Magazine di NATUNA S.p.A. Anno III N 7 - Primo Semestre 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Magazine di NATUNA S.p.A. Anno III N 7 - Primo Semestre 2013"

Transcript

1 Magazine di NATUNA S.p.A. Anno III N 7 - Primo Semestre 2013 un anno dopo l altro dalla redazione Lo riconosco da lontano, seduto su una panchina, con le spalle curve e lo sguardo verso terra: lo vedo stanco e consapevole della fine imminente. Mi siedo accanto a lui e percepisco la gravità dei suoi pensieri dal suo continuo torcersi le mani come se volesse ripararsi da un freddo che a Roma tarda a venire. è tempo di tirare lo somme sibila con un filo di voce. Sono stato un messaggero di notizie poco buone, ma sapevo che toccava a me questo compito. I miei predecessori hanno pensato solo ad alzare il gomito ed ora a me è toccato far capire a tutti che i tempi sono cambiati e che occorre aggiungere buchi alle cinghie. Ma io sono solo il predecessore di quello che verrà, io vi ho avvertiti per tempo, lui non sarà altrettanto gentile: spread, spendig review per lui saranno poco più che fastidi. Me ne vado con la tristezza di non essere stato un anno favorevole Non è vero! Ribadisco: hai svolto il compito che ti è stato dato, ma il destino è la naturale conseguenza degli eventi. Se ti riferisci alla crisi economica, quello che sta accadendo è solo il conto da pagare di tutti per la scelta di pochi. Ma non credere che a tutti è andata così: certo è più difficile di prima operare in queste condizioni, ma sulla esperienza nostra, il 2012 non è stato niente male.... continua a pag. 5 NATUPLAN di Stefano Ranieri Facility Management questa è la parola d ordine dell ufficio di governo di Natuna. Dietro a questa apparentemente complicata frase inglese c è un mondo da scoprire e questo mondo viene descritto perfettamente dal sistema informatico NatuPlan 2.0. Infatti questa è l ultima innovazione rilasciata da Natuna, un software che riesca a concentrare tutto ciò che riguarda la gestione a trecentosessanta gradi di stabili, uffici, strutture più o meno complesse, sia dal punto di vista della manutenzione che dell intervento strutturale. La frontiera abbattuta da tale sistema è quella di poter gestire il patrimonio in toto utilizzando un software web based, di facile utilizzo, per non gravare sulle prestazioni del proprio pc e potervi accedere da qualsiasi postazione solamente con l ausilio di una rete internet e di una password. Tutto questo senza perdere le principali funzionalità che caratterizzano un software di facility: la possibilità di programmare la manutenzione periodica con la creazione delle schede ad hoc per ogni impianto, la calendarizzazione personalizzata, la consultazione online, la customizzazione in base alle esigenze del cliente. Un vantaggio ulteriore di NatuPlan è l integrazione del modulo di manutenzione programmata con la di gestione degli interventi a richiesta. è così possibile gestire tutti gli interventi di manutenzione correttiva. Oltre a questo viene data la possibilità di poter creare un vero e proprio archivio personalizzato attraverso il caricamento e la pubblicazione su NatuPlan della documentazione tecnica, delle planimetrie, degli schemi di impianti che saranno on-line e sempre disponibili per il cliente.... continua a pag. 5 SOMMARIOO LE INTERVISTE DI NATUNALMENTE Vito Buono: Tecnico dell'anno 2012 pag 2-3 NUOVE ACQUISIZIONI BCC, Unicef, Confagricoltura, Fondazione Giovanni Paolo II, Haupt Pharma pag 4-5 ANGOLO DELLA NOZZA Sistema etico pag 6 6 NOTIZIE DAL SUD Apertura della filiale di Napoli pag 7 w w w. n a t u n a. i t

2 LE INTERVISTE DI VITO BUONO: Tecnico DELL'ANNO NATUNA 2012 di Angelo Moro, Ilario Biasiotti e Valerio Villano AL VIA LA PRIMA EDIZIONE DEL PREMIO ISTITUITO IN Natuna è con grande piacere poter annunciare che anche nella nostra azienda dal 2012 si assegna un riconoscimento a chi ha saputo distinguersi dando risalto al lavoro ed al valore della categoria dipendenti della Natura S.p.A.. Infatti, rispondendo ad una serie di parametri, fra cui la capacità di portare a termine gli impegni presi, il grado di determinazione a perseguire un obiettivo e la propensione ad instaurare ed a mantenere rapporti interpersonali improntati al rispetto delle regole, il riconoscimento per l anno 2012 è stato assegnato al Tecnico Vito Buono. Vito, premiato dal nostro Direttore Generale Dott. Luigi Cavallari, ha dimostrato di agire, quotidianamente, con dedizione, spirito d'iniziativa e spiccata attitudine a misurarsi con le nuove sfide interpretando così, al meglio, i valori della NATUNA con generosità e coraggio aderendo in pieno ai parametri che sono alla base di questo premio. In questa pagina la sua storia. Ci auguriamo che questa iniziativa stimoli tutti ad una sana competizione aziendale per il Nell'ormai "lontano" Marzo 2006, in Puglia, eravamo alla ricerca di un manutentore per la RSA di Modugno. Dopo vari colloqui fatti con diversi candidati, si presentò "un certo" Vito Buono; al primo impatto dava una discreta impressione ma, quando disse che lui, praticamente, era in grado di fare qualsiasi cosa che riguardava la sfera della manutenzione, ci fu un pò di perplessità perchè, in genere, chi dice così poi, all'atto pratico, si dimostra inidoneo. Tuttavia, Vito, avendo buone referenze fu messo alla prova, nel giro di qualche giorno ci rendemmo conto di aver "azzeccato in pieno l'acquisto", e per rimanere nella terminologia sportiva, ci accorgemmo di aver ingaggiato un "fuoriclasse". Vito è una persona completamente affidabile e in grado di risolvere, con ottimi risultati, qualsiasi problema di manutenzione gli si prospetti, va dal muratore all'elettricista, dall'imbianchino al falegname, insomma un "mostro" di bravura. Vito è una persona sempre disponibile in qualsiasi ora del giorno e della notte, educato e rispettoso, basti pensare che è difficile mandarlo in ferie perché si preoccupa che se dovesse mancare qualche giorno si potrebbero creare problemi con i clienti. Attualmente il nostro Vito Buono, dopo aver lasciato la RSA di Modugno, si occupa della manutenzione delle Scuole a Bari dove, praticamente da solo, esegue tutte le attività necessarie con ottimi risultati, inoltre, spesso, grazie alle sue capacità ed alla sua disponibilità interviene anche sulle altre nostre commesse in giro per la Puglia. 2

