Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download ""

Transcript

1

2

3

4

5

6 ACTIVITY 3 - DRAMA ACTIVITY: Rudolph, the red nosed reindeer. Materiali: cappello da Babbo natale 9 copricapi da renna (si possono facilmente costruire in classe utilizzando una striscia di cartoncino a cui si incollano due sagome di una mano) un naso rosso da clown L attività consiste nella drammatizzazione della storia appena letta finalizzata alla produzione orale impiegando strutture note. L attività può essere utilizzata per la preparazione di un semplice spettacolo natalizio. L insegnante chiama 10 bambini e attribuisce i ruoli di Father Christmas, Rudolph, Dasher, Dancer, Prancer, Vixen, Comet, Cupid, Donder, Blitzen e Rudolph. L insegnante distribuisce ad ogni bambino un copricapo e all interprete di Rudolph anche il naso rosso. L insegnante insieme alla classe prova ad improvvisare il copione. I bambini drammatizzano la storia utilizzando il copione. L insegnante ripete l esercitazione con un altro gruppo di bambini. Copione: I personaggi si presentano: Hello! I m Father Cristmas! Hello! I m Dasher! Hello! I m Dancer! Hello! I m Prancer! Hello! I m Vixen! Hello! I m Comet! Hello! I m Cupid! Hello! I m Donder! Hello! I m Blitzen1 Hello! I m Rudolph! Le renne si prendono gioco di Rudolph: Look! What a funny nose! Yes, it s very funny! Ah! Ah! Ah! Rudolph è triste e piange. Babbo Natale interviene e sgrida le renne: Stop, please! Don t laugh at Rudolph! Babbo Natale consola Rudolph: Come on, Rudolph! Don t cry! I like you very much. You are my number one reindeer. Your red shiny nose is a fantastic light. Rudolph è felice. Rudolph guida Babbo Natale e le renne per il cielo. Il gruppo saluta il pubblico ed esce di scena: Bye- Bye. Merry Christmas. NOTA: L uscita dei personaggi può essere accompagnata da una canzone natalizia tipo Jingle Bells

7 ACTIVITY 4 - ACTION STORY: Santa s Christmas Eve L attività prevede il rinforzo del lessico e l acquisizione delle strutture linguistiche relative all area semantica Christmas e il ripasso del lessico relativo all area semantica Clothes e delle strutture linguistiche Take off e Put on, mediante l utilizzo della tecnica del TPR, una tecnica divertente che permette un efficace esercizio di ascolto e di esposizione al lessico dell area semantica scelta. La tecnica del TPR favorisce inoltre lo spirito di socializzazione del gruppo classe. LE FASI DELL ATTIVITA : Warm up activity L insegnante ripassa con la classe il lessico relativo all area semantica clothes mediante l utilizzo delle flashcards e successivamente quello relativo all area semantica Christmas. Presenterà poi mediante il calendario, sul foglio di dicembre, il giorno December 24th. Action Story Per rendere più coinvolgente l attività l insegnante può indossare un cappello o un costume da Babbo Natale e introdurre la storia con una musica che crei l atmosfera natalizia. La procedura: 1) L insegnante dice e mima la sequenza delle azioni, mentre i bambini ascoltano e osservano i suoi gesti. 2) L insegnate dice la sequenza e mima insieme alla classe. 3) L insegnante dice la sequenza e la classe mima da sola. (questa fase può essere ripetuta più volte) 4) L insegnate dice la sequenza invertendo l ordine delle frasi e gli alunni mimano a seconda di quanto viene detto. La sequenza: 1) Driin! 2) It s December 24 th. Wake up Father Christmas 3) Take off your pijama 4) Put on your red jacket 5) Put on your red trousers 6) Put on your black boots 7) Have your breakfast 8) Wake up the reindeer 9) Prepare the presents for the children 10) Put them on your sleigh 11) Fly in the sky 12) Stop! Climb down the chimney 13) Oh no! You are stuck! Help!

8 ACTIVITY 5 - CHRISTMAS PROJECT: My Christmas Book Materials: scissors, glue, Christmas flashcards, coloured cards, stapler Steps: 1. Draw and cut out a Christmas Tree. 2. Staple your flashcards together with a green cover. 3. Glue your book on the Christmas Tree. 4. Decorate your Christmas tree. NOTA: L attività consiste nella creazione di un libretto natalizio mediante l utilizzo delle flashcards precedentemente realizzate. L obiettivo dell attività è quello di potenziare l abilità di comprensione orale utilizzando la tecnica Learning by doing. L attività deve essere svolta utilizzando esclusivamente la lingua inglese. L insegnante presenta alla classe i materiali e successivamente illustra il procedimento dando le istruzioni in lingua inglese. L insegnante invita la classe a svolgere l attività mentre lei ripete nuovamente le istruzioni in inglese.

9 ACTIVITY 6 -LISTEN, DRAW AND COLOUR- VERIFICA ORALE SULL ACQUISIZIONE DEL LESSICO RELATIVO AL NATALE E SULLA CAPACITA DI COMPRENDERE ISTRUZIONI IN CUI E PRESENTE LESSICO NOTO (colours numbers) Svolgimento dell attività: L insegnante invita la classe ad ascoltare le istruzioni che lei/lui darà e a colorare i vari elementi in base a quanto detto. Le istruzioni: Draw a Christmas tree. On your Christmas tree draw: one yellow star, two pink bells, one blue candle, one purple candle, three red balls, two orange balls, one blue Christmas card. Now under your Christmas tree draw one red and yellow present. ACTIVITY 7 WHERE IS...? - VERIFICA SULL ACQUISIZIONE DEL LESSICO RELATIVO AL NATALE E DELLE PREPOSIZIONI IN - ON - UNDER. NOTA: Le preposizioni sono già state presentate alla classe in percorso precedente. Svolgimento dell attività: L insegnante consegna a ciascun bambino le schede A, B, C e invita la classe a leggere il testo della scheda A e di incollare le figure (CUT OUTS) sulle schede B e C a seconda delle istruzioni scritte. Al termine dell attività i bambini possono colorare la scheda.

