Debiti verso Istitu ti di previdenza e di sicu rezza sociale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Debiti verso Istitu ti di previdenza e di sicu rezza sociale"

Transcript

1 Camera dei Deputati Senato della Repubblica Debiti verso il personale Riguardano principalm ente le co m p eten ze m aturate e non ancora pagate al 31 dicem bre tab. B Debiti verso il personale Saldo al 31/12/13 per 14" mensilità per incentivi per permessi e ferie maturate e non godute per altre partite del personale Saldo al 31/12/ , Al 31 dicem bre 2013, talune com ponenti delle passività per incentivi, che al 31 dicem bre 2012 erano com prese nel Fondo di ristrutturazione, sono risultate determinabili con ragionevole certezza e sono sta te dunque iscritte nei debiti. Debiti verso Istitu ti di previdenza e di sicu rezza sociale tab. B Debiti verso Istituti di previdenza e di sicurezza sociale S aldo al 31/12/13 Saldo al 31/12/12 non correnti correnti non correnti correnti Debiti verso INPS Debiti verso fondi pensione Debiti verso INAIL Debiti per oneri di solidarietà Debiti verso altri Istituti In particolare: I Debiti verso INPS riguardano i contributi previdenziali dovuti all'istituto per le com p eten ze del personale liquidate e per quelle m aturate al 31 dicem bre La voce accoglie inoltre le quote relative al TFR ancora da versare. I Debiti verso fondi pensione riguardano le so m m e dovute al F ondoposte e ad altre form e di previdenza per effetto dell'adesione dei dipendenti alla previdenza com plem entare. I Debiti verso INAIL riguardano principalm ente gli oneri relativi all erogazione di rendite infortunistiche ai dipendenti della Capogruppo per sinistri verificatisi fino al 31 dicem bre 1998.

2 Camera dei Deputati Senato della Repubblica 3.3 Note delle voci di bilancio Altri debiti tributari tab. B A ltri debiti tributari Debito per imposta di bollo Debito per imposta sulle riserve assicurative Ritenute sui redditi di lavoro dipendente e autonomo Ritenute su c/c postali Debito per IVA Debito per imposta sostitutiva Debiti tributari diversi non correnti Saldo al 31/12/13 correnti non correnti Saldo al 31/12/12 correnti In particolare: Il Debito per imposta di bollo accoglie il saldo dovuto all'erario per l im posta assolta in m odo virtuale al lordo del conguaglio effettuato nell'esercizio 2014 ai sensi della nota 3 bis all'art. 13 della Tariffa prevista dal DPR 642/1972. La quota non corrente del debito per im posta di bollo si riferisce a quanto m aturato al 31 dicem bre 2013 sui Buoni Fruttiferi Postali in circolazione e sulle polizze assicurative dei Rami III e V ai sensi della nuova normativa richiamata nel par. A8. I Debiti per im posta sulle riserve assicurative si riferiscono a Poste Vita SpA e sono com m entati nella nota A8. Le Ritenute sui redditi di lavoro dipendente e autonom o riguardano le ritenute erariali operate dalla Società in qualità di sostituto d'im posta e v ersate nei successivi m esi di gennaio e febbraio Le Ritenute sui conti correnti postali, relative al Patrim onio B ancoposta, riguardano le ritenute fiscali effettu ate sugli interessi m aturati nell'esercizio sui conti correnti della clientela. Debiti verso C ontrollante La voce è costituita dal debito di migliaia di euro per le pensioni erogate dal MEF a ex dipendenti delle Poste Italiane SpA nel periodo 1 gennaio luglio Debiti diversi tab Debiti diversi non correnti Saldo al 31/12/13 Saldo al 31/12/12 correnti non correnti P assività correnti Debiti diversi della gestione Bancoposta , Depositi cauzionali Altri debiti

3 Camera dei Deputati Senato della Repubblica Nel dettaglio: I debiti diversi della gestione BancoPosta riguardano principalm ente partite p reg resse in corso di appuram ento. I depositi cauzionali sono riferiti principalm ente alle so m m e v ersate dai clienti della Capogruppo a garanzia del pagam ento dei corrispettivi di alcuni servizi (spedizioni in abbonam en to postale, utilizzo di caselle o bolgette per la raccolta postale, contratti di locazione, contratti per servizi telegrafici, ecc.). Ratei e risconti passivi di natura com m erciale tab. B Ratei e risconti passivi Saldo al 31/12/13 Saldo al 31/12/12 D escrizione Ratei passivi Risconti passivi non correnti correnti P assività non correnti correnti I risconti passivi com prendono: per migliaia di euro al traffico telefonico prepagato venduto alla data del 31 dicem bre 2013 da PosteM obile SpA e non ancora consum ato dalla clientela; per migliaia di euro a proventi di com peten za futura riferiti a contributi deliberati dagli enti com petenti a favore della Capogruppo, i cui costi connessi debbono ancora e sse re sostenuti; per migliaia di euro a com m issioni su carte P ostam at riscosse anticipatam ente dalla Capogruppo; per migliaia di euro a proventi di com peten za di esercizi futuri riferiti all'operazione di fidelizzazione Gran Premio Bancoposta che com porta l attribuzione di punti prem io in virtù di determ inati com portam enti della clientela; tali proventi, co m e previsto dall'lfric 13, sono sospesi fino al m o m en to in cui l'obbligazione nei confronti del cliente non viene estinta ovvero, se i punti prem io possono e ssere usati in un tem po limitato, fino al term ine di validità dell'iniziativa; per migliaia di euro (di cui migliaia di euro relativi a proventi di com petenza di esercizi successivi al 2013) alla riscossione anticipata da parte della Capogruppo di un canone derivante dalla concessione in uso per un periodo trentennale di un impianto di posta pneum atica in Roma.

4 Camera dei Deputati Senato della Repubblica 3.3 Note delle voci di bilancio CONTO ECONOMICO C I - RICAVI E PROVENTI 1 Ricavi e proventi am m ontano a migliaia di euro e sono cosi costituiti: tab. C.1 - Ricavi e proventi Esercizio 2013 Esercizio 2012 Ricavi per Servizi Postali e Commerciali Ricavi per Servizi Finanziari Altri ricavi della vendita di beni e servizi Ricavi per Servizi Postali e Commerciali I Ricavi per Servizi Postali e Commerciali per l'esercizio in com m ento sono i seguenti: tab. C1.1 - Ricavi per Servizi Postali e Commerciali Esercizio 2013 Esercizio 2012 Spedizioni senza la materiale affrancatura Francatura meccanica presso terzi e presso UP Pacchi Postacelere e Corriere Espresso Carte valori Servizi integrati Spedizioni in abbonamento postale Corrispondenza e pacchi - estero Servizi GED (gestione elettronica documentale) ed e-procurement Servizi di logistica Servizi innovativi Telegrammi Servizi per il censimento Altri servizi postali ricavi per Servizi Postali Servizi di trasporto aereo Proventi per richieste permessi di soggiorno Vendita prodotti PosteShop Canoni di locazione Altri servizi commerciali ricavi p er Servizi Com m erciali ricavi da m ercato Compensi per Servizio Universale Integrazioni tariffarie elettorali Integrazione relativa a ricavi da mercato commercializzati a tariffe scontate per legge.

5 Camera dei Deputati Senato della Repubblica Nel dettaglio: la voce Spedizioni senza la materiale affrancatura riguarda i ricavi relativi a spedizione di corrispondenza eseguita dai grandi clienti p resso i centri di rete e gli Uffici Postali abilitati, ivi incluse le spedizioni effettuate con la formula degli invii di corrispondenza m assiva. La voce Francatura m eccanica presso terzi e presso Uffici Postali riguarda i ricavi relativi alle spedizioni di corrispondenza affrancata direttam ente dal cliente o presso gli Uffici Postali attraverso l utilizzo della m acchina affrancatrice. La voce Pacchi, Postacelere e Corriere Espresso è relativa ai servizi prestati dalla controllata SDA Express Courier SpA. La voce Carte valori riguarda vendite di francobolli dagli Uffici Postali e dai punti vendita autorizzati e la vendita dei francobolli utilizzati per l'affrancatura dei conti di credito. La voce Servizi integrati riguarda principalm ente il servizio di notifica di atti am m inistrativi e contravvenzioni ( migliaia di euro). La voce Spedizioni in abbonam ento postale riguarda i ricavi relativi a spedizioni di sta m p e periodiche e vendita per corrispondenza effe ttu ate da clienti editori. I ricavi per servizi GED ed e-procurement si riferiscono rispettivam ente alla g estio n e elettronica docum entale e alla distribuzione e fornitura di m ateriale di cancelleria, modulistica e stam pati della società controllata Postel SpA. La voce Canoni di locazione di com plessivi migliaia di euro si riferisce prevalentem ente ai canoni derivanti dalla locazione di immobili destinati alla vendita e classificati nella voce Rimanenze. I com pensi per Servizio Universale riguardano il parziale rim borso a carico del M inistero dell'econom ia e delle Finanze dell o n ere per lo svolgim ento degli obblighi di Servizio Universale (OSU) che, nell'esercizio in com m ento, co m e già nel 2012, superata la scadenza naturale del Contratto di Program m a per il triennio tra Poste Italiane SpA e MI SE, la Capogruppo ha continuato a rendere regolarm ente. Le m odalità di determ inazione del relativo ricavo di migliaia di euro sono descritte nella nota Uso di Stim e. La voce Integrazioni tariffarie elettorali riguarda le som m e a carico dello Stato relative alle riduzioni e agevolazioni tariffarie spettanti ai candidati delle cam pagne elettorali (Legge 515/1993). Ricavi per Servizi Finanziari Sono costituiti dai servizi resi principalm ente neh am bito del Patrim onio BancoPosta della Capogruppo, dalla BdM-MCC SpA e dalla BancoPosta Fondi SpA SGR derivanti dalle seguenti form e tecniche: tab. C1.2 - Ricavi per Servizi Finanziari Proventi degli impieghi della raccolta su conti correnti postali Remun.ne attività di raccolta del risparmio postale Commissioni su bollettini di c/c postale Altri ricavi dei servizi di c/c Proventi dei Servizi delegati Collocamento prodotti di finanziamento Commissioni su emissione e utilizzo carte prepagate Servizi di trasferimento fondi Commissioni gestione fondi pubblici e altri proventi degli impieghi Commissioni gestione fondi SGR Commissioni da collocamento e negoziazione titoli Deposito Tìtoli Altri prodotti e servizi Esercizio 2013 Esercizio

