COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMPUTO METRICO ESTIMATIVO"

Transcript

1 PROGETTO ESECUTIVO Comune di ESCALAPLANO Provincia di CA OGGETTO: ADEGUAMENTO FABBRICATO ADIBITO A COMUNITA' ALLOGGIO PER ANZIANI COMMITTENTE: COMUNE DI ESCALAPLANO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Escalaplano, lì MAGGIO 2015 Il Progettista: DOTT. ING. GIANCARLO ORRU'

2 1 Demolizioni e rimozioni 1 D Demolizione di muratura, anche voltata, di spessore superiore ad una testa, Muro P.2 camere da ampliare - VEDI TAV. n. 2 0,83 Sommano D D Demolizione di muratura in mattoni for...ttiva superficie di struttura demolita. Ufficio sociale- disimp. P.1 - vedi tav. N. 2 25,30 Sommano D D Rimozione di pavimento in piastrelle di ceramica, compresa la malta di Servizi Piano 1 - vedi tav. 2 10,33+12,59+9,24 32,16 Per realizzazione impianto idrico - piano primo 9,50x0,50 4,75 Sommano D D Rimozione di infissi in ferro o allumi...imossa e per una superficie fino a 3 m2 Vedi Tav. N.2 Infisso piano primo 1,40x2,20 3,08 Infisso piano secondo 1,40x2,20 3,08 Sommano D E.7000 REALIZZAZIONE DI ML 7,00 DI COLONNA MO...o le indicazioni impartire dalla D.L.. Per realizzazione scarico - vedi Tav. N.7 1,00 cubi 0,83 235,91 195,81 quadri 25,30 14,50 366,85 quadri 36,91 16,50 609,02 quadri 6,16 19,13 117,84 Sommano E.7000 corpo 1, , ,80 6 D TRASPORTO dei materiali di risulta, asciutti o bagnati, provenienti dagli scavi, Quantità pari alla voce codice A Riportare: 2.735,32 Pag. 1 di 13

3 Riporto: 2.735,32 D ,83 Quantità pari alla voce codice D ,30x0,10 2,53 Quantità pari alla voce D ,91x0,10 3,69 tracce impianti 22x3,00x0,10 6,60 Sommano D D INDENNITA' DI CONFERIMENTO A DISCARICA AUTORIZZATA dei materiali demoliti, Quantità pari alla voce codice D ,83 Quantità pari alla voce codice D ,30x0,10 2,53 Quantità pari alla voce D ,91x0,10 3,69 tracce impianti 22x3,00x0,10 6,60 Sommano D cubi 13,65 4,35 59,38 cubi 13,65 8,22 112,20 Sommano 1 Demolizioni e rimozioni 2.906,90 2 Opere Edili 8 D MURATURA IN MATTONI LATERIZI FORATI, retta o curva, in opera con malta Piano seminterrato - vedi tav. N. 4 20,58 Piano Primo - vedi tav. N ,35 Piano Secondo - vedi Tav. N. 4 51,08 Sommano D D Calcestruzzo a durabilita' garantita per opere strutturali in fondazione o in architravi porte esterne piano Primo - vedi tav. N. 4 ((0,20+1,50+0,20)+(0,20+1,2 +0,20))x0,30x0,30 0,32 architravi porte esterne piano Secondo - vedi tav. N. 4 quadri 187,01 29, ,38 A Riportare: 0, ,38 Pag. 2 di 13

4 Riporto: 0, ,38 ((0,20+1,50+0,20)+(0,20+1,40 +0,20))x0,30x0,30 0,33 Sommano D D Maggiorazione del prezzo del calcestruzzo per l'esecuzione dei getti per Quantità pari alla voce D ,65 Sommano D D CASSEFORME in legname grezzo per getti di calcestruzzo armato per PILASTRI, architravi aperture architravi porte esterne piano Primo ((0,20+1,50+0,20)+(0,20+1,2 +0,20))x0,30x3 3,15 architravi porte esterne piano Secondo ((0,20+1,50+0,20)+(0,20+1,40 +0,20))x0,30x3 3,33 Sommano D D ACCIAIO PER ARMATURA DI STRUTTURE IN CEMENTO ARMATO, in barre tonde, lisce o ad Incidenza 100Kg/mc Correnti architravi architravi porte esterne piano Primo ((0,20+1,50+0,20)+(0,20+1,2 +0,20))x6x1,208 25,37 architravi porte esterne piano Secondo ((0,20+1,50+0,20)+(0,20+1,40 +0,20))x6x1,208 26,82 Staffe architravi porte esterne piano Primo - ((0,20+1,50+0,20)+(0,20+1,2+0,20)) /0,15x1,10x0,395 10,14 architravi porte esterne piano Secondo ((0,20+1,50+0,20)+(0,20+1,40+0,20)) /0,15x1,10x0,395 10,72 Sommano D cubi 0,65 147,74 96,03 cubi 0,65 40,88 26,57 quadri 6,48 25,26 163,68 chilogra mmi 73,05 1,86 135,87 15 D INTONACO CIVILE LISCIO PER ESTERNI SU PARETI A Riportare: 5.858,53 Pag. 3 di 13

5 Riporto: 5.858,53 VERTICALI OD ORIZZONTALI, formato Piano Secondo - vedi TAv. N. 4 (3,20+0,55+0,74)x2,80 12,57 (3,78+1,23)x2,80 14,03 Sommano D D PREPARAZIONE DELLE SUPERFICI INTONACATE DA TINTEGGIARE, CON L'APPLICAZIONE DI UN Quantità pari alla voce intonaci esterni D ,60 Sommano D D INTONACO CIVILE LISCIO PER INTERNI SU PARETI VERTICALI, formato da un primo Piano seminterrato - vedi Tav. N. 4 20,58 Piano Primo - vedi Tav. N ,95 Piano Secondo - vedi TAv. N. 4 54,47 Per ripristino tracce 75,00x0,10 7,50 Sommano D D PREPARAZIONE DELLE SUPERFICI INTONACATE DA TINTEGGIARE, CON L'APPLICAZIONE DI UN Vedi Tav. N ,08 Sommano D D RIVESTIMENTO DI PARETI INTERNE CON PIASTRELLE SMALTATE BICOTTURA, A PASTA Piano Primo - vedi Tav. N. 4 57,19 Sommano D D PAVIMENTO CON PIASTRELLE DI GRES PORCELLANATO posto in opera a giunti aderenti, Piano Primo - vedi Tav. N. 4 29,69 quadri 26,60 21,90 582,54 quadri 26,60 1,24 32,98 quadri 320,50 18, ,84 quadri 482,08 1,19 573,68 quadri 57,19 45, ,58 Per ripristino pavimentazioni - a stima demolizioni tramezzi e tracce per A Riportare: 29, ,15 Pag. 4 di 13

6 Riporto: 29, ,15 passaggio tubazioni impianto elettrico e idrico 9,50x0,50 4,75 Sommano D D ZOCCOLETTO BATTISCOPA IN PIASTRELLE DI GRES, di altezza pari alla dimensione Piano Primo Locale infermeria 2x4,25 8,50 Camera 0,90 Camera 4,90 Disimpegno 2x2,20+3,30 7,70 Sala polifunzionale 4,90+1,50+4,80+2,35+1,50 15,05 Camera 4,90 Piano Secondo Camera 3,42+0,47 3,89 Disimpegno 1,10+1,63 2,73 Camera 2,32+0,57+1,63 4,52 Camera lato veranda - lato sinitro 2x0,85+2x3,35-1,50-2,00+2x0,25 5,40 Camera lato veranda - lato destro 3,20+0,55+0,74-1,40+2x0,85+1,10 +2x0,25 6,39 quadri 34,44 46, ,18 Sommano D ,88 7,40 480,11 27 E.3000 MARMO TRAVERTINO SPESSORE cm 3. Fornitura e posa in opera di lastra di Piano Primo Bagno 1,25x0,40 0,50 Camera 1,50x0,40 0,60 Piano Secondo Camera lato veranda - lato sinistro 1,70x0,40 0,68 Camera lato veranda - lato destro A Riportare: 1, ,44 Pag. 5 di 13

