AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA CERVELLO C.T.O.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA CERVELLO C.T.O."

Transcript

1 REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA CERVELLO C.T.O. Viale Strasburgo n PALERMO Elenco delle deliberazioni in pubblicazione dal 21/ 10 / 2012 al 05 / 11 / INTEGRAZIONE DI SPESA CONTRATTI DI CUI ALLA DELIBERA DI AGGIUDICAZIONE N. 674 DEL 21/04/2011 E DETERMINAZIONI IN MERITO. ACQUISTO DI N. 3 OTTICHE PER ARTROSCOPIA PER L'U.O.C. DI ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA DEL P.O. VILLA SOFIA. CIG CC. REVOCA PARZIALE VOCE 1) GONADORELINA 100 MCG - RELEFACT LH/RH DITTA UNIPHARMA. - AGGIUDICAZIONE II DITTA IN GRADUATORIA INTER FARMACI ITALIA. CONTROVERSIA S. G. C/AZIENDA AUTORIZZAZIONE AL PAGAMENTO IN FAVORE DEL SIG. S.G. DELLE SOMME DI CUI ALLA SENTENZA N.5424/2011. CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI A N. 3 POSTI DI DIRIGENTE AMMINISTRATIVO. AMMISSIONE CANDIDATI. SERVIZIO DI SPEDIZIONE DEPLIANT INFORMATIVO CON POSTE ITALIANE S.P.A. AUTORIZZAZIONE AL DR. CALOGERO BLANDA AD ESPLETARE ATTIVITA' DI VOLONTARIATO, PRESSO L'U.O.C. DI ANESTESIA E RIANIMAZIONE DELL'AOR. LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO FATTURE ANNO 2012, PERIODO MAGGIO/LUGLIO, DITTA MANUTENCOOP FACILITY MANAGEMENT S.P.A. PER COMPLESSIVI EURO ,33. RINEGOZIAZIONE DEL CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEL SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE DELLE PRESENZE E LA GESTIONE ECONOMICA DEL PERSONALE ART. 5 COMMA 10 D.L. 95/2012. AGGIUDICAZIONE GARA A PROCEDURA NEGOZIATA A LOTTO UNICO PER L'ACQUISTO DI N. 10 INCUBATRICE NEONATALI PER TERAPIA INTENSIVA E SUBINTENSIVA PER L'U.O.C. DI NEONATOLOGIA/UTIN C.I.G DD8. INTEGRAZIONE DELIBERAZIONE N. 700 DEL 06/04/2012 PER LA FORNITURA IN SOMMINISTRAZIONE DI ULTERIORI 50 PC "PC DESKTOP 11 LOTTO 1 (CIG: ) Pag. 1

2 ACQUISTO A MEZZO PROCEDURA NEGOZIATA DI AGHI CANNULA A DOPPIA VIA, CATETERI VESCICALI ED ELETTRODI, OCCORRENTI ALLE UU.OO. DELL'AZIENDA. ACQUISTO A MEZZO PROCEDURA NEGOZIATA PER ANNI UNO DI GUANTI MICROCHIRURGIA, GUANTI ANTI TAGLIO E SISTEMA PER ASPIRAZIONE DEI LIQUIDI ORGANICI OCCORRENTI ALLE UU.OO. DELL'AZIENDA. NOMINA COMMISSIONE DI RICOGNIZIONE E VERIFICA PER LA ATTREZZATURE AGGIUDICATE ALLA SOCIETA' A.H.S.I. SPA (LOTTO N. 20) CON DELIBERAZIONE N DEL FINANZIAMENTO EX ART. 20 LEGGE N. 67/88. PRESA D'ATTO DEGLI ANTICIPI D'ORDINE DA CONVERTIRE IN ORDINATIVI INFORMATICI - IMPUTAZIONE DELLA SPESA. ACQUISTO MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA DI EMOSTATICO IN POLVERE HEMCON PER IL SANGUINAMENTO POST-OPERATORIA O EMORRAGIA INTRA-OPERATORIA NECESSARIA ALLA CHIERURGIA GENERALE E TORACICA DELLA'AZIENDA OSPEDALIERA "OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA-CERVELLO" AGGIUDICAZIONE N. GARA ACQUISTO MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA DI MATERIALE DI CONSUMO PER CHIRURGIA NASALE DEDICATO AL SISTEMA DI NAVIGAZIONE FUSION MEDTRONIC IN DOTAZIONE ALL'U.O.C. DI OTORINOLARINGOIATRIA DELL'AZIENDAA OSPEDALIERA "OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA-CERVELLO" AGGIUDICAZIONE CIG C90. PAGAMENTO FATTURE MULTISERVIZI S.P.A. - ATTIVITA' 1 SEMESTRE CORRESPONSIONE COMPENSI E RIMBORSI SPESE AI COMPONENTI DELLA COMMISSIONE PER IL CONFERIMENTO DELL'INCARICO DI DIRETTORE DI STRUTTURA COMPLESSA DI CHIRURGIA PLASTICO - RICOSTRUTTIVA MAXILLO FACCIALE. PRESA D'ATTO SENTENZA N. 2346/2012 N. 2346/ RICONOSCIMENTO TRATTAMENTO PENSIONISTICO DOTT.SSA GIACCONE CAMILLA DAL 01/04/2011. COLLOCAMENTO IN ASPETTATIVA SENZA ASSEGNI PER GRAVI MOTIVI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 12 COMMA 8 LETTERA C) DEL CCNL INTEGRATIVO DEL 2001, DEL DIPENDENTE BELLINA ELENA MATRICOLA N MODIFICA INCARICO PREDISPOSIZIONE ELABORATI PER INTERVENTI ADEGUAMENTO PREVENZIONE INCENDI. NOMINA DOCENTI PER LE VARIE DISCIPLINE AI CORSI DI OPERATORE SOCIO SANITARIO (O.S.S.). AMMISSIONE CANDIDATI AI CORSI DI RIQUALIFICAZIONE DI O.S.S. Pag. 2

