Istruzioni di montaggio

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Istruzioni di montaggio"

Transcript

1 Istruzioni di montaggio Accessori Collegamento di tubi Logano G5 con Logalux LT300 Logano G5/GB5 con bruciatore e Logalux LT300 Per l installatore Leggere attentamente prima del montaggio /00 IT

2 Indice Posa in opera Volume di fornitura Montaggio Fissaggio della caldaia all accumulatore produttore d acqua calda Montaggio dei tubi di collegamento Installazione dell attacco di ritorno con combinazione caldaia/accumulatore Installazione dell attacco di mandata con combinazione caldaia/accumulatore Collegamenti elettrici Riempimento dell impianto Informazioni sulle presenti istruzioni Le presenti istruzioni di montaggio contengono importanti informazioni per un sicuro e perfetto montaggio dei tubi di collegamento. Queste istruzioni di montaggio si rivolgono agli installatori, che, in virtù della loro formazione ed esperienza professionale, hanno già familiarità con gli impianti di riscaldamento. Utilizzare solo i ricambi originali Buderus. Buderus declina ogni responsabilità per danni causati da pezzi di ricambio non forniti dalla Buderus stessa. AVVERTENZA PER L'UTENTE Per il montaggio e l esercizio dell impianto di riscaldamento attenersi alle norme e direttive nazionali specifiche! Tubazioni G5/GB5-LT300 - Il produttore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica a fini di miglioramenti tecnici.

3 Posa in opera Posa in opera DANNI ALL'IMPIANTO dovuti al gelo. ATTENZIONE! Installare l'impianto di riscaldamento in un locale al sicuro dal gelo. Installare la caldaia rispettando possibilmente le distanze dalle pareti consigliate (tab. e tab. ). Se non vengono rispettate le distanze minime, la caldaia risulterà difficilmente accessibile. Per la pulizia dall'alto dello scambiatore di calore abbinato alla caldaia GB5 è necessaria una distanza minima di 300 mm tra la cuffia e il soffitto. La superficie di posa o il basamento devono essere piani, orizzontali e portanti. Mettere a livello l accumulatore produttore di acqua calda orizzontalmente e verticalmente. Misura Distanza dalla parete per G5 A raccomandata 000 minima 00 B raccomandata 00 minima 400 C raccomandata 00 minima 400 D raccomandata 400 minima 00 Tab. Distanze dalle pareti consigliate e minime per la caldaia G5 (misure in mm) Misura Distanza dalla parete per GB5 A raccomandata 000 minima 00 B raccomandata 00 minima 400 C raccomandata 00 minima 500 D raccomandata 400 minima 50 Tab. Distanze dalle pareti consigliate e minime per la caldaia GB5 (misure in mm) Fig. Distanze dalle pareti nel locale di posa (illustrazione schematica) Tubazioni G5/GB5-LT300 - Il produttore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica a fini di miglioramenti tecnici. 3

4 Posa in opera Grandezza caldaia G5 Misura D in mm Tab. 3 Distanza tra la parete posteriore della caldaia e quella dell accumulatore per G5 (dimensioni in mm) Grandezza caldaia GB5 Misura D in mm Tab. 4 Distanza tra la parete posteriore della caldaia e quella dell accumulatore per GB5 (dimensioni in mm) AVVERTENZA PER L'UTENTE Rispettare le eventuali ulteriori distanze dalle pareti, richieste per altri componenti, come ad es. l accumulatore d acqua calda, i tubi di collegamento, il silenziatore per gas combusti o altri componenti a lato gas combusti, ecc. Leggere attentamente le istruzioni di montaggio e manutenzione della caldaia e dell accumulatore. 4 Tubazioni G5/GB5-LT300 - Il produttore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica a fini di miglioramenti tecnici.

5 Volume di fornitura Volume di fornitura L accumulatore e la caldaia con apparecchio di regolazione vengono montati secondo le istruzioni di montaggio che vengono fornite unitamente a questi singoli prodotti. ATTENZIONE! DANNI ALL'IMPIANTO dovuti a collegamenti non ermetici. Non ingrassare ulteriormente gli O-ring premontati. VS 3 Assicurarsi che gli O-ring premontati non vengano danneggiati. Materiale Quantitativo [pezzo] Istruzioni di montaggio Fig., pos. RS 3 Raccordo ad angolo '' Sistema di serraggio angolare con anello G /DN (dado di raccordo, anello di fissaggio, O-ring Ø 6 x 3, parte inferiore) Sistema di serraggio con anello G /DN (dado di raccordo, anello di fissaggio, O-ring Ø 6 x 3, parte inferiore) 3 Doppio nipplo G O-ring Ø 35 x 3 Tubo di collegamento VS orizzontale 5 Tubo di collegamento VS verticale VS 9 6 RS 0 Tubo di collegamento RS orizzontale Tubo di collegamento RS verticale 0 Fig. Volume di fornitura Guarnizioni Ø 4 x 30,5 x Valvola antiritorno angolare 8 Pompa con cavo di collegamento 9 Guarnizioni Ø 8 x 44 x 6 Tab. 5 Volume di fornitura Materiale Quantitativo [pezzo] Fig. 3, pos. Angolo di fissaggio 4 Viti a testa esagonale M0 x 30 DIN933 Viti a testa esagonale M0 x 55 ISO404 Fig. 3 Volume di fornitura Dischi A0,5 DIN5 4 3 Tab. 6 Volume di fornitura Tubazioni G5/GB5-LT300 - Il produttore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica a fini di miglioramenti tecnici. 5

6 3 Montaggio 3 Montaggio DANNI ALL IMPIANTO causati da montaggio ed utilizzo scorretti. ATTENZIONE! Leggere attentamente le istruzioni di montaggio e manutenzione e le istruzioni d uso della caldaia e dell accumulatore produttore di acqua calda. 3. Fissaggio della caldaia all accumulatore produttore d acqua calda Svitare la vite a sinistra e a destra della caldaia (fig. 4, pos. ). Sollevare leggermente la cuffia del bruciatore (fig. 4, pos. ) e rimuoverla tirandola in avanti. AVVERTENZA PER L'UTENTE Quando smontate la porta del bruciatore per ridurre il peso, leggere attentamente le istruzioni di montaggio e manutenzione della caldaia. Fig. 4 Pos. : Pos. : Rimozione della cuffia del bruciatore Vite Cuffia del bruciatore Accostare l'angolo di fissaggio (fig. 5, pos. ) ai fermi piegati del binario angolare ed avvitarlo ai piedini della caldaia mediante le viti M0 x 55 senza stringere eccessivamente (fig. 5, pos. e 3). Fig. 5 Montaggio della caldaia sull accumulatore produttore d acqua calda Pos. : Viti a testa esagonale M0 x 55 ISO404 Pos. : Angolo di fissaggio Pos. 3: Dischi A0,5 DIN5 6 Tubazioni G5/GB5-LT300 - Il produttore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica a fini di miglioramenti tecnici.

