Quest: Costruisci la tua idea di Thinkalize

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Quest: Costruisci la tua idea di Thinkalize"

Transcript

1 Quest: Costruisci la tua idea di Thinkalize SI PREGA DI LEGGERE ATTENTAMENTE I TERMINI DEL PRESENTE BANDO. PARTECIPANDO, LEI PRESTA IL CONSENSO A ESSERE VINCOLATO AI TERMINI E ALLE CONDIZIONI DESCRITTE NEL PRESENTE DOCUMENTO INCLUSI GLI OBBLIGHI CHE SI ASSUME, LE LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ DI THINKALIZE E LA MODALITÀ DI RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE. Definizioni Bando: il presente documento contenente le modalità della partecipazione al concorso/quest. Concorrente: il soggetto che si è iscritto alla presente quest dopo aver compreso e sottoscritto il presente Bando, le Condizioni d uso del Sito nonché ogni altro documento dal quale scaturiscono suoi obblighi nei confronti di Thinkalize. Condizioni: il regolamento del Sito, sottoscritto dal Concorrente/Utente contestualmente al suo ingresso sul Sito di Thinkalize. Contenuto: tutto ciò che l Utente posta sul Sito. Quest: il concorso le cui modalità di svolgimento e obiettivi sono dettagliati nel presente Bando integrato dalle Condizioni d uso del Sito di Thinkalize. Prodotto: risultato finale del progetto una volta che Thinkalize lo ritiene maturo per la commercializzazione. Progetto: l opera, di qualunque natura essa sia, selezionata tramite la quest e realizzata tramite modalità collaborativa attraverso il Sito di Thinkalize. Sito: la piattaforma digitale ( sulla quale e attraverso la quale si svolgono le attività di Thinkalize. Thinkalize: brand di proprietà di LattinaDesign Srls incentrato sullo sviluppo in modalità collaborativa di progetti innovativi. Utente: colui che partecipa alle attività di Thinkalize dopo aver compreso e sottoscritto le Condizioni nonché ogni altro documento dal quale scaturiscono suoi obblighi nei confronti di Thinkalize. Vincitore: il soggetto che ha presentato un Progetto accettato da Thinkalize con giudizio insindacabile.

2 1. Promotori 1.1. Il Sito Thinkalize ( di proprietà di LattinaDesign Srls ( Thinkalize ), in collaborazione con un gruppo di Fab Lab e imprese di fabbricazione digitale in nota elencati 1 promuove il Concorso Costruisci la tua idea ( Quest ) Qualunque Fab Lab, makerspace o impresa di fabbricazione digitale volesse entrare nella rete dei fornitori di servizi di fabbricazione digitale accreditati da Thinkalize potrà farne richiesta raggiungendo la community a questo link e comunicando la propria intenzione all indirizzo Thinkalize, o un suo delegato, valuterà il possesso degli standard di qualità nei servizi di fabbricazione digitale offerti L ingresso nella rete di fornitori accreditati non implica la partecipazione alla selezione delle idee: questo ruolo spetta solo ai partner di cui alla nota 1 nonché ad altri soggetti eventualmente indicati da Thinkalize a sua discrezione. 2. Obiettivi della Quest 2.1. Gli obiettivi della Quest sono la ricerca e la valorizzazione di idee innovative che possano essere realizzate mediante tecnologie di fabbricazione digitale. Le idee non devono richiedere onerosi investimenti in ricerca e sviluppo e sono pronte ad accedere sul mercato anche, ma non obbligatoriamente, sotto forma di kit Conoscendo il mondo dei makers ci aspettiamo nuovi oggetti di design, wearable devices, soluzioni per la mobilità. Le idee che cerchiamo possono anche essere accessori di altri prodotti già sul mercato, all interno di processi di personalizzazione. 3. Partecipazione al concorso 3.1 La partecipazione alla presente Quest è aperta a tutti gli innovatori e maker in forma singola, sotto forma di gruppi informali o persone giuridiche ( Concorrenti ). 3.2 Poiché i servizi di fabbricazione digitale offerti risiedono in Italia (per ovvie ragioni di omogeneità normativa e fiscale) la Quest è rivolto a persone che intendono lavorare nel nostro Paese - anche senza possedere la cittadinanza italiana La partecipazione avviene in forma palese, previa registrazione presso il sito Thinkalize ( Sito ) e creazione del proprio profilo completo secondo le modalità previste da Thinkalize. Il Concorrente diventerà, quindi, Utente registrato ( Utente ) del Sito. Se l idea è proposta da più persone è importante che tutte siano registrate sulla piattaforma. 1 Vectorealism, MioCugino, OpenDot, 21am, Fab Lab Reggio Emilia, Studio Pedrini, Fab Lab SPQwoRk, Fab Lab Napoli, Studio Antonio Grillo.

3 3.4. La partecipazione alla Quest implica l accettazione del presente Bando e delle Condizioni e Termini d Uso ( Condizioni ) del Sito e dei documenti ad esso connessi; nonché di ogni altro documento che Thinkalize riterrà necessario ai fini della buona riuscita del Progetto L accettazione del presente Bando non annulla o modifica in alcun modo gli obblighi e ogni altro impegno che il Partecipante alla Quest ( Concorrente ) si sia assunto nei confronti di Thinkalize tramite l accettazione delle Condizioni o di qualunque altro documento vincolante. 4. Incompatibilità e cause di esclusione 4.1. Non possono partecipare alla Quest: i membri di Thinkalize; i componenti della giuria; Progetti che violano la proprietà intellettuale di terzi; soggetti privi dei requisiti di accesso alla piattaforma Thinkalize così come specificati dalle Condizioni d uso della piattaforma stessa La violazione del presente Bando, delle Condizioni d uso della piattaforma Thinkalize, della proprietà intellettuale di Utenti del Sito o di terzi, nonché qualsiasi altra condotta tale da ledere il rapporto di fiducia tra l Utente/Concorrente e Thinkalize nonché tra un Utente/Concorrente e gli altri Utenti porterà all esclusione immediata, anche senza preavviso, dell Utente/Concorrente stesso, fatta salva ogni ulteriore conseguenza civile e penale Thinkalize si riserva altresì il diritto a ogni eventuale risarcimento o ad azioni che potranno spettargli a norma di legge al fine di difendere la propria reputazione tra le quali, ma non solo, il recesso per giusta causa da qualsiasi altro regolamento, contratto, documento dal quale scaturiscano obblighi ulteriori per gli Utenti nei confronti di Thinkalize. 5. Modalità di svolgimento 5.1. Per partecipare alla Quest, i Concorrenti, in seguito alla registrazione del proprio profilo secondo le modalità stabilite da Thinkalize, devono preparare una presentazione del loro Progetto in formato pdf della lunghezza massima di 15 slides, inclusa la copertina, che descriva l idea e risponda alle seguenti domande: Qual è il problema? Qual è la soluzione? Quali sono i potenziali competitor? Quali sono i potenziali partner e/o i progetti a cui vi ispirate? Quali sono i vantaggi tecnologici della soluzione proposta? A che stadio di sviluppo è l idea? Che cosa è necessario (risorse, competenze ecc.) per renderla un business? Avete già in mente i processi di lavorazione e le tecnologie di fabbricazione digitale cui vi rivolgerete?