3 NATUNALMENTE L'INTERVISTA Ci puoi raccontare la tua esperienza nel mondo del lavoro? Lavoro dall età di 14 anni, ho sempre lavorato nel campo dell edilizia e della manutenzione, prima di arrivare in Natuna ho girato per varie ditte del settore Ci puoi dire cosa ti ha segnato maggiormente e ha formato il tuo carattere? Come dicevo ho cominciato a lavorare molto giovane per necessità, quello che mi ha formato è stato il duro lavoro che ho affrontato sempre con entusiasmo e voglia di imparare Da quanto tempo lavori in Natuna? Lavoro in Natuna dal Marzo 2006 Quale è la tua attuale occupazione? Attualmente mi occupo della manutenzione delle scuole per l appalto della Provincia di Bari Dove svolgi il tuo lavoro? Bari Qual è il tuo rapporto con l azienda? Ho un ottimo rapporto con tutti quelli che conosco nell ambito dell azienda, da quando sono in natuna tutte le persone che ho conosciuto si sono sempre dimostrate cordiali Chi è la prima persona che hai conosciuto in azienda? Valerio Villano e Mauro Tonti in occasione del primo colloquio di lavoro Quanto ti piace il tuo lavoro e in particolare in cosa eccelli? Il mio lavoro mi piace e mi entusiasma quello che mi piace di più fare sono gli impianti elettrici Ti piacerebbe approfondire ulteriori conoscenze in ambito tecnico? Si sono sempre aperto per imparare nuove cose e migliorare il mio lavoro e le mie conoscenze tecniche Se potessi cosa vorresti migliorare? Mi piacerebbe migliorare le mie capacità tecniche per affrontare in maniera sempre migliore il lavoro che svolgo Hai qualche evento/attività/intervento particolare accaduto, durante questi anni trascorsi in Natuna, da raccontare? In questi anni ho affrontato problematiche di qualsiasi tipo ma con l aiuto dei mie responsabili ho sempre cercato di risolvere le cose nel modo migliore possibile, quello che ricordo con piacere è la realizzazione della stazione ferroviaria fatta completamente da Noi nella RSA di Crispiano Cosa ti spinge ad andare avanti ogni giorno e a dare sempre il tuo meglio? Mi spinge ad andare avanti la mia famiglia che amo moltissimo, in quanto sono l unico ad avere la fortuna di lavorare e quindi sono orgoglioso di sostenere tutta la mia famiglia compreso la mia nipotina Denise (è si... sono nonno) di 3 anni che mia figlia Antonietta mi ha regalato Come ti sei sentito ad essere nominato l operaio dell anno e a ricevere tale attestazione dalla Direzione? Mi sento estremamente orgoglioso e la cosa mi stimola a lavorare con sempre maggiore impegno, ho avuto l onore di conoscere il DG ed anche questo mi riempie di orgoglio e soddisfazione, anche perché non avrei mai immaginato di ricevere i complimenti dal vertice della Natuna Quali pensi siano state le motivazioni che hanno portato la Direzione Operation a fare il tuo nome come operaio dell anno? Penso che le motivazioni siano legate al mio lavoro e ringrazio tutti per avermi dato questa bella soddisfazione Se potessi cambiare lavoro cosa ti piacerebbe fare? Quello che faccio oggi!!! non penso affatto di cambiare lavoro e spero, anzi sono sicuro, che invecchierò con la Natuna 3

4 NUOVE ACQUISIZIONI bcc di Cristina Pieretti Un altro prestigioso cliente si affida a Natuna è fatta! NATUNA vince un altra sfida e acquisisce il Facility Management per gli immobili romani di BCC. è così che si aggiunge un altro importante cliente al portafoglio di Natuna; BCC SOLUTIONS, azienda che supporta le società del gruppo bancario ICCREA, ha deciso di affidare i propri immobili alla competenza tecnica e alla professionalità di NATUNA, scegliendola tra aziende di primaria importanza a livello nazionale. Per acquisire l ambito obbiettivo, NATUNA ha sfoderato le sue armi migliori: il sistema gestionale integrato NATUPLAN, il suo call-center - operativo H24 - e una struttura tecnica in grado di supportare il cliente per qualsiasi necessità. L oggetto principale di questo contratto è un prestigioso immobile situato in zona Capannelle; la particolarità degli impianti che gestiamo dal 1 Aprile di quest anno, dovuta soprattutto all alto contenuto di tecnologia, sta già rendendo il nostro lavoro più interessante e stimolante. Composto da tre fabbricati, ospita uffici, sale conferenze di pregiata fattura e altri locali indispensabili per l operatività delle società del gruppo bancario, ci sono, inoltre, un bar e una mensa dotata di moderne cucine. Gli impianti tecnologici sono dotati di due sistemi di supervisione, che lavorano in modo indipendente l uno dall altro; ai comandi ci sono i nostri tecnici che presidiano la control room H24. Oltre ai tradizionali impianti, Natuna gestisce i sofisticati sistemi di videosorveglianza, i sistemi antincendio e le apparecchiature per l alimentazione di soccorso, con una potenza installata vicina a 3MVA per gli UPS e altrettanti per i gruppi elettrogeni. Il cliente BCC si è da subito dimostrato attento, esigente e competente, si è aperta quindi una nuova sfida: dopo averlo conquistato in fase di gara, ci dovremo impegnare al massimo per dimostrare che siamo l azienda giusta a cui affidarsi per il prossimo ventennio (almeno). UNICEF e NATUNA Insieme per costruire grandi imprese è con vivo piacere ed orgoglio che annunciamo l aggiudicazione da parte di Natuna della gara pluriennale per la fornitura di tutti i servizi di Facility Management (allo persona, all edificio, agli spazi), a partire dallo scorso mese di ottobre, per la sede UNICEF Italia di Roma. Entrare a far parte da protagonisti di una realtà internazionale come quella di UNICEF, già premio Nobel per la pace e con un marchio con una percentuale di riconoscibilità del 95%, con 156 progetti attivi per aiutare i bambini di tutto il mondo, è il riconoscimento tangibile dello straordinario livello di competenza e professionalità raggiunto da tutto lo staff Natuna. CONFAGRICOLTURA Supporto e sviluppo per l eccellenza italiana Dal mese di Novembre Natuna garantirà i servizi di Facility Management per La Confederazione Generale dell Agricoltura Italiana Confagricoltura. Il contratto pluriennale stipulato prevede nel dettaglio la fornitura dei servizi di manutenzione impianti, pulizie e igiene ambientale, gestione flotta auto per la Direzione Generale di Roma di C.so V. Emanuele II. Confagricoltura è l organizzazione di rappresentanza e tutela dell impresa agricola italiana. Riconosce nell'imprenditore agricolo il protagonista della produzione e persegue lo sviluppo economico, tecnologico e sociale dell'agricoltura e delle imprese agricole, in un contesto economico particolarmente positivo e in netta controtendenza rispetto al trend di mercato: il comparto dell export agricolo ha fatto registrare un sensibile aumento nel corso degli ultimi anni. Fondazione Giovanni Paolo II Nel mese di settembre Natuna si è aggiudicata la gara per la fornitura dei servizi di assistenza tecnica e manutenzione ordinaria degli impianti e strutture, di sanificazione, e di centralino portierato presso la Fondazione di Ricerca e Cura Giovanni Paolo II Campobasso. La Fondazione, sede di Campobasso dell Università Cattolica del Sacro Cuore, è un presidio d eccellenza per l oncologia, le malattie cardiovascolari e la medicina specialisitica. Classificato Ente di Ricerca di alta specializzazione struttura equiparata al pubblico, è riuscita nel corso dei pochi anni di attività (La Fondazione ha iniziato la sua attività nel 2003) ad ottenere importanti riconoscimenti, a testimonianza dell assoluto valore scientifico nel campo della ricerca e nella cura della persona. In ragione del contratto pluriennale appena stipulato, Natuna rafforza ulteriormente la propria presenza logistica e territoriale nel centro-sud Italia, con un presidio operativo che ad oggi supera le 100 unità. Per maggiori dettagli al prossimo numero.. 4