7 Montaggio 3 PERICOLO DI LESIONI per peso eccessivo. ATTENZIONE! Sollevare la caldaia sempre in due oppure utilizzare adeguate attrezzature di sollevamento. Posizionare la caldaia sull accumulatore produttore d acqua calda, sollevandola mediante le prese per il trasporto nel rivestimento caldaia (fig. 6). Posizionare la caldaia in modo tale che i fori dell angolo di fissaggio corrispondano ai fori di fissaggio dell accumulatore produttore d acqua calda (fig. ). Avvitare l'angolo di fissaggio (fig., pos. 4) mediante viti M0 x 30 (fig., pos. e 3) all'accumulatore-produttore di acqua calda. Stringere le viti M0 x 55 (fig., pos. ) in corrispondenza dell'angolo di fissaggio (fig., pos. 4). Agganciare la cuffia del bruciatore e chiuderla fissandola con entrambe le viti. Fig. 6 Sollevamento e trasporto della caldaia Fig. Montaggio della caldaia sull accumulatore produttore d acqua calda Pos. : Viti a testa esagonale M0 x 55 ISO404 Pos. : Viti a testa esagonale M0 x 30 DIN933 Pos. 3: Dischi A0,5 DIN5 Pos. 4: Angolo di fissaggio Tubazioni G5/GB5-LT300 - Il produttore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica a fini di miglioramenti tecnici.

8 3 Montaggio 3. Montaggio dei tubi di collegamento AVVERTENZA PER L'UTENTE I collegamenti possono essere effettuati solo nelle posizioni riportate in fig. 8. Caldaia con apparecchio Misura H in mm di regolazione EMS Tab. Altezza della combinazione caldaia-accumulatore, in base all'apparecchio di regolazione impiegato Fig. 8 Collegamenti della caldaia DANNI ALL'IMPIANTO dovuti a collegamenti non ermetici. AW EK EL = Uscita acqua calda = Entrata acqua fredda = Scarico ATTENZIONE! Coppia di serraggio di tutti i dadi di raccordo a tenuta piana: Serrare con forza tutti i collegamenti a vite mediante una rotazione maggiore di /8, utilizzando una chiave a bocca (ciò corrisponde ad una coppia di serraggio di 60 Nm). EZ RK RS VK VS VSL RSL = Ricircolo = Ritorno caldaia = Ritorno accumulatore = Mandata caldaia = Mandata accumulatore = Mandata tubo di sicurezza = Ritorno tubo di sicurezza Coppia di serraggio di tutti i sistemi di serraggio con anello: Serrare con forza tutti i sistemi di serraggio con anello mediante una rotazione maggiore di ¼, utilizzando una chiave a bocca (ciò corrisponde ad una coppia di serraggio da 60 Nm fino a 80 Nm). Prima di effettuare il collegamento dei tubi, verificare che il tronchetto di raccordo della tubazione sull accumulatore produttore d acqua calda non presenti danni. AVVERTENZA PER L'UTENTE Nel caso in cui uno dei collegamenti a vite venga allentato, inserire una nuova guarnizione prima di procedere nuovamente al serraggio. 8 Tubazioni G5/GB5-LT300 - Il produttore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica a fini di miglioramenti tecnici.

9 Montaggio Installazione dell attacco di ritorno con combinazione caldaia/accumulatore AVVERTENZA PER L'UTENTE Nelle istruzioni di montaggio della caldaia viene descritto il montaggio del raccordo a T (compreso nel volume di fornitura della caldaia). Tagliare a misura il tubo di collegamento orizzontale per il ritorno accumulatore RS, se richiesto, secondo le dimensioni suggerite nella tab. 8 e nella tab. 9. Grandezza caldaia 8 34 senza VS [mm] KAS RS [mm] con VS [mm] KAS/ RS [mm] Tab. 8 Misure di taglio per la caldaia Logano G5 Grandezza caldaia senza KAS con KAS/ VS [mm] RS [mm] VS [mm] RS [mm] Tab. 9 Misure di taglio per la caldaia Logano GB5 Inserire il dado di raccordo (fig. 9, pos. 6), l'anello di fissaggio (fig. 9, pos. 5) e l'o-ring Ø 6 x 3 (fig. 9, pos. 4) sul tubo di collegamento orizzontale RS (tagliato su misura) (fig. 9, pos. ). Avvitare il raccordo (fig. 9, pos. 3) con guarnizione inserita (fig. 9, pos. ) all uscita posteriore del raccordo a T (fig. 9, pos. ; compreso nel volume di fornitura della caldaia) Inserire ed avvitare il tubo di collegamento RS (fig. 9, pos. ) con il dado di raccordo (fig. 9, pos. 6), l'anello di fissaggio (fig. 9, pos. 5) e l'o-ring (fig. 9, pos. 4) al raccordo (fig. 9, pos. 3) (tener fermo il raccordo quando si avvita il dado di raccordo) Fig. 9 Montaggio del sistema di serraggio con anello sul tubo di collegamento RS Pos. : Raccordo a T (compreso nel volume di fornitura della caldaia) Pos. : Posizione della guarnizione Ø 4 x 30,5 x Pos. 3: Raccordo Pos. 4: O-ring Ø 6 x 3 Pos. 5: Anello di fissaggio D Pos. 6: Dado di raccordo M 36 x,5 Pos. : Tubo di collegamento RS (orizzontale) Tubazioni G5/GB5-LT300 - Il produttore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica a fini di miglioramenti tecnici. 9

10 3 Montaggio Inserire la guarnizione (fig. 0, pos. ) nel dado di raccordo del tubo di collegamento RS installato (fig. 0, pos. 4) e avvitare il raccordo ad angolo '' (fig. 0, pos. 3) al tubo di collegamento RS. Inserire la guarnizione (fig. 0, pos. ) nel dado di raccordo sul lato lungo del tubo di collegamento RS ripiegato (fig. 0, pos. ) ed avvitare al raccordo ad angolo (fig. 0, pos. 3). 4 3 Inserire la guarnizione (fig. 0, pos. ) nel dado di raccordo sul lato corto del tubo di collegamento RS ripiegato (fig. 0, pos. ) e avvitare il tubo di collegamento RS al ritorno dell'accumulatore. Verificare la tenuta di tutti i componenti di raccordo dell attacco di ritorno. 5 RS ATTENZIONE! DANNI ALL'IMPIANTO dovuti a collegamenti non ermetici. Coppia di serraggio: Serrare tutti i collegamenti a vite (cfr. avvertenza per l'utente al capitolo 3.) e verificarne la tenuta. Fig. 0 Montaggio del tubo di collegamento sul ritorno dell accumulatore produttore d acqua calda Pos. : Tubo di collegamento RS (verticale) Pos. : Posizione della guarnizione Ø 4 x 30,5 x Pos. 3: Raccordo ad angolo '' Pos. 4: Tubo di collegamento RS (orizzontale) Pos. 5: Ritorno accumulatore 3.4 Installazione dell attacco di mandata con combinazione caldaia/accumulatore Inserire l'o-ring (fig., pos. 3) nella scanalatura del doppio nipplo (fig., pos. 4). DANNI ALL'IMPIANTO ATTENZIONE! dovuti a collegamenti non ermetici. Assicurarsi che, avvitando il doppio nipplo, l O-ring non venga torto o danneggiato. Avvitare il doppio nipplo (fig., pos. 4) al raccordo di mandata dell accumulatore produttore d acqua calda sulla caldaia. Inserire la guarnizione (fig., pos. ) nel dado di raccordo sul lato corto del tubo di collegamento VS (fig., pos. ) per la mandata accumulatore VS. Avvitare quindi il tubo di collegamento al collegamento caldaia mediante il doppio nipplo (fig., pos. 4) e orientare il lato lungo in verticale verso il basso. VS 43 Fig. Montaggio del tubo di collegamento sulla caldaia Pos. : Tubo di collegamento VS (verticale) Pos. : Posizione della guarnizione Ø 4 x 30,5 x Pos. 3: Posizione dell O-ring Pos. 4: Doppio nipplo G 0 Tubazioni G5/GB5-LT300 - Il produttore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica a fini di miglioramenti tecnici.

