORGANIZZAZIONE EFFICIENTE DELLO STUDIO: PERCORSI, METODI E STRUMENTI Titolo Area : L ORGANIZZAZIONE EFFICIENTE DELLO STUDIO: PERCORSI, METODI E STRUMENTI (5 Moduli formativi della durata di 8 Ore cadauno. Percorso formativo completo pari a 40 Ore sui temi concernenti il

Dettagli

Philip Morris: lo Start Up di un Progetto di Facility Management

Philip Morris: lo Start Up di un Progetto di Facility Management Philip Morris: lo Start Up di un Progetto di Facility Management Luca Fiorucci, Direttore Divisione FM, Cofely Italia Piergiorgio Marini, Direttore Purchaising Italia, Philip Morris Il CLIENTE: Philip

Dettagli

In particolare con RETIWFA sono automatizzate e supportate le attività di campo che riguardano:

In particolare con RETIWFA sono automatizzate e supportate le attività di campo che riguardano: WFA WFA L applicazione RETIWFA è stata progettata per l automazione delle squadre di lavoro e per la gestione delle attività tecniche che il Distributore compie sia sul campo presso i propri utenti, sia

Dettagli

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Una soluzione ERP integrata CONNETTERE Microsoft Dynamics NAV 2009 SEMPLIFICARE ANALIZZARE Microsoft Dynamics NAV 2009 è un ERP innovativo, flessibile

Dettagli

ref building AREA ASSET AREA PROPERTY AREA FACILITY AREA AGENCY SCHEDA DI PRODOTTO CONSISTENZA CATASTO FISCALITA GESTIONE DOCUMENTALE CAD GIS

ref building AREA ASSET AREA PROPERTY AREA FACILITY AREA AGENCY SCHEDA DI PRODOTTO CONSISTENZA CATASTO FISCALITA GESTIONE DOCUMENTALE CAD GIS ref building SCHEDA DI PRODOTTO CONSISTENZA CATASTO AREA ASSET FISCALITA GESTIONE DOCUMENTALE CAD GIS LOCAZIONI ATTIVE LOCAZIONI PASSIVE AREA PROPERTY INCASSI MOROSITA SERVIZI AL FABBRICATO CONDOMINI FORESTERIE

Dettagli

Dalla gestione dell asset ospedaliero alla produttività dell Imaging Riccardo Toma Asset Management Solutions di GE Healthcare

Dalla gestione dell asset ospedaliero alla produttività dell Imaging Riccardo Toma Asset Management Solutions di GE Healthcare Dalla gestione dell asset ospedaliero alla produttività dell Imaging Riccardo Toma Asset Management Solutions di GE Healthcare Facoltà di Ingegneria Biomedica Università di Cagliari 28 febbraio 2014 Imagination

Dettagli

IL SISTEMA GLOBALE PER LA GESTIONE INTELLIGENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE ZEM ZUCCHETTI ENERGY MANAGEMENT

IL SISTEMA GLOBALE PER LA GESTIONE INTELLIGENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE ZEM ZUCCHETTI ENERGY MANAGEMENT IL SISTEMA GLOBALE PER LA GESTIONE INTELLIGENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE 02 IL SISTEMA DEDICATO ALL ENERGY MANAGEMENT CHE RIDUCE COSTI E CONSUMI Gestione intelligente delle informazioni energetiche degli

Dettagli

METODO_ SOLUZIONI_ DIALOGO_ MANAGEMENT_ COMPETENZE_ ASSISTENZA_ SERVIZI_ MISSION_ TECNOLOGIE_

METODO_ SOLUZIONI_ DIALOGO_ MANAGEMENT_ COMPETENZE_ ASSISTENZA_ SERVIZI_ MISSION_ TECNOLOGIE_ DIALOGO_ METODO_ SOLUZIONI_ COMPETENZE_ MISSION_ TECNOLOGIE_ ASSISTENZA_ MANAGEMENT_ SERVIZI_ GEWIN La combinazione di professionalità e know how tecnologico per la gestione aziendale_ L efficienza per

Dettagli

Chi siamo. BLU GLOBAL srl Via Vincenzo Foppa 32 20144 Milano tel.02 36 70 8483 fax 02 36 70 8484 Email: info@bluglobal.it web: www.bluglobal.

Chi siamo. BLU GLOBAL srl Via Vincenzo Foppa 32 20144 Milano tel.02 36 70 8483 fax 02 36 70 8484 Email: info@bluglobal.it web: www.bluglobal. Chi siamo La Blu Global è una società di servizi in grado di operare su tutto il territorio nazionale, avvalendosi della collaborazione di operatori altamente qualificati. Il nostro obiettivo L obiettivo

Dettagli

Workshop Edifici. Facility Management come strategia di Efficienza Energetica. Attilio Carzaniga Assoimmobiliare

Workshop Edifici. Facility Management come strategia di Efficienza Energetica. Attilio Carzaniga Assoimmobiliare Workshop Edifici Facility Management come strategia di Efficienza Energetica Attilio Carzaniga Assoimmobiliare Facility Management come strategia di risparmio energetico Dal punto vista del controllo dei

Dettagli

Energy Manager. Un interprete per l efficienza energetica.

Energy Manager. Un interprete per l efficienza energetica. Energy Manager. Un interprete per l efficienza energetica. La figura dell Energy Manager (EM) è stata introdotta con la Legge 10/91. L articolo 19 dispone infatti la nomina annuale di un tecnico responsabile

Dettagli