7 Riporto: 1, ,44 1,60x0,40 0,64 Sommano E D MASSETTINO DI MALTA CEMENTIZIA dosata a kg 500 di cemento R 32,5, dello spessore Quantità pari alla voce cod. D ,44 Sommano D D Esecuzione di tracce in muratura, eseg...ttoni forati di larghezza sino a 10 cm2 Alimentazioni quadri piano primo, secondo e seminterrato 75,00 quadri 2,42 130,00 314,60 quadri 34,44 17,53 603,73 Sommano D ,00 14, ,25 Sommano 2 Opere Edili ,02 3 Coibentazioni e impermeabilizzazioni 13 E007 GUAINA LIQUIDA IMPERMEABILIZZANTE. Fornitura e posa in opera di guaina liquida impermeabilizzante Piano seminterrato 11,95x2,80-(2x2,30x0,50) 31,16 Sommano E007 mq 31,16 123, ,68 14 E.1000 COIBENTAZIONE TERMICA DI MURATURE A CASSA VUOTA ESEGUITA CON PANNELLI IN SCHIUMA Piano seminterrato - vedi tav. N.4 11,95x2,80-(2x2,30x0,50) 31,16 Piano Primo - vedi Tav. N.4 1,30x2,96 3,85 Piano Secondo - vedi Tav. N.4 (0,85+3,35)x3,07-(1,50x2,20)+(3,20 +0,55+0,74)x2,80-(1,40x2,20) 19,09 Sommano E.1000 quadri 54,10 52, ,05 Sommano 3 Coibentazioni e impermeabilizzazioni 6.696,73 4 Opere di Finitura 17 D RIVESTIMENTO PLASTICO TRASPIRANTE, DI PARETI E Pag. 6 di 13

8 SOFFITTI, RESISTENTE AGLI AGENTI Quantità pari alla voce intonaci esterni cod. D ,60 Sommano D D TINTEGGIATURA DI PARETI E SOFFITTI INTERNI CON DUE MANI DI IDROPITTURA LAVABILE Vedi Tav. N ,08 Sommano D quadri 26,60 9,08 241,53 quadri 482,08 7, ,40 Sommano 4 Opere di Finitura 3.996,93 5 Impianto idrico sanitario 30 D FORNITURA E POSA IN OPERA DI LAVABO IN VETROCHINA BIANCA, tipo economico, Vedi TAv. N. 7 5,00 Sommano D cadauno 5,00 317, ,90 31 D FORNITURA E POSA IN OPERA DI BIDET IN VETROCHINA BIANCA, inclusi accessori e Vedi Tav. N. 7 2,00 Sommano D cadauno 2,00 377,72 755,44 32 D FORNITURA E POSA IN OPERA DI VASO IN VETROCHINA BIANCA, con scarico a suolo o a Vedi TAv. N. 7 3,00 Sommano D cadauno 3,00 363, ,63 33 D FORNITURA E POSA IN OPERA DI PIATTO DOCCIA IN VETROCHINA bianca, dimensioni Vedi Tav. N. 7 2,00 Sommano D cadauno 2,00 388,94 777,88 34 D PUNTO IDRICO DI ALIMENTAZIONE E DI SCARICO di un singolo apparecchio igienico- Piano Primo - vedi TAv. N ,00 Sommano D cadauno 33,00 207, ,90 A Riportare: ,75 Pag. 7 di 13

9 35 E.0103 COLLETTORE COMPLANARE per IMPIANTI IDRICO SANITARI composto da elementi in Riporto: ,75 Complessivamente - vedi Tav. N. 7 3,00 Sommano E.0103 cadauno 3,00 22,00 66,00 Sommano 5 Impianto idrico sanitario ,75 36 D ( 1) 6 Impianto elettrico FORNITURA E POSA IN OPERA CONDUTTORE U...a, compresi gli sfridi, sezione 1x4 mmq Alimentazione quadro piano seminterrato 3 x 25,00 75,00 Alimentazione quadro piano primo 3 x 25,00 75,00 Alimentazione quadro piano secondo 3 x 25,00 75,00 Sommano D (1) 225,00 2,96 666,00 37 PLUCE01 PUNTO LUCE tipo Bticino o equivalente...n punto di comando per un utilizzatore) Complessivamente vedi Tav. N. 8 14,00 Sommano PLUCE01 cadauno 14,00 89, ,66 38 PLUCE03 FORNITURA E POSA IN OPERA DI PUNTO LUC...3 punti di comando per un utilizzatore) Complessivamente vedi TAv. N. 8 3,00 Sommano PLUCE03 cadauno 3,00 97,36 292,08 39 PLUCE02 FORNITURA E POSA IN OPERA DI PUNTO LUC...2 punti di comando per un utilizzatore) Complessivamente vedi TAv. N. 8 8,00 Sommano PLUCE02 cadauno 8,00 94,05 752,40 40 D FORNITURA E POSA IN OPERA DI PRESA DI...ettore. - presa di corrente 2P+T 10A Complessivamente vedi TAv. N. 8 16,00 Sommano D cadauno 16,00 80, ,24 41 D FORNITURA E POSA IN OPERA A Riportare: 4.260,38 Pag. 8 di 13

10 Riporto: 4.260,38 DI PRESA DI CORRENTE dato in opera completo di Complessivamente vedi Tav. N. 8 12,00 Sommano D cadauno 12,00 82,84 994,08 42 XEL105 PUNTO PRESA TV comprensivo del cavo di trasmissione, realizzato sottotraccia con tubo FK15 FI20 mm, completo di scatole Vedi Tav. N.8 Piano Primo Camere 2,00 Ufficio 1,00 Sala polifunzionale 1,00 Piano Secondo Camere 2,00 Sommano XEL105 cad 6,00 58,11 348,66 43 XEL106 Fornitura e posa in opera PULSANTE DI CHIAMATA A TIRANTE tipo bticino o equivalente, art. n. N4033: per installazione Bagni Piano Primo - vedi Tav. N.8 3,00 Sommano XEL106 cad 3,00 45,88 137,64 44 XEL107 Fornitura e posa in opera di Suoneria elettronica 230V per impianto "Allarme", tipo BTICINO o equivalente, completa di Sala polifunzionale - vedi Tav. N.8 1,00 Sommano XEL107 cad 1,00 18,30 18,30 45 E REVISIONE COMPLETA DI QUADRO ELETTRICO...ilascio delle certificazioni di legge.. Piano Secondo - vedi Tav. N. 8 1,00 Sommano E cad 1, , ,46 46 E REVISIONE COMPLETA DI QUADRO ELETTRICO...rilascio delle certificazioni di legge. Piano Primo - vedi Tav. N.8 1,00 Sommano E cad 1, , ,73 47 D FORNITURA, MONTAGGIO, CABLAGGIO E ASSEMBLAGGIO D I INTERRUTTORE AUTOMATICO Piano Seminterrato - SPLIT A Riportare: 8.766,25 Pag. 9 di 13