4 5.2. La presenza di rendering e schizzi del Progetto non è condizione vincolante ma porta a una valutazione più favorevole dello stesso La presentazione va caricata nello spazio apposito: In una slide vanno riportati gli username con cui i concorrenti si sono iscritti su Thinkalize Il Concorrente si impegna a presentare i Progetti e i Contenuti sgombri da ogni diritto proprio o di terzi, in particolare, diritti di proprietà intellettuale quali diritti di Brevetto e Design. 6. Criteri di valutazione 6.1. La selezione dei migliori 5 Progetti avverrà su giudizio insindacabile di Thinkalize sulla base del contenuto innovativo, della realizzabilità con le tecnologie attuali e dell impatto dell idea La giuria sarà composta da membri di Thinkalize, che potranno avvalersi della consulenza dei partner tecnici dell iniziativa e di esperti del settore della fabbricazione digitale o di qualunque altro mezzo utile ai fini della migliore valutazione delle proposte Nel corso della fase di selezione, Thinkalize si impegna a tutelare la segretezza delle informazioni contenute nei Progetti. I Progetti selezionati diventeranno di pubblico dominio, in quanto saranno sviluppati con logica collaborativa in modalità open source in conformità con la policy di Thinkalize. 7. Ammontare e impiego del montepremi 7.1. Il montepremi è costituito da 5000 (cinquemila euro), e verrà distribuito ai 5 concorrenti selezionati ( Vincitori ) secondo le esigenze di sviluppo richieste per portare alla produzione di un prototipo funzionante adatto alla commercializzazione ( Prodotto ) Le spese verranno pagate al/ai laboratorio/i di fabbricazione digitale certificati scelto/i dal vincitore. Le spese per l acquisto di elettronica verranno rimborsate dietro presentazione di documentazione adeguata I laboratori sono liberi di proporre i servizi e i costi in base alle proprie possibilità, all interno di un accordo di collaborazione con Thinkalize Tra le spese ammissibili: servizi di fabbricazione digitale costi vivi per i materiali acquisto di elettronica, sensori, attuatori servizi di consulenza alla progettazione e industrializzazione

5 Non sono ammissibili: servizi di fabbricazione digitale offerti da realtà non certificate sul portale eventuali spese di brevettazione. 8. Modalità di sviluppo dei progetti selezionati 8.1. I progetti selezionati vengono ospitati sul Sito all interno di stanze di co-progettazione (c.d. stanze aperte): al loro interno sono offerti servizi di collaborazione on-line Navigando tra i profili registrati sul Sito, gli inventori possono incontrare altre persone dotate delle competenze ricercate e invitarle sulla propria stanza di co-progettazione La stanza di co-progettazione è aperta a project manager di Thinkalize, che possono offrire consulenza gratuita e scouting di talenti sulla community, ai membri dei Fab Lab, che possono fornire assistenza nella progettazione adattandola agli strumenti di fabbricazione digitale e a tutti gli iscritti alla community che volessero portare il proprio contributo I Progetti i cui prototipi richiedano ulteriore ingegnerizzazione per essere prodotti e distribuiti verranno valorizzati su un apposito strumento del sito, la vetrina, al fine di trovare partner per lo sviluppo Non è consentito ai partecipanti ritirarsi dal Sito, e dai suoi servizi di valorizzazione e commercializzazione, successivamente all utilizzo dei servizi sopra elencati. Il Vincitore che senza una giusta causa si rifiuti di proseguire nello sviluppo del Progetto pagherà a Thinkalize una penale pari a 5000 (cinquemila euro). Fatto salvo ogni ulteriore obbligo risarcitorio nei confronti di Thinkalize e/o di terzi. 9. Sfruttamento commerciale dei Progetti 9.1. Quando e se, in base all insindacabile giudizio di Thinkalize, i prototipi sviluppati secondo i Progetti arrivassero a un grado di maturità sufficiente divenendo dei Prodotti adatti alla commercializzazione ( Prodotti ), verranno venduti da Thinkalize utilizzando il proprio marchio. Per la loro realizzazione, Thinkalize potrà servirsi di strumenti di fabbricazione digitale, possibilmente tra i promotori, o di aziende manifatturiere partner. Per la commercializzazione, in collaborazione con gli ideatori, Thinkalize si appoggerà in questa fase a siti partner Ai Vincitori ideatori del Progetto verrà riconosciuto un compenso in termini di royalties. Questo e ogni aspetto relativo allo sfruttamento commerciale dei Prodotti sarà normato tramite un contratto ad hoc stipulato tra Thinkalize e il/i Vincitore/i.

6 10. Varie 10.1 Gli Utenti si atterranno alle disposizioni del presente Bando secondo buona fede e correttezza Per ogni ulteriore regola e obbligo relativo alla gestione della proprietà intellettuale dei Contenuti, all uso del Sito, alla gestione della privacy e altro, si rimanda alle Condizioni del Sito sottoscritte dall Utente/Concorrente, nonché ad ogni altro documento che obblighi legalmente quest ultimo a Thinkalize. 11. Legge applicabile La Legge Italiana si applica alle fattispecie non espressamente normate dal presente Bando. 12. Risoluzione delle controversie Tutte le controversie concernenti il presente Bando o connesse allo stesso saranno risolte tramite una negoziazione privata al fine di giungere ad una transazione della lite. Qualora il procedimento di negoziazione non si concludesse con esito positivo, si ricorrerà al procedimento di mediazione da tenersi nella città di Milano. Qualora la lite non possa in alcun modo essere risolta tramite metodi alternativi, i giudici del foro di Milano risolveranno qualsiasi controversia concernente il presente Bando o connesse alle stesso. Nessun altro giudice avrà competenza giurisdizionale.

Thinkalize. Il nuovo creatore dell innovazione.

Thinkalize. Il nuovo creatore dell innovazione. Thinkalize. Il nuovo creatore dell innovazione. Come nasce il progetto? La necessita, il desiderio di cambiare le regole e di dettarne di nuove verso un modo contemporaneo di fare impresa, ha dato vita

Dettagli

Regolamento del Concorso. La tua Idea per il Paese. Edizione 2013. Articolo 1

Regolamento del Concorso. La tua Idea per il Paese. Edizione 2013. Articolo 1 Regolamento del Concorso La tua Idea per il Paese Edizione 2013 Articolo 1 (Soggetti promotori, finalità e svolgimento del concorso) L Associazione ItaliaCamp, con il supporto del la Presidenza del Consiglio

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DEL LOGO IDENTIFICATIVO DEL CONCORSO CANORO BAROCCO TALENT

BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DEL LOGO IDENTIFICATIVO DEL CONCORSO CANORO BAROCCO TALENT BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DEL LOGO IDENTIFICATIVO DEL CONCORSO CANORO BAROCCO TALENT Articolo 1 OBIETTIVI L associazione di promozione sociale Inondazioni ai fini di promuovere il concorso