10

percorso didattico di INGLESE (L2) CLASSE v B

percorso didattico di INGLESE (L2) CLASSE v B percorso didattico di INGLESE (L2) CLASSE v B SCUOLA PRIMARIA DI SAN FLORIANO anno scolastico 2007/2008 insegnante Peccolo Stefania Obiettivi della unità Conoscere e confrontare le proprie tradizioni natalizie

Dettagli

UDA N. 2 Colours and school objects Dicembre/Gennaio UDA N. 3 Numbers Febbraio/Marzo UDA N. 4 Toys Aprile/ Maggio

UDA N. 2 Colours and school objects Dicembre/Gennaio UDA N. 3 Numbers Febbraio/Marzo UDA N. 4 Toys Aprile/ Maggio PIANO PROGRAMMATICO DI SVILUPPO DELLE UDA di INGLESE (CLASSI PRIME) Secondo le Indicazioni del 2012. NUMERO UDA TITOLO PERIODO ORIENTATIVO UDA N.1 Welcome to school DI SVILUPPO Ottobre/Novembre UDA N.

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA LINGUA INGLESE CLASSE SECONDA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA LINGUA INGLESE CLASSE SECONDA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA LINGUA INGLESE (Settembre, Ottobre, Novembre) OBIETTIVI 1. CONOSCENZE CLASSE SECONDA Conoscere il lessico: Saluti nei vari momenti della giornata. Numeri 1-10 (revisione). Gli

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013/14. PIANO DI LAVORO ANNUALE I.C AVIO scuola primaria di Avio e scuola primaria di Sabbionara CESTARO VIVIANA LINGUA INGLESE

ANNO SCOLASTICO 2013/14. PIANO DI LAVORO ANNUALE I.C AVIO scuola primaria di Avio e scuola primaria di Sabbionara CESTARO VIVIANA LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO 2013/14 PIANO DI LAVORO ANNUALE I.C AVIO scuola primaria di Avio e scuola primaria di Sabbionara INSEGNANTE: CESTARO VIVIANA DISCIPLINA: LINGUA INGLESE CLASSI: Prima di Sabbionara Prima

Dettagli

CIRCOLO DIDATTICO DI NOALE-VE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI LINGUA INGLESE CLASSI PRIME ANNO SCOLASTICO 2014-15

CIRCOLO DIDATTICO DI NOALE-VE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI LINGUA INGLESE CLASSI PRIME ANNO SCOLASTICO 2014-15 CIRCOLO DIDATTICO DI NOALE-VE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI LINGUA INGLESE CLASSI PRIME ANNO SCOLASTICO 2014-15 OBIETTIVI FORMATIVI: Ascoltare e partecipare utilizzando varie forme espressive Interagire

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI NOALE-VE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI LINGUA INGLESE CLASSI SECONDE A. SC. 2015-16

ISTITUTO COMPRENSIVO DI NOALE-VE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI LINGUA INGLESE CLASSI SECONDE A. SC. 2015-16 ISTITUTO COMPRENSIVO DI NOALE-VE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI LINGUA INGLESE CLASSI SECONDE A. SC. 2015-16 OBIETTIVI FORMATIVI: Ascoltare, partecipare ed interagire, per affrontare argomenti di esperienza

Dettagli

PROGETTO LET S SPEAK ENGLISH WITH MR JOHN 2012/2013. Destinatari: i bambini di età prescolare della scuola materna Anna Pozzo, sezione blu, anni 5.

PROGETTO LET S SPEAK ENGLISH WITH MR JOHN 2012/2013. Destinatari: i bambini di età prescolare della scuola materna Anna Pozzo, sezione blu, anni 5. PROGETTO LET S SPEAK ENGLISH WITH MR JOHN 2012/2013 Destinatari: i bambini di età prescolare della scuola materna Anna Pozzo, sezione blu, anni 5. Finalità: lo scopo dell insegnamento della lingua inglese

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA- LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA- LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA- LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA (Settembre, Ottobre, Novembre) OBIETTIVI 1. CONOSCENZE Conoscere il lessico: Colori primari e secondari. Numeri da 0 a 12. Presentarsi. Salutare. Animali.

Dettagli

Istituto Comprensivo Noventa di Piave - Scuola Primaria G. Noventa a. s. 2015/2016 classi 1 A B C

Istituto Comprensivo Noventa di Piave - Scuola Primaria G. Noventa a. s. 2015/2016 classi 1 A B C Istituto Comprensivo Noventa di Piave - Scuola Primaria G. Noventa a. s. 2015/2016 classi 1 A B C UNITÀ DI APPRENDIMENTO: AUTUMN Competenze chiave di riferimento: LINGUA INGLESE 1. Comunicare nelle lingue

Dettagli

CIRCOLO DIDATTICO DI NOALE-VE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI LINGUA INGLESE CLASSI PRIME ANNO SCOLASTICO 2013-14

CIRCOLO DIDATTICO DI NOALE-VE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI LINGUA INGLESE CLASSI PRIME ANNO SCOLASTICO 2013-14 CIRCOLO DIDATTICO DI NOALE-VE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI LINGUA INGLESE CLASSI PRIME ANNO SCOLASTICO 2013-14 OBIETTIVI FORMATIVI: Ascoltare e partecipare utilizzando varie forme espressive Interagire

Dettagli

THREE LITTLE PIGS. Contenuti tematici : BODY S PARTS, THE HOUSE, THE FAMILY. Obiettivi linguistici:

THREE LITTLE PIGS. Contenuti tematici : BODY S PARTS, THE HOUSE, THE FAMILY. Obiettivi linguistici: THREE LITTLE PIGS Contenuti tematici : BODY S PARTS, THE HOUSE, THE FAMILY Obiettivi linguistici: - ascoltare - comprendere - memorizzare lessico e strutture attraverso un testo narrativo noto - seguire

Dettagli

HALLOWEEN. FUNZIONI COMUNICATIVE Conoscere le tradizioni, comprendere il lessico e le strutture legate alla festa di Halloween

HALLOWEEN. FUNZIONI COMUNICATIVE Conoscere le tradizioni, comprendere il lessico e le strutture legate alla festa di Halloween HALLOWEEN Tematica: FESTA TRADIZIONALE HALLOWEEN Destinatari: alunni 1 ciclo Scuola Elementare Autore: Paola Triccoli A cura di: Lorella Gigli Docenti Istituto Comprensivo Jesi Centro - www.jesicentro.it

Dettagli

RING, RING, RING THE BELLS CHRISTMAS TREE!