11 Montaggio 3 Tagliare a misura il tubo di collegamento orizzontale VS (fig., pos. ) per la mandata accumulatore VS, se richiesto, secondo le dimensioni suggerite nella tab. 8 e nella tab. 9, pag. 9. Inserire il dado di raccordo (fig., pos. 6), l anello di fissaggio (fig., pos. 5) e l O-ring Ø 6 x 3 (fig., pos. 4) nel tubo di collegamento orizzontale VS (tagliato su misura) (fig., pos. ). Inserire il sistema di serraggio angolare con anello (fig., pos. 3) sul tubo di collegamento VS ed avvitare con il dado di raccordo (fig., pos. 6). Inserire la guarnizione (fig., pos. ) nel dado di raccordo sul lato lungo del tubo di collegamento VS (fig., pos. ) e avvitare il sistema di serraggio angolare con anello (fig., pos. 3) al tubo di collegamento VS (fig., pos. ). Posizionare il tubo di collegamento VS (fig., pos. ) parallelamente all asse dell accumulatore, all indietro, e orientare il lato corto del tubo di collegamento VS (fig. 3, pos. 5) in verticale verso il basso. Serrare a fondo il sistema di serraggio angolare con anello (fig., pos. 3) (tenere fermo il raccordo ad angolo quando si avvita il dado di raccordo). Inserire la guarnizione (fig. 3, pos. ) nel dado di raccordo della valvola antiritorno angolare (fig. 3, pos. ) e avvitare quest ultima alla mandata accumulatore. Inserire la guarnizione Ø 8 x 44 x (fig. 3, pos. 4) per la pompa nel dado di raccordo superiore della valvola antiritorno angolare (fig. 3, pos. ) ed avvitare saldamente la pompa (fig. 3, pos. 3) con direzione di flusso verso il basso alla valvola antiritorno angolare. Inserire la seconda guarnizione Ø 8 x 44 x (fig. 3, pos. 4) per la pompa nel dado di raccordo sul lato corto del tubo di collegamento orizzontale VS (fig. 3, pos. 5) ed avvitare il tubo di collegamento VS alla pompa (fig. 3, pos. 3). Verificare la tenuta di tutti i componenti di raccordo dell attacco di mandata. ATTENZIONE! DANNI ALL'IMPIANTO dovuti a collegamenti non ermetici. Coppia di serraggio: Serrare tutti i collegamenti a vite (cfr. avvertenza per l'utente al capitolo 3.) e verificarne la tenuta Fig. Montaggio del tubo di collegamento sulla caldaia Pos. : Tubo di collegamento VS (verticale) Pos. : Posizione della guarnizione Ø 4 x 30,5 x Pos. 3: Sistema di serraggio angolare con anello G /DN Pos. 4: O-ring Ø 6 x 3 Pos. 5: Anello di fissaggio D Pos. 6: Dado di raccordo M 36 x,5 Pos. : Tubo di collegamento VS (orizzontale) 4 5 VS 3 4 Fig. 3 Montaggio del tubo di collegamento sull accumulatore produttore d acqua calda Pos. : Valvola antiritorno angolare Pos. : Posizione della guarnizione Ø 4 x 30,5 x Pos. 3: Pompa con cavo di collegamento Pos. 4: Posizione della guarnizione Ø 8 x 44 x Pos. 5: Tubo di collegamento VS (orizzontale) 6 RS Tubazioni G5/GB5-LT300 - Il produttore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica a fini di miglioramenti tecnici.

12 4 Collegamenti elettrici 4 Collegamenti elettrici Posare accuratamente il cavo della sonda temperatura acqua calda e il cavo di collegamento pompa. (Attenersi alle istruzioni di montaggio della caldaia e dell accumulatore). PERICOLO DI MORTE AVVERTENZA! per scarica elettrica. Accertarsi che i cavi elettrici non entrino in contatto con componenti caldi. Eseguire i collegamenti elettrici come da schema elettrico (cfr. schema elettrico dell apparecchio di regolazione). Fig. 4 Pos. : Collegamenti elettrici Cavo elettrico pompa Tubazioni G5/GB5-LT300 - Il produttore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica a fini di miglioramenti tecnici.

13 Riempimento dell impianto 5 5 Riempimento dell impianto Aprire tutte le valvole nel circuito di mandata e di ritorno. Portare l intaglio della vite di regolazione (fig. 5, pos. ) della valvola antiritorno angolare in posizione verticale (sempre aperto). Svitare il coperchio di chiusura (fig. 5, pos. 5) del rubinetto di carico (fig. 5, pos. 4), avvitare il flessibile di carico e portare il nottolino (fig. 5, pos. ) del rubinetto di carico in posizione verticale (aprire). Riempire lentamente l impianto mediante il rubinetto di carico (fig. 5, pos. 4) per circa / minuto. Portare l intaglio della vite di regolazione (fig. 5, pos. ) della valvola antiritorno angolare in posizione orizzontale (stato d esercizio). Procedere al riempimento dell impianto mediante il rubinetto di carico (fig. 5, pos. 4). Non appena l impianto risulta pieno, chiudere il rubinetto di carico. Regolare al massimo la pompa di carico accumulatore e mettere in esercizio. Disaerare nuovamente e con cura la serpentina ed eventualmente rabboccare con acqua. Svitare il flessibile di carico. Scarico della serpentina dell accumulatore Fig. 5 Pos. : Pos. : Pos. 3: Pos. 4: Pos. 5: Valvola antiritorno angolare Nottolino Vite di regolazione Valvola antiritorno angolare Rubinetto di carico Coperchio di chiusura DANNI ALL'IMPIANTO dovuti al gelo. Assicurarsi che la serpentina dell accumulatore produttore d acqua calda, durante lo scarico normale dell impianto, non funzioni a secco, pertanto proteggerla dal gelo facendo fuoriuscire la restante acqua dalla serpentina aspirandola o espellendola soffiando aria all'interno. Tubazioni G5/GB5-LT300 - Il produttore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica a fini di miglioramenti tecnici. 3

14 Nota 4 Tubazioni G5/GB5-LT300 - Il produttore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica a fini di miglioramenti tecnici.

15 Nota Tubazioni G5/GB5-LT300 - Il produttore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica a fini di miglioramenti tecnici. 5

16 Buderus Italia Srl Via Enrico Fermi, 40/4, I-0090 ASSAGO (MI) Tel. 0/ Fax 0/488600

Istruzioni d installazione

Istruzioni d installazione Istruzioni d installazione Accessori Tubazioni di collegamentocaldaia-accumulatore Logano plus GB225-Logalux LT300 Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima del montaggio. 6 720 642 640 (01/2010)

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Accessori 7 77 09 5-08/007 IT Lato circuito di riscaldamento Gruppo tubazioni per Logalux S5/S60 affiancato Logano plus GB5-8 Logano G5-5 Logano plus SB05 Per l installatore Leggere

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio 63003805 01/2000 IT Per l installatore Istruzioni di montaggio Set scambiatore di calore Logalux LAP Si prega di leggere attentamente prima del montaggio Premessa Importanti indicazioni generali per l

Dettagli

Istruzioni di montaggio e manutenzione

Istruzioni di montaggio e manutenzione 6301 9387 11/2001 IT Per i tecnici specializzati Istruzioni di montaggio e manutenzione Accumulatore-produttore d'acqua calda Logalux SF 300/3 Leggere attentamente prima di procedere al montaggio e alla

Dettagli

Istruzioni di montaggio e manutenzione

Istruzioni di montaggio e manutenzione 6300 3030 04/99 IT Istruzioni di montaggio e manutenzione Accumulatore-produttore d acqua calda Logalux ST 400/2, 500/2, 750/2 e 1000/2 Pregasi conservare Indice 1 Note generali...........................................................