5 NATUNA HAUPT PHARMA di Bruno Maglio ECCELLENZA NEL SETTORE CHEMICAL PHARMA Dal mese di Aprile 2012 Natuna è responsabile di tutti i servizi di Soft Facility Management presso lo stabilimento Haupt Pharma Italia di Borgo San Michele (LT). Lo stabilimento di Latina rappresenta l ultima acquisizione del Gruppo Haupt Pharma (fino al 2009 lo stabilimento è stato di proprietà Pfizer), uno dei più importanti gruppi di produzione e distribuzione di prodotti farmaceutici, ed è specializzato nella produzione di antibiotici come penicillina e cefalosparina. Lo stabilimento industriale, che vede impiegati più di 400 addetti, è attrezzato con i più moderni impianti produttivi: sistemi elettronici di acquisizione e monitoraggio dei dati; impianti robotici di packaging; aree classificate e zone sterili; sistemi automatizzati per la gestione e la movimentazione del magazzino. Nel dettaglio Natuna, che si è aggiudicata il contratto triennale al termine di una gara ad inviti che ha visto coinvolti i più importanti player del settore, assicurerà i servizi di navettaggio, lavanderia, portineria, area ecologica, sorveglianza e assistenza tecnica agli impianti, pulizie civili, pulizie industriali e tutti gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria per le strutture dello stabilimento. Lo staff di Haupt Pharma coinvolto nelle fasi di gara ha particolarmente apprezzato lo spirito proattivo dimostrato dal team Natuna: tutte le attività sono state oggetto di una puntuale analisi costi benefici, rivalutata alla luce dell esperienza Natuna e delle best practice di mercato. Obiettivo dichiarato l eliminazione delle sacche di inefficienza e un attento e condiviso monitoraggio dei livelli di servizi mediante idonei indicatori sintetici di performance. In questo modo Natuna ho operato una reingegnerizzazione dei servizi offerti, centrando tutti gli obiettivi di innalzamento della qualità erogata nel rispetto del budget economico. Si ringrazia per l'operato svolto la Società del Gruppo: Ecocleaning-Italia SEGUE DALLA PRIMA PAGINA Un anno dopo l altro In Natuna, per esempio, abbiamo raggiunto traguardi importanti aggiudicandoci gare di prestigio: e non dobbiamo certo ringraziarti. Non prendertela a male, come dicevo, i risultati sono stati raggiunti per la determinazione e la voglia di affrontare le difficoltà che ci hai portato. Aver vinto le gare è solo il risultato di una società con il concorso di tutti. Mi guarda e sorride. Lo lascio dandogli una pacca sulla spalla: il 2013 è iniziato, e noi sapremo affrontarlo con la voglia e la certezza di fare bene. Grazie comunque 2012, per tutto quello che ci hai dato. Nel bene e nel male SEGUE DALLA PRIMA PAGINA NatuPlan Infine NatuPlan si presenta con un aspetto grafico innovativo e accattivante. A tutto questo lavoro va però riconosciuto il contributo dell ufficio di governo che ha potuto plasmare tale sistema grazie ad anni di esperienza sul campo operativo e grazie all impegno che mette tutti i giorni per poter inserire in NatuPlan tutti i dati e le informazioni che ogni singolo cliente ci chiede quotidianamente. Per maggiori info e per scoprire appieno tutte le potenzialità del nostro sistema, il Team NatuPlan è a vostra completa disposizione per una dimostrazione operativa. 5

6 l'angolo della nozza con la gentile collaborazione di Cristina Pieretti è noto a tutti come Natuna si è impegnata negli ultimi due anni ad implementare e mantenere attivo un sistema etico, come previsto dalla norma SA8000. Nello specifico la presente norma individua, le performance aziendali soprattutto sulla base di requisiti stabiliti dalle convenzioni europee (ILO) e dai CCNL di riferimento. Da questo articolo, vorremmo far conoscere alcuni degli 8 requisiti richiesti. Il primoargomento trattato è un principio ispiratorio delle Convenzioni delle Nazioni Unite... la discriminazione. Che cos'è una discriminazione? è discriminazione qualsiasi atto, patto o comportamento che produca un effetto pregiudizievole discriminando i lavoratori in ragione del sesso/ razza... è discriminazione indiretta ogni trattamento pregiudizievole conseguente alla adozione di criteri che svantaggino in modo proporzionalmente maggiore i lavoratori dell uno o dell altro sesso e che riguardino i requisiti non essenziali allo svolgimento dell attività lavorativa è importante che le aziende contribuiscano ad eliminare le discriminazioni e a promuovere le pari opportunità, e a combattere l'emarginazione. Gli ambiti in cui le discriminazioni sul lavoro potrebbero essere più frequenti, sono ad esempio la ricerca e la selezione del personale, i colloqui di selezione con richieste sulla vita privata, ecc. Una recente ricerca condotta su cittadini europei, ha posto in luce che la questione fondamentale nell atteggiamento di fronte alle discriminazioni è la mancanza di consapevolezza. Natuna vuole impegnarsi ad innalzare questo livello di consapevolezza, comunicazione e informazione: La percentuale totale delle donne in Natuna, è pari a circa il 24,5 %, circa un 4% in più rispetto al 2010, e 0,5% in più rispetto al Ciò dimostra che nonostante il core-business della società prevede attività tecniche per profili prettamente maschili, il numero di donne in azienda è in continuo aumento. Gentili colleghi di Mario Sartarelli VERIfica sulla qualità Con la presente sono a comunicare che nei giorni 24, 25 e 26 ottobre si è tenuta la verifica da parte dell Ente di Certificazione ICIM finalizzata al mantenimento delle certificazioni del nostro sistema integrato Qualità, Ambiente e Sicurezza sul Lavoro. Ho il piacere di informarvi ufficialmente che la verifica è stata ampiamente positiva e che tutte le certificazioni sono state confermate. Desidero manifestare il mio più sincero apprezzamento e ringraziamento a tutte le persone che hanno partecipato sia direttamente che indirettamente alla preparazione ed alla conduzione della verifica. In particolare ringrazio la dott.ssa Cristina Pieretti e la nostra consulente dott.ssa Rossella De Chiara unitamente al nostro R.S.P.P. sig. Ivan Dalla Massara e l architetto Leonardo Campagnolo per la loro disponibilità e professionalità. Si ringrazia inoltre la sig.ra Vita Stramacci e tutto l ufficio gare sig.ra Ambra Ottaviani, l ufficio Acquisti, dott. Filippo Fenu, Alessia Iannone con la collaborazione di Vincenzo Trezza e Massimiliano Lucani. Un sentito ringraziamento ed apprezzamento viene rivolto a tutta l area Operation coinvolta e quindi: dott. Enzo Danese, Ufficio Tecnico sig. Luciano Frezza, Gianluca Antonino, Gabriele Pianozza, a tutto il personale operante presso la Commessa Cira: Patrizio Ronca, Giacinto Massa, Valerio Villano, Giuseppe Doti e tutto il personale tecnico. Si ringraziano inoltre l ing. Stefano Ranieri e la sig.ra Cinzia Romano per il servizio di governo. Sono convinto che, come sempre, lo spirito di squadra che ha animato tutte le persone coinvolte sia l ennesima dimostrazione tangibile del valore reale e potenziale della nostra società. Vi chiedo la cortesia di dare la massima diffusione della presente a tutto il personale Natuna. Un caro saluto 6

7 Notizie dal sud di Enzo Danese APERTURA della FILIALE DI NAPOLI Abbiamo il piacere di comunicare che dal 1 ottobre sono stati inaugurati i nuovi uffici della filiale Natuna nel Centro Direzionale di Napoli. La scelta particolare di questo contesto logistico, punto nevralgico del business, sede delle istituzioni della Regione Campania e delle maggiori realtà imprenditoriali nazionali, è scaturita dalla necessità di comunicare al mercato la volontà di Natuna a voler essere un riferimento di rilievo per il sud Italia. L idea di aprire una sede che si occupi del sud Italia [Campania, Molise, Lucania, Puglia, Calabria e Sicilia], soprattutto in questo momento statico del mercato, è la dimostrazione del particolare coraggio imprenditoriale di Natuna e della sua volontà di essere ancora più protagonista nel prossimo futuro. Dal punto di vista commerciale il progetto prevede di aumentarne la spinta propulsiva e di incrementare il portafoglio Natuna, nelle regioni interessate, entro 24 mesi. Il presidio costante e la puntuale conoscenza delle realtà locali da parte del nostro personale, che, agendo su un territorio familiare, potrà effettuare azioni di scouting, sviluppo e marcatura dei competitors, darà, certamente, impulso al mercato consentendo a Natuna di essere pronta per le sfide che l attendono. Dal punto di vista operativo, la risposta al cliente diviene più immediata e la migliore qualità del servizio reso consentirà un maggior risultato sia qualitativo che economico. La redazione di Natunalmente ha chiesto a Enzo Danese, Responsabile dell'area sud Italia, cosa vede per il prossimo futuro: il progetto, seppur ambizioso, è estremamente stimolante. In Natuna ho trovato un ambiente giovane e molto dinamico, i colleghi con cui ho avuto modo di confrontarmi sono eccezionali per passione ed attaccamento all azienda, nonostante le difficoltà dettate dal particolare momento economico in cui ci troviamo ad operare; questo rafforza ancora di più la mia convinzione sull ottenimento dei risultati previsto per l'area sud. Cos è la 231? di Cristina Pieretti DECRETO PER AZIENDE E ENTI IN GENERE Con l espressione la 231 si fa riferimento al quadro normativo che disciplina la responsabilità diretta delle aziende e degli enti in genere, che si aggiunge, senza sostituirsi, a quella (da sempre esistita) delle persone fisiche che hanno materialmente commesso il reato. Sulla base di questo decreto, le aziende e gli enti in genere possono essere chiamati a rispondere in sede penale per taluni reati commessi nel proprio interesse o vantaggio dai propri amministratori o dipendenti. Il Modello di organizzazione, gestione e controllo è il sistema, interno all azienda, che mira a impedire o contrastare la commissione dei reati sanzionati dalla 231 da parte degli amministratori o dipendenti. In quanto sistema esso si articola in diverse componenti, tra cui a titolo di esempio: forme di organizzazione, linee guida, procure, deleghe, processi, protocolli, codice etico... L aggiornamento di tale Modello è proseguito durante tutto l anno Nello specifico Natuna ha attivato un piano di revisione ed aggiornamento generale proprio per rispondere alla continuità d azione di cui al decreto. L azienda, anche a tale scopo, ha incaricato un esperto in materia per supportare ed assistere più efficacemente l azienda intera in tale compito di miglioramento continuo. In particolare è stato oggetto di revisione: Il Codice Etico Il Documento di Sintesi del Modello I protocolli etico - organizzativi di prevenzione Il Sistema di comunicazione e flussi informativi Il sistema disciplinare e meccanismi sanzionatori A questo punto non ci resta che dirvi tenetevi tutti pronti per le lezioni di quest anno... 7