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Gentile cliente, le seguenti condizioni generali di vendita indicano, nel rispetto delle normative vigenti in materia a tutela del consumatore, condizioni e modalità

Dettagli

2 Concorso di Idee Tra le Briccole di Venezia

2 Concorso di Idee Tra le Briccole di Venezia RIVA 1920 Industria Mobili S.p.A. 2 Concorso di Idee Tra le Briccole di Venezia in collaborazione con BANDO DI CONCORSO Art. 1 Oggetto del Concorso Riva Industria Mobili S.p.A. di Cantù, Azienda che commercializza

Dettagli

CONCORSO DI IDEE 2013. Regolamento DEDALAB. v. 1-06.12.12 DEDAGROUP ICT NETWORK DIVISION

CONCORSO DI IDEE 2013. Regolamento DEDALAB. v. 1-06.12.12 DEDAGROUP ICT NETWORK DIVISION CONCORSO DI IDEE 2013 Regolamento DEDALAB DEDAGROUP ICT NETWORK DIVISION v. 1-06.12.12 DEDALAB DEDAGROUP ICT NETWORK DIVISION "Impossibile" è solo una parola pronunciata da piccoli uomini che trovano più

Dettagli

1. Organizzatore e oggetto del concorso 1.1 Organizzatore. 1.2 Oggetto del concorso. 2. Obiettivi e contenuti. Regolamento

1. Organizzatore e oggetto del concorso 1.1 Organizzatore. 1.2 Oggetto del concorso. 2. Obiettivi e contenuti. Regolamento 1. Organizzatore e oggetto del concorso 1.1 Organizzatore Organizzatore del Premio Innovazione ITAS è ITAS MUTUA con sede in Piazza delle Donne Lavoratrici, 2 38123 Trento, rappresentato dal Direttore

Dettagli

Concorso ALMA. Art 1 Premessa tipo di concorso

Concorso ALMA. Art 1 Premessa tipo di concorso Concorso ALMA Art 1 Premessa tipo di concorso Novalux srl (www.novalux.it) in collaborazione con STYLEMYLIFE SRL, indice un concorso di idee, allo scopo di definire la nuova veste di uno dei prodotti di

Dettagli

Regolamento Premio ROTARY STARTUP Edizione 2014-15

Regolamento Premio ROTARY STARTUP Edizione 2014-15 Regolamento Premio ROTARY STARTUP Edizione 2014-15 Il Premio ROTARY STARTUP è promosso dal Rotary Club Distretto 2072 Emilia Romagna e San Marino. Il Premio ROTARY STARTUP Edizione 2014-15 (d ora in poi

Dettagli

PROGRAMMA TECHPEAKS BANDO PER LA SELEZIONE DI PARTNERS. Articolo 1 OBIETTIVI

PROGRAMMA TECHPEAKS BANDO PER LA SELEZIONE DI PARTNERS. Articolo 1 OBIETTIVI PROGRAMMA TECHPEAKS BANDO PER LA SELEZIONE DI PARTNERS Articolo 1 OBIETTIVI L Associazione Trento RISE, in collaborazione con Trentino Sviluppo S.p.a., ha recentemente dato avvio al programma TechPeaks

Dettagli

RIVA 1920 Industria Mobili S.p.A. 3 Design Award Accendi la tua idea

RIVA 1920 Industria Mobili S.p.A. 3 Design Award Accendi la tua idea RIVA 1920 Industria Mobili S.p.A. 3 Design Award Accendi la tua idea BANDO DI CONCORSO Art. 1 Oggetto del Concorso Riva Industria Mobili S.p.A. di Cantù, Azienda che commercializza i propri prodotti con

Dettagli

CONCORSO NAZIONALE NUTRIAMO LA TERRA. IL WEB PER SCOPRIRE I FERTILIZZANTI ISTITUTI TECNICI AGRARI ANNO SCOLASTICO 2012-2013 BANDO

CONCORSO NAZIONALE NUTRIAMO LA TERRA. IL WEB PER SCOPRIRE I FERTILIZZANTI ISTITUTI TECNICI AGRARI ANNO SCOLASTICO 2012-2013 BANDO CONCORSO NAZIONALE NUTRIAMO LA TERRA. IL WEB PER SCOPRIRE I FERTILIZZANTI ISTITUTI TECNICI AGRARI ANNO SCOLASTICO 2012-2013 BANDO La ricerca e lo sviluppo nel settore della chimica per l'agricoltura consentono

Dettagli

Bando di concorso di idee per la realizzazione di

Bando di concorso di idee per la realizzazione di Bando di concorso di idee per la realizzazione di una linea di tappeti da bagno E SPAZI LIVING Bando di concorso di idee per la realizzazione di una linea di tappeti da bagno e spazi living Art. 1 SOGGETTO

Dettagli

REGOLAMENTO dell operazione a premio Agos 4 IDEAS AGOS DUCATO & H-FARM

REGOLAMENTO dell operazione a premio Agos 4 IDEAS AGOS DUCATO & H-FARM REGOLAMENTO dell operazione a premio Agos 4 IDEAS AGOS DUCATO & H-FARM Articolo 1: Soggetto promotore La Società Agos Ducato S.p.A. (di seguito la Società o Agos), in collaborazione con H-Farm Italia S.r.l.

Dettagli

RIVA 1920 Industria Mobili S.p.A. 1 Design Award Accendi la tua idea

RIVA 1920 Industria Mobili S.p.A. 1 Design Award Accendi la tua idea RIVA 1920 Industria Mobili S.p.A. 1 Design Award Accendi la tua idea BANDO DI CONCORSO Art. 1 Oggetto del Concorso Riva Industria Mobili S.p.A. di Cantù, Azienda che commercializza i propri prodotti con

Dettagli

Regolamento del concorso La tua Idea per il Paese Edizione 2012-2013. Articolo 1 (Soggetti promotori, finalità e svolgimento del concorso)

Regolamento del concorso La tua Idea per il Paese Edizione 2012-2013. Articolo 1 (Soggetti promotori, finalità e svolgimento del concorso) Regolamento del concorso La tua Idea per il Paese Edizione 2012-2013 Articolo 1 (Soggetti promotori, finalità e svolgimento del concorso) L Associazione ItaliaCamp, con il supporto del la Presidenza del

Dettagli

Concorso Sammontana Creatività all'italiana CL 357/14

Concorso Sammontana Creatività all'italiana CL 357/14 Concorso Sammontana Creatività all'italiana CL 357/14 Soggetto Promotore: Lucca Comics & Games srl P. Iva 01966320465 - Piazza San Romano - Ex Caserma Lorenzini - 55100 Lucca Soggetto Associato: Sammontana

Dettagli

EXPRIMITI Concorso di Idee 2015

EXPRIMITI Concorso di Idee 2015 EXPRIMITI Concorso di Idee 2015 Regolamento ufficiale Art. 1 Soggetto Promotore Il concorso in oggetto è promosso dalla società EXAPRINT srl Sede legale e amministrativa: Via xx settembre 3, Torino 10121