3 PARZIAME MODIFICA E INTEGRAZIONE DELIBERA N DEL 27/06/2012 PSN PROGETTO PER LA ODONTOIATRIA SPECIALE RESPONSABILE DOTT.SSA A. PROVENZANO U.O. ODONTOSTOMATOLOGIA P.O. VILLA SOFIA. ATTIVITA' FORMATIVA U.O. EMATOLOGIA IN CONVENZIONE CON IRCCS DI PAVIA - FONDO PSN MALATTIE RARE - U.O. EMATOLOGIA II RIMBORSO SPESE DOTT.SSA OBICI LAURAPIERA RIPARTIZIONE PROVENTI DA A.L.P.I. AMBULATORIALE ED IN EQUIPE SVOLTA PRESSO SPAZI INTERNI DELL'A.O.R. "OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA - CERVELLO" NEL MESE DI SETTEMBRE 2012 LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO QUOTE SPETTANTI AL PERSONALE SANITARIO MEDICO E NON MEDICO LIQUIDAZIONE SPETTANTE AL PERSONALE DI SUPPORTO DIRETTO, STSSO PERIODO. RIPARTIZIONE PROVENTI, LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO PER L'A.L.P.I. IN CONVENZIONE, CON LA "CASA CIRCONDARIALE UCCIARDONE "DI PALERMO, SVOLTA DAL DOTT. SERRAINO ANTONIO - PERIODO: GIUGNO PRESA ATTO PARERE C.E. - AUTORIZZAZIONE E STIPULA CONTRATTO SOTTOSTUDIO PROT. ( ) SPONSOR AMGEN S.P.A. RESPONSABILE SCIENTIFICO DOTT.SSA A.M. FLORESTA U.O. CARDIOLOGIA (P.O. CERVELLO). PRESA ATTO PARERE C.E. STUDIO CLINICO PROT. AML 1310 PROMOSSO DA GIMEMA - RESPONSABILE SCIENTIFICO DOTT. F. FABBIANO U.O. EMATOLOGIA (P.O. CERVELLO). PRESA ATTO PARERE C.E. AUTORIZZAZIONE E STIPUKLA CONTRATTO STUDIO CLINICO ONU 3704 SPONSOR PURDUE PHARMA LP (CRO: QUINTILES S.P.A.) RESPONSABILE SCIENTIFICO DOTT.SSA M. LUCIA U.O. TERAPIA DEL DOLORE (P.O. VILLA SOFIA). AUTORIZZAZIONE ESERCIZIO LIBERO PROFESSIONALE INTRAMURARIA - DOTT. PERRICONE ROBERTO - DIRIGENTE MEDICO DI GINECOLOGIA E OSTETRICIA - VARIAZIONE INTEGRAZIONI TARIFFE E GIORNI. AUTORIZZAZIONE ATTIVITA' LIBERO PROFESSIONALE INTRAMURARIA DOTT. POLIZZOTTI GIUSEPPE DIRIGENTE MEDICO - U.O.C. DI CHIRURGIA GENERALE E D'URGENZA - IMPLEMENTAZIONI PRESTAZIONI E VARIAZIONI TARIFFE. AUTORIZZAZIONE ATTIVITA' LIBERO PROFESSIONALE INTRAMURARIA DOTT. COTTONE SALVATORE DIRIGENTE MEDICO U.O.C. NEUROLOGIA - IMPLEMENTAZIONI PRESTAZIONI E VARIAZIONI TARIFFE. ACQUISTO AI SENSI DEL REGOLAMENTO IN ECONOMIA DI CUBETTATRICE DI GHIACCIO OCCORRENTE ALL'U.O.C. DI ORTOPEDIA PEDIATRIA DELL'AZIENDA OSPEDALIERA "OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA - CERVELLO" - CODICE CIG DA. Pag. 3

4 SERVIZIO DI RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SANITARI SPECIALI E RADIOATTIVI PER I PP.OO. VILLA SOFIA, C.T.O. E CERVELLO DELL'AZIENDA OSPEDALIERA "OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA "CERVELLO - PROROGA FINO AL 30/09/ N. GARA ACQUISTO AI SENSI DEL REGOLAMENTO IN ECONOMIA DI MOBILI PER UFFICIO OCCORRENTI ALL'U.O.C. DI PRONTO SOCCORSO PEDIATRICO DELL'AZIENDA OSPEDALIERA "OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA - CERVELLO" - CODICE CIG A43. AFFIDAMENTO SERVIZIO ANNUALE ASSISTENZA OPERATORI INTERNI PER DEFINIZIONE ADEMPIMENTI TELEMATICI IN MATERIA DI COMUNICAZIONI NEI CONTRATTI D'APPALTO DI LAVORI. DITTA L.B. CLIMA S.N.C. - LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO N 141 DEL 31/08/2012, CORREDATA DALLA NOTA DI CREDITO N 157 DEL 02/10/2012, PER UN IMPORTO COMPLESSIVO DI ,32, IVA COMPRESA, RELATIVA ALLA FORNITURA E COLLOCAZIONE DI N 12 CONDIZIONATORI PRESSO VARIE UU.OO. DELL'A.O.R. OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA - CERVELLO. AMAP DI PALERMO, PRENOTAZIONE SPESE LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO FATTURA RELATIVA ALLA FORNITURA DI ACQUA EROGATA NEL P.O. "V. CERVELLO" PER IL PERIODO 11/05/ /08/2012. ENEL ENERGIA S.P.A. PRENOTAZIONE SPESA. LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO FATTURA PER CONGUAGLIO ANNUALE FORNITURA ENERGIA DA GIUGNO 2009 A DICEMBRE 2009 P.O. VILLA SOFIA SITO DI FORNITURA VIA G.PPE INGEGNEROS N 35. LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO FATTURA FORNITORI DIVERSI PER UN IMPORTO COMPLESSIVO DI ,14. PRESA D'ATTO DONAZIONE SOFTWARE A FAVORE DEL LABORATORIO DI EMODINAMICA DEL P.O. VILLA SOFIA. RETTIFICA DELIBERA N.51 DEL CONGEDO RETRIBUITO ALLA DIPENDENTE T.A. COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE MATRICOLA N AI SENSI DELL'ART 42 COMMA 5 DECRETO LEGISLATIVO N.151/2001. RETTIFICA OGGETTO DELLA DELIBERA N.70 DEL 25 SETTEMBRE 2012.NOMINA DR.AUGELLO GIUSEPPE, COMPONENTE COLLEGIO TECNICO DELL'AREA DELLA DIRIGENZA SANITARIA DI QUESTA AZIENDA AGGIORNAMENTO ALBO DEI COLLAUDATORI-SEZIONE A - E DEI PROFESSIONISTI-SEZIONE B-PER L'AFFIDAMENTO DEGLI INCARICHI IL CUI IMPORTO STIMATO SIA INFERIORE AD ,00 IVA ESCLUSA. Pag. 4