6 Camera dei Deputati Senato della Repubblica 3.3 Note delle voci di bilancio In particolare: la voce Proventi degli impieghi della raccolta su conti correnti postali è di seguito dettagliata: tab. C Proventi degli im pieghi della raccolta su conti correnti postali Esercizio 2013 Proventi degli impieghi in titoli Interessi attivi su titoli detenuti a scadenza (HTMI Interessi attivi su titoli disponibili per la vendita (AFS) Interessi attivi su titoli posseduti per la negoziazione Interessi attivi su asset swap su titoli disponibili per la vendita Proventi degli impieghi presso il MEF Remunerazione della raccolta su c/c (depositi presso il MEF) Differenziale derivati di stabilizzazione dei rendimenti Remunerazione netta della liquidità propria iscritta nei proventi e oneri fin.ri (2.072) Esercizio (3.735) I proventi degli impieghi in titoli riguardano gli interessi m aturati sugli impieghi dei fondi provenienti dalla raccolta effettuata dalla Capogruppo p resso la clientela privata. L'am m ontare dei proventi com prende gli effetti della copertura dal rischio di tasso descritta nel par. A5. I proventi degli impieghi p resso il MEF riguardano gli interessi m aturati nell'esercizio sugli impieghi della raccolta effettuata p re sso la Pubblica A m m inistrazione e, in m isura m inore, i rendim enti delle so m m e d e p o sita te sul cd conto Buffer p resso il M inistero dell'econom ia e delle Finanze. L'am m ontare della rem unerazione della raccolta effettuata p resso la Pubblica Amm inistrazione com prende migliaia di euro di differenziali netti scam biati nell'am bito degli acquisiti a termine e vendite a pronti descritti nel par. A5, finalizzati a stabilizzare il rendim ento degli impieghi presso il MEF. La rem unerazione netta della liquidità propria su conti correnti postali riguarda la rem unerazione delle disponibilità liquide ed è esp o sta sep aratam en te nei proventi finanziari, diversam ente dai ricavi derivanti dagli impieghi della raccolta Banco Posta di risorse di terzi. La remunerazione delle attività di raccolta del risparmio postale si riferisce al servizio di em issione e rimborso di Buoni Fruttiferi Postali e al servizio di v ersam en to e prelevam ento su Libretti Postali, svolti da P o ste Italiane SpA per conto della Cassa Depositi e Prestiti ai sensi della Convenzione del 3 agosto 2011 per il triennio , com e modificata, in ultimo, il 20 dicem bre Gli altri ricavi dei servizi di conto corrente accolgono principalm ente le com m issioni per s p e se di tenuta conto ( migliaia di euro), le com m issioni per i servizi di incasso e per l attività di rendicontazione svolti per la clientela ( migliaia di euro), le com m issioni su carte di debito annuali ( migliaia di euro) e quelle relative alle transazioni ( migliaia di euro). I ricavi per la remunerazione dei Servizi delegati sono relativi, principalmente, al com penso sp ettan te alla Capogruppo per il servizio di pagam ento delle pensioni e dei voucher dell'inps ( migliaia di euro) e per i servizi di Tesoreria svolti in base alla Convenzione con il MEF ( migliaia di euro). I proventi da collocam ento prodotti di finanziam ento si riferiscono alle com m issioni percepite dalla Capogruppo per l'attività di collocam ento di prestiti personali e mutui erogati da terzi. Le com m issioni di gestione fondi pubblici si riferiscono in teram ente alla BdM-MCC SpA e includono anche proventi e interessi derivanti dagli impieghi. Altri ricavi della vendita di beni e servizi Riguardano proventi per migliaia di euro realizzati da PosteM obile SpA prevalen tem en te per servizi di telefonia mobile e non direttam ente ascrivibili alle attività postale e com m erciale, finanziaria e assicurativa.

7 Camera dei Deputati Senato della Repubblica C2 - PREMI ASSICURATIVI Il dettaglio è il seguente: tab. C2 - Premi Assicurativi Premi Vita ' Ramo I Ramo III Ramo IV Ramo V Premi di competenza Danni ' ' I Premi assicurativi sono esposti al netto delle cessioni in riassicurazione. Esercizio Esercizio C3 - PROVENTI DIVERSI DERIVANTI DA OPERATIVITÀ FINANZIARIA E ASSICURATIVA Il dettaglio è il seguente: tab. C3 - Proventi diversi derivanti da operatività finanziaria e assicurativa Proventi da strumenti finanziari a fair value rilevato a CE Interessi Utili da valutazione Utili realizzati Proventi da investimenti disponibili per la vendita Interessi Utili realizzati Proventi da titoli detenuti fino a scadenza Utili realizzati Proventi da strumenti finanziari di cash flow hedge Utili da valutazione Proventi da strumenti finanziari di fair value hedge Utili da valutazione Utili su cambi Utili da valutazione Utili realizzati Proventi diversi Esercizio 2013 Esercizio

8 Camera dei Deputati Senato della Repubblica

9 Camera dei Deputati Senato della Repubblica Costi per servizi tab. C5.1 - Costi per servizi Trasporti di corrispondenza, pacchi e modulistica Manutenzione ordinaria e assistenza tecnica Canoni outsourcing e oneri diversi per prestazioni esterne Spese per servizi del personale Utenze energetiche e idriche Servizi di telefonia mobile per la clientela Servizio movimento fondi Scambio corrispondenza, telegrafia e telex Pulizia, smaltimento e vigilanza Servizi di stampa e imbustamento Commissioni e oneri di gestione carte di credito/debito Servizi di telecomunicazione e trasmissione dati Pubblicità e propaganda Consulenze varie e assistenze legali Spese per servizi di logistica e archiviazione Costi aeroportuali Premi di assicurazione Provvigioni ai rivenditori e diverse Commissioni per attività di gestione patrimoni Oneri per custodia e gestione titoli Compensi e spese Sindaci Altro Esercizio 2013 Esercizio ,

10 Camera dei Deputati Senato della Repubblica 3.3 Note delle voci di bilancio Godim ento beni di terzi tab. C5.2 - Godimento beni di terzi Affitto immobili e spese accessorie Veicoli in full rent Noleggi apparecchiature e licenze software Altri costi per godimento di beni di terzi Esercizio Esercizio GII oneri sostenuti per affitto di immobili sono p resso ch é in teram ente relativi a edifici in cui è svolta l'attività produttiva (Uffici Postali, Uffici di Recapito, Centri di M eccanizzazione). Nei contratti di affitto, l'elem ento econom ico variabile è rapp resen tato dall'adeguam ento annuale del canone alla variazione dell'indice dei prezzi (ISTAT). La durata del contratto è di norm a di sei anni, rinnovabile per altri sei. La possibilità di rinnovo è assicurata dalla p resenza della clausola "di rinuncia alla facoltà di diniego al rinnovo alla prima scad en za", in virtù della quale al locatore, una volta stipulato il contratto, non è consentito di rifiutare il rinnovo, a m eno di c au se di forza m aggiore. P o ste Italiane SpA, inoltre, secondo la formulazione contrattuale standard, si riserva la facoltà di reced ere dal contratto di locazione in qualunque m om ento, con preavviso di 6 m esi. M aterie prime, sussidiarie, di consum o e merci tab. C5.3 - Materie prime, sussidiarie, di consum o e merci D escrizione Materiale di consumo e beni destinati alla vendita Carburanti, lubrificanti e combustibili Stampati, cancelleria e materiale pubblicitario Stampa francobolli e carte valori SIM carde scratch card Var.ne rimanenze prodotti in corso, semil., finiti e merci Var.ne rimanenze di materie prime, sussidiarie, di consumo Var.ne immobili destinati alla vendita Altri Note Esercizio Itab. A6l [tab. A6I 560 [tab. A6l (2.593) Esercizio (742) Interessi passivi La voce si riferisce al costo della raccolta rappresen tato dagli interessi passivi maturati a favore della clientela per migliaia di euro, quelli su operazioni di Pronti contro term ine per migliaia di euro e quelli sostenuti da BdM-MCC SpA per la provvista. I conti correnti postali ordinari sono in generale improduttivi di interessi. Sui conti correnti postali "BancoPostaClick" e "B ancopostapiù" sono stati invece riconosciuti alla clientela tassi fino al 2%. Particolari condizioni sono applicate in presenza di taluni com portam enti premianti dei correntisti.