Dettagli

PROGRAMMA REFERRAL ACCORDO DI PROGRAMMA

PROGRAMMA REFERRAL ACCORDO DI PROGRAMMA PROGRAMMA REFERRAL ACCORDO DI PROGRAMMA Programma Agente Referral Hotel Seeker TM (https://www.hotelseeker.it) è una piattaforma di marketplace basata su tecnologia internet ( il Portale ) gestita da Hotel

Dettagli

UNA GIORNATA CON IL GPL

UNA GIORNATA CON IL GPL BANDO DI CONCORSO UNA GIORNATA CON IL GPL INTRODUZIONE FEDERCHIMICA-Assogasliquidi nell ambito di un più ampio progetto di comunicazione/informazione volto a favorire la conoscenza e la notorietà del prodotto

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CROWD FUNDING / SPONSORIZZAZIONE

CONDIZIONI GENERALI DI CROWD FUNDING / SPONSORIZZAZIONE CONDIZIONI GENERALI DI CROWD FUNDING / SPONSORIZZAZIONE ARTICOLO 1 DEFINIZIONI 1.1. Ai fini del presente accordo, i termini qui di seguito riportati avranno il significato qui di seguito indicato: Accordo

Dettagli

PDA PREMIO DESIGN ABRUZZO

PDA PREMIO DESIGN ABRUZZO PDA PREMIO DESIGN ABRUZZO A CURA ED IDEAZIONE DELL'ASSOCIAZIONE P.D.A. - PREMIO VIA NAZIONALE ADRIATICA NORD 435, 65125 PESCARA CF : 9118720688 DESIGN ABRUZZO CON IL PATROCINIO DI : CONTENUTI ED OBIETTIVI

Dettagli

Comune di Bologna Dipartimento Economia e Promozione della Città

Comune di Bologna Dipartimento Economia e Promozione della Città Comune di Bologna Dipartimento Economia e Promozione della Città 1. DURATA - DOMANDE come fa una azienda a rendicontare l attività del 2014 non essendo ancora assegnataria del bando? Il progetto ha un

Dettagli

Concorso di idee PARTECIPA LOGO per la creazione del logo istituzionale dell Autorità Regionale per la Partecipazione BANDO

Concorso di idee PARTECIPA LOGO per la creazione del logo istituzionale dell Autorità Regionale per la Partecipazione BANDO Concorso di idee PARTECIPA LOGO per la creazione del logo istituzionale dell Autorità Regionale per la Partecipazione BANDO Art. 1 Oggetto del concorso Il Consiglio regionale della Toscana indice il Concorso

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN Le presenti condizioni generali hanno lo scopo di disciplinare l utilizzo dei Marchi di proprietà della società: Gefran S.p.A. con sede in

Dettagli

Policy sulla Proprietà Intellettuale

Policy sulla Proprietà Intellettuale Policy sulla Proprietà Intellettuale 1. Missione e scopi di AriSLA - Finalità della Policy 1.1 Missione della Fondazione Italiana di Ricerca per la SLA - Sclerosi Laterale Amiotrofica (di seguito, la Fondazione

Dettagli

COOPERATIVA GIOVANI DESIGNER ITALIANI CODE0039 Il primo brand del design auto prodotto

COOPERATIVA GIOVANI DESIGNER ITALIANI CODE0039 Il primo brand del design auto prodotto Pagina 1 di 7 La COOPERATIVA GIOVANI DESIGNER ITALIANI CODE0039, vincitrice del bando Culturabilty della Fondazione Unipolis, CERCA DESIGNER per dare il via alla NUOVA LINEA DI OGGETTI dal Brand CODE0039.

Dettagli

LIVEBUS c/o Rosario Esposito Via Badia, 49 84012 Angri- SA ITALIA

LIVEBUS c/o Rosario Esposito Via Badia, 49 84012 Angri- SA ITALIA L Affiliate Programme di Livebus è un accordo di collaborazione commerciale attraverso il quale Livebus, portale internet di Rosario Esposito, Via Badia, 49 84012 Angri (SA) P.IVA 04692300652 (da qui in

Dettagli

Bando di concorso per la realizzazione grafico-pittorica della copertina di un catalogo che documenta una rassegna d arte.

Bando di concorso per la realizzazione grafico-pittorica della copertina di un catalogo che documenta una rassegna d arte. Bando di concorso per la realizzazione grafico-pittorica della copertina di un catalogo che documenta una rassegna d arte. Articolo 1 Premessa Il Rotary International, Club di Acri promuove un concorso

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI. SOGGETTO DELEGATO: PRAgmaTICA Via Roma 27 38049 Vigolo Vattaro (TN) 0461 84.51.10 www.pragmaticatn.it.

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI. SOGGETTO DELEGATO: PRAgmaTICA Via Roma 27 38049 Vigolo Vattaro (TN) 0461 84.51.10 www.pragmaticatn.it. PROMOTORE: REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI SELF PAY SELF s.r.l. con sede legale a Milano in Via Paolo Diacono 9 20133, Partita IVA e Cod. Fiscale 07227860967. SOGGETTO DELEGATO: PRAgmaTICA Via Roma 27 38049

Dettagli

Attività federale di marketing

Attività federale di marketing Attività federale di marketing Gestione e certificazione delle sponsorizzazioni Il Feedback Web Nel piano di sviluppo della propria attività di marketing, la FIS ha adottato il sistema Feedback Web realizzato

Dettagli

Ci vuole Fibra!!! La rete veloce che collega start up innovative e territorio

Ci vuole Fibra!!! La rete veloce che collega start up innovative e territorio REGOLAMENTO PREMIO MARKETING H!PMI 2016 TERZA EDIZIONE Ci vuole Fibra!!! La rete veloce che collega start up innovative e territorio La partecipazione al Premio deve avvenire nel rispetto delle norme indicate

Dettagli

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE 1 aprile 2014 1 PREMESSA Il Consorzio camerale per il credito e la finanza, in accordo con Unioncamere Lombardia, intende individuare professionalità da

Dettagli

Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Art. 2 Ricevimento dell ordine Art. 3 Esecuzione del contratto e tempi di consegna

Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Art. 2 Ricevimento dell ordine Art. 3 Esecuzione del contratto e tempi di consegna Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Le presenti condizioni generali di vendita si applicano a tutti i contratti stipulati dalla società Ghibli Design srl (d ora innanzi Ghibli)

Dettagli

RIVA 1920 Industria Mobili S.p.A. 1 Concorso Fotografico Scatta in Showroom

RIVA 1920 Industria Mobili S.p.A. 1 Concorso Fotografico Scatta in Showroom RIVA 1920 Industria Mobili S.p.A. 1 Concorso Fotografico Scatta in Showroom BANDO DI CONCORSO Art. 1 Oggetto del Concorso Riva Industria Mobili S.p.A. di Cantù, Azienda che commercializza i propri prodotti

Dettagli

ROUND. 1. Stipula del contratto. 2. Oggetto dell accordo

ROUND. 1. Stipula del contratto. 2. Oggetto dell accordo ROUND 4Business srl (di seguito Ad-Round.com ) amministra e gestisce in internet un network grazie ad un sistema di affiliazione online accessibile attraverso il sito www.ad-round.com. L affiliazione al