5 ADESIONE A CONSIP A MEZZO RDO PER LA FORNITURA DI BILANCE ELETTRONICHE, FRIGO PER LA CONVENZIONE DI FARMACI, MOBILI E ARREDI D'UFFICIO, CARRELLI SERVITORE,PARAVENTI, BARELLE, REGGI FLEBO, CARRELLI PORTA CARTELLE CLINICHE, PREDELLINI STOVIGLIE MONOUSO, CONTENITORI E MATERIALE PER CUCINA, FILM TERMOSALDANTE PER IMPACCHETTATRICE, CARTA TERMICA PER APPARECCHIATURE ELETTROMEDICALI. ATTIVITA' FORMATIVA U.O. EMATOLOGIA II - PARTECIPAZIONE CORSI DI FORMAZIONE/AGGIORNAMENTO TENUTI A BRINDISI IL 27/29/SETTEMBRE RIMBORSO SPESE DOTT.SSA S.A. ACUTO FINANZIAMENTO PROGETTO RICERCA SANITARIA T 20/03. STRUTTURA COMPLESSA DELL'U.O. DI MEDICINA INTERNA SEMI- INTENSIVA. STIPULA CONVENZIONE CON LA SOCIETA' U.S. DI PALERMO SPA PER L'ESECUZIONE IN A.L.P.I. DI VISITE MEDICHE SPECIALISTICHE E CONTROLLI DI ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA PEDIATRICA A FAVORE DEI LORO PICCOLI TESSERATI DELLE CATEGORIE GIOVANILI. SERVIZIO QUINQUENNALE DI GESTIONE DEI SERVIZI DI PULIZIA E SANIFICAZIONE, TRASPORTO MATERIALE SANITARIO ED ECONOMALE E MANUTENZIONE AREE VERDI DELL'AZIENDA OSPEDALIERA "OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA CERVELLO" - RINEGOZIAZIONE, RIMODULAZIONE ED ESTENSIONE DEL VALORE CONTRATTUALE NEI LIMITI DEL 20% - CIG D9. STRUTTURA COMPLESSA DELL'U.O. STAFF DIREZIONALE. PROGETTO LAVORI DI COMPLETAMENTO SALA OPERATORIA U.O.C. UROLOGIA PRESIDIO STRUTTURA COMPLESSA DELL'U.O. APPROVVIGIONAMENTI. CONFERIMENTO INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (R.S.P.P.) STRUTTURA COMPLESSA DELL'U.O. SERVIZIO TECNICO. Le sopraelencate deliberazioni potranno essere prese in visione presso la sede di Viale Strasburgo Palermo Il Coadiutore Amministrativo Ignazio Favaloro Pag. 5

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA CERVELLO C.T.O.

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA CERVELLO C.T.O. REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA CERVELLO C.T.O. Viale Strasburgo n. 233 90146 PALERMO Elenco delle deliberazioni in pubblicazione dal 02 / 09 / 2012 al 17 / 09 / 2012

Dettagli

Servizio Sanitario Nazionale Regione Siciliana AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA CERVELLO

Servizio Sanitario Nazionale Regione Siciliana AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA CERVELLO Servizio Sanitario Nazionale Regione Siciliana AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA CERVELLO (Legge Regionale n.5 del 14/04/2009) SEDE LEGALE VIALE STRASBURGO N. 233 90146 PALERMO Cod. Fiscale

Dettagli

Servizio Sanitario Nazionale Regione Siciliana

Servizio Sanitario Nazionale Regione Siciliana Servizio Sanitario Nazionale Regione Siciliana AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA CERVELLO (Legge Regionale n.5 del 14/04/2009) SEDE LEGALE VIALE STRASBURGO N. 233 90146 PALERMO Cod. Fiscale

Dettagli

Elenco concorsi espletati negli ultimi tre anni

Elenco concorsi espletati negli ultimi tre anni La è Determina n. 30 del 30.0.2009 esami, di n. posto di collaboratore professionale assistente sociale cat. D n. 725 del 25.08.200 0 a tempo ind. Delibera n. 248 del 23.2.200 indeterminato di n. posto

Dettagli

Azienda Ospedaliera San Paolo - Milano

Azienda Ospedaliera San Paolo - Milano Azienda Ospedaliera San Paolo - Milano Delibere adottate in data 21/12/2015 - Ordine del Giorno n. 0000074 - Pubblicate dal 22/12/2015 Delibera DEL-2015-0001367 DEL-2015-0001368 DEL-2015-0001369 DEL-2015-0001370

Dettagli

O s p e d a l i Riuniti Papardo-Piemonte. ..Tornando a casa

O s p e d a l i Riuniti Papardo-Piemonte. ..Tornando a casa Az i e n d a O s p e d a l i e r a O s p e d a l i Riuniti Papardo-Piemonte M e s s i n a..tornando a casa Gentile Sig. / Sig.ra, sta per tornare a casa dopo un periodo di ricovero presso la nostra Struttura

Dettagli

Azienda Sanitaria Provinciale ENNA

Azienda Sanitaria Provinciale ENNA Azienda Sanitaria Provinciale ENNA Segreteria Aziendale Elenco delibere del Commissario Straordinario dal 12/05/2013 al 26/05/2013 Delibera Oggetto Servizio n 912 del n 913 del n 914 del n 915 del n 916

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

PIANTA ORGANICA DIRIGENZA MEDICA E ODONTOIATRICA UOC UOSD TOTALE DIP 91.00.00 DIPARTIMENTO DI MEDICINA 7 2 40 55 4 7 - - 44 62

PIANTA ORGANICA DIRIGENZA MEDICA E ODONTOIATRICA UOC UOSD TOTALE DIP 91.00.00 DIPARTIMENTO DI MEDICINA 7 2 40 55 4 7 - - 44 62 DIP 91.00.00 DIPARTIMENTO DI MEDICINA 7 2 40 55 4 7 - - 44 62 UOC 26.01.00 Medicina Interna I 1 3 8 1 1 - - 4 9 UOC 26.02.00 Medicina Interna II 1 6 6 1 1 - - 7 7 UOC 58.01.00 Gastroenterologia 1 9 10

