- ARCHITETTURA COMPUTER,, SISTEMI OPERATIVI, TIPI DI SOFTWARE. Cosa vede l utente dell informatica?

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "- ARCHITETTURA COMPUTER,, SISTEMI OPERATIVI, TIPI DI SOFTWARE. Cosa vede l utente dell informatica?"

Transcript

1 INFORMATICA PARTE 1 - ARCHITETTURA COMPUTER,, SISTEMI OPERATIVI, TIPI DI SOFTWARE Cosa vede l utente dell informatica? DATI Una scatola, con interfacce più o meno gradevoli, in cui se inserisci dati, ottieni dei risultati Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 1.2 1

2 Il Computer è un mezzo per Memorizzare informazioni 2. Elaborare informazioni 3. Acquisire informazioni 4. Riprodurre informazioni 5. Trasmettere informazioni Tutte le informazioni memorizzate, elaborate, acquisite, riprodotte e trasmesse sono in formato digitale Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 1.3 Componenti di un Computer Hardware ( ferraglia ) (abbreviato HW) Tutti i dispositivi fisici contenuti in un computer. L HW funziona sotto il controllo del software, senza il quale è inutile. L HW contiene tutti i circuiti che consentono l'elaborazione dei dati Software (abbreviato SW) Sono i programmi, le applicazioni, composte da istruzioni dettagliate che dicono al computer come svolgere una determinata operazione Software di sistema Software applicativo Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 1.4 2

3 Hardware e software Hardware è un termine sempre utilizzato nella lingua inglese per indicare i pezzi metallici usati nelle costruzioni, e per indicare gli oggetti di ferramenta Oggi si riferisce anche alle parti fisiche di un computer Software è un termine creato appositamente per i computer (per analogia) Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 2.5 Hardware 3

4 Tipi di computer Lato utente PC a componenti (desktop) PC monolitici (laptop) ma anche palmtop, smartphone, netbook, ecc. Lato servizi Computer server Cluster di computer Data center Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 1.7 Desktop Il desktop è tipicamente un PC con componenti separati monitor hard disk Tastiera casse ecc. La componete principale è detta case Permette agli utenti di personalizzarne la configurazione hardware Esempio di computer a componenti Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 1.8 4

5 Desktop: tanti cavi... Collegano i componenti al computer e all alimentazione Devono essere collegati nel modo corretto i cavi e le prese sono contrassegnate da ICONE standard Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 1.9 Laptop I laptop sono PC portatili, costituiti da un unico blocco che comprende tutti i componenti hardware semplici nella struttura, leggeri, maneggevoli alimentazione anche a batteria Esempio di computer monolitico Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

6 I palmtop sono PC ultraportatili, non dotati di tastiera alfanumerica Hanno due origini: Laptop sempre più piccoli con integrazione di telefono Palmtop Telefoni cellulari arricchiti di maggiori funzionalità (smartphone) Esempi di computer palmtop Accedono ad Internet mediante connessioni wireless (=senza fili) Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 1.11 E l ultima (in ordine di tempo) tipologia di computer personale Detto anche mini-portatile Schermi piccoli (10-12 pollici) Netbook Dotati di memoria e disco di dimensioni sufficienti Durata della batteria almeno doppia rispetto a quella dei normali laptop Esempio di netbook Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

7 I computer che l utente non vede I computer server sono computer più potenti dei tipici PC utente, in quanto hanno dispositivi hardware e dotazioni migliori : Memoria centrale più ampia Dischi con capacità maggiore Processori più potenti Connessioni a reti a larga banda Esempi di computer Server Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 1.13 I computer che l utente non vede (2) Molti computer server hanno una forma piatta ( blade ) così che facile impilarli in un rack Blade Molti rack (da decine a migliaia e oltre) costituiscono un data center che è dotato anche di protezione fisica, ridondanza elettrica e di rete per proteggere i servizi più importanti che devono funzionare sempre Rack di server blade Data center Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

8 Elementi dell hardware e funzionalità Processore (CPU) ELABORAZIONE Memoria centrale volatile (RAM) Memorie periferiche permanenti Fisse: Hard disk Rimovibili: CD-ROM, DVD, Flash memory, Periferiche di ACQUISIZIONE (INPUT) Tastiera, Mouse, Scanner, Video touch screen, Periferiche di RIPRODUZIONE (OUTPUT) Stampante, Plotter, Video, Casse, Periferiche di COMUNICAZIONE Modem, Interfaccia di rete LAN, Scheda wireless WiFi, MEMORIZZAZIONE Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 1.15 Esempio periferica di riproduzione: Monitor Schermo interattivo (mostra info generata sia del computer che dell'utente) matrice di bit o mostra informazione contenuta nella memoria del computer Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

9 Pixel Lo schermo è suddiviso in una griglia di punti chiamati pixel (picture element) un pixel ha circa le dimensioni del puntino di una lettera i stampata in corpo 10 Il computer visualizza ogni pixel nel colore dell immagine da rappresentare Maggiore è il numero di pixel in ogni riga e colonna, maggiore risulta la risoluzione dell immagine Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 1.17 Memoria centrale Il luogo ove risiedono i programmi e i dati durante l elaborazione RAM (Random Access Memory): memoria ad accesso casuale. Chiamata memoria principale Accesso casuale: qualsiasi elemento può essere recuperato direttamente diverso dall accesso sequenziale (usato ad esempio nei dispositivi a nastro come audio e videocassette) Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

10 Hard disk Periferica di memorizzazione persistente ad alta capacità memorizza i programmi e i dati quando non sono in uso è fatto da una lega ferrosa che può essere magnetizzata o l informazione rimane anche con il PC spento o chiamata memoria permanente o memoria di massa o memoria secondaria Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 1.19 Hard disk (cont.) Assomiglia a una piccola pila di sottili dischi metallici su cui si muovono testine magnetiche Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

11 Salvare informazioni dalla RAM all Hard disk La Ram è volatile i dati vengono persi quando il computer è spento se il computer va in crash o non funziona più correttamente, rimangono solo i dati sul disco L operazione di salvataggio consiste nello spostare i dati dalla RAM all hard disk un utente esperto salva frequentemente Operazione di backup Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 1.21 Motherboard - Scheda madre Un circuito stampato installato nel case contiene la maggior parte dei componenti più importanti di un computer tra cui: o o il microprocessore (CPU) la memoria centrale (RAM) Schede più piccole si installano nella motherboard per aggiungere funzionalità Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

12 Struttura del computer PC: Program Counter IR: Instruction Register A: Accumulator Memoria cache La memoria contiene sia i dati sia le istruzioni Il contenuto dei registri può essere scambiato con la memoria e l I/O Le istruzioni trasferiscono i dati e modificano il contenuto dei registri Registri particolari: PC: indirizza l istruzione corrente IR: contiene l istruzione corrente Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 1.23 Microprocessore (o Processore, CPU) È la parte che esegue molto rapidamente (miliardi di operazioni al secondo) tutte le istruzioni e i calcoli Il termine micro è stato adottato intorno al 1980 per distinguere un singolo chip dai più grandi mainframe di quel tempo Il termine microprocessore è ormai desueto: oggi è più comune dire semplicemente CPU o processore Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

13 Software Considerazione... Se l utente inserisce dati nel computer e ottiene risultati significa che aveva un problema che qualcuno ha risolto per lui: Chi ha risolto il problema? Il computer? NO! Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