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE NON CONTINUATIVA. Con la presente scrittura privata, si concorda e stipula, a partire dal.../.../2015, quanto segue:

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE NON CONTINUATIVA. Con la presente scrittura privata, si concorda e stipula, a partire dal.../.../2015, quanto segue: CONTRATTO DI COLLABORAZIONE NON CONTINUATIVA Con la presente scrittura privata, si concorda e stipula, a partire dal.../.../2015, quanto segue: 1) Il/la Sig./Sig.ra... (di seguito il Collaboratore o il

Dettagli

PRIVACY POLICY DI LattinaDesign S.r.l.s

PRIVACY POLICY DI LattinaDesign S.r.l.s PRIVACY POLICY DI LattinaDesign S.r.l.s INFORMATIVA SULLA PRIVACY In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano

Dettagli

RADIOTAXI 3570 Soc. Coop e Codemotion uniscono le forze per organizzare il primo contest per innovare il settore taxi.

RADIOTAXI 3570 Soc. Coop e Codemotion uniscono le forze per organizzare il primo contest per innovare il settore taxi. REGOLAMENTO GENERALE 1. Obiettivi di Taxi Hack RADIOTAXI 3570 Soc. Coop e Codemotion uniscono le forze per organizzare il primo contest per innovare il settore taxi. Durante l evento, web designer, ingegneri,

Dettagli

ART. 1 OGGETTO DEL BANDO

ART. 1 OGGETTO DEL BANDO BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DI CASA PEDROLLI/PELILLO DI GARDOLO ai sensi dell art. 20 della L.P. 3 gennaio 1983 n.2 e s.m. e i. e del relativo Regolamento

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI Denominato Vinci un anno di grande cinema con Movieplayer.it 1 Soggetto promotore NetAddiction S.r.l., con sede legale in via A.M. Angelini n.12, Terni P.iva: 01206540559

Dettagli

Sono esclusi dalla partecipazione al presente Bando i dipendenti e collaboratori della Società Promotrice.

Sono esclusi dalla partecipazione al presente Bando i dipendenti e collaboratori della Società Promotrice. BANDO DI CONCORSO School for Dreamers School for Dreamers Srl, con sede in via Privata del Ronco, 13/A 22060 Carimate (CO) (di seguito la Società Promotrice) indice la prima edizione del Bando di Concorso

Dettagli

Premio all Innovazione tecnologica per servizi della Banca on line

Premio all Innovazione tecnologica per servizi della Banca on line CONCORSO DI IDEE PREMIO ALL INNOVAZIONE TECNOLOGICA PER SERVIZI DELLA BANCA ON LINE Sella Holding Banca S.p.A., Capogruppo del Gruppo Banca Sella, attraverso il suo portale finanziario WebSella.it, in

Dettagli

Programma Ego 2015-2017. Premio per l Innovazione e Programma di Accelerazione per start-up. Bando di Partecipazione e Regolamento

Programma Ego 2015-2017. Premio per l Innovazione e Programma di Accelerazione per start-up. Bando di Partecipazione e Regolamento Programma Ego 2015-2017 Premio per l Innovazione e Programma di Accelerazione per start-up Bando di Partecipazione e Regolamento Il Programma Ego ha l'obiettivo di fornire opportunità di crescita e di

Dettagli

Condizioni di Vendita

Condizioni di Vendita Condizioni di Vendita Le presenti Condizioni di Vendita vanno lette con attenzione dal Cliente prima di procedere ad effettuare ogni acquisto. Con l avvertenza che il Cliente sarà soggetto alle Condizioni

Dettagli

DS PRIVILÈGE REGOLAMENTO D ADESIONE

DS PRIVILÈGE REGOLAMENTO D ADESIONE DS PRIVILÈGE REGOLAMENTO D ADESIONE Premessa «DS Privilège» è stato creato dalla società Citroën Italia Spa, Società per Azioni con capitale sociale di Euro 2.400.000,00 interamente versato e sede sociale

Dettagli

Regolamento IMPRENDOCOOP - IDEE COOPERATIVE DI NUOVA GENERAZIONE

Regolamento IMPRENDOCOOP - IDEE COOPERATIVE DI NUOVA GENERAZIONE Regolamento IMPRENDOCOOP - IDEE COOPERATIVE DI NUOVA GENERAZIONE ARTICOLO 1 - Il progetto Imprendocoop IMPRENDOCOOP Idee cooperative di nuova generazione è un progetto che nasce dalla collaborazione tra

Dettagli

BANDO PER GIOVANI ARTISTI VISIVI UNDER 25

BANDO PER GIOVANI ARTISTI VISIVI UNDER 25 BANDO PER GIOVANI ARTISTI VISIVI UNDER 25 PREMESSE La ha come scopo la realizzazione dell'attività di progettazione, produzione e comunicazione culturale nei settori delle performing art, della musica,

Dettagli

La tua Idea per il Patrimonio Culturale dell Italia: nuovi progetti imprenditoriali in ambito culturale e creativo

La tua Idea per il Patrimonio Culturale dell Italia: nuovi progetti imprenditoriali in ambito culturale e creativo La tua Idea per il Patrimonio Culturale dell Italia: nuovi progetti imprenditoriali in ambito culturale e creativo Regolamento del Concorso una iniziativa di Articolo 1 L Associazione Mecenate 90 promuove

Dettagli

Insight Percorso di validazione dall idea al business model

Insight Percorso di validazione dall idea al business model Sportello Startup BANDO PUBBLICO Insight Percorso di validazione dall idea al business model ALLEGATO 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE TRATTAMENTO DEI DATI PRESENTAZIONE DELL IDEA D IMPRESA BANDO PUBBLICO Insight

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO. Versione Data di rilascio Commenti 1.0 24.05.2012 Capitolato tecnico. Capitolato tecnico Versione 1.0 del 24 maggio 2012 pag.