11 Riporto: 8.766,25 - Interruttore Magnetotermico da 20A 1,00 Sommano D cadauno 1,00 35,85 35,85 48 D FORNITURA E POSA IN OPERA DI Tubo isol...pere murarie in genere D esterno 25 mm. Per alimentazione SPLIT camera mortuaria 15,00 Sommano D ,00 3,11 46,65 49 E FORNITURA E POSA IN OPERA DI Corpo Illuminante 1x36W, tipo DISANO Mod. 409EM Wing in emergenza o equivalente, Complessivamente vedi Tav. N. 7,00 Sommano E cad 7,00 150, ,00 50 XEL004 CORPO ILLUMINANTE 1x58W CONFORME ALLE NORME EN FORNITURA E POSA IN OPERA DI Corpo Illuminante 1x58W, tipo DISANO Vedi Tav. N.8 Wc 3,00 Disimpegno 3,00 Sommano XEL004 cad 6,00 120,00 720,00 51 XEL119 FORNITURA E POSA IN OPERA DI ASPIRATORE TEMPORIZZATO CON COMANDO DA INTERRUTTORE A PARETE, CON CUSCINETTI A SFERA, Vedi Tav. N.8 Disimpegno lato ufficio 1,00 Sommano XEL119 cad 1,00 451,32 451,32 Sommano 6 Impianto elettrico ,07 7 Impianto termico 52 D163 CONDIZIONATORE AD ESPANSIONE DIRETTA TIPO SPLIT A CONTROLLO TOTALE DELL'UMIDITA' DELL'ARIA. Fornitura e posa in opera di Complessivamente - vedi Tav. N. 8 2,00 Sommano D163 cad 2, , ,96 Sommano 7 Impianto termico 5.599,96 8 Infissi 21 D PORTA INTERNA TAMBURATA Pag. 10 di 13

12 AD ANTA CIECA cm 70-80x210 avente: anta mobile cieca con Piano Primo - Vedi Tav. N. 4 7,00 Piano Secondo - vedi Tav. N.4 2,00 Sommano D cadauno 9,00 467, ,06 22 D INFISSO DI FINESTRA IN PVC, CON FINITURA LEGNO, rigido, antiurto, stabilizzato, Piano Primo 6,05 Piano Secondo - vedi Tav. N. 4 6,38 Sommano D E.0201 AVVOLGIBILE IN PROFILATO DI ALLUMINIO TUBOLARE con isolante in poliuretano quadri 12,43 630, ,08 Piano Primo - vedi Tav. N. 4 1,50x(2,20+0,20)+1,25x(2,20+0,20) 6,60 Piano Secondo - vedi Tav. N. 4 1,50x(2,20+0,20)+1,40x(2,20+0,20) 6,96 Sommano E.0201 quadri 13,56 220, ,20 Sommano 8 Infissi ,34 Riepilogo 1 Demolizioni e rimozioni 2.906,90 2 Opere Edili ,02 3 Coibentazioni e impermeabilizzazioni 6.696,73 4 Opere di Finitura 3.996,93 5 Impianto idrico sanitario ,75 6 Impianto elettrico ,07 7 Impianto termico 5.599,96 8 Infissi ,34 ImpC Totale lavori ,70 Pag. 11 di 13

13 CODICE DESCRIZIONE CATEGORIE DI LAVORO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO IMPORTO CATEGORIE TOTALI PER CATEGORIA IMPORTO MISURE IMPORTO LORDO IMPORTO NETTO % CORPO 1 Demolizioni e rimozioni 2.906, , , ,90 3,81% 2 Opere Edili , , , ,02 25,99% 3 Coibentazioni e impermeabilizzazioni 6.696, , , ,73 8,78% 4 Opere di Finitura 3.996, , , ,93 5,24% 5 Impianto idrico sanitario , , , ,75 14,59% 6 Impianto elettrico , , , ,07 14,52% 7 Impianto termico 5.599, , , ,96 7,35% 8 Infissi , , , ,34 19,72% TOTALE , , , ,70 100,00% % Pag. 12 di 13

14 Indice categorie COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 1 - Demolizioni e rimozioni pag Opere Edili pag Coibentazioni e impermeabilizzazioni pag Opere di Finitura pag Impianto idrico sanitario pag Impianto elettrico pag Impianto termico pag Infissi pag. 10 Pag. 13 di 13

Comune di ERICE. Provincia TRAPANI

Comune di ERICE. Provincia TRAPANI Comune di ERICE Provincia TRAPANI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO IMPERMEABILIZZAZIONE SOLAIO DI COPERTURA DELLA SCUOLA ELEMENATRE G. PASCOLI DI VIA CASERTA E RIFACIMENTO DI NUOVI W.C. NELLA SCUOLA

Dettagli

RISTRUTTURAZIONE FABBRICATO RESIDENZIALE Oneri per la sicurezza dorante tutta la durata del cantiere. ONERI SICUREZZA % 1,5 187.791,84 2.

RISTRUTTURAZIONE FABBRICATO RESIDENZIALE Oneri per la sicurezza dorante tutta la durata del cantiere. ONERI SICUREZZA % 1,5 187.791,84 2. RISTRUTTURAZIONE FABBRICATO RESIDENZIALE Oneri per la sicurezza dorante tutta la durata del cantiere. ONERI SICUREZZA % 1,5 187.791,84 2.816,88 MAT 270 MATERIALI DA COSTRUZIONE NOLEGGI E TRASPORTI 270.

Dettagli

41,40 10,20 422,28. lavandini, tazze,termosifoni ecc. di tutti i piani n 30 30,00 32,10 963,00

41,40 10,20 422,28. lavandini, tazze,termosifoni ecc. di tutti i piani n 30 30,00 32,10 963,00 PROGETTO DEFINITIVO/ESECUTIVO PER LAVORI DI RECUPERO E RISANAMENTO CONSERVATIVO LOCALI PIANO SEMINTERRATO SCUOLA MEDIA "DANTE A." CAPO 1 DEMOLIZIONI E RIMOZIONI 1 01.A19.E60 Rimozione di apparecchi idrosanitari

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di PETRALIA SOTTANA Provincia Palermo Oggetto : LAVORI PROPEDEUTICI AL TRASFERIMENTO DI UN TELECOMANDATO AL P.O. "MADONNA DELL'ALTO" Stazione appaltante : AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI PALERMO

Dettagli

b) RELAZIONE TECNICA E SPECIALISTICA

b) RELAZIONE TECNICA E SPECIALISTICA COMUNE DI CUREGGIO (NO) LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DI RISANAMENTO IGIENICO E ADEGUAMENTO DEI SERVIZI DELLA SCUOLA DELL INFANZIA b) RELAZIONE TECNICA E SPECIALISTICA - a) Relazione tecnica delle

Dettagli

MISURAZIONE E QUANTIFICAZIONE DELLE OPERE

MISURAZIONE E QUANTIFICAZIONE DELLE OPERE MISURAZIONE E QUANTIFICAZIONE DELLE OPERE Al termine della fase di classificazione (o suddivisione in capitoli), è possibile redigere l elenco delle voci (o articoli) che rappresentano la lavorazione da

Dettagli

Elenco di massima delle opere per la realizzazione del progetto di restyling richiesto

Elenco di massima delle opere per la realizzazione del progetto di restyling richiesto COMPUTO METRICO DI MASSIMA _ REDESIGN APPARTAMENTO Elenco di massima delle opere per la realizzazione del progetto di restyling richiesto Committente: Descrizione U.M. Quantità Prezzo unitario Prezzo complessivo

Dettagli

CITTA' DI SPINEA Provincia di Venezia

CITTA' DI SPINEA Provincia di Venezia CITTA' DI SPINEA Provincia di Venezia PROGRAMMA INTERVENTI PALESTRA BENNATI LAVORI IMPIANTI TECNOLOGICI E MESSA A NORMA SERVIZI IGIENICI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DESCRIZIONE 1 INTERVENTO RIQUALIFICAZIONI