11 Camera dei Deputati Senato della Repubblica C6 - VARIAZIONE RISERVE TECNICHE ASSICURATIVE E ONERI RELATIVI Al SINISTRI Riguardano: tab. C6 - Variazione delle Riserve tecniche assicurative e oneri relativi ai sinistri Esercizio 2013 Somme pagate Variazione della Riserva per somme da pagare Variazione delle Riserve matematiche Variazione delle Altre riserve tecniche Variazione delle Riserve tecniche allorché il rischio dell'investimento è sopportato dagli assicurati Oneri relativi a sinistri e variazione altre riserve - Danni (13.990) ( ) Esercizio ( ) La voce Variazione delle Riserve tecniche assicurative e oneri relativi ai sinistri accoglie principalmente: le so m m e pagate nell'esercizio da P oste Vita SpA per sinistri, riscatti e sp e se di liquidazione per la gestio n e dei sinistri per migliaia di euro; la variazione delle Riserve m atem atiche di migliaia di euro per l'increm ento degli impegni a favore degli assicurati; la variazione negativa delle Riserve tecniche, allorché il rischio è sopportato dagli assicurati, cd "classe D", per migliaia euro.

12 Camera dei Deputati Senato della Repubblica 3.3 Note delle voci di bilancio C7 - ONERI DIVERSI DERIVANTI DA OPERATIVITÀ FINANZIARIA E ASSICURATIVA Riguardano: tab. C7 - Oneri diversi derivanti da operatività finanziaria e assicurativa D escrizione Oneri da strumenti finanziari a fair value rilevato a Conto economico Perdite da valutazione Perdite da realizzo Oneri da investimenti disponibili per la vendita Perdite da realizzo Oneri da strumenti finanziari di cash flow hedge Perdite da valutazione Oneri da strumenti finanziari di fair value hedge Perdite da valutazione Perdite su cambi Perdite da valutazione Perdite da realizzo Altri oneri. Esercizio 2013 Esercizio , La voce Altri oneri com prende migliaia di euro relativi ai pagam enti effettuati da P oste Vita SpA ai sensi della Legge 166/2008 che ha e ste so alle com pagnie assicurative la disciplina dei conti dorm ienti e l'obbligo di versam ento all'apposito fondo istituito presso il MEF dell'am m ontare delle polizze prescritte. Tali oneri trovano com pensazione in una corrispondente minor variazione negativa delle Riserve tecniche.

13 Camera dei Deputati Senato della Repubblica C8 - COSTO DEL LAVORO Il Costo del lavoro include le sp e se per il personale com andato o distaccato presso altre amministrazioni, i cui recuperi sono iscritti nella voce Altri ricavi e proventi, ed è cosi ripartito per natura: tab. C8 - Costo del lavoro N ote Esercizio 2013 Esercizio 2012 Salari e stipendi Oneri sociali TFR: costo relativo alle prestazioni correnti [tab. B7] TFR: costo relativo alla previdenza complementare e INPS Contratti di somministrazione/a progetto Compensi e spese amministratori Incentivi all'esodo Accantonamenti/IAssorbimenti) netti per vertenze con il personale Accantonamento al fondo di ristrutturazione Altri costi/(recuperi di costo) del personale costi Proventi per accordi CTD e somministrati [tab. B6I [tab. B6I ' (44.557) (28.613) (60.033) ( ) (20.283) (82.042) I com pensi spettanti agli Amministratori, sosten u ti per lo svolgim ento delle loro funzioni, sono i seguenti: tab. C8.1 - Compensi e spese A m m inistratori Esercizio 2013 Esercizio 2012 Compensi Spese Le voci di costo relative al TFR sono com m entate nel par. B7. Le voci A ccantonam enti netti per vertenze con il personale e A ccantonam ento al Fondo di ristrutturazione sono com m entate nel par. B6. I Proventi per accordi CTD e som m inistrati si riferiscono alle adesioni avvenute nell'esercizio a seguito delle intese del 18 maggio 2012 e del 21 marzo 2013, tra P oste Italiane SpA e le Organizzazioni Sindacali sul tem a delle riammissioni giudiziali di personale già assunto dalla Società con contratto a tem po determ inato o di assunzione obbligatoria di collaboratori in originario regim e di som m inistrazione. Le in tese hanno co nsentito di consolidare, per m ezzo di accordi individuali, il rapporto di lavoro di circa p erso n e già operanti in azienda in virtù di provvedim enti giudiziali non ancora passati in giudicato. Con tali accordi individuali, ciascun aderente ha rinunziato agli effetti giuridici ed economici della sentenza di riamm issione e circa dipendenti interessati si sono obbligati a restituire ratealm ente nel medio-lungo term ine, senza interessi, i com pensi di com petenza dei periodi non lavorati che la Società aveva già rilevato nei passati esercizi tra le com ponenti negative di reddito. Detti com pensi am m ontano com plessivam ente a circa 24 milioni di euro e, a fronte di tale importo nom inale, nel Conto econom ico dell'esercizio è stato rilevato un provento attualizzato com plessivo di migliaia di euro.

14 Camera dei Deputati Senato della Repubblica 3.3 Note delle voci di bilancio Il num ero m edio e puntuale dei dipendenti a tem p o indeterm inato del Gruppo è il seguen te: tab. C8.2 - Numero dei dipendenti N um ero m edio N um ero puntu ale Unità Esercizio 2013 Esercizio /12/13 31/12/12 Dirigenti Quadri Aree operative Aree di base Tot. unità tem p o indeterm inato1' Dati espressi in full time equivalent. Inoltre, tenendo conto del dipendenti con contratti di lavoro flessibile, il num ero m edio com plessivo full tim e equivalent delle risorse im piegate nell'esercizio in com m ento è stato di (nell'esercizio 2012: ). C 9 - AMMORTAMENTI E SVALUTAZIONI Il dettaglio è II seguente: tab. C9 - Am m ortam enti e svalutazioni Ammortamenti Immobili impianti e macchinari Fabbricati strumentali Impianti e macchinari Attrezzature industriali e commerciali Migliorie beni di terzi Altri beni Svalutazioni/assorbimento svai ni/rettifiche Immobili, impianti e macchinari Ammortamenti Investimenti immobiliari Svalutazioni/assorbimento svai ni/rettifiche Investimenti immobiliari Ammortamenti e Svalutazioni di Attività immateriali Diritti di brev. ind ie e diritti di utiliz. opere ing., concessioni licenze, marchi e simili Altre Impairment avviamento/differenza da consolidamento Esercizio 2013 Esercizio (604)

15 Camera dei Deputati Senato della Repubblica C 10 - INCREMENTI PER LAVORI INTERNI La voce è così com posta: tab. C10 - Incrementi per lavori interni Immobili impianti e macchinari Attività immateriali Note Esercizio 2013 Esercizio 2012 [All [A3] C11 - ALTRI COSTI E ONERI La com posizione del saldo degli Altri costi e oneri è la seguente: tab. C11 - A ltri costi e oneri D escrizione Svalutazioni nette e perdite su crediti (assorbimenti del fondo svalutazione) Svalutazione crediti verso clienti Svalutazione/lnprese di valore) crediti verso Controllante Svalutazione/lriprese di valore) crediti verso clienti diversi Perdite su crediti Manifestazione rischi operativi Rapine subite Insussitenze deh'attivo Bancoposta al netto dei recuperi Altre perdite operative del Bancoposta Accantonamenti netti ai/(assorbimenti netti dai) fondi rischi e oneri per vertenze con terzi per oneri non ricorrenti per altri rischi e oneri Minusvalenze IMU, TARSU/TARI/TARES e altre imposte e tasse Differenze su stime e accertamenti di esercizi precedenti Altri costi correnti It Note Esercizio 2013 Esercizio [tab. A7.2I [tab. A7.4] (11.894) (9.045) [tab. A8.1] (2.665) I. A5.1.1 b] [tab. B6] [tab. B6] (897) [tab. B6] (10.095) (18.124) La voce comprende 624 migliaia di euro di accantonamenti netti al Fondo oneri fiscali/previdenziali (tab. B6)

16 Camera dei Deputati Senato della Repubblica 3.3 Note delle voci di bilancio C I 2 - PROVENTI E ONERI FINANZIARI Le voci Proventi e Oneri da strum enti finanziari si riferiscono ad attività diverse da quelle tipiche del B ancoposta e/o del se tto re assicurativo. Proventi finanziari tab. C Proventi finanziari Proventi da strumenti finanziari disponibili per la vendita Interessi Differenziali maturati su strumenti finanziari derivati di fair value hedgmg' Proventi da realizzo Dividendi Proventi da strumenti finanziari a fair value rilevato a Conto economico Altri proventi finanziari Interessi attivi da Controllante2 Remunerazione liquidità propria di Poste Italiane Interessi su c/c bancari Proventi finanziari su crediti attualizzati3 Interessi di mora Svalutazione crediti per interessi di mora Proventi da società controllate Interessi su Crediti rimborso IRES Altri proventi Utili su cambi Esercizio 2013 Esercizio (8.218) (5.376) (7.058) (7.604) A fini di raccordo con il Rendiconto finanziario, nell'esercizio 2013 le voci in esam e ammontano complessivamente a migliaia di euro ( migliaia di euro nell'esercizio 2012). 2 Gli interessi attivi da controllante riguardano gli interessi sul mutuo ex Legge 887/1984 a copertura degli oneri finanziari derivanti dai mutui erogati dalla Cassa Depositi e Prestiti 3 I Proventi finanziari su crediti attualizzati riguardano: per migliaia di euro gli interessi maturati nell'esercizio sul credito verso il MEF, per migliaia di euro gli interessi sui crediti per Integrazioni tariffarie Editoria e per migliaia di euro gli interessi sui crediti verso il personale e verso ex IPOST e INPS per accordi CTD 2006, 2008, 2010 e ' Si veda par. C13.