CAPITOLATO TECNICO. Versione Data di rilascio Commenti 1.0 24.05.2012 Capitolato tecnico. Capitolato tecnico Versione 1.0 del 24 maggio 2012 pag. CAPITOLATO TECNICO PER L ACQUISIZIONE IN ECONOMIA DELLA FORNITURA AVENTE AD OGGETTO IL MODULO DI APPRENDIMENTO E DISCOVERY POL DEL PROGETTO PORTALE DELLA PUBBLICITÀ LEGALE, ESTENSIONE DEL PROGETTO ITALIA.GOV.IT

Dettagli

BANDO I GO! Impresa, Giovani, Innovazione

BANDO I GO! Impresa, Giovani, Innovazione BANDO I GO! Impresa, Giovani, Innovazione 1. Descrizione e obiettivi del Bando Upi Toscana, nell ambito del progetto I GO! Impresa Giovani, Occupazione, finanziato da UPI Nazionale su bando Azione Province

Dettagli

OPEN CALL PER HACKATON INIZIATIVA REALIZZATA CON IL CONTRIBUTO DI:

OPEN CALL PER HACKATON INIZIATIVA REALIZZATA CON IL CONTRIBUTO DI: FROM TO OPEN CALL PER HACKATON INIZIATIVA REALIZZATA CON IL CONTRIBUTO DI: DESIGN FROM IDEAS TO MARKET è un iniziativa sperimentale realizzata con il contributo di Regione Lombardia e Unioncamere Lombarida

Dettagli

GARANZIAHACK AVVISO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA COMPETIZIONE APP PER GARANZIAHACK

GARANZIAHACK AVVISO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA COMPETIZIONE APP PER GARANZIAHACK GARANZIAHACK AVVISO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA COMPETIZIONE APP PER GARANZIAHACK Premessa Le "app", o applicazioni software, fanno ormai parte della vita di tutti noi. L'attuale generazione di giovani

Dettagli

INVITO A PRESENTARE PROPOSTE PROGETTUALI PER LA REALIZZAZIONE DELL AZIONE DENOMINATA WEB MARKETING E

INVITO A PRESENTARE PROPOSTE PROGETTUALI PER LA REALIZZAZIONE DELL AZIONE DENOMINATA WEB MARKETING E INVITO A PRESENTARE PROPOSTE PROGETTUALI PER LA REALIZZAZIONE DELL AZIONE DENOMINATA WEB MARKETING E LABORATORI RADIOFONICI PREVISTA DAL PIANO TERRITORIALE #JOBSTARTUP. PARTE IL LAVORO, PARTI TU! DELLA

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

Sostegno alla creazione di start-up innovative Regione Toscana

Sostegno alla creazione di start-up innovative Regione Toscana Sostegno alla creazione di start-up innovative Regione Toscana Presentazione dell agevolazione Il presente documento illustrativo ha natura meramente descrittiva e non esaustiva dei contenuti dell avviso

Dettagli

RIVA INDUSTRIA MOBILI S.p.A. Via Milano, 137 22063 Cantù (CO) Italy - Tel. +39 031 73 30 94 Fax +39 031 73 34 13 SHOWROOM MUSEO DEL LEGNO Via Milano,

RIVA INDUSTRIA MOBILI S.p.A. Via Milano, 137 22063 Cantù (CO) Italy - Tel. +39 031 73 30 94 Fax +39 031 73 34 13 SHOWROOM MUSEO DEL LEGNO Via Milano, BANDO DI CONCORSO Art. 1 Oggetto del Concorso Riva Industria Mobili S.p.A. di Cantù, Azienda che commercializza i propri prodotti con il marchio registrato RIVA 1920, promuove il Concorso Progetta un tavolo

Dettagli

Termini E Condizioni Di Vendita Con contratto di compravendita on-line si intende il contratto stipulato tra fornitore Spring Color S.r.l.

Termini E Condizioni Di Vendita Con contratto di compravendita on-line si intende il contratto stipulato tra fornitore Spring Color S.r.l. Termini E Condizioni Di Vendita Con contratto di compravendita on-line si intende il contratto stipulato tra fornitore Spring Color S.r.l. via Jesina 63, 60022 Castelfidardo (AN) - P.I. 02071670422, e

Dettagli

I progetti presentati dovranno distinguersi per originalità e alto valore aggiunto nel campo delle nuove tecnologie e dei media digitali.

I progetti presentati dovranno distinguersi per originalità e alto valore aggiunto nel campo delle nuove tecnologie e dei media digitali. REGOLAMENTO Il Registro è l anagrafe dei domini Internet.it, la targa Internet dell Italia. Soltanto qui è possibile chiedere, modificare o cancellare uno o più domini.it. Fin dal dicembre del 1987, con

Dettagli

ITALIA CONDIZIONI E MODALITA DI UTILIZZO DEL SITO 1) PREMESSE

ITALIA CONDIZIONI E MODALITA DI UTILIZZO DEL SITO 1) PREMESSE CONDIZIONI E MODALITA DI UTILIZZO DEL SITO 1) PREMESSE ITALIA Il sito www.juiceplus.it è un sito di natura commerciale/divulgativa e e-commerce; I prodotti presenti sul sito sono venduti da The Juice Plus

Dettagli

CONCORSO DI IDEE DI LIGHTING DESIGN. ROMA BY LIGHT raccontare Roma usando la luce. Un progetto ideato ed organizzato da Patrocinio

CONCORSO DI IDEE DI LIGHTING DESIGN. ROMA BY LIGHT raccontare Roma usando la luce. Un progetto ideato ed organizzato da Patrocinio CONCORSO DI IDEE DI LIGHTING DESIGN ROMA BY LIGHT raccontare Roma usando la luce Un progetto ideato ed organizzato da Patrocinio Capitolo I - DEFINIZIONE E OBIETTIVI DEL CONCORSO Art. 1 Tipologia e tema

Dettagli

Concorso fotografico

Concorso fotografico Concorso fotografico Questa l ho fatta io La Catone SpA, al fine di valorizzare e sostenere l immagine dell azienda, indice un concorso fotografico volto a mettere in risalto il proprio marchio nel mondo

Dettagli

Criteri e Regole per l istituzione e la gestione dell Elenco Fornitori

Criteri e Regole per l istituzione e la gestione dell Elenco Fornitori Criteri e Regole per l istituzione e la gestione dell Elenco Fornitori 1. Premessa L Istituto per il Credito Sportivo (di seguito anche Istituto o ICS ) intende istituire e disciplinare un Elenco di operatori

Dettagli

ACCORDO DI RISERVATEZZA

ACCORDO DI RISERVATEZZA ATTENZIONE Il presente modello contrattuale ha valore di mero esempio e viene reso disponibile a solo scopo informativo. Non rappresenta in alcun modo consulenza legale. L autore non garantisce in alcun

Dettagli

PREMIO STOR-AGE. Concorso di idee innovative per lo storage energetico REGOLAMENTO

PREMIO STOR-AGE. Concorso di idee innovative per lo storage energetico REGOLAMENTO PREMIO STOR-AGE Concorso di idee innovative per lo storage energetico REGOLAMENTO Art. 1 Oggetto e finalità Il premio STOR-AGE è un iniziativa volta a supportare lo sviluppo di progetti imprenditoriali

Dettagli

B.ART - Arte in Barriera Il regolamento

B.ART - Arte in Barriera Il regolamento Regolamento B.ART - Arte in Barriera Il regolamento Articolo 1 // Il regolamento Il presente regolamento costituisce, a mente dell art. 4 del bando, parte integrante dello stesso e definisce in dettaglio

Dettagli

Udine 10 febbraio 2015 BANDO DI CONCORSO: THE SHOW IS NOW

Udine 10 febbraio 2015 BANDO DI CONCORSO: THE SHOW IS NOW Udine 10 febbraio 2015 BANDO DI CONCORSO: THE SHOW IS NOW La società Tree srl, Via A. Bardelli n. 4 33035 Torreano di Martignacco (UD), P. Iva 02334810302 indice un bando per il contest musicale e di ballo

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER LA SOCIETA ASCOLI SERVIZI COMUNALI S.u.r.l.