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI DEMOLIZIONI Demolizione edificio esistente SCAVI E RINTERRI Scavo di sbancamento

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di Noto Provincia di Siracusa PROGETTO ESECUTIVO DEI LOCULI ZONA AREA LIBERA CIMITERO 11 Blocco M 11 Blocco M 1 Strutture edifici 1 3.1.1 Conglomerato cementizio per qualsiasi destinazione diversa

Dettagli

Comune di Savigliano Provincia di Cuneo COMPUTO ESTIMATIVO. progetto muro di recinzione per impianti sportivi. Amministrazione comunale di Savigliano

Comune di Savigliano Provincia di Cuneo COMPUTO ESTIMATIVO. progetto muro di recinzione per impianti sportivi. Amministrazione comunale di Savigliano Comune di Savigliano Provincia di Cuneo pag. 1 COMPUTO ESTIMATIVO OGGETTO: progetto muro di recinzione per impianti sportivi COMMITTENTE: Amministrazione comunale di Savigliano Savigliano, 04/12/2013 IL

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di CAMPOBELLO DI LICATA Provincia Agrigento Oggetto : Lavori di manutenzione straordinaria dell'ex Scuola Materna di via Trieste e di altri immobili di proprietà comunale. Stazione appaltante :

Dettagli

ALLEGATO B. Capitolato delle Rifiniture allegato alla scrittura privata. -, nato a il. residente in Via. n., C.F.:

ALLEGATO B. Capitolato delle Rifiniture allegato alla scrittura privata. -, nato a il. residente in Via. n., C.F.: ALLEGATO B Capitolato delle Rifiniture allegato alla scrittura privata intercorsa in data tra le parti: - DI RENZO COSTRUZIONI S.r.l. con sede in Cepagatti, Fraz. Vallemare, Via Bonifica n.27, P.IVA: 01657200687;

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0013 - EDILIZIA................................................

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Provincia di Milano RISTRUTTURAZIONE VILLA BESOZZI Piazza Manzoni, 2 Proprietà: ASF & Servizi alla Persona - Carugate Rif. COMPUTO METRICO Unità di misura Quantità Prezzo Un.

Dettagli

Comune di Pedara. Provincia Catania

Comune di Pedara. Provincia Catania Comune di Pedara Provincia Catania COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO Sistemazione edificio di via F. Faro, n 5 in catasto al Foglio 22 part. 384 COMMITTENTE Comune di Pedara IL PROGETTISTA Pag.1 lavori

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO COMMERCIALE. Residenze in LAINATE via Rho. pag. 1

CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO COMMERCIALE. Residenze in LAINATE via Rho. pag. 1 CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO COMMERCIALE Residenze in LAINATE via Rho pag. 1 STRUTTURE - La struttura portante del fabbricato è costituita da un intelaiatura di travi e pilastri in cemento armato gettati

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quater

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quater REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quater Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0009 - IMPIANTI

Dettagli

DA OGGI È FACILE DAVVERO. RISTRUTTURA! PICCOLI INTERVENTI GRANDI RISULTATI

DA OGGI È FACILE DAVVERO. RISTRUTTURA! PICCOLI INTERVENTI GRANDI RISULTATI TUTTO COMPRESO 585mq iva inclusa E CON LE DETRAZIONI INVESTI LA METÀ! PICCOLI INTERVENTI GRANDI RISULTATI RESTYLING FACILE TI PERMETTE DI DARE UNA NUOVA IMMAGINE ALLA TUA CASA SENZA MODIFICARNE GLI SPAZI.

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA E FOTOGRAFICA LAVORI VILLAGGIO 5

DESCRIZIONE TECNICA E FOTOGRAFICA LAVORI VILLAGGIO 5 DESCRIZIONE TECNICA E FOTOGRAFICA LAVORI VILLAGGIO 5 REV. 06/2009 VILLAGGIO 5 CAPITOLATO DEI LAVORI REV. 06/2009 PREMESSE L intervento in oggetto prevede la costruzione di ville ad un piano composte da

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI SCAVI E RINTERRI Scavo di sbancamento a sezione aperta per alloggio strutture di

Dettagli

Optional OPERE MURARIE OPERE IN CARTONGESSO IMPIANTO IDRAULICO IMPIANTO ELETTRICO PAVIMENTI RIVESTIMENTI INFISSI ESTERNI ED INTERNI TINTEGGIATURE

Optional OPERE MURARIE OPERE IN CARTONGESSO IMPIANTO IDRAULICO IMPIANTO ELETTRICO PAVIMENTI RIVESTIMENTI INFISSI ESTERNI ED INTERNI TINTEGGIATURE Optional OPERE MURARIE OPERE IN CARTONGESSO IMPIANTO IDRAULICO IMPIANTO ELETTRICO PAVIMENTI RIVESTIMENTI INFISSI ESTERNI ED INTERNI TINTEGGIATURE OPERE MURARIE 0 Esecuzione di tramezzi interni, realizzati

Dettagli

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA STAZIONE MARITTIMA DI PESCARA E SISTEMAZIONE DELLE AREE CIRCOSTANTI PREMESSA

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA STAZIONE MARITTIMA DI PESCARA E SISTEMAZIONE DELLE AREE CIRCOSTANTI PREMESSA PREMESSA La Stazione Marittima del Porto di Pescara è un edificio a pianta centrale di forma decagonale, dell altezza totale di m 6,00, ad un piano dell altezza interna di m 5,00, della superficie complessiva

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE CASE IN LINEA

DESCRIZIONE DELLE OPERE CASE IN LINEA DESCRIZIONE DELLE OPERE CASE IN LINEA STRUTTURE PORTANTI - Fondazioni continue in c.a., solai per il vuoto sanitario in muretti con blocchi cls, tavelloni e soprastante getto di caldana in c.a., solaio

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Via Andrea Doria n. 3 19032 - Lerici (SP) Telefono 0187.622.198 e-mail: lamberto@geonetwork.it COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: Costruzione villetta unifamiliare in Via Alta n. 12, permesso di costruire

Dettagli

unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE

unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE pag. 2 R I P O R T O LAVORI A CORPO Scuola Dell'Infanzia Via Kennedy (SpCat 1) Lavori di facciata (Cat 1) Demolizioni svellimenti e smaltimenti (SbCat 1) 1 / 4 Spicconatura e scrostamento di intonaco a

Dettagli

Archivio: E:\FILIPPI\PROGETTI & CANTIERI\INTERVENTI IN CORSO\RECUPERO ALLOGGI\MASSA\VA PALLAVICINI 2\RELAZIONE.doc

Archivio: E:\FILIPPI\PROGETTI & CANTIERI\INTERVENTI IN CORSO\RECUPERO ALLOGGI\MASSA\VA PALLAVICINI 2\RELAZIONE.doc EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA MASSA CARRARA S.p.A. Via Roma 30-54033 CARRARA - Tel. 0187 42742 - Fax 0585 75567 - Casella postale 182 www.erp.ms.it - C. F. e P. Iva 01095200455 - Iscrizione C.C.I.A.A.

Dettagli

INCIDENZA PERCENTUALE DELLA MANODOPERA

INCIDENZA PERCENTUALE DELLA MANODOPERA Comune di Noto Provincia di Siracusa PROGETTO ESECUTIVO DEI LOCULI ZONA AREA LIBERA CIMITERO INCIDENZA PERCENTUALE DELLA ODOPERA Art. 39 D.P.R. 207/10 INCIDENZA PERCENTUALE DELLA ODOPERA N.R. ARTICOLO

Dettagli

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como -

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - PROGETTO PER REALIZZAZIONE NUOVI UFFICI in via ANZANI n 37 - COMO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE EDILI ed AFFINI Il progettista Agosto 2011 Demolizioni Demolizione

Dettagli

Arch. Vincenzo Antonio SERRAO Arch. Francesca ISAIA pag. 2 R I P O R T O

Arch. Vincenzo Antonio SERRAO Arch. Francesca ISAIA pag. 2 R I P O R T O Arch. Francesca ISAIA pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA opere edili (Cat 1) 1 / 1 Demolizione di pavimento in mattoni, marmette, ecc., compreso il R.02.060.050 sottofondo, anche con eventuale recupero

Dettagli

Il computo metrico estimativo: le norme di misurazione. Seminario di approfondimento - II parte A cura di dott.ssa Ing.