8 GENTE NATUNA Progetto rete idrica villaggio bankondji di Serge Noubondieu Vogliamo raccontarvi una storia: Bankondji è un villaggio situato nel distretto di Bafang. Attualmente la popolazione del villaggio si rifornisce di acqua principalmente dagli stagni presenti, il cui accesso è spesso difficoltoso. Si utilizza anche l'acqua piovana, per esempio per lavare gli indumenti. Esiste, dietro la residenza del capo tribù, un pozzo d'acqua, costruito appositamente per le sue esigenze. L'acqua disponibile non subisce alcun tipo di trattamento. Le fonti di approvvigionamento sono per il momento abbastanza distanti dalle zone delle abitazioni quindi al riparo da una contaminazione di tipo organico. Secondo dati statistici, nel villaggio di Bankondji, meno del 20% della popolazione ha accesso all'acqua potabile. Tuttavia sia l'aumento demografico sia l'utilizzo sempre più frequente di antiparassitari ed insetticidi nei campi circostanti, fanno temere l'insorgere di epidemie legate alla mancanza di condizioni igienico sanitarie adeguate o ad intossicazioni da prodotti chimici. Nel 1987, una società Norvegese, la ScanWater, ha costruito nel villaggio di Bankondji un sistema di produzione e distribuzione di acqua potabile, che oggi risulta così composto, nonostante lo stato di degrado e abbandono: Castello - piccola cabina metallica alla cima del quale si trova un serbatoio con una capacità di 25 m 3. Rete di distribuzione - tratto di tubazione in pvc lungo circa 6,858 km di vari diametri, che alimenta 13 fontane pubbliche e 4 allacciamenti particolari. La rete d'acqua non potabile è pari a circa 1950 metri. Il nostro ingegnere Serge Noubondieu ha presentato una richiesta di finanziamento presso la delegazione dell'unione Europea a Yaounde in Camerun. La domanda è stata accolta positivamente. Il progetto ha un costo complessivo pari a euro. L'UE si è impegnata a finanziare il 75% dell'importo complessivo richiesto, cioè circa euro. Serge Noubondieu, originario del villaggio di Bankondji, ringrazia tutti i colleghi della Natuna che lo hanno aiutato a crescere professionalmente nella preparazione del dossier che è stato premiato dall'unione Europea. Si tratta in particolare di Sisto Bragalone, Antonella Pasini, Leonardo Campagnolo, Stefano Mattiacci e tutti quelli che direttamente hanno collaborato. Ora si può contribuire anche mediante medicinali, vestiti, ecc. Volete contribuire anche voi? Parliamone. BENVENUTO AI NUOVI ARRIVATI WELCOME La redazione è lieta di dare il benvenuto a tutti i ragazzi di Haupt Pharma, BCC, Unicef e Fondazione Giovanni Paolo II. Con l'occasione salutiamo e rinnoviamo il benvenuto ad Armando Cappuccio CFO (Chief Financial Oficier), alle new entry che in questi ultimi mesi si sono aggiunte allo staff Natuna e a Vincenzo Danese responsabile dell'area Sud. Inoltre segnaliamo l'entrata, nella redazione di Natunalmente, di Cristina Pieretti, a cui diamo un caloroso benvenuto. AUGURI DALLA REDAZIONE Gli Auguri di questo numero vanno a: Mauro T. - per la nascita del nipote Volatiana N. - per la nascita della figlia Vittorio F. - per il matrimonio e la nascita del figlio Bruno M. - per il matrimonio Fausto D.C. - per il matrimonio Giuseppe D. - per il matrimonio Cristina R. - per il matrimonio Facciamo tanti auguri e ci scusiamo con tutti coloro che abbiamo dimenticato Facility Management Services

UCIFNEWS. Una data importante 20 giugno 1973. giugno 2013

UCIFNEWS. Una data importante 20 giugno 1973. giugno 2013 UCIFNEWS N/2 giugno 2013 > 1973 2013 Una data importante 20 giugno 1973 Manuela Casali Presidente UCIF 17 aziende davano vita a UCIF, consapevoli della necessità di stare insieme per portare avanti programmi

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

COLLANA VITAE. A Maria per quel dieci che ha portato a qualcosa di buono

COLLANA VITAE. A Maria per quel dieci che ha portato a qualcosa di buono COLLANA VITAE A Maria per quel dieci che ha portato a qualcosa di buono Serena Milano HO SCELTO DI GUARIRE Un viaggio dal Cancro alla Rinascita attraverso le chiavi della Metamedicina, della Psicologia,

Dettagli

DA IPSOA LA SOLUZIONE PER COSTRUIRE E GESTIRE IL SITO DELLO STUDIO PROFESSIONALE!

DA IPSOA LA SOLUZIONE PER COSTRUIRE E GESTIRE IL SITO DELLO STUDIO PROFESSIONALE! DA IPSOA LA SOLUZIONE PER COSTRUIRE E GESTIRE IL SITO DELLO STUDIO PROFESSIONALE! 1 Web Site Story Scoprite insieme alla Dott.ssa Federica Bianchi e al Dott. Mario Rossi i vantaggi del sito internet del

Dettagli

-------------------------------------------------------------------------------------------------------

------------------------------------------------------------------------------------------------------- pelle su pelle Testo tratto dalle interviste realizzate in occasione della festa del volontariato - Casalecchio di Reno 22 aprile 2013 a cura dell associazione di promozione sociale Gruppo Elettrogeno

Dettagli

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe Numero 3 Maggio 2008 A cura di Giuseppe Prencipe Il nostro campione Meggiorini Riccardo nazionalità: Italia nato a: Isola Della Scala (VR) il: 4 Settembre 1985 altezza: 183 cm peso: 75 kg Società di appartenenza:

Dettagli

IL GIOVANE NELLA SCUOLA PER COSTRUIRE IL FUTURO QUESTIONARIO RIVOLTO AGLI STUDENTI DELLE CLASSI PRIMA E SECONDA SUPERIORE POLO LICEALE

IL GIOVANE NELLA SCUOLA PER COSTRUIRE IL FUTURO QUESTIONARIO RIVOLTO AGLI STUDENTI DELLE CLASSI PRIMA E SECONDA SUPERIORE POLO LICEALE IL GIOVANE NELLA SCUOLA PER COSTRUIRE IL FUTURO QUESTIONARIO RIVOLTO AGLI STUDENTI DELLE CLASSI PRIMA E SECONDA SUPERIORE POLO LICEALE LICEO SCIENTIFICO DOMANDA 1 Che cosa ti ha portato a scegliere la