RING, RING, RING THE BELLS CHRISTMAS TREE! christmas songs In molti paesi Natale è il momento delle tradizioni, della famiglia raccolta a tavola o sotto l albero. L occasione per passare più tempo insieme, per giocare e cantare. Nei paesi anglosassoni

Dettagli

I SAPERI (conoscenze, argomenti e contenuti)

I SAPERI (conoscenze, argomenti e contenuti) I SAPERI (conoscenze, argomenti e contenuti) La seguente scansione dei saperi è da considerare come indicazione di massima. Può essere utilizzata in modo flessibile in riferimento ai diversi libri di testo

Dettagli

THE RABBIT. Tematiche: I COLORI, I CIBI, LE PARTI DEL CORPO

THE RABBIT. Tematiche: I COLORI, I CIBI, LE PARTI DEL CORPO THE RABBIT Tematiche: I COLORI, I CIBI, LE PARTI DEL CORPO Destinatari: alunni 1 ciclo Scuola Elementare Autore: Roberta Caserta A cura di: Lorella Gigli Docenti Istituto Comprensivo Jesi Centro - www.jesicentro.it

Dettagli

PROGETTO INGLESE Anno Scolastico 2008/2009 Realizzato in tutte le scuole dell Infanzia dell Istituto Comprensivo dall insegnante Elisa Erbacci

PROGETTO INGLESE Anno Scolastico 2008/2009 Realizzato in tutte le scuole dell Infanzia dell Istituto Comprensivo dall insegnante Elisa Erbacci PROGETTO INGLESE Anno Scolastico 2008/2009 Realizzato in tutte le scuole dell Infanzia dell Istituto Comprensivo dall insegnante Elisa Erbacci PRIMA LEZIONE : HELLO! Hello, I m (nome dell alunno) What

Dettagli

Istituto Comprensivo Noventa di Piave - Scuola Primaria G. Noventa a. s. 2014/2015 classi 2 A B - C

Istituto Comprensivo Noventa di Piave - Scuola Primaria G. Noventa a. s. 2014/2015 classi 2 A B - C Istituto Comprensivo Noventa di Piave - Scuola Primaria G. Noventa a. s. 2014/2015 classi 2 A B - C UNITÀ DI APPRENDIMENTO: AUTUMN Competenze chiave di riferimento: LINGUA INGLESE 1. Comunicare nelle lingue

Dettagli

ABILITÀ ATTIVITÀ CONOSCENZE. coppie e individuali. b) Esecuzione di attività

ABILITÀ ATTIVITÀ CONOSCENZE. coppie e individuali. b) Esecuzione di attività INGLESE CLASSE PRIMA Nucleo: ASCOLTARE E COMPRENDERE Competenza : Comprende il senso globale di frasi di uso frequente relativi ad ambiti conosciuti. 1.1 Ascoltare e comprendere singole a) Giochi collettivi,

Dettagli

Scuola dell Infanzia Santa Famiglia Anno scolastico 2015/2016

Scuola dell Infanzia Santa Famiglia Anno scolastico 2015/2016 Scuola dell Infanzia Santa Famiglia Anno scolastico 2015/2016 1 Scuola dell Infanzia Santa Famiglia anno scolastico 2015-2016 PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO di LINGUA INGLESE ONE TWO THREE WITH ELMER Motivazione:

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI LINGUA INGLESE CLASSE III

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI LINGUA INGLESE CLASSE III PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI LINGUA INGLESE CLASSE III OBIETTIVI FORMATIVI OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO Sviluppare la capacità d ascolto. Sviluppare le abilità di comprensione ed espressione

Dettagli

University of Cambridge ESOL Examinations. Young English. Informazioni per i candidati

University of Cambridge ESOL Examinations. Young English. Informazioni per i candidati University of Cambridge ESOL Examinations Young Learners English Starters Informazioni per i candidati Informazioni per i candidati il YLE Starters Caro Genitore, la ringraziamo per aver incoraggiato suo

Dettagli

LINGUA INGLESE COMPETENZA CHIAVE:

LINGUA INGLESE COMPETENZA CHIAVE: LINGUA INGLESE COMPETENZA CHIAVE: comunicare in lingua straniera, comunicazione nella madre lingua, consapevolezza ed espressione culturale, competenze di base in scienze e tecnologia, spirito di iniziativa

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO ANCHISE PICCHI Collesalvetti (LI) PROGETTO DI LINGUA INGLESE PER LA SCUOLA DELL INFANZIA LET S TALK IN ENGLISH!

ISTITUTO COMPRENSIVO ANCHISE PICCHI Collesalvetti (LI) PROGETTO DI LINGUA INGLESE PER LA SCUOLA DELL INFANZIA LET S TALK IN ENGLISH! ISTITUTO COMPRENSIVO ANCHISE PICCHI Collesalvetti (LI) PROGETTO DI LINGUA INGLESE PER LA SCUOLA DELL INFANZIA LET S TALK IN ENGLISH! a.s. 2015-2016 Premessa L insegnamento delle lingue straniere nelle

Dettagli

weather like? It s ). Halloween. Halloween.

weather like? It s ). Halloween. Halloween. CLASSI QUARTE FIUGGI-ACUTO A.S. 2009/10 UNITÀ DI LAVORO N 1 Tempi: 1 bimestre ottobre-novembre Il lessico e le strutture già note. I cibi e le strutture per esprimere una preferenza (Do you like? Yes I

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SIANO SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE CLASSI PRIME

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SIANO SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE CLASSI PRIME ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SIANO SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE CLASSI PRIME Le Insegnanti: BASILE GERARDINA DE CARO SABRINA DI FILIPPO DONATA Programmazione

Dettagli

OFFERTA PER CORSI D INGLESE NELLA SCUOLA PRIMARIA. Roma, 14 novembre 2012 Istituto Comprensivo D Avarna Via Valagussa, 28 00100 Roma

OFFERTA PER CORSI D INGLESE NELLA SCUOLA PRIMARIA. Roma, 14 novembre 2012 Istituto Comprensivo D Avarna Via Valagussa, 28 00100 Roma Roma, 14 novembre 2012 Istituto Comprensivo D Avarna Via Valagussa, 28 00100 Roma C.A. Dirigente Scolastico prof. Roberto Tassani Trinity School, è una accademia linguistica certificata ISO, sede d esame

Dettagli

Con Camilla Giochiamo All inglese

Con Camilla Giochiamo All inglese PROGETTO DI INGLESE S.d.I NEGROMANTI GRUPPO DEI BAMBINI 5 ANNI INS. RESPON. PROGETTO: AMAGLIANI VETRUGNO a.s.2007-2008 Con Camilla Giochiamo All inglese PREMESSA Questo progetto nasce dalla consapevolezza

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA- LINGUA INGLESE CLASSE QUARTA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA- LINGUA INGLESE CLASSE QUARTA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA- LINGUA INGLESE (Settembre, Ottobre, Novembre) Giorni della settimana Mesi Stagioni Sport e attività del tempo libero Halloween Thanksgiving day. CLASSE QUARTA I like/don t like

Dettagli

LINGUE COMUNITARIE: INGLESE

LINGUE COMUNITARIE: INGLESE LINGUE COMUNITARIE: INGLESE COMPETENZE AL TERMINE DEL SECONDO BIENNIO DELLA SCUOLA PRIMARIA COMPETENZA 1 ABILITÀ CONOSCENZE STRUTTURE LINGUISTICHE Comprendere e ricavare informazioni dall ascolto e dalla

Dettagli

FUN WITH ENGLISH AND COLOURS

FUN WITH ENGLISH AND COLOURS Scuola Infanzia Paritaria MARIA AUSILIATRICE S. Donato Milanese Progetto di Lingua Inglese Anno Scolastico 2015-2016 FUN WITH ENGLISH AND COLOURS Insegnante: Alessia Coss Premessa: In continuità con la

Dettagli

LABORATORIO DI INGLESE

LABORATORIO DI INGLESE LABORATORIO DI INGLESE Progetto rivolto ai bambini grandi della scuola materna. Obiettivo: avviare i bambini alla conoscenza e all'uso della lingua inglese. Argomenti trattati: - HELLO, GOODBYE; I'M A

Dettagli

RIFLESSIONI SULL INSEGNAMENTO DELLA LINGUA INGLESE NELLA SCUOLA DELL INFANZIA IN RACCORDO CON IL PRIMO CICLO DELLA SCUOLA PRIMARIA

RIFLESSIONI SULL INSEGNAMENTO DELLA LINGUA INGLESE NELLA SCUOLA DELL INFANZIA IN RACCORDO CON IL PRIMO CICLO DELLA SCUOLA PRIMARIA RIFLESSIONI SULL INSEGNAMENTO DELLA LINGUA INGLESE NELLA SCUOLA DELL INFANZIA IN RACCORDO CON IL PRIMO CICLO DELLA SCUOLA PRIMARIA Il gruppo ha analizzato alcune problematiche relative all insegnamento

Dettagli

CLIL Scuola Primaria. Istituto Comprensivo di Belgioioso Anno scolastico 2011/2012

CLIL Scuola Primaria. Istituto Comprensivo di Belgioioso Anno scolastico 2011/2012 CLIL Scuola Primaria Istituto Comprensivo di Belgioioso Anno scolastico 2011/2012 Il nostro Istituto Comprensivo ha aderito al Progetto rete CLIL della provincia di Pavia. L'acronimo CLIL (Content and

Dettagli

Nell A.S. 2013/2014 presso la Scuola dell Infanzia G.B. Guarini si è svolto il progetto di Lingua Inglese L2.L

Nell A.S. 2013/2014 presso la Scuola dell Infanzia G.B. Guarini si è svolto il progetto di Lingua Inglese L2.L Nell A.S. 2013/2014 presso la Scuola dell Infanzia G.B. Guarini si è svolto il progetto di Lingua Inglese L2.L Perché la lingua Inglese in età precoce? Perché: la ricerca neurolinguistica ha dimostrato

Dettagli

DAI SEGNALI STRADALI ALLE FORME GEOMETRICHE

DAI SEGNALI STRADALI ALLE FORME GEOMETRICHE DAI SEGNALI STRADALI ALLE FORME GEOMETRICHE 1 L esperienza inizia con un uscita: i bambini e gli insegnanti fanno una passeggiata nei dintorni della scuola e scoprono che lungo la strada ci sono tanti

Dettagli

PIANO PROGRAMMATICO DI SVILUPPO DELLE UDA DI INGLESE (classi QUARTE)

PIANO PROGRAMMATICO DI SVILUPPO DELLE UDA DI INGLESE (classi QUARTE) PIANO PROGRAMMATICO DI SVILUPPO DELLE UDA DI INGLESE (classi QUARTE) secondo le Indicazioni del 2012. Unità di apprendimento n.1 cl. IV 1- Dati identificativi Titolo: Welcome to the B & B Materia : Lingua

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Dieci

U Corso di italiano, Lezione Dieci 1 U Corso di italiano, Lezione Dieci U Ricordi i numeri da uno a dieci? M Do you remember Italian numbers from one to ten? U Ricordi i numeri da uno a dieci? U Uno, due, tre, quattro, cinque, sei, sette,

Dettagli

PROGETTO DI LINGUA INGLESE

PROGETTO DI LINGUA INGLESE 1 PROGETTO DI LINGUA INGLESE Nella società multilinguistica odierna, la lingua straniera è sempre più al centro dei cambiamenti culturali: le parole straniere di uso comune si sono moltiplicate, tanto

Dettagli

Laboratorio : Fantasyland

Laboratorio : Fantasyland Laboratorio : Fantasyland Corsiste : Annarita Agretti Rossella Bettoni Nicoletta Calicchia Susanna Ravani Favola : THE BREMEN TOWN MUSICIANS Destinatari : alunni classe 4 e 5 elementare Obiettivi generali

Dettagli

LINGUE COMUNITARIE INGLESE - CLASSE PRIMA

LINGUE COMUNITARIE INGLESE - CLASSE PRIMA ELABORATO DAI DOCENTI DELLA SCUOLA PRIMARIA DIREZIONE DIDATTICA 5 CIRCOLO anno scolastico 2012-2013 LINGUE COMUNITARIE INGLESE - CLASSE PRIMA TRAGUARDI DI COMPETENZA DA SVILUPPARE AL TERMINE DELLA CLASSE

Dettagli

Obiettivi di apprendimento Contenuti Tempi. formule di saluto

Obiettivi di apprendimento Contenuti Tempi. formule di saluto ISTITUTO COMPRENSIVO Da Vinci VILLAMASSARGIA PIANO DI STUDIO ANNUALE per le discipline Scuola Primaria - Scuola Secondaria di 1 grado - A.S. 2013-2014 Docente: Sais Marina Vincenza Scuola: Classe/i: 1

Dettagli

MUSICA NELL INSEGNAMENTO DELLA LINGUA 2

MUSICA NELL INSEGNAMENTO DELLA LINGUA 2 MUSICA NELL INSEGNAMENTO DELLA LINGUA 2 AUTORI: Rossella Bettoni Anna Rita Agretti Nicoletta Cavicchia Adriana Pasquali Susanna Ravani OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO: - Apprendere contenuti linguistici attraverso

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SIANO SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE CLASSI QUINTE

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SIANO SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE CLASSI QUINTE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SIANO SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE CLASSI QUINTE L Insegnante: DI FILIPPO DONATA Programmazione Annuale Anno Scolastico 2014-2015

Dettagli

Scheda dati personali Inserisci i tuoi dati poi formula delle frasi per parlare di te stesso I m My birthday is in I ve got My telephone number is

Scheda dati personali Inserisci i tuoi dati poi formula delle frasi per parlare di te stesso I m My birthday is in I ve got My telephone number is Scuola Elementare Scuola Media AA. SS. 2004 2005 /2005-2006 Unità ponte Progetto accoglienza Scheda dati personali Inserisci i tuoi dati poi formula delle frasi per parlare di te stesso I m My birthday

Dettagli

Programmazione curricolare di istituto

Programmazione curricolare di istituto SCUOLA PRIMARIA Classe: PRIMA 1) Ascoltare e comprendere in modo globale la lingua orale a. Comprendere comandi, istruzioni, canzoni filastrocche, conte e brevi storie con linguaggio gestuale e drammatizzazione;

Dettagli

ACCOGLIENZA DEGLI ALUNNI DI UNA CLASSE PRIMA DELLA SCUOLA PRIMARIA

ACCOGLIENZA DEGLI ALUNNI DI UNA CLASSE PRIMA DELLA SCUOLA PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO "B. LORENZI" DI FUMANE ACCOGLIENZA DEGLI ALUNNI DI UNA CLASSE PRIMA DELLA SCUOLA PRIMARIA Anno scolastico 2008\2009 INSEGNANTI: CRESTONI SILVIA SALZANI M.FRANCESCA VISALLI DANIELA

Dettagli

PROGETTO DI LINGUA INGLESE Panda Sezione 1A

PROGETTO DI LINGUA INGLESE Panda Sezione 1A PROGETTO DI LINGUA INGLESE Panda Sezione 1A Finalità generale: primo approccio alla lingua inglese Obiettivi: *ascoltare e ripetere vocaboli, brevi dialoghi e canzoni *avviare una prima conoscenza della

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SIANO SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE CLASSI QUARTE

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SIANO SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE CLASSI QUARTE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SIANO SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE CLASSI QUARTE L Insegnante: ACCONCIA MARISA Programmazione Annuale Anno Scolastico 2014-2015

Dettagli

GOLDILOCKS AND THE THREE BEARS

GOLDILOCKS AND THE THREE BEARS ATTIVITA - Grandezze - numeri colori - Presentazione della storia: Goldilocks and the Three Bears - I personaggi: The family Goldilocks - Albero genealogico della propria famiglia - Flaschcard: le stanze

Dettagli

MODULO DI APPRENDIMENTO PLURILINGUE. SCUOLA PRIMARIA classe III

MODULO DI APPRENDIMENTO PLURILINGUE. SCUOLA PRIMARIA classe III MODULO DI APPRENDIMENTO PLURILINGUE ITALIANO - LADINO INGLESE SCUOLA PRIMARIA classe III Obiettivo formativo: acquisire competenze linguistiche di base in lingua inglese attraverso l uso della lingua ladina.

Dettagli

SEGNI di Musica e non Solo. Io nella mia comunità LINEE DI COLLEGAMENTO CON IL POF PROGETTI. Area Scientifico-Ambientale. Area storico-culturale

SEGNI di Musica e non Solo. Io nella mia comunità LINEE DI COLLEGAMENTO CON IL POF PROGETTI. Area Scientifico-Ambientale. Area storico-culturale SCUOLA SCUOLA PRIMARIA SECONDARIA I GRADO PROGRAMMAZIONE CURRICOLARE DISCIPLINA : INGLESE - INSEGNANTI L2 SCUOLA PRIMARIA TUTTE LE CLASSI plesso T. FALASCA plesso PANTANO LINEE DI COLLEGAMENTO CON IL POF

Dettagli

INGLESE. INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA di 1 grado CLASSE PRIMA

INGLESE. INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA di 1 grado CLASSE PRIMA INGLESE INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA di 1 grado Obiettivi: Iniziare a conoscere e denominare i colori Introdurre il vocabolario concernente il corpo umano Introdurre alcuni vocaboli legati alle ricorrenze

Dettagli

CLASSE SECONDA: TEMPI DI ATTUAZIONE: marzo/giugno 2007

CLASSE SECONDA: TEMPI DI ATTUAZIONE: marzo/giugno 2007 Corsista: Lissi Donatella Tutor: Candida Passolungo Corso di metodologia inglese a.s. 2006/ 07 Area tematica: Componenti affettive, motivazionali e cognitive. Attività: Il laboratorio di inglese come ambiente

Dettagli

AT SCHOOL. Tematiche : I NUMERI, I COLORI, IL CIBO. Destinatari: alunni Scuola dell Infanzia. Autori: Patrizia Masè Laura Giuliani

AT SCHOOL. Tematiche : I NUMERI, I COLORI, IL CIBO. Destinatari: alunni Scuola dell Infanzia. Autori: Patrizia Masè Laura Giuliani AT SCHOOL Tematiche : I NUMERI, I COLORI, IL CIBO Destinatari: alunni Scuola dell Infanzia Autori: Patrizia Masè Laura Giuliani A cura di: Lorella Gigli Istituto Comprensivo Jesi Centro - www.jesicentro.it

Dettagli

CLIL SCUOLA PRIMARIA

CLIL SCUOLA PRIMARIA CLIL SCUOLA PRIMARIA Anno Scolastico 2015 2016 La nostra scuola ha attivato, per l anno scolastico in corso, un progetto sperimentale di ARTE E IMMAGINE e SCIENZE da svolgersi in lingua inglese, della

Dettagli

As hungry as a bear. Modulo CLIL sull alimentazione

As hungry as a bear. Modulo CLIL sull alimentazione As hungry as a bear Modulo CLIL sull alimentazione INSEGNANTI COINVOLTE SCUOLA PRIMARIA CORSO CLIL CLUSTER Barbara Gianessi Silvia Solerti Scuola Primaria Paritaria Il Cammino - Rimini Istituto Comprensivo

Dettagli

La Scuola dell Infanzia accoglie, promuove e arricchisce l esperienza vissuta dai bambini in una prospettiva evolutiva. Le attività proposte offrono

La Scuola dell Infanzia accoglie, promuove e arricchisce l esperienza vissuta dai bambini in una prospettiva evolutiva. Le attività proposte offrono La Scuola dell Infanzia accoglie, promuove e arricchisce l esperienza vissuta dai bambini in una prospettiva evolutiva. Le attività proposte offrono un importante occasione di crescita. All interno Il

Dettagli

Istituto Comprensivo Pescara 3 SCUOLA DELL' INFANZIA "VIA MILITE IGNOTO" PESCARA A.S. 2013/2014 PROGETTO L2 LE AVVENTURE DI HOCUS E LOTUS

Istituto Comprensivo Pescara 3 SCUOLA DELL' INFANZIA VIA MILITE IGNOTO PESCARA A.S. 2013/2014 PROGETTO L2 LE AVVENTURE DI HOCUS E LOTUS Istituto Comprensivo Pescara 3 SCUOLA DELL' INFANZIA "VIA MILITE IGNOTO" PESCARA A.S. 2013/2014 PROGETTO L2 LE AVVENTURE DI HOCUS E LOTUS PRESENTAZIONE Il progetto Le avventure di Hocus e Lotus, ideato

Dettagli

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013-2014. Scuola Primaria Classe 2 - sez. A - 27 ore

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013-2014. Scuola Primaria Classe 2 - sez. A - 27 ore PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013-2014 Scuola Primaria Classe 2 - sez. A - 27 ore Disciplina/e Inglese Ins. Calzolari Barbara N di alunni 14, di cui 6 maschi e 8 femmine.

Dettagli

English is Fun! Socio-affettivi: sviluppare nei bambini un atteggiamento positivo nei confronti della lingua e cultura straniera.

English is Fun! Socio-affettivi: sviluppare nei bambini un atteggiamento positivo nei confronti della lingua e cultura straniera. English is Fun! Scuola dell Infanzia 2015/16 Programma advanced (grandi) di lingua Inglese. L Insegnamento avverrà sempre a livello orale (conversazioni, canzoni, fiabe), col supporto spesso di attività

Dettagli

CURRICOLO DI COMPETENZE DI INGLESE

CURRICOLO DI COMPETENZE DI INGLESE CURRICOLO DI COMPETENZE DI INGLESE Competenze in uscita per la classe prima Obiettivi Specifici di Apprendimento di Lingua Inglese per la Scuola Primaria tratti dalle Indicazioni Nazionali per i Piani

Dettagli

Didattica speciale per l insegnamento della lingua straniera nella scuola primaria. Ins. Ricciardi Raffaela Amalia I.C.

Didattica speciale per l insegnamento della lingua straniera nella scuola primaria. Ins. Ricciardi Raffaela Amalia I.C. Didattica speciale per l insegnamento della lingua straniera nella scuola primaria Ins. Ricciardi Raffaela Amalia I.C. 41 Console Napoli Come insegnante di scuola primaria specializzata in Lingua Inglese

Dettagli

Istituto Comprensivo San Cesareo. Viale dei Cedri. San Cesareo. Lingua Inglese. Classi I II III IV V. Scuola Primaria E Giannuzzi

Istituto Comprensivo San Cesareo. Viale dei Cedri. San Cesareo. Lingua Inglese. Classi I II III IV V. Scuola Primaria E Giannuzzi Istituto Comprensivo San Cesareo Viale dei Cedri San Cesareo Lingua Inglese Classi I II III IV V Scuola Primaria E Giannuzzi Anno Scolastico 2015/16 1 Unità di Apprendimento n. 1 Autumn Settembre/Ottobre/Novembre

Dettagli

ITALIANO CLASSE 2^ CONTENUTI

ITALIANO CLASSE 2^ CONTENUTI ITALIANO CLASSE 2^ Vacanze. Autunno. Esperienze a carattere collettivo. Brani narrativi reali e fantastici. Le sequenze figurate. La successione temporale. Lo schema logico di causa ed effetto. Le difficoltà

Dettagli

Documentazione Progetto

Documentazione Progetto Documentazione Progetto Progetto rivolto ai bambini della Scuola dell Infanzia di Molina Anno Scolastico 2009/2010 Docente: Anna Teresa Vitale Il progetto I colori del grigio affronta il tema della diversità

Dettagli

PROGRAMMA DI LINGUA INGLESE

PROGRAMMA DI LINGUA INGLESE PROGRAMMA DI LINGUA INGLESE CLASSE IG ANNO SCOLASTICO 2014/2015 Prof.ssa Rossella Mariani Testo in adozione: THINK ENGLISH 1 STUDENT S BOOK, corredato da un fascicoletto introduttivo al corso, LANGUAGE

Dettagli

Attività di apprendimento vicine al mondo dei bambini: i giochi, le canzoni, le storie, le attività di drammatizzazione

Attività di apprendimento vicine al mondo dei bambini: i giochi, le canzoni, le storie, le attività di drammatizzazione Attività di apprendimento vicine al mondo dei bambini: i giochi, le canzoni, le storie, le attività di drammatizzazione MODULO 3 Ins. ANGELA EDDARIO Il gioco: solo pro Sono utili per più ragioni: Creano

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel.

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel. Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (R) Tel. 0831/845057- Fax:0831/846007 bric826002@istruzione.it bric826002@pec.istruzione.it

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI LINGUA INGLESE CLASSE TERZA ANNO SCOLASTICO 2011-12

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI LINGUA INGLESE CLASSE TERZA ANNO SCOLASTICO 2011-12 PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI LINGUA INGLESE CLASSE TERZA ANNO SCOLASTICO 2011-12 Libro di testo: M. Bertarini / P. Iotti - The Magic Book ELI Vol. 3 COMPETENZE: Ricezione orale (ascolto) Comprendere istruzioni,

Dettagli

Immagine; educazione alla cittadinanza.

Immagine; educazione alla cittadinanza. PIANO DELLE UNITÀ DI APPRENDIMENTO Scuola primaria di Bellano Classe quinta Disciplina: Inglese TITOLO STARTER Svolgere attività di ripasso riguardanti le strutture ed il lessico appreso lo scorso anno.

Dettagli

LISTENING (comprensione orale) Comprendere semplici vocaboli e comandi con l aiuto della gestualità o di supporti visivi.

LISTENING (comprensione orale) Comprendere semplici vocaboli e comandi con l aiuto della gestualità o di supporti visivi. COMPETENZA CHIAVE LINGUA INGLESE Fonte di legittimazione Raccomandazione del Parlamento Europeo 18/12/2006 SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA COMPETENZE ABILITÀ CONOSCENZE Esegue semplici comandi mimati e dati

Dettagli

Scuola: Primaria Disciplina: inglese Classe: prima

Scuola: Primaria Disciplina: inglese Classe: prima Scuola: Primaria Disciplina: inglese Classe: prima Docente: NUCLEI TEMATICI ASCOLTO PARLATO LETTURA TRAGUARDI DI SVILUPPO DELLE COMPETENZE L'alunno comprende brevi messaggi orali. L'alunno comunica in

Dettagli

Educazione ambientale; scienze.

Educazione ambientale; scienze. PIANO DELLE UNITÀ DI APPRENDIMENTO Scuola primaria di Bellano Classe quinta Disciplina: Inglese STARTER Svolgere attività di ripasso riguardanti le strutture ed il lessico appreso lo scorso anno. Immagine;

Dettagli

Scuola Primaria Statale Falcone e Borsellino

Scuola Primaria Statale Falcone e Borsellino ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI LOVERE VIA DIONIGI CASTELLI, 2 - LOVERE Scuola Primaria Statale Falcone e Borsellino PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE Le programmazioni didattiche sono state stese in base

Dettagli

Programmazione curricolare di Lingua Inglese Scuola Primaria Classe prima

Programmazione curricolare di Lingua Inglese Scuola Primaria Classe prima Programmazione curricolare di Lingua Inglese Scuola Primaria Classe prima Competenze Obiettivi di apprendimento da trasformare in conoscenze,abilità,competenze da acquisire e capacità da potenziare Contenuti

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO U. FOSCOLO di VESCOVATO PROVE D INGRESSO per la SCUOLA PRIMARIA LINGUA INGLESE A.S. 2015/ 2016

ISTITUTO COMPRENSIVO U. FOSCOLO di VESCOVATO PROVE D INGRESSO per la SCUOLA PRIMARIA LINGUA INGLESE A.S. 2015/ 2016 ITITUTO COMPRENIVO U. FOCOLO di VECOVATO PROVE D INGREO per la CUOLA PRIMARIA LINGUA INGLEE A.. 2015/ 2016 Classe Prima (orale) Poiché in alcune scuole d infanzia è previsto l insegnamento della lingua

Dettagli

PIANO ANNUALE DI LINGUA INGLESE

PIANO ANNUALE DI LINGUA INGLESE ISTITUTO COMPRENSIVO DI BOLZANO VICENTINO SCUOLA PRIMARIA PIANO ANNUALE DI LINGUA INGLESE CLASSI: I II III IV V. PLESSI: BOLZANO, QUINTO, LISIERA. CLASSE PRIMA OBIETTIVI GENERALI ASCOLTARE E COMPRENDERE

Dettagli

ATTIVITA' RIVOLTE ALL'INTERO GRUPPO CLASSE

ATTIVITA' RIVOLTE ALL'INTERO GRUPPO CLASSE ATTIVITA' RIVOLTE ALL'INTERO GRUPPO CLASSE 1. LA CANZONE DEI COLORI Presentazione colori Listening + Speaking + Reading + Writing Nomi dei colori : Black, yellow, red, white, orange, brown, blue Put on

Dettagli

Premessa. La lingua inglese nella scuola dell infanzia

Premessa. La lingua inglese nella scuola dell infanzia Premessa La lingua inglese nella scuola dell infanzia Tra i traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola dell infanzia le Indicazioni Ministeriali sottolineano l importanza di fornire

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO ORZINUOVI ANNO SCOLASTICO 2012-2013 PROGRAMMAZIONE di INGLESE 2 QUADRIMESTRE CLASSE PRIMA

ISTITUTO COMPRENSIVO ORZINUOVI ANNO SCOLASTICO 2012-2013 PROGRAMMAZIONE di INGLESE 2 QUADRIMESTRE CLASSE PRIMA PROGRAMMAZIONE di INGLESE 2 QUADRIMESTRE CLASSE PRIMA 1. Ascolta e comprende 1a. Comprendere un saluto 2. Parla 2a. Salutare 1b. Comprendere istruzioni di uso quotidiano. 1c. Eseguire le istruzioni. 1d.

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA PIETRO BARICCO PROGRAMMAZIONE DI CIRCOLO DI LINGUA INGLESE

DIREZIONE DIDATTICA PIETRO BARICCO PROGRAMMAZIONE DI CIRCOLO DI LINGUA INGLESE DIREZIONE DIDATTICA PIETRO BARICCO PROGRAMMAZIONE DI CIRCOLO DI LINGUA INGLESE Secondo le direttive ministeriali, lo studio della lingua straniera nella Scuola Primaria prevede il raggiungimento di una

Dettagli

PROGETTAZIONE ANNUALE DISCIPLINA: INGLESE CLASSE: 2^

PROGETTAZIONE ANNUALE DISCIPLINA: INGLESE CLASSE: 2^ PROGETTAZIONE ANNUALE DISCIPLINA: INGLESE CLASSE: 2^ COMPETENZE SPECIFICHE DELLA DISCIPLINA 1. L alunno comprende brevi messaggi orali e scritti relativi ad ambiti familiari. 2. Descrive oralmente e per

Dettagli

PROGETTAZIONE ANNUALE LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA

PROGETTAZIONE ANNUALE LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA PROGETTAZIONE ANNUALE LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA CLASSI PRIME Riferimenti alle Indicazioni Nazionali per la classe prima: Comprendere e rispondere ad un saluto. Presentarsi e chiedere il nome delle

Dettagli

Area 1: storia e cultura politico-istituzionale

Area 1: storia e cultura politico-istituzionale 20 quesiti ripartiti nelle aree: storia e cultura politico-istituzionale, ragionamento logico, lingua italiana, lingua inglese. 5 quesiti supplementari nell area matematica per chi volesse iscriversi in

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO NOTARESCO SCUOLA DELL'INFANZIA A.S. 2015/16 PROGETTO CURRICULARE DI LINGUA INGLESE HELLO FRIENDS

ISTITUTO COMPRENSIVO NOTARESCO SCUOLA DELL'INFANZIA A.S. 2015/16 PROGETTO CURRICULARE DI LINGUA INGLESE HELLO FRIENDS ISTITUTO COMPRENSIVO NOTARESCO SCUOLA DELL'INFANZIA A.S. 2015/16 PROGETTO CURRICULARE DI LINGUA INGLESE HELLO FRIENDS La lingua Inglese...nella scuola dell'infanzia Le Indicazioni Nazionali per il curricolo

Dettagli

MPI USR per la Lombardia Area Lingue e Culture Straniere

MPI USR per la Lombardia Area Lingue e Culture Straniere Corsista: Daghetta Maria Antonella Tutor: Candida Passolungo Corso di metodologia inglese a.s. 2006/ 07 Area tematica: Organizzazione della didattica, tecniche, multimedialità Periodo Tempi Laboratorio

Dettagli

ITALIANO CLASSE PRIMA COMPETENZE

ITALIANO CLASSE PRIMA COMPETENZE ITALIANO CLASSE PRIMA 1) Ascolta interlocutori in contesti diversi. 2) Comunica oralmente. 3) E in grado di leggere. 4) Riesce a scrivere (brevi parole). ASCOLTO E COMPRENSIONE a) Ascoltare dialoghi, conversazioni,

Dettagli

Consigli per la realizzazione della recita

Consigli per la realizzazione della recita Consigli per la realizzazione della recita La preparazione di una recita richiede almeno un mese di tempo. La recita è divisa in due atti. In ogni atto trovano spazio una decina di attori. I personaggi

Dettagli

Unit 01: Welcome. Il materiale semplificato è tratto dal testo: M. Hobbs e J. Starr Keddle YOUR SPACE ed Loescher. Pp. 8-19, 21, 22, 24-27.

Unit 01: Welcome. Il materiale semplificato è tratto dal testo: M. Hobbs e J. Starr Keddle YOUR SPACE ed Loescher. Pp. 8-19, 21, 22, 24-27. Il materiale semplificato è tratto dal testo: M. Hobbs e J. Starr Keddle YOUR SPACE ed Loescher. Pp. 8-19, 21, 22, 24-27 01 Welcome Pagina 8. Es. 1: Tante parole della lingua inglese le senti anche quando

Dettagli

ACTIVITY BOOK JACQUELINE MADDEN PATRIZIA CORTIANA GIOVANNI ROLANDI

ACTIVITY BOOK JACQUELINE MADDEN PATRIZIA CORTIANA GIOVANNI ROLANDI pixie ACTIVITY BOOK 5 JACQUELINE MADDEN PATRIZIA CORTIANA GIOVANNI ROLANDI quaderno di lavoro per la classe Quinta con attivita interdisciplinari S T T A R R E ECCOCI IN QUINTA DI NUOVO INSIEME. PROVA

Dettagli

COMPETENZE CONOSCENZE ABILITA COMPETENZE CITTADINANZA Comprende brevi messaggi orali e scritti relativi ad ambiti familiari.

COMPETENZE CONOSCENZE ABILITA COMPETENZE CITTADINANZA Comprende brevi messaggi orali e scritti relativi ad ambiti familiari. ISTITUTO COMPRENSIVO DI ANGERA PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE : fine classe terza. COMPETENZE CONOSCENZE ABILITA COMPETENZE CITTADINANZA Comprende brevi messaggi orali e scritti relativi ad ambiti familiari.

Dettagli

Progetto educativo-didattico di lingua inglese per i bambini di cinque anni della scuola dell infanzia

Progetto educativo-didattico di lingua inglese per i bambini di cinque anni della scuola dell infanzia ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO G. FANCIULLI ARRONE VIA MATTEOTTI, 3/A 05031 ARRONE Tel. 0744/387711 fax 0744/387729 E- mail tric803002@istruzione.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI NOALE-VE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI LINGUA INGLESE CLASSI QUARTE ANNO SCOLASTICO 2015-16

ISTITUTO COMPRENSIVO DI NOALE-VE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI LINGUA INGLESE CLASSI QUARTE ANNO SCOLASTICO 2015-16 ISTITUTO COMPRENSIVO DI NOALE-VE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI LINGUA INGLESE CLASSI QUARTE ANNO SCOLASTICO 2015-16 COMPETENZE TRASVERSALI: Ascoltare e partecipare Comprendere istruzioni, espressioni e frasi

Dettagli

L insegnamento della lingua inglese attraverso il format

L insegnamento della lingua inglese attraverso il format ALL. N 3 Circolo Didattico Via Ugo Bassi Civitanova Marche (MC) Oggetto di innovazione: INGLESE L insegnamento della lingua inglese attraverso il format SCHEMA LABORATORIO OPZIONALE TITOLO DEL LABORATORIO

Dettagli

IL CURRICOLO PER IL PRIMO CICLO D ISTRUZIONE SCUOLA PRIMARIA E

IL CURRICOLO PER IL PRIMO CICLO D ISTRUZIONE SCUOLA PRIMARIA E IL CURRICOLO PER IL PRIMO CICLO D ISTRUZIONE SCUOLA PRIMARIA E SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA - CLASSE PRIMA L apprendimento della lingua inglese permette all alunno di

Dettagli

PROGETTAZIONE ANNUALE DISCIPLINA: INGLESE CLASSE: 4^

PROGETTAZIONE ANNUALE DISCIPLINA: INGLESE CLASSE: 4^ PROGETTAZIONE ANNUALE DISCIPLINA: INGLESE CLASSE: 4^ COMPETENZE SPECIFICHE DELLA DISCIPLINA 1. L alunno comprende brevi messaggi orali relativi ad ambiti familiari. 2. Descrive oralmente e per iscritto,

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Diciannove

U Corso di italiano, Lezione Diciannove 1 U Corso di italiano, Lezione Diciannove U Al telefono: M On the phone: U Al telefono: U Pronto Elena, come stai? M Hello Elena, how are you? U Pronto Elena, come stai? D Ciao Paolo, molto bene, grazie.

Dettagli

ALLEGATO E 2 SCUOLA PRIMARIA INGLESE - CLASSE 1^ -

ALLEGATO E 2 SCUOLA PRIMARIA INGLESE - CLASSE 1^ - ALLEGATO E 2 SCUOLA PRIMARIA Il presente allegato contiene: - PIANI DI STUDIO DI LINGUA INGLESE DALLA 1^ ALLA 5^ INGLESE - CLASSE 1^ - Formule di saluto Espressioni per chiedere e dire il proprio nome

Dettagli

PERCORSO FORMATIVO Lingua Inglese Classi prime

PERCORSO FORMATIVO Lingua Inglese Classi prime Traguardi per lo sviluppo delle competenze: PERCORSO FORMATIVO Lingua Inglese Classi prime ANNO SCOLASTICO 2012-2013 Ø Comprende semplici messaggi orali. Ø Interagisce nel gioco utilizzando semplici espressioni

Dettagli

PROGETTAZIONE ANNUALE DISCIPLINA: INGLESE CLASSE: 1^

PROGETTAZIONE ANNUALE DISCIPLINA: INGLESE CLASSE: 1^ PROGETTAZIONE ANNUALE DISCIPLINA: INGLESE CLASSE: 1^ COMPETENZE SPECIFICHE DELLA DISCIPLINA 1. L alunno comprende brevi messaggi orali relativi ad ambiti familiari. 2. Descrive oralmente, in modo semplice,

Dettagli