Dettagli

Ospedale S. Paolo - Milano. Delibere pubblicate in data 22/05/2015

Ospedale S. Paolo - Milano. Delibere pubblicate in data 22/05/2015 00398-21/05/2015 Rimborso della somma di 83.441,08, corrispondente alle franchigie contrattuali, anticipata da Carige s.p.a. per conto dell'azienda Ospedaliera San Paolo, per la definizione in via transattiva

Dettagli

SERVIZIO PROVVEDITORATO. DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO N 1581 DEL 07/07/2015 PDTD-2015-1585 del 30.06.2015 IL DIRETTORE DEL SERVIZIO

SERVIZIO PROVVEDITORATO. DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO N 1581 DEL 07/07/2015 PDTD-2015-1585 del 30.06.2015 IL DIRETTORE DEL SERVIZIO Servizio Sanitario - REGIONE SARDEGNA SERVIZIO PROVVEDITORATO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO N 1581 DEL 07/07/2015 PDTD-2015-1585 del 30.06.2015 Adottata ai sensi dell art. 4 del D.Lgs n 165

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.;

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.; Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e logistica DECISIONE n. 124 Modena, 2 aprile 2014 OGGETTO: Aggiudicazione, tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita nell

Dettagli

I-Palermo: Servizi finanziari e assicurativi 2012/S 226-372311. Bando di gara. Servizi

I-Palermo: Servizi finanziari e assicurativi 2012/S 226-372311. Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:372311-2012:text:it:html I-Palermo: Servizi finanziari e assicurativi 2012/S 226-372311 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

LUPO ANTONINA VIA ALCIDE DE GASPERI N. 70-90146 PALERMO 31/01/1955 PALERMO ITALIANA

LUPO ANTONINA VIA ALCIDE DE GASPERI N. 70-90146 PALERMO 31/01/1955 PALERMO ITALIANA Curriculum Vitae DR.SSA LUPO ANTONINA INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Data e luogo di nascita Nazionalità E-mail telefono 3349096957 LUPO ANTONINA VIA ALCIDE DE GASPERI N. 70-90146 PALERMO 31/01/1955

Dettagli

Delibera Oggetto Servizio

Delibera Oggetto Servizio Azienda Sanitaria Provinciale Elenco delibere dal ENNA Segreteria Aziendale 31/05/2015 al 14/06/2015 Delibera Oggetto Servizio n 343 del n 344 del n 345 del n 346 del n 347 del n 348 del n 349 del n 350

Dettagli

ao_re Disposizione 2013/0000449 del 24/04/2013 Pagina 1 di 5

ao_re Disposizione 2013/0000449 del 24/04/2013 Pagina 1 di 5 ao_re Disposizione 2013/0000449 del 24/04/2013 Pagina 1 di 5 Direzione Amministrativa Servizio Appalti Dr. Alessandro Bertinelli Direttore POS. 5/136/CV(06) OGGETTO: Recepimento atto AUSL di RE avente

Dettagli

Ospedale S. Paolo - Milano. Delibere pubblicate in data 08/03/2013

Ospedale S. Paolo - Milano. Delibere pubblicate in data 08/03/2013 00206-07/03/2013 Presa d'atto della donazione liberale a favore dell'u.s.d. DAMA, finalizzata al sostegno dell'u.s.d. stessa - 50,00=. 00207-07/03/2013 Accettazione donazione liberale a favore dell'u.o.

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS455 DEL : 16/05/2013 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. E - PROCUREMENT OGGETTO : FRANCESCA DI PIETRO L'estensore Aggiudicaz.

Dettagli

ELENCO dei provvedimenti finali conseguenti ai procedimenti di SCELTA DEL CONTRAENTE PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI

ELENCO dei provvedimenti finali conseguenti ai procedimenti di SCELTA DEL CONTRAENTE PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI Struttura responsabile del procedimento: s.c. Provveditorato 59PRO del 04 Affidamento della Procedura negoziata per la fornitura di n. 1 Ultracentrifuga Sorvall WX 100000 per il Dipartimento di Oncologia

Dettagli

DETERMINAZIONE N 436 DEL 10/09/2015

DETERMINAZIONE N 436 DEL 10/09/2015 AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Michele Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DETERMINAZIONE N 436 DEL 10/09/2015 Oggetto: Affidamento della fornitura di reattivi diagnostici

Dettagli

ANNO 2010. Bandi. Delibera D.G. n. 3580 del 02/08/2010 : Indizione avviso pubblico per la formulazione di graduatorie

ANNO 2010. Bandi. Delibera D.G. n. 3580 del 02/08/2010 : Indizione avviso pubblico per la formulazione di graduatorie ANNO 2010 Bandi Delibera D.G. n. 1534 del 13/04/2010 : Indizione avviso pubblico per la formulazione di graduatorie triennali per assunzioni a tempo determinato di Dirigente Medico di : 1. Anatomia Patologica

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 76123 A N D

Dettagli

ALLEGATO C Dgr n. del pag. 9/162

ALLEGATO C Dgr n. del pag. 9/162 0 Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto n. 07 del 0 dicembre 3 ALLEGATO C Dgr n. del pag. 9/ A-Area Medica 5 9 3 0 Cardiologia Gastroenterologia Geriatria Medicina Generale Nefrologia Neurologia

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO n. 13.2013/00598 del 17/12/2013 OGGETTO

Dettagli

L'organizzazione aziendale

L'organizzazione aziendale L'organizzazione aziendale Organigrammi: - struttura organizzativa dell'azienda - unità operative in staff alla direzione generale - dipartimento di prevenzione - distretto socio-sanitario unico - ospedale

Dettagli

Delibera Oggetto Servizio

Delibera Oggetto Servizio Azienda Sanitaria Provinciale ENNA Segreteria Aziendale Elenco delibere del Commissario Straordinario dal 20/04/2014 al 04/05/2014 Delibera Oggetto Servizio n 741 del n 742 del n 743 del n 744 del n 745

Dettagli

REGIONE DEL VENETO DELIBERAZIONE OGGETTO

REGIONE DEL VENETO DELIBERAZIONE OGGETTO REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 122 del 19/02/2014 OGGETTO Convenzione con la struttura privata PALLAORO MEDICAL LASER snc, per l erogazione di attività

Dettagli

Azienda Sanitaria Provinciale

Azienda Sanitaria Provinciale Azienda Sanitaria Provinciale Elenco delibere dal ENNA Segreteria Aziendale 17/04/2011 al 01/05/2011 Delibera Oggetto Servizio n 762 del n 763 del n 764 del n 765 del n 766 del n 767 del n 768 del n 769

Dettagli

Presidenza. Presidenza. Direzione

Presidenza. Presidenza. Direzione Presidenza Presidenza Ufficio Segreteria Generale Generale Generale di Staff Comitato Scientifico Farmacia Galliera Comitato unico di garanzia (CUG) Uffici: Coordinatore Scientifico Stampa Sicurezza app.