Dettagli

SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II. Don Przemyslaw Kwiatkowski

SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II. Don Przemyslaw Kwiatkowski SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II Don Przemyslaw Kwiatkowski Ciao a tutti! Siamo Alberto e Silvia di Cherasco, in Piemonte e siamo sposati da quasi 6 anni. E noi siamo Alberto

Dettagli

NEWSLETTER Periodico di informazione del Fondo Espero N 02/2015

NEWSLETTER Periodico di informazione del Fondo Espero N 02/2015 NEWSLETTER Periodico di informazione del Fondo Espero N 02/2015 IN QUESTO NUMERO l Lettera del Presidente l Il nuovo Presidente del Fondo Giuseppe Pierro, eletto dai consiglieri durante la riunione del

Dettagli

Cari saluti a tutti. Carlo Salsa

Cari saluti a tutti. Carlo Salsa Ormai nel lontano 2004, l allora parroco di Trissino Don Giuseppe Nicolin mi chiese di entrare nel CDA del nuovo Ente, Fondazione Casa della Gioventù. Successivamente, i componenti dello stesso organo

Dettagli

Domande in materia di gestione per l Amministrazione federale

Domande in materia di gestione per l Amministrazione federale Domande in materia di gestione per l Amministrazione federale Le Domande in materia di gestione sostituiscono le Direttive sulla gestione nell amministrazione federale (DGA) del 1974. Si fondano sulla

Dettagli

ULTIMO SABATO DI NOVEMBRE

ULTIMO SABATO DI NOVEMBRE Dicembre 2009 ULTIMO SABATO DI NOVEMBRE Sabato 28 novembre si è svolta la tredicesima edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare. Anche nella nostra provincia la mobilitazione è stata

Dettagli

SICUREZZA, AMBIENTE, QUALItà

SICUREZZA, AMBIENTE, QUALItà SICUREZZA, AMBIENTE, QUALItà L IMPRESA AL SERVIZIO DELLE IMPRESE Perchè scegliere di rispettare il proprio business e affidarsi a I NOSTRI SERVIZI SICUREZZA SUL LAVORO FORMAZIONE H.A.C.C.P. AMBIENTE B.ETHIC

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA Intervento dell Amministratore Delegato della Fiat, Sergio Marchionne Pomigliano d Arco (NA) - 14 dicembre 2011 h 9:00 Signore e signori, buongiorno a tutti. E un piacere

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa

Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa Benvenuto/a o bentornato/a Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa Non pensare di trovare 250 pagine da leggere,

Dettagli

Australia. Il sogno infranto di un giovane emigrante italiano

Australia. Il sogno infranto di un giovane emigrante italiano Australia Il sogno infranto di un giovane emigrante italiano Ogni riferimento a fatti realmente accaduti o luoghi e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Antonino Santamaria

Dettagli

Progetto accoglienza

Progetto accoglienza ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Direzione e uffici: Via Mazenta, 51 20013 Magenta (Mi) codice fiscale n. 93035720155 e-mail: miis09100v@istruzione.it Posta Elettronica Certificata miis09100v@pec.istruzione.it

Dettagli

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it 1. Del sogno dell essere sognatore Il primo dovere di un buon Capo è non accontentarsi, essere il più esigente possibile nella

Dettagli

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE INTRODUZIONE AL QUESTIONARIO Questo questionario viene usato per scopi scientifici. Non ci sono risposte giuste o sbagliate. Dopo aver letto attentamente

Dettagli

JOB RECRUITMENT. www.puntoservice.org

JOB RECRUITMENT. www.puntoservice.org JOB RECRUITMENT www.puntoservice.org CHI SIAMO CERCHIAMO Punto Service è operatore leader in Italia nel settore dei servizi alla persona, dedicati in particolare alla terza età ed all infanzia, con un

Dettagli

INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013. per Bambini dai 7 ai 10 anni

INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013. per Bambini dai 7 ai 10 anni INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013 per Bambini dai 7 ai 10 anni DIOCESI DI FOSSANO Commissione Diocesana Pastorale Ragazzi Ehi!!

Dettagli

Mediterranea INTRODUZIONE

Mediterranea INTRODUZIONE 7 INTRODUZIONE guerrieri Palermo, anno 1076. Dopo che - per più di duecento anni - gli arabi erano stati i padroni della Sicilia, a quel tempo nell isola governavano i normanni, popolo d i guerrieri venuti

Dettagli

Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania

Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania Sono Graziella, insegno al liceo classico e anche quest anno non ho voluto far cadere l occasione del Donacibo come momento educativo per

Dettagli

dialoghi d Ark Nardo Goffi Architetto presenta: dialoghi d Ark 7 giugno 2011 N a r d o G o f f i a r c h i t e t t o

dialoghi d Ark Nardo Goffi Architetto presenta: dialoghi d Ark 7 giugno 2011 N a r d o G o f f i a r c h i t e t t o dialoghi d Ark Nardo Goffi Architetto presenta: dialoghi d Ark 7 giugno 2011 N a r d o G o f f i a r c h i t e t t o 1 di: Lorenzo Piscopiello Nardo Goffi, classe 1966, dopo una rocambolesca esperienza

Dettagli

Ecco alcune parole e espressioni che possono aiutarti a capire meglio il testo. inclinazione del terreno ostacoli voluminosi

Ecco alcune parole e espressioni che possono aiutarti a capire meglio il testo. inclinazione del terreno ostacoli voluminosi Unità 7 Macchine agricole e infortuni In questa unità imparerai: a comprendere testi scritti sulla sicurezza in agricoltura le parole relative alla sicurezza in agricoltura e all uso delle macchine agricole

Dettagli

COME IL SOLE DOPO UN GIORNO DI PIOGGIA

COME IL SOLE DOPO UN GIORNO DI PIOGGIA COME IL SOLE DOPO UN GIORNO DI PIOGGIA Dott. Luciano Latini Dott.ssa Valentina Carletti Dott.ssa Alessandra Cervigni Dott.ssa Cinzia Ciarmatori Dott.ssa Giselle Ferretti Dott.ssa Monia Isidori Dott. Michele

Dettagli

NEMO (NEuroMuscular Omnicentre)

NEMO (NEuroMuscular Omnicentre) NEMO (NEuroMuscular Omnicentre) A MULTI-SPECIALTY CLINICAL CENTRE FOR NEUROMUSCULAR DISEASES Dott.ssa Gabriella Rossi Psicologa Milano, 28/10/2011 Fortemente voluto da UILDM e AISLA, per contrastare il

Dettagli

Forum Associazione dei Comuni Bulgari in collaborazione con Confindustria Bulgaria Sofia il 04 Dicembre 2014

Forum Associazione dei Comuni Bulgari in collaborazione con Confindustria Bulgaria Sofia il 04 Dicembre 2014 Forum Associazione dei Comuni Bulgari in collaborazione con Confindustria Bulgaria Sofia il 04 Dicembre 2014 Forum Associazione dei Comuni Bulgari in collaborazione con Confindustria Bulgaria Sofia il

Dettagli

BENESSERE SUL LAVORO E QUALITA DELLE RELAZIONI Intervista a Christian Boiron. Di Enrico Cheli

BENESSERE SUL LAVORO E QUALITA DELLE RELAZIONI Intervista a Christian Boiron. Di Enrico Cheli BENESSERE SUL LAVORO E QUALITA DELLE RELAZIONI Intervista a Christian Boiron Di Enrico Cheli Cheli: Dott. Boiron, lei è presidente del gruppo Boiron, leader mondiale nel campo dell omeopatia, e da anni

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

B- Si, infatti lui non avrebbe mai pensato che avrei potuto mettere un attività di questo tipo

B- Si, infatti lui non avrebbe mai pensato che avrei potuto mettere un attività di questo tipo INTERVISTA 9 I- Prima di svolgere questa attività, svolgeva un altro lavoro B- Io ho sempre lavorato in proprio, finito il liceo ho deciso di non andare all università, prima ho avuto un giornale di annunci

Dettagli

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5.