Il computo metrico estimativo: le norme di misurazione. Seminario di approfondimento - II parte A cura di dott.ssa Ing. Il computo metrico estimativo: le norme di misurazione Seminario di approfondimento - II parte A cura di dott.ssa Ing. Sara Domini Venezia, 29 Aprile 2010 Norme di misurazione Definizione Sono delle convenzioni

Dettagli

Caratteristiche generali dell Intervento

Caratteristiche generali dell Intervento Caratteristiche generali dell Intervento Gli interventi che verranno realizzati consistono in: Rifacimento degli intonaci e delle tinteggiature interne; Sostituzione di tutti i serramenti esterni e posa

Dettagli

Computo metrico estimativo

Computo metrico estimativo Computo metrico estimativo Dimensioni Computo 1 1 Demolizione di muratura esistente in laterizio forato e trasporto a rifiuto presso discariche autorizzate compreso oggni altro onere incluso parete parete

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE. relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo

RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE. relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo EVARISTO s.r.l. RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo di un Fabbricato Commerciale e Residenziale in Ravenna Borgo San Rocco Via Castel San Pietro

Dettagli

TESSERETE RESIDENZA AL SOLE EDIFICIO D. Dati del terreno Descrizione del progetto Materiali da costruzione

TESSERETE RESIDENZA AL SOLE EDIFICIO D. Dati del terreno Descrizione del progetto Materiali da costruzione TESSERETE RESIDENZA AL SOLE EDIFICIO D Dati del terreno Descrizione del progetto Materiali da costruzione RELAZIONE TECNICA DATI DEL PROGETTO Mappale no. 214-216-429-430(vedi nuovo piano parcellare) Superficie

Dettagli

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE A due passi dal centro storico, immobili in fase di realizzazione con finiture di pregio. Possibilità di scegliere materiali e disposizione interna. Pannelli

Dettagli

ACQUISTO DI MATERIALI E PRODOTTI EDILI PER LA RISTRUTTURAZIONE DI UN FABBRICATO RURALE IN LOCALITA IACUPIU COMUNE DI NUORO.

ACQUISTO DI MATERIALI E PRODOTTI EDILI PER LA RISTRUTTURAZIONE DI UN FABBRICATO RURALE IN LOCALITA IACUPIU COMUNE DI NUORO. ACQUISTO DI MATERIALI E PRODOTTI EDILI PER LA RISTRUTTURAZIONE DI UN FABBRICATO RURALE IN LOCALITA IACUPIU COMUNE DI NUORO. OFFERTA PREZZI Sabbia lavata grossa (0-7); Mc. 80,00. Risone (8-12); Mc. 20,00.

Dettagli

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE A due passi dal centro storico, immobili in fase di realizzazione con finiture di pregio. Possibilità di scegliere materiali e disposizione interna. Pannelli

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO PROGETTO ESECUTIVO Comune di Baradili Provincia di Oristano OGGETTO: Ultimazione dei lavori di ristrutturazione della casa USAI COMMITTENTE: Comune di Baradili DESCRIZIONE IMPORTO Lavori a base d'asta

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Avetrana Provincia di Taranto. Ristrutturazione, adeguamento e cambio di destinazione d'uso da deposito a "Punto Ecologico"

COMPUTO METRICO. Comune di Avetrana Provincia di Taranto. Ristrutturazione, adeguamento e cambio di destinazione d'uso da deposito a Punto Ecologico Comune di Avetrana Provincia di Taranto pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Ristrutturazione, adeguamento e cambio di destinazione d'uso da deposito a "Punto Ecologico" Data, 21/06/2012 IL TECNICO PriMus by

Dettagli

Studio Tecnico Fauda Pichet Ing. Egidio pag. 1 DESIGNAZIONE DEI LAVORI

Studio Tecnico Fauda Pichet Ing. Egidio pag. 1 DESIGNAZIONE DEI LAVORI pag. 1 R I P O R T O OPERE A CORPO ED A MISURA (SpCat 1) OPERE PROVVISIONALI (Cat 1) 1 Preparazione area di cantiere S/06 1,00 SOMMANO a corpo 1,00 1 000,00 1 000,00 2 Saggi stratigrafici M/01 1,00 SOMMANO

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE

DESCRIZIONE DELLE OPERE COMUNE di GENOVA Provincia di Genova Residenza BELVEDERE Ristrutturazione di edificio ad uso residenziale P.zza Pittaluga, 2 Nervi (GE) DESCRIZIONE DELLE OPERE Il presente documento è indicativo e lo stesso

Dettagli

L'appartamento è collocato sul lato di Via Madonna delle Grazie, lontano dalla confusione della

L'appartamento è collocato sul lato di Via Madonna delle Grazie, lontano dalla confusione della Vendesi appartamento ad ingresso, autonomo primo piano più mansarda, in più cost b - primo piano mq 97,54 + balconi mq 21,12 - mansarda mq 77 + veranda mq 19,58 - box auto privato mq 22,94 in locale seminterrato.

Dettagli

Provincia Regionale di Palermo

Provincia Regionale di Palermo Provincia Regionale di Palermo Direzione Manutenzione del Patrimonio ed Edilizia Scolastica I Ist. Tecn. Industriale "V. Emanuele III" di Palermo - Progetto di miglioramento dell isolamento termico dell

Dettagli

Comune di Roma. Computo metrico estimativo

Comune di Roma. Computo metrico estimativo Comune di Roma Provincia di ROMA LAVORI Realizzazione di villetta bifamiliare a schiera Computo metrico estimativo COMMITTENTE EREDI ROSSI IMPRESA CONTRATTO N Repertorio Registrato il Presso al n Mod.

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Provincia di OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 20/01/2011 IL TECNICO. pag. 1

COMPUTO METRICO. Comune di Provincia di OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 20/01/2011 IL TECNICO. pag. 1 Comune di Provincia di pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Data, 20/01/2011 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright ACCA software S.p.A. pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Formazione di impianto

Dettagli

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA. Comune di Caneva Provincia di Pordenone

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA. Comune di Caneva Provincia di Pordenone REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Comune di Caneva Provincia di Pordenone LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PALESTRA CENTRO STUDI DI VIA MARCONI PROGETTO ESECUTIVO ALL. I2: ANALISI DEI PREZZI Pordenone,

Dettagli

Indaco Immobiliare S.r.l. VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO

Indaco Immobiliare S.r.l. VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO CARATTERISTICHE DELL EDIFICIO - Certificazione energetica in classe B; - Muratura perimetrale esterna ad elevato isolamento termico ed acustico; - Box al piano terra con accesso

Dettagli

12/0155/C00/RL. Indice

12/0155/C00/RL. Indice 12/0155/C00/RL Indice 1. PREMESSA... 2 1.1. Interventi di manutenzione straordinaria... 2 1.2. Monitoraggi... 2 1.3. Prove sui materiali... 2 2. OPERE CIVILI... 3 2.1. Pavimentazioni interne... 3 2.2.