Dettagli

Ospedale S. Paolo - Milano. Delibere pubblicate in data 31/05/2013

Ospedale S. Paolo - Milano. Delibere pubblicate in data 31/05/2013 00485-30/05/2013 Approvazione proposta di Bilancio Consuntivo esercizio 2012. Maggio 2013 versione V1 Bilancio e Risorse Finanziarie 00486-30/05/2013 Convenzione da stipularsi con Cascina Resentera per

Dettagli

Dott. FRANCESCO NERI. 150181 42279 00680 / 2015 / DD 2.4.4 Amministrazione e Sviluppo del Personale. Dott.ssa MARIA LUIGIA BARONE

Dott. FRANCESCO NERI. 150181 42279 00680 / 2015 / DD 2.4.4 Amministrazione e Sviluppo del Personale. Dott.ssa MARIA LUIGIA BARONE Id Data Numero Ufficio Responsabile Oggetto Classificazione Onere Spesa AMMISSIONE DEI CANDIDATI E NOMINA DELLA COMMISSIONE ESAMINATRICE DELL AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA 150113 42278

Dettagli

Ospedale di Circolo Fondazione Macchi - Varese. Elenco Delibere adottate il 13/07/2010

Ospedale di Circolo Fondazione Macchi - Varese. Elenco Delibere adottate il 13/07/2010 Elenco adottate il 13/07/2010 816 13/07/2010 CONTENZIOSO RCT/RCO PROMOSSO DALLA SIG.RA O.G.M.: PRESA D'ATTO DELLA COMUNICAZIONE MCS DEL 21.06.2010 E DETERMINAZIONI CONSEGUENTI. (EURO 3.248,00 - AUT. N.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 LCP/MFF/bg nomina commissione prot mammarie proc aperta.doc DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

ALLEGATO N. 2. L'organizzazione aziendale

ALLEGATO N. 2. L'organizzazione aziendale Azienda ULSS n. 8 - Piano triennale di prevenzione della corruzione 2014-2016 ALLEGATO N. 2 L'organizzazione aziendale Organigrammi: - struttura organizzativa dell'azienda - unità operative in staff alla

Dettagli

Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I

Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I RIAPERTURA TERMINI AVVISO DI SELEZIONE INTERNA PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ATTRIBUZIONE DELLE FUNZIONI DI COORDINAMENTO

Dettagli

RISULTATI SONDAGGIO SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE RIVOLTO AGLI STUDENTI DEL V E DEL VI ANNO MAGGIO 2014

RISULTATI SONDAGGIO SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE RIVOLTO AGLI STUDENTI DEL V E DEL VI ANNO MAGGIO 2014 RISULTATI SONDAGGIO SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE RIVOLTO AGLI STUDENTI DEL V E DEL VI ANNO MAGGIO 2014 DESTINATARI V ANNO 295 VI ANNO 316 FUORICORSO 501 TOTALE 1112 RISPOSTE V ANNO 100 VI ANNO E FC 217 TOTALE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO CON POTERI DI DIRETTORE GENERALE n. 2014/00548 del 30/12/2014

Dettagli

Ospedale S. Paolo - Milano. Delibere pubblicate in data 31/10/2014

Ospedale S. Paolo - Milano. Delibere pubblicate in data 31/10/2014 00729-30/10/2014 Indizione di avviso pubblico, per titoli e colloquio, per l'assegnazione di una borsa di studio, dell'importo di Euro21.000,00.== lordi, per la durata di dodici mesi, da effettuarsi presso

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO QUINQUENNALE DELLA GESTIONE A TITOLO ONEROSO DEL SERVIZIO INSTALLAZIONE DI DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI BEVANDE E SNACKS DEL P.O. V. CERVELLO,

Dettagli

( Dott. Antonio Solinas )

( Dott. Antonio Solinas ) AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Michele Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DETERMINA N 312 DEL 06/07/2015 Oggetto: Procedura in economia, su piattaforma Mercato Elettronico

Dettagli

Unità Operativa Complessa Servizio Tecnico Tel. 091.7808317 Fax. 091.7541737. Prot.n. 3189/ST Palermo, 19/10/2012

Unità Operativa Complessa Servizio Tecnico Tel. 091.7808317 Fax. 091.7541737. Prot.n. 3189/ST Palermo, 19/10/2012 Azienda Ospedaliera OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA CERVELLO Legge Regionale n.5 del 14/04/2009 Sede Legale Viale Strasburgo n.233 90146 Palermo. Tel 0917801111 - P.I. 05841780827 Unità Operativa Complessa

Dettagli

Ospedale di Circolo Fondazione Macchi - Varese. Elenco Delibere adottate il 05/07/2010

Ospedale di Circolo Fondazione Macchi - Varese. Elenco Delibere adottate il 05/07/2010 Elenco adottate il 05/07/2010 785 05/07/2010 CODICE ETICO COMPORTAMENTALE PRESA D'ATTO DEL VERBALE N. 25 DEL 25 GIUGNO 2010 E DETERMINAZIONI CONSEGUENTI. 786 05/07/2010 RICORSO EX ART. 702 BIS C.P.C. AVANTI

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

Servizio Sanitario Nazionale Regione Siciliana AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA CERVELLO

Servizio Sanitario Nazionale Regione Siciliana AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA CERVELLO Servizio Sanitario Nazionale Regione Siciliana AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA CERVELLO (Legge Regionale n.5 del 14/04/2009) SEDE LEGALE VIALE STRASBURGO N. 233 90146 PALERMO Cod. Fiscale