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. 1) Ciao Laura e ben trovata, parliamo del Campionato appena terminato, un ottimo risultato della vostra squadra

Dettagli

Ad Armando Sanna Cover Mapei

Ad Armando Sanna Cover Mapei Introduzione: Ci sentiamo verso le 22 non so bene come iniziare, in fondo è un ragazzo. Un ragazzo dal viso pulito. - Pronto ciao sono Armando- - Ciao mi chiamo Gilberto, lo sai che domenica, mentre trionfavi,

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2008-2009 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: 3 Διάρκεια : 2 ώρες Ημερομηνία:

Dettagli

COME RISPARMIARE IL 20% ED OLTRE DEL TUO CARBURANTE

COME RISPARMIARE IL 20% ED OLTRE DEL TUO CARBURANTE COME RISPARMIARE IL 20% ED OLTRE DEL TUO CARBURANTE Senza cambiare benzinaio, percorsi o abitudini di spostamento. Premetto che scrivo questo e-book perché ho sperimentato personalmente tutto ciò che andrò

Dettagli

Ernesto Riggi POI VENNE L AURORA

Ernesto Riggi POI VENNE L AURORA Poi venne l aurora Ernesto Riggi POI VENNE L AURORA Romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright 2014 Ernesto Riggi Tutti i diritti riservati A tutti i giovani coraggiosi, capaci di lottare pur di realizzare

Dettagli

Per quanto riguarda l attenzione alla qualità del prodotto è stato necessario far capire alle persone quale fosse l enorme costo della non qualità.

Per quanto riguarda l attenzione alla qualità del prodotto è stato necessario far capire alle persone quale fosse l enorme costo della non qualità. Anzitutto volevo ringraziare per l opportunità che mi è stata data di presentare qui oggi la mia azienda. Noi imprenditori di solito siamo orgogliosi delle nostre creature, e quindi siamo contenti quando

Dettagli

vorrei anzitutto ringraziare la Camera di Commercio di Novara e l Università Amedeo Avogadro per avermi

vorrei anzitutto ringraziare la Camera di Commercio di Novara e l Università Amedeo Avogadro per avermi La responsabilità sociale delle imprese nel contesto del processo di internazionalizzazione e globalizzazione dei mercati Novara, 28 novembre 2005 Intervento Cari amici, vorrei anzitutto ringraziare la

Dettagli

La Democrazia spiegata dal Difensore Civico del Comune di Segrate, avv. Fabrizia Vaccarella, al Consiglio Comunale dei Ragazzi

La Democrazia spiegata dal Difensore Civico del Comune di Segrate, avv. Fabrizia Vaccarella, al Consiglio Comunale dei Ragazzi La Democrazia spiegata dal Difensore Civico del Comune di Segrate, avv. Fabrizia Vaccarella, al Consiglio Comunale dei Ragazzi Vi avevo anticipato l anno scorso che il Difensore Civico s interessa dei

Dettagli

Un altro anno di crescita per Media Vending

Un altro anno di crescita per Media Vending edia Vending Un altro anno di crescita per edia Vending e i t e n d i v R l I e r c a t o d d e l V e n d i n g edia Vending è una dinamica rivendita che da alcuni anni opera con successo nella Provincia

Dettagli

I PUNTI DELL AGENTE IMMOBILIARE DI SUCCESSO

I PUNTI DELL AGENTE IMMOBILIARE DI SUCCESSO I PUNTI DELL AGENTE IMMOBILIARE DI SUCCESSO DI STEFANO TRONCA WWW.STEFANOTRONCA.COM QUESTO E-BOOK È UNA CREAZIONE DI STEFANO TRONCA. TUTTI I DIRITTI RISERVATI Ciao sono Stefano! La mia vita di blogger

Dettagli

Intervento del Ministro On. Prof. Maria Chiara Carrozza in occasione della Giornata della Memoria, 27 gennaio 2014

Intervento del Ministro On. Prof. Maria Chiara Carrozza in occasione della Giornata della Memoria, 27 gennaio 2014 Intervento del Ministro On. Prof. Maria Chiara Carrozza in occasione della Giornata della Memoria, 27 gennaio 2014 Signor Presidente della Repubblica, Gentili Autorità, Cari amici della comunità ebraica,

Dettagli

- 1 reference coded [1,02% Coverage]

<Documents\bo_min_2_M_17_ita_stu> - 1 reference coded [1,02% Coverage] - 1 reference coded [1,02% Coverage] Reference 1-1,02% Coverage Sì, adesso puoi fare i filmati, quindi alla fine se non hai niente da fare passi anche un ora al cellulare

Dettagli

Non è necessario stampare questo file, puoi anche solo scrivere le risposte in maniera chiara e ordinata su un foglio a parte

Non è necessario stampare questo file, puoi anche solo scrivere le risposte in maniera chiara e ordinata su un foglio a parte Compiti delle vacanze estive per chi in agosto sarà al livello 3 Non è necessario stampare questo file, puoi anche solo scrivere le risposte in maniera chiara e ordinata su un foglio a parte Questi compiti

Dettagli

Dio ricompensa quelli che lo cercano

Dio ricompensa quelli che lo cercano Domenica, 22 agosto 2010 Dio ricompensa quelli che lo cercano Ebrei 11:6- Or senza fede è impossibile piacergli; poiché chi si accosta a Dio deve credere che Egli è, e che ricompensa tutti quelli che lo

Dettagli

Favorire l inserimento umano delle giovani leve nel mondo del lavoro

Favorire l inserimento umano delle giovani leve nel mondo del lavoro I giovani non sono otri da riempire ma lampade da accendere Igino Petrone Federazione Maestri del lavoro d Italia Consolato Regionale del Molise Il Progetto Pianeta Giovani in tutto il suo percorso, è

Dettagli

LABORATORIO PIGOTTE PER UNICEF

LABORATORIO PIGOTTE PER UNICEF Comitato Unicef Emilia Romagna Comitato Unicef Bologna LABORATORIO PIGOTTE PER UNICEF presso la Casa Circondariale di Bologna Le testimonianze delle detenute e delle volontarie Le detenute: B. O. (Romania)

Dettagli

- 1 reference coded [3,14% Coverage]

<Documents\bo_min_11_M_16_ita_stu> - 1 reference coded [3,14% Coverage] - 1 reference coded [3,14% Coverage] Reference 1-3,14% Coverage quindi ti informi sulle cose che ti interessano? sì, sui blog dei miei amici ah, i tuoi amici hanno dei

Dettagli

Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo.

Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo. Il vuoto Una tazza di tè Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo. Il maestro servì il tè. Colmò la tazza del suo

Dettagli

Si apre un nuovo ciclo nella vita politico-amministrativa di Torino. Alle nostre spalle sta un periodo di trasformazioni della città.

Si apre un nuovo ciclo nella vita politico-amministrativa di Torino. Alle nostre spalle sta un periodo di trasformazioni della città. Desidero innanzitutto ringraziare il Presidente del Tribunale, dottor Luciano Panzani, la dottoressa Giovanna Dominici, Presidente dell Ufficio Centrale Elettorale e tutti i loro collaboratori per lo scrupolo

Dettagli

La Gazzetta di Emmaus

La Gazzetta di Emmaus E D I T O R E E M M A U S S P A A N N O 2 N U M E R O 3 3 Ad Emmaus si canta che è una bellezza S O M M A R I O In Prima 1 Caro amico 2 ti scrivo Eventi 3 Articolo 4 Fashion Lavelli 5 LA SETTIMANA SCORSA

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile. P sico lo g ia e

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile. P sico lo g ia e FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile Anna Fallco P sico lo g ia e B a sk et Presentazione La dottoressa Anna Falco è entrata a far parte dello staff della Squadra Nazionale A maschile nel

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: Ciao, Flavia. Mi sono

Dettagli

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla!