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER LA SOCIETA ASCOLI SERVIZI COMUNALI S.u.r.l. CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER LA SOCIETA ASCOLI SERVIZI COMUNALI S.u.r.l. ART. 1 OGGETTO DEL SERVIZIO 1. Il servizio, qualificabile come

Dettagli

BANDO PREMIO IDEA INNOVATIVA, LA NUOVA IMPRENDITORIALITA AL FEMMINILE QUARTA EDIZIONE ART. 1 FINALITA DELL INIZIATIVA

BANDO PREMIO IDEA INNOVATIVA, LA NUOVA IMPRENDITORIALITA AL FEMMINILE QUARTA EDIZIONE ART. 1 FINALITA DELL INIZIATIVA BANDO PREMIO IDEA INNOVATIVA, LA NUOVA IMPRENDITORIALITA AL FEMMINILE QUARTA EDIZIONE ART. 1 FINALITA DELL INIZIATIVA La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Roma, in collaborazione

Dettagli

Circolare N.140 del 19 Settembre 2013

Circolare N.140 del 19 Settembre 2013 Circolare N.140 del 19 Settembre 2013 Smart & Start. Incentivi ed agevolazioni fino a 500.000 euro per i progetti innovativi al sud Gentile cliente con la presente intendiamo informarla che Smart & Start

Dettagli

REGOLAMENTO. 1. Il concorso. 2. Obiettivi. 3. Soggetti ammissibili

REGOLAMENTO. 1. Il concorso. 2. Obiettivi. 3. Soggetti ammissibili REGOLAMENTO 1. Il concorso Il Concorso La casa ideale si situa nell ambito delle azioni di Leroy Merlin Italia a beneficio della comunità, per riaffermare l impegno dell azienda nel promuovere e sostenere

Dettagli

CONCORSO PER LA PROGETTAZIONE DI OGGETTI DA PRODURRE IN SERIE TRAMITE TECNICHE MANUALI

CONCORSO PER LA PROGETTAZIONE DI OGGETTI DA PRODURRE IN SERIE TRAMITE TECNICHE MANUALI CONCORSO PER LA PROGETTAZIONE DI OGGETTI DA PRODURRE IN SERIE TRAMITE TECNICHE MANUALI 1. TEMA DEL CONCORSO La Fondazione di Comunità di Messina, in collaborazione con la Fondazione Horcynus Orca e con

Dettagli

BANDO COOPSTARTUP PUGLIA 2014 Incubatore diffuso di impresa cooperativa

BANDO COOPSTARTUP PUGLIA 2014 Incubatore diffuso di impresa cooperativa BANDO COOPSTARTUP PUGLIA 2014 Incubatore diffuso di impresa cooperativa 1. DESCRIZIONE E OBIETTIVO Coopstartup Puglia è un progetto di Legacoop Puglia per la nascita di nuove idee di impresa improntate

Dettagli

Bando di concorso Artigenio. L Italia che dà forma alle idee

Bando di concorso Artigenio. L Italia che dà forma alle idee Bando di concorso Artigenio. L Italia che dà forma alle idee Mercedes-Benz Italia spa, con sede in via G. V. Bona, 110 00156 Roma, CF/PIVA 06325761002 (di seguito anche MBI o Società Promotrice ), indice

Dettagli

in collaborazione con

in collaborazione con F O N D A Z I O N E in collaborazione con 4) Lingua del Concorso La lingua ufficiale del Concorso è la lingua italiana. 5) Obiettivi del Concorso La Fondazione Obiettivo Lavoro intende stimolare ad una

Dettagli

REGOLAMENTO. 1. Il concorso. 2. Obiettivi. 3. Soggetti ammissibili

REGOLAMENTO. 1. Il concorso. 2. Obiettivi. 3. Soggetti ammissibili REGOLAMENTO 1. Il concorso Il Concorso La casa ideale si situa nell ambito delle azioni di Leroy Merlin Italia a beneficio della comunità, per riaffermare l impegno dell azienda nel promuovere e sostenere

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA L offerta e la vendita di prodotti sul sito web www.emminailitalia.it sono regolate dalle seguenti Condizioni Generali

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA L offerta e la vendita di prodotti sul sito web www.emminailitalia.it sono regolate dalle seguenti Condizioni Generali CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA L offerta e la vendita di prodotti sul sito web www.emminailitalia.it sono regolate dalle seguenti Condizioni Generali di Vendita. I prodotti acquistati sul Sito sono realizzati

Dettagli

TERMINE DI SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:

TERMINE DI SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: Contrà S. Pietro, 60 36100 Vicenza Tel. 0444/218.811 Fax 0444/218.810 Vicenza, 19.11.2015 Prot. n. 6468 AVVISO PUBBLICO per la formazione di un elenco di professionisti per la sottoscrizione di CONTRATTI

Dettagli

INFORMATIVA SULLA PRIVACY. Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196

INFORMATIVA SULLA PRIVACY. Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196 INFORMATIVA SULLA PRIVACY Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196 Il sito www.worky-italy.com (di seguito, il Sito ) tutela la privacy dei visitatori

Dettagli

Il portale Internet FindYourCodriver.com (di seguito Portale ) è di proprietà di Matteo Romano e Danilo Fappani.

Il portale Internet FindYourCodriver.com (di seguito Portale ) è di proprietà di Matteo Romano e Danilo Fappani. Condizioni Generali Il portale Internet FindYourCodriver.com (di seguito Portale ) è di proprietà di Matteo Romano e Danilo Fappani. L'accesso al Portale e le informazioni relative a tutti i servizi che

Dettagli

L Angolo dell Avventura di Torino e il Clik Photo Club di Pianezza Indicono il Concorso fotografico Culti e religioni, nel loro mondo

L Angolo dell Avventura di Torino e il Clik Photo Club di Pianezza Indicono il Concorso fotografico Culti e religioni, nel loro mondo L Angolo dell Avventura di Torino e il Clik Photo Club di Pianezza Indicono il Concorso fotografico Culti e religioni, nel loro mondo Un viaggio nel mondo della fede, attraverso immagini che raccontano

Dettagli

BANDO DI CONCORSO HELMET DESIGN CONTEST 2011. Design, Stile, Eccellenza

BANDO DI CONCORSO HELMET DESIGN CONTEST 2011. Design, Stile, Eccellenza BANDO DI CONCORSO HELMET DESIGN CONTEST 2011 Design, Stile, Eccellenza 1) Nome del Concorso, promotori e soggetto delegato 2) Oggetto del concorso 3) Tema 4) Partecipanti 5) Condizioni di Partecipazione

Dettagli

Bando per la selezione di nuove attività imprenditoriali presso l incubatore del Tecnopolo di Modena nell Unione Terre di Castelli

Bando per la selezione di nuove attività imprenditoriali presso l incubatore del Tecnopolo di Modena nell Unione Terre di Castelli Bando per la selezione di nuove attività imprenditoriali presso l incubatore del Tecnopolo di Modena nell Unione Articolo 1 Obiettivi La Fondazione Democenter-Sipe promuove un bando per selezionare, secondo