Dettagli

informa@pec.polime.it

informa@pec.polime.it Direzione Direttore Generale A.O.U. direttore.generale@pec.polime.it Segreteria Direzione Generale A.O.U. segr.direzionegenerale@pec.polime.it Direzione Staff Direzione Generale dir.staffdg@pec.polime.it

Dettagli

Allegato 3 Tabella di raccordo Centri di costo

Allegato 3 Tabella di raccordo Centri di costo Linee guida per il Controllo di gestione della ASL e delle Aziende Ospedaliere Allegato 3 Tabella di raccordo Centri di costo Presidi ospedalieri ASL PRESIDIO OSPEDALIERO AZIENDALE NTRO DI COSTO DENOMINAZIONE

Dettagli

Operazione Trasparenza Valutazione e Merito: Rilevamento presenze/assenze - Mese di Gennaio 2010

Operazione Trasparenza Valutazione e Merito: Rilevamento presenze/assenze - Mese di Gennaio 2010 Operazione Trasparenza Valutazione e Merito: Rilevamento presenze/assenze - Mese di Gennaio 2010 escluse Area famiglia 513 452 88,11% 61 11,89% 33 6,43% Area Gestione Relazioni 228 212 92,98% 16 7,02%

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI e LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n 46 del 25.03.03 e s.m.i.;

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI e LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n 46 del 25.03.03 e s.m.i.; Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 217 Modena, 11 giugno 2014 OGGETTO: Acquisizione a noleggio, per la durata di 6 mesi, di un sistema per il monitoraggio della dose

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 881918. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 881918. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 312 del 15/03/2013 Codice identificativo 881918 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino ACQUISTO NUOVA RELEASE

Dettagli

Schema di riferimento per la dotazione di personale minimo per le attività ospedaliere e le case di cura

Schema di riferimento per la dotazione di personale minimo per le attività ospedaliere e le case di cura Allegato 3 requisiti organizzativi di personale minimi per le attività ospedaliere Schema di riferimento per la dotazione di personale minimo per le attività ospedaliere e le case di cura 1 Gli schemi

Dettagli

Azienda Ospedaliera San Paolo - Milano

Azienda Ospedaliera San Paolo - Milano Azienda Ospedaliera San Paolo - Milano Delibere emesse in data 04/11/2015 - Ordine del Giorno n. 0000058 Delibera DEL-2015-0001001 DEL-2015-0001002 DEL-2015-0001003 DEL-2015-0001004 dell A.O. San Paolo

Dettagli

DECRETO n. 585 del 05/11/2015

DECRETO n. 585 del 05/11/2015 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

Unità Operativa Complessa Approvvigionamenti Tel. 091.7808726 Fax. 091.7808394

Unità Operativa Complessa Approvvigionamenti Tel. 091.7808726 Fax. 091.7808394 Azienda Ospedaliera OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA CERVELLO Legge Regionale n.5 del 14/04/2009 Sede Legale Viale Strasburgo n.233 90146 Palermo. Tel 0917801111 - P.I. 05841780827 Unità Operativa Complessa

Dettagli

Ospedale S. Paolo - Milano. Delibere pubblicate in data 02/04/2012

Ospedale S. Paolo - Milano. Delibere pubblicate in data 02/04/2012 00254-29/03/2012 Approvazione Piano Annuale Risk Management - Anno 2012 Direzione Generale 00255-29/03/2012 Proroga convenzione con l'a.o. OSPEDALE DI CIRCOLO DI MELEGNANO, per tirocini studenti Corso

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE O G G E T T O IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE O G G E T T O IL DIRETTORE GENERALE Centro Direzionale di Napoli isola F9 80143 NAPOLI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 20 del 29 SET 2014 L anno 2014, il giorno 29 del mese di Settembre, in Napoli nella sede dell A.R.SAN., il Direttore

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 1511 DEL 17/12/2014

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 1511 DEL 17/12/2014 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 1511 DEL 17/12/2014 OGGETTO: PROGETTO N. 01/14 CCM 2012 MODELLO RISK ANALYSIS - CONTROLLO RISCHIO

Dettagli

Azienda Sanitaria Provinciale

Azienda Sanitaria Provinciale Azienda Sanitaria Provinciale Elenco delibere dal ENNA Segreteria Aziendale 25/12/2011 al 08/01/2012 Delibera Oggetto Servizio n 2495 del n 2496 del n 2497 del n 2498 del n 2499 del n 2500 del n 2501 del

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI N. 2204 del registro delle deliberazioni. (Proposta N. PDL02369-15 del 03/12/2015) (Area Gestione Patrimonio)

Dettagli

ELENCO DELIBERE Data di adozione dal 01/06/2010 al 30/06/2010

ELENCO DELIBERE Data di adozione dal 01/06/2010 al 30/06/2010 ELENCO DELIBERE Data di adozione dal 01/06/2010 al 30/06/2010 ULSS 20 Verona UFF. PROPONENTE NUMERO ADOZIONE UOC EDILIZIA SANITARIA 343 01/06/2010 08/06/2010 01/06/2010 Indizione avviso di selezione riservata,

Dettagli

Struttura organizzativa professionale. (art.2, comma1, lett u l.r. 40/2005)

Struttura organizzativa professionale. (art.2, comma1, lett u l.r. 40/2005) Allegato 1 Funzione operativa (art.2, comma1, lett l l.r. 40/2005) Struttura organizzativa professionale (art.2, comma1, lett u l.r. 40/2005) Dipartimento interaziendale di Area Vasta Allergologia ed immunologia

Dettagli

ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE N. DEL / /2012 CAPITOLATO TECNICO

ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE N. DEL / /2012 CAPITOLATO TECNICO CPT03 Macchine Maceratrici ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE N. DEL / /2012 CAPITOLATO TECNICO AFFIDAMENTO CHIAVI IN MANO DELLA FORNITURA DI SERVIZI DI SUPPORTO ALL ASSISTENZA PER I PAZIENTI RICOVERATI NOLEGGIO

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura: art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, Decreto Legislativo n. 163 del 2006 e ss.mm.ii. criterio: offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell art.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA CERVELLO C.T.O.

