Posizioni organizzative al

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Posizioni organizzative al 31.10.2014"

Transcript

1 ACCORSI DANILA ESPERTO ASSISTENTE SANITARIO RESPONSABILE DI SETTORE ASSISTENZIALE DI DIPARTIMENTO 01/01/2001 ANGELINI LUISA ESPERTO INFERMIERE RESPONSABILE DI SETTORE ASSISTENZIALE DI DIPARTIMENTO 01/01/2001 ARCANGELI ROSA MARIA ESPERTO INFERMIERE RESPONSABILE ASSISTENZIALE DEL PERCORSO CHIRURGICO 01/03/2014 BANORRI FEDERICA PROFESSIONALE RESPONSABILE UFFICIO PRIVACY 01/06/2013 RESPONSABILE SETTORE COSTI-PAGAMENTI, BILANCIO, DEBITI CALLIGARO LAURA PROFESSIONALE ESPERTO INFORMATIVI E FUNZIONI VICARIE RESPONSABILE DELL'UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO E CANIGLIA FILIPPO INFERMIERE RAPPORTI CON LE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO 01/02/2012 CARANGELO NICOLA ESPERTO INFERMIERE COORDINAMENTO INFERMIERISITCO AREA PRONTO SOCCORSO 23/02/2012 COORDINATORE INFERMIERISTICO DEL PROCESSO ASSISTENZIALE " COLLESI FRANCA ESPERTO INFERMIERE GESTIONE TRAPIANTI" RESPONSABILE ASSISTENZIALE DEL PERCORSO ALTA SPECIALITA' E CORMONS VIVIANA ESPERTO INFERMIERE TRAPIANTI D'ORGANO 01/06/2013 1/7

2 COORDINAMENTO DELLE ATTIVITA' CONNESSE ALL'INDIVIDUAZIONE DI SOLUZIONI D'ARREDO PER GLI AMBIENTI OSPEDALIERI/AZIENDALI ED D'ANTONIO MAURA PROFESSIONALE ALLA GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CONNESSE 01/09/2010 RESPONSABILE DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DEI PERCORSI FORMATIVI CORRELATI ALLA CONCESSIONE RELATIVA A IMPIANTI TECNOLOGICI, CENTRALI, LAVORI E SERVIZI ED ALLO DE MICHELE MICHELE PROFESSIONALE SVILUPPO SOSTENIBILE 15/06/2012 COORDINATORE DEL'AREA ASSISTENZIALE DEI BLOCCHI OPERATORI DI RADO ELVIO ESPERTO INFERMIERE DI CHIRURGIA GENERALE E SPECIALISTICA INTEGRATA COORDINAMENTO INFERMIERISTICO AREA ASSISTENZIALE MEDICINA FONTANA SABRINA ESPERTO INFERMIERE INTERNA ZOLI, STROKE UNIT E TERAPIA METABOLICA 23/02/2012 FRABETTI ANDREA PROFESSIONALE ESPERTO RESPONSABILE RAPPORTI CON L'UNIVERSITA' COORDINATORE RESPONSABILE DELL'AREA ASSISTENZIALE GASPERONI MARINELLA ESPERTO INFERMIERE AMBULATORIALE DAY SERVICE INTERDIPARTIMENTALE GHERMANDI MANUELA ESPERTO OSTETRICA RESPONSABILE AREA OSTETRICA RESPONSABILE AREA DEI BLOCCHI OPERATORI DI CHIRURGIA GIORGI SABINA ESPERTO INFERMIERE GENERALE E SPECIALISTICA INTEGRATI GIURDANELLA PIETRO ESPERTO INFERMIERE COORDINATORE DELL' AREA TRASVERSALE DIALISI 01/03/2012 2/7

3 COORDINATORE DELL'AREA ASSISTENZIALE DI DEGENZA COMUNE- SEMINTENSIVA-INVENSIVA E ATTIVITA' CHIRURGICA COLLEGATA AI GRAMANTIERI ANTONELLA ESPERTO INFERMIERE TRAPIANTI (RENE-FEGATO-INTESTINO E MULTIORGANO) 01/03/2012 GROSSI GIOVANNI PROFESSIONALE ESPERTO COORDINAMENTO DELLE ATTIVITA' PREVIDENZIALI E PENSIONISTICHE 01/09/2010 GUADAGNO VINCENZA ESPERTO INFERMIERE RESPONSABILE AREA DIALISI RESPONSABILE PROCESSO DI ACQUISIZIONE DEI SERVIZI ALBERGHIERI E DI SUPPORTO AFFERENTE ALLA DIREZIONE IGNE TANIA PROFESSIONALE ESPERTO ACQUISIZIONE DI BENI E SERVIZI ILLUMINATI ALESSANDRA PROFESSIONALE RESPONSABILE GESTIONE RELAZIONI SINDACALI LA PLACA LUCA ESPERTO INFERMIERE REFERENTE ATTIVITA' DI COORDINAMENTO PERCORSI OUTPATIENS 23/02/2012 LANCIOTTI GIUSEPPINA PROFESSIONALE METADATI PER IL SISTEMA INFORMATIVO SANITARIO REGIONALE 15/11/2012 COLLABORATORE PROFESSIONALE SANTARIO ESPERTO TECNICO SANITARIO DI RADIOLOGIA LANDI LORIS MEDICA RESPONSABILE SETTORE "AREA IMAGING" RESPONSABILE UFFICIO SOSPENSIONI DEL RAPPORTO DI LAVORO E LELLI BARBARA PROFESSIONALE RILEVAZIONE PRESENZE/ASSENZE 15/06/2012 3/7

4 MAIETTI SIMONA PROFESSIONALE REFERENTE DELL'AVVOCATURA INTERNA 01/10/2013 COORDINATORE DELL'AREA ASSISTENZIALE "TERAPIA INTENSIVA MARSEGLIA MARCO ESPERTO INFERMIERE CARDIOCHIRURGICA" RESPONSABILE COORDINAMENTO DELLE ATTIVITA' GENERALI: ADOZIONE DEGLI ATTI DELIBERATIVI E GESTIONE INFORMATIZZATA MATTIOLI ROSSELLA PROFESSIONALE ESPERTO DELLA DOCUMENTAZIONE 01/01/2007 COORDINATORE DELL'INSEGNAMENTO TECNICOPRATICO E DI TIROCINIO DEL CORSO DI LAUREA IN FISIOTERAPIA DELL'UNIVERSITA' MONTEVECCHI VIVIANA ESPERTO FISIOTERAPISTA DI BOLOGNA 01/01/2003 MORTELLI SANDRA ESPERTO INFERMIERE PROGRAMMA - ALTA SPECIALITA' E TRAPIANTI D'ORGANO 15/03/2012 COORDINAMENTO DELLE ATTIVITA' CORRELATE ALLA GESTIONE DEI CONTRATTI ASSICURATIVI ED ALLA GESTIONE TRASVERSALE DELLE NARDECCHIA ANNA ROSA PROFESSIONALE ESPERTO PROBLEMATICHE GIURIDICHE DI INTERESSE GENERALE 01/09/2010 COORDINATORE AREA ASSISTENZIALE DI DEGENZA UNITA' OPERATIVE DEL DIPARTIMENTO MEDICINA INTERNA, NATALI FABIO ESPERTO INFERMIERE DELL'INVECCHIAMENTO E MALATTIE NEFROLOGICHE PALMA MICHELE PROFESSIONALE ESPERTO RESPONSABILE SETTORE SERVIZI DI RISTORAZIONE 01/01/2001 PAU MICHELINA ESPERTO INFERMIERE COORDINAMENTO CHIRURGIA GENERALE E CHIRURGIA D'URGENZA 23/02/2012 4/7