Dettagli

1. RELAZIONE ILLUSTRATIVA 1.1. DESCRIZIONE DELL INTERVENTO

1. RELAZIONE ILLUSTRATIVA 1.1. DESCRIZIONE DELL INTERVENTO 1. RELAZIONE ILLUSTRATIVA 1.1. DESCRIZIONE DELL INTERVENTO 1.1.1. PREMESSA La presente relazione illustra il progetto dei lavori di ristrutturazione e messa a norma di parte dei locali del vivaio situato

Dettagli

COMUNE DI MANZIANA PROVINCIA DI ROMA RIFACIMENTO RETE IDRICA VIA STRADA CROCE DAL CIV. 44 AL CIV. 80

COMUNE DI MANZIANA PROVINCIA DI ROMA RIFACIMENTO RETE IDRICA VIA STRADA CROCE DAL CIV. 44 AL CIV. 80 COMUNE DI MANZIANA PROVINCIA DI ROMA RIFACIMENTO RETE IDRICA VIA STRADA CROCE DAL CIV. 44 AL CIV. 80 (TRATTO CHE INCROCIA VIA BRACCIANO E VIA CHIESETTA DELLE GRAZIE) PROGETTO ESECUTIVO ALL. C.04 22 S..0.

Dettagli

Comune di San Luca Provincia di Reggio Calabria COMPUTO METRICO

Comune di San Luca Provincia di Reggio Calabria COMPUTO METRICO Comune di San Luca Provincia di Reggio Calabria pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Lavori di completamento dell'area museale del Santuario di Polsi COMMITTENTE: REGIONE CALABRIA - Direzione Regionale per

Dettagli

COMUNE DI PORTO SANT'ELPIDIO Ufficio Tecnico Lavori Pubblici

COMUNE DI PORTO SANT'ELPIDIO Ufficio Tecnico Lavori Pubblici COMUNE DI PORTO SANT'ELPIDIO Ufficio Tecnico Lavori Pubblici Realizzazione di loculi sull area di risulta tra le tre cappelline poste sul recinto nord e a sud del blocco A RELAZIONE TECNICA e QUADRO ECONOMICO

Dettagli

AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE

AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE FONDAZIONI Fondazioni costituite da travi rovesce e platee in cemento armato,

Dettagli

GRUPPO INTEC IMMOBILIARE s. r. l. con sede legale in Ravenna ITALY, Via Mazzini 23 tel +390544218026, Fax+39054437304, e-mail: info@gruppointec.

GRUPPO INTEC IMMOBILIARE s. r. l. con sede legale in Ravenna ITALY, Via Mazzini 23 tel +390544218026, Fax+39054437304, e-mail: info@gruppointec. GRUPPO INTEC IMMOBILIARE s. r. l. con sede legale in Ravenna ITALY, Via Mazzini 23 tel +390544218026, Fax+39054437304, e-mail: info@gruppointec.it APPARTAMENTO CON VISTA PANORAMICA MILANO MARITTIMA (CERVIA)

Dettagli

LIBRETTO DELLE MISURE

LIBRETTO DELLE MISURE Comune Forlì Provincia Forlì - Cesena pag. 20 LIBRETTO DELLE MISURE OGGETTO: Opere eli per ristrutturazione e visione unità immobiliari un fabbricato ad uso civile abitazione sito a Forlì in via n.. COMMITTENTE:

Dettagli

all'ottenimento del C.P.I e dell'agibilità dell'i.t.i.s."g.ferraris" di Verona 26/02/2010 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

all'ottenimento del C.P.I e dell'agibilità dell'i.t.i.s.g.ferraris di Verona 26/02/2010 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Piano interrato LAVORI A MISURA demolizioni e rimozioni A03.E05.10 Demolizione di strutture verticali superiori a cm 20 1 f breccia per struttura in muratura di laterizio MC 2,02 108,28 218,73 A03.E05.25

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 03//04 COMUNE DI FABRIANO PIAZZA DEL COMUNE - FABRIANO (AN) LAVORI - Piani di Recupero Centro Storico-Borgo - studio di fattibilità - modifiche apportate dopo incontro del 07-0-2004 00 - Sistemazione torrente

Dettagli

PERIZIA DI VALUTAZIONE SOMMARIA INTERVENTI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

PERIZIA DI VALUTAZIONE SOMMARIA INTERVENTI MANUTENZIONE STRAORDINARIA 1 C I T T A D I P A R T I N I C O PROVINCIA DI PALERMO SETTORE SVILUPPO ORGANIZZATIVO E STRATEGIE Via Filippo Testa, 11 90047 Partinico Tel/fax 091 8918782527 c.f. 00601920820 PERIZIA DI VALUTAZIONE SOMMARIA

Dettagli

RELAZIONE TECNICA. A fronte delle esigenze e delle criticità riscontrate la soluzione progettuale adottata consente di ricavare:

RELAZIONE TECNICA. A fronte delle esigenze e delle criticità riscontrate la soluzione progettuale adottata consente di ricavare: Pagina 2 RELAZIONE TECNICA PREMESSA L intervento è ubicato in alcune zone distinte del piano seminterrato del fabbricato Istituti Biologici del complesso di via Volturno. Con la necessità di portare in

Dettagli

Interventi di tipo Strutturale. Scuola "Papa Giovanni XXIII". Sava (TA) pag. 1 R I P O R T O

Interventi di tipo Strutturale. Scuola Papa Giovanni XXIII. Sava (TA) pag. 1 R I P O R T O pag. 1 R I P O R T O LAVORI A CORPO INTERVENTI STRUTTURALI (SpCap 1) Opere per Sicurezza Antincendio (Cap 1) 1 Fornitura e posa in opera di manufatti per AI010 ringhiere per... r dare il lavoro finito

Dettagli

ANALISI PREZZI UNITARI

ANALISI PREZZI UNITARI ANALISI PREZZI UNITARI I prezzi non previsti nel Prezziario Regionale sono stati ricavati con prezzi elementari della manod opera vigente nella Provicia di Chieti nell anno corrente, con materiali dei

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di ROSARNO Provincia di Reggio Calabria OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di ROSARNO Provincia di Reggio Calabria OGGETTO: Comune di ROSARNO Provincia di Reggio Calabria pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Lavori edili di manutenzione straordinaria da eseguirsi nella struttura Poliambulatoriale di Rosarno (RC) COMMITTENTE: ASP

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO N.R. ARTICOLO DESCRIZIONE E COMPUTO U.M. QUANTITA' PREZZO INC. IMPORTO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO N.R. ARTICOLO DESCRIZIONE E COMPUTO U.M. QUANTITA' PREZZO INC. IMPORTO C1 AZIONE C1 34 rimoz. infissi Rimozione di infissi in ferro o alluminio, di superficie fino a 3 mq piano terra e primo, come da prospetto di Tav. n 11 2,10+2,10+2,68 6,88 spogliatoio (Tav. 11) 8,04 Sommano

Dettagli

RELAZIONE TECNICA OGGETTO: PROGETTO: 1057. timbro e firma

RELAZIONE TECNICA OGGETTO: PROGETTO: 1057. timbro e firma RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Ristrutturazione edilizia maggiore del 25% della superficie disperdente dell edificio scolastico, scuole medie, sito in Via Donizetti 9, 24020, Torre Boldone (BG). PROGETTO:

Dettagli

Comune di Pedara. Provincia Catania

Comune di Pedara. Provincia Catania Comune di Pedara Provincia Catania COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO Lavori di adeguamento del locale mensa e del locale caldaia presso la scuola materna di Piazza del popolo. ( PROGETTO ESECUTIVO) COMMITTENTE

Dettagli

Il Computo Metrico Estimativo

Il Computo Metrico Estimativo Il Computo Metrico Estimativo 03.XII.2013 Progetto esecutivo e CME Il progetto esecutivo prevede la descrizione completa del progetto sotto il profilo Della forma: il progetto deve essere descritto nei