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA CERVELLO C.T.O. REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA CERVELLO C.T.O. Viale Strasburgo n. 233 90146 PALERMO Elenco delle deliberazioni in pubblicazione dal 02/12/2012 al 17/12/2012 463 27.11.2012

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 079 Modena, 25 febbraio 2015 OGGETTO: Decisione n. 524 del 17.12.14: Acquisto, a seguito di procedura negoziata,

Dettagli

chi si prende cura di voi

chi si prende cura di voi chi si prende cura di voi Strutture accreditate per prestazioni specialistiche ambulatoriali Sanità Presso le seguenti strutture della provincia di Cremona tutti gli assistiti potranno ottenere prestazioni

Dettagli

S.C. UFFICIO LEGALE E AFFARI GENERALI. ELENCO N. 53 Pubblicazione Dal 03/07/2015 a1 17/07/2015 S.C.

S.C. UFFICIO LEGALE E AFFARI GENERALI. ELENCO N. 53 Pubblicazione Dal 03/07/2015 a1 17/07/2015 S.C. S.C. UFFICIO LEGALE E AFFARI GENERALI ELENCO N. 53 Pubblicazione Dal 03/07/2015 a1 17/07/2015 Numero Registro Generale Data Oggetto 1131 11/06/2015 Applicazione art. 11 CCNL personale del comparto sanità

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.;

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.; Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e logistica DECISIONE n. 196 Modena, 23 maggio 2014 OGGETTO: Aggiudicazione, tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita nell

Dettagli

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE. Oggetto: PROGRAMMAZIONE GARE AVEC 2013 - ASSEGNAZIONE FORNITURA DI FIBRE OTTICHE PER LASER AD OLMIO.

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE. Oggetto: PROGRAMMAZIONE GARE AVEC 2013 - ASSEGNAZIONE FORNITURA DI FIBRE OTTICHE PER LASER AD OLMIO. FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE Determina n. 1063 adottata il 11/12/2013. Il periodo di pubblicazione è di quindici giorni interi e consecutivi a partire dal giorno di adozione. Sottoscritta dal Direttore

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e logistica

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e logistica Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e logistica OGGETTO: Sottoscrizione per il periodo di 24 mesi del contratto di noleggio di due lavaendoscopi occorrenti alla U.O. di Rianimazione

Dettagli

Ospedale S. Paolo - Milano. Delibere pubblicate in data 24/07/2015

Ospedale S. Paolo - Milano. Delibere pubblicate in data 24/07/2015 00685-23/07/2015 Autorizzazione all'assunzione dell'impegno di spesa pari a euro 28.377,32 relativo al rimborso all'asl di Milano 1 degli emolumenti corrisposti al Geom. M.D., comandato presso questa Azienda

Dettagli

N. 608 del 12 maggio 2016

N. 608 del 12 maggio 2016 OGGETTO: DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 608 del 12 maggio 2016 Aggiudicazione di n. 1 sistema di elimina code multimediale Destinazione: U.O. Chirurgia RDO: 1132754 Ditta: TEOM S.R.L. Spesa:

Dettagli

C O M U N E D I C E R D A PROVINCIA DI PALERMO

C O M U N E D I C E R D A PROVINCIA DI PALERMO Regione Siciliana Repubblica Italiana Comune di Cerda Assessorato Regionale della Famiglia delle Politiche Sociali e del Lavoro Dipartimento Regionale del Lavoro, dell Impiego, dell Orientamento, dei Servizi

Dettagli

MEDICO SPEC.TO IN CHIRURGIA D EMERGENZA E/O IN ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA. Eccellente conoscenza della lingua inglese

MEDICO SPEC.TO IN CHIRURGIA D EMERGENZA E/O IN ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA. Eccellente conoscenza della lingua inglese MEDICO SPEC.TO IN CHIRURGIA D EMERGENZA E/O IN ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA Afghanistan, Sierra Leone, Sudan,Cambogia Richiesta la laurea in medicina con specializzazione in chirurgia generale o di emergenza

Dettagli

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO REGIONE VENETO PROVINCIA DI BELLUNO COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO C. A. P. 3 2 0 4 3 C o r s o I t a l i a n. 3 3 T e l. 0 4 3 6 / 4 2 9 1 f a x 0 4 3 6 / 8 6 8 4 4 5 SERVIZIO PATRIMONIO DETERMINAZIONE N.

Dettagli

Tipo atto: Decreto dirigenziale soggetto a controllo contabile e di legittimità. n 224 del 31/05/2013. Oggetto:

Tipo atto: Decreto dirigenziale soggetto a controllo contabile e di legittimità. n 224 del 31/05/2013. Oggetto: Tipo atto: Decreto dirigenziale soggetto a controllo contabile e di legittimità n 224 del 31/05/2013 Struttura organizzativa : Settore bilancio e finanze Dirigente responsabile : Dirigente Mascagni Fabrizio

Dettagli

Unità Operativa Complessa Approvvigionamenti Tel. 091.7808312 Fax. 091.7808394. Prot.n. 0018473/5 Palermo, 18/07/2012

Unità Operativa Complessa Approvvigionamenti Tel. 091.7808312 Fax. 091.7808394. Prot.n. 0018473/5 Palermo, 18/07/2012 Azienda Ospedaliera OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA CERVELLO Legge Regionale n.5 del 14/04/2009 Sede Legale Viale Strasburgo n.233 90146 Palermo. Tel 0917801111 - P.I.05841780827 Unità Operativa Complessa

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 861835. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 861835. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 13 del 02/01/2013 Codice identificativo 861835 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino SERVIZIO DI MANUTENZIONE

Dettagli

ATTIVITA SPECIALISTICA

ATTIVITA SPECIALISTICA Allegato A) Profilo di Ruolo del Direttore di Struttura complessa ATTIVITA SPECIALISTICA DISTRETTO SOCIO-SANITARIO SUD Titolo dell incarico Direttore di struttura complessa di Attività Specialistica Luogo

Dettagli

n. 42 del 10.03.2010 periodico (Parte Terza)

n. 42 del 10.03.2010 periodico (Parte Terza) Page 1 of 8 Bollettino Ufficiale - Inserzioni BURERT on-line Ufficio Relazioni con il Pubblico, Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna, numero verde 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Dettagli