5 COORDINATORE RESPONSABILE DELL'AREA ASSISTENZIALE "DEGENZA ORDINARIA TERAPIA INTENSIVA, DAY HOSPITAL E PELAGALLI VIRGINIA ESPERTO INFERMIERE AMBULATORI FISIOPATOLOGIA RESPIRATORIA" COORDINATORE BED MANAGER RESPONSABILE DEL GOVERNO PELLECCHIA CARMINE INFERMIERE COMPLESSIVO DELLA RISORSA POSTO LETTO ESPERTO TECNICO SANITARIO LABORATORIO PERUGINI SIMONETTA BIOMEDICO RESPONSABILE AREA PROFESSIONALE TECNICO-SANITARIA COORDINAMENTO DELLE ATTIVITA' DI VERIFICA DEI PROGETTI INERENTI LAVORI PUBBLICI E SUPPORTO AMMINISTRATIVO IN PETTAZZONI RAFFAELLA PROFESSIONALE ESPERTO MATERIA DI CONTRATTI PUBBLICI 01/08/2012 RESPONSABILE DEL PROCESSO D'INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE PONDRELLI PATRIZIA PROFESSIONALE ESPERTO CON IL PERSONALE 01/11/2010 RESPONSABILE PROCESSO SELEZIONE, RECLUTAMENTO E GESTIONE PREDIERI PAOLA PROFESSIONALE ESPERTO GIURIDICA DEL RAPPORTO DI LAVORO 01/11/2010 RAIMONDI RAFFAELLA ESPERTO INFERMIERE RESPONSABILE SETTORE COORDINAMENTO AMBULANZE 01/07/2002 COORDINATORE DELL'AREA ASSISTENZIALE "DEGENZA ROSSI GIANNA ESPERTO INFERMIERE NEONATOLOGICA" COORDINATORE DELL'AREA ASSISTENZIALE "DEGENZA E BLOCCO ROSSI LORENA ESPERTO INFERMIERE OPERATORIO CHIRURGIA PEDIATRICA" 5/7

6 COORDINATORE DELL'AREA ASSISTENZIALE "DEGENZA UROLOGICA RUGGERI MADDALENA ESPERTO INFERMIERE ED AMBULATORI" COORDINAMENTO INFERMIERISTICO TERAPIA INTENSIVA RUSSO FRANCESCA ESPERTO INFERMIERE POLIVALENTE DI NINO 23/02/2012 TECNICO PREVENZIONE AMBIENTE E LUOGHI DI COORDINATORE TECNICO PER LA REALIZZAZIONE DI NUOVI SCAGLIARINI DENIS LAVORO PADIGLIONI 01/02/2013 RESPONSABILE DELLA GESTIONE OPERATIVA DEL PERCORSO DI SERRA MIRIAM PROFESSIONALE ESPERTO ACCESSO DEI CITTADINI STRANIERI ALLE PRESTAZIONI SANITARIE 01/01/2013 COORDINATORE RESPONSABILE DELL'AREA ASSISTENZIALE 'DEGENZA ORDINARIA TERAPIA SEMI-INTENSIVA, E AMBULATORI SOLOMITA GRAZIELLA ESPERTO INFERMIERE CARDIOCHIRURGIA' RESPONSABILE UFFICIO PER LA GESTIONE/COORDINAMENTO DEI SISTEMI INFORMATIVI INTERNI ED IL CONTROLLO DIREZIONALE DEL STAGNI DANIELA PROFESSIONALE ESPERTO COSTO DEL PERSONALE 01/07/2010 TABANELLI CLAUDIA ESPERTO INFERMIERE RESPONSABILE DI SETTORE ASSISTENZIALE DI DIPARTIMENTO TAMBURRIELLO FLAVIO PROFESSIONALE ESPERTO RESPONSABILE SISTEMA DI VALUTAZIONE DEL PERSONALE 01/01/2004 RESPONSABILE SETTORE PROCEDURE PER L'AMMINISTRAZIONE TOSI FRANCA PROFESSIONALE ESPERTO GIURIDICA DEL RAPPORTO DI LAVORO 6/7

7 RESPONSABILE AREA DEI BLOCCHI OPERATORI DI CHIRURGIA UGOLINI DANIELA ESPERTO INFERMIERE GENERALE E SPECIALISTICA INTEGRATI VECCHI ANTONELLA PROFESSIONALE RESPONSABILE DELL'AREA AMMINISTRATIVA DEL CENTRO LOGISTICO 27/12/2010 COORDINATORE DELL'INSEGNAMENTO TECNICOPRATICO E DI TECNICO PREVENZIONE AMBIENTE E LUOGHI DI TIROCINIO DEL CORSO DI LAUREA IN TECNICHE DI LABORATORIO ZANICHELLI LUCIO LAVORO BIOMEDICO DELL'UNIVERSITA' DI BOLOGNA 01/03/2009 ZANNA BARBARA ESPERTO INFERMIERE RESPONSABILE DI SETTORE ASSISTENZIALE DI DIPARTIMENTO 01/01/2001 7/7

DIREZIONE GENERALE SICUREZZA DEI LAVORATORI E DEGLI AMBIENTI DILAVORO CONTROLLO DIGESTIONE

DIREZIONE GENERALE SICUREZZA DEI LAVORATORI E DEGLI AMBIENTI DILAVORO CONTROLLO DIGESTIONE Organigramma DIREZIONE GENERALE SICUREZZA DEI LAVORATORI E DEGLI AMBIENTI DILAVORO CONTROLLO DIGESTIONE AREA DI SUPPORTO DIREZIONALE PER L ORGANIZZAZIONE E LO SVILUPPO (ASDOS) INGEGNERIA CLINICA DIREZIONE

Dettagli

VISITE AMBULATORIALI IN LIBERA PROFESSIONE

VISITE AMBULATORIALI IN LIBERA PROFESSIONE VISITE AMBULATORIALI IN LIBERA PROFESSIONE s.c. CHIRURGIA GENERALE INDIRIZZO ONCOLOGICO 1 - EPATO-GASTRO-PANCREATICA BATTISTON CARLO COPPA JORGELINA CLARA COTSOGLOU CHRISTIAN GERMINI ALESSANDRO MAZZAFERRO

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

Schema di riferimento per la dotazione di personale minimo per le attività ospedaliere e le case di cura

Schema di riferimento per la dotazione di personale minimo per le attività ospedaliere e le case di cura Allegato 3 requisiti organizzativi di personale minimi per le attività ospedaliere Schema di riferimento per la dotazione di personale minimo per le attività ospedaliere e le case di cura 1 Gli schemi

Dettagli

Il caso dell'azienda Ospedaliera Ca'Granda Niguarda di Milano

Il caso dell'azienda Ospedaliera Ca'Granda Niguarda di Milano Il caso dell'azienda Ospedaliera Ca'Granda Niguarda di Milano Dall'ospedale tradizionale all'intensità di cure: opportunità organizzative, criticità e gestione del cambiamento Ospedale Niguarda: carta

Dettagli

Università Politecnica delle Marche CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA Polo didattico di Pesaro. a.a. 2014-2015