Dettagli

Passione per servizio e comfort.

Passione per servizio e comfort. Istruzioni di montaggio e manutenzione SK750 - SK1000-1 ZB Modelli e brevetti depositati Réf.: 6 70 615 13 Passione per servizio e comfort. Note 1 Note generali...............................................

Dettagli

Istruzioni per la manutenzione

Istruzioni per la manutenzione Istruzioni per la manutenzione Caldaie murali a condensazione CGB-75 CGB-100 Caldaia solo riscaldamento Caldaia solo riscaldamento Wolf Italia S.r.l. Via 25 Aprile, 17 20097 S. Donato Milanese (MI) Tel.

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Set di servizio Bruciatore per Logano plus GB202-35 GB202-45 Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima del montaggio. 6 720 619 350-02/2009 IT/CH 1 Spiegazione dei

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio 0 07/00 IT Per i tecnici specializzati Istruzioni di montaggio Gruppo sfiato aria SKS per collettori piani a partire dalla versione. Prego, leggere attentamente prima del montaggio Volume di fornitura

Dettagli

Istruzioni d installazione

Istruzioni d installazione Istruzioni d installazione Regolazione esterna per caldaie a pellet Logano SP161/261 Logamatic 4121 con FM444, Logamatic 4323 con FM444 Particolarità durante il collegamento e l'impostazione Per i tecnici

Dettagli

Caldaie in acciaio per bruciatore di gas/gasolio

Caldaie in acciaio per bruciatore di gas/gasolio Panoramica di sistema Caldaia Bruciatore Regolazione Varianti 4321/4322 Logano -120-190 - -300-420 -500-600 Caratteristiche e particolarità Campo Case plurifamiliari, condomini, edifici civili e industriali

Dettagli

Supplemento per sistemi di scarico fumi

Supplemento per sistemi di scarico fumi Supplemento per sistemi di scarico fumi Caldaie murali a gas a condensazione 6 720 615 740-00.1O Logamax plus GB042-14 Logamax plus GB042-22 Logamax plus GB042-22K Per i tecnici specializzati Leggere attentamente

Dettagli

Manuale di installazione

Manuale di installazione Manuale di installazione Bollitori ad accumulo TSW-120/CSW-120 per caldaie murali e caldaie murali a condensazione Wolf GmbH Postfach 1380 84048 Mainburg Tel. 08751/74-0 Fax 08751/741600 Internet: www.wolf-heiztechnik.de

Dettagli

Istruzioni per la trasformazione gas

Istruzioni per la trasformazione gas Istruzioni per la trasformazione gas Caldaie combinate a gas e caldaie a gas con bollitore integrato CGU-2-18/24 CGG-2-18/24 CGU-2K-18/24 CGG-2K-18/24 Wolf GmbH Postfach 1380 84048 Mainburg Tel. 08751/74-0

Dettagli

Accessori scarico fumi per apparecchi

Accessori scarico fumi per apparecchi Accessori scarico fumi per apparecchi 6 720 606 436-00.1O ZW 23 AE JS Índice Índice Avvertenze 2 Spiegazione dei simboli presenti nel libretto 2 1 Applicazione 3 1.1 Informazioni generali 3 1.2 Combinazione

Dettagli

Istruzioni di montaggio e manutenzione

Istruzioni di montaggio e manutenzione 6303 3606 04/05 IT Per i tecnici specializzati Istruzioni di montaggio e manutenzione Accumulatori-produttori di acqua calda Logalux S35 / S60 Si prega di leggere attentamente le presenti istruzioni prima

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio 6304 640 0/005 IT Sieger Heizsysteme GmbH D-5707 Siegen Telefono +49 (0) 7 343-0 email: info@sieger.net Istruzioni di montaggio Quadro di comando HS 500 Pregasi conservare Indice Sicurezza...................

Dettagli

Istruzioni d installazione

Istruzioni d installazione Istruzioni d installazione Modulo funzione xm10 Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima dell installazione. 6 720 642 976 (01/2010) IT/CH Indice Indice 1 Significato dei simboli e avvertenze

Dettagli

Accessorio per il funzionamento a camera stagna con camino adatto per caldaie a camera stagna (LAS)

Accessorio per il funzionamento a camera stagna con camino adatto per caldaie a camera stagna (LAS) Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Accessorio per il funzionamento a camera stagna con camino adatto per caldaie a camera stagna (LAS) Avvertenze sulla sicurezza Si prega di

Dettagli

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio KDIX 8810 Istruzioni di montaggio Sicurezza della lavastoviglie 4 Requisiti di installazione 5 Istruzioni di installazione 7 Sicurezza della lavastoviglie La vostra sicurezza e quella degli altri sono

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053)

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053) DATA: 07.11.08 PAG: 1 DI: 12 Il Gruppo idraulico racchiude tutti gli elementi idraulici necessari al funzionamento del circuito solare (circolatore, valvola di sicurezza a 6 bar, misuratore e regolatore

Dettagli

Istruzioni per l installazione e per l uso

Istruzioni per l installazione e per l uso Nr. 69 6706335-6.RS Istruzioni per l installazione e per l uso Miscelatore termostatico di acqua santiaria con pompa di ricircolo 6 70 65 53-007/03 IT Passione per servizio e comfort. Indice Indice Avvertenze

Dettagli

Pannello solare Heat-Pipe con tubi sottovuoto Istruzioni di montaggio

Pannello solare Heat-Pipe con tubi sottovuoto Istruzioni di montaggio Pannello solare Heat-Pipe con tubi sottovuoto Istruzioni di montaggio N.B. Prima di inserire i tubi sotto-vuoto nella loro sede e' opportuno collegare l'impianto di acqua fredda e riempire il serbatoio

Dettagli

SISTEMA SOLARE BSTD. Manuale di montaggio e messa in funzione

SISTEMA SOLARE BSTD. Manuale di montaggio e messa in funzione SISTEMA SOLARE BSTD Manuale di montaggio e messa in funzione 1 INDICE AVVERTENZE PER LA SICUREZZA 3 ELENCO DEI COMPONENTI 4 INFORMAZIONI GENERALI 4 ACCUMULO BSTD 4 Descrizione generale 4 Dati tecnici 5

Dettagli

6302 8758 06/2003 IT Per l utente. Istruzioni d uso. Caldaia speciale a gasolio/gas Logano G215 WS. Si prega di leggere attentamente prima dell'uso

6302 8758 06/2003 IT Per l utente. Istruzioni d uso. Caldaia speciale a gasolio/gas Logano G215 WS. Si prega di leggere attentamente prima dell'uso 6302 8758 06/2003 IT Per l utente Istruzioni d uso Caldaia speciale a gasolio/gas Logano G215 WS Si prega di leggere attentamente prima dell'uso Indice 1 Per la vostra sicurezza.........................................