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI

DESIGNAZIONE DEI LAVORI R I P O R T O pag. 1 LAVORI A CORPO OPERE DI SICUREZZA (SpCat 1) Apprestamenti (Cat 1) Opere provvisionali, recinzioni e (SbCat 1) 1 / 1 Prefabbricato monoblocco con pannelli di SR5009h tamponatura strutturali,

Dettagli

Comune di Conza della Campania Provincia di Avellino COMPUTO METRICO. Riqualificazione e ristrutturazione dell immobile in Via Pila Progetto Integra

Comune di Conza della Campania Provincia di Avellino COMPUTO METRICO. Riqualificazione e ristrutturazione dell immobile in Via Pila Progetto Integra Comune di Conza della Campania Provincia di Avellino pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Riqualificazione e ristrutturazione dell immobile in Via Pila Progetto Integra COMMITTENTE: Comune di Conza della Campania

Dettagli

COMPUTO METRICO. ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI Provincia di BRINDISI

COMPUTO METRICO. ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI Provincia di BRINDISI ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI Provincia di BRINDISI pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA PER SOMMA URGENZA IN : CAROVIGNO, CEGLIE MESSAPICA, CISTERNINO,

Dettagli

SANTO STEFANO DI CAMASTRA

SANTO STEFANO DI CAMASTRA COMUNE DI SANTO STEFANO DI CAMASTRA Provincia di Messina PROGETTO ESECUTIVO PER I LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DEGLI SPAZI DEL SENSO CIVICO PON FESR SICUREZZA E SVILUPPO - OBIETTIVO CONVERGENZA 2007/2013

Dettagli

Comune di PALERMO. Provincia Palermo LAVORI RELATIVI ALL'INSTALLAZIONE DI NUOVI CONDIZIONATORI TIPO MONOSPLIT, PRESSO VARIE SEDI AZIENDALI

Comune di PALERMO. Provincia Palermo LAVORI RELATIVI ALL'INSTALLAZIONE DI NUOVI CONDIZIONATORI TIPO MONOSPLIT, PRESSO VARIE SEDI AZIENDALI Comune di PALERMO Provincia Palermo Oggetto : Stazione appaltante : LAVORI RELATIVI ALL'INSTALLAZIONE DI NUOVI CONDIZIONATORI TIPO MONOSPLIT, PRESSO VARIE SEDI AZIENDALI AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI

Dettagli

RESIDENZA SAN GIORGIO Via Roma - Locate di Triulzi - Milano

RESIDENZA SAN GIORGIO Via Roma - Locate di Triulzi - Milano RESIDENZA SAN GIORGIO Via Roma - Locate di Triulzi - Milano DESCRIZIONE DELLE OPERE LOTTO 2 EDIFICI CDEF ACCADEMIA S.G.R. S.p.A. FONDO LOMBARDO Via San Maurilio n. 13 20121 MILANO 1 DESCRIZIONE DELLE OPERE

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Lavori previsti per il 1 lotto 1 Lotto - interventi sul copo "A" Opere di demolizione e rimozione 500.200.310 Rimozione di battiscopa 1 020 - in materie plastiche o in legno m. 194,30 0,80 155,44 500.200.100

Dettagli

Sommano A CORPO. Sommano A CORPO 1,000 5.786,00 5.786,00. Sommano A CORPO 1,000 5.236,00 5.236,00. Sommano A CORPO 1,000 1.943,00 1.

Sommano A CORPO. Sommano A CORPO 1,000 5.786,00 5.786,00. Sommano A CORPO 1,000 5.236,00 5.236,00. Sommano A CORPO 1,000 1.943,00 1. ELET IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI 1 C 14.AELETTRICO.000 NOTE AL CAPITOLO IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI Sommano A CORPO 2 C 14.ALL.INCEDIO.1 impianto di allarme incendio manuale DM92 a norma UNI9795-2013

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO N.O. Parti DIMENSIONI U.M. Quantità Prezzi Unitari Totali 1 Art. simili Lungh. Largh. negative positive. Esecuzione taglio pavimentazione in calcaree duro esistente a mezzo di

Dettagli

Analisi dei nuovi prezzi

Analisi dei nuovi prezzi Analisi dei nuovi prezzi Per le lavorazioni per le quali non è stato possibile individuare sul prezziario della Regione Umbria 2013 (Deliberazione della Giunta Regionale del 29 Ottobre 2012 n.1325) una

Dettagli

CESANO BOSCONE - Via Monegherio APPARTAMENTO 4a LIVELLO DI FINITURA DEI LOCALI LIVELLO DI FINITURA

CESANO BOSCONE - Via Monegherio APPARTAMENTO 4a LIVELLO DI FINITURA DEI LOCALI LIVELLO DI FINITURA CESANO BOSCONE - Via Monegherio APPARTAMENTO 4a DEI LOCALI INTONACI Intonaco con finitura civile, idoneo a ricevere una tinteggiatura in idropittura lavabile, esclusa dalla fornitura, in grassello di calce

Dettagli

Estratto del Capitolato Tecnico

Estratto del Capitolato Tecnico Estratto del Capitolato Tecnico STRUTTURA PORTANTE Tutte le strutture sono progettate per rispondere ai più recenti dettami in materia di costruzione in zona sismica, esse prevedono l utilizzo di calcestruzzi

Dettagli

Pag.1 N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unit. Importo

Pag.1 N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unit. Importo Pag.1 Lavori di rifacimento prospetti 1 25 21.1.11 Rimozione di intonaco interno od esterno, di spessore non superiore a 3 cm, eseguito con qualsiasi mezzo, compreso l'onere del carico del materiale di

Dettagli

Comune di Marina di Gioiosa Jonica Provincia di Reggio Calabria COMPUTO METRICO ADEGUAMENTO SISMICO SCUOLA ELEMNETARE CENTRO

Comune di Marina di Gioiosa Jonica Provincia di Reggio Calabria COMPUTO METRICO ADEGUAMENTO SISMICO SCUOLA ELEMNETARE CENTRO Comune di Marina di Gioiosa Jonica Provincia di Reggio Calabria pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: ADEGUAMENTO SISMICO SCUOLA ELEMNETARE CENTRO COMMITTENTE: Comune di Marina di Gioiosa Jonica Marina di Gioiosa

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE. relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo

RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE. relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo EVARISTO s.r.l. RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo di un Fabbricato Commerciale e Residenziale in Ravenna Borgo San Rocco Via Castel San Pietro

Dettagli

VILLA BIFAMILIARE OLBIA - LOC. PITTULONGU

VILLA BIFAMILIARE OLBIA - LOC. PITTULONGU VILLA BIFAMILIARE OLBIA - LOC. PITTULONGU SINTESI DELL INTERVENTO Il lotto dista 160 mt. dalle spiagge di Pittulongu e lo Squalo (Vedi immagine). La zona antistante il lotto non è edificata per la presenza

Dettagli

COMPUTO MUNICIPIO MAP FOSSA Categoria prezzario

COMPUTO MUNICIPIO MAP FOSSA Categoria prezzario COMPUTO MUNICIPIO MAP FOSSA Categoria Tipologia Unità di Numero Larghezza Lunghezza Altezza Peso Superficie Quantità Sovrappre Prezzo Prezzo totale prezzario misura (m) (m) (m) () () zzo unitario SCAVI

Dettagli

Progetto Esecutivo. ELABORATO: RE_ Relazione opere edili. IL PROGETTISTA Arch. Mariangela Cimma