ATER ALTO FRIULI Bilancio di previsione anno 2014

ATER ALTO FRIULI Bilancio di previsione anno 2014 2014 2013 2014 A) Valore della produzione 2.409.303,00 2.258.862,00 1) Ricavi delle vendite e delle prestazioni 1.802.373,00 1.784.932,00 a) Corrispettivi cessioni di beni e prestazioni di servizi a cui

Dettagli

ALLEGATOA1 alla Dgr n. 780 del 21 maggio 2013 pag. 1/12

ALLEGATOA1 alla Dgr n. 780 del 21 maggio 2013 pag. 1/12 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOA1 alla Dgr n. 780 del 21 maggio 2013 pag. 1/12 Piano dei conti ATTIVITA' CREDITI PER QUOTE ASSOCIATIVE DA INCASSARE Crediti per quote associative da incassare Crediti

Dettagli

STATO PATRIMONIALE E CONTO ECONOMICO AL 31 DICEMBRE 2014

STATO PATRIMONIALE E CONTO ECONOMICO AL 31 DICEMBRE 2014 STATO PATRIMONIALE E CONTO ECONOMICO AL 31 DICEMBRE 2014 41 STATO PATRIMONIALE 2014 ATTIVO A) CREDITI VERSO SOCI PER VERSAMENTI ANCORA DOVUTI CON SEPARATA INDICAZIONE DELLA PARTE GIA' RICHIAMATA B) IMMOBILIZZAZIONI

Dettagli

A) PREMI AL NETTO DELLA RIASSICURAZIONE - - Premi danni - Premi vita. B) SINISTRI NETTI PAGATI - Sinistri danni -Sinistri vita

A) PREMI AL NETTO DELLA RIASSICURAZIONE - - Premi danni - Premi vita. B) SINISTRI NETTI PAGATI - Sinistri danni -Sinistri vita A) PREMI AL NETTO DELLA RIASSICURAZIONE - - Premi danni - Premi vita B) SINISTRI NETTI PAGATI - Sinistri danni -Sinistri vita C) VARIAZIONE DELLE RISERVE TECNICHE -Riserve tecniche rami danni -Riserve

Dettagli

Nota integrativa al Bilancio al 31 Dicembre 2014

Nota integrativa al Bilancio al 31 Dicembre 2014 Nota integrativa al Bilancio al 31 Dicembre 2014 Introduzione Ai sensi delle disposizioni contenute nel Codice Civile in tema di bilancio di esercizio e in ottemperanza a quanto previsto dall art. 2427,

Dettagli

Poste Italiane: Crescono i Ricavi Risultato operativo e Utile netto in calo In corso la trasformazione del Gruppo verso la privatizzazione

Poste Italiane: Crescono i Ricavi Risultato operativo e Utile netto in calo In corso la trasformazione del Gruppo verso la privatizzazione Poste Italiane: Crescono i Ricavi Risultato operativo e Utile netto in calo In corso la trasformazione del Gruppo verso la privatizzazione Il Gruppo conferma positivi risultati nella raccolta del risparmio

Dettagli

Piano dei conti di un impresa industriale in forma di società per azioni Stato patrimoniale Conto economico

Piano dei conti di un impresa industriale in forma di società per azioni Stato patrimoniale Conto economico Piano dei conti di un impresa industriale in forma di società per azioni Stato patrimoniale Conto economico per la classe 4 a Istituti tecnici e Istituti professionali 01. Crediti verso soci per versamenti

Dettagli

Biblioteca di Economia aziendale. per il secondo biennio e il quinto anno. Istituti tecnici del settore economico

Biblioteca di Economia aziendale. per il secondo biennio e il quinto anno. Istituti tecnici del settore economico Biblioteca di Economia aziendale PIANO DEI CONTI DI UN IMPRESA INDUSTRIALE IN FORMA DI SOCIETÀ PER AZIONI Documento Piano dei conti BILANCIO DI UN IMPRESA INDUSTRIALE IN FORMA DI SOCIETÀ PER AZIONI STATO

Dettagli

azienda di prova srl

azienda di prova srl azienda di prova srl Sede in sede in Codice Fiscale - Numero Rea RM Capitale Sociale Euro 100.000 Società in liquidazione: no Società con socio unico: no Società sottoposta ad altrui attività di direzione

Dettagli

B. COSTI DELLA PRODUZIONE

B. COSTI DELLA PRODUZIONE 6) costi per materie prime, sussidiarie, di consumo e merci Denominazione ampia. Non comprende solo gli acquisti dei beni richiamati nella denominazione, ma di ogni bene assimilabile per natura: semilavorati

Dettagli

PREVENTIVO ECONOMICO 2016 RICLASSIFICATO

PREVENTIVO ECONOMICO 2016 RICLASSIFICATO PREVENTIVO ECONOMICO 2016 RICLASSIFICATO 77 78 l'esercizio A) VALORE DELLA PRODUZIONE 2.336.778.000 2.374.469.200 22.640.800 2.397.110.000 A) 1 RICAVI E PROVENTI CONTRIBUTIVI 2.263.800.000 2.300.292.000

Dettagli

Ragioneria Generale e Applicata. Esercitazione: La riclassificazione dei prospetti di bilancio

Ragioneria Generale e Applicata. Esercitazione: La riclassificazione dei prospetti di bilancio Esercitazione: La riclassificazione dei prospetti di bilancio 1 Parte I La riclassificazione dello Stato Patrimoniale Si proceda a collocare le voci sotto elencate riprese dal bilancio di esercizio 2009

Dettagli

ALFA SPA. Bilancio al 2014 Gli importi presenti sono espressi in Euro

ALFA SPA. Bilancio al 2014 Gli importi presenti sono espressi in Euro ALFA SPA Sede in Via Medicei 123 - MILANO (MI) 20100 Codice Fiscale 01234567890 - Rea CCIAA 211471 P.I.: 01234567890 Capitale Sociale Euro 101.400 i.v. Forma giuridica: Soc.a responsabilita' limitata A

Dettagli

Il finanziamento alle imprese

Il finanziamento alle imprese Il finanziamento alle imprese Alberto Balestreri Corso di Economia ed organizzazione aziendale II ING-IND/35 Laurea Specialistica in Biotecnologie Industriali Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e

Dettagli

Fondazione Accademia di Belle Arti di Verona STATO PATRIMONIALE

Fondazione Accademia di Belle Arti di Verona STATO PATRIMONIALE Totale 31.12.2014 A B C I II III II CREDITI V/ SOCI PER VERSAMENTI ANCORA DOVUTI Totale crediti verso soci per versamenti ancora dovuti IMMOBILIZZAZIONI IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI 7) Altre Programmi

Dettagli

31/12/2014. Bilancio d esercizio al NAVIGLI LOMBARDI S.C.A.R.L. Esercizio dal 01/01/2014 al 31/12/2014. Bilancio d Esercizio

31/12/2014. Bilancio d esercizio al NAVIGLI LOMBARDI S.C.A.R.L. Esercizio dal 01/01/2014 al 31/12/2014. Bilancio d Esercizio Bilancio d esercizio al 31/12/2014 Esercizio dal 01/01/2014 al 31/12/2014 Sede in Via Taramelli 26, 20124 MILANO MI Capitale sociale euro 100.000 i.v. Cod. Fiscale 04191340969 Iscritta al Registro delle

Dettagli

RENDICONTO DI GESTIONE AL 31 DICEMBRE 2007. ATTIVO Immobilizzazioni immateriali Software Altre immobilizzazioni immateriali

RENDICONTO DI GESTIONE AL 31 DICEMBRE 2007. ATTIVO Immobilizzazioni immateriali Software Altre immobilizzazioni immateriali Società del Quartetto di Milano Associazione riconosciuta con D.P.R. Lombardia n. 011459 del 16 ottobre 2006 Sede Sociale: Milano - via Durini, 24 Registro Regionale delle Persone Giuridiche n. 2209 Codice

Dettagli

Contenuto tabellare della nota integrativa al bilancio d'esercizio

Contenuto tabellare della nota integrativa al bilancio d'esercizio Tassonomia XBRL Principi Contabili Italiani Contenuto tabellare della nota integrativa al bilancio d'esercizio DICEMBRE 2015 Tavolo di lavoro società non quotate XBRL Italia Note Note Le tabelle con le

Dettagli

Stato patrimoniale e conto economico dell esercizio

Stato patrimoniale e conto economico dell esercizio Stato patrimoniale e conto economico dell esercizio Stato patrimoniale attivo A. Crediti verso soci per capitale sociale sottoscritto non versato di cui capitale richiamato B. Attivi immateriali 1. Provvigioni

Dettagli

ADOPERA S.r.l. Gesbil GESTIONE BILANCI 15/01/15 Pag. 1

ADOPERA S.r.l. Gesbil GESTIONE BILANCI 15/01/15 Pag. 1 ADOPERA S.r.l. Gesbil GESTIONE BILANCI 15/01/15 Pag. 1 BILANCIO ECONOMICO COMPONENTI NEGATIVI DI REDDITO (COSTI) COMPONENTI POSITIVI DI REDDITO (RICAVI) CONTO ECONOMICO 11.881.701,88 3 CONTO ECONOMICO

Dettagli

Esame di Stato anno scolastico 2011/2012 Svolgimento Tema di Economia aziendale

Esame di Stato anno scolastico 2011/2012 Svolgimento Tema di Economia aziendale Esame di Stato anno scolastico 2011/2012 Svolgimento Tema di Economia aziendale Il tema assegnato per la seconda prova di Economia aziendale nell'indirizzo I.G.E.A. è incentrato sulla differenza tra reddito