Dettagli

Istruzione di montaggio e manutenzione

Istruzione di montaggio e manutenzione 6300 2391-05/99 IT Istruzione di montaggio e manutenzione Scambiatore di calore WT 70 per unità a condensazione Logano plus SE 625, SE 725, GE 515 e GE 615 Si prega di conservare 1 Prescrizioni, direttive

Dettagli

Mensola per regolazione Vitotronic

Mensola per regolazione Vitotronic Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Mensola per regolazione Vitotronic Generatore a gasolio/gas a bassa pressione Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio 6302 2743 08/2000 IT Per i tecnici specializzati Istruzioni di montaggio Tubi di collegamento Logano G234 Logalux ST 150/2, 200/2, 300/2 e Logalux SU 160, 200, 300 Si prega di leggere attentamente prima

Dettagli

Gruppo Freno a Disco MILLENNIUM

Gruppo Freno a Disco MILLENNIUM Gruppo Freno a Disco MILLENNIUM Manutenzione Sistema 11 17-19 idraulico Bassano Grimeca S.p.A. Via Remigia, 42 40068 S. Lazzaro di Savena (Bologna) Italy tel. +39-0516255195 fax. +39-0516256321 www.grimeca.it

Dettagli

Istruzioni di montaggio e manutenzione

Istruzioni di montaggio e manutenzione Istruzioni di montaggio e manutenzione Caldaia a condensazione Logano plus SB315/315 VM Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima del montaggio e della manutenzione. 6 720 618 000-05/2008

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio VITOCROSSAL 300. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio VITOCROSSAL 300. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Vitocrossal 300 Tipo CM3 Caldaia a gas a condensazione con bruciatore ad irraggiamento MatriX VITOCROSSAL 300 11/2014 Conservare dopo il

Dettagli

STIGA PARK 121 M 8211-3011-10

STIGA PARK 121 M 8211-3011-10 STIGA PARK 121 M 8211-3011-10 D 5b. 1. Park -1993 5a. 2. Park -1993 6a. Park -1999 F G H 3. Park -1993 7. I I 4. Park -1993 8. 6b. Park 2000- J 9. 13. 10. 14. X Z Y W 11. V 15. Denna produkt, eller delar

Dettagli

Boiler Elektro. Istruzioni di montaggio Pagina 2

Boiler Elektro. Istruzioni di montaggio Pagina 2 Boiler Elektro Istruzioni di montaggio Pagina Boiler Elektro (boiler elettrico) Indice Simboli utilizzati... 11 Modello... 11 Istruzioni di montaggio 4 Istruzioni di montaggio Scelta della posizione e

Dettagli

Alimentazione pellet con coclea flessibile

Alimentazione pellet con coclea flessibile Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Alimentazione pellet con coclea flessibile per Vitoligno 300-P Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente

Dettagli

MODULO ACS 35 DESCRIZIONE DEL KIT

MODULO ACS 35 DESCRIZIONE DEL KIT MODULO ACS 35 Questa istruzione deve essere considerata insieme all istruzione dell accumulo solare abbinato nell impianto, al quale si rimanda per le AVVERTENZE GENERALI e per le REGOLE FONDAMENTALI DI

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Unità di azionamento. Avvertenze sulla sicurezza. al personale specializzato. per Vitoligno 300-C

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Unità di azionamento. Avvertenze sulla sicurezza. al personale specializzato. per Vitoligno 300-C Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Unità di azionamento per Vitoligno 300-C Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente alle avvertenze sulla sicurezza

Dettagli

Istruzioni di Manutenzione

Istruzioni di Manutenzione Istruzioni di Manutenzione caldaia a condensazione COB COB-CS solo riscaldamento con bollitore a stratificazione Wolf GmbH Postfach 1380 84048 Mainburg Tel. 08751/74-0 Fax 08751/741600 Internet: www.wolf-heiztechnik.de

Dettagli

ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO DEI COLLETTORI NEL TETTO TETTO A TEGOLE

ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO DEI COLLETTORI NEL TETTO TETTO A TEGOLE ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO DEI COLLETTORI NEL TETTO TETTO A TEGOLE Pannello solare SFSD10 Attenzione! Leggere attentamente le seguenti istruzioni prima del montaggio e della messa in funzione dell impianto.

Dettagli

Collettori per circuiti del riscaldamento. Collettori per circuiti del riscaldamento.

Collettori per circuiti del riscaldamento. Collettori per circuiti del riscaldamento. Collettori per circuiti del riscaldamento I.6.2 Collettori per circuiti del riscaldamento. Tutti i componenti dei collettori del riscaldamento della SCHÜTZ sono compatibili nel modo più ottimale agli armadietti

Dettagli

Sistema WS Istruzione di montaggio. Profilo portante dei moduli. SolTub. Supporto. Ulteriori documenti necessari

Sistema WS Istruzione di montaggio. Profilo portante dei moduli. SolTub. Supporto. Ulteriori documenti necessari Sistema WS Istruzione di montaggio Morsetto per moduli Windsafe Profilo portante dei moduli SolTub Supporto Utensili necessari Ulteriori documenti necessari Coppie di serraggio Avvitatore a batteria con

Dettagli

Modell 8108.1 H D. Modell 8108.1. Modell 8108.1. Modell 8108.1

Modell 8108.1 H D. Modell 8108.1. Modell 8108.1. Modell 8108.1 ie gelieferten bbildungen sind teilweise in arbe. Nur die Vorschaubilder sind in raustufen. ei ruckdatenerstellung bitte beachten, dass man die ilder ggf. in raustufen umwandelt. 햽 햾 Vielen ank 12.0/2010

Dettagli

PRODUTTORE AUTOMATICO DI GHIACCIO A CUBETTI

PRODUTTORE AUTOMATICO DI GHIACCIO A CUBETTI PRODUTTORE AUTOMATICO DI GHIACCIO A CUBETTI MANUALE DI PULIZIA E SANITIZZAZIONE RISERVATO AL MANUTENTORE AUTORIZZATO 24847 ed. 10-2007 È vietata la riproduzione, anche solo parziale, del presente manuale.

Dettagli

Istruzioni di montaggio e manutenzione

Istruzioni di montaggio e manutenzione 6302 3226 06/200 IT Per l installatore Istruzioni di montaggio e manutenzione Caldaia a gas a condensazione Logano plus SB35 e Logano plus SB35 VM Prego leggere attentamente prima del montaggio e della

Dettagli

Accumulatore puffer P 500 S-80/120 P 750 S-80/120 P 1000 S-80/120. Istruzioni di montaggio e manutenzione per personale qualificato

Accumulatore puffer P 500 S-80/120 P 750 S-80/120 P 1000 S-80/120. Istruzioni di montaggio e manutenzione per personale qualificato Istruzioni di montaggio e manutenzione per personale qualificato Accumulatore puffer P 500 S-80/120 P 750 S-80/120 P 1000 S-80/120 6 720 615 134-2007/02 IT Indice Indice 1 Avvertenze di sicurezza e significato

Dettagli

Istruzioni di manutenzione

Istruzioni di manutenzione Istruzioni di manutenzione CR, CRN 120 e 150 50/60 Hz 3~ 1. Identificazione del modello... 2 1.1 Targhetta identificativa... 2 1.2 Codice del modello... 2 2. Coppie di serraggio e lubrificanti... 3 3.