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Quarta Primaria - Istituto Santa Teresa di Gesù - Roma a.s. 2010/2011 Con tanto affetto... un grande grazie anche da me! :-) Serena Grazie Maestra

Dettagli

Come italiani, salviamo esseri umani, perché crediamo nei valori umani e nel rispetto della vita umana.

Come italiani, salviamo esseri umani, perché crediamo nei valori umani e nel rispetto della vita umana. signore e signori, è un grande onore per il mio Paese, per l Italia, essere qui oggi. Vorrei ringraziare la Repubblica Federale Democratica d Etiopia e il Presidente dell Assemblea Generale, Sam Kutesa,

Dettagli

Quando crescere resta l obiettivo primario

Quando crescere resta l obiettivo primario Quando crescere resta l obiettivo primario Nell intervista a Lucia Di Lauro, responsabile della Pro - tezione civile della Regione Puglia, le tappe di una carriera interamente dedicata alla Pubblica amministrazione

Dettagli

Un laboratorio d integrazione nel cuore di Palermo

Un laboratorio d integrazione nel cuore di Palermo Intervista a Rosita Marchese, Rappresentante Legale dell asilo il Giardino di Madre Teresa di Palermo, un associazione di promozione sociale. L asilo offre una serie di servizi che rappresentano una risorsa

Dettagli

Cosa ti porti a casa?

Cosa ti porti a casa? 8. L o p i n i o n e d e i r a g a z z i e d e l l e r a g a z z e Cosa ti porti a casa? A conclusione dell incontro di restituzione è stato richiesto ai ragazzi di riportare in forma anonima una valutazione

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI

RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI WWW.FISIOPROGRAM-INTENSIVE.COM Come accendere e coltivare la tua passione per la Fisioterapia: Nell articolo precedente FISIOTERAPISTI MOTIVATI

Dettagli

Cosa devono fare le banche per favorire i processi di aggregazione?

Cosa devono fare le banche per favorire i processi di aggregazione? Cosa devono fare le banche per favorire i processi di aggregazione? Prima di provare a rispondere a questa domanda mi pare indispensabile una premessa che contestualizzi l attuale situazione. Perché a

Dettagli

Kevin Prince Boateng un calcio alle discriminazioni, dalle periferie berlinesi alle nazioni unite

Kevin Prince Boateng un calcio alle discriminazioni, dalle periferie berlinesi alle nazioni unite Kevin Prince Boateng un calcio alle discriminazioni, dalle periferie berlinesi alle nazioni unite Abbiamo il piacere di rivolgere alcune Il progetto, chiamato Calciastorie, ci atteggiamento nell ambiente

Dettagli

LA DIREZIONE DELLE RISORSE UMANE

LA DIREZIONE DELLE RISORSE UMANE E-book HRP 1_2013 LA DIREZIONE DELLE RISORSE UMANE Questo e-book è stato realizzato per esaudire la richiesta di molti partecipanti all evento V.I.P. Very Important Person. Ridiamo valore alle Persone

Dettagli

Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico

Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370 Buongiorno a tutti. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico Rettore che questa mattina ci ha onorato

Dettagli

Una Tecnica semplice ed efficace per ritrovare l equilibrio interiore ed eliminare tensioni e stress quotidiani...

Una Tecnica semplice ed efficace per ritrovare l equilibrio interiore ed eliminare tensioni e stress quotidiani... Una Tecnica semplice ed efficace per ritrovare l equilibrio interiore ed eliminare tensioni e stress quotidiani... Incontro Introduttivo con Sergio Peterlini insegnante di Meditazione da 38 anni per Studenti,

Dettagli

Centro Antiviolenza Catia Doriana Bellini nel comune di Perugia per donne sole o con eventuali figli minori, vittime di violenza o di stalking,

Centro Antiviolenza Catia Doriana Bellini nel comune di Perugia per donne sole o con eventuali figli minori, vittime di violenza o di stalking, Presentazione Apertura centro antiviolenza Catia Doriana Bellini di Perugia Perugia, Palazzo dei Priori - Sala dei Notari Giovedì 6 marzo 2014 ore 17.30 Intervento introduttivo Lorena Pesaresi Assessore

Dettagli

Guida del tutor Associazione LECCO 100

Guida del tutor Associazione LECCO 100 Guida del tutor Associazione LECCO 100 Sommario INTRODUZIONE... 3 Dediche dagli allievi ai tutor... 4 GLI OBIETTIVI... 6 LE REGOLE... 7 LE ATTIVITÀ... 8 La preparazione... 8 La giornata con l'allievo...

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

Intervista con Elsa Moccetti

Intervista con Elsa Moccetti Intervista con Elsa Moccetti [L intervista è condotta da Sonja Gilg di Creafactory SA. Intervengono altre due persone di cui un ospite: Antonietta Santschi] Dicevo, che è stata una mia scelta di venire

Dettagli

Copyright 2010 Tiziana Cazziero

Copyright 2010 Tiziana Cazziero Voltare Pagina Copyright 2010 Tiziana Cazziero Tiziana Cazziero VOLTARE PAGINA Romanzo Al mio compagno, la persona che mi sopporta nei miei momenti bui. PRIMA PARTE Buongiorno mamma. Buongiorno a te

Dettagli

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 Μάθημα: Ιταλικά Δπίπεδο: 2 Γιάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία: 23 Μαΐοσ

Dettagli

Associazione sportiva dilettantistica RAINBOW. www.rainbowapriliavolley.it

Associazione sportiva dilettantistica RAINBOW. www.rainbowapriliavolley.it Caro iscritto, nell ambito del nostro sistema interno di gestione, stiamo svolgendo un indagine per definire la valutazione del livello di qualità dei prodotti/servizi proposti ai nostri preziosi iscritti.

Dettagli

Livello A2. Unità 6. Ricerca del lavoro. In questa unità imparerai:

Livello A2. Unità 6. Ricerca del lavoro. In questa unità imparerai: Livello A2 Unità 6 Ricerca del lavoro In questa unità imparerai: a leggere un testo informativo su un servizio per il lavoro offerto dalla Provincia di Firenze nuove parole del campo del lavoro l uso dei

Dettagli

CONSIGLIO COMUNALE DELL 11.07.2013 Interventi dei Sigg.ri Consiglieri. Approvazione verbali seduta precedente

CONSIGLIO COMUNALE DELL 11.07.2013 Interventi dei Sigg.ri Consiglieri. Approvazione verbali seduta precedente CONSIGLIO COMUNALE DELL 11.07.2013 Interventi dei Sigg.ri Consiglieri Approvazione verbali seduta precedente Buonasera a tutti i cittadini presenti, al signor Sindaco, al segretario Emanuele dott. Mirabile,

Dettagli

LE SFIDE SULLE SPALLE!

LE SFIDE SULLE SPALLE! LE SFIDE Questo quarto incontro vuole aiutare a riflettere sulle sfide che l animatore si trova a vivere, sia in rapporto all educazione dei ragazzi, sia in riferimento alla propria crescita. Le attività

Dettagli

Come scrivere una lettera di presentazione?