Dettagli

Bilancio economico annuale di previsione pag.:

Bilancio economico annuale di previsione pag.: RICAVI 031010 RICAVI DELLE PRESTAZIONI EROGATE 031010010 Rette Ospiti 13.418.000,00 14.118.726,63 700.726,63 031010020 Quote regionali di residenzialità 9.044.000,00 9.350.000,00 306.000,00 031010030 Rette

Dettagli

FIARC. FIARC FEDERAZIONE ITALIANA ARCIERI DI CAMPAGNA 20142 MILANO (MI) Codice Fiscale 08888610154. Bilancio al 31/12/2012

FIARC. FIARC FEDERAZIONE ITALIANA ARCIERI DI CAMPAGNA 20142 MILANO (MI) Codice Fiscale 08888610154. Bilancio al 31/12/2012 FIARC FIARC FEDERAZIONE ITALIANA ARCIERI DI CAMPAGNA 20142 MILANO (MI) Codice Fiscale 08888610154 Bilancio al 31/12/2012 Stato patrimoniale attivo 31/12/2012 31/12/2011 A) Crediti verso soci per versamenti

Dettagli

Sito internet: Bilancio al 31/12/2010

Sito internet: Bilancio al 31/12/2010 CONSORZIO ASI LECCE Sede in: ZONA INDUSTRIALE - 73100 - LECCE (LE) Codice fiscale: 00380090753 Partita IVA: 00380090753 Capitale sociale: Euro 1.170.960,53 Capitale versato: Euro 1.170.960,53 Registro

Dettagli

Poste Italiane: Crescono i Ricavi Risultato operativo e Utile netto in calo

Poste Italiane: Crescono i Ricavi Risultato operativo e Utile netto in calo Poste Italiane: Crescono i Ricavi Risultato operativo e Utile netto in calo Il Gruppo conferma la leadership nella raccolta del risparmio e dei premi assicurativi. Nel settore postale incide l onere per

Dettagli

OPERA DELLA PROVVIDENZA SANT ANTONIO

OPERA DELLA PROVVIDENZA SANT ANTONIO OPERADELLAPROVVIDENZASANT ANTONIO ViadellaProvvidenzan.6835030Rubano BILANCIOESERCIZIO2015 (RAMOATTIVITÀONLUS) Opera della Provvidenza Sant'Antonio Sede legale Via della Provvidenza n. 68 35030 Rubano

Dettagli

Associazione Ciessevi SIC et Simpliciter Procedura Riclassificazione di bilancio RENDICONTO SCHEMA COGE LOMBARDIA

Associazione Ciessevi SIC et Simpliciter Procedura Riclassificazione di bilancio RENDICONTO SCHEMA COGE LOMBARDIA RENDICONTO SCHEMA COGE LOMBARDIA BILANCIO GESTIONALE RENDICONTATIVO - 2013 RENDICONTO ANNO (2013) PROGRAMMA ANNO (2013) ULTIMO RENDICONTO APPROVATO (2012) PROGRAMMA ANNO 2014 PROVENTI E RICAVI 1.760.360

Dettagli

CONTROLLI CONTABILI DI BILANCIO

CONTROLLI CONTABILI DI BILANCIO CONTROLLI CONTABILI DI BILANCIO Descrizione Verifiche Sì No Crediti verso soci Sono stati controllati gli importi ancora dovuti da parte dei Versamenti soci relativamente al capitale sottoscritto ma non

Dettagli

PROSPETTO DI BILANCIO CEE - Forma ordinaria ESERCIZIO 2012

PROSPETTO DI BILANCIO CEE - Forma ordinaria ESERCIZIO 2012 Pagina 1 ATTIVO 235.751 B) IMMOBILIZZAZIONI 1.538 I - IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI 422 1) Costi di impianto e di ampliamento 422 11.01.01 Spese societarie 1.267,32 D 65.01.01 F.do ammortamento spese societarie

Dettagli

PIANO DEI CONTI Conto economico 2014 Situazione al 31/12/2014 Situazione al 31/12/2013 4 RICAVI DI ESERCIZIO 4.414.285

PIANO DEI CONTI Conto economico 2014 Situazione al 31/12/2014 Situazione al 31/12/2013 4 RICAVI DI ESERCIZIO 4.414.285 A.R.T.E. Imperia Prospetto Conto Economico 2014 4 RICAVI DI ESERCIZIO 4.414.285 5.233.762 41 A) Valore della produzione 4.236.580 3.522.864 41.1 1) Ricavi delle vendite e delle prestazioni 2.866.596 2.669.004

Dettagli

AZIENDA AGRICOLA DIMOSTRATIVA SRL

AZIENDA AGRICOLA DIMOSTRATIVA SRL AZIENDA AGRICOLA DIMOSTRATIVA SRL Sede in VIA PALLODOLA 23 SARZANA Codice Fiscale 00148620115 - Numero Rea P.I.: 00148620115 Capitale Sociale Euro 844.650 Bilancio al 31-12-2014 Gli importi presenti sono

Dettagli

La riclassificazione dei prospetti di bilancio: il caso Cinque S.p.A.

La riclassificazione dei prospetti di bilancio: il caso Cinque S.p.A. La riclassificazione dei prospetti di bilancio: il caso Cinque S.p.A. Parte I La riclassificazione dello Stato Patrimoniale Si proceda a collocare le voci sotto elencate riprese dal bilancio di esercizio

Dettagli

CASINO' S.P.A. BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2011

CASINO' S.P.A. BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2011 CASINO' S.P.A. BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2011 Sede legale: Corso degli Inglesi, 18 - Sanremo (Im) Capitale Sociale 120.000,00 i.v. Registro Imprese di Imperia 01297620088 - R.E.A. 114547 Codice fiscale 01297620088

Dettagli

Bilancio al 31/12/2004

Bilancio al 31/12/2004 A.AM.P.S. Azienda Ambientale di Pubblico Servizio s.p.a. Sede Legale Via G. Bandi 15 57122 Livorno CF/PI 01168310496 Capitale sociale Euro 16.476.400,00 i.v. Reg. Imp. 18305 Rea 103518 Bilancio al 31/12/2004

Dettagli

METELLIA SERVIZI SRL UNIPERSONALE. Nota Integrativa al bilancio chiuso al 31/12/2012 redatta in forma abbreviata ai sensi dell'art. 2435 - bis c.c.

METELLIA SERVIZI SRL UNIPERSONALE. Nota Integrativa al bilancio chiuso al 31/12/2012 redatta in forma abbreviata ai sensi dell'art. 2435 - bis c.c. METELLIA SERVIZI SRL UNIPERSONALE Sede in CAVA DE' TIRRENI - CORSO UMBERTO I, 395 Capitale Sociale versato Euro 100.000,00 Iscritta alla C.C.I.A.A. di SALERNO Codice Fiscale e N. iscrizione Registro Imprese

Dettagli

SOCIOSANITARIA SONNINESE S.R.L. Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2009

SOCIOSANITARIA SONNINESE S.R.L. Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2009 SOCIOSANITARIA SONNINESE S.R.L. Reg. Imp. 02329330597 Rea 162878 Sede in PIAZZA GARIBALDI SNC - 04010 SONNINO (LT) Capitale sociale Euro 10.000,00 i.v. Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2009

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI BOLOGNA

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI BOLOGNA ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI BOLOGNA RENDICONTO GENERALE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31/12/2008 - Rendiconto Finanziario al 31/12/2008 - Conto Economico Consuntivo al 31/12/2008

Dettagli

Camera dei Deputati - 4 0 1 - Senato della Repubblica

Camera dei Deputati - 4 0 1 - Senato della Repubblica Camera dei Deputati - 4 0 1 - Senato della Repubblica 70 B )-10) Ammortamenti e svalutazioni Gli ammortamenti sono di seguito riportati: DESCRIZIONE 2013 2012 IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI SOFTWARE 254

Dettagli

LIQUIDITA' Nome del conto Natura Classificazione

LIQUIDITA' Nome del conto Natura Classificazione Impresa individuale esercente attività mercantile Piano dei conti e prospetto di raccordo LIQUIDITA' Nome del conto Natura Classificazione P Banche c.c Fondi liquidi Attivo P c.c. postali Fondi liquidi

Dettagli

FONDAZIONE DELL'ORDINE DEGLI INGEGNERI. Relazione sulla gestione alla relazione economico patrimoniale al 31/12/2014

FONDAZIONE DELL'ORDINE DEGLI INGEGNERI. Relazione sulla gestione alla relazione economico patrimoniale al 31/12/2014 FONDAZIONE DELL'ORDINE DEGLI INGEGNERI Sede in VIA CEFALONIA 70-25100 BRESCIA (BS) Fondo di Dotazione dell Ordine degli Ingegneri di Brescia Euro 51.661,00 I.V. Relazione sulla gestione alla relazione

Dettagli

363.770,56 1.461.435,08 1111 Addizionale IRPEF. 23.187,03 295.492,07 1131 Addizionale sul consumo di energia elettrica

363.770,56 1.461.435,08 1111 Addizionale IRPEF. 23.187,03 295.492,07 1131 Addizionale sul consumo di energia elettrica Ente Codice 011120255 Ente Descrizione COMUNE DI SAN POLO D'ENZA Categoria Province - Comuni - Citta' metropolitane - Unioni di Comuni Sotto Categoria COMUNI Periodo MENSILE Dicembre 2013 Prospetto INCASSI