Università Politecnica delle Marche CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA Polo didattico di Pesaro. a.a. 2014-2015 Università Politecnica delle Marche CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA Polo didattico di Pesaro a.a. 2014-2015 Coordinatore Tirocinio. Dott.ssa Milena Nicolino Tel. 0721.366327 0721365311 e-mail: milena.nicolino@ospedalimarchenord.it

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA: corsi integrati e coordinatori

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA: corsi integrati e coordinatori Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia - Guida dello studente A. A. 2014 / 2015 MANIFESTO DEGLI STUDI ORGANIZZAZIONE DIDATTICA: corsi integrati e coordinatori Primo anno Fisica (esame) 3 I

Dettagli

Legenda centri di responsabilità: CdR centri di costo: cdc centri di rilevazione per l'acquisto di prestazioni finali da terzi soggetti erogatori: cda

Legenda centri di responsabilità: CdR centri di costo: cdc centri di rilevazione per l'acquisto di prestazioni finali da terzi soggetti erogatori: cda REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI VIBO VALENTIA Via Dante Alighieri 89900 Vibo Partita IVA no 0286642079 PIANO AZIENDALE DEI CENTRI DI RILEVAZIONE (allegato delibera n. del ) Legenda centri

Dettagli

Criteri irrinunciabili nella ridefinizione dei

Criteri irrinunciabili nella ridefinizione dei Commissione Nazionale Corsi di Laurea in Infermieristica Milano 10 giugno 2011 Criteri irrinunciabili nella ridefinizione dei protocolli d intesa d Università - Regioni Valerio Dimonte Legge 30 DICEMBRE

Dettagli

INCARICHI A TEMPO DETERMINATO SUPPLENZA AL 30/09/2015

INCARICHI A TEMPO DETERMINATO SUPPLENZA AL 30/09/2015 SUPPLENZE INCARICHI A TEMPO DETERMINATO SUPPLENZA AL 30/09/2015 Struttura di assegnazione Nominativo Supplenza in corso ANESTESIA E RIANIM. 2 CALVO GIUSEPPE 03/08/2015 31/03/2020 ANESTESIA E RIANIM. 2

Dettagli

OGGETTO: nomina componenti organismi dedicati alla prevenzione, sorveglianza e controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza (I.C.A.).

OGGETTO: nomina componenti organismi dedicati alla prevenzione, sorveglianza e controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza (I.C.A.). Deliberazione n. 916 del 29 07 2009 OGGETTO: nomina componenti organismi dedicati alla prevenzione, sorveglianza e controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza (I.C.A.). IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Destrebecq Anne Lucie Indirizzo Via Dante n.3/13 cap. 20068 Peschiera Borromeo (Milano) Italy Telefono

Dettagli

PIANO LOCALE DELL AZIENDA U.S.L RIETI PROGRAMMA AUDIT CIVICO 2013-14

PIANO LOCALE DELL AZIENDA U.S.L RIETI PROGRAMMA AUDIT CIVICO 2013-14 REGIONE LAZIO AZIENDA UNITÀ SANITARIA LOCALE RIETI Via del Terminillo, 42 02100 RIETI Tel. 0746 2781 Codice Fiscale e Partita IVA 00821180577 PIANO LOCALE DELL AZIENDA U.S.L RIETI PROGRAMMA AUDIT CIVICO

Dettagli

AVVISO RIASSEGNAZIONE DI PERSONALE APPARTENENTE ALLA FIGURA PROFESSIONALE DI INFERMIERE

AVVISO RIASSEGNAZIONE DI PERSONALE APPARTENENTE ALLA FIGURA PROFESSIONALE DI INFERMIERE AVVISO RIASSEGNAZIONE DI PERSONALE APPARTENENTE ALLA FIGURA PROFESSIONALE DI INFERMIERE SCADENZA 02.04.2014 * * * * * * * * * * * * In attuazione alla decisione del Servizio Gestione e sviluppo del personale

Dettagli

AREA RECLUTAMENTO E AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE

AREA RECLUTAMENTO E AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE AREA RECLUTAMENTO E AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE Dirigente Dott.ssa Aurelia De Simone Coordinatore Dott. Luca Busico Unità Reclutamento docenti e tecnici amministrativi Responsabile Dott.ssa Laura Tangheroni

Dettagli

PIANO DEI CENTRI DI COSTO

PIANO DEI CENTRI DI COSTO REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI VIBO VALENTIA Via Dante Alighieri 89900 Vibo Valentia Partita IVA n 02866420793 Allegato A alla delibera n. 109/CS del 8.2.2012 PIANO DEI CENTRI DI COSTO

Dettagli

SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE: CHIRURGIA ORALE

SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE: CHIRURGIA ORALE ALLEGATO 1 SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE: CHIRURGIA ORALE SPECIFICI Livelli minimi di accettabilità di sede A) FONDAMENTALI: devono essere tutti presenti nella struttura di sede e nella struttura Day-hospital

Dettagli

CANDIDATI AMMESSI ALLA CONSULTAZIONE

CANDIDATI AMMESSI ALLA CONSULTAZIONE ELEZIONI NEI CONSIGLI DI CORSO CON NON PIU' DI 1.000 ISCRITTI ORGANO PER IL QUALE CI SI CANDIDA FARMACIA FACOLTA' CANDIDATI AMMESSI ALLA CONSULTAZIONE DENOMINAZIONE CONSESSO PER IL QUALE SI INTENDE CANDIDARSI

Dettagli

Oggetto: Decreto di Nomina dei componenti il CONSIGLIO DI CLASSE della classe 1 sezione B corso TP. IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Oggetto: Decreto di Nomina dei componenti il CONSIGLIO DI CLASSE della classe 1 sezione B corso TP. IL DIRIGENTE SCOLASTICO Oggetto: Decreto di Nomina dei componenti il CONSIGLIO DI CLASSE della classe 1 sezione B corso TP. classe 1 sezione B corso TP i Sigg. Maria Maddalena Dellarole Manuela Naso Antonella Alfa Laura Gianotti

Dettagli

Sede del corso : NOVARA Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute ALBA - ALESSANDRIA BIELLA VERBANIA - TORTONA

Sede del corso : NOVARA Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute ALBA - ALESSANDRIA BIELLA VERBANIA - TORTONA La presente scheda di approfondimento si riferisce ai corsi a immatricolazione nell a. a. 010-011. Per ulteriori informazioni si rimanda all Ufficio di Presidenza di Facoltà. Corso di Laurea in INFERMIERISTICA

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA INFORMAZIONI PERSONALI Nome Telefono Lavoro 011.6336797/5799 Fax 0116334990 E-mail dcurci@cittadellasalute.to.it daniele.curci@unito.it Nazionalità ITALIANA Data di nascita 30/08/1976 ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE AREA MEDICA ANESTESIA E RIANIMAZIONE E TERAPIA INTENSIVA

SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE AREA MEDICA ANESTESIA E RIANIMAZIONE E TERAPIA INTENSIVA SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE AREA MEDICA ANESTESIA E RIANIMAZIONE E TERAPIA INTENSIVA Prof. Maurizio Chiaranda maurizio.chiaranda@uninsubria.it Classe dei Servizi Clinici Specialistici Contratti di formazione

Dettagli

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA "AGOSTINO GEMELLI"

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA AGOSTINO GEMELLI Corso di Laurea in Fisioterapia (abilitante alla professione sanitaria di fisioterapista) Gemelli per l a.a. 2014/2015 per il Corso di laurea in Fisioterapia - Fondazione di ricerca e cura Giovanni Paolo