Progetto Esecutivo. ELABORATO: RE_ Relazione opere edili. IL PROGETTISTA Arch. Mariangela Cimma Progetto Esecutivo PON FESR Ambienti per l Apprendimento Asse II Qualità degli ambienti scolastici Obiettivo C Bando Prot. AOODGAI/7667 del 15/06/2010 I.S.I.S. Gaetano Filangieri Via Sen. Pezzullo,7 FRATTAMAGGIORE

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI ASSESSORATO AI LAVORI PUBBLICI S P I A G G I A D E L P O E T T O LAVORI COMPLEMENTARI - REALIZZAZIONE DEI NUOVI SERVIZI IGIENICI

COMUNE DI CAGLIARI ASSESSORATO AI LAVORI PUBBLICI S P I A G G I A D E L P O E T T O LAVORI COMPLEMENTARI - REALIZZAZIONE DEI NUOVI SERVIZI IGIENICI COMUNE DI CAGLIARI ASSESSORATO AI LAVORI PUBBLICI Servizio Lavori Pubblici APPALTO INTEGRATO COMPLESSO RIQUALIFICAZIONE URBANA DEL LUNGOMARE POETTO S P I A G G I A D E L P O E T T O LAVORI COMPLEMENTARI

Dettagli

CITTÀ di FABRIANO PROVINCIA DI ANCONA

CITTÀ di FABRIANO PROVINCIA DI ANCONA CITTÀ di FABRIANO PROVINCIA DI ANCONA Settore Assetto e Tutela del Territorio Oggetto: Lavori di miglioramento sismico dell ex convento di San Biagio Importo intervento 120.000,00 PROGETTO ESECUTIVO RELAZIONE

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Empoli Provincia di Firenze AMPLIAMENTO DEL CIMITERO DI PONTORME E COSTRUZIONE NUOVI LOCULI - I LOTTO OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di Empoli Provincia di Firenze AMPLIAMENTO DEL CIMITERO DI PONTORME E COSTRUZIONE NUOVI LOCULI - I LOTTO OGGETTO: Comune di Empoli Provincia di Firenze pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: AMPLIAMENTO DEL CIMITERO DI PONTORME E COSTRUZIONE NUOVI LOCULI - I LOTTO COMMITTENTE: Comune di Empoli Data, 10/11/2005 IL TECNICO

Dettagli

DESCRIZIONE GENERALE DEL PROGETTO

DESCRIZIONE GENERALE DEL PROGETTO DESCRIZIONE GENERALE DEL PROGETTO La scuola oggetto dell intervento è l istituto Professionale Enriques, ubicato in via Duca D Aosta nc. 65 in Comune di Castelfiorentino. L istituto è costituito da alcuni

Dettagli

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA. Comune di Caneva Provincia di Pordenone

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA. Comune di Caneva Provincia di Pordenone REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Comune di Caneva Provincia di Pordenone LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PALESTRA CENTRO STUDI DI VIA MARCONI PROGETTO ESECUTIVO ALL. H: CRONOPROGRAMMA Pordenone, aprile

Dettagli

Cronoprogramma Interventi

Cronoprogramma Interventi Cronoprogramma Interventi 1 mese 2 mese 3 mese 4 mese 5 mese 6 mese 7 mese 8 mese 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 Via Germagnano 11 pratiche asl Via Valdellatorre 138 pratiche

Dettagli

COMUNE DI ARESE via Roma, 2 20020 Arese (MI) Tel. 02.935271 Fax 02.93580465 MANUTENZIONE EDILE TRIENNALE DEGLI EDIFICI DI PROPRIETA COMUNALE

COMUNE DI ARESE via Roma, 2 20020 Arese (MI) Tel. 02.935271 Fax 02.93580465 MANUTENZIONE EDILE TRIENNALE DEGLI EDIFICI DI PROPRIETA COMUNALE COMUNE DI ARESE via Roma, 2 20020 Arese (MI) Tel. 02.935271 Fax 02.93580465 MANUTENZIONE EDILE TRIENNALE DEGLI EDIFICI DI PROPRIETA COMUNALE ELENCO PREZZI DOCUMENTO IV Progettazione Arch. Marco Cuzzola

Dettagli

( computo metrico) N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unitario Importo RIPORTO Dismissioni - Rimozioni

( computo metrico) N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unitario Importo RIPORTO Dismissioni - Rimozioni Oggetto: LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO DELLA SCUOLA PRIMARIA G. A. RANERI NELLA FRAZIONE BORGO Pag. 1 DEL COMUNE DI ITALA.- ( computo metrico) RIPORTO Dismissioni - Rimozioni 1 1 21.1.21 Scomposizione

Dettagli

DESCRIZIONE DEI LAVORI

DESCRIZIONE DEI LAVORI DESCRIZIONE DEI LAVORI COMPLESSO IMMOBILIARE SITO A MILANO IN VIA SAN ANATALONE 5 DESCRIZIONE DELLE OPERE E FINITURE PREMESSA La presente descrizione è da intendersi come indicativa per la tipologia di

Dettagli

Allegato 01. Computo metrico estimativo. Il ProgettistaGeom. Massimo Balconi APRILE 2014. pag. 1

Allegato 01. Computo metrico estimativo. Il ProgettistaGeom. Massimo Balconi APRILE 2014. pag. 1 allegato alla determinazione n. 4050 del 13 maggio 2014F.to Geom. Massimo Balconi OPERE DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DI RIFACIMENTO DELLA COPERTURA DELL'EDIFICIO ADIBITO A SPOGLIATOIO AL SERVIZIO DEI

Dettagli

COMUNE DI TORINO. ( Provincia di Torino) CORSO UMBRIA N 41 DECORLUCY

COMUNE DI TORINO. ( Provincia di Torino) CORSO UMBRIA N 41 DECORLUCY COMUNE DI TORINO ( Provincia di Torino) CORSO UMBRIA N 41 DITTA ESECUTRICE DEI LAVORI: DECORLUCY In riferimento alla vostra gentile richiesta di preventivo per le opere di ristrutturazione da eseguire

Dettagli

Case chiavi in mano da 900 al mq. - Capitolato base (900 al mq.)

Case chiavi in mano da 900 al mq. - Capitolato base (900 al mq.) Basamento Verrà realizzato un vespaio ventilato igloo che è una camera d'aria che si realizza nelle costruzioni al fine di migliorare le condizioni dell'ambiente abitativo. Si tratta di casseformi modulari

Dettagli

R E S I D E N Z I A L E - A p p a r t a m e n t o R O M A. Portuense -Spallette, Via Senorbi.

R E S I D E N Z I A L E - A p p a r t a m e n t o R O M A. Portuense -Spallette, Via Senorbi. R E S I D E N Z I A L E - A p p a r t a m e n t o Via Senorbi R O M A Portuense -Spallette, Via Senorbi. In posizione commercialmente strategica, a pochi minuti dall aeroporto, dalla Nuova Fiera di Roma

Dettagli

RESIDENZA Formentini. Via Rismondo - Seregno. In cemento armato, con solai e tetto in calcestruzzo e laterizio.

RESIDENZA Formentini. Via Rismondo - Seregno. In cemento armato, con solai e tetto in calcestruzzo e laterizio. RESIDENZA Formentini Via Rismondo - Seregno STRUTTURA PORTANTE In cemento armato, con solai e tetto in calcestruzzo e laterizio. COPERTURA TETTO Copertura in tegole di cemento colorato. Lattoneria e canali

Dettagli

Processo edilizio e computo metrico estimativo

Processo edilizio e computo metrico estimativo Processo edilizio e computo metrico estimativo Seminario 11.V.06 A cura di arch. Federica Mottinelli Il Computo metrico estimativo Il Cme è il procedimento analitico per la stima del costo di costruzione

Dettagli