Allegato 1. Regione Abruzzo. Programma Operativo 2010

Allegato 1. Regione Abruzzo. Programma Operativo 2010 Allegato 1 Regione Abruzzo Programma Operativo 2010 Intervento 6: Razionalizzazione della rete di assistenza ospedaliera Azione 3: Razionalizzazione delle Unità Operative Complesse Determinazione delle

Dettagli

ALLEGATO C Dgr n. del pag. 104/162

ALLEGATO C Dgr n. del pag. 104/162 ALLEGATO C Dgr n. del pag. 04/2 A-Area Medica 20 - Verona 5 2 2 29 32 Cardiologia Gastroenterologia Geriatria Medicina Generale Nefrologia Neurologia Psichiatria B-Area Chirurgica 9 3 43 TOTALE AREA 5

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura: art. 3, comma 37, e art. 55, comma 5, Decreto Legislativo n. 163 del 2006 e ss.mm.ii. criterio: offerta al prezzo più basso ai sensi dell art. 82 del

Dettagli

L AZIENDA OSPEDALIERA DI REGGIO EMILIA

L AZIENDA OSPEDALIERA DI REGGIO EMILIA L AZIENDA OSPEDALIERA DI REGGIO EMILIA Ai sensi dell art. 7 del D.Lgs 165/01 e dell art. l art.32 del D.L. 4 luglio 2006, n.223 convertito con Legge 4 agosto 2006 n.248; intende procedere alla predisposizione

Dettagli

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E SETTORE TRE Servizio CED Innovazione Tecnologica e Informatica- Gestione Reti D E T E R M I N A Z I O N E (art. 107, D. Leg.vo 18.08.2000, n. 267) N. 346 del 19 Luglio 2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER

Dettagli

Legenda centri di responsabilità: CdR centri di costo: cdc centri di rilevazione per l'acquisto di prestazioni finali da terzi soggetti erogatori: cda

Legenda centri di responsabilità: CdR centri di costo: cdc centri di rilevazione per l'acquisto di prestazioni finali da terzi soggetti erogatori: cda REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI VIBO VALENTIA Via Dante Alighieri 89900 Vibo Partita IVA no 0286642079 PIANO AZIENDALE DEI CENTRI DI RILEVAZIONE (allegato delibera n. del ) Legenda centri

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 199/2013

DETERMINAZIONE N. 199/2013 COMUNE DI PAVIA DI UDINE P r o v i n c i a d i U d i n e w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A.

Dettagli

DECRETO n. 430 del 30/07/2015

DECRETO n. 430 del 30/07/2015 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

ISTRUZIONE OPERATIVA Modalità di gestione delle urgenze di persone non r icoverate

ISTRUZIONE OPERATIVA Modalità di gestione delle urgenze di persone non r icoverate AZIENDA OSPEDALIER A UNIVERSITA DI PADOVA ISTRUZIONE OPERATIVA Modalità di gestione delle urgenze di persone non r icoverate Preparato da Ref. GdL Dott.ssa C. Destro. Verificato da Direttore S.C. Qualità

Dettagli

DECRETO n. 359 del 26/06/2014

DECRETO n. 359 del 26/06/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

Documento unico di valutazione dei rischi interferenti (ai sensi dell'articolo 26, decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81)

Documento unico di valutazione dei rischi interferenti (ai sensi dell'articolo 26, decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81) Documento unico di valutazione dei rischi interferenti (ai sensi dell'articolo 26, decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81) Responsabile del Procedimento Il Referente DUVRI Potenza, lì / / PREMESSA Il

Dettagli

III AVVISO DI RETTICA E PRECISAZIONI.

III AVVISO DI RETTICA E PRECISAZIONI. BANDO DI GARA APPALTO ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI E VERSO I PRESTATORI DI LAVORO ASL 7 CARBONIA CIG 026398467B III AVVISO DI RETTICA E PRECISAZIONI. Si informa che l ASL n. 7

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 204 del 28/02/2014 OGGETTO: Aggiudicazione RDO 410616 per la fornitura biennale di carta A4 e A3, Ditta

Dettagli

DIPARTIMENTO DI MEDICINA CLINICA E SPERIMENTALE Via Savi,10-56126 PISA

DIPARTIMENTO DI MEDICINA CLINICA E SPERIMENTALE Via Savi,10-56126 PISA Pisa, 17/09/2015 Prot. N. 12140 DIPARTIMENTO DI MEDICINA CLINICA E SPERIMENTALE Via Savi,10-56126 PISA PROVVEDIMENTO D URGENZA N. 826/2015 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA

Dettagli

Ospedale S. Paolo - Milano. Delibere pubblicate in data 25/11/2014

Ospedale S. Paolo - Milano. Delibere pubblicate in data 25/11/2014 00806-20/11/2014 Utilizzo della graduatoria dell'avviso pubblico, per titoli e colloquio, per n. 1 posto di collaboratore professionale sanitario - ostetrica - cat. D, ai fini della stipula di contratto

Dettagli

n. 75 del 03.06.2010 periodico (Parte Terza)

n. 75 del 03.06.2010 periodico (Parte Terza) Page 1 of 12 Bollettino Ufficiale - Inserzioni BURERT on-line Ufficio Relazioni con il Pubblico, Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna, numero verde 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA

COMUNE DI ORIO LITTA COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di LODI Piazza Aldo Moro, 2-26863 Orio Litta (Lo) RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Catalano Rag. Giuseppe TITOLARE POSIZIONE ORGANIZZATIVA N. 3 Servizio pubblica istruzione e cultura

Dettagli

Azienda Sanitaria Provinciale

Azienda Sanitaria Provinciale Azienda Sanitaria Provinciale ENNA Segreteria Aziendale Elenco delibere del Commissario Straordinario dal 20/07/2014 al 03/08/2014 Delibera Oggetto Servizio n 1265 del 15/07/2014 n 1266 del 15/07/2014

Dettagli

AVVISO DI RISPOSTA A QUESITI

AVVISO DI RISPOSTA A QUESITI APPALTO A PROCEDURA PERTA PER L AFFIDAMENTO ANNUALE DELLA COPERTURA ASSICURATIVA RCT RCO DELLA ASL 7 CARBONIA AVVISO DI RISPOSTA A QUESITI A seguito di richiesta di informazioni da parte di soggetti interessati

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Risorse Umane e Relazioni Sindacali delegato dal Direttore Generale dell Azienda con

Dettagli