Dettagli

ALBO TUTOR. Aledda Marco Diploma 2 grado Assistente tecnico Informatico. Aresu Filippo Laurea in Tecniche di Radiologia Tecnico Radiologo

ALBO TUTOR. Aledda Marco Diploma 2 grado Assistente tecnico Informatico. Aresu Filippo Laurea in Tecniche di Radiologia Tecnico Radiologo Cognome Nome Titolo di studio Professione Aledda Marco Diploma 2 grado Assistente tecnico Informatico Aresu Filippo Laurea in Tecniche di Radiologia Tecnico Radiologo Aru Caterinanna Diploma 2 grado Operatore

Dettagli

CORSO DI LAUREA A.A. 2014/2015. 1 B19 Scienze umane, politiche della salute e management sanitario

CORSO DI LAUREA A.A. 2014/2015. 1 B19 Scienze umane, politiche della salute e management sanitario I ANNO - I SEMESTRE CORSO DI LAUREA A.A. 2014/2015 CHIMICA APPLICATA ALLE SCIENZE BIOMEDICHE FISICA INFORMATICA E STATISTICA BIOLOGIA E GENETICA 8 SCIENZE UMANE I ANNO- I SEMESTRE AMBITI DISCIPLINARI 6

Dettagli

Allegato 3 Tabella di raccordo Centri di costo

Allegato 3 Tabella di raccordo Centri di costo Linee guida per il Controllo di gestione della ASL e delle Aziende Ospedaliere Allegato 3 Tabella di raccordo Centri di costo Presidi ospedalieri ASL PRESIDIO OSPEDALIERO AZIENDALE NTRO DI COSTO DENOMINAZIONE

Dettagli

ALLEGATO DELIBERAZIONE N 700 DEL 30 NOVEMBRE 2015 Corso di laurea Corso Integrato Insegnamento S.S.D.

ALLEGATO DELIBERAZIONE N 700 DEL 30 NOVEMBRE 2015 Corso di laurea Corso Integrato Insegnamento S.S.D. ALLEGATO DELIBERAZIONE N 700 DEL 30 NOVEMBRE 2015 Corso di laurea Corso Integrato Insegnamento S.S.D. Sem Anno Ore Qual. Profilo FISIOTERAPIA professionalizzante 1 professionalizzante 1 1 II 12 1 Fisiot.

Dettagli

DATI ANAGRAFICI AZIENDA OSPEDALIERA PAPA GIOVANNI XXIII

DATI ANAGRAFICI AZIENDA OSPEDALIERA PAPA GIOVANNI XXIII DATI ANAGRAFICI AZIENDA OSPEDALIERA PAPA GIOVANNI XXIII INDICE 1. IDENTIFICAZIONE DELL'AZIENDA... 2 2. IDENTIFICAZIONE DEI SOGGETTI... 2 3. IDENTIFICAZIONE DELLE UNITA STRUTTURALI... 3 3.1 Unità Strutturali

Dettagli

I master infermieristici in Area Critica

I master infermieristici in Area Critica WORKSHOP NAZIONALE ANIARTI Firenze 24 giugno 2006 - Palazzo dei Congressi I master infermieristici in Area Critica I corsi master per l area critica nelle università italiane: dove, quanti, come. Un indagine

Dettagli

Dipartimento Geriatrico Riabilitativo

Dipartimento Geriatrico Riabilitativo Dipartimento Geriatrico Riabilitativo Centro Alzheimer SEMPLICE DIPARTIMENTALE Centro Alzheimer PEROTTA DANIELE 93 20/02/2015 01/03/2015 28/02/2018 Organizzazione - gestione dei pazienti con mielolesione

Dettagli

gg Nome Sposi e Genitori C.so 1 A) Massimiliano e Simona 01 A) Massimo e Alessandra 09 I cuochi

gg Nome Sposi e Genitori C.so 1 A) Massimiliano e Simona 01 A) Massimo e Alessandra 09 I cuochi L u g l i o M e s e d i A = Anniversari / C = Compleanni gg Nome Sposi e Genitori C.so 1 A) Massimiliano e Simona 01 A) Fabio e Claudia 02 A) Massimiliano e Annalisa 06 A) Massimiliano e Monica 09 A) Massimo

Dettagli

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE Facoltà di Medicina e Chirurgia A. Gemelli Dipartimento di Scienze Chirurgiche Istituto di Patologia Chirurgica

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE Facoltà di Medicina e Chirurgia A. Gemelli Dipartimento di Scienze Chirurgiche Istituto di Patologia Chirurgica UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE Facoltà di Medicina e Chirurgia A. Gemelli Dipartimento di Scienze Chirurgiche Istituto di Patologia Chirurgica MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN CHIRURGIA

Dettagli

Congresso in memoria del Dottor De Vecchi CONGRESSO IL CONSENSO NEL PAZIENTE PEDIATRICO OSPEDALIZZATO

Congresso in memoria del Dottor De Vecchi CONGRESSO IL CONSENSO NEL PAZIENTE PEDIATRICO OSPEDALIZZATO Congresso in memoria del Dottor De Vecchi CONGRESSO IL CONSENSO NEL PAZIENTE PEDIATRICO OSPEDALIZZATO VENERDI 23 MARZO 2012 Aula Anfiteatro Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna PRESIDENTE: Dr. Onofrio

Dettagli

Corso di Laurea in Infermieristica - Sede TO 2

Corso di Laurea in Infermieristica - Sede TO 2 Piano degli Studi A.A. 203/4 e Affidamenti degli Insegnamenti primo, secondo e terzo anno ANNO SEM INSEGNAMENTO MODULO SETT Esami per I. AFFIDAMENTI INFERMIERISTICA GENERALE MED/45 3 TORTOLA CINZIA SOCIOLOGIA

Dettagli

1. medicina di urgenza e di pronto soccorso O medicina e chirurgia d'accettazione e d'urgenza

1. medicina di urgenza e di pronto soccorso O medicina e chirurgia d'accettazione e d'urgenza organigramma aziendale dipartimento emergenza accettazione Denominazione Strutture Complesse 1. medicina di urgenza e di pronto soccorso O medicina e chirurgia d'accettazione e d'urgenza 2. chirurgia di

Dettagli

Seconda Università degli Studi di Napoli

Seconda Università degli Studi di Napoli Seconda Università degli Studi di Napoli Nucleo di Valutazione Relazione annuale 2000 Relatori: Presidente: Thomas Schael Professori: Pasquale Belfiore Francesco Cammina Camillo Del Vecchio Blanco Michele

Dettagli

DAI DI CHIRURGIE SPECIALISTICHE, NEFROLOGIA

DAI DI CHIRURGIE SPECIALISTICHE, NEFROLOGIA Pag. 8 DAI DI CHIRURGIE SPECIALISTICHE, NEFROLOGIA Responsabile: Prof. Enrico DI SALVO Sede: Edificio 5 Direzione 2534 Segreteria 2512 Fax 2642 Portineria 2519 Farmacia Dipartimentale Sig.ra Maiorano 4530

Dettagli

Personale laureato del ruolo sanitario

Personale laureato del ruolo sanitario TABELLA DI SUPPORTO per la compilazione della Sezione 3: Professionalità e Tipologia di rapporto della Scheda anagrafica Personale laureato del ruolo sanitario 1. MEDICI 1.01. Odontoiatria 1.02. Allergologia

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Provider: Università degli Studi di Torino - (ID 173)

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Provider: Università degli Studi di Torino - (ID 173) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Provider: Università degli Studi di Torino - (ID 173) CONSENSO INFORMATO: DUE ANIME, DUE ATTORI - Dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche - Aula Sezione

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE N. COPERNICO - A. CARPEGGIANI. RICEVIMENTO INDIVIDUALE GENITORI a.s. 2015/2016. Classe 1A DOCENTE GIORNO ORA LUOGO

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE N. COPERNICO - A. CARPEGGIANI. RICEVIMENTO INDIVIDUALE GENITORI a.s. 2015/2016. Classe 1A DOCENTE GIORNO ORA LUOGO Classe 1A Ascanelli Paolo Giovedì 12:15-13:10 sede aggregata Belardi Maria Claudia Sabato 11:10 12:05 sede aggregata Bertin Paola Giovedì 10.15: - 11:10 sede centrale Bettini Donatella Mercoledì 8:10-9:10

Dettagli

Allegato 2 Strutture e standard organizzativi della rete dei servizi di assistenza ospedaliera

Allegato 2 Strutture e standard organizzativi della rete dei servizi di assistenza ospedaliera Allegato 2 Strutture e standard organizzativi della rete dei servizi di assistenza ospedaliera Di seguito sono elencate le schede dei seguenti presidi ospedalieri Istituto di Ricerca e Cura a Carattere

Dettagli

PROGRAMMAZIONE CONGEDO ORDINARIO ANNO 2005

PROGRAMMAZIONE CONGEDO ORDINARIO ANNO 2005 AZIENDA OSPEDALE - UNIVERSITA' Arcispedale Sant'Anna PROGRAMMAZIONE CONGEDO ORDINARIO ANNO 2005 L Azienda ritiene di confermare anche per l anno 2005 l obiettivo di procedere ad una tendenziale riduzione

Dettagli

Università del Piemonte Orientale Scuola di Medicina -Piano di studio CdL Infermieristica Pediatrica a.a. 2015/2016

Università del Piemonte Orientale Scuola di Medicina -Piano di studio CdL Infermieristica Pediatrica a.a. 2015/2016 Sede del Corso di Laurea Anno Codice Codice Semestre UGOV adre UGOV iglio Corso Integrato (C.I.) Disciplina Settore INS CU Novara 1 I MS0134 MS0034 Scienze biologiche Biochimica BIO/10 1,00 14 16 30 Novara

Dettagli

AZIENDA USL DI IMOLA - MISSION - ORGANI - ASSETTO ORGANIZZATIVO

AZIENDA USL DI IMOLA - MISSION - ORGANI - ASSETTO ORGANIZZATIVO AZIENDA USL DI IMOLA - MISSION - ORGANI - ASSETTO ORGANIZZATIVO MISSION DELL AUSL DI IMOLA L Azienda Sanitaria di Imola è precipuamente impegnata nel governo della domanda di servizi e prestazioni sanitarie

Dettagli

Unità di Direzione Direttore Tommaso Profeta Piazza di Porta Metronia, 2 00183 Roma

Unità di Direzione Direttore Tommaso Profeta Piazza di Porta Metronia, 2 00183 Roma Unità di Direzione Direttore Tommaso Profeta Piazza di Porta Metronia, 2 00183 Roma Ufficio Segreteria di Direzione Responsabile: Rascioni Massimo massimo.rascioni@comune.roma.it tel. 06 67109310 06 67105402

Dettagli

Il senso di un percorso. 20 settembre 2012. Hotel & Congressi Via Altura 11/bis, Bologna

Il senso di un percorso. 20 settembre 2012. Hotel & Congressi Via Altura 11/bis, Bologna 20 settembre 2012 Relais Bellaria Hotel & Congressi Via Altura 11/bis, Bologna Il senso di un percorso dalle esperienze in corso alle nuove prospettive dell Assistenza Territoriale per il malato cronico

Dettagli

Bilancio di Missione 2007 allegati

Bilancio di Missione 2007 allegati 1 Bilancio di Missione 2007 allegati Policlinico S.Orsola-Malpighi 2 3 indice 1 pag. 5 allegati Discipline cliniche trattate secondo le classi ICD9CM 2 pag. 10 Numero studenti per corso di laurea (medicina

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE " GADDA ROSSELLI" - GALLARATE (VA)

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE  GADDA ROSSELLI - GALLARATE (VA) Pag. 1 Anno scolastico 2013/2014 Data di riferimento 24/08/2013 Sede I.P.S.S.C.T. "GADDA ROSSELLI" A017 - discipline economico-aziendali A017 IPC 1 BENEDETTO ANTONIO ******** 120 12 10 39 10 3 1 1 196

Dettagli

EVOLUZIONE STORICA E TENDENZE DEI PROFESSIONALISMI SANITARI

EVOLUZIONE STORICA E TENDENZE DEI PROFESSIONALISMI SANITARI EVOLUZIONE STORICA E TENDENZE DEI PROFESSIONALISMI SANITARI LUCA BENCI FIRENZE http:// Il sistema di abilitazione all esercizio professionale Per i medici: non esistono di fatto norme di carattere generale

Dettagli

PIANTA ORGANICA DIRIGENZA MEDICA E ODONTOIATRICA UOC UOSD TOTALE DIP 91.00.00 DIPARTIMENTO DI MEDICINA 7 2 40 55 4 7 - - 44 62

PIANTA ORGANICA DIRIGENZA MEDICA E ODONTOIATRICA UOC UOSD TOTALE DIP 91.00.00 DIPARTIMENTO DI MEDICINA 7 2 40 55 4 7 - - 44 62 DIP 91.00.00 DIPARTIMENTO DI MEDICINA 7 2 40 55 4 7 - - 44 62 UOC 26.01.00 Medicina Interna I 1 3 8 1 1 - - 4 9 UOC 26.02.00 Medicina Interna II 1 6 6 1 1 - - 7 7 UOC 58.01.00 Gastroenterologia 1 9 10

Dettagli

INCARICHI INDIVIDUALI 2014 Atto di nomima Tipologia contratto Cognome Nome Cod. Fisc. Costo Ente Dal Al Responsabile 1-14 Collaborazione a progetto

INCARICHI INDIVIDUALI 2014 Atto di nomima Tipologia contratto Cognome Nome Cod. Fisc. Costo Ente Dal Al Responsabile 1-14 Collaborazione a progetto INCARICHI INDIVIDUALI 2014 Atto di nomima Tipologia contratto Cognome Nome Cod. Fisc. Costo Ente Dal Al Responsabile 1-14 Collaborazione a progetto PERRONE FEDERICA PRRFRC85S57C523V 11040 01/01/2014 31/05/2014

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Concorsi a posti e cattedre, per titoli ed esami, finalizzati al reclutamento del personale docente nelle scuole dell'infanzia, primaria, secondaria di primo e secondo grado (Decreto del direttore generale

Dettagli

RELAZIONE ATTIVITÀ SVOLTA DAL CENTRO FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO - ANNO 2008- SEDE PIETRA LIGURE

RELAZIONE ATTIVITÀ SVOLTA DAL CENTRO FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO - ANNO 2008- SEDE PIETRA LIGURE RELAZIONE ATTIVITÀ SVOLTA DAL CENTRO FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO - 008- SEDE PIETRA LIGURE. FORMAZIONE UNIVERSITARIA L attività riguardante la Formazione Universitaria prevede principalmente che il Centro

Dettagli

ANNO 2010. Bandi. Delibera D.G. n. 3580 del 02/08/2010 : Indizione avviso pubblico per la formulazione di graduatorie

ANNO 2010. Bandi. Delibera D.G. n. 3580 del 02/08/2010 : Indizione avviso pubblico per la formulazione di graduatorie ANNO 2010 Bandi Delibera D.G. n. 1534 del 13/04/2010 : Indizione avviso pubblico per la formulazione di graduatorie triennali per assunzioni a tempo determinato di Dirigente Medico di : 1. Anatomia Patologica

Dettagli

Stadio del Nuoto Rieti 27/01/2015 RIETI. Programma Gare. NumGara 1 200SL. NumGara 2 100DO. NumGara 3 50DO. Pag.

Stadio del Nuoto Rieti 27/01/2015 RIETI. Programma Gare. NumGara 1 200SL. NumGara 2 100DO. NumGara 3 50DO. Pag. 200SL 1 1 2 3 4 5 6 7 8 MACERA MASCITELLI ELISA FIGLIOLINI ILARIA MARGANI MARTINA MASUCCI CHIARA ANZINI ALESSANDRO PELLECCHIA STEFANO PARTIGIANONI MARCO VALERI VALERIO 100DO 2 9 10 11 12 13 14 15 16 17

Dettagli

PROFESSIONI SANITARIE

PROFESSIONI SANITARIE PROFESSIONI SANITARIE Le Professioni Sanitarie e le Arti Ausiliarie riconosciute dal Ministero della Salute. Farmacista Medico chirurgo Odontoiatra Veterinario Altri riferimenti normativi: D. Lgs. 08.08.1991,

Dettagli

Dal 1971 a tutt oggi in servizio presso la Clinica Ostetrica Ginecologica del Policlinico

Dal 1971 a tutt oggi in servizio presso la Clinica Ostetrica Ginecologica del Policlinico Rita Laccoto CURRICULUM VITAE Nata a Brolo il 28/05/1950 Dal 1971 a tutt oggi in servizio presso la Clinica Ostetrica Ginecologica del Policlinico Universitario di Messina con la qualifica di Coordinatore

Dettagli

sono laureate in corso in una data successiva al beneficiario della borsa di merito: 40/32/24607, 40/32/25088, 40/32/24710.

sono laureate in corso in una data successiva al beneficiario della borsa di merito: 40/32/24607, 40/32/25088, 40/32/24710. ASSISTENZA SANITARIA N. 2 BORSE 1 40/32/24680 20/11/2012 110 e lode 29,977 A parità di data di laurea e voto di laurea, migliore media voti 2 40/32/24688 20/11/2012 110 e lode 28,58 A parità di data di

Dettagli

L assetto organizzativo delle Professioni Sanitarie

L assetto organizzativo delle Professioni Sanitarie L assetto organizzativo delle Professioni Sanitarie 1 INFERMIERE E un professionista che lavora in ambito sanitario. E' responsabile della assistenza generale infermieristica. prevenzione delle malattie,

Dettagli

23/04/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 33 - Supplemento n. 1 Pag. 244 di 259 ORGANIGRAMMA AZIENDALE 23/02/2015 1

23/04/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 33 - Supplemento n. 1 Pag. 244 di 259 ORGANIGRAMMA AZIENDALE 23/02/2015 1 23/04/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 33 - Supplemento n. 1 Pag. 244 di 259 ORGANIGRAMMA AZIENDALE 23/02/2015 1 23/04/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 33 - Supplemento

Dettagli

DISCIPLINA DELL ORGANIZZAZIONE E DEGLI ASPETTI OPERATIVI DEL SERVIZIO DELLE PROFESSIONI SANITARIE

DISCIPLINA DELL ORGANIZZAZIONE E DEGLI ASPETTI OPERATIVI DEL SERVIZIO DELLE PROFESSIONI SANITARIE DISCIPLINA DELL ORGANIZZAZIONE E DEGLI ASPETTI OPERATIVI DEL SERVIZIO DELLE PROFESSIONI SANITARIE Indice 1. Denominazione pag 2 2. Natura istituzionale e finalità pag 2 3. Personale afferente al Servizio

Dettagli

RESOCONTO CAMPAGNIA ELETTORALE ELEZIONI COMUNALI 2011. MoVimento 5 Stelle Torino

RESOCONTO CAMPAGNIA ELETTORALE ELEZIONI COMUNALI 2011. MoVimento 5 Stelle Torino RESOCONTO CAMPAGNIA ELETTORALE ELEZIONI COMUNALI 2011 MoVimento 5 Stelle Torino Causale movimento Entrate 1) Donazioni individuali (BONIFICI, CONTANTI E PAYPAL) 2.844,45 2) Banchetti e riunioni 1.190,15

Dettagli

LINEE DI INTESA DI CONCERTAZIONE

LINEE DI INTESA DI CONCERTAZIONE ARCISPEDALE S. ANNA - AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI FERRARA AREA COMPARTO LINEE DI INTESA DI CONCERTAZIONE CRITERI DI ATTRIBUZIONE INDENNITÀ DI COORDINAMENTO PARTE VARIABILE PROTOCOLLO D INTESA

Dettagli

Tabella B3 - RUOLO SANITARIO

Tabella B3 - RUOLO SANITARIO Tabella B3 - RUOLO SANITARIO Codice 045424 DESSÌ DANIELA 49955 PEDDIS STEFANIA Corso di studi finalizzato sostenimento dell'esame di maturità per dirigente di comunità Scuola media superiore Istituto Professionale

Dettagli

Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche. Prof. L. Checchi. Alma Mater Studiorum Università degli Studi di Bologna

Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche. Prof. L. Checchi. Alma Mater Studiorum Università degli Studi di Bologna Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche Alma Mater Studiorum Università degli Studi di Bologna Prof. L. Checchi Ordinario di Parodontologia ed Implantologia Master in Parodontologia ed Implantologia

Dettagli

Piano dei Centri di Costo

Piano dei Centri di Costo Piano dei Centri responsabilità 1 GOVERNO STRATEGICO 10 DIREZIONE STRATEGICA 1001 DIREZIONE STRATEGICA 100101 10010100 DIREZIONE GENERALE 100102 10010200 DIREZIONE AMMINISTRATIVA 100103 10010300 DIREZIONE

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome DEL REGNO SIMONE Indirizzo Telefono cell. az. 3284206123 Fax Lavoro 055 5662559 E-mail s.delregno@meyer.it

Dettagli

Grandangolo 2010: un anno di oncologia. Corso satellite per infermieri.

Grandangolo 2010: un anno di oncologia. Corso satellite per infermieri. [ Corso Residenziale] Grandangolo 2010: un anno di oncologia. Corso satellite per infermieri. Quando la teoria diventa good clinical practice: grandi cambiamenti costanti nel tempo. 1 di 1 [ Programma

Dettagli

SERVIZIO PER LE PROFESSIONI SANITARIE

SERVIZIO PER LE PROFESSIONI SANITARIE SERVIZIO PER LE PROFESSIONI SANITARIE Dirigente Responsabile Dr. Achille Di Falco 10 GENNAIO 2013 1 Indicazioni normative e non 2 Riferimenti precisi attraverso cui calcolare il fabbisogno di personale

Dettagli

Linee di indirizzo per la gestione delle posizioni funzionali di programma e per obiettivi afferenti al SITR (2007) INDICE

Linee di indirizzo per la gestione delle posizioni funzionali di programma e per obiettivi afferenti al SITR (2007) INDICE Bologna, 4 aprile 2007 INDICE 1. LINEE DI INDIRIZZO PER LA GESTIONE DELLE POSIZIONI FUNZIONALI DI PROGRAMMA E PER OBIETTIVI AFFERENTI AL SITR...3 1.1 POSIZIONI FUNZIONALI...3 1.2 LEGENDA PER LA LETTURA

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PLASTICO POLO UNICO OSPEDALIERO - UNIVERSITARIO

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PLASTICO POLO UNICO OSPEDALIERO - UNIVERSITARIO AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PLASTICO POLO UNICO OSPEDALIERO - UNIVERSITARIO PARTE UNIVERSITARIA PET-TC ALA DX Area PS II STECCA I STECCA ALA SIN CORPO CENTRALE ALA CORTA SILVESTRINI PARTE B PIASTRA

Dettagli

LA MEDIAZIONE NELLA PERSONALIZZAZIONE DELLE PRATICHE DI CURA. 1 2 dicembre

LA MEDIAZIONE NELLA PERSONALIZZAZIONE DELLE PRATICHE DI CURA. 1 2 dicembre LA MEDIAZIONE NELLA PERSONALIZZAZIONE DELLE PRATICHE DI CURA 12-13 dicembre 2007 - Abbazia di Mirasole 1 2 dicembre (tutta la giornata) 8.30-9.00: Registrazione 9.00-9.15: Apre Ferruccio Bonino, Direttore

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

LA PSICOLOGIA SANITARIA EVIDENCE-BASED

LA PSICOLOGIA SANITARIA EVIDENCE-BASED A z i e n d a Ospedaliera S. Maria Terni Regione Umbria I CONVEGNO NAZIONALE PSI.SA. La Persona al centro del Sistema: LA PSICOLOGIA SANITARIA EVIDENCE-BASED Terni 15 maggio 2009 Sala Conferenze Azienda

Dettagli

ELENCO E-MAIL E NUMERI DI TELEFONO - DIPENDENTI

ELENCO E-MAIL E NUMERI DI TELEFONO - DIPENDENTI TELEFONI E POSTA ELETTRONICA AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE ELENCO E-MAIL E NUMERI DI TELEFONO - DIPENDENTI Gli indirizzi e-mail riportati in questo prospetto vengono resi pubblici con finalità conoscitiva,

Dettagli

Dal 3.06.1997 ad oggi. Azienda Ospedaliera: S.I.T.R.A. Infermiere esperto con funzioni di coordinamento

Dal 3.06.1997 ad oggi. Azienda Ospedaliera: S.I.T.R.A. Infermiere esperto con funzioni di coordinamento INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Ruggeri Marina Luogo e Data di nascita Lonate P.lo VA- il 17 agosto 1962 Nazionalità italiana Qualifica collaboratore professionale sanitario esperto infermiere Cat.

Dettagli

PIANO OPERATIVO DELLA FORMAZIONE AZIENDALE 2015 OBIETTIVO SPECIFICO: FORMAZIONE AREA DIPARTIMENTALE

PIANO OPERATIVO DELLA FORMAZIONE AZIENDALE 2015 OBIETTIVO SPECIFICO: FORMAZIONE AREA DIPARTIMENTALE OBIETTIVO SPECIFICO: FORMAZIONE AREA DIPARTIMENTALE FORMAZIONE INTERDIPARTIMENTALE Economico-Finanziario Tecnologico Emergenza Anestesia e Rianimazione Ortopedia Immagini, Patologia Clinica, Medicina,

Dettagli

U.S.O. SERVIZIO DI PSICOLOGIA CLINICA

U.S.O. SERVIZIO DI PSICOLOGIA CLINICA pag. 7 AZIENDA OSPEDALIERA ISTITUTI OSPITALIERI DI VERONA SCHEDA INFORMATIVA SERVIZI DIAGNOSTICI E SANITARI U.S.O. SERVIZIO DI PSICOLOGIA CLINICA PRESIDIO Borgo Trento Ultimo aggiornamento 16/1/2012 MA

Dettagli

PROGETTO'SPECIALE'MULTIASSE' PROFESSIONISTI'PER'LA'DISABILITA '' CUP:'C98B13000080007'

PROGETTO'SPECIALE'MULTIASSE' PROFESSIONISTI'PER'LA'DISABILITA '' CUP:'C98B13000080007' ! ABRUZZO'DIREZIONE'REGIONALE'POLITICHE'ATTIVE'DEL'LAVORO,'FORMAZIONE' ED'ISTRUZIONE,'POLITICHE''SOCIALI'PO'FSE'ABRUZZO'PER'IL'2007/2013'PIANO' OPERATIVO'2012=2013''ASSE'1' 'ADATTABILITA ''ASSE'3' 'INCLUSIONE'SOCIALE'''

Dettagli

Struttura del Centro. Reparto di degenza

Struttura del Centro. Reparto di degenza Reparto di degenza Il reparto di degenza dispone di 10 stanze singole e di moderne apparecchiature diagnostiche, riabilitative e terapeutiche. Ogni stanza è dotata di un sistema di climatizzazione, poltrona

Dettagli

DIREZIONE CENTRALE DEL PERSONALE

DIREZIONE CENTRALE DEL PERSONALE DIREZIONE CENTRALE DEL PERSONALE Elenco dei candidati ammessi alla prova orale della selezione pubblica, per titoli ed esami, per la predisposizione di graduatorie di personale con il quale costituire,

Dettagli

Conti Tarcisia (art.6) Fenzio Federico. Campiotti Anna Chiara. Infante Maria Rosaria. Ceriani Maria Teresa. Conti Tarcisia (art.

Conti Tarcisia (art.6) Fenzio Federico. Campiotti Anna Chiara. Infante Maria Rosaria. Ceriani Maria Teresa. Conti Tarcisia (art. Corso di Laurea in EDUCAZIONE PROFESSIONALE CFU DOMANDE PERVENUTE GRADUATORIA VINCIT Fisica Statistica e INF/01 12 1 Giotta Simona (art.6) Giotta Simona (art.6) GIOTTA 1 - Frontini Pierada (art.6) Metodi

Dettagli

A.S.L. TO 2 Azienda Sanitaria Locale Torino

A.S.L. TO 2 Azienda Sanitaria Locale Torino STUDENTE NOTE TUTOR PRESIDIO SERVIZIO RECAPITI ACCOGLIENZA NEL SERVIZIO AIELLO Daniela COLPO Monica p.o Amedeo di Savoia/ Malattie Infettive a Direzione Universitaria (1 piano) 011/4393856 monica.colpo@unito.it

Dettagli

DIPARTIMENTO AREA MEDICA UNITA OPERATIVA

DIPARTIMENTO AREA MEDICA UNITA OPERATIVA DIPARTIMENTO AREA MEDICA A OPERATIVA di PRONTO SOCCORSO DIRETTORE Dr. Antonello Strada DIRIGENTI MEDICI Dr. Vittorio Berruti Dr. Dante Clerici IPAS* Osservazione Breve Intensiva Dr.ssa Francesca Gelli

Dettagli

OBIETTIVO - CONTROLLO CONSUMI DI PERTINENZA PERSONALE INFERMIERISTICO - OSS - AUSILIARI. MAT SANIT Consuntivo BUDGET MAT SANIT Gen / Dic 2011

OBIETTIVO - CONTROLLO CONSUMI DI PERTINENZA PERSONALE INFERMIERISTICO - OSS - AUSILIARI. MAT SANIT Consuntivo BUDGET MAT SANIT Gen / Dic 2011 PERSONALE INFERMIERISTICO - OSS - AUSILIARI BUDGET MAT SANIT MAT SANIT Consuntivo % raggiung OB quota assegnata 9 A.Cro.Poli.S 533 SO Oculistica/Oftalmologia - Costi comuni 28 Cardiochirurgia 449 Chirurgia

Dettagli

A.O. Ordine Mauriziano di Torino BOZZA ORGANIGRAMMA

A.O. Ordine Mauriziano di Torino BOZZA ORGANIGRAMMA A.O. Ordine Mauriziano di Torino BOZZA ORGANIGRAMMA Bozza di discussione Settembre 2015 1 Direzione Generale Collegio Sindacale DIREZIONE GENERALE Collegio di Direzione Organismo Indipendente di Valutazione

Dettagli

SEGGIO 2 - P.O. PISTOIA - PERSONALE DELLA DIRIGENZA MEDICA E SANITARIA

SEGGIO 2 - P.O. PISTOIA - PERSONALE DELLA DIRIGENZA MEDICA E SANITARIA SEGGIO 2 - P.O. PISTOIA - PERSONALE DELLA DIRIGENZA MEDICA E SANITARIA BALESTRA SIMONETTA 1640 01/01/1952 DIRIGENTE PSICOLOGO 21/09/1985 EXTRA-OSPEDALIERA REP_PRESENZE/ASSENZE: 682 SPDC-SER.PSIC.DIAG.CURA(EX

Dettagli

MACCHI - VARESE - ATTIVITA'

MACCHI - VARESE - ATTIVITA' MACCHI - VARESE - ATTIVITA' Descrizione Struttura Indirizzo Città Ricoveri Day hospital BIC MAC Accessi PS Visite Prestazioni Laboratorio Radiologia Prelievi Presidio di Varese - Ospedale Di Circolo Varese

Dettagli

CODICE CENTRO DI COSTO E DI MONITORAGGIO

CODICE CENTRO DI COSTO E DI MONITORAGGIO CODICE CENTRO DI COSTO E DI MONITORAGGIO A A00 A000001 A01 A010803 A02 A020801 A025001 A025002 A0250021 A0250022 A0250023 A03 A030702 A0307021 A0307022 A0307023 A030703 A0307031 A0307032 A0307033 A04 A042607

Dettagli

Coordinatore del dottorato di Ricerca in biotecnologia cliniche e sperimentlai in Urologia con rinnovo annuale dall anno 2008/2009

Coordinatore del dottorato di Ricerca in biotecnologia cliniche e sperimentlai in Urologia con rinnovo annuale dall anno 2008/2009 Prof. Rocco Damiano Nato ad Aversa (CE) il 25 Agosto 1967 Coniugato, due figli Residente ad Aversa (CE) 81031, Via Corcione 58 e-mail: damiano@unicz.it ; urologia@unicz.it website: www.unicz.it/urologia

Dettagli

RAPPORTI UNIVERSITA E OSPEDALI DI INSEGNAMENTO. Marco Bosio Direttore Sanitario Aziendale

RAPPORTI UNIVERSITA E OSPEDALI DI INSEGNAMENTO. Marco Bosio Direttore Sanitario Aziendale RAPPORTI UNIVERSITA E OSPEDALI DI INSEGNAMENTO Marco Bosio Direttore Sanitario Aziendale UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE E stata fondata da Padre Agostino Gemelli nel 1921 E presente in 4 città: Milano,

Dettagli

ASL TO2 "Torino Nord" Piano di organizzazione DIREZIONE GENERALE. Direzione Sanitaria Aziendale. Dipendenze 1. Dipendenze 2

ASL TO2 Torino Nord Piano di organizzazione DIREZIONE GENERALE. Direzione Sanitaria Aziendale. Dipendenze 1. Dipendenze 2 ASL TO2 "Torino Nord" Piano di organizzazione DIREZIONE GENERALE Direzione Sanitaria Macro livello Distretti Circ. 4,5,6,7 Direzione distretto 4 Circoscr. 4 Direzione distretto 5 Circoscr. 5 Direzione

Dettagli

Dirigente Medico, incaricato fino al 30/9/2000 e, successivamente, a tempo indeterminato, responsabile del presidio ospedaliero di Menaggio

Dirigente Medico, incaricato fino al 30/9/2000 e, successivamente, a tempo indeterminato, responsabile del presidio ospedaliero di Menaggio Dal 16/3/2000 al 31/3/2001 Dirigente Medico, incaricato fino al 30/9/2000 e, successivamente, a tempo indeterminato, responsabile del presidio ospedaliero di Menaggio Azienda Ospedaliera Sant Anna - Via

Dettagli

ALLEGATO E FABBISOGNO DELL ISTITUTO PER LA SICUREZZA SOCIALE (ISS)

ALLEGATO E FABBISOGNO DELL ISTITUTO PER LA SICUREZZA SOCIALE (ISS) ALLEGATO E FABBISOGNO DELL ISTITUTO PER LA SICUREZZA SOCIALE (ISS) TITOLO I STAFF E SERVIZI COMUNI CAPO I Ufficio Controllo di Gestione Servizio Informativo 1 Esperto Tecnico (ESPTEC) CAPO II Ufficio Informatico

Dettagli

Sede del corso : NOVARA - Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute

Sede del corso : NOVARA - Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute La presente scheda di approfondimento si riferisce ai corsi a immatricolazione nell a. a. 010-011. Per ulteriori informazioni si rimanda all Ufficio di Presidenza di Facoltà. Corso di Laurea in OSTETRICIA

Dettagli

ELEZIONI RSU 2015 ELENCO REPARTI PER SEGGIO ELETTORALE

ELEZIONI RSU 2015 ELENCO REPARTI PER SEGGIO ELETTORALE ELEZIONI RSU 2015 ELENCO REPARTI PER SEGGIO ELETTORALE SEGGIO 1 - Ospedale Borgo Trento - ATRIO PORTINERIA CENTRALE ANATOMIA ED ISTOLOGIA PATOLOGICA BTR DAI CARDIOVASC.E TORAC.- PERS.ADD.SOST. DAI DI CHIRURGIA

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Sandro Pertini n.708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. del STRUTTURA PROPONENTE: STAFF DIREZIONE AZIENDALE Responsabile

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MANCINO PAOLA ASL AL VIA RAGGIO 12, 15067 NOVI LIGURE (AL) Telefono 0143/332912 2363-2465 Fax 0143/332919

Dettagli

Il Progetto di sviluppo del Sistema di Gestione per la

Il Progetto di sviluppo del Sistema di Gestione per la Il Progetto di sviluppo del Sistema di Gestione per la Qualità dell ASL 2 Savonese Presentazione Convegno Regionale 30 marzo 2006 Gli strumenti del governo clinico: l auditl clinico, il risk management,

Dettagli

RUOLO : 01 RUOLO SANITARIO

RUOLO : 01 RUOLO SANITARIO PAGINA : 1 1 54 ALESSANDRELLO LIOTTA AGATINA 43.310,93 6.203,47 3.676,27 6.643,44 17.024,69 76.858,80 2 66063 ANDREOLI ELISABETTA 43.310,93 303,03 0,00 2.733,09 2.661,54 49.008,59 3 66090 ARILLI CHIARA

Dettagli