Dettagli

STUDIO CASTELLI PROFESSIONISTI ASSOCIATI

STUDIO CASTELLI PROFESSIONISTI ASSOCIATI STUDIO CASTELLI PROFESSIONISTI ASSOCIATI Varese, 20 Gennaio 2014 OGGETTO : Legge 27.12.2013 nr. 147 Legge di stabilità 2014 pubblicata sulla G.U. nr. 302 del 27.12.2013 S.O. n.87. È stata approvata la

Dettagli

A.P.S.P. CASA LANER - FOLGARIA

A.P.S.P. CASA LANER - FOLGARIA A.P.S.P. CASA LANER FOLGARIA BUDGET 2011 L1 L2 L3 L4 L5 L6 S o t t o c o n t o Budget 2010 Budget 2011 ECONOMICO RICAVI 2.836.142,05 2.841.600,00 3 CONTO ECONOMICO 1 VALORE DELLA PRODUZIONE 2.836.142,05

Dettagli

API - AZIENDA PER IL PATRIMONIO IMMOBILIARE ROZZANO S.R.L. IN LIQUIDAZIONE

API - AZIENDA PER IL PATRIMONIO IMMOBILIARE ROZZANO S.R.L. IN LIQUIDAZIONE API - AZIENDA PER IL PATRIMONIO Società con Socio Unico Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento da parte del Comune di Rozzano Sede in Piazza Foglia 1-20089 Rozzano ( Mi) Capitale sociale

Dettagli

UNIONE MUSICALE ONLUS. Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2013

UNIONE MUSICALE ONLUS. Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2013 UNIONE MUSICALE ONLUS Rea 878729 Sede in PIAZZA CASTELLO N.29-10123 TORINO (TO) Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2013 Premessa Signori Associati, il presente bilancio, sottoposto al Vostro

Dettagli

Contenuto tabellare della nota integrativa al bilancio d'esercizio

Contenuto tabellare della nota integrativa al bilancio d'esercizio Tassonomia XBRL Principi Contabili Italiani Contenuto tabellare della nota integrativa al bilancio d'esercizio VERSIONE OTTOBRE 2014 Tavolo di lavoro società non quotate XBRL Italia Versione: 20141024-1

Dettagli

Corso on line di contabilità generale:

Corso on line di contabilità generale: ON02 Nisaba Solution Corso on line di contabilità generale: Il piano dei conti La contabilità ordinaria FEBBRAIO 2014 P a g. 1 Sommario INTRODUZIONE... 2 1. IL PIANO DEI CONTI... 3 2. CONCLUSIONI... 11

Dettagli

ENTRATE Voce Elementare CONSUNTIVO ESERCIZIO 200. PER FUNZIONE

ENTRATE Voce Elementare CONSUNTIVO ESERCIZIO 200. PER FUNZIONE ENTRATE Voce Elementare Accertamenti Accertamenti Accertamenti Accertamenti Accertamenti Accertamenti Ricavi Ricavi Ricavi Ricavi Ricavi Ricavi al 01/01 al 31/12 Avanzo di amministrazione accertato AAAP

Dettagli

FONDAZIONE CRESCI@MO

FONDAZIONE CRESCI@MO FONDAZIONE CRESCI@MO Sede in 41123 MODENA (MO) VIA CRISTOFORO GALAVERNA 8 Codice Fiscale 03466300369 - Numero Rea MO 390164 P.I.: 03466300369 Capitale Sociale Euro 50.000 i.v. Forma giuridica: SOCIETA'

Dettagli

BERGAMO SVILUPPO BILANCIO DI CHIUSURA STATO PATRIMONIALE al 31/12/2014 (come da all.i) del DPR n.254/2005)

BERGAMO SVILUPPO BILANCIO DI CHIUSURA STATO PATRIMONIALE al 31/12/2014 (come da all.i) del DPR n.254/2005) A) 11 IMMOBILIZZAZIONI: ATTIVO BERGAMO SVILUPPO STATO PATRIMONIALE al (come da all.i) del DPR n.254/2005) a) 110 IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI: 110000 Licenze d'uso Software 0 0 0 110300 Oneri pluriennali

Dettagli

Piano dei Conti (2014)

Piano dei Conti (2014) Pag. 1 1 ATTIVITA' 10 20 CREDITI PER QUOTE ASS.VE DA INCASSARE 10 CREDITI PER QUOTE ASS.VE DA INCASSARE 10 CREDITI PER QUOTE ASS.VE DA INCASSARE 10 Crediti per quote ass.ve da incassare IMMOBILIZZAZIONI

Dettagli

Società del Quartetto di Milano Sede in Milano, Via Durini n. 24 Codice Fiscale 80107570154 RENDICONTO DI GESTIONE AL 31 DICEMBRE 2008

Società del Quartetto di Milano Sede in Milano, Via Durini n. 24 Codice Fiscale 80107570154 RENDICONTO DI GESTIONE AL 31 DICEMBRE 2008 Società del Quartetto di Milano Sede in Milano, Via Durini n. 24 Codice Fiscale 80107570154 RENDICONTO DI GESTIONE AL 31 DICEMBRE 2008 ATTIVO Immobilizzazioni immateriali Software Altre immobilizzazioni

Dettagli

RENDICONTO DI GESTIONE ESERCIZIO FINANZIARIO 2014

RENDICONTO DI GESTIONE ESERCIZIO FINANZIARIO 2014 COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone Gestione Ambientale Verificata Reg. N IT-000639 RENDICONTO DI GESTIONE ESERCIZIO FINANZIARIO 2014 Riscontro corrispondenza Codici SIOPE Decreto Ministero

Dettagli

Nota integrativa al Bilancio al 31 Dicembre 2012

Nota integrativa al Bilancio al 31 Dicembre 2012 Nota integrativa al Bilancio al 31 Dicembre 2012 Introduzione Ai sensi delle disposizioni contenute nel Codice Civile in tema di bilancio di esercizio e in ottemperanza a quanto previsto dall art. 2427,

Dettagli

Risultati ed andamento della gestione

Risultati ed andamento della gestione Risultati ed andamento della gestione L utile di periodo evidenzia un sostanziale pareggio, al netto dell accantonamento per 87,5 /milioni a Fondo Rischi Finanziari Generali, destinato alla copertura del

Dettagli

Allegato A5 DGR 780 del 21/05/2013 - Bilancio economico annuale di previsione analitico e per centri di costo/responsabilità

Allegato A5 DGR 780 del 21/05/2013 - Bilancio economico annuale di previsione analitico e per centri di costo/responsabilità ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE N.R 06 DEL 27 FEBBRAIO 2015 Allegato A5 DGR 780 del 21/05/2013 - Bilancio economico annuale di previsione analitico A VALORE DELLA PRODUZIONE Valore della produzione attività

Dettagli

A) VALORE DELLA PRODUZIONE

A) VALORE DELLA PRODUZIONE CONTO ECONOMICO A) VALORE DELLA PRODUZIONE: 1) Ricavi delle vendite e delle prestazioni merci conto vendite - resi su vendite - ribassi e abbuoni passivi 2) Variazioni delle rimanenze di prodotti in corso

Dettagli

PROSPETTO DEI DATI SIOPE ALLEGATO F

PROSPETTO DEI DATI SIOPE ALLEGATO F PROSPETTO DEI DATI SIOPE ALLEGATO F INCASSI PER CODICI GESTIONALI SIOPE Pagina 1 Ente Codice 025616978 Ente Descrizione AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI MONZA E DELLA BRIANZA Categoria Province - Comuni

Dettagli

PIANO DEI CONTI natura conto

PIANO DEI CONTI natura conto STATO PATRIMONIALE - ATTIVITA' - PIANO DEI CONTI natura conto CONTO RIEPILOGATIVO CONTO DI MASTRO MASTRINO DI SOTTOCONTO 01 CASSA 02 BANCHE 03 TITOLI 0101 Cassa contanti 0102 Cassa assegni 0103 Cassa corsi

Dettagli

Pag.001 S T A T O P A T R I M O N I A L E 31/12/2014 31/12/2013

Pag.001 S T A T O P A T R I M O N I A L E 31/12/2014 31/12/2013 ISTITUTO TERESIANUM CORSO VITTORIO EMANUELE II 126 35100 PADOVA PD ESERCIZIO DAL 01/01/2014 AL 31/12/2014 BILANCIO IN FORMA ABBREVIATA AI SENSI DELL'ART.2435 C.c. A L 31/12/2014 Pag.001 S T A T O P A T

Dettagli

PALERMO AMBIENTE S.P.A. IN LIQUIDAZIONE. Bilancio al 31/12/2012

PALERMO AMBIENTE S.P.A. IN LIQUIDAZIONE. Bilancio al 31/12/2012 Reg. Imp. (PA) 05158460823 Rea (PA) 238772 PALERMO AMBIENTE S.P.A. IN LIQUIDAZIONE Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento da parte del socio unico Comune di Palermo Sede in Via Resuttana

Dettagli

CONSORZIO TURISTICO AREA PISANA società consortile a responsabilità limitata

CONSORZIO TURISTICO AREA PISANA società consortile a responsabilità limitata società consortile a responsabilità limitata Sede Via Pietrasantina c/o Bus Terminal - 56100 PISA (PI) Codice Fiscale, partita IVA e iscrizione Registro Imprese di Pisa n. 0170429 050 9 Repertorio Economico

Dettagli

METELLIA SERVIZI SRL UNIPERSONALE. Nota Integrativa al bilancio chiuso al 31/12/2014. redatta in forma abbreviata ai sensi dell'art. 2435 - bis c.c.