Dettagli

6302 2235 06/2000 IT Per l'utente. Istruzioni d uso. Apparecchio di regolazione Logamatic 4212 TEST STB. Pregasi leggere attentamente prima dell'uso

6302 2235 06/2000 IT Per l'utente. Istruzioni d uso. Apparecchio di regolazione Logamatic 4212 TEST STB. Pregasi leggere attentamente prima dell'uso 6302 2235 06/2000 IT Per l'utente Istruzioni d uso Apparecchio di regolazione Logamatic 4212 80 105 TEST STB Pregasi leggere attentamente prima dell'uso Premessa Importanti indicazioni generali per l'uso

Dettagli

INFORMAZIONE DI PRODOTTO

INFORMAZIONE DI PRODOTTO Ci curiamo del Vostro futuro INFORMAZIONE DI PRODOTTO Bollitore combinato pipe in tank Centrale di calore HTC Manuale tecnico Solarbayer Italia srl 1 Indice Breve descrizione 2 Caratteristiche tecniche

Dettagli

Unità motocondensanti ad incasso mod. InClima. Manuale di installazione

Unità motocondensanti ad incasso mod. InClima. Manuale di installazione Unità motocondensanti ad incasso mod. InClima Manuale di installazione INCLIMA MULTI MANUALE DI INSTALLAZIONE Per garantire un installazione semplice e veloce e nel contempo evitare eventuali problematiche

Dettagli

-Zumpe GmbH. Solarcheck Mobilcenter P80. Betriebsanleitung Operating Instructions Notice technique Istruzioni per l uso Manual. Pumps and Sprayers

-Zumpe GmbH. Solarcheck Mobilcenter P80. Betriebsanleitung Operating Instructions Notice technique Istruzioni per l uso Manual. Pumps and Sprayers -Zumpe GmbH Pumps and Sprayers Betriebsanleitung Operating Instructions Notice technique Istruzioni per l uso Manual Solarcheck Mobilcenter P80 Istruzioni per l'uso SOLARCHECK MOBILCENTER P80 1. Dichiarazione

Dettagli

Come si monta uno scambiatore di calore a piastre?

Come si monta uno scambiatore di calore a piastre? Pagina 1 di 5 Come si monta uno scambiatore di calore a piastre? Gli scambiatori a piastre saldobrasati devono essere installati in maniera da lasciare abbastanza spazio intorno agli stessi da permettere

Dettagli

Flussostato per liquidi

Flussostato per liquidi 594 59P0 Flussostato per liquidi Per liquidi nelle tubazioni di DN 0 00. QE90 Portata contatti: Pressione nominale PN5 max. 30 AC, A, 6 A max. 48 DC, A, 0 W Contatto pulito tipo reed (NO / NC) Custodia

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI IT 10-11

MANUALE DI ISTRUZIONI IT 10-11 F111.HT.01 Sensore a Turbina per installazioni in carico MANUALE DI ISTRUZIONI IT 10-11 INDICE 1. Introduzione 2 1.1 Istruzioni per la sicurezza 2 2. Descrizzione 2 Caratteristiche principali... 3 Dati

Dettagli

l Acciaio cementato e temperato, brunito e rettificato Codice Esecuzione g 23310.0025 Con bullone di serraggio grand. 25 x 35 234

l Acciaio cementato e temperato, brunito e rettificato Codice Esecuzione g 23310.0025 Con bullone di serraggio grand. 25 x 35 234 3 EH 23310. Bloccaggi rapidi verticali a spinta grandezza 25 l Acciaio cementato e temperato, brunito e rettificato Codice Esecuzione g 23310.0025 Con bullone di serraggio grand. 25 x 35 234 www.halder.com

Dettagli

IMPIANTI SOLARI. Manuale installazione impianti solari a Circolazione forzata

IMPIANTI SOLARI. Manuale installazione impianti solari a Circolazione forzata IMPIANTI SOLARI Manuale installazione impianti solari a Circolazione forzata 1 IMPIANTI SOLARI 1. Schema Generale combinazioni impiantistiche per Sistemi Solari Tecnosolar Pannelli Solari Energia Solare

Dettagli

IN GAS. Rubinetto a sfera per gas da incasso. Rubinetto a sfera per gas IN GAS: esempi di applicazione VALVOLA A SFERA CESTELLO DI ISPEZIONE

IN GAS. Rubinetto a sfera per gas da incasso. Rubinetto a sfera per gas IN GAS: esempi di applicazione VALVOLA A SFERA CESTELLO DI ISPEZIONE IN GAS IN GAS Rubinetto a sfera per gas da incasso VALVOLA A SFERA CESTELLO DI ISPEZIONE DADI DI FISSAGGIO SEDI LATERALI CODOLI PER SALDATURA O-RINGS GUARNIZIONI METALLICHE ROSONE DI COPERTURA LEVA VITI

Dettagli

Sostituzione del contatore di energia elettrica

Sostituzione del contatore di energia elettrica Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Sostituzione del contatore di energia elettrica per Vitotwin 300-W, tipo C3HA, C3HB e C3HC e Vitovalor 300-P, tipo C3TA Avvertenze sulla

Dettagli

Art.S001-S002 MODULO SOLARE CON ATTACCHI DI MANDATA E RITORNO

Art.S001-S002 MODULO SOLARE CON ATTACCHI DI MANDATA E RITORNO Art.S001-S002 MODULO SOLARE CON ATTACCHI DI MANDATA E RITORNO FUNZIONE I gruppi di circolazione serie S001- S002, vengono applicati sul circuito primario degli impianti solari e presiedono alla gestione

Dettagli

Sistemi solari termici Istruzioni di installazione

Sistemi solari termici Istruzioni di installazione Sistemi solari termici Istruzioni di installazione IT COMPONENTI DEL SUPPORTO DI BASE Per superfici di collettori di 4m 2 1 0 10 110 815 915 925 0 11,5 38,5 342,5 847,5 1151,5 1178,5 1190 0 134 204 279

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI

MANUALE DI ISTRUZIONI MANUALE DI ISTRUZIONI MINI CESOIA PIEGATRICE Art. 0892 ! ATTENZIONE Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione Prima di iniziare qualsiasi azione operativa è obbligatorio leggere il presente

Dettagli

AVVERTENZE E SICUREZZE

AVVERTENZE E SICUREZZE AVVERTENZE E SICUREZZE SIMBOLI UTILIZZATI NEL SEGUENTE MANUALE ATTENZIONE: indica azioni alle quali è necessario porre particolare cautela ed attenzione PERICOLO: VIETATO: indica azioni pericolose per

Dettagli

ACCUMULATORE PER ACQUA DOLCE SANITARIA FS/WP

ACCUMULATORE PER ACQUA DOLCE SANITARIA FS/WP DESCRIZIONE DEL PRODOTTO FS/WP accumulatore per acqua dolce sanitaria per pompa termica Semplice accumulatore combinato in acciaio (S 235 JR) per il riscaldamento e la preparazione dell'acqua sanitaria

Dettagli

innovations for life Versione 01 Sistemi di stoccaggio per il pellet Geotop 1

innovations for life Versione 01 Sistemi di stoccaggio per il pellet Geotop 1 innovations for life Versione 01 Sistemi di stoccaggio per il pellet Geotop 1 GEOtop 1 Grazie per aver scelto il nostro prodotto. Vi preghiamo di leggere attentamente questo manuale prima di installare