Come scrivere una lettera di presentazione? Come scrivere una lettera di presentazione? Dividerla in tre sezioni: 1. Perché sto scrivendo e chi sono: Se state rispondendo ad un annuncio, inserzione, sui giornali, siti-web ecc allora potete esordire

Dettagli

Relazione Finale progetto II Anno

Relazione Finale progetto II Anno Relazione Finale progetto II Anno Premessa Anche quest anno ho la necessità di fare una premessa. Quando a giugno ho pensato di creare un giornalino a scuola come progetto per l ultimo anno del DOL ero

Dettagli

*** SASHA per SEMPRE ***

*** SASHA per SEMPRE *** *** SASHA per SEMPRE *** Siamo una coppia di portoghesi che abita in Italia da più di 10 anni. Abbiamo un figlio piccolo e nel 2010 abbiamo deciso di avventurarci in un progetto di solidarietà e di Amore:

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI NELLA PRESENTAZIONE

ELEMENTI ESSENZIALI NELLA PRESENTAZIONE GUIDA ALL UTILIZZO ELEMENTI ESSENZIALI NELLA PRESENTAZIONE A. SVEGLIARE le NECESSITÀ B. RICONOSCERE il SUO PERCHÈ C. SODDISFARE il SUO PERCHÉ con il PROGETTO FM GROUP 1 ASCOLTARE: (INTERVISTA) SITUAZIONE

Dettagli

RELAZIONE STAGE. CFP GALDUS Milano Via Pompeo Leoni, 2. Federico Stefanelli. 3 Operatore Elettronico. Anno scolastico: 2013/14

RELAZIONE STAGE. CFP GALDUS Milano Via Pompeo Leoni, 2. Federico Stefanelli. 3 Operatore Elettronico. Anno scolastico: 2013/14 CFP GALDUS Milano Via Pompeo Leoni, 2 RELAZIONE STAGE Allievo: Federico Stefanelli Corso: 3 Operatore Elettronico Anno scolastico: 2013/14 Azienda ospitante: Delta Elettronica s.r.l. Periodo: dal 28/10/2013

Dettagli

Report Feedbacks Volontari Internazionali Workcamps 2015

Report Feedbacks Volontari Internazionali Workcamps 2015 Report Feedbacks Volontari Internazionali Workcamps 2015 Ogni anno Lunaria coinvolge circa 500 volontari italiani nel programma dei campi di volontariato internazionale. A fine anno sottoponiamo a tutti

Dettagli

Cerisano sala Consiglio Comunale 5 Gennaio 2014

Cerisano sala Consiglio Comunale 5 Gennaio 2014 Presentazione dell avvio del servizio trasporto Cerisano sala Consiglio Comunale 5 Gennaio 2014 Carissimi amici, benvenuti a questa manifestazione e prima di ogni cosa foglio formulare gli auguri di felice

Dettagli

idealfoto wedding & fashion photographers

idealfoto wedding & fashion photographers Cari Sposi, in questo documento troverete le domande che spesso ci vengono poste, relative al servizio fotografico di matrimonio. E importante che leggiate perchè vi daranno alcune informazioni molto utili

Dettagli

RESOCONTO ALLEGATO ALLA DELIBERA DI C.C. N. 118 DEL 25.11.2015

RESOCONTO ALLEGATO ALLA DELIBERA DI C.C. N. 118 DEL 25.11.2015 RESOCONTO ALLEGATO ALLA DELIBERA DI C.C. N. 118 DEL 25.11.2015 Ottavo punto all O.d.G. O.d.G. del Consigliere Musa sulle celebrazioni matrimoniali in luoghi diversi della casa comunale Illustra il Consigliere

Dettagli

FEDERPOL Federazione Italiana degli Istituti Privati per le Investigazioni, le Informazioni e la Sicurezza Ufficio Stampa

FEDERPOL Federazione Italiana degli Istituti Privati per le Investigazioni, le Informazioni e la Sicurezza Ufficio Stampa INTERVISTA ANTONINO RESTINO titolare AZ Holding S.p.A. Nell ambito di un tessuto economico-aziendale come quello italiano, caratterizzato dalla netta prevalenza di piccole (se non piccolissime) e medie

Dettagli

Parlamento delle Idee

Parlamento delle Idee Il 14 aprile 2015 siamo andati a Potenza per far visita alla sede della Regione Basilicata. Siamo stati accolti in una delle tante sale che la compongono e ci è stato mostrato un breve filmato che spiegava

Dettagli

Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR

Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR PERSONE DA AIUTARE Ci sono persone che piangono dal dolore, li potremmo aiutare, donando pace e amore. Immagina

Dettagli

CRISPINO DI GIROLAMO UN EDITORE IN ASCESA

CRISPINO DI GIROLAMO UN EDITORE IN ASCESA CRISPINO DI GIROLAMO UN EDITORE IN ASCESA Nello scorso mese di ottobre la Casa editrice trapanese Il Pozzo di Giacobbe ha avuto il suo battesimo internazionale alla Fiera di Francoforte 2012. Su una realtà

Dettagli

Consegna dei diplomi DFA 22 giugno 2012

Consegna dei diplomi DFA 22 giugno 2012 Consegna dei diplomi DFA 22 giugno 2012 Intervento di Franco Gervasoni, direttore SUPSI SALUTO - Consigliere di Stato, Manuele Bertoli - Capodicastero Educazione, culto e partecipazioni comunali del Municipio

Dettagli

Semplifica la gestione di una forza lavoro globale

Semplifica la gestione di una forza lavoro globale Semplifica la gestione di una forza lavoro globale Cezanne HR è un azienda internazionale, che gestisce clienti in tutto il mondo. Per questo sappiamo quanto possa essere complicato gestire le Risorse

Dettagli

ITALIA 1 agosto 2010 Nuovi Membri del GET Team

ITALIA 1 agosto 2010 Nuovi Membri del GET Team Nuovi Membri del GET Team Maria Cristina De Leo e Marco Piermarteri Mi Chiamo Maria Cristina, ho 42 anni ed abito a Genzano in provincia di Roma. Da molti anni ero in sovrappeso ed è bruttissimo passare

Dettagli

Uno di noi! Diventa Consulente assicurativo personale ERGO.

Uno di noi! Diventa Consulente assicurativo personale ERGO. Uno di noi! Diventa Consulente assicurativo personale ERGO. Diventare Consulente assicurativo personale ERGO significa essere protagonista nel mercato, in uno scenario unico del panorama italiano, con

Dettagli

volontario e lo puoi fare bene».

volontario e lo puoi fare bene». «Ho imparato che puoi fare il volontario e lo puoi fare bene». Int. 8 grandi eventi e partecipazione attiva Una fotografia dei volontari a EXPO 2015 Dott.sa Antonella MORGANO Dip. di Filosofia, Pedagogia,

Dettagli

DISCORSO DI INSEDIAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE Sangano, 12 giugno 2014

DISCORSO DI INSEDIAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE Sangano, 12 giugno 2014 DISCORSO DI INSEDIAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE Sangano, 12 giugno 2014 Care e cari Sanganesi, egregi Assessori, egregi Consiglieri, caro Dott. Russo, carissima Flavia oggi si insedia il nuovo Consiglio

Dettagli

Via Belzoni 80 Via Belzoni 80 35121 Padova 35121 Padova tel +39 049 8278464 tel +39 049 8278458 fax +39 049 8278451 fax +39 049 8278451

Via Belzoni 80 Via Belzoni 80 35121 Padova 35121 Padova tel +39 049 8278464 tel +39 049 8278458 fax +39 049 8278451 fax +39 049 8278451 La.R.I.O.S. Laboratorio di Ricerca ed Intervento per l Orientamento alle Scelte DPSS Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione Centro di Ateneo di Servizi e Ricerca per la Disabilità,

Dettagli

Ogni viaggio nasce da un sogno, vive nella realtà, si perpetua nel ricordo ed è inscindibile dal suo racconto!

Ogni viaggio nasce da un sogno, vive nella realtà, si perpetua nel ricordo ed è inscindibile dal suo racconto! Ogni viaggio nasce da un sogno, vive nella realtà, si perpetua nel ricordo ed è inscindibile dal suo racconto! Solidità e passione Il gruppo Frigerio Viaggi Facciamo muovere il mondo Frigerio Ugo e C.

Dettagli

11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa

11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa 11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio raccolta integrato dei rifiuti solidi urbani. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa delibera di Consiglio,

Dettagli

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!!

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!! MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI Ciao e Benvenuta in questo straordinario percorso che ti permetterà di compiere un primo passo per IMPARARE a vedere finalmente il denaro in modo DIFFERENTE Innanzitutto

Dettagli

Grazie al percorso di intercultura attraverso:libri,foto,film e cari incontri,con persone che si occupano di questo importante argomento ho capito

Grazie al percorso di intercultura attraverso:libri,foto,film e cari incontri,con persone che si occupano di questo importante argomento ho capito Grazie al percorso di intercultura attraverso:libri,foto,film e cari incontri,con persone che si occupano di questo importante argomento ho capito che la globalizzazione ha degli effetti positivi per il

Dettagli