METELLIA SERVIZI SRL UNIPERSONALE. Nota Integrativa al bilancio chiuso al 31/12/2014. redatta in forma abbreviata ai sensi dell'art. 2435 - bis c.c. Sede in CAVA DE' TIRRENI viale GUGLIELMO MARCONI, 52 Capitale Sociale versato e 100.000,00 C.C.I.A.A. SALERNO n. R.E.A317123 Partita IVA: 03734100658 Codice Fiscale: 03734100658 Nota Integrativa al bilancio

Dettagli

Rendiconto O.U.A. 2013. Il rendiconto OUA 2013 presenta un risultato di sostanziale pareggio, sia in termini economici che

Rendiconto O.U.A. 2013. Il rendiconto OUA 2013 presenta un risultato di sostanziale pareggio, sia in termini economici che Rendiconto O.U.A. 2013 Premessa Il rendiconto OUA 2013 presenta un risultato di sostanziale pareggio, sia in termini economici che finanziari. È opportuno precisare che tale risultato, dipeso anche dall

Dettagli

Conto economico. Prospetti contabili infrannuali 2007 62. (importi in migliaia di euro)

Conto economico. Prospetti contabili infrannuali 2007 62. (importi in migliaia di euro) Prospetti contabili infrannuali della Capogruppo per il semestre chiuso al 30 giugno 2007 Conto economico 1 semestre 2007 1 semestre 2006 Ricavi verso terzi 14.025 8.851 Ricavi parti correlati 2.772 3.521

Dettagli

PALERMO AMBIENTE S.P.A. IN LIQUIDAZIONE. Bilancio al 31/12/2014

PALERMO AMBIENTE S.P.A. IN LIQUIDAZIONE. Bilancio al 31/12/2014 Reg. Imp. (PA) 05158460823 Rea (PA) 238772 PALERMO AMBIENTE S.P.A. IN LIQUIDAZIONE Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento da parte del socio unico Comune di Palermo Sede in Via Resuttana

Dettagli

S.R.R. TRAPANI PROV NORD SOC. CONS. P.AZ

S.R.R. TRAPANI PROV NORD SOC. CONS. P.AZ S.R.R. TRAPANI PROV NORD SOC. CONS. P.AZ Sede in C/DA RIGALETTA MILO-VIALE CROCCI 2 ERICE (TP) Codice Fiscale 02484440819 - Numero Rea TP 174377 P.I.: 02484440819 Capitale Sociale Euro 120000.00 Settore

Dettagli

S 3 Indice Indice Introduzione 5 Introduzione 6 Introduzione 7 Introduzione 8 Introduzione 9 Introduzione 10 Introduzione 11 Introduzione 12 13 Relazione sulla gestione 15 15 Relazione sulla gestione

Dettagli

ORDINE DEGLI AVVOCATI di PESCARA Conto Economico - 31/12/2012

ORDINE DEGLI AVVOCATI di PESCARA Conto Economico - 31/12/2012 ORDINE DEGLI AVVOCATI di PESCARA Conto Economico - 31/12/2012 A) VALORE DELLA PRODUZIONE DI SERVIZI E PRESTAZIONI 1) Contributi, Servizi e Prestazioni 326.807 318.371 1.1) contributi a ruolo 242.974 248.780

Dettagli

1 LIQUIDITA' Piano dei conti e prospetto di raccordo. Impresa individuale esercente attività mercantile. Download

1 LIQUIDITA' Piano dei conti e prospetto di raccordo. Impresa individuale esercente attività mercantile. Download Download Impresa individuale esercente attività mercantile 1 LIQUIDITA' Piano dei conti e prospetto di raccordo Nome del conto Natura 10 P Banche c.c Fondi liquidi 11 P c.c. postali Fondi liquidi 12 P

Dettagli

A.DI.S.U. PERUGIA. : Bilancio di Previsione su 6 colonne : D:\AscotWeb\tmp\ascotweb\FBI34481.ist. Data della stampa : 16/02/2015

A.DI.S.U. PERUGIA. : Bilancio di Previsione su 6 colonne : D:\AscotWeb\tmp\ascotweb\FBI34481.ist. Data della stampa : 16/02/2015 A.DI.S.U. PERUGIA Stampa : Bilancio di Previsione su 6 colonne Nome file : D:\AscotWeb\tmp\ascotweb\FBI34481.ist Eseguito da : F00CAPST Data della stampa : 16/02/2015 +----------------------------------------------+

Dettagli

ATTIVO: A) Crediti verso soci per versamenti ancora dovuti, con separata indicazione della parte già richiamata.

ATTIVO: A) Crediti verso soci per versamenti ancora dovuti, con separata indicazione della parte già richiamata. ATTIVO: A) Crediti verso soci per versamenti ancora dovuti, con separata indicazione della parte già richiamata. B) Immobilizzazioni, con separata indicazione di quelle concesse in locazione finanziaria:

Dettagli

IL BILANCIO EUROPEO LO STATO PATRIMONIALE

IL BILANCIO EUROPEO LO STATO PATRIMONIALE IL BILANCIO EUROPEO LO STATO PATRIMONIALE ATTIVO A) CREDITI V/S SOCI PER VERSAMENTI ANCORA DOVUTI B) IMMOBILIZZAZIONI C) ATTIVO CIRCOLANTE D) RATEI E RISCONTI PASSIVO A) PATRIMONIO NETTO B) FONDI PER RISCHI

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO AL 31.12.2005

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO AL 31.12.2005 COMUNICATO STAMPA PREMUDA: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO AL 31.12.2005 RISULTATI CONSOLIDATI DI GRUPPO AL NETTO QUOTE DI TERZI Utile /mil 25,4 ( /mil 24,8 nel 2004) Cash

Dettagli

VIA BLIGNY 1/A 42124 REGGIO NELL'EMILIA RE 01586410357 01586410357 STATO PATRIMONIALE

VIA BLIGNY 1/A 42124 REGGIO NELL'EMILIA RE 01586410357 01586410357 STATO PATRIMONIALE 11620 REGGIO CHILDREN S.R.L. Data di stampa 9/06/2014 Pagina 1 di 5 Riferimenti bilancio Esercizio: 2013.0 Esercizio 2013 Bilancio di Verifica: BDV2013.0 Bilancio di verifica al 31/12/2012 Piano dei Conti:

Dettagli

Variazione delle rimanenze del prodotti In corso di lavorazione, e finiti (Euro 2.956.15)

Variazione delle rimanenze del prodotti In corso di lavorazione, e finiti (Euro 2.956.15) Senato della Repubblica - 545 - Camera dei deputati Variazione delle rimanenze del prodotti In corso di lavorazione, e finiti (Euro 2.956.15) semilavorati L'importo si riferisce per la sua totalità alla

Dettagli

GALEN SOC. MUTUA COOP.VA / FONDO SANITARIO INTEGRATIVO - Bilancio al 31/12/2013

GALEN SOC. MUTUA COOP.VA / FONDO SANITARIO INTEGRATIVO - Bilancio al 31/12/2013 GALENO SOC. MUTUA COOP.VA/ FONDO SANITARIO INTEGRATIVO. Sede in: VIA G.BATTISTA DE ROSSI N.12-00161 - ROMA (RM) Codice fiscale: 04273791006 Partita IVA: 04273791006 Capitale sociale: Euro 272.428,00 Capitale

Dettagli

Poste Italiane: fatturato e risultato operativo in crescita

Poste Italiane: fatturato e risultato operativo in crescita Poste Italiane: fatturato e risultato operativo in crescita Il Consiglio di Amministrazione approva i risultati semestrali 2015 Deliberata la domanda di ammissione in quotazione e l adozione del nuovo

Dettagli

GALEN SOC. MUTUA COOP.VA / FONDO SANITARIO INTEGRATIVO - Bilancio al 31/12/2014

GALEN SOC. MUTUA COOP.VA / FONDO SANITARIO INTEGRATIVO - Bilancio al 31/12/2014 GALENO SOC. MUTUA COOP.VA/ FONDO SANITARIO INTEGRATIVO. Sede in: VIA G.BATTISTA DE ROSSI N.12-00161 - ROMA (RM) Codice fiscale: 04273791006 Partita IVA: 04273791006 Capitale sociale: Euro 272.428,00 Capitale

Dettagli

SCUOLA MATERNA ING. E. VALVERTI FONDAZIONE Sede in VIA MADRE COCCHETTI 6 25043 BRENO (BS) C.F. 81004810172 - P.1. 00723850988

SCUOLA MATERNA ING. E. VALVERTI FONDAZIONE Sede in VIA MADRE COCCHETTI 6 25043 BRENO (BS) C.F. 81004810172 - P.1. 00723850988 SCUOLA MATERNA ING. E. VALVERTI FONDAZIONE Sede in VIA MADRE COCCHETTI 6 25043 BRENO (BS) C.F. 81004810172 - P.1. 00723850988 Nota integrativa al bilancio al 31/12/2012 Premessa Il bilancio dell'esercizio

Dettagli

CIRCOLO ANSPI GIOVANNI PAOLO MAGGINI. Sede legale: Via Roma, 23 Botticino 25080 Brescia CF: 98159690175. Bilancio d esercizio 2013

CIRCOLO ANSPI GIOVANNI PAOLO MAGGINI. Sede legale: Via Roma, 23 Botticino 25080 Brescia CF: 98159690175. Bilancio d esercizio 2013 CIRCOLO ANSPI GIOVANNI PAOLO MAGGINI Sede legale: Via Roma, 23 Botticino 25080 Brescia Bilancio d esercizio 2013 STATO PATRIMONIALE AL RENDICONTO GESTIONALE AL RENDICONTO INCASSI/PAGAMENTI AL Sede legale:

Dettagli

ASSICURATRICE VAL PIAVE S.p.A.