Dettagli

COLLETTORI CON FLUSSIMETRI

COLLETTORI CON FLUSSIMETRI ST.04.03.00 COLLETTORI CON FLUSSIMETRI 3972 3970 Art. 3970 Collettore componibile di mandata in ottone cromato. - Flussimetri e regolatori di portata - Attacchi intercambiabili per tubo rame, plastica

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE

CARATTERISTICHE TECNICHE MODELLO OFWM 19 Stazione per la produzione istantanea dell' acqua calda sanitaria tramite scambiatore di calore. Attivazione del circolatore tramite flussostato. Riduzione del calcare tramite la valvola

Dettagli

Estrazione con bracci a molle a balestra

Estrazione con bracci a molle a balestra Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Estrazione con bracci a molle a balestra per Vitoligno 300-H Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente

Dettagli

Catalogo pezzi di ricambio

Catalogo pezzi di ricambio Catalogo pezzi di ricambio Sistemi solari 840213.14 IT 10/2009 VIH S 300-500/1 VIH S 300-500/2 VPS S 500-1000 VPS SC 700 VIH SN 150 i, VIH SN 250 i VIH SN 150 i R1, VIH SN 250 i R1 VIH SN 350/3 ip VIH

Dettagli

Istruzioni di installazione per il personale qualificato UX 15

Istruzioni di installazione per il personale qualificato UX 15 Istruzioni di installazione per il personale qualificato UX 15 CH Indice Indice 1 Significato dei simboli e avvertenze di sicurezza....................... 3 1.1 Spiegazione dei simboli presenti nel libretto...................

Dettagli

Modell 1256 03.0/2011. www.viega.com. Art.-Nr.

Modell 1256 03.0/2011. www.viega.com. Art.-Nr. Modell 1256 03.0/2011 Art.-Nr. 684112 560725 Fonterra Kleinflächenregelstation A 2 Fonterra Kleinflächenregelstation B C D E F G 3 Istruzioni per l uso della stazione di regolazione per superfici ridotte

Dettagli

GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA

GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA ST.01.01.00 GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA Art. 2170 Gruppo di rilancio completo di: - Valvola miscelatrice con servocomando a 3 punti - Circolatore a tre velocità - Valvole d intercettazione

Dettagli

Istruzioni per condotti di aspirazione/scarico

Istruzioni per condotti di aspirazione/scarico Istruzioni per condotti di aspirazione/scarico SVB C -3 HN 6 70 61 61-00.O Modelli e brevetti depositati rif.: 6 70 619 301 (009/01) IT Caldaie a gas a condensazione, con produzione di acqua calda sanitaria

Dettagli

Descrizione del funzionamento

Descrizione del funzionamento Descrizione del funzionamento Laddomat 21 ha la funzione di......all accensione, fare raggiungere velocemente alla caldaia una temperatura di funzionamento elevata....durante il riempimento, preriscaldare

Dettagli

Istruzioni di installazione e manutenzione

Istruzioni di installazione e manutenzione Istruzioni di installazione e manutenzione Stazione solare 77700689.00-.SD Logasol KS005 Logasol KS005E Logasol KS00 Logasol KS00E Logasol KS00 Logasol KS050 Per i tecnici specializzati Leggere attentamente

Dettagli

ACCUMULATORE PER ACQUA DOLCE SANITARIA FS/1R

ACCUMULATORE PER ACQUA DOLCE SANITARIA FS/1R DESCRIZIONE DEL PRODOTTO FS/1R Accumulatore solare per acqua dolce sanitaria con una serpentina Semplice accumulatore combinato in acciaio (S 235 JR) per il riscaldamento e la preparazione dell'acqua sanitaria

Dettagli

Istruzioni per l'installazione. per combinazione frigo-congelatore NoFrost Pagina 50 7083 137-00 ECBN 5066

Istruzioni per l'installazione. per combinazione frigo-congelatore NoFrost Pagina 50 7083 137-00 ECBN 5066 struzioni per l'installazione per combinazione frigo-congelatore NoFrost Pagina 50 7083 137-00 ECBN 5066 Posizionamento Non installare l'apparecchio in luogo esposto alle radiazioni solari dirette, accanto

Dettagli

Collettore Solare Tipo Integrato MANUALE ISTRUZIONI

Collettore Solare Tipo Integrato MANUALE ISTRUZIONI Collettore Solare Tipo Integrato SISTEMA NON PRESSURIZZATO MANUALE ISTRUZIONI Serie S-CN-58 COLLETTORE SOLARE TIPO INTEGRATO SISTEMA NON PRESSURIZZATO Grazie per aver scelto un prodotto Laminox! L apparecchio

Dettagli

Collettori per impianti di riscaldamento a pavimento Collettori a barra, dimensione 1

Collettori per impianti di riscaldamento a pavimento Collettori a barra, dimensione 1 Collettori per impianti di riscaldamento a pavimento Collettori a barra, dimensione 1 Scheda tecnica per 853X edizione 0207 - Set collettore a barra con gruppi otturatori di intercettazione e gruppi otturatori

Dettagli

Installazione macchina da anestesia

Installazione macchina da anestesia Installazione macchina da anestesia Valido per i modelli: Matrx VMS Matrx VMS Plus Matrx VMC Evacuazione / Valvola limitatrice di pressione regolabile (APL) Valvola di occlusione (solo VMS TM ) Valvola

Dettagli

Lista di controllo per la messa in servizio

Lista di controllo per la messa in servizio Sempre al tuo fianco Lista di controllo per la messa in servizio Thesi R Condensing 45 kw - 65 kw Tecnico abilitato Sede dell impianto Tecnico del Servizio di Assistenza Clienti Nome Nome Nome Via/n.

Dettagli

Accessori scarico fumi per apparecchi a camera stagna a tiraggio forzato. EUROLINE ZW 23-1 AE Axelia B GVM 23-1H

Accessori scarico fumi per apparecchi a camera stagna a tiraggio forzato. EUROLINE ZW 23-1 AE Axelia B GVM 23-1H Accessori scarico fumi per apparecchi a camera stagna a tiraggio forzato EUROLINE ZW 23-1 AE Axelia B GVM 23-1H (05.05) AL Índice Índice Avvertenze 2 Spiegazione dei simboli presenti nel libretto 2 1 Applicazione

Dettagli

Istruzioni per l installazione. combinazione frigo-congelatore Pagina 18 7081 401-00. CNes 62 608

Istruzioni per l installazione. combinazione frigo-congelatore Pagina 18 7081 401-00. CNes 62 608 struzioni per l installazione combinazione frigo-congelatore Pagina 18 I 7081 401-00 CNes 62 608 Posizionamento Evitare la posizionatura dell'apparecchio in aree direttamente esposte ai raggi del sole,

Dettagli

Regolatori autoazionati serie 45 Regolatore della pressione differenziale con attuatore di chiusura Tipo 45-1 Tipo 45-2 Installazione nella mandata

Regolatori autoazionati serie 45 Regolatore della pressione differenziale con attuatore di chiusura Tipo 45-1 Tipo 45-2 Installazione nella mandata Regolatori autoazionati serie 5 Regolatore della pressione differenziale con attuatore di chiusura Tipo 5-1 Tipo 5-2 Installazione nella mandata Tipo 5-3 Tipo 5- Installazione nel ritorno Applicazione

Dettagli

Dispositivo di neutralizzazione condensa

Dispositivo di neutralizzazione condensa Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Dispositivo di neutralizzazione condensa Articolo 7441823 Articolo 7437829 Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi

Dettagli

Passione per servizio e comfort.