14 Quindi... Il problema è stato risolto dall esperto informatico che: ha trovato una soluzione l ha spiegata al computer la spiegazione è stata memorizzata nel computer l utente ha attivato la soluzione il computer ha eseguito la soluzione in modo eccezionalmente veloce (se confrontato alla velocità umana) Il computer non risolve problemi, ma elabora velocemente le soluzioni che ha trovato l uomo Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 1.27 Elaborazione delle soluzioni: ciclo Fetch-Decode-Execute L esecuzione di ciascuna istruzione da parte della CPU consta dei seguenti passi: 1. Carica l istruzione da memoria in IR (Instruction Register) (Fetch) 2. Incrementa PC (Program Counter) 3. Decodifica l istruzione (Decode) 4. Carica l operando in un registro 5. Esegui l istruzione (Execute) 6. Torna al passo 1 per l esecuzione dell istruzione successiva Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

15 Algoritmi: come trovare soluzioni Algoritmo Sequenza finita di mosse che risolve in un tempo finito una classe di problemi E un metodo sistematico per risolvere un problema. Es. o lo svolgimento di operazioni aritmetiche o il processo di spedizione di una cartolina o la ricerca di un numero telefonico o il metodo per determinare quando il puntatore del mouse clicca su un pulsante virtuale o Gli algoritmi devono essere non ambigui, essere costituiti da un insieme finito di passi e terminare in un tempo finito E l uomo che risolve problemi (inventa algoritmi) Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 2.29 Programmi: come spiegare al computer le soluzioni trovate Traduzione di un algoritmo attraverso un insieme ordinato di frasi ( istruzioni ), descritte in un linguaggio di programmazione, che specificano le azioni da compiere in modo formale che sia interpretabile dal computer, il tutto allo scopo di risolvere un problema L azione di scrittura di programmi prende il nome di PROGRAMMAZIONE o IMPLEMENTAZIONE Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

16 Algoritmi e programmi sono diversi La programmazione consiste nello scrivere i passi di un algoritmo in uno specifico linguaggio un programma è un algoritmo codificato in uno specifico linguaggio di programmazione (es., Java, C, Fortran, ) Esecuzione di un programma per avviare un programma si può cliccare sulla sua icona (ad es., Word, Explorer, Firefox) così facendo si dice al computer di caricare il programma in memoria principale e di far eseguire il programma dalla CPU Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 2.31 Cos è il software? Il Software è un insieme di programmi che permettono ad un calcolatore di eseguire determinate funzionalità Cos è un programma? Un PROGRAMMA è un entità statica (descritta in un dato LINGUAGGIO) che specifica: l insieme di istruzioni che il calcolatore deve eseguire e la sequenza in cui devono essere eseguite Nel momento in cui un PROGRAMMA VIENE MANDATO IN ESECUZIONE, si ha l attivazione di un PROCESSO Una entità dinamica. Attraverso il suo stato si rappresenta il modo in cui avviene l esecuzione del programma Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

17 Sinonimi comunemente adottati Programmi Applicazioni Servizi software Anche se non sono proprio sinonimi, nell uso comune sono considerati come tali. Hanno, in effetti, la comune caratteristica di essere implementazioni di algoritmi per computer Le applicazioni software danno valore aggiunto all hardware Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 2.33 I ruoli UTENTE DATI Formulazione di un problema Individuazione di un algoritmo Programma (esecuzione) Metodo risolutivo (progetto) Linguaggio di Programmazione (codifica) INFORMATICO (Sviluppo applicazioni) INFORMATICO (Tecnico) Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

18 Principali componenti software Due grandi famiglie di software Software di sistema: Sistema operativo Software applicativo: Applicazioni Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 2.35 Organizzazione a strati Qual è il vantaggio di un sistema a livelli, dove lo strato superiore maschera quello inferiore? Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

19 Perché costruire un sistema a livelli? OBIETTIVO RIVOLTO AGLI UTILIZZATORI Virtualizzazione far apparire la realtà in modo diverso (tipicamente più semplice e/o più gradevole) L hardware ha molte virtù (veloce, miniaturizzato), ma non è né semplice né gradevole! Quindi farlo risultare tale è un problema molto complesso per i progettisti informatici QUANDO UN PROBLEMA E COMPLESSO, L UOMO Quindi, un sistema a livelli consente ai progettisti di semplificare la soluzione del problema complesso di progettare, realizzare e successivamente modificare un sistema informatico e renderlo facilmente utilizzabile da chiunque (o quasi ) Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 2.37 Componenti di un Sistema di Elaborazione + Utente UTENTE Software Hardware? SCSI Keyboard APPLICAZIONI Sistema Operativo Mouse PCI Bus Floppy ATAPI SCSI Bus Tastiera Mouse PCI Bus Floppy CD-ROM Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

20 Quante sono le applicazioni software? Esistono tantissimi tipi di software per calcolo scientifico per videoscrittura per memorizzazione e recupero dati per comunicazione per svago Per ogni tipo di software, esistono innumerevoli applicativi software prodotti da fonti molto varie Multinazionali del software: IBM, Microsoft, EDS, Grandi software house Gruppi di sviluppatori free software Gruppi di ricerca per prototipi Singole persone (per interesse o svago personale) Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 2.39 Esempi Software per l elaborazione testi creazione, modifica e stampa di un documento: Word, Editor, OpenOffice,... Foglio elettronico tabella di valori disposti in righe e colonne: Excel, Lotus, Software per Database sistema per l archiviazione ed il recupero efficiente di dati in formato digitale: Access, Oracle, MySQL, Software per presentazioni creazione di testi/immagini per la creazione di diapositive e prospetti: Powerpoint, Acrobat, Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

21 Esempi (cont.) Software per la comunicazione creazione, invio e ricezione di posta elettronica: Outlook, Eudora, pine,... Navigazione su Web: Explorer, Firefox, Software per il calcolo Simbolico e/o numerico: MatLab, Software di utilità Antivirus, antispyware, Cos è un virus informatico? E parte del software anche lui Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 2.41 Esecuzione di un programma L esecuzione delle azioni nell'ordine specificato dall algoritmo consente di ottenere, a partire dai dati di ingresso, i risultati che risolvono il problema UTENTE DATI INPUT Applicazioni Sistema Operativo Hardware Computer RISULTATI OUTPUT Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

22 Sistema operativo Sistema operativo Il sistema operativo (Operating System - OS): offre le operazioni base necessarie per: o l uso efficace del computer mediante funzionalità che non sono fornite direttamente dall hardware o agisce da intermediario fra l Utente e l Hardware, con lo scopo di fornire un ambiente nel quale l utente possa eseguire i programmi applicativi in maniera sicura ed efficiente è un insieme di programmi che gestisce tutte le funzioni basilari di un computer (gestione disco, tastiera, video, mouse, reti, ecc.) installato nell hard disk, è un software (di sistema) che viene caricato all accensione del computer (fase di boot) e rimane attivo fino allo spegnimento Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

23 Sistemi operativi - tipi Mondo MICROSOFT Windows Hp/UX Mondo Unix - Linux Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 2.45 Vent anni di versioni: Microsoft Windows 1.0 (1985) (1987) (1990) 95 NT Terzultimo: XP Penultimo (2007): Vista Ultimo (ottobre 2009): Windows 7 Esistono anche versioni specifiche per dispositivi palmari: Windows CE e Pocket PC Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

24 Unix Unix è utilizzato principalmente in ambito aziendale ed in particolare su computer inseriti in rete Sviluppato dal Computing Science Research Group dei Bell Laboratories AT&T Nato nel 1969 (prima versione in lingaggio assembly), si è diffuso rapidamente in ambito accademico grazie al fatto che i sorgenti (scritti in linguaggio di programmazione C dal 1973) venivano inviati gratuitamente Oggi, lo Unix più diffuso è Sun Solaris Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 2.47 Linux Nel settembre 1991 viene completata la versione 0.01, resa liberamente disponibile sul server dell università di Helsinki da Linus Torvalds Il motivo di tanto successo è stato dovuto alla possibilità di reperire liberamente il codice sorgente di Linux 16 Gennaio 1992: viene rilasciata la versione 0.12 che porta novità a livello legale riguardanti la licenza In precedenza era esplicitamente vietato ottenere un qualsiasi ritorno economico dalla sua diffusione Da questa versione viene adottata la GNU General Pubblic License 14 Marzo 1994: si arriva alla versione 1.0 Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

25 Scopi di un Sistema Operativo 1. Rendere disponibile un interfaccia user-friendly (amichevole) per l interazione uomo-macchina 2. Fornire un supporto interattivo e per utenti multipli (nel caso di sistema multi-programmato o multi-tasking) 2.1 Gestire i Processi (e l uso della CPU) 2.2 Gestire la Memoria Centrale 3. Fornire un supporto uniforme per l Input/Output 4. Gestire la memoria secondaria Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 2.49 Prima impressione Se l impressione che avete avuto è che: il Sistema Operativo gestisca tutto, senza il Sistema Operativo, la vita degli informatici professionisti sarebbe molto più complessa senza il Sistema Operativo, la vita degli utilizzatori dell informatica sarebbe molto più complessa l evoluzione e la diffusione dell informatica si deve in larga parte anche ai progressi nel campo dei sistemi operativi siete sulla buona strada per capire Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

26 Funzioni del Sistema Operativo Il Sistema Operativo è un software (di sistema) sempre attivo, ovvero sempre caricato in memoria centrale, in tutte le fasi: Fase di avvio (bootstrap) Fase di funzionamento Fase di spegnimento (shutdown) Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 2.51 Fase di avvio: BOOTSTRAP Fase iniziale che, all accensione del computer, carica il Sistema Operativo in memoria principale (RAM) per poterlo rendere attivo Il bootstrap avviene in fasi successive: prima viene caricata una piccola parte che si trova in un supporto di memoria elettronica permanente (ROM), che sa dove andare a prendere e caricare un altra,..., fino a che tutto il Sistema Operativo (necessario) è in memoria centrale e in esecuzione Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

27 Fase di spegnimento: SHUTDOWN Quando il computer è in funzione, utilizza molti dati temporanei che (per efficienza) vengono mantenuti in memoria centrale (RAM) e solo periodicamente o a richiesta vengono memorizzati su memoria secondaria (disco) Lo shutdown consente di fare ordine e pulizia : le informazioni utili temporaneamente in RAM vengono copiate su memoria secondaria che non è volatile le informazioni non necessarie vengono eliminate i canali aperti vengono chiusi, ecc. Se lo shutdown non viene effettuato correttamente (es., guasto, black-out) c è il rischio di perdere informazioni utili o di trovarsi con dati incongruenti Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 2.53 Componenti I Sistemi Operativi sono generalmente costituiti da un insieme di moduli, ciascuno dedicato a svolgere una determinata funzione I vari moduli del Sistemi Operativi interagiscono tra di loro secondo regole precise al fine di realizzare le funzionalità di base dalla macchina Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

28 Sistemi operativi - componenti Kernel (nucleo) la parte più vicina all hardware Programmi di gestione dei dispositivi (driver) Interprete dei comandi Gestore della memoria primaria Gestore dei processori Gestore dell I/O Gestore dei file (File System) Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 2.55 Sistema di Elaborazione + Utente UTENTE Software Hardware? SCSI Keyboard APPLICAZIONI Sistema Operativo Mouse PCI Bus Floppy ATAPI SCSI Bus Tastiera Mouse PCI Bus Floppy CD-ROM Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

29 Sistemi operativi - componenti Elementi principali di un sistema operativo e dei componenti hardware: Sistema Op. SCSI Kernel del Sistema Operativo (gestione memoria, CPU) Keyboard Sottosistema di gestione Input/Output Mouse PCI Bus Floppy ATAPI Hardware SCSI Keyboard Mouse PCI Bus Floppy ATAPI SCSI Bus Tastiera Mouse PCI Bus Floppy ATAPI Devices (es. CD-ROM) Meglio fare un passo indietro Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 2.57 Un quadro più preciso SW UTENTE APPLICAZIONI Sistema Operativo Hardware SCSI SCSI Keyboard Keyboard Mouse Mouse Interfaccia utente Gestione file system Kernel del Sistema operativo (Gestione memoria, Gestione CPU) Sottosistema di gestione Input/Output PCI Bus PCI Bus Floppy Floppy ATAPI ATAPI SCSI Bus Tastiera Mouse PCI Bus Floppy (es. CD-ROM) Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

30 Kernel del Sistema Operativo Kernel = nocciolo, nucleo Contiene i programmi per la gestione delle funzioni base del calcolatore Kernel suddiviso in moduli. Ogni modulo ha una funzione diversa Funzioni più importanti: gestione processore gestione processi gestione memoria (principale e secondaria) gestione dispositivi di I/O Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 2.59 Dispositivi di Input/Output I dispositivi sono oggetti complessi da gestire! Ad esempio, la maggior parte dei dispositivi sono seriali (es., stampante) possono essere usati da un solo processo alla volta Tuttavia, molti dispositivi (es., stampante di rete) possono ricevere molte richieste contemporaneamente Servono: Meccanismi per la coordinazione delle varie richieste Diverse strategie per la gestione dei processi in attesa di utilizzare una risorsa Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

31 Gestione Input/Output Il SO fornisce un insieme di comandi (linguaggio d interazione tra utente e sistema) che fornisce una visione astratta del dispositivo Es. Stampa: per l utente equivale all invio di un messaggio, indipendentemente da come avviene il trasferimento dei byte Lettura dello stato della stampante Modifica delle caratteristiche della stampa: l utente utilizza un pannello di controllo, senza curarsi dei dettagli implementativi Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 2.61 Device Il controllo dei dispositivi di I/O avviene attraverso speciali programmi detti Device I device driver sono spesso realizzati dai produttori dei dispositivi stessi che ne conoscono le caratteristiche fisiche in maniera approfondita I device driver servono per tutti i dispositivi che si connettono al computer (compresi lettori DVD, pen drive, macchina fotografica, ecc.) Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

32 Device (Cont.) Hardware Sistema Op. SCSI SCSI Kernel del Sistema Operativo (gestione memoria, CPU) Keyboard Keyboard Sottosistema di gestione Input/Output Mouse Mouse PCI Bus PCI Bus Floppy Floppy ATAPI ATAPI SCSI Bus Tastiera Mouse PCI Bus Floppy (es. CD-ROM) Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 2.63 Gestore del File System Il gestore del file system è quel modulo del sistema operativo incaricato di gestire le informazioni memorizzate sui dispositivi di memoria di massa DISCO Il gestore del file system deve: Associare un nome di file ad una parte dello spazio del disco Fornire metodi per accedere ai file Rendere trasparente la struttura fisica del disco Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

33 Interfaccia utente Tutti i Sistemi Operativi implementano dei meccanismi per rendere agevole l utilizzo del sistema da parte degli utente L insieme di questi meccanismi di accesso al computer prende il nome di Interfaccia Utente Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software 2.65 Due tipi di interfaccia utente Interfaccia testuale Interprete dei comandi (shell) Esempi: Linux/Unix (prime versioni), MS-DOS Interfaccia grafica (a finestre): Graphical User Interface (GUI) L output dei vari programmi viene visualizzato in maniera grafica all interno di finestre L utilizzo di disegni rende più intuitivo l uso del calcolatore Esempi: Linux/Unix, Microsoft WINDOWS Informatica / Architetture, Sist. operativi, Software

Informatica. Prof. M. Colajanni Università di Modena Reggio Emilia

Informatica. Prof. M. Colajanni Università di Modena Reggio Emilia Informatica Prof. M. Colajanni Università di Modena Reggio Emilia Riferimenti Lawrence Snyder, Alessandro Amoroso Fluency 4/ed. Conoscere e usare l informatica 2011 pp. 376 32,00 ISBN 9788871926391 Pearson

Dettagli

Linguaggio e Architettura

Linguaggio e Architettura Parte 1 Linguaggio e Architettura IL LINGUAGGIO DELL INFORMATICA 1.1 1 Importante imparare il linguaggio dell informatica L uso Lusodella terminologia giusta è basilare per imparare una nuova disciplina

Dettagli

Parte 3. Sistemi Operativi. Sistema operativo. Il sistema operativo (Operating System - OS): offre le operazioni base necessarie per:

Parte 3. Sistemi Operativi. Sistema operativo. Il sistema operativo (Operating System - OS): offre le operazioni base necessarie per: Parte 3 Sistemi Operativi Sistema operativo Il sistema operativo (Operating System - OS): offre le operazioni base necessarie per: l uso efficace del computer mediante funzionalità che non sono fornite

Dettagli

Inglese applicato all'informatica e introduzione introduzione alla patente europea

Inglese applicato all'informatica e introduzione introduzione alla patente europea Inglese applicato all'informatica e introduzione alla patente europea Introduzione al computer e alla terminologia i informatica La terminologia informatica L informatica utilizza molti nuovi termini Uso

Dettagli

Sistemi Operativi ELEMENTI DI INFORMATICA CORSO DI. (Slide realizzate da Riccardo Lancellotti e Sara Casolari e integrate da Alberto Setti) 1 di 95

Sistemi Operativi ELEMENTI DI INFORMATICA CORSO DI. (Slide realizzate da Riccardo Lancellotti e Sara Casolari e integrate da Alberto Setti) 1 di 95 CORSO DI ELEMENTI DI INFORMATICA (Slide realizzate da Riccardo Lancellotti e Sara Casolari e integrate da Alberto Setti) 1 di 95 Sistemi Operativi 2 di 95 1 Modulo 0: Riprendiamo qualche concetto 3 di

Dettagli

L informatica e il computer

L informatica e il computer Parte 1 L informatica e il computer Informatica Ha rivoluzionato il mondo, ma la sua percezione può essere molto diversa I computer sono inutili, danno solo risposte Pablo Picasso Pensare? Perché pensare!

Dettagli

Parte 2. Software. Software. Contrapposto all hardware: la parte non tangibile del calcolatore

Parte 2. Software. Software. Contrapposto all hardware: la parte non tangibile del calcolatore Parte 2 Software Cos è il software? Software Contrapposto all hardware: la parte non tangibile del calcolatore Definizione: Il Software è un insieme di programmi che permettono ad un calcolatore di eseguire

Dettagli

Il sistema di elaborazione

Il sistema di elaborazione Il sistema di elaborazione Hardware e software Hardware e software Un sistema di elaborazione è formato da: parti hardware: componenti fisiche parti software: componenti logiche i dati da trattare le correlazioni

Dettagli

Il sistema di elaborazione Hardware e software

Il sistema di elaborazione Hardware e software Il sistema di elaborazione Hardware e software A. Lorenzi M. Govoni TECNOLOGIE INFORMATICHE. Release 2.0 Atlas Hardware e software Un sistema di elaborazione è formato da: parti hardware: componenti fisiche

Dettagli

HARDWARE. Relazione di Informatica

HARDWARE. Relazione di Informatica Michele Venditti 2 D 05/12/11 Relazione di Informatica HARDWARE Con Hardware s intende l insieme delle parti solide o ( materiali ) del computer, per esempio : monitor, tastiera, mouse, scheda madre. -

Dettagli

Software. Parte 2. Considerazione... Il computer? NO! Se l utente inserisce dati e ottiene risultati significa che aveva un problema che qualcuno

Software. Parte 2. Considerazione... Il computer? NO! Se l utente inserisce dati e ottiene risultati significa che aveva un problema che qualcuno Parte 2 Software Considerazione... Se l utente inserisce dati e ottiene risultati significa che aveva un problema che qualcuno ha risolto per lui Chi ha risolto il problema? Il computer? NO! 2.1 1 quindi

Dettagli

Il Sistema Operativo (1)

Il Sistema Operativo (1) E il software fondamentale del computer, gestisce tutto il suo funzionamento e crea un interfaccia con l utente. Le sue funzioni principali sono: Il Sistema Operativo (1) La gestione dell unità centrale

Dettagli

Come funziona un sistema di elaborazione

Come funziona un sistema di elaborazione Introduzione Cosa è un Sistema Sste aoperativo? Come funziona un sistema di elaborazione Proprietà dei Sistemi Operativi Storia dei Sistemi di Elaborazione Sistemi Mainframe Sistemi Desktop Sistemi i Multiprocessori

Dettagli

CHE COSA FAREMO INSIEME?

CHE COSA FAREMO INSIEME? CHE COSA FAREMO INSIEME? Impareremo a conoscere il computer per poter sfruttare al meglio alcune sue caratteristiche Raccoglieremo informazioni preziose perché non si può amare chi non si conosce IL COMPUTER

Dettagli

51) Linux è: A) un sistema operativo B) una periferica C) un applicazione

51) Linux è: A) un sistema operativo B) una periferica C) un applicazione Conoscenze Informatiche 51) Linux è: A) un sistema operativo B) una periferica C) un applicazione 52) Un provider è: A) un ente che fornisce a terzi l accesso a Internet B) un protocollo di connessione

Dettagli

Introduzione al corso

Introduzione al corso Introduzione al corso Laboratorio di Informatica - Sez.A L.A. Ripamonti Obiettivi del corso Teorici: Comprendere alcuni concetti base dell informatica (astrazione, algoritmo, ecc.) Capire come funziona

Dettagli

Pag. 1. Che cosa sono l Informatica e i Computer? Informatica Facoltà di Medicina Veterinaria a.a. 2012/13 prof. Stefano Cagnoni

Pag. 1. Che cosa sono l Informatica e i Computer? Informatica Facoltà di Medicina Veterinaria a.a. 2012/13 prof. Stefano Cagnoni 1 Università degli studi di Parma Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Informatica a.a. 2012/13 Informatica Facoltà di Medicina Veterinaria a.a. 2012/13 prof. Stefano Cagnoni Che cosa sono l Informatica

Dettagli

MONIA MONTANARI. Appunti di Trattamento Testi. Capitolo 1 Il Computer

MONIA MONTANARI. Appunti di Trattamento Testi. Capitolo 1 Il Computer MONIA MONTANARI Appunti di Trattamento Testi Capitolo 1 Il Computer 1. Introduzione La parola informatica indica la scienza che rileva ed elabora l informazione, infatti : Informatica Informazione Automatica

Dettagli

Book 1. Conoscere i computer. Cos'è un dispositivo: Hardware, Software, Sistemi operativi e Applicazioni.

Book 1. Conoscere i computer. Cos'è un dispositivo: Hardware, Software, Sistemi operativi e Applicazioni. Book 1 Conoscere i computer Cos'è un dispositivo: Hardware, Software, Sistemi operativi e Applicazioni. Centro Servizi Regionale Pane e Internet Redazione a cura di Roger Ottani, Grazia Guermandi, Sara

Dettagli

All interno del computer si possono individuare 5 componenti principali: SCHEDA MADRE. MICROPROCESSORE che contiene la CPU MEMORIA RAM MEMORIA ROM

All interno del computer si possono individuare 5 componenti principali: SCHEDA MADRE. MICROPROCESSORE che contiene la CPU MEMORIA RAM MEMORIA ROM Il computer è un apparecchio elettronico che riceve dati di ingresso (input), li memorizza e gli elabora e fornisce in uscita i risultati (output). Il computer è quindi un sistema per elaborare informazioni

Dettagli

CAPITOLO 1 - INTRODUZIONE ALL INFORMATICA

CAPITOLO 1 - INTRODUZIONE ALL INFORMATICA Da sempre l uomo ha bisogno di rappresentare, trasmettere ed elaborare informazioni di varia natura, ad esempio numeri, frasi, immagini, suoni, concetti o addirittura sensazioni. Tutte le nostre attività

Dettagli

Informatica di Base. Il software

Informatica di Base. Il software di Base 1 Sistemi informatici Hardware Microprocessore Memoria Periferiche di input e output Software Software di sistema Programmi applicativi 2 Il sw applicativo Il sw applicativo è costituito dall insieme

Dettagli

MODULO 1. 1.1 Il personal computer. ISIS STRINGHER Corso Serale Anno scolastico 2010/11 Classe 1 Commerciale

MODULO 1. 1.1 Il personal computer. ISIS STRINGHER Corso Serale Anno scolastico 2010/11 Classe 1 Commerciale MODULO 1 1.1 Il personal computer ISIS STRINGHER Corso Serale Anno scolastico 2010/11 Classe 1 Commerciale 1.1 Il personal computer Il PC Hardware e software Classificazioni del software Relazione tra

Dettagli

In un modello a strati il SO si pone come un guscio (shell) tra la macchina reale (HW) e le applicazioni 1 :

In un modello a strati il SO si pone come un guscio (shell) tra la macchina reale (HW) e le applicazioni 1 : Un Sistema Operativo è un insieme complesso di programmi che, interagendo tra loro, devono svolgere una serie di funzioni per gestire il comportamento del computer e per agire come intermediario consentendo

Dettagli

Architettura del Personal Computer AUGUSTO GROSSI

Architettura del Personal Computer AUGUSTO GROSSI Il CASE o CABINET è il contenitore in cui vengono montati la scheda scheda madre, uno o più dischi rigidi, la scheda video, la scheda audio e tutti gli altri dispositivi hardware necessari per il funzionamento.

Dettagli

Il Computer. Per capire che cosa è il computer, occorre partire dal concetto di:

Il Computer. Per capire che cosa è il computer, occorre partire dal concetto di: Il Computer Cos'è il computer? Per capire che cosa è il computer, occorre partire dal concetto di: INFORMATICA = INFORmazione automatica E' la scienza che si occupa del trattamento automatico delle informazioni.

Dettagli

Dispensa di Fondamenti di Informatica. Architettura di un calcolatore

Dispensa di Fondamenti di Informatica. Architettura di un calcolatore Dispensa di Fondamenti di Informatica Architettura di un calcolatore Hardware e software La prima decomposizione di un calcolatore è relativa ai seguenti macro-componenti hardware la struttura fisica del

Dettagli

ARCHITETTURA DELL ELABORATORE

ARCHITETTURA DELL ELABORATORE 1 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE ANGIOY ARCHITETTURA DELL ELABORATORE Prof. G. Ciaschetti 1. Tipi di computer Nella vita di tutti giorni, abbiamo a che fare con tanti tipi di computer, da piccoli o piccolissimi

Dettagli

SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI

SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI Prof. Andrea Borghesan venus.unive.it/borg borg@unive.it Ricevimento: martedì, 12.00-13.00. Dip. Di Matematica Modalità esame: scritto + tesina facoltativa 1

Dettagli

Indice degli argomenti del s.o. Software. Software. Buona lezione a tutti!! SISTEMI OPERATIVI

Indice degli argomenti del s.o. Software. Software. Buona lezione a tutti!! SISTEMI OPERATIVI Buona lezione a tutti!! SISTEMI OPERATIVI Gli appunti sono disponibili per tutti gratis sul sito personale del Prof M. Simone al link: www.ascuoladi.135.it nella pagina web programmazione, sezione classi

Dettagli

Il computer: primi elementi

Il computer: primi elementi Il computer: primi elementi Tommaso Motta T. Motta Il computer: primi elementi 1 Informazioni Computer = mezzo per memorizzare, elaborare, comunicare e trasmettere le informazioni Tutte le informazioni

Dettagli

Con questo termine si individuano tutti i componenti fisici dei sistemi informatici. Tutto quello che si può toccare è hardware.

Con questo termine si individuano tutti i componenti fisici dei sistemi informatici. Tutto quello che si può toccare è hardware. 2008-10-28 - pagina 1 di 7 Informatica (Informazione Automatica) memorizzare elaborazione trasmissione (telematica) Complessità operazione testo audio immagini video realtà virtuale memorizzare 1 10 100

Dettagli

Introduzione all'architettura dei Calcolatori

Introduzione all'architettura dei Calcolatori Introduzione all'architettura dei Calcolatori Introduzione Che cos è un calcolatore? Come funziona un calcolatore? è possibile rispondere a queste domande in molti modi, ciascuno relativo a un diverso

Dettagli

INFORMATICA, IT e ICT

INFORMATICA, IT e ICT INFORMATICA, IT e ICT Informatica Informazione automatica IT Information Technology ICT Information and Communication Technology Computer Mini Computer Mainframe Super Computer Palmare Laptop o Portatile

Dettagli

Informatica di Base - 6 c.f.u.

Informatica di Base - 6 c.f.u. Università degli Studi di Palermo Dipartimento di Ingegneria Informatica Informatica di Base - 6 c.f.u. Anno Accademico 2007/2008 Docente: ing. Salvatore Sorce Architettura dei calcolatori I parte Introduzione,

Dettagli

Francia dalla contrazione delle parole INFORmazione e automatica. Elaborazione e trattamento automatico delle informazioni INFORMATICA

Francia dalla contrazione delle parole INFORmazione e automatica. Elaborazione e trattamento automatico delle informazioni INFORMATICA INFORMATICA La parola INFORMATICA indica l insieme delle discipline e delle tecniche che permettono la trattazione automatica delle informazioni che sono alla base delle nostre conoscenze e delle loro

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2012-2013 QUADERNO DI INFORMATICA

ANNO SCOLASTICO 2012-2013 QUADERNO DI INFORMATICA ANNO SCOLASTICO 2012-2013 QUADERNO DI INFORMATICA L INFORMAZIONE L informazione è un concetto (legato, ma indipendente dal codice usato). Non riguarda solo interazioni umane. L informazione analizza il

Dettagli

APPUNTI CONCETTI DI BASE

APPUNTI CONCETTI DI BASE www.informarsi.net APPUNTI CONCETTI DI BASE Struttura di un elaboratore Un computer è paragonabile a una grande scatola in cui sono immessi dei dati, i quali, una volta immagazzinati, elaborati e processati,

Dettagli

Sistemi informatici. Informatica. Il software. Il sw di sistema. Il sw applicativo. Il sw di sistema. Il sistema operativo. Hardware.

Sistemi informatici. Informatica. Il software. Il sw di sistema. Il sw applicativo. Il sw di sistema. Il sistema operativo. Hardware. http://159.149.98.238/lanzavecchia/docum enti/sscta.htm Sistemi informatici Hardware Microprocessore Memoria Periferiche di input e output Software Software di sistema Programmi applicativi 1 2 Il sw applicativo

Dettagli

Lezione 5: Software. Firmware Sistema Operativo. Introduzione all'informatica - corso E

Lezione 5: Software. Firmware Sistema Operativo. Introduzione all'informatica - corso E Lezione 5: Software Firmware Sistema Operativo Architettura del Calcolatore La prima decomposizione di un calcolatore è relativa a due macrocomponenti: Hardware e Software Firmware: strato di (micro-)programmi

Dettagli

CAD B condotto da Daniela Sidari 05.11.2012

CAD B condotto da Daniela Sidari 05.11.2012 CAD B condotto da Daniela Sidari 05.11.2012 COS È L INFORMATICA? Il termine informatica proviene dalla lingua francese, esattamente da INFORmation electronique ou automatique ; tale termine intende che

Dettagli

Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica. Corso propedeutico di Matematica e Informatica

Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica. Corso propedeutico di Matematica e Informatica Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica a.a. 2006/2007 Docente Ing. Andrea Ghedi IL FUNZIONAMENTO BASE DI UN COMPUTER HW e SW Lezione 1 1 Il

Dettagli

Architettura di un computer

Architettura di un computer Architettura di un computer Modulo di Informatica Dott.sa Sara Zuppiroli A.A. 2012-2013 Modulo di Informatica () Architettura A.A. 2012-2013 1 / 36 La tecnologia Cerchiamo di capire alcuni concetti su

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica Modulo T2 1 Sistema software 1 Prerequisiti Utilizzo elementare di un computer Significato elementare di programma e dati Sistema operativo 2 1 Introduzione In questa Unità studiamo

Dettagli

Modulo 3: Gestione delle Periferiche (Dispositivi di input/output)

Modulo 3: Gestione delle Periferiche (Dispositivi di input/output) Parte 3 Modulo 3: Gestione delle Periferiche (Dispositivi di input/output) Gestione Input/Output UTENTE SW APPLICAZIONI Sistema Operativo SCSI Keyboard Mouse Interfaccia utente Gestione file system Gestione

Dettagli

Termini che è necessario capire:

Termini che è necessario capire: Per iniziare 1........................................ Termini che è necessario capire: Hardware Software Information Technology (IT) Mainframe Laptop computer Unità centrale di elaborazione (CPU) Hard

Dettagli

Ferrante Patrizia Ghezzi Nuccia Pagano Salvatore Previtali Ferruccio Russo Francesco. Computer

Ferrante Patrizia Ghezzi Nuccia Pagano Salvatore Previtali Ferruccio Russo Francesco. Computer Computer Il computer, o elaboratore elettronico, è la macchina per la gestione automatica delle informazioni Componenti: Hardware (la parte fisica del computer) Software (la parte intangibile, insieme

Dettagli

Abilità Informatiche A.A. 2010/2011 Lezione 4: SoftWare. Facoltà di Lingue e Letterature Straniere

Abilità Informatiche A.A. 2010/2011 Lezione 4: SoftWare. Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Abilità Informatiche A.A. 2010/2011 Lezione 4: SoftWare Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Software È un insieme di programmi che permettono di trasformare un insieme di circuiti elettronici (=

Dettagli

NOZIONI ELEMENTARI DI HARDWARE E SOFTWARE

NOZIONI ELEMENTARI DI HARDWARE E SOFTWARE CORSO INTRODUTTIVO DI INFORMATICA NOZIONI ELEMENTARI DI HARDWARE E SOFTWARE Dott. Paolo Righetto 1 CORSO INTRODUTTIVO DI INFORMATICA Percorso dell incontro: 1) Alcuni elementi della configurazione hardware

Dettagli

Informatica in pillole. conoscere l informatica

Informatica in pillole. conoscere l informatica Informatica in pillole conoscere l informatica Intro La macchina Interazione uomo-macchina brevi cenni: il computer Funzionamento e differenze delle memorie (DVD/USB/HardDisk) Masterizzazione, formattazione

Dettagli

Sistemi Operativi. Modulo 2. C. Marrocco. Università degli Studi di Cassino

Sistemi Operativi. Modulo 2. C. Marrocco. Università degli Studi di Cassino Sistemi Operativi Modulo 2 Schema di un Sistema di Calcolo Programmi Dati di Input Calcolatore Dati di output Modello di von Neumann Bus di sistema CPU Memoria Centrale Memoria di Massa Interfaccia Periferica

Dettagli

Classificazione del software

Classificazione del software Classificazione del software Classificazione dei software Sulla base del loro utilizzo, i programmi si distinguono in: SOFTWARE Sistema operativo Software applicativo Sistema operativo: una definizione

Dettagli

Calcolatore: Elaborare: Input: Output: John von Neumann: Device: Embedded: Sistemi programmabili:

Calcolatore: Elaborare: Input: Output: John von Neumann: Device: Embedded: Sistemi programmabili: Autore: Maria Chiara Cavaliere Informatica di base Lezione 1 del 21/3/2016 Il corso di Informatica di base si baserà sulla spiegazione di tre moduli: -Architettura Hardware; -Sistema operativo; Parte teorica

Dettagli

Il Software e Il Sistema Operativo. Prof. Francesco Accarino IIS Altiero Spinelli A.S. 09/10

Il Software e Il Sistema Operativo. Prof. Francesco Accarino IIS Altiero Spinelli A.S. 09/10 Il Software e Il Sistema Operativo Prof. Francesco Accarino IIS Altiero Spinelli A.S. 09/10 Cosa Impareremo Programmi e Processi Struttura del Sistema Operativo Sviluppo di Programmi I files e la loro

Dettagli

1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante

1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante CONOSCENZE DI INFORMATICA 1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante 2) Una memoria in sola lettura con la particolarità di essere cancellata in particolari condizioni è detta:

Dettagli

Calcolatori e interfacce grafiche

Calcolatori e interfacce grafiche Calcolatori e interfacce grafiche COMPONENTI DI UN COMPUTER Hardware Tutti gli elementi fisici che compongono un calcolatore Software Comandi, istruzioni, programmi che consentono al calcolatore di utilizzare

Dettagli

Il Sistema Operativo

Il Sistema Operativo Il Sistema Operativo Si intende per Sistema Operativo (o software di sistema) un gruppo di programmi che gestisce il funzionamento di base del computer. Il sistema operativo rimane sempre attivo dal momento

Dettagli

Programmazione. Dipartimento di Matematica. Ing. Cristiano Gregnanin. 25 febbraio 2015. Corso di laurea in Matematica

Programmazione. Dipartimento di Matematica. Ing. Cristiano Gregnanin. 25 febbraio 2015. Corso di laurea in Matematica Programmazione Dipartimento di Matematica Ing. Cristiano Gregnanin Corso di laurea in Matematica 25 febbraio 2015 1 / 42 INFORMATICA Varie definizioni: Scienza degli elaboratori elettronici (Computer Science)

Dettagli

Architettura dei calcolatori I parte Introduzione, CPU

Architettura dei calcolatori I parte Introduzione, CPU Università degli Studi di Palermo Dipartimento di Ingegneria Informatica C.I. 1 Informatica ed Elementi di Statistica 2 c.f.u. Anno Accademico 2009/2010 Docente: ing. Salvatore Sorce Architettura dei calcolatori

Dettagli

Il calcolatore elettronico. Parte dei lucidi sono stati gentilmente forniti dal Prof. Beraldi

Il calcolatore elettronico. Parte dei lucidi sono stati gentilmente forniti dal Prof. Beraldi Il calcolatore elettronico Parte dei lucidi sono stati gentilmente forniti dal Prof. Beraldi Introduzione Un calcolatore elettronico è un sistema elettronico digitale programmabile Sistema: composto da

Dettagli

6. Quale è l unità che esegue le singole istruzioni e governa le varie parti del computer? % ALU % CPU % LAN % WAN

6. Quale è l unità che esegue le singole istruzioni e governa le varie parti del computer? % ALU % CPU % LAN % WAN MODULO 1 Testo 1.03 1. In una istruzione, un operando è: % Il dato su cui operare % L indirizzo di memoria di un dato su cui operare % Il tipo di operazione da eseguire % Il risultato di una istruzione

Dettagli

COMPUTER ESSENTIAL 1.1. Esperto Emilia Desiderio

COMPUTER ESSENTIAL 1.1. Esperto Emilia Desiderio COMPUTER ESSENTIAL 1.1 Esperto Emilia Desiderio INFORMATICA Definizione: disciplinain continua evoluzione che cerca di riprodurre le capacità del cervello umano. lostudio sistemico di algoritmi che descrivono

Dettagli

Corso: Informatica+ Andrea Cremonini. Lezione del 20/10/2014

Corso: Informatica+ Andrea Cremonini. Lezione del 20/10/2014 Corso: Informatica+ Andrea Cremonini Lezione del 20/10/2014 1 Cosa è un computer? Un elaboratore di dati e immagini Uno smartphone Il decoder di Sky Una console di gioco siamo circondati! andrea.cremon

Dettagli

Fondamenti di Informatica

Fondamenti di Informatica Fondamenti di Informatica Il software Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Universitàdegli Studi di Parma SOFTWARE I componenti fisici del calcolatore (unità centrale e periferiche) costituiscono

Dettagli

03 L architettura del computer e la CPU (parte 2) Dott.ssa Ramona Congiu

03 L architettura del computer e la CPU (parte 2) Dott.ssa Ramona Congiu 03 L architettura del computer e la CPU (parte 2) Dott.ssa Ramona Congiu 1 Anatomia del computer Dott.ssa Ramona Congiu 2 L Unità centrale 3 Anatomia del computer 4 La scheda madre All interno del computer

Dettagli

Concetti di base sul Software dei computer. Unitre Anno 2014-2015

Concetti di base sul Software dei computer. Unitre Anno 2014-2015 Concetti di base sul Software dei computer Unitre Anno 2014-2015 Software Un software è sempre un programma scritto in un linguaggio di programmazione ad alto livello che contiene una lista di istruzioni.

Dettagli

Anatomia e fisiologia del computer: l architettura del calcolatore

Anatomia e fisiologia del computer: l architettura del calcolatore Corso di Laurea Ingegneria Civile Fondamenti di Informatica Dispensa 01 Anatomia e fisiologia del computer: l architettura del calcolatore Marzo 2009 L architettura del calcolatore 1 Nota bene Alcune parti

Dettagli

Il software impiegato su un computer si distingue in: Sistema Operativo Compilatori per produrre programmi

Il software impiegato su un computer si distingue in: Sistema Operativo Compilatori per produrre programmi Il Software Il software impiegato su un computer si distingue in: Software di sistema Sistema Operativo Compilatori per produrre programmi Software applicativo Elaborazione testi Fogli elettronici Basi

Dettagli

IL COMPUTER APPUNTI PER LEZIONI NELLE 3 CLASSI LA MACCHINA DELLA 3 RIVOLUZIONE INDUSTRIALE. A CURA DEL Prof. Giuseppe Capuano

IL COMPUTER APPUNTI PER LEZIONI NELLE 3 CLASSI LA MACCHINA DELLA 3 RIVOLUZIONE INDUSTRIALE. A CURA DEL Prof. Giuseppe Capuano IL COMPUTER LA MACCHINA DELLA 3 RIVOLUZIONE INDUSTRIALE APPUNTI PER LEZIONI NELLE 3 CLASSI A CURA DEL Prof. Giuseppe Capuano LA TRASMISSIONE IN BINARIO I computer hanno un loro modo di rappresentare i

Dettagli

ECDL MODULO 1 Concetti di base della tecnologia dell informazione. Prof. Michele Barcellona

ECDL MODULO 1 Concetti di base della tecnologia dell informazione. Prof. Michele Barcellona ECDL MODULO 1 Concetti di base della tecnologia dell informazione Prof. Michele Barcellona Hardware Software e Information Technology Informatica INFOrmazione automatica La scienza che si propone di raccogliere,

Dettagli

Il processore - CPU. PDF created with pdffactory trial version www.pdffactory.com

Il processore - CPU. PDF created with pdffactory trial version www.pdffactory.com Il processore - CPU (CENTRAL PROCESSING UNIT) Funzionamento o Programmi e dati risiedono in file memorizzati in memoria secondaria. o Per essere eseguiti (i programmi) e usati (i dati) vengono copiati

Dettagli

Introduzione all INFORMATICA

Introduzione all INFORMATICA Introduzione all INFORMATICA dott.ssa Aurelia Apice Email: aureliarossa@libero.it informazioni 1 Informatica Cos era? Calcoli matematici impensabili a mano per scopi scientifici e militari Cos è? Automazione

Dettagli

Concetti base del computer

Concetti base del computer Concetti base del computer Test VERO o FALSO (se FALSO giustifica la risposta) 1) La memoria centrale è costituita dal disco fisso VERO/FALSO 2) Allo spegnimento del PC la RAM perde il suo contenuto VERO/FALSO

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Il Sistema Operativo Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela Fogli Cos

Dettagli

Il processore - CPU (CENTRAL PROCESSING UNIT)

Il processore - CPU (CENTRAL PROCESSING UNIT) Il processore - CPU (CENTRAL PROCESSING UNIT) Funzionamento Programmi e dati risiedono in file memorizzati in memoria secondaria. Per essere eseguiti (i programmi) e usati (i dati) vengono copiati nella

Dettagli

Calcolo numerico e programmazione. Sistemi operativi

Calcolo numerico e programmazione. Sistemi operativi Calcolo numerico e programmazione Sistemi operativi Tullio Facchinetti 25 maggio 2012 13:47 http://robot.unipv.it/toolleeo Sistemi operativi insieme di programmi che rendono

Dettagli

1.3 Concetti base dell Informatica: Elaboratore

1.3 Concetti base dell Informatica: Elaboratore 1.3 Concetti base dell Informatica: Elaboratore Insegnamento di Informatica Elisabetta Ronchieri Corso di Laurea di Economia, Universitá di Ferrara I semestre, anno 2014-2015 Elisabetta Ronchieri (Universitá)

Dettagli

Hardware, software e periferiche. Facoltà di Lettere e Filosofia anno accademico 2008/2009 secondo semestre

Hardware, software e periferiche. Facoltà di Lettere e Filosofia anno accademico 2008/2009 secondo semestre Hardware, software e periferiche Facoltà di Lettere e Filosofia anno accademico 2008/2009 secondo semestre Riepilogo - Concetti di base dell informatica L'informatica è quel settore scientifico disciplinare

Dettagli

Funzioni del Sistema Operativo

Funzioni del Sistema Operativo Il Software I componenti fisici del calcolatore (unità centrale e periferiche) costituiscono il cosiddetto Hardware (ferramenta). La struttura del calcolatore può essere schematizzata come una serie di

Dettagli

1. I dispositivi periferici

1. I dispositivi periferici La gestione dell I/O 1. I dispositivi periferici Un ulteriore aspetto fondamentale del SO è la gestione dei dispositivi periferici (periferiche) Dal punto di vista del sistema operativo per periferiche

Dettagli

Conoscere il computer ed il software di base. Concetti base dell ICT TIPI DI COMPUTER. Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it.

Conoscere il computer ed il software di base. Concetti base dell ICT TIPI DI COMPUTER. Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it. Concetti base dell ICT Conoscere il computer ed il software di base Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it Fase 1 Information technology Computer Tecnologia utilizzata per la realizzazione

Dettagli

Il software. Il software. Dott. Cazzaniga Paolo. Dip. di Scienze Umane e Sociali paolo.cazzaniga@unibg.it

Il software. Il software. Dott. Cazzaniga Paolo. Dip. di Scienze Umane e Sociali paolo.cazzaniga@unibg.it Il software Dip. di Scienze Umane e Sociali paolo.cazzaniga@unibg.it Outline 1 Il software Outline Il software 1 Il software Algoritmo Sequenza di istruzioni la cui esecuzione consente di risolvere uno

Dettagli

Parte V. Sistemi Operativi & Reti. Sistemi Operativi. Sistemi Operativi

Parte V. Sistemi Operativi & Reti. Sistemi Operativi. Sistemi Operativi Parte V & Reti Sistema operativo: insieme di programmi che gestiscono l hardware Hardware: CPU Memoria RAM Memoria di massa (Hard Disk) Dispositivi di I/O Il sistema operativo rende disponibile anche il

Dettagli

Software relazione. Software di base Software applicativo. Hardware. Bios. Sistema operativo. Programmi applicativi

Software relazione. Software di base Software applicativo. Hardware. Bios. Sistema operativo. Programmi applicativi Software relazione Hardware Software di base Software applicativo Bios Sistema operativo Programmi applicativi Software di base Sistema operativo Bios Utility di sistema software Software applicativo Programmi

Dettagli

Architettura hardware

Architettura hardware Ricapitolando Architettura hardware la parte che si può prendere a calci Il funzionamento di un elaboratore dipende da due fattori principali 1) dalla capacità di memorizzare i programmi e i dati 2) dalla

Dettagli

Concetti fondamentali della Tecnologia Dell informazione Parte prima

Concetti fondamentali della Tecnologia Dell informazione Parte prima Concetti fondamentali della Tecnologia Dell informazione Parte prima 1 Concetti di base della tecnologia dell Informazione Nel corso degli ultimi anni la diffusione dell Information and Communication Technology

Dettagli

Tecnologia dell Informazione

Tecnologia dell Informazione Tecnologia dell Informazione Concetti di base della tecnologia dell informazione Materiale Didattico a cura di Marco Musolesi Università degli Studi di Bologna Sede di Ravenna Facoltà di Giurisprudenza

Dettagli

Il SOFTWARE DI BASE (o SOFTWARE DI SISTEMA)

Il SOFTWARE DI BASE (o SOFTWARE DI SISTEMA) Il software Software Il software Il software è la sequenza di istruzioni che permettono ai computer di svolgere i loro compiti ed è quindi necessario per il funzionamento del calcolatore. Il software può

Dettagli

Componenti dell elaboratore

Componenti dell elaboratore L hardware del PC Componenti dell elaboratore Hardware Parte fisica del sistema Dispositivi fisici Software Parte logica del sistema Programmi e dati 2 Hardware dell elaboratore 3 L'architettura del calcolatore

Dettagli

Modulo 1 Concetti teorici di base

Modulo 1 Concetti teorici di base Modulo 1 Concetti teorici di base 1 Quale delle seguenti frasi rappresenta il significato di ICT (Tecnologie per l informazione e la comunicazione)? La progettazione e l utilizzo dei computer Le scienze

Dettagli

Il termine informatica deriva dall unione di due parole: informazione e automatica. Il P.C.

Il termine informatica deriva dall unione di due parole: informazione e automatica. Il P.C. Il termine informatica deriva dall unione di due parole: informazione e automatica. Il P.C. Hardware: parte fisica, cioè l insieme di tutte le componenti fisiche, meccaniche, elettriche e ottiche, necessarie

Dettagli

PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER

PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER Architettura dei calcolatori (hardware e software base )

Dettagli

L architettura del calcolatore (Terza parte)

L architettura del calcolatore (Terza parte) L architettura del calcolatore (Terza parte) Ingegneria Meccanica e dei Materiali Università degli Studi di Brescia Prof. Massimiliano Giacomin I dispositivi periferici periferia parte centrale sottosistema

Dettagli

Software di base. Corso di Fondamenti di Informatica

Software di base. Corso di Fondamenti di Informatica Dipartimento di Informatica e Sistemistica Antonio Ruberti Sapienza Università di Roma Software di base Corso di Fondamenti di Informatica Laurea in Ingegneria Informatica (Canale di Ingegneria delle Reti

Dettagli

MDRSystem di Rosario Medaglia Modulo 1

MDRSystem di Rosario Medaglia Modulo 1 IL COMPUTER Esistono principalmente due tipi di computer di uso comune: IL PC, PERSONAL COMPUTER è un computer che viene posato su un tavolo e che per la sua considerevole mole ed accessori a seguito,

Dettagli

Componenti del Sistema di Elaborazione

Componenti del Sistema di Elaborazione Componenti del Sistema di Elaborazione Il Sistema di Elaborazione Monitor Tastiera Processore Memoria Centrale (Programmi + Dati) Memorie di massa Altre periferiche Rete Rete a.a. 2002-03 L. Borrelli 2

Dettagli

Le infrastrutture Hardware: architettura

Le infrastrutture Hardware: architettura Le infrastrutture Hardware: architettura Corso di Informatica CdL: Chimica Claudia d'amato claudia.damato@di.uniba.it Il calcolatore: modello concettuale 1. Elaborazione 2. Memorizzazione Interconnessione

Dettagli

5. Quale tra le seguenti unità di input ha la stessa funzione del mouse? Scanner Plotter Trackball Touch screen

5. Quale tra le seguenti unità di input ha la stessa funzione del mouse? Scanner Plotter Trackball Touch screen Esiste una sola risposta corretta per le domande che riportano il simbolo per le scelte 1. Quale delle seguenti affermazioni è corretta? Nella trasmissione a commutazione di pacchetto: Sulla stessa linea

Dettagli