Dettagli

è-book Un iniziativa dell Associazione Italiana Editori in occasione del Maggio dei Libri 2014

è-book Un iniziativa dell Associazione Italiana Editori in occasione del Maggio dei Libri 2014 è-book Un iniziativa dell Associazione Italiana Editori in occasione del Maggio dei Libri 2014 Finalità dell iniziativa Coinvolgere i ragazzi e puntare i riflettori sul loro futuro: libro, lettura, apprendimento

Dettagli

La Provincia di Milano Direzione Centrale Sviluppo. Economico, Formazione e Lavoro rende note le indicazioni

La Provincia di Milano Direzione Centrale Sviluppo. Economico, Formazione e Lavoro rende note le indicazioni PROVINCIA DI MILANO La Provincia di Milano Direzione Centrale Sviluppo Economico, Formazione e Lavoro rende note le indicazioni per la presentazione di Progetti previsti dal Piano provinciale per l attuazione

Dettagli

BANDO PER LA SELEZIONE DI PROGETTI DI INSERIMENTO LAVORATIVO DI GIOVANI, PRESENTATI DA IMPRESE DELLA PROVINCIA DI MODENA

BANDO PER LA SELEZIONE DI PROGETTI DI INSERIMENTO LAVORATIVO DI GIOVANI, PRESENTATI DA IMPRESE DELLA PROVINCIA DI MODENA BANDO PER LA SELEZIONE DI PROGETTI DI INSERIMENTO LAVORATIVO DI GIOVANI, PRESENTATI DA IMPRESE DELLA PROVINCIA DI MODENA Scadenza 31 dicembre 2012 Partner: Project by: Bando per la selezione di progetti

Dettagli

REGOLAMENTO PER L EFFETTUAZIONE DI ISPEZIONI PERIODICHE/INTERMEDIE E DI VERIFICHE ECCEZIONALI Direttiva 2010/35/UE (TPED) & IMDG CODE

REGOLAMENTO PER L EFFETTUAZIONE DI ISPEZIONI PERIODICHE/INTERMEDIE E DI VERIFICHE ECCEZIONALI Direttiva 2010/35/UE (TPED) & IMDG CODE Pag. 1 di 5 INDICE 1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE...2 2 TERMINI E DEFINIZIONI...2 3 OBBLIGHI DEL RICHIEDENTE...2 3.1 CONDIZIONI GENERALI... 2 3.2 CONDIZIONI DI SICUREZZA... 2 3.1 PRESENZA DI OSSERVATORI

Dettagli

CONCORSO DI IDEE RIQUALIFICARE CON LO SPORT

CONCORSO DI IDEE RIQUALIFICARE CON LO SPORT CONCORSO DI IDEE RIQUALIFICARE CON LO SPORT PREMESSA L Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Avellino, in collaborazione con l Associazione Giovani Architetti Irpini e con il CONI di Avellino,

Dettagli

COMUNE DI GROTTAFERRATA Provincia di Roma. Bando di concorso per la realizzazione grafica del nuovo logo della democrazia partecipativa

COMUNE DI GROTTAFERRATA Provincia di Roma. Bando di concorso per la realizzazione grafica del nuovo logo della democrazia partecipativa COMUNE DI GROTTAFERRATA Provincia di Roma Bando di concorso per la realizzazione grafica del nuovo logo della democrazia partecipativa 1 Indice 1. ENTE BANDITORE DEL CONCORSO RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Dettagli

PER IL SORRISO DI MARGHERITA

PER IL SORRISO DI MARGHERITA con il patrocinio e la collaborazione di concorso nazionale PER IL SORRISO DI MARGHERITA Nella notte fra il 13 e il 14 dicembre 2011 si compirà il settecentesimo anniversario della morte della regina Margherita

Dettagli

Un investimento nasce dallo spreco

Un investimento nasce dallo spreco Concorso Un investimento nasce dallo spreco Articolo 1 Definizione dell'iniziativa Il concorso Un investimento nasce dallo spreco, in linea con le decisioni europee di dichiarare il 2014 anno europeo contro

Dettagli

WE WANT YOU Comunicare L Economia Sociale. Regolamento 2015

WE WANT YOU Comunicare L Economia Sociale. Regolamento 2015 WE WANT YOU Comunicare L Economia Sociale Regolamento 2015 ART 1 Definizione e premesse Con il termine Economia Sociale si intende un modello economico solidale in cui il profitto non è considerato il

Dettagli

Contest di idee per la realizzazione della veste grafica delle scatolette Amarelli Special Edition.

Contest di idee per la realizzazione della veste grafica delle scatolette Amarelli Special Edition. Art. 1 - Promotore Il concorso di idee Amarelli Design Contest viene promosso da Amarelli Fabbrica di Liquirizia SAS, con sede in Contrada Amarelli SS 106, 87067 Rossano (CS). Il concorso è organizzato

Dettagli

viva donna AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

viva donna AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE Il Comune di Napoli nell ambito degli interventi finalizzati allo sviluppo ed alla coesione ha approvato il Programma Donne per lo sviluppo urbano (con risorse

Dettagli

HEATING DESIGN & effettonido IN COLLABORAZIONE PROPONGONO IL PRIMO CONCORSO 5 p ints INDICE 1. Soggetto Banditore 2. Oggetto del Concorso 3. Soggetti ammessi alla partecipazione 4. Modalità di svolgimento

Dettagli

Scheda progetto Redazione di una Sintesi ragionata del Sesto Rapporto di coesione economica, sociale e territoriale dell Unione Europea.

Scheda progetto Redazione di una Sintesi ragionata del Sesto Rapporto di coesione economica, sociale e territoriale dell Unione Europea. Allegato 1) Scheda progetto Redazione di una Sintesi ragionata del Sesto Rapporto di coesione economica, sociale e territoriale dell Unione Europea. PREMESSA Ogni tre anni l'unione Europea pubblica una

Dettagli

Questi i bandi pubblicati: 1) PRESTITI PARTECIPATIVI:

Questi i bandi pubblicati: 1) PRESTITI PARTECIPATIVI: STARTUP LAZIO! punta a promuovere la nascita e lo sviluppo di nuove imprese innovative, attraverso il finanziamento di 4 nuovi bandi: tra la fine del 2013 e l'inizio del 2014 sono stati stanziati complessivamente

Dettagli

DAI FORMA ALLE TUE IDEE

DAI FORMA ALLE TUE IDEE DAI FORMA ALLE TUE IDEE Bando per la realizzazione di idee in ambito creativo Articolo 1. Descrizione e finalità YEPP è un progetto internazionale che mira a migliorare la qualità della vita dei Giovani

Dettagli

Concorso di Architettura

Concorso di Architettura Concorso di Architettura Concorso di Architettura www.legnocase.com CONCORSO DI PROGETTAZIONE PER LA REALIZZAZIONE DI UNA CASA RESIDENZIALE IN LEGNO BANDO DI CONCORSO e REGOLAMENTO 1. FASI DEL CONCORSO

Dettagli