Passione per servizio e comfort. Supplemento per condotto scarico fumi per GVS C 90-1 HN 6 720 611 409-00.1O Supplemento per condotto scarico fumi per Caldaie murali a gas a condensazione Modelli e brevetti depositati Réf.: 6 720 613

Dettagli

HQ03. pompa singola a palette tipo. 20 a 23 gpm) a 1000 rpm e 7 bar.

HQ03. pompa singola a palette tipo. 20 a 23 gpm) a 1000 rpm e 7 bar. HQ3 Descrizione generale Pompa a palette a cilindrata fissa, idraulicamente bilanciata, con portata determinata dal tipo di cartuccia utilizzato e dalla velocità di rotazione. La pompa è disponibile in

Dettagli

Posizione di montaggio. Fluido idraulico. Temperatura di esercizio. Filtraggio. Messa in esercizio

Posizione di montaggio. Fluido idraulico. Temperatura di esercizio. Filtraggio. Messa in esercizio Codice fascicolo:997-400-10850 POMPA A PISTONI ASSIALE A PORTATA VARIABILE VDPP 60 VDPP 90 VDPP 110 VDPP 130 CODICE FAMIGLIA Posizione di montaggio Fluido idraulico Temperatura di esercizio Filtraggio

Dettagli

Istruzioni di installazione e manutenzione

Istruzioni di installazione e manutenzione Istruzioni di installazione e manutenzione Caldaia a gas a condensazione Logano plus GB312 Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima del montaggio e della manutenzione. 6 720 644 523 (08/2010)

Dettagli

SCAMBIATORI DI CALORE PER PISCINE. Per l impiego con caldaie, pannelli solari e pompe di calore. Guida all installazione, uso e manutenzione

SCAMBIATORI DI CALORE PER PISCINE. Per l impiego con caldaie, pannelli solari e pompe di calore. Guida all installazione, uso e manutenzione SCAMBIATORI DI CALORE PER PISCINE Per l impiego con caldaie, pannelli solari e pompe di calore Guida all installazione, uso e manutenzione SCAMBIATORI DI CALORE PER PISCINE Guida all installazione, uso

Dettagli

Istruzioni per l uso ed il montaggio. Montaggio ADS

Istruzioni per l uso ed il montaggio. Montaggio ADS ADS La serie ADS è stata progettata sulla base della comprovata serie di ammortizzatori per carichi pesanti LDS da utilizzare su ascensori per persone e carichi. La prova di omologazione garantisce che

Dettagli

TR_132_01. tabella ricambi IPR-XB 600 AP>1500 IPR-XB 600APA>1500. Regolatore di pressione

TR_132_01. tabella ricambi IPR-XB 600 AP>1500 IPR-XB 600APA>1500. Regolatore di pressione tabella ricambi TR 0 Regolatore di pressione IPR-XB 600 AP>00 IPR-XB 600APA>00 STF KEMIM S.r.l. strada provinciale Km. 0,6 0080 Vernate (MI) Tel. (9).0.906 Fax.(9).0.906 E-mail : stfkemim@samgasgroup.it

Dettagli

Kit di trasformazione gas 8 719 002 310 0/ 8 719 002 311 0/ 8 719 002 312 0

Kit di trasformazione gas 8 719 002 310 0/ 8 719 002 311 0/ 8 719 002 312 0 Kit di trasformazione gas 8 719 002 310 0/ 8 719 002 311 0/ 8 719 002 312 0 1 Ugelli 2 Guarnizione 3 O ring IT (06.07) SM Indice Indice 1 KIT DI TRASFORMAZIONE GAS 3 1.1 Da gas metano ad aria propanata

Dettagli

Catalogo pezzi di ricambio

Catalogo pezzi di ricambio Catalogo pezzi di ricambio 0020018202_08 IT 05/2011 Caldaie murali ecoblock plus, ecoblock pro Scambiatori ad accumulo actostor VM 186/3-5 VM 246/3-5 VM 306/3-5 VM 356/3-5 VM 186/3-5 R3 VM 246/3-5 R3 VM

Dettagli

Istruzioni di installazione e manutenzione

Istruzioni di installazione e manutenzione Istruzioni di installazione e manutenzione Bollitore ad accumulo $ % $! &! 4 Logalux WU 120 W WU 160 W Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima della messa in esercizio e della manutenzione

Dettagli

Premium Valvole + Sistemi. Gruppi di regolazione per impianti di riscaldamento MADE IN GERMANY. Innovazione + Qualità. Panoramica prodotti

Premium Valvole + Sistemi. Gruppi di regolazione per impianti di riscaldamento MADE IN GERMANY. Innovazione + Qualità. Panoramica prodotti Premium Valvole + Sistemi Innovazione + Qualità Gruppi di regolazione per impianti di riscaldamento Panoramica prodotti MADE IN GERMANY 2 1 bar 0 OV Gruppi di regolazione per caldaie Oventrop, con i gruppi

Dettagli

Istruzioni di montaggio e manutenzione

Istruzioni di montaggio e manutenzione Istruzioni di montaggio e manutenzione Bruciatore di gas a premiscelazione Logatop VM Logatop VM4.0-G/SB Logatop VM5.0-G/SB Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima del montaggio e della

Dettagli

ATTUATORI ELETTRICI SERIE MV istruzioni di installazione, uso e manutenzione

ATTUATORI ELETTRICI SERIE MV istruzioni di installazione, uso e manutenzione Prima dell installazione verificare la compatibilità dell attuatore con le caratteristiche ambientali. Leggere attentamente le istruzioni prima di effettuare qualsiasi operazione. L installazione e la

Dettagli

Descrizione. Caratteristiche tecniche

Descrizione. Caratteristiche tecniche brevettato Descrizione La CMO è un dispositivo atto a garantire la protezione di persone/cose da urti provocati da organi meccanici in movimento quali cancelli o porte a chiusura automatica. L ostacolo

Dettagli

PANNELLI SOLARI LSK JC

PANNELLI SOLARI LSK JC DESCRIZIONE PER CAPITOLATO Scatola portante costituita da un pezzo unico stampato in alluminio ed opportunamente nervato per dare consistenza meccanica all insieme. Il materiale ha caratteristiche di resistenza

Dettagli

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE CALDAIE A LEGNA Mod. CL

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE CALDAIE A LEGNA Mod. CL MANUALE DI USO E MANUTENZIONE CALDAIE A LEGNA Mod. CL centopercento Made in Italy 1 Dati Tecnici Installazione, uso e manutenzione della caldaia combinata nella quale è possibile bruciare gasolio, gas

Dettagli

SET RUBINETTO D ARRESTO AD INCASSO RAUTITAN GAS ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO

SET RUBINETTO D ARRESTO AD INCASSO RAUTITAN GAS ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO SET RUBINETTO D ARRESTO AD INCASSO RAUTITAN GAS ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO Rispettare sempre le prescrizioni della norma UNI TS 11343 e le istruzioni contenute nell edizione aggiornata delle Informazioni

Dettagli

7214 0100 02/2005 IT(IT)

7214 0100 02/2005 IT(IT) 7214 0100 02/2005 IT(IT) Per l operatore Istruzioni per l uso Caldaia a gas a condensazione Logamax plus GB022-24/24K Leggere attentamente prima dell uso Importanti indicazioni d uso di carattere generale

Dettagli