ASSICURATRICE VAL PIAVE S.p.A. Allegato I Società ASSICURATRICE VAL PIAVE S.p.A. Capitale sociale sottoscritto. 7.000.000 Versato. 7.000.000 Sede in Tribunale BELLUNO BELLUNO BILANCIO DI ESERCIZIO Stato patrimoniale Esercizio 2014 (Valori

Dettagli

RENDICONTO DELLA GESTIONE esercizio 2013

RENDICONTO DELLA GESTIONE esercizio 2013 RENDICONTO DELLA GESTIONE esercizio 2013 PROSPETTO DATI S I O P E D.M. 23 dicembre 2009 Incassi 2013 per codici gestionali Pagamenti 2013 per codici gestionali Disponibilità liquide 2013 INCASSI PER CODICI

Dettagli

FONDO INTERBANCARIO DI TUTELA DEI DEPOSITI. Bilancio al 31/12/2013

FONDO INTERBANCARIO DI TUTELA DEI DEPOSITI. Bilancio al 31/12/2013 FONDO INTERBANCARIO DI TUTELA DEI DEPOSITI Registro Imprese 640399 Rea 8508/87 Sede in via Plebiscito, 102-00186 Roma Fondo Consortile 439.916,51 Codice Fiscale 08060200584 Partita IVA 01951041001 Bilancio

Dettagli

BERGAMO MERCATI SPA BERGAMO VIA BORGO PALAZZO N. 207 CAPITALE SOCIALE EURO 103.292,00.= I.V.

BERGAMO MERCATI SPA BERGAMO VIA BORGO PALAZZO N. 207 CAPITALE SOCIALE EURO 103.292,00.= I.V. BERGAMO MERCATI SPA BERGAMO VIA BORGO PALAZZO N. 207 CAPITALE SOCIALE EURO 103.292,00.= I.V. ISCRITTA NEL REGISTRO IMPRESE DI BERGAMO AL N. 02517500167 (Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento

Dettagli

ENTE PARCO DELL'ANTOLA parco naturale regionale Sede amministrativa: Via XXV Aprile, 17 16012 Busalla (GE)

ENTE PARCO DELL'ANTOLA parco naturale regionale Sede amministrativa: Via XXV Aprile, 17 16012 Busalla (GE) ENTE PARCO DELL'ANTOLA parco naturale regionale Sede amministrativa: Via XXV Aprile, 17 16012 Busalla (GE) tel. 010 9761014 fax 010 9760147 e-mail: info@parcoantola.it www.parcoantola.it BILANCIO ECONOMICO

Dettagli

1101 Competenze fisse per il personale a tempo indeterminato 287.432,05 1.874.713,06

1101 Competenze fisse per il personale a tempo indeterminato 287.432,05 1.874.713,06 Ente Codice 000028339 Ente Descrizione COMUNE DI CASTELFRANCO DI SOTTO Categoria Province - Comuni - Citta' metropolitane - Unioni di Comuni Sotto Categoria COMUNI Periodo MENSILE Dicembre 2012 Prospetto

Dettagli

INGHILTERRA N. 63/67 Movimenti dal 1/01/2013 al 30/06/2013 58100 GROSSETO GR Data 30/06/2013 Pagina 1 STATO PATRIMONIALE

INGHILTERRA N. 63/67 Movimenti dal 1/01/2013 al 30/06/2013 58100 GROSSETO GR Data 30/06/2013 Pagina 1 STATO PATRIMONIALE Pagina 1 STATO PATRIMONIALE ATTIVO 10 1 Cassa contanti 1.627,50 10 3 Cassa contanti Farmacie 69.545,23 10 4 Incassi contanti Batignano 2.023,05 10 9 C/c postale 41,47 10 CASSA E C/C POSTALE --------------------

Dettagli

AGENZIA PER L'ENERGIA E L'AMBIENTE S.R.L. Sede in VIA CORCIANESE 218-06132 PERUGIA (PG) Capitale sociale Euro 45.198,00 i.v. Bilancio al 30/06/2013

AGENZIA PER L'ENERGIA E L'AMBIENTE S.R.L. Sede in VIA CORCIANESE 218-06132 PERUGIA (PG) Capitale sociale Euro 45.198,00 i.v. Bilancio al 30/06/2013 AGENZIA PER L'ENERGIA E L'AMBIENTE S.R.L. Sede in VIA CORCIANESE 218-06132 PERUGIA (PG) Capitale sociale Euro 45.198,00 i.v. Bilancio al 30/06/2013 Reg. Imp. 02227380546 Rea 202246 Stato patrimoniale attivo

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA Area Finanziaria Decreto Interministeriale 01.03.2007 criteri per l omogenea redazione dei conti consuntivi delle università. - Esercizio 2008 - Consolidato Ateneo UNIVERSITA

Dettagli

Università per Stranieri di PERUGIA USCITE (Consolidato d'ateneo)

Università per Stranieri di PERUGIA USCITE (Consolidato d'ateneo) S100 RISORSE UMANE 14.640.006 14.617.877 S110 PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO 9.986.116 9.988.904 S111 Competenze fisse personale a tempo in 9.298.732 9.301.895 1111 Competenze fisse al personale docente

Dettagli

FONDAZIONE SLALA Iscritta nel registro delle persone giuridiche presso la Prefettura di Alessandria al n 33/2008

FONDAZIONE SLALA Iscritta nel registro delle persone giuridiche presso la Prefettura di Alessandria al n 33/2008 FONDAZIONE SLALA Iscritta nel registro delle persone giuridiche presso la Prefettura di Alessandria al n 33/2008 Sede in CORSO LAMARMORA 31-15100 ALESSANDRIA (AL) Nota integrativa al bilancio al 31/12/2008

Dettagli

RETE DI SPORTELLI PER L'ENERGIA E L'AMBIENTE S.C.A. Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2012

RETE DI SPORTELLI PER L'ENERGIA E L'AMBIENTE S.C.A. Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2012 Reg. Imp. 05314400960 Rea 1811719 RETE DI SPORTELLI PER L'ENERGIA E L'AMBIENTE S.C.A Sede in VIA VIVAIO 1-20100 MILANO (MI) Capitale sociale Euro 72.510,00 i.v. Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2012

Dettagli

MEDICI SENZA FRONTIERE ONLUS SITUAZIONE PATRIMONIALE AL 31 DICEMBRE 2009 (IN EURO) 2009 2008 parziali totali parziali totali

MEDICI SENZA FRONTIERE ONLUS SITUAZIONE PATRIMONIALE AL 31 DICEMBRE 2009 (IN EURO) 2009 2008 parziali totali parziali totali ATTIVO A) CREDITI VERSO ASSOCIATI PER VERSAMENTO QUOTE B) IMMOBILIZZAZIONI MEDICI SENZA FRONTIERE ONLUS SITUAZIONE PATRIMONIALE AL 31 DICEMBRE 2009 (IN EURO) 2009 2008 parziali totali parziali totali I

Dettagli

Ente Codice 000700930 Ente Descrizione REGIONE BASILICATA Periodo MENSILE 12/2010 Prospetto INCASSI PER CODICI GESTIONALI

Ente Codice 000700930 Ente Descrizione REGIONE BASILICATA Periodo MENSILE 12/2010 Prospetto INCASSI PER CODICI GESTIONALI Ente Codice 000700930 Ente Descrizione REGIONE BASILICATA Periodo MENSILE 12/2010 Prospetto INCASSI PER CODICI GESTIONALI 000700930 - REGIONE BASILICATA TITOLO 1o: ENTRATE DERIVANTI DA TRIBUTI PROPRI DELLA

Dettagli

COLLEGIO DEI GEOMETRI DELLA PROVINCIA DI MODENA. Nota integrativa al bilancio al 31/12/2014

COLLEGIO DEI GEOMETRI DELLA PROVINCIA DI MODENA. Nota integrativa al bilancio al 31/12/2014 COLLEGIO DEI GEOMETRI DELLA PROVINCIA DI MODENA Sede in VIA SCAGLIA EST 144-41100 MODENA (MO) Nota integrativa al bilancio al 31/12/2014 Premessa La presente nota integrativa è redatta in ossequio a quanto

Dettagli

Informazioni generali sull'impresa

Informazioni generali sull'impresa Informazioni generali sull'impresa Denominazione Sede Codice fiscale Codice CCIAA Partita iva Numero REA Forma giuridica Capitale Sociale Settore attività prevalente (ATECO) Numero albo cooperative Appartenenza

Dettagli

AZIENDA FARMACIE COMUNALI LODI S.p.A. STATO PATRIMONIALE. ATTIVO A. Crediti v/enti pubb. di riferimento per capitale di dotaz. deliberato da versare

AZIENDA FARMACIE COMUNALI LODI S.p.A. STATO PATRIMONIALE. ATTIVO A. Crediti v/enti pubb. di riferimento per capitale di dotaz. deliberato da versare AZIENDA FARMACIE COMUNALI LODI S.p.A. STATO PATRIMONIALE ATTIVO A. Crediti v/enti pubb. di riferimento per capitale di dotaz. deliberato da versare B. Immobilizzazioni I. Immobilizzazioni immateriali:

Dettagli

AZIENDA MOBILITA' UFITANA S.P.A. A SOCIO UNICO

AZIENDA MOBILITA' UFITANA S.P.A. A SOCIO UNICO AZIENDA MOBILITA' UFITANA S.P.A. A SOCIO UNICO Sede in VIA TRIBUNALI SNC - 83031 ARIANO IRPINO (AV) Codice Fiscale 02318880644 - Numero Rea AVELLINO 150113 P.I.: 02318880644 Capitale Sociale Euro 1.